Conoscenze linguistiche buona conoscenza della lingua francese, parlata e scritta altre lingue studiate: spagnolo, portoghese

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Conoscenze linguistiche buona conoscenza della lingua francese, parlata e scritta altre lingue studiate: spagnolo, portoghese"

Transcript

1 LUISA ROSSI Curriculum Vitae et Studiorum ANAGRAFICA Nome e cognome: Luisa Anna Maria Rossi Nazionalità: italiana Residenza: via Roma, La Spezia, Italia Telefono: Cellulare: Indirizzi Conoscenze linguistiche buona conoscenza della lingua francese, parlata e scritta altre lingue studiate: spagnolo, portoghese Membro delle Società scientifiche Società Geografica Italiana (SGI) Società di Studi Geografici (SSG) Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici (CISGE) Associazione Geografi Italiani (AGEI) Société de Géographie di Parigi (SG) FORMAZIONE E CONCORSI - Laurea in Lettere, indirizzo geografico-storico, conseguita il con votazione 110/110, presso l Università degli Studi di Firenze. - Abilitazione all insegnamento della «Geografia economica» nella Scuola di secondo grado ( ). - Corso di Dottorato di Ricerca in «Geografia storica e organizzazione del territorio»: Università degli Studi di Pavia (sede coordinatrice), Firenze, Milano Statale, Padova, Bologna, anni Titolo di Dottore di Ricerca con la tesi L evoluzione del paesaggio e delle strutture rurali del Casentino conseguito in data Contratto di collaborazione ad attività di ricerca ai sensi dell art. 51, legge 27 dic (assegno di ricerca) presso l Istituto Interfacoltà di Geografia dell Università degli Studi di Firenze ( ). Argomento della ricerca: La politica territoriale, con particolare riguardo all organizzazione relativa alle risorse ambientali, nei Dipartimenti francesi di epoca napoleonica in Liguria e Toscana. - Vincitrice del concorso per Ricercatore per il Settore Scientifico-Disciplinare M06A «Geografia» presso l Università di Parma (novembre 1999; nomina ). - Ricercatore Confermato presso l Università degli Studi di Parma ( ). - Vincitrice del concorso per Professore Associato per il Settore Scientifico-Disciplinare MGGR/01 «Geografia» presso l Università degli Studi di Parma (nomina ). - Nomina a Professore Associato Confermato presso l Università degli Studi di Parma ( ). LINEE DI RICERCA - Geografia storica, storia della geografia, storia del territorio. - Storia della cartografia: ricerche svolte negli archivi italiani e francesi sull attività dei cartografi, sec. XVII-XX. - Geografia in funzione della pianificazione territoriale e della valorizzazione del patrimonio

2 storico-ambientale locale: trasformazioni dei paesaggi urbani, rurali e costieri; aree protette; parchi culturali e letterari. - Viaggio e rappresentazioni geografiche: studio dei documenti dal XVI al XX secolo. - Geografia di genere: pratica e percezione femminile dello spazio geografico. Su questi temi dal 1995 trascorre annualmente alcuni periodi in Francia per attività di ricerca in archivi e biblioteche civili e militari. ATTIVITA DIDATTICA - Docente di «Geografia economica» nella Scuola di secondo grado ( / ). - Contratto di insegnamento, come Cultore della materia, per la «Didattica e ricerca d ambiente» (DPR 382/80 e DPR 162/82 - Facoltà di Magistero dell Università degli Studi di Firenze, anni accademici 1990/91, 1991/92, 1992/93). - Affidamento della «Didattica della Geografia (Mod. III)» (Indirizzo linguistico Letterario) presso la Scuola di Specializzazione per l Insegnamento Secondario (SSIS) della Regione Emilia-Romagna, Sezione di Parma (anni accademici 1999/00 e 2000/01). - Affidamento per l insegnamento della «Storia della geografia e delle esplorazioni» nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli Studi di Parma (anni accademici (2000/01, 2001/02, 2002/03, 2003/04). - Affidamento per l insegnamento della «Geografia» nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università di Parma (anni accademici 2002/03 e 2003/04). - Titolare degli insegnamenti di «Geografia» e di «Storia della geografia e delle esplorazioni» nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli Studi di Parma (dal 2004 a tutt oggi). - Docente del Corso Dottorato di Ricerca in «Geografia storica per la valorizzazione del Patrimonio Storico Ambientale», Università degli Studi di Genova (dal 2005 a tutt oggi). - Incarico di insegnamento in Francia come professeur invité, Université de Limoges (novembre-dicembre 2005). COLLABORAZIONI - Collaborazione con il Dipartimento di Scienze Storiche e Geografiche (ex Istituto Interfacoltà di Geografia) dell Università degli Studi di Firenze (cattedra di Geografia storica, prof. Leonardo Rombai) - Collaborazione con il Dipartimento di Storia Moderna e Contemporanea dell Università degli Studi di Genova (cattedra di Geografia umana, prof. Massimo Quaini) - Collaborazione con la Società Geografica Italiana - Collaborazione con il Musée des Plans-reliefs di Parigi - Collaborazione con Istituzioni locali: Parco Nazionale delle Cinque Terre - Riserva Marina Istituzione per i Servizi Culturali del Comune della Spezia Commissione Edilizia del Comune della Spezia ATTIVITA SCIENTIFICA Borse di studio e partecipazione a progetti - Borsa del Centro Nazionale delle Ricerche per una ricerca presso il Ministère de la Culture et Communication, Musée des Plans en relief, Parigi. Titolo della ricerca: Les ingénieursgéographes napoléoniens dans le Golfe de la Spezia. L activité de la Brigade de Antoine Clerc et la première carte nivelée ( ), ottobre Borsa dell Unione Europea/Progetto ANSER (Antiche Vie Marittime Mediterranee - Anciennes Routes Maritimes Méditerranéennes) INTERREG III B Medocc, ottobre 2001 (durata di due anni).

