Tivoli: esce il sottopasso entra la galleria

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tivoli: esce il sottopasso entra la galleria"

Transcript

1 DENTROLERIGHE ANNO 5 - N. 37 Settimanale del Venerdì - Distribuzione gratuita 24 Ottobre 2008 SUBIACO TIVOLI GUIDONIA Entro novembre passerà in Regione la legge per far diventare l Angelucci ospedale montano. pag. 8 Caso Tognazzi: in consiglio tutto tace, ma Meschini replica a Gabati, le sue sono dichiarazioni improvvide. pag. 6 Rendiconto bocciato e crisi politica. Parlano gli assessori Antonello Piscitelli e Felice Restaino. pag. 3 Tivoli: esce il sottopasso entra la galleria segue a pag. 5 Domenica 26 ottobre le lancette dell orologio torneranno un ora indietro.

2 2 venerdì 24 Ottobre 2008

3 venerdì 24 Ottobre GUIDONIA. La mancata approvazione del rendiconto di bilancio ha provocato non pochi problemi alle casse del comune, e di conseguenza alla città. Questo è il dato di fatto emerso dall ultimo consiglio comunale: i numerosi richiami alla responsabilità da parte del Sindaco non hanno avuto in questo caso l effetto sperato. Sono rammaricato ha spiegato l assessore al bilancio Antonello Piscitelli (nella foto) della mancata approvazione del rendiconto: dal punto di vista politico, i sette consiglieri distaccati del Partito Democratico sono gli stessi che nel 2007 hanno approvato il bilancio di previsione fatto da Leonetti (allora assessore al Bilancio, ndr). La loro mancata approvazione del rendiconto è stata una certificazione delle lacune del bilancio di previsione fatto dal mio predecessore e dal suo dirigente, cosa che, tra l altro, ho sempre creduto. Questa è la valutazione politica dell Assessore. Entrando nella normativa, le conseguenze alla bocciatura del consuntivo cominciano con la nomina di un commissario ad acta, un tecnico nominato dal Difensore Civico Regionale, che, si legge nell art. 136 del Decreto Legislativo 267 del 2000, che PRIMO PIANO Il Pd dissidente boccia il consuntivo e la città paga Piscitelli: la conferma delle lacune del bilancio di previsione fatto da Leonetti. Bloccati i mutui e l ultima rata del contributo dello Stato provvede entro 60 giorni dal conferimento dell incarico a predisporre ed approvare il bilancio. Naturalmente il commissario non verrà gratis a effettuare il suo incarico: la retribuzione sarà a carico delle casse comunali, le quali, seconda conseguenza, non riceveranno l ultima rata del contributo ordinario dell anno nel quale avviene l inadempienza, a cui si somma il fatto che senza l approvazione del rendiconto l amministrazione comunale non potrà contrarre Restaino: La crisi? Colpa dei Reazionari che non sanno cosa vogliono Dopo le polemiche suscitate dall ultimo consiglio comunale abbiamo incontrato il vicesindaco e assessore all Urbanistica del comune di Guidonia Montecelio, Felice Restaino, che ha commentato la situazione politica a un anno e mezzo dallo scoppio della crisi Partiamo dalla storia politica più recente. Dopo l ultimo consiglio comunale il Sindaco e la Giunta, di cui Lei fa parte, sono stati accusati di andare avanti con il voto della destra, come risponde a questa accusa? Noi non siamo per nulla alleati con la destra, come sostengono alcuni. Vorrei sottolineare, invece, come i sette dissidenti del PD abbiano deciso di votare, compatti con il centro destra, contro il resoconto di bilancio. Questo è un atto gravissimo, in primis perché mostra una connotazione politica che li accomuna con il centro destra e, in secondo luogo, perché hanno votato contro l operato svolto dai loro stessi amministratori. Il motivo? Ovviamente vogliono arrivare al controllo del partito. Non che questa sia una pretesa illegittima ma, con il loro operato, vogliono solo far cadere l amministrazione ed il sindaco. Hanno votato contro il rendiconto di gestione del 2007, bloccando la rata dei trasferimenti dello stato. Ora quei soldi graveranno sul bilancio del comune e sui cittadini di Guidonia. Intanto il PD è in crisi ormai da più di un anno. Perché? Il motivo principale è stata la grossa novità politica che quest amministrazione ha voluto portare avanti: il rinnovamento della classe dirigente di Guidonia. È stata una vera e propria rivoluzione e, come in ogni rivoluzione che si rispetti, ci sono dei reazionari che vogliono conservare il vecchio status quo. Qual è oggi lo stato di salute del Pd? Non è ottimale e dovuto perlopiù alla non piena maturità del soggetto politico. Di certo questa è una delle cause delle difficoltà che abbiamo incontrato finora ma ritengo che, non appena il partito riuscirà a raggiungere un adeguata maturazione, le cose non potranno che migliorare. Quanto gravano i conflitti interni del partito sul lavoro dell Amministrazione? L amministrazione continua a svolgere indipendentemente il proprio lavoro. Andiamo avanti, in maniera spedita, con il nostro programma ed i nostri progetti qualificati e qualificanti, per fare di Guidonia una città compiuta, cosa che adesso non è. Come valuta l operato del Sindaco, spesso contestato dai dissidenti? Il sindaco rappresenta l unità politica e amministrativa di Guidonia. È un punto di riferimento per il partito, nonché per gli elettori. Filippo Lippiello ha dimostrato di essere un sindaco del fare, caratterizzando con la sua figura la città, come lo sono stati Rutelli e Veltroni per Roma, Cofferati per Bologna e Chiamparino per Torino. La scorsa settimana c è stato un nuovo tavolo per trovare la quadra nel partito. Cosa non ha funzionato? È difficile rispondere a questa domanda. Le richieste avanzate a nome dei dissidenti sembravano poter trovare accoglienza, dopo esser state visionate e raffinate. Successivamente i diretti interessati hanno smentito completamente di essere d accordo con le stesse e affermato che di volere altro. Alla luce di questo mi sembra che tra i dissidenti vi sia ancora molta confusione e diversità di vedute, considerazione che di fatto mi porta a pensare che neanche loro sanno esattamente cosa vogliono. Luca Di Tizio mutui, non potrà approvare il bilancio di previsione del 2009, e, last but not least, non si potrà applicare l avanzo d amministrazione, derivante dal rendiconto. In tutto questo, con l abolizione dell Ici, gli introiti dello Stato non arriveranno prima dell estate del Chi ha votato contro il rendiconto prosegue Piscitelli - ha dimostrato di non volere il bene della città: si è fatta demagogia a danno dei cittadini. Yari Riccardi Ex Santo Spirito: si avvicina la vendita dei terreni Sembra essere arrivata la parola fine sulla vicenda dei terreni dell ex Santo Spirito. Si è chiuso il tavolo all assessorato al Bilancio della Regione Lazio: le zone in questione potranno essere fatte proprie, cioè comprate dai cittadini, presentando la documentazione richiesta dall avviso pubblico già approvato dalle Giunte comunali di Guidonia e Tivoli e reso esecutivo. I terreni, che saranno valutati e venduti tramite l opera dell Agenzia del Territorio e di una commissione tecnica, sono solo quelli per i quali è stata presentata domanda di condono edilizio entro il 10 dicembre del Per questi sarà possibile presentare la documentazione negli uffici comunali, per poi far partire le verifiche che precedono la vendita. E di questo, ma soprattutto della necessità di mettere in sicurezza il quartiere, questione questa riguardante la parte che ricade nel comune di Tivoli, dal rischio di esondazione, si è parlato nell incontro che si è tenuto sabato scorso con l Amministrazione tiburtina, visto che senza i lavori per la costruzione degli argini lungo il fiume Aniene, non è possibile chiedere il condono. Y. R. Guidonia: ecco le guardie venatorie Arrivano i rinforzi per i vigili urbani. Sono le guardie venatorie che, secondo quanto stabilito da un decreto del sindaco, Filippo Lippiello, avranno la vigilanza sui reati in materia di tutela ambientale, sulla viabilità stradale in ausilio alla polizia municipale, con particolare riferimento alle disposizioni impartite con l adozione di ordinanze e di specifici incarichi del Sindaco quali Ausiliari del traffico, ai sensi della legge numero 127/97. I controlli verranno effettuati con maggiore concentrazione fuori e dentro i centri urbani, nelle vicinanze di mercati rionali, nelle zone di campagne usate come discariche a cielo aperto ma anche sulle siepi vive lungo le strade pubbliche e in lotti non edificati, per garantire il decoro pubblico. Gli agenti ambientali in ausilio alla municipale, inoltre, avranno il compito di prevenire e accertare le violazioni alle norme sulla circolazione. L Amministrazione incontra Colleverde Mercoledì scorso secondo appuntamento con il ciclo di incontri tra il sindaco e i cittadini Nuovo look per la chiesa san Michele Arcangelo MONTECELIO - Taglio del nastro per la nuova scalinata della chiesa san Michele Arcangelo. Domenica 19 ottobre alle in punto, il sindaco Filippo Lippiello, con padre Antonio Rencricca, una folla di fedeli e residenti, la banda e una rappresentanza di politici, hanno battezzato il nuovo look della chiesa più rappresentativa del paese. Davanti al sagrato è stata celebrata la funzione religiosa, a cospetto di padre Antonio, gli altri prelati della chiesa e al termine della funzione due bambini hanno sorretto un nastro tricolore e consegnato le forbici al Primo Cittadino. Seconda tappa del ciclo di incontri tra il sindaco di Guidonia Montecelio, Filippo Lippiello, e i cittadini delle nove circoscrizioni. Dopo l Albuccione, incontro dopo il quale il Sindaco ha scritto al prefetto di Roma Carlo Mosca, per esortarlo a prendere provvedimenti sulla situazione di indigenza in cui verte quell area, visti i terreni demaniali occupati da extracomunitari, mercoledì pomeriggio è toccato a Colleverde, presso la sala parrocchiale della chiesa san Remigio. Ospite di padre Riccardo Bockovskj, il Sindaco ha partecipato ad un dibattito durato più di due ore: Ogni critica è sintomo che un problema è sentito, sia che essa sia positiva, che negativa. È dell indifferenza che dobbiamo preoccuparci, ha dichiarato.

4 4 venerdì 24 Ottobre 2008

5 venerdì 24 Ottobre 2008 Attualità 5 Grandi opere 1/ Sottopasso nel cassetto. I commercianti Ci siamo salvati Presentata in Regione una proposta di viabilità alternativa alla Tiburtina TIVOLI TERME. Allora, avete vinto?, No, ci siamo salvati. Tirano un sospiro di sollievo i commercianti di Tivoli Terme, a conclusione dell incontro di martedì pomeriggio con il sindaco di Tivoli, Giuseppe Baisi, per parlare del temuto tunnel veicolare da realizzare nell area davanti lo stabilimento delle Terme Acque Albule. Proprio in queste ultime settimane, infatti, il progetto (un traforo sotterraneo che per circa 127 metri interra un tratto della Tiburtina e le automobili in transito per snellire il traffico e rendere Piazza Bartolomeo della Queva area completamente pedonale) è tornato a far discutere e ad infiammare gli animi dei negozianti del quartiere, preoccupati per il futuro della propria attività commerciale. Raccolta di firme e diffida formale portata avanti dal Comitato Città Termale di Salvatore Ravagnoli, tutti sul piede di guerra contro un opera definita priva di ragione d esistere e di scarsa, meglio nulla, utilità. Poi, la riunione a Palazzo San Bernardino con il Sindaco e un risultato che un po rasserena: il sottopasso che non s adda fare non si farà, almeno allo stato presente. E tra i commercianti non si nasconde una leggera soddisfazione. La riunione è stata proficua perché, vuoi per volontà vuoi per gioco forza, rimane il fatto che hanno soprasseduto per il momento su questo progetto e si è risolto un problema che cominciava a diventare piuttosto consistente, visto che c eravamo già attivati in maniera forte attraverso la raccolta di firme. - afferma Serafino Passariello, storico tabaccaio della piazza - Certo, è un esecuzione rinviata perché l idea del sottopasso rimane. Un rinvio - continua - che speriamo darà all Amministrazione comunale il tempo di mettere in opera interventi d urbanistica estetica di cui il quartiere ha bisogno per attrarre turisti e residenti, e per trasformare una piazza che oggi non è vivibile in un luogo da vivere al meglio. L Amministrazione comunale nel corso dell incontro ha annunciato di aver presentato, lo scorso 9 ottobre alla Regione Lazio, una nuova proposta migliorativa al progetto del sottopaso: per deviare all esterno del centro abitato il traffico che non interessa il quartiere e i mezzi pesanti, si sta pensando ad una rete stradale alternativa alla Tiburtina. Lo studio di fattibilità dei tecnici del Settore Lavori pubblici del Comune di Tivoli, ha individuato un nuovo tracciato nell area compresa tra via del Barco e via dell Aeronautica, che sfrutta in parte strade già esistenti e in parte prevede la costruzione di due scavalchi. Questa proposta - si legge nella nota stampa - ci consentirebbe di ottenere benefici in termini di miglioramento della qualità della vita sin da subito con una spesa relativamente contenuta consentendo lo sviluppo della riqualificazione in altre aree del quartiere. Allora perché il silenzio stampa su tutta la questione di questi giorni? Abbiamo compreso fin da subito - ha dichiarato il sindaco Baisi - la preoccupazione degli operatori economici del quartiere, ma prima di rendere pubblica questa proposta abbiamo voluto attendere il compimento di un approfondita verifica tecnico-amministrativa sulla sua reale fattibilità. Ne parliamo ora, in piena coerenza anche con il rispetto dei rapporti istituzionali, perché abbiamo ricevuto l assenso di massima da parte della Regione. Ci eravamo impegnati a non prendere una decisione definitiva prima del processo di partecipazione e abbiamo mantenuto la promessa. Va dunque, per ora, a riporsi nel cassetto l idea della pedonalizzazione dell area davanti alle Terme. A giorni, inoltre, si terrà un assemblea pubblica dove il progetto di viabilità alternativa sarà presentata alla cittadinanza, cercando di seguire l ottica della partecipazione. Silvia Valente Anche sui posti auto in via Tiburto arriva dietro front La retromarcia il comune non l ha messa solo sul sottopasso ma anche sulle modalità per la concessione dei posti auto in via Tiburto. Infatti, con la deliberazione n 261 del 16 ottobre 2008, la Giunta comunale ha definito un nuovo avviso pubblico va a sostituire il precedente. La durata della concessione, infatti, è stata aumentata a 25 anni, mentre è stato ridotto il canone complessivo a euro (più Iva), da liquidare in cinque rate anziché tre. Restano inalterati, nel nuovo avviso, i requisiti dei richiedenti, che potranno presentare domanda entro le ore 12 del 22 novembre. Grandi opere 2/ Ecco il tunnel antitraffico In consiglio via libera alla prima parte del finanziamento per il traforo da 60 milioni di euro TIVOLI. Passa in consiglio comunale il finanziamento di 750mila euro con cui l Amministrazione comunale di Tivoli da il via alla realizzazione del progetto definitivo per la costruzione della Galleria di Monte Ripoli, che dalla curva dei Regressi sbucherà a piazzale Saragat e alla nuova viabilità di collegamento con via Valeria con un ponte per lo scavalco viario del fiume Aniene. L intervento prevede la realizzazione di una strada con due corsie affiancate, una per senso di marcia; di un tracciato di 1466 metri dalla curva dei Regressi a piazzale Saragat, di cui 1225 metri in galleria naturale, 75 metri in galleria artificiale sotto Monte Ripoli e 166 metri in superficie, con la costruzione di una galleria secondaria di servizio e per i mezzi di emergenza e la realizzazione di una rotatoria in corrispondenza dell imbocco della galleria. Il progetto prevede, inoltre, la riqualificazione di piazza Saragat, con un nuovo capolinea dei pullman, una passerella di attraversamento pedonale, la riorganizzazione con sistema di rotatorie dell intera viabilità esistente. Il progetto nasce dall analisi dello studio di fattibilità secondo cui il centro della città è attraversato ogni giorno da più di 50mila veicoli, parificabile al flusso medio di un autostrada. Inoltre, l opera permetterà di abbattere del 40 per cento le emissioni di PM10 e di ridurre del 30 per cento l inquinamento acustico. L impegno dell Amministrazione ora, oltre che avviare le procedure per la gara di progettazione, è di reperire attraverso il cofinanziamento di enti sovracomunali le risorse necessarie per la realizzazione dell opera, stimate in circa 60 milioni di euro complessivi, di cui 37 per lavori a base d asta e il resto per somme a disposizione dell amministrazione, per arrivare tra circa 3 anni all apertura dei cantieri, ha dichiarato il sindaco Giuseppe Baisi.

