Fitosociologia vol. 44 (1) suppl.1: 13-40, Lista bibliografica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fitosociologia vol. 44 (1) suppl.1: 13-40, 2007. Lista bibliografica"

Transcript

1 Fitosociologia vol. 44 (1) suppl.1: 13-40, Lista bibliografica A. Albano, E. Angelini, C. Angiolini, W. Asci, S. Assini, G. Bacchetta, S. Bagella, L. Bernardo, E. Biondi, D. Bouvet, G. Buffa, S. Burrascano, G. Caniglia, S. Casavecchia, M. Casti, G. Ciaschetti, E. Del Vico, L. Di Martino, P. Di Marzio, R. Di Pietro, E. Farris, S. Fascetti, B. Foggi, P. Fortini, A.R. Frattaroli, U. Gamper, L. Gianguzzi, D. Gigante, M. Landi, C. Lasen, L. Lastrucci, R. Marchesini, Marchiori, M.G. Mariotti, P. Minissale, N.G. Passalacqua, F. Pedrotti, M. Pellizzari, F. Piccoli, G. Pirone, M. Pompili, G. Potenza, G. Presti, L. Rosati, G. Sburlino, C. Siniscalco, G. Spampinato, F. Surbera, A. Tisi, I. Vagge, R. Venanzoni, S. Verde, D. Viciani, M. Vidali & V. Viscosi Società Italiana di Scienza della Vegetazione Via Scopoli 22/24. I Pavia Questa lista bibliografica contiene il secondo aggiornamento della bibliografia della Lisy e deriva dall assemblaggio da parte della redazione (M. Serdoz ed E. Panfili) dei contributi parziali stilati dai gruppi regionali. All interno di questi hanno prestato la loro opera i collaboratori di seguito indicati: Abruzzo: G. Ciaschetti, L. Di Martino, A.R. Frattaroli & G. Pirone Basilicata: S. Fascetti, R. Di Pietro, M. Pompili & G. Potenza Calabria: N.G. Passalacqua, L. Bernardo & G. Spampinato Campania: L. Rosati & F. Surbera Emilia Romagna: M. Pellizzari, R. Marchesini & F. Piccoli Friuli Venezia Giulia: M. Vidali Lazio: S. Burrascano, E. Del Vico & R. Di Pietro Liguria: I. Vagge & M.G. Mariotti Lombardia: S. Assini & S. Verde Marche: E. Biondi, S. Casavecchia, E. Angelini & W. Asci Molise: P. Fortini, P. Di Marzio, G. Presti & V. Viscosi Piemonte e Valle d Aosta: A. Tisi, D. Bouvet & C. Siniscalco Puglia: S. Marchiori & A. Albano Sardegna: G. Bacchetta, S. Bagella, M. Casti & E. Farris Sicilia: L. Gianguzzi & P. Minissale Toscana: D. Viciani, M. Landi, L. Lastrucci, C. Angiolini & B. Foggi Trentino Alto Adige: F. Pedrotti, R. Venanzoni & U. Gamper Umbria: D. Gigante & R. Venanzoni Veneto: G. Buffa, G. Caniglia, U. Gamper, C. Lasen & G. Sburlino Ogni scheda bibliografica è composta dalle voci seguenti: Numero sequenziale (compreso tra 2817 e 3307), Autore, Anno di pubblicazione (eventualmente seguito dall anno formale di edizione tra parentesi tonde), Titolo, Fonte bibliografica e, rispettivamente tra parentesi quadre, Regione geografica, Regione amministrativa, Elenco dei toponimi eventualmente segnalati e Argomento del lavoro. La possibile assenza una di tali voci è segnalata da un trattino: [-] AA.VV Un parco nella Laguna di Venezia. Arsenale Editrice, Venezia: 85 pp. [PPV] [VN] [Laguna di Venezia] [EPT] AA.VV Malga La Grava. In Andrich O. (ed.): Le Malghe delle Dolomiti. Comunità Montana Agordina. [AEE] [VN] [Zoppè di Cadore] [EPT] AA.VV Malga Dignas. In Andrich O. (ed.): Le Malghe delle Dolomiti. Comunità Montana Agordina. [AEE] [VN] [San Pietro di Cadore] [EPT] AA.VV Malga Zingari Alti. In Andrich O. (ed.): Le Malghe delle Dolomiti. Comunità Montana Agordina. [AEE] [VN] [Canale d Agordo] [EPT] AA.VV Malga Rinfreddo. In Andrich O. (ed.): Le Malghe delle Dolomiti. Comunità Montana Agordina. [AEE] [VN] [Comelico Superiore] [EPT] AA.VV Carta della Natura e biodiversità nelle aree naturali protette: il Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. APAT Rapporti 46/2004: 166 pp. [AEE] [VN] [Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi] [EPT] ABBATE G., ACOSTA A., CAPRIOTTI O., CIASCHETTI G., CORBETTA F., FILESI L., FRATTAROLI A.R., TARTAGLINI N Studio delle fitocenosi sul materiale di riporto all imbocco del

2 14 traforo del Gran Sasso (Assergi-L Aquila) - Analisi floristica, corologica e sindinamica. In Cicolani B. (ed.): Monitoraggio biologico del Gran Sasso. 2. Andromeda Editrice. [AAB] [AB] [Imbocco Traforo Gran Sasso, Assergi,Valle Scura] [VEG VDI] ABBATE G., PIRONE G., CIASCHETTI G., BONACQUISTI S., GIOVI E., LUZZI D., SCASSELLATI E Considerazioni preliminari sui boschi a Fagus sylvatica L. e Taxus baccata L. dell Italia peninsulare e della Sicilia. Fitosociologia 40(1): [ATE TTO AUM AAB TLC ACM TAD ACA SC] [AB CL CM EM LZ MR ML PG SC TS] [Italia peninsulare, Sicilia] [VEG VTE VSS VEC] ABRAM S., LORENZI P., PROSSER F Aspetti naturalistici ed ambientali dei Lavini di Marco. In Leonardi G., Mietto P. (eds.): Dinosauri in Italia. Le orme giurassiche dei Lavini di Marco (Trentino) e gli altri resti fossili italiani, 4: [AEE] [TR] [Monte Cengialto, Laghetti di Marco, Lavini, Val Scodella, Grotta Damiano Chiesa] [VTE] ACETO P., PIVIDORI M., SINISCALCO C Dinamica evolutiva di popolamenti forestali di neoformazione nel piano montano. Monti e Boschi 51: [AWN] [PM] [Castelnuovo Nigra, Comunità Montana Valle Sacra, Canavese] [VDI] ACOSTA A., BLASI C., ESPOSITO S., STANISCI A Analisi della vegetazione delle dune costiere del Lazio centro-meridionale. Inform. Bot. Ital. 32(1): [TLC] [LZ] [Tenuta di Castelporziano, Capocotta, Lido dei Gigli, Torre Astura, Capratica] [VEG VSS VDI] ACOSTA A., BLASI C., PAURA B., DI MARTINO P., GIORDANI D.M., DI MARZIO P., FORTINI P., CARRANZA M.L Classificazione e cartografia del paesaggio: i sistemi e i sottosistemi di paesaggio del Molise. Inform. Bot. Ital. 32(1): [ACM] [ML] [-] [VTE] ADORNI M., TOMASELLI M Ricerche sulla vegetazione di un area protetta con substrati ofiolitici: la Riserva Naturale Monte Prinzera (Appennino parmense). In Saccani A. (ed.): Le ofioliti: isole sulla terraferma. Per una rete di aree protette. Atti Convegno Nazionale. Regione Emilia-Romagna, Comune di Fornovo, Comune di Terenzo, Comunità Montana Valli Taro e Ceno: [ATE] [EM] [Monte Prinzera] [VTE] ALDIGHIERI B., FOGGI B., GROPPELLI G., MORELLI E., TESTA B., VICIANI D Cartografia multitematica: un esempio di applicazione all Isola di Capraia. Atti IV Conf. Naz. ASITA 1: Genova. [TTO] [TS] [Capraia Isola] [VCA VLA] ALLAVENA S., PETRICCIONE B., POMPEI E The Conecofor Programme. Ann. Ist. Sper. Selvic. 30: [AAB] [AB] [-] [VLA] ALLEGREZZA M Vegetazione e paesaggio vegetale della dorsale del monte San Vicino (Appennino centrale). Fitosociologia 40(1) (Suppl. 1): [AUM] [MR] [Gruppo del monte San Vicino] [VEG VTE VSS VEC VFC VST VDI] ALLEGREZZA M., BALDONI M., BIONDI E., TAFFETANI F., ZUCCARELLO V Studio fitosociologico dei boschi a Quercus pubescens s.l. delle Marche e di alcune zone contigue dell Appennino centro - settentrionale (Italia centrale). Fitosociologia 39(1): [AUM] [EM LZ MR TS UM] [Montefeltro, Val Marecchia] [VEG VTE VSS] ALLEGREZZA M., BIONDI E Excursion to the Selva di Gallignano. Fitosociologia 39(1) (Suppl. 3): [AUM] [MR] [Gallignano] [VEG VTE VSS] ANDREIS C., BARATELLI D., BELTRACCHINI M., CERABOLINI B., POGGIAGLIOLMI M., ROVELLI P Monte Canto fra pianura e montagna. Servizio Gestione Vincoli-Parchi, Provincia di Bergamo. [PPV] [LM] [Monte Canto] [VTE VCA] ANDREIS C., BARATELLI D., CACCIANIGA M., OGLIARI I., SALA E Area di Rilevanza Ambientale Corso Superiore del Fiume Serio. Servizio Gestione Vincoli-Parchi, Provincia di Bergamo. [PPV] [LM] [-] [VTE VCA] ANDREIS C., SARTORI F Riferimento fitosociologico. Appendice 9. In Del Favero R.(ed.): I tipi forestali nella Regione Lombardia. [ACE PPV ATE] [LM] [-] [VLA] ANDREIS C., VERDE S., ARMIRAGLIO S., CACCIANIGA M., CERABOLINI B Elementi per una suddivisione della Lombardia in Distretti Geobotanici. Inform. Bot. Ital. 37(1 A): [AEW AEE PPV] [LM] [-] [VFC] ANDREUCCI F La vegetazione alofila della laguna di Orbetello (Toscana, Grosseto). Fitosociologia 41(2): [TTO] [TS] [Laguna di Orbetello] [VEG VSS] ANDREUCCI F., BAGLIANI C., BERTA G.,

3 15 CASTELLI M La vegetazione della riserva naturale speciale della Val Sarmassa (Italia, Piemonte, Asti). Riv. Piem. St. Nat. 24: [MLT] [PM] [Riserva Naturale Speciale, Val Sarmassa] [VTE] ANDREUCCI F., CASTELLI M Recupero della vegetazione naturale di alcuni siti creati per favorire la sosta e la nidificazione di specie ornitiche minacciate nella Laguna di Orbetello (Grosseto). Inform. Bot. Ital. 33(1): [TTO] [TS] [Orbetello] [VEG VLA] ANDRICH A., ANDRICH O., BRAGAZZA L., CASSOL M., CREPAZ A., DALL ASTA A., DECET F., GERDOL R., GNECH R., LASEN C., TOFFOLET L Studio di 15 biotopi in area dolomitica. A.R.P.A.V., Promoduck, Santa Cristina (BL): 103 pp. [AEE] [VN] [Dolomiti, Paludetto di Misurina, Val Talagona, Col Rosolo di Doana, Cherz-Salvacia, Laghetto di Gares, Valle di San Lucano, Mondeval, Torbiere di Coltrondo, Sorgenti del Piave, Torbiere di Danta, Palafavera, Torbiere del Pelmo, Pra Torond, Risorgive del Piave, Val del Grisol] [EPT] ANDRICH O., CASSOL M., CREPAZ A., DALL ASTA A., DECET F., GNECH R., LASEN C., TOFFOLET L Laghetto Rodela. A.R.P.A.V., Promoduck, S. Giustina (BL): 12 pp. [AEE] [VN] [Laghetto Rodela] [EPT] ANDRICH O., CASSOL M., CREPAZ A., DALL ASTA A., DECET F., GNECH R., LASEN C., TOFFOLET L Torbiere di Valpiana. A.R.P.A.V., Promoduck, S. Giustina (BL): 14 pp. [AEE] [VN] [Torbiere di Valpiana] [EPT] ANDRICH O., CASSOL M., CREPAZ A., DALL ASTA A., DECET F., GNECH R., LASEN C., TOFFOLET L Laghetti della Rimonta. A.R.P.A.V., Promoduck, S. Giustina (BL): 15 pp. [AEE] [VN] [Laghetti della Rimonta] [EPT] ANDRICH O., CASSOL M., CREPAZ A., DALL ASTA A., DECET F., GNECH R., LASEN C., TOFFOLET L Paludi di Cesiomaggiore. A.R.P.A.V., Promoduck, S. Giustina (BL): 16 pp. [AEE] [VN] [Paludi di Cesiomaggiore] [EPT] ANDRICH O., CASSOL M., CREPAZ A., DALL ASTA A., DECET F., GNECH R., LASEN C., TOFFOLET L Il Lago e le Torbe di Vedana. A.R.P.A.V., Promoduck, S. Giustina (BL): 18 pp. [AEE] [VN] [Lago di Vedana, Torbe di Vedana] [EPT] ANDRICH O., CASSOL M., CREPAZ A., DALL ASTA A., GNECH R., LASEN C Col de Moi. A.R.P.A.V., Promoduck, S. Giustina (BL): 12 pp. [AEE] [VN] [Col de Moi] [EPT] ANDRICH O., CASSOL M., CREPAZ A., DALL ASTA A., GNECH R., LASEN C., TOFFOLET L Torbiere di Busnador e Melere. A.R.P.A.V., Promoduck, S. Giustina (BL): 14 pp. [AEE] [VN] [Torbiera di Busnador, Torbiera di Melere] [EPT] ANGIOLINI C., BACCHETTA G Analisi distributiva e studio fitosociologico delle comunità a Santolina insularis (Gennari ex Fiori) Arrigoni della Sardegna meridionale (Italia). Fitosociologia 40(1): [SR] [SR] [Iglesiente, Gerrei] [VEG VSS VEC] ANGIOLINI C., CHIARUCCI A., DE DOMINICIS V., GABELLINI A., MORROCCHI D., SELVI F Lineamenti vegetazionali dell Area Naturale Protetta del Fiume Elsa. Atti Accad. Fisiocritici Siena 18(s. 15): [TTO] [TS] [-] [VEG VSS VEC] ANGIOLINI C., DE DOMINICIS V The phytocoenosis of consolidated alluvium: a syntaxonomical and synecological study in the braided streams of southern Tuscany (Italy). Belg. Journ. Bot. 134(2): [TTO] [TS] [-] [VEG VSS VEC] ANGIOLINI C., LANDI M., DE DOMINICIS V (2000) - La vegetazione idrofitica ed elofitica del fiume Merse (Toscana meridionale). Atti Conv. Naz. Botanica delle zone umide, Vercelli 10-11/11/2000. Mus. Reg. Sci. Nat. Torino: [TTO] [TS] [Val di Merse] [VEG VSS] ANGIOLINI C., LEONE A., PFISTER O., SCOPPOLA A (2000) - Analisi integrata di parametri ambientali e vegetazione in aree marginali dell Antiappennino tosco-laziale: primi risultati. Atti Soc. Tosc. Sci. Nat. Mem. (B)107: [TTO TLC] [LZ TS] [Rapolano Terme, Monte Castagneto] [VEG VEC] ANGIOLINI C., MACCHERINI S., CHIARUCCI A., GABELLINI A., DE DOMINICIS V Memoria illustrativa alla carta della vegetazione della Riserva Naturale Poggio all Olmo (Grosseto, Toscana meridionale). Atti Mus. St. Nat. Maremma 19: [TTO] [TS] [-] [VEG VCA] ANGIOLINI C., RICCUCCI C., DE DOMINICIS V Brometalia erecti Br.-Bl grassland from Antiapennine calcareous massifs of central-southern Tuscany (central Italy). Lazaroa 24: [TTO] [TS] [Toscana meridionale] [VEG VTE VSS] ANTONIETTI A Le associazioni

