(ER) EMILIA-ROMAGNA. APPUNTAMENTI DI LUNEDÌ 7 MARZO -3-

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "(ER) EMILIA-ROMAGNA. APPUNTAMENTI DI LUNEDÌ 7 MARZO -3-"

Transcript

1 (ER) EMILIA-ROMAGNA. APPUNTAMENTI DI LUNEDÌ 7 MARZO (DIRE) Bologna, 7 mar. - Questi gli appuntamenti in Emilia-Romagna: PIACENZA Piacenza (Comune-sala del Consiglio)- Conferenza stampa di presentazione del concorso "Foto-biografia" dedicato alle donne vittime di incidenti sul lavoro. Partecipano K.Tarasconi assessore Pari opportunita', A.Paparo assessore provinciale Formazione, B.Galvani presidente provinciale Anmil Piacenza (Provincia-sala consiliare)- Nell'ambito dei festeggiamenti per il 150^ anniversario dell'unita' d'italia, presentazione del ciclo di iniziative "L'Unita' d'italia in Valtidone". Partecipa S.Bursi assessore Lavori pubblici Piacenza (Provincia-sala Perlasca)- Conferenza stampa di presentazione del nuovo sportello regionale per l'internazionalizzazione "Sprint" Piacenza (Palazzo Farnese-salone Pierluigi)- Conferenza stampa di presentazione del ciclo di attivita' didattiche "Gli strani casi del professor Whippet". Partecipano P.Dosi assessore Cultura Piacenza (Provincia-sala consiliare)- Presentazione della "Fondazione emiliano romagnola vittime dei reati". Partecipano M.Parma assessore Sicurezza, S.Zavoli senatore.(segue) (Red/ Dire) 08: (ER) EMILIA-ROMAGNA. APPUNTAMENTI DI LUNEDÌ 7 MARZO -3- (DIRE) Bologna, 7 mar. - Questi gli appuntamenti in Emilia-Romagna: Reggio Emilia (Cgil/via Roma 53)- Conferenza stampa di illustrazione delle iniziative in risposta all'accordo separato sottoscritto da Confcommercio, Cisl e Uil Reggio Emilia (Comune-sala Rossa)- Nell'ambito delle iniziative dedicate alla Giornata internazionale della Donna, conferenza stampa di presentazione del concorso nazionale "Foto biografia" e dei dati annuali relativi agli infortuni sul lavoro locali e nazionali. Partecipano N.Maramotti addessore Cura comunita', G.Montanari presidente provinciale Anmil, G.Napoletano responsabile provinciale Inail Reggio Emilia (Comune)- Consiglio comunale. MODENA Modena (Centro Nazareth/via Formigina 319)- Giornata di approfondimento sulla legge regionale per la promozione della legalita' promossa dall'osservatorio provinciale appalti. Partecipano G.Muzzarelli assessore regionale Attivita' produttive, E.Pagani assessore provinciale Infrastrutture, A.Marino assessore comunale Lavori pubblici Modena (Confindustria-sala Giunta/via Bellinzona 27a)- Conferenza stampa di presentazione dell'accordo quadro tra Ance, Provincia e Comune per la riqualificazione del patrimonio edilizio scolastico. Partecipano il sindaco G.Pighi, S.Betti presidente Ance, E.Sabattini presidente Provincia.(SEGUE) (Red/ Dire) 08:

2 TACCUINO SETTIMANALE: LUNEDI' (2)= (AGI) - Roma, 7 marzo - L U N E D I' - Roma: Presentazione del libro di Sergio Fabbrini "Addomesticare il principe" (viale Romania 32, ore 17.00). - Roma: Anmil e Inail per la sicurezza sul lavoro delle donne presentano il concorso "Fotobiografia". Presente, tra gli altri, il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi (Sala Capranichetta - piazza Montecitorio, ore 17:00). - Roma: Sigla dell'accordo per l'avvio dei lavori del tratto di linea alta velocita' fra Treviglio e Brescia, sulla linea Milano-Venezia. Partecipano il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, l'a.d. del Gruppo Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti e l'a.d. di Saipem, Pietro Franco Tali (piazzale Porta Pia 1, ore 18:00). - Roma: Conferenza stampa di presentazione del Rapporto Fao "Stato mondiale dell'agricoltura e dell'alimentazione", con il direttore generale della Fao, Jacques Diouf (Viale delle Terme di Caracalla, ore 11:00). - Roma: Presentazione del "Manifesto programmatico contro tutte le violenze sulle donne", con il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini e il sindaco di Roma, Gianni Alemanno (piazza del Colosseo, ore 19:00). - Roma: Conferenza stampa di presentazione della Family Card, organizzata dalla Provincia di Roma e UniCredit. Partecipano, Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma, Claudio Cecchini, Assessore Provinciale alle Politiche Sociali e Antonio Muto, Responsabile per il Centro Italia di UniCredit (Palazzo Valentini - Via IV Novembre 119/A, ore 12.30). (AGI) Uba/Bal/Sab MAR 11 LAVORO, SACCONI A PRESENTAZIONE CONCORSO ANMIL-INAIL SU SICUREZZA DONNE (9Colonne) Roma, 7 mar - Per fare il punto sulla sicurezza sul lavoro al femminile e far conoscere le condizioni delle donne all'indomani di un infortunio, al fine di comprendere meglio come prevenzione e tutela rappresentino due aspetti imprescindibili di uno stesso problema che richiede un forte impegno sociale e istituzionale, Anmil e Inail oggi, alle 17, a Roma, presso la Sala Capranichetta, presentano il concorso "Foto-Biografia" dedicato a tutte le donne rimaste vittime di un incidente sul lavoro. In considerazione dell'elevato valore sociale, l'iniziativa ha ottenuto i patrocini del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e quello del ministro per le Pari Opportunità. Alla presentazione parteciperanno il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi; il presidente della Commissione Parlamentare d'inchiesta sugli Infortuni sul Lavoro Oreste Tofani; l'assessore regionale Lavoro e Formazione Mariella Zezza; il presidente nazionale Anmil Franco Bettoni; il direttore generale dell'inail Giuseppe Lucibello; il sociologo Domenico De Masi; Susanna Zeller, vice capo Gabinetto ministero del Lavoro; Rosalba Veltri del Dipartimento per le Pari Opportunità; la presidente dell'aidda (Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d'azienda) Laura Frati Gucci; il segretario confederale Cisl Liliana Ocmin e il funzionario Cgil Elisa Cancellieri. Saranno, inoltre, presenti alcune donne vittime di infortuni sul lavoro, disponibili a raccontare la propria testimonianza di vita e saranno divulgati dati sul fenomeno infortunistico al femminile. (PO / red)

3 (LZ) GLI APPUNTAMENTI DI LUNEDI' 7 MARZO -6- (DIRE) Roma, 7 mar. - Questi gli appuntamenti previsti per lunedi' 7 marzo: REGIONE LAZIO - ASSESSORI Latina - Centro socio-culturale 'Vittorio Veneto' - Via Vittorio Veneto 22. L'assessore alle Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio, Aldo Forte, interviene nell'ambito dell'incontro con i trentacinque presidenti dei centri anziani della provincia di Latina organizzato dall'ancescao - Associazione nazionale dei centri sociali comitati anziani e orti Sala Capranichetta - Piazza Montecitorio. L'assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio, Mariella Zezza, partecipa alla conferenza stampa di presentazione del concorso Anmil e Inail 'Foto-Biografia' dedicato alle donne infortunate sul lavoro Colosseo. L'assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio, Mariella Zezza, interviene alla manifestazione 'Mai piu' violate', promossa dalla Regione Lazio e da Roma Capitale contro la violenza sulle donne. (Rel/ Dire) 09: == NOTA AI CAPIREDATTORI: I SERVIZI DI OGGI (AGI) = (AGI) - Roma, 7 mar. - PRIMO PIANO =========== IMMIGRATI, situazione di emergenza a Lampedusa: nella notte sbarcati sull'isola oltre mille migranti. Pronto il piano per il trasferimento in altri centri di accoglienza. LIBIA, i ribelli puntano su Sirte, citta' natale del rais: piano segreto degli Usa per armarli. Monito dell'onu a Gheddafi. A Bengasi la nave italiana degli aiuti. Migliaia in fuga lungo la frontiera con la Tunisia. GOVERNO, si apre una settimana cruciale per la riforma della giustizia e il rimpasto. POLITICA - Biotestamento, dibattito in Aula alla Camera. - 8 marzo, convegno sulle donne nelle istituzioni con Fini, Camusso e Meloni. La Camusso partecipa poi a una iniziativa Cgil - Pd, Bersani rilancia il patto con il Terzo Polo. Le reazioni. Convegno a Bologna sul federalismo con il segretario ed Errani. - Amministrative, i partiti al lavoro sulle candidature. ECONOMIA - Bulgari, la famiglia cede il controllo ai francesi della Lvmh, il colosso guidato da Arnaud. - Lavoro, Sacconi al tavolo sulla modulazione dell'orario. Il ministro poi a un convegno Anmil sulle donne. - Alta velocita', Matteoli e Moretti alla firma dell'accordo per l'avvio dei lavori sulla Treviglio- Brescia. - G10, riunione dei governatori della Bri a Basilea. - Commercio e artigianato, la Lega presenta a Milano un progetto di legge regionale. INTERNO - Stupro in caserma, gli sviluppi dell'inchiesta. - Nuove Br, udienza del processo a Roma. - Scuola, conferenza stampa a Milano di Gelmini e Moratti sull'alfabetizzazione motoria. - Mostra libro antico, conferenza stampa Dell'Utri-Confalonieri. ESTERO - Rivolte arabe, in Egitto giurano i ministri nominati da Sharaf. In Tunisia, verso un governo di transizione. - Fao, Diouf presenta a Roma il rapporto sullo stato dell'agricoltura e dell'alimentazione nel mondo.