6 6 Attualità venerdì 24 Ottobre 2008 Caso Tognazzi: in consiglio tutto tace ma La Città dei Diritti replica al Pdci Nessun riferimento in consiglio alle dimissioni lampo, poi rientrate, di Cherubini. Capobianchi sul Bilancio troppi problemi strutturali È rimasto deluso chi, all inizio dell ultimo Consiglio comunale tenutosi lo scorso giovedì quando ha visto il sindaco Giuseppe Baisi prendere la parola, si aspettava di avere comunicazioni sullo sviluppo della vicenda che ha visto protagonista il consigliere della Sinistra Arcobaleno Jacopo Eugenio Tognazzi, o almeno sulle dimissioni mattutine dell Assessore all integrazione socio-culturale e valorizzazione turistica Andrea Cherubini, rientrate poche ore dopo grazie alla rinnovata fiducia dello stesso Sindaco. Il consiglio principia, infatti, come se nulla fosse, con gli auguri del primo cittadino a due consiglieri del Pdl, Antonio Luciani, nominato consigliere regionale il 15 ottobre in seguito alle dimissioni di Federico Eichberg, che ha assicurato il suo impegno bipartisan per i cittadini tiburtini, e Andrea Napoleoni per la nascita della figlia Giorgia. Gli Equilibri di Bilancio, le repliche di Capobianchi e Messale Si passa quindi alla discussione dei punti all ordine del giorno tra cui la ricognizione sullo stato di attuazione dei Programmi ai fini della Salvaguardia degli Equilibri di Bilancio Citando nuovamente il Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali, del 18 agosto scorso, l assessore Picarazzi ha lanciato l ennesimo allarme sulla finanza locale: otto mesi dopo l inizio della gestione ci sono state comunicate le nuove norme sul patto di stabilità, il quale, così com è e così com è stato concepito negli anni passati, limita l autonomia del comune [ ] e impone l aumento di tariffe e tasse locali. Ma aggiunge di più: si tratta di un sistema che rischia di portare la finanza locale al tracollo. Non siamo in grado di gestire autonomamente le nostre risorse e svolgere una programmazione pluriennale così come richiede la legge. La conclusione è comunque rasserenante: lo stato della realizzazione dei programmi è soddisfacente. Tra gli interventi più significativi quello del capogruppo della SA Marino Capobianchi, il quale, pur associandosi con forza alle parole dell Assessore contro le regole del patto di stabilità, in quanto parte di meccanismi economici liberisti, di federalismo estremo, lancia un allarme evidenziando che si creano così condizioni in cui è più facile spingere per la privatizzazione dei servizi sociali, cosa che a noi non piace, o l abbassamento di quelli erogati. Valutando poi il bilancio senza pensare al patto di stabilità, nella logica della ricerca di soluzioni politiche per costruire il bilancio del futuro, e cercando soprattutto di fare delle critiche al bilancio assolutamente costruttive, Capobianchi evidenzia come questo bilancio palesa purtroppo dei problemi strutturali che, se non affrontati bene rischiano di non dare quelle garanzie economiche che devono dare gambe all attuazione del nostro programma ; in particolare, analizzando le cifre si vede che, strutturalmente, le entrate sono inferiori alle spese, creando così criticità Cecchetti alla guida della Commissione delle Elette. Bilanci e maggioranza? Sotto osservazione Dopo il ritardo iniziale dovuto al problema della presunta incompatibilità della consigliera comunale del Pdl Maria Rosaria Cecchetti, si è finalmente insediata la Commissione delle Elette, di cui è diventata presidentessa, che abbiamo incontrato per parlare del lavoro della commissione con uno sguardo all ultimo consiglio comunale e al caso Tognazzi. Partiamo dal recente incarico. Lei è diventata da poco presidentessa della Commissione delle Elette. Quali sono i compiti e gli obiettivi che vi siete prefissate? È composta dalle tre consigliere donna elette, Manuela Ielo, Laura Cartaginese e da me. Le colleghe hanno proposto la mia Presidenza e colgo l occasione per ringraziarle della stima dimostrata. La Commissione può formulare proposte ed osservazioni su ogni questione di carattere generale e soprattutto su quelle che abbiano attinenza con la condizione femminile e con le politiche della famiglia e della casa. Ci siamo riunite un paio di volte per mettere a punto i temi sui quali concentrare la nostra attenzione. Vogliamo cercare di aprire di più alla partecipazione femminile la vita politica della città. Passiamo alla politica di queste ultime settimane. Stando all art. 38 dello Statuto comunale, il bilancio delle società per azioni cui il Comune di Tivoli partecipa in regime di diritto privato deve essere trasmesso per conoscenza ai consiglieri comunali. Cosa ci dice dei bilanci 2007 di Asa e Terme? Panei [Giuseppe, consigliere Pdl, nda] ha tirato fuori l argomento nell ultimo Consiglio comunale. Dell Asa e del suo bilancio, e delle Terme e del suo bilancio, aspettiamo notizie. L Asa nasceva come municipalizzata con l intenzione di risparmiare e di migliorare un servizio. Credo che a qualche anno da quella scelta qualche dubbio sul risultato finale sia lecito. L azienda si è trasformata nel tempo, ma è stata soprattutto uno dei luoghi degli incarichi importanti, oltre ad essere il contenitore di illusorie e temporanee assunzioni a fini elettorali. Oggi è in attesa di essere ulteriormente trasformata in modo definitivo. Stiamo in un momento di trasformazione, perché la finanziaria non prevedeva più partecipazioni. Riguardo le Terme, credo che la cosa più semplice da dire è quello che si chiedono molti cittadini, ovvero quali siano realmente i vantaggi che la città ha avuto da questa operazione. La quota pubblica che cosa rende a questa città, della quale è sparita traccia anche nella denominazione Terme di Roma? La sensazione è che il rapporto Comune di Tivoli Azionista privato, sembrerebbe risolversi in un rapporto tra Sindaco e Presidente che manca di un più ampio coinvolgimento cittadino. Nella realtà vera non mi pare di vedere in bilancio utili provenienti dalle terme. Cosa ne pensa della vicenda Tognazzi e delle dimissioni lampo dell assessore Cherubini? Ho saputo del comunicato stampa, ma quando ci siamo visti con gli altri membri del gruppo poco prima del consiglio, nessuno ha tirato fuori l argomento. Andava fatta una comunicazione, perché anche se ha avuto una soluzione veloce, apriva comunque un discorso di crisi amministrativa e sul consigliere della Città dei Diritti aggiunge: Il Consiglio comunale si è trasformato da luogo del confronto a luogo di accuse. Quello è il luogo del confronto e non dell imposizione. Il problema è uno soltanto, che non si riesce a dare il giusto ruolo alla figura del consigliere, eletto dai cittadini, che va rispettata anche quando ha opinioni diverse. R. L. evidentissime. Postille queste che pare Picarazzi non abbia affatto gradito. Altro intervento critico quello di Massimo Messale, consigliere UDC, il quale, sull onda dell analisi di Capobianchi che sento di condividere, cita quelli che lui considerati i tre dati drogati di questo bilancio : innanzitutto gli oneri di urbanizzazione, usati al 75% per coprire lo spostamento negativo tra entrate ed uscite correnti, mentre invece dovrebbero rappresentare una partecipazione del cittadino alle spese che i comuni sostengono per l urbanizzazione del territorio; e le lievitazioni significative che hanno avuto le spese per il personale, dato prevedibile, fortemente influenzato dal Centro di formazione professionale Rosmini (a proposito, si chiede il consigliere, dov è finita la delibera per trasformarlo in S.r.l.?), e quelle per la prestazione di servizi. Ma, ancora, non si parla di derivati : mi sarebbe piaciuto sentire cosa può derivare per i nostri swap e i nostri derivati dallo tzunami finanziario attuale. Il caso Tognazzi e la replica di Francesco Meschini Per quanto riguarda la crisi amministrativa aperta dal caso Tognazzi, quello di lunedì tra i segretari di partito di maggioranza è stato un incontro più interlocutorio che decisivo. Unico dato da rilevare il nuovo comunicato stampa di Francesco Meschini, Città dei Diritti, che ribadendo come il suo movimento ha sostenuto e sosterrà il programma amministrativo di Baisi, bolla come improvvide e fuori contesto le dichiarazioni della scorsa settimana di Marco Gabati, segretario cittadino del Pdci, il quale aveva affermato di non sentirsi più rappresentato in seno al Consiglio Comunale dal consigliere Tognazzi. Prosegue Meschini: Tranne chi potrebbe scambiare un assemblea elettiva per un bivacco di manipoli, nessuno può pensare realisticamente di cacciarci da nessun dove e privarci della possibilità di esprimere democraticamente il nostro pensiero. E riferendosi agli autori delle pesanti critiche nei suoi confronti durante il penultimo consiglio: Il capogruppo del Pd è solo il capo di un gruppo consigliare, al pari degli altri che formano la maggioranza, mentre Il Sindaco è il garante di un intera maggioranza, [ ] arbitro e non parte in causa nel confronto politico tra le forze di coalizione. È lui che deve assicurare alle forze che lo sostengono il diritto ad esercitare politicamente il proprio punto di vista. Ma soprattutto chiarisce: Andrea Cherubini è partecipe della Giunta comunale in quanto espressione di una pluralità di forze politiche e ha partecipato e condiviso con queste forze politiche tutti i documenti, i comunicati e le discussioni di questi mesi, dal PTPR al Centro di Formazione Professionale, e quindi anche quelle che hanno riguardato la Riserva di Monte Catillo. Rita Lorrai Guidonia Centro