4 16 forestali dell orizzonte submontano del Canton Ticino su substrati pedogenetici ricchi in carbonati. Istituto Svizzero di Ricerche forestali 44(2): [AEW] [LM] [-] [VSS VEC] APRUZZESE A., GIGANTE D., VENANZONI R La ricolonizzazione di ex-coltivi in ambiente perilacuale: modalità di recupero della vegetazione semi-naturale e strategie di miglioramento. Riv. Idrobiol. 40(2-3): [AUM] [UM] [Lago Trasimeno, Castiglione del Lago] [VEG VTE VEC VLA VDI] APRUZZESE A., GIGANTE D., VENANZONI R Ripristino ambientale e monitoraggio della vegetazione nella fascia circumlacuale del Lago Trasimeno. Un esempio di applicazione del metodo fitosociologico. Tevere, Rivista trimestrale dell Autorità di Bacino del Tevere, anno 7, 20: [AUM] [UM] [-] [VEG VTE VDI] ARGENTI C., LASEN C Valenze floristiche e vegetazionali. In Pellegrini G.B. (ed.): Oronimi Bellunesi. Monte Teverone e frana del Tessina (Alpago). Fondazione G. Angelini, Belluno: [AEE] [VN] [Alpago] [EPT] ARGENTI C., LASEN C Paesaggio e biodiversità vegetale: un patrimonio ricco e vulnerabile. In Cason Angelini E. (ed.): Oronimi Bellunesi. Pendici del Monte Pelmo - Spiz Zuel. Quaderno Scientifico 7: [AEE] [VN] [Monte Pelmo, Spiz Zuel, Zoldo Alto] [EPT] ARMIRAGLIO S., DE CARLI C., RAVAZZI C., DI CARLO F., LAZZARIN G., SCORTEGAGNA S., TAGLIAFERRI F Nuove stazioni di Quercus crenata Lam. nelle Prealpi Lombarde. Note ecologiche e distribuzione in Italia nord orientale. Inform. Bot. Ital. 35(2): [AEW AEE] [LM TR VN] [Albino, Monticelli Brusati, Polaveno, Brione, Villa Carcina, Gussago, Sarezzo, Brenzone, San zeno di Montagna, Caprino Veronese, Grezzana, Cerro Veronese, Cornedo Vicentino] [VEC] ARRIGONI P.V La vegetazione. In Arrigoni P.V., Baldini R.M., Corsi M., Della Monaca G., Del Prete C., Lenzi M., Moggi G., Roselli D., Tosi G. (eds.): Geobotanica ed etnobotanica del Monte Argentario. Laurum Ed., Pitigliano. [TTO] [TS] [Argentario] [VEG VTE] ARRIGONI P.V A forest vegetation map for Tuscany. An ever-changing document. Parlatorea 5: [ATE TTO] [TS] [-] [MET MCA] ARRIGONI P.V Flora e vegetazione del Colle di Monsummano in Toscana. Parlatorea 6: [TTO] [TS] [Monsummano] [VEG VTE VSS VST] ARRIGONI P.V., BETTINI G., FOGGI B., RICCERI C., SIGNORINI M.A Guida alla conoscenza botanica della Riserva Naturale Acquerino - Cantagallo. Provincia Prato, Assess. Assetto Territorio, Tipolitografia Tienne. [ATE] [TS] [Cantagallo, Acquerino] [VEG VTE VCA] ARRIGONI P.V., PAPINI P La vegetazione del sistema fluviale Lima - Serchio (Toscana meridionale). Parlatorea 6: [ATE TTO] [TS] [Fiume Lima, Fiume Serchio] [VEG VTE VSS VST] ARRIGONI P.V., PIGNOTTI L., VICIANI D La vegetazione del Fiume Arno. In Grifoni S., Rombai L. (a cura di): Adottare l Arno e i suoi paesaggi. Ado.net Progetto I.N.F.E.A. 2003: Italia Nostra, Provincia di Firenze, Centro Editoriale Toscano. [ATE TTO] [TS] [Arno] [VST] ARRIGONI P.V., RAFFAELLI M., RIZZOTTO M., DI TOMMASO P. L., MINIATI, U., FOGGI B., SELVI F., LOMBARDI L., VICIANI, D., BENESPERI, R., BENUCCI S., FERRETTI G., MENICAGLI E., DE DOMINICIS V., TOMEI P. E Carta della vegetazione forestale della Regione Toscana. Scala 1: Regione Toscana, Giunta Regionale. S.EL.CA. Firenze. [ATE TTO] [TS] [-] [VCA] ARRIGONI P.V., VICIANI D Caratteri fisionomici e fitosociologici dei castagneti toscani. Parlatorea 5: [ATE TTO] [TS] [Toscana] [VEG VSS VST] ASSI I., BARCELLA M., BISCHETTI G. B., COMOLLI R., FOLLADORI L., PREVITALI F (1995) - Suoli e ambiente della Val Grosina (Sondrio). Natura Bresciana Ann. Mus. Civ. Sc. Nat. Brescia 31: [AEW] [LM] [Val Grosina orientale] [VTE VEC] ASSINI S La vegetazione di greto del Po in relazione al substrato. Arch. Geobot. 3(1): [PPV] [PM] [-] [VEC] ASSINI S Le specie esotiche nella gestione delle aree fluviali di pianura: indagine geobotanica. Arch. Geobot. 4(1): [PPV] [EM LM PM] [-] [VTE] ASSINI S The alluvial vegetation of the Po river in the central-west Padana Plain (Po Plain - Northern Italy). Coll. Phytosoc. 28: [PPV] [EM LM PM] [-] [VTE] ASSINI S Seed-bank and dynamics of a Polygonum hydropiper L. community along the Po river.

5 17 Plant Biosystems 135(2): [PPV] [PM] [-] [VEC] ASSINI S Indagine fitosociologica su comunità erbacee del greto del Po nella pianura padana centro-occidentale. Pianura 15: [PPV] [EM LM PM] [-] [VTE] ASSINI S., CERABOLINI B., ARMIRAGLIO S., ANDREIS C., CACCIANIGA M., SARTORI F., VERDE S Problematiche fitogeografiche e sintassonomiche del territorio lombardo: alcuni esempi. 40 Congresso Società Italiana di Fitosociologia, Roma 19-21/02/2004: [ACE PPV] [LM] [-] [VTE] ASSINI S., SARTORI F Aspetti di vegetazione erbacea xerica nel basso corso del fiume Ticino. 99 Congresso Società Botanica Italiana, Torino 22-24/09/2004, Riassunti. [PPV] [EM LM] [-] [VSS] ATTORRE F., BRUNO F Processi di riforestazione naturale della faggeta nella fascia altitudinale inferiore del versante laziale del Massiccio dei Monti Simbruini (Italia centrale). Fitosociologia 40(1): [AAB] [LZ] [Monti Simbruini] [VEG VTE VDI] BACCHETTA G., BAGELLA S., BIONDI E., FARRIS E., FILIGHEDDU R., MOSSA L Su alcune formazioni a Olea europaea L. var. sylvestris Brot. della Sardegna. Fitosociologia 40(1): [SR] [SR] [Sardegna] [VEG VSS] BACCHETTA G., BAGELLA S., BIONDI E., FARRIS E., FILIGHEDDU R., MOSSA L A contribution to the knowledge of the order Quercetalia ilicis Br.-Bl. ex Molinier 1934 of Sardinia. Fitosociologia 41(1): [SR] [SR] [-] [VEG VTE VSS] BACCHETTA G., BIONDI E., FARRIS E., FILIGHEDDU R., MOSSA L A phytosociological study of deciduous oak woods of Sardinia (Italy). Fitosociologia 41(1): [SR] [SR] [Anglona, Sassarese, Mejlogu, Marmilla, Montiferru, Logudoro, Gennargentu, Goceano, Barbagie] [VEG VSS VEC] BACCHETTA G., IIRITI G., MOSSA L., PONTECORVO C., SERRA G A phytosociological study of the Ostrya carpinifolia Scop. woods in Sardinia (Italy). Fitosociologia 41(1): [SR] [SR] [Golfo di Orosei, Tacco di Laconi, Montarbu di Seui] [VEG VSS VEC VDI] BACCHETTA G., MOSSA L Studio fitosociologico delle cenosi a Carex microcarpa Bertol. ex Moris della Sardegna merdionale. Fitosociologia 41(1)(Suppl. 1): [SR] [SR] [Sulcis, Iglesiente, Sarrabus, Gerrei] [VEG VSS VEC] BAGELLA S Valore pastorale delle associazioni vegetali: un esempio di applicazione nell Appennino umbro - marchigiano (Italia). Fitosociologia 38(1): [AUM] [MR UM] [Fabriano, Gualdo Tadino] [MLA VLA] BALDONI M., BIONDI E., LOIOTILE A La vegetazione infestante i vigneti nelle Marche. Fitosociologia 38(2): [IT] [MR] [-] [MLA VTE VSS VDI] BANCHIERI C La vegetazione del Monte dell Avvocata, Maiori (SA). Micologia e Vegetazione Mediterranea 10(1): [ACM] [CM] [Penisola Sorrentina] [VTE VSS] BARON L., CASAROTTO N., CURTI L., DAL LAGO A., MASIN R., PROSSER F., SCORTEGAGNA S., TASINAZZO S Segnalazioni floristiche vicentine: Natura Vicentina 4: [AEE PPV] [VN] [-] [EPT] BECCARISI L., MEDAGLI P., MINONNE F., ZUCCARELLO V., MARCHIORI S La conservazione della vegetazione nella Riserva di Torre Guaceto. Thalassia Salentina 27: [TAD] [PG] [Torre Guaceto Brindisi] [VDI] BECCARISI L., MEDAGLI P., MINONNE F., ZUCCARELLO V., MARCHIORI S Descrizione ed analisi fitostorica della vegetazione del sito di Torre Guaceto. Thalassia Salentina 27: [TAD] [PG] [Torre Guaceto Brindisi] [VEG VTE VDI] BEGUINOT A La Laguna di Venezia. Vol. III, parte V, tomo IX, fascicolo II. Carlo Ferrari, Venezia: 368 pp. [PPV] [VN] [Laguna di Venezia] [VTE] BELTRACCHINI M., ANDREIS C., ARMIRAGLIO S Inquadramento sintassonomico dei boschi a Ostrya carpinifolia Scop. delle Prealpi Lombarde. Inform. Bot. Ital. 37(1 A): [AEE] [LM] [-] [VTE] BENETTI R., MONDINO G.P., VARESE P Una nuova stazione di Erica cinerea L., specie atlantica, in Piemonte (Valle Po, Alpi Cozie). Riv. Piem. St. Nat. 22: [AWS] [PM] [Meira Berardo] [VLA] BENTIVENGA M., FASCETTI S Forme calanchive, processi di desertificazione ed aspetti vegetazionale. In AA.VV. (eds.): Guida all escursione Geomorfologica: dalla Val d Agri a Matera. Assemblea

6 18 AlGeo-Potenza: [-] [BS] [Aliano] [VTE] BERTIN L., CARTON A., ROSSI G., ZUCCA F., ZURLI M Studio delle relazioni tra vegetazione, forme del paesaggio fisico e topografia nell alto Appennino settentrionale, mediante la realizzazione di un GIS (Geographic Information System). St. Trent. Sci. Nat. Acta Biol. 78(2): [ATE] [EM] [Monte Prado] [VEC VLA] BERTOLLI A Le comunità vegetali del Monte Vignola (Monte Baldo settentrionale). Atti Acc. Roveretana Agiati, a. 250, 10B(s. 7): [AEW] [TR] [Monte Vignola, Monte Baldo] [VTE VEC] BEZZI A., BRANDINI P., MENGUZZATO G., TABACCHI G (1989) - I boschi puri e densi di ontano napoletano nel Cilento. Indagine per un loro inquadramento vegetazionlae, selvicolturale e produttivo. Ann. Ist. Sper. assestamento forestale e alpicoltura Trento 12: [ACM] [CM] [Cilento, M. Sacro, M. Centaurino, M. Tuossico, Tempa della Rondinella, Caselle in Pittari] [VTE VST VLA] BINI C., BUFFA G., GAMPER U., SBURLINO G., ZILOCCHI L Soils and vegetation of coastal and wetland areas in Northern Adriatic (NE Italy). Options Méditerranéennes 50(ser. A): [PPV] [FR VN] [foce dell Isonzo, Laguna di Venezia] [VEC] BINI C., BUFFA G., GAMPER U., SBURLINO G., ZUCCARELLO V Alcune considerazioni sui rapporti tra Fitosociologia e Pedologia. Fitosociologia 39(1): [AEE PPV] [VN] [-] [VEC] BIONDI E (1997) - Syntaxonomy of the Mediterranean Chamaephytic and Nanophanerophytic vegetation in Italy. Coll. Phytosoc. 27: [IT] [BS IT] [-] [VEG VTE VSS] BIONDI E., ALLEGREZZA M., BALLELLI S., TAFFETANI F La vegetazione del Corno Grande (2912 m) nel Gran Sasso d Italia (Appennino centrale). Fitosociologia 37(1): [AAB] [AB] [Corno Grande] [VSS] BIONDI E., ALLEGREZZA M., TAFFETANI F., BALLELLI S., ZUCCARELLO V Excursion to the National Park of Gran Sasso and Monti della Laga. Fitosociologia 39(1)(Suppl. 3): [AAB] [AB] [Valle del Vomano, Prati di Tivo, Prato Selva, Campo Imperatore, M. Aquila, Corno Grande] [VTE VSS] BIONDI E., BAGELLA S., CASAVECCHIA S., PINZI M La vegetazione arbustiva di un settore costiero dell adriatico centrale italiano. Fitosociologia 39(1) (Suppl. 2): [IT] [MR] [Conero, Portonovo, Sirolo, Numana, loc.sassi Neri] [VEG VTE VSS] BIONDI E., BRUGIAPAGLIA E., FARRIS E., FILIGHEDDU R., SECCHI Z Halophilous vegetation of Olbia pond system (NE-Sardinia). Fitosociologia 41(1) (Suppl. 1): [SR] [SR] [Golfo di Olbia, fiume Padrongianus, Gallura] [VTE VST] BIONDI E., CALANDRA R., GIGANTE D., PIGNATTELLI S., RAMPICONI E., VENANZONI R Il paesaggio vegetale della Provincia di Terni. Arti Grafiche Sandro Iezzi, Terni. Provincia di Terni, Università di Perugia: 104 pp. [AUM] [UM] [Terni] [VEG VTE] BIONDI E., CARNI A., VAGGE I., TAFFETANI F., BALLELLI S (2001) - The vegetation of the Trifolio medii-geranietea sanguinei Muller 1962 class in the central part of the Appennines (Italy and San Marino). Fitosociologia 38(1): [AUM AAB] [AB MR] [San Marino, Sasso Simone e Simoncello, Monte Nerone, Monte Catria, Monte Cucco, Monte Vettore, Monti della Laga, Gran Sasso] [VEG VTE VSS] BIONDI E., CASAVECCHIA S Inquadramento fitosociologico della vegetazione arbustiva di un settore dell Appennino settentrionale. Fitosociologia 39(1) (Suppl.2): [AUM] [EM MR] [Monte Carpegna, Sasso Simone, Sasso Simoncello, Monte Titano] [MET MEN VEG VTE VSS] BIONDI E., CASAVECCHIA S., GIGANTE D Contribution to the syntaxonimic knowledge of the Quercus ilex L. woods of the Central European Mediterranean Basin. Fitosociologia 40(1): [AEE ALI TTO AUM TLC TAD ACA SC] [CL FR LZ LG LM MR PG SC TS TR UM] [-] [VSS VEC] BIONDI E., CASAVECCHIA S., GUERRA V., MEDAGLI P., BECCARISI L., ZUCCARELLO V A contribution towards the knowledge of semideciduous and evergreen woods of Apulia (southeastern Italy). Fitosociologia 41(1): [TAD] [PG] [-] [VSS VEC VST VDI] BIONDI E., CASAVECCHIA S., PINZI M., ALLEGREZZA M., BALDONI M The syntaxonomy of the mesophilous woods of the Central and Northern Apennines (Italy). Fitosociologia, 39(2): [AEE ATE AUM TAD] [EM FR MR TS UM] [-] [VEG