4 - Afghanistan, a sorpresa arriva Gates e incontra Karzai. - Francia, al via il processo per corruzione a Chirac. (AGI) Mot MAR 11 Agenda economia / gli appuntamenti del giorno (5) Roma, 07 MAR (Il Velino) - ROMA (ore 17) - Per fare il punto sulla sicurezza sul lavoro al femminile e far conoscere le condizioni delle donne all'indomani di un infortunio, al fine di comprendere meglio come prevenzione e tutela rappresentino due aspetti imprescindibili di uno stesso problema che richiede un forte impegno sociale e istituzionale, Anmil e Inail presentano il Concorso "Foto- Biografia" dedicato a tutte le donne rimaste vittime di un incidente sul lavoro. Alla Conferenza Stampa parteciperanno il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi; il presidente della commissione parlamentare d'inchiesta sugli Infortuni sul Lavoro, senatore Oreste Tofani; il presidente nazionale Anmil Franco Bettoni; il Direttore Generale. Sala Capranichetta (P.zza Montecitorio). (segue) (red) MAR 11 8 MARZO: CISL EMILIA ROMAGNA, LE INIZIATIVE DEL SINDACATO IN REGIONE = A BOLOGNA PARTE RACCOLTA FIRME 'SALVIAMO ASIA BIBI' Bologna, 7 mar. - (Adnkronos) - Numerosi gli eventi organizzati dalla Cisl dell'emilia Romagna in occasione della Festa della Donna. A Bologna partira' la raccolta di firme per la campagna, promossa dalla trasmissione 'Zapping' di Rai Radio Uno, 'Salviamo Asia Bibi' la donna cristiana del Pakistan, madre di 40 anni condannata a morte per blasfemia oltre ad essere organizzate feste e incontri a tema in vari Centri sociali della citta'. A Piacenza si terra' un convegno sul tema 'Precarieta', nome comune, genere femminile'; a Parma 'Poesie in Allegria' letture e declamazioni poetiche di Olga Spigaroli che termineranno con il falo' di carnevale. A Reggio Emilia, un incontro insieme alla comunita' egiziana dal titolo 'Donne in rivolta: la donna soggetto e oggetto della Storia che cambia' e un seminario con su 'Donne al crocevia della terza e quarta eta'; a Modena iniziative di autofinanziamento, con omaggio di tavolette di cioccolata in cambio di un piccolo contributo per sostenere l'adozione di una sindacalista birmana. A Imola, proiezione del documentario 'Il corpo delle donne'; a Ravenna il convegno ' Donne del risorgimento Italiano' e l'adesione al seminario organizzato da Inail e Anmil 'Salute e Sicurezza sul lavoro: una questione di genere'; a Ferrara cena sociale per le Donne Csil pensionate e le volontarie di Anteas. E ancora, a Forli'-Cesena il convegno 'Non solo 8 marzo, frammenti di liberta' e di pensieri per unire le forze e fare i nostri diritti-parita'-democrazia'; a Rimini il convegno 'La donna e il mondo del lavoro:testimonianze di storie di donne impegnate in politica, nell'imprenditoria femminile, nel sociale'. (segue) (Mem/Col/Adnkronos) 07-MAR-11 12:18 8 MARZO: PER LA FESTA DELLA DONNA PROSEGUONO GLI APPUNTAMENTI A SIENA = NUOVE OCCASIONI DI RIFLESSIONE SUL MONDO FEMMINILE PROMOSSE DA PROVINCIA Siena, 7 mar. - (Adnkronos) - Proseguono gli appuntamenti del cartellone 'In un mondo sordo

5 continuiamo a farci sentire!' dedicato alla Festa della Donna, coordinato dall'amministrazione provinciale di Siena, attraverso il Centro Pari Opportunita' e in omaggio, quest'anno, al 150esimo anniversario dell'unita' d'italia. Domani, martedi' 8 marzo, il rapporto tra donne, lavoro e infortuni, sara' al centro della conferenza stampa promossa da Anmil e Inail dal titolo 'L'infortunio al femminile: aggiornamento statistico e protocollo rosa', in programma alle ore 12 in via Tozzi, presso la sede dell'inail di Siena. Mercoledi' 9 marzo, alle ore 17.30, l'enoteca Italiana di Siena ospitera' la proiezione del video dedicato alla rappresentazione del corpo femminile nei media, 'Se questa e' una donna. Il corpo femminile nei messaggi pubblicitari', di Elisa Giomi e Daniela Pitti. Seguira' un dibattito sul sessismo e sul razzismo nel linguaggio giuridico e mediale, a cura del gruppo di studi 'Presenti, Differenti' e Comitato Pari Opportunita' dell'universita' degli Studi di Siena, in collaborazione con l'amministrazione provinciale. Il calendario completo degli appuntamenti del cartellone 8 marzo 2011 e' disponibile sul sito dell'amministrazione provinciale Il manifesto e il cartellone unico sono stati ideati e realizzati, graficamente, dalle ragazze e dai ragazzi dell'istituto d'arte 'Duccio di Buoninsegna' di Siena. La creativita' e la grafica scelta per il manifesto e' di Gianluca Volpe, con la supervi-sione del professore Giovanni Pala. (Red-Xio/Zn/Adnkronos) 07-MAR-11 15:35 LAVORO: SACCONI, DOVEROSO ACCORDO OGGI SU CONCILIAZIONE (ANSA) - ROMA, 7 MAR - Fare l'accordo oggi tra le parti sociali sulla conciliazione di orari tra lavoro e famiglia e' doveroso. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, entrando alla presentazione del concorso di fotografia Anmil-Inail. Tra circa mezz'ora e' previsto l'incontro tra le parti sociali sull'orario, al quale partecipera' lo stesso ministro e che si dovrebbe appunto concludere con un accordo. La Cgil ha gia' annunciato che le misure proposte non sono efficaci e quindi probabilmente non aderira'. (ANSA). TL/KZS 07-MAR-11 17:16 LAVORO. UMBRIA: 30% INFORTUNI RIGUARDA DONNE La maggior parte degli infortuni avviene nell'industria (81%). Tra 2005 e 2009 diminuiti del 10.5%. Oggi premiazione del concorso Inail-Anmil "Messaggia la sicurezza" (RED.SOC.) PERUGIA - "La sicurezza e' un lavoro di squadra. Le donne lo sanno": questo sms scritto da Emanuela Risari si e' aggiudicato il primo premio del concorso indetto da Inail Perugia e Anmil Umbria "Donne e lavoro: messaggia la sicurezza". Si tratta della sesta edizione di un concorso che di anno in anno ha riscosso sempre maggiore successo, che si rivolge alle donne e che ha lo scopo di veicolare la cultura della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro specie tra le donne. Dopo la pittura e la grafica, la narrazione attraverso la parola, la fotografia, il fumetto, quest'anno i promotori hanno scelto l'sms, "modo moderno di comunicare, rapido, che non conosce confini". Al concorso potevano partecipare, come ogni anno, donne da ogni parte della penisola, italiane e straniere, e in occasione dell'8 marzo ecco la cerimonia ufficiale di premiazione che si e' tenuta stamattina presso la Facolta' di Lettere e filosofia dell'universita' di Perugia. "L'idea di utilizzare la formula dell'sms per partecipare al concorso e per sensibilizzare l'opinione pubblica sugli argomenti trattati e' nata pensando alle potenzialita' espressive di questo attualissimo e diffuso modo di comunicazione, che concilia sinteticita' espressiva e riflessione su temi di elevato valore sociale e morale" si e' detto nel corso della premiazione, ribadendo anche la necessita' di "sviluppare un dibattito a tutti i livelli, coinvolgendo persone di tutte le eta' e creando un sistema culturale dinamico e interattivo".

