Musica fra le culture: Il Mediterraneo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Musica fra le culture: Il Mediterraneo"

Transcript

1 Giovedì 14 febbraio, ore 19:00 Musicologia oggi, I a puntata Ciclo di conferenze Walter Brunetto (Roma) "La musica di tradizione orale italiana nel contesto proprio e in un esperienza di collaborazione con Luciano Berio" L introduzione alla musica di tradizione orale italiana inizia dalla sua definizione, necessaria per passare alla sua esemplificazione. Tentare di chiarire cosa sia popolare, cosa sia autentico, cosa sia la tradizione, è il passaggio per poter individuare e descrivere alcuni repertori e alcuni moduli e stili. Gli esempi musicali saranno prodotti utilizzando criteri legati ai diversi contesti di esecuzione, alla parte poetica dei canti, sia per la parte formale che per i contenuti e alla struttura musicale. Tra gli esempi prescelti, verranno ascoltati alcuni materiali sonori tratti dagli Archivi di Etnomusicologia dell Ac-cademia Nazionale di Santa Cecilia, che saranno messi a confronto con alcuni passaggi del brano 'Naturale', di Luciano Berio. Walter Brunetto, laureatosi con Diego Carpitella, è stato da questi chiamato a collaborare con gli Archivi di Etnomusicologia dell Accade-mia Nazionale di Santa Cecilia, ove, oltre a curare pubblicazioni di carattere etnomusicologico relative ai materiali degli archivi, si occupa della digitalizzazione e catalogazione dei documenti sonori dal Carpitella lo volle anche indirizzare a collaborazioni internazionali, in occasione delle quali ha redatto saggi che sono stati pubblicati a cura di università e istituti di cultura americani ed europei. Ha pubblicato anche vari saggi in Italia, alcuni dei quali per la rivista EM degli Archivi di Etnomusicologia. Per l editore Squilibri ha scritto il Piccolo voca-bolario etnomusicologico, che raccoglie e sistematizza forme, stili, repertori e contesti della musica di tradizione orale italiana e ha partecipato, con un corposo studio, alla redazione del volume Sciamboli e canti all altalena, in collaborazione con l Università e il Conservatorio di Foggia. Ha anche prodotto brevi saggi di carattere divulgativo, tra i quali le note etnomusicologiche per il CD Voci di Luciano Berio. Diplomato in chitarra e docente di materie letterarie, è anche stato relatore in conferenze di carattere etnomusicologico e ha tenuto seminari e corsi presso conservatori e università. E membro del comitato scientifico della rete dell Archivio Sonoro.

2 Giovedì, 18 aprile, ore 19:00 Musicologia oggi, II a puntata Ciclo di conferenze Alexander Wolf (Würzburg): "Italia romantiche impressioni di viaggio: visioni interiori di un compositore tedesco" Il mediterraneo con l Italia come asse e ponte dello scambio culturale tra Est e Ovest, tra Nord e Sud, ha da sempre influenzato la formazione di repertori musicali delle più diverse tradizioni. Cosa significa questo spazio per i compositori di oggi? Vengono ancora ispirati dalla proverbiale leggerezza del modo di vivere mediterraneo, dal sole e dall allegria d Italia? Alexander Wolf, nato nel 1969 a Wertheim sul Meno, referente pastorale, musicista da chiesa e compositore nel vescovato di Würzburg, ha trascorso un anno a Roma intraprendendo da qui altri viaggi nel paese e trasformando di seguito le sue impressioni in 14 pezzi di un ciclo per pianoforte titolato Italia romantiche impressioni di viaggio: visioni interiori di un compositore. Musicologia oggi invita a conoscere da vicino, attraverso parole e suoni, un caso concreto e particolare della percezione o- dierna dello spazio del mediterraneo. Giovedì, 13 giugno, ore 19:00 Musicologia oggi, III a puntata Ciclo di conferenze Daniela Rota (Martina Franca): "La tela della Taranta: intrecci storici, culturali e musicali fra le civiltà del Mediterraneo" La iucunda miseria dei tarantati di Puglia, costretti dal morso velenoso di un fantomatico ragno a ballare per giorni e giorni, anno dopo anno, fino allo stremo della forza fisica e della dignità umana, è stata a lungo al centro di un singolare mix di credenze popolari e di velleità scientifiche, di remote reminiscenze elleniche ed e- braiche e di successivi influssi arabi, turchi e spagnoli, esemplarmente documentato negli scritti secenteschi dei

3 Padri gesuiti Athanasius Kircher e Caspar Schott: scritti dei quali Daniela Rota - docente di Storia ed estetica della musica presso l Istituto Superiore di Studi Musicali G. Paisiello di Taranto - ha di recente pubblicato l edizione critica (D. ROTA, I Gesuiti e le tarantole, LIM - Libreria Musicale Italiana, Lucca 2012). Il Secolo dei Lumi avrebbe poi denunciato l eziologia psico-patologica del tarantismo, negato qualsiasi efficacia curativa a balli e suoni ed avviato il processo di graduale stilizzazione delle antiche melodie popolari e antidotarie attestate per la prima volta proprio dagli scritti di Kircher e Schott nella forma moderna, colta ed artistica della tarantella: quella tarantella che l Ottocento romantico avrebbe assunto ad emblema sonoro della solarità mediterranea. Giovedì, 12 settembre, ore 19:00 Musicologia oggi, IV a puntata Anno verdiano Fabrizio della Seta (Pavia/Cremona): "Filologia verdiana" In occasione del 200 anniversario della nascita di Giuseppe Verdi ( ) Musicologia oggi dedica a una delle figure più significative non solo dell Italia operistica ottocentesca, ma anche dell Ottocento nella sua complessità storica, una conferenza sulla specificità delle sue opere teatrali sotto il profilo filologico. La trasformazione della parola in musica e azione scenica genera sia nei processi di composizione ed esecuzione dell opera, sia in quelli della sua pubblicazione a stampa molteplici problemi di scrittura che, lungi dal ridursi a banali questioni di leggibilità, si rivelano spesso quali fenomeni concettuali ed estetici di altissima rilevanza. Fabrizio Della Seta, formatosi all Università Sapienza di Roma sotto la guida di Nino Pirrotta, dal 2000 professore ordinario nel Dipartimento di Musicologia e Beni culturali di Cremona dell Università di Pavia, è tra i più rinomati rappresentanti, a livello internazionale, della ricerca verdiana. Il prof. Della Seta dispone di ampie competenze nel campo della filologia verdiana, non da ultimo come curatore dell edizione critica della Traviata, apparsa in The Works of Giuseppe Verdi (Chicago-Milano, The University of Chicago Press-Ricordi, 1997), nonché dell edizione degli Schizzi e abbozzi autografi della stessa opera (Parma, Istituto Nazionale di Studi Verdiani, ). Questa sua competenza, come accade di rado, è rafforzata da pluriennali esperienze comparative acquisite in veste di editore anche di altri compositori quali Gioachino Rossini e Vincenzo Bellini. I più importanti dei suoi saggi verdiani sono raccolti in «...non senza pazzia». Prospettive sul teatro musicale (Roma, Carocci, 2008), recentemente tradotto in inglese col titolo Not without Madness. Perspectives on Opera (Chicago, University of Chicago Press, 2012).