7 19 VSS] BIONDI E., CASAVECCHIA S., PINZI M., BAGELLA S., CALANDRA R Excursion to the Conero regional natural park. Fitosociologia 39(1) (Suppl. 3): [AUM] [MR] [M. Conero, Ancona, M. Acuto, M. dei Corvi, Varano, Poggio di Ancona, Massignano, M. Colombo, Sirolo, Numana, M. Freddo, Fiume Musone, Rio Boranico, Torrente Betelico] [VEG VTE VSS VEC] BIONDI E., CASAVECCHIA S., RADETIC Z La vegetazione dei guazzi e il paesaggio vegetale della pianura alluvionale del tratto terminale del Fiume Musone (Italia centrale). Fitosociologia 39(1): [IT] [MR] [Fiume Musone, Porto Recanati, Scossicci] [VTE VSS VEC VFC] BIONDI E., CASAVECCHIA S., ZUCCARELLO V (1997) - The Potentilletalia caulescentis Br. Bl. in Br. Bl. & Jenny 1926 order in Italy. Coll. Phytosoc. 27: [IT] [AB BS FR LZ LG MR PM TS TR UM VN] [-] [VEG VSS] BIONDI E., DIANA S., FARRIS E., FILIGHEDDU R L ordine Limonietalia Br.- Bl. & O. Bolòs 1958 in Sardegna. Fitosociologia 38(2): [SR] [SR] [Penisola di Stintino, Gallura, penisola del Sinis, Golfo di Oristano, Baronia, Sulcis] [VEG VTE VSS] BIONDI E., FARRIS E., FILIGHEDDU R Su alcuni aspetti di vegetazione arbustiva mesoigrofila della Sardegna nord-occidentale. Fitosociologia 39(1) (Suppl. 2): [SR] [SR] [-] [VTE VSS VST VDI] BIONDI E., FILIGHEDDU R., FARRIS E Il paesaggio vegetale della Nurra. Fitosociologia 38(2) (Suppl. 2): [SR] [SR] [Nurra] [VEG VTE VFC VST VDI] BIONDI E., GIGANTE D., PIGNATTELLI S., VENANZONI R I boschi a Quercus frainetto Ten. presenti nei territori centro-meridionali della penisola italiana. Fitosociologia 38(2): [TTO AUM TLC ALU ACM] [CM LZ ML TS UM] [Italia centrale e meridionale] [VEG VSS] BIONDI E., GIGANTE D., PIGNATTELLI S., VENANZONI R L analisi sinfitosociologica a supporto del Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Terni. In Biondi E., Segale A. (eds.): Pianificazione e gestione delle aree protette. Analisi dell ambiente e biodiversità, biomonitoraggio, agricoltura sostenibile. Ancona 13/11/1999. IV Parco Produce - Fiera di Ancona. Il Lavoro Editoriale Università. [AUM] [UM] [-] [VTE VCA VLA] BIONDI E., GIGANTE D., PIGNATTELLI S., VENANZONI R I boschi del piano collinare della Provincia di Terni. Fitosociologia 39(1): [AUM] [UM] [-] [VEG VTE] BIONDI E., PESARESI S The badland vegetation of the northern-central Apennines (Italy). Fitosociologia 41(1)(suppl. 1): [MLT ATE TTO AUM AAB TAD] [AB EM LM MR PM TS UM] [-] [VEG VSS] BIONDI E., PINZI M., GUBELLINI L Vegetazione e paesaggio vegetale del Massiccio del Monte Cucco (Appennino centrale - Dorsale Umbro- Marchigiana). Fitosociologia 41(2)(suppl. 1): [AUM] [MR] [Monte Cucco, Scheggia, M. Motette, M. Le Gronde, M. Testagrossa M. della Grotta, M. Culumeo, M. lo Spicchio, Val di Ranco, Forra del Rio Freddo, Pergola] [BIB VEG VTE VSS VEC VST VDI] BIONDI E., VAGGE I., MOSSA L (1997) - On the phytosociological importance of Anthyllis barba-jovis L. Coll. Phytosoc. 27: [TTO TLC] [CM TS] [-] [VEG VSS] BISCOTTI N Botanica del Gargano. Gerni Editore, San Severo (FG) 1-2: 467 pp. [TAD] [PG] [-] [EPT] BLASI C., ACOSTA A., CARRANZA M.L., DI MARZIO P La biodiversità nella problematica ambientale. In Blasi C., Paura B., Libertone G. (eds.): Relazione sullo stato dell ambiente della provincia di Campobasso. Tecnografica. Trivento. Italia: [AAB ACM] [ML] [-] [VTE] BLASI C., ACOSTA A., CARRANZA M.L., DI MARZIO P., MARIGNANI M., SMIRAGLIA D Analisi della rete ecologica all interno di un sistema di classificazione gerarchico. Atti VI Conferenza ASITA. Perugia. Italia: [ACM] [ML] [-] [MCA] BLASI C., CUTINI M., DI PIETRO R., FORTINI P Contributo alla conoscenza della sub-alleanza Pruno-Rubenion ulmifolii in Italia. Fitosociologia 39(1) (Suppl. 2): [TLC] [LZ] [Monti della Tolfa, Monti Lepini, Campagna Romana, Monti Lucretili, Monti Prenestini, Monti Simbruini, Monti Aurunci, Monti Ausoni] [VEG VSS] BLASI C., DI PIETRO R I boschi del Lazio meridionale crocevia di specie e comunità. In Cavazza C. (a cura di): L Appennino dal passato al futuro. I 100 anni della Società Emiliana Pro Montibus et Silvis. Soc. Ital. Pro Montibus et Silvis:

8 20 [TLC] [LZ] [-] [VEG] BLASI C., DI PIETRO R (2001) - Sulla presenza di una nuova associazione a Paliurus spinachristi L. nel Lazio meridionale. Inform. Bot. Ital. 33(2): [TLC] [LZ] [Monti Ausoni] [VEG VST VDI] BLASI C., DI PIETRO R., FILESI L Syntaxonomical revision of Quercetalia pubescentipetraeae in the Italian Peninsula. Fitosociologia 41(1): [AWS ALI ATE TTO AUM AAB TLC ALU ACM TAD ACA SC] [AB BS CL CM EM LZ LG MR ML PM PG SC TS UM] [-] [VSS VEC VST] BLASI C., DI PIETRO R., FILESI L., FORTINI P Syntaxonomy, chorology and dynamics of Carpinus orientalis communities in Central Italy. Phytocoenologia 31(1): [TLC] [LZ] [Monti Ausoni-Aurunci] [VEG VSS VDI] BLASI C., DI PIETRO R., FORTINI P A phytosociological analysis of abandoned terraced olive grove shrublands in the Tyrrhenian district of Central Italy. Plant Biosystems 134(3): [TLC] [LZ] [Monti Ausoni] [VTE VSS VST VDI] BLASI C., DI PIETRO R., FORTINI P., CATONICA C The main Plant community types of the alpine belt of the Apennine chain. Giorn. Bot. Ital. 137(1): [AAB] [AB] [Gran Sasso d Italia, Majella, Monti della Laga] [VEG VTE] BLASI C., DI PIETRO R., PELINO G The vegetation of alpine belt karst-tectonic basins in the central Apennines (Italy). Plant Biosystems 139(3): [AAB] [AB] [Massiccio della Majella ] [VEG VTE VSS] BLASI C., FILESI L., STANISCI A., FRONDONI R., DI PIETRO R., CARRANZA M.L Excursion to the Circeo National Park. Fitosociologia 39(1) (Suppl. 3): [TLC] [LZ] [Parco Nazionale del Circeo] [VEG VTE] BLASI C., FILIBECK G., ROSATI L La vegetazione forestale del Bosco di Oricola, un querco-carpineto nell Appennino laziale-abruzzese. Fitosociologia 39(1): [AAB] [AB] [Bosco di Oricola] [VSS] BLASI C., FORTINI P., CARRANZA M.L., RICOTTA C Analisi della diversità del paesaggio vegetale e dei processi di recupero nella media valle dell Aniene (Appennino centrale, Lazio). Fitosociologia 38(1): [AAB] [LZ] [Monti Simbruini] [VTE VCA VEC VDI] BLASI C., STANISCI A., FILESI L., MILANESE A., PERINELLI E., RIGGIO L Syndinamics of lowland Quercus frainetto & Q. cerris forests in Lazio (central Italy). Fitosociologia 39(1): [TLC] [LZ] [Circeo N.P., Bosco di Foglino, Bosco di Nettuno, Bosco di S. Anastasio, Bosco del Padiglione, ] [VSS VDI] BLUNDO M. C., DI MARTINO V., GIACCONE G La vegetazione sommersa dei pantani di Vendicari (Sicilia SE; Siracusa). Boll. Acc. Gioenia Sci. Nat. 33(358): [SC] [SC] [Vendicari (Noto - SR)] [VEG] BOCK P., SCHLEIFER H.-J Die potentiell natürliche Vegetation der Südost-Alpen und des südlichen Voralpengebietes. In Wiesinger K., Kühn N., Pfadenhauer J. (eds.): Bericht zur vegetationsökologischen Exkursion Südtirol, Trentino, Veneto und Friaul. IHW-Verlag, Eching bei München (D): [AEW AEE] [FR TR VN] [Alpi sudorientali] [EPT] BOHN U., NEUHÄUSL R., GOLLUB G., HETTWER C., NEUHÄUSLOVÁ Z., SCHLÜTER H., WEBER H (2000) - Karte der natürlichen Vegetation Europas. Teil 1: Erläuterungstext: 655 pp. + Abb. I-XVI; Teil 2: Legende: 153 pp. + Abb. I-XVI; Teil 3: 9 Karten. [IT] [IT] [-] [VCA] BOLPAGNI R., TOMASELLI M Contributo alla conoscenza della flora idro-igrofila e della vegetazione acquatica del lago d Idro (Brescia). Inform. Bot. Ital. 37(1 A): [PPV] [LM] [-] [VTE] BONANOMI G., ALLEGREZZA M Effetti della colonizzazione di Brachypodium rupestre (Host) Roemer et Schultes sulla diversità di alcune fitocenosi erbacee dell Appennino centrale. Fitosociologia 41(2): [AUM] [MR UM] [M. Maggio; Sassoferrato; M. San Vicino; Poggio San Romualdo; Serra Santa; Piaggia Secca] [BIB VEG VTE VEC VFC VST] BONOMETTO L Ecologia applicata e ripristino ambientale nella Laguna di Venezia: analisi e classificazione funzionale delle barene e delle tipologie di intervento sulle barene. Comune di Venezia, Assessorato alla Legge Speciale, Assessorato all Ambiente, Osservatorio Naturalistico della Laguna: 232 pp. [PPV] [VN] [Laguna di Venezia] [MLA] BONOMI C., BUFFA G (1997) - Valutazione della qualità della vegetazione della torbiera

9 21 delle Viote del Monte Bondone (TN) con lineamenti di corretta gestione ambientale. St. Trent. Sci. Nat. Acta Biol. 74: [AEW] [TR] [Viote di Monte Bondone] [VSS VLA] BRACCO F., BUFFA G., GHIRELLI L., SBURLINO G., VILLANI M (1997) - Dati vegetazionali per la gestione di un ambiente fluviale degradato: il fiume Dese (Pianura veneta). In Biondi E., Colantonio R. (eds.): La pianificazione del paesaggio tra ri-naturazione ed iper-antropizzazione. Acc. Marchighiana Sci. Lett. Arti: [PPV] [FR VN] [-] [VEG VLA] BRACCO F., BUFFA G., GHIRELLI L., SBURLINO G., ZUCCARELLO V (1998) - The phytosociological information and the management of the upspring vegetation of the River Sile regional Park (Venetian plain - Northern Italy). Arch. Geobot. 4(1): [PPV] [VN] [-] [VEG VLA] BRACCO F., SBURLINO G Aspetti floristici e vegetazionali. In Minelli A., Ruffo S., Stoch F. (eds.): Risorgive e fontanili. Acque sorgenti di pianura dell Italia Settentrionale. Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio, Museo Friulano di Storia Naturale. Quaderni Habitat 2: [PPV] [LM VN] [-] [EPT] BRULLO S., COSTANZO E., TOMASELLI V Etude phytosociologique sur le peuplements a Laurus nobilis dans les Monts Ibeli (Sicile sudorientale). Phytocoenologia 31(2): [SC] [SC] [-] [VEG] BRULLO S., GANGALE C., UZUNOV D The orophilous cushion-like vegetation of the Sila Massif. Bot. Jahrb. Syst. 25(4): [ACA] [CL] [Sila] [VEG] BRULLO S., GIUSSO DEL GALDO G La classe Saginetea maritimae in Italia. Fitosociologia 40(2): [IT] [IT] [-] [VEG VTE VSS VEC] BRULLO S., GIUSSO DEL GALDO G., GUARINO R The orophilous communities of the Pino-Juniperetea class in the Central and Eastern Mediterranean area. Feddes Repertorium 112(3-4): [ACA SC SR] [CL SR SC] [Gennargentu, Supramonte] [VEG VSS] BRULLO S., GIUSSO DEL GALDO G., MINISSALE P., SPAMPINATO G Considerazioni sintassonomiche e fitogeografiche sulla vegetazione della Sicilia. Boll. Acc. Gioenia Sci. Nat. 35(361): [SC] [SC] [-] [VSS] BRULLO S., GIUSSO DEL GALDO G.P., SIRACUSA G., SPAMPINATO G (2001) - Considerazioni fitogeografiche sulla vegetazione psammofila dei litorali italiani. Biogeographia 22: [PPV TTO AUM AAB TLC ALU ACM TAD ACA SC SR] [AB BS CL CM EM LZ MR ML PG SR SC TS VN] [-] [VTE VSS VEC] BRULLO S., GUARINO R La classe Parietarietea judaicae Oberd in Italia. Fitosociologia 39(1)(Suppl. 2): [IT] [IT] [-] [VSS] BRULLO S., GUARINO R., MINISSALE P Taxonomic and phytogeographycal remarks on Trifolium savianum Guss., a misappreciated species of the italian flora. Bot. Jahrb. Syst. 122(4): [SC] [SC] [Monti Peloritani (ME)] [VEG] BRULLO S., GUARINO R., MINISSALE P., SIRACUSA G., SPAMPINATO G Syntaxonomical analysis of the beech forests from Sicily. Ann. Bot. (Roma) 57: [SC] [SC] [-] [VEG] BRULLO S., GUARINO R., RONSISVALLE G (1998) - La vegetazione del litorale di Manfria, presso Gela area soggetta a vincolo archeologico. Arch. Geobot. 4(1): [SC] [SC] [Manfria (Gela - CL)] [VEG] BRULLO S., MARCENÒ C., SIRACUSA G (1998) - La classe Asplenietea trichomanis in Sicilia. Coll. Phytosoc. 28: [SC] [SC] [-] [VEG] BRULLO S., MINISSALE P., SIRACUSA G., SCELSI F., SPAMPINATO G Indagine fitosociologica sui pineti a Pinus pinea. Quad. Bot. Ambientale Appl. 13: [SC] [SC] [-] [VEG] BRULLO S., SCELSI F., SPAMPINATO G La vegetazione dell Aspromonte. Studio fitosociologico. Laruffa Editore. Reggio Calabria. [ACA] [CL] [Aspromonte] [VEG] BRULLO S., SIRACUSA G (1998) - Indagine fitosociologica su di un area umida del versante sud-occidentale dell Etna di notevole interesse naturalistico. Arch. Geobot. 4(1): [SC] [SC] [Etna sud-occ.] [VEG] BRULLO S., SPAMPINATO G Syntaxonomy of hygrophilous woods of the Alno- Quercion roboris. Ann. Bot. (Roma) n.s. 1(1): [IT] [IT] [-] [VEG VTE VSS] BRULLO S., SPAMPINATO G La classe Asplenietea trichomanis in Calabria (Italia meridionale).