7 venerdì 24 Ottobre 2008 A distanza di sette anni dalla costituzione del Comune di Fonte Nuova, distaccatosi da quello di Mentana, si riapre la spinosa questione di Madonna delle Rose, l ex clinica di proprietà dell università La Sapienza. L area in questione fu occupata dal Comune di Mentana negli anni 80 e sottoposta, nel corso degli anni, a distruzione da parte di vandali, fino a ridurla allo stato attuale, uno scempio anche molto sgradevole alla vista. La città garibaldina è stata condannata a pagare all università un risarcimento di 12 milioni di euro, ed ora che è arrivata la sentenza del tribunale, secondo la quale il risarcimento deve essere pagato per intero, si tenta di spartire la patata bollente. Secondo, infatti, una delibera del comune di Mentana, i debiti dovrebbero essere divisi al 50% con il vicino di casa, su quanto poi sia legale che una Giunta Comunale stravolga con una delibera la sentenza di un tribunale, è tutto da vedere. Il Comune di Fonte Nuova nonostante negli ultimi tempi non sia più coeso su molte decisioni, si dimostra invece deciso nel voler dividere con Mentana il debito dell ex clinica. V. A. D. C. Le vostre segnalazioni I fontenovesi boicottano la festa di compleanno della città Flop per i festeggiamenti organizzati dal Comune in occasione dell anniversario dalla costituzione della città Un intero weekend per festeggiare il settimo anno della costituzione del Comune di Fonte Nuova, ma a quanto pare l Amministrazione Comunale non ha ottenuto la risposta desiderata da parte della popolazione. Forse la scelta del venerdì 17 come data Dentro la voce dei cittadini di Fonte Nuova È inopportuno secondo me spendere così tanti soldi per festeggiare il settimo anno del Comune, soldi che si potevano spendere sicuramente per cose più utili, commenta così il signor Giuseppe presente in piazza Varisco, sabato sera. A lui si aggiunge la voce del Signor Pasquale, di Tor Lupara, che indignato afferma: È uno schifo vedere l immondizia per le strade che di nuovo si accumula, mentre il primo cittadino non pensa che a festeggiare, fosse stato il decimo anno, ma il settimo che rappresenta?. Forse il Sindaco a sei mesi dalla fine del suo mandato, credeva di fare un regalo ai fontenovesi, ma come risultato ha solo accresciuto la sua impopolarità. d inizio per i festeggiamenti non è stata di buon auspicio, visto che l affluenza della popolazione alla tre giorni è stata quasi nulla, tra le strade del Comune la vita sembrava scorrere indifferente alla festa, a parte un lieve incremento al consueto traffico di via Nomentana. L assenteismo registrato perfino al grande concerto del gruppo campano degli Avion Travel, è la dimostrazione del fatto che forse gli abitanti del Comune di Fonte Nuova avrebbero preferito magari festeggiare in maniera concreta il settimo compleanno della propria città. Il pensiero dei pochi cittadini intervenuti al concerto di sabato sera in piazza Varisco era unanime nel sostenere la totale inutilità dei festeggiamenti, considerati i problemi che l amministrazione dovrebbe prendere in seria considerazione, uno per tutti quello della spazzatura che nuovamente occupa parte delle strade, anche se in vista della festa si è avuta una premura particolare nel liberare le vie principali, mentre quelle più interne sono state dimenticate fino a martedì. Valentina Alfonsina Della Corte Fonte Nuova chiamata a pagare per Madonna delle rose 7 Facciamo Piazza Pulita Per la giornata di sabato 25 ottobre 2008, l Amministrazione comunale, in collaborazione con ASA Tivoli spa, ha organizzato la Seconda Giornata Ecologica 2008, che si terrà dalle ore 8 alle ore 17 a Villa Adriana, presso l area comunale di via della Leonina sede del mercato settimanale (antistante supermercato PAM). Durante l intera giornata ogni cittadino potrà conferire gratuitamente i propri rifiuti relativi a: metallo, legno, inerti (calcinacci, mattoni, sanitari); elettrodomestici vari: frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, televisori, ecc.; apparecchiature elettroniche: computer, monitor, stampanti, ecc.; pneumatici, batterie d auto; pitture e vernici. Complesso sportivo degli Arci: pubblicato il bando per la gestione L Amministrazione comunale di Tivoli ha pubblicato il bando pubblico per l affidamento in gestione del complesso sportivo degli Arci, costituito dallo stadio Olindo Galli, dal palazzetto dello sport e dal costruendo polo natatorio. Il complesso sportivo sarà affidato in gestione per sei anni, espressamente rinnovabili per altri sei e le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 30 novembre Al bando, di rilevanza nazionale, possono partecipare enti di promozione sportiva a carattere nazionale, federazioni sportive nazionali, associazioni e/o società Sportive con le caratteristiche sancite nella Legge 289/2002, Art. 90 ed eventuali successive modifiche. Il testo integrale del bando e il relativo capitolato sul sito

8 8 Valle Aniene - Attualità venerdì 24 Ottobre 2008 Angelucci : via libera all ospedale montano Entro novembre passerà la legge per salvare il nosocomio sublacense Sabato torna la giornata ecologica CASTEL MADAMA - Sabato 25 ottobre a Castel Madama si terrà una nuova "Giornata ecologica", un servizio organizzato dal Comune di Castel Madama in collaborazione con la Protezione civile, i Ranger d'italia, i Volontari del soccorso della Croce Rossa Italiana ed il Forum rifiuti di Agenda 21 di Castel Madama. I cittadini castellani potranno disfarsi gratuitamente di elettrodomestici, mobili usati, apparecchiature elettroniche, materiale ferroso, rifiuti in plastica, vetro e carta che saranno differenziati e smaltiti in maniera appropriata. Basterà recarsi al piazzale sopra la Galleria San Quirico dell'a24 dalle ore 9 alle Per le persone anziane o prive di mezzi propri di trasporto è stato pensato un servizio di raccolta domiciliare, prenotabile direttamente sul posto o nei giorni precedenti telefonando all'ufficio ambiente (tel dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ed il martedì e giovedì anche dalle alle 17.30). SUBIACO. L'Angelucci diventerà il primo ospedale montano del Lazio entro la fine di novembre. È questo l'impegno preso mercoledì dal capogruppo del Pd, Giuseppe Parroncini, a nome della maggioranza del Consiglio regionale, di fronte ai sindaci di Subiaco, Affile, Agosta, Arcinazzo Romano, Canterano, Trevi nel Lazio e Gerano che hanno manifestato sotto l'aula della Pisana insieme ai rappresentanti di associazioni, movimenti e sindacati del comprensorio durante lo svolgimento del consiglio regionale. Oltre alle deroghe e ai fondi specifici, l'agognata norma dovrebbe conferire all'unica struttura sanitaria di un comprensorio che dista almeno 50 chilometri dagli altri ospedali, una funzionalità minata dalle ricorrenti carenze, come quelle attuali dei pediatri, che dal giugno scorso tiene chiusa la sala-parto, e delle strumentazioni diagnostiche fuori uso da mesi. Presenti alla riunione anche i consiglieri di Sono iniziati, grazie ad un finanziamento regionale di 75mila euro, i lavori presso la biblioteca comunale di Castel Madama. Il progetto redatto dall'ingegner Crediano Salvati, responsabile del servizio tecnico, prevede quasi il raddoppio della superficie disponibile, creando nuovo spazio per le scaffalature e per i opposizione Luzzi e Lollobrigida e il vicepresidente del consiglio regionale Carlo Lucherini che ha dichiarato: La legge sarà inserita nel nuovo piano sanitario laziale purché non ci siano più ritardi nell'approvazione della proposta e che vengano finalmente soddisfatte le esigenze dei cittadini. Finalmente insieme ai cittadini ci sono anche le istituzioni ha dichiarato il responsabile del Tribunale dei diritti del malato, Antonio Lollobrigida -. Ora le forze politiche che hanno avanzato proposte di legge per l ospedale montano devono essere concreti e realisti. E il sindaco di Subiaco Pierluigi Angelucci, ha assicurato che dopo il buon esito della manifestazione del 22 luoghi di lettura. Sarà realizzata anche un'area ristoro dedicata alla pausa caffè degli oltre utenti che ogni anno frequentano la biblioteca. «Stiamo cercando di sfruttare al meglio i locali a nostra disposizione per offrire spiega Armando Pistoia, assessore alla Cultura e al Patrimonio - maggiore spazio e più servizi alla cittadinanza». ottobre, il prossimo mercoledì ci sarà un incontro tra i sindaci, che si svolgerà nel palazzo comunale di Subiaco. Federica Sciarratta Castel Madama: la biblioteca comunale raddoppia lo spazio Grazie ad un finanziamento regionale iniziano i lavori sul progetto di Salvati La sede di Via Roma fu inaugurata nel 2004 e da allora annualmente vengono effettuati più di duemila prestiti. Durante i lavori la biblioteca si trasferirà presso il Castello Orsini e aprirà agli utenti nel mese di novembre. Nel frattempo sarà possibile restituire i documenti presi in prestito presso l'ufficio protocollo del Comune.

9 venerdì 24 Ottobre Arte Dagli anni 70 ad oggi Claudia Cecconi si racconta L acrobata del colore in una personale nel suo studio di via Montellucci espone trent anni di pittura GUIDONIA È stata inaugurata sabato 18 ottobre la mostra antologica di pittura dagli anni 70 ad oggi, dell artista Claudia Cecconi, alla presenza di numerose personalità, tra cui lo storico d arte Lucrezia Rubini. Con questa esposizione si è aperta anche una nuova galleria d arte (sita in via Montelucci, 7), con l obiettivo di dare maggiore visibilità e uno spazio concreto ad ogni forma di cultura. La pittrice, che ama definirsi l acrobata del colore ha cominciato a dipingere spontaneamente fin dalla tenera età, per giungere verso gli anni Settanta ad usare questo mezzo per estrapolare i suoi più oscuri stati d animo, attraverso tecniche avanguardiste per l epoca. Negli anni Ottanta, prende una lunga pausa creativa per cercare di dare risposte concrete al suo disagio esistenziale mediante l introspezione interiore, studi di filosofia, ricerche nel campo della poesia che hanno costituito lo sfondo per la successiva espressione pittorica degli anni Novanta. Da questo decennio, intraprende una ricerca molto intensa fatta di diverse mostre, in particolar modo dal 1997 attraverso la fondazione dell Associazione culturale Hariel di cui è Presidentessa. Questo percorso pittorico, personale dell artista, non solo è visibile tramite la gestione dello spazio espositivo, ma è rintracciabile attraverso altri due elementi caratterizzanti: in primo luogo, i soggetti rappresentati (sempre con tecniche miste e innovative), che da forme antropomorfe e studi di nudi, quindi con contorni più o meno delineati, si passa a paesaggi naturali, molto ben realizzati fino a giungere a soggetti più eterei, spirituali, quasi dissolubili; in secondo luogo, attraverso l uso dei colori che si trasformano da cupi e scuri delle prime tele, a molto luminosi, brillanti e vivaci, tendenti all oro e al bianco delle ultime tele, orientati all astrattismo. Come sostiene lo storico d arte Rubini: l arte di Claudia Cecconi assurge a valore terapeutico perché capace di dare forma a quel bisogno di immateriale, profondamente sentito dalla società moderna e alla quale il consumismo non solo non è in grado di dare risposte adeguate, ma distraendo superficialmente da esso, fomenta ancora di più quel disagio interiore diffuso e irrisolto che costituisce la psicosi collettiva dell Uomo odierno. I. P. La Stanza dell Arte presenta l artista tiburtino Luca Candidi Fino a domenica La Stanza dell Arte ospita le opere dell artista che nella vita disegna cartoni animati GUIDONIA È stata inaugurata venerdì 17 ottobre, nella galleria La Stanza dell Arte (sita in via Roma, 67 e coordinata dalla pittrice Augusta Stazi), la mostra personale di Luca Candidi che resterà aperta al pubblico fino a domenica 26 ottobre, con ingresso gratuito e con i seguenti orari: sabato e domenica dalle ore alle ore e dalle 17 alle e feriali dalle ore 17 alle ore L artista, che vive ed opera a Palombara Sabina, dove svolge l attività di disegnatore professionista di cartoni animati, si appassiona all arte e comincia da autodidatta l attività pittorica, che lo porterà a partecipare a diversi concorsi, ottenendo riconoscimenti e premi e ad esporre con gli artisti dell Associazione culturale Hariel di Guidonia. Dotato di grande sensibilità, coglie la percezione della realtà con maestria utilizzando le tecniche ad olio e pastello. Si ispira dapprima a Caravaggio e successivamente agli Impressionisti, ma la scoperta di autori come Monet, Pisarro, Constable, Turner e Carot sarà decisiva per l evoluzione della sua tecnica. Come afferma lo storico d arte Doriano Gioia, tra i suoi generi più amati e congeniali risulta il Paesaggio, che è interpretato in modo sublime: il fruitore è letteralmente stregato dalla bellezza della Natura Candidiana, che ammalia e magnetizza lo sguardo. Studiando attentamente la luce e la percezione ritmica dei colori, sceglie di realizzare gli sfondi dei propri paesaggi con pennellate molto acquose che rimandano alle stampe di Ukiyo e del giapponese Katsushika Hokusai, mentre per la rappresentazione dei primi piani, distribuisce sapientemente il colore con la tecnica del Pointillisme, riveduto in senso materico. La natura è protagonista di una visione intimistica, senza alcuna raffigurazione dell uomo per non perturbare la quiete delle vedute. L effetto di tranquillità e pacatezza è effettivamente garantito: l osservatore si immedesima nella scena ritratta e sembra di essere realmente circondato da questi luoghi, in totale e perfetta armonia. Isa Pistoia