4 Giovedì/Venerdì, settembre Mosca, Istituto Storico Germanico di Mosca "Musica alla corte russa ( )" Convegno organizzato dall Istituto Storico Germanico di Mosca in collaborazione con la Sezione Storia della Musica dell Istituto Storico Germanico di Roma Il centro del lavoro congressuale è formato da aspetti musicali della vita sociale e politica alla corte zarista tra Alessio I Romanov e Pietro III di Russia. Il periodo sarà analizzato non solo come precursore dell età classico-romantico ma attraverso una ricostruzione storica della musica come funzione della cultura e della politica di corte. Tale prospettiva risulta essenziale per l interpretazione delle opere musicali in quanto propria la musica faceva parte della strategia della corte zarista per sottolineare la posizione della Russia come grande potenza nel contesto europeo. Relatori: Alexander Moutchnik (München), Aleksandr Rogožin (Orel), Norbert Angermann (Hamburg), Maria Di Salvo (Milano), Andrej Topyčkanov (Moskau), Irina Kuvšinskaja (Mosca), Irina Viktorovna Polozova (Saratov), Ljudmila Jur evna Posochova (Char kov), Ljudimla Borisovna Sukina (Pereslavl -Zalesskij), Krzysztof Rottermund (Berlin/Kalisz), Sabine Ehrmann-Herfort (Roma), Markus Engelhardt (Roma), Roland Pfeiffer (Roma), Anna Giust (Padova), Klaus Harer (Potsdam), Ljuba Kirjuchina (Potsdam), Diana Blichmann (Roma), Francesco Paolo Russo (Roma), Larisa Chalfina (Mosca), Sergej Pol skoj (Samara), Christoph Flamm (Saarbrücken/Klagenfurt) Concetto e direzione: Lorenz Erren (Mosca)

5 Venerdì Domenica, 8 10 novembre Palmi (Reggio Calabria) "Nicola Antonio Manfroce e la musica a Napoli tra fine Settecento e primo Ottocento" Convegno internazionale di studi dell Istituto di Bibliografia Musicale (IBIMUS) Calabrese in collaborazione con la Sezione Storia della Musica dell Istituto Storico Germanico di Roma In occasione del bicentenario della morte di Nicola Antonio Manfroce ( ) l Istituto di Bibliografia Musicale Calabrese (IBIMUS) organizza in collaborazione con la Sezione Storia della Musica dell Istituto Storico Germanico di Roma un convegno internazionale che si dedicherà al genio musicale calabrese, morto a solo ventidue anni, e alle sue opere che oscillando in modo affascinante tra passato e innovazione abbracciano delle diversissime stili e tradizioni musicali. La manifestazione si svolgerà a Palmi, città natale di Manfroce, situata ai piedi del Monte Sant Elia sull incantevole Costa Viola. Informazioni sotto o con a Giovedì, 12 dicembre, ore 19:00 Musicologia oggi, V a puntata Ciclo di conferenze Marcello Sorce Keller (Lugano-Pregassona): "Territori, stratificazioni, paesaggi sonori nell area mediterranea: terminologia storica e ricerca etnomusicologica" Nell ultimo degli incontri del ciclo di conferenze dedicato quest anno al tema "", Marcello Sorce Keller analizzerà termini pregnanti derivati dalla metodologia della ricerca storicoetnografica, che sono oramai entrati nell uso comune all interno degli studi etnomusicologici, senza però aver ben valutato la loro reale valenza. Abitudini linguistiche e terminologiche contribuiscono, anche in ambito

6 scientifico, spesso più a confondere che a chiarire i fatti e giudizi che sembrano oggettivi ma nascondono in realtà pregiudizi. Un linguaggio analitico apparentemente oggettivo spesso ha una connotazione subliminale di superiorità culturale. Rimettere in discussione l utilizzo di termini specifici è pertanto molto più di un mero esercizio intellettuale: rappresenta, infatti, una conditio sine qua non per un interpretazione adeguata di fenomeni di interscambio, anche nell ambito della cultura musicale.il sociologo e musicologo Marcello Sorce Keller è stato docente presso università e conservatori statunitensi, australiani, italiani, svizzeri e maltesi. Ha pubblicato importanti studi monografici sulla sociologia, etnologia e antropologia musicale, in particolare per quanto riguarda l ambito mediterraneo, e i suoi contributi per la Radiotelevisione Svizzera hanno riscosso ampio successo. Dal 2007 è presidente del gruppo di ricerca Mediterranean Music Studies all interno del International Council for Traditional Music (ICTM). Nel 2012 ha pubblicato il volume What Makes Music European (Latham: Scarecrow) e ha curato, con Linda Barwick, Italy in Australia's Musical Landscape (Melbourne: Lyrebird). Contatto: Istituto Storico Germanico di Roma Sezione Storia della Musica Via Aurelia Antica ROMA Tel

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR MASTER 2013 Tecnologie digitali e metodologie sullo spettacolo direttore scientifico da Antonella Ottai Il Centro Teatro Ateneo, insieme con il Dipartimento

Dettagli

Scritto da Administrator Martedì 18 Ottobre 2011 11:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Ottobre 2015 16:09

Scritto da Administrator Martedì 18 Ottobre 2011 11:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Ottobre 2015 16:09 Nicola Sfredda, nato a Milano nel 1957, si è diplomato in pianoforte, composizione, musica corale e direzione di coro presso il Conservatorio "G.Verdi" di Milano; ha conseguito inoltre il diploma di maturità