3 - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Programma da ricerca nazionale COFIN 2003 per il «Dizionario Storico dei Cartografi Italiani» (DISCI). Coordinatore nazionale Claudio Cerretti. - Progetto GECOAGRI, «Paesaggi, valori e sapori delle campagne italiane», Dipartimento di Studi Storici Geografici Antropologici, Università degli Studi Roma Tre, Coordinatore nazionale Maria Gemma Grillotti. - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Programma da ricerca nazionale PRIN 2005: «I parchi agricoli, nuovo strumento per l organizzazione degli spazi aperti». Coordinatore nazionale Alberto Magnaghi. - Ministero Parchi Agricoltura e Foreste, Progetto «Catalogo Nazionale dei Paesaggi Rurali di Interesse Storico (CANAPARU)», Schedatura Liguria - Piemonte - Val d'aosta (chiusura della convenzione ). Coordinatore nazionale Mauro Agnoletti. - Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggisti della Liguria - Laboratorio di Archeologia e Storia Ambientale dell'università degli Studi di Genova (LASA), Individuazione di siti di interesse storico-archeologico ambientale nel sito UNESCO Cinque Terre, Portovenere e le Isole con i metodi dell archeologia rurale e dell ecologia storica, Mostre e convegni promossi e curati sul piano scientifico - Il Pellegrino e la sua ombra, Mostra cartografica in occasione del Giubileo, Regione Liguria/Italia Nostra, Castello di Lerici 14 dicembre gennaio Alla fine del viaggio, Colloquio multidisciplinare Università degli Studi di Parma/Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, Parma, febbraio Entrate in mostra, Mostra sui documenti dell Agenzia delle Entrate della Regione Liguria, Lerici aprile L Altro Mediterraneo: viaggio, scoperta scientifica, attualità, Convegno internazionale Università degli Studi di Parma/Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, La Spezia ottobre Paesaggi di carta, Giornata di studio e mostra, Università degli Studi di Genova, Genova, Museo di S. Agostino, 22 giugno-2 luglio 2006; - Somatopìe delle regioni italiane (sec. XVI-XVII), Mostra al 49 Convegno nazionale AIIG, Museo di Rimini, settembre-ottobre Disegnare le rive. Il paesaggio costiero fra rappresentazione e gestione/dessiner les rivages. Le paysage des côtes entre représentation et aménagement, Bicentenario del decreto napoleonico che dichiara la Spezia sede dell Arsenale ( )/Bicentenaire du décret napoléonien instituant la Spezia comme siège de l Arsenal ( ), Convegno internazionale/colloque international, La Spezia, 3-4 ottobre Napoleone e il Golfo. Topografi francesi nel Golfo della Spezia/Napoléon et le Golfe. Topographes français dans le Golfe de la Spezia, Mostra /Exposition, La Spezia 4 ottobre gennaio Partecipazione a convegni e congressi con comunicazioni scientifiche - Seminario di studi Storia della economia e della cultura appenninico-centrale, Sestino (AR) novembre Convegno di studi La Montagna Appenninica in Età Moderna: risorse economiche e scambi culturali, Sestino (AR) 12 novembre Convegno internazionale Rural Landscape between State and Local Communities in Europe. Past and Present, Università degli Studi di Torino, Torino settembre Convegno Rappresentazioni e pratiche dello spazio in una prospettiva storico-geografica, Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, S. Faustino-Massa Martana (Perugia) settembre Convegno L identità geografico-storica della Valdinievole, Buggiano Castello 24 giugno

4 XXVII Congresso Geografico Italiano, Trieste maggio Convegno internazionale Da Alberto Ferrero della Marmora a Maurice Le Lannou. Geografie e Geografi per la Sardegna, Università degli Studi di Cagliari, Cagliari dicembre Convegno internazionale Le istruzioni scientifiche per i viaggiatori nel Sette e Ottocento, Gabinetto G. P. Vieusseux, Palazzo Strozzi, Firenze settembre Convegno Donne e politica nel Risorgimento Italiano: il caso ligure, il fronte mazziniano e il fronte monarchico, La Spezia, maggio Convegno Orbetello e i Presidios, Orbetello settembre Convegno I parchi in Italia. Problemi e prospettive tra progettualità ed esperienze della politica ambientale, Società di Studi Geografici/Università di Pisa, settembre Convegno La cartografia degli autori italiani minori, Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici/Società Geografica Italiana, Roma 7-8 ottobre XXVIII Congresso Geografico Italiano, Roma giugno Convegno Paolo Mantegazza, ovvero l elogio dell eclettismo, Lerici 7 ottobre Convegno internazionale Chiare, fresche, dolci acque. Le sorgenti nell esperienza odeporica e nella storia del territorio, Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, San Gemini (TR) ottobre Convegno internazionale Profumi di terre lontane. L Europa e le cose nove, Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici/European Society of Studies on Explorations and Geographical Discoveries, Portogruaro settembre Colloquio internazionale Nelle Province dell Impero, Avellino aprile IV Forum Marengo, Spazi della borghesia e governo del territorio nell Italia napoleonica, Alessandria, giugno Convegno In viaggio per sopravvivere, conoscere, fantasticare, Casale Monferrato 5-7 settembre Convegno La montagna come esplorazione permanente. Gli aspetti storici e naturalistici dell esplorazione scientifica sulle Alpi, Club Alpino Italiano, Sesto Fiorentino 12 e 19 ottobre Colloquio multidisciplinare Alla fine del viaggio, Università degli Studi di Parma/Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, Parma, febbraio ères Jounées d archéologie & d histoire de Calvi, Coloque Monde rural et agriculture en Corse et en Méditerranée, Univesrsité de Corse/U svegliu Calvese, Calvi, mars Giornata di Studio La Toscana e le Americhe, Centro di Studi Malaspiniani, Mulazzo (MS) 15 novembre Convegno Amate Sponde, Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, Gaeta dicembre Convegno internazionale Conoscere il mondo. Vespucci e la modernità, Società di Studi Geografici, Firenze, Palazzo Vecchio, ottobre Convegno internazionale di studi, La Liguria, dal Mondo Mediterraneo ai nuovi mondi. Dall epoca delle grandi scoperte alle culture attuali, Centro Italiano per gli Studi Storico- Geografici, Chiavari 30 novembre-2 dicembre Simposio-seminario Cartografia e progettazione: dalle carte coloniali alle carte di piano, Università degli Studi di Bergamo, Bergamo dicembre Convegno internazionale Amerigo Vespucci e la sua eredità, Roma maggio Convegno internazionale Il paesaggio: bene culturale. Tutela e valorizzazione, San Remo 1-5 giugno Seminario di studi Storie di cartografi, storia della cartografia. La biografia nella ricerca geografica, Università degli Studi di Torino, Torino 8-9 giugno Seminario di studi Professione cartografo. Apporti locali e intrecci internazionali dall osservatorio ligure, Università degli Studi di Genova/Centro Italiano per gli Studi

