Titolo ABUSO E DIPENDENZA DA ALCOL: ARGOMENTI DI FRONTIERA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Titolo ABUSO E DIPENDENZA DA ALCOL: ARGOMENTI DI FRONTIERA"

Transcript

1 Titolo ABUSO E DIPENDENZA DA ALCOL: ARGOMENTI DI FRONTIERA Data: venerdì 19 giugno 2009 Luogo e sede: Padova, Aula Ramazzini, Policlinico Ospedale - Università Obiettivo nazionale/ regionale di Educazione Continua in Medicina a cui fa riferimento l attività formativa: formazione finalizzata all'utilizzo ed all'implementazione delle linee guida e dei percorsi diagnostico-terapeutici Premessa: Sintesi dell evento Questo convegno intende promuovere l approccio scientifico alla prevenzione, cura e riabilitazione della dipendenza da alcol. Nel suo ambito si forniranno aggiornamenti su tale patologia in alcuni terreni emergenti: le nuove modalità di consumo di alcol abbianate spesso ad altre sostanze psicoattive (in particolare cocaina), i modelli di prevenzione sugli adolescenti basati sulle evidenze, il delicato terreno della valutazione del rischio di ricaduta nel consumo di alcol nei candidati a trapianto di fegato. Obiettivo/i educativi formativi complessivi dell attività formativa. Acqusire conoscenze ed aggiornamenti sulla dipendenza da alcol etilico. Metodologie didattiche prevalenti saranno lezioni frontali con discussione su casi clinici. Materiali didattici consegnati: diapositive delle relazioni introduttive. Metodo di verifica dell apprendimento: questionario finale a risposte multiple. Numero massimo di partecipanti previsto: 300. Non è prevista quota di partecipazione.

2 Ore da 9:30 a 10:30 Sessione 1 Nuovi stili di bere: alcol e cocaina Obiettivi educativi della sessione 1) Fornire informazioni sui nuovi stili del bere, in particolare l associazione fra alcol ed eccitanti (cocaina). 2) Fornire informazioni sulle possibili strategie terapeutiche farmacologiche. Ore da 9:30 a 10:00 l reward system e i circuiti orbito-frontali nella dipendenza Docente: Michele Morari Sostituto: Luigi Gallimberti Metodo didattico A2 lezione frontale standard con dibattito tra discenti ed esperto Verranno illustrati il ruolo del sistema dopaminergico di reward e della corteccia orbitofrontale nella dipendenza da alcol e da sostenze eccitanti. Si forniranno informazioni sui possibili meccanismi neurobiologici correlati alla frequente associazione fra alcol e sostanze psicoattive eccitanti. tempo dedicato: ore 0 min 30 Ore da 9:15 a 10:15 Interventi farmacologici nella dipendenza da alcol e cocaina Docente: Luigi Gallimberti Sostituto: Michele Morari Metodo didattico A2 lezione frontale standard con dibattito tra discenti ed esperto Verranno illustrate le principali strategie terapeutiche farmacologiche per affrontare la dipendenza combinata da alcol e da sostanze eccitanti, in particolare cocaina. Verranno forniti alcuni dati prelinirai relativi all associazione fra farmaci che agiscono sui diversi sistemi neurotrasmettitoriali implicati nella dipendenza, in particolare dopanergico e glutamatergico. tempo dedicato: ore 0 min 30 Ore da 10:30 a 13:30 Sessione 2 Adolescenti ed alcol Obiettivi educativi della sessione 1) Fornire informazioni sulle modalità di prevenzione al consumo precoce di alcol negli adolescenti basate sulle evidenze 2) Fornire informazioni sulle possibili conseguenze del consumo di alcolici precoce negli adolescenti Ore da 10:30 a 11:30. Il progetto Che piacere, dal 2006 al 2009 Docenti: Pier Antonio Battistella, Luigi Gallimberti, Angelo Gatta, Michela Gatta Metodo didattico A3 Tavola rotanda con dibattito tra esperti Verranno illustrati i presupposti scientifici, le modalità di attuazione ed i risultati ottenuti dal progetto Che piacere, rivolto alla prevenzione del consumo alcolico precoce negli adolescenti. Si analizzeranno i principali fattori risultati correlati al consumo di alcol negli adolescenti, alle modalità di fornire informazione ed attivazione emotiva agli adolescenti, alle possibili correlazioni fra alcol e psicopatologia negli adolescenti stessi. tempo dedicato: ore 1 min 00 Ore da 11:30 a 12:30 Il progetto Epicuro per giovani centauri Docenti: Sonia Chindamo, Rossella Snenghi, Guido Viel Metodo didattico A3 Tavola rotanda con dibattito tra esperti Verranno illustrati i presupposti scientifici, le modalità di attuazione ed i risultati ottenuti dal progetto Epicuro per giovani centauri, rivolto alla prevenzione della guida del motorino in stato di ebbrezza negli adolescenti candidati all acquisizione del c.d. patentino. Si analizzeranno i principali fattori correlati al consumo di alcol negli adolescenti che guidano il motorino ed i dati relativi all incidentalità alla guida di moto ed autoveicoli nella popolazione adolescenziale e giovanile. tempo dedicato: ore 1 min 00 Ore da 12:30 a 13:30. La vulnérabilité neurobiologique vis-à-vis de l alcool et d autres substances du cerveau pendant la croissance.

3 Docente: Michael Le Moal Metodo didattico A1 Lezione magistrale Verranno illustrati i meccanismi neurobiologici e neuroadattivi alla base del passaggio dal consumo occasionale di alcol all abuso ed alla dipendenza. Sarà in particolare spiegato il concetto di allostasi, nelle sue differenze rispetto ai più classici modelli omeostatici ed alla visione del consumo di sostanze basato sull edonismo. tempo dedicato: ore 1 min 00 Ore da 14:30 a 16:30 Sessione 3 Alcol e fumo nel trapianto d organo Obiettivi educativi della sessione 1) Fornire informazioni sull impatto del consumo di alcol e nicotina rispetto al trapianto ortotopico di fegato 2) Fornire informazioni sulle modalità di valutazione e prevenzione della ricaduta nel consumo di alcol nei soggetti candidati al trapianto ortotopico di fegato Ore da 14:30 a Alcol e trapianto di fegato: un caso clinico Docenti: Giovanni Forza Metodo didattico B2 Presentazione e discussione di casi didattici in grande gruppo Verrà illustrato e discusso un caso clinico che, partendo dal consumo alcolico precoce (adolescenziale) giunge alla dipendenza e, in tempi relativamente rapidi, alla necessità di avviare il soggetto al trapianto di organo. Si analizzerà e discuterà criticamente con i discenti il concetto di dipendenza da sostanze, i fattori di vulnerabilità e quelli predittivi per il rischio di ricaduta. tempo dedicato: ore 0 min 45 Ore da 15:15 a 16:15. Alcol e trapianto di fegato Docenti: Piero Amodio, Paolo Angeli, Giovanni Forza, Giampietro Frison, Alessandro Nalesso, Federica Tognazzo Metodo didattico A3 Tavola rotanda con dibattito tra esperti Si discuteranno e dibatteranno le interazioni fra aspetti internistici, neurocognitivi, psichiatrici, tossicologici e laboratoristici del consumo di alcol rispetto alla valutazione di inserimento in lista per trapianto ortotopico di fegato. Saranno prese in esame i possibili riflessi in termini di trattamento della dipendenza, degli aspetti nutrizionali e metabolici, della prevenzione della ricaduta post-trapianto. Particolare attenzione, oltre che al consumo di alcol, sarà rivolto al problema della persistenza nel fumo di tabacco nei soggetti candidati a trapianto o trapiantati di fegato. tempo dedicato: ore 1 min 00 Ore da 16:15 a 16:30. Verifica finale e valutazione dell evento Docenti: Luigi Gallimberti Metodo didattico A2 Lezione frontale standard con dibattito tra discenti ed esperto tempo dedicato: ore 0 min 15

4 BREVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali: Cognome / Nome Qualifica Possibili qualifiche: 1. Docente con titolo ufficiale 2. Esperto professionale Istruzione e formazione Indicare i titoli posseduti; indicare solo le voci indispensabili a stabilire la competenza (ad es. se si è in possesso di titolo di laurea non è necessario indicare il diploma di scuola superiore conseguito) Diploma di scuola superiore Diploma professionale Amodio Piero Docente con titolo ufficiale Data di conseguimento Titolo della qualifica rilasciata Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Diploma universitario Laurea 1978 Specializzazioni 1982 Laurea in Medicina e Chirurgia Specialità in Medicina Respiratoria Università di Padova Università di Padova Specializzazioni 1987 Specialità in Medicina Interna Università di Padova Master Dottorato di ricerca Altri titoli Esperienza professionale Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego ricoperto solo se pertinente ai contenuti del corso specifico (se necessario aggiungere delle righe) Date 2007 Professore Associato Università di Padova Medicina interna Date Ricercatore Università di Padova Responsabile del Servizio per le disfunzioni cognitive nei disturbi internistici Date Attività scientifiche e didattiche Iniziare con le informazioni più recenti ed elencarle solo se pertinenti ai contenuti del corso specifico Dirigente Medico Dip.to di Clinica Medica, Università di Padova L attività scientifica del Dr. Amodio si è sviluppata in diverse aree della medicina interna: nefrologia, epatologia e complicazioni neurologiche delle malattie epatiche. Nefrologia. Definizione ed aspetti metodologici della misurazione degli enzimi urinari. Caratterizzazione morfo-funziaonale del donno renale nell ittero, nell,intossicazione da cadmio. Danni renali nella cirrosi epatica, ipertensione, gestosi. Epatologia.Ipertensione portale, suo trattamento farmacologico e sue complicazioni. Prognosi, metabolismo e nutrizione nella cirrosi epatica. Emodinamica renale nella cirrosi. Encefalopatie metaboliche. Descrizione e caratterizzazione delle alterazioni cognitive nella cirrosi epatica. Caratteristiche metodologiche del monitoragio eeeg

