Indice. 3) Stato d uso e di manutenzione dell installazione attuale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice. 3) Stato d uso e di manutenzione dell installazione attuale"

Transcript

1 Indice 1) Oggetto della relazione 2) Pompa di Calore in servizio 3) Stato d uso e di manutenzione dell installazione attuale 4) Lavori in progetto a) rimozione e sostituzione pompa di calore b) realizzazione nuova copertura terrazzo c) rifacimento intonaci di soffitto aula giudice di pace 5) Approvvigionamento macchinari e materiali d opera 6) Quadro complessivo di spesa 1

2 1) Oggetto della relazione L intervento in progetto prevede l esecuzione dei seguenti principali lavori: a) rimozione del gruppo refrigeratore a pompa di calore a servizio dell edificio Sede degli Uffici Giudiziari, attualmente installato sul terrazzo di copertura; b) installazione di una nuova e sostitutiva macchina di condizionamento da ubicare nel cortile sito sul retro dell edificio; c) copertura del terrazzo, reso libero dalla precedente installazione, con lastre tipo coverib posate su struttura metallica di sostegno. Con tali lavori sarà contestualmente recuperato il pieno utilizzo del locale destinato a AULA GIUDICE DI PACE, ubicato al piano secondo dell edificio al di sotto della attuale installazione di impianto. Il locale suddetto necessita al suo interno di lavori di manutenzione straordinaria, consistenti nel parziale rifacimento degli intonaci di soffitto, qui molto degradati a causa delle infiltrazioni d acqua piovana attraverso il solaio sovrastante. La realizzazione della copertura in progetto proteggerà in via definitiva il solaio stesso dall azione diretta degli agenti atmosferici. 2) Pompa di Calore in servizio La pompa di calore attualmente in funzione è stata installata nell anno 1995, e da allora sta lavorando senza soluzione di continuità, avendo come unici tempi di interruzione del servizio quelli relativi agli annuali lavori di manutenzione programmata. Le caratteristiche tecniche principali della macchina installata sono le seguenti: POMPA DI CALORE ARIA-ACQUA AERMEC serie RAX-H mod. 832 potenza frigorifera: 192 kw potenza termica: 200 kw potenza elettrica: 69 kw tensione di alimentazione: 380 V trifase 2

3 Negli anni a seguire la macchina è stata peraltro oggetto di importanti lavori di manutenzione straordinaria, nonché di puntuali controlli e conseguenti segnalazioni e richieste di intervento trasmesse all Amministrazione, che vengono nell insieme così riassunti: - anno 1999: smontaggio e sostituzione di una ventola di espulsione aria con modifica del sistema di aggancio e del basamento di appoggio; - aprile 2002: sostituzione di un compressore della pompa di calore; - marzo 2003: con nota trasmessa a fine stagione invernale veniva segnalata la necessità e l urgenza di una revisione straordinaria della intera installazione (pompa di calore, basamento di sostegno, valvole e accessori). Veniva anche auspicato, al fine di favorire le operazioni di manutenzione ordinaria, il suo spostamento nel cortile della Pretura; - marzo 2004: veniva riproposta la nota già trasmessa nel marzo 2003; - luglio 2005: veniva segnalata una vita tecnicoeconomica della pompa di calore ormai appena sufficiente nell ottica del suo funzionamento nei due anni successivi. Nell occasione, oltre alla richiesta di spostamento a quota cortile si consigliava anche l opportunità della sua sostituzione; - aprile 2006: dopo più di 10 anni di funzionamento, sono stati eseguiti lavori di manutenzione straordinaria (riparazione del circuito frigorifero) indispensabili per la funzionalità della pompa di calore e dell'impianto servito: - settembre 2006: esecuzione di ulteriori lavori straordinari per il ripristino funzionale della pompa di calore e dell'impianto; - gennaio 2007: viene sostituito il vaso di espansione a servizio dell'impianto di condizionamento; - dicembre 2007: si provvede alla eliminazione di perdite di gas del circuito frigorifero della pompa di calore. Negli anni successivi al 2007 altri disservizi dell impianto, non strettamente localizzabili nell unità a pompa di calore ma comunque patiti dall installazione nel suo complesso, hanno determinato una gestione dell impianto di non particolare soddisfazione sia per gli utenti esterni che per il personale impiegato negli uffici. 3

4 3) Stato d uso e di manutenzione dell installazione attuale Attualmente, e oramai da due anni, si trova in condizioni di guasto uno dei due compressori di macchina, con un funzionamento complessivo di impianto forzatamente parzializzato che determina, soprattutto durante il periodo invernale, condizioni termoclimatiche ambiente oggettivamente insufficienti per l utenza servita. Il compressore suddetto non è stato peraltro ancora sostituito in considerazione della riconosciuta cattiva economia di tale investimento, date le scarse condizioni generali della macchina destinata a ricevere l eventuale nuova apparecchiatura. Si osserva in definitiva come le precarie condizioni complessive dell installazione siano ormai tali da rendere antieconomici e non più certificabili ulteriori lavori di manutenzione straordinaria. A sfavore dell attuale installazione sono da rilevare ancora le precarie condizioni di sicurezza relative all accesso alla macchina da parte del personale di manutenzione. Tale accesso non è servito da scale fisse e/o percorsi adeguatamente attrezzati né da altre opere equivalenti. Raggiungere l installazione con mezzi d opera e attrezzature di servizio rimane tuttora, anche per interventi ordinari, una fase lavorativa esposta a rischi particolari quali quelli di caduta dall alto. L installazione della nuova macchina a piano cortile permetterà condizioni di utilizzo e di funzionamento nonché di controllo dell impianto sicuramente più sicure e al tempo stesso meno dispendiose. 4) Lavori in progetto In forza delle considerazioni sopra esposte la sostituzione della pompa di calore risulta lavoro necessario e non più procrastinabile. Dopo la rimozione del vecchio gruppo di condizionamento si procederà alla realizzazione della nuova copertura del terrazzo. a) RIMOZIONE E SOSTITUZIONE POMPA DI CALORE. Tutte le parti componenti l attuale installazione verranno rimosse senza recupero dal terrazzo di copertura con l attuazione delle seguenti principali fasi lavorative: 4