5 Storico-Geografici, Genova 22 giugno Giornate di studio Eugenio Turri, Comune di Cavaion/Fondazione Benetton Studi Ricerche, Cavaion (Verona) 1-2 luglio Laboratorio di mediazione interculturale Raccontar/si Figur/Azioni: Genere, corpi, intercultura, Prato agosto Convegno di Studi La Montagna attraversata: pellegrini, soldati e mercanti, Forte di Bard, settembre Mediterranean Forum Percorsi mediterranei. Immagini, luoghi, civiltà, Università della Svizzera Italiana/Istituto Studi Mediterranei, Lugano novembre Convegno internazionale Viaggiatori francesi e tedeschi nel Golfo della Spezia nell Ottocento, La Spezia 15 dicembre Seminario nazionale Geografia e studi di genere: esperienze a confronto, Gruppo di Studio A.Ge.I./Università di Pisa, Pisa 18 dicembre Seminario di studi Dalla Mappa ai GIS, Università degli Studi Roma Tre, Dipartimento di Studi Storici Geografici Antropologici, Roma 5-6 marzo Giornata in onore di Anna Segre Geografia, società, politica. La ricerca in geografia come impegno sociale, Università degli Studi e Politecnico di Torino, Torino 25 giugno Convegno nazionale La cartografia in Italia. Nuovi metodi e nuovi strumenti dal Settecento a oggi, Consiglio Nazionale dei Geometri, Palazzo Ducale, Genova giugno Secondo seminario sulle isole minori italiane Le isole del tesoro... il tesoro delle isole, Isola Palmaria, Porto Venere settembre Secondo seminario nazionale Gruppo di Studio A.Ge.I. su Genere e geografia Luoghi e identità di genere, Università di Pisa, Pisa 18 gennaio Incontro italo-francese/rencontre Franco-italienne Aiutare a capire il mondo: la posta in gioco della geografia sociale oggi/aider à comprendre le monde: l enjeu de la géographie sociale aujourd hui, Università degli Studi di Parma, Parma 8 febbraio Convegno La Dimora delle nevi e le carte ritrovate, Filippo De Filippi e le spedizioni scientifiche italiane in Asia centrale (1909 e ), Società di Studi Geografici, Firenze marzo Seminario di studi La Geografia in Archivio. Percorsi di ricerca nelle fonti documentarie dell Archivio di Stato di Siena, Archivio di Stato di Siena/Università degli Studi di Siena, Siena 22 maggio Giornata di studio Dora d Istria intellettuale europea ( ) tra Risorgimento italiano e Risorgimento balcanico, Gabinetto G.P. Vieusseux, Palazzo Strozzi, Firenze 30 maggio Séminaire sur la coopération franco-italienne Un bilan d avenir. VINCI , Université Franco Italienne/Università Italo Francese, Grenoble 4 et 5 juillet Convegno internazionale/colloque international Disegnare le rive. Il paesaggio costiero fra rappresentazione e gestione/dessiner les rivages. Le paysage des côtes entre représentation et aménagement, Bicentenario del decreto napoleonico che dichiara la Spezia sede dell Arsenale ( )/Bicentenaire du décret napoléonien instituant la Spezia comme siège de l Arsenal ( ), Comune della Spezia/Università degli Studi di Parma e di Genova, La Spezia 3-4 ottobre Convegno internazionale Credo non esista nulla di simile al mondo. Paesaggio ligure e paesaggi interiori nella poesia di Montale, Parco Nazionale delle Cinque Terre, Riomaggiore-Monterosso dicembre Giornate di studio Per una nuova storia della geografia italiana, CISGE-Istituzione Biblioteca Classense, Ravenna, giugno Convegno internazionale Lo spazio della differenza/l'espace de la différence/ Spaces of difference, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Milano, ottobre 2010.