6 Il direttore di Inail Umbria Tullio Gualtieri ha riportato cifre che riguardano in particolare le donne. "In Umbria gli infortuni al femminile rappresentano il 30% del totale. Nel quinquennio 2005/2009 sono diminuiti del 10,5%, con una velocita' 5 volte superiore rispetto al resto del paese. La stragrande maggioranza degli infortuni al femminile avviene nell'industria (81%). Tra i settori maggiormente colpiti il manifatturiero (tra cui spicca l'alimentare e il tessile), commercio, pubblica amministrazione e sanita'. A seguire le attivita' immobiliari, alberghi, ristorazione e trasporti". All'iniziativa di oggi hanno collaborato provincia e comune di Perugia con gli assessorati alle Pari opportunita' e attivita' culturali, l'universita' di Perugia, la consigliera di parita' della Provincia e l'ordine degli psicologi dell'umbria. (ep) (www.redattoresociale.it) 17: lavoro/ Sacconi: Doveroso rafforzare protezione casalinghe Puntiamo ad abbassare percentuale invalidità minima assicurazione Roma, 7 mar. (TMNews) - È "doveroso" rafforzare la protezione per le casalinghe. Ad affermarlo il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, il quale ha annunciato che il Governo punta ad abbassare ulteriormente la percentuale di invalidità minima che attualmente è al 27%. Sacconi non esclude che ci possa essere anche un lieve aumento del premio annuale per elevare la quota di indennizzo. "È doveroso - ha detto Sacconi a margine di un'iniziativa di Anmil e Inail - raggiungere la gran parte delle casalinghe che sono senza assicurazione assicurativa. Quindi faremo una campagna di informazione e rafforzeremo la protezione per facilitare l'adesione all'assicurazione". Cos/Ral mar 11 MORTI BIANCHE. SACCONI: CALANO, MA NON POSSIAMO ESSERE SODDISFATTI Il ministro Sacconi alla presentazioned del concorso di Anmil e Ianil Fotobiografia su sicurezza sul lavoro e donne: "Anche se ce ne fosse una sola e' doveroso continuare sulla strada della sicurezza" (RED.SOC.) ROMA - Le morti bianche diminuiscono ma "non possiamo essere soddisfatti: anche se ce ne fosse una sola e' doveroso continuare sulla strada della sicurezza". Cosi' il ministro del lavoro Maurizio Sacconi nel corso della presentazione da parte di Anmil e Inail del concorso Fotobiografia su sicurezza sul lavoro e donne. Per il ministro e' importante che i dati segnalino un calo del numero di morti sul lavoro, ma occorre proseguire su questa strada guardando anche "agli infortuni non registrati, e in particolare a quelli casalinghi", perche' "anche la casa e' un luogo pericoloso". Sacconi sottolinea che e' questa una categoria che "sfugge all'accertamento" e che e' un "mondo quasi inesplorato che e' raggiunto dall'assicurazione solo in modo marginale". L'idea del ministero e' quella di rivedere l'attuale soglia al 27% di contribuzione, "troppo alta per essere conveniente", e di rilanciare poi una campagna di comunicazione che possa raggiungere risultati importanti in termini di platea di donne e di uomini raggiunti. Sulle varie richieste dell'anmil, Sacconi assicura che saranno considerate in modo attento e prende un impegno perche' nelle politiche di formazione sia inserita una "taratura di genere", perche' "a condizioni oggettivamente diseguali occorre fornire risposte diseguali". Il concorso che ha ottenuto il Patrocinio del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, quello del Ministro per le Pari Opportunita' e del Segretariato Sociale Rai, mira a trovare 12 storie per realizzare un Calendario foto-biografico 2012 con l'obiettivo di raccontare, attraverso i ritratti e i racconti delle protagoniste, la drammatica realta' della mancata applicazione delle norme per la sicurezza nei luoghi di lavoro e, mettendo in luce la loro forza e femminilita', dimostrare che le

7 donne rimaste invalide non devono perdere ne' il rispetto ne' la stima di se stesse. Tra le richieste di partecipazione che perverranno entro il 10 maggio 2011, verranno selezionate le 12 donne con i racconti piu' emblematici da una Giuria composta: dal sociologo prof. Domenico De Masi; dalla giornalista Maria Luisa Busi; dal Presidente della Maison Gattinoni, Stefano Dominella; dal Vice capo Gabinetto del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali Susanna Zeller; dal funzionario del Dipartimento per le Pari Opportunita' Rosalba Veltri e da rappresentanti di Anmile Inail. Inoltre supporteranno il lavoro della Commissione giudicatrice, in qualita' di Comitato Tecnico, le 5 componenti del Gruppo Anmil per le Politiche femminili (tutte donne infortunate sul lavoro). Gli scatti per il calendario saranno affidati ad un fotografo professionista e la stesura delle storie ad un noto giornalista. Questa iniziativa servira' a far conoscere questioni, problematiche e condizioni delle donne all'indomani di un infortunio sul lavoro e, allo stesso tempo, offrira' una straordinaria campagna di sensibilizzazione che, ogni giorno del 2012, possa contribuire a ricordare l'attenzione che merita la sicurezza sul lavoro. (ska) (www.redattoresociale.it) 18: LAVORO. SICUREZZA AL FEMMINILE, 'SERVE CAMBIO PASSO NORMATIVO' Bettoni (Anmil): 'Puntare su una tutela indennitaria che consideri il diverso impatto di un infortunio o di una malattia professionale per le donne'. Morti bianche, Sartori (Inail): 'Tolleranza zero' (RED.SOC.) ROMA - Serve un cambio di passo normativo e amministrativo per venire incontro alle reali esigenze delle donne nel mondo del lavoro. Cosi' il presidente Anmil Franco Bettoni nel corso del convegno sulla sicurezza sul lavoro al femminile organizzato alla vigilia dell'8 marzo da Anmil in collaborazione con Inail. Bettoni propone al ministro del lavoro una serie di interventi specifici per "venire incontro all'universo femminile". La richiesta e' quella di "puntare su una tutela indennitaria che consideri il diverso impatto, in termini di capacita' lavorativa e di danno biologico, di un infortunio o di una malattia professionale per le donne", dal momento che la normativa vigente e' secondo Anmil poco attenta alle specificita' delle lesioni femminili. Bettoni chiede poi una determinazione dell'indennizzo anche in relazione all'eventualita' che la donna sia madre di bambini molto piccoli: la proposta e' quella di istituire una "particolare integrazione della rendita da riconoscere alla donna madre di figli di eta' inferiore ai tre anni". Anmil chiede anche la riforma dell'assicurazione contro gli infortuni domestici per andare incontro alle donne lavoratrici: e' urgente secondo l'associazione una modifica normativa che "consenta l'iscrizione anche a coloro che svolgono un'attivita' lavorativa esterna alle mura domestiche". Chiesto poi "il superamento dello stretto legame dell'assicurazione delle casalinghe al lavoro nella casa" per superare il fatto che essa e' intesa come unico luogo fisico di svolgimento dell'attivita' tutelate, per estenderle anche a tutte le attivita' connesse alla cura della famiglia e della gestione domestica. Infine la richiesta di una costituzione di un centro per il monitoraggio della tutela di genere per i rischi professionali presieduto dal Consigliere nazionale per le pari opportunita' e composta da rappresentanti di enti pubblici, parti sociali e rappresentanti di associazioni nazionali di lavoratori infortunati ed invalidi. Cio' per creare un luogo di confronto permanente sulle tematiche legate alla prevenzione degli incidenti sul lavoro al femminile. Anche Marco Fabio Sartori, presidente Inail, e' fermo nel ricordare "tolleranza zero" e "nessun abbassamento della guardia" rispetto ai dati che segnalano per la prima volta una quota di vittime di incidenti sul lavoro mortali inferiore alle mille unita'. Il tutto in un andamento decennale di diminuzione degli infortuni. Questa "soglia psicologica" non e' avvertita - spiega - come un traguardo, ma come un ulteriore passo di un "percorso che facciamo insieme e che ci portera' a risultati di straordinario prestigio europeo". "Stiamo lavorando bene - dice - ma non c'e' nessun trionfalismo perche' anche solo una morte deve essere motivo di riflessione". E rilancia gli impegni sui versante della prevenzione, riabilitazione, reinserimento lavorativo e assicurazione del lavoratore. Sartori ricorda che gli infortuni di genere maschile sono in calo (-1,9%) mentre sono sostanzialmente stabili (+0,4% quelli femminili, a fronte di una crescita dell'occupazione femminile dello 0,1%). Un risultato dovuto anche al fatto che le donne sono maggiormente impiegati in settori che sono meno a rischio. Sugli infortuni domestici, Sartori precisa che "Inail e' pronta da oltre quattro mesi con una proposta tecnica molto significativa" che sara' posta all'attenzione del

8 ministero. (ska) (www.redattoresociale.it) 18: MARZO: INAIL, NEL 2010 DONNE VITTIME 30% INCIDENTI LAVORO 'TENDENZA STABILE RISPETTO AL 2009, L'ANNO SCORSO 70 DECESSI' (ANSA) - ROMA, 7 MAR - Nel 2010, in Italia, circa un terzo degli incidenti sul lavoro ha riguardato le donne. E' quanto e' emerso da un convegno organizzato nella sala Capranichetta di Montecitorio dall'inail e dall'anmil (Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro) a cui ha preso parte tra gli altri il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi. Nel 2009, su quasi 800 mila infortuni sul lavoro, un terzo ha coinvolto le donne e nel 2010 la situazione e' rimasta pressoche' invariata. 'Registriamo una sostanziale stabilita' degli infortuni subiti dalle donne tra il 2009 e il spiega il presidente dell'inail Marco Fabio Sartori -, perche' a fronte di un aumento dell'occupazione femminile dello 0,1% abbiamo registrato un aumento degli infortuni dello 0,4%. Non e' cambiato quasi nulla'. 'Le donne - prosegue Sartori - lavorano soprattutto nei servizi, un settore piu' a basso rischio rispetto a quelli maschili, soprattutto per quanto riguarda gli incidenti mortali. Nel 2010, ad esempio, sono morte 70 donne rispetto alle 72 del Lo dico senza alcun trionfalismo, questo ci fa ben sperare ma non bisogna abbassare la guardia. C'e' un impegno forte dell'istituto e una grande collaborazione sia con i sindacati che con le imprese'. L'Anmil ha illustrato 'numerose criticita' da affrontare per adeguare l'attuale sistema di tutela contro gli infortuni sul lavoro alle differenze di genere e al ruolo della donna '. Secondo l'associazione e' necessario, ad esempio, 'affermare il diritto assicurativo della donna vittima di incidente sul lavoro o malattia professionale a tutte le cure necessarie per ottenere una pronta guarigione, nei tempi compatibili con la pluralita' di impegni con cui la donna e' di fatto responsabile'.(ansa). YJ4-LAL/STA 07-MAR-11 18:45 8 MARZO: INAIL, GOVERNO AFFRONTI TEMA LAVORO DOMESTICO (ANSA) - ROMA, 7 MAR - 'Affrontiamo il tema del lavoro domestico per assicurare le donne che lavorano in casa oltre che fuori'. E' l'appello lanciato dal presidente dell'inail (Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro), Marco Fabio Sartori, in un convegno nella sala Capranichetta di Montecitorio, a Roma. 'Abbiamo una proposta tecnica pronta da quattro mesi - ha detto Sartori -, stiamo aspettando che il ministro Sacconi ci convochi'. Nel corso dell'iniziativa a cui ha preso parte lo stesso ministro del Lavoro Maurizio Sacconi, l'inail insieme all'anmil (Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro) ha lanciato un concorso dedicato alle donne infortunate sul lavoro per realizzare un calendario nel Protagoniste saranno 12 donne, 12 ritratti e 12 storie raccontate per sensibilizzare e richiamare l'attenzione sulla condizione femminile. (ANSA). YJ4-LAL/STA 07-MAR-11 18:52 8 MARZO: INAIL, GOVERNO AFFRONTI TEMA LAVORO DOMESTICO (ANSA) - ROMA, 7 MAR - 'Affrontiamo il tema del lavoro domestico per assicurare le donne che lavorano in casa oltre che fuori'. E' l'appello lanciato dal presidente dell'inail (Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro), Marco Fabio Sartori, in un convegno nella sala Capranichetta di Montecitorio, a Roma. 'Abbiamo una proposta tecnica pronta da quattro mesi - ha detto Sartori -, stiamo aspettando che il ministro Sacconi ci convochi'. Nel corso dell'iniziativa a cui ha preso parte lo stesso ministro del Lavoro Maurizio Sacconi, l'inail