5 nell encefalopatia epatica. Relazione tra evidenze neuropsicologiche e neurofisiologiche nell encefalopatia epatica. Ha porganizzato e diretto un laboratorio di alterazioni neuropsichiatriche e di alterazioni neurofisiologiche in Medicina Interna. Pubblicazioni scientifiche Iniziare con le informazioni più recenti ed elencarle solo se pertinente ai contenuti del corso specifico Schiff S, Valenti P, Pellegrni A, Lot M, Bisiacchi P, Gatta A, Amodio P. The effect of aging on auditory components of event-related brain potentials. Clinical Neurophysiology 2008;119: Amodio P, Biancardi A, Montagnese S, Angeli P, Iannizzi P, Cillo U, D'Amico D, Gatta A. Neurological complications after orthotopic liver transplantation. Dig Liver Dis 2007; 39: Schiff S, Mapelli D, Vallesi A, Orsato R, Gatta A, Umiltà C,, Amodio P. Top-down and bottom-up processes in the extrastriate cortex of cirrhotic patients: an ERP study. Clin Neurophysiol. 2006; 117: Semplicini A, Amodio P, Leonetti G, Cuspidi C, Umiltà C, Schiff S, Scheltens P, Barkhof F, Emanueli C, Cagnin A, Pizzolato G, Macchini L, Realdi A, Royter V, Bornstein NM, Madeddu P. Diagnostic tools for the study of vascular cognitive dysfunction in hypertension and antihypertensive drug research. Pharmacol Ther 2006; 109: Pellegrini A, Ubiali E, Orsato R, Schiff S, Gatta A, Castellaro A, Casagrande A, Amodio P. Electroencephalographic staging of hepatic encephalopathy by an artificial neural network and an expert system. Neurophysiol Clin 2005; 35: Schiff S, Vallesi A, Mapelli D, Orsato R, Pellegrini A, Umiltà C, Gatta A, Amodio P. Impairment of response inhibition precedes motor alteration in the early stage of liver cirrhosis: a behavioral and electrophysiological study. Metab Brain Dis 2005; 20: Amodio P, Valenti P, Del Piccolo F, Pellegrini A, Schiff S, Angeli P, Poci C, Mapelli D, Iannizzi P, Gatta A. P300 latency for the diagnosis of minimal hepatic encephalopathy: evidence that spectral EEG analysis and psychometric tests are enough. Dig Liver Dis 2005b; 37: Amodio P, Schiff S, Del Piccolo F, Mapelli D, Gatta A, Umiltà C. Attention dysfunction in cirrhotic patients: an inquiry on the role of executive control, attention orienting and focusing. Metab Brain Dis 2005; 20: Amodio P, Gatta A. Neurophysiological investigation of hepatic encephalopathy. Metab Brain Dis 2005; 20: Senzolo M, Amodio P, D'Aloiso MC, Fagiuoli S, Del Piccolo F, Canova D, Masier A, Bassanello M, Zanus G, Burra P. Neuropsychological and neurophysiological evaluation in cirrhotic patients with minimal hepatic encephalopathy undergoing liver transplantation. Transplant Proc 37: , 2005 Vallesi A, Mapelli D, Schiff S, Amodio P, Umiltà C

6 Horizontal and vertical Simon effect: different underlying mechanisms? Cognition 96: B33-B43, Amodio P, De Toni EN, Cavalletto L, Mapelli D, Bernardinello E, Del Piccolo F, Bergamelli C, Costanzo R, Bergamaschi F, Poma SZ, Chemello L, Gatta A, Perini G. Mood, cognition and EEG changes during interferon alpha (alpha-ifn) treatment for chronic hepatitis C J Affect Disord 84: 93-8, 2005 Montagnese S, Amodio P, Morgan MY. Methods for diagnosing hepatic encephalopathy in patients with cirrhosis: a multidimensional approach. Metab Brain Dis 19: , 2004 Amodio P, Pellegrini A, Amista P, Luise S, Del Piccolo F, Mapelli D, Montagnese S, Musto C, Valenti P, Gatta A Neuropsychological-neurophysiological alterations and brain atrophy in cirrhotic patients Metab Brain Dis 18: 63-78, 2003 Amodio P, Wenin H, Del Piccolo F, Mapelli D, Montagnese S, Pellegrini A, Musto C, Gatta A, Umiltà C. Variability of Trail Making Test, Symbol Digit Test and Line Trait Test in normal people. A normative study taking into account age-dependent decline and sociobiological variables. Aging Clin. Exp Res. 114:116-13, 2002 Dichiaro di essere informato ai sensi e per gli effetti dell art. 13 del D.lgs 196/2003, che il presente curriculum verrà allegato al programma dell evento formativo e pubblicato nella banca dati presente nel sito ecm.regione.veneto.it, a tal fine presto il consenso al trattamento dei dati personali ivi contenuti. Data Firma BREVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali: Cognome / Nome Qualifica Possibili qualifiche: 1. Docente con titolo ufficiale 2. Esperto professionale BATTISTELLA PIER ANTONIO Professore Associato di NEUROPSICHIATRIA INFANTILE (SSD:MED 39) Istruzione e formazione Indicare i titoli posseduti; indicare solo le voci indispensabili a stabilire la competenza (ad es. se si è in possesso di titolo di laurea non è necessario indicare il diploma di scuola superiore conseguito) Data di conseguimen to Titolo della qualifica rilasciata Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Diploma di scuola superiore si Liceo Classico Don Bosco PN Diploma professionale Diploma universitario Laurea Laurea specialistica Laurea Medicina e Chirurgia Universita di Padova Specializzazioni Neurologia Neuropsichiatria Infantile Universita di Padova Universita di Firenze Master Dottorato di ricerca Altri titoli

7 Esperienza professionale Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego ricoperto solo se pertinente ai contenuti del corso specifico (se necessario aggiungere delle righe) Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'università di Padova nel 1973 (107/110), Specializzazione in Neurologia a Padova nel 1977 ( 70/70 e lode) e in Neuropsichiatria Infantile a Firenze nel 1981 (70/70 e lode). Ricercatore presso la Facolta di Medicina e Chirurgia dal 1980, Professore Associato di Neuropsichiatria Infantile dal 1992 presso la Facoltà di Psicologia e dal 1999 a tuttoggi presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Padova. Idoneita Nazionale a Primario di Neuropsichiatria Infantile (1986). Dal 1973 ha lavorato,come Medico interno e Borsista presso la Clinica Neurologica di Padova e dal 1980 al 2008 presso il Dipartimento di Pediatria di Padova con attività di assistenza e ricerca in Neuropsichiatria Infantile. Dal 1983 e responsabile del Centro per la diagnosi e terapia delle cefalee in età evolutiva dello stesso Dipartimento. Dal 2003 Direttore della Scuola di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università di Padova. Dal Direttore della Struttura Complessa di Neuropsichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza presso l Azienda -ULSS 16 di Padova. Docente dell'insegnamento di Neuropsichiatria Infantile presso: -la Facoltà di Medicina e Chirurgia in: 1. Corso di Laurea: a) Medicina e Chirurgia; b) Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'età evolutiva ; 2. Scuole di Specializzazione :Neuropsichiatria Infantile, Pediatria Generale e Specialistica, Genetica Medica, Audiologia e Foniatria ) 3.Master in Pediatria Specialistica - Indirizzo di Neurologia e Neurofisiologia clinica dell eta evolutiva -la Facolta di Psicologia in:

8 1.Corso di Laurea ( ) 2.Scuola di Specializzazione in Psicologia del Ciclo di Vita. 3.Master in Psicotraumatologia e gestione dello stress Docente alla Scuola Superiore Interdisciplinare delle Cefalee (SISC) nel E' autore di oltre 600 pubblicazioni che vertono prevalentemente su argomenti di Neuropsichiatria Infantile, Neurologia Pediatrica e Algie cranio-facciali, comprese su riviste italiane e straniere, su libri e su volumi di atti di Congressi italiani ed internazionali. Affiliazioni: Società Italiana di Neuropsichiatria Infantile e di Neurologia Pediatrica, Società Italiana per lo Studio delle Cefalee, International Child Neurology Society. E membro revisore della rivista Journal of Pediatric Neurology e membro del Comitato di Redazione della rivista Giornale di Neuropsichiatria dell Eta Evolutiva,Organo ufficiale della SINPIA. Ha fatto parte fino al 2008 dell' Advisory Board della rivista "The Journal of Headache and Pain". Membro del Consiglio Direttivo della Societa Italiana di Neurologia Pediatrica (SINP) e della Societa Italiana per lo Studio delle Cefalee (SISC),Sezione Triveneta. Fa parte dell'albo dei revisori per la valutazione dei programmi di ricerca ministeriale (MIUR) Date Date

9 Attività scientifiche e didattiche Iniziare con le informazioni più recenti ed elencarle solo se pertinenti ai contenuti del corso specifico Pubblicazioni scientifiche Iniziare con le informazioni più recenti ed elencarle solo se pertinente ai contenuti del corso specifico Dichiaro di essere informato ai sensi e per gli effetti dell art. 13 del D.lgs 196/2003, che il presente curriculum verrà allegato al programma dell evento formativo XXXXXXX e pubblicato nella banca dati presente nel sito ecm.regione.veneto.it, a tal fine presto il consenso al trattamento dei dati personali ivi contenuti. Data_Padova, Firma BREVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali: Cognome / Nome Qualifica Possibili qualifiche: 1. Docente con titolo ufficiale 2. Esperto professionale Istruzione e formazione Indicare i titoli posseduti; indicare solo le voci indispensabili a stabilire la competenza (ad es. se si è in possesso di titolo di laurea non è necessario indicare il diploma di scuola superiore conseguito) Diploma di scuola superiore Diploma professionale Diploma universitario Gallimberti Luigi Docente con titolo ufficiale Data di conseguimento Titolo della qualifica rilasciata Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Laurea 1973 Medicina e Chirurgia 1977 Psichiatria Specializzazioni Specializzazioni 1989 Tossicologia Master Dottorato di ricerca Altri titoli Esperienza professionale Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego ricoperto solo se pertinente ai contenuti del corso specifico (se necessario aggiungere delle righe) Nel 1997 assume la direzione della Medicina delle Farmacodipendenze, presso l Istituto di Medicina Interna dell Università di Padova Dall aprile 1995 diviene Responsabile del Ser.T 1 di Padova..Nel 1989 diviene Responsabile del Ser.T dell Asl di Padova, incarico che ricopre fino al settembre Date Dal gennaio 2001 dirige la Tossicologia Clinica delle Farmacodipendenze presso l Azienda Ospedale - Università di Padova L 1 settembre del 1980 viene nominato Responsabile del Servizio Sperimentale di Alcologia e Farmacodipendenza,

