CRISTIANO SPELTA. Socrates/Erasmus presso la Technische Universteit Delft (TU-Delft) per un periodo di 6 mesi da Settembre 2002 a Marzo 2003.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CRISTIANO SPELTA. Socrates/Erasmus presso la Technische Universteit Delft (TU-Delft) per un periodo di 6 mesi da Settembre 2002 a Marzo 2003."

Transcript

1 CRISTIANO SPELTA GENERALITA. Nato a Milano il 20 Marzo 1979 Sposato con Daniela Parolini dal 31/08/2009 Papà di Sofia Lidia, nata il 21/08/2011. Residente in Bellusco (MI) Ufficio (Dalmine): ATTUALE POSIZIONE: Dal 1 Ottobre 2007 Ricercatore SSD ING/INF04 (Automatica) Università degli Studi di Bergamo, Facoltà di Ingegneria, Dipartimento di Ingegneria dell Informazione e Metodi Matematici. Viale Marconi 5, Dalmine (BG). FORMAZIONE Dottorato di Ricerca in Ingegneria dell Informazione Automatica, presso il politecnico di Milano, ciclo XX. - Tema maggiore di ricerca: Design and Applications of Semi-Active Control Systems. Relatore: Prof. Sergio M. Savaresi. - Tema minore di ricerca: Controllo misto in H 2/ H. Relatore: Prof. Patrizio Colaneri Laurea in Ingegneria Informatica (orientamento Automatica): Politecnico di Milano 21/12/04. Votazione: 100/100 con Lode. Tesi di Laurea: Identificazione di un ammortizzatore magnetoreologico e applicazioni in una sospensione laterale semiattiva. Svolta in collaborazione con Centro di Ricerche Fiat. Relatore: Prof. S. Savaresi. Socrates/Erasmus presso la Technische Universteit Delft (TU-Delft) per un periodo di 6 mesi da Settembre 2002 a Marzo Diploma di maturità scientifica: Liceo Scientifico P. Frisi di Monza Luglio Votazione: 58/60. Principali Corsi post-laurea seguiti: Controllo non Lineare. Politecnico di Milano. Corso di Dottorato. Politecnico di Milano. Marzo Prof. Marco Lovera Reti Autorganizzanti, controllo e sincronizzazione di fenomeni emergenti da dinamiche non lineari. (10 ore) Scuola estiva CIRA, Beritnoro (FO), Luglio Controllo Adattativo. (10 ore) Scuola estiva CIRA Beritnoro, Luglio 2005.

2 Metodi Innovativi di Analisi dei dati. Politecnico di Milano. Corso di Dottorato. Politecnico di Milano Dicembre Prof. Sergio Bittanti. Modellistica e simulazione a oggetti di sistemi dinamici: fondamenti teorici e casi applicativi. Politecnico di Milano. Corso di Dottorato. Politecnico di Milano. Febbraio Prof. Gianni Ferreti, Franceso Casella. Sistemi Ibridi. Politecnico di Milano. Corso di Dottorato. Politecnico di Milano Maggio Analisi Convessa. Politecnico di Milano. Corso di Dottorato. Politecnico di Milano. Aprile Prof. Maria Prandini. Controllo del moto: modelli, simulazioni, limiti, algoritmi. Corso di Dottorato. Politecnico di Milano. Novembre Prof. Paolo Rocco. Fault Diagnosys of Mechatronic Systems. Corso di Dottorato. Politecnico di Milano. Febbraio Prof. Giorgio Rizzoni. Identification in Closed Loop. Corso di Dottorato. Politecnico di Milano Aprile Porf. I.D. Landau. Analysis and Control of Linear Switched System. Corso di Dottorato. Politecnico di Milano Maggio Proff. Paolo Bolzern e Patrizio Colaneri. Business Planning. Corso organizzato per i partecipanti alla Start-Cup Università Bocconi, Milano, Italy. Giugno-Luglio Gestione dei Collaboratori. General Management. MIP. Politecnico di Milano Settembre ATTIVITA SCIENTIFICA 1. Analisi e sviluppo di sistemi di controllo della dinamica verticale nei veicolo (sospensionisemiattive) L interesse delle sospensioni semiattive, sia da un punto di vista accademico che industriale, nasce dal fatto che esse sono ormai considerate il miglior trade-off tra costi e prestazioni ottenibili. La controllabilità di tali sistemi deriva dalla presenza di ammortizzatori capaci di modificare la loro caratteristica frenante in tempo molto breve (10-50ms). Tali attuatori sono detti semi-attivi, dato che non introducono energia attiva nel sistema in cui sono montate. Queste caratteristiche rendono tali sistemi semplici nella loro descrizione ma estremamente complessi da controllare a causa delle forti non linearità. Sebbene sia un tema intrinsecamente applicativo, ho esplorato alcune tematiche di ricerca di base che vanno dalle problematiche di modellizzazione e di identificazione, all analisi e progettazione di nuovi algoritmi di controllo. L obiettivo principale è quello di definire strategie di controllo in grado di sfruttare pienamente le capacità di questi sistemi, aumentando la tenuta di strada verticale del veicolo (obiettivo di sicurezza) senza perdere in termini di comfort, e viceversa, aumentare cioè il comfort del veicolo senza rinunciare alla sua tenuta stradale. Il risultato più significativo di questa attività di ricerca è rappresentato dall elaborazione di due nuove strategie di controllo che presentano prestazione simili a quelle definite dal limite teorico di filtraggio. La prima strategia, chiamta Mixed SH-ADD ha prestazioni che approssimano molto bene quelle teoricamente ottenibili su tutte le bande di frequenza, pur considerando la sua semplice struttura implementativa. Per questo la si può ritenere a oggi la strategia ottima.. Una seconda strategia, chiamata 1-sensor-Mix, eredita la logica che sta alla base del Mixed-SH-ADD, rispetto al quale ha prestazioni leggermente peggiorative, ma che ha il grande pregio di richiedere un solo sensore per essere implementato su una sospensione. Questo la rende il miglior compromesso possibile, dato che a fronte di un piccolo peggioramento in termine di prestazioni rispetto a quelle

3 ottime ottenibili, vi è guadagno in virtù dell abbattimento del numero di sensori richiesti. Continua a oggi la mia collaborazione ad alcuni progetti di ricerca focalizzati su questo tema. Ho dedicato in questo modo parte della mia ricerca agli aspetti applicativi inerenti all analisi dei sistemi di sospensioni semiattivi su veicoli stradali a due ruote, ferroviari, agricoli e dedicati ad elettrodomestici quali lavabiancheria. Ho avuto l opportunità così di studiare le due famiglie di ammortizzatori semiattivi più diffuse nelle applicazioni, gli ammortizzatori elettroidraulici e quelli reologici, analizzando pregi e difetti dell una e dell altra tecnologia. Mi sono occupato delle attività di testing sia al banco che, per quanto riguarda i veicoli a due ruote e quelli agricoli, in strada. Parte consistente dell attività è stata dedicata alla progettazione di strategie ad hoc e ad attività di cost reduction e di integrazione tra il sistema di controllo dedicato alla sospensione e quelli già presenti su macchina. I risultati di questa ricerca sono riassunti in 3 brevetti depositato con il Politecnico di Milano (di cui 1 in cotitolarità con l Università degli Studi di Bergamo), da una serie di lavori pubblicati su riviste internazionali e su atti di congressi internazionali. 2. Descrizione delle regioni di robustezza nello spazio dei parametri dei controllori Negli ultimi anni è rinato un notevole interesse per lo studio di tecniche di controllo robusto per controllori di ordine fissato a priori. Da un punto di vista applicativo ci si può riferire a impianti controllati da regolatori PI o PID. Le tecniche di controllo robusto non forniscono soluzioni che possono essere incastrate in una struttura prefissata del controllore. Per questo ultimamente molti problemi di controllo robusto, come ad esempio i problemi nello spazio H, sono stati riaperti e studiati nel cosiddetto spazio dei parametri del controllore. In quest ambito le tecniche sviluppate finora si occupano di sistemi in rappresentazione ingresso-uscita e propongono di definire la regione di asintotica stabilità per poi passare a una definizione della regione di ammissibilità secondo specifiche in norma H. Il mio contributo a questo tema è stato sviluppare una tecnica per sistemi più generali definiti nello spazio di stato (nello specifico SISO, SIMO, MISO) in grado di descrivere tali regioni come forme quadratiche non omogenee. La proprietà fondamentale di questo tipo di rappresentazione è quella di riuscire ad escludere automaticamente la frontiera di asintotica stabilità dalla regione di interesse, senza che sia necessario così studiare il problema di stabilità separatamente. La tecnica inoltre si presta a una semplice rappresentazione grafica nel caso di controllori a due parametri e può essere utilmente sfruttata per altre tematiche di controllo come il problema misto H 2 /H ATTIVITA SVILUPPATA PRESSO CENTRI DI RICERCA ESTERI Luglio Settembre 2006: Institute of Control Sciences, Moscow, Russia (Prof. B.T. Polyak). Durante questa visita ho sviluppato un tema di ricerca relativo alla descrizione della regione H nello spazio dei parametri del controllore, e alla sua applicazione al problema di controllo robusto misto in H 2 /H. ATTIVITA DIDATTICA ATTIVITA DIDATTICA ISTITUZIONALE: DOCENZA:

