COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO"

Transcript

1 COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 59 ASSUNTA IN DATA 19/02/2014 OGGETTO : Settore Tecnico: ricognizione contratti e convenzioni in essere per il Servizio ambiente - esercizio IL RESPONSABILE DEL SETTORE Ricordato che: La Comunità Valsugana e Tesino gestisce, su delega comunale, il servizio di raccolta e trasporto rifiuti per tutto l'ambito comprensoriale affidato tramite appalto a ditta idonea; a decorrere dal 1 gennaio 2013 è stata istituita la TARES, il nuovo tributo comunale annuale (in sostituzione della T.I.A.) sui rifiuti e sui servizi, che copre i costi relativi al servizio di smaltimento dei rifiuti solidi urbani e dei rifiuti assimilati ed i costi relativi ai servizi indivisibili; la Comunità Valsugana e Tesino gestisce, su delega dei 21 Comuni siti nell ambito territoriale di competenza, il servizio pubblico locale della gestione dei rifiuti. L'ufficio della tutela ambientale, nell ambito di questo Servizio si occupa anche della gestione della tariffa sui rifiuti. L'ufficio della tutela ambientale, nell ambito di questo Servizio si occupa della gestione dei Centri di raccolta zonale e dei Centri di raccolta materiali e della gestione della tariffa sui rifiuti; le tariffe rifiuti sono commisurate alle quantità e qualità medie ordinarie di rifiuti prodotti per unità di superficie calpestabile, in relazione agli usi e alla tipologia di attività svolte e in funzione della omogeneità nell attitudine alla produzione di rifiuti; alla tariffa rifiuti è stata affiancata una maggiorazione pari a 0,30 euro per metro quadro, versata, per decisione dei Comuni siti sul territorio della Comunità, in unica soluzione con l ultima rata della T.A.R.E.S., utilizzando il modello F24, codice tributo 3955, precompilato.

2 Preso atto inoltre che: con la Legge di stabilità 2014 è stata istituita, in sostituzione della TARES, l imposta unica comunale IUC. Il nuovo tributo comprende tre imposte/tributi: l Imu, di natura patrimoniale; la Tari, la nuova tariffa rifiuti e la Tasi, il tributo sui servizi indivisibili dovuta dal possessore e, in parte, dall utilizzatore dell immobile. In particolare l'ufficio della tutela ambientale, si occuperà anche della gestione della nuova tariffa sui rifiuti. Ricordato anche che: A seguito di quanto stabilito dal Regolamento Europeo 260/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio e dal Provvedimento della Banca d Italia del 22 Febbraio 2013, dal 1 Febbraio 2014 i servizi SEPA Credit Transfer (S.C.T. bonifico SEPA) e SEPA Direct Debit (S.D.D. incasso SEPA) sostituiranno i servizi nazionali di bonifico e di addebito diretto (R.I.D.). il nuovo servizio S.D.D. prevede un nuovo Mandato SEPA che sostituirà l attuale delega R.I.D. (addebito permanente in conto corrente); la gestione del nuovo documento Mandato SEPA che autorizza il creditore a inviare disposizioni di incasso a valere sul conto corrente del debitore è in carico al creditore; le autorizzazioni di addebito in conto di pagamento già rilasciate ai creditori precedentemente al 1 Febbraio 2014, continuino ad avere la medesima efficacia senza necessità di alcun intervento da parte del debitore ( continuità delle deleghe R.I.D. ) i nuovi messaggi di pagamento che gli istituti bancari si scambieranno utilizzeranno lo standard di messaggistica ISO XML. Sottolineata quindi l implementazione degli adempimenti tecnico-amministrativi in carico al Servizio Ambiente relativamente alla gestione della TARES/MAGGIORAZIONE, della TA.RI e gli adeguamenti per l avvio della SEPA. Preso atto che nel corso del mese di dicembre è stata avviata un analisi per verificare le soluzioni offerte dal software template di Progetto di Computer Solutions Group, sofware-house del Servizio Tutela Ambientale. Letto il preventivo formulato da Computer Solutions Group, pervenuto in data sub protocollo 4223/14 che prevede: Passaggio Software denominato TIA alla versione Winsmartp EVO ,00 Installazione, Configurazione e Formazione su nuovo modulo Front 3.100,00 Office Aggiornamento software Winpes a nuova versione 1.240,00 Passaggio Software denominato Winsmartp alla versione Winsmartp 1.860,00 EVO TOTALE (iva esclusa) 8.680,00 oltre a 18 giornate a consumo di assistenza straordinaria (creazione query specifiche per l estrazione di dati, bonifiche sulla banca dati, formazione aggiuntiva, affiancamento