6 PUBBLICAZIONI I Libri (monografie e curatele) in uscita L. Rossi (a cura di), La vista del mondo, Reggio Emilia, Diabasis, L. Rossi, L. E. Cerretti (a cura di), Mediterranei, Reggio Emilia, Diabasis, 2010, pp L. Rossi, R. Rizzo (a cura di), Ricamare il mondo. Le donne e le carte geografiche, Roma, Società Geografica Italiana, 2008, pp L. Rossi, Napoleone e il Golfo della Spezia. Topografi francesi in Liguria tra il 1809 e il 1811, Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo (MI), 2008, pp D. Bellatalla, C. A Gemignani, L. Rossi (a cura di), Eugenio Ghersi, un marinaio ligure in Tibet, Genova, SAGEP Editori, 2008, pp M. Quaini, L. Rossi (a cura di), Cartografi in Liguria (sec. XIV-XIX), Dizionario Storico dei Cartografi Italiani, Genova, Brigati, 2007, pp L. Rossi e D. Papotti (a cura di), Alla fine del viaggio, Reggio Emilia, Diabasis, 2006, pp con Giorgio Mangani, Gli emblemi delle regioni italiane di Cesare Ripa (1603), Ancona, Collezione infolio, [2006] L altra mappa. Esploratrici viaggiatrici geografe, Reggio Emilia, Diabasis, 2005, pp Lo specchio del Golfo. Paesaggio e anima della provincia spezzina, Sarzana (SP), Agorà Edizioni, 2003, pp L. Rossi, P. Spagiari (a cura di), Il pellegrino e la sua ombra. Il castello di Lerici e il territorio spezzino nel viaggio devozionale, La Spezia, Agorà Edizioni, 2000, pp L. Rossi (a cura di), Dora d Istria, Autunno a Rapallo. I bagni marini di una principessa in Liguria, Genova, Sagep, pp L. Rossi (a cura di), Dora d Istria, I bagni di mare. Una principessa europea alla scoperta della Riviera, Genova, Sagep, 1998, pp L evoluzione del paesaggio e delle strutture rurali del Casentino nella prima metà dell Ottocento. Studio di geografia storica, Università di Firenze, «Atti dell Istituto di Geografia», quaderno 16, 1990, pp II Articoli scientifici in uscita Fra Zora e Leonia. Geografia, scrittura e pianificazione paesaggistica, Atti del Convegno internazionale Credo non esista nulla di simile al mondo. Paesaggio ligure e paesaggi interiori nella poesia di Montale, Parco Nazionale delle Cinque Terre, Riomaggiore-Monterosso dicembre in uscita con Fulvio Landi, Se la montagna è un isola. contributo del geografo alla pianificazione territoriale e paesaggistica, in R. Cevasco (a cura di), La natura della montagna. Siti, aree e complessi d'interesse storico-ambientale dell'appennino ligure orientale. In ricordo di Giuseppina Poggi. in uscita La production de la Brigade topographique du Dépôt des Fortifications aux ordres du capitaine P.-A. Clerc ( ), in Catalogue du Génie, Service Historique Armée de Terre, Vincennes, Paris. in uscita Napoleone cartografo : progetti, mappe, giochi del Principe, «Rivista Italiana di Studi Napoleonici». in uscita Un episodio rilevante nella storia della cartografia della montagna: la missione dei topografi francesi nel Moncenisio, Atti del Convegno di Studi La Montagna attraversata: pellegrini, soldati e mercanti, Forte di Bard, settembre in uscita Pierre-Antoine Clerc ( ): biografia di un cartografo napoleonico, Atti del Seminario di studi Storie di cartografi, storia della cartografia. La biografia nella ricerca geografica, Torino, 8-9 giugno 2006.

7 2009 Gli spazi delle politiche, in M. Quaini (a cura di), I paesaggi italiani. Fra nostalgia e trasformazione, Società Geografica Italiana, Roma, 2009, pp Cartografia storica e pianificazione. Il caso dell isola Palmaria (patrimonio UNESCO), in C. Masetti (a cura di), Dalla Mappa ai GIS. Atti del Primo Seminario di Studi Storico-Cartografici, Genova, Brigati, 2008, pp Paesaggi e memoria. Il nome, il disegno del territorio, l utopia della città. In R. Piccioli, A. Scansani (a cura di), Il senso del Golfo. Dalla foce della Magra alle Cinque Terre, Reggio Emilia, Diabasis, pp con C. A. Gemignani, Geografia e fotografia di montagna. Eugenio Ghersi nelle spedizioni di Giuseppe Tucci, Atti del Convegno La Dimora delle nevi e le carte ritrovate, Filippo De Filippi e le spedizioni scientifiche italiane in Asia centrale (1909 e ), «Memorie Geografiche», NS, n. 8, Descrivere e mappare il Tibet. Ghersi viaggiatore e autore di viaggio, in D. Bellatalla, C. A Gemignani, L. Rossi (a cura di), Eugenio Ghersi, un marinaio ligure in Tibet, Genova, SAGEP Editori, 2008, pp Carto-grafie femminili, in L. Rossi, L. Rizzo (a cura di), Disegnare il mondo. Le donne e le carte geografiche, Roma, Società Geografica Italiana, 2008, pp Seduzioni d acqua, in F. Cima (a cura di), Acqua, luce, calore. ACAM per La Spezia e provincia: immagini storiche ( ), Genova, SAGEP Editori, 2007, pp saggio introduttivo e schede biografiche in M. Quaini, L. Rossi (a cura di), Cartografi in Liguria (sec. XIV-XIX), Dizionario Storico dei Cartografi Italiani, Genova, Brigati, 2007, pp , , La Spezia: l utopia urbanistica del prefetto napoleonico Gilbert Chabrol de Volvic, in L. Mascilli Migliorini (a cura di), Nelle Province dell Impero. Colloquio internazionale in occasione del bicentenario della nascita di Victor Hugo, Avellino, Edizioni del Centro Dorso, 2007, pp La nascita della cartografia a curve di livello in Italia. L'attività della brigata Clerc nel Golfo della Spezia ( ), in A. Cantile (a cura di), La cartografia in Italia. Nuovi metodi e nuovi strumenti dal Settecento a oggi, Firenze, Istituto Geografico Militare, 2007, pp Come lo Stato francese ama le proprie sponde: il Conservatoire du Littoral. in S. Conti (a cura di), Amate Sponde. Le rappresentazioni dei paesaggi costieri mediterranei, Atti del Convegno del Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, Formia, Grafica Art, 2007, pp Alla periferia dell Impero: operazioni topografiche francesi nel Golfo della Spezia, in E. Casti (a cura di), Cartografia e progettazione territoriale. Dalle carte coloniali al piano, Torino, UTET Università/Novara, De Agostini, 2007, pp Geografie private. Appunti per una storia dei nostri viaggiatori, in G. Bilotti, Storia delle letteratura spezzina e lunigianese, La Spezia, Edizioni Cinque Terre, 2007, pp Spazi e società nella Costantinopoli del Settecento. Note per una lettura di genere del viaggio in Oriente, in L. Rossi, D. Papotti (a cura di), Alla fine del viaggio, Reggio Emilia, Diabasis, 2006, pp con F. Goldoni: Paesaggi all acquarello. Genova, Venezia e altri luoghi nel viaggio sud-europeo di Lady Mary Wortley Montagu, in N. Varani (a cura di), La Liguria, dal Mondo Mediterraneo ai nuovi mondi. Dall epoca delle grandi scoperte alle culture attuali, Atti del Convegno del Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, Genova, Brigati, 2006, pp