10 22 Fitosociologia 40(1): [ACA] [CL] [-] [VEG] BRULLO S., SPAMPINATO G (1998) - Indagine sintassonomica sulla vegetazione a Quercus calliprinos Webb del Mediterraneo. Coll. Phytosoc. 28: [IT] [IT] [-] [VSS] BRUSA G., RAIMONDI B Rupi calcaree nel Parco Campo dei Fiori (VA): caratterizzazione floristico-vegetazionale e criteri di gestione. Quaderni del Parco Monte Barro 6: [ACE] [LM] [Campo dei Fiori] [VTE] BRUSONI M., CREDARO V., PIROLA A Il valore di indicatore dinamico del Rubetum idaei nella serie secondaria di riforestazione. Arch. Geobot. 5(1): [ACE] [LM] [Alpi Retiche, Valtellina] [VDI] BUCCHERI M (2003) - Studio florovegetazionale di due biotopi urbani di Bibione. Flora e fauna della pianura veneta orientale 6: [PPV] [VN] [Bibione] [VEG] BUCHWALD R., GAMPER U., SBURLINO G., ZUCCARELLO V Sintassonomia delle comunità a Potamogeton coloratus dell Europa centromeridionale. Fitosociologia 37(1): [PPV] [FR VN] [Sterpo, Virco, Campretto, Gonars, Bagnaria Arsa, sorgenti del Sile, Valle Grande di Bibione, Piove di Sacco] [VSS] BUFFA G., GAMPER U., MION D Problematiche inerenti la tutela della biodiversità in un S.I.C. del litorale veneto: la Valle Grande di Bibione (Venezia). Atti International Symposium of Biodiversity and Phytosociology. Ancona, 18-19/09/02: [PPV] [VN] [Valle Grande di Bibione] [VEG] BUFFA G., LASEN C., MION D., SBURLINO G., THEURILLAT J.-P Le praterie a Festuca melanopsis delle Alpi sud-orientali. Fitosociologia 39(2): [AEW AEE] [TR VN] [-] [VSS] BUFFA G., SBURLINO G Carex ferruginea grasslands in the south-eastern Alps. Plant Biosystems 135(2): [AEW AEE] [FR TR VN] [-] [VEG VSS] BUFFA G., SBURLINO G The alliance Caricion ferrugineae in the south-eastern Alps. Atti International Symposium of Biodiversity and Phytosociology. Ancona, 18-19/09/02: [AEE] [FR VN] [Alpi sud-orientali] [VSS] CACCIANIGA M Colonizzazione della vegetazione sulle morene oloceniche dei ghiacciai di Vazzeda e Cima di Rosso Est (Val Malenco, SO). Studi geografici e geologici in onore di Severino Belloni. Università degli Studi di Milano e Univ. degli Studi di Milano-Bicocca. [AEW] [LM] [Val Malenco] [VTE VDI] CACCIANIGA M., ANDREIS C Pioneer herbaceous vegetation on glacier forelands in the Italian Alps. Phytocoenologia 34(1): [AWN AEW] [LM PM TR VL] [Gh. Rutor, Gh. del Sesia, Gh. di Vazzeda e Cima di Rosso Est, Gh. del Trobio, Gh. dell Alpe, Gh. dello Sforzellina, Gh. de La Mare] [VSS VDI] CACCIANIGA M., ANDREIS C., CERABOLINI B Vegetation and environmental factors during primary succession on glacier forelands: some outlines from the Italian Alps. Plant Biosystems 135(3): [AWN AEW] [LM VL] [Ghiacciaio del Rutor, Ghiacciaio del Trobio, Ghiacciaio di Vazzeda] [VEC VDI] CACCIANIGA M., ARMIRAGLIO S., ANDREIS C Le formazioni a Carex curvula e i microarbusteti a Loiseleuria procumbens del versante meridionale delle Alpi Orobie. Fitosociologia 37(1): [AEW] [LM] [Alpi Orobie] [VTE VSS] CALVO S., GIANGUZZI L Aspetti naturalistici ed ecologici del Lago Specchio di Venere nell Isola di Pantelleria. GEAM (Geoengineering Environment and Mining) 37(1): [SC] [SC] [Lago Bagno dell Acqua, Specchio di Venere, Isola di Pantelleria] [VEC] CAMINITI F., GULLOTTA O., MERCURIO R., MODICA G., SPAMPINATO G Primo contributo per lo studio dei tipi forestali nel Parco Nazionale dell Aspromonte. Ann. Acc. It. Sci. For. 51: [ACA] [CL] [Aspromonte] [VLA] CANEVA G., CUTINI M., BUTERA M La Carta delle Serie di Vegetazione del territorio di Maratea (Basilicata) (scala 1:25:000). Atti Congresso Società Italiana di Fitosociologia: Fitosociologia Applicata, Venezia 12-14/02/2003: [ALU] [BS] [Maratea] [VSS] CANEVA G., CUTINI M., DE MARCO G., MAYER A (1998) - Aspetti forestali della classe Quercetea ilicis nella costa tirrenica della Basilicata e Calabria settentrionale (Italia meridionale). Coll. Phytosoc. 28: [ALU] [BS] [-] [VTE] CANIGLIA G Salix rosmarinifolia L. sul litorale di Cavallino (Venezia). Lav. Soc. Ven. Sc.

11 23 Nat. 5: [PPV] [VN] [litorale di Cavallino] [EPT] CANIGLIA G Flora e Vegetazione. In Stoch F. (ed.): Laghi costieri e stagni salmastri. Un delicato equilibrio fra acque dolci e salate. Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio, Museo Friulano di Storia Naturale. Quaderni Habitat 8: [IT] [IT] [-] [EPT] CANIGLIA G., CASETTA D., NASCIMBENI P., PIZZINATO C Aspetti del dinamismo della vegetazione nell edificazione di un sistema dunoso artificiale (Venezia - Cavallino). IAED - Quaderno 12: [PPV] [VN] [Venezia, litorale di Cavallino] [VLA] CANTIANI M Alcune osservazioni sulla tipologia delle Faggete dei M.ti Picentini con particolare riguardo ai gruppi del Cervialto, Terminio e Acellica. Studi sulla vegetazione e sul trattamento selvicolturale delle Faggete dei M.ti Picentini. Comunità montana Terminio-Cervialto, Montella (Avellino). Tipografia Coppini-Firenze. [ACM] [CM] [M.ti Picentini] [VEG VTE VST] CARDELLI M., DI TOMMASO P.L., SIGNORINI M.A Le pinete a Pino d Aleppo (Pinus halepensis Miller) del Monte Caprione (La Spezia). Parlatorea 4: [ALI] [LG] [Monte Caprione (La Spezia)] [VEG] CASAROTTO N., CHIESURA LORENZONI F., COSTALONGA S., CUSIN G., DI PIAZZA P., FIORETTO M., GHIRELLI L., MASIN R., PELLEGRINI B., PROSSER F., ROSSI DI SCHIO S., SCORTEGAGNA S., TASINAZZO S., TIETTO C., TOMASI D., VITALBA L Segnalazioni floristiche venete: Natura Vicentina 8: [AEE PPV] [VN] [-] [EPT] CASAROTTO N., CURTI L., MASIN R., SCORTEGAGNA S., TASINAZZO S Segnalazioni floristiche vicentine: Natura Vicentina 6: [PPV] [VN] [-] [EPT] CASAROTTO N., SCORTEGAGNA S., TASINAZZO S Segnalazioni floristiche vicentine: Natura Vicentina 5: [PPV] [VN] [-] [EPT] CASTELLI M., BIONDI E., BALLELLI S La vegetazione erbacea, arbustiva e preforestale del piano montano dell Appennino piemontese (Valli Borbera e Curone - Italia). Fitosociologia 38(1): [ALI] [PM] [Valle Borbera, Valle Curone] [VTE] CATORCI A., GATTI R., SPARVOLI D Contributo alla conoscenza dei boschi basso-montani dell Appennino maceratese (Marche - Italia centrale). Fitosociologia 40(2): [AUM] [MR] [Selvapiana, Madonna del Piano, Sellano, Monte di Copogna, Dignano, Trofigno, Monte d Aria, Monti di Cingoli, Monte Pennino, Valle di Rio Terro, Pizzo di Meta, Monte Cavallo, Valle Stretta-Ussita, Attiggio] [BIB VEG VTE VSS VEC VFC VST VDI] CATORCI A., ORSOMANDO E Note illustrative della carta della vegetazione del foglio Nocera Umbra (N Carta d Italia I.G.M. - 1: ). Braun-Blanquetia 23: [AUM] [MR UM] [Nocera Umbra, Assisi, Foligno, Gualdo Tadino, Spello, Valfabbrica, Valtopina, Camerino, Castelraimondo, Fiuminata, Montecavallo, Muccia, Pioraco, Pievetorina, Sefro, Serravalle del Chienti] [VEG VTE VCA] CATORCI A., RAPONI M., ORSOMANDO E Aspetti corologici e fitosociologici di Carpinus orientalis Miller in Umbria. Fitosociologia 40(1): [AUM] [UM] [Media Valnerina, Valle del Chiani, Valle del Tevere presso Todi, Monti Amerini, Monti Martani, Monti S. Pancrazio-Oriolo, Lago di Piediluco, Fosso Sansone (Amelia), Monte Macchialunga, S. Vito- Otricoli] [VEG VTE] CELI G.E., CHIESURA LORENZONI F., BRACCO F Flora e vegetazione della cinta muraria di Marostica (Vicenza, Italia settentrionale). Lav. Soc. Ven. Sc. Nat. 25: [PPV] [VN] [Marostica] [VEG] CERABOLINI B Aspetti floristici e fitosociologici delle praterie insubriche. Quaderni del Parco Monte Barro 4: [AEW] [LM] [-] [VTE] CERABOLINI B., ARMIRAGLIO S., ASSINI S., VERDE S., CACCIANIGA M., ANDREIS C., SARTORI F Problematiche fitogeografiche e sintassonomiche del territorio lombardo: alcuni esempi. Inform. Bot. Ital. 37(1 A): [AEW AEE PPV] [LM] [-] [VEG] CERABOLINI B., CERIANI M. R L analisi dei modelli funzionali nell impostazione della gestione della vegetazione delle praterie del Monte Barro. Quaderni del Parco Monte Barro 6: [AEW] [LM] [Monte Barro] [VEC VST] CERABOLINI B., CERIANI R., DE ANDREIS R (1998) - Biogeographical, synecological and syntaxonomical outlines of Lombardy and Piedmont lowland heathlands (NW Italy). Coll. Phytosoc. 28: [PPV] [LM PM] [-] [VTE VSS] CEREDA M., PANZERI E Il programma

12 24 di gestione per le aree dei festuco-brometalia nel Parco di Montevecchia e valle del Curone. Quaderni del Parco Monte Barro 6: [AEW] [LM] [Monte Barro] [VLA] CERONE G., FASCETTI S., MARINO R., RANA G.L., POMPILI M., COPPOLA E Caratteristiche ecologiche di una stazione di Tuber magnatum in Basilicata. Micologia e Vegetazione Mediterranea 17(1): [ALU] [BS] [-] [VTE] CESCHIN S., CUTINI M., CANEVA G La vegetazione ruderale dell area archeologica del Palatino (Roma). Fitosociologia 40(1): [TLC] [LZ] [Palatino] [VEG VTE VST] CIASCHETTI G., DI MARTINO L., FRATTAROLI A.R., PIRONE G La vegetazione a leccio (Quercus ilex L.) in Abruzzo (Italia centrale). Fitosociologia 41(1): [AAB TAD] [AB] [-] [VSS] COCOZZA TALIA M.A., LA VIOLA A.M.F Aspetti climatici e vegetazionali della lama di S. Giorgio. In Marchiori S., De Castro F., Myrta A. (eds.): La cooperazione italo-albanese per la valorizzazione della biodiversità. Cahiers Options Mèditerranèennes 53: [TAD] [PG] [Lama di S. Giorgio, Gioia del Colle, Bari] [VFC] CORBETTA F., BRUCCULERI R., CIASCHETTI G., FRATTAROLI A.R., PIRONE G (1998) - Le serie di vegetazione nella media valle dell Aterno (Abruzzo). Coll. Phytosoc. 28: [AAB] [AB] [Media Valle dell Aterno] [VEG VDI] CORBETTA F., FRATTAROLI A. R., CIASCHETTI G., PIRONE G Some aspects of the chasmophytic vegetation in the Cilento - Vallo di Diano National Park (Campania - Italy). Acta Bot. Croat. 59(1): [ACM] [CM] [Costa degli Infreschi, Capo Palinuro, Sacco, T. Sammaro] [VEG VTE VSS] CORBETTA F., PAVONE P., SPAMPINATO G., TOMASELLI V., TRIGILIA A Studio della vegetazione dell area archeologica della Neapolis (Siracusa, Sicilia ) finalizzato alla conservazione dei manufatti architettonici. Fitosociologia 39(2): [SC] [SC] [-] [VLA] CORBETTA F., PIRONE G., FRATTAROLI A.R., CIASCHETTI G Lineamenti vegetazionali del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Braun-Blanquetia 36: [ALU ACM] [BS CM] [-] [VTE VSS] CORONA P., MARCHETTI M., MORGANTE L., DI PIETRO R Cartografia sperimentale e prodromi di una tipologia dei boschi nell Appennino abruzzese. Ann. Acc. It. Sci. For : [AAB] [AB] [Parco naturale Regionale Sirente-Velino] [MET MCA] CRESCENTE M., FRATTAROLI A.R., GRATANI L La cartografia della biomassa vegetale per la gestione del territorio: un esempio di applicazione al versante meridionale del Gran Sasso d Italia (Abruzzo-Italia). In Cicolani B. (ed.): Monitoraggio biologico del Gran Sasso. 2. Andromeda Editrice. [AAB] [AB] [Campo Imperatore, Assergi] [VEG VEC] CRISTALDI L., PICCO F (2000) - Flora vascolare e vegetazione della Fontana Gigante Tricerro (VC). In Montacchini F., Soldano A. (eds.): Atti Conv.Naz. Botanica delle zone umide (Vercelli-Albano Vercellese 10-11/11/2000). Mus.reg.Sc.nat. Torino: [PPV] [PM] [Fontana Gigante, Tricerro] [VTE] CRISTEA V., GAFTA D., PEDROTTI F Fitosociologie. Tipolitografia Temi, Trento: 394 pp. [IT] [IT] [-] [EPT] CUCCUINI P Il genere Parapholis C. E. Hubbard (Poaceae) in Italia. Note tassonomiche e palinologiche. Webbia 57(1): [IT] [IT] [-] [-] CUTINI A., GAMBA C., MERCURIO R., MODICA G., PIOVANELLI C., SIMONCINI S (2000) - Osservazioni ecologiche su tagli a buche nelle abetine del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Ann. Ist. Sper. Selvic. Arezzo 31: [ATE] [TS] [-] [VEC] CUTINI A., MERCURIO R., MOGGI G., VICIANI D (1992) - Osservazioni su una nuova stazione di rovere (Quercus petraea (Matt.) Liebl.) in Toscana. Atti e Mem. Accad. Petrarca Arezzo n.s. 54: [TTO] [TS] [Sargiano, Arezzo] [VST] CUTINI M., BLASI C Contributo alla definizione sintassonomica e sindinamica dei mantelli di vegetazione della fascia collinare - submontana dell Appennino centrale (Italia centrale). Fitosociologia 39(1) (Suppl. 2): [AUM AAB] [AB CM LZ MR] [Monti della Laga, Monti Reatini, Monti Simbruini, Monti Ernici, Gran Sasso d Italia, La Maiella, Montagna del Matese] [MEN VEG VTE VSS VDI] CUTINI M., CANCELLIERI L Sulle comunità ad Achnatherum calamagrostis (L.) Beauv. lungo il tratto costiero lucano (Basilicata, Italia