5 - messa in sicurezza impianto e svuotamento rete acqua; - scollegamento elettrico, idraulico e meccanico di macchinari, componenti e apparecchiature elettriche; - taglio tubazioni acqua; - sfilaggio con recupero (per successivo riutilizzo) dei cavi di alimentazione elettrica da quadro di centrale termica a quadro di bordo su pdc; - bonifica dei circuiti di macchina con recupero e conferimento a rifiuto di olio e gas frigorifero; - trasporti e conferimenti a rifiuto di tutti i materiali. Il lavoro verrà svolto con l utilizzo di una gru da 50 t, considerato che l estradosso del solaio di terrazzo è a quota rispetto al marciapiede del cortile esterno, ed è delimitato al perimetro da un parapetto in muratura alto 1,40 metri È prevista la sostituzione della vecchia installazione con una macchina con le seguenti caratteristiche principali: - gruppo refrigeratore d'acqua condensato ad aria in versione pompa di calore, tipo AERMEC NRL0800 H E 00, adatto per installazioni esterne, grado di protezione IP24. Refrigerante HFC R410A. Pannello comandi a distanza, flussostato, filtro acqua e resistenza antigelo evaporatore forniti di serie. Versione alta efficienza in esecuzione silenziata. Regolazione elettronica a microprocessore. - Potenza frigorifera nominale 194 kw. - Potenza termica nominale 233 kw. - Alimentazione elettrica 400V-3-50Hz. - Certificazione Eurovent. - Quattro compressori scroll. - Valvola termostatica standard di tipo meccanico. - Scambiatore refrigerante-acqua di tipo a piastre ad espansione secca ad alta efficienza, in acciaio inox AISI 316 saldobrasato, con due circuiti indipendenti lato refrigerante ed uno lato acqua, isolato esternamente con materiale a celle chiuse. - Condensatori costituiti da batterie alettate con tubi di rame ed alette turbolenziate in alluminio, bloccate mediante espansione meccanica dei tubi. - Quattro ventilatori elicoidali azionati direttamente da motori elettrici asincroni trifase protetti elettricamente da interruttori magnetotermici e meccanicamente con griglie metalliche anti-intrusione di protezione. 5

6 - Quadro Elettrico di macchina contenente la sezione di potenza e la gestione dei controlli e delle sicurezze. - Struttura portante in lamiera di acciaio zincata a caldo di adeguato spessore, verniciata con polveri poliestere in grado di resistere nel tempo agli agenti atmosferici. La macchina sarà installata su basamento metallico, inghisato su base in calcestruzzo armato, con interposti elementi antivibranti a molla. La sua ubicazione avverrà nel cortile di pertinenza degli Uffici, nelle immediate vicinanze della centrale termica. L installazione sarà tenuta a distanza di circa 2.50m dalle pareti degli uffici, che pertanto non saranno interessati dai flussi d aria di funzionamento. Il nuovo impianto sarà completato con i seguenti lavori: - costruzione delle linee idrauliche di collegamento con l esistente rete di impianto, in tubo di acciaio senza saldatura a norma UNI EN 10255, serie pesante, diametro convenzionale 4"; - realizzazione dell isolamento termico di tubazioni valvole e accessori con guaina in elastomero espanso a celle chiuse, classe 1 di resistenza al fuoco, coefficiente di conduttività lambda alla temperatura media di 0 C pari a 0,036 W/mK, fattore di resistenza al vapore acqueo micron >= 7.000, spessore mm 32. L isolamento termico sarà protetto esternamente con foglio di alluminio liscio di spessore da 0,6 a 0,8 mm. - collegamenti elettrici tra quadro di centrale termica e nuova installazione con il riutilizzo dei cavi esistenti da riposizionare su nuova canala in lamiera zincata da installare a parete L installazione sarà recintata su due lati con l utilizzo di pannelli modulari in grigliato elettrosaldato. Un terzo lato di recinzione sarà idealmente costituito dalla parete dell edificio, il quarto, affacciato sull area di cortile potrà essere completato con il posizionamento di idonee fioriere rese disponibili da parte dell Amministrazione. 6

7 b) NUOVA COPERTURA TERRAZZO. Si prevede di coprire il terrazzo reso libero dalla vecchia installazione con l uso di lastre isolanti in acciaio a protezione multistrato, a profilo grecato tipo Coverib 850, costituite da una lamiera di acciaio zincato dello spessore di mm protetta nella faccia superiore da un rivestimento a base bituminosa dello spessore di mm. 1.5 e da una lamina in alluminio colorato, e nella faccia inferiore da un primer bituminoso e da una lamina di alluminio naturale. Le lamiere saranno fissate a idonea struttura metallica in arcarecci zincati con profilo a omega montati su pilastrini in acciao zincato ad altezza regolabile da fissare al solaio sottostante. La copertura conserverà esternamente la forma dell'area ottagonale dell'edificio, con lato pari a circa 3,50 m. Data gli ingombri della struttura interna di sostegno e considerata l'altezza ridotta dell'area una volta coperta, questa non risulterà accessibile se non per lavori di stretta manutenzione. La costruzione della copertura sarà completata da canali di gronda e pluviali in rame con terminali in ghisa nella parte inferiore. c) RIFACIMENTO INTONACI DI SOFFITTO AULA GIUDICE di PACE. A completamento dei lavori verrà attuato un marginale intervento di risanamento degli intonaci del soffitto dell AULA GIUDICE DI PACE e dell atrio di ingresso. 5) Approvvigionamento macchinari e materiali d opera Si pone in evidenza che per l approvvigionamento della nuova pompa di calore e dei materiali per la copertura, intesa come fornitura a piè d opera, si stima un tempo di attesa dai 30 ai 40 gg. Di ciò si dovrà tenere debita misura in sede di pattuizioni contrattuali e di programmazione dei lavori. 7

8 6) Quadro complessivo di spesa Il computo della spesa complessiva è stato effettuato: a) per quanto concerne le opere e i lavori, attraverso la redazione di un COMPUTO METRICO ESTIMATIVO, ovvero applicando alle quantità caratteristiche dei lavori i costi correnti derivanti da osservazioni di mercato e dai listini prezzi di OO.PP (con particolare riferimento all Elenco Prezzi della Regione Sardegna del 2009). In assenza di costi standardizzati, sono state formulate analisi di prezzo con l applicazione di parametri desunti da interventi similari realizzati, ovvero con l utilizzo di prezzi unitari ricavati dai prezzari o dai listini ufficiali vigenti nell area interessata; b) per quanto concerne le ulteriori somme a disposizione della stazione appaltante, la valutazione è stata effettuata in sede di accertamenti preventivi insieme con il responsabile del procedimento. Il quadro finale di spesa risulta il seguente: QUADRO DI SPESA COMPLESSIVA VOCE A- IMPORTO LAVORI A CORPO Euro ,84 B- ONERI SICUREZZA(non soggetti a ribasso d asta) 1.925,10 Sommano lavori e sicurezza ,94 C- I.V.A. SU LAVORI E SICUREZZA (21%) D- SPESE TECNICHE GENERALI (IVA INCLUSA) E- INCENTIVO ART. 92 D.L. 163/2006 F- SPESE PER PUBBLICITA E OPERE ARTISTICHE G- TOTALE SOMME A DISPOSIZIONE H- IMPORTO TOTALE DEL PROGETTO , , ,00 115, , ,00 8

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE CONDENSATI AD ARIA refrigerante R410A RSA-EF A solo condizionamento, standard RSA-EF S solo condizionamento, silenziata RSA-EF SS solo condizionamento, supersilenziata RSA-EF HA pompa di calore, standard

Dettagli

Voci di capitolato. Generatore termofrigorifero EcoPower Accorroni mod. HPE/C 22

Voci di capitolato. Generatore termofrigorifero EcoPower Accorroni mod. HPE/C 22 Generatore termofrigorifero EcoPower Accorroni mod. HPE/C 22 Classificazione apparecchio: Pompa di calore monoblocco aria/acqua per installazione da esterno con integrato generatore termico a gas metano.