3 all utilizzo delle procedure, creazione area MUD ecc ) di cui complessive 8 per la bollettazione relativa alla TARES II semestre 2013 e I semestre 2014 e 5 per la gestione della maggiorazione TARES anno 2013, oltre alle eventuali spese di trasferta, per un totale di ,00 iva esclusa, oltre le spese di trasferta che possono essere quantificate in 3.510,00 iva esclusa. Vista la legge 136 dd Preso atto che con deliberazione assembleare n. 3 dd , immediatamente eseguibile, sono stati approvati il Bilancio annuale di previsione per l esercizio 2014, il Bilancio pluriennale per il triennio e la Relazione Previsionale e Programmatica della Comunità Valsugana e Tesino. Visto che la Giunta della Comunità con deliberazione n. 24 dd ha approvato il Piano esecutivo di gestione per l esercizio 2014 parte finanziaria. Visto il Testo Unico delle leggi regionali sull ordinamento contabile e finanziario nei comuni della Regione autonoma Trentino Alto-Adige approvato con D.P.G.R , n. 4/L modificato dal DPReg. 1 febbraio 2005 n. 4/L.. Visto il regolamento di contabilità approvato con deliberazione assembleare n. 13 dd , successivamente modificato con deliberazioni assembleari n. 10 dd e n. 35 dd Ritenuto che la presente determinazione rientri nella competenza di gestione affidatagli dalla Giunta della Comunità. DETERMINA 1. Di impegnare al capitolo 5301 del bilancio di previsione 2014 che presenta la necessaria disponibilità i seguenti importi relativi alle prestazioni da effettuarsi a cura di Computer Solutions Group con sede in Via Toffoli, VENEZIA MARGHERA Partita IVA : Aggiornamento del software in vostra dotazione alla versione denominata WINSMARTP EVO, sia per quanto riguarda la componente TIA che quella RIFIUTI, per avvio SEPA, TARES e maggiorazione ,60 Pacchetto di 18 giornate a consumo per assistenza straordinaria (emissione TARES II semestre 2013, TARI I semestre 2014, gestione maggiorazione TARES, creazione query specifiche per l estrazione di dati, bonifiche sulla banca dati, formazione aggiuntiva, affiancamento all utilizzo delle procedure, creazione area MUD ecc) comprese eventuali spese di trasferta ,40 2. Di dare atto che il codice CIG relativo all incarico in oggetto è il n.

4 Z430DE Di prendere atto che è possibile quantificare in 7.500,00 l importo relativo alle attività per la gestione della maggiorazione TARES, somma la cui copertura sarà garantita con avanzo libero. 4. Di trasmettere la presente determinazione al Servizio Finanziario per l espressione del visto di regolarità contabile, ai sensi dell art. 7 del Regolamento di contabilità del Comprensorio Bassa Valsugana e Tesino, approvato con deliberazione dell Assemblea comprensoriale n. 13 dd Di ottemperare all obbligo imposto dal D.Lgs. N 33/2012, artt. 26 e 27, disponendo la pubblicazione sul sito internet istituzionale dell Ente del presente provvedimento; Ai sensi dell'art. 4, comma 4, della L.P. 23/92 e ss.mm., avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso giurisdizionale al T.R.G.A. di Trento, ai sensi del D.Lgs , n. 104, ovvero, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica ai sensi degli artt. 8 e seguenti del D.P.R. 1199/1971. IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO Ing. Mariano Tomasini

5 VISTO DI REGOLARITA CONTABILE Si attesta la copertura finanziaria della spesa ai sensi dell art. 7 comma 2 del Regolamento di Contabilità e si trasmette la presente determinazione al Settore Segreteria Generale per l inserimento nella raccolta Ufficiale delle determinazioni e per la pubblicazione. Registrato l impegno con n. / sul Cap del Bil. Prev. Esercizio 2014 Data IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO Mengarda Claudia

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 53 ASSUNTA IN DATA 19/02/2014 OGGETTO : Centro Studi Alpino Pieve e Cinte - Università della Tuscia: ricognizione contratti e convenzioni