10 Servizio istituito dalla Regione Veneto con finalità epidemiologiche, preventive e cliniche, di ricerca e didattiche. Date Attività scientifiche e didattiche Iniziare con le informazioni più recenti ed elencarle solo se pertinenti ai contenuti del corso specifico Attualmente collabora con il Dipartimento di Medicina Clinica Sperimentale dell Università di Padova, diretta dal Prrof. Angelo Gatta, in un importante progetto di prevenzione del consumo alcolico precoce negli adolescenti ( Che piacere ). In Collaborazione con la Regione Veneto e l Ordine dei Medici della provincia di Rovigo sta lavorando da alcuni anni sul un progetto di Prevenzione sull uso di thc, ecstasy e cocaina sempre sugli adolescenti (progetto Epicuro). Da qualche anno ha iniziato ad occuparsi della problematiche legate alla vaòlutazione tossicologico clinica ai fini dell inserimento in lista per trapianto d organo di pazienti con pregressi o attuali problemi di dipendenza alcolica o da altre sostanze psicoattive Gallimberti L. Canton G., Gentile N., Ferri M., Cibin M., Ferrara S.D., Fadda F., Gessa G.L., 1989, Gamma-hydroxybutyric acid for treatment of alcohol withdrawal syndrome. The Lancet, 2: Gallimberti L., Ferri M., Ferrara S:D:, Fadda F., Gessa G.L., 1992, Gamma- Hydroxybutyric Acid in the treatment of Alcohol Dependence: a Double Blind Study, Alcohol Clin Exp Res, 16:3, Gallimberti L., Cibin M., Pagnin P., Sabbion R., Pani P.P., Pirastu R., Ferrara S.D., Gessa G.L., 1993, Gamma-hydroxybutyric Acid for the treatment of Opiate Withdrawal Syndrome. Nuropsychopharmacology, 9: 1, Gallimberti L., Schifano F., Forza G., Miconi L., Ferrara S.D., 1994, Clinical efficacy of gamma-hydroxybutiryc Acid in the treatment of opiate withdrawal. European Archives of Psychiatry and Clinical Neuroscience, 244, Pubblicazioni scientifiche Iniziare con le informazioni più recenti ed elencarle solo se pertinente ai contenuti del corso specifico Gallimberti L., Schifano F., Forza G., Cibin M., 1994, Drug Therapy and multimodal treatment of heroin addiction, in: Addictive drugs and addictive states: the state of the art, P.F. Mannaioni & Masini Eds. ARFI Ricerca Monografia 7, Gallimberti L., Spella M:R:, Soncini C:A:, 1999, Una nuova prospettiva nello studio e nella terapia della dipendenza alcolica: l'acido gammaidrossibutirrico. Trattato italiano di Psichiatria, 2 ed. Masson. Gallimberti L. Quando sospettare che il paziente abusi o sia dipendente da sostanze psicoattive. In Occhio Clinico, 2000a e 2000b, Giugno;6. Gallimberti L., Spella MR., Soncini C:A:, Gessa G:L:, Gammahydroxybutyrate Acid in the Treatment of Alchol and Heroin Dependence, Alchol; 20: Gallimberti L, Spella MR. Disturbi correlati all uso inappropiato di sostanze psicoattive In Crepaldi G, Baritussio A (a cura di) Trattato di Medicina Interna. Piccin, Padova, 2003: Gallimberti L, Forza G, Snenghi R. Doping e tossicodipendenza In Ferrara SD (a cura di) Doping Antidoping. Piccin, Padova, 2004: Gallimberti L, Il bere oscuro, Rizzoli, BUR, 2005 Gallimberti L, Forza G, Angeli P, Vitale A, Cillo U, Gatta A, D'Amico D., Alcohol- and substance-dependent subjects: the correlated factors in qualifying for liver transplantation. Transplant Proc; 39(6): Dichiaro di essere informato ai sensi e per gli effetti dell art. 13 del D.lgs 196/2003, che il presente curriculum verrà allegato al programma dell evento formativo e pubblicato nella banca dati presente nel sito ecm.regione.veneto.it, a tal fine presto il consenso al trattamento dei dati personali ivi contenuti. Data Firma

11 BREVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali: Cognome / Nome Qualifica Possibili qualifiche: 1. Docente con titolo ufficiale 2. Esperto professionale Istruzione e formazione Indicare i titoli posseduti; indicare solo le voci indispensabili a stabilire la competenza (ad es. se si è in possesso di titolo di laurea non è necessario indicare il diploma di scuola superiore conseguito) Diploma di scuola superiore Diploma professionale Diploma universitario Forza Giovanni Docente con titolo ufficiale Data di conseguimento Titolo della qualifica rilasciata Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Laurea Laurea specialistica Laurea in Medicina e Università di Padova Chirurgia Specializzazioni Specialità in Psichiatria Università di Padova Master Dottorato di ricerca Altri titoli Esperienza professionale Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego ricoperto solo se pertinente ai contenuti del corso specifico (se necessario aggiungere delle righe) Date 2002 oggi Date Date Attività scientifiche e didattiche Iniziare con le informazioni più recenti ed elencarle solo se pertinenti ai contenuti del corso specifico Dirigente Medico presso l Azienda Ospedaliera Università di Padova, Tossicologia Clinica delle Farmacodipendenze Clinica della dipendenza da sostanze; ambulatorio per la cessazione dal fumo; partecipazione a progetti di prevenzione all uso di sostanze nella popolazione giovanile Dirigente Medico presso l ULSS 16, Servizio Tossicodipendenze Clinica della dipendenza da sostanze; ambulatorio per la cessazione dal fumo; partecipazione a progetti di prevenzione all uso di sostanze nella popolazione giovanile Dirigente Medico presso l ULSS 7, Servizio Tossicodipendenze Clinica della dipendenza da sostanze; partecipazione a progetti di prevenzione all uso di sostanze nella popolazione giovanile Partecipazione come relatore o formatore ad eventi accreditati ECM Ripensare il modello transteorico: esplorando i territori di confine (Mestre VE, ) evento Reg. Veneto Motivare i pazienti diabetici attraverso i gruppi educativi (Camposampiero PD, ) evento Reg. Veneto Ripensare il modello transteorico del cambiamento (Mestre VE, ) evento Reg. Veneto 20213

12 L approccio motivazionale al paziente diabetico (Caltanissetta, ) evento ECM nazionale Scuola libera dal fumo: un modello di intervento per la prevenzione e la cessazione dal fumo di sigaretta degli adolescenti (Caltanissetta, ) evento ECM nazionale L approccio motivazionale al paziente diabetico (Verona, ) evento Reg. Veneto e Gruppi per smettere di fumare e prevenire la ricaduta (Caltanissetta, ) evento ECM nazionale Prevenzione e disassuefazione dal tabagismo (Caltanissetta, ) evento ECM nazionale Piano nazionale di formazione sul tabagismo rivolto a pianificatori regionali (Reggio Emilia, ) evento Reg. Emilia Romagna L approccio motivazionale al paziente diabetico (Caltanissetta, ) evento ECM nazionale Scuola libera dal fumo: un modello di intervento per la prevenzione e la cessazione dal fumo di sigaretta degli adolescenti (Caltanissetta, ) evento ECM nazionale Piano nazionale di formazione sul tabagismo rivolto a pianificatori regionali (Reggio Emilia, ) evento Reg. Emilia Romagna Piano nazionale di formazione sul tabagismo rivolto a pianificatori regionali (Reggio Emilia, ) evento Reg. Emilia Romagna Prevenzione e disassuefazione dal tabagismo (Caltanissetta, ) evento ECM nazionale Approccio transteorico alla conduzione di gruppi su alcol e guida (Mestre VE, ) evento Reg. Veneto 6382 Il paziente diabetico ed il suo infermiere: come lavorare alla motivazione (Camposampiero, ) evento Reg. Veneto 4303 Gruppi per smettere di fumare e prevenire la ricaduta (Caltanissetta, ) evento ECM nazionale Prevenzione e disassuefazione dal tabagismo (Caltanissetta, ) evento ECM nazionale L intervento dell ostetrica con la paziente fumatrice nei diversi contesti professionali (Reggio Emilia, ) evento Reg. Emilia Romagna L intervento motivazionale breve infermieristico sul paziente diabetico (Camposampiero PD, ) evento ECM nazionale Come ascoltare un genitore (Mirano VE, ) evento ECM nazionale L intervento motivazionale breve infermieristico sul paziente diabetico (Camposampiero PD, ) evento ECM nazionale Partecipazione alla Segreteria Scientifica di Congressi Nazionali Convegno Nazionale Tossicologia Clinica e Forense delle Farmacodipendenze: aspetti medici, chirurgici e di prevenzione Padova, 9-10 marzo 2006 Convegno Nazionale Trapianti, tossicodipendenza, sieropositività: una scelta controversa Linee guida per l inserimento in lista trapianti di pazienti con abuso/dipendenza da sostanze psicoattive Padova, 14 marzo 2003

13 A fuoco il fumo I Congresso Nazionale sul Tabagismo Padova, 30 settembre-2 ottobre 1999 Dipendenze: i confini e l orizzonte II Congresso Nazionale della Società Italiana Tossicodipendenze Padova, settembre 1996 Pubblicazioni scientifiche Iniziare con le informazioni più recenti ed elencarle solo se pertinente ai contenuti del corso specifico Articoli e pubblicazioni edite a stampa Gallimberti L., Forza G., Angeli P., Vitale A., Cillo U., Gatta A., D'Amico D. Alcohol- and substance-dependent subjects: the correlated factors in qualifying for liver transplantation. Transplant Proceedings, 39: (2007) Gallimberti L., Forza G., Snenghi R. Doping e tossicodipendenza In: Ferrara S.D. Doping Antidoping, Piccin, Padova 2004, pgg Forza G. Può il modello motivazionale essere utile alla prevenzione? In: Mangiaracina G., Ottaviano M. La prevenzione del tabagismo: metodi progettualità esperienze, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, Napoli 2004, pgg Da Ros D., Forza G. Il concetto di dipendenza Italian Heart Journal, 2 suppl. 1: (2001) Forza G., Da Ros D. Valutare il fumatore Italian Heart Journal, 2 suppl. 1: (2001) Dughiero G., Schifano F., Forza G. Personality dimensions and psychopathological profiles of Ecstasy users Human Psychopharmacology; Clinical and Experimental, 16: (2001) D. Da Ros, G. Forza Il ruolo dei servizi per le dipendenze (SERT) nella dipendenza da fumo In: S. Nardini, C. F. Donner (a cura di) L epidemia di fumo in Italia EDI-AIPO scientifica, Pisa 2000 Gentile N., Forza G., Cibin M. La gestione dell alcolista con problemi psichiatrici In: Allamani A., Orlandini D., Bardazzi G., Quartini A., Morettini A. Il Libro Italiano di Alcologia, vol. I, capitolo 41; SEE, Firenze 2000 Gentile N., Forza G., Cibin M., Cima L. Le polidipendenze In: Allamani A., Orlandini D., Bardazzi G., Quartini A., Morettini A. Il Libro Italiano di Alcologia, vol. I, capitolo 49; SEE, Firenze 2000 Maroli A., Forza G., Schifano F. Indagine conoscitiva sull uso di sostanze psicoattive e sessualità Bollettino per le farmacodipendenze e l alcolismo, 23 (4): (2000) Schifano F., Di Furia L., Forza G., Minicuci N., Bricolo R. MDMA ( Ecstasy ) consumption in the contexts of polydrug abuse: a report on 150 patients Drug and Alcohol Dependence, 52: (1998) N. Gentile, G. Forza, M. Cibin I ratti, il piacere e il nonno beveva (biologia in pillole per aspiranti alcologi) In: O. Brignoli, M. Cibin, N. Gentile, I. Vantini Alcol e Medico di Famiglia Centro Scientifico Editore, Torino 1998 N. Gentile, M. Cibin, G. Forza, E. Luciani Quando l abuso di sostanze convive con i disturbi alimentari Medicina delle Tossicodipendenze, 6(3): (1998)