Dettagli

Krio. Refrigeratore e Pompa di Calore Aria/Acqua con Ventilatori Elicoidali

Krio. Refrigeratore e Pompa di Calore Aria/Acqua con Ventilatori Elicoidali Krio Refrigeratore e Pompa di Calore Aria/Acqua con Ventilatori Elicoidali Le serie KS M.E.R/M.E.H KS /T.E.H ad compressore sono disponibili in grandezze con potenze comprese tra 4,9 e,9 in versione refrigeratore

Dettagli

ixquadra HP Accessori a richiesta Kit antivibranti - Cod. 20Z03440 1/6

ixquadra HP Accessori a richiesta Kit antivibranti - Cod. 20Z03440 1/6 ixquadra HP Pompa di calore per installazione splittata di tipo aria/acqua Inverter per il riscaldamento ed il raffrescamento di ambienti di piccole e medie dimensioni. Ideali per impianti con ventilconvettori

Dettagli

Efp E 8-I (cod. 2C01102T)

Efp E 8-I (cod. 2C01102T) Efp E 8-I (cod. 2C01102T) Pompe di calore aria/acqua Inverter adatti per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria di ambienti di piccole e medie dimensioni. Ideali per

Dettagli

Refrigeratori d acqua elicoidali condensati ad aria serie KH e KR 5 32

Refrigeratori d acqua elicoidali condensati ad aria serie KH e KR 5 32 I refrigeratori ad acqua e le pompe di calore Krio sono disponibili in un ampia gamma di soluzioni: con ventilatori elicoidali, centrifughi, a pompa di calore, condensati ad aria ed ad acqua. 21 grandezze

Dettagli

INDICE. Caratteristiche tecniche 1 Opzioni modulo idraulico 2 Versioni Accessorie 2 Accessori 3

INDICE. Caratteristiche tecniche 1 Opzioni modulo idraulico 2 Versioni Accessorie 2 Accessori 3 ALFA CF 4,9 65 kw Catalogo 202320A01 Emissione 09.03 Sostituisce 10.00 Refrigeratore d acqua ALFA CF Pompa di calore reversibile ALFA CF /HP Unità con serbatoio e pompa ALFA CF /ST Unità motocondensante

Dettagli

1) ESPOSIZIONE PIANO SECONDO

1) ESPOSIZIONE PIANO SECONDO 1) ESPOSIZIONE PIANO SECONDO 1.01 Fornitura e posa ventilconvettori ribassato tipo EURAPO modello RIBASSATI CVR-EST 216 o similare: - Potenza termica riscaldamento = 4,59 kw - Potenza termica raffrescamento

Dettagli

Impianto in pompa di calore tipo splittata in caldo e freddo con integrazione solare e produzione di acqua calda sanitaria:

Impianto in pompa di calore tipo splittata in caldo e freddo con integrazione solare e produzione di acqua calda sanitaria: 41 Impianto in pompa di calore tipo splittata in caldo e freddo con integrazione solare e produzione di acqua calda sanitaria: 1- Unità esterna 8- Impianto per riscaldamento o raffrescamento 2- Unità interna

Dettagli

Art. 1 - PREMESSE. Art. 2 - INVOLUCRO EDILIZIO

Art. 1 - PREMESSE. Art. 2 - INVOLUCRO EDILIZIO Art. 1 - PREMESSE La presente relazione ha lo scopo di descrivere i parametri che dovranno essere presi come basi per la stesura della progettazione definitiva ed esecutiva, e stabilisce la tipologia impiantistica

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE. Edilizia Automotive Industria

CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE. Edilizia Automotive Industria CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE REHAU S.p.A. Filiale di Milano Via XXV Aprile 54 Cambiago (MI) Telefono 02 9594.11 Fax 02 95941250 www.rehau.com Sede legale: Via XXV Aprile 54 20040 Cambiago

Dettagli

International DEUMIDIFICATORI PER PISCINE

International DEUMIDIFICATORI PER PISCINE International DEUMIDIFICATORI PER PISCINE DEUMIDIFICAZIONE PER PISCINE SERIE ET I deumidificatori fissi serie ET sono apparecchi di elevate prestazioni, utilizzabili in molteplici applicazioni sono parti

Dettagli

-65% WZH WZH. Detrazione fiscale per riqualificazione energetica. Pompe di calore acqua/acqua per geotermia ALTRE VERSIONI ACCESSORI

-65% WZH WZH. Detrazione fiscale per riqualificazione energetica. Pompe di calore acqua/acqua per geotermia ALTRE VERSIONI ACCESSORI Pompe di calore acqua/acqua per geotermia Detrazione fiscale per riqualificazione energetica 2014-10 C +60 C -65% C.O.P. 5,1 HP La lista completa delle unità che rientrano nella detrazione fiscale è pubblicata

Dettagli

COMUNE DI RAGUSA OGGETTO: PROGETTO PER LA "RISTRUTTURAZIONE DEL COMPENDIO IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA

COMUNE DI RAGUSA OGGETTO: PROGETTO PER LA RISTRUTTURAZIONE DEL COMPENDIO IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA COMUNE DI RAGUSA OGGETTO: PROGETTO PER LA "RISTRUTTURAZIONE DEL COMPENDIO EDILIZIO EX CPTA DI VIA NAPOLEONE COLAJANNI IN RAGUSA, DA ADIBIRE A CENTRO POLIFUNZIONALE PER L'INSERIMENTO SOCIALE E LAVORATIVO

Dettagli

Refrigeratori d acqua condensati ad aria Pompe di calore aria/acqua reversibili da 270 kw a 1000 kw