13 25 meridionale). 40 Congresso Società Italiana di Fitosociologia, Roma 19-21/02/2004: 83. [ALU] [BS] [Maratea] [VTE] CUTINI M., CHESCHIN S., CANEVA G Contributo alla sintassonomia delle comunità a Salvia officinalis L. nell entroterra di Maratea (Appennino lucano, Basilicata). Atti 97 Congresso Società Botanica Italiana, Lecce 24-27/09/2002. [ALU] [BS] [Maratea] [VTE] CUTINI M., PIRONE G., STANISCI A (1998) - Comunità arbustive montane dell Appennino calcareo abruzzese (Italia centrale). Coll. Phytosoc. 28: [AAB] [AB] [Velino, Sirente, Gran Sasso, Majella] [VEG VSS] CUTINI M., STANISCI A., PIRONE G L alleanza Berberidion vulgaris in Appennino centrale (Italia centrale). Fitosociologia 39(2): [AAB TLC] [AB] [Velino-Sirente, Gran Sasso, Majella, Parco Nazionale d Abruzzo] [VSS] D ALTERIO S (1997) - Analisi fitosociologica della vegetazione del massiccio di Cima d Asta (Trento, Italia). St. Trent. Sci. Nat. Acta Biol. 74: [AEE] [TR] [Cima d Asta] [VTE] DE DOMINICIS V., GABELLINI A., VICIANI D., MORROCCHI D., GONNELLI V Contributo alla conoscenza vegetazionale della Riserva Naturale del Sasso Simone (Toscana Orientale). Atti Soc. Tosc. Sci. Nat. Mem. (B)108: [ATE] [TS] [-] [VEG VSS VEC] DEL FAVERO R., ABRAMO E., ANDRICH O., CORONA P.M., CASSOL M., MARCHETTI M., CARRARO G., DISSEGNA M., GIAGGIO C., LASEN C., SAVIO D., ZEN S Biodiversità e indicatori nei tipi forestali del Veneto. Regione del Veneto. Giunta Regionale Direzione Foreste ed Economia Montana. Mestre-Venezia: 335 pp. [AEE] [VN] [-] [VEG] DI PIETRO R Aspetti cenologici e distributivi di Daphne sericea Vahl nel Lazio. Fitosociologia 38(2): [TLC] [LZ] [M.ti Aurunci, M.te Finitizie, Valle Gaetano, M.te Fammera, M.te D Oro, Esperia, M.te Cavecce, Spigno Saturnia, Valle Tozza, Santuario della Civita, Itri ] [VSS VST VDI] DI PIETRO R., BLASI C (2002) - A phytosociological analysis of abandoned olive-grove grasslands of Ausoni mountains (Tyrrhenian district of Central Italy). Lazaroa 23: [TLC] [LZ] [Monti Ausoni] [VEG VSS VDI] DI PIETRO R., CONTI F., VANNICELLI CASONI L On the presence of a new Linario- Festucion dimorphae association on Laga Mountains (Central Italy). Fitosociologia 38(1): [AAB] [LZ] [M.te Gorzano, Amatrice, Rieti] [VTE VSS VST VDI] DI PIETRO R., FASCETTI S A contribution to the knowledge of Abies alba woodlands in the Campania and Basilicata regions. Fitosociologia 42(1): [ALU ACM] [BS CL] [-] [VEG VTE VSS VST VDI] DI PIETRO R., FASCETTI S., POMPILI M Vegetation-soil relationship in Basilicata badlands (Southern Italy). In AA.VV. (eds.): Atti Congr. Federaz. Internaz. Fitosociologia, Biodiversidad y gestion del territorio, Tenerife. Libro de resumenes: 54. [ALU] [BS] [-] [VTE] DI PIETRO R., FILESI L., BLASI C Una nuova associazione del Cisto-Ericion nel Lazio meridionale. Inform. Bot. Ital. 34(1): [TLC] [LZ] [Quarto Caldo (LT)] [VEG VTE VSS VDI] DI PIETRO R., IZCO J., BLASI C Contribution to the nomenclatural knowledge of Fagus sylvatica woodlands of southern Italy. Plant Biosystems 138(1): [ALU ACM ACA SC] [BS CL CM PG SC] [-] [VSS] DI PIETRO R., PROIETTI S., FORTINI P., BLASI C La vegetazione dei ghiaioni del settore Sud-orientale del Parco Nazionale d Abruzzo, Lazio e Molise. Fitosociologia 41(2): [AAB] [AB] [Serra di Rocca Chiarano, Serra Le Gravare] [VSS VEC] DI SANTO A., FASCETTI S., FORTE L., FRATINO U., IACOBELLIS V., LEONE V Un possibile approccio per la determinazione del deflusso minimo vitale per corsi d acqua caratterizzati da lunghi periodi di assenza di deflussi naturali. Atti 28 Convegno di Idraulica e Costruzioni idrauliche, Università della Basilicata, Potenza 16-19/09/2002: [ALU] [BS] [-] [VDI] DONITA N., IVAN D., PEDROTTI F Struttura e produttività delle praterie delle Viote del Monte Bondone (Trento). Report Centro Ecologia Alpina 32: [AEW] [TR] [Viotte di Monte Bondone] [VST VLA] DOTTA A., MOTTA R Boschi di conifere montani. Indirizzi selvicolturali. Regione Piemonte, Blu Edizioni, Peveragno (CN). [AWN AWS] [PM] [-] [VLA] DOUVERNE N., MULITZE D., ZELLHUBER A Castione und Lago di Cei. In Wiesinger K.,

14 26 Kühn N., Pfadenhauer J. (eds.): Bericht zur vegetationsökologischen Exkursion Südtirol, Trentino, Veneto und Friaul. IHW-Verlag, Eching bei München (D): [AEW] [TR] [Castione, Lago di Cei] [EPT] DOWGIALLO G., ROSSI G Relazioni tra vaccinieti e suoli nell alto Appennino tosco-emiliano e valutazione del rischio di erosione. Arch. Geobot. 5(1-2): [ATE] [EM] [-] [VEC VLA] FANELLI G Analisi fitosociologica dell area metropolitana di Roma. Braun-Blanquetia 27: [TLC] [LZ] [Roma] [VEG VTE] FANELLI G., LUCCHESE F The vegetation on the badlands of Varicolori clays in the Molise region (Italy)-Framework and intepretation. Ann. Bot. (Roma) n.s. 3: [AAB] [AB] [-] [VEG VTE VSS] FANELLI G., LUCCHESE F., PAURA B Le praterie a Stipa austroitalica di due settori adriatici meridionali (Molise e Gargano). Fitosociologia 38(2): [ACM TAD] [ML PG] [Gargano, Basso Molise] [VTE VSS VEC VDI] FANELLI G., MENEGONI P (1997) - Le Praterie della Riserva Naturale Monterano (Lazio settentrionale). Arch. Geobot. 3(1): [TLC] [LZ] [Angiano, Monterano, Mercareccia, Poggio Li Cioccati, Franco, La Bandita, Bicione, Mignone, C. Palombara] [VEG VTE VSS VEC VST] FANELLI G., SERAFINI SAULI A., TESCAROLLO P Halotolerant and halophytic vegetation from cliffs in Central Mediterranean Peninsular Italy with emphasis on Southern Lazio. Phytocoenologia 34(3): [TTO] [TS] [-] [VEG VSS VEC] FASCETTI S., DI PIETRO R., POMPILI M Aspetti sinecologici e sindinamici della vegetazione dei rilievi argillosi in Basilicata. In AA.VV. (eds.): Atti Congr. Soc. Ital. Fitosoc. La Vegetazione Sinantropica, Lipari, [ALU] [BS] [-] [VDI] FASCETTI S., NAVAZIO G., POMPILI M., FRANCESCHI M Wetlands, marshy and acquatic habitats of Jonic coast in Basilicata (Southern Italy). Abstract Confèrence Internationale Les Mares Temporaires Mèditerranèennes: de la connaisssance à la Gestion et la Restauration. Roquebrune-sur-Argens (France) 25-28/05/2004. [ALU] [BS] [-] [VTE] FASCETTI S., POMPILI M., COPPOLA G., NAVAZIO G., FRANCESCHI M Il Bosco Pantano di Policoro (Basilicata): comunità vegetazionali e diversità floristica in relazione a cambiamenti ambientali di origine antropica. Atti Workshop: Dall Ecologia della Vegetazione alla Struttura del Paesaggio. Ravenna 25/11/2004. [ALU] [BS] [-] [VST] FASCETTI S., POTENZA G., RANA G.L (2003) - Indagini preliminari sui licheni della Basilicata (Italia meridionale). S.I.S.E.F. Atti 4 Congr. Meridiani Foreste, Università della Basilicata, Rifreddo(PZ) 7-10/10/2003: [ALU] [BS] [-] [VTE] FASCETTI S., SARACINO A., TRIVISANI A Recupero paesaggistico-ambientale di aree a rischio di degrado del litorale metapontino (Basilicata - Italia meridionale). Esperienze di studio, ricerca ed intervento. In Morrone A., Spingola F. (eds.): Atti Conferenza Provinciale, Convenzione Europea del Paesaggio: acquisizioni scientifiche di intervento sul territorio - Il ruolo degli Enti di gestione delle aree protette, Cosenza 10-11/10/2003: [ALU] [BS] [-] [VTE] FERRARI C., LOMBINI A., DINELLI E Pattern spaziale della biodiversità vegetale nelle ofioliti dell Appennino settentrionale. Primi risultati. In Saccani A. (ed.): Le ofioliti: isole sulla terraferma. Per una rete di aree protette: Regione Emilia-Romagna, Fornovo Taro. [ATE] [EM] [Monte Prinzera, Corchia, Vigonzano] [VEC] FERRARI C., PEZZI G (2000) - Focal points in the Mount Prado alpine vegetation (Northern Apennines, Italy). Arch. Geobot. 6(2): [ATE] [EM] [Monte Prado] [VLA] FERRARI C., PEZZI G., PORTANOVA A The distribution of rare plant species on Mount Prado, a northern Apennine diversity hot spot. Acta Phytogeogr. Suec. 85: [ATE] [EM] [Monte Prado] [VLA] FERRARI C., PEZZI G., PORTANOVA A The northern slope of Mount Prado: a diversity hot spot within northern Apennine summit vegetation. In White P.S., Mucina L., Leps J. (eds.): Vegetation science in retrospect and perspective. Proceed. IAVS Symposium: Opulus Press, Uppsala. [ATE] [EM] [Monte Prado] [VLA] FERRO G (2004) - Nuovi dati sulla flora e sulla vegetazione dei coltivi e degli incolti di Lipari (Isole Eolie). Quad. Bot. Ambientale Appl. 15: [SC] [SC] [-] [VEG]

15 FERRO G (2004) - Contributo alla conoscenza delle praterie e dei praticelli effimeri del Thero-Brachypodion ramosi. Quad. Bot. Ambientale Appl. 15: [IT] [IT] [-] [VEG] FILESI L., ERCOLE S Vegetazione e qualità ambientale del litorale di Montalto di Castro (Lazio Settentrionale). Inform. Bot. Ital. 32(1): [TLC] [LZ] [Montalto di Castro] [VEG VSS VDI] FILIGHEDDU R., FARRIS E., BAGELLA S., BIONDI E La vegetazione della serie edafoigrofila dell olmo (Ulmus minor Miller) nella Sardegna nord-occidentale. Doc. Phytosoc. n.s. 19: [SR] [SR] [-] [VEG VTE] FILIGHEDDU R., FARRIS E., BIONDI E The vegetation of S Ena Arrubia lagoon (centrewestern Sardinia). Fitosociologia 37(1): [SR] [SR] [Laguna di S Ena Arrubia] [VEG VTE VST] FILX W., MANCIOLI R Ricerca fitosociologica sull area boscata di S. Giuliano Milanese denominata Bosco del Maneggio. Materiali per una proposta di convenzione avente fini di tutela ambientale. Atti Soc. Ital. Sc. Nat., Mus. Civ. St. Nat. Milano 141(1): [PPV] [LM] [-] [VTE] FOGGI B., SELVI F., VICIANI D., BETTINI D., GABELLINI A La vegetazione forestale del Bacino del fiume Cecina (Toscana centrooccidentale). Parlatorea 4: [TTO] [TS] [Valle del fiume Cecina] [VEG VSS] FOGGI B., SIGNORINI M.A., GRIGIONI A., CLAUSER M La vegetazione di alcuni isolotti dell Arcipelago toscano. Fitosociologia 37(1): [TTO] [TS] [Arcipelago Toscano] [VEG VSS] FORTE L Carta della vegetazione reale del bosco comunale Difesa Grande (Gravina in Puglia - Ba). Atti Conv. Territorio e Società nelle Aree Meridionali, Università degli Studi di Bari 24-27/10/ 1996: [TAD] [PG] [Bosco Difesa Grande Gravina in Puglia Bari] [VEG] FORTE L., SCHIAVONE M.S., VITA F Pinete litoranee dell Arco jonico differenze strutturali e corologiche in aree percorse e no dal fuoco. Umanesimo della Pietra 9: [TAD] [PG] [Taranto] [VEG VDI] FORTINI P., BLASI C., CARRANZA M.L., CICCORELLI G., DI GIUSTINO A., STANISCI A., VISCOSI V Analisi quantitativa del paesaggio vegetale del Monte Falconara (IS-Molise). Atti Conv. I sistemi di informazione geografica (GIS) nella gestione e lo sviluppo dell ambiente e del territorio. GIS day Isernia: [AAB] [ML] [Parco Nazionale d Abruzzo, Lazio e Molise] [VCA VDI] FORTINI P., GROSSI G., PRESTI G Studio della vegetazione forestale in un settore dell Alto Molise. Linea Ecologica 36 (2): [AAB] [ML] [Isernia] [VTE VSS] FRANCO D., SCATTOLIN M., GHIRELLI L., TOSATO M Ecologia del paesaggio e pianificazione territoriale: le isole minori della laguna di Venezia. Genio Rurale 3: [PPV] [VN] [Laguna di Venezia] [VLA] FRONDONI R., IBERITE M The halophile vegetation of the sedimentary coast of Lazio (central Tyrrhenian district, Italy). Plant Biosystems 136(1): [TLC] [LZ] [Porto Clementino, il Voltone, Saline di Tarquinia, Macchiatonda, Macchia Grande, Isola Sacra, Idroscalo di Ostia, P.N.del Circeo, Lago Lungo] [VEG VSS VEC VDI] GABELLINI A., DE DOMINICIS V Caratteristiche ecologiche delle pinete di Pino marittimo dell area Farma - Merse e spunti per una futura gestione. Parlatorea 6: [TTO] [TS] [Val di Farma, Val di Merse] [VEG VTE VLA VDI] GALLINO B., PALLAVICINI G La vegetazione delle Alpi Liguri e Marittime. Blu Edizioni, Peveragno (CN). [AWS] [PM] [-] [VEG] GALLIZIA VUERICH L., POLDINI L., FEOLI E Model for the potential natural vegetation mapping of Friuli Venezia Giulia (NE Italy) and its application for a biogeographic classification of the region. Plant Biosystems 135(3): [AEE PPV] [FR] [-] [MCA] GAMPER U., BACCHETTA G La vegetazione dei muri di Venezia (NE-Italia). Fitosociologia 38(2): [PPV] [VN] [-] [VSS] GARDI C., GUALMINI M., TOMASELLI M Il ruolo del G.I.S. nella gestione delle risorse ambientali: due esempi relativi ai parchi regionali dell Appennino emiliano. Inform. Bot. Ital. 33(1): [ATE] [EM] [-] [MCA] GEHRKE C., LINKE D., DOBRZANSKI H Adriaküste und Colli Euganei. In Wiesinger K., Kühn N., Pfadenhauer J. (eds.): Bericht zur vegetationsökologischen Exkursion Südtirol, Trentino,