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome:Benatti Carlo Nazionalità: italiana Data di nascita: OMISSIS * ESPERIENZA LAVORATIVA - (dal 2006 ad oggi) Conservatorio Statale di Musica

Dettagli

Obiettivi formativi. Prospettive occupazionali. Ammissione. Prova Finale

Obiettivi formativi. Prospettive occupazionali. Ammissione. Prova Finale DIPARTIMENTO DI DIREZIONE E MUSICA D INSIEME SCUOLA DI MUSICA VOCALE DA CAMERA DCPL35 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN MUSICA VOCALE DA CAMERA Obiettivi formativi Al termine degli studi

Dettagli

11/07/1991 Diploma presso il Liceo Linguistico Prez.mo Sangue con voti 58/60;

11/07/1991 Diploma presso il Liceo Linguistico Prez.mo Sangue con voti 58/60; 1.TITOLI : a)di studio: 11/07/1991 Diploma presso il Liceo Linguistico Prez.mo Sangue con voti 58/60; 25/06/1997 Laurea in Lingue e Letterature Straniere presso la Facoltà di Lingue dell Università di

Dettagli

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE LE ESSENZIALI DI DISEGNO E classe prima Liceo scientifico utilizzare regole e tecniche grafiche progettare un minimo percorso grafico costruire un disegno geometrico, impiegando in maniera appropriata

Dettagli

Liceo Carducci Pisa Liceo Musicale

Liceo Carducci Pisa Liceo Musicale Liceo Carducci Pisa Liceo Musicale ARTISTICO CLASSICO LINGUISTICO I nuovi Licei riforma Gelmini I sei licei: MUSICALE E COREUTICO SCIENTIFICO (opzione SCIENZE APPLICATE) SCIENZE UMANE (opzione ECONOMICO-SOCIALE)

Dettagli

SCUOLA DI MUSICA CORALE E DIREZIONE DI CORO

SCUOLA DI MUSICA CORALE E DIREZIONE DI CORO DIPARTIMENTO DI TEORIA E ANALISI, COMPOSIZIONE E DIREZIONE SCUOLA DI MUSICA CORALE E DIREZIONE DI CORO DCSL33 CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI SECONDO LIVELLO IN DIREZIONE DI CORO E COMPOSIZIONE

Dettagli

Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma

Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma Regolamento dei Dottorati Legenda: PIMS: Pontificio Istituto di Musica Sacra; Regolamento: Regolamento dei Dottorati; Scuola: Scuola Dottorale del Pontificio Istituto

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI CORSI SPECIALI DI PERFEZIONAMENTO PER STUDENTI STRANIERI

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI CORSI SPECIALI DI PERFEZIONAMENTO PER STUDENTI STRANIERI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Alta Formazione Artistica e Musicale REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI CORSI SPECIALI DI PERFEZIONAMENTO PER STUDENTI STRANIERI Art.1 Istituzione

Dettagli

Roma, Auditorium Parco della Musica, 20.21.22 maggio 2011

Roma, Auditorium Parco della Musica, 20.21.22 maggio 2011 Paesaggio, giardinaggio, design e architettura si incontrano per individuare e proporre soluzioni pratiche ed estetiche in linea con le più avanzate esigenze ecologiche. Roma, Auditorium Parco della Musica,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI PARISI MARCO PONTECAGNANO (SA) RESIDENZA: VIA LUIGI PIRANDELLO, 45/C 86100 CAMPOBASSO ITALIANA SALERNO

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI PARISI MARCO PONTECAGNANO (SA) RESIDENZA: VIA LUIGI PIRANDELLO, 45/C 86100 CAMPOBASSO ITALIANA SALERNO F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PARISI MARCO Indirizzi DOMICILIO: VIA AMERIGO VESPUCCI, 41 84098 SANT ANTONIO DI PONTECAGNANO (SA) RESIDENZA: VIA LUIGI PIRANDELLO,

Dettagli

SCUOLA DI MUSICA ELETTRONICA

SCUOLA DI MUSICA ELETTRONICA DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI MUSICA ELETTRONICA DCPL 34 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN MUSICA ELETTRONICA Indirizzo regia del suono Obiettivi formativi

Dettagli

SCIENZE UMANE ECONOMICO-SOCIALE

SCIENZE UMANE ECONOMICO-SOCIALE SCIENZE UMANE ECONOMICO-SOCIALE opzione delle SCIENZE UMANE MUSICALE L innovazione didattica sostenuta da una lunga e consolidata tradizione LICEO SCIENZE UMANE Il Liceo delle Scienze Umane è indirizzato

Dettagli

Cremona Mondo Musica Associazione M. A. Ingegneri Scuola Diocesana di Musica Sacra D. Caifa. a cura di Roberta Aglio e Marco Ruggeri

Cremona Mondo Musica Associazione M. A. Ingegneri Scuola Diocesana di Musica Sacra D. Caifa. a cura di Roberta Aglio e Marco Ruggeri Cremona Mondo Musica Associazione M. A. Ingegneri Scuola Diocesana di Musica Sacra D. Caifa Contributi per la musica sacra Atti dei Seminari Internazionali sulla musica liturgica Mondo Musica 2010-2013

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Edizione 2010 L edizione 2010 del progetto Magia dell Opera Il progetto didattico Magia dell

Dettagli

Il cavalier Ferdinando Giorgetti musicista romantico a Firenze

Il cavalier Ferdinando Giorgetti musicista romantico a Firenze Il cavalier Ferdinando Giorgetti musicista romantico a Firenze a cura di Società Editrice di Musicologia Indice 7 9 17 81 105 125 135 157 203 217 230 Premessa Introduzione Marcello de Angelis La vita

Dettagli

MA CHE MUSICA È? Speciale ragazzi. Tre appuntamenti per e con gli studenti delle scuole

MA CHE MUSICA È? Speciale ragazzi. Tre appuntamenti per e con gli studenti delle scuole MA CHE MUSICA È? Speciale ragazzi. Tre appuntamenti per e con gli studenti delle scuole Sabato 16 aprile - ore 9.00 Foligno - Auditorium San Domenico LABORATORIO Scuole Superiori SOUND WAVES mondi sonori

Dettagli

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA G. NICOLINI di PIACENZA Istituto di Alta Cultura Dipartimento di Teoria e Analisi, Composizione e Direzione STORIA DELLA MUSICA Corso di fascia pre-accademica Esame di certificazione