Refrigeratori d acqua condensati ad aria Pompe di calore aria/acqua reversibili da 270 kw a 1000 kw R Refrigeratori d acqua condensati ad aria Pompe di calore aria/acqua reversibili da 270 kw a 1000 kw according to 97/23/CEE n 0496 Serie: LCAE V Catalogo: DI 84 Emissione: 05/06 Sostituisce: 08/05 LCAE-V

Dettagli

POMPE DI CALORE CONDENSATE AD ACQUA CON COMPRESSORI SCROLL (SINGOLI E TANDEM)

POMPE DI CALORE CONDENSATE AD ACQUA CON COMPRESSORI SCROLL (SINGOLI E TANDEM) PWE 352 Ka+CF H 2 O R-407C R-134a Serie PWE... Potenza da 32 a 350 kw - 1 e 2 circuiti Le pompe di calore della serie PWE, condensate ad acqua, sono progettate per installazione interna e sono particolarmente

Dettagli

GHE Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza

GHE Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza Display I deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza della serie sono stati progettati per garantire la deumidificazione

Dettagli

DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI FISSI

DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI FISSI DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI FISSI DEUMIDIFICATORI PROFESSIONALI FISSI SERIE FDK I deumidificatori professionali fissi Fral serie FDK sono apparecchi di elevate prestazioni, compatti, facilmente installabili

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA PREMESSA La Stazione Marittima del Porto di Pescara è un edificio a pianta centrale di forma decagonale, dell altezza totale di m 6,00, ad un piano dell altezza interna di m 5,00, della superficie complessiva

Dettagli

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA ART 1 Impianto di riscaldamento Manodopera lo smontaggio e/o spostamento del mobilio per l esecuzione dei lavori e successivo riposizionamento, per lo svuotamento dell' impianto di riscaldamento e riempimento

Dettagli

LA REFRIGERAZIONE PFANNENBERG. Soluzioni complete per il raffreddamento dei fluidi di processo in tutte le applicazioni industriali

LA REFRIGERAZIONE PFANNENBERG. Soluzioni complete per il raffreddamento dei fluidi di processo in tutte le applicazioni industriali LA REFRIGERAZIONE PFANNENBERG Soluzioni complete per il raffreddamento dei fluidi di processo in tutte le applicazioni industriali SEI SERIE PER OGNI APPLICAZIONE Garantiscono l erogazione e il raffreddamento

Dettagli

IMPIANTI FRIGORIFERI: ASPETTI REALI. Certificazione Frigoristi Regolamento CE n.842/2006

IMPIANTI FRIGORIFERI: ASPETTI REALI. Certificazione Frigoristi Regolamento CE n.842/2006 IMPIANTI FRIGORIFERI: ASPETTI REALI Certificazione Frigoristi Regolamento CE n.842/2006 I PROBLEMI DI FUNZIONAMENTO Fattori Intrinseci Errato dimensionamento componenti frigoriferi Errata regolazione Inadeguata

Dettagli

pompe di calore\polivalenti MONOBLOCCO

pompe di calore\polivalenti MONOBLOCCO pompe di calore\polivalenti MONOBLOCCO POMPE DI CALORE ARIA/ACQUA REVERSIBILI A RECUPERO TOTALE. > RISCALDAMENTO > CLIMATIZZAZIONE > RAFFRESCAMENTO > RAFFREDDAMENTO > DEUMIDIFICAZIONE > ACQUA CALDA SANITARIA

Dettagli

ALR/MHP ALR/MHP-A SPECIFICHE TECNICHE. Refrigeratori solo freddo e pompa di calore. Sistemi di climatizzazione. MODELLI solo freddo R407

ALR/MHP ALR/MHP-A SPECIFICHE TECNICHE. Refrigeratori solo freddo e pompa di calore. Sistemi di climatizzazione. MODELLI solo freddo R407 ALR/MHP-A Refrigeratori solo freddo e pompa di calore KIT IDRAULICO COMPOSTO DA SERBATOIO DI ACCUMULO, VASO DI ESPANSIONE E POMPA KIT CONTROLLO DI CONDENSAZIONE KIT ISOLAMENTO ACUSTICO KIT ISOLAMENTO ACUSTICO

Dettagli

1. OSSERVAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE E DEI REGOLAMENTI 2. IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO ESTATE/INVERNO COMUNE DI NISCEMI

1. OSSERVAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE E DEI REGOLAMENTI 2. IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO ESTATE/INVERNO COMUNE DI NISCEMI 1. OSSERVAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE E DEI REGOLAMENTI 2. IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO ESTATE/INVERNO 1 1 Riferimenti legislativi a) per l impianto in generale: NORMA TITOLO PUBBLICAZION E Legge

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO A SPLIT DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO REGIONALE ALLEGATO 2 ELENCO PREZZI

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO A SPLIT DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO REGIONALE ALLEGATO 2 ELENCO PREZZI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DIREZIONE GENERALE ENTI LOCALI E FINANZE SERVIZIO TECNICO MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI

Dettagli

Regione Marche Prezzario ufficiale in materia di lavori pubblici

Regione Marche Prezzario ufficiale in materia di lavori pubblici Regione Marche Prezzario ufficiale in materia di lavori pubblici Codice Sub Descrizione UNM Prezzo Sicurezza 13 IMPIANTI DI RISCALDAMENTO, DI CONDIZIONAMENTO, DI VENTILAZIONE 13.01 Prezzi a corpo di impianti

Dettagli

Impianti di riscaldamento convenzionali

Impianti di riscaldamento convenzionali Impianti di riscaldamento convenzionali convenzionale Impianti di riscaldamento Schema di un impianto con caldaia Combustibile Generazione regolazione emissione Carichi termici Distribuzione Impianti di

Dettagli

Air Conditioning Division

Air Conditioning Division Air Conditioning Division ARGOMENTI TRATTATI PAG Caratteristiche salienti 2 Tipologia unità interne collegabili 3 Caratteristiche tecniche 4 Tavole di configurazione 5 Fattori di correzione (capacità)

Dettagli

MCH MCH-A SPECIFICHE TECNICHE. Minichiller Solo Freddo e Pompa di Calore. Sistemi di climatizzazione. Accessori. Particolarità

MCH MCH-A SPECIFICHE TECNICHE. Minichiller Solo Freddo e Pompa di Calore. Sistemi di climatizzazione. Accessori. Particolarità MCH-A Minichiller Solo Freddo e Pompa di Calore Accessori CONTROLLO REMOTO FILTRO ACQUA SEZIONATORE GENERALE Particolarità Refrigerante R22, R407C Ventilatore elicolidale Compressore scroll Controllo a

Dettagli

INDICE. I dati tecnici e dimensionali riportati nella presente documentazione possono subire variazioni orientate al miglioramento del prodotto.