10 venerdì 24 Ottobre 2008 DENTROLERIGHE Via del Barco Tivoli Terme, Roma Info: Via dei Canneti, 21 Pontelucano Tivoli Info: Dissesto Sabato 25: Blues Bus+Ready Made Domenica 30: Dottor Fra presents Audiomatica T. Applauso Sabato 25: Bobbo s Blues band Venerdì 31: Dr Brown (soul funk band) Prossimamente a... Roma Mercoledì 29 ottobre: Liza Minnelli Tour Italiano Auditorium - Parco Della Musica Viale Pietro de Coubertin,30 Per Info: Roma Lunedì 10 novembre: Ivano Fossati Musica moderna tour Brancaccio Via Merulana, 244 Per Info: Al Dissesto tra rock, blues e qualche sorpresa Gli appuntamenti musicali con il locale di via Dorando Petri: dj set venerdì e Blues Bus e Ready Made sabato TIVOLI TERME - Sono ormai noti gli eventi che ogni settimana il Dissesto Musicale propone ai suoi avventori. Appuntamenti accomunati dalla voglia dell associazione di via Dorando Petri di concedere uguale spazio e visibilità alle numerose sfumature sonore che affollano il panorama musicale di Roma e provincia. È infatti sulla scia di questa attenzione per ogni tipo di espressione artistica, che il palinsesto del locale si riempie di date sempre capaci di soddisfare gli appetiti più disparati. Per questa settimana, infatti, sono in programma due serate dai connotati molto diversi che sapranno certamente appassionare una larga fetta di pubblico. Più scanzonato l appuntamento di venerdì 24 ottobre, interamente dedicato alla musica danzereccia. Protagonista della serata sarà infatti un lungo dj set che, grazie alle selezioni di dj Noize e dj Sutura, attraverserà numerosi generi. Dal rock, al reggae passando anche per il caotico mondo del revival anni 70 e 80. Un confuso e stroboscopico calderone musicale ideato per chi ama ballare. Sembra una serata d altri tempi invece quella di sabato 25 in cui a dominare saranno le sonorità rock e blues proposte da due formazioni romane. A salire infatti sul palcoscenico dell associazione saranno i Blues Bus, tribute band dei Doors e i Ready Made (nella foto). Un evento a tema, in cui signori incontrastati saranno i brani che hanno fatto la storia della musica. A calcare per primi la scena saranno infatti i Ready Made, con un repertorio ispirato ai più celebri brani della scena rock e blues come Sweet home Chicago e Johnny B Goode. Sarà poi la volta dei Blues Bus che proporranno le più belle canzoni dei Doors. Una serata dedicata a nostalgici e amanti di sonorità dal fascino immortale. Per info: Chiara De Bonis Coro Polifonico Città di Tivoli: lunedì si canta per beneficenza Nella Chiesa di Santa Maria Maggiore l appuntamento con il ciclo Incontri musicali a cura di: Chiara de Bonis Shot Industrial Questa settimana la nostra rubrica dedicata alle band emergenti vi propone l'ultimo lavoro dei Nova Season, formazione romana che ha dedicato le proprie sperimentazioni sonore alla fusione di due generi apparentemente distanti: il metal e l'industrial. In questa ultima fatica della band, intitolata Shot Industrial, è infatti particolarmente evidente la ricerca di sonorità innovative, capaci di evadere dalle soluzioni stilistiche predefinite che troppo spesso appesantiscono il metal. Una miscela di suggestioni fortemente voluta dai cinque componenti del gruppo (Fulvio Cariaci - voce; Giordano Chiavoni - chiatarra, Giulio Di Gregorio - tastiere e voce; Daniele Dezi basso e Tonino Alfarano batteria). Ne risultano brani originali in cui le atmosfere granitiche che caratterizzano il metal ed il progressive sono arricchite e alleggerite da intriganti digressioni prese in prestito dalla scena industrial. Per ascoltare i loro brani: TIVOLI - Lunedì 27 ottobre, alle ore 18.30, nella Chiesa di S. Maria Maggiore, l Associazione Culturale Città di Tivoli, presenta per il ciclo Incontri musicali 2008/2009, il concerto di beneficenza a favore del Gruppo ISMAELE Onlus per coro e orchestra, del Coro Polifonico, diretto dai maestri Alessio Salvati e Colomba Capriglione, con il soprano Monia Salvati. L Orchestra da Camera KYSUCKA di Cadca (Repubblica Slovacca), accompagnerà il Coro che eseguirà musiche di J. S. Bach, W.A. Mozart, G. Caccini, A. Vivaldi, C. Franck. L Associazione Culturale Città di Tivoli, della quale sono parte integrante il Coro Polifonico e il Coro di voci bianche, è stata costituita nel 2006 con l intento di promuovere e diffondere la cultura musicale, canora, poetica e letteraria attraverso concerti, conferenze e pubblicazioni. Il Coro Polifonico offre la possibilità di praticare il canto corale a tutti coloro che ne abbiano interesse. Ciò che lo caratterizza è lo stile con il quale propone i suoi concerti, alternando il canto con la lettura di poesie, di preghiere, di passi letterari, di brani esclusivamente strumentali, attinenti al tema dell evento. Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito: Isa Pistoia SAGITTARIUS Songs from the ivory tower 16 maggio 2008 COLD SPRING a cura di: Mirko Parrello

11 venerdì 24 Ottobre 2008 Montecelio: torna l appuntamento con la mostra micologica Sabato e domenica nel Chiostro dell ex convento di San Michele si terrà la ventitreesima edizione della manifestazione organizzata dall AMEC Torna l appuntamento con la mostra micologia nel borgo monticellese. Sabato e domenica l'a.m.e.c. (Associazione Micologica Ecologica Cornicolana) presenta, con il patrocinio del Comune di Guidonia Montecelio, e il prezioso aiuto del presidente della IV Circoscrizione, Feliciano Pirro, presso il Chiostro dell ex convento S. Michele, la 23 a mostra di micologia ed ecologia sul tema I Funghi: non si può rispettare senza conoscere. L A.M.E.C. nasce nel 1980 da un idea di Costantino Giubilei, fotografo professionista, che ne è presidente. Ed è proprio grazie alla sua passione per i funghi, trasmessagli sin da piccolo dal padre, che il convegno micologico è diventato oggi un appuntamento per appassionati e non, provenienti da tutta la Il saggio non pensa mai di essere arrivato... Anonimo Regione. Ecco il programma: sabato 25 ottobre, a partire dalle ore 13, inzierà l'accettazione dei cesti di funghi presso l'ex convento. La consegna potrà essere effettuata fino alle 13 di domenica. Contestualmente ci sarà l esposizione di funghi freschi raccolti nel nostro territorio, classificati ed illustrati da esperti; la mostra fotografica, pittura e scultura sui funghi e dalle ore 20 sarà attivo lo stand gastronomico, a base di funghi, gestito da Quelli delle Pinciarelle. Domenica 26 ottobre, oltre alla mostra fotografica, pittura e scultura sui funghi, si esibirà la Banda Cornicolana di Montecelio diretta dal maestro Benedetto Tirelli; alle ore 18, presso il Chiostro dell ex convento di San Michele ci sarà la premiazione dei primi otto cesti più belli e le prime otto qualità TIVOLI Appuntamento con la solidarietà domenica quando a piazza Domenico Tani 35, all interno di un locale risalente all antica Tibur, dalle ore 9 alle ore 19, si svolgerà l attesissimo Fiaba Day. Ad inaugurare il tutto sarà un coffee break offerto dall Associazione Nazionale Disabili TOTO onlus. Poi si passerà subito alla presentazione del 6 Fiaba Day 2008 alla quale interverranno le rispettive Autorità della presidenza di FIABA. Alle ore 11 verrà presentato il progetto Free operazione Mini bus 13 posti Ducato FIA con la presentazione della 1 a Edizione del servizio di scuola bus a piedi. Dopo la pausa pranzo verrà inaugurata la mostra espositiva Immagini inconsuete della città Villa del maestro adrianense Antonio Salvati, ciclo pittorico di 20 opere dedicato alla memoria e all opera di Publio Aelius Hadrianus Imp. 76_138 d.c. più assortite, commestibili e velenose. Ma non è tutto: nei giorni e 28 ottobre, verranno tenute delle lezioni teoriche e pratiche, da parte di persone esperte dell'a.m.e.c., agli studenti delle scuole elementari e medie di tutto il Comune. Isa Pistoia Sesto Fiaba day: ecco il programma Solidarietà, iniziative e arte per la sesta edizione della manifestazione dedicata ai diversamente abili All interno dell esposizione pittorica ci sarà l estrazione del vincitore del Ammannite Muscaria offerto dall Art Gallery TOTO. A chiudere l evento sarà l esibizione delle Tamburellare Tiburtine con canti, suoni, balli, poesie e teatro in dialetto, estratti della antica cultura tiburtina. Per ulteriori informazione visitare il sito Tel e fax: Katia Olivieri 26 Sacrofano Sagra delle Pappardelle al Cinghiale Piazza Ugo Serata, ore 12 Info Comune: Contaminazioni. Questo è il nome della nuova iniziativa che propone la cooperativa Alternata S.I.LO.S, cioè quello Sviluppo Integrato Locale Sostenibile, e che solo loro, almeno a Guidonia, sanno fare. L evento, che partirà il 31 ottobre, fa parte delle Perturbazioni promosse da Folias, nell ambito delle Officine Culturali, progetto della Regione al quale la cooperativa ha partecipato insieme a Folias di Monterotondo, e alle associazioni Altermusiculture e Guidonia Cultura, cofinanziato dall assessorato alla Cultura e dalle Politiche Giovanili del nostro comune. Vogliamo rappresentare ha spiegato il presidente Giorgio Gattulli l incontro tra diverse culture, un contagio positivo di inclusione sociale. Il progetto riguarda il biennio 2008/2009, e prevede altri incontri, con il comune denominatore della cultura in tutte le sue forme. L obiettivo prosegue il consigliere Emanuele Petrella è la responsabilizzazione dei giovani, con il lavoro comune visto come passaggio di competenze. Parola d ordine è empowerment territoriale. Chiunque afferma il presidente deve diventare consapevole del potere che ha di cambiare le cose. Nuovo progetto di Alternata, con altre cooperative e associazioni, e con il dipartimento DSM della Asl RMG è Guidonia e Inclusione, per partecipare al bando regionale per il finanziamento di azioni di sviluppo socioeconomico dei territori. Per questo serve una delibera del Consiglio Comunale. Una a cura di: Barbara Rossi La figlia del dottore Wolitzer Hilma Alice Brill ama definirsi il dottore dei libri, è infatti un editor, una scrittrice mancata, ed è frastornata dai sensi di colpa di un passato che la tormenta. Il padre, un rinomato primario di chirurgia ormai in pensione, è ora ricoverato in una casa di cura; la madre, una poetessa vissuta nell ombra del marito, è morta quando Alice aveva vent anni. Ora Alice a causa di un dolore al petto rimette in discussione tutta la sua vita, in particolare il rapporto con il marito Everett. La situazione si complica ulteriormente a causa di una sua relazione con Michael Doyle, un giovane e promettente scrittore di provincia a cui Alice sta editando il romanzo. Alice inoltre ritrova una poesia mai pubblicata e alcune vecchie e ambigue lettere che la madre e il suo editor si erano scambiati per anni. L autrice fa quindi muovere la protagonista tra presente e passato, e fa di lei il ritratto di una donna lacerata ma allo stesso tempo risoluta e fragile che sottomette la passione al talento. il giorno in cui sono nata i miei genitori aprirono il loro cerchio magico e mi accolsero dentro. E se mia madre era la regina della casa, io non potevo che essere la principessa ereditaria. Per il resto del mondo, invece, ero la figlia del dottore, con tutti i benefici e la gloria riflessa che quel titolo conferiva. (Nutrimenti, 2008) spinta dal basso viene dal sondaggio, sul web, sulle strutture mancanti a Guidonia. Il progetto proseguono è di interesse pubblico. Portiamo avanti noi il lavoro per far arrivare soldi su questo territorio. Viene prevista la realizzazione di un centro di aggregazione territoriale, per favorire l integrazione dei giovani, e altre iniziative sulla salute mentale. Il sociale e l istruzione devono essere sullo stesso piano del sanitario specifica il vicepresidente Vincenzo Chiriacò - per poter costruire relazioni positive con un adulto significativo. Passione, voglia di sporcarsi le mani e di far rivivere la città e i suoi giovani abitanti. Forse sta proprio qui il concetto di bene comune, e di provvedimenti utili per la città. La politica prenda qualche appunto. Yari Riccardi 25 Festa della polenta Fino a domenica 26 ottobre. Info: 26 Camerata N. Sagra della Salsiccia Per info: Francesco Fulgenzi Rocca di Papa Maratonina delle Castagne Ritrovo ore 08.30, partenza Comune Alternata S.I.LO.S, Contaminazioni in arrivo su Guidonia Venerdì 31 ottobre l apertura dell evento. Parlano i responsabili della cooperativa 24 Cave 74^ Sagra della Castagna e dei prodotti tipici locali Fino al 26 ottobre Info Sambuci