4 AA 2011/2012 (Docenza per un totale di 15 CFU) Identificazione dei Modelli e Analisi dei Dati (6 Cfu). Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. Laboratorio di Automatica (3 cfu). Laurea Specialistica Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. Ingegneria dei Sistemi di Controllo (6 cfu). Laurea Specialistica Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. AA 2010/2011 (Docenza per un totale di 15 CFU) Identificazione dei Modelli e Analisi dei Dati (6 Cfu). Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. Laboratorio di Automatica (3 cfu). Laurea Specialistica Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. Ingegneria dei Sistemi di Controllo (6 cfu). Laurea Specialistica Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. AA 2009/2010 (Docenza per un totale di 12.5 CFU) Identificazione dei Modelli e Analisi dei Dati (10 Cfu). Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. Laboratorio di Automatica (2.5 cfu). Laurea in Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. AA 2008/2009 (Docenza per un totale di 12.5 CFU) Identificazione dei Modelli e Analisi dei Dati (10 Cfu). Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. Laboratorio di Automatica (2.5 cfu). Laurea in Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. AA 2007/2008 (Docenza per un totale di 10 CFU) Corso: Identificazione dei Modelli e Analisi dei Dati. Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Università degli Studi di Bergamo. ESERCITAZIONI: AA 2010/2011 (Esercitazioni per un totale di 5 CFU) Corso: Identificazione dei Modelli e Analisi dei Dati 2. 5 Crediti Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Politecnico di Milano. Docente: Prof. Sergio Bittanti. AA 2009/2010 (Esercitazioni per un totale di 5 CFU) Corso: Identificazione dei Modelli e Analisi dei Dati 2. 5 Crediti Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Politecnico di Milano. Docente: Prof. Sergio Bittanti. AA 2008/2009 (Esercitazioni per un totale di 5 CFU) Corso: Model Identification and Adaptive System. 5 Crediti Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Politecnico di Milano. Docente: Prof. Erik Weyer. AA 2007/2008 (Esercitazioni per un totale di 5 CFU)

5 Corso: Model Identification and Adaptive System. 5 Crediti Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Politecnico di Milano. Docente: Prof. Erik Weyer. AA 2006/2007 (Esercitazioni associate ai corsi per un totale di 27.5 CFU) Corso: Model Identification and Adaptive System. 5 Crediti Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Politecnico di Milano. Docente: Prof. Erik Weyer. Corso: Automatica II. 5 Crediti. Laurea di primo livello in Ing. Informatica. Università degli studi di Bergamo. Docente: Prof. Fabio Previdi Corso: Identificazione dei modelli e Analisi dei Dati. 10 Crediti Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Università degli studi di Bergamo. Docente: Prof. S. Savaresi Corso: Identificazione dei Modelli e Analisi dei Dati. 7.5 Crediti Laurea Specialistica in Ing. Dell Automazione. Politecnico di Milano. Docente: Prof. S. Bittanti AA 2005/2006 (Esercitazioni associate ai corsi per un totale di 20 CFU) Corso: Automatica I. 5 Crediti. Laurea di primo livello in Ing. Informatica. Università degli studi di Bergamo. Docente: Prof. Fabio Previdi Corso: Automatica II. 5 Crediti. Laurea di primo livello in Ing. Informatica. Università degli studi di Bergamo. Docente: Prof. Fabio Previdi Corso: Identificazione dei modelli e analisi dei dati. 10 crediti. Laurea Specialistica in Ing. Informatica. Università degli studi di Bergamo. Docente. Prof. S. Savaresi. AA 2004/2005 (Esercitazioni associate ai corsi per totale di 5 CFU). Corso: Automatica II. 5 Crediti. Laurea di primo livello in Ing. Informatica. Università degli studi di Bergamo. Docente: Prof. Fabio Previdi ALTRE ATTIVITA DIDATTICHE 2010 Minimaster in Meccatronica (corso base). Svolto nell ambito di una collaborazione tra Università degli Studi di Bergamo e Consorzio TCN. Minimaster tenuto presso Umbra Group SpA (Foligno). 8 ore Seminario dal titolo Laboratorio di Controllo Elettronico delle Sospensioni. Seminario svolto nell ambito di Progetto Ponte: laboratori didattici Facoltà di Ingegneria (Università degli Studi di Bergamo) Seminario dal Titolo: Metodi avanzati per l identificazione di modelli ( con applicazione al caso di un ammortizzatore magnetoreologico). Seminario tenuto nell ambito dei Pomeriggi Intellimech.

6 2009 Minimaster in Meccatronica (corso base). Svolto nell ambito di una collaborazione con Consorzio TCN. Minimaster tenuto presso Centro Ricerche Fiat (Orbassano) 2005 Seminario dal titolo: Sistemi di acquisizione per lo studio della dinamica di motoveicoli ad alte prestazioni tenuto il 25/05/2005 presso l Università degli studi di Bergamo Dalmine. SUPERVISIONE STUDENTI. Sono stato relatore delle seguenti Tesi di Laurea Specialistica: Analisi e sviluppo di servizi a valore aggiunto e di interazione veicolo-guidatore basati su smartphone per motociclette. Università degli Studi di Bergamo. Sono stato correlatore delle seguenti Tesi di Laurea Specialistica: Stima di Grandezze per il controllo delle sospensioni mediante tecniche di filtraggio alla Kalman. Gabriele Perico (Relatore Prof. Sergio M. Savaresi) Sviluppo del sistema elettronico di controllo per un veicolo elettrico innovativo a comando plantare. Francesco D Errico e Gian Luca Corti. (Relatore Prof. S. M. Savaresi) Analisi e sviluppo di algoritmi a sensoristica ridotta per il controllo delle dinamiche verticali con sospensioni semiattive in motociclette ad alte prestazioni. Marco Gavazza e Lorenzo Stobbione. Politecnico di Milano (relatore Prof. S. M. Savaresi) Analisi e sviluppo di algoritmi di controllo per sospensioni semiattive con obiettivo handling. Roberto Cantoni e Riccardo Lazzari. Politecnico di Milano (relatore Prof. S. M. Savaresi) Analisi e sviluppo di algoritmi di controllo in retroazione per la funzione "driveaway" basata su freni di strazionamento elettromeccanici. Diego Delvecchio. Politecnico di Milano (relatore Prof. Sergio M. Savaresi) Analysis and design of an off-board software application for data analysis and modelreference design of semi-active suspensions. Marcello Quattri. Politecnico di Milano. (relatore Sergio M. Savaresi) Analisi e Sviluppo di un Sistema Prototipale per il Controllo Elettronico di Ammortizzatori a Modello di Riferimento. Michele Cortinovis e Sergio Iodice. Politecnico di Milano (Relatore: Prof. Sergio Savaresi) Analisi e sviluppo di nuove configurazioni di sospensioni semi-attive per cabine di macchine agricole. Stefano Riva. Politecnico di Milano (in collaborazione con Same Deutz Fahr - Relatore Prof. Sergio Savaresi ) Studio di algoritmi controllo per sospensioni semiattive classiche e reattive. Simone Bertinotti. Politecnico di Milano. (Relatore Prof. Paolo Bolzern) Analisi e sviluppo di algoritmi di selftuning per sistemi drive away in electric parking brake. Pierfrancesco Spagnol e Tommaso Sodi. Politecnico di Milano (in collaborazione con Brembo S.p.A. - Relatore Prof. Sergio Savaresi ) Analisi e sviluppo di un modello della dinamica verticale per lo studio di sospensioni semiattive in machine agricole. Paolo Cesana. Politecnico di Milano. (in collaborazione con Same Deutz Fahr - Relatore Prof. Sergio Savaresi ) Analisi e sviluppo del sistema di controllo di ammortizzatori per l'emulazione di un modello di riferimento. Politecnico di Milano. (In collaborazione con Piaggio Group - Aprilia)