INDICE. I dati tecnici e dimensionali riportati nella presente documentazione possono subire variazioni orientate al miglioramento del prodotto. MANUALE TECNICO aerotermi a soffitto S80 I INDICE 1 GENERALITA'... 2 2 CARATTERISTICHE TECNICHE NOMINALI... 3 3 RESE TERMICHE... 4 3.1 Resa termica con funzionamento ad acqua... - 11 4 FUNZIONAMENTO A

Dettagli

Sistemi di Climatizzazione Allestimenti ed esecuzioni personalizzate

Sistemi di Climatizzazione Allestimenti ed esecuzioni personalizzate Sistemi di Allestimenti ed esecuzioni personalizzate Termostato elettronico per regolazione temperatura Termostato elettronico differenziale con doppia sonda Pressostato differenziale per segnalazione

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Spoleto Provincia di Perugia OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Spoleto Provincia di Perugia OGGETTO: Comune di Spoleto Provincia di Perugia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto-ss Flaminia Km 177,700 - SPOLETO COMMITTENTE: Umbria TPL e Mobilità spa

Dettagli

CDA CDA. Refrigeratori d acqua condensati ad aria con ventilatori centrifughi VERSIONI ACCESSORI

CDA CDA. Refrigeratori d acqua condensati ad aria con ventilatori centrifughi VERSIONI ACCESSORI Refrigeratori d acqua condensati ad aria con ventilatori centrifughi La serie è un prodotto efficiente e silenzioso, affidabile e versatile nelle applicazioni, destinato alla climatizzazione di medi ambienti

Dettagli

CITTA di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA. Polo bibliotecario e delle Arti visive. Recupero funzionale del Palazzo del Podestà

CITTA di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA. Polo bibliotecario e delle Arti visive. Recupero funzionale del Palazzo del Podestà Polo bibliotecario e delle Arti visive. Recupero funzionale del Palazzo del Podestà RELAZIONE TECNICA IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE E VENTILAZIONE Descrizione del progetto Il progetto prevede il rifacimento

Dettagli

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw 1 2 3 4 5 1. Adotta refrigerante R410A, amico del nostro ambiente. 2. Design compatto: Unità con pompa acqua e vaso di espansione, basta

Dettagli

acqua calda sanitaria. distributed by

acqua calda sanitaria. distributed by POMPE di calore per riscaldamento, raffreddamento e produzione di acqua calda sanitaria. distributed by Pompa di calore ad inverter per riscaldamento, raffreddamento e produzione di acqua calda sanitaria.

Dettagli

Descrizione delle caratteristiche dell unità esterna 2

Descrizione delle caratteristiche dell unità esterna 2 Scheda Tecnica Egregi Signori, Vi inviamo la presentazione tecnica relativa al sistema di climatizzazione che riteniamo particolarmente indicato alla vostra richiesta. Il Sistema proposto è composto da

Dettagli

DEUCLIMATIZZATORE DP 24RD

DEUCLIMATIZZATORE DP 24RD DEUCLIMATIZZATORE DP 24RD 1 Indice 1. Descrizione del prodotto 3 1.1 Funzionamento con aria neutra 3 1.2 Funzionamento in integrazione 4 2. Descrizione componenti principali 5 2.1 Predisposizione e ingombri

Dettagli

Allegato II Schede Offerta parte impiantistica

Allegato II Schede Offerta parte impiantistica NOTE GENERALI ALLA COMPILAZIONE: Allegato II Schede Offerta parte impiantistica L Allegato II comprende tutte le Schede Offerta relative alle parti impiantistiche, che dovranno essere compilate. Di seguito

Dettagli

BESST C.O.P. ~ 4,6 SERIE PECULIARITÀ. - Funzionamento invernale garantito fino a -15 C. con gas refrigerante ecologico R410A

BESST C.O.P. ~ 4,6 SERIE PECULIARITÀ. - Funzionamento invernale garantito fino a -15 C. con gas refrigerante ecologico R410A PECULIARITÀ - Funzionamento invernale garantito fino a -15 C. - Gas refrigerante ecologico R410A. - Rendimento C.O.P. 4,6. - Frequenza ridotta dei cicli di sbrinamento. - Regolazione automatica della velocità

Dettagli

REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona)

REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona) REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona) LAVORI DI RECUPERO DL SOTTOTETTO DELLA SCUOLA PRIMARIA C. COLLODI LOTTO 1 CODICE 08-2001/1 OPERE EDILI PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO

Dettagli

CZT CZT. Pompe di calore aria/acqua ad alta efficienza con compressore E.V.I E.V.I. ALTRE VERSIONI ACCESSORI

CZT CZT. Pompe di calore aria/acqua ad alta efficienza con compressore E.V.I E.V.I. ALTRE VERSIONI ACCESSORI Pompe di calore aria/acqua ad alta efficienza con compressore E.V.I -15 C +63 C +43 C E.V.I. C.O.P. 4,1 HP Le pompe di calore aria/acqua ad alta efficienza serie sono particolarmente adatte per applicazioni

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO LOC. CANALE- CITTA DELLA PIEVE (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE TECNICA

Dettagli

MULTISPLIT INVERTER R410A

MULTISPLIT INVERTER R410A MULTISPLIT INVERTER R410A 7.4.2 2.2008 multisplit inverter in pompa di calore con telecomando I climatizzatori inverter della serie SMARTY MULTI sono caratterizzati dalla possibilità di asservire contemporaneamente

Dettagli

DATI TECNICI DI PROGETTO Condizioni termoigrometriche esterne: Stagione Temperatura ( C) Umidità relativa (%) Inverno -5 85 Estate 32 50

DATI TECNICI DI PROGETTO Condizioni termoigrometriche esterne: Stagione Temperatura ( C) Umidità relativa (%) Inverno -5 85 Estate 32 50 RELAZIONE GENERALE Oggetto del presente progetto è la messa a norma dell impianto di ricambio d aria dei locali di Didattica degli edifici sportivi siti in Via Montelungo e Via Casorati. Attualmente, infatti,

Dettagli

-65% LDP LDP. Detrazione fiscale per riqualificazione energetica. Unità polivalenti per impianti a 2 o a 4 tubi VERSIONI ACCESSORI

-65% LDP LDP. Detrazione fiscale per riqualificazione energetica. Unità polivalenti per impianti a 2 o a 4 tubi VERSIONI ACCESSORI Unità polivalenti per impianti a 2 o a 4 tubi Detrazione fiscale per riqualificazione energetica 65% 2014 10 C 43 C La lista completa delle unità che rientrano nella detrazione fiscale è pubblicata sul