8 2006 Il viaggio naturalistico in Suriname di Maria Sibylla Merian ( ), in S. Conti (a cura di), Profumi di terre lontane. L Europa e le cose nove, Atti del Convegno del Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, Genova, Brigati, 2006, pp Mappe verdi. L immaginario geografico in giardino, in P. Maresca (a cura di), Il Giardino e l immaginario, «Giardino e Architettura», n. 3, Firenze, Angelo Pontecorboli Editore/IAAS-EDAP, 2006, pp (finito di stampare gennaio 2008) Scoprire le carte. Qualche novità in fatto di donne e cartografia, «Archivio per la storia delle donne», vol. II, Napoli, M. D Auria Editore, 2005, pp La rappresentazione del paesaggio alpino nella pratica femminile della montagna, «Geotema», Anno IX, n. 27, Bologna, Pàtron, 2005, pp con F. Balletti: La preservazione dei territori costieri. Un confronto tra Italia e Francia: il caso del Conservatoire du littoral, «Parchi. Rassegna di cultura delle aree protette», n. 46, 2005, pp Il Golfo e il suo doppio. Realtà geografica e rappresentazione cartografica del territorio spezzino nei secoli XIX e XX, introduzione al catalogo della mostra La città in divenire. Il territorio spezzino dal XIX secolo: immagini e carte, Firenze, Istituto Geografico Militare, 2005, pp Il corpo come metafora. Iconologia femminile geocartografica, Atti del Convegno Conoscere il mondo. Vespucci e la modernità, «Memorie Geografiche», NS, n. 5, 2005, pp La scoperta femminile della montagna, in AA.VV. La montagna come esplorazione permanente. Gli aspetti storici e naturalistici dell esplorazione scientifica sulle Alpi, Atti del Convegno, Firenze, Edizioni Regione Toscana, 2004, pp Il Geografo nell Archivio, in M. R. Morisani, A. Sisti (a cura di), Entrate in mostra. Viaggio nella Spezia dell Ottocento attraverso i documenti fiscali, Chiavari, Agenzia delle Entrate della Liguria/Grafica Piemme, 2004, pp Pubblicato anche in AA. VV. Le eredità della Liguria. Viaggio nell Ottocento attraverso i documenti fiscali, Genova, Agenzia delle Entrate/San Giorgio Editrice, 2004, pp Il Golfo della Spezia nei portolani dal secolo XII al secolo XVIII, «Geostorie. Bollettino e Notiziario del Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici», Anno 11, n. 1, aprile 2003, pp La città ideale: la Spezia ne progetti napoleonici (1808), «Rivista Napoleonica», 7-8, 2003, pp La rivoluzione difficile. Il rinnovamento della viabilità ligure fra antico regime ed età napoleonica, «Rivista Italiana di Studi Napoleonici», a. XXXIV, n. s., 1-2, Edizioni Scientifiche Italiane, 2001, pp Alla ricerca dell estasi della natura: il viaggio scandinavo di Paolo Mantegazza, in C. Chiarelli, W. Pasini (a cura di), Paolo Mantegazza medico, antropologo, viaggiatore, Firenze, Firenze University Press, 2002, pp Acque dolci, acque amare. Costruzione di una città portuale e distruzione di una città d acqua: la Spezia, «Rivista Geografica Italiana», f. 2, Giugno 2002, pp Per un contributo alla cartografia minore e alla toponomastica della Lunigiana: un grande Tipo Geometrico inedito di Matteo Vinzoni conservato nelle Archives Nationales di Parigi, in C. Cerreti, A. Taberini, (a cura di), La cartografia degli autori minori italiani, Atti del Convegno del Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, «Memorie della Società Geografica Italiana», volume LXV, 2001, pp Il Parco delle Cinque Terre. Dibattito istituzionale e sociale, «Rivista Geografica