12 12 Calcio Nella settima giornata d andata del girone G di Serie D, il Guidonia conquista il secondo punto stagionale, rimandando alle prossime partite la prima vittoria in campionato. I ragazzi di mister Ferretti avevano in pugno l occasione di compiere una vera impresa, cioè quella di espugnare l ostico campo del Castelsardo. Il gol del solito Gallaccio non è bastato però a portare a casa l intera posta in palio, visto che i giallorossi si sono fatti rimontare a soli due minuti dal termine del match dai sardi, a segno con Tribuna. Peccato, ma certamente questo è il modo giusto per affrontare i successivi incontri che vedranno impegnato il team del presidente Bernardini. Nel girone B di Eccellenza, seconda giornata all insegna dei pareggi, ben 5, tra cui quello della capolista Pisoniano, fermata sull 1-1 in trasferta dal Palestrina (Saliou-gol), e costretta a cedere il primato in classifica all Artena e al Fondi. Anche lo Zagarolo conquista un prezioso punto in trasferta, pareggiando 2-2 con il Formia, grazie alle reti dei suoi sudamericani, i brasiliani De Oliveira e Pizzolatto. In Promozione, girone B, ennesimo flop casalingo per la Tivoli, che cede all Olindo Galli i tre punti al Tor Di Quinto, nonostante il secondo gol consecutivo di Mercuri, che era andato a segno anche in Coppa nel 2-2 contro il Monterotondo. Il Roviano si sbarazza di misura del Tor Sapienza, grazie al guizzo del matchwinner Brancati, che fissa il punteggio sull 1-0 definitivo per i padroni di casa. Pareggio in trasferta per il Villa Adriana (1-1 col Sabinia): al vantaggio ospite firmato da Ricci, risponde Stefani per gli avversari. Grande bagarre per i primi posti in graduatoria nel girone E di Prima Categoria, che vede un terzetto in testa composto da Montecelio, Rebibbia e Cerreto, tutte a punteggio pieno dopo tre giornate. A spaventare tutte le concorrenti è specialmente il Montecelio di mister Rocco Tamburro, vecchia gloria tiburtina, con 12 reti realizzate in appena tre incontri disputati. La forza impressionante di un rullo compressore offensivo è confermata dal 4-1 inflitto al Villanova, piegato dai vari Ruggieri, Perrrone e Salvati (già idolo dei tifosi con i suoi due centri da quando è arrivato). E in infermeria c è ancora il bomber Stefano Rossi, che scalpita per il rientro in campo. Bene anche il Cerreto, squadra meno prolifica ma più quadrata. Nel 2-0 casalingo con cui liquidano il Subiaco, i ragazzi di mister Racca mostrano davvero un bel gioco e un impressionante cinismo, come nel caso delle marcature di Giuliani e di Valentini su rigore. Fatica invece più del previsto la Sanpolese, costretta all 1-1 esterno a Tivoli Terme contro la ben organizzata Albula di De Filippo. Bomber Fiore apre le danze, mentre per gli ospiti rimedia Mozzetta. A picco l Atletico Tivoli, desolatamente ultimo a zero punti, e sconfitta nuovamente a Campo Ripoli dalla capolista Rebibbia con il punteggio di 2-0. Nel girone Sport IL PUNTO SUI CAMPIONATI Guidonia, timidi segnali di risveglio I giallorossi pareggiano a Castelsardo. Segno X anche per Pisoniano, Zagarolo e Villa Adriana. Tivoli di nuovo ko, bene invece il Roviano Pallavolo Guidonia, male la prima Sconfitta nella prima di campionato per la squadra guidata da Vergari MONTE SAN GIUSTO - Esordio amaro per la compagine tiburtina guidata da mister Vergari, che dalla trasferta marchigiana contro il Monte San Giusto esce sconfitta con un sonoro e pesante 3-0. Una prestazione non esaltante, forse dovuta anche ai carichi di lavoro di questo inizio stagione, che hanno messo in luce alcuni piccoli problemi che dovranno essere subito corretti, visto il prossimo impegno casalingo contro il Gaeta. La gara in sé ha ben poco da raccontare. Tre set praticamente a senso unico, giocati alla meglio dalla squadra di casa, ben schierata in campo da mister Montanini. Dall altra parte il Guidonia, non è riuscito quasi mai a entrare in partita, mentre la formazione sangiustese ha beneficiato dei troppi errori commessi dalla squadra tiburtina, sia in fase di attacco, che in fase difensiva dove Nobili e Perrotta hanno fatto il bello e il cattivo tempo della difesa ospite. Del resto il campionato è ancora lungo, e probabilmente la sconfitta subita oggi, servirà da sprone a tutti i ragazzi per far del loro meglio per il proseguo del torneo, che si preannuncia sicuramente più duro di quello dello scorso anno. Già da domani per il Guidonia è tempo di voltar pagina e pensare al prossimo ed impegnativo incontro di sabato prossimo 25 ottobre alle 19, presso la Palestra Comunale di Via Mazzini, dove la formazione tiburtina affronterà il Gaeta di Tony Bove, vittorioso in rimonta per 3-1 contro la formazione abruzzese del Paglieta. Mariano Trissati Velletri Motor Club: al Mugello Carlacci sul podio Si è svolta domenica 19 ottobre l ultima gara del Trofeo Monomarca Yamaha R1 nella splendida cornice dell autodromo del Mugello, sotto un sole quasi estivo. In pista, ancora con un ottima prestazione da podio, il veterano pilota VMC originario di Frosinone, Antonio Carlacci, che con una gara molto aggressiva e lineare ha tagliato il traguardo secondo, ad un soffio dalla prima posizione, guadagnando punti preziosi per la sua già buona classifica, che in chiusura del Campionato, lo collocano terzo assoluto, concludendo questa positiva stagione con un successo a livello nazionale davvero rilevante. Fin dalle prove il weekend è stato per Carlacci una susseguirsi di risultati positivi sempre in crescendo in costante miglioramento di tempi e di gestione ottimale del mezzo, che gli hanno fatto meritare a pieno titolo questo ultimo podio del Campionato Italiano Velocità In pista anche un altro pilota VMC, Roberto Ruggiero che nella categoria CIV Superstock anche lui ha migliorato in crescita le sue prestazioni passando da un ventesimo tempo del primo turno delle prove ufficiali, ad un diciannovesimo nel secondo turno per poi chiudere la gara sedicesimo, a ridosso della zona punti. F, invece, c è da segnalare il Bellegra dei vari Lori, Conti, Cortellessa, Sezze, Rocchi, che conduce in vetta anche grazie al 3-1 con cui si sbarazza facilmente della Garbatella. Infine, nel girone Praticare insieme è stato questo lo spirito che ha accompagnato le giornate del 3, 4 e 5 ottobre nel corso delle quali si è svolto il 1 stage internazionale di karate tenuto dal M Tsutomo Kamohara 8 dan responsabile tecnico della Shito ryu Shukokai Union Europe. In prima linea la Bushido Tivoli guidata dal M Alberto Salvatori, 5 dan referente tecnico per l Italia della stessa federazione e principale promotore di questa iniziativa. All evento erano presenti, oltre ad alcune società sportive del Lazio e dell Umbria, affiliate alla Shukokai Italia, dei referenti del Regno Unito Casey 7 dan, dell Austria Hausner 6 dan e della Germania T. Geiger 5 dan e delle loro rappresentanze di allievi. Paesi diversi dal nostro per lingua e tradizioni, differenze culturali, queste, che non hanno impedito ai praticanti di comunicare attraverso una lingua comune: la passione e l amore per il karate. Si è respirata costantemente la voglia di vivere con entusiasmo un esperienza nella quale l affinamento della tecnica e il rispetto nei confronti della storia di quest arte marziale prendevano vita dalle gestualità, rievocate dall esecuzione delle tecniche, guidate e perfezionate dal M Kamohara, che ha trasmesso al praticante la capacità di perfezionare il proprio carattere, mettere in discussione e arricchire la propria persona con principi di vita basati sull umiltà e il venerdì 24 Ottobre 2008 G di Seconda Categoria laziale, terza vittoria in altrettanti match disputati per lo Sporting Tivoli, che pare davvero poter dominare qualsiasi avversario incontri. Ko interno per i cugini della Pro, sconfitti dal Pietralata in casa per 3-1, nonostante il solito sigillo iniziato firmato da Annibaldi junior (terzo gol in campionato) e una buona gara complessiva disputata dai ragazzi di Puccetti e Tropiano. Male anche i Reali, sconfitti in trasferta dal Brogorosso 3-0 e penultimi in classifica con un solo punto in tre gare. Alessandro Galastri Karate A Tivoli il I stage internazionale di karate Tre giorni di grande karate a cui ha preso parte anche la Bushido Tivoli Calcio Da sin.: M Salvatori, M Kamohara e M Giaccari rispetto per gli altri e per se stessi. Un esperienza unica resa possibile dal M Salvatori e da tutti coloro che hanno collaborato attivamente affinché questo progetto divenisse realtà. Questi sono i pensieri di una giovane praticante che ha vissuto in prima persona quanto raccontato e che spera di avervi trasmesso alcune delle sue emozioni, avendovi fatto conoscere almeno in parte quelle che sono le magnifiche esperienze pratiche e umane che la disciplina del karate consente di vivere a chiunque decida di amarla. Anna Duvalli STORIE DI SPORT LOCALE ASD Villalba 1952: la squadra di tutti Il sogno di un gruppo di ragazzi di Villalba: far rinascere la squadra della loro circoscrizione VILLALBA Dicono che la fortuna aiuti gli audaci. Ma per i giovani che hanno ricreato di sana pianta la squadra calcistica del Villalba, non bastava: ci è voluto il loro coraggio, la creatività e l orgoglio della gente del posto. È questa la storia di una squadra che nasce come Villalba 1952 per poi fondersi nel 1983 con l Ocres Moca, fino a 5-6 anni fa, quando la società decide di ritirarsi dai campionati. Tutto è rimasto immutato fino a quando, qualche mese fa, alcuni ragazzi dai 18 ai 30 anni, prendono la decisione. La squadra deve rinascere. Le spese sono alte -, ci dice Mauro Antonucci - ma noi ci siamo autotassati e abbiamo scelto il nome della nostra squadra: ASD Villalba Rimaneva il problema dell affitto del campo in cui giocare le partite e quello dove svolgere gli allenamenti, la prima e la seconda divisa, il kit per l allenamento e anche questo comportava delle spese. Dove raccogliere i fondi? I giovani ci pensano e in un attimo stampano locandine che faranno il giro dell intera cittadina. E la popolazione risponde, anche il più piccolo abitante contribuisce di tasca propria. E arrivano anche i primi sponsor: Domus Marmi, D Autilia Assicurazioni, Fashon e L Autocarrozzeria DSP. L iniziativa ha talmente tanto successo da arrivare alle orecchie di Franco Conti, figura storica del calcio, che si è incaricato personalmente, con i suoi settantacinque anni, di garantire ai ragazzi una preparazione atletica fondamentale. La società era pronta. A livello dirigenziale si sono fatti avanti alcuni di noi e i nostri genitori prosegue il segretario, Daniele Santoliva - che si occupano anche di farci da accompagnatori, guardalinee e massaggiatori. Inoltre ci siamo appoggiati alla sede dell Associaizone Culturale ZenZero. Domenica scorsa si è svolta la loro prima partita, per due settimane si sono allenati sull asfalto della piazza di Villalba. E hanno vinto. Gli amici nel frattempo, primo tra tutti Giuseppe Lo Verso, erano impegnati a vendere le maglie per ricavarne altri fondi. A dimostrazione che, come sostiene il consigliere Giuseppe Conte questa squadra non è nostra, ma della gente che ha creduto in noi. Rimane un problema. Questa è l unica frazione del comune a non avere il proprio stadio Comunale, ce né solo uno ed è privato. Continueremo a giocare le nostre partite in quello del Villanova, sperando un giorno che il nostro desiderio venga esaudito. Eliana Di Stanio

13 CINEMA venerdì 24 ottobre 2008 Questa settimana Dentro ha visto per voi Wall-e! e The Women Wall-e The Women Un film di: Andrew Stanton Genere: animazione Durata: 98 Nazione: Usa Anno: 2008 Distribuzione: Walt Disney Italia Nelle sale a partire da: venerdì 17 ottobre Ed è capolavoro, di nuovo. Non c è niente da fare, signore e signori: che si tratti di mostri in fabbrica o topi in cucina, automobili parlanti o insetti chiacchieroni, la Disney riesce sempre a compiere il suo sporco lavoro con un gusto e una maestria di rara intensità. E a stupire il suo pubblico dai due ai duecento anni, trascinandoselo dietro all inseguimento di una vana, deliziosa polvere di stelle con eccezionali risorse tecniche. Waste Allocation Load Lifter Earth-Class: ecco l acronimo che sta dietro Wall-e, adorabile cumulo di ferraglia dedito allo smaltimento dei rifiuti terrestri dopo che l umanità in fuga da se stessa ha abbandonato il pianeta azzurro. Lui è l ultimo della sua specie ancora in funzione: continua a svolgere fedelmente il compito di spazzino-robot con svampito entusiasmo, regalandoci interminabili silenzi siderali capaci di puntare allo sperimentale senza mai perdere per strada gli spettatori avvinti. Riesce ad innamorarsi, Wall-e: riesce a tentare di sconfiggere la solitudine abissale che atterrisce e aliena compiendo il piccolo miracolo d innamorarsi perdutamente, in barba a qualsiasi principio naturale. Compie una piccola grande magia senza mai smettere d emozionarsi. E noi con lui, sciogliendoci di buon grado. Andrew Stanton, regista, ha firmato a suo tempo la deliziosa epopea del piccolo Nemo, il pesce pagliaccio disperso in un oceano di avventure mai banali: qui invece, come pure in Mosters&Co., co-sceneggia assieme a Pete Docter e punta al capolavoro, consolidando la sua ormai indiscussa credibilità. Alla mera tecnica, che pure tocca stavolta vette di perizia tali da lasciare esterrefatti, qui si va infatti sommando una tridimensionalità del sentire che traspone l intero soggetto su livelli meno scontati: Wall-e è umano, troppo umano, poetico haiku immortalato sul ritratto impietoso di una razza - la nostra - che invece mostra per l ennesima volta piccolezze e miserie morali ai limiti dell autodistruzione cosciente. L ecologia fa capolino con discrezione senza rimbrotti superficiali; l Odissea nello spazio kubrikiana è il primo tra i tanti hommages accumulati con grazia; il prodotto è compatto, quasi adulto, da applausi. Solo un cartone animato? Guai a pensarla così. Domitilla Pirro Giudizio: 4,5 (su 5), irresistibile Un film di: Diane English Genere: : commedia Durata: 115' Nazione: Usa Anno: 2008 Distribuzione: Bim Distribuzione Nelle sale a partire da: venerdì 10 ottobre Mary Haines (Meg Ryan) sembra avere una vita perfetta: una bellissima casa nel Connecticut, un'adorabile figlia dodicenne (India Ennenga), un marito di successo (un pezzo grosso di Wall Street) e un lavoro parttime come stilista nell'azienda di abbigliamento del padre. È una donna attiva: cura personalmente il giardino, presiede un comitato femminile, seguendo le orme di sua madre, e cucina personalmente per un pranzo di beneficenza, nonostante possa contare sull'aiuto della domestica Maggie (Cloris Leachman) e di una tata, Uta (Tilly Scott Pederson). La meravigliosa compagnia delle sue amiche, di cui fanno parte Sylvie Fowler (Anette Bening), Edie Cohen (Debra Messing), un eccentrica mamma-chioccia e la scrittrice satirica omosessuale Alex Fisher (Jada Pinkett Smith), sono una componente essenziale della sua vita. Ma su questo gruppo di amiche si abbatte un'autentica bufera: il tradimento del marito di Mary con la commessa di una profumeria, Crystal Allen (Eva Mendes), a cui farà seguito il tradimento, forse più doloroso, dell amica Sylvie. Drammi, questi, che la porteranno ad affrontare un lungo periodo di riflessione da cui tornerà sicuramente più consapevole. Remake di un film americano del 1939, a sua volta tratto romanzo di Clare Boothe Luce, il lavoro della English, regista televisiva alla sua prima opera cinematografica, delude un po visto il cast stellare. Gli uomini, più citati che visti, finiscono per rubare la scena alle protagoniste meno caratteristiche delle illustri colleghe che le hanno precedute nello stesso ruolo, all epoca Norma Shearer, Rosalind Russell e Joan Crawford, dando vita ad un film che sulla carta poteva dare molto di più, vista l epoca della cinematografia rosa segnata indelebilmente da Sex and the city. Isa Pistoia Giudizio: 2 (su 5), approssimativo