Dettagli

IL GOVERNO DEI GIOVANI GUIDA PRATICA ALLE MISURE PER I GIOVANI ITALIANI NEI PRIMI DUE ANNI DEL GOVERNO BERLUSCONI

IL GOVERNO DEI GIOVANI GUIDA PRATICA ALLE MISURE PER I GIOVANI ITALIANI NEI PRIMI DUE ANNI DEL GOVERNO BERLUSCONI IL GOVERNO DEI GIOVANI GUIDA PRATICA ALLE MISURE PER I GIOVANI ITALIANI NEI PRIMI DUE ANNI DEL GOVERNO BERLUSCONI introduzione del Presidente Silvio Berlusconi e del Ministro Giorgia Meloni 2010: PARTE

Dettagli

!!" #$ % #$!!$#$! & '(! #! # ) ) * +,- '(./ 01 (2! # 6 ) 7 6!!" $!)!!% 4!!"" 8 9 #! # +'(. ' 01 222 ( )

!! #$ % #$!!$#$! & '(! #! # ) ) * +,- '(./ 01 (2! # 6 ) 7 6!! $!)!!% 4!! 8 9 #! # +'(. ' 01 222 ( ) Ufficio IV Politiche giovanili. Formazione e aggiornamento del personale della scuola Via S. Giovanni in Corte, n. 7 8033 NAPOLI - Tel. (+39) 08-287049 Fax: (+39) 08-5635608!!" #$ % #$!!$#$! & '(! #! #

Dettagli

PICENTINI IN LUCE. Dall economia agricola all economia dell immaginario, dal Cinema Moderno a Giffoni Multimedia Valley

PICENTINI IN LUCE. Dall economia agricola all economia dell immaginario, dal Cinema Moderno a Giffoni Multimedia Valley PICENTINI IN LUCE Dall economia agricola all economia dell immaginario, dal Cinema Moderno a Giffoni Multimedia Valley Seminario di studio per insegnanti ed operatori culturali Laboratori didattici per

Dettagli

VIII ISTITUTO Comprensivo E: Vittorini SR Indicatori di Apprendimento SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2014 2015

VIII ISTITUTO Comprensivo E: Vittorini SR Indicatori di Apprendimento SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2014 2015 ITALIANO VIII ISTITUTO Comprensivo E: Vittorini SR Indicatori di Apprendimento SCUOLA PRIMARIA Anno scolastico 2014 2015 - Ascoltare, comprendere e comunicare oralmente in modo significativo. - Leggere

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/B1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GATTI GABRIELE 2/1, via Mino da Poppi, 52100, Arezzo Telefono 339-5049813 E-mail gatti@unisi.it

Dettagli

STUDIO ROMA ARTE, CONOSCENZA, EDUCAZIONE

STUDIO ROMA ARTE, CONOSCENZA, EDUCAZIONE STUDIO ROMA ARTE, CONOSCENZA, EDUCAZIONE Giovedì 27 febbraio 2014, ore 18.30 Ingresso libero Istituto Svizzero di Roma Via Ludovisi 48-00187 Roma T. +39 06 420 42 620 arte@istitutosvizzero.it www.istitutosvizzero.it

Dettagli

Villa. Musica in OTTAVA EDIZIONE. Torino Villa della Regina dal 30 agosto al 6 settembre. Corsi musicali di interpretazione. domenica 30 ore 16.

Villa. Musica in OTTAVA EDIZIONE. Torino Villa della Regina dal 30 agosto al 6 settembre. Corsi musicali di interpretazione. domenica 30 ore 16. Italico Splendore Villa della Regina dal 30 agosto al 6 settembre domenica 30 ore 16.00 Cerimonia di benvenuto ore 17.00 Concerto di apertura da lunedì 31 a sabato 5 ore 9.00-17.00 Lezioni di interpretazione

Dettagli

SCUOLA DI COMPOSIZIONE

SCUOLA DI COMPOSIZIONE DIPARTIMENTO DI TEORIA E ANALISI, COMPOSIZIONE E DIREZIONE SCUOLA DI COMPOSIZIONE DCSL1 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI SECONDO LIVELLO IN COMPOSIZIONE Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi

Dettagli

DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI MUSICA ELETTRONICA

DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI MUSICA ELETTRONICA DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI MUSICA ELETTRONICA DCPL 34 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN Obiettivi formativi Al termine degli studi relativi al Diploma

Dettagli

ICT E MUSICA. Principali temi di interesse: 1. il recupero delle partiture in formato cartaceo; 2. il recupero e la conservazione di media audio;

ICT E MUSICA. Principali temi di interesse: 1. il recupero delle partiture in formato cartaceo; 2. il recupero e la conservazione di media audio; Principali temi di interesse: 1. il recupero delle partiture in formato cartaceo; 2. il recupero e la conservazione di media audio; 3. lo studio e la realizzazione di basi dati per la musica; 4. di modelli

Dettagli

DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A FIATO - LEGNI SCUOLA DI FLAUTO DOLCE DCPL29 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FLAUTO DOLCE

DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A FIATO - LEGNI SCUOLA DI FLAUTO DOLCE DCPL29 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FLAUTO DOLCE DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A FIATO - LEGNI SCUOLA DI FLAUTO DOLCE DCPL29 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FLAUTO DOLCE Obiettivi formativi Al termine degli studi relativi al Diploma

Dettagli

CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE : MUSICA

CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE : MUSICA CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE : La consapevolezza ed espressione culturale è la competenza che più contribuisce a costruire l identità sociale e culturale, attraverso la capacità di fruire dei

Dettagli

ANNO SCOLASTI CO 2010/ 2011

ANNO SCOLASTI CO 2010/ 2011 ANNO SCOLASTI CO 2010/ 2011 ANNO SCOLASTI CO 2010/ 2011 FINALITA OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI Acquisire atteggiamenti di stima e sicurezza di se e degli altri Scoprire attraverso i racconti

Dettagli

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA PROGETTI SCUOLA PRIMARIA PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SICURA CONTINUITA STAMPA PEDAGOGICA PROGETTO BIBLIOTECA EDUCAZIONE AMBIENTALE,ALIMENTARE E SALUTE VIAGGI D ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE 1 Referente