9 insieme all'anmil (Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro) ha lanciato un concorso dedicato alle donne infortunate sul lavoro per realizzare un calendario nel Protagoniste saranno 12 donne, 12 ritratti e 12 storie raccontate per sensibilizzare e richiamare l'attenzione sulla condizione femminile. (ANSA). YJ4-LAL/STA 07-MAR-11 18:57 Sicurezza lavoro donne, Anmil-Inail lanciano "Foto-Biografia" Roma, 07 MAR (Il Velino) - Fare il punto sul fenomeno infortunistico al femminile e' questo l'obiettivo che ha spinto Anmil e Inail a lanciare, in occasione della Festa della Donna, una nuova iniziativa dopo l'enorme successo ottenuto lo scorso anno dal Concorso per la realizzazione di un testo musicale dedicato alle donne lavoratrici, da cui e' stato realizzato il CD "Note scordate". Puntando l'attenzione sulle implicazioni legate alla condizione femminile e alla prevenzione degli infortuni, parte l'8 marzo il Concorso "Foto-Biografia": dedicato a tutte le donne rimaste vittime di un incidente sul lavoro. In un paese che conta quasi 800mila infortuni, di cui un terzo coinvolge le donne, Anmil e Inail intendono continuare a mantenere alta la guardia, ad impegnarsi quotidianamente per impedire gli incidenti e le malattie professionali e per dare una migliore tutela alle lavoratrici e ai lavoratori che ne rimangono vittime ed alle loro famiglie. Il Concorso che ha ottenuto il Patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, quello del Ministro per le Pari Opportunita' e del Segretariato Sociale Rai, mira a trovare 12 storie per realizzare un Calendario foto-biografico 2012 con l'obiettivo di raccontare, attraverso i ritratti e i racconti delle protagoniste, la drammatica realta' della mancata applicazione delle norme per la sicurezza nei luoghi di lavoro e, mettendo in luce la loro forza e femminilita', dimostrare che le donne rimaste invalide non devono perdere ne' il rispetto ne' la stima di se stesse. (segue) (red/fch) MAR 11 Sicurezza lavoro donne, Anmil-Inail lanciano "Foto-Biografia" (2) Roma, 07 MAR (Il Velino) - Tra le richieste di partecipazione che perverranno entro il 10 maggio 2011, verranno selezionate le 12 donne con i racconti piu' emblematici da una Giuria composta: dal sociologo prof. Domenico De Masi; dalla giornalista Maria Luisa Busi; dal Presidente della Maison Gattinoni, Stefano Dominella; dal Vice capo Gabinetto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Susanna Zeller; dal funzionario del Dipartimento per le Pari Opportunita' Rosalba Veltri e da rappresentanti di ANMIL e INAIL. Inoltre supporteranno il lavoro della Commissione giudicatrice, in qualita' di Comitato Tecnico, le 5 componenti del Gruppo ANMIL per le Politiche femminili (tutte donne infortunate sul lavoro). Gli scatti per il calendario saranno affidati ad un fotografo professionista e la stesura delle storie ad un noto giornalista. Questa iniziativa servira' a far conoscere questioni, problematiche e condizioni delle donne all'indomani di un infortunio sul lavoro e, allo stesso tempo, offrira' una straordinaria campagna di sensibilizzazione che, ogni giorno del 2012, possa contribuire a ricordare l'attenzione che merita la sicurezza sul lavoro. Hanno partecipato alla Conferenza stampa: il Ministro del Lavoro Maurizio Sacconi; il Presidente della Commissione Parlamentare d'inchiesta sugli Infortuni sul Lavoro Sen. Oreste Tofani; il il Presidente INAIL Marco Fabio Sartori; Presidente nazionale ANMIL Franco Bettoni; l'assessore regionale Lavoro e Formazione Mariella Zezza; il prof. Domenico De Masi; il Presidente dell'aidda (Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d'azienda) Laura Frati Gucci e il funzionario CGIL Elisa Cancellieri. (red/fch) MAR 11

Progetto realizzato con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Progetto realizzato con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Progetto realizzato con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Sommario L idea e gli obiettivi... 1 La funzione degli RLS tra limiti e opportunità... 2 Il KIT OMERO... 4 Pari

Dettagli

LANCI DI AGENZIA STAMPA DEL 17 LUGLIO 2008 (in ordine temporale)

LANCI DI AGENZIA STAMPA DEL 17 LUGLIO 2008 (in ordine temporale) LANCI DI AGENZIA STAMPA DEL 17 LUGLIO 2008 (in ordine temporale) SICUREZZA: MILANO; POLIZIA E ESERCITO CONTRO TAGLI GOVERNO (ANSA) - MILANO, 17 LUG - I tagli del Governo mettono a forte rischio la sicurezza

Dettagli

La rete Emilia-Romagna terra d asilo

La rete Emilia-Romagna terra d asilo La rete Emilia-Romagna terra d asilo La Regione Emilia-Romagna è stata la prima Regione italiana a dotarsi di una legge sull immigrazione (legge regionale 24 marzo 2004, n.5, Norme per l integrazione sociale

Dettagli

AGENPARL STAMINALI: METODO STAMINA, INCONGRUITA' TUTTA ITALIANA

AGENPARL STAMINALI: METODO STAMINA, INCONGRUITA' TUTTA ITALIANA AGENPARL STAMINALI: METODO STAMINA, INCONGRUITA' TUTTA ITALIANA - Roma 11 giu - Le cellule staminali possono rappresentare una possibile opzione terapeutica per diverse malattie di vari organi e apparati

Dettagli

SANITA': E-R; SINDACATI, 500 POSTI IN MENO NEL

SANITA': E-R; SINDACATI, 500 POSTI IN MENO NEL Ansa SANITA': E-R; SINDACATI, 500 POSTI IN MENO NEL 2012 'EFFETTO BLOCCO DEL TURN-OVER, TAGLIO DEI COSTI PER 25 MILIONI' BOLOGNA, 28 GIU - A fine 2012, come effetto del blocco del turn-over, il sistema

Dettagli

ROMA: DONNE E DISABILI, 8 MARZO IN ROSA NEI CIELI

ROMA: DONNE E DISABILI, 8 MARZO IN ROSA NEI CIELI La "Corte di Giustizia degli Ultimi" processa l'egoismo sociale Per l'8 Marzo giuria in rosa al Campidoglio. Iniziativa promossa dal Comitato per le Quote Bianche Donne, disabili e l attore fiorentino

Dettagli

Le imprese a Bologna nel 2013

Le imprese a Bologna nel 2013 Le imprese a Bologna nel 2013 Aprile 2014 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Stefano Venuti e Paola Ventura Le elaborazioni sono

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. A cura dell Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Macerata

CARTA DEI SERVIZI. A cura dell Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Macerata CARTA DEI SERVIZI SPORTELLO INFORMADONNA A cura dell Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Macerata Date alle donne occasioni adeguate ed esse possono fare tutto O. Wilde 1 Assessorato alle Pari

Dettagli

La salute delle imprenditrici: una questione di prevenzione. Rassegna stampa. 10 dicembre 2009

La salute delle imprenditrici: una questione di prevenzione. Rassegna stampa. 10 dicembre 2009 La salute delle imprenditrici: una questione di prevenzione Rassegna stampa 10 dicembre 2009 AGENZIA DIRE 10 dicembre 2009 (ER) SANITÀ. DONNE CNA A REGIONE: MAMMOGRAFIE DAI 45 ANNI VELOCIZZARE PRESTAZIONI

Dettagli

Pensionati Cgil, Cisl e Uil ER: mercoledì 31 a Bologna manifestazione regionale. In 5mila al Paladozza per equità, pensioni e welfare 27 ott 12 Da

Pensionati Cgil, Cisl e Uil ER: mercoledì 31 a Bologna manifestazione regionale. In 5mila al Paladozza per equità, pensioni e welfare 27 ott 12 Da Pensionati Cgil, Cisl e Uil ER: mercoledì 31 a Bologna manifestazione regionale. In 5mila al Paladozza per equità, pensioni e welfare 27 ott 12 Da Piacenza e Rimini in trasferta a Bologna per chiedere

Dettagli

Prefettura Ufficio territoriale del Governo di Brescia

Prefettura Ufficio territoriale del Governo di Brescia COORDINAMENTO DELLE INIZIATIVE IN FAVORE DEI FAMILIARI DELLE VITTIME DI INCIDENTI SUI LUOGHI DI LAVORO PROTOCOLLO DI INTESA La Prefettura di Brescia, la Provincia di Brescia, il Comune di Brescia, l Associazione

Dettagli

Milano. Vittime % 1.019 27,0 I CASI. < 2009 2010 2011 2012 2013 (I Semestre) Totale 172 4,6 898 23,8 1.015 26,9 675 17,9 3.

