Contenuti. Presentazione del partner ospitante 3. Argomenti trattati: Supporto emotivo e dei media durante l invecchiamento 4.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contenuti. Presentazione del partner ospitante 3. Argomenti trattati: Supporto emotivo e dei media durante l invecchiamento 4."

Transcript

1 Newsletter del progetto Grundtvig Partenariati Numero 3 - Luglio 2013 Feeling Younger by Getting Older

2 Contenuti Presentazione del partner ospitante 3 Argomenti trattati: Supporto emotivo e dei media durante l invecchiamento 4 Le indagini 6 Sul progetto 7 Meeting conclusi, Meeting Futuri 8 2

3 Presentazione del partner ospitante: European Association of Institutions for Non-formal Education of Children and Youth & National Institute of Children and Youth All interno del progetto Feeling Younger by Getting Older, finanziato dal Programma LLP Azione Grundtvig partenariati, i partner si sono incontrati il 30 Maggio 2013, a Praga, Republica Ceca, presso il Dům zahraničních služeb. Il meeting è stato organizzato dal partner locale ed è durato 3 giorni, dal 30 maggio al 1 giugno Tutti i rappresentanti deli soggetti partner del progetto hanno preso parte al meeting ad eccezione del partner del Regno Unito e del Portogallo. Per cominciare, Michaela Tuzilova, in rappresentanza del partner ospitante ha dato il benvenuto ai partecipanti ed ha presentato il programma del meeting transnazionale, oltre ad una breve descrizione del proprio paese. La successiva presentazione è stata quella di M. Koucká, basata sul problema dell invecchiamento in Repubblica Ceca comparazione con gli altri paesi dell UE, considerando le differenti misure adottate per risolvere il problema. Ha inoltre presentato il piano nazionale per il 2013 e le principali priorità del Ministero a riguardo e ha spiegato come i piani ministeriali incontrano queste sfide. 3

4 Argomenti trattati: Supporto emotivo e dei media durante l invecchiamento Martedì 30 maggio, l'ordine del giorno era pieno di interessanti presentazioni circa l'interazione tra i giovani e gli anziani nella società ceca. In primo luogo, Mrs.Mestková, rappresentante dell'organizzazione Život 90, ha presentato la sua organizzazione e la posizione degli anziani e dei giovani nella società ceca dal loro punto di vista. Ha messo in evidenza l'importanza di prendersi cura degli anziani prima che diventino pensionati e dopo, a causa del fatto che la maggior parte di loro si sente meno importante per la società e diventa frustrato. In seguito, il signor Jirí Zajíc dell'organizzazione NIDM ha presentato le Statistiche di crescita, il gruppo target della organizzazione e ha spiegato che tipo di attività non formale l organizzazione NIDM prepara per questo gruppo specifico in collaborazione con gli adolescenti. La visita al centro d'informazione nazionale della gioventù e la sua cooperazione con gli anziani è stata preparata da Jan Vodicka (NIDM), che in seguito ha presentato il progetto Bridge over Generations e condiviso le migliori pratiche nel lavoro con gli anziani ed i giovani insieme, attraverso l'uso di vari giochi. 4

5 Topics Covered: Other discussions I temi globali del giorno hanno incluso: 1.Una presentazione della relazione del secondo meeting da parte del coordinatore italiano, insieme ad una discussione e feedback. 2.Il Partner polacco ha presentato i risultati della valutazione del primo anno. I risultati dei questionari raccolti nella precedente riunione sono stati discussi, mentre al termine della riunione è stato condotto un nuovo sondaggio. 3.Il partner finlandese ha presentato i cuscini della memoria, come esempio di grande creatività nelle attività locali, con gli anziani per registrare i ricordi degli anziani attraverso la creazione dei cuscini. 4.Il partner rumeno ha presentato il corso di ICT presso le casi di anziani, in particolare contadini. 5.Il partner slovacco ha condiviso tra i coordinatori i risultati del lavoro di arte fatto durante le varie attività locali in Turcianske Teplice, e ha informato i partner circa il corso di formazione sulle TIC organizzato da studenti locali nel mese di giugno Il 31 maggio, i partecipanti sono stati divisi in due gruppi, vale a dire studenti e coordinatori. Gli studenti hanno visitato il Hobbycentrum dove sono state preparate varie attività per loro; il gruppo dei coordinatori ha iniziato la seconda riunione di coordinamento per assicurare il regolare svolgimento del progetto in tutti i paesi partner. Per maggiori informazioni, leggi il REPORT COMPLETO. 5