16 28 Veneto und Friaul. IHW-Verlag, Eching bei München (D): [PPV] [VN] [Colli Euganei, Porto Caleri] [EPT] Gehu J.-M Qu est-ce l Agropyretum mediterraneum Braun-Blanquet (1931) 1933? Lazaroa 9: [IT] [IT] [-] [VSS] GENTILE S., BARBERIS G., MENOZZI B., ZANONI T Carta della Vegetazione del Promontorio di Portofino. Scala 1: S.EL.CA. Firenze. [ALI] [LG] [Promontorio di Portofino] [VCA] GENTILE S., BARBERIS G., MENOZZI B., ZANONI T Fitocenosi e carta della vegetazione del promontorio di Portofino. Fondazione Fergus, Dip. Te. Ris. Università di Genova - Grafiche Milani. [ALI] [LG] [Promontorio di Portofino] [VEG VCA] GERDOL R., PUPPI G., TOMASELLI M Habitat dell Emilia-Romagna. Manuale per il riconoscimento secondo il metodo europeo CORINE Biotopes. Ricerche I.B.C. Emilia-Romagna 23: 192 pp. [PPV ATE] [EM] [-] [EPT] GHIRELLI L Riserva Naturale Integrale del Bosco Nordio. Aspetti vegetazionali. In Cassol M. (ed.): Guida alle Riserve Naturali in gestione a Veneto Agricoltura. Veneto Agricoltura, Legnaro (PD): [PPV] [VN] [Bosco Nordio] [EPT] GIANCOLA C., CARRANZA M.L., CORSO G., GIULIANO M., STANISCI A Il paesaggio vegetale altomontano dei Monti del Matese (Molise). 40 Congresso Società Italiana di Fitosociologia, Roma 19-21/02/2004: 85. [ACM] [ML] [Monti del Matese] [VTE] GIANGUZZI L Vegetazione e bioclimatologia dell Isola di Pantelleria (Canale di Sicilia). Braun-Blanquetia 22: [SC] [SC] [Isola di Pantelleria] [VEG VTE VSS VCA VEC VFC VST VDI] GIANGUZZI L Il paesaggio vegetale dell Isola di Pantelleria. Collana Sicilia Foreste 8: 192 pp. Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana Palermo. [SC] [SC] [Isola di Pantelleria] [VTE VSS VCA VEC VFC VST VDI] GIANGUZZI L Flora e vegetazione dei Nebrodi. Itinerari didattici. Regione Siciliana, Sezioni Operative per l Assistenza Tecnica n. 5, 7, 8, 10, 11: 232 pp. S. Agata di Militello (ME). [SC] [SC] [Monti Nebrodi] [VEG VEC] GIANGUZZI L Osservazioni sulla conservazione in situ del popolamento di Petagnaea gussonei (Spreng.) Rauschert, paleoendemita esclusivo dei Monti Nebrodi (Sicilia nord-orientale). Inform. Bot. Ital. 33(2): [SC] [SC] [Monti Nebrodi] [VEG] GIANGUZZI L. (A CURA DI) Il paesaggio vegetale della Riserva Naturale Orientata Bosco della Ficuzza, Rocca Busambra, Bosco del Cappelliere, Gorgo del Drago. Collana Sicilia Foreste 22: 160pp. Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana, Palermo. [SC] [SC] [Rocca Busambra] [VTE VSS VCA VEC VFC VST VDI] GIANGUZZI L., LA MANTIA A Il paesaggio vegetale. In Gianguzzi L., Ottonello D. (a cura di): La Riserva di Monte Cofano (Sicilia nordoccidentale). Aspetti geomorfologici, naturalistici ed etnoantropologici. Collana Sicilia Foreste 8: 37-66, Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana. Palermo. [SC] [SC] [Riserva Naturale Monte Cofano] [VEG VSS VEC VDI] GIANGUZZI L., LA MANTIA A Flora and vegetation of Mte Cofano Natural Reserve (NW Sicily). Atti International Symposium of Biodiversity and Phytosociology, Ancona 18-19/09/2002: [SC] [SC] [Monte Cofano (TP)] [VEC VDI] GIANGUZZI L., LA MANTIA A Osservazioni fitosociologiche, sinecologiche e sincorologiche sulla vegetazione relittuale a Petagnaea gussonei (Galio-Urticetea) nell area dei Monti Nebrodi (Sicilia nord-orientale). Fitosociologia 41(1): [SC] [SC] [Monti Nebrodi] [VTE VCA VEC VFC] GIANGUZZI L., LA MANTIA A (1998) - Considerazioni su aspetti termofili di vegetazione a Taxus baccata L. nella fascia submontana dei Nebrodi (Sicilia nord-orientale). Coll. Phytosoc. 28: [SC] [SC] [Monti Nebrodi] [VEG VTE VSS VEC] GIANGUZZI L., LA MANTIA A Le serie di vegetazione. In Gianguzzi L. (a cura di): Il paesaggio vegetale della Riserva Naturale Orientata Bosco della Ficuzza, Rocca Busambra, Bosco del Cappelliere, Gorgo del Drago. Collana Sicilia Foreste 22: , Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana, Palermo. [SC] [SC] [Rocca Busambra] [VSS VDI] GIANGUZZI L., LA MANTIA A Le serie di vegetazione della Riserva Naturale Orientata Bosco Ficuzza, Rocca Busambra, Bosco del Cappelliere e Gorgo del Drago con allegata carta della vegetazione (scala 1:20 000). Naturalista Sicil. 28(1): [SC] [SC] [Rocca Busambra] [VTE VSS VCA VEC

17 29 VFC VST VDI] GIANGUZZI L., LA MANTIA A Caratterizzazione sinfitosociologica e cartografica di alcuni aspetti del paesaggio vegetale del territorio siciliano. Inform. Bot. Ital. 37(1): [SC] [SC] [-] [BIB] GIANGUZZI L., LA MANTIA A., LO PRESTI R.M Distribuzione, ecologia e status conservativo delle stazioni di Petagnaea gussonei (Sprengel) Rauschert (Apiaceae) nell area dei Monti Nebrodi (Sicilia nord-orientale). Naturalista Sicil. 28(1): [SC] [SC] [Monti Nebrodi] [-] GIANGUZZI L., LA MANTIA A., RIGOGLIOSO A Aspetti floristici, vegetazionali e paesaggistici dell Isola di Pantelleria. Natura e Montagna 59(1): [SC] [SC] [Isola di Pantelleria] [VEG] GIANGUZZI L., OTTONELLO D. (a cura di) La Riserva di Monte Cofano (Sicilia nordoccidentale). Aspetti geomorfologici, naturalistici ed etnoantropologici. Collana Sicilia Foreste 8: 257 pp. Azienda Foreste Demaniali della Regione Siciliana, Palermo. [SC] [SC] [Riserva Naturale Monte Cofano] [VTE VSS VCA VEC VFC VST VDI] GIGANTE D., TERENZI A., VENANZONI R Un esempio di ripristino dei prati umidi nell area circumlacuale del Lago Trasimeno: il metodo fitosociologico come strumento di monitoraggio. Quad. Ris. Nat. Paludi di Ostiglia 1: [AUM] [UM] [Lago Trasimeno, Castiglione del Lago] [VEG VTE VLA VDI] GIGANTE D., VENANZONI R Flora e Vegetazione. In AA. VV.: Relazione sullo stato dell Ambiente in Umbria: ARPA, Regione dell Umbria, AUR. Perugia. [AUM] [UM] [-] [VTE VLA] GIORDANI SOIKA A Bioclima e biogeografia del litorale di Venezia. Archivio dell Ospedale al Mare 3: [PPV] [VN] [Lido di Venezia] [VFC] GIORDANI SOIKA A Ricerche sull ecologia e sul popolamento delle dune del litorale di Venezia. Le condizioni ambientali. Boll. Mus. Civ. Venezia 12: [PPV] [VN] [litorale di Venezia] [VEC] GONNELLI V., VICIANI D., GABELLINI A., DE DOMINICIS V (2003) - La vegetazione della Riserva Naturale Montalto (Arezzo, Toscana) ed i suoi aspetti di interesse botanico-conservazionistico. Atti Soc. Tosc. Sci. Nat. Mem. (B)110: [ATE] [TS] [Montalto] [VEG VTE VSS] GRATANI L., CRESCENTE M.F., ROSSI A., FRATTAROLI A.R Protected Areas Management: an example of application in the Gran Sasso Park. In Visconti G. et al. (eds.): Advances in Global Change Research. Global Change and protected Areas 9: [AAB] [AB] [Campo Imperatore] [VEG VEC VLA] GUALMINI M., TOMASELLI M., FILETTO P Proposta metodologica per la gestione dei pascoli di altitudine nel Parco Regionale del Frignano nell Appennino modenese. Atti Conv. Uomini e Parchi oggi Aree protette e comunità locali per uno sviluppo sostenibile della montagna, Centro Studi Valerio Giacomini: [ATE] [EM] [Parco Regionale del Frignano] [MLA] GUARINO R., BERNARDINI A Indagine sulla diversità floro - vegetazionale del comprensorio del Cuoio. Toscana centro-settentrionale. Provincia Pisa. 191 pp. [TTO] [TS] [-] [VEG VTE VEC] GUSMEROLI F., DELLA MARIANNA G La vegetazione delle praterie della malga Prato Maslino (Valtellina, Italia settentrionale). Il Naturalista Valtellinese - Atti Mus. Civ. St. Nat. Morbegno 12: [ACE] [LM] [-] [VTE] GUSMEROLI F., POZZOLI M.L Vegetazione dell Alpe Mola e sua relazione con l attività pastorale (Brescia, Lombardia). Natura Bresciana Ann. Mus. Civ. Sc. Nat. Brescia 33: [AEW] [LM] [Malga Mola] [VTE VEC VLA VDI] HOFMANN A Contributo alla conoscenza delle faggete dell Appennino settentrionale. Mitt. Ostalp.-Din. Pflanzensoziol. Arbeitsgem. Camerino 9: [ALI ATE] [EM LG LM TS] [-] [VTE VSS] HRUSKA K (1998) - Cartografia dell ambiente urbano: problematiche di gestione e di interpretazione dei dati sull esempio della carta di Camerino. Coll. Phytosoc. 28: [TTO TAD] [MR TS] [-] [VEG VSS VCA VEC] IANNANTUONO E., ROSSKOPF C.M., STANISCI A., ACOSTA A., AUCELLI P.P.C Effetti della dinamica costiera sull evoluzione dei sistemi dunali presenti lungo la costa molisana (Italia meridionale). Accad. Naz. Lincei. Atti dei Convegni Lincei 205(Aree costiere): , Roma 05/06/2003. [AAB] [ML] [-] [VTE VDI] ISTITUTO PER LE PIANTE DA LEGNO E

18 30 L AMBIENTE I tipi forestali del Piemonte. Regione Piemonte, Assessorato alle Politiche per la Montagna, Foreste, Beni Ambientali, Torino. [AWN AWS PPV MLT ALI] [PM] [-] [VTE VCA VEC VDI] KAABECHE M., GHARZOULI R., GÉHU J.M (1997) - Les communautés a Euphorbia dendroides L. essai de synthèse à l échelle du bassin méditerranéen. Coll. Phytosoc. 27: [IT] [IT] [-] [BIB VEG VSS] KALIGARIC M., POLDINI L Nuovi contributi per una tipologia fitosociologica delle praterie magre (Scorzoneretalia villosae H-ic 1975) del Carso nordadriatico. Gortania 19: [PPV] [FR] [-] [VTE VSS] LA MANTIA A., GIANGUZZI L Nuove stazioni di Quercia spinosa (Quercus calliprinos Webb) presso Capo Rama (Sicilia nord-occidentale). Naturalista sicil. 23(1-2)(s. 4): [SC] [SC] [Capo Rama] [VTE VEC] LA MANTIA A., GIANGUZZI L La Quercia spinosa in Sicilia. Sicilia Foreste 21/22(6): [SC] [SC] [Fascia costiera della parte nord-occidentale e meridionale.] [VTE VEC] LA MANTIA A., GIANGUZZI L Considerations on protection and forestal restoring of the Quercus calliprinos vegetation in Sicily. Bocconea 16(2): [SC] [SC] [Fascia costiera della parte nord-occidentale e meridionale] [VTE VSS VEC VDI] LANDI M., ANGIOLINI C., DE DOMINICIS V Analisi fitosociologica dei fiumi della Toscana meridionale: il tratto medio-basso del Merse (Italia centrale). Studia Botanica 21: [TTO] [TS] [-] [VEG VSS VEC] LASEN C (1998) - Ruolo delle conoscenze fitosociologiche nella pianificazione e gestione del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi e di altre aree protette del Veneto. Arch. Geobot. 4(1): [AEE] [VN] [Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, Dolomiti d Ampezzo, Colli Euganei, Sile, Lessinia, Delta del Po, Carso] [MLA] LASEN C La foresta del Cansiglio: Una riserva di storia naturale. Archivio Storico di Belluno Feltre e Cadore, anno 71, 312: [AEE] [FR VN] [Cansiglio] [EPT] LASEN C Paesaggio Vegetale e Flora. In De Battaglia F., Marisaldi L. (eds.): Enciclopedia delle Dolomiti. Zanichelli, Bologna: [AEE] [TR VN] [-] [EPT] LASEN C Rilevamento vegetazionale del bacino del T. Tegosa e T. Rova. In Cason Angelini E. (ed.): Controllo dei versanti alpini. Bacini del torrente Tegosa e torrente Rova di Framont. Val del Cordevole, Dolomiti Bellunesi. Fondazione G. Angelini, Belluno: [AEE] [VN] [Val del Cordevole, torrente Tegosa, torrente Rova] [VLA] LASEN C Riserva Naturale Orientata Pian di Landro-Baldassare. Aspetti vegetazionali. In Cassol M. (ed.): Guida alle Riserve Naturali in gestione a Veneto Agricoltura. Veneto Agricoltura, Legnaro (PD): [AEE] [VN] [Pian di Landro-Baldassare] [EPT] LASEN C Riserva Naturale Integrale Piaie Longhe-Millifret. Aspetti vegetazionali. In Cassol M. (ed.): Guida alle Riserve Naturali in gestione a Veneto Agricoltura. Veneto Agricoltura, Legnaro (PD): [AEE] [VN] [Piaie Longhe - Millifret] [EPT] LASEN C Lineamenti vegetazionali. In Cassol M. (ed.): Paesaggi e percorsi naturalistici in Val Belluna. Comunità Montana Val Belluna. Comuni di Limana, Trichiana, Mel, Lentiai: [AEE] [VN] [Val Belluna] [EPT] LASEN C Calchere in Val Canzoi. Un segno nella modificazione del paesaggio vegetale. In Querincig Lanciato A. (ed.): Val Canzoi: fornaci da calce. Ed. DBS, Rasai: [AEE] [VN] [Val Canzoi] [EPT] LASEN C Valori e biodiversità della montagna veneta. In Busatta M. (ed.): Montagna & Montagne. Valori, risorse, scenari di una regione alpina. Fondazione Montagna e Europa, A. Colleselli, Belluno: [AEE] [VN] [-] [EPT] LASEN C Le sorprese di una montagna celeste. Salita al Monte Pelf da Caiàda: una bella d erbe famiglia. Le Dolomiti Bellunesi 48: [AEE] [VN] [Monte Pelf, Caiada] [EPT] LASEN C Flora, vegetazione e ambienti protetti nel settore montano. In Bondesan A., Caniato G., Gasparini D., Vallerani F., Zanetti M. (eds.): Il Brenta. Cierre Edizioni, Sommacampagna (VR): [AEE] [TR VN] [Fiume Brenta] [EPT] LASEN C Sintesi descrittiva e valori vegetazionali. In Cason Angelini E. (ed.): Un Parco per l uomo. Dieci anni di vita del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. Fondazione Angelini, Regione del Veneto, Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi: [AEE] [VN] [Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi] [VEG]