Milano. Vittime % 1.019 27,0 I CASI. < 2009 2010 2011 2012 2013 (I Semestre) Totale 172 4,6 898 23,8 1.015 26,9 675 17,9 3. < 2009 2010 2011 2012 2013 (I Semestre) Totale I CASI Vittime % 172 4,6 898 23,8 1.015 26,9 1.019 27,0 675 17,9 3.779 100,0 Il bisogno è differenziato per provenienza (italiane o straniere) e per generazione.

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N. 336. Istituzione della «Giornata nazionale della sicurezza sul lavoro» d iniziativa del senatore DE POLI

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica N. 336. Istituzione della «Giornata nazionale della sicurezza sul lavoro» d iniziativa del senatore DE POLI Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA N. 336 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore DE POLI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 MARZO 2013 Istituzione della «Giornata nazionale della sicurezza sul

Dettagli

P r o v i n c i a d i P i s t o i a

P r o v i n c i a d i P i s t o i a P r o v i n c i a d i P i s t o i a COMUNICATO STAMPA SI PRESENTA IL RAPPORTO ANNUALE DELL OSSERVATORIO SICUREZZA LAVORO: DATI 2008 DIMINUISCE IL NUMERO DEGLI INFORTUNI INDENNIZZATI Viene presentato oggi,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Le attività delle Regioni per implementare il progetto nel territorio

COMUNICATO STAMPA. Le attività delle Regioni per implementare il progetto nel territorio COMUNICATO STAMPA Garanzia Giovani, i nuovi dati: sono 169.076 i giovani che si sono registrati, 36.566 sono stati già convocati dai servizi per il lavoro e 23.469 hanno già ricevuto il primo colloquio

Dettagli

Pensioni delle donne: un analisi di genere

Pensioni delle donne: un analisi di genere Argomento A cura dello Spi-Cgil dell Emilia-Romagna n. 1 gennaio 2015 Pensioni delle donne: un analisi di genere Questo numero è a cura di Roberto Battaglia e Gabriella Dionigi con la collaborazione di

Dettagli

16-02- 04 ENI E SAIPEM. ACQUE AGITATE Resto del Carlino. 16-02- 04 VERSALIS. SCIOPERO BIS ALL'ENI Corriere Ravenna

16-02- 04 ENI E SAIPEM. ACQUE AGITATE Resto del Carlino. 16-02- 04 VERSALIS. SCIOPERO BIS ALL'ENI Corriere Ravenna 16-02- 04 RASSEGNA STAMPA 16-02- 04 LA CGIL, PORTO, INACCETTABILE LO SCONTRO TRA AUTORITA' E ISTITUZIONI Resto del Carlino 16-02- 04 ENI E SAIPEM. ACQUE AGITATE Resto del Carlino 16-02- 04 VERSALIS. SCIOPERO

Dettagli

17 MARZO 2016 ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI ISCRITTI

17 MARZO 2016 ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI ISCRITTI 17 MARZO 2016 ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI ISCRITTI COLLEGIO IPASVI PIACENZA RELAZIONE MORALE DELLA PRESIDENTE ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI ISCRITTI 2016 Buongiorno a tutti e benvenuti A nome del Consiglio Direttivo

Dettagli

Centro Servizi Stranieri

Centro Servizi Stranieri Centro Servizi Stranieri Cittadini stranieri e italiani Servizi, enti, istituzioni, associazioni, gruppi che operano nell ambito dell immigrazione Informazione sulla normativa in tema di immigrazione Supporto

Dettagli

CAMPAGNA ANIA 2012/2013 RASSEGNA STAMPA 13 DICEMBRE 2012

CAMPAGNA ANIA 2012/2013 RASSEGNA STAMPA 13 DICEMBRE 2012 CAMPAGNA ANIA 2012/2013 RASSEGNA STAMPA 13 DICEMBRE 2012 SICUREZZA STRADALE: TOSCANI FIRMA CAMPAGNA ANIA = (AGI) - Roma, 13 dic. - Un clown invita con occhi penetranti a riflettere sul significato del

Dettagli

Protocollo d intesa. Il Comune di Rimini. la Provincia di Rimini. l Ufficio Scolastico XVII Ambito territoriale per la provincia di Rimini

Protocollo d intesa. Il Comune di Rimini. la Provincia di Rimini. l Ufficio Scolastico XVII Ambito territoriale per la provincia di Rimini Protocollo d intesa per lo sviluppo di azioni finalizzate ad informare e sensibilizzare gli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado, ossia i lavoratori di domani, sulle tematiche della legalità

Dettagli

Violenza donne: assistenti sociali, la legge non basta

Violenza donne: assistenti sociali, la legge non basta Violenza donne: assistenti sociali, la legge non basta (ANSA) - ROMA, 24 NOV - "Una legge da sola non basta. E' fondamentale investire nell'educazione e nella prevenzione e, quindi, in un mutamento culturale

Dettagli

PRIMI IN SICUREZZA La prevenzione si impara a scuola: idee, ricerche, proposte e messaggi,

PRIMI IN SICUREZZA La prevenzione si impara a scuola: idee, ricerche, proposte e messaggi, PRIMI IN SICUREZZA La prevenzione si impara a scuola: idee, ricerche, proposte e messaggi, XIV EDIZIONE Promossa da ANMIL Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro OKAY! Attività

Dettagli

Premio Cenacolo Editoria e Innovazione

Premio Cenacolo Editoria e Innovazione Bando di Concorso Assolombarda, Il Sole 24 ORE, Mediaset, Mondadori, Radio e Reti, promuovono la sesta edizione del Premio Cenacolo Editoria e Innovazione. Il premio sostiene l innovazione nel campo dell

Dettagli

STUDI PROFESSIONALI: DOMANI PROTESTA A MONTECITORIO PER CASSA INTEGRAZIONE AI DIPENDENTI

STUDI PROFESSIONALI: DOMANI PROTESTA A MONTECITORIO PER CASSA INTEGRAZIONE AI DIPENDENTI STUDI PROFESSIONALI: DOMANI PROTESTA A MONTECITORIO PER CASSA INTEGRAZIONE AI DIPENDENTI Lunedì, 3 febbraio 2014 (AGENPARL) - Roma, 03 feb - Avvocati, commercialisti, medici, dentisti, architetti, ingegneri,

Dettagli

PRIMI IN SICUREZZA Premio Emilio Rossini XI EDIZIONE L'ITALIA E' UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SUL LAVORO (SICURO)

PRIMI IN SICUREZZA Premio Emilio Rossini XI EDIZIONE L'ITALIA E' UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SUL LAVORO (SICURO) PRIMI IN SICUREZZA Premio Emilio Rossini XI EDIZIONE L'ITALIA E' UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SUL LAVORO (SICURO) Campagna di informazione rivolta al mondo scolastico sul tema della sicurezza nei

Dettagli

PROGETTO DI PROMOZIONE DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO PARTIRE DAI BANCHI DI SCUOLA

PROGETTO DI PROMOZIONE DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO PARTIRE DAI BANCHI DI SCUOLA ORDINE INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI CATANIA E ASSESSORATO REGIONALE ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE AZIENDA USL 3 DI CATANIA ASSESSORATO ALLE POLITICHE SCOLASTICHE DEL

Dettagli

COMITATO PARITETICO DEL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA STATUTO - REGOLAMENTO

COMITATO PARITETICO DEL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA STATUTO - REGOLAMENTO COMITATO PARITETICO DEL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA ART. 1 Istituzione STATUTO - REGOLAMENTO E istituito ai sensi dell art. 23 della L.R. 21 Febbraio 2005, n.12 il Comitato Paritetico

Dettagli

ANSA 5 LUGLIO 2010 ANSA 6 LUGLIO 2010-07-20

ANSA 5 LUGLIO 2010 ANSA 6 LUGLIO 2010-07-20 ANSA 5 LUGLIO 2010 EDILIZIA: SINDACATI, NEL LAZIO COMPARTO COSTRUZIONI A PICCO ECO S43 QBXL EDILIZIA: SINDACATI, NEL LAZIO COMPARTO COSTRUZIONI A PICCO QUASI 6 MILA POSTI DI LAVORO IN MENO E 6,2% IMPRESE

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Delega al Governo in materia di tutela delle donne contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali

DISEGNO DI LEGGE. Delega al Governo in materia di tutela delle donne contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali DISEGNO DI LEGGE Delega al Governo in materia di tutela delle donne contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali d iniziativa dei senatori: AMATI COLLI 1 Onorevoli senatori! In Italia il

Dettagli

SICUREZZA: SINDACATI INCONTRANO ALFANO E CESA, DA GOVERNO SILENZIO ASSORDANTE

SICUREZZA: SINDACATI INCONTRANO ALFANO E CESA, DA GOVERNO SILENZIO ASSORDANTE PENSIONI: SINDACATI COMPARTO SICUREZZA VEDONO ALFANO E CESA PENSIONI: SINDACATI COMPARTO SICUREZZA VEDONO ALFANO E CESA DOMANI BERSANI, PREOCCUPAZIONE SU SCELTE GOVERNO (ANSA) - ROMA, 18 APR - ''Molto