6 Le indagini Per valutare le capacità degli anziani nell uso delle TIC (internet e PC) e per conoscere i loro interessi, i partner del progetto hanno deciso di condurre un indagine attraverso la divulgazione di un questionario su questo argomento. Il modello di questionario contiene le seguenti domande: Sai riconoscere le lettere in inglese? Sei una persona con necessità speciali? Hai mai usato il PC / Navighi su Internet? Se si, quanto ti è familiare usare internet / navigare sul PC? Per quale motivo desideri usare il PC / navigare su Internet? Se avessi il piacere di frequentare un corso sulle TIC, in che periodo della giornata e della settimana preferiresti? Il partner greco ha presentato i risultati della sua indagine durante il meeting. L indagine è stata condotta in aprile 2013 nel centro anziani di Moires su 100 utenti. I risultati delle indagini nei paesi partner del progetto sono consultabili sul sito. Per tutti gli over 50 interessati a partecipare all indagine, il questionario è ancora disponibile online. 6

7 About the project Feeling Younger by Getting Older è un progetto finanziato dal Programma per l'apprendimento permanente - Azione Grundtvig partenariati. Prevede la creazione di un partenariato molto numeroso composto da 15 tra Associazioni, Università della terza età,agenzie di formazione e altri soggetti che si occupano di formazione provenienti da: Bulgaria, Cipro, Lituania, Repubblica Ceca, Grecia, Finlandia, Olanda, Portogallo, Romania, Slovacchia, Norvegia, Polonia, Regno Unito, Turchia oltre che Italia. Il progetto analizzerà diversi settori che saranno oggetto di ricerche locali specifiche e dei workshop tematici che avranno luogo in diversi luoghi del partenariato. I settori selezionati saranno attinenti all'uso delle TIC per l'invecchiamento attivo in diversi settori quali il volontariato, l'apprendimento, il tempo libero, etc. Il progetto prevede modalità di investigazione del tema attraverso diverse attività: Ricerche e collezione di good practices; Meeting tra I partner di progetto usando metodologie partecipative; Creazione di una linea guida facile da usare per l uso delle TIC; Creazione di un sito web per la condivisione di esperienze. Gli argomenti su cui verteranno le attività di progetto sono collegate a: l uso delle TIC per un migliore invecchiamento in materia di servizi online per la salute, i trasporti, i servizi sociali, l apprendimento deli adulti; l uso delle TIC in materia di attività ricreative, nel settore delle arti, lingue straniere, cultura e creatività; l uso delle TIC nel volontariato per un invecchiamento attivo, su questioni ambientali, sociali, coi bambini o con gli animali; l uso delle TIC per conservare la memoria delle tradizioni. Visita feeling-younger.eu per sapere di più! 7

8 Feeling Younger by Getting Older Held Meetings: 1st Project Meeting, Italy, Sharing Europe (November 15-16, 2012) Florence, IT 2 nd Meeting, Netherland, University of Twente (March 3-4, 2013) Enschede, NL 3 rd Project Meeting, Czech Republic, EAICY (May 30, 31 June 1st, 2013) Praha, CZ Future Meetings: 4 th Meeting, Greece, Youthnet Hellas (October 4-5, 2013) Heraklion, Crete, 5 th Project Meeting Turkey, KIRŞEHİR İL MİLLÎ EĞİTİM MÜDÜRLÜĞÜ (April ) Kirsehir, TK 6 th Project Meeting - Nicosia, Cyprus, EMRBI (June ) Nicosia, CY 8

9 Feeling Younger by Getting Older 9

Newsletter for Grundtvig Partnership

Newsletter for Grundtvig Partnership Newsletter for Grundtvig Partnership Numero 6 - Luglio 2014 Feeling Younger by Getting Older www.feeling-younger.eu Contents VI meeting di partenariato a Nicosia, Cipro Visite bilaterali Conclusioni 2

Dettagli

PROGRAMMI PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI NEL SETTORE DELL ISTRUZIONE

PROGRAMMI PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI NEL SETTORE DELL ISTRUZIONE PROGRAMMI PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI NEL SETTORE DELL ISTRUZIONE Pubblicato il Bando per la presentazione di proposte relativo al Programma Socrates a sostegno del settore dell'istruzione Obiettivi

Dettagli

Obiettivi. Priorità permanenti. Priorità annuali 2011

Obiettivi. Priorità permanenti. Priorità annuali 2011 Gioventù in Azione 2007-20132013 INIZIATIVE GIOVANI Agenzia Nazionale per i Giovani Priorità ed obiettivi del programma Obiettivi Cittadinanza attiva Solidarietà e tolleranza tra i giovani Comprensione