7 2007. Sviluppo e analisi al banco dinamico di strategie di controllo per sospensioni semiattive su motoveicoli - Daniele Cortese, Alfonso Tarantini. Politecnico di Milano. (in collaborazione con Piaggio Group S.p.A. - Relatore Prof. Sergio Savaresi) Analisi, sviluppo e prototipazione di un sistema di sospensioni semiattive per motociclette ad alte prestazioni. Andrea Moneta e Filippo Tosi (in collaborazione con Piaggio Group S.p.A sede di Noale,VE) Analisi e sviluppo di sistemi di controllo per la riduzione delle vibrazioni in macchine lavabiancheria mediante l utilizzo di sospensioni magneto-reologiche. Luca Derudi e Simone Tremolada. (in collaborazione con Indesit Company) Analisi sviluppo e comparazioni di tecnologie semiattive per la sospensione di cabina di una macchina agricola. Fabrizio Forni e Alessandro Benzoni. (in collaborazione con Same Deutz Fahr ) Analisi e sviluppo di un sistema di controllo per sospensioni semiattive su scooter. Nicola Nannola e Stefano Ramorini (in collaborazione con Piaggio Group S.p.A. Pontedera, PI) Analisi e sviluppo di Algoritmi di controllo per sospensioni semiattive su motociclette ad alte prestazioni. Fabrizio Palazzo (in collaborazione con Aprilia) COLLABORAZIONI SCIENTIFICHE CON ENTI E INDUSTRIE: Responsabile scientifico dei seguenti contratti di ricerca: 2009 Contratto di ricerca tra Università degli Studi di Bergamo e CRA-ING (Treviglio). Analisi e sviluppo di un sistema di sospensione sedile a doppio ammortizzatore elettronico per veicoli agricoli. Collaboratore scientifico dei seguenti contratti di ricerca: 2012 Contratto di ricerca tra Università degli Studi di Bergamo e Scaglia Indeva Contratto di ricerca tra Politecnico di Milano e Ducati Motor-Sport Contratto di ricerca tra Università degli Studi di Bergamo e Scaglia Indeva Contratto di ricerca tra Università degli Studi di Bergamo e Scaglia Indeva. Sviluppo del SW di controllo del moto e di gestione operativa dell AGV MOVE Contratto di ricerca tra il Politecnico di Milano, SEMS SRL e FNM S.p.A. Bicicletta Ibrida Contratto di ricerca tra Università degli Studi di Bergamo e E-SHOCK SRL. Analisi, sviluppo e test di sistemi di stima dell assetto di un veicolo a due ruote implementabili su piattaforma smartphone Contratto di ricerca tra il Politecnico di Milano e Tecnotel SRL. Analisi e sviluppo degli algoritmi di controllo della dinamica longitudinale del veicolo e della energia per una bicicletta a pedalata assistita Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Piaggio & C. S.p.A. Analisi e sviluppo di un sistema di identificazione e controllo elettronico dei moti nel piano, mediante sospensioni a controllo elettronico e freni attivi 2009 Contratto di ricerca tra Politecnico di Milano e Fiat Group S.p.A. Impostazione e sviluppo algoritmi/strategie per sistemi di controllo dell'autotelaio: Logiche SDC (Synaptic Damping Control) con set di sensori ridotto Contratto di ricerca tra Politecnico di Milano e SEMS S.p.A.. Analisi e sviluppo del sistema di controllo per un micro-veicolo elettrico adatto alla mobilità personale

8 2008. Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Brembo S.p.A. (Stezzano - BG) Analisi e sviluppo di algoritmi di controllo in retroazione e di stima di parametri non misurabili per freni di stazionamento elettromeccanici Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Piaggio & C. S.p.A. (Noale - VE) Analisi e sviluppo di un sistema di controllo elettronico degli ammortizzatori di ruota e di sterzo Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Fiat Group S.p.A. (Torino) Impostazione e sviluppo algoritmi/strategie per sistemi di controllo dell'autotelaio: logiche di controllo per il miglioramento del comfort e dell'handling attraverso ripartizione dinamica dello smorzamento Contratto di ricerca fra l Università degli Studi di Bergamo e Cefriel (Milano) Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Same-Deutz-Fahr Italia S.p.A. (Treviglio - BG) Analisi sviluppo di algoritmi di controllo sospensione anteriore a controllo elettronico per macchine agricole di gamma bassa e specialistiche Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Piaggio Group, Aprilia (sede di Noale - VE) Analisi e sviluppo di un sistema di controllo elettronico dell'acceleratore Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Piaggio Group, Aprilia (sede di Noale - VE) Analisi e sviluppo di un sistema di controllo elettronico delle sospensioni Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Piaggio Group, Aprilia (sede di Noale - VE) Analisi e sviluppo di sospensioni semi-attive per motociclette stradali ad alte prestazioni Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Piaggio Group (Pontedera - PI) Analisi e sviluppo di sospensioni adattative e semi-attive per scooter Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano (Fondazione Politecnico di Milano) e Indesit-Company (Fabriano, Ancona) Analisi e sviluppo del sistema di controllo per sospensioni a controllo elettronico in macchine lavabiancheria Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Piaggio Group (Pontedera - PI) Analisi dei sistemi elettronici di controllo utilizzabili su motociclette di classe media per aumentarne il comfort e la sicurezza Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Aprilia S.p.A. (Noale - VE) Analisi e sviluppo di algoritmi di controllo semi-attivo della dinamica verticale e di beccheggio di motociclette, mediante l uso di ammortizzatori a smorzamento variabile Contratto di ricerca fra il Politecnico di Milano e Same-Deutz-Fahr Italia S.p.A. (Treviglio - BG) Analisi e sviluppo del sistema di controllo per lo smorzamento semiattivo delle vibrazioni nella cabina di macchine agricole Partecipazione a Progetti di Ricerca Nazionali e Internazionali: PRIN 2006 (concluso) Progetto MIUR Cofinanziato: Tecniche ed applicazioni innovative di identificazione e controllo adattativo PRIN 2008 (in corso) Progetto MIUR Cofinanziato: Strumenti micro robotici modulari innovativi per la chirurgia transluminale endoscopica PREMI E RICONOSCIMENTI

9 2007. Vincitore del secondo premio della Start Cup Lombardia 2007 per un progetto relativo a un idea di business legato a un sistema di sospensioni elettroniche innovative Vincitore del premio di Laurea ATA per tesi di interesse Automotive. ELENCO COMPLETO DELLE PUBBLICAZIONI Sono riportati i contributi pubblicati ed accettatati per la pubblicazione. In una sottosezione separata invece sono riportati i lavori sottomessi. Libri internazionali [1] Savaresi S.M., C. Poussot-Vassal, C. Spelta, O. Sename, L. Dugard (2010). Semi-Active Suspension Control for Vehicle. Butterworth Heinemann, Elsevier. August ISBN: Pubblicazioni su riviste internazionali [1] Poussot-Vassal C., C. Spelta, O. Sename, S.M. Savaresi, L. Dugard (2012). Survey and performance evaluation on some automotive semi-active suspension control methods: A comparative study on a single-corner model. Annual Reviews in Control. Vol 36. Pp [2] Codecà F., S.M. Savaresi, C. Spelta, M. Montiglio, M. Ieluzzi (2012). Smart-Bogie: Semiactive lateral control of railway vehicles. Asian Journal of Control. Published Online: DOI: /asjc.481. [3] Spelta C., F. Previdi, S.M. Savaresi, P. Bolzern, M. Cutini, C. Bisaglia, S.A. Bertinotti (2011). Performance Analysis of Semi-Active Suspension with Control of Variable Damping and Stiffness. Vehicle System Dynamics. Vol 42, N 1-2, pp ISSN: [4] Spelta C., V. Manzoni, A. Corti, A. Goggi, S.M. Savaresi (2010). Smartphone Based Vehicleto-Driver/Environment Interaction System for Motorcycles. IEEE Embedded System Letters. Vol. 2. N. 2. pp ISSN [5] Spelta C., S.M. Savaresi, L. Fabbri (2010). Experimental analysis and development of a motorcycle semi-active 1-sensor rear suspension. Control Engineering Practice. Vol 18. Pp ISSN: [6] Savaresi S.M., C. Spelta (2009). A Single Sensor Control Strategy for Semi-Active Suspension. IEEE Transaction on Control System Technology. Vol. 17, No. 1, pp ISSN: [7] Spelta C., F. Previdi, S.M. Savaresi, G. Fraternale, N. Gaudiano (2009). Control of Magnetorheological Dampers for Vibration Reduction in a Washing Machine. Mechatronics. Vol. 19, pp ISSN: [8] Savaresi S.M., Ciotti D., Spelta C., Sofia M., E. Rosignoli and E. Bina (2008). Virtual Selection of the optimal gear-set in a race car. International Journal of Vehicle Systems Modelling and Testing. Vol. 3, No.1/2 pp ISSN:

10 [9] Savaresi S.M., C. Spelta (2007). Mixed Sky-Hook and ADD: Approaching the Filtering Limit of a Semi-Active Suspension. ASME Transaction: Journal of Dynamic Systems, Measurement and Control. Vol. 129, Issue 4, pp ISSN: [10] Spelta C. (2006) Comment on: Comparison of different multivariable control design methods applied on half car test setup. European Journal of Control, Vol. 12, N 3, pp ISSN: Brevetti [1] Savaresi S.M., C. Spelta (2008): Method andapparatus for controlling a Semi-Active Suspension. International Patent. WO/2008/ [2] Savaresi S.M., C. Spelta, A. Moneta, F. Tosi, L. Fabbri (2007): Method for Estimating the Suspension Stroke of a Vehicle and Apparatus Implementing the same. International Patent. PCT/B06G1709. [3] S.M. Savaresi, M. Tanelli, M. Corno, P. De Filippi, S. Rossi, C. Spelta, L. Fabbri (2009). "Metodo di controllo di un ammortizzatore di sterzo elettronicamente modulabile per un veicolo a due ruote ed apparato implementante lo stesso". Brevetto Italiano Depositato il 21/5/ MI2009A [4] Savaresi S.M., C. Spelta (2010). Control Device for a Variable Damper. Politecnico di Milano e Università degli Studi di Bergamo. International Patent: PCT/EP2009/ [5] Savaresi S.M., G. Alli, I. Boniolo, C. Spelta (2010). Veicolo Trasportatore. Brevetto Italiano. MI2010A [6] Savaresi S.M, G. Alli, C. Spelta, P. Spagnol, M. Vanzulli, B. Biesuz (2011). Bicicletta a pedalata assistita elettricamente. Titolari Politecnico di Milano, Ferrovie Nord Milano SpA, SEMS SRL. Brevetto Italiano: MI2011A [7] Savaresi S.M., Spelta C., Delvecchio D., Buonaccorso G., Campo S., Ghirardo F. (2011) Controllo di un sistema di sospensione di un veicolo provvisto di quattro sospensioni semiattive. Titolari: Politecnico di Milano, Fiat Group Automobiles. Brevetto Italiano: EP [8] Spelta C., Saveresi S.M., Previdi F., Fassi G., Ceresoli R., Signori R. (2011). Sistema elettronico per la manutenzione remota di una gru. Titolari: Università degli Studi di Bergamo, Politecnico di Milano, Fassi Gru SpA. Deposito MI2011A del 14/09/2011. Pubblicazioni a congressi internazionali [1] Spelta, Cristiano; Previdi, Fabio; Savaresi, Sergio M.; Delvecchio, Diego; Tremolada, Simone. (2011). Semi-active control of cab suspension in an agricultural tractor via magneto-rheological actuator. Proceedings of the th IEEE International Conference on Control and Automation (ICCA). Santiago. Chile. ISBN: [2] Cristiano Spelta, Ivo Boniolo, Sergio M. Savaresi, Giovanni Alli, Vanzulli Massimo (2011). A Planar Electric Vehicle with Differential Steering and Plantar Command IEEE Multiconference on Systems and Control. Denver, CO, USA on September ISBN:

11 [3] Diego Delvecchio, Cristiano Spelta, Sergio M. Savaresi (2011). Estimation of the Tire Vertical Deflection in a Motorcycle Suspension via Kalman-Filtering Techniques IEEE Multiconference on Systems and Control. ISBN: Denver, CO, USA on September ISBN: [4] Charles Poussot-Vassal, Cristiano Spelta, Olivier Sename, Sergio Savaresi, Luc Dugard (2011). Survey on Some Automotive Semi-Active Suspension Control Methods: a Comparative Study on a Single-Corner Model. 18 th IFAC World Congress. Aug 28- Sept Milan (IT). ISBN: [5] Poussot-Vassal C., S.M. Savaresi, C. Spelta, O. Sename, L. Dugard. (2010) A Methodology for Optimal Semi-Active Suspension Sytems Performance Evaluation. Proceedings of the 49th IEEE Conference on Decision and Control. Atlanta, GA, USA. Pp ISBN: [6] Delvecchio D., C. Spelta, S.M. Savaresi. G. Perico. (2010) Accelerometer-based estimation of. the elongation speed in a motorcycle suspension via Kalman-filter techniques. Proceedings of the 49th IEEE Conference on Decision and Control. Atlanta, GA, USA. Pp ISBN: [7] Do A.L., O. Sename, L. Dugard, S.M. Savaresi, C. Spelta, D. Delvecchio (2010). An LPV Control Approach for Comfort and Suspension Travel Improvements of Semi-Active Suspension Systems. Proceedings of the 49 th IEEE Conference on Decision and Control. December Atlanta, GA, USA. Pp ISBN: [8] Funke J; A. Alexandirdis, S.M. Savaresi, C. Spelta (2010). Electrorheological Dampers as a Basis for Semi-active Motorcycle Suspensions. Proceedings of the 8 th International Motorcycle Conference. 4-5 October. Cologne (DE). [9] Manzoni V., A. Corti, C. Spelta, S.M. Savaresi. A Driver-to-Infrastructure Interaction System for Motorcycles based on Smartphone. Proccedings of the th International IEEE Annual Conference on Intelligent Transportation Systems. ITSC Madeira Island, Portugal, September Pp [10] Do A.L., O. Sename, L. Dugard, S.M. Savaresi, C. Spelta, D. Delvecchio (2010). An Extension of Mixed Sky-hook and ADD to Magneto-Rheological Dampers. Proccedings of the 4th IFAC Symposium on System, Structure and Control September 2010, Ancona, Italy. [11] Spelta C., D. Delveccio, S.M. Savaresi, G. Bonaccorso, F. Ghirardo (2010). Analisys of a Sensor Reduction in a Semi-Active Suspension System for a 4-wheel vehicle. Proccedings of the 2010 ASME Dynamic Systems and Control Conference September. Cambridge. MA. ISBN [12] Spelta C., D. Delvecchio, S.M. Savaresi. A Comfort-Oriented Control Strategy for Semi- Active Suspension based on Half Car Model (2010). Proceedings of the 2010 ASME Dynamic Systems and Control Conference September. Cambridge. MA. ISBN [13] Previdi Fabio, Federico Fico, Sergio M. Savaresi, Damiano Belloli, Cristiano Spelta, Ivan Pesenti (2010). Virtual Reference Feedback Tuning (VRFT) of velocity controller in selfbalancing industrial manual manipulators (2010). Proceedings of the IEEE 2010 American Control Conference. June 30 - July 2. Baltimore, MD, pp

12 [14] Spelta C., M. Cutini, S. A. Bertinotti, S. M. Savaresi, F. Previdi, C. Bisaglia and P. Bolzern (2010). A novel Control strategy for Semi-Active suspensions with variable damping and stiffness. Proceedings of the IEEE 2010 American Control Conference. June 30 - July 2. Baltimore, MD, pp [15] Spelta C., Savaresi S.M., D. Delvecchio, J. Funke (2010). Dynamic Analysis and Characterization of an ER-Suspension Damper for a Sport Motorcycle. Proceedings of Actuator th International Conference on New Actuators. June Bremen, Germany. pp [16] Spelta C, D. Delvecchio, R. Cantoni, R. Lazzari, S. M. Savaresi (2009). Analysis and Design of Handling-Oriented Control Strategies for Semi-Active Suspensions. Proceedings of the 48th IEEE Conference on Decision and Control & Chinese Control Conference. Shangai China December 2009, pp [17] Delvecchio D., S.M. Savaresi, C. Spelta, L. Mandrioli, S. Dozio, C. Cantoni (2009). A control System for Hill Start Assitance for Commercial Vehicles. Proceedings of the 2nd Annual ASME Dynamic Systems and Control Conference October 2009, Hollywood, California, USA. [18] Spelta C., Cutini M., Bertinotti S.A., Savaresi S.M., Previdi F., Bisaglia C and Bolzern P. (2009). A New Concept of Semi-Active Suspension with Controllable Damper and Spring. The Proceeding of the European Control Conference 2009, August 2009, Budapest, Hungary. pp [19] Tognetti S., M, Restelli, S.M. Savaresi, C. Spelta (2009). Batch Reinforcement Learning: an pallication to controllable Semi-Active Suspension system. Proceedings of the 6th International Conference on Informatics in Control, Automation and Robotics. July 2-5, Milan, Italy. pp [20] Spelta C., S.M. Savaresi, F. Previdi, F. Galli, S. Tremolada (2009). Modeling and Identification of Vertical Dynamics of an Agricultural Machine. Proceedings of the 2009 IEEE Multi-conference on Systems and Control. July Saint Petersburg, Russia. pp [21] Tognetti S. S.M. Savaresi, C. Spelta, M. Restelli (2009). Batch Reinforcement Learning for Semi-Active Suspension Control. Proceedings of the 2009 IEEE Multi-conference on Systems and Control. July Saint Petersburg, Russia. pp [22] Spelta C., F. Previdi, D. Belloli, M. Madaschi, E. Silani (2009). Active Vibration Control of a Kitchen Hood via Piezoelectric Patch. Proceedings of the 2009 IEEE Multi-conference on Systems and Control. July Saint Petersburg, Russia. pp [23] Codecà F., S. M. Savaresi, C. Spelta, M. Montiglio and M. Ieluzzi (2008). Identification of an electro-hydraulic controllable shock absorber using black-block non-linear models. Proceedings of the 2008 IEEE Multiconference on Systems and Control, San Antonio, Texas, USA. pp [24] Spelta C., S.M. Savaresi, G. Fraternale, N. Gaudiano (2008). Vibration Reduction in a Washing Machine via Damping Control. Proceedings of the 2008 IFAC World Congress, Seoul, South Korea. pp

13 [25] Savaresi S.M., C. Spelta, A. Moneta, F. Tosi, L. Fabbri, L. Nardo (2008). Semi-Active Control Strategies for High-Performance Motorcycles. Proceedings of the 2008 IFAC World Congress, Seoul, South Korea. pp [26] Spelta C., E. Gryazina (2007). Describing the H-infinity set in the controller parameter space. Proceedings of the European Control Conference 2007, Kos, Greece, July 2-5, pp [27] Savaresi S.M., C. Spelta (2007). Mix-1-Sensor: a control strategy for semi-active suspension. Proceedings of the Fifth IFAC Symposium on Advances in Automotive Control, August 20-22, Aptos, CA, USA, pp [28] Spelta C., S.M. Savaresi, F. Taroni, L. Tascedda (2007). The use of magnetorheological suspension in an agricultural vehicle. IFAC/IEEE Croatian Section Conference Agricontrol 2007, pp [29] Savaresi S.M., C. Spelta, C. Bisaglia, M. Cutini, F. Taroni, L. Tascedda, F. Previdi (2007). Test-rig analysis of a cabin suspension in an agricultural tractor. Proceedings of the XXXII CIOSTA and CIGR Section V Conference 2007, Nitra, Slovak Republic, pp [30] Codecà F., S.M. Savaresi, C. Spelta, M. Montiglio, M. Ieluzzi (2007). Semiactive Control of a Secondary Train Suspension. Proceedings of the 2007 IEEE/ASME International Conference on Advanced Intelligent Mechatronics, Zurich, Switzerland, paper n.173, pp.1-6 [31] Savaresi S.M., C. Spelta (2006). Improving the performance of semi-active suspension at the damping invariant point. Proceedings of the 2006 IEEE Intelligence Transportation Systems Conference, Toronto, Canada, pp Pubblicazioni su riviste a diffusione nazionale [1] Codecà F., C. Spelta, V. Ravara, F. Vailati, S.M. Savaresi, M. Montiglio, M. Ieluzzi. Algoritmi di controllo per sospensioni semi-attive in treni ad alta velocità. Automazione Industriale. N 146, Aprile Rapporti Interni [1] C. Spelta (2007), The mixed H2/H control problem. Rapporto Interno n Politecnico di Milano, Dipartimento di Elettronica e Informazione. Lavori sottomessi a riviste e congressi internazionali Spelta C., F. Previdi, M. Madaschi, D. Belloli, S. M. Savaresi, F. Faginoli, E. Silani (2011). Active Vibrations Control over the Flexible Structure of a Kitchen Hood. Engineering Control Practice. Under Review. Milano 25/5/2012

V E R B A L E N. 2 (PRESA VISIONE DEI DOCUMENTI INVIATI DAI CANDIDATI)

V E R B A L E N. 2 (PRESA VISIONE DEI DOCUMENTI INVIATI DAI CANDIDATI) Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posti di ricercatore universitario per il settore scientifico disciplinare ING-INF04 (Automatica) presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli

Dettagli

Corso di Studio in Ingegneria dell Automazione. Open Day 28 Marzo 2015

Corso di Studio in Ingegneria dell Automazione. Open Day 28 Marzo 2015 Corso di Studio in Ingegneria dell Automazione Open Day 28 Marzo 2015 L Ingegneria dell Automazione E la scienza, la tecnica, la professione che si prefigge di progettare sistemi di controllo automatici,

Dettagli

Corso di Studio in Ingegneria dell Automazione. Open Day 15 Febbraio 2014

Corso di Studio in Ingegneria dell Automazione. Open Day 15 Febbraio 2014 Corso di Studio in Ingegneria dell Automazione Open Day 15 Febbraio 2014 L Ingegneria dell Automazione E la scienza, la tecnica, la professione che si prefigge di progettare sistemi di controllo automatici,

Dettagli

Automazione Industriale

Automazione Industriale Politecnico di Milano Prof. Luca Ferrarini Tel. 02-2399-3672 e-mail luca.ferrarini@polimi.it http://www.elet.polimi.it/upload/ferrarin/ miai2004/corso.html 1 Orario del corso Lunedì 8.15-10.15 T.1.1 Martedì

Dettagli

Curriculum Vitae Scientifico

Curriculum Vitae Scientifico Curriculum Vitae Scientifico Marco Berardi Nome: Marco; cognome: Berardi; data di nascita: 11 settembre 1980; cittadinanza: italiana; stato civile: coniugato; uff.: Ricerche. stanza 60a, I piano, Istituto

Dettagli

Curriculum vitae del prof. Nicola Mazzocca

Curriculum vitae del prof. Nicola Mazzocca Curriculum vitae del prof. Nicola Mazzocca Attuale posizione accademica Nicola Mazzocca è professore ordinario di Sistemi di Elaborazione (settore ING INF/05) presso il Dipartimento di Informatica e Sistemistica

Dettagli

Scuola di Ingegneria Industriale e dell Informazione Corso di Studi in Ingegneria Informatica Allievi con cognome da E(incluso) a P(escluso)

Scuola di Ingegneria Industriale e dell Informazione Corso di Studi in Ingegneria Informatica Allievi con cognome da E(incluso) a P(escluso) Introduzione al corso Fondamenti di Automatica Scuola di Ingegneria Industriale e dell Informazione Corso di Studi in Ingegneria Informatica Allievi con cognome da E(incluso) a P(escluso) Informazioni

Dettagli

L esperienza del Politecnico di Milano per le Smart Cities. Smart city. Intelligenza al servizio della sostenibilità. Intelligence.

L esperienza del Politecnico di Milano per le Smart Cities. Smart city. Intelligenza al servizio della sostenibilità. Intelligence. L esperienza del Politecnico di Milano per le Smart Cities Donatella Sciuto Smart city Intelligenza al servizio della sostenibilità Intelligence Sensors Model of the city Actuators Contesto urbano, sociale,

Dettagli

Mara Tanelli: Curriculum vitae 24 Giugno 2011

Mara Tanelli: Curriculum vitae 24 Giugno 2011 Mara Tanelli: Curriculum vitae 24 Giugno 2011 Generalità Data di Nascita: 25 settembre 1978 Luogo di Nascita: Lodi Residenza: Via Saragat, 1-26900 Lodi (LO) Tel (ufficio): 02 23993621 Tel (mobile): 349

Dettagli

Pag 1 di 41. BUSACCA Alessandro

Pag 1 di 41. BUSACCA Alessandro BUSACCA Alessandro Giudizio del Prof. Castagnolo Il candidato ha svolto un attività di ricerca di buon livello ed arricchita da periodi di ricerca all estero, come testimoniato dalla produzione scientifica.

Dettagli

Laurea Magistrale in Ingegneria Automatica. Master of Science in Control Engineering. www.dis.uniroma1.it/automatica

Laurea Magistrale in Ingegneria Automatica. Master of Science in Control Engineering. www.dis.uniroma1.it/automatica Laurea Magistrale in Ingegneria Automatica Master of Science in Control Engineering www.dis.uniroma1.it/automatica Ingegneria Automatica L ingegneria automatica è la branca dell'ingegneria che si occupa

Dettagli

Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI

Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome Alessio Ancaiani Luogo e data di nascita Roma 11/12/1969 Residenza OMISSIS Codice fiscale NCNLSS69T11H501M telefono OMISSIS e-mail

Dettagli

I Collegi dei Corsi di Studio

I Collegi dei Corsi di Studio I Collegi dei Corsi di Studio Gianluca Piccinini Elena Baralis 3 e 4 giugno 2014 ICT Days: 3 e 4 giugno 2014 Queste sono giornate volte a - informare sulle attività svolte dai Collegi dei Corsi di Studio.