9 Italiana», f. 2, Giugno 2001, pp Pubblicato anche in E. dell Agnese, L. Bagnoli, Modi e mode del turismo in Liguria. Da Giovanni Ruffini a Rick Steves, Milano, CUEM, 2004, pp Lerici e il Golfo spezzino: evoluzione di un territorio e delle sue rappresentazioni, in L. Rossi, P. Spagiari (a cura di), Il pellegrino e la sua ombra. Il castello di Lerici e il territorio spezzino nel viaggio devozionale, La Spezia, Agorà Edizioni, 2000, pp Ingegneri militari francesi nel Golfo della Spezia. Il Mémoire di H. Boucher de Morlaincourt, «Annali delle Biblioteche e del Museo Civico della Spezia», Pisa, Pacini editore, 2000, pp I Presidios nei documenti parigini, in A. Guarducci (a cura di), Orbetello e i Presidios, Firenze, Centro Editoriale Toscano, 2000, pp Geografia storica e parchi culturali: le esperienze liguri e toscane, in «Atti XXVIII Congresso Geografico Italiano», vol. III, Roma, EDIGEO, 2000, pp Parchi ed educazione ambientale, in AA.VV, Tra natura e cultura. Parchi e riserve in Toscana, Firenze, Italia Nostra/Centro Editoriale Toscano, 1999, pp con A. Guarducci: Descrizioni topo-corografiche della Sardegna di età prerivoluzionaria e napoleonica conservate negli archivi militari di Vincennes (Parigi), in A. Loi, M. Quaini (a cura di), Il geografo alla ricerca dell ombra perduta, Torino, Edizioni dell Orso, 1999, paragrafi 1 e 2 delle pp Spirito e pratica nei viaggi di Ida Pfeiffer, in G. Galliano (a cura di), Rappresentazione e pratiche dello spazio in una prospettiva storico-geografica, Atti del Convegno del Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, Genova, Brigati, 1997, pp Per la storia della geografa-viaggiatrice dell'ottocento: Dora d Istria nel Golfo della Spezia, «Geotema», anno III, n. 8, Bologna, Pàtron, 1997, pp Una carta napoleonica manoscritta del Friuli conservata negli Archivi del Castello di Vincennes (Parigi), in «Atti del XXVII Congresso Geografico Italiano», Trieste maggio 1996, La geografia delle sfide e dei cambiamenti, Bologna, Pàtron, 2001, vol. I, pp La prima donna nell Ultima Thule : Léonie D Aunet ( ) alle Spitzbergen e in Lapponia, «Miscellanea di storia delle esplorazioni», XXI, Genova, Bozzi, 1996, pp con A. Guarducci: Il ruolo della mezzadria nella caratterizzazione regionale: paesaggi e sistemi agrari tra età moderna ed età contemporanea, Atti del Convegno L identità geografico-storica della Valdinievole, Comune di Buggiano/Vannini, 1996, paragrafi 2 e 4 delle pp Per la storia del viaggio al femminile. Una prima riflessione sulle viaggiatrici in Oriente e Africa, «Notiziario del Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici», Anno III, n. 1, 1995, pp con M. Quaini: Da Erodoto a Isabelle Eberhardt, «I viaggi di Erodoto», Ed. Bruno Mondadori, Anno 9, n. 27, sett.-dic. 1995, pp Gli Archivi dell Armée de Terre di Vincennes (Parigi). Un giacimento culturale di grande interesse per la geografia storica e la storia della cartografia, in L. Rombai, M. Quaini, L. Rossi, La descrizione, la carta, il viaggiatore. Fonti degli archivi parigini per la geografia storica e la storia della cartografia italiana, Università di Firenze, Istituto Interfacoltà di Geografia, 1995, pp

10 1994 con A. Guarducci: Beni comuni e usi civici nell aretino nella seconda metà del Settecento. Riforme liberistiche e resistenze popolari, «Rivista di Storia dell Agricoltura», anno XXXIV, n. 2, 1994, paragrafi 1 e 4 delle pp Pubblicato anche come Terres communes et droits d usage dans la montagne d Arezzo de l époque moderne à l époque contemporaine, Edited by P. Sereno and M. L. Sturani, Alessandria, Edizioni dell Orso, 1997, paragrafi 1 e 4 delle pp Alto Valdarno, Modiglianese, Traversa di Lutirano, di Pian di Scò, Marradi-San Benedetto, Traversa di Pelago, di Vallombrosa, Reggello-Donnini-Tosi, Ponte Matassino- Reggello, S. Ellero-Donnini, di Pomino, del Castagno, Urbinese, in L. Rombai (a cura di), Le Strade Provinciali di Firenze. Geografia, storia e toponomastica, Firenze, Olschki, 1992, vol. II, passim. Pubblicato anche in G. Ciampi, L. Rossi, M. Sorelli, Geografia e viabilità. Profili monografici di strade provinciali fiorentine, Università di Firenze, Istituto di Geografia, La transizione delle Foreste Casentinesi da patrimonio demaniale a Parco Nazionale, in AA.VV., Le ragioni dei parchi e l Italia protetta. Iniziative e problemi, Università di Firenze, «Atti dell Istituto di Geografia», quaderno 15, 1990, pp Le Foreste Casentinesi: silvicoltura e politica forestale fra Sette e Ottocento, in A. Antonietti (a cura di), La montagna appenninica in Età Moderna, Atti del Convegno di Sestino novembre 1988, «Quaderni di Proposte e Ricerche», n. 4, 1989, pp La montagna casentinese all epoca del Catasto Toscano: struttura agraria e forestale, «Proposte e Ricerche», Rivista dell Università di Ancona, n. 20, 1988, pp III Brevi articoli scientifici, pubblicazioni didattiche, bibliografie, recensioni 2008 con Giorgio Mangani, Donne di carta. Gli emblemi delle regioni italiane di Cesare Ripa (1603), in E. Zabbini, F. Dallari, A. M.Sala (a cura di), Emilia Romagna. Regione della coesione e dell'ospitalità, Bologna. Pàtron Editore, 2008, pp Recensione del volume: Marco Petrella, Chiara Santini, Stefano Torresani (a cura di), Geo-grafie di un territorio. Studi e ricerche per un Dizionario storico dei cartografi in Emilia-Romagna, Bologna, Pàtron Editore, 2006, 188 pp., testo, carte, CD, «Rivista Geografica Italiana», f. 1, Marzo 2008, pp con L. Cerretti, C.A. Gemignani, O. Strati: realizzazione del poster scientifico Plans en Relief. Strumenti di guerra, giochi del Principe, documenti per lo studio della storia urbana, Seminario di studi storico-cartografici Dalla mappa al GIS, Dip. di Studi Storici Geografici Antropologici, Università degli Studi Roma Tre, giugno Recensione del volume: Francesco Martelli (a cura di), Il viaggio in Europa di Pietro Guerrini ( ). Edizione della corrispondenza e dei disegni di un inviato di Cosimo III dei Medici, Firenze, Deputazione di Storia Patria per la Toscana/Leo S. Olschki Editore, 2005, pp. 505 in due voll., 125 tavole fuori testo, «Bollettino della Società Geografica Italiana», f. 3, 2006, pp con R. Cevasco, C. A. Gemignani, F. Goldoni, D. Moreno, Marco Quaini, Massimo Quaini: coordinamento e realizzazione di quattro poster scientifici I caratteri storici e ambientali dei paesaggi e dei prodotti liguri, Progetto GECOAGRI, «Paesaggi, valori e sapori delle campagne italiane», Dip. di Studi Storici Geografici Antropologici, Università degli Studi Roma Tre, Recensione del volume: Claudia Borri, Lo specchio della lontananza. Tre viaggi di donne in Sudamerica (XIX secolo), Torino, Il Segnalibro Editore, 2002, pp. 262, «Bollettino della Società Geografica Italiana», f. 2, 2004, pp