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 25 ASSUNTA IN DATA 02/02/2015 OGGETTO : Lavori di Adeguamento statico della copertura del CRM di Ronchi. Approvazione Certificato di regolare

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 37 ASSUNTA IN DATA 04/02/2014 OGGETTO : Settore Tecnico: ricognizione contratti e convenzioni in essere per il servizio informatico - esercizio

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 37 ASSUNTA IN DATA 06/02/2015 OGGETTO : Settore Tecnico: ricognizione contratti e convenzioni in essere per le sedi della Comunità - esercizio

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 335 ASSUNTA IN DATA 03/07/2014 OGGETTO : L.P. 13/11/1992 nr. 21 e L.P. 21/12/2007 n. 23 art. 53 Disciplina degli interventi in materia di

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 66 ASSUNTA IN DATA 27/02/2015 OGGETTO : Settore Tecnico: ricognizione contratti e convenzioni in essere per il servizio gestione rifiuti -

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 64 ASSUNTA IN DATA 11/08/2015 OGGETTO : Acquisto calcolatrice per ufficio tramite oda in Mepat. IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 20 ASSUNTA IN DATA 16/03/2015 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per riparazione veicolo Fiat Grande Punto targata ER609KZ.

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 12 ASSUNTA IN DATA 28/01/2014 OGGETTO : Settore Tecnico: ricognizione contratti e convenzioni in essere per le sedi della Comunità - esercizio

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 50 ASSUNTA IN DATA 27/05/2014 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per atto di accertamento n. 12000059 notificato in data

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 108 ASSUNTA IN DATA 11/12/2014 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per estensione al traffico dati da 20 gb/mese su 4 sim

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 312 ASSUNTA IN DATA 03/09/2015 OGGETTO : Servizio di gestione rete e centralino virtuale. Affidamento incarico a Trentino Network s.r.l. con

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 67 ASSUNTA IN DATA 03/03/2015 OGGETTO : Realizzazione nuovo nido d infanzia realizzato presso il piano terra della p.ed. 405/1 C.C. Cinte

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE DETERMINAZIONE NR. 12 ASSUNTA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO : Affidamento fornitura di carburanti da autotrazione per i mezzi della Comunità

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 106 ASSUNTA IN DATA 10/12/2014 OGGETTO : Acquisto nuova autovettura Fiat Panda 4x4 ed allestimento veicolo in convenzione

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 76 ASSUNTA IN DATA 27/02/2014 OGGETTO : Piano Territoriale della Comunità. Affidamento diretto della fornitura di n. 4 memorie ram alla ditta

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 64 ASSUNTA IN DATA 05/08/2014 OGGETTO : Acquisto ed installazione di un sistema di lettura targhe per il controllo di veicoli

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SOCIO - ASSISTENZIALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SOCIO - ASSISTENZIALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SOCIO - ASSISTENZIALE DETERMINAZIONE NR. 447 ASSUNTA IN DATA 10/12/2015 OGGETTO : L. 448/98: annullamento in autotutela del provvedimento del Responsabile del Settore

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015

DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015 DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU BB OGGETTO: Incarico alla società

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 38 ASSUNTA IN DATA 05/02/2014 OGGETTO : Intervento di Realizzazione nuovo nido d infanzia nella p.ed. 405/1 c.c. Cinte Tesino. Esame ed approvazione

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 277 ASSUNTA IN DATA 04/06/2014 OGGETTO : Servizio di raccolta dei rifiuti urbani. Acquisto di nr. 25 contenitori da litri 240 per la raccolta

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 567 ASSUNTA IN DATA 03/12/2014 OGGETTO : CRM Villa Agnedo. Affidamento incarico della redazione della documentazione necessaria per l ottenimento

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA N. 155

DELIBERA DI GIUNTA N. 155 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI GIUNTA N. 155 OGGETTO : Adesione alle polizze assicurative in convenzione con il Consorzio dei Comuni Trentini - periodo 31.10.2014-31.10.2018 - affidamento del

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO 98 - Determinazione Comunità Alta Valsugana e Bersntol Servizio Finanziario Piazza Gavazzi, 4 38057 Pergine Valsugana (TN) codice fiscale e partita IVA 02143860225 Determinazione n. 98 dd. 30 gennaio 2015

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale OGGETTO: A pprovazione disciplinare per il trasferimento volontario delle attività propedeutiche alla riscossione