Dettagli

CORSO DI TAMBURI A CORNICE E PERCUSSIONI MEDITERRANEE

CORSO DI TAMBURI A CORNICE E PERCUSSIONI MEDITERRANEE CORSO DI TAMBURI A CORNICE E PERCUSSIONI MEDITERRANEE Corso dedicato allo studio dei tamburi a cornice del mondo. Il tamburo a cornice è tra gli strumenti più antichi del mondo, la sua origine risale a

Dettagli

www.evolutionmegalab.org/it evolutionmegalabitalia@unife.it

www.evolutionmegalab.org/it evolutionmegalabitalia@unife.it Alla cortese attenzione di: Docenti di Scienze Dirigenti Scolastici Responsabili dei Dipartimenti di Scienze Responsabili dei Laboratori Scientifici scolastici Oggetto: Invito a partecipare al progetto

Dettagli

ANIMATORE DEGLI ITINERARI CULTURALI EUROPEI

ANIMATORE DEGLI ITINERARI CULTURALI EUROPEI ACCOMPAGNA MASTER POST LAUREAM con la metodologia della Formazione-Intervento ANIMATORE DEGLI ITINERARI CULTURALI EUROPEI II Edizione La figura professionale Animatore degli itinerari culturali europei

Dettagli

Informatica applicata alle discipline umanistiche (ovvero: Informatica umanistica)

Informatica applicata alle discipline umanistiche (ovvero: Informatica umanistica) Proposta Informatica applicata alle discipline umanistiche (ovvero: Informatica umanistica) Da molto tempo, in concomitanza con la diffusione e lo sviluppo dei calcolatori elettronici digitali, l interesse

Dettagli

Convegno sul tema. Terminologia grammaticale e metalinguistica nell insegnamento delle lingue straniere

Convegno sul tema. Terminologia grammaticale e metalinguistica nell insegnamento delle lingue straniere Associazione Regionale per lo Sviluppo dell'apprendimento Professionale Sede Leg.Viale Cossetti, n. 10 PORDENONE Segreteria P.zza Domenicani 8 - Pordenone tel. 0434 524449/27652; fax 0434 246491 E-Mail:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. SOLARI LORETO http://www.istitutocomprensivosolari.it/ INDICATORI DI APPRENDIMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA

ISTITUTO COMPRENSIVO G. SOLARI LORETO http://www.istitutocomprensivosolari.it/ INDICATORI DI APPRENDIMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO G. SOLARI LORETO http://www.istitutocomprensivosolari.it/ INDICATORI DI APPRENDIMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA anno scolastico 2013 2014 1 CLASSE PRIMA ITALIANO - Ascoltare, comprendere

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA SAN DANIELE DEL FRIULI. CURRICOLO di MUSICA

DIREZIONE DIDATTICA SAN DANIELE DEL FRIULI. CURRICOLO di MUSICA DIREZIONE DIDATTICA SAN DANIELE DEL FRIULI CURRICOLO di MUSICA Modello di matrice adottata per la costruzione del curricolo Campo d esperienza/area Periodo di riferimento Traguardi di competenza Obiettivi

Dettagli

L ALTRA META DEL TANGO SHALOM TANGO

L ALTRA META DEL TANGO SHALOM TANGO 1 SALENTANGO-LECCE presenta INVERNO PORTEGNO Rassegna di Tango e Cultura Rioplatense - Seconda edizione tra cultura yiddish e tango argentino 17/19 GENNAIO PALAZZO TURRISI PALUMBO LECCE SHALOM TANGO La

Dettagli

Conferenza Stampa. Italia degli Innovatori 2011-2012. Roma, 21 dicembre 2010

Conferenza Stampa. Italia degli Innovatori 2011-2012. Roma, 21 dicembre 2010 Conferenza Stampa Italia degli Innovatori 2011-2012 Roma, 21 dicembre 2010 1 Sommario Il progetto Italia a degli Innovatori 2011/2012 0 I Workshop dell innovazione Il sito internet t dell Agenzia 2 Il

Dettagli

TABELLA DI CORRISPONDENZA TRA GLI INSEGNAMENTI DEI VECCHI E DEI NUOVI ORDINAMENTI

TABELLA DI CORRISPONDENZA TRA GLI INSEGNAMENTI DEI VECCHI E DEI NUOVI ORDINAMENTI TABELLA DI CORRISPONDENZA TRA GLI INSEGNAMENTI DEI VECCHI E DEI ANTICHITÀ GRECHE ANTROPOLOGIA CULTURALE ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE GRECA E ROMANA ARCHEOLOGIA MEDIEVALE BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA

Dettagli

CONSERVATORIO di MUSICA G. VERDI COMO ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI

CONSERVATORIO di MUSICA G. VERDI COMO ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI Conservatoriodimusica G.Verdi Como DCPL34 CorsodidiplomaaccademicodiprimolivelloinMusicaElettronica Ministero dell Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO di

Dettagli

progetto di educazione al teatro e allo spettacolo

progetto di educazione al teatro e allo spettacolo A TEATRO CONSAPEVOLI progetto di educazione al teatro e allo spettacolo Il progetto di educazione al teatro e allo spettacolo rivolto al mondo della scuola mira a far conoscere l arte teatrale in tutti

Dettagli

Il sé e l altro. Il corpo e il movimento

Il sé e l altro. Il corpo e il movimento Curricolo di MUSICA La musica in un quadro didattico occupa una posizione centrale perché è una componente fondamentale dell esperienza umana. Essa ha un ruolo di primo piano nello sviluppo della personalità

Dettagli

LICEO MUSICALE PROGRAMMA STORIA DELL'ARTE

LICEO MUSICALE PROGRAMMA STORIA DELL'ARTE LICEO MUSICALE PROGRAMMA STORIA DELL'ARTE Il Dipartimento, nell'ambito della discussione preliminare relativa alla Programmazione, ed in considerazione del riordino dei cicli scolastici previsti dalla

Dettagli

CLASSE PRIMA - SCUOLA PRIMARIA

CLASSE PRIMA - SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA - SCUOLA PRIMARIA Esplora diverse possibilità espressive della voce, di oggetti sonori e strumenti musicali, imparando ad ascoltare se stesso e gli altri; fa uso di forme di notazione analogiche

Dettagli

loredana.sciolla@unito.it

loredana.sciolla@unito.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Loredana Sciolla c/o Campus Luigi Einaudi, Lungodora Siena 100, 10153 Torino Telefono Campus Luigi