11 2003 Lezione di geografia. La Liguria. Contributi ed esperienze, «Le Voci», semestrale, n. 2, giugno 2003, pp Collaborazione alla guida Genova/Gênes, Touring Club Italiano-Edizioni Gallimard (Nuove Guide Oro), con M. Sassetti, La Spezia: da superbissima scena di commedia a città militare, in P. Spagiari, A. Beverini (a cura di),virginia Oldoini. I giorni e il mito della Contessa di Castiglione, La Spezia, Luna Editore, 1999, pp Collaborazione al progetto: Carta del turismo religioso in Italia (Liguria: Presentazione della regione In pellegrinaggio lungo la costa ligure), Roma, Automobile Club d Italia, Collaborazione al redazione della carta Turismo religioso in Liguria, progetto coordinato da M. Quaini, Novara, Istituto Geografico De Agostini, Coautrice insieme a M. Quaini, D. D Andrea, L. Forcella Iascone, A. Pellizzi del libro di testo di Geografia per il biennio delle scuole medie superiori La Terra vista dalla Luna, Milano, Ghisetti e Corvi Editori, 1998, pp. 335 (allegati: Guida per l insegnante e Un mondo di carte e di numeri) Recensione del volume: Xavier De Planhol, L eau de neige. Le tiède et le frais, Paris, Fayard, 1995, pp. 474, in «Rivista Geografica Italiana», f. 1, Marzo 1997, pp Recensione del volume: Ezio Filippi (a cura), Il ponte visconteo a Valeggio sul Mincio, Comune di Valeggio, Cierre Edizioni. 1994, pp. 196, in «Rivista Geografica Italiana», f. 1, Marzo 1995, pp Notizia relativa alla Giornata di studio-incontro con Lucio Gambi Cantieri di ricerca: la geografia storica in Italia negli ultimi 50 anni, Bologna , «Rivista Geografica Italiana», f. 4, Dicembre 1995, pp Notizia relativa al Convegno Geografia per leggere il mondo, Rimini novembre 1994, «Rivista Geografica Italiana», f. 2, Giugno 1995, pp La produzione di storia della cartografia, di geografia storica e di storia del viaggio relativa alla Toscana ( ), Rassegna bibliografica ragionata, «Notiziario del Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici», Anno II, nn. 2-3, 1994, pp Indice dei nomi in Z. Ciuffoletti e L. Rombai (a cura di), La Toscana dei Lorena, Firenze, Olschki, 1989, pp Quando la Toscana era francese, «Mondi d Italia, Revue franco-italienne d échanges culturels», Lyon, n. 3, 1988, pp Il teatro dell uomo, in AA. VV., Casentino. Lo spirito di una valle, Firenze, Alinari, 1988, pp ATTIVITA DI PROMOZIONE E DIVULGAZIONE Nella convinzione dell importanza della diffusione della cultura geografica e ambientale, la sottoscritta si è impegnata costantemente in attività di sostegno a ricerche da parte di cultori della disciplina e studiosi locali, nella partecipazioni ad attività didattiche nella scuola, in iniziative editoriali e in progetti di valorizzazione territoriale. Luisa Rossi, ottobre 2010

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

L incanto di Boccadarno. Insieme cercammo un titolo da dare al tuo bel libro, ma fosti tu poi a sceglierlo, e d incanto appunto si trattava.

L incanto di Boccadarno. Insieme cercammo un titolo da dare al tuo bel libro, ma fosti tu poi a sceglierlo, e d incanto appunto si trattava. Nuova edizione Copyright 1995 Prima Ristampa 1996 Seconda Ristampa 2012 Edizioni ETS Piazza Carrara, 16-19, I-56126 Pisa info@edizioniets.com - www.edizioniets.com Finito di stampare nel mese di maggio

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

Import / Export. LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014

Import / Export. LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014 TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE Chiusura editoriale: 16 marzo 2015 Per informazioni: germana.dellepiane@liguriaricerche.it LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014 LIGURIA RICERCHE SpA Via XX Settembre,

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840 Assessorat des Ouvrages Publics de la protection des sols et du logement public Assessorato Opere Pubbliche, Difesa del Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica Premessa Le fondamentali indicazioni riportate

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni : criteri e indicazioni di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: giugno 2010 A) Sistema classico (autore-titolo) nel corpo del testo: es. frase citata da un libro ¹ [N nota in apice] in nota a piè di pag.:

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

All roads are long that lead toward one s heart s desire. Convegno interdisciplinare. Firenze, 18 marzo 2016

All roads are long that lead toward one s heart s desire. Convegno interdisciplinare. Firenze, 18 marzo 2016 decima edizione In collaborazione con Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Dipartimento di Scienze linguistiche e letterature straniere

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA

NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA La Tesi va suddivisa in capitoli numerati e titolati, i capitoli possono (ma non necessariamente) prevedere al loro interno paragrafi numerati e titolati

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA RELIGIONE 9788839302229 MARINONI GIANMARIO / CASSINOTTI DOMANDA DELL'UOMO (LA) - VOLUME UNICO - EDIZIONE AZZURRA / CORSO DI RELIGIONE

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum Curriculum vitae et studiorum INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data e luogo di nascita TRONCARELLI MARCELLINA VIA SALARIA, 1396-00138 ROMA 338 3693605 m.troncarelli@virgilio.it

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

" Regolamento LE VOSTRE FOTO A RACCOLTA!