Dettagli

smile SMILE hp 55% 7,6 19,7 kw Riscaldamento 6,7 22,4 kw Raffreddamento R410A INVERTER E C

smile SMILE hp 55% 7,6 19,7 kw Riscaldamento 6,7 22,4 kw Raffreddamento R410A INVERTER E C smile POMPA DI CALORE REVERSIBILE PER RISCALDAMENTO, RAFFREDDAMENTO SMILE hp E PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA 7,6 19,7 kw Riscaldamento 6,7 22,4 kw Raffreddamento 55% INVERTER R410A E C 2 SMILE hp

Dettagli

COMUNE di EMPOLI. Ufficio Tecnico - Settore Manutenzioni

COMUNE di EMPOLI. Ufficio Tecnico - Settore Manutenzioni COMUNE di EMPOLI Ufficio Tecnico - Settore Manutenzioni PROGETTO PER LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA A PORZIONE DELLA COPERTURA DELL EDIFICIO COMUNALEDI PIAZZA DEL POPOLO (Locali C.E.D. su via dei

Dettagli

N. CODICE DESCRIZIONE U.M. Quantità Prezzo Unitario IMPORTO E.P.U. in Euro in Euro

N. CODICE DESCRIZIONE U.M. Quantità Prezzo Unitario IMPORTO E.P.U. in Euro in Euro Pag. 1 OPERE COMPIUTE RAFFRESCAMENTO 1 33. 16 CONDIZIONATORE ESTERNO ED INTERNO. Fornitura e posa in opera di condizionatore a pompa di caloread espansione diretta con condensazione ad aria e DC inverter

Dettagli

Realizzazione autorimessa. Via della pace nel mondo Sestri Levante

Realizzazione autorimessa. Via della pace nel mondo Sestri Levante Dott. Ing. Andrea Muzio Via Dante 72 Sestri Levante (GE) tel. 018541082 - fax. 0185482916 cell. 3357849106 e-mail: andrea@muzioing.it Realizzazione autorimessa Via della pace nel mondo Sestri Levante Opere

Dettagli

pyxis 45,7 876,0 kw R410A SHELL A C PLATE CLASS Energy Class RCGROUP SpA 19632013 fiftycoolyears C_GNR_0113 fiftycoolyears

pyxis 45,7 876,0 kw R410A SHELL A C PLATE CLASS Energy Class RCGROUP SpA 19632013 fiftycoolyears C_GNR_0113 fiftycoolyears 95 REFRIGERTORI CONDENSTI D RI EQUIPGGITI CON COMPRESSORI SCROLL E BTTERIE CONDENSNTI MICROCNLE 45,7 876,0 Energy Class More efficient + B C D E F G Less efficient CLSS R410 PLTE SHELL C RCGROUP Sp 19632013

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO VIA DELLA PIAGGIOLA, 176 GUBBIO (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE TECNICA

Dettagli

Monosplit a Parete Alta - Installazione

Monosplit a Parete Alta - Installazione Prima di iniziare l installazione, è necessario scegliere il luogo di installazione delle apparecchiature, verificandone l idoneità tecnica. Per una installazione a regola d arte, non è sufficiente applicare

Dettagli

2. DESCRIZIONE IMPIANTO

2. DESCRIZIONE IMPIANTO INDICE 1 PREMESSA 2 DESCRIZIONE IMPIANTO 2.1 Impianto di condizionamento... 2.2 Regolazione... 3 CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELL IMPIANTO PROPOSTO 3.1 Tecnologia ad inverter... 3.2 Carica automatica del

Dettagli

RELAZIONE DESCRITTIVA IMPIANTI. Nuovo complesso edilizio Via Selva Residence Quinzano Verona IMMOBILIARE EUREKA SRL

RELAZIONE DESCRITTIVA IMPIANTI. Nuovo complesso edilizio Via Selva Residence Quinzano Verona IMMOBILIARE EUREKA SRL RELAZIONE DESCRITTIVA IMPIANTI Nuovo complesso edilizio Via Selva Residence Quinzano Verona IMMOBILIARE EUREKA SRL Il tecnico: Ing. Riccardo Tisato Marzo 2012 Descrizione impianti - Quinzano Eureka Immobiliare

Dettagli

Cold Plate BREVETTATO

Cold Plate BREVETTATO L uso di dissipatori ad acqua si sta sempre più diffondendo per rispondere all esigenza di dissipare elevate potenze in spazi contenuti e senza l adozione di ventole con elevate portate d aria. Infatti,

Dettagli

2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4

2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4 SOMMARIO 1. PREMESSA... 2 2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4 3. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DELL AREA PARCHEGGI PER LA POSA

Dettagli

PALESTRA SCUOLA PRIMARIA STRADIVARI RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO BONIFICA AMIANTO E MIGLIORAMENTO SISMICO PROGETTO ESECUTIVO

PALESTRA SCUOLA PRIMARIA STRADIVARI RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO BONIFICA AMIANTO E MIGLIORAMENTO SISMICO PROGETTO ESECUTIVO PALESTRA SCUOLA PRIMARIA STRADIVARI RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO BONIFICA AMIANTO E MIGLIORAMENTO SISMICO PROGETTO ESECUTIVO FASCICOLO INFORMATIVO DELL'OPERA Responsabile del Procedimento: Arch.

Dettagli

MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP

MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP Stazione di stoccaggio e pressurizzazione idrica per impianti antincendio IBRIDA composto da riserva idrica da interro vano tecnico con installato gruppo di pressurizzazione

Dettagli

RELAZIONE GENERALE 1 PREMESSA... 2 6 IPOTESI DI SPESA... 6

RELAZIONE GENERALE 1 PREMESSA... 2 6 IPOTESI DI SPESA... 6 INDICE 1 PREMESSA... 2 2 FINALITA DELL INTERVENTO... 2 3 ELENCO DOCUMENTI... 3 4 RELAZIONE ILLUSTRATIVA... 3 4.1 BONIFICA COPERTURA... 3 4.2 RIFACIMENTO COPERTURA... 4 4.3 IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4 5

Dettagli

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE Principio di funzionamento Nelle piscine medio grandi, la normativa prevede una ricambio giornaliero dell acqua totale delle vasche, nella

Dettagli

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0 Dati tecnici - Incluse le perdite di sbrinamento Hoval Belaria (8-33), Hoval Belaria twin (0-30) Belaria Belaria twin Tipo (8) (0) () (5) (0). stadio. stadio Potenzialità nominale con A/W35 secondo EN

Dettagli

ACEA S.p.A. P.le Ostiense 2 00154 ROMA LISTA DEI PREZZI ED OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO "B"