14 14 venerdì 24 Ottobre 2008 Il Meteo nel fine settimana VT ROMA Venerdì 24 RI LT FR VT Sabato 25 ROMA RI LT FR VT ROMA Domenica 26 RI LT FR Settimanale gratuito di informazione Direttore Responsabile Anna Laura Consalvi Art Director Antonella Cimaglia In redazione Federica Sciarratta Leggere di Gusto... Franco Cerrito proprietario QuattroVigne food&wine Il gusto è potenza, pienezza, rotondità, compostezza, austerità! Emozionare mi arricchisce, il tuo sguardo è quasi un presagio d improvviso smarrimento che trova riparo nel profumo avvolgente, inebriante e deciso come quello di miele e ginestra.il tuo palato è equilibrio e seduzione, il mio respiro una sensazione esotica di frutta tropicale. Franco... Nasello al Rosmarino Questa settimana il proprietario del, QuattroVigne food&wine, Franco Cerrito, consiglia un piatto gustoso e molto semplice: Ingredienti per 4 persone: 2 Naselli di circa 400 gr., 4 rametti di rosmarino fresco, 2 acciughe sott olio, 3 cucchiai di pangrattato, 2 spicchi d aglio, a cura di Via Romana Guidonia (Rm) PER INFORMAZIONI&PRENOTAZIONI olio, sale, pepe, rondelle di limone per guarnire. Preparazione: Pulite il pesce svuotandolo all interno, lavatelo e asciugatelo, ungete la cavità interna e ponetevi un rametto di rosmarino. Adagiatelo in una pirofila foderata con carta apposita. In un tegamino soffriggere 3 cucchiai d olio con l aglio tritato e filetti d acciughe, che schiaccerete spappolandoli, unite il pangrattato e lasciate tostare. Inserite un quarto di ripieno nel ventre dei pesci, l altra metà distribuitela sopra, irrorate con un filo d olio, distribuitevi sopra qualche ago di rosmarino, ponete in forno preriscaldato a 200 per mezz ora, finchè sono croccanti e ben dorati. Editore Eventi Omnilazio S. C. di Sara De Bonis Redazione: Via Rosolino Pilo 1 Villanova di Guidonia (Rm) tel fax Photo Editor e Sito Internet Mariano Trissati Stampa Telestampa Centro Italia - Carsoli (Aq) Reg. Tribunale di Tivoli n. 9 del 10 Giugno 2004 Iscrizione Roc Concessionaria di pubblicità: Magenta Comunicazione tel - fax Chiuso giovedì 23 alle ore 21 Tutto il materiale cartaceo e fotografico inviato o consegnato alla redazione non viene restituito. Tutte le collaborazioni sono considerate a titolo gratuito a meno di accordi scritti con l'editore. LAVORO Cerco lavoro, Ragazzo 27 enne disponibile per qualsiasi lavoro in magazzino, scaffalista e per ditte di pulizia. Disponibilità zona commerciale Guidonia e metro Ponte Mammolo fino a Termini. Per info Alessandro: Cercasi: Apprendista Parrucchiera ragazzo/a anche prima esperienza. Per info: Michela Tel Laureata in Lettere Classiche impartisce lezioni di Italiano, Latino, Greco e Storia a studenti di scuole medie inferiori e superiori. Per info: Donna ucraina 35enne libera di trasferirsi, offresi colf e compagnia fissa con vitto alloggio presso persona sola. 700 euro. Astenersi anonimi e sms. Per informazioni Tel Spazio ai lettori Idee, riflessioni, critiche, opinioni. Tiratele fuori e ditele a Dentro! I vostri annunci Fax L'inserzionista é il solo responsabile dei propri annunci. Dentro Magazine declina ogni responsabilità riguardo ai prodotti o lavori pubblicizzati negli annunci. CASA Affittasi a stranieri villetta indipendente con giardino a Collefiorito di Guidonia (Rm). Composta da 3 camere, cucina con angolo cottura, bagno, veranda. 950 euro trattabili. Per informazioni: Affittasi: Tivoli P.zza Plebiscito stanza per uso professionale. Per Info: Affittasi monterotondo magazzino 70 mq euro 300 mese zona gesù operaio richieste 3 mensilità di anticipo. Per info: HOBBY & VARIE Vendesi Montone da uomo in ottimo stato. Vendesi Montone da donna fucsia con pellicciotto. Per informazioni: Vendesi avviata profumeria a prezzo interessante. Per informazioni: Vendo Minicar aixam scouty cabrio anno 2006 super accessoriata euro 7,000,00. Per informazioni: Riparazioni PC, assistenza hardware, software reti e periferiche. Anche a domicilio chiamare dopo le 16,30. Per informazioni chiamare: Vendo Macchina fotografica digitale A380 Fujifilm color argento, compreso di supporto e ricarica batteria. Il tutto in ottimo stato. 80 euro. Per informazioni chiamare: Vendesi Fiat Stilo Active 3 Porte Anno 2002 Accessorii di serie: navigatore, impianto telefono, viva voce, sensore retromarcia, cerchi in lega ,00 trattabili Per informazioni: Previsioni astrolologiche di Annavita Astrologa - Numerologa - Cartomante. Aiuta in amore, salute e lavoro. Riceve per appuntamento a Collefiorito tutti i martedì, mercoledì e venerdì. Chiamare dopo le ore 11 al Ariete 21/3 20/4 La vita ti spaventa in quanto sei pieno d impegni, non preoccuparti tanto cerca di essere sereno. Vedrai che presto tutto si aggiusta. Toro 21/4 21/5 L amore per la vita è grande per te. Ti senti felice e sei amato molto dai tuoi amici e da chi ti circonda. La gente ti rispetta perchè sai farti voler bene. Gemelli 22/5 21/6 Ti senti importante nella vita di tutti i giorni. Difatti sei amato ed ammirato dagli amici e dalla tua famiglia. Il tuo partner ti ama con tutto il cuore. Cancro 22/6 22/7 Il tuo partner ti ama e tu ne sei lusingato. Per molti ci saranno delle rotture con il proprio compagno o compagna, verranno subito sostituiti. Leone 23/7 22/8 Questo periodo è pesante fra te ed il tuo partner. Il tuo partner sta cambiando ma te non te ne rendi conto. Ti sta più vicino e ti ama di più. Vergine 23/8 22/9 Trascuri i tuoi amici e la famiglia per dedicarti di più al tuo partner. Egli è contento e lusingato dell amore che gli dimostri. Bilancia 23/9 22/10 Con tutta la crisi che coinvolge il mondo del lavoro, tu puoi ritenerti fortunato, di fatti il tuo mondo del lavoro va bene. Fortunato te! Scorpione 23/10 22/11 La vita di tutti i giorni ti rende triste. Non rammaricarti ma fatti coraggio e vedrai che il mondo diventerà rosa e fiori per te. Sagittario 23/11 21/12 Il lavoro prosegue bene grazie al fatto che metti impegno nella tua attività. Molti di voi sono devoti alla madonna, di fatti pregate e riceverete tante grazie. Capricorno 22/12 20/1 Il tuo mondo è il lavoro e trascuri l amore. Cerca di amare di più il tuo compagno e vedrai che tanta tristezza sparirà. Acquario 21/1 18/2 Fai un viaggio di piacere e vedrai che molti dubbi spariranno sulla tua vita sentimentale. Il lavoro promette bene tieni duro. Pesci 19/2 20/3 L amore per il mondo occulto ti affascina e provi una forte attrazione. Molti di voi sono preveggenti e pranoterapeuti, usate queste doti.

15 venerdì 24 Ottobre

16 16 venerdì 24 Ottobre 2008 dalla Regione Il Lazio guida la classifica delle regioni con il maggior numero di ospedali partecipanti alla Giornata nazionale AIRS, Associazione italiana per la ricerca sulla sordità. Rafforzare la piccola e media impresa per renderla sempre più competitiva. È questo uno degli obiettivi del primo bando regionale a favore delle imprese artigiane del Testo Unico sull'artigianato. Il bando rimarrà aperto fino al 31 dicembre dalla Provincia Il 17 ottobre a Palazzo Valentini si è tenuto l'incontro Stati generali contro il razzismo. Iniziativa della Provincia contro l aumento della violenza xenofoba nel nostro paese. Siamo tutti Saviano, la camorra non vincerà mai. È lo slogan di oltre mille t-shirt realizzate dalla Provincia di Roma, per sensibilizzare gli studenti alla lotta alla camorra in sostegno dello scrittore partenopeo Roberto Saviano autore di Gomorra. P llole dall'italia Università L'Università italiana sull'orlo del fallimento come l'alitalia: a dirlo sei rettori in rappresentanza delle tredici università dell'aquis. I rettori sono pronti ad appoggiare la politica del ministro dell'istruzione e a sedersi intorno a un tavolo per siglare patti di stabilità. Sicurezza La patente di guida verrà tolta per sempre a chi viene condannato definitivamente per reati di droga. È uno dei punti che sarà introdotto nel disegno di legge in materia di sicurezza allo studio del Senato, che conterrà altre novità per la lotta al traffico degli stupefacenti. Cultura Dal 24 ottobre all 8 febbraio 2009 Palazzo Strozzi di Firenze ospiterà la mostra Caterina e Maria de Medici: donne al potere che racconta l immagine del potere dall ottica straordinaria dell universo femminile attraverso le due figure della grande dinastia medicea. dal Mondo Stati Uniti Al Qaeda tifa per John McCain perchè potrà continuare il lavoro di George Bush nel trascinare l'america sempre di più nella crisi finanziaria. È questo il tono del messaggio che il repubblicano ha ricevuto da uno dei siti legati al gruppo terrorista e pubblicato su al Hesbah. India L'India ha lanciato un missile, senza uomini a bordo, verso la Luna. È la prima missione spaziale indiana e si prevede che durerà almeno due anni. All'alba di mercoledì 22 il missile è decollato dalla base spaziale di Sriharikota. La navicella dovrebbe atterrare fra cinque giorni. Unione Europea I rappresentanti dell'ue hanno dato una corsia preferenziale per il progetto Blue Card per cercare di attrarre verso il Vecchio Continente i lavoratori migranti altamente qualificati dai paesi in via di sviluppo, nel tentativo di fare concorrenza alla famosa Green Card degli Usa.

Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis

Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis Un incontro dai toni piuttosto accesi è quello che si è svolto presso la sala consiliare del comune di Santa Croce. Da una parte genitori

Dettagli

Servizio civile in Europa: Cittadini di Pace

Servizio civile in Europa: Cittadini di Pace Spunti per l intervento dell On. Sandro Gozi alla Conferenza Internazionale Servizio civile in Europa: Cittadini di Pace Padova, 15 giugno 2007 1 Il servizio civile come celebrazione del 50 dei trattati

Dettagli

Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma (dopo di noi)

Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma (dopo di noi) Sostenere i Il problema I temi che si definiscono dopo di noi legati alle potenzialità e autonoma dei disabili - hanno un impatto sociale estremamente rilevante. In primo luogo va sottolineato che, per

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca. Intervento fuori programma

NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca. Intervento fuori programma NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca Intervento fuori programma Buona sera. Grazie a Giovanni Puglisi che mi ha dato la parola. La mia è una voce diversa da tutte quelle che mi hanno

Dettagli

CARTA del VOLONTARIO ASSOCIAZIONE PORTA APERTA

CARTA del VOLONTARIO ASSOCIAZIONE PORTA APERTA CARTA del VOLONTARIO Le poche note che caratterizzano la Carta del volontario vogliono essere solamente un aiuto a vivere serenamente e con responsabilità il servizio che ognuno di noi liberamente sceglie

Dettagli

LE GRANDI RIFORME. Una giustizia più efficiente LA RIFORMA DEL DIRITTO CIVILE

LE GRANDI RIFORME. Una giustizia più efficiente LA RIFORMA DEL DIRITTO CIVILE LE GRANDI RIFORME Una giustizia più efficiente LA RIFORMA DEL DIRITTO CIVILE Il sistema giudiziario inefficiente penalizza fortemente cittadini e imprese I PUNTI PRINCIPALI DELLA RIFORMA Semplificazione

Dettagli

BILANCIO ANNUALE DI PREVISIONE ESERCIZIO 2016

BILANCIO ANNUALE DI PREVISIONE ESERCIZIO 2016 ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI B A R I BILANCIO ANNUALE DI PREVISIONE ESERCIZIO 2016 RELAZIONE DEL PRESIDENTE Assemblea degli Iscritti Bari, 27 novembre 2015 Gentili colleghe

Dettagli

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL 1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL BENE COMUNE Una comunità di oltre 139 mila soci impegnati, nel quotidiano come nelle emergenze, in attività sociali e sanitarie di aiuto alle persone in difficoltà

Dettagli

non siamo bambole Gruppo Assembleare Regione Emilia-Romagna

non siamo bambole Gruppo Assembleare Regione Emilia-Romagna non siamo bambole Gruppo Assembleare Regione Emilia-Romagna siamo non bambole Cercasi donne appassionate che vogliono cambiare la politica e migliorare il Paese Vorrei che la conferenza delle donne dell

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

Premessa. Articolo 1 - Impegni dell Amministrazione Comunale

Premessa. Articolo 1 - Impegni dell Amministrazione Comunale Premessa L Amministrazione Comunale di Mariglianella, riconosciuta l importanza: - del coinvolgimento dei giovani, quale presenza attiva e propositiva, nell ambito delle iniziative di carattere sociale

Dettagli

Sarà perché la popolarità delle

Sarà perché la popolarità delle Banca etica Adulta a 15 anni Nata nel 1999, è ormai una struttura consolidata, che finanzia 7.500 progetti coniugando solidarietà e mercato di Nerina Trettel Sarà perché la popolarità delle banche continua

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA Adottato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 74 del 29 Settembre 2006 Modificato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 66

Dettagli

BOZZA NON CORRETTA. MISSIONE A BARI 26 gennaio 2010 PRESIDENZA DEL VICEPRESIDENTE VINCENZO DE LUCA. La seduta inizia alle 18.29.