Dettagli

GRUNDTVIG PARTNERSHIP 2013 2015

GRUNDTVIG PARTNERSHIP 2013 2015 GRUNDTVIG PARTNERSHIP 2013 2015 Education open the door to the future EDU-ODOF 2013-1-RO1-GRU06-29570-5 Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile

Dettagli

Commissione europea PROGRAMMA SOCRATES. Modulo di candidatura per PROPOSTE PRELIMINARI

Commissione europea PROGRAMMA SOCRATES. Modulo di candidatura per PROPOSTE PRELIMINARI Riservato alla Commissione Numero Data del timbro postale Commissione europea PROGRAMMA SOCRATES Modulo di candidatura per PROPOSTE PRELIMINARI Barrare la casella corrispondente all Azione cui si riferisce

Dettagli

Approcci e pratiche nazionali ed europee di validazione: indagine Isfol 2010-2011

Approcci e pratiche nazionali ed europee di validazione: indagine Isfol 2010-2011 Approcci e pratiche nazionali ed europee di validazione: indagine Isfol 2010-2011 Roma 12 Dicembre 2011 Elisabetta Perulli e.perulli@isfol.it Il senso di questo lavoro: Costruire un quadro (e magari una

Dettagli

Agenzia Nazionale LLP Italia Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2000 - CSICERT N SQ062274

Agenzia Nazionale LLP Italia Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2000 - CSICERT N SQ062274 Programma di Apprendimento Permanente Allegato all Invito Generale a presentare proposte 2007 Disposizioni finanziarie e importi dei contributi comunitari definiti dall Agenzia LLP Italia 1. Comenius Partenariati

Dettagli

SYNERGIA Sistemi di conoscenza e di gestione del cambiamento

SYNERGIA Sistemi di conoscenza e di gestione del cambiamento SYNERGIA Sistemi di conoscenza e di gestione del cambiamento PROGETTO TRANSNAZIONALE ESCAPE (European Street Children Anti-violence Programme and Exchange) Programma Anti-violenza Europeo per Bambini di

Dettagli

BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016

BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016 Prot.9707/a47 del 10.09.2015 Bologna, 10 settembre 2015 BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016 SCADENZA: 7 ottobre 2015 - Visto il Regolamento didattico che regola le

Dettagli

L EUROPA E I GIOVANI. EURES: una rete per il lavoro. Laura Robustini EURES Adviser. 14 ottobre 2013

L EUROPA E I GIOVANI. EURES: una rete per il lavoro. Laura Robustini EURES Adviser. 14 ottobre 2013 L EUROPA E I GIOVANI EURES: una rete per il lavoro Laura Robustini EURES Adviser 14 ottobre 2013 L EUROPA E I GIOVANI EURES promuove la mobilità geografica ed occupazionale sostenendo i cittadini dell

Dettagli

L Azione Chiave 1 del Programma Erasmus+ - Istruzione Scolastica. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze

L Azione Chiave 1 del Programma Erasmus+ - Istruzione Scolastica. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze L Azione Chiave 1 del Programma Erasmus+ - Istruzione Scolastica Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze Obiettivi e priorità del Programma Le attività si concentreranno sulle priorità comuni relative alla strategia

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI ALLEGATO B Compilare l atto di candidatura, stamparlo, firmarlo ed inviarlo all Agenzia Nazionale LLP Italia per posta, o a mezzo fax nelle modalità specificate nell Invito a presentare candidature ESPERTI

Dettagli

Chi attua il Programma Gioventù in Azione? Education, Audiovisual, and Culture Executive Agency

Chi attua il Programma Gioventù in Azione? Education, Audiovisual, and Culture Executive Agency Gioventù in Azione 2007-2013 2013 Gioventù in Azione è: Un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Finalità: mobilità per studio e tirocinio

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Finalità: mobilità per studio e tirocinio Decreto IMT Rep. 02400(222).V.6.04.07.14 Rep. Albo Online 02401(179).I.7.04.07.14 IL DIRETTORE VISTO lo Statuto di IMT Alti Studi, Lucca (nel seguito denominato IMT o Istituto ), emanato con Decreto Direttoriale

Dettagli

Lifelong Learning Programme - Programma di apprendimento permanente

Lifelong Learning Programme - Programma di apprendimento permanente Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il trattato UE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Articolo 149 Contribuire allo sviluppo della qualità dell istruzione

Dettagli

Cosa è il Volontariato?

Cosa è il Volontariato? VOLONTARIATO Cosa è il Volontariato? Attività all'interno di una organizzazione strutturata Aree di intervento: ambiente, arte, cultura, conservazione del patrimonio culturale, disabilità, disagio sociale,

Dettagli

Newsletter VI - 2016. Argomenti GOOD, SUFFICIENT BUT WHAT WILL THE FUTURE BRING US? WHAT WILL THE FUTURE BRING US?