 Regolamento LE VOSTRE FOTO A RACCOLTA! ALL OUR YESTERDAYS Scene di vita in Europa attraverso gli occhi dei primi fotografi (1839-1939) 11 aprile - 2 giugno 2014 Pisa, Museo della Grafica, Palazzo Lanfranchi LE VOSTRE FOTO A RACCOLTA! Ognuno

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

RETE REP BBUCA A. ASPETTIDELL10lTOCENTO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO. Paola Magnarelli. Nella rete repubblicana

RETE REP BBUCA A. ASPETTIDELL10lTOCENTO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO. Paola Magnarelli. Nella rete repubblicana Collana di studi storici sammarinesl NE RETE REP BBUCA A ASPETTIDELL10lTOCENTO NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO Paola Magnarelli Nella rete repubblicana Aspetti dell'ottocento nella Repubblica di Sal) Marino

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n.

Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n. Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n. 613 di data 12 novembre 1992 è stata affidata in concessione

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

CURRICULUM VITAE et STUDIORUM

CURRICULUM VITAE et STUDIORUM CURRICULUM VITAE et STUDIORUM Alice G. Dal Borgo è Ricercatore confermato (settore M-GGR/01) presso la Facoltà di Studi Umanistici, Università degli Studi di Milano Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali,

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - BIENNIO COMUNE Classe: 1 A LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 9788839511980 MANZONI A. / PERISSINOTTO PROMESSI SPOSI U PARAVIA 22,65 No Si No LINGUA E LETTERATURA ITALIANA 9788842443155 FERRALASCO ANNA / MOISO ANNA MARIA

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici 1. Introduzione Vengono oggi pubblicate sul sito dell ANVUR e 3 tabelle relative alle procedure dell abilitazione scientifica nazionale

Dettagli

Cartografia di base per i territori

Cartografia di base per i territori Cartografia di base per i territori L INFORMAZIONE GEOGRAFICA I dati dell informazione geografica L Amministrazione Regionale, nell ambito delle attività di competenza del Servizio sistema informativo

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

NORME PER GLI AUTORI E COLLABORATORI DELLA CASA EDITRICE LEO S. OLSCHKI

NORME PER GLI AUTORI E COLLABORATORI DELLA CASA EDITRICE LEO S. OLSCHKI NORME PER GLI AUTORI E COLLABORATORI DELLA CASA EDITRICE LEO S. OLSCHKI La Casa editrice Olschki è da sempre particolarmente attenta alla cura e uniformità grafica delle proprie pubblicazioni. Nell intento

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente! Corriamo 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente per l ambiente! E la più grande corsa a tappe a favore dell e dello ambiente sport E una manifestazione non competitiva,

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 S Corso: AGRARIA, AGROLIMENTARE AGROINDUSTRIA - BIENNIO

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 S Corso: AGRARIA, AGROLIMENTARE AGROINDUSTRIA - BIENNIO Classe: 1 S RELIGIONE 9788805070725 TRENTI ZELINDO / MAURIZIO LUCILLO / ROMIO ROBERTO OSPITE INATTESO (L') / CON NULLA OSTA CEI U SEI 15,00 Si Si No ITALIANO GRAMMATICA 9788805073542 DEGANI ANNA / MANDELLI

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DAL ZOTTO FIORENZA Indirizzo Via Bologna n. 4/9, Mirano Venezia cap. 30035 Telefono 340.75.42.966 349.50.68.205 Fax 041.54.11.201 E-mail

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 9^ legislatura Struttura amministrativa competente: Direzione Competitivita Sistemi Agroalimentari Presidente Luca Zaia Vicepresidente Marino Zorzato Assessori Renato Chisso Roberto Ciambetti Luca Coletto

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

CARTA DEL PAESAGGIO MEDITERRANEO

CARTA DEL PAESAGGIO MEDITERRANEO CARTA DEL PAESAGGIO MEDITERRANEO Preambolo Le Regioni dell'andalusia, del Languedoc-Roussillon e della Toscana, agendo nel quadro degli obiettivi del Consiglio d'europa e condividendone l'obiettivo che

Dettagli

si riunisce telematicamente il giorno 13 maggio 2015 alle ore 17.30 per la stesura della relazione finale.

si riunisce telematicamente il giorno 13 maggio 2015 alle ore 17.30 per la stesura della relazione finale. PROCEDUM VALUTATIVA DI CHIAMATA RISERVATA PER I.A COPERTUM DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ORDINARIO AI SENSI DELL',ART. 24 CO. 6 DEL -A LEGGE N.240l2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/G1, SETTORE SCIENTIFICO

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015 Comunicato Stampa Salone del Consiglio Nazionale, via del Collegio Romano 27 (presso la sede del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) - ROMA 28 aprile 2015 Ore 9.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della statale A.S. 2013/2014 Premessa In questo Focus viene fornita un anticipazione dei dati relativi all a.s. 2013/2014 relativamente

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

Laboratorio di Urbanistica. Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni. Prof.

Laboratorio di Urbanistica. Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni. Prof. Laboratorio di Urbanistica Corso di Fondamenti di Urbanistica Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni Prof. Corinna Morandi 20 maggio 2008 1 Dalla iper-regolazione

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli