Progetto di valorizzazione degli interventi sui Beni Culturali dell Asse 4 del POR LIGURIA HERITAGE.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progetto di valorizzazione degli interventi sui Beni Culturali dell Asse 4 del POR-2007-2013 LIGURIA HERITAGE. www.liguriaheritage."

Transcript

1 Progetto di valorizzazione degli interventi sui Beni Culturali dell Asse 4 del POR LIGURIA HERITAGE

2 LIGURIA HERITAGE

3 Liguria Heritage: un progetto innovativo per la valorizzazione dei beni culturali della Liguria regionale avrebbe garantito la promozione e la valorizzazione degli interventi, due azioni necessarie e di certo più efficaci se sviluppate su ampia scala. Decidemmo di affidare la progettazione e l esecuzione del progetto alla finanziaria della Regione, la FILSE, un soggetto che di mestiere promuove lo sviluppo economico dei territori. È nato così Liguria Heritage, un programma che ha messo al centro dell attenzione le ragioni per cui è importante visitare i beni appena recuperati. Solo in questo modo si potevano cogliere gli obiettivi economici di crescita prefissati. Quando con il Dipartimento Sviluppo Economico della Regione Liguria incominciammo a pianificare l utilizzo dei finanziamenti europei per il settennato ci venne un idea nuova e coraggiosa. Articolammo il Por Fesr in quattro assi di intervento e al territorio, considerato come infrastruttura base per la creazione di sviluppo, dedicammo il terzo e il quarto asse. Se con il terzo asse abbiamo finanziato interventi infrastrutturali logistici molto importanti, con il quarto abbiamo deciso di investire sul patrimonio culturale della Liguria, quale volano per la crescita economica. Consapevoli che il futuro Asse 4 poteva nascere solo da una forte compartecipazione delle amministrazioni locali, abbiamo chiesto alle Province di coordinare le proposte progettuali del territorio, seguendo dei precisi filoni culturali tesi a valorizzare alcuni aspetti prevalenti della specificità ligure. La regia Per sviluppare il progetto la Regione ha deciso di puntare fortemente sull innovazione, avvalendosi della società regionale di informatica Datasiel e si è orientata da subito verso le tecnologie ICT, le tecnologie dell informazione e della comunicazione, che creano l alleanza giusta ed efficace tra divertimento e cultura, apprendimento e, con una parola che si è affacciata da poco nel mondo della valorizzazione dei beni culturali, emozione. Siamo certi infatti che non stia solo nella tecnologia la chiave di efficacia del progetto, ma soprattutto nella nostra capacità di raccontare questi beni culturali. Come? Coinvolgendo, incuriosendo, stimolando, ed emozionando. Renzo Guccinelli 1

4 IL PROGETTO Un progetto europeo di comunicazione integrata e multicanalità italiano e in inglese previste per i principali castelli della Liguria, due app bilingue per sistemi android e IOS, un blog, che ha valore di rivista scientifica, nel quale gli specialisti del settore potranno condividere le loro conoscenze, la pubblicazione di guide cartacee e multilingue e la realizzazione della realtà aumentata per 4 siti - il Castello dei Fieschi di Montoggio, il Castello Ursino di Noli e le città romane di Luni e di Ventimiglia - con avatar tridimensionali di personaggi storici a condurre i visitatori attraverso suggestive ricostruzioni. Il progetto Liguria Heritage, dedicato alla valorizzazione di 97 beni culturali recuperati grazie ai fondi della asse 4 del Por Fesr , è un prodotto editoriale tecnologicamente avanzato e all avanguardia affidato a Datasiel. Nasce dall esigenza di invogliare alla fruizione delle ricchezze della Liguria che, una volta recuperate, hanno bisogno di uno strumento duttile che le valorizzi. La Regione punta sui beni culturali come volano per lo sviluppo dell economia e del turismo, perché è solo con la presenza dei visitatori che si colgono gli obiettivi di crescita e si crea economia. Lo strumento ideale è stato individuato in un progetto di comunicazione integrata da sviluppare su più canali. Al sito internet bilingue, che raccoglie le schede di presentazione dei beni recuperati, si affiancano oltre trenta audioguide in Particolare attenzione è rivolta al mondo dei social network. Grazie a Facebook, Twitter e Youtube si è costruita una rete di comunicazione efficace con gli addetti ai lavori - i sistemi regionali e locali di promozione turistica, i Comuni e le persone che si adoperano in vari modi per la promozione del territorio - e con cittadini e turisti, una rete che ci permette di unire con profitto sinergie, progetti ed eventi promozionali. f twitter.com/liguriaheritage blog video.liguriaheritage.it 2

5 La realtà aumentata di Liguria Heritage fasi meno note della storia ligure, ma di certo non meno interessanti e curiose. Tutto ciò grazie a una nuova applicazione, del tutto originale e pensata proprio per Liguria Heritage, realizzata in partnership con ETT S.p.A. La realtà aumentata è una tecnologia già nota nella valorizzazione del patrimonio culturale, ma la forma che i visitatori trovano in questi quattro siti è completamente nuova. Le aree monumentali sono divise in stanze virtuali: grazie al GPS, entrando in ciascuna di esse il visitatore incontra gli avatar e molti altri contenuti multimediali. LA REALTÀ AUMENTATA Il visitatore che incontrerà Liguria Heritage in molti siti del territorio ligure avrà a disposizione innovazioni tecnologiche utili ad apprezzare la storia del castello, dell area archeologica, del museo o, in generale, del bene culturale che questo progetto valorizza. Quindi, uno strumento nuovo, che arricchisce una visita vera, e non virtuale, al patrimonio culturale ligure. Ma in quattro siti particolari, il Castello dei Fieschi di Montoggio, il Castello Ursino di Noli e le città romane di Luni e di Ventimiglia, avrà la possibilità di vivere un esperienza davvero particolare. Potrà incontrare, sotto forma di avatar, tanti personaggi storici che hanno fatto la storia di quei siti. A Montoggio, Gerolamo Fieschi racconterà la storia della sua strenua difesa del castello e della famiglia dall assedio della Repubblica di Genova e dei Doria, terminato con la sua tragica morte. A Noli, Enrico del Carretto narrerà le vicende storiche e la vita quotidiana di un importante feudatario di Federico Barbarossa. Nelle antiche città romane personaggi dell epoca illustreranno 3

6 LA LIGURIA FEUDALE STORIE DI MARCHESI, CONTI E MERCANTI La Liguria feudale Fortezza di Sarzanello (SP) Trentatré castelli medievali restaurati, resi accessibili, musealizzati o indagati archeologicamente anche grazie ai fondi europei e valorizzati dal progetto Liguria Heritage. Probabilmente questo dato stupirà gli stessi liguri che, fino a questo momento, forse ignoravano che la propria regione annoverasse una simile ricchezza di testimonianze d età medievale. Molti di questi beni arricchiscono l entroterra ligure e punteggiano il territorio da ponente a levante: dal castello Doria di Dolceacqua alla rete dei castelli carretteschi del savonese, ai possedimenti fliscani della provincia di Genova, alle fortificazioni vescovili che caratterizzano la Lunigiana. Questi siti sono ora pronti a diventare meta dei visitatori e dei liguri stessi. Castello di Noli (SV) Nell enumerare i castelli che fanno parte di Liguria Heritage ricorrono insistentemente alcuni nomi quali i Doria, i Fieschi, i vescovi-conti, i Del Carretto ai quali se ne affiancano altri, minori solo per la dimensione dei loro possedimenti, ma non di certo per il ruolo che ebbero nelle dinamiche storiche della Liguria. 4

7 Queste famiglie, dal medioevo all età moderna e in alcuni casi anche oltre, hanno intessuto rapporti o hanno Castello di Montoggio (GE) rivaleggiato tra loro, si sono alleate con i territori limitrofi, unite solo da un comune scopo: estendere il proprio dominio. I castelli, costruiti ex novo da queste famiglie o su preesistenti strutture edificate durante il processo di incastellamento che interessò la regione tra il X e il XIII secolo, ancora adesso ci raccontano le storie di questi potentati. Basta un solo sguardo alla loro posizione o alla loro struttura edilizia per comprenderne la funzione all interno del proprio contesto territoriale e capirne, così, la funzione celebrativa che il castello signorile di Dolceacqua aveva assunto per i Doria, il valore difensivo del castello di Noli, il controllo del territorio svolto dal castello della Pietra in Vobbia o l esigenza di imporsi sul territorio di confine svolta dai vescovi-conti a Sarzana. Queste dinamiche non sono sempre facili da comprendere, gli esperti sono continuamente alla ricerca di nuovi dati che possano aiutare la ricostruzione degli eventi. Dati che possono giungere dai documenti o dalle indagini archeologiche che in alcuni casi sono avvenute proprio grazie ai fondi stanziati dall Unione Europea. Non pensate, perciò, che la storia sia una scatola chiusa incapace di regalarci nuove emozioni. Grazie al sito internet, alle schede dei castelli, alle audio-guide e all innovazione LA LIGURIA FEUDALE STORIE DI MARCHESI, CONTI E MERCANTI Castello di Dolceacqua (IM) 5

8 LA LIGURIA FEUDALE STORIE DI MARCHESI, CONTI E MERCANTI Castello della Pietra di Vobbia (GE) introdotta dalla realtà aumentata, Liguria Heritage vi racconta i risultati delle ultime scoperte archeologiche, vi permette di immedesimarvi in coloro che questi castelli li hanno vissuti, frequentati, costruiti o visti demolire, vi parla di nobili e popolani e di quanti, come tutti noi, possono vivere in Liguria o visitarla di passaggio, un passaggio che può comunque lasciare un segno. 6

9 Da Liguri a Romani Villa romana del Varignano vecchio Non sempre la Liguria viene associata al periodo preistorico e romano. Il fasto che investì Genova in età moderna fu tale da oscurare per molto tempo la memoria e l importanza di ciò che era stata la storia della città e della Liguria ai suoi primordi. Adesso, grazie ai lavori di restauro e musealizzazione dei siti, si sta cercando di riportare in auge questo periodo storico di fondamentale importanza per l evoluzione storico-culturale del territorio. La bellezza e l interesse dei beni della rete da Liguri a Romani è sita nella loro varietà e nella loro localizzazione in tutto l arco regionale. Quello che viene offerto al visitatore è la possibilità di avere un approccio interattivo con un relitto romano rinvenuto a Santo Stefano al Mare, di vedere con i propri occhi i graffiti preistorici all interno dello splendido contesto del Geoparco del Beigua, di visitare la miniera del Monte Loreto, la più antica miniera di rame dell intera Europa Occidentale o ancora di recarsi presso i castellari e le testimonianze romane dello spezzino. Avreste mai immaginato che la Liguria potesse offrire così tanto, oltre ai siti già conosciuti delle Arene Candide o dei Balzi Rossi? Questo è l obiettivo di Liguria Heritage: la scoperta di ciò che la regione offre per ogni suo periodo storico, la curiosità di volerne sapere di più, la possibilità di farlo attraverso le schede dei beni presenti sul sito internet, o gli interventi di realtà aumentata che interesseranno i siti romani di Luna e di Albintimilium. DA LIGURI A ROMANI LA PREISTORIA E LA STORIA ANTICA DELLA LIGURIA Miniere di Monte Loreto (GE) 7

10 DA LIGURI A ROMANI LA PREISTORIA E LA STORIA ANTICA DELLA LIGURIA Luni (SP) Si tratta di testimonianze dell intervento colonizzatore dei romani sulla regione, a discapito delle agguerrite popolazioni dei Liguri Apuani e Intemeli, i quali furono costretti a cedere perchè impossibilitati a resistere all impulso espansionistico romano, ma non senza combattere strenuamente. domus con tanto di mosaici finemente eseguiti. I reperti rinvenuti negli scavi sono ammirabili in strutture che offrono ai visitatori tutte le informazioni per comprendere questa fase del passato che diamo per scontata senza conoscerla nella sua specificità. Mosaico - Luni (SP) Tali siti rappresentano vere e proprie eccellenze, ci permettono di camminare all interno di alcune colonie romane, di ammirarne i teatri, i monumenti, le 8

11 Passato e Futuro Dallo spaccato storico dell Italia novecentesca del Passatempo di Rossiglione all archeologia di Pegli, dalla storia di Sestri Levante all antica tradizione delle marionette. Il progetto di Valorizzazione delle risorse naturali e culturali della Liguria interviene in diversi istituti museali del genovesato, creando nuove sedi e restaurando, o ampliando, quelle esistenti, per potenziare l offerta didattica e culturale. Palazzi nobiliari che ospitano importanti esposizioni e opere d arte, un parco museale con sculture di grande pregio di Rainer Kriester, le torri del Brandale. Un caleidoscopio di opportunità culturali attendono il visitatore in provincia di Savona. Villa Grock (IM) Senza contare la realtà dedicata al più grande e apprezzato clown del 900 che proprio a Imperia soggiornò negli ultimi anni della sua vita: lo svizzero Adrien Wettach in arte Grock. Se, invece, scegliete di visitare l estremo levante ligure potrete incontrare un maniero imponente che si affaccia sul mare limpido. È il castello di Lerici, che rappresenta una delle realtà museali più importanti della provincia spezzina. Nelle sue sale il museo geopaleontologico: il mondo dei dinosauri tra le mura di un castello medievale perfettamente conservato. PASSATO E FUTURO LA RETE MUSEALE DELLA LIGURIA Castello di Lerici (SP) Nell imperiese, una sede nuova di zecca che accoglie il museo navale e nuovi spazi a disposizione per la collezione Terruzzi a villa Regina Margherita, la magnifica dimora fatta costruire a Bordighera dalla prima regina d Italia. Tra restauri, recuperi, ampliamenti e allestimenti, i fondi europei offrono grandi opportunità a queste istituzioni museali ed è Liguria Heritage a guidare il visitatore alla scoperta di alcune tra le attrazioni culturali più significative. 9

12 ELEGANZA DEL VIVERE DIMORE E GIARDINI DEI LIGURI Eleganza del vivere Villa Hanbury (IM) Ville, parchi e giardini. Fontane, laghetti, grotte artificiali e paesaggi romantici. Grandi dimore della nobiltà genovese dei secoli passati, testimonianze della ricchezza e del potere delle più importanti famiglie liguri. Liguria Heritage propone un viaggio nell eleganza e nella storia dei palazzi genovesi, degli splendidi giardini di Strada Nuova e delle ville sulle coste levantine, delle dimore situate in centri storici carichi di fascino o in località più intime e discrete dell entroterra. Nell imperiese, a cavallo tra 800 e 900, sono tante le personalità che rimasero ammaliate dalle bellezze della Riviera dei Fiori. E tante sono le ville che li ospitarono. Da villa Hanbury a Ventimiglia, con il suo ricchissimo giardino botanico al palmeto Winter a Bordighera, da villa Curlo a Taggia, alle ville Ormond e Nobel a Sanremo, il progetto di Valorizzazione delle risorse naturali e culturali della Liguria restituisce a dimore e parchi tutto il loro Villa Serra di Comago (GE) fascino e Liguria Heritage fa da guida in un percorso fatto di verde e di eleganza. E nello spezzino, in una delle valli più verdeggianti e libere da urbanizzazione di tutta la regione, suggeriamo di visitare la dimora Maghella, all interno dello storico borgo rotondo di Varese Ligure, centro di importanza turistica e produttiva con un passato da caposaldo dei Fieschi, testimoniato dall imponente castello. Villa Saluzzo Serra sede della GAM (GE) 10

13 Saper fare Museo Della Filigrana di Campo Ligure (GE) Oddone Il ferro delle fucine di Masone e la delicata filigrana della valle Stura, l ardesia e le miniere dell entroterra del Tigullio, le lavorazioni tradizionali della carta a Mele e delle campane ad Avegno, la ricchezza di Genova: il suo porto. La grande tradizione vetraria di Altare, oggetti, tecniche, storia di un arte che qui ha radici profonde. metalli, talvolta anche in settori di nicchia ma sempre di eccellenza. E poi c è un castello, a Bolano in provincia della Spezia, che sorge in una terra che sfida l ingegno umano, tra pendii scoscesi e terrazzamenti. Un paesaggio tipico ligure. Oggi risorge e diventa punto di riferimento didattico per andare alla scoperta delle tecniche di coltivazione e di trasformazione dei prodotti, per approfondire i mestieri rurali e i sapori della tradizione, tra bosco, orto e frutteto. Liguria Heritage consente di gettare uno sguardo su queste attività, sulle località che le hanno accolte e sui mutamenti che queste lavorazioni tradizionali hanno generato nei luoghi stessi. SAPER FARE LA CULTURA MATERIALE DEI LIGURI Museo dell arte vetraria di Altare (SV) In questi siti si interviene potenziando, o creando, nuovi spazi espositivi in musei che raccontano i mestieri e le produzioni tipiche della Liguria: quelle legate alle risorse del sottosuolo, ai commerci e ai 11

14 LIGURIA, TERRA DI FORTI LA DIFESA DELLA REPUBBLICA, LA DIFESA DEL REGNO SABAUDO Liguria, terra di forti Batterie di Camogli (GE) Le mura di Genova, con i suoi forti, sono uno dei sistemi difensivi più imponenti d Europa, progettato per proteggere la città dalle invasioni nemiche. Poco lontano potete trovare Forte Geremia, strategica fortezza sui crinali appenninici e le Batterie antiaeree di Camogli, un concentrato di storia militare in pochi chilometri. E, ancora, lo storico Acquedotto di Genova, opera ingegneristica senza pari in Italia. Forte Santa Tecla a Sanremo (IM) In provincia di Imperia il Bastione di Cervo e il Forte Santa Tecla di Sanremo testimoniano le vicende storiche dei secoli passati, dal rischio di invasioni da terra al timore degli attacchi saraceni, fino alle lotte per la dominazione del Ponente che videro scendere in campo la Repubblica di Genova. Il castello di Bonassola, fortezza medievale costruita per arginare le incursioni dei pirati e la Batteria Chiodo di Ameglia, struttura dei primi del 900 realizzata in funzione antinave, sono due delle tante strutture difensive presenti nella provincia della Spezia. Castello di Bonassola (SP) Sebbene di epoche diversissime, testimoniano la costante attenzione rivolta al mare, perché è da lì che, nei periodi più burrascosi della storia ligure, potevano più facilmente arrivare i nemici. I fondi stanziati dall Unione europea e dalla Regione Liguria permettono la riqualificazione di questi beni, destinati a diventare centri di cultura per manifestazioni ed eventi, attraverso il recupero conservativo delle strutture e il potenziamento dei servizi di accoglienza ai visitatori. Con Liguria Heritage si va alla scoperta della storia scritta fra le loro mura. 12

15 Gli interventi I 97 beni culturali sui quali la Regione Liguria è intervenuta con i fondi europei dell Asse 4 del Por Fesr e valorizzati dal progetto Liguria Heritage. DA LIGURI A ROMANI GENOVA: Miniere di Monte Loreto (Castiglione Chiavarese) SAVONA: Arte rupestre al Geoparco del Beigua RETE FEUDALE GENOVA: Luoghi e castelli fliscani (Cogorno), Castello Fieschi Doria Malaspina (Santo Stefano D Aveto), Castello di Roccatagliata (Neirone), Castello di Torriglia, Castello di Montoggio, Castello dei Fieschi Senarega (Valbrevenna), Palazzo Spinola (Isola del Cantone), Castello della Pietra (Vobbia), Castello dei Fieschi (Savignone). SAVONA: T orre civica e spazi pubblici (Cisano sul Neva), Mura del centro storico (Villanova d Albenga), Castello di Bardineto, Castello di Cairo Montenotte, Castello di Calizzano, Castello di Cosseria, Castello di Dego, Castello di Garlenda, Castello di Noli, Castello di Zuccarello, Parco archeologico di Orco Feglino LA SPEZIA: Castello dei Vescovi di Luni (Castelnuovo Magra), Fortezza Firmafede (Sarzana), Castello di Vernazza, Apparato fortificatorio altomedievale cittadella vescovile (Brugnato), Apparato fortificatorio lungo un tratto della via Francigena (Santo Stefano di Magra), Castello della Brina (Sarzana), Castello di Sesta Godano, Fortezza di Sarzanello (Sarzana), Sito archeologico di Carpena (Riccò del Golfo), Torre Pentagonale di Vezzano Ligure, Torre di Guardia di Framura IMPERIA: Percorso fortificazioni antibarbaresche (Taggia), Castello di Dolceacqua LA SPEZIA: Anfiteatro romano (Luni), Castellaro di Pignone, Castellaro di Zignago, Laboratorio per l archeologia di Ossegna (Maissana), Museo degli Antichi Liguri al Castello di Madrignano (Calice al Cornoviglio), Villa romana del Varignano Vecchio (Portovenere) IMPERIA: Museo del relitto romano (Santo Stefano al Mare), Forte dell Annunziata (Ventimiglia) ELEGANZA DEL VIVERE GENOVA: Galleria Arte Moderna e Wolfsoniana (Genova); Giardini di via Garibaldi (Genova); Lascito Cuneo (San Colombano Certenoli); Parco di Villa Doria (Genova); Parco di Villa Negrotto Cambiaso (Arenzano); Parco di Villa Spinola (Lavagna); Parco di Villa Tigullio (Rapallo); Parco di Villetta Dinegro (Genova); Villa Borzino (Busalla); Villa Sauli Podestà a Prà (Genova); Villa Serra di Comago (Sant Olcese); Villa Vicini (Zoagli) IMPERIA: Giardino e palmeto del Winter (Bordighera); Villa Curlo (Taggia); Villa Hanbury (Ventimiglia); Villa Nobel (Sanremo); Villa Ormond (Sanremo) LA SPEZIA: Dimora Maghella (Varese Ligure)

16 PASSATO E FUTURO GENOVA: Museo del Passatempo (Rossiglione); Palazzo Balbi (Campomorone); Palazzo Fascie (Sestri Levante) Villa Durazzo Pallavicini a Pegli (Genova) LA SPEZIA: Castello di Lerici SAVONA: Casa del Console (Calice Ligure); Complesso del Brandale (Savona); Fortezza di Castelfranco (Finale Ligure); Palazzo Peloso Cepolla (Albenga); Parco museale Rainer Kriester (Vendone); Polo museale Perrando (Sassello); Villa Groppallo (Vado Ligure); Villa Jorn (Albissola) IMPERIA: Museo Navale Internazionale del Ponente Ligure (Imperia); Museo Terruzzi a Villa Regina Margherita (Bordighera); Palazzo Muzio (Diano Marina); Villa Grock (Imperia) SAPER FARE GENOVA: Ecomuseo dell ardesia e Cava di Isolona (Orero); Genoa Port Center (Genova); Museo del ferro Tubino (Masone); Museo della Carta (Mele); Museo della filigrana (Campo Ligure); Museo delle campane (Avegno); Museo minerario di Gambatesa (Ne); Villa Cavagnari (Cicagna) LIGURIA, TERRA DI FORTI GENOVA: Acquedotto storico della Val Bisagno (Genova), Batterie di Camogli, Forte Geremia a Masone, Parco urbano delle Mura (Genova) IMPERIA: Bastione di Cervo, Forte Santa Tecla (Sanremo) LA SPEZIA: Batteria Generale Chiodo (Ameglia), Castello di Bonassola Le RETI del progetto SAVONA: Museo dell arte vetraria (Altare) LA SPEZIA: Castello del Poggio (Bolano)

17 Credits Realizzazione: Coordinamento: Introduzione: Testi: Hanno collaborato: Progetto grafico e impaginazione: Stampa: Datasiel s.p.a. Carlo Brozzo, Marco Gozzi, Antonio Petruzzella, Lorenzo Rizzo Renzo Guccinelli Annalisa Acquaro, Serena Montaldo, Antonio Petruzzella Michela Borfiga, Alessio Cardullo, Nicola Cavagnaro, Giacomo Revelli, Valentina Vettori Simona Franci Grafiche G7 Via Marconi 93 Savignone (GE) piazza De Ferrari 1 - Genova tel fax PEC: piazza De Ferrari Genova tel fax sede legale: via Peschiera 16 - Genova tel fax PEC: via XX settembre 42 - Genova tel fax PEC:

18 LA LIGURIA FEUDALE STORIE DI MARCHESI, CONTI E MERCANTI DA LIGURI A ROMANI LA PREISTORIA E LA STORIA ANTICA DELLA LIGURIA ELEGANZA DEL VIVERE DIMORE E GIARDINI DEI LIGURI PASSATO E FUTURO LA RETE MUSEALE DELLA LIGURIA SAPER FARE LA CULTURA MATERIALE DEI LIGURI LA LIGURIA,TERRA DI FORTI LA DIFESA DELLA REPUBBLICA, LA DIFESA DEL REGNO SABAUDO 18

ASSE 4 Valorizzazione delle risorse naturali e culturali Azione 4.1 promozione del patrimonio culturale e naturale

ASSE 4 Valorizzazione delle risorse naturali e culturali Azione 4.1 promozione del patrimonio culturale e naturale REGIONE LIGURIA ASSESSORATO SVILUPPO ECONOMICO SETTORE POLITICHE DI SVILUPPO INDUSTRIA E ARTIGIANATO POR Programma Operativo Regionale LIGURIA -FESR ASSE 4 Valorizzazione delle risorse naturali e culturali

Dettagli

POR FESR 2007-2013 REGIONE LIGURIA. Programma comunitario per il rilancio della competitività del sistema economico

POR FESR 2007-2013 REGIONE LIGURIA. Programma comunitario per il rilancio della competitività del sistema economico POR FESR 2007-2013 REGIONE LIGURIA Programma comunitario per il rilancio della competitività del sistema economico Attuazione del Programma al 28/02/2015 PREMESSA Al fine di sostenere la competitività

Dettagli

Primo Rapporto sullo Stato dell Ambiente Provincia di Genova Anno 2003 Turismo

Primo Rapporto sullo Stato dell Ambiente Provincia di Genova Anno 2003 Turismo Inquadramento del tema Il turismo in provincia è un settore economico importante e soprattutto attivo. Esso rappresenta il legame che esiste tra le occasioni di sviluppo economico e la tutela dell ambiente,

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. GENOVA a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. GENOVA a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre periodo di riferimento: primo semestre

Dettagli

Progetto di valorizzazione degli interventi sui Beni Culturali dell Asse 4 del POR FESR-2007-2013 DA LIGURI A ROMANI

Progetto di valorizzazione degli interventi sui Beni Culturali dell Asse 4 del POR FESR-2007-2013 DA LIGURI A ROMANI Progetto di valorizzazione degli interventi sui Beni Culturali dell Asse 4 del POR FESR-2007-2013 DA LIGURI A ROMANI LA PREISTORIA E LA STORIA ANTICA DELLA LIGURIA LIGURIA HERITAGE www.liguriaheritage.it

Dettagli

Preventivi personalizzati su richiesta. CINQUE TERRE PATRIMONIO DELL UMANITA in treno VALIDITA TUTTO L ANNO

Preventivi personalizzati su richiesta. CINQUE TERRE PATRIMONIO DELL UMANITA in treno VALIDITA TUTTO L ANNO ALL INSEGNA DELLA NATURA CINQUE TERRE PATRIMONIO DELL UMANITA in treno ESCURSIONE INTERA GIORNATA. PARTENZA PER MANAROLA IN BUS PER FAR AMMIRARE LE BELLEZZE DEL GOLFO DELLA SPEZIA DALL ALTO E I TERRAZZAMENTI

Dettagli

SAPER FARE LA CULTURA MATERIALE DEI LIGURI

SAPER FARE LA CULTURA MATERIALE DEI LIGURI Progetto di valorizzazione degli interventi sui Beni Culturali dell Asse 4 del POR FESR-2007-2013 SAPER FARE LA CULTURA MATERIALE DEI LIGURI LIGURIA HERITAGE www.liguriaheritage.it Museo della Carta (GE)

Dettagli

MAGRA 11.200,00 - PALVOTRISIA CASTELNUOVO MAGRA 14.000,00 -

MAGRA 11.200,00 - PALVOTRISIA CASTELNUOVO MAGRA 14.000,00 - Edilizia scolastica Liguria Liguria #scuolebelle 1.308.569,62 #scuolesicure 6.462.985,93 #scuolenuove 4.420.332,76 TOTALE 12.191.888,31 Totale finanziamento SCUOLE BELLE Lotto Regione Provincia Codice

Dettagli

LA BANDA LARGA. Accedere alle nuove tecnologie digitali è sempre più importante nello sviluppo sociale, economico e culturale.

LA BANDA LARGA. Accedere alle nuove tecnologie digitali è sempre più importante nello sviluppo sociale, economico e culturale. I risultati del POR FESR 2007-2013 (1) Newsletter n 34 SPECIALE Settembre 2015 La Newsletter diventa quindicinale. Alla Newsletter mensile (con la quale vi aggiorniamo sui bandi aperti e di prossima apertura,

Dettagli

PASSATO E FUTURO LA RETE MUSEALE DELLA LIGURIA LIGURIA HERITAGE

PASSATO E FUTURO LA RETE MUSEALE DELLA LIGURIA LIGURIA HERITAGE Progetto di valorizzazione degli interventi sui Beni Culturali dell Asse 4 del POR FESR-2007-2013 PASSATO E FUTURO LA RETE MUSEALE DELLA LIGURIA LIGURIA HERITAGE www.liguriaheritage.it Fortezza di Castelfranco

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc

D&P Turismo e Cultura snc D&P Turismo e Cultura snc La Società D&P turismo e cultura si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della regione Marche, offrendo una vasta gamma

Dettagli

DENOMINAZIONE INTERVENTO

DENOMINAZIONE INTERVENTO PROGETTO INTEGRATO TERRITORIALE PROVINCIA DI IMPERIA: " Sistema difensivo nella storia del Ponente Ligure" COMUNE DI VENTIMIGLIA 2014 Forte dell' annunziata: restauro e rifunzionalizzazione - opere di