Dettagli

AICA e Rotary International premiano tesi su Computer Ethics

AICA e Rotary International premiano tesi su Computer Ethics AICA e Rotary International premiano tesi su Computer Ethics Maria Carla Calzarossa Università di Pavia Il 16 aprile scorso a Milano nel corso della cerimonia di premiazione della manifestazione I Giovani

Dettagli

Fabio Raciti. Curriculum vitae et studiorum

Fabio Raciti. Curriculum vitae et studiorum Fabio Raciti. Curriculum vitae et studiorum Indice 1. Campi di ricerca 2 2. Titoli di studio, corsi di perfezionamento, borse di studio e posizione professionale 2 3. Attività didattica 3 4. Attività di

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI COLOGNI ALBERTO LUIGI

CURRICULUM VITAE DI COLOGNI ALBERTO LUIGI CURRICULUM VITAE DI COLOGNI ALBERTO LUIGI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Cologni Alberto Luigi Via Papa Giovanni XXIII, 22, 24040 Osio Sopra (BG) Italy Telefono +393381016138 E-mail Nazionalità

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

CURRICULUM VITAE di PAOLA RUBBIONI

CURRICULUM VITAE di PAOLA RUBBIONI CURRICULUM VITAE di PAOLA RUBBIONI DATI ANAGRAFICI Nome: PAOLA RUBBIONI Luogo e data di nascita: Perugia, 16.09.1968 Nazionalità: italiana Stato civile: coniugata CURRICULUM STUDIORUM ed ITER LAVORATIVO

Dettagli

Punto della Situazione. Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano e-mail: cazzola@dico.unimi.it

Punto della Situazione. Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano e-mail: cazzola@dico.unimi.it Punto della Situazione Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di e-mail: cazzola@dico.unimi.it Slide 1 of 8 EOS-DUE: Informazioni Generali. L (responsabile), Lorenzo Capra e

Dettagli

Bachelor of Science in Ingegneria meccanica

Bachelor of Science in Ingegneria meccanica Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Bachelor of Science in Ingegneria meccanica www.supsi.ch/dti Obiettivi e competenze Il corso di laurea mira

Dettagli

Tolio Tullio Antonio Maria

Tolio Tullio Antonio Maria Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome Cittadinanza Tolio Tullio Antonio Maria Italiana Data di nascita 30/05/1964 Luogo di nascita Codice fiscale Partita IVA Residenza Milano (MI) TLOTLN64E30F205X

Dettagli

Esperto in Impianti e Sistemi per la Domotica e la Building Automation

Esperto in Impianti e Sistemi per la Domotica e la Building Automation Esperto in Impianti e Sistemi per la Domotica e la Building Automation Sede: PALERMO - Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni Coordinatore: prof. ing. Mariano Giuseppe

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Laurea in ingegneria civile (Università di Roma La Sapienza)

CURRICULUM VITAE. Laurea in ingegneria civile (Università di Roma La Sapienza) Nome: Cognome: Titoli accademici: Guido Bonin CURRICULUM VITAE Laurea in ingegneria civile (Università di Roma La Sapienza) Dottorato di ricerca in infrastrutture di viabilità e trasporto (Università di

Dettagli

Sistemi e Tecnologie per l Automazione LS

Sistemi e Tecnologie per l Automazione LS Sistemi e Tecnologie per l Automazione LS (Corso da 60 ore, 6CFU) C.D.L. SPECIALISTICA IN INGEGNERIA INFORMATICA C.D.L. SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI SECONDA FACOLTÀ

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Data di nascita 21 GENNAIO 1966 ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Data di nascita 21 GENNAIO 1966 ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ARMANDO STERNIERI Nazionalità Italiana Data di nascita 21 GENNAIO 1966 ESPERIENZA LAVORATIVA Principali mansioni e responsabilità Principali

Dettagli

ATTIVITÀ SCIENTIFICA Prof. ing. Leonarda CARNIMEO

ATTIVITÀ SCIENTIFICA Prof. ing. Leonarda CARNIMEO ATTIVITÀ SCIENTIFICA Prof. ing. Leonarda CARNIMEO Nella propria attività di ricerca la prof. Leonarda Carnimeo collabora con Docenti e Ricercatori appartenenti ad altre sedi universitarie in vari Programmi

Dettagli

IMPIANTI DI RICARICA PER AUTO ELETTRICHE Prospettive e opportunità Trento 6 giugno 2012. Tecnologie per la trazione elettrica prof. S.

IMPIANTI DI RICARICA PER AUTO ELETTRICHE Prospettive e opportunità Trento 6 giugno 2012. Tecnologie per la trazione elettrica prof. S. Dipartimento di Ingegneria Industriale Department of Industrial Engineering IMPIANTI DI RICARICA PER AUTO ELETTRICHE Prospettive e opportunità Trento 6 giugno 2012 Tecnologie per la trazione elettrica

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Marco Cognome. Gambini Indirizzo. Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Marco Cognome. Gambini Indirizzo. Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marco Cognome Gambini Indirizzo Via del Politecnico, 1 Ingegneria Industriale Città Roma CAP 00133 Paese ITALIA Telefono (fisso) 06-72597214 Cellulare 339-4908297

Dettagli

PETRUZZELLI SAVERIO Curriculum vitae et studiorum

PETRUZZELLI SAVERIO Curriculum vitae et studiorum PETRUZZELLI SAVERIO Curriculum vitae et studiorum Informazioni personali Petruzzelli Saverio Nato a Bari il 5 agosto 1971, cittadinanza italiana Domicilio: Via Morelli, 16-76123 Andria Tel.: 348 3080441

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI Nome: Toletti Giovanni Data di nascita: 12 novembre 1970 Indirizzo: Via Norberto Bobbio 9, 20096 Pioltello (MI), Italy Telefono: +39 02 2399.2800 Fax: +39 02 2399.4083

Dettagli

Modellistica e Simulazione del Comportamento Dinamico di Beccheggio di un Trattore Agricolo

Modellistica e Simulazione del Comportamento Dinamico di Beccheggio di un Trattore Agricolo Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria Modellistica e Simulazione del Comportamento Dinamico di Beccheggio di un Trattore Agricolo Relatore: Prof. Roberto Zanasi Correlatori:

Dettagli

Introduzione. Cos è EPIQR? A chi si rivolge EPIQR?

Introduzione. Cos è EPIQR? A chi si rivolge EPIQR? La Comunità Europea presenta EPIQR. Questo software nasce per ripensare e migliorare la gestione degli immobili, sensibilizzando in particolare sugli aspetti energetici e di qualità dell ambiente interno

Dettagli

CURRICULUM'VITAE'ET'STUDIORUM''/'PROF.'ING.'VINCENZO'GALDI'

CURRICULUM'VITAE'ET'STUDIORUM''/'PROF.'ING.'VINCENZO'GALDI' CURRICULUM'VITAE'ET'STUDIORUM''/'PROF.'ING.'VINCENZO'GALDI' VincenzoGaldi,ènatoaSalerno,doverisiede,il03Marzo1967.ÈsposatoconMariaRosaria. Formazione' Nel 1994 ha conseguito con Lode la laurea in Ingegneria

Dettagli

Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15. http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/

Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15. http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/ Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15 http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/ Laurea Magistrale L obiettivo della laurea magistrale in Ingegneria informatica (Master of Science

Dettagli

48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze

48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze 48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze C U R R I C O L A All interno del corso di laurea magistrale gli insegnamenti e le attività formative sono organizzate in modo da offrire percorsi

Dettagli

Diploma di scuola media superiore SCUOLA DI SPECIALIZ- ZAZIONE

Diploma di scuola media superiore SCUOLA DI SPECIALIZ- ZAZIONE Diploma di scuola media superiore LAUREA Primo Livello Triennale LAUREA MAGISTRALE Secondo Livello Biennale MASTER Primo Livello Annuale MASTER Secondo Livello Annuale SCUOLA DI SPECIALIZ- ZAZIONE DOTTORATO

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali di Laurea in Scienze e Tecnologie dell Informazione Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria. Corsi di Studio in Ingegneria Informatica Laurea - Laurea Magistrale

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria. Corsi di Studio in Ingegneria Informatica Laurea - Laurea Magistrale Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria Corsi di Studio in Ingegneria Informatica Laurea - Laurea Magistrale a.a. 2010/2011 Presidente: Prof. Stefano Russo [titolo presentazione]

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio

CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio Salvatore Gaglio 1 CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio LUOGO DI NASCITA: Agrigento DATA DI NASCITA: 11 aprile 1954 Posizioni attuali Professore ordinario di Intelligenza Artificiale (Sett. disc. ING-INF/05

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO PROFESSIONALE DI SIMONE CALAMAI

CURRICULUM SCIENTIFICO PROFESSIONALE DI SIMONE CALAMAI CURRICULUM SCIENTIFICO PROFESSIONALE DI SIMONE CALAMAI DATI PERSONALI Nome: SIMONE Cognome: CALAMAI Luogo di nascita: FIRENZE Data di nascita: 23/11/1982 Indirizzo di domicilio: Via Ugo Foscolo n 3, 50041

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA Laurea specialistica in Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio Università degli studi di Catania Facoltà di Ingegneria

LAUREA SPECIALISTICA Laurea specialistica in Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio Università degli studi di Catania Facoltà di Ingegneria CURRICULUM VITAE di Giuseppina Nicolosi INFORMAZIONI PERSONALI Nome Residente Domicilio Codice fiscale Nazionalità GIUSEPPINA NICOLOSI Piazza Armerina, C.da Albana 94100 (Enna) Barrafranca, Via Antartide