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 805 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 23/06/2014 N. 16/BB

DETERMINAZIONE N. 805 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 23/06/2014 N. 16/BB DETERMINAZIONE N. 805 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 23/06/2014 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 16/BB OGGETTO: Incarico alla

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE FINANZIARIO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE FINANZIARIO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE NR. 38 ASSUNTA IN DATA 10/10/2014 OGGETTO : Adesione alle polizze assicurative in convenzione del Consorzio dei Comuni Trentini periodo 31.10.2014

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 52 Data 1/03/2016 n. 21/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO COMPETENZE PER CANONE APPALTO

Dettagli

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 55 DEL 05/02/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 55 DEL 05/02/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA DETERMINAZIONE N. 55 DEL 05/02/2015 OGGETTO: Sistema di telecontrollo acquedotto servizio di Hosting del sito per i serbatoi di denominati

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 95 OGGETTO : Rinnovo affidamento al Consorzio dei Comuni Trentini con sede in Trento del Servizio privacy e di attuazione degli obblighi in

Dettagli

COMUNE DI TORCEGNO PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di deliberazione n. 15 del Consiglio comunale

COMUNE DI TORCEGNO PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di deliberazione n. 15 del Consiglio comunale COMUNE DI TORCEGNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 15 del Consiglio comunale Adunanza di PRIMA convocazione Seduta PUBBLICA OGGETTO: TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 N. 7/BB OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 N. 7/BB OGGETTO: DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 DA UFFICIO: UFFICIO TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 7/BB OGGETTO: Organizzazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016. DoM

DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016. DoM DETERMINAZIONE N. 449 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 06.05.2016 DA UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI COSTO: GESTIONE LEGGE 5/2006 E SUCCESSIVE

Dettagli

Determinazione del Direttore n. 89 del 09-10-2015

Determinazione del Direttore n. 89 del 09-10-2015 CONSORZIO DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI TRENTO compresi nel Bacino Imbrifero Montano dell'adige Trento - Piazza Centa, 13 Determinazione del Direttore n. 89 del 09-10-2015 Oggetto: Incarico di assistenza

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 80 OGGETTO : Trentino Riscossioni S.p.A.: rinnovo contratto affidamento del servizio gestione procedure sanzionatorie del Corpo di Polizia

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015

DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015 DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU PP OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 20 ASSUNTA IN DATA 20/03/2014 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per acquisto set per controllo documenti - Luce di Wood

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (I.U.C.) PER L ANNO 2014 RELATIVE ALLE COMPONENTI I.M.U. E TASI.

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (I.U.C.) PER L ANNO 2014 RELATIVE ALLE COMPONENTI I.M.U. E TASI. Deliberazione del Consiglio comunale n. 03 del 18.03.2014. OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (I.U.C.) PER L ANNO 2014 RELATIVE ALLE COMPONENTI I.M.U. E TASI. Premesso che: - l

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 dell Organo esecutivo della Comunità Oggetto: Rettifica deliberazione n. 65 dd. 23.11.2011, annullamento impegno relativo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 20 del 31/01/2015. Oggetto: Assunzione impegno di spesa per emissione bollettazione TARI anno 2014. CIG.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 20 del 31/01/2015. Oggetto: Assunzione impegno di spesa per emissione bollettazione TARI anno 2014. CIG. Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 2 Gestione delle Risorse Servizio : Entrate e Tributi Ufficio : Tari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 177

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA N. 108

DELIBERA DI GIUNTA N. 108 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI GIUNTA N. 108 OGGETTO : Approvazione conclusione del Progetto pilota di valorizzazione dei prodotti agricoli della Valsugana. L anno 2015, il giorno 11 del mese

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 118 DEL 25/03/2013

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 118 DEL 25/03/2013 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA DETERMINAZIONE N. 118 DEL 25/03/2013 OGGETTO: Verifica biennale per gli ascensori presso gli edifici di proprietà comunale. Affidamento

Dettagli

DELIBERA DI CONSIGLIO N. 15

DELIBERA DI CONSIGLIO N. 15 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI CONSIGLIO N. 15 OGGETTO : Variazione di assestamento al bilancio esercizio 2015 e pluriennale 2015-2017. Presentazione stato di attuazione programmi esercizio 2015.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015

DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015 DETERMINAZIONE N. 728 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 07/07/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU Id 34653916 PP OGGETTO: Approvazione

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

1372 DEL REGISTRO GENERALE

1372 DEL REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONE N. 1372 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15.12.2015 DA UFFICIO: SOCIO ASSISTENZIALE SERVIZIO: SOCIO ASSISTENZIALE E SANITARIO CENTRO DI COSTO: UFFICIO SOCIO-ASSISTENZIALE RSA OGGETTO:

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 21. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 21. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 21 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Affidamento di un incarico alla Cooperativa sociale Il Lavoro Onlus con sede

Dettagli

Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014

Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014 Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014 Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE NICCHIE CINERARIE PRESSO I CIMITERI DI BANCO, CASEZ E PIANO -. ESAME ED APPROVAZIONE PERIZIA AGGIORNAMENTO SOMME

Dettagli

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO TRIBUTI

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO TRIBUTI COMUNE DI MEZZANA PROVINCIA DI TRENTO COPIA Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO TRIBUTI Numero 102 di data 04/06/2014 Oggeto: SERVIZIO DI INVIO AI CONTRIBUENTI DELLA NOTA INFORMATIVA,

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE 2016-2018. Premessa

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE 2016-2018. Premessa NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI PREVISIONE 2016-2018 Premessa La presente nota integrativa viene redatta ai sensi di quanto previsto dall allegato n. 1/4 Principio contabile applicato concernente la programmazione

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

LA GIUNTA DELLA COMUNITA

LA GIUNTA DELLA COMUNITA DELIBERAZIONE N. DD. aprile 2014 OGGETTO: Sentenza della Sezione Giurisdizionale Regionale della Corte dei Conti per il Trentino Alto Adige sede di Trento n. 7/2014. Designazione Ufficio incaricato della

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 3 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 09.01.2014 N. 3/RSA

DETERMINAZIONE N. 3 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 09.01.2014 N. 3/RSA DETERMINAZIONE N. 3 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 09.01.2014 DA UFFICIO: SOCIO ASSISTENZIALE SERVIZIO: SOCIO ASSISTENZIALE E SANITARIO CENTRO DI COSTO: UFFICIO SOCIO-ASSISTENZIALE N. 3/RSA OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N.

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 118 di data 14.09.2015 OGGETTO Realizzazione percorso pedonale ed adeguamento normativo in località

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 OGGETTO: Affidamento incarico per verifica, convalida e mantenimento

Dettagli

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. UFFICIO ATTIVITÀ CULTURALI Area Servizi alla persona

Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO. UFFICIO ATTIVITÀ CULTURALI Area Servizi alla persona ORIGINALE Comune della Città di Arco PROVINCIA DI TRENTO UFFICIO ATTIVITÀ CULTURALI Area Servizi alla persona DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 85 di data 14 luglio 2015 OGGETTO: CASTELLO DI ARCO. AFFIDO

Dettagli

Comunità Rotaliana - Königsberg

Comunità Rotaliana - Königsberg Comunità Rotaliana - Königsberg (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 168 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Atto d indirizzo - Lascito di una somma da destinare ai poveri. L anno

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 208. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 208. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 208 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Proroga sino al 31.05.2014 dell affidamento in appalto del servizio di raccolta,

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014. N. 45/DoM

DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014. N. 45/DoM DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014 DA UFFICIO: AFFARI GENERALI SERVIZIO: ALTRI SERVIZI GENERALI CENTRO DI COSTO: SPESE GENERALI DI FUNZIONAMENTO N. 45/DoM OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 639 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15/05/2014

DETERMINAZIONE N. 639 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15/05/2014 DETERMINAZIONE N. 639 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 15/05/2014 DA UFFICIO: SOCIO-ASSISTENZIALE SERVIZIO: SOCIO-ASSISTENZIALE E SANITARIO CENTRO DI COSTO: UFFICIO SOCIO-ASSISTENZIALE N. 166/RSA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 353 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03.04.2015 DOM/CM

DETERMINAZIONE N. 353 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03.04.2015 DOM/CM Via Rosmini n. 5/b 38066 RIVA DEL GARDA (TN) DETERMINAZIONE N. 353 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03.04.2015 DA UFFICIO: AFFARI GENERALI SERVIZIO: SERVIZI GENERALI CENTRO DI COSTO: SPESE GENERALI

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO URBANISTICO

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO URBANISTICO Comune di AVIO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO P.zza Vittorio Emanuele III, 1 38063 AVIO (TN) Tel 0464/688888 Fax 0464/683152 Cod. Fisc. 00110390226 DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO UFFICIO TECNICO URBANISTICO

Dettagli

Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: inclusa I.V.A.

Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: inclusa I.V.A. LA GIUNTA Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: descrizione N 1 autovettura Fiat Panda 4x4 con contestuale alienazione dell usato comunale

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 17

Verbale di deliberazione N. 17 ( 1 ) COPIA COMUNITA DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 17 della Giunta della Comunità OGGETTO: Incarico alla ditta CEA Estintori S.p.a. con sede in Trento relativo alla

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 43 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Richiesta risarcimento del danno da parte della soc. Al vecchio Mulino s.a.s. di Degara

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA. N. 595 di data 29

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA. N. 595 di data 29 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA ottobre 2009 N. 595 di data 29 OGGETTO: Lavori di Ristrutturazione Malga Cioca p.ed. 1867 e 1868 C.c. Pinzolo : impegno della spesa, accettazione e sottoscrizione

Dettagli

COMUNE DI LIVORNO FERRARIS

COMUNE DI LIVORNO FERRARIS REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI VERCELLI COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) 47.72.95 47.75.03 C.A.P. 13046 Fax (0161) 47.77.70 DETERMINAZIONE N 05 del 01/04/2014 SERVIZIO TRIBUTI OGGETTO: Affidamento

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 55 del 06-05-2015 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE PER L I.C.I. - IMUP - TARES - TARI - TASI e IM.I.S.-

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE - PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE N. 14 DEL PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE N.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 995 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 10/09/2015

DETERMINAZIONE N. 995 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 10/09/2015 DETERMINAZIONE N. 995 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 10/09/2015 DA UFFICIO: POLIZIA LOCALE SERVIZIO: SERVIZIO POLIZIA LOCALE CENTRO DI COSTO: GESTIONE PROGETTO SICUREZZA DEL TERRITORIO PL OGGETTO:

Dettagli

COMUNITÀ della PAGANELLA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 120 dell Organo esecutivo della Comunità

COMUNITÀ della PAGANELLA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 120 dell Organo esecutivo della Comunità COMUNITÀ della PAGANELLA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 120 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO PER I SERVIZI DI STAMPA, AFFRANCATURA E SPEDIZIONE DELL INFORMATIVA IMU - TASI

Dettagli

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE NR. 39 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-02/257

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TRIBUTI

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TRIBUTI COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TRIBUTI DETERMINAZIONE NR. 11 ASSUNTA IN DATA 17/10/2014 OGGETTO : Quantificazione degli importi relativi al servizio idrico incassati per nome e per conto dei Comuni

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 85/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 85/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 85/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Implemento programmi informatici di contabilità, Iva e Inventario per cambio normativa

Dettagli

LA GIUNTA DELLA COMUNITA

LA GIUNTA DELLA COMUNITA Oggetto: Polizza Infortuni per il periodo 01.11.2014 31.10.2015. LA GIUNTA DELLA COMUNITA Vista la proposta di provvedimento come predisposta ed istruita dal Vicesegretario della Comunità,Servizio Affari

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 18/12/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 18/12/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Tributi - Contenzioso Pisanu Anna Franca DETERMINAZIONE N. in data 2417 18/12/2014 OGGETTO: IUC - Approvazione elenco contribuenti TARI 2014. Accertamento di entrata

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 345. della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 345. della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento - C.A.P. 38064 Via Roma, 60 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO

COMUNE DI BRENTONICO COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE nº 383 di data 15-12-2014 OGGETTO: Parco Naturale Locale

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 66 / 2014 GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL 16-10-2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 66 / 2014 GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL 16-10-2014 COMUNE DI FIAVÉ ------------------------------- PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 66 / 2014 GIUNTA COMUNALE SEDUTA DEL 16-10-2014 OGGETTO: Utilizzo nuovo addebito diretto SEPA direct debit

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 32. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 32. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 32 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Approvazione schema di convenzione disciplinante i rapporti con la Cooperativa