Dettagli

Le mille e una villa. Un videogioco alla scoperta delle ville venete

Le mille e una villa. Un videogioco alla scoperta delle ville venete Istituto Regionale Ville Venete Le mille e una villa. Un videogioco alla scoperta delle ville venete Giuliana Fontanella Istituto Regionale Ville Venete Giacomo di Thiene Th&Ma architettura Mirella Mastronardi

Dettagli

UN MODELLO DI GESTIONE AMBIENTALE INTEGRATO E LA GESTIONE DEL CICLO INTEGRATO DELLE ACQUE. Dott.ssa Federica Gennaro Ente Parco Montemarcello-Magra

UN MODELLO DI GESTIONE AMBIENTALE INTEGRATO E LA GESTIONE DEL CICLO INTEGRATO DELLE ACQUE. Dott.ssa Federica Gennaro Ente Parco Montemarcello-Magra UN MODELLO DI GESTIONE AMBIENTALE INTEGRATO E LA GESTIONE DEL CICLO INTEGRATO DELLE ACQUE Dott.ssa Federica Gennaro Ente Parco Montemarcello-Magra ESPERIENZE IN REGIONE LIGURIA I comune certificato ISO

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA

ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI DIPARTIMENTO REGIONALE INTERVENTI INFRASTRUTTURALI PER L AGRICOLTURA Programma di Sviluppo Rurale Regione Sicilia 2007-2013 Reg. CE 1698/2005 MISURA

Dettagli

Mercoledì h.13.30-15.30 per il 28\10, 4\11, 11\11,18\11. Martedì 3\11, 17\11, e 2\12, 16\12: h.9.00-12.00

Mercoledì h.13.30-15.30 per il 28\10, 4\11, 11\11,18\11. Martedì 3\11, 17\11, e 2\12, 16\12: h.9.00-12.00 CAMPAGNA VACCINALE ANTINFLUENZALE 2015/2016 SEDI AMBULATORI VACCINALI AA.SS.LL. LIGURI AZIENDA SANITARIA LOCALE n. 1 IMPERIESE con accesso libero SEDE GIORNO GIORNO IMPERIA Servizio Igiene Pubblica, Imperia,

Dettagli

Il nome. Posizione e confini. Matteo Taricco

Il nome. Posizione e confini. Matteo Taricco Matteo Taricco Il nome La Liguria deriva il proprio nome dai Liguri, che 2000 anni fa furono i primi abitanti non solo dell attuale regione, ma di un vastissimo territorio compreso fra il Rodano e l Arno.

Dettagli

STRUTTURA EDITORIALE STRUMENTI PROMOZIONALI

STRUTTURA EDITORIALE STRUMENTI PROMOZIONALI STRUTTURA EDITORIALE STRUMENTI PROMOZIONALI Manuale d immagine per la promozione dei territori secondo i criteri di comunicazione del progetto Cammini d Europa 1 Manuale d immagine per la promozione dei

Dettagli

Roma Sabato 3 maggio - l Associazione Culturale Casale Garibaldi, ha tenuto un convegno sulle prospettive dell Ecomuseo nel Municipio Roma 5 e sul

Roma Sabato 3 maggio - l Associazione Culturale Casale Garibaldi, ha tenuto un convegno sulle prospettive dell Ecomuseo nel Municipio Roma 5 e sul Roma Sabato 3 maggio - l Associazione Culturale Casale Garibaldi, ha tenuto un convegno sulle prospettive dell Ecomuseo nel Municipio Roma 5 e sul momento storico che vede il territorio, interessato da

Dettagli

OGGETTO Accertamento dei risultati di raccolta differenziata dei rifiuti urbani raggiunti nell anno 2013 dai Comuni della Liguria

OGGETTO Accertamento dei risultati di raccolta differenziata dei rifiuti urbani raggiunti nell anno 2013 dai Comuni della Liguria D.G.R. n. 774 del 20.06.2014 OGGETTO Accertamento dei risultati di raccolta differenziata dei rifiuti urbani raggiunti nell anno 2013 dai Comuni della Liguria Richiamati: - Il d.lgs. 3 aprile 2006, n.152:

Dettagli

MUSEO MILANO PROGETTO. Milano 17/3/2015 - Versione 1.0 - Progetto a cura di Where Italia Srl. LA CITTà di

MUSEO MILANO PROGETTO. Milano 17/3/2015 - Versione 1.0 - Progetto a cura di Where Italia Srl. LA CITTà di MUSEO MILANO PROGETTO LA CITTà di IL PROGETTO MUSEO MILANO Per iniziativa del Rotary Club Arco della Pace è nato il progetto volto alla valorizzazione delle eccellenze milanesi denominato Museo Milano.

Dettagli

PARCHI DI LIGURIA. a cura del Servizio Parchi Regione Liguria

PARCHI DI LIGURIA. a cura del Servizio Parchi Regione Liguria 1 La Liguria ha ereditato dalla Natura e dalla storica stratificazione delle opere umane uno straordinario assortimento di ambienti. Ma per decenni ha messo in vetrina solo sempre gli stessi articoli 2

Dettagli

IL MUSEO AQUARIA SI PRESENTA

IL MUSEO AQUARIA SI PRESENTA IL MUSEO AQUARIA SI PRESENTA Il Museo Archeologico Aquaria è molto giovane ed è nato per l intraprendenza di un gruppo di appassionati di archeologia di Gallignano, piccola frazione di Soncino. Anche i

Dettagli

Curriculum Vitae Formato Europeo. Informazioni personali. Telefono 3930637090. vivianabobbio@gmail.com. Data di nascita 5 giugno 1966

Curriculum Vitae Formato Europeo. Informazioni personali. Telefono 3930637090. vivianabobbio@gmail.com. Data di nascita 5 giugno 1966 Curriculum Vitae Formato Europeo Informazioni personali Cognome Nome Bobbio Viviana Telefono 3930637090 E-mail Cittadinanza vivianabobbio@gmail.com Italiana Data di nascita 5 giugno 1966 Sesso Femmina

Dettagli

PROGETTARE UNA GITA. A tale scopo i bambini dovranno ricercare la documentazione che permetta di scegliere la META della gita.

PROGETTARE UNA GITA. A tale scopo i bambini dovranno ricercare la documentazione che permetta di scegliere la META della gita. PROGETTARE UNA GITA Prima di dare avvio al percorso è opportuno condividere con gli alunni tutto il progetto ed eventualmente modificare alcuni elementi in rapporto alla discussione. Gli alunni devono

Dettagli

una storia di solidità e sicurezza

una storia di solidità e sicurezza G. CASE viene fondata nel 1996 da persone provenienti da esperienze pluriennali nel settore edilizio, che sentivano l esigenza di realizzare un progetto autonomo nel settore immobiliare delle seconde case

Dettagli

La Valorizzazione turistica ed enogastronomica dell entroterra entroterra ligure

La Valorizzazione turistica ed enogastronomica dell entroterra entroterra ligure La Valorizzazione turistica ed enogastronomica dell entroterra entroterra ligure Salone Sapori da Sfogliare- Genova 21.06.2013 Dott.ssa Susanna Citi_ Gal Provincia della Spezia Art.65 Reg. 1695/2005- Cooperazione

Dettagli

Il Ruolo delle Istituzioni Fabio Piaggio

Il Ruolo delle Istituzioni Fabio Piaggio ICT, ENTERTAINMENT E CONOSCENZA: ECCO COME DIVULGARE LA CULTURA Il Ruolo delle Istituzioni Fabio Piaggio REGIONE LIGURIA Dipartimento Sviluppo Economico Settore Competitività e Innovazione del Sistema