ACEA S.p.A. P.le Ostiense 2 00154 ROMA LISTA DEI PREZZI ED OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO B Acea SpA Personale e Organizzazione - Patrimonio e Facility Management Ragione sociale Concorrente Indirizzo : e-mail Codice Fiscale P.IVA N telefono FAX ACEA S.p.A. P.le Ostiense 2 00154 ROMA LISTA DEI

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Foligno Provincia di Perugia OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Foligno Provincia di Perugia OGGETTO: Comune di Foligno Provincia di Perugia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - loc. S.Eraclio Via Santocchia, 84 COMMITTENTE: Umbria TPL e Mobilità spa

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO Z.I. VILLARODE- BASTARDO - GUALDO CATTANEO (PG)

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO Z.I. VILLARODE- BASTARDO - GUALDO CATTANEO (PG) COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO Z.I. VILLARODE- BASTARDO - GUALDO CATTANEO (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE

Dettagli

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia PROGRAMMA INTERVENTI PALESTRA BENNATI LAVORI IMPIANTI TECNOLOGICI E MESSA A NORMA SERVIZI IGIENICI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DESCRIZIONE 1 INTERVENTO RIQUALIFICAZIONI

Dettagli

OGGETTO: Lavori relativi al restauro e risanamento conservativo della scuola elementare CROCE - 3 lotto. Approvazione perizia di variante.

OGGETTO: Lavori relativi al restauro e risanamento conservativo della scuola elementare CROCE - 3 lotto. Approvazione perizia di variante. Su relazione del Dirigente e proposta dell Assessore OO.PP. prof. Antonio Prencipe OGGETTO: Lavori relativi al restauro e risanamento conservativo della scuola elementare CROCE - 3 lotto. Approvazione

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ANALISI

Dettagli

SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA IN LASTRE ONDULATE DI ETERNIT ED ALTRE OPERE ACCESSORIE DEL CAPANNONE COMUNALE IN LOC. GALLERONE DI POMARANCE

SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA IN LASTRE ONDULATE DI ETERNIT ED ALTRE OPERE ACCESSORIE DEL CAPANNONE COMUNALE IN LOC. GALLERONE DI POMARANCE COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA IN LASTRE ONDULATE DI ETERNIT ED ALTRE OPERE ACCESSORIE DEL CAPANNONE COMUNALE IN LOC. GALLERONE DI POMARANCE ELENCO PREZZI 1) Rimozione

Dettagli

Relazione specialistica impianti meccanici. 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2. 2. Descrizione degli interventi... 4

Relazione specialistica impianti meccanici. 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2. 2. Descrizione degli interventi... 4 Sommario 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2 2. Descrizione degli interventi... 4 2.1 Impianto protezione idrica antincendio... 4 2.1.1 Rete idranti... 4 2.1.2 Sostituzione del gruppo di pressurizzazione

Dettagli

> HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA. Gamma disponibile. Descrizione dell unità.

> HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA. Gamma disponibile. Descrizione dell unità. > HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA ECO-FRIENDLY Gamma disponibile REFRIGERANT GAS Tipologia di unità IH Pompa di calore IP Pompa di calore reversibile

Dettagli

Sistemi di riscaldamento a pompe di calore aria-acqua

Sistemi di riscaldamento a pompe di calore aria-acqua Sistemi di riscaldamento a pompe di calore aria-acqua Pompe di calore ad alta efficienza per il risparmio energetico PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Energie naturali infinite Le pompe di calore Templari sfruttano

Dettagli

Riqualificazione del refettorio e dei locali di produzione pasti all interno dell ITC E. Tosi di Busto Arsizio (VA)

Riqualificazione del refettorio e dei locali di produzione pasti all interno dell ITC E. Tosi di Busto Arsizio (VA) 1 2 3 A - OPERE DI DEMOLIZIONE E RIMOZIONE Rimozione di TUTTE LE ATTREZZATURE INDICATE NEL DISEGNO zona self service, cottura e zona bar compreso opere provvisionali e ogni onere e magistero per chiusura

Dettagli

Scheda Tecnica G12WL NS3 G12WL UL2 SCT-G12WL NS3 G12WL UL2-022014IT

Scheda Tecnica G12WL NS3 G12WL UL2 SCT-G12WL NS3 G12WL UL2-022014IT Scheda Tecnica G12WL NS3 G12WL UL2 SCT-G12WL NS3 G12WL UL2-022014IT Egregi Signori, Vi inviamo la presentazione tecnica relativa al sistema di climatizzazione che riteniamo particolarmente indicato alla

Dettagli

rcgroupairconditioning R410A INSTALLAZIONE INTERNA Le macchine sono progettate per installazione interna.

rcgroupairconditioning R410A INSTALLAZIONE INTERNA Le macchine sono progettate per installazione interna. MNT HP: Pompa di calore reversibile acqua / acqua per installazione interna, equipaggiata con compressori scroll e scambiatori a piastre Potenza Frigorifera: 26,8 606,0 Potenza Termica: 34,8 817,0 manta

Dettagli

Pannello Radiante Pulsar

Pannello Radiante Pulsar CONFORME ALLA NUOVA NORMA EUROPEA EN 14037 Pannello Radiante Pulsar Riscaldamento e Raffrescamento Per ambienti commerciali, amministrativi, sportivi, etc. A controsoffitto o a vista 1 Riscaldamento e

Dettagli

DEUCLIMATIZZATORE DCS 26RD

DEUCLIMATIZZATORE DCS 26RD DEUCLIMATIZZATORE DCS 26RD 1 Indice 1. Descrizione del prodotto 3 1.1 Funzionamento con aria neutra 3 1.2 Funzionamento in integrazione 4 2. Descrizione componenti principali 5 3. Dimensioni 6 4. Dati

Dettagli

Allegato INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE

Allegato INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE Allegato INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE 1 ART. 1 SCOPO DEL DOCUMENTO Il Capitolato Speciale d appalto di cui questo Allegato è parte integrante prevede l esecuzione di alcuni interventi di riqualificazione

Dettagli

Esempio di installazione

Esempio di installazione Esempio di installazione Il presente documento è solo un estratto parziale e riassuntivo del vero progetto. la finalità del presente documento è solo quella di fornire una traccia di massima del progetto.