Dettagli

B1 imprevisti 1.057,84 B2 I.V.A. su lavori e imprevisti 22% 4.967,60

B1 imprevisti 1.057,84 B2 I.V.A. su lavori e imprevisti 22% 4.967,60 Deliberazione della Giunta comunale n. 71 dd. 21.07.2014. Oggetto: LAVORI PER RICAVO DI MENSA E CUCINA ALL INTERNO DELLA SCUOLA ELEMENTARE - APPROVAZIONE A TUTTI GLI EFFETTI DEL PROGETTO ESECUTIVO. AFFIDAMENTO

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 7 dd. 13.01.2015 Deliberazione n. 7 dd. 13.01.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 7 dd. 13.01.2015

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015 OGGETTO: Affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e mantenimento

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 36 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Nomina Funzionario Responsabile dell Imposta Immobiliare Semplice (IM.I.S.) L'anno

Dettagli

COMUNE DI MALÉ. Provincia di Trento A T T O D I D E T E R M I N A Z I O N E N. 110/UTC DEL 03.07.2014 * * * * * * * * * *

COMUNE DI MALÉ. Provincia di Trento A T T O D I D E T E R M I N A Z I O N E N. 110/UTC DEL 03.07.2014 * * * * * * * * * * Piazza Regina Elena, 17 38027 MALE (TN) Tel. 0463/901103 Fax. 0463/901116 Cod. Fisc. 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE TECNICO E LAVORI PUBBLICI E-MAIL ufficiotecnico@comunemale.it

Dettagli

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 50 DEL 03/02/2015

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 50 DEL 03/02/2015 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA DETERMINAZIONE N. 50 DEL 03/02/2015 OGGETTO: Manutenzione ordinaria e controllo periodico degli ascensori di proprietà del Comune di

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO (TN)

COMUNE DI CARISOLO (TN) COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento ( 0465 501176 Fax 0465 501335 sito: www.carisolo.com e mail comune@pec.comune.carisolo.tn.it C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 48 della Giunta

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 547 ASSUNTA IN DATA 26/11/2014 OGGETTO : L.P. 28/12/2009 nr. 19 art. 59 e L.P. 13/11/1992 nr. 21 NUOVA COSTRUZIONE GENERALITA Piano Straordinario

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 84/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 84/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 84/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Approvazione proposta di manutenzione con la ditta G.I.S.Co. s.r.l. di Pergine del

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA N. 211

DELIBERA DI GIUNTA N. 211 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI GIUNTA N. 211 OGGETTO : Art. 3 della Legge 29.03.1985, n. 113: assunzione a tempo determinato dal 01.01.2015 al 31.12.2015 di n. 1 centralinista telefonico non vedente

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 136

Dettagli

Autorizzazione per l'anno 2015 all'emissione della bollettazione in acconto per il primo semestre da parte del soggetto gestore AMA

Autorizzazione per l'anno 2015 all'emissione della bollettazione in acconto per il primo semestre da parte del soggetto gestore AMA Protocollo RC n. 4480/15 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 20 FEBBRAIO 2015) L anno duemilaquindici, il giorno di venerdì venti del mese di febbraio, alle ore

Dettagli

DELIBERAZIONE ASSEMBLEA N. 16 dd. 24 settembre 2012

DELIBERAZIONE ASSEMBLEA N. 16 dd. 24 settembre 2012 DELIBERAZIONE ASSEMBLEA N. 16 dd. 24 settembre 2012 Oggetto: assestamento al bilancio di previsione anno 2012 Il Relatore riferisce che: Le previsioni iniziali di entrata e di spesa contenute nel bilancio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 172 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 25/02/2015

DETERMINAZIONE N. 172 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 25/02/2015 DETERMINAZIONE N. 172 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 25/02/2015 DA UFFICIO: POLIZIA LOCALE SERVIZIO: SERVIZIO POLIZIA LOCALE CENTRO DI COSTO: GESTIONE PROGETTO SICUREZZA DEL TERRITORIO PL OGGETTO:

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 277 DEL 04/03/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 277 DEL 04/03/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 3 SETTORE AFFARI GENERALI E FINANZIARI DETERMINAZIONE N 277 DEL 04/03/2015 OGGETTO: Acquisto software per la gestione del tributo

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES. Verbale di deliberazione N. 250. della Giunta della Comunità della Val di Non COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in CLES Verbale di deliberazione N. 250 della Giunta della Comunità della Val di Non OGGETTO: Acquisto di n. 46 copie del DVD Lo Spirito libero del bosco. Codice CIG

Dettagli