Dettagli

Servizio civile in Europa: Cittadini di Pace

Servizio civile in Europa: Cittadini di Pace Spunti per l intervento dell On. Sandro Gozi alla Conferenza Internazionale Servizio civile in Europa: Cittadini di Pace Padova, 15 giugno 2007 1 Il servizio civile come celebrazione del 50 dei trattati

Dettagli

CONFERENZA NAZIONALE FEDERCULTURE Le città della cultura

CONFERENZA NAZIONALE FEDERCULTURE Le città della cultura CONFERENZA NAZIONALE FEDERCULTURE Le città della cultura Il valore economico della cultura: come reinvestire l indotto generato dalla produzione culturale Intervento del Sindaco di Siena Franco Ceccuzzi

Dettagli

www.mantovacollections.it info@mantovacollections.it mantova tra illuminismo e positivismo un percorso inedito tra arti, scienze, luoghi e collezioni

www.mantovacollections.it info@mantovacollections.it mantova tra illuminismo e positivismo un percorso inedito tra arti, scienze, luoghi e collezioni www.mantovacollections.it info@mantovacollections.it mantova tra illuminismo e positivismo un percorso inedito tra arti, scienze, luoghi e collezioni il progetto La città di Mantova custodisce nei suoi

Dettagli

Il Comune di Monteveglio e la Valle del Samoggia

Il Comune di Monteveglio e la Valle del Samoggia Il Comune di Monteveglio e la Valle del Samoggia L Italia oltre alle più classiche e conosciute mete turistiche, è caratterizzata da centinaia di piccole e piccolissime località custodi di un patrimonio

Dettagli

Stima indicativa degli abitanti residenti nelle aree a rischio

Stima indicativa degli abitanti residenti nelle aree a rischio Stima indicativa degli abitanti residenti nelle aree a rischio Al fine di individuare il numero indicativo di abitanti potenzialmente interessati da possibili eventi alluvionali, è stata effettuata una

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc di Daniela Tisi & C.

D&P Turismo e Cultura snc di Daniela Tisi & C. D&P Turismo e Cultura snc di Daniela Tisi & C. La Società D&P turismo e cultura di Tisi Daniela & C. si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della

Dettagli

Ancona. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TREKKING TRICOLORE - E il camminar mi è dolce in questo mare

Ancona. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. TREKKING TRICOLORE - E il camminar mi è dolce in questo mare TREKKING TRICOLORE - E il camminar mi è dolce in questo mare Il percorso si snoda in un interessante connubio di storia e natura nel paesaggio di Pietralacroce, frazione di Ancona ai margini del Parco

Dettagli

VISION a Casa del Volontariato VOCE

VISION a Casa del Volontariato VOCE Un oasi di solidarietà, nel cuore della città. VISION a Casa del Volontariato VOCE LVolontari al Centro è il luogo che racchiude in modo nuovo la dimensione comunitaria della vita a Milano e nella sua

Dettagli

GIUNTA REGIONE MARCHE

GIUNTA REGIONE MARCHE Come noto, Recanati è il paese natale di Giacomo Leopardi. Il suo centro caratteristico, gli itinerari culturali e artistici e la vicinanza con alcune delle più note località balneari della riviera Marchigiana,

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova Ministero per i Beni e le Attività Culturali CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova 2013 PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi risponde all esigenza di fissare principi

Dettagli

Guida all uso. on line

Guida all uso. on line Guida all uso on line www.romatiburtina.it Ricco di storia, di attività, di tanti beni e servizi che sono cresciuti insieme alle case, alle famiglie e alle loro esigenze, nel V Municipio, tutto è a portata

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it Scenari

Dettagli

IN MUSEO DALL OGGETTO AL CON-TESTO

IN MUSEO DALL OGGETTO AL CON-TESTO IN MUSEO DALL OGGETTO AL CON-TESTO SCUOLA: Istituto comprensivo di Crespellano (Valsamoggia, Bologna) MUSEO: Museo civico archeologico Arsenio Crespellani di Bazzano (Valsamoggia, Bologna) ALTRI PARTNER:

Dettagli

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche.

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc

D&P Turismo e Cultura snc D&P Turismo e Cultura snc La Società D&P turismo e cultura si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della regione Marche, offrendo una vasta gamma

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni Generali Ideato e realizzato

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. SAMMARCO AL SEMINARIO DAL TITOLO: Orientamento ai risultati: costruire la cultura della misurazione

INTERVENTO DEL DR. SAMMARCO AL SEMINARIO DAL TITOLO: Orientamento ai risultati: costruire la cultura della misurazione INTERVENTO DEL DR. SAMMARCO AL SEMINARIO DAL TITOLO: Orientamento ai risultati: costruire la cultura della misurazione Forum P.A. - ROMA, 6 Maggio 2003 Vorrei utilizzare questo tempo a mia disposizione

Dettagli

MUSEOLOGIA. Prof. Francesco Morante

MUSEOLOGIA. Prof. Francesco Morante MUSEOLOGIA Prof. Francesco Morante I.C.O.M. International Council of Museum Organizzazione internazionale non governativa che ha sede presso l UNESCO. Fondata nel 1948, coordina le attività museali in

Dettagli

Viaggio di sport e cultura 2010 Comunità Italiane all Estero

Viaggio di sport e cultura 2010 Comunità Italiane all Estero Viaggio di sport e cultura 2010 Comunità Italiane all Estero Imperia Numero di abitanti: 41.252 Superficie: 45,26 km² CENNI DI STORIA: La città di Imperia è stata fondata il 21 ottobre del 1923, è nata

Dettagli

REGIONE LIGURIA COPERTURA TERRITORIALE COMUNI OBIETTIVO 2

REGIONE LIGURIA COPERTURA TERRITORIALE COMUNI OBIETTIVO 2 COPERTURA TERRITORIALE COMUNI OBIETTIVO 2 Provincia di Savona Provincia di Genova Provincia di La Spezia Albisola Marina Arenzano Ameglia Albisola Superiore Bargagli Arcola Altare Busalla Bolano Cairo

Dettagli

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE IL PATRIMONIO CULTURALE di solito indica quell insieme di cose, mobili ed immobili, dette più precisamente beni, che per il loro interesse pubblico e il valore storico,

Dettagli

VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO

VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO PROPOSTA DI PROGETTO DIDATTICO Anno scolastico 2014/2015 VIVERE LA STORIA DELL XI MUNICIPIO (PROPOSTA INTERATTIVA SCUOLA-TERRITORIO ATTRAVERSO LA CONOSCENZA DIRETTA DEI MONUMENTI ) Discipline: Storia/Arte

Dettagli

UMAGO ARALDICA ATTRAVERSO GLI OCCHI DEL BAMBINO

UMAGO ARALDICA ATTRAVERSO GLI OCCHI DEL BAMBINO UMAGO ARALDICA ATTRAVERSO GLI OCCHI DEL BAMBINO Scuola materna italiana Girotondo Umago Educatrici: Jelena Mrak e Roberta Lakošeljac Umago, maggio 2016 PREMESSA Il concetto astratto di tempo è un concetto

Dettagli

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO Dai disegni dei bambini e dal loro concetto di casa, spazio vissuto o luogo magico, inizia l esplorazione del palazzo che, così importante per dimensioni e storia, è stato

Dettagli

I seguenti Enti, Istituzioni e Organizzazioni Economiche del territorio piacentino:........................