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Enrico Rimini Indirizzo Via Alessandro Zanoli 3 20161 Milano Telefono +39 02 77075260-263 Fax +39 02 77075853 E-mail enrico.rimini.brsa@lawfed.com

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA INFORMATICA. Art. 1 Denominazione e classe di appartenenza

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA INFORMATICA. Art. 1 Denominazione e classe di appartenenza REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA INFORMATICA CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE (CLASSE N. 35/S) Art. 1 Denominazione e classe di appartenenza

Dettagli

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Candidato Kalchschmidt Matteo Giacomo Maria: Matteo Kalchschmidt è attualmente ricercatore di ingegneria economico-gestionale presso la Facoltà

Dettagli

Verbale n. 2 (valutazione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche)

Verbale n. 2 (valutazione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche) Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore ordinario per il settore scientifico-disciplinare ING INF/05 Sistemi di Elaborazione delle Informazioni presso la Facoltà

Dettagli

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Automazione industriale dispense del corso 2. Introduzione al controllo logico Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Modello CIM Un moderno sistema di produzione è conforme al modello CIM (Computer Integrated

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2001/2002 Corso di laurea in MATEMATICA APPLICATA Classe 32 : Scienze Matematiche NUOVA ORGANIZZAZIONE DIDATTICA Le novità contenute

Dettagli

Candidato_ dott. CONVERTI Rocco

Candidato_ dott. CONVERTI Rocco Candidato_ dott. CONVERTI Rocco DATI GENERALI Luogo e data di nascita: Rovereto, 12.01.1964 Laurea: architettura,110/110 *** Sono presi in considerazione tutti i titoli e tutte le pubblicazioni presentate

Dettagli

2 Dicembre Torino. BSim Engineering Conference 2015 BEC 2015. Supporting Innovation for Automotive & Off-Highway Industries

2 Dicembre Torino. BSim Engineering Conference 2015 BEC 2015. Supporting Innovation for Automotive & Off-Highway Industries BEC 2015 2 Dicembre Torino BSim Engineering Conference 2015 Supporting Innovation for Automotive & Off-Highway Industries 13:00 Lunch BSim è lieta di invitarla alla BEC 2015: Supporting Innovation for

Dettagli

Arch. Davide Borra Presidente MIMOS

Arch. Davide Borra Presidente MIMOS 3 3 3 Arch. Davide Borra Presidente MIMOS presentazione generale 2010 www.mimos.it - info@mimos.it breve storia 1 Incontro informale, 23 Febbraio 2000, Torino 2 Work-shop SIREN, 3 Maggio 2000 Savona 3

Dettagli

Milano, 15/01/2015 C U R R I C U L U M V I T A E G i a c o m o F e r r a r e s e

Milano, 15/01/2015 C U R R I C U L U M V I T A E G i a c o m o F e r r a r e s e Milano, 15/01/2015 CURRICULUM VITAE Giacomo Ferrarese VITA E PERCORSO FORMATIVO 1985. Nasco a Milano il giorno 6 Dicembre. 2004. Termino gli studi primari e secondari conseguendo il diploma scientifico

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FABIO SCOTTI

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FABIO SCOTTI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI FABIO SCOTTI 30 Ottobre 2003 Indice Dati anagrafici e stato di servizio 1 Attività di ricerca 2 Attività didattiche 3 Pubblicazioni 4 1. DATI ANAGRAFICI E STATO DI SERVIZIO

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM INFORMAZIONI Cognome e nome MONNI FRANCESCO Indirizzo di residenza VIA BAROCCO, 5 60010 OSTRA VETERE (AN) Telefono 3396088721 E-mail monni.f@gmail.com Nazionalità ITALIANA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ARMANDO STERNIERI VIA SIROTTI, 19 42121 REGGIO EMILIA- ITALIA Telefono 0522/455141 Fax 0522/451382

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE SSD SECS-P/07 CFU 9 A.A. 2014-2015 Docente: Prof. PAOLA PAOLONI E-mail: paola.paoloni@unicusano.it

Dettagli

Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum

Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum Nicola Rizzo Curriculum vitae et studiorum Posizione attuale Ricercatore (non confermato) di ruolo nel s.s.d. ius/01-diritto privato presso il Dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell Università

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

TECNICO SUPERIORE PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI DESCRIZIONE DELLA FIGURA

Dettagli

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore Universitario per il Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/07 presso la Facoltà d Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia,

Dettagli

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Modina Silvio Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica e dell'automazione. Dipartimento di Ingegneria

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica e dell'automazione. Dipartimento di Ingegneria UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica e dell'automazione Dipartimento di Ingegneria Obiettivo didattico INGEGNERIA INFORMATICA E DELL'AUTOMAZIONE La Laurea

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CIRIACO CIRO PASQUALE. Luglio 2009

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CIRIACO CIRO PASQUALE. Luglio 2009 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI CIRIACO CIRO PASQUALE Luglio 2009 INDICE 1. DATI ANAGRAFICI, FORMAZIONE E STATO DI SERVIZIO 2. ATTIVITÀ DI RICERCA 3. ATTIVITÀ DIDATTICHE 4. PUBBLICAZIONI 5. ATTIVITÀ ORGANIZZATIVE

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. del dott. CAMILLO PATRIARCA. Informazioni personali

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. del dott. CAMILLO PATRIARCA. Informazioni personali CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM del dott. CAMILLO PATRIARCA Informazioni personali Nome: CAMILLO PATRIARCA Indirizzo: Corso gran Priorato di Malta, 1, 81043, Capua (CE) Via S.S. 17, n.c. 32, 86170, Isernia

Dettagli

MARCO ISOPI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

MARCO ISOPI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM MARCO ISOPI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DATA E LUOGO DI NASCITA:: 11 Aprile 1963. Roma. Recapito: Via Pavia 4, 00161 Roma. Telefono: 06-4441646 349 2701429 e-mail: isopi@mat.uniroma1.it TITOLI DI STUDIO

Dettagli

Metodologie di progetto hardware/software

Metodologie di progetto hardware/software Metodologie di progetto hardware/software Prof. Cristina SILVANO Politecnico di Milano Dipartimento di Elettronica e Informazione P.za L. Da Vinci 32, I-20133 Milano (Italy) Ph.: +39-02-2399-3692 e-mail:

Dettagli

Università di Pisa Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali

Università di Pisa Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Corso di Laurea Specialistica in Informatica (classe 23/S: Informatica) Corso di Laurea Specialistica in Tecnologie Informatiche (classe 23/S: Informatica)

Dettagli

Professore Ordinario di Macchine a fluido Università degli Studi di Ferrara

Professore Ordinario di Macchine a fluido Università degli Studi di Ferrara CORSO DI FORMAZIONE CTI IMPIEGO DELLA COGENERAZIONE PER LA CLIMATIZZAZIONE DELL EDIFICIO CON CENNI A METODOLOGIE E PROCEDURE PER L ENERGY AUDIT 7 8 MAGGIO 2008 CON IL PATROCINIO PROFILO DEI DOCENTI 1 Prof.

Dettagli

Fondamenti di Controlli Automatici Ing. Federica Grossi

Fondamenti di Controlli Automatici Ing. Federica Grossi Fondamenti di Controlli Automatici Docente: Ing. Federica Grossi Tel: 059 2056333 e-mail: federica.grossi@unimore.it url: http://www.dii.unimore.it/wiki/index.php/federica_grossi Ricevimento: Martedì dalle

Dettagli

Mario Ossorio Curriculum vitae

Mario Ossorio Curriculum vitae Mario Ossorio Curriculum vitae Informazioni personali Data e luogo di nascita: Nazionalità: e-mail: 22/06/1977 - Napoli, Italia Italiana mario.ossorio@unina2.it Posizione accademica attuale 2012 - Ricercatore

Dettagli

Curriculum Vitae di Andrea Ribichini

Curriculum Vitae di Andrea Ribichini Dati Anagrafici Nome: Andrea Cognome: Ribichini Data e luogo di nascita: 14/01/1973, Roma Cittadinanza: italiana Titoli di Studio Conseguiti 29/02/2008 Titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Informatica

Dettagli

CURRICULUM STUDIORUM

CURRICULUM STUDIORUM CURRICULUM STUDIORUM Giovanni Fonseca, nato a Zurigo (Svizzera) il 5 maggio 1970, e-mail: giovanni.fonseca@uniud.it Titoli di studio 9 febbraio 2001 Titolo di Dottore di ricerca in Statistica presso l

Dettagli

Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico

Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico Curriculum vitae et studiorum Nata a Lecce il 03/08/1972; 1999 Laurea in Ingegneria Informatica, conseguita il 19/07/1999, presso l Università degli

Dettagli

G R A Z I A D I C U O N Z O

G R A Z I A D I C U O N Z O G R A Z I A D I C U O N Z O ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2 Dicembre 2013 ad oggi Titolare di assegno di ricerca (s.s.d. SECS-P/07) dal titolo I marchi di impresa: un analisi empirica dei divari tra valori e