Dettagli

RASSEGNA STAMPA CONSORZIO CAMÙ. 10/03/2015 Foglio 1. 9 Marzo 2015 ore 18:34 Cagliari Capitalia italiana Cultura 2015: in arrivo un milione di euro

RASSEGNA STAMPA CONSORZIO CAMÙ. 10/03/2015 Foglio 1. 9 Marzo 2015 ore 18:34 Cagliari Capitalia italiana Cultura 2015: in arrivo un milione di euro Pagina Cagliari 9 Marzo 2015 ore 18:34 Cagliari Capitalia italiana Cultura 2015: in arrivo un milione di euro Il Ministero della Cultura ha infatti stanziato finanziamenti pari a 1 milione di euro per

Dettagli

CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE LINEA ROSA PER IL SOSTEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA

CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE LINEA ROSA PER IL SOSTEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA Esente da bollo ai sensi art. 8 Legge 266/91 Comune di Russi (Provincia di Ravenna) Prot. n. Rep. n. CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE LINEA ROSA PER IL SOSTEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA Periodo: dal

Dettagli

CONVEGNO: INTERVENTO DEL PREFETTO ANGELO TRANFAGLIA

CONVEGNO: INTERVENTO DEL PREFETTO ANGELO TRANFAGLIA ORDINE DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA CONVEGNO: IMPARARE DALL ESPERIENZA. L ASSISTENZA PSICOLOGICA NELLE MAXIEMERGENZE INTERVENTO DEL PREFETTO ANGELO TRANFAGLIA ZANHOTEL EUROPA VIA BOLDRINI,

Dettagli

Coordinamento Territoriale in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

Coordinamento Territoriale in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Coordinamento Territoriale in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Autorità Portuale della Spezia ARPAL La Spezia ASL 5 Spezzino S.C. PSAL Direzione Territoriale del Lavoro INAIL Sede della

Dettagli

PUBBLICAZIONI PUBBLICAZIONI DELLA COMMISSIONE PARITÀ

PUBBLICAZIONI PUBBLICAZIONI DELLA COMMISSIONE PARITÀ 298 PUBBLICAZIONI DELLA COMMISSIONE NAZIONALE PER LA PARITÀ E LE PARI OPPORTUNITÀ TRA UOMO E DONNA Nelle Collane dirette da Giacomo F. Rech, per la Commissione nazionale per la paritàe le pari opportunitàtra

Dettagli

Rassegna stampa. Assemblea Soci Anima. 20 giugno 2011 Deloitte & Touche

Rassegna stampa. Assemblea Soci Anima. 20 giugno 2011 Deloitte & Touche Rassegna stampa Assemblea Soci Anima 20 giugno 2011 Deloitte & Touche INVITO STAMPA 20 giugno 2011 Anima e Regione Lazio firmano Protocollo d intesa a sostegno buona occupazione e promozione della cultura

Dettagli

Il Comune di Ravenna a-

Il Comune di Ravenna a- "Sicurezza dei pedoni": ecco la risposta di Ravenna LA CAMPAGNA REGIONALE II Comune aderisce a "Nati per Camminare" e il sindaco scrive una lettera che verrà distribuita nelle scuole: "L'auto non deve

Dettagli

PRESENTAZIONE OPUSCOLO. Patologie oncologiche e invalidanti. Quello che è importante sapere per le lavoratrici e i lavoratori.

PRESENTAZIONE OPUSCOLO. Patologie oncologiche e invalidanti. Quello che è importante sapere per le lavoratrici e i lavoratori. PRESENTAZIONE OPUSCOLO Patologie oncologiche e invalidanti. Quello che è importante sapere per le lavoratrici e i lavoratori Roma 19 aprile 2012 Sala D Antona Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Dettagli

Linee-Guida per l implementazione e la valutazione di una Campagna informativa sul corretto uso dei servizi di Emergenza-Urgenza

Linee-Guida per l implementazione e la valutazione di una Campagna informativa sul corretto uso dei servizi di Emergenza-Urgenza Linee-Guida per l implementazione e la valutazione di una Campagna informativa sul corretto uso dei servizi di Emergenza-Urgenza Luigi Palestini Maria Augusta Nicoli Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Futuro: noi ci siamo! CNA festeggia i 60 anni dalla nascita 3 dicembre 2014. A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena

RASSEGNA STAMPA. Futuro: noi ci siamo! CNA festeggia i 60 anni dalla nascita 3 dicembre 2014. A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena RASSEGNA STAMPA Futuro: noi ci siamo! CNA festeggia i 60 anni dalla nascita 3 dicembre 2014 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena COMUNICATO STAMPA Futuro: noi ci siamo! CNA festeggia i

Dettagli

Cesar Via Cottinelli,22-25062 CONCESIO (BS) t. 030 2180654 - info@cesarsudan.org www.cesarsudan.org

Cesar Via Cottinelli,22-25062 CONCESIO (BS) t. 030 2180654 - info@cesarsudan.org www.cesarsudan.org LA CHIAVE DELLO SVILUPPO Formiamo nuovi insegnanti per dare un domani al Sud Sudan Aggiungi un posto in classe c è un compagno in più! Concorso nazionale per scuole primarie e secondarie di I e II grado

Dettagli

ACCORDO ATTUATIVO PREVENZIONE INAIL-CGIL-CISL-UIL. Intervento: Dr. Francesco PICCI Responsabile Sede INAIL di Brindisi Lunedì 22 Giugno 2015

ACCORDO ATTUATIVO PREVENZIONE INAIL-CGIL-CISL-UIL. Intervento: Dr. Francesco PICCI Responsabile Sede INAIL di Brindisi Lunedì 22 Giugno 2015 ACCORDO ATTUATIVO PREVENZIONE INAIL-CGIL-CISL-UIL Intervento: Dr. Francesco PICCI Responsabile Sede INAIL di Brindisi Lunedì 22 Giugno 2015 Infortuni sul lavoro 2 INFORTUNI SUL LAVORO DENUNCIATI NEGLI

Dettagli

Il Rue della Bassa Romagna migliore del Nord Italia

Il Rue della Bassa Romagna migliore del Nord Italia press LIETE 10/02/2012 Caiiere RAVENNA Pezzi: «Attenzione al risparmio del consumo di territorio attraverso un sistema di incentivi alla riqualificazione e al recupero» Il Rue della Bassa Romagna migliore

Dettagli

Centro regionale contro le discriminazioni

Centro regionale contro le discriminazioni Centro regionale contro le discriminazioni LR 5/2004 Norme per l integrazione sociale dei cittadini stranieri immigrati. Modifiche alle leggi regionali 21 febbraio 1990, n. 14 e 12 marzo 200, n. 2 ; Articolo

Dettagli

Umbria Donne e Lavoro : strisce di sicurezza 8 Marzo 2009 Concorso di fumetti al femminile

Umbria Donne e Lavoro : strisce di sicurezza 8 Marzo 2009 Concorso di fumetti al femminile scienze..della..formazione Umbria Donne e Lavoro : strisce di sicurezza 8 Marzo 2009 Concorso di fumetti al femminile Bando di Concorso Il Concorso Umbria donne e lavoro è giunto alla sua quarta edizione.

Dettagli

PROGETTO MEDICINA PER STARE

PROGETTO MEDICINA PER STARE ASSOCIAZIONE GERMOGLIO PROGETTO MEDICINA PER STARE UNA MEDICINA MEGLIO INSIEME Le diversità di cultura, di abilità, di genere: limite o ricchezza? promosso dalle Associazioni PerLeDonne - Germoglio - La

Dettagli

EMILIA ROMAGNA: PSICOLOGI, IN CRESCITA SCHIAVITÙ E OSSESSIONE DA GIOCO D AZZARDO

EMILIA ROMAGNA: PSICOLOGI, IN CRESCITA SCHIAVITÙ E OSSESSIONE DA GIOCO D AZZARDO RASSEGNA STAMPA EMILIA ROMAGNA: PSICOLOGI, IN CRESCITA SCHIAVITÙ E OSSESSIONE DA GIOCO D AZZARDO Slot-machine, casinò, videopoker e Bingo sono i giochi più a rischio dipendenza Bologna, 13 maggio 2009

Dettagli

Insieme contro la violenza di genere

Insieme contro la violenza di genere CONCORSO MARKETING SOCIALE E COMUNICAZIONE PER LA SALUTE. Sezione STUDENTI Insieme contro la violenza di genere Campagna di comunicazione contro la violenza sulle donne Studenti che presentano il progetto:

Dettagli

GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO

GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO GIOVANI: A ROMA FORUM INTERNAZIONALE, PER FUTURO E LAVORO (ANSA) - ROMA, 22 APR - Dal 27 al 29 aprile l'acsig, Associazione Culturale per lo Sviluppo dell'inventiva Giovanile, in partnership con l'università

Dettagli

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi L evento è organizzato con il patrocinio di: Conferenza dei Rettori delle Università italiane Ministero del lavoro e delle politiche sociali Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Regione

Dettagli

PROVINCIA DI RAVENNA: I COSTI DELLA POLITICA E LA SPESA DI PROVINCIA E COMUNI

PROVINCIA DI RAVENNA: I COSTI DELLA POLITICA E LA SPESA DI PROVINCIA E COMUNI PROVINCIA DI RAVENNA: I POLITICA E LA SPESA DI PROVINCIA E PREMESSA Il tema dei costi della politica e della qualità della spesa pubblica assume una importanza strategica, in momento come quello attuale