I seguenti Enti, Istituzioni e Organizzazioni Economiche del territorio piacentino:........................ PROTOCOLLO D INTESA per la promozione, ideazione, progettazione e realizzazione di iniziative del Sistema istituzionale, economico e sociale della provincia di Piacenza in vista della Esposizione Universale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA CORSO DI LAUREA IN STORIA E TUTELA DEI BENI CULTURALI TESI DI LAUREA Il Museo Remondini di Bassano del Grappa. Storia, musealizzazione delle

Dettagli

Incontri d Arte CONTENUTI. 2 edizione La Botte

Incontri d Arte CONTENUTI. 2 edizione La Botte Incontri d Arte 2 edizione La Botte 05/08/2015 CONTENUTI La mostra itinerante Incontri d Arte La Botte è il racconto di come, duemila anni fa, la scoperta della botte sia stata cruciale per l espansione

Dettagli

DISTRETTI ED AMBITI TURISTICI

DISTRETTI ED AMBITI TURISTICI DISTRETTI ED AMBITI TURISTICI Nota metodologica Prima di analizzare nel dettaglio i distretti e gli ambiti turistici pareva opportuno inserire alcune considerazioni sull evoluzione della domanda turistica,

Dettagli

SMART CITIES PER SMART COMMUNITIES Tecnologie e strumenti per comunicare al servizio dei territori

SMART CITIES PER SMART COMMUNITIES Tecnologie e strumenti per comunicare al servizio dei territori SMART CITIES PER SMART COMMUNITIES Tecnologie e strumenti per comunicare al servizio dei territori Emiliano Negrini Titolare di Kubasta laboratorio di comunicazione multimediale, progetto e sviluppo contenuti

Dettagli

Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata:

Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata: Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata: Predisposto da Don Pierluigi Vignola e Patrizio Pinnarò Introduzione Il turismo religioso in Regione

Dettagli

Andrea Quadrio Curzio

Andrea Quadrio Curzio "QC Terme è un sogno nato, e condiviso con mio fratello Saverio, nel 1982 e che oggi raccoglie cinque bellissimi centri benessere che costituiscono il più importante ed innovativo gruppo nel settore turistico-termale

Dettagli

4.3.4 Analisi di siti web di eventi culturali temporanei

4.3.4 Analisi di siti web di eventi culturali temporanei 4.3.4 Analisi di siti web di eventi culturali temporanei SCHEDA 4 DATI GENERALI EVENTO CULTURALE: Federico Zandomeneghi, impressionista veneziano LUOGO: Milano, Fondazione Antonio Mazzotta PERIODO: 20

Dettagli

informa giugno 15 n. 1 I

informa giugno 15 n. 1 I DUE SGUARDI: UN AFRICA Mostra fotografica - Trento, piazza Fiera - 30 maggio - 2 giugno 2015 informa A febbraio 2012 noi studenti e studentesse trentine abbiamo potuto conoscere la realtà ugandese in un

Dettagli

Riviera dei Sogni Travels Il tour operator sulla Liguria e non solo...

Riviera dei Sogni Travels Il tour operator sulla Liguria e non solo... Riviera dei Sogni Travels Il tour operator sulla Liguria e non solo... Gruppi Individuali DMC & business travel Promozione turistica L azienda: Il tour operator per la Liguria con una marcia in più Specialisti

Dettagli

Région Autonome Vallée d Aoste. Commune d Etroubles. là où force et beauté se conjuguent RILEVANZA ECONOMICO-SOCIALE DEL PROGETTO

Région Autonome Vallée d Aoste. Commune d Etroubles. là où force et beauté se conjuguent RILEVANZA ECONOMICO-SOCIALE DEL PROGETTO Région Autonome Vallée d Aoste Commune d Etroubles là où force et beauté se conjuguent RILEVANZA ECONOMICO-SOCIALE DEL PROGETTO RETOMBÉES ÉCONOMIQUES ET SOCIALES DU PROJET POUR LA COMMUNAUTÉ D ETROUBLES

Dettagli

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante I luoghi della conservazione dei beni culturali Francesco Morante Beni culturali mobili e immobili Ci sono beni culturali che devono essere conservati nel sito in cui sorgono e non possono essere spostati:

Dettagli

la Storia raccontata a Palazzo della Meridiana

la Storia raccontata a Palazzo della Meridiana la Storia raccontata a Palazzo della Meridiana storia architettura arte I Rolli teatro Palazzo dei Rolli di Genova patrimonio UNESC0 Palazzo della Meridiana propone : visite guidate, laboratori, giochi

Dettagli

SCOPRI LE SPLENDIDE ALPI LIGURI CON L AIUTO DI UNA GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA

SCOPRI LE SPLENDIDE ALPI LIGURI CON L AIUTO DI UNA GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA SCOPRI LE SPLENDIDE ALPI LIGURI CON L AIUTO DI UNA GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA È guida ambientale escursionistica chi, per professione, accompagna persone singole o gruppi di persone nella visita

Dettagli

Le frasi sono state mescolate

Le frasi sono state mescolate Roma o Venezia? 1 Questo percorso ti aiuterà a capire che cosa sia e come si costruisca un testo argomentativo Nella prossima pagina troverai un testo in cui ad ogni frase corrisponde un diverso colore.

Dettagli

Cavriana Museo Archeologico dell Alto Mantovano

Cavriana Museo Archeologico dell Alto Mantovano Cavriana Museo Archeologico dell Alto Mantovano Cavriana Museo Archeologico dell Alto Mantovano Il Museo Archeologico dell Alto Mantovano, fondato nel 1967 e allestito a cura del Gruppo Archeologico Cavriana,

Dettagli

Brochure per fornitori e partner

Brochure per fornitori e partner La grande catena di negozi per tutta la famiglia Brochure per fornitori e partner SOMMARIO Sommario... 3 Il Gruppo CIA Diffusione Abbigliamento... 4 La Rete dei Punti Vendita... 4 I motivi di un successo...

Dettagli

Isola di Ortigia. Storia dell Isola di Ortigia

Isola di Ortigia. Storia dell Isola di Ortigia Isola di Ortigia Isola di Ortigia costituisce la parte più antica della città di Siracusa. Il suo nome deriva dal greco antico ortyx che significa quaglia. È il cuore della città, la prima ad essere abitata

Dettagli

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Intervento di Franco Gervasoni, direttore SUPSI SALUTO - Consigliere di Stato, Manuele Bertoli - Capodicastero Educazione, culto e partecipazioni comunali del Municipio

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE DELLA PROVINCIA DI GENOVA SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE DELLA PROVINCIA DI GENOVA SERVIZIO IDRICO INTEGRATO AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE DELLA PROVINCIA DI GENOVA SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Provincia di Genova Area 08 Ambiente Ufficio Segreteria Tecnica ESTRATTO dal processo verbale della Conferenza dei Sindaci

Dettagli

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del..