14 F. Schifano, O. Corazza, G. Forza Le sostanze di abuso del sabato sera In: E. C. Gatti (a cura di) Ecstasy e nuove droghe Franco Angeli, Milano 1998, pgg F. Schifano, G. Forza Open access MST programme Padova, Italy In: H. Ghodse, C. Clancy, A. Oyefeso (ed.) Methadone Substitution Therapy Policies and practices ECCAS Monograph Serier No 1, pgg (1998) Schifano F., Di Furia L., Forza G., Bricolo R., Miconi L., Levarta E. Aspetti clinici peculiari di MDMA Bollettino Farmacodipendenze e alcolismo, 13(1): (1995) L. Gallimberti, F. Schifano, G. Forza, L. Miconi, S. Davide Ferrara Clinical efficacy of gamma-hydroxybutiric acid in treatment of opiate withdrawal European Archives of Psychiatry and Clinical Neuroscience 244: (1994) F. Schifano, G. Forza, L. Gallimberti Smoking habit and psychological distress in adolescent female students The American Journal on Addictions 3(2): (1994) A. Mosconi, A. Stivanello, G. Forza, N. Pavanello Ottica sistemica e intervento sul minore Psichiatria generale e dell'eta' evolutiva 30(1): (1992) F. Bortolotti, A. Stivanello, F. Noventa, N. Pavanello, G. Forza Ruolo dei genitori nell'educazione dei giovani alla prevenzione dell'aids Giornale italiano dell'aids 3(2):80-84 (1992) F. Bortolotti, A. Stivanello, F. Noventa, G. Forza, N. Pavanello, A. Bertolini Sustained AIDS education campaigns and behavioural changes in italian drug abusers European Jurnal of Epidemiology 8(2): (1992) Variazioni dell'utenza e dell'uso dei farmaci in un Servizio Psichiatrico a distanza di cinque anni. Valutazione mediante un archivio computerizzato dei contatti. Psichiatria generale e dell'eta' evolutiva 29: (1991) F. Bortolotti, A. Stivanello, F. Noventa, G. Forza, N. Pavanello Comportamenti sessuali della popolazione giovanile in un'area urbana del Nord Italia Giornale Italiano dell'aids 2(3): (1991) F. Bortolotti, G. Zacchello, F. Noventa, A. Stivanello, N. Pavanello, G. Forza Consultori Familiari e prevenzione dell AIDS Consultorio Familiare 5(3): (1991) S. Capodieci, S. Felisati, G. Forza (a cura di) La dimensione giovanile Comune di Venezia - CdQ Carpenedo-Bissuola, Venezia (1991) S. Capodieci, S. Felisati, G. Forza Introduzione in: S. Capodieci, S. Felisati, G. Forza La dimensione giovanile Comune di Venezia - CdQ Carpenedo-Bissuola, Venezia (1991) pgg. II-III S. Capodieci, G. Forza, R. Failla Adolescenti o giovani adulti? Note sullo sviluppo psicosessuale in: S. Capodieci, S. Felisati, G. Forza La dimensione giovanile Comune di Venezia - CdQ Carpenedo-Bissuola, Venezia (1991) pgg G. Forza Metodologia della ricerca, risultati, tabelle e grafici in: S. Capodieci, S. Felisati, G. Forza La dimensione giovanile Comune di Venezia - CdQ Carpenedo-Bissuola, Venezia (1991)

15 pgg S. Capodieci, G. Forza, S. Felisati Ammissibilita' del suicidio e condizione giovanile Giornale Italiano di suicidologia 1(2): (1991) G. Forza, N. Pavanello, A. Mosconi, A. Stivanello Minore, Servizi, Tribunale: terapia familiare o ottica sistemica? Consultorio Familiare 4(1):1-9 (1990) R. Rizzardo, T. Meneghin, G. Forza, A. Silvestri Poster o comunicazioni a congressi Terranova C., Gallimberti L., Forza G., Xhihani H., Montisci M., Snenghi R., Ferrara S.D. Regranting of driving licences in alcohol abuse: possible application of Iowa Gambling Task Abstracts of 17 th International Meeting on Forensic Medicine Alpe-Adria Pannonia, Advances in Alcohol, Drug and Driving Research and free topics, Protoroz, Slovenia, 7-10 may 2008 Gallimberti L., Forza G. ER: disturbi da uso di sostanze psicoattive nelle emergenze organiche e psichiatriche Convegno Nazionale Tossicologia Clinica e Forense delle Farmacodipendenze: aspetti medici, chirurgici e di prevenzione, Padova 9-10 marzo 2006 Gallimberti L., Forza G. Il monitoraggio e la prevenzione della ricaduta nel paziente candidato al trapianto con pregressa dipendenza Convegno Nazionale Tossicologia Clinica e Forense delle Farmacodipendenze: aspetti medici, chirurgici e di prevenzione, Padova 9-10 marzo 2006 Forza G. Strategie motivazionali nella riabilitazione dei conducenti coinvolti in incidenti alcolcorrelati Convegno Nazionale Tossicologia Clinica e Forense delle Farmacodipendenze: aspetti medici, chirurgici e di prevenzione, Padova 9-10 marzo 2006 Gallimberti L., Forza G., Nesoti M.V. Aspetti tossicologico-clinici In Atti del Convegno Trapianti, tossicodipendenza, sieropositività: una scelta controversa, Padova, 14 marzo 2003 G. Forza, D. Da Ros, N. Caroti, M. Guolo Il fumatore come persona dipendente La medicina delle dipendenze (farmacotossicodipendenze ed alcolismo) verso il terzo millennio, Atti del 2 Convegno di Tossicologia Medica, Chiaravalle della Colomba, Alseno (PC), 3 luglio 2001, pgg N. Gentile, G. Forza, Gruppo Collaborativo dei SERT del Triveneto Buprenorfina: un anno dopo Abstract book della IV Conferenza Nazionale sul metadone e altre terapie sostitutive, Pietrasanta (LU), dicembre In Heroin Addiction and Related Clinical Problems, vol 3, S-1, June 2001, pg. 13 D. Da Ros, M. Guolo, G. Forza Smoking cessation Groups: what works? Smoke free 21 st century, 2 nd European Conference on Tobacco or Health, Las Palmas de Gran Canaria, febbraio 1999 G. Forza, E. Levarta, D. Da Ros, N. Gentile, F. Schifano Benzodiazepines consumption in a sample of nethadone-maintained patients: characteristics of use and psychopathological profiles Standards of Psychiatry, 9 th Congress of Association of European Psychiatrist, Copenhagen, September 1998, in: European Psychiatry, 13 (suppl. 4): 150s (1998) Minicuci N., Beato E., Marchesi L., Donghi S., Schifano F., Forza G., Poma C. Prevalenza e fattori associati all uso di sostanze psicotrope in studenti degli istituti secondari superiori Farmacoterapie e psicoterapie nelle dipendenze, III Congresso nazionale della Società Italiana Tossicodipendenze, Abstract book pg. 55, Milano ottobre

16 1998 E. Levarta, G. Forza, D. Da Ros, F. Schifano Benzodiazepines consumption in the contexts of poly-substance abuse and of impulse dyscontrol XI Congress of the european College of Neuropsychopharmacology, Paris, October 31-November 4, 1998, Abstracts CD-ROM M. Zermiani, G. Serpelloni, I. Azzalini, G. Forza, L. Bartoli, R. Sperandeo, F. Starace Valutazione delle alterazioni neuropsicologiche e comportamentali precoci in soggetti tossicodipendenti siero positivi e siero negativi: preparazione e fase pilota Dipendenze: i confini e l orizzonte, II Congresso nazionale della Società Italiana Tossicodipendenze, Abstract book pg. 55, Padova settembre 1996 N. Gentile, G. Forza, D. Saccon, L. Bellin, R. Urizzi Gestire i disturbi del comportamento alimentare nei Ser.T. Dipendenze: i confini e l orizzonte, II Congresso nazionale della Società Italiana Tossicodipendenze, Abstract book pg. 62, Padova settembre 1996 N. Gentile, M.A. Giacomin, G. Forza, M. Cibin, L. Cima La gestione farmacologica ambulatoriale della sindrome d astinenza da alcol Dipendenze: i confini e l orizzonte, II Congresso nazionale della Società Italiana Tossicodipendenze, Abstract book pg. 65, Padova settembre 1996 F. Schifano, G. Forza, C. Vettorello, L. Gallimberti, S. Davide Ferrara MDMA ( Ecstasy ) chronic abuse and chocolate craving: two case-reports Advancements in Diagnosis and Treatment of Anorexia Bulimia and Obesity, II International Rome-Symposium on Eating Disorders, Rome January 1993, Proceedings book, pg G. Forza, F. Schifano, L. Galimberti, S. Davide Ferrara Restriction as a coping style for young over-weight students Advancements in Diagnosis and Treatment of Anorexia Bulimia and Obesity, II International Rome-Symposium on Eating Disorders, Rome January 1993, Proceedings book, pg F. Bortolotti, A. Stivanello, F. Noventa, N. Pavanello, G. Forza, A. Bertolini The role of parents in AIDS prevention: a survey in northern Italy VIII International Conference on AIDS, poster abstracts, volume 2, abstract PoD 5024 Amsterdam, luglio 1992 F. Schifano, G. Forza, A. Caneva, L. Gallimberti, S.D. Ferrara Adverse psychological reaction associated with "ecstasy" abuse: two case-reports 36th International Congress on Alcohol and Drug Dependence, Abstracts pg. 201 Glasgow, agosto 1992 F. Schifano, G. Forza, A. Caneva, L. Gallimberti, S.D. Ferrara Incidenti stradali in consumatori di Ecstasy come possibile espressione di aggressivita' auto ed etero-diretta: 2 casi clinici Verso nuove strategie preventive, II Congresso nazionale sullo studio e la prevenzione del suicidio, Abstracts book pg. 107 F. Bortolotti, A. Stivanello, F. Noventa, G. Forza, N. Pavanello Sexual Behaviours of Young People in a Urban Area of Northern Italy VII International Congress on AIDS, Abstract Book 1: pg. 398 Firenze, giugno 1991 L. Gallimberti, F. Schifano, M. Ferri, R. Sabbion, C. Brambilla, G. Forza, S.D. Ferrara Il Gamma-Idrozzibutirrato (GHB) nel trattamento dell'alcol-dipendenza: studio pilota in doppio cieco vs. placebo I Congresso Nazionale della Societa' Italiana Tossicodipendenze, abstract 22 Roma, novembre 1991 G. Canton, M. Ferri, G. Forza, C. Brambilla, L. Minazzato, L. Gallimberti Un questionario per la valutazione del craving alcolico: l'acs (Alcohol Craving Scale) I Congresso Nazionale della Societa' Italiana Tossicodipendenze, abstract 23 Roma, novembre 1991 F. Schifano, R. Sabbion, C. Brambilla, M. Ferri, G. Forza, L. Gallimberti, S.D. Ferrara Ritenzione in trattamento e suo esito in una comunita' terapeutica per