Dettagli

Gli infortuni sul lavoro a Piacenza. Rapporti Interni. Amministrazione Provinciale di Piacenza Servizio Programmazione Territoriale e Urbanistica

Gli infortuni sul lavoro a Piacenza. Rapporti Interni. Amministrazione Provinciale di Piacenza Servizio Programmazione Territoriale e Urbanistica Rapporti Interni Amministrazione Provinciale di Piacenza Servizio Programmazione Territoriale e Urbanistica Gli infortuni sul lavoro a Piacenza. 05_08.doc 1 R.I. 08/05 Aprile 2005 Foto di copertina: Cantiere

Dettagli

Studio grafico e impaginazione: Elisabetta Farnè Stampa: Fantigrafica - Cremona

Studio grafico e impaginazione: Elisabetta Farnè Stampa: Fantigrafica - Cremona Ideazione e gestione del progetto: Caterina Ruggeri, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Cremona Maurilio Segalini, Direttore del Settore Personale, Sviluppo Organizzativo, Comunicazione, Politiche

Dettagli

RASSEGNA STAMPA PROTOCOLLO D INTESA UNIONCAMERE CONFSERVIZI ER

RASSEGNA STAMPA PROTOCOLLO D INTESA UNIONCAMERE CONFSERVIZI ER RASSEGNA STAMPA PROTOCOLLO D INTESA UNIONCAMERE CONFSERVIZI ER A cura dell Ufficio Stampa di Confservizi ER Comunicato stampa Insieme per crescere Protocollo di collaborazione tra Unioncamere e Confservizi

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER L ATTUAZIONE DI AZIONI DI PREVENZIONE DEL FENOMENO DEL GIOCO D AZZARDO E DELLA LUDODIPENDENZA. Tra

PROTOCOLLO D INTESA PER L ATTUAZIONE DI AZIONI DI PREVENZIONE DEL FENOMENO DEL GIOCO D AZZARDO E DELLA LUDODIPENDENZA. Tra PROTOCOLLO D INTESA PER L ATTUAZIONE DI AZIONI DI PREVENZIONE DEL FENOMENO DEL GIOCO D AZZARDO E DELLA LUDODIPENDENZA Tra Il Comune di Bologna, rappresentato dall Assessore a Sicurezza, Legalità, Giovani

Dettagli

strill.it http://www.strill.it/citta/2014/06/catanzaro-al-via-la-vi-edizione-della-start-cup-calabria/ Catanzaro, al via la VI edizione della Start Cup Calabria lunedì 23 giugno 2014 14:23 Dopo il tour

Dettagli

LA VIOLENZA SULLE DONNE

LA VIOLENZA SULLE DONNE comunicato stampa LA VIOLENZA SULLE DONNE 40 i casi seguiti dalla rete del distretto ceramico nel 2012 Ad un anno della firma del protocollo, si rafforza l impegno degli Enti locali Sono 40 i casi di violenza

Dettagli

Guida la vita. Il Senso della Vita e la Sicurezza Stradale

Guida la vita. Il Senso della Vita e la Sicurezza Stradale Guida la vita Il Senso della Vita e la Sicurezza Stradale Progetto di Educazione alla Sicurezza Stradale riservato agli studenti delle classi quarte delle Scuole Secondarie di secondo grado del Comune

Dettagli

Emilia-Romagna terra d asilo

Emilia-Romagna terra d asilo Emilia-Romagna terra d asilo Richiedenti e titolari di protezione internazionale in Emilia-Romagna. Monitoraggio 2012 Sintesi dei dati principali Giugno 2012 Indice La rete Emilia-Romagna terra d asilo...3

Dettagli

LAVORO/ ANMIL: PIU' ATTENZIONE A PREVENZIONE E TUTELA

LAVORO/ ANMIL: PIU' ATTENZIONE A PREVENZIONE E TUTELA Pagina 1 di 5 Mercoledì, 16 Luglio 2008 Notizie Web NOTIZIE ECONOMIA Borsa Stati Uniti Titoli caldi Economia LAVORO/ ANMIL: PIU' ATTENZIONE A PREVENZIONE E TUTELA INFORTUNI Dimensioni ancora imponenti

Dettagli

DRINK SMART SOCIAL SCHOOL. settembre / dicembre 2012

DRINK SMART SOCIAL SCHOOL. settembre / dicembre 2012 SOCIAL SCHOOL settembre / dicembre 2012 CAMPAGNA SOCIALE SUL DIVERTIMENTO CONSAPEVOLE NELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO DELLA PROVINCIA DI ANCONA Enti promotori / organizzazione: Provincia di Ancona

Dettagli

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Interventi di prevenzione delle situazioni di disagio a scuola Percorsi educativi Classi Prime Educazione psico-affettiva L educazione psico-affettiva,

Dettagli

IL PORTALE PUBBLICO PER IL LAVORO

IL PORTALE PUBBLICO PER IL LAVORO Navigando s impara LAVORO E PENSIONI 56 www.cliclavoro.gov.it IL PORTALE PUBBLICO PER IL LAVORO 86 Cliclavoro è il portale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l accesso ai servizi per

Dettagli

Conferenza permanente Prefettura di Roma Intervento assessore alle Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio, Aldo Forte

Conferenza permanente Prefettura di Roma Intervento assessore alle Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio, Aldo Forte Roma, 15/12/2010 Conferenza permanente Prefettura di Roma Intervento assessore alle Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio, Aldo Forte Vorrei partire dagli ultimi dati diffusi dal Rapporto della

Dettagli

RELAZIONE SULLA SITUAZIONE DEL PERSONALE ISPRA - ANNO 2012

RELAZIONE SULLA SITUAZIONE DEL PERSONALE ISPRA - ANNO 2012 RELAZIONE SULLA SITUAZIONE DEL PERSONALE ISPRA - ANNO 202 La presente relazione costituisce la prima analisi della situazione del personale ISPRA effettuata dal CUG, riferita all anno 202, riguardante

Dettagli

FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba.

FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba. FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba.org skype: ufficiostampafiaba www.fiaba.org CHI SIAMO FIABA é un organizzazione

Dettagli

S.P.Q.R. ROMA CAPITALE COMMISSIONI CAPITOLINE COMMISSIONE CAPITOLINA CONTROLLO, GARANZIA E TRASPARENZA SEDUTA DEL 21 OTTOBRE 2014 II giorno 21 Ottobre 2014, alle ore 13.00, previa regolare convocazione

Dettagli

CONVEGNO NAZIONALE RASSEGNA STAMPA

CONVEGNO NAZIONALE RASSEGNA STAMPA CONVEGNO NAZIONALE PRIMA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA ASILI NIDO, NIDI INTEGRATI, SEZIONI PRIMAVERA, ANTICIPO SCOLASTICO VERSO UN SISTEMA INTEGRATO FIRENZE, 12 GIUGNO 2010 RASSEGNA STAMPA RADIOGIORNALE RADIOVATICANA

Dettagli

Politiche di parità e di contrasto alla discriminazione di genere Buone prassi e prospettive future

Politiche di parità e di contrasto alla discriminazione di genere Buone prassi e prospettive future Politiche di parità e di contrasto alla discriminazione di genere Buone prassi e prospettive future a cura di Pina Ferraro Consigliera di Parità Effettiva per la Provincia di Ancona Dati Progetto Rete

Dettagli

Le iniziative devono riguardare uno dei seguenti temi di carattere generale:

Le iniziative devono riguardare uno dei seguenti temi di carattere generale: AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE FINALIZZATE AL SOSTEGNO PROVINCIALE A INIZIATIVE PROMOSSE NELL'AMBITO DELLA RASSEGNA MESE DELLA PACE 2011 (SEGNALI DI PACE 2011) 1. Finalità In attuazione del principio

Dettagli

IDEE E STRUMENTI PER LA CRESCITA DELL IMPRENDITORIA FEMMINILE

IDEE E STRUMENTI PER LA CRESCITA DELL IMPRENDITORIA FEMMINILE UNIONE EUROPEA FONDO SOCIALE EUROPEO INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO Assessorato Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro, Pari Opportunità INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO Centro Sviluppo Commercio

Dettagli

Progetto di informazione/formazione sulla. lavoratori stranieri. Presentazione finale

Progetto di informazione/formazione sulla. lavoratori stranieri. Presentazione finale Progetto di informazione/formazione sulla sicurezza sul lavoro e sui servizi dell Inail ai lavoratori stranieri Lavorare Sicuri Presentazione finale Alcuni dati sulla formazione Sette Regioni e quattordici

Dettagli

Programma di azioni sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro. Comitato di Programma 17 dicembre 2007

Programma di azioni sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro. Comitato di Programma 17 dicembre 2007 Programma di azioni sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro Comitato di Programma 17 dicembre 2007 OBIETTIVI DI UN PROGRAMMA DEL PIANO PER LA SALUTE - migliorare la salute del gruppo di popolazione a cui il

Dettagli

CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE. Titolo di studio. Altri titoli di studio e professionali

CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE. Titolo di studio. Altri titoli di studio e professionali CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome GRANDI ANNA Data di nascita 12.10.1955 Qualifica EP D5 GSQ FUNZIONARIO Amministrazione MUNICIPALITA LIDO PELLESTRINA Incarico Attuale RESPONSABILE

Dettagli

RASSEGNA STAMPA ENERGIA, PROTOCOLLO D INTESA CONFSERVIZI REGIONE EMILIA ROMAGNA

RASSEGNA STAMPA ENERGIA, PROTOCOLLO D INTESA CONFSERVIZI REGIONE EMILIA ROMAGNA RASSEGNA STAMPA ENERGIA, PROTOCOLLO D INTESA CONFSERVIZI REGIONE EMILIA ROMAGNA A cura dell Ufficio Stampa di Confservizi ER Comunicato stampa Intesa tra Confservizi e Regione Emilia Romagna per l efficienza