Newsletter VI - 2016. Argomenti GOOD, SUFFICIENT BUT WHAT WILL THE FUTURE BRING US? WHAT WILL THE FUTURE BRING US? Newsletter VI - 2016 GOOD, SUFFICIENT BUT WHAT WILL THE FUTURE BRING US? Argomenti Polonia: come far quadrare i conti, i più poveri d Europa. Reclutamento per il workshop in Polonia Italia: combattere

Dettagli

NOI E L UNIONE EUROPEA

NOI E L UNIONE EUROPEA VOLUME 1 PAGG. IX-XV MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE NOI E L UNIONE EUROPEA 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: paese... stato... governo...

Dettagli

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale LOGO MLPS/MIUR ALLEGATO B N di Protocollo ATTO DI CANDIDATURA ESPERTI INDIPENDENTI NEL QUADRO DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME: NOME(I): DATA DI NASCITA (GG/MM/AAAA): / /

Dettagli

Cambiare vita, aprire la mente. Roma, 7 ottobre Pietro Michelacci Agenzia Erasmus + Firenze

Cambiare vita, aprire la mente. Roma, 7 ottobre Pietro Michelacci Agenzia Erasmus + Firenze Cambiare vita, aprire la mente. Roma, 7 ottobre Pietro Michelacci Agenzia Erasmus + Firenze Dal 2007-2013 al 2014-2020 Programmi esistenti fino al LIFELONG LEARNING PROGRAMME Comenius Erasmus Leonardo

Dettagli

Iniziative nazionali e comunitarie nel settore del Volontariato

Iniziative nazionali e comunitarie nel settore del Volontariato Iniziative nazionali e comunitarie nel settore del Volontariato Dott.ssa Rita Sassu ECP Europe for Citizens Point Lucca, 25 febbraio 2012 Anno Europeo del Volontariato Volontariato: Libera scelta Libera

Dettagli

ERASMUS+ Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone

ERASMUS+ Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone 1 Erasmus da Rotterdam (1466-1536) Grande umanista olandese Insegnò in numerose università europee Acronimo per

Dettagli

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS . p.1/10 Università della Calabria PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS Dr. Antonio Fuduli (Corso di Laurea in Informatica) Dr. Gennaro Infante (Corso di Laurea in Matematica) . p.2/10 Lifelong Learning

Dettagli

Il secondo rapporto annuale ForAge

Il secondo rapporto annuale ForAge Il secondo rapporto annuale ForAge Cos'é ForAge? Il progetto é una rete multilaterale europea che ha lo scopo di comunicare le esperienze di apprendimento nella fase avanzata della vita per favorire alti

Dettagli

Youth Democracy Project Azione 1.3 a Cipro - dal 28 Marzo 02 Aprile 2014 dal titolo Taking Part In European Elections

Youth Democracy Project Azione 1.3 a Cipro - dal 28 Marzo 02 Aprile 2014 dal titolo Taking Part In European Elections Salve a tutti, l'associazione Culturale Strauss sta cercando : - partecipanti per i seguenti Scambi culturali, Seminari e Corsi di formazione Qui sotto una descrizione dettagliata di tutti i progetti.

Dettagli

Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-2020: 2020: i fondi a gestione diretta per la cultura EUROPA PER I CITTADINI

Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-2020: 2020: i fondi a gestione diretta per la cultura EUROPA PER I CITTADINI Al servizio di gente unica Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-: : i fondi a gestione diretta per la cultura EUROPA PER I CITTADINI EUROPA PER I CITTADINI 2014- Obiettivo generale:

Dettagli

Il progetto. T- T- Story Story NEWSLETTER

Il progetto. T- T- Story Story NEWSLETTER T- T- Story Story NEWSLETTER November June 2013 2013 Edition N. 1 Newsletter ufficiale del progetto europeo T-Story - Storytelling applicato all educazione, sostenuto dal programma Key Activity 3 Tecnologie

Dettagli

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS p. 1/10 Università della Calabria PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS Dr. Antonio Fuduli (Corso di Laurea in Informatica) Dr. Gennaro Infante (Corso di Laurea in Matematica) p. 2/10 Lifelong Learning

Dettagli

Torino, 11 giugno 2014 Barbara Masserelli. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze

Torino, 11 giugno 2014 Barbara Masserelli. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze Torino, 11 giugno 2014 Barbara Masserelli Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze Focus su Istruzione scolastica Attività Mobilità per l'apprendimento per il personale della scuola; Partenariati Strategici per

Dettagli

Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le frontiere

Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le frontiere Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le frontiere Occupazione & Fondo Sociale Europeo Occupazione affari sociali Commissione europea 1 EURES Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le

Dettagli

Pietro Michelacci Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme Italia Faenza, 20 marzo 2012

Pietro Michelacci Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme Italia Faenza, 20 marzo 2012 Il programma Lifelong Learning: un ventaglio di opportunità per una scuola in dimensione europea Pietro Michelacci Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme Italia Faenza, 20 marzo 2012 1 Gli obiettivi

Dettagli

Cambiare vita, aprire la mente.