Dettagli

Curriculum dell attività scientifica e professionale di Marina Popolizio

Curriculum dell attività scientifica e professionale di Marina Popolizio Curriculum dell attività scientifica e professionale di Marina Popolizio Titoli di Studio - Dottorato di Ricerca in Matematica conseguito presso l Università degli Studi di Bari in data 28-03-2008. Titolo

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i) / Nome(i) Indirizzo(i) Belfiore 61, 10126 Torino (Italia) Telefono(i) Cellulare +393314335241 E-mail alessandro.chiaraviglio@polito.it Cittadinanza

Dettagli

Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006

Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Gambini Marco Codice Domanda: 00172 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Dati Anagrafici Nome: Marco Cognome: Gambini Data di Nascita: 10-10-1959

Dettagli

RELAZIONE ANNUALE CONSUNTIVA

RELAZIONE ANNUALE CONSUNTIVA RELAZIONE ANNUALE CONSUNTIVA PROGRAMMA DI RICERCA SETTORE Legge 449/97 SETTORE: Strumenti, Ambienti e Applicazioni per la Società dell Informazione PROGETTO: SP1 Reti Internet: efficienza, integrazione

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO Corso di laurea magistrale in Dipartimento di Automatica e Informatica Collegio di Ingegneria Informatica, del Cinema e Meccatronica Anno accademico 2016/2017 In attesa di emanazione

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE in INGEGNERIA INFORMATICA

LAUREA MAGISTRALE in INGEGNERIA INFORMATICA LAUREA MAGISTRALE in INGEGNERIA INFORMATICA D.M. 270/04 (link alla versione con confronto LS-509) a cura di Letizia Leonardi, Presidente Consiglio Interclasse A.A. 2009/10 TEMPISTICA I L/270 II L/509 III

Dettagli

Curriculum Vitae di Paola Boito

Curriculum Vitae di Paola Boito Curriculum Vitae di Paola Boito Dati anagrafici e personali Data e luogo di nascita: 1/8/1978, Asolo (TV). Cittadinanza italiana. E-mail: boito@mathcs.emory.edu boito@mail.dm.unipi.it Homepage: http://www.mathcs.emory.edu/~boito

Dettagli

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE Nato a Mantova, il 05/07/1970 Dottore di ricerca in Economia Aziendale (PhD) XI ciclo, Università di Pisa, 1999.

Dettagli

Esiti dei Premi di Laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 2010

Esiti dei Premi di Laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 2010 Esiti dei Premi di Laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 21 All edizione 21 del bando per l assegnazione dei premi di laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, di

Dettagli

Piano di Lavoro. di SISTEMI AUTOMATICI. Secondo Biennio

Piano di Lavoro. di SISTEMI AUTOMATICI. Secondo Biennio Liceo Scientifico Istituto Tecnico Industriale ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ALDO MORO Via Gallo Pecca n.4/6 10086 RIVAROLO CANAVESE Tel. 0124/45.45.11 - Fax 0124/45.45.45 Cod. Fisc. 85502120018 E-mail:

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea in Informatica Laurea di primo livello Classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche (studenti immatricolati negli

Dettagli

F. Blanchini # D. Casagrande * P. Gardonio * S. Miani

F. Blanchini # D. Casagrande * P. Gardonio * S. Miani AUTOMATICA.IT Convegno Annuale dei Docenti e Ricercaori Italiani in Automatica Pisa, 7-9 settembre 2011 CONSTANT AND SWITCHING GAINS IN SEMI ACTIVE DAMPING OF VIBRATING STRUCTURES F. Blanchini # D. Casagrande

Dettagli

Gli strumenti di simulazione per lo sviluppo di sistemi elettronici automotive

Gli strumenti di simulazione per lo sviluppo di sistemi elettronici automotive 18 aprile 2012 Gli strumenti di simulazione per lo sviluppo di sistemi elettronici automotive Andrea Delmastro R&D Manager La normativa ISO 26262 Road vehicles Functional Safety Soddisfare esigenze per

Dettagli

Estratto dal verbale della Commissione giudicatrice riunitasi alle ore 10.30 del giorno martedì 19 aprile 2016.

Estratto dal verbale della Commissione giudicatrice riunitasi alle ore 10.30 del giorno martedì 19 aprile 2016. Procedura selettiva per un posto di professore universitario di seconda fascia ex art. 18 legge 30 dicembre 2010 n. 240, presso il Dipartimento di giurisprudenza (sede di Roma), settore scientifico disciplinare

Dettagli

Mario Ossorio Curriculum vitae

Mario Ossorio Curriculum vitae Mario Ossorio Curriculum vitae Posizione accademica attuale Ricercatore in Economia e Gestione delle Imprese presso il Dipartimento di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli. Formazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. G al bando di ammissione pubblicato in data 15/09/2014 Art. 1 - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 2014/2015, il Universitario di I livello in Terapia manuale e osteopatia,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome Indirizzo BRIANTE CLAUDIO 51/A, via Drizza 20020 Solaro (Mi) Telefono 02 61 29 13 32 Cellulare 347 33 42

Dettagli

LAC. Area Economica. Area Aziendale

LAC. Area Economica. Area Aziendale LABORATORI proposto da Università Politecnica delle Marche Premessa: I laboratori proposti, la cui articolazione verrà poi concordata con i docenti referenti delle scuole, consentono un primo approccio

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle

Dettagli

ZIBALDONE DI PENSIERI SULL EVOLUZIONE DELLA SCIENZA DEI SISTEMI E DEL CONTROLLO - DA MAXWELL A KALMAN, E. Sergio Bittanti Bologna - 18 novembre 2014

ZIBALDONE DI PENSIERI SULL EVOLUZIONE DELLA SCIENZA DEI SISTEMI E DEL CONTROLLO - DA MAXWELL A KALMAN, E. Sergio Bittanti Bologna - 18 novembre 2014 ZIBALDONE DI PENSIERI SULL EVOLUZIONE DELLA SCIENZA DEI SISTEMI E DEL CONTROLLO - DA MAXWELL A KALMAN, E Sergio Bittanti Bologna - 18 novembre 2014 nato a Adams prize Nel 1856 il premio Adams (istituito

Dettagli

PROFILO DELL ALLIEVO Sida S.r.l.

PROFILO DELL ALLIEVO Sida S.r.l. PROFILO DELL ALLIEVO MASTER IN GENERAL MANAGEMENT E SPECIALIZZAZIONE IN SALES & MARKETING MANAGEMENT Il programma didattico del Master prevede l acquisizione di strumenti per la comprensione del quotidiano

Dettagli

Energy Management DI PRIMO LIVELLO

Energy Management DI PRIMO LIVELLO Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO A PORDENONE Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO Il Master si propone nel territorio in risposta alla

Dettagli

Fabio Lamanna. Curriculum Vitae

Fabio Lamanna. Curriculum Vitae Fabio Lamanna Curriculum Vitae Profilo OmniTRANS PTV VISUM PTV VISSIM Attività 09/2013 - attuale Valutazione di Impatto sulla Viabilità dell attività commerciale in progetto presso Strada di Cattinara,

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di selezione per un posto di ruolo di Seconda Fascia da ricoprire mediante chiamata, ai sensi dell articolo 18, comma 1, della Legge 30 dicembre 2010, numero 240 - Dipartimento di Ingegneria

Dettagli

"Insegnamenti a scelta" suggeriti per il Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica (ex DM 270/04)

Insegnamenti a scelta suggeriti per il Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica (ex DM 270/04) "Insegnamenti a scelta" suggeriti per il Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica (ex DM 270/04) Settore dell'informazione Campi elettromagnetici ING- INF/02 9 1 1 LM Ingegneria Elettronica Dispositivi

Dettagli

f a c o l t à d i INGEGNERIA

f a c o l t à d i INGEGNERIA f a c o l t à d i INGEGNERIA UNIVERSITÀ politecnica delle marche facoltà di Via Brecce Bianche, 12 60131 Tel. 071 2204778 INGEGNERIA Per informazioni più approfondite relative alla didattica dei singoli

Dettagli

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT Dai il via al tuo futuro ACCENDI NUOVE OPPORTUNITÀ Il tuo futuro parte adesso. Perché il mondo delle telecomunicazioni è il futuro. E Telecom Italia

Dettagli

FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA in INGEGNERIA DELL AUTOMAZIONE CLASSE 29 S Obbiettivi Formativi e Ambiti Occupazionali

FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA in INGEGNERIA DELL AUTOMAZIONE CLASSE 29 S Obbiettivi Formativi e Ambiti Occupazionali FAOLTA DI INGEGNERIA ORSO DI LAUREA SPEIALISTIA in INGEGNERIA DELL AUTOMAZIONE LASSE 29 S Obbiettivi Formativi e Ambiti Occupazionali Il orso di Laurea Specialistica in Ingegneria dell Automazione ha come

Dettagli