BOZZA NON CORRETTA. MISSIONE A BARI 26 gennaio 2010 PRESIDENZA DEL VICEPRESIDENTE VINCENZO DE LUCA. La seduta inizia alle 18.29. MISSIONE A BARI 26 gennaio 2010 PRESIDENZA DEL VICEPRESIDENTE VINCENZO DE LUCA 1/6 La seduta inizia alle 18.29. PRESIDENTE. Siamo in audizione durante la seconda missione in Puglia come Commissione parlamentare

Dettagli

A.G.E.S.C.I. FOLLONICA 2 PROGETTO EDUCATIVO DI GRUPPO. Il vento non è mai favorevole per chi non sa dove andare

A.G.E.S.C.I. FOLLONICA 2 PROGETTO EDUCATIVO DI GRUPPO. Il vento non è mai favorevole per chi non sa dove andare A.G.E.S.C.I. FOLLONICA 2 PROGETTO EDUCATIVO DI GRUPPO Il vento non è mai favorevole per chi non sa dove andare Il perché di un Progetto educativo? Lo scoutismo è certamente un avventura affascinante per

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 44 Seduta del 28 settembre 2006 IL CONSIGLIO COMUNALE VISTI i verbali delle sedute del 12.06.06 (deliberazioni n. 23, 24, 25, 26, 27), del 4.07.2006 (deliberazioni

Dettagli

Sono molto lieto di essere qui oggi, in occasione della Cerimonia di premiazione dei progetti vincitori del Label Europeo delle lingue 2010.

Sono molto lieto di essere qui oggi, in occasione della Cerimonia di premiazione dei progetti vincitori del Label Europeo delle lingue 2010. Sono molto lieto di essere qui oggi, in occasione della Cerimonia di premiazione dei progetti vincitori del Label Europeo delle lingue 2010. L occasione mi è gradita per ricordare che la Società Dante

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

Gennaio 2012 Ottobre 2012 RELAZIONE DI FEEDBACK

Gennaio 2012 Ottobre 2012 RELAZIONE DI FEEDBACK Gennaio 2012 Ottobre 2012 RELAZIONE DI FEEDBACK COME OPERIAMO A - Art.4 Non Statuto: RAVENNA il movimento 5 stelle non è un partito politico né si intende che lo diventi in futuro. Esso vuole essere testimone

Dettagli

29-SET-2015 pagina 1 foglio 1

29-SET-2015 pagina 1 foglio 1 29-SET-2015 pagina 1 foglio 1 26-SET-2015 pagina 1 foglio 1 25-SET-2015 pagina 1 foglio 1 / 2 25-SET-2015 pagina 1 foglio 2 / 2 27-SET-2015 pagina 1 foglio 1 / 2 27-SET-2015 pagina 1 foglio 2 / 2 27-SET-2015

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

DEL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI (C.C.R.)

DEL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI (C.C.R.) DEL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI (C.C.R.) (Approvato con deliberazione consiliare n. 30 del 24.06.2010 e successiva modifica con deliberazione consiliare n. 50 del 25.09.2012) PREMESSA

Dettagli

Alberto Gagliardi Sottosegretario agli Affari Regionali

Alberto Gagliardi Sottosegretario agli Affari Regionali Alberto Gagliardi Sottosegretario agli Affari Regionali Verso la conferenza nazionale per la casa Torino 19 novembre 2004 1 Intervento del Sottosegretario di Stato Alberto Gagliardi Presidente, autorità,

Dettagli

93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1

93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1 93 del 12 OTTOBRE 2004 PROT. N. 32654 1 OGGETTO: ADESIONE AL PROGETTO METANO PROMOSSO DAL COMUNE DI TORINO E PREORDINATO A LIMITARE GLI EFFETTI INQUINANTI SULL AMBIENTE DEI TRADIZIONALI GAS DI SCARICO.

Dettagli

Chi siamo. L organizzazione

Chi siamo. L organizzazione Chi siamo Il Forum Giovani di Marigliano nasce con lo scopo di raccogliere idee, sogni e domande dei giovani cittadini. È uno strumento di partecipazione attiva per incidere sul territorio, fornendo occasioni

Dettagli

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa 11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio raccolta integrato dei rifiuti solidi urbani. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa delibera di Consiglio,

Dettagli

Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora

Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora Febbraio 2008 La nazionale egiziana è in finale: domenica si giocherà la Coppa d Africa. Non serve certo che io mi registri all evento su facebook, per ricordarmi

Dettagli

FONDAZIONE DI COMUNITÀ VICENTINA PER LA QUALITÀ DI VITA ONLUS. con sede in Montecchio Precalcino - via Europa Unita, 2 Codice Fiscale N.

FONDAZIONE DI COMUNITÀ VICENTINA PER LA QUALITÀ DI VITA ONLUS. con sede in Montecchio Precalcino - via Europa Unita, 2 Codice Fiscale N. FONDAZIONE DI COMUNITÀ VICENTINA PER LA QUALITÀ DI VITA ONLUS con sede in Montecchio Precalcino - via Europa Unita, 2 Codice Fiscale N. 00946860244 RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SUL BILANCIO

Dettagli

MONTALI LORENZO MILANO: CHI RICERCA TROVA.

MONTALI LORENZO MILANO: CHI RICERCA TROVA. Sono professore di Psicologia sociale all Università di Milano-Bicocca e direttore di Query, la rivista del CICAP, associazione no-profit di educazione scientifica. La RICERCA per me è un metodo per comprendere

Dettagli

pissarro l anima dell impressionismo family guide

pissarro l anima dell impressionismo family guide pissarro l anima dell impressionismo family guide +5 CAMILLE PISSARRO Il giovanotto che vediamo rappresentato è Camille Pissarro. Dipinge questo autoritratto poco prima dei 25 anni. Da un isola delle Antille

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA COMUNICATO STAMPA L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA Per la prima volta a Milano un bando per assegnare la abitazioni a canone calmierato.

Dettagli

L INTERVISIONE COME STRUMENTO E SOSTEGNO PER IL FACILITATORE:

L INTERVISIONE COME STRUMENTO E SOSTEGNO PER IL FACILITATORE: L INTERVISIONE COME STRUMENTO E SOSTEGNO PER IL FACILITATORE: CARATTERISTICHE, SIGNIFICATO E POTENZIALITA' Villa d Almè, ottobre-novembre 2015 Maria Coelli 1 La supervisione e l'intervisione -Per supervisione

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

ELEZIONI EUROPEE 25 MAGGIO 2014. www.lorenapesaresi.eu

ELEZIONI EUROPEE 25 MAGGIO 2014. www.lorenapesaresi.eu ELEZIONI EUROPEE 25 MAGGIO 2014 www.lorenapesaresi.eu Il PD nel PSE per l Europa Lavoro. Il PSE vuole una nuova politica industriale, la promozione di tecnologie verdi e tutele per i lavoratori; rilancio

Dettagli

FORUM P.A. 23/5/2007 INTERVENTO DELL ASSESSORE CARMELO ALBERTO D ADDESE

FORUM P.A. 23/5/2007 INTERVENTO DELL ASSESSORE CARMELO ALBERTO D ADDESE Assessorato Lavori Pubblici e Infrastrutture - Trasporto e Mobilità - Patrimonio - Sport e Benessere - Personale - Polizia Municipale - Onoranze Funebri FORUM P.A. 23/5/2007 INTERVENTO DELL ASSESSORE CARMELO

Dettagli

A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma

A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma A CASA CON SOSTEGNO Un progetto rivolto alle famiglie con figli e figlie con deficit (in età 0 14) realizzato nella città di Parma ( ) Per affrontare i problemi sociali non possiamo fare a meno di ascoltare

Dettagli

Donna Ì : un milione di no

Donna Ì : un milione di no Ì : un milione di no IL NOSTRO TEAM Siamo un trio ma siamo anche una coppia di fidanzati, due fratelli, due amici che da qualche anno convive e condivide esperienze di vita ma anche interessi sociali e

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

IL COMPORTAMENTO DEL LEADER E LA REAZIONE DEI MEMBRI DEL GRUPPO IN TRE DIVERSI CLIMI AZIENDALI AUTORITARIO DEMOCRATICO LASSISTA. www.ergonomica.

IL COMPORTAMENTO DEL LEADER E LA REAZIONE DEI MEMBRI DEL GRUPPO IN TRE DIVERSI CLIMI AZIENDALI AUTORITARIO DEMOCRATICO LASSISTA. www.ergonomica. IL COMPORTAMENTO DEL LEADER E LA REAZIONE DEI MEMBRI DEL GRUPPO IN TRE DIVERSI CLIMI AZIENDALI AUTORITARIO DEMOCRATICO LASSISTA Ogni decisione sul da farsi viene presa dal leader. Tutte le cose da farsi

Dettagli

Legge Regionale Sardegna 22/8/2007 n. 9 (B.U.R 31/8/2007 n. 28) Norme in materia di polizia locale e politiche regionali per la sicurezza

Legge Regionale Sardegna 22/8/2007 n. 9 (B.U.R 31/8/2007 n. 28) Norme in materia di polizia locale e politiche regionali per la sicurezza Legge Regionale Sardegna 22/8/2007 n. 9 (B.U.R 31/8/2007 n. 28) Norme in materia di polizia locale e politiche regionali per la sicurezza Articolo 1 - Oggetto e finalità Oggetto e finalità 1. La presente

Dettagli

IMMAGINANDO QUELLO CHE NON SI VEDE

IMMAGINANDO QUELLO CHE NON SI VEDE Laboratorio in classe: tra forme e numeri GRUPPO FRAZIONI - CLASSI SECONDE DELLA SCUOLA PRIMARIA Docenti: Lidia Abate, Anna Maria Radaelli, Loredana Raffa. IMMAGINANDO QUELLO CHE NON SI VEDE 1. UNA FIABA

Dettagli

Relazione del Presidente Dino Piacentini. Assemblea Generale Aniem

Relazione del Presidente Dino Piacentini. Assemblea Generale Aniem Relazione del Presidente Dino Piacentini Assemblea Generale Aniem 26 giugno 2015 Cari amici e colleghi, anzitutto grazie. Per aver condiviso un percorso in un periodo non certo facile per le nostre imprese,

Dettagli

CONFERENZA DEL TURISMO ITALIANO GENOVA 20-21 SETTEMBRE 2004 CENTRO CONGRESSI MAGAZZINI DEL COTONE AUDITORIUM

CONFERENZA DEL TURISMO ITALIANO GENOVA 20-21 SETTEMBRE 2004 CENTRO CONGRESSI MAGAZZINI DEL COTONE AUDITORIUM CONFERENZA DEL TURISMO ITALIANO GENOVA 20-21 SETTEMBRE 2004 CENTRO CONGRESSI MAGAZZINI DEL COTONE AUDITORIUM INTERVENTO DELL'ASSESSORE REGIONALE ALLE POLITICHE DEL TURISMO E DELLA MONTAGNA DELLA REGIONE

Dettagli

È un sistema composto di interessi generali e di interessi di parte e di tanto altro ancora.

È un sistema composto di interessi generali e di interessi di parte e di tanto altro ancora. Dieci anni di sanità in Puglia 19 maggio 2011 Brindisi di Emilio Gianicolo È arduo il compito di mostrare in poche righe punti di forza e punti di debolezza di un sistema sanitario in confronto ai sistemi

Dettagli

Linee guida per un Patto Metropolitano Per una forte e condivisa politica contro gli inquinamenti

Linee guida per un Patto Metropolitano Per una forte e condivisa politica contro gli inquinamenti Provincia di Milano Linee guida per un Patto Metropolitano Per una forte e condivisa politica contro gli inquinamenti Giunta Provinciale 11 settembre 2006 Atti n. 187671/11.1/2006/9255 pag. 1 La Giunta

Dettagli

A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia di Bologna

A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia di Bologna A r e a F o r m a z i o n e U n a p r o p o s t a f o r m a t i v a p e r i l t e r z o s e t t o r e C o m e f a r e p r o g e t t a z i o n e A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia

Dettagli

Caso Pratico Stili di Direzione

Caso Pratico Stili di Direzione In questo caso, vi proponiamo di analizzare anche 4 situazioni relative alla presa di decisioni. Questa documentazione, come sapete già, è centrata su modelli di stili di direzione e leadership, a seconda

Dettagli

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA

REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA REGOLAMENTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DELLA CITTA DI LENDINARA Introduzione Che cos è il Consiglio Comunale dei Ragazzi (CCR)? Si tratta di uno degli istituti di partecipazione all amministrazione

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MAD EVENTI. ARTICOLO 1 - E costituita l associazione di promozione sociale di

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MAD EVENTI. ARTICOLO 1 - E costituita l associazione di promozione sociale di STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MAD EVENTI ARTICOLO 1 - E costituita l associazione di promozione sociale di tipo culturale denominata MAD EVENTI con sede in Lucca, frazione Monte San Quirico, Via

Dettagli

Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni

Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni LUIGI PEDRAZZINI Dipartimento delle istituzioni Giornata di studio su alcuni temi di interesse per i Comuni Rivera, 27. ottobre 2005 Attenzione: fa stato l intervento pronunciato in sala. A dipendenza

Dettagli

FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA

FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA onlus FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA La Fondazione Accendi la Speranza onlus è nata il 25 ottobre 2011, grazie al grande desiderio dei Fondatori di concretizzare la solidarietà e l aiuto verso chi non

Dettagli

STATUTO DEL FORUM DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI COMUNALE DI SANTA MARIA A VICO

STATUTO DEL FORUM DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI COMUNALE DI SANTA MARIA A VICO STATUTO DEL FORUM DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI COMUNALE DI SANTA MARIA A VICO Art. 1 Istituzione ed impegni dell Amministrazione Comunale Il Consiglio Comunale di Santa Maria a Vico, riconosciuta

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

Progetto vita indipendente

Progetto vita indipendente Buon giorno io sono Leda mamma di Giulia, una ragazza disabile che ha usufruito del Progetto vita indipendente fornito dalla Cooperativa Primavera 85. Mia figlia ha 24 anni e da sempre mi sono impegnata

Dettagli

IL PARTITO DEVE ESSERE UN LUOGO

IL PARTITO DEVE ESSERE UN LUOGO La vittoria della coalizione del centrosinistra alle elezioni Comunali di Milano di quest anno ha aperto uno scenario inedito che deve essere affrontato con lungimiranza e visione per riuscire a trovare

Dettagli

Regolamento Consulta Comunale dell Associazionismo e del Volontariato

Regolamento Consulta Comunale dell Associazionismo e del Volontariato Regolamento Consulta Comunale dell Associazionismo e del Volontariato Premessa Il Comune di Monte Urano riconosce, nelle numerose Associazioni e organismi di volontariato che senza fini di lucro operano

Dettagli

S T U D I O S P A Z I O

S T U D I O S P A Z I O S P A Z I O I nostri corsi 2014 La Cooperativa Co.Re.s.s. attraverso lo Spazio Arte 21, organizza percorsi dedicati alle persone che vogliono scoprire se stesse e le proprie emozioni attraverso l arte

Dettagli

Programma Amministrativo Alla gente di Ranica chiederemo sempre di partecipare e di esprimere le opinioni e le proposte di ciascuno sui vari problemi: sarà per noi il punto di partenza per risolverli.