17 tossicodipendenti I Congresso Nazionale della Societa' Italiana Tossicodipendenze, abstract 24 Roma, novembre 1991 M. Ferri, R. Sabbion, L. Minazzato, G. Forza, L. Gallimberti L'associazione GHB-Disulfiram nel trattamento della dipendenza alcolica I Congresso Nazionale della Societa' Italiana Tossicodipendenze, abstract 26 Roma, novembre 1991 U. Martello, D. Sanavio, V. Zavan, G. Forza, G.P. Ricci, M. Cibin Dipendenza da nicotina: esito di trattamento in relazione alla tipologia del programma e dei soggetti trattati I Congresso Nazionale della Societa' Italiana Tossicodipendenze, abstract 29 Roma, novembre 1991 S. Chindamo, F. Tognazzo, G. Forza, L. Gallimberti Il sostegno alle famiglie con paziente dipendente da sostanze in lista OLT Sessione poster, I Convegno SIPsiTO Donazione e Trapianto d Organi: l Intervento Psicologico come Fattore Protettivo, Roma 20 marzo 2009 G. Forza, F. Tognazzo, S. Chiniamo, L. Gallimberti Il modello transteorico motivazionale nella valutazione dei soggetti alcoldipendenti candidati all inserimento in lista OLT Sessione poster, I Convegno SIPsiTO Donazione e Trapianto d Organi: l Intervento Psicologico come Fattore Protettivo, Roma 20 marzo 2009 F. Tognazzo, S. Chiniamo, G. Forza, L. Gallimberti Sentire, sentirsi: accompagnare il paziente dipendente da sostanze al trapianto Sessione poster, I Convegno SIPsiTO Donazione e Trapianto d Organi: l Intervento Psicologico come Fattore Protettivo, Roma 20 marzo 2009 Dichiaro di essere informato ai sensi e per gli effetti dell art. 13 del D.lgs 196/2003, che il presente curriculum verrà allegato al programma dell evento formativo e pubblicato nella banca dati presente nel sito ecm.regione.veneto.it, a tal fine presto il consenso al trattamento dei dati personali ivi contenuti. Data Firma Giovanni Forza BREVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali: Cognome / Nome Qualifica Possibili qualifiche: 1. Docente con titolo ufficiale 2. Esperto professionale Istruzione e formazione Indicare i titoli posseduti; indicare solo le voci indispensabili a stabilire la competenza (ad es. se si è in possesso di titolo di laurea non è necessario indicare il diploma di scuola superiore conseguito) GATTA ANGELO PROFESSORE ORDINARIO DI MEDICINA INTERNA 21/7/1970 Laurea in Medicina e Chirugia Università di Padova Specializzazioni Nefrologia Medica - Allergologia e Immunologia Clinica Università di Padova Università di Milano Altri titoli Direttore del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell Università di Padova dal 2003 Direttore del Centro interdipartimentale per la modellistica delle alterazioni neuropsiche in medicina clinica dell Università di Padova dal 2001 Dall è Responsabile Primariale della Clinica Medica II (ora Clinica Medica 5). Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Interna (II Scuola) dal Direttore del Centro di Spleno-Epatologia "Gino Patrassi" Università di Padova dal

18 11/11/1991. Direttore del Centro regionale per le malattie del fegato: Osservatorio epidemiologico e clinico dal 9/08/2005; Professore Ordinario di Medicina Interna Università di Padova dal 1/11/1993; Attività scientifiche e didattiche Iniziare con le informazioni più recenti ed elencarle solo se pertinenti ai contenuti del corso specifico Pubblicazioni scientifiche Iniziare con le informazioni più recenti ed elencarle solo se pertinente ai contenuti del corso specifico Dalla laurea il Prof. A. Gatta ha sempre svolto attività assistenziale per i degenti, dapprima come assistente presso la Clinica medica di Trieste e la Patologia medica di Padova, poi come caporeparto e dal 1980 come Aiuto Universitario con responsabilità di coordinamento dell'attività clinica presso la Patologia medica e la Clinica medica di Padova; dal 1 novembre 1990 come professore straordinario di Metodologia Clinica; dal 1/11/1992 come professore straordinario di Medicina Interna I e dal 1/11/1993 come professore ordinario di Medicina Interna; dal 1991 come Direttore del Centro di SplenoEpatologia dell'università di Padova e dal 21/3/1994 al 31/10/1996 con Responsabilità Primariale del Servizio Autonomo di SplenoEpatologia; dal 1/11/1996 come Direttore del Reparto di Clinica Medica 5 del complesso convenzionato Ospedale-Università di Padova. Svolta nell'ambito delle posizioni accademiche; inoltre nelle seguenti Scuole di Specializzazione dell'università di Padova: Tisiologia e Malattie dell'apparato Respiratorio, Malattie dell'apparato Respiratorio, Nefrologia Medica, Scienze dell'alimentazione, Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva, Medicina Interna. Attualmente è Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Interna (II Scuola) e titolare dei seguenti insegnamenti: Medicina Interna V Anno presso la suddetta Scuola. E' autore di oltre 700 pubblicazioni, di cui oltre 220 su riviste indexed, oltre 230 comprendenti articoli in extenso su riviste senza impact factor, atti di congressi e libri e/o capitoli di libri, oltre 250 abstracts di congressi. Argomenti di ricerca Riguardano la Medicina Interna sia da un punto di vista fisiopatologico che clinico ed in particolare l'epatologia, l'equilibrio idro-elettrolitico, la nefrologia, l'emodinamica sistemica e distrettuale, la farmacodinamica, l'ipertensione arteriosa, i disturbi cognitivi secondari. Dichiaro di essere informato ai sensi e per gli effetti dell art. 13 del D.lgs 196/2003, che il presente curriculum verrà allegato al programma dell evento formativo XXXXXXXXX e pubblicato nella banca dati presente nel sito ecm.regione.veneto.it, a tal fine presto il consenso al trattamento dei dati personali ivi contenuti. Data 8/4/2009 Firma Angelo Gatta Dr.ssa Michela Gatta, nata a Padova il , laureata in Medicina e Chirurgia ( ) con voti 110/110 e specializzata in Neuropsichiatria Infantile ( ) con voti 70/70 e lode presso l Università degli Studi di Padova. Ricercatore Universitario di Neuropsichiatria Infantile (MED/39) presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università di Padova, dall aprile La sua preparazione scientifica e l attività di ricerca, iniziata fin da allieva interna nell ambito del gruppo di ricerca della Neuropsichiatria Infantile, si sono arricchite di un soggiorno di studio e di ricerca presso il Brent Adolescent Centre di Londra. L attività scientifica ha riguardato soprattutto la psicopatologia adolescenziale ed è stata svolta in stretta relazione con l attività assistenziale nei servizi ambulatoriale e semiresidenziale di psicopatologia dell adolescenza che la dr.ssa Gatta ha contribuito ad organizzare, con inizio

19 dall ottobre 2000, presso l U.O. di Neuropsichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza dell Azienda ULSS 16 di Padova, dove tutt ora svolge attività clinica e di ricerca. Inserita nell attività editoriale e congressuale del gruppo di ricerca della Neuropsichiatria Infantile, ha contribuito all organizzazione di vari seminari scientifici sia come segretaria scientifica che membro del comitato organizzatore. È autore di una cinquantina di pubblicazioni inerenti tematiche di neuropediatria, epilettologia, endocrinologia pediatrica, psicopatologia e psichiatria dell infanzia e dell adolescenza. La sua attività didattica la vede impegnata in corsi di laurea, scuole di specializzazione e Master della Facoltà di Medicina e Chirurgia. Ha partecipato inoltre ad una trentina di congressi ed eventi formativi nazionali ed internazionali in qualità di relatore/docente. Membro SINPIA (Società Italiana di Neuropsichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza). Membro ISAP (International Society Adolescent Psychiatry). Membro Argo (Associazione Ricerca Gruppi Omogenei). Membro del Comitato di Redazione di Imago, Giornale Italiano di Psichiatria e Psicopatologia dell Infanzia e dell Adolescenza, Editore Cortivo, Padova. Membro del Comitato Etico per la pratica clinica pediatrica dell Azienda Ospedaliera di Padova (DCRV N del ). CURRICULUM VITAE M iche l L E MOAL Né le 28 septembre 1934, Le Havre (Seine Maritime) A. CURSUS UNIVERSITAIRE ET ACADEMIQUE, FONCTIONS, RÉALISATIONS INSTITUT DE FRANCE Membre de l Institut de France, Académie des Sciences, Paris. Membre du Comité Restreint, Académie des Sciences, Paris. CURSUS UNIVERSITAIRE Médecine : (Bordeaux) 1954 : Elève de l Ecole Nationale du Service de Santé de la Marine : Internat de spécialité 1966 : Doctorat en médecine Interruption des études , Sanatorium des Etudiants, St Hilaire du Touvet, Isère Spécialité médicale : 1968 : CES de Neuropsychiatrie Sciences : (Bordeaux) 1962 : Licence ès Sciences 1974 : Doctorat d Etat ès Sciences Lettres. : Grenoble, Bordeaux 1961 : Licence libre ès Lettres (philosophie, sociologie, psychologie)

20 FONCTIONS PASSÉES ET PRÉSENTES : 2004 : Professeur émérite à l'université Victor Ségalen Bordeaux 2. Membre honoraire de l Institut Universitaire de France : Chaire de Psychopathologie Expérimentale ( ). Directeur honoraire à l'ecole Pratique des Hautes Etudes (EPHE IIIe section) : Laboratoire de Psychopathologie Expérimentale ( ). Professeur au Scripps Research Institute et à l Université de San Diego, San Diego, California, USA (depuis 1983). Depuis 2007 : Membre du Comité d Expertise Collective de l Inserm, Paris. Membre du Collège de l Agence française de Lutte contre le Dopage (AFLD), Paris. CREATION ET DIRECTIONS DE LABORATOIRES : CNRS : ERA 416, Psychophysiology : CNRS : Laboratoire Propre 82-31, Institut de Biochimie Cellulaire et Neurochimie, Département de Neurobiologie des comportements : INSERM U.259 : Psychobiologie des Comportements Adaptatifs, Unité affiliée au CNRS : Ecole Pratique des Hautes Etudes (Sorbonne), Laboratoire de Psychopathologie Expérimentale. CREATION ET DIRECTION D INSTITUTS : Conception, création de l Institut François Magendie de Neuroscience (6000 m²). Inauguration en 1997 ; direction par la suite : Création et direction de l Institut Fédératif de Recherche en Neurosciences Cliniques et Expérimentales (IFR 8).