Dettagli

Competenze Abilità Conoscenze Tempi

Competenze Abilità Conoscenze Tempi DIPARTIMENTO DI INGLESE PRIMO BIENNIO Primo anno COMPETENZE ASSE DEI LINGUAGGI Utilizza gli strumenti espressivi per gestire l interazione comunicativa per i principali scopi di uso quotidiano. - comprende

Dettagli

L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA. Un progetto a cura di: Cristina Maurelli Stefano Menegale Deborah Morese

L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA. Un progetto a cura di: Cristina Maurelli Stefano Menegale Deborah Morese L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA Un progetto a cura di: Cristina Maurelli Stefano Menegale Deborah Morese SINTESI DEL PROGETTO Il progetto consiste di uno spettacolo musicale dal vivo, di introduzione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE Unione Europea Fondi strutturali 2007-2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Regione Sicilia ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GAETANO CURCIO ISPICA Liceo Classico -

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Minerario Giorgio Asproni

Istituto Tecnico Industriale Minerario Giorgio Asproni Istituto Tecnico Industriale Minerario Giorgio Asproni Programmazione Italiano, storia e geografia. Classe IV Costruzioni, ambiente e territorio Anno 2014/2015 Professoressa Pili Francesca Situazione di

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 15-17 MARZO 2015

RASSEGNA STAMPA 15-17 MARZO 2015 RASSEGNA STAMPA 15-17 MARZO 2015 Home Frontpage MARTEDI LETTERARI AL CASINO DI SANREMO. Antonia Arslan presenta il libro Il Calendario dell Avvento MARTEDI LETTERARI AL CASINO DI SANREMO. Antonia

Dettagli

AFFINAMENTO DELLA TECNICA DEL FLAUTO DOLCE ACQUISIZIONE DI CAPACITÀ ESPRESSIVE CONOSCENZA E ACQUISIZIONE DELLA NOTAZIONE MUSICALE

AFFINAMENTO DELLA TECNICA DEL FLAUTO DOLCE ACQUISIZIONE DI CAPACITÀ ESPRESSIVE CONOSCENZA E ACQUISIZIONE DELLA NOTAZIONE MUSICALE UAD N. 3 AFFINAMENTO DELLA TECNICA DEL FLAUTO DOLCE ACQUISIZIONE DI CAPACITÀ ESPRESSIVE E ACQUISIZIONE DELLA NOTAZIONE MUSICALE Riferimento OSA: 1-3(conoscenza) e A - B(abilità) Conoscenza della diteggiatura

Dettagli

TRIENNIO di DIPLOMA ACCADEMICO di 1 LIVELLO DIPLOMA TRADIZIONALE SPECIALIZZAZIONE IN MUSICA APPLICATA COMPOSIZIONE. 13 14 Saint Louis College of Music

TRIENNIO di DIPLOMA ACCADEMICO di 1 LIVELLO DIPLOMA TRADIZIONALE SPECIALIZZAZIONE IN MUSICA APPLICATA COMPOSIZIONE. 13 14 Saint Louis College of Music DIPLOMA TRADIZIONALE SPECIALIZZAZIONE IN MUSICA APPLICATA COMPOSIZIONE 44 45 REGOLAMENTO Si accede al biennio di diploma tradizionale al termine del percorso pre-accademico. La frequenza richiede un impegno

Dettagli

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera.

Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive. Magia dell'opera. Storia dell opera, arti e mestieri del teatro, educazione al canto, laboratori di drammaturgia, arti visive Il Barbiere di Siviglia Gioachino Rossini Edizione 2009 L edizione 2009 del progetto Magia dell

Dettagli

PROGRAMMA. TEORIA DELLA RICERCA ARCHITETTONICA Materia a scelta del primo semestre pari a 6 cfu di Icar 14 Prof. Francesco Cardullo

PROGRAMMA. TEORIA DELLA RICERCA ARCHITETTONICA Materia a scelta del primo semestre pari a 6 cfu di Icar 14 Prof. Francesco Cardullo PROGRAMMA 1. Tema Il corso intitolato Il bello ed il brutto in architettura intende suscitare riflessioni critiche intorno all idea della differenza tra bella architettura e brutta architettura, e quindi

Dettagli

PSICOLOGIA DINAMICA, CATTEDRA DI PSICOLOGIA DINAMICA E PSICOPATOLOGIA

PSICOLOGIA DINAMICA, CATTEDRA DI PSICOLOGIA DINAMICA E PSICOPATOLOGIA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TESCIONE EUGENIO Nazionalità Italiana Luogo di nascita Casagiove (Caserta) Data di nascita 29 MARZO 1959

Dettagli

Seminario di formazione

Seminario di formazione L Ora di Musica Seminario di formazione Docente: Giulietta Capriotti Presentazione. Il seminario è indirizzato a musicisti, studenti, docenti di educazione musicale nella scuola dell infanzia e primaria,

Dettagli

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Art. 1 Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Per l anno accademico 2010/2011, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il master

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA DI BARI "N.PICCINNI" ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO

CONSERVATORIO DI MUSICA DI BARI N.PICCINNI ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO CONSERVATORIO DI MUSICA DI BARI "N.PICCINNI" ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO INDICE DIPARTIMENTO DI CANTO E TEATRO MUSICALE Canto - CDPL06

Dettagli

Programmazione di Attività Alternativa all I.R.C. A.S. 2014-2015. Insegnante: Maria Cristina Paciello

Programmazione di Attività Alternativa all I.R.C. A.S. 2014-2015. Insegnante: Maria Cristina Paciello Programmazione di Attività Alternativa all I.R.C. A.S. 2014-2015 Insegnante: Maria Cristina Paciello L insegnamento dell Attività Alternativa all I.R.C. è annualmente deciso dal Collegio docenti. Al pari

Dettagli

Dirigente Anna Maria AMORUSO. LICEO "BIANCHI DOTTULA"

Dirigente Anna Maria AMORUSO. LICEO BIANCHI DOTTULA I NUOVI LICEI D.Lgs 226/ 05 Moratti D.L 112/ 08 conv L 133/ 08 razionalizzazione uso risorse DPR 89 del 15.03.2010 Gelmini Indicazioni nazionali Liceo Artistico Liceo Classico Liceo Linguistico Liceo delle

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE SECONDO BIENNIO LICEO LINGUISTICO Premessa L indirizzo mira alla preparazione di individui capaci di interagire in situazioni ad alto grado di competenza comunicativa

Dettagli

Interviene alle manifestazioni dell Ateneo palermitano e si esibisce in concerti in Italia e all estero.