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE "Blaise Pascal"

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Blaise Pascal ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE "Blaise Pascal" P.le Macrelli, 100-47521 Cesena (FC) Tel. +39 054722792 Fax +39 054724141 Cod.fisc. 81008100406 - Cod.Mecc. FOTF010008 www.ittcesena.gov.it fotf010008@istruzione.it

Dettagli

COME DIVENTARE PIÙ RICCHI IN SOLI 12 MESI

COME DIVENTARE PIÙ RICCHI IN SOLI 12 MESI Comune di Montefiore Conca Provincia di Rimini Certificazione del 14/09/2002 COME DIVENTARE PIÙ RICCHI IN SOLI 12 MESI S e r v i z i o C i v i l e P e r g l i a l t r i. P e r t e. HAI L'ETÀ GIUSTA PER

Dettagli

PROGRAMMAZIONE SOCIALE: infanzia e adolescenza

PROGRAMMAZIONE SOCIALE: infanzia e adolescenza Provincia di Reggio Emilia PROGRAMMAZIONE SOCIALE: infanzia e adolescenza Servizio Programmazione Scolastica educativa ed Interventi per la sicurezza sociale PAOLA CASALI Consigliera Provinciale 11 Giugno

Dettagli

LA STORIA DELL ANPAS

LA STORIA DELL ANPAS LA STORIA DELL ANPAS Le Pubbliche Assistenze nascono alla metà dell 800 sulla spinta degli ideali risorgimentali SCHEDA 2 Le radici storiche SOCIETÀ OPERAIE DI MUTUO SOCCORSO Sodalizi attivi negli stati

Dettagli

Protocollo d intesa tra tra Amministrazione Comunale di Brescia e Sindacati pensionati Spi Cgil Fnp Cisl Uilp Uil. Anno 2015

Protocollo d intesa tra tra Amministrazione Comunale di Brescia e Sindacati pensionati Spi Cgil Fnp Cisl Uilp Uil. Anno 2015 Protocollo d intesa tra tra Amministrazione Comunale di Brescia e Sindacati pensionati Spi Cgil Fnp Cisl Uilp Uil Anno 2015 PREMESSO CHE l Amministrazione comunale di Brescia, in linea con i propri indirizzi

Dettagli

Rassegna Stampa Pon Sicurezza 19 25 novembre 2012

Rassegna Stampa Pon Sicurezza 19 25 novembre 2012 Rassegna Stampa Pon Sicurezza 19 25 novembre 2012 Agenzie Stampa ADNKRONOS Data 19-11-2012 Pagina Foglio RAI2: IN PRIMA TV IL CARTONE DEDICATO A DON PUGLISI Roma, 19 nov. - (Adnkronos) - 'La missione di

Dettagli

AGENZIE BIOTESTAMENTO: SACCONI, QUELLO CHE CONTA E' ANDARE AVANTI PD UNITO NELL'AFFOSSARE LA LEGGE

AGENZIE BIOTESTAMENTO: SACCONI, QUELLO CHE CONTA E' ANDARE AVANTI PD UNITO NELL'AFFOSSARE LA LEGGE AGENZIE BIOTESTAMENTO: SACCONI, QUELLO CHE CONTA E' ANDARE AVANTI PD UNITO NELL'AFFOSSARE LA LEGGE (ANSA) - ROMA, 9 MAR - Sul disegno di legge sul testamento biologico, di cui oggi la Camera continua la

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità RENATO SCRIVANO VIA DON CARLO DE CARDONA 19 COSENZA r.scrivano@regcal.it Italiana Data di

Dettagli

Numero 28 /2015 Le malattie professionali e gli infortuni sul lavoro nell anno 2014 nelle statistiche INAIL

Numero 28 /2015 Le malattie professionali e gli infortuni sul lavoro nell anno 2014 nelle statistiche INAIL Numero 28 /2015 Le malattie professionali e gli infortuni sul lavoro nell anno 2014 nelle statistiche INAIL L'INAIL ha presentato i dati degli infortuni e delle malattie professionali relativi all'anno

Dettagli

Settore Sport - Prefettura e Forze dell Ordine - Società Modena Calcio - rappresentanze di tifosi UISP Modena Progetto Ultrà

Settore Sport - Prefettura e Forze dell Ordine - Società Modena Calcio - rappresentanze di tifosi UISP Modena Progetto Ultrà Progetto/azione Il tifoso protagonista della sicurezza Responsabilità Gabinetto del Sindaco Politiche per la Sicurezza Urbana Soggetti coinvolti Settore Sport - Prefettura e Forze dell Ordine - Società

Dettagli

Prefettura di Pordenone Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Pordenone Ufficio Territoriale del Governo PROTOCOLLO D'INTESA PER LA PROMOZIONE DI STRATEGIE CONDIVISE FINALIZZATE ALLA PREVENZIONE ED AL CONTRASTO DEL FENOMENO DELLA VIOLENZA NEI CONFRONTI DELLE DONNE TRA Prefettura di Pordenone, Tribunale di

Dettagli

Morti bianche/ Inail: 27,5% infortuni e' 'rosa', 8% mortali -2- Cronaca ALICE Not...

Morti bianche/ Inail: 27,5% infortuni e' 'rosa', 8% mortali -2- Cronaca ALICE Not... Pagina 1 di 5 Home Virgilio Notizie Sport Video Community Annunci ADSL MAIL CRONACA ECONOMIA SPORT ESTERI POLITICA SPETTACOLI SCIENZE-TECH FOTO VIDEONEWS ARCHIVI Cronaca Morti bianche/ Inail: 27,5% infortuni

Dettagli

Pagina 2 - Curriculum vitae di Giugno 2010 [ MAURO Adriana ]

Pagina 2 - Curriculum vitae di Giugno 2010 [ MAURO Adriana ] CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ADRIANA MAURO Data di nascita 8 AGOSTO 1956 Qualifica DIRIGENTE II FASCIA Amministrazione MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Incarico attuale DIRIGENTE DELLA

Dettagli

ASKANEWS Articolo e Video http://www.askanews.it/economia/confindustria-intesa-sp-innovazione-export-per-far-crescerepmi_711636241.htm Confindustria-Intesa Sp: innovazione-export per far crescere Pmi A

Dettagli

TG E TEENAGER. Un progetto di media education sulla Carta di Treviso

TG E TEENAGER. Un progetto di media education sulla Carta di Treviso TG E TEENAGER. Un progetto di media education sulla Carta di Treviso Bologna, 12 settembre 2011 RASSEGNA STAMPA Testate online - Regione Emilia-Romagna sito Assemblea legislativa (8 settembre) - Leggi

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

(ANSA) - ROMA, 9 DIC - AVVENIMENTI PREVISTI PER OGGI NEL LAZIO:

(ANSA) - ROMA, 9 DIC - AVVENIMENTI PREVISTI PER OGGI NEL LAZIO: 1/2 OGGI NEL LAZIO (ANSA) - ROMA, 9 DIC - AVVENIMENTI PREVISTI PER OGGI NEL LAZIO: 1) 9.30 - Prato delle Valli, Parco regionale dell'aniene - ingresso Via Conca d'oro altezza via Valle Vermiglio Il sindaco,

Dettagli

Terziario Donna. Può apparire quasi provocatorio, un atteggiamento elitario e sterile che non guarda ai reali problemi del Paese

Terziario Donna. Può apparire quasi provocatorio, un atteggiamento elitario e sterile che non guarda ai reali problemi del Paese Terziario Donna "I diritti delle donne sono una responsabilità di tutto il genere umano; sostenere tali diritti è un obbligo dell'umanità; il rafforzamento del potere di azione delle donne significa il

Dettagli

Dati statistici su accoglienza e consulenza alle donne

Dati statistici su accoglienza e consulenza alle donne Dati statistici su accoglienza e consulenza alle donne Dr.ssa Vanna Tori Vice Presidente Associazione Gruppo Donne e Giustizia Modena CONVEGNO: LA VIOLENZA SULLE DONNE. ASPETTI GIURIDICI, CRIMINOLOGICI,

Dettagli

Meeting 1000 giovani per la pace PaceLavoroFuturo

Meeting 1000 giovani per la pace PaceLavoroFuturo 150 anniversario dell Unità d Italia * 50 anniversario della Marcia per la pace Perugia-Assisi * 2010-2011 Anno Internazionale dei Giovani * 2011 Anno Europeo del Volontariato * nell ambito dell insegnamento

Dettagli

Ti amo troppo... No al Silenzio! Basta Violenza sulle donne

Ti amo troppo... No al Silenzio! Basta Violenza sulle donne Ti amo troppo... No al Silenzio! Basta Violenza sulle donne VIA CEFALONIA, 50 BRESCIA PROGETTO MOSTRA PERMANENTE TAVOLE SATIRICHE CORVO ROSSO Ti amo troppo.. No al silenzio! Basta Violenza sulle donne

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 225 25 novembre 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 225 25 novembre 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 225 25 novembre 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Collaborazione tra il Comune di Cremona e l'associazione Incontro

Dettagli

64ª Giornata Nazionale per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro. Discorso del Presidente Territoriale Giacomo Ranieri

64ª Giornata Nazionale per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro. Discorso del Presidente Territoriale Giacomo Ranieri i 64ª Giornata Nazionale per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro Discorso del Presidente Territoriale Giacomo Ranieri Autorità, Signore e Signori, grazie a tutti per la sentita partecipazione a questa

Dettagli