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE DEL DOTTOR GIOVANNI FORZA

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE DEL DOTTOR GIOVANNI FORZA CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE DEL DOTTOR GIOVANNI FORZA Giovanni Forza, medico psichiatra psicoterapeuta, Dirigente Medico in Ruolo Esclusivo in comando presso la Tossicologia Clinica delle Farmacodipendenze

Dettagli

Professore Ordinario Facoltà di Medicina e chirurgia Università degli Studi di Siena - Italia. Università degli Studi di Siena

Professore Ordinario Facoltà di Medicina e chirurgia Università degli Studi di Siena - Italia. Università degli Studi di Siena Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Alessandro Rossi Indirizzo(i) Via Alcide De Gasperi, 1 53100 Siena - Italia Telefono(i) 0577/233484 0577/585768 Cellulare: 3201435964 Fax

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN CLINICA DELLE DIPENDENZE Focus sul Cocainismo Corso di formazione suddiviso in tre moduli fruibili anche singolarmente

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN CLINICA DELLE DIPENDENZE Focus sul Cocainismo Corso di formazione suddiviso in tre moduli fruibili anche singolarmente CEREF - Centro Ricerca e Formazione Via Udine 6 Padova e-mail: formazione@ceref.it - sito: www.ceref.it CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN CLINICA DELLE DIPENDENZE Focus sul Cocainismo Corso di formazione suddiviso

Dettagli

MODULO Formazione sul Campo Direzione Professioni Sanitarie

MODULO Formazione sul Campo Direzione Professioni Sanitarie SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA MODULO Formazione sul Campo Direzione Professioni Sanitarie All.2 P2-FORM Titolo: LA RELAZIONE CON IL PAZIENTE E CAREGIVER NELLE TERAPIE INTESIVE APERTE 1^ EDIZIONE TRAINING

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FORNARO LORELLA Indirizzo Telefono 338-4983037 Fax 0521-237644 E-mail VIALE OSACCA,11 43126 PARMA fornaro.lorella@libero.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE DOCENTI/ESPERTI Sistema Regionale ECM BREVE CURRICULUM VITAE

CURRICULUM VITAE DOCENTI/ESPERTI Sistema Regionale ECM BREVE CURRICULUM VITAE CURRICULUM VITAE DOCENTI/ESPERTI Pagina 1 di 5 Informazioni personali Cognome / Nome BREVE CURRICULUM VITAE Roberta Siani nata a Monza il 18/06/1949 SIANI ROBERTA Qualifica Possibili qualifiche: 1. Docente

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955 Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto Infermiere esperto Ds 2 Amministrazione Incarico attuale In servizio

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Mangili Roberta Data di nascita 18/04/1963. medico responsabile di struttura semplice

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Mangili Roberta Data di nascita 18/04/1963. medico responsabile di struttura semplice INFORMAZIONI PERSONALI Nome Mangili Roberta Data di nascita 18/04/1963 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio medico responsabile di struttura semplice ASL DELLA PROVINCIA

Dettagli

Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute Università di Milano Via A. di Rudinì, 8 20142 MILANO

Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute Università di Milano Via A. di Rudinì, 8 20142 MILANO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Prof. Dr. Enrica Riva Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute

Dettagli

Nuovi strumenti terapeutici nella gestione dell obesità: strumenti di PNL e di coaching nutrizionale

Nuovi strumenti terapeutici nella gestione dell obesità: strumenti di PNL e di coaching nutrizionale PROGETTO E PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE con accreditamento E.C.M. Nuovi strumenti terapeutici nella gestione dell obesità: strumenti di PNL e di coaching nutrizionale SEDE DI SVOLGIMENTO TREVISO DATE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BARBANO GINA Indirizzo Telefono 3383487242 Fax E-mail VIA EMILIA N.9 33077, SACILE (PN) gbarbano@ulss.tv.it

Dettagli

Titolo: PROBLEMATICHE MEDICO-LEGALI NEL PAZIENTE NEUROLOGICO CRONICO: SCLEROSI MULTIPLA, EPILESSIA, M. DI PARKINSON, DEMENZE, MALATTIE RARE.

Titolo: PROBLEMATICHE MEDICO-LEGALI NEL PAZIENTE NEUROLOGICO CRONICO: SCLEROSI MULTIPLA, EPILESSIA, M. DI PARKINSON, DEMENZE, MALATTIE RARE. SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE UNITA OPERATIVA NEUROLOGIA All.1 P2-FORM Titolo: PROBLEMATICHE MEDICO-LEGALI NEL PAZIENTE NEUROLOGICO CRONICO: SCLEROSI MULTIPLA,

Dettagli

PROFESSORE ASSOCIATO CONFERMATO DI FARMACOLOGIA (BIO/14)

PROFESSORE ASSOCIATO CONFERMATO DI FARMACOLOGIA (BIO/14) CURRICULUM VITAE PROFESSORE ASSOCIATO CONFERMATO DI FARMACOLOGIA (BIO/14) SCHEDA BIOGRAFICA Luogo di nascita: Milano Data di nascita: 27.08.1954 Stato Civile: Obblighi Militari: Titoli di Studio coniugato

Dettagli

Specializzato in Statistica Sanitaria con indirizzo in programmazione socio-sanitaria presso l Università dell Aquila con votazione 70/70 e lode.

Specializzato in Statistica Sanitaria con indirizzo in programmazione socio-sanitaria presso l Università dell Aquila con votazione 70/70 e lode. DOTT. IVAN TERSIGNI CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE STUDI Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'universita' Cattolica del Sacro Cuore di Roma il 21-7-1978, con votazione 110/110 e lode. Specializzato

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome BONSIGNORE MARIA Telefono +39 (090) 221 2920 Fax 0902930414 E-mail MBONSIGNORE@UNIME.IT Nazionalità ITALIANA Data di Nascita 02/06/1962

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome Ronchese Maria Luisa Data di nascita 10-07-1963 Qualifica Medico Psichiatra Amministrazione AZIENDA USSL 10 Veneto Orientale Incarico attuale

Dettagli

CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI

CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI nato a Santa Margherita Ligure il 5.11.1949. Maturità classica 1969. Laurea nel 1975 in Medicina e Chirurgia Università di Genova. Specializzato nel 1980 in Anatomia

Dettagli

Dr. Alberto Antonini. Curriculum

Dr. Alberto Antonini. Curriculum e mail: alberto.antonini@uslumbria2.it Tel. e Fax 0744/ 204411 Cell. 335/ 5313363-329/ 2603868 Dr. Alberto Antonini Curriculum Via Giordano Bruno 61 01028 - Orte (VT) Dati personali Luogo e data di nascita:

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome SCALABRI MARIA ENRICA Data di nascita 29-01-1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale PSICOLOGO PSICOTERAPEUTA ULSS 10 VENETO ORIENTALE

Dettagli

Dirigente U.O. Otorinolaringoiatria Audiologia Foniatria Universitaria

Dirigente U.O. Otorinolaringoiatria Audiologia Foniatria Universitaria CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Bruno Fattori Data di Nascita 11/11/1952 Qualifica DIRIGENTE Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell Ufficio 050997518 E-Mail ISTITUZIONALE

Dettagli

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITÀ. Nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione La violazione comporta sanzioni penali

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITÀ. Nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione La violazione comporta sanzioni penali Scuola di specializzazione in Adolescentologia Clinica Anno di attivazione 2011 Corsi precedenti Corso di specializzazione sperimentale (tre anni)e Master Scientifico (tre anni) : 1987-1995 DIAGNOSI DEL

Dettagli

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche

Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche Master di II livello in Meditazione e Mindfulness: Neuroscienze ed Applicazioni Cliniche nelle professioni di aiuto

Dettagli

Contributi a convegni scientifici

Contributi a convegni scientifici Contributi a convegni scientifici Cefalea in età evolutiva Ardovini C., Bruni O., Cortesi F. & Guidetti V. (1991) - "DSM-III R vs ACL: applicability in preadolescence and adolescence primary headache".

Dettagli

Curriculum vitae Dott.ssa Donata Prosa STUDI

Curriculum vitae Dott.ssa Donata Prosa STUDI Curriculum vitae Dott.ssa Donata Prosa STUDI - a.a. 1982/83 : Laurea in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Torino. - a.a.1998/99 : Corso di perfezionamento in Medicina delle Farmacotossicodipendenze

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Annamaria Ferraresi. Redatto ai sensi dell Art 46 DPR 28 Dicembre 2000 n 445

CURRICULUM VITAE. Annamaria Ferraresi. Redatto ai sensi dell Art 46 DPR 28 Dicembre 2000 n 445 CURRICULUM VITAE Annamaria Ferraresi Redatto ai sensi dell Art 46 DPR 28 Dicembre 2000 n 445 LUOGO E DATA DI NASCITA: Ferrara, 25 Agosto 1967 FORMAZIONE 1986 Diploma di Infermiera Professionale, presso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. A al bando di ammissione pubblicato in data 29/09/2014 Art. 1 - Tipologia L Università degli studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015 il Corso di perfezionamento in Diagnosi e Trattamento dei Disturbi

Dettagli

Luogo e sede ASSOCIAZIONE NOI E IL CANCRO - VOLONTÀ DI VIVERE VIA PARUTA, 32 35126 PADOVA

Luogo e sede ASSOCIAZIONE NOI E IL CANCRO - VOLONTÀ DI VIVERE VIA PARUTA, 32 35126 PADOVA PROGRAMMA Titolo LINFOTERAPIA CORSO BASE 2 Data 13 14 15 MAGGIO 2011 Luogo e sede ASSOCIAZIONE NOI E IL CANCRO - VOLONTÀ DI VIVERE VIA PARUTA, 32 35126 PADOVA Obiettivo nazionale/ regionale di Educazione

Dettagli

PAOLO MANFREDA. Cell.3687489680

PAOLO MANFREDA. Cell.3687489680 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLO MANFREDA Indirizzo VIA BORGO INCILE, 6-67051 AVEZZANO (AQ) TEL. 0863/509252 Cell.3687489680 Nazionalità ITALIANA Data di nascita

Dettagli

Azienda U.S.L. 6 Livorno Zona Bassa Val di Cecina Servizio Tossicodipendenze

Azienda U.S.L. 6 Livorno Zona Bassa Val di Cecina Servizio Tossicodipendenze Azienda U.S.L. 6 Livorno Zona Bassa Val di Cecina Servizio Tossicodipendenze Cecina 21/09/2012 Curriculum Formativo e Professionale Dott. Silvano Gagliardi. Titoli di Studio 1) Laurea in Medicina e Chirurgia

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI MONICA TERRIBILI mailto: terribili.m@libero.it

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI MONICA TERRIBILI mailto: terribili.m@libero.it CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI MONICA TERRIBILI mailto: terribili.m@libero.it ISTRUZIONE 2012-13 Corso annuale di formazione in diagnosi e terapia della balbuzie 2009 Diploma di master di alta formazione

Dettagli

BREVE CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE del Prof. Pietro Ferrara

BREVE CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE del Prof. Pietro Ferrara BREVE CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE del Prof. Pietro Ferrara Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma il 23 luglio 1984. Specializzato in Pediatria presso

Dettagli

PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO

PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO FARMACOVIGILANZA NELLA DISPENSAZIONE DEI FARMACI PER LA TERAPIA DELLE PRINCIPALI PATOLOGIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE. Ente Organizzatore: Dipartimento di Farmacologia

Dettagli

elena.franco@ordinepsicologiveneto.it Consulente libero professionale come Psicologa- Psicoterapeuta

elena.franco@ordinepsicologiveneto.it Consulente libero professionale come Psicologa- Psicoterapeuta F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome, Cognome ELENA FRANCO Indirizzo Telefono E-mail elena.franco@ordinepsicologiveneto.it Nazionalità Data di

Dettagli

CURRICULUM VITAE Prof. Ezio Menoni

CURRICULUM VITAE Prof. Ezio Menoni CURRICULUM VITAE Prof. Ezio Menoni INFORMAZIONI PERSONALI Neuropsichiatra Infanzia, psicoterapeuta Via Erbosa, 30 50127 Firenze, Italia Mobile +39 3356622253 ezio.menoni@fastwebnet.it TITOLI ACCADEMICI

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Titoli di studio INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO ESPERIENZE PROFESSIONALI E LAVORATIVE

CURRICULUM VITAE. Titoli di studio INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO ESPERIENZE PROFESSIONALI E LAVORATIVE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Paradisi Renzo Data di nascita 26/01/67 Qualifica Dirigente Medico a rapporto esclusivo Incarico attuale Referente per l'educazione alla salute in

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/ Nome Residenza Codice Fiscale Telefono E-mail Data di nascita Esperienza professionale Date 01/07/2010 a tutt oggi Responsabile Struttura Semplice