Interviene alle manifestazioni dell Ateneo palermitano e si esibisce in concerti in Italia e all estero. Coro dell Università e dell Ersu di Palermo c/o cattedra di Gastroenterologia, Policlinico universitario, viale delle Cliniche, 2 90127 Palermo e-mail: coro@unipa.it direttore Pietro Gizzi tel: 347.5161427

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA BONPORTI TRENTO Via S. Maria Maddalena 1 CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO BIENNIO SUPERIORE SPERIMENTALE

CONSERVATORIO DI MUSICA BONPORTI TRENTO Via S. Maria Maddalena 1 CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO BIENNIO SUPERIORE SPERIMENTALE CONSERVATORIO DI MUSICA BONPORTI TRENTO Via S. Maria Maddalena CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO BIENNIO SUPERIORE SPERIMENTALE DISCIPLINE MUSICALI AD INDIRIZZO INTERPRETATIVO-COMPOSITIVO

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Pietro Boria. Dati anagrafici

CURRICULUM VITAE di Pietro Boria. Dati anagrafici CURRICULUM VITAE di Pietro Boria Dati anagrafici Nato a Roma il 26.07.1966 Codice fiscale BROPTR66L26H501G Partita IVA 04674171006 Studio legale: Via Tirso 26, Roma - 00198 Telefono: 06/3242427 Fax: 06/25496533

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI CLASSE

PROGRAMMAZIONE DI CLASSE I.I.S. Federico II di Svevia PROGRAMMAZIONE DI CLASSE a. s. 2013-2014 classe VB docente coordinatore Prof.ssa Teresa CARUSO La programmazione educativa e didattica per l a. s. in corso è elaborata dal

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE DI MUSICA SCUOLA DELL INFANZIA

CURRICOLO VERTICALE DI MUSICA SCUOLA DELL INFANZIA CURRICOLO VERTICALE DI MUSICA SCUOLA DELL INFANZIA Conoscere, percepire e riconoscere i suoni dell ambiente. Discriminare e interpretare gli eventi sonori. Acquisire una corretta postura. Cantare in coro.

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN TEORIA, TECNICHE E GESTIONE DELLE ARTI E DELLO SPETTACOLO

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN TEORIA, TECNICHE E GESTIONE DELLE ARTI E DELLO SPETTACOLO REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN TEORIA, TECNICHE E GESTIONE DELLE ARTI E DELLO SPETTACOLO TITOLO PRIMO DISPOSIZIONI GENERALI E COMUNI Art. 1 Denominazione - Classe di appartenenza

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA POTENZA Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo: Architettura, Ambiente, Patrimoni Culturali Settore Gestione della Didattica Tabella mutuazione esami

Dettagli

Sculture dinamiche - classe 3^ Meccanica-meccatronica

Sculture dinamiche - classe 3^ Meccanica-meccatronica UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione Sculture dinamiche - classe 3^ Meccanica-meccatronica Prodotti Progetto e prototipo di scultura dinamica 1 A - Utilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle

Dettagli

irina.pavlova@uninsubria.it

irina.pavlova@uninsubria.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax IRINA PAVLOVA «non disponibile» E-mai Partita IVA irina.pavlova@uninsubria.it Nazionalità Data di nascita Sesso

Dettagli

Il Cem LIRA per le scuole

Il Cem LIRA per le scuole Il Cem LIRA per le scuole Proposte per l anno scolastico 2015 16 Scuola primaria ( 2 ciclo) G L I S P E T T A C O L I M U S I C A L I Scuola di musica riconosciuta per l'anno scolastico 2015/2016 con determinazione

Dettagli

CANTO ESAMI DI AMMISSIONE

CANTO ESAMI DI AMMISSIONE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA LATINA CANTO CORSI PRE-ACCADEMICI

Dettagli

Corso di aggiornamento sul metodo di propedeutica musicale

Corso di aggiornamento sul metodo di propedeutica musicale Corso di aggiornamento sul metodo di propedeutica musicale L ora di Musica Docente: Giulietta Capriotti Presentazione. Il corso è indirizzato a musicisti, insegnanti di educazione musicale nella scuola

Dettagli

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ALESSANDRO ANTONELLI TORINO PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014 Tenendo conto dei programmi ministeriali, delle indicazioni metodologiche, degli obiettivi

Dettagli

CRESCERE CON IL RITMO GIUSTO LABORATORIO DI PROPEDEUTICA MUSICALE

CRESCERE CON IL RITMO GIUSTO LABORATORIO DI PROPEDEUTICA MUSICALE CRESCERE CON IL RITMO GIUSTO LABORATORIO DI PROPEDEUTICA MUSICALE Docente Responsabile: Prof. Marco Carnevale A.S. 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO n. 2 ALBINO BERNARDINI SINISCOLA PROGETTO POTENZIAMENTO

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca 700 LECCE - Viale dell Università n. Tel. e Fax Pres.: 08.777 - Segr.: 08.09 Codice Istituto: LEPC0000R Web. www.liceopalmieri.it E-mail: palmieripres@tin.it

Dettagli

I fondi e gli archivi musicali

I fondi e gli archivi musicali I fondi e gli archivi musicali La Biblioteca ha acquisito, in pochi anni, importanti documenti musicali relativi a musicisti e nobildonne trapanesi con l obiettivo di divenire un punto di riferimento privilegiato

Dettagli

VOX IMAGO Collana a cura di Intesa Sanpaolo in collaborazione con Mondadori-Electa e Musicom.it

VOX IMAGO Collana a cura di Intesa Sanpaolo in collaborazione con Mondadori-Electa e Musicom.it VOX IMAGO Collana a cura di Intesa Sanpaolo in collaborazione con Mondadori-Electa e Musicom.it VERDI NABUCCO NICOLA LUISOTTI DANIELE ABBADO TEATRO ALLA SCALA PROGETTO DIDATTICO Prosegue quest anno il