IMMAGINE. L anno duemilaquattordici addì. del mese di febbraio, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. del.. CONVENZIONE PER L ACCOGLIENZA A FINI EDUCATIVI E CULTURALI SUL TERRITORIO COMUNALE DA PARTE DEI VOLONTARI dell ARCHEOCLUB D ITALIA SEDE DI MONDOLFO PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO COMUNALE ECOMUSEO DI MONDOLFO

Dettagli

Centro Storico di Caltanissetta

Centro Storico di Caltanissetta Centro Storico di Caltanissetta L antica città sicana, Caltanissetta, ha il suo centro in Piazza Garibaldi, prima dell Unità d Italia Piazza Ferdinandea in onore al Re Ferdinando II di Borbone È qui che

Dettagli

Percorso di Storia e Geografia. per la classe seconda della Scuola Primaria. Insegnante: Di Nucci Nicoletta

Percorso di Storia e Geografia. per la classe seconda della Scuola Primaria. Insegnante: Di Nucci Nicoletta Percorso di Storia e Geografia per la classe seconda della Scuola Primaria Insegnante: Di Nucci Nicoletta Questo percorso è stato svolto nelle classi seconde, nell anno scolastico 2007/2008. In teoria

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it La dolce

Dettagli

Il Portale del Restauro e il Web 2.0

Il Portale del Restauro e il Web 2.0 e il Web 2.0 Nuove possibilità di interazione e informazione nel campo della conservazione Relatore: Flavio Giurlanda Il Portale del Restauro Web 2.0 condivisione dei dati tra diverse piattaforme tecnologiche

Dettagli

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna Lo

Dettagli

Il museo della scuola e dei bambini

Il museo della scuola e dei bambini Il museo della scuola e dei bambini Plesso Collodi scuola Gigante Neghelli Cavalleggeri d Aosta Napoli Senza Memoria non c è Futuro Dietro una piccola porta, al piano terra della scuola Collodi di Napoli,

Dettagli

Capitolo 19 - Credito

Capitolo 19 - Credito CREDITO Impieghi Nel 2011 i prestiti bancari, compresi i crediti in sofferenza, sono aumentati in misura contenuta e mediamente inferiore a quella dell anno precedente, arrivando a fine dicembre a 38.772

Dettagli

Calendario. di Padì - Parole Discrete A.R.T. 2000. Il 2011 è l Anno Europeo del Volontariato. Scopriamo insieme quanto è bello essere volontari!

Calendario. di Padì - Parole Discrete A.R.T. 2000. Il 2011 è l Anno Europeo del Volontariato. Scopriamo insieme quanto è bello essere volontari! Il 2011 è l Anno Europeo del Volontariato. Scopriamo insieme quanto è bello essere volontari! Calendario di - Parole Discrete A.R.T. 2000 onlus 2011 Con il mio Calendario 2011 visiteremo tanti luoghi del

Dettagli

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte Cod. 01 SEZIONE ARCHEOLOGICA ARTI E MESTIERI NELL EPOCA DI VESPASIANO scavo archeologico simulato, laboratorio numismatico, la scrittura degli antichi FASCIA DI ETÀ: 5/10 anni N. BAMBINI: Da definire in

Dettagli

IL VOSTRO MEETING A GENOVA

IL VOSTRO MEETING A GENOVA IL VOSTRO MEETING A GENOVA In occasione del 55esimo Salone Nautico grazie a un accordo effettuato con ICE, Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane e grazie

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

EVOLUZIONE DEL METODO TARIFFARIO PER IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

EVOLUZIONE DEL METODO TARIFFARIO PER IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO EVOLUZIONE DEL METODO TARIFFARIO PER IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Dal Metodo Tariffario Normalizzato al Nuovo Metodo Transitorio A.E.E.G. Commissione Consiliare Comune di Genova 28 novembre 2012 IL METODO

Dettagli

LO/STUDIO35. Siamo specializzati nella creazione di esperienze digitali

LO/STUDIO35. Siamo specializzati nella creazione di esperienze digitali TUDIO35 LO/STUDIO35 Siamo specializzati nella creazione di esperienze digitali LO/STUDIO35 è una piccola realtà indipendente con sede a Campagnatico, piccolo borgo medievale della maremma toscana LO/STUDIO35

Dettagli

Attività a Tema in Branca L/C

Attività a Tema in Branca L/C in Branca L/C Queste note fanno seguito al laboratorio sulle del 13 marzo 2013 a Roma e riprendono il sussidio, ormai introvabile, concepito nel 1973 e rivisto nel 1982. Le nascono nella Branca Lupetti

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ a.s. 2013/2014 Sezione Primavera Delfini Verdi-Arancioni Scuola dell Infanzia Maria Bambina

PROGETTO CONTINUITÀ a.s. 2013/2014 Sezione Primavera Delfini Verdi-Arancioni Scuola dell Infanzia Maria Bambina PROGETTO CONTINUITÀ a.s. 2013/2014 Sezione Primavera Delfini Verdi-Arancioni Scuola dell Infanzia Maria Bambina Dalla terra alla tavola Offrire ai bambini la possibilità di creare e curare un piccolo orto

Dettagli

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città Genus Bononiae per le Scuole - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città I Sevizi educativi di Genus Bononiae. Musei nella Città hanno elaborato per l anno scolastico 2015-2016 una nuova offerta

Dettagli

progetto realizzato da Associazione Progetti e Regie con il contributo professionale di Associazione Muse Infoarte

progetto realizzato da Associazione Progetti e Regie con il contributo professionale di Associazione Muse Infoarte Romanico Brescia percorsi ed itinerari del Romanico bresciano portale web con il sostegno della Provincia di Brescia attraverso la legge 9/93 della Regione Lombardia progetto realizzato da Associazione

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale BENVENUTO! In questo viaggio attraverso la Lombardia che si prepara ad Expo, potrai scoprire molte cose che forse ancora non sai della tua regione e della

Dettagli

La Valletta di San Nicola

La Valletta di San Nicola La Valletta di San Nicola (Genova Castelletto) Progetto di tutela, riqualificazione e valorizzazione COMITATO LE SERRE Di Castelletto 1 La Valletta come Bene Comune 2 La Valletta di San Nicola è ancora

Dettagli

Il Castello di Usigni. Paese natale del Cardinale Fausto Poli

Il Castello di Usigni. Paese natale del Cardinale Fausto Poli Il Castello di Usigni Paese natale del Cardinale Fausto Poli Servizio Turistico della Valnerina Cascia Via Giovanni da Chiavano, 1 Cascia tel. 0743 71401-0743 71147 fax 0743 76630 info@lavalnerina.it www.lavalnerina.it

Dettagli

Il TCI ha il merito di aver inventato il turismo in Italia e di aver fatto dell Italia dei primi anni del 900 un Paese reale, vicino e accessibile.

Il TCI ha il merito di aver inventato il turismo in Italia e di aver fatto dell Italia dei primi anni del 900 un Paese reale, vicino e accessibile. Il Touring Club Italiano (T.C.I.), con sede in Milano, costituito l'8 novembre 1894 con la denominazione di Touring Club Ciclistico Italiano, ha come scopo lo sviluppo del turismo, inteso anche quale mezzo

Dettagli

Relazione del Presidente Dino Piacentini. Assemblea Generale Aniem

Relazione del Presidente Dino Piacentini. Assemblea Generale Aniem Relazione del Presidente Dino Piacentini Assemblea Generale Aniem 26 giugno 2015 Cari amici e colleghi, anzitutto grazie. Per aver condiviso un percorso in un periodo non certo facile per le nostre imprese,

Dettagli

AMICI DI VENEZIA. Il club esclusivo dei partner della città

AMICI DI VENEZIA. Il club esclusivo dei partner della città AMICI DI VENEZIA Il club esclusivo dei partner della città Venezia e i suoi partner Venezia è il luogo che, nell immaginario collettivo, rappresenta una incredibile sintesi di arte e cultura, spettacolo

Dettagli

UN GRANDE RE È SEMPRE PRONTO A FARSI NOTARE

UN GRANDE RE È SEMPRE PRONTO A FARSI NOTARE UN GRANDE RE È SEMPRE PRONTO A FARSI NOTARE Il nostro impegno è quello di contribuire alla crescita del business della tua azienda proponendo soluzioni creative che le permetteranno di essere UN GRANDE

Dettagli

STILE CLASSICO STILE MODERNO

STILE CLASSICO STILE MODERNO IL PROGETTO Nel cuore del centro di Torino, con la sua ricca storia, boutique eleganti, ristoranti e bar storici, strade pedonali, abitare al 222 offre una qualità di vita senza pari, paragonabile a quella

Dettagli