Dettagli

LCTLSN56M53F205Y alessandra.alciati @libero.it

LCTLSN56M53F205Y alessandra.alciati @libero.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALCIATI ALESSANDRA Indirizzo Telefono 3381985310 CF E-mail VIA CAPRERA 4, 20144 MILANO LCTLSN56M53F205Y alessandra.alciati @libero.it

Dettagli

Salvatore Antonio Frintino

Salvatore Antonio Frintino Salvatore Antonio Frintino Titoli accademici e culturali - Laurea in Lettere moderne Facoltà di Lettere e Filosofia,Università di Firenze 1969 - Diploma di Specialista in Psicologia Differenziale e Scolastica

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ZAVAN VALERIA RESIDENZA: 58, VIA GIACOMO NANI, 35127, PADOVA DOMICILIO: 28, VIA 28 MARZO 1921,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Responsabile - U.O. PATOLOGIA E TIN, PUERICULTURA E NIDO

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Responsabile - U.O. PATOLOGIA E TIN, PUERICULTURA E NIDO INFORMAZIONI PERSONALI Nome FANOS VASSILIOS Data di nascita 22/08/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio DIRETTORE AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI CAGLIARI

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Novella Ghezzo Data di nascita 24/02/74 Qualifica Medico Amministrazione ULSS 12 Incarico attuale N telefonico dell Ufficio Fax dell Ufficio Email istituzionale Medico Titoli di Studio

Dettagli

A.A. 2012-2013 Medicina Legale - Programma del corso integrato:

A.A. 2012-2013 Medicina Legale - Programma del corso integrato: A.A. 2012-2013 Medicina Legale - Programma del corso integrato: Generalità della Medicina Legale, Inquadramento giuridico della professione medica Nesso di causalità, Il reato (elemento psicologico, condotta,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome laghi giovanna Data di nascita 03/02/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI FERRARA Dirigente ASL I fascia - SerT Cento

Dettagli

Cognome e Nome Paola Ficili Telefono Cell: 3881882747 E-mail paola.ficili@gmail.com. Sesso Femminile. Psicologa Psicoterapeuta

Cognome e Nome Paola Ficili Telefono Cell: 3881882747 E-mail paola.ficili@gmail.com. Sesso Femminile. Psicologa Psicoterapeuta Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome e Nome Telefono Cell: 3881882747 E-mail paola.ficili@gmail.com Cittadinanza italiana Data di nascita 10/03/1981 Sesso Femminile SETTORE PROFESSIONALE

Dettagli

Il valore della cura

Il valore della cura Il valore della cura ovverosia Il sistema delle dipendenze: tanti pregi e qualche difetto dott. Marco Riglietta segretario FEDERSERD Lombardia 1 La domanda Tipologia di domanda n. % 1_Soggetti con violazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE EUROPEO

CURRICULUM VITAE EUROPEO CURRICULUM VITAE EUROPEO 1. Informazioni personali Dott. Aurelia Vottari Nata a S. Luca (RC) - Italia Data di nascita 07/02/1963 2. Indirizzo per la corrispondenza Indirizzo postale Via C. Colombo 223,

Dettagli

FRANCESCA ZOPPI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE

FRANCESCA ZOPPI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE FRANCESCA ZOPPI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo P.le Olimpia, 38 37138 Verona Cellulare (+ 39) 347.9926734 E-mail francesca.zoppi@mail.com Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita

Dettagli

GIUSEPPE BERSANI. bersani.g@tiscali.it

GIUSEPPE BERSANI. bersani.g@tiscali.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIUSEPPE BERSANI Indirizzo VIA DI TORRE ARGENTINA, 21 00186 ROMA Telefono 3381349644 Fax 0668135263 E-mail bersani.g@tiscali.it Nazionalità

Dettagli

DR. ROBERTO MALANO. e-mail : malanor@tiscali.it

DR. ROBERTO MALANO. e-mail : malanor@tiscali.it DR. ROBERTO MALANO CENTRO DI SALUTE MENTALE III DISTRETTO, DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE DELL AZIENDA SANITARIA LOCALE RM D - ROMA VIA E. FERMI, 161 00146 ROMA TEL 06 56485804; FAX 06 56485815 e-mail

Dettagli

CARRIERA UNIVERSITARIA E POSIZIONE ASSISTENZIALE

CARRIERA UNIVERSITARIA E POSIZIONE ASSISTENZIALE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Daliento Luciano Via Ognissanti 65.35129 Padova Telefono +39 3389391942 Fax +39 049 8211802 E-mail Luciano.daliento@unipd.it

Dettagli

Il sottoscritto Mariani Ulisse, nato ad Ancona il 21/02/1956, residente a Viterbo, dichiara il seguente curriculum formativo e professionale:

Il sottoscritto Mariani Ulisse, nato ad Ancona il 21/02/1956, residente a Viterbo, dichiara il seguente curriculum formativo e professionale: Il sottoscritto Mariani Ulisse, nato ad Ancona il 21/02/1956, residente a Viterbo, dichiara il seguente curriculum formativo e professionale: TITOLI FORMATIVI è in possesso del diploma di laurea in psicologia,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCELLA VILLANOVA Indirizzo / Telefono / Fax / E-mail / Nazionalità Italiana Data di nascita 17/05/1981

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Destrebecq Anne Lucie Indirizzo Via Dante n.3/13 cap. 20068 Peschiera Borromeo (Milano) Italy Telefono

Dettagli

232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980; telefono casa 0516814348 pao.fanin50@gmail.

232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980; telefono casa 0516814348 pao.fanin50@gmail. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo 232, Via Antonio Gramsci - 40010 Sala Bolognese (Bo) Telefono Cellulare 346 3870980;

Dettagli

Dipartimento di Scienze per la Salute della Donna e del Bambino Direttore Prof. Maurizio de Martino Viale Gaetano Pieraccini n.

Dipartimento di Scienze per la Salute della Donna e del Bambino Direttore Prof. Maurizio de Martino Viale Gaetano Pieraccini n. SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/G1 PEDIATRIA GENERALE, SPECIALISTICA E NEUROPSICHIATRIA INFANTILE SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Lucia Di Furia Indirizzo Via Toti 6 Ancona Telefono 3386268893 Fax E-mail lucia.difuria@regione.marche.it

Dettagli

CURRICULUM Dott.ssa PAOLA CARDINALE

CURRICULUM Dott.ssa PAOLA CARDINALE CURRICULUM Dott.ssa PAOLA CARDINALE Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita in data 29.10.87 presso l Università degli Studi di Genova; punteggio 110/110 e lode e discussione tesi Aspetti psicosomatici

Dettagli

ALESSANDRO SIMONATI. Alessandro Simonati. DATA di NASCITA 11 dicembre 1951 LUOGO di NASCITA Verona, Italia

ALESSANDRO SIMONATI. Alessandro Simonati. DATA di NASCITA 11 dicembre 1951 LUOGO di NASCITA Verona, Italia ALESSANDRO SIMONATI NOME Alessandro Simonati DATA di NASCITA 11 dicembre 1951 LUOGO di NASCITA Verona, Italia NAZIONALITA Italiana LAVORO Università degli Studi di Verona Dipartimento di Scienze Neurologiche,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali. Data di nascita 16-01-1955 Direttore UOSC Medicina Interna

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali. Data di nascita 16-01-1955 Direttore UOSC Medicina Interna CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Uomo Generoso Data di nascita 16-01-1955 Qualifica Direttore UOSC Medicina Interna Disciplina Medicina Interna Matricola 38417 Incarico attuale Direttore

Dettagli

ATTIVITA SVOLTA PRESSO ULSS 22 DI ESTE insegnamento della materia di Medicina Sociale presso scuola infermieri anno 79/80

ATTIVITA SVOLTA PRESSO ULSS 22 DI ESTE insegnamento della materia di Medicina Sociale presso scuola infermieri anno 79/80 CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE del Dottor Raffaele Polato nato a Padova il 15 aprile 1954 residente a Padova in Via C. da Perugia, 30 --------------- CURRICULUM DI STUDIO Maturità Scientifica presso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. B al bando di ammissione pubblicato in data 14/11/2014 ART. 1 - TIPOLOGIA L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015, il Master Universitario di I livello in Infermiere di Famiglia

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE Renzo Marsili, nato a Treviso il 23-07-1952 e-mail: r.marsili@ausl.fe.it CURRICULUM PROFESSIONALE Titoli di studio Diploma di Maturità classica 1971 Diploma di laurea in Psicologia, Padova 1979. Counselor

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome SAGGIORO ALESSANDRA Data di nascita 15 MAGGIO 1954 Qualifica DIRIGENTE PSICOLOGO I LIVELLO Amministrazione AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA Incarico attuale C1 DI STUDIO E RICERCA N telefonico

Dettagli

CORSO BASE I.C.F. 29 OTTOBRE 2008

CORSO BASE I.C.F. 29 OTTOBRE 2008 REGIONE VENETO LEGNAGO - DIP.TO DISTRETTO - UFFICIO FORMAZIONE e PIANI E PROGRAMMI CORSO BASE I.C.F. 29 OTTOBRE 2008 Premessa: Questo corso di formazione è composto di una giornata formativa ed è destinato

Dettagli

CURRICULUM VITAE et STUDIORUM della dott.ssa SERINO FRANCA nata a Pastorano (CE) il 01/12/1956, residente a Mondragone (CE) in via XI Febbraio 100

CURRICULUM VITAE et STUDIORUM della dott.ssa SERINO FRANCA nata a Pastorano (CE) il 01/12/1956, residente a Mondragone (CE) in via XI Febbraio 100 CURRICULUM VITAE et STUDIORUM della dott.ssa SERINO FRANCA nata a Pastorano (CE) il 01/12/1956, residente a Mondragone (CE) in via XI Febbraio 100 1. Laureata in Scienze Biologiche il 26/02/1981, presso

Dettagli

Curriculum Vitae Giovanni Rapisarda. 0952540736 telefono cellulare aziendale: nessuno giovanni.rapisarda@aspct.it

Curriculum Vitae Giovanni Rapisarda. 0952540736 telefono cellulare aziendale: nessuno giovanni.rapisarda@aspct.it INFORMAZIONI PERSONALI Giovanni Rapisarda 0952540736 telefono cellulare aziendale: nessuno giovanni.rapisarda@aspct.it Data di nascita 01/10/1962 Nazionalità Italiana POSIZIONE ATTUALE RICOPERTA Dirigente

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Annamaria Ferraresi

CURRICULUM VITAE. Annamaria Ferraresi CURRICULUM VITAE Annamaria Ferraresi LUOGO E DATA DI NASCITA: Ferrara, 25 Agosto 1967 FORMAZIONE 1986 Diploma di Infermiera Professionale, presso la Scuola per Infermieri Professionali di Ferrara 1994

Dettagli

CURRICULUM VITAE di. Davide IMBERTI. Indirizzo di casa Via Beverora 18/b 29121 Piacenza, Italy

CURRICULUM VITAE di. Davide IMBERTI. Indirizzo di casa Via Beverora 18/b 29121 Piacenza, Italy CURRICULUM VITAE di Davide IMBERTI Indirizzo di casa Via Beverora 18/b 29121 Piacenza, Italy Indirizzo lavorativo Posizione attuale Dipartimento di Medicina Interna Azienda Ospedaliera Piacenza Via Taverna