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

OGGETTO: Approvazione Rendiconto della Gestione per l esercizio finanziario 2006.

OGGETTO: Approvazione Rendiconto della Gestione per l esercizio finanziario 2006. OGGETTO: Approvazione Rendiconto della Gestione per l esercizio finanziario 2006. Svoltosi il seguente dibattito: Moressa: Vorrei che fossero precisate alcune voci di spesa, e quali ritorni esse abbiano

Dettagli

BOZZA NON CORRETTA MISSIONE IN SICILIA 9 GIUGNO 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA. La seduta inizia alle 11.20.

BOZZA NON CORRETTA MISSIONE IN SICILIA 9 GIUGNO 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA. La seduta inizia alle 11.20. 1/5 MISSIONE IN SICILIA 9 GIUGNO 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA La seduta inizia alle 11.20. PRESIDENTE. Buongiorno. Innanzitutto la ringraziamo e ci scusiamo del ritardo, ma stiamo finendo

Dettagli

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI Milano Expo Padiglione Italia Giovedì 2 luglio 2015 La città di Roma, con la votazione favorevole dell Assemblea Capitolina il 25 giugno scorso, ha detto sì alla candidatura

Dettagli

DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014

DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014 DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014 Care e cari Sanganesi, egregi Assessori, egregi Consiglieri, caro Dott. Russo, carissima Flavia oggi si insedia il nuovo Consiglio

Dettagli

Camera dei Deputati 17 Audizione 8

Camera dei Deputati 17 Audizione 8 Camera dei Deputati 17 Audizione 8 XVI LEGISLATURA COMMISSIONI RIUNITE V-XIV SEDUTA DEL 27 SETTEMBRE 2011 a partire dal 2018 andrà avanti il nuovo sistema di finanziamento al bilancio comunitario, con

Dettagli

Presidente Ringrazio il consigliere Beretta. Ha chiesto la parola la consigliera Cercelletta, ne ha facoltà.

Presidente Ringrazio il consigliere Beretta. Ha chiesto la parola la consigliera Cercelletta, ne ha facoltà. CONSIGLIO COMUNALE DEL 16.12.2013 Interventi dei Sigg.ri Consiglieri Sistema Bibliotecario dell Area Metropolitana di Torino, Area Ovest (SBAM Ovest) Approvazione della bozza di convenzione e della bozza

Dettagli

PUNTI DI FORZA PERSONALI: Questo sono io

PUNTI DI FORZA PERSONALI: Questo sono io PUNTI DI FORZA PERSONALI: Questo sono io Creatività / ingegno Risolvo i problemi in modo diverso Riesco a pensare a cose nuove facilmente Ho idee visionarie Sviluppo nuove opportunità e le metto in pratica

Dettagli

Prima che la storia cominci

Prima che la storia cominci 1 Prima che la storia cominci Non so da dove sia scaturita questa mia voglia di scrivere storie. So che mi piace ascoltare le narrazioni degli altri e poi ripensare quelle storie fra me e me, agitarle,

Dettagli

Valentina Croff * La Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità del Consorzio Venezia Nuova. Premessa. Contenuti e modalità di attuazione

Valentina Croff * La Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità del Consorzio Venezia Nuova. Premessa. Contenuti e modalità di attuazione 33 Valentina Croff * Premessa Contenuti e modalità di attuazione La Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità del Consorzio Venezia Nuova Lo scorso mese di aprile il Consorzio Venezia Nuova

Dettagli

PROPOSTA DI INCHIESTA PARLAMENTARE

PROPOSTA DI INCHIESTA PARLAMENTARE SENATO DELLA REPUBBLICA XVII LEGISLATURA Doc. XXII n. 12 PROPOSTA DI INCHIESTA PARLAMENTARE d iniziativa del senatore MICHELONI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 23 OTTOBRE 2013 Istituzione di una Commissione

Dettagli

"Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te?

Gli Elementi del Successo non sono per Tutti. Sono per te? "Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te? Stiamo cercando persone che possano avere successo nel MLM. Come abbiamo fatto noi. E come vogliamo fare ancora quando c'è il "business perfetto

Dettagli

Manuale informativo per conoscere tutto sul progetto di fusione del tuo Comune

Manuale informativo per conoscere tutto sul progetto di fusione del tuo Comune Manuale informativo per conoscere tutto sul progetto di fusione del tuo Comune Cosa è la fusione È un progetto nato per creare un nuovo Comune di oltre 7mila abitanti, più visibile dal punto di vista politico

Dettagli

Perché affrontare il tema dell inquinamento?

Perché affrontare il tema dell inquinamento? Perché affrontare il tema dell inquinamento? Il problema dell'inquinamento dell'aria a Piacenza è serio e grave. Naturalmente sappiamo che non è grave solo nella nostra città, ma in tutta l Emilia Romagna

Dettagli

GRUPPO GENOVA LEVANTE. Progetto Educativo del Gruppo (approvato dalla Comunità Capi il 23 aprile 2013)

GRUPPO GENOVA LEVANTE. Progetto Educativo del Gruppo (approvato dalla Comunità Capi il 23 aprile 2013) GRUPPO GENOVA LEVANTE Progetto Educativo del Gruppo (approvato dalla Comunità Capi il 23 aprile 2013) Art. 22 Statuto Agesci Progetto educativo del Gruppo Il Progetto educativo del Gruppo, ispirandosi

Dettagli

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA.

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. (Cfr. Indicazioni nazionali per il curricolo Sc. Infanzia D.P.R. dell 11-02-2010) Il sé e l altro Le grandi domande,

Dettagli

Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. Questionario. rivolto ai cavouresi dai 15 ai 20 anni

Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. Questionario. rivolto ai cavouresi dai 15 ai 20 anni I giovani e Cavour Le Vostre idee per migliorare il nostro paese Questionario Ai ragazzi dai 15 ai 20 anni rivolto ai cavouresi dai 15 ai 20 anni Carissimo/a giovane, quante volte, passeggiando per Cavour

Dettagli

Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO

Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI MIGRANTI PER IL CO-SVILUPPO Il corso di formazione Empowerment of Migrant Associations for Co-development,

Dettagli

Svolgimento di interrogazioni a risposta immediata (Argomento n. 4 all ordine del giorno)

Svolgimento di interrogazioni a risposta immediata (Argomento n. 4 all ordine del giorno) 1 Svolgimento di interrogazioni a risposta immediata (Argomento n. 4 all ordine del giorno) E ora la volta della: ITR/1109/QT, in data 2 dicembre 2011, a firma dei Consiglieri Girelli, Alfieri, Alloni,

Dettagli

25 Maggio 2012 San Mauro Torinese

25 Maggio 2012 San Mauro Torinese CONOSCERE PER ABITARE: IO PARTECIPO ALLA CITTÀ SOSTENIBILE PRESENTAZIONE ESITI PROGETTO PRESENTAZIONE ESITI PROGETTO 25 Maggio 2012 San Mauro Torinese Classe IV B Scuola primaria Giorgio Catti CONOSCERE

Dettagli

L obiettivo che questa ricerca si propone è di indagare le caratteristiche della attività lavorativa con ospiti anziani.

L obiettivo che questa ricerca si propone è di indagare le caratteristiche della attività lavorativa con ospiti anziani. 1 L obiettivo che questa ricerca si propone è di indagare le caratteristiche della attività lavorativa con ospiti anziani. Le risposte saranno strettamente confidenziali. Il questionario è anonimo. Per

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

INTERVENTO SUI DISAGI SOCIALI ATTRAVERSO IL LAVORO DI COMUNITÀ

INTERVENTO SUI DISAGI SOCIALI ATTRAVERSO IL LAVORO DI COMUNITÀ FONDAZIONE MANODORI Bando 2013 rivolto al Terzo Settore INTERVENTO SUI DISAGI SOCIALI ATTRAVERSO IL LAVORO DI COMUNITÀ 1. PREMESSA Stiamo vivendo un periodo storico connotato da una crisi economica che

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE COSTITUZIONE E FINALITA

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE COSTITUZIONE E FINALITA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE COSTITUZIONE E FINALITA Articolo 1. E costituita un Associazione di Promozione Sociale, senza fini di lucro, denominata Il Laghetto Cantone. L Associazione

Dettagli

SPECIALE FONDO DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE

SPECIALE FONDO DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE Notiziario interno della Fisac/Cgil per gli esattoriali della Concessione di Roma supplemento ad Informazioni-Fisac OTTOBRE 2000 Non sono le idee che mi spaventano, ma le facce che rappresentano queste

Dettagli

Le Donne: il motore della vita

Le Donne: il motore della vita Le Donne: il motore della vita Il team di questo progetto è composto da me stessa. Sono una giovane laureata in Giurisprudenza e praticante avvocato, molto sensibile e attenta al tema riguardante la violenza

Dettagli

Per rendere fruttuosa la riunione che faremo, preghiamo tutti di lavorare con la seguente modalità:

Per rendere fruttuosa la riunione che faremo, preghiamo tutti di lavorare con la seguente modalità: Tutti i gruppi delle parrocchie di S.Agnese e S.Andrea sono invitati a confrontarsi sulla seguente bozza di progetto educativo e a dare il proprio contributo nel corso dell incontro di venerdì 28 marzo

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE ART 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita l Associazione Centro Europeo Formazione e Orientamento, da ora definita Associazione. L Associazione ha sede in Roma, Largo Jacobini,

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE DEL 09.03.2012. Interventi dei Sigg. consiglieri

CONSIGLIO COMUNALE DEL 09.03.2012. Interventi dei Sigg. consiglieri CONSIGLIO COMUNALE DEL 09.03.2012 Interventi dei Sigg. consiglieri Gestione del servizio di segreteria comunale in forma associata tra i comuni di Orbassano e Villar Dora. Costituzione ed approvazione

Dettagli

FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI

FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI REGOLAMENTO Regolamento Forum dei Giovani Pag. 1 di 8 ART.1 Istituzione Il Consiglio Comunale della Città di Pollena Trocchia riconosciuto: l importanza

Dettagli

Presentazione XIX Magnalonga dell Alta Vallagarina Castel Pietra 5 settembre 2014.

Presentazione XIX Magnalonga dell Alta Vallagarina Castel Pietra 5 settembre 2014. Presentazione XIX Magnalonga dell Alta Vallagarina Castel Pietra 5 settembre 2014. Foto: https://plus.google.com/photos/105970845897404373370/albums/6 056614842153513505?authkey=COqw_8yx9tCgDA Cordiale

Dettagli

PROGRAMMA AMMINISTRATIVO

PROGRAMMA AMMINISTRATIVO PROGRAMMA AMMINISTRATIVO (Art. 71, comma 2, del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267) AI CITTADINI DEL COMUNE DI ROGHUDI La lista dei candidati al Consiglio comunale e la collegata candidatura alla carica di

Dettagli

Nota. Incontro con il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. On. Stefania Giannini

Nota. Incontro con il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. On. Stefania Giannini Nota Incontro con il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca On. Stefania Giannini Roma, 28 maggio 2014 Premessa Come è noto le Province si occupano del funzionamento, della manutenzione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI. Art.1 Finalità. Art. 2 Competenze. 2. Il CCR svolge le proprie funzioni in modo libero ed autonomo.

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI. Art.1 Finalità. Art. 2 Competenze. 2. Il CCR svolge le proprie funzioni in modo libero ed autonomo. REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI Art.1 Finalità 1. Allo scopo di promuovere i diritti, accrescere le opportunità e favorire una idonea crescita socio-culturale dei ragazzi, nella piena consapevolezza

Dettagli

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori La Scuola Primaria PAOLO NEGLIA di Vanzago, nell ambito delle manifestazioni organizzate per la Festa di fine anno scolastico, ha promosso la seguente iniziativa frutto della collaborazione fra Volontari

Dettagli

Allegato 2. Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE

Allegato 2. Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE Allegato 2 Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE Il progetto è stato modificato rispetto alla griglia di progettazione presentata a giugno. Il tempo che è stato possibile

Dettagli

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati ebook pubblicato da: www.comefaresoldi360.com Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati Perché possono essere una fregatura Come e quanto si guadagna Quali sono le aziende serie Perché alcune aziende ti pagano

Dettagli

UNA STORIA LUNGA UN SOGNO MEZZO SECOLO DI PROGETTI REALIZZATI

UNA STORIA LUNGA UN SOGNO MEZZO SECOLO DI PROGETTI REALIZZATI UNA STORIA LUNGA UN SOGNO MEZZO SECOLO DI PROGETTI REALIZZATI HOTEL RISTORANTI SALE RICEVIMENTO BANCHE - UFFICI CENTRI CONGRESSUALI BAR - NEGOZI MADE IN LONGIANO Borgo storico dall aspetto tipicamente

Dettagli