Dettagli

Progetto Corso di'improvvisazione Docente Davide Monti

Progetto Corso di'improvvisazione Docente Davide Monti Progetto Corso di'improvvisazione Docente Davide Monti Il progetto didattico sull'arte dell'improvvisazione si prefigge di affrontare questo argomento ponendo sullo stesso piano l'approccio storico, le

Dettagli

RACCONTIDICITTÀ. Indice 1. presentazione 2. programma delle lezioni 3. scheda tecnica

RACCONTIDICITTÀ. Indice 1. presentazione 2. programma delle lezioni 3. scheda tecnica RACCONTIDICITTÀ Rilassatevi. Nessun corso di "scrittura creativa" nemmeno se a tenerlo fossero Omero, Shakespeare, Cechov o Bulgakov può trasformare un partecipante in uno "scrittore". Indice 1. presentazione

Dettagli

CELEBRAZIONI DEL BICENTENARIO DELLA NASCITA DI GIUSEPPE VERDI 1813-2013. Seminario del prof. Stefano Ragni

CELEBRAZIONI DEL BICENTENARIO DELLA NASCITA DI GIUSEPPE VERDI 1813-2013. Seminario del prof. Stefano Ragni CELEBRAZIONI DEL BICENTENARIO DELLA NASCITA DI GIUSEPPE VERDI 1813-2013 Seminario del prof. Stefano Ragni (Conservatorio Morlacchi e ) Konspekty wykładów na zaproszenie Zakładu Italianistyki UŁ w ramach

Dettagli

PROGRAMMAZIONE SCUOLA PRIMARIA - CLASSE TERZA

PROGRAMMAZIONE SCUOLA PRIMARIA - CLASSE TERZA CURRICOLO D ISTITUTO COMPRENDERE COMUNICARE RIFLETTERE RIELABORARE PROGRAMMAZIONE SCUOLA PRIMARIA - CLASSE TERZA AREA DEI LINGUAGGI (italiano, lingua inglese, musica, arte e immagine) TRAGUARDI PER LO

Dettagli

Calendario delle lezioni aperte per gli studenti di 3^ Media

Calendario delle lezioni aperte per gli studenti di 3^ Media Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca LICEO STATALE CARLO TENCA Bastioni di Porta Volta,16 20121 Milano Tel. 02.6551606 Fax 02.6554306 C. F. 80126370156 Cod. Mecc. MIPM11000D www.istitutotenca.eu

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE SECONDO BIENNIO LICEO DELLE SCIENZE UMANE Premessa L indirizzo mira alla preparazione di individui capaci di interagire in situazioni ad alto grado di competenza

Dettagli

POLO ARTISTICO. LiceoArtisticoLiceoMusicaleCoreutico. Misticoni-Bellisario - Pescara CREATI

POLO ARTISTICO. LiceoArtisticoLiceoMusicaleCoreutico. Misticoni-Bellisario - Pescara CREATI POLO ARTISTICO LiceoArtisticoLiceoMusicaleCoreutico Misticoni-Bellisario - Pescara CREATI Il Liceo Artistico, Musicale e Coreutico Misticoni Bellisario è organizzato operativamente in due sedi: V. Bellisario

Dettagli

I.C.E.Q.Visconti a.s. 2013-14 CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE Progetto finanziato con la legge 285/97

I.C.E.Q.Visconti a.s. 2013-14 CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE Progetto finanziato con la legge 285/97 I.C.E.Q.Visconti a.s. 2013-14 CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE Progetto finanziato con la legge 285/97 Responsabile di processo: Graziella Nascimben Responsabile di prodotto: Porzia Cesario Il progetto

Dettagli

GIORNATE DI STUDIO SUL VETRO VENEZIANO Le origini della vetraria moderna a Venezia e in Europa. 1900 circa

GIORNATE DI STUDIO SUL VETRO VENEZIANO Le origini della vetraria moderna a Venezia e in Europa. 1900 circa Programma Provvisorio CORSO DI ALTA FORMAZIONE GIORNATE DI STUDIO SUL VETRO VENEZIANO Le origini della vetraria moderna a Venezia e in Europa. 1900 circa Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti 2,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Giovanni Corbyons Indirizzo Via Paolo Stoppa 38 00125 Roma Telefono 06/3214127 Cell. 339 7793236 Fax PEC E-mail 06/ 32506110 giovannicorbyons@ordineavvocatiroma.org;

Dettagli

TECNICHE DELLA DANZA

TECNICHE DELLA DANZA TECNICHE DELLA DANZA LINEE GENERALI E COMPETENZE Tecnica della danza classica Nel corso del quinquennio lo studente raggiunge una preparazione complessiva, tecnica e teorica nella danza classica, che gli

Dettagli

Istituto Comprensivo

Istituto Comprensivo CLASSE I - SCUOLA PRIMARIA PRODUZIONE VOCALE/ STRUMENTALE Utilizzare la voce, il proprio corpo, semplici strumenti o oggetti vari in giochi, situazioni, storie e varie attività per espressioni parlate,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O PER IL C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo COLAMONICO PERNA VIA F.S. SPROVIERI 6, 00152 ROMA, ITALIA Telefono 065817510 3356138705 Fax E-mail

Dettagli

CV MARCO BAZZINI INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Firenze, 21 aprile 2013

CV MARCO BAZZINI INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Firenze, 21 aprile 2013 Firenze, 21 aprile 2013 CV MARCO BAZZINI INFORMAZIONI PERSONALI Nome BAZZINI MARCO Indirizzo 389, via Santomoro, 51100, Pistoia, Italia Telefono +39 0573 430006 348 7629296 Fax E-mail m.bazzini@centropecci.it

Dettagli

Nievo-Matteotti MUSICA

Nievo-Matteotti MUSICA Scuola media statale Nievo-Matteotti PIANO DI LAVORO DI MUSICA Prof.ssa CALORIO Carla Prof.ssa DONNINI Sonia Prof.ssa PIASTRELLONI Gerardina Prof.ssa SESSO Eleonora Prof. MANTOVANI Lidio PROGRAMMAZIONE

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE LEONARDO DA VINCI"

LICEO SCIENTIFICO STATALE LEONARDO DA VINCI LICEO SCIENTIFICO STATALE LEONARDO DA VINCI" Indirizzi: Scienze applicate- Scienze umane- Economico-sociale - Linguistico- Classico-Musicale Via Roma, 66-81059 VAIRANO PATENORA-SCALO (CE) Tel.-fax- 0823/988081

Dettagli