Cambiare vita, aprire la mente. Cambiare vita, aprire la mente. Obiettivi modello di finanziamento Erasmus+ proposto dalla CE una più ampia semplificazione amministrativa limitare al massimo l'uso di costi reali nell'ambito di Erasmus

Dettagli

ERASMUS+ (2014-2020)

ERASMUS+ (2014-2020) ERASMUS+ (2014-2020) Erasmus+: un nuovo approccio Erasmus+ è il nuovo programma europeo di finanziamento dedicato a istruzione, formazione, gioventù e sport valido per il settennio 2014-2020. Erasmus+

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013 2013 Gioventù in Azione è: Un programma a comunitario o per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale e le iniziative locali Opera nel campo dell

Dettagli

CHE COSA RENDE UN INSEGNANTE UN BUON INSEGNANTE?

CHE COSA RENDE UN INSEGNANTE UN BUON INSEGNANTE? CHE COSA RENDE UN INSEGNANTE UN BUON INSEGNANTE? Simona Baggiani La scuola sono i professori, nel bene e nel male, questo è un dato incontrovertibile. In altre parole: serve un buon insegnante per fare

Dettagli

Youth in Action Programma 2007-2013 EACEA

Youth in Action Programma 2007-2013 EACEA Un programma europeo per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile E lo strumento di attuazione del Libro Bianco sulla gioventù

Dettagli

Studio Professionale AM Consulting

Studio Professionale AM Consulting La seguente scheda fornisce solo alcune informazioni di carattere generale e non è da considerarsi esaustiva, si rimandano gli approfondimenti a un momento successivo con le parti interessate. SALUTE 2008-2013

Dettagli

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1 Creditreform Italia 1 Creditreform in Europa Creditreform nata in Germania nel 1879 Servizi di Informazioni Commerciali, Recupero Crediti e Marketing 543.000.000 fatturato totale 170.000 clienti 200 sedi

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE COMMISSIONE DELLE COMUNÀ EUROPEE Bruxelles, 21/VIII/2007 C(2007) 3926 def. DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 21/VIII/2007 recante applicazione della decisione 2007/435/CE del Consiglio per quanto riguarda

Dettagli

Un giorno farò il giro del mondo

Un giorno farò il giro del mondo Un giorno farò il giro del mondo Con l Erasmus il giro inizia oggi! L'Erasmus è favoloso perché permette di crescere: ci si ritrova lontani da casa senza amici, senza famiglia, senza sapere di chi ci si

Dettagli

ALLEGATO III REGOLE FINANZIARIE E CONTRATTUALI

ALLEGATO III REGOLE FINANZIARIE E CONTRATTUALI ALLEGATO III REGOLE FINANZIARIE E CONTRATTUALI I. INTRODUZIONE Il presente Allegato integra le regole relative all uso del contributo nell ambito delle differenti categorie di spesa applicabile al Progetto

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013

Gioventù in Azione 2007-2013 Gioventù in Azione 2007-2013 Gioventù in Azione Un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile Opera nel

Dettagli

Il Programma Erasmus+ Azione Chiave 1 - Educazione degli Adulti. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze

Il Programma Erasmus+ Azione Chiave 1 - Educazione degli Adulti. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze Il Programma Erasmus+ Azione Chiave 1 - Educazione degli Adulti Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze 1 Obiettivi e priorità del Programma Le attività si concentreranno sulle priorità comuni relative alla strategia

Dettagli

Città del Vaticano., 23 febbraio 2004. Prot. 1237/2003

Città del Vaticano., 23 febbraio 2004. Prot. 1237/2003 Città del Vaticano., 23 febbraio 2004 Prot. 1237/2003 Ai Signori Rettori e ai Signori Decani delle Facoltà Ecclesiastiche e per conoscenza, ai Signori Rettori delle Università Cattoliche e ai Presidenti

Dettagli

Programma Erasmus+ Azione KA 1 a.s. 2015/2016

Programma Erasmus+ Azione KA 1 a.s. 2015/2016 Programma Erasmus+ Azione KA 1 a.s. 2015/2016 Erasmus+ 2015/16 Documenti ufficiali e Moduli Regolamento Ue 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio Invito a presentare proposte in Erasmus+ 2015

Dettagli

CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO

CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO MOTIVAZIONE... 3 OBIETTIVI DEL PROGETTO... 5 METODOLOGIA... 6 PIANO DI LAVORO... 8 GRUPPI DI RIFERIMENTO.IMPATTO... 9 2 MOTIVAZIONE

Dettagli

COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE?

COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE? COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE? 2/09/2008-22/10/2008 329 risposte PARTECIPAZIONE Paese DE - Germania 55 (16.7%) PL - Polonia 41 (12.5%) DK - Danimarca 20 (6.1%) NL - Paesi Bassi

Dettagli

THE WORLD IS YOURS!!!!!!!! SCEGLI LA TUA META!

THE WORLD IS YOURS!!!!!!!! SCEGLI LA TUA META! THE WORLD IS YOURS!!!!!!!! SCEGLI LA TUA META! I progetti Erasmus Plus sono gli unici che ti permettono di vivere indimenticabili esperienze di scambio a costi quasi zero! FORMAZIONE INTERLINGUISMO INTERCULTURA

Dettagli

AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE. Formazione oltre i confini per crescere insieme

AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE. Formazione oltre i confini per crescere insieme AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE Formazione oltre i confini per crescere insieme SELEZIONE CANDIDATURE PAESE SELEZIONE CANDIDATURE FORMAZIONE FRANCIA 12 3 Formazione Esabac 3 Formazione

Dettagli

Sondaggio d'opinione paneuropeo sulla salute e la sicurezza sul lavoro

Sondaggio d'opinione paneuropeo sulla salute e la sicurezza sul lavoro Sondaggio d'opinione paneuropeo sulla salute e la sicurezza sul lavoro Risultati in Europa e Italia - Maggio 2013 Risultati rappresentativi in 31 Paesi europei partecipanti per l'agenzia europea per la

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA 28.10.2014 C 382/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA INVO A PRESENTARE PROPOSTE EACEA/31/2014 Programma Erasmus+, azione chiave 3: sostegno alle riforme delle politiche Cooperazione

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) ERASMUS - A.A. 2012/2013 BANDO DI MOBILITA PER ATTIVITA DIDATTICA

Università degli Studi di Napoli Parthenope LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) ERASMUS - A.A. 2012/2013 BANDO DI MOBILITA PER ATTIVITA DIDATTICA Art. 1- Indizione della selezione 1. Con il presente Bando l Università degli Studi di Napoli Parthenope indice una procedura di selezione per assegnare n. 2 borse di Mobilità per attività didattica (Mobilità

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO RAPPORTO SULLA MOBILITA ERASMUS NELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO Aggiornato al 04/06/2014 In questo rapporto sono descritte le modalità di attivazione e gestione del programma Erasmus presso l Università

Dettagli

Presentazione a cura di Lucia Di Cecca 1

Presentazione a cura di Lucia Di Cecca 1 Presentazione a cura di Lucia Di Cecca 1 Erasmus da Rotterdam (1466-1536) Grande umanista olandese Insegnò in numerose università europee Acronimo per EuRopean community Action Scheme for the Mobility

Dettagli

PROMO&SHARE ID 2009-1-PL1-COM06-05263-5

PROMO&SHARE ID 2009-1-PL1-COM06-05263-5 Partenariati Scolastici Comenius Torino, 20 novembre 2012 PROMO&SHARE ID 2009-1-PL1-COM06-05263-5 Prof.ssa Francesca Carpo ITES Rosa Luxemburg Torino Cos è un partenariato Comenius La cooperazione fra

Dettagli

Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo

Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo Albo di Istituto Sito istituzionale Accademia Oggetto: Bando Erasmus+ Mobilità del personale per docenza o per formazione

Dettagli

La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa

La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa La Rete Euroguidance: 20 anni di guidance per la mobilità in Europa www.euroguidance.net 20 anni con la Rete europea dei National Resource Centres for Vocational Guidance 1992: primi Centri NRCVG istituiti

Dettagli

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO. Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO. Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Quali opportunità con Erasmus+ per studio? Francesca P., Universität zu Köln, Colonia, Germania,

Dettagli

La protezione e l'inclusione sociale in Europa: fatti e cifre chiave

La protezione e l'inclusione sociale in Europa: fatti e cifre chiave MEMO/08/XXX Bruxelles, 16 ottobre 2008 La protezione e l'inclusione sociale in Europa: fatti e cifre chiave La Commissione europea pubblica oggi il resoconto annuale delle tendenze sociali negli Stati