Dettagli

www.vigia-energy.com INNOVAZIONE AL VOSTRO SERVIZIO www.vigia-energy.com

www.vigia-energy.com INNOVAZIONE AL VOSTRO SERVIZIO www.vigia-energy.com www.vigia-energy.com INNOVAZIONE AL VOSTRO SERVIZIO www.vigia-energy.com I VANTAGGI IL TERMODINAMICO ACQUA CALDA SANITARIA. RISCALDAMENTO IN BASSA E ALTA TEMPERATURA. CLIMATIZZAZIONE PISCINE. In qualsiasi

Dettagli

Schede Attività Programmate

Schede Attività Programmate Servizi di manutenzione integrata edifici-impianti degli immobili istituzionali della Scuola Normale Superiore Schede Attività Programmate Pisa, lì 13 gennaio 2014. Piazza dei Cavalieri, 7 56126 Pisa-Italy

Dettagli

Recuperatori di calore

Recuperatori di calore Recuperatori di calore UDE DEUMIDIFICATORI AD ALTA EFFICIENZA Air Control Srl via Luigi Biraghi 33-20159 Milano Tel +39 0245482147 Fax +39 0245482981 P.Iva 04805320969 Recuperatori di calore CARATTERISTICHE

Dettagli

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale zaccari. Progetto Esecutivo. Capitolato tecnico impianti

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale zaccari. Progetto Esecutivo. Capitolato tecnico impianti Ing. Fabio Gramagna Via V. Emanuele, 131-18012 Bordighera (IM) - Tel./Fax. 0184/26.32.01 fgramagna@gmail.com - fabio.gramagna@ingpec.eu Comune di Bordighera Provincia di Imperia Interventi di manutenzione

Dettagli

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI Comune di PALERMO Provincia Palermo Oggetto : Stazione appaltante : LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI

Dettagli

RIFERIMENTI NORMATIVI

RIFERIMENTI NORMATIVI RELAZIONE TECNICA IMPIANTO TERMICO RIFERIMENTI NORMATIVI Tutti gli impianti dovranno essere forniti completi in ogni loro singola parte e perfettamente funzionanti, con tutte le apparecchiature ed accessori

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori di adeguamento del locale mensa e del locale caldaia presso la scuola materna di Piazza del popolo. ( PROGETTO ESECUTIVO) COMMITTENTE

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Fornitura e posa di pavimentazione lignea, nuovo impianto di pallavolo e protezione alle pareti Rimozione impianto pallavolo a muro e trasporto alle PP.DD. 1 a corpo 1 200,00

Dettagli

CATALOGO GENERALE RISCALDAMENTO AR-THERM

CATALOGO GENERALE RISCALDAMENTO AR-THERM CATALOGO GENERALE RISCALDAMENTO AR-THERM 46 CALDAIE MURALI A FASCIO TUBIERO CALDAIA MURALE AR-THERM scambiatore in rame Il cuore Il cuore del corpo caldaia è interamente in rame, prodotto secondo norme

Dettagli

COMUNE DI AVIANO ALLEGATO A4. interventi di riqualificazione impiantistica ed adeguamento normativo di alcuni impianti indicazioni di massima

COMUNE DI AVIANO ALLEGATO A4. interventi di riqualificazione impiantistica ed adeguamento normativo di alcuni impianti indicazioni di massima COMUNE DI AVIANO ALLEGATO A4 interventi di riqualificazione impiantistica ed adeguamento normativo di alcuni impianti indicazioni di massima STAB. SICUREZZA MIGLIORAM. SOST. CALDAIE 1 2 1 2 1 2 MUNICIPIO

Dettagli

reverso screw reverso screw IDEA rcgroupairconditioning

reverso screw reverso screw IDEA rcgroupairconditioning : Pompa di calore reversibile aria / acqua per installazione esterna, equipaggiata con compressori a vite e ventilatori assiali Potenza Frigorifera: 201,0 1095,0 Potenza Termica: 231,0 1219,0 reverso screw

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN LOCALE BAR-RISTORO Via Monte Generoso n. 71 - VARESE

REALIZZAZIONE DI UN LOCALE BAR-RISTORO Via Monte Generoso n. 71 - VARESE UFFICIO SPECIALE PER L EDILIZIA COMUNE DI VARESE UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA VARESE COMO REALIZZAZIONE DI UN LOCALE BAR-RISTORO Via Monte Generoso n. 71 - VARESE PROGETTO ESECUTIVO DESCRIZIONE

Dettagli

PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014

PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014 PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014 PROGETTO ESECUTIVO PER LAVORI DI COSTRUZIONE DI UN FABBRICATI DI E.R.P. COMPOSTO DA N. 8 ALLOGGI SITO

Dettagli

Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO

Programma Operativo Interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO PROGETTO ESECUTIVO INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI E UTENZE ENERGETICHE

Dettagli

RC GROUP. UNICO.A.STD/ELN G Refrigeratori di liquidi raffreddati ad aria con compressori Scroll e ventilatori assiali R407C

RC GROUP. UNICO.A.STD/ELN G Refrigeratori di liquidi raffreddati ad aria con compressori Scroll e ventilatori assiali R407C UNICO.A.STD/ELN G Refrigeratori di liquidi raffreddati ad aria con compressori Scroll e ventilatori assiali compressori SCROLL 20 115 kw RC GROUP DOCUMENTAZIONE TECNICA UNCSRL_AG_IT407_0203 UNICO.A.STD/ELN

Dettagli

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1

POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE II - ENERGIA OBIETTIVO SPECIFICO 2.1 - LINEA DI INTERVENTO 2.1.2.1 AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE DI MODELLI PER LA DIMINUIZIONE DEI CONSUMI NEGLI USI

Dettagli

cz ALKA d.o.o. Ilindaska I 88220 S. Brijeg BOSNIA Offerta nr. 0800540 FORNO DI ASCIUGATURA

cz ALKA d.o.o. Ilindaska I 88220 S. Brijeg BOSNIA Offerta nr. 0800540 FORNO DI ASCIUGATURA Pescantina, 15.11.2004 cz Spettabile Ditta Ilindaska I 88220 S. Brijeg BOSNIA Offerta nr. 0800540 FORNO DI ASCIUGATURA fraccaroli e balzan s.p.a. Via Ospedaletto, 113 I-37026 Pescantina Verona Italia Tel.

Dettagli

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU Unità di climatizzazione aria/aria in pompa di calore con recupero integrato per il ricambio dell aria con neutralizzazione dei carichi termici esterni ove già si disponga

Dettagli

1. Scheda tecnica fornitura e installazione di condizionatori portatili a tubo ( SOLO FREDDO )

1. Scheda tecnica fornitura e installazione di condizionatori portatili a tubo ( SOLO FREDDO ) 1. Scheda tecnica fornitura e installazione di condizionatori portatili a tubo ( SOLO FREDDO ) Condizionatore autonomo monoblocco portatile, senza unità esterna, solo freddo, con potenza specifica, funzionante

Dettagli