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Di Rienzo Gloria Data di nascita 18/12/1960. Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5)

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Di Rienzo Gloria Data di nascita 18/12/1960. Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) INFORMAZIONI PERSONALI Nome Di Rienzo Gloria Data di nascita 18/12/1960 Qualifica Dirigente Psicologo Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente

Dettagli

NEUROPSICOLOGIA DELL ETÀ EVOLUTIVA

NEUROPSICOLOGIA DELL ETÀ EVOLUTIVA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2012-2013 III Edizione NEUROPSICOLOGIA DELL ETÀ EVOLUTIVA Consorzio Universitario Humanitas in Convenzione con in Collaborazione Scientifica con Consorzio

Dettagli

Dipartimento di Chirurgia. Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA OCULISTICA - ORL

Dipartimento di Chirurgia. Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA OCULISTICA - ORL SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA Dipartimento di Chirurgia All.2 P2-FORM MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA

Dettagli

Dr.ssa Lidia Maria Luisa Rovera

Dr.ssa Lidia Maria Luisa Rovera Dr.ssa Lidia Maria Luisa Rovera Nata a Torino il 27. 01. 1954. Curriculum formativo Conseguimento del Diploma di Maturità Classica nel luglio 1972 presso il Liceo C. Cavour di Torino. Conseguimento della

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Nicoletta Battistel Data di nascita 1-6-59 Qualifica Dirigente medico Amministrazione Distretto 2 Lido di Venezia Incarico attuale Neuropsichiatra infantile e psicoperapeuta N telefonico

Dettagli

LA FORMAZIONE DELL ASSISTENTE SANITARIO

LA FORMAZIONE DELL ASSISTENTE SANITARIO BRESCIA 6 OTTOBRE 2006 LA FORMAZIONE DELL ASSISTENTE SANITARIO PROF. FRANCESCO DONATO Sezione di Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Brescia

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN: MEDICINA E CHIRURGIA

CORSO DI LAUREA IN: MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI LAUREA IN: MEDICINA E CHIRURGIA (Classe delle Lauree Magistrale LM41 Medicina e Chirurgia) art. 4 del decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 DURATA CREDITI ACCESSO 6 ANNI 360 di cui 283

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - SERT SERVIZIO TOSSICOALCOLDIPENDENZA

Dirigente ASL I fascia - SERT SERVIZIO TOSSICOALCOLDIPENDENZA INFORMAZIONI PERSONALI Nome MEGNA PAOLINO Data di nascita 29/11/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia Dirigente ASL I fascia - SERT SERVIZIO TOSSICOALCOLDIPENDENZA

Dettagli

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOLOGIA CLINICA. Il profilo di apprendimento della specializzazione di Psicologia Clinica è il seguente:

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOLOGIA CLINICA. Il profilo di apprendimento della specializzazione di Psicologia Clinica è il seguente: SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOLOGIA CLINICA Obiettivi della Scuola di Psicologia Clinica Il profilo di apprendimento della specializzazione di Psicologia Clinica è il seguente: Lo specialista in Psicologia

Dettagli

CURRICULUM VITAE di DOTT.SSA MICHELA FOA

CURRICULUM VITAE di DOTT.SSA MICHELA FOA CURRICULUM VITAE di DOTT.SSA MICHELA FOA Dati anagrafici Michela Foa Trieste il 5.4.67 Residenza: via Giordano 14. Portici Napoli Tel 081/475145 Cell.334 3911866 Mail: michfoa@libero.it Titoli di studio

Dettagli

capriotti.marilena@gmail.com

capriotti.marilena@gmail.com F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM I M G _ 3 5 9 0. J P G VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPRIOTTI MARILENA Indirizzo C.SO GARIBALDI N.28, ANCONA Telefono 3335854597 Fax 071 200787 E-mail capriotti.marilena@gmail.com

Dettagli

Cabitza Rosetta MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T AE. Nome. Data di nascita 25/10/1954. Dirigente medico. Qualifica.

Cabitza Rosetta MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T AE. Nome. Data di nascita 25/10/1954. Dirigente medico. Qualifica. MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T AE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cabitza Rosetta Data di nascita 25/10/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 Direttore del corso Cognome Nome Qualifica SSD Poli Albino Prof. Ordinario

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum (versione sintetica)

Curriculum vitae et studiorum (versione sintetica) Curriculum vitae et studiorum (versione sintetica) Dott. Gian Domenico SEBASTIANI Luogo di nascita: Ascoli Piceno (AP) Data di nascita: 22 marzo 1958 Residenza: Via Eutropio, 24 00136 Roma Posizione lavorativa

Dettagli

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico Rita Laccoto CURRICULUM VITAE Nata a Brolo il 28/05/1950 Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico Universitario di Messina con la qualifica di Coordinatore

Dettagli

abilitato all esercizio della professione di Medico Chirurgo nella prima sessione dell anno 1984 presso l Università degli studi di Catania;

abilitato all esercizio della professione di Medico Chirurgo nella prima sessione dell anno 1984 presso l Università degli studi di Catania; Dott. Orazio Antonuccio - Curriculum professionale Il sottoscritto dott. Antonuccio Orazio, nato ad Avola (SR) il 07/12/1957 ed ivi residente in Viale Corrado Santuccio N 105, si è laureato in Medicina

Dettagli

Obiettivi formativi ECM e acquisizioni di competenze

Obiettivi formativi ECM e acquisizioni di competenze Direzione Sanitaria Ufficio Formazione Dirigente: Dott. Paolo Moscara Programma del Corso ECM: L2495.1 IL PAZIENTE PSICHIATRICO ALL'INGRESSO E ALLA DIMISSIONE - CONDIVISIONE DI PROCEDURE Casarano- Presidio

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI RSOMNL63H59F205I. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI RSOMNL63H59F205I. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE M.04.P.01.064 rev.02/all. 04 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ORSI EMANUELA Indirizzo Telefono 0255033355 Fax 0250320605 E-mail e.orsi@policlinico.mi.it CODICE FISCALE

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Data di nascita 12/04/1963. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0171450129

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Data di nascita 12/04/1963. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0171450129 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Re Silvia Data di nascita 12/04/1963 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Psicologa ASL CN1 Responsabile - Ser.T. 0171450128 Fax dell ufficio

Dettagli

Curriculum vitae Europass

Curriculum vitae Europass Curriculum vitae Europass INFORMAZIONI PERSONALI Nome(i) / Cognome(i) GIROTTO CHIARA ] Indirizzo Telefono casa 0425/27721 Telefono ufficio 0442/622016 Telefono mobile 3472966653 Fax 0442622721 E-mail Viale

Dettagli

Coordinatore del dottorato di Ricerca in biotecnologia cliniche e sperimentlai in Urologia con rinnovo annuale dall anno 2008/2009

Coordinatore del dottorato di Ricerca in biotecnologia cliniche e sperimentlai in Urologia con rinnovo annuale dall anno 2008/2009 Prof. Rocco Damiano Nato ad Aversa (CE) il 25 Agosto 1967 Coniugato, due figli Residente ad Aversa (CE) 81031, Via Corcione 58 e-mail: damiano@unicz.it ; urologia@unicz.it website: www.unicz.it/urologia

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. SANTI VITTORIO Data di nascita 14/03/1946. Dirigente ASL I fascia - ser.t formia

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. SANTI VITTORIO Data di nascita 14/03/1946. Dirigente ASL I fascia - ser.t formia INFORMAZIONI PERSONALI Nome SANTI VITTORIO Data di nascita 14/03/1946 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI LATINA Dirigente ASL I fascia - ser.t formia

Dettagli

Nata a Perugia il 13 Marzo 1964 Residente a Perugia in Strada Castel del Piano Pila, 14/H/40-06132 Telefono 328 8347388

Nata a Perugia il 13 Marzo 1964 Residente a Perugia in Strada Castel del Piano Pila, 14/H/40-06132 Telefono 328 8347388 Curriculum formativo e professionale Lucantoni Antonella Nata a Perugia il 13 Marzo 1964 Residente a Perugia in Strada Castel del Piano Pila, 14/H/40-06132 Telefono 328 8347388 1- Iter formativo Maturità

Dettagli

Dirigente Psicologo Psicoterapeuta. Responsabile - Consultorio Familiare

Dirigente Psicologo Psicoterapeuta. Responsabile - Consultorio Familiare INFORMAZIONI PERSONALI Nome Barbieri Cristina Data di nascita 01/11/1952 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Psicologo Psicoterapeuta ASL DI VERONA Responsabile

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Vendemiale Marcella Data di nascita 28/05/1957

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Vendemiale Marcella Data di nascita 28/05/1957 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Vendemiale Marcella Data di nascita 28/05/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALE POLICLINICO DI BARI Dirigente

Dettagli

ANTONINO CRINÒ. Curriculum Vitae. E-mail : antonino.crino@opbg.net

ANTONINO CRINÒ. Curriculum Vitae. E-mail : antonino.crino@opbg.net ANTONINO CRINÒ E-mail : antonino.crino@opbg.net Curriculum Vitae Lavoro: Ospedale Bambino Gesù, IRCCS Responsabile Struttura Semplice di Patologia Endocrina Autoimmune - U.O.C. di Endocrinologia e Diabetologia

Dettagli

UNIMORE in collaborazione con. organizza III CONVEGNO REGIONALE DI TOSSICOLOGIA INFORMARE X FORMARE

UNIMORE in collaborazione con. organizza III CONVEGNO REGIONALE DI TOSSICOLOGIA INFORMARE X FORMARE Con il Patrocinio di UNIMORE in collaborazione con organizza III CONVEGNO REGIONALE DI TOSSICOLOGIA INFORMARE X FORMARE Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia 5 Marzo 2016 Presidente del Convegno:

Dettagli

PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO. TITOLO Aspetti organizzativi e giuridico-legali dell attività del personale addetto a Strutture protette per anziani.

PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO. TITOLO Aspetti organizzativi e giuridico-legali dell attività del personale addetto a Strutture protette per anziani. PROGRAMMA DELL EVENTO FORMATIVO TITOLO Aspetti organizzativi e giuridico-legali dell attività del personale addetto a Strutture protette per anziani. Premessa Il corso, pensato per proporre e trattare

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Monica Parmeggiani Via Don Maestrini 117/B Flero Telefono 030-2548589 Cellulare 3924843408 E-mail

Dettagli

Daniela Gambetti iscritta all Albo Professionale dell Ordine degli Psicologi dell Emilia Romagna con n. 2198 del 21 / 07 / 1999

Daniela Gambetti iscritta all Albo Professionale dell Ordine degli Psicologi dell Emilia Romagna con n. 2198 del 21 / 07 / 1999 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome cognome Daniela Gambetti iscritta all Albo Professionale dell Ordine degli Psicologi dell Emilia Romagna

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) III CONVEGNO SIPsiTO COMPLESSITA E TRASFORMAZIONE DEL BISOGNO DI CURA NEL PERCORSO TRAPIANTOLOGICO: COSA E CAMBIATO

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome Ruggiero Dante Data di nascita 21/04/1973 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente Medico Azienda ULSS 10 Veneto Orientale Dirigente Medico di

Dettagli