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 2323

Università degli Studi di Perugia DR n. 2323 Università degli Studi di Perugia DR n. 2323 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 30 contributi di mobilità per attività di Training (Staff mobility for training) Programma

Dettagli

prezzi industriali Di Mauro Novelli 25-9-2013

prezzi industriali Di Mauro Novelli 25-9-2013 Il PuntO n 277 UE 28. Capacità di spesa pro capite (PPS) e prezzi di benzina e gasolio. Una analisi comparata: A) Tra tutti i paesi UE. B) Tra i 5 maggiori paesi UE e C) Tra Lussemburgo e Italia Fonti:

Dettagli

Presentazione del Progetto COLOR COLOR Project Overview. Marta Santanicchia ISFOL

Presentazione del Progetto COLOR COLOR Project Overview. Marta Santanicchia ISFOL Presentazione del Progetto COLOR COLOR Project Overview Marta Santanicchia ISFOL CALL FOR PROPOSALS EACEA/08/2010 UNDER THE LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) - LEONARDO DA VINCI PROGRAMME Finanziamento

Dettagli

Migrazioni e statistiche demografiche dei migranti

Migrazioni e statistiche demografiche dei migranti Migrazioni e statistiche demografiche dei migranti Questo articolo presenta le statistiche dell'unione europea (UE) in materia di migrazioni internazionali, la popolazione di cittadini autoctoni e stranieri

Dettagli

dati e statistiche sulla sicurezza stradale in italia

dati e statistiche sulla sicurezza stradale in italia dati e statistiche sulla sicurezza stradale in italia Le dimensioni quantitative del problema In Italia, nel, gli stradali sono stati 230.871. Questi hanno determinato 5.131 e 325.850, con un costo sociale

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Special EUROBAROMETER 243 EUROPEANS AND THEIR LANGUAGES INTRODUZIONE

Special EUROBAROMETER 243 EUROPEANS AND THEIR LANGUAGES INTRODUZIONE INTRODUZIONE Nell Unione Europea vivono oggi 450 milioni di persone circa con retroterra etnici, culturali e linguistici assai diversi. L assetto linguistico dei paesi europei sono il complesso risultato

Dettagli

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015 LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego Laura Robustini EURES Adviser 04 Marzo 2015 IL LAVORO IN EUROPA EURES promuove la mobilità geografica ed occupazionale sostenendo i

Dettagli

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso,

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso, Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 213 Presentazione di J.M. Barroso, Presidente della Commissione europea, al Consiglio europeo del 14-1 marzo 213 La ripresa economica

Dettagli

La qualità nella gestione dei partenariati scolastici Comenius 2012-2014

La qualità nella gestione dei partenariati scolastici Comenius 2012-2014 La qualità nella gestione dei partenariati scolastici Comenius 2012-2014 Ufficio Partenariati Comenius Agenzia LLP, Firenze novembre-dicembre 2012 Valutazione finale Ciclo di vita del progetto VALUTAZIONE

Dettagli

Piattaforma Europea per giovani operatori impegnati nell educazione non formale. Valori, riferimenti e comuni criteri pedagogici

Piattaforma Europea per giovani operatori impegnati nell educazione non formale. Valori, riferimenti e comuni criteri pedagogici CEMÉA FRANCE COORDINADORA INFANTIL Y JUVENIL DE TIEMPO LIBRE DE VALLECAS ESCUELA PUBLICA DE ANIMACION Y EDUCACION EN EL TIEMPO LIBRE INFANTIL Y JUVENIL FEDERAZIONE ITALIANA CEMEA SPDDM JUGENDBILDUNGSZENTRUM

Dettagli

Istruzione e formazione. Istruzione e formazione degli adulti in Europa. Ampliare l accesso alle opportunità di apprendimento.

Istruzione e formazione. Istruzione e formazione degli adulti in Europa. Ampliare l accesso alle opportunità di apprendimento. Istruzione e formazione degli adulti in Europa Ampliare l accesso alle opportunità di apprendimento Rapporto Eurydice Istruzione e formazione Istruzione e formazione degli adulti in Europa: ampliare l'accesso

Dettagli

ALCE 4 a Newsletter. Settembre 2014

ALCE 4 a Newsletter. Settembre 2014 ALCE 4 a Newsletter Settembre 2014 Seminario di divulgazione del progetto ALCE: il manuale pedagogico e l innovazione nelle metodologie educative (Kaunas, Lituania) Il seminario di divulgazione sul progetto

Dettagli

Scadenza 20 marzo 2015 ore 13

Scadenza 20 marzo 2015 ore 13 Bando per borse di mobilità anno accademico 2015-2016 Mobilità Staff per Docenza e per Training Scadenza 20 marzo 2015 ore 13 In base alla Erasmus Charter for Higher Education (ECHE), conseguita nel 2014,

Dettagli

Statistiche matrimonio e divorzio Da Eurostat - Statistics Explained http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php. Dati di maggio 2014.