19 LASEN C., PIGNATTI S Spruce forests of the Dolomites and related areas of the south-eastern Alps. Ecology, management and syntaxonomy. Razprave IV. raz. SAZU 43(3): [AEW AEE] [TR VN] [-] [VSS] LASTRUCCI L., RAFFAELLI M (2001) - Vegetazione naturale e antropizzazione in due Comuni del basso Casentino (Subbiano e Chitignano), in Provincia di Arezzo: un primo passo per lo studio del territorio. Inform. Bot. Ital. 33(2): [TTO] [TS] [Alpe di Catenaia] [VEG VCA] LAZZARIN G Riserva Naturale Integrale Lastoni-Selva Pezzi. Aspetti vegetazionali. In Cassol M. (ed.): Guida alle Riserve Naturali in gestione a Veneto Agricoltura. Veneto Agricoltura, Legnaro (PD): [AEW] [VN] [Lastoni-Selva Pezzi] [EPT] LOMBARDI L., GALEOTTI L., VICIANI D Ricerche fitosociologiche in un bacino a rischio idrogeologico delle Alpi Apuane: il Fosso della Rave (Toscana). Parlatorea 4: [ATE] [TS] [Alpi Apuane, Fosso della Rave] [VEG VTE VSS VCA] LOMBINI A., FERRARI C., CARPENÉ B The ecology of ophiolitic scree vegetation: a survey on the northern Apennine outcrops (Italy). Bocconea 13: [ATE] [EM] [Monte Prinzera, Corchia, Vigonzano] [VEC] LONATI M., LONATI S Studio fitosociologico e selvicolturale di un querco-carpineto relitto ubicato in Valsesia (Piemonte, Vercelli) (1). Italia Forestale Montana 57(2): [AWN] [PM] [Valsesia, Quarona (VC)] [VTE] LORENZONI G.G., CHIESURA LORENZONI F., MARCHIORI S Moltkia suffruticosa (L.) Brand. In Gardini Peccenini S. (ed.): Flora da proteggere. Indagine su alcune specie vegetali minacciate o rare in Italia. Istituto di Botanica e Orto Botanico Università di Pavia: [AEE] [VN] [fascia prealpina tra Val d Astico e Piave] [EPT] LUCHETTA A. (ed.) Gli ambienti di alta quota: direttive generali per l esecuzione degli interventi. A.R.P.A.V., Centro Valanghe Arabba, DUCK Edizioni. [AEE] [VN] [Dolomiti] [VLA] MACCHERINI S., GABELLINI A., ANGIOLINI C., CHIARUCCI A., MORROCCHI D., CASTAGNINI P., DE DOMINICIS V Carta della vegetazione Riserva Naturale Monte Labbro. S.EL.CA. Firenze. [TTO] [TS] [-] [VEG VCA] MAIORCA G., SPAMPINATO G., Carta della vegetazione Reale di Monte Mancuso (CZ Calabria). Progetto PHYTOS.I.S, monografia 1. Cosenza. [ACA] [CL] [Monte Mancuso] [VCA] MAIORCA G., SPAMPINATO G., CAPRIO A Flora e vegetazione dei laghi costieri La Vota (Calabria centro-occidentale). Fitosociologia 39(1): [ACA] [CL] [Laghi La Vota] [VTE] MAIORCA G., SPAMPINATO G., CRISAFULLI A Carta della vegetazione Reale della Foce del Fiume Crati (CS Calabria). Progetto PHYTOS.I.S, monografia 2. Cosenza. [ACA] [CL] [Foce del F. Crati] [VCA] MALTONI A., PACI M Strutture spaziali in castagneti abbandonati della Toscana: relazioni con il dinamismo della vegetazione. Monti e Boschi 52(6): [-] [TS] [-] [VEG VEC VST] MANISCALCO M., RAIMONDO F.M Ecology and optimal and heterotopical distribution of Ilex aquifolium (Aquifolaceae) in Sicily. Bocconea 16(2): [SC] [SC] [-] [VEG VTE] MARCENÒ C., OTTONELLO D., ROMANO S Inquadramento fitosociologico dei popolamenti a Celtis tournefortii Lam. di Caltabellotta (Sicilia sudoccidentale). Fitosociologia 39(1): [SC] [SC] [Caltabellotta (Sicani meridionali)] [VEC VST] MARCHESAN L., SANITÀ N., CANIGLIA G Un ambiente relitto del Delta del Po: aspetti della vegetazione delle dune fossili di Donada (Porto Viro - Rovigo). Lav. Soc. Ven. Sc. Nat. 28: [PPV] [VN] [Dune di Donada] [VTE VSS VCA] MARCHIORI S., MEDAGLI P., MELE C., SCANDURA S., ALBANO A Piante ed habitat rari, a rischio e vulnerabili della Puglia. In Marchiori S., De Castro F., Myrta A. (eds.): La cooperazione italoalbanese per la valorizzazione della biodiversità. Cahiers Options Mèditerranèennes 53: [TAD] [PG] [-] [VTE] MARGANI I., POLI MARCHESE E., DI BENEDETTO, GRILLO M., RAZZARA S (1999) - Valutazione della naturalità su basi vegetazionali del territorio di Castel di Judica. Arch. Geobot. 5(1-2): [SC] [SC] [Castel di Judica (CT)] [VEG] MARIOTTI LIPPI M., GIACHI G., PACI S., DI

20 32 TOMMASO P.L Studi sulla vegetazione attuale e passata della Toscana meridionale (Follonica - Italia) e considerazioni sull impatto ambientale dell attività metallurgica etrusca nel VI-V secolo a.c. Webbia 55(2): [TTO] [TS] [Follonica] [VEG VTE] MARTINI F., CODOGNO M., COMELLI L., MESIANO O La vegetazione dei tetti verdi a Trieste. Fitosociologia 41(1): [PPV] [FR] [-] [VSS] MELE C., ANNESE B., ALBANO A., MARCHIORI S Contributo allo studio della flora e della vegetazione del centro storico di Lecce (Puglia - Italia). Inform. Bot. Ital. 34(1): [TAD] [PG] [Lecce] [VEG] MERLONI N., PICCOLI F La vegetazione del complesso Punte Alberete e Valle Mandriole (Parco Regionale del Delta del Po - Italia). Braun-Blanquetia 29: [PPV] [EM] [Punte Alberete] [VTE VCA] MINGHETTI P Le pinete a Pinus sylvestris del Trentino-Alto Adige (Alpi italiane): tipologia, ecologia e corologia. Braun-Blanquetia 33: [AEW AEE] [TR] [-] [VTE VEC] MINGHETTI P., PEDROTTI F (1997) - La vegetazione del Laghetto delle Regole di Castelfondo (Trento). St. Trent. Sci. Nat. Acta Biol. 74: [AEW] [TR] [Laghetto delle Regole di Castelfondo, Alta Val di Non] [VTE VSS VCA VEC VDI] MINISSALE P (1993) - Studio fitosociologico delle praterie ad Ampelodesmos mauritanicus. Coll. Phytosoc. 21: [SC] [SC] [-] [VEG] MINISSALE P., SPAMPINATO G (1993) - L impatto antropico sulla vegetazione della Riserva naturale orientata Fiume Fiumefreddo (Sicilia orientale). Coll. Phytosoc. 21: [SC] [SC] [-] [VEG] MISERERE L., DAL VESCO G., BUFFA G (2001) - Ecologia e distribuzione di Carex brunnescens (Cyperaceae) nelle Alpi Occidentali Italiane. Allionia 38: [AWN] [PM] [-] [VEG] MONDINO G.P Querceti basifili di roverella e xerobrometi della bassa Valle Grana (Alpi Cozie). Riv. Piem. St. Nat. 22: [AWS] [PM] [Bassa Valle Grana] [VTE] MONDINO G.P Le faggete dell alleanza Geranio-Fagion Gentile 1974 in Valle Grana (Alpi Cozie). Riv. Piem. St. Nat. 23: [AWS] [PM] [-] [VTE] MONDINO G.P L evoluzione nell ultimo quarantennio della vegetazione in Valle Grana (Alpi Cozie). Riv. Piem. St. Nat. 24: [AWS] [PM] [-] [VTE] MONTELUCCI G Gite autunnali sui M.ti Tifatini (Caserta). N. Giorn. Bot. Ital. n.s. 70: [ACM] [CM] [Monti Tifatà, M. S. Leucio] [VTE] MOSSA L., BACCHETTA G Nuovi dati morfologici, ecologici, corologici e fitosociologici di Linaria arcusangeli Atzei et Camarda. Doc. Phytosoc. n.s. 19: [SR] [SR] [-] [VEG VSS VEC] MOSSA L., CURRELI F., FOGU M.C La vegetazione degli habitat terrestri della riserva marina protetta di Capo Carbonara (Sardegna sud-orientale). Rend. Sem. Fac. Scienze Univ. Cagliari 70(suppl.): [SR] [SR] [Area Marina Protetta di Capo Carbonara] [VEG VTE] NASCIMBENE J., CANIGLIA G (2001) - Le cenosi licheniche epifite nei lariceti e larici-cembreti delle Alpi Sud-Orientali. St. Trent. Sci. Nat. Acta Biol. 78(2): [AEW AEE] [TR VN] [Parco Naturale delle Dolomiti d Ampezzo, Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino, Parco Naturale Adamello-Brenta] [VSS] NUNN A., KLEINSCHROTH S., GRÜNWALD H Gardasee und Monti Lessini. In Wiesinger K., Kühn N., Pfadenhauer J. (eds.): Bericht zur vegetationsökologischen Exkursion Südtirol, Trentino, Veneto und Friaul. IHW-Verlag, Eching bei München (D): [AEW AEE] [VN] [Lago di Garda, Monti Lessini] [EPT] ORIOLO G Naked rush swards (Oxytropido-Elynion Br.-Bl. 1949) on the Alps and the Apennines and their syntaxonomical position. Fitosociologia 38(1): [ACE AEW AEE AAB] [AB FR LM TR VN] [-] [VTE VSS] ORIOLO G., POLDINI L Willow gravel bank thickets (Salicion eleagni-daphnoides (Moor 1958) Grass 1993 in Friuli Venezia Giulia (NE Italy). Hacquetia 1/2: [AEE PPV] [FR VN] [-] [VTE VSS] PADOAN S., CANIGLIA G L Oasi di Valle Averto (Venezia): flora e lineamenti della vegetazione. Lav. Soc. Ven. Sc. Nat. 29: [PPV] [VN] [Valle Averto] [VTE VSS VCA]

IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI

IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI BLOG: http://laboratoriointerattivomanuale.com/ CANALE: http://www.youtube.com/user/labintmanuale/featured? view_as=public IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK TWITTER GOOGLE+ LINKEDIN

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE Piemonte Parchi in totale 87 Provincia di Torino 30 Provincia di Alessandria 5 Provincia di Asti 6 Provincia di Biella 6 Provincia di Cuneo Provincia di Novara Provincia

Dettagli

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR Piemonte Torino 201 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Piemonte Torino 64 Soprintendenza per i beni archeologici del Piemonte SBA Torino 66 Torino 67 Soprintendenza per i beni

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013

PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE NEL MESE DI SETTEMBRE 2013 D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI ESTIMATIVI AREA OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE UFFICIO GESTIONE BANCA DATI QUOTAZIONI OMI 80,00% 20,00% D.C. OSSERVATORIO MERCATO IMMOBILIARE E SERVIZI

Dettagli

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B)

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B) AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) ()/Bx100 120 113,93 109,46 +4,47 +4,09% 480 295,84 277,95 +17,89 +6,44% 700 401,94 375,85 +26,09 +6,94% 1.400 739,55 687,37 +52,18 +7,59% 2.000 1.026,99

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia

UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia 1 UNIVERSITÀ G. d ANNUNZIO FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le attività d interesse per il turismo

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

Breve sintesi - 2012

Breve sintesi - 2012 Breve sintesi - 2012 L Italia e l Europa nel 2012 Nel 2010 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato un nuovo decennio di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020 al fine di ridurre

Dettagli

SITO LTER: Ecosistemi di alta quota in Appennino

SITO LTER: Ecosistemi di alta quota in Appennino SITO LTER: Ecosistemi di alta quota in Appennino Il sito è costituito da isole orografiche della regione alpina nel Mediterraneo centrale, collocate lungo la dorsale appenninica. In particolare comprende

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano.

-5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano. -5,2% di lavoratori domestici stranieri dal 2010 al 2011. L 80% dei lavoratori in questo settore rimane comunque non italiano., 43 anni, 27 ore di lavoro a settimana per un totale di 35 dichiarate con

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia

ALLEGATO 1 Ripartizione delle sale «Bingo» per provincia Decreto Direttoriale 16 novembre 2000 Approvazione del piano di distribuzione territoriale delle sale destinate al gioco del Bingo. (G.U. 29 novembre 2000, n. 279, S.O.) Art. 1-1. È approvato l'allegato

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) IRPEF

Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) IRPEF IRPEF Component IRAP Centro di costo e netta (8,50% di I) Soprintendenza al Museo Nazionale Preistorico Etnografico "L. Pigorini" 9.875,58 26.700,63 3.422,10 Museo Nazionale d'arte Orientale 10.523,16

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero

Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Cod. ISTAT INT 00066 Settore di interesse: Industria, costruzioni e servizi: statistiche settoriali Persone alloggiate presso strutture ricettive di tipo alberghiero ed extra-alberghiero Titolare: Dipartimento

Dettagli

Elettori e sezioni elettorali

Elettori e sezioni elettorali Cod. ISTAT INT 00003 AREA: Popolazione e società Settore di interesse: Struttura e dinamica della popolazione Elettori e sezioni elettorali Titolare: Dipartimento per gli Affari Interni e territoriali

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

5.- Parchi e Riserve Naturali. Mappa dei Parchi Nazionali. Parco Nazionale del Gran Paradiso (Aosta-Torino), del 1922 - 27 - In Italia:

5.- Parchi e Riserve Naturali. Mappa dei Parchi Nazionali. Parco Nazionale del Gran Paradiso (Aosta-Torino), del 1922 - 27 - In Italia: 5.- Parchi e Riserve Naturali In Italia: Mappa dei Parchi Nazionali Parco Nazionale del Gran Paradiso (Aosta-Torino), del 1922-27 - Parco Nazionale della Val Grande (Verbano-Cusio-Ossola), del 1991 Parco

Dettagli

ABRUZZO. Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila

ABRUZZO. Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila ABRUZZO Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l'abruzzo, con sede a L Aquila 2 Soprintendenza unica Archeologia, belle arti e paesaggio per la città

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880

Totale posti Comuni 600.823 577.441 6.240 29.622 21.880 Copia di contingenti nomine docenti 2015 - tabella aliquot GRADO ISTRUZIONE contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 titolari esubero vacanze su 2015/16 al 16 provinciale

Dettagli

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00024 AREA: Mercato del lavoro Settore di interesse: Mercato del lavoro Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico

Dettagli

I parchi naturali. Fulco Pratesi DIFENSORI DELLA NATURA 384 PERCORSO INTERDISCIPLINARE: L AMBIENTE

I parchi naturali. Fulco Pratesi DIFENSORI DELLA NATURA 384 PERCORSO INTERDISCIPLINARE: L AMBIENTE DIFENSORI DELLA NATURA I parchi naturali Fulco Pratesi Notizie Un parco naturale è una zona di estensione variabile, ove si sul testo trovano riunite diverse caratteristiche naturali di elevata importanza,

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

Contributo tematico alla. Strategia Nazionale per la Biodiversità

Contributo tematico alla. Strategia Nazionale per la Biodiversità Contributo tematico alla Strategia Nazionale per la Biodiversità Manuale italiano di interpretazione degli habitat (Direttiva 92/43/CEE) Contributo tematico alla Strategia Nazionale per la Biodiversità

Dettagli

Identità locali e valori paesaggistici: tutela e valorizzazione del sito «La Torrate» Enrico Siardi

Identità locali e valori paesaggistici: tutela e valorizzazione del sito «La Torrate» Enrico Siardi Identità locali e valori paesaggistici: tutela e valorizzazione del sito «La Torrate» Enrico Siardi inquadramento territoriale Aggiornamento dei contenuti del decreto di vincolo DM 20 settembre 1974 Dichiarazione

Dettagli

SUD, SVIMEZ: QUALITA PA MASSIMA IN TOSCANA, MINIMA IN CALABRIA

SUD, SVIMEZ: QUALITA PA MASSIMA IN TOSCANA, MINIMA IN CALABRIA Roma, 13 gennaio 2016 SUD, SVIMEZ: QUALITA PA MASSIMA IN TOSCANA, MINIMA IN CALABRIA Dal 2004 al 2012 Toscana e provincia di Firenze al top in Italia per qualità delle istituzioni La SVIMEZ: riforma PA

Dettagli

MAPPE NUCLEARI PER L ITALIA 13 maggio 2009

MAPPE NUCLEARI PER L ITALIA 13 maggio 2009 MAPPE NUCLEARI PER L ITALIA 13 maggio 2009 1. Ritorno al passato: la vecchia mappa del CNEN Negli anni 70 il CNEN (Comitato Nazionale per l Energia Nucleare poi trasformato in ENEA negli anni 80) elaborò

Dettagli

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Calabria e Crotone maglia nera per il lavoro irregolare Primato positivo per Emilia Romagna e Bolzano L economia sommersa arruola un

Dettagli

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento

6 mesi dall'entrata in vigore del presente regolamento Allegato 1 Data limite entro cui la Provincia, in assenza del Comune capoluogo di provincia, convoca i Comuni dell ambito per la scelta della stazione appaltante e da cui decorre il tempo per un eventuale

Dettagli

La produzione di rifiuti urbani in Italia

La produzione di rifiuti urbani in Italia La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER 1 RIFIUTI OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE APRILE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la terza annualità un indagine

Dettagli

QUANDO E DOVE SI VOTA

QUANDO E DOVE SI VOTA QUANDO E DOVE SI VOTA Le votazioni si svolgono in prima convocazione nei seguenti giorni del mese di marzo 2009: lunedì 9, martedì 10, mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13, sabato 14 e domenica 15. È possibile

Dettagli

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati.

PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO. 2013 Tutti i diritti riservati. PROGETTO A CURA DELLA FIGC - SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 2013 Tutti i diritti riservati. i valori scendono in campo È un percorso formativo che unisce e valorizza tante e differenziate attività. Un

Dettagli

TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE

TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE MAGHREBINE I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE Gruppo di Torino

Dettagli

UNA REGIONE GEOGRAFIA. COME FARE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. Completa la tabella.

UNA REGIONE GEOGRAFIA. COME FARE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. Completa la tabella. Studiare con... le tabelle Completa la tabella. UNA REGIONE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. REGIONE... LOCALIZZAZIONE E CONFINI NORD... SUD... EST... OVEST...

Dettagli

CAPITAL COMMUNICATION SRL. UFFICIO DI VIAREGGIO - Via Don Tazzoli, 1-55049 Tel. 0584 564791 info@capitalcommunication.it www.capitalcommunication.

CAPITAL COMMUNICATION SRL. UFFICIO DI VIAREGGIO - Via Don Tazzoli, 1-55049 Tel. 0584 564791 info@capitalcommunication.it www.capitalcommunication. CAPITAL COMMUNICATION SRL UFFICIO DI VIAREGGIO - Via Don Tazzoli, 1-55049 Tel. 0584 564791 info@capitalcommunication.it www.capitalcommunication.it OUTDOOR - AFFISSIONI 6x3 PIEMONTE TORINO VERCELLI ASTI

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Rapporto Preliminare

Rapporto Preliminare Valutazione Ambientale Strategica Rapporto Preliminare ai sensi dell art. 13, commi 1 e 2, del D.lgs. 152/06 e ss.mm.ii Allegato 1 ELENCO SOGGETTI COMPETENTI IN MATERIA AMBIENTALE, CONSULTATI NELLA FASE

Dettagli

Consigli regionali dell Ordine dei giornalisti Avvisi di convocazione

Consigli regionali dell Ordine dei giornalisti Avvisi di convocazione Consigli regionali dell Ordine dei giornalisti Avvisi di convocazione Ai sensi degli articoli 4 e 16 della legge 3.2.1963 n. 69 e degli articoli 5 e 16 del Regolamento di esecuzione, i giornalisti professionisti

Dettagli

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva. Roma, Giugno 2014

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva. Roma, Giugno 2014 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva Premessa Roma, Giugno 2014 Gli asili nido comunali rappresentano un servizio rivolto alla prima infanzia (0-3

Dettagli

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE UFFICIO DI STATISTICA PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE MODELLO MGG00129

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE UFFICIO DI STATISTICA PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE MODELLO MGG00129 CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE UFFICIO DI STATISTICA PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE MODELLO MGG00129 Indici territoriali di ricorso per Cassazione anno - 2013 SOMMARIO Introduzione 1. Indici di ricorso per

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA

PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA PROTOCOLLO D INTESA IN MATERIA DI SEDI ELETTORALI RSU DELL AUTOMOBILE CLUB d ITALIA Le Delegazioni dell Amministrazione e delle sottoscritte Organizzazioni Sindacali, riunitesi il giorno 19 settembre 2007

Dettagli

POLITICHE SULLA RETE DISTRIBUTIVA E DI ASSISTENZA. Roma, ottobre 2008

POLITICHE SULLA RETE DISTRIBUTIVA E DI ASSISTENZA. Roma, ottobre 2008 POLITICHE SULLA RETE DISTRIBUTIVA E DI ASSISTENZA Roma, ottobre 2008 La rete distributiva diretta SPECIALIZZAZIONE NEI GRANDI IMPIANTI Le biglietterie XXL XL L specializzano la propria attività esclusivamente

Dettagli

LA REINTRODUZIONE DELLE PIANTE, problematiche e prospettive

LA REINTRODUZIONE DELLE PIANTE, problematiche e prospettive Società Botanica Italiana Gruppi di lavoro: Conservazione della Natura, Floristica SBI-LO Sezione Lombarda della Società Botanica Italiana Dipartimento di Ecologia del Territorio, Università di Pavia Con

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012 Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata Anno 2012 Premessa Nel settore della vigilanza privata il 2012 è stato un anno di record per gli ammortizzatori sociali, in particolare per

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

AREE MARINE PROTETTE

AREE MARINE PROTETTE AREE MARINE PROTETTE AREE MARINE PROTETTE ISTITUITE, DI PROSSIMA ISTITUZIONE E DI RIFERIMENTO, IN ITALIA FINALITÀ ISTITUZIONE DI RISERVE E PARCHI MARINI conservazione, tutela e ripristino degli ecosistemi

Dettagli

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva 1. Roma, Settembre 2011

Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva 1. Roma, Settembre 2011 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva 1 1. Premessa Roma, Settembre 2011 Gli asili nido comunali rivestono ormai grande interesse pubblico in quanto

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Studi, la Statistica

Dettagli

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p.

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p. Gas: le Regioni Italiane con il maggior numero di consumi e quelle con il risparmio più alto ottenibile Indice: Indice. p. 1 Introduzione. p. 2 Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2 Il costo del

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

MAPPATURA DELLE AREE NETTARIFERE DEL LAZIO

MAPPATURA DELLE AREE NETTARIFERE DEL LAZIO M. Gioia Piazza MAPPATURA DELLE AREE NETTARIFERE DEL LAZIO CRA Istituto Sperimentale per la Zoologia Agraria, Sezione di Apicoltura, Roma La caratterizzazione geografica può rappresentare un valido strumento

Dettagli

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria.

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria. Lombardia 7 Veneto Piemonte 6 3 Emilia Romagna Liguria 4 Toscana 3 7 Umbria Friuli V. Giulia Marche 3 Abruzzo Lazio 4 7 Molise 64 I.T.S. 3 Sardegna 3 Basilicata Calabria 4 Sicilia 5 Gli ITS in Abruzzo

Dettagli

04/06/2014. Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014

04/06/2014. Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014 Consegnato OO.SS. 05 giugno 2014 Trasferimenti Volontari Individuali - DOMANDE 2013 5.930 Domande presentate 5.810 Domande inserite in graduatoria (120 RISORSE ESCLUSE PER MANCANZA REQUISITI PREVISTI DALL

Dettagli

MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1

MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1 MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1 EDIZIONE 2014 LIBERAMENTE ISPIRATO A DIRITTI E ROVESCI

Dettagli

Indice dei prezzi delle case in affitto

Indice dei prezzi delle case in affitto Indice delle case in affitto Primo trimestre 2016 Sinossi Tornano a salire i prezzi medi delle locazioni in Italia dopo i mesi invernali, con un incremento dell 1,2% che fissa il valore medio al metro

Dettagli

Rilevazione dei fabbisogni di personale e delle facoltà di assunzione delle PA

Rilevazione dei fabbisogni di personale e delle facoltà di assunzione delle PA Rilevazione dei fabbisogni di personale e delle facoltà di assunzione delle PA Monitoraggio sulla partecipazione alla rilevazione Dati aggiornati al 29 aprile 2015 ore 17.00 Tab. 1.1 Amministrazioni partecipanti

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI SARZO ANTONIO

CURRICULUM VITAE DI SARZO ANTONIO CURRICULUM VITAE DI SARZO ANTONIO Sarzo Antonio (codice fiscale SRZTNT65T06B564O) è nato a Campo S. Martino (Padova) il 6/12/1965 ed è residente a Rovereto (Trento) in via Fiume n. 6. TITOLI DI STUDIO

Dettagli

ELENCO DELLE SEDI INPS DI RINNOVO DELLE RSU

ELENCO DELLE SEDI INPS DI RINNOVO DELLE RSU ELENCO DELLE SEDI INPS DI RINNOVO DELLE RSU DIREZIONE GENERALE DIREZIONE REGIONALE ABRUZZO CHIETI ABRUZZO L AQUILA PESCARA TERAMO AVEZZANO SULMONA DIREZIONE REGIONALE BASILICATA BASILICATA MATERA POTENZA

Dettagli

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Dopo un ulteriore incremento dell 1% il prezzo medio in Italia si attesta a 8,5 euro al mese Forti oscillazioni nei centri minori, pressoché

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica PRESSO LE SOCIO-RIABILITATIVE ALLE DATE DEL 31 MARZO E 30 GIUGNO 2002

Dettagli

annual/05 comuni da 5mila a 100mila abitanti comuni fino a 5mila abitanti DI SPERLONGA C OMUNE

annual/05 comuni da 5mila a 100mila abitanti comuni fino a 5mila abitanti DI SPERLONGA C OMUNE /05 36 I S E L E Z I O N A T I DI SPERLONGA Provincia: Latina Superficie: 18 km 2 Numero abitanti: 3.450 Interventi/Programmi: Realizzazione parco, piste ciclabili, alberate, itinerario naturalistico,

Dettagli

Cooperative: 70mila quelle attive, quasi la metà al Sud A guidarle 360mila amministratori: il 20% sono donne

Cooperative: 70mila quelle attive, quasi la metà al Sud A guidarle 360mila amministratori: il 20% sono donne Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura c o m u n i c a t o s t a m p a Cooperative: 70mila quelle, quasi la metà al Sud A guidarle 360mila amministratori: il 20%

Dettagli

BIBLIOGRAFIA GEOBOTANICA LOMBARDA ( 900-2006)

BIBLIOGRAFIA GEOBOTANICA LOMBARDA ( 900-2006) Natura Bresciana, 35 (2007): 153-175 BIBLIOGRAFIA GEOBOTANICA LOMBARDA ( 900-2006) SABRINA VERDE 1, CARLO ANDREIS 1 Parole chiave Bibliografia, biogeografia, fitosociologia, Lombardia. Riassunto Il presente

Dettagli

Tabelle tecniche. First for Steam Solutions

Tabelle tecniche. First for Steam Solutions Tabelle tecniche First for Steam Solutions E X P E R T I S E S O L U T I O N S S U S T A I N A B I L I T Y I NOSTRI PRODOTTI Apparecchiature per vapore e aria compressa scaricatori di condensa filtri ed

Dettagli

Progetto GRASTEPP AZIONI PER LA CONSERVAZIONE DELLA BIODIVERSITA IN DUE AREE PROTETTE DELLA REGIONE PUGLIA

Progetto GRASTEPP AZIONI PER LA CONSERVAZIONE DELLA BIODIVERSITA IN DUE AREE PROTETTE DELLA REGIONE PUGLIA Comune di Laterza Provincia di Taranto I.N.F.S. Comune di Gravina in Puglia Progetto GRASTEPP AZIONI PER LA CONSERVAZIONE DELLA BIODIVERSITA IN DUE AREE PROTETTE DELLA REGIONE PUGLIA Delibera Cipe 19/2004

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

-Bergamo Film Commission. -Mantova Film Commission. -Busto Arsizio Film Commission. -Lecco Film. Commission

-Bergamo Film Commission. -Mantova Film Commission. -Busto Arsizio Film Commission. -Lecco Film. Commission Denominazione Valle d Aosta Film Torino Piemonte Film Lombardia Film Anno di istituzione /riassetto Area di riferimento 2010 Valle d Aosta Piemonte Torino Lombardia Soggetti promotori/fondatori/istituzione

Dettagli

Difesa del suolo e pianificazione dei bacini idrografici

Difesa del suolo e pianificazione dei bacini idrografici Quadro normativo: Legge 183/89, «Norme per il riassetto organizzativo e funzionale della difesa del suolo» Si intende: a) per suolo: il territorio, il suolo, il sottosuolo, gli abitati e le opere infrastrutturali;

Dettagli

DENOMINAZIONE HOTEL REGIONE PR

DENOMINAZIONE HOTEL REGIONE PR DENOMINAZIONE HOTEL REGIONE PR Hotel FiordiGigli Abruzzo AQ Centro Turistico Ariras Basilicata MT Grande Albergo Potenza Basilicata PZ Hotel Congressi la Principessa Calabria CS Hotel Majorana Calabria

Dettagli

Carta dei tipi forestali della Regione Lombardia LA BANCA DATI FORESTALE. Relatore: Michele Carta

Carta dei tipi forestali della Regione Lombardia LA BANCA DATI FORESTALE. Relatore: Michele Carta Carta dei tipi forestali della Regione Lombardia LA BANCA DATI FORESTALE Relatore: Michele Carta LA BANCA DATI Insieme di cartografie e dati descrittivi, gestite tramite GIS, di supporto alla modellizzazione

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI Roma 27 giugno 2012 Prot. n. All.ti n. 07-12-000181 12 Alle Imprese di assicurazione autorizzate all esercizio del ramo R.C. auto con sede legale in Italia LORO

Dettagli