Statistiche matrimonio e divorzio Da Eurostat - Statistics Explained http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php. Dati di maggio 2014. Statistiche matrimonio e divorzio Da Eurostat - Statistics Explained http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php Dati di maggio 2014. Questo articolo presenta gli sviluppi che hanno avuto

Dettagli

CARTA GIOVANI EUROPEA

CARTA GIOVANI EUROPEA CARTA GIOVANI EUROPEA 2011 CHE COS E? una tessera personale e nominativa rilasciata dall Associazione di promozione sociale Carta Giovani, fondata nel 1991 - unico membro italiano della EYCA - European

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016. Scadenza: 20 APRILE 2015

PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016. Scadenza: 20 APRILE 2015 Prot.n. 15 /2015 PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016 Scadenza: 20 APRILE 2015 Informazioni generali Il Programma Erasmus + (Erasmus plus) 2014-2020 è un programma

Dettagli

PRAGES. Practising Gender Equality in Science (G.A. No. 217754)

PRAGES. Practising Gender Equality in Science (G.A. No. 217754) PRAGES Practising Gender Equality in Science (G.A. No. 217754) Centre for Study and Research on Women and Gender Differences, University of Milan prages@unimi.it Via Conservatorio 7 20122 Milan, Italy

Dettagli

Conservatorio di Musica G. Verdi di Como BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE E AMMINISTRATIVO

Conservatorio di Musica G. Verdi di Como BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE E AMMINISTRATIVO Prot. n. 291c23b del 27.01.2015 Conservatorio di Musica G. Verdi di Como ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE E AMMINISTRATIVO premessa PROGRAMMA

Dettagli

Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze

Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze NOTIZIE UTILI PER IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO E RELATIVA EQUIPOLLENZA. I

Dettagli

YOUTH FORUM FOR ROAD SAFETY

YOUTH FORUM FOR ROAD SAFETY PROVINCIA DI CROTONE 5th EUROPEAN YOUTH FORUM FOR ROAD SAFETY Un confronto a tutto campo sulle politiche adottate dai governi europei e su quelle che si intendono adottare. http://sicurezzastradale.provincia.crotone.it/

Dettagli

Cultura e Tempo Libero

Cultura e Tempo Libero Cultura e Tempo Libero Corso in Statistica Sociale Anno Accademico 2012-13 Anna Freni Sterrantino Sommario Definizione e introduzione Le indagini multiscopo Spesa in attività culturali Confronti con i

Dettagli

DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE

DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE L 318/20 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 1.12.2011 DECISIONI DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE del 25 novembre 2011 relativa ad una partecipazione finanziaria aggiuntiva ai programmi di

Dettagli

LearnIT project PL/08/LLP-LdV/TOI/140001

LearnIT project PL/08/LLP-LdV/TOI/140001 LearnIT project PL/08/LLP-LdV/TOI/140001 Caro lettore, Siamo lieti di presentare l'ultimo - ottavo numero della newsletter LearnIT. In questo numero ci piacerebbe presentare le novità e il progresso del

Dettagli

CENTRO ASSISTENZA SOCIETARIA di Cappellini Lia & C. s.n.c.

CENTRO ASSISTENZA SOCIETARIA di Cappellini Lia & C. s.n.c. CIRCOLARE N 2/2007 Tivoli, 29/01/2007 Oggetto: NOVITA MODELLI INTRASTAT. Spett.le Clientela, dal 1 gennaio 2007 la ROMANIA e la BULGARIA sono entrate a far parte dell Unione Europea, pertanto le merci

Dettagli

Elisa Lavagnino Gabriele Giampieri TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE

Elisa Lavagnino Gabriele Giampieri TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE Elisa Lavagnino Gabriele Giampieri TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE DI COSA PARLEREMO? ERASMUS PLUS Il passaggio dalla vecchia programmazione ad Erasmus Plus I Paesi Eligibili Gli obiettivi generali del bando

Dettagli

COS È SOLVIT? SOLVIT PUÒ AIUTARE A RISOLVERE PROBLEMI

COS È SOLVIT? SOLVIT PUÒ AIUTARE A RISOLVERE PROBLEMI COS È SOLVIT? Scegliere liberamente in quale paese europeo vivere, lavorare o studiare è un diritto fondamentale per i cittadini dell Unione europea. Anche le imprese hanno il diritto di stabilirsi, fornire

Dettagli

Cosa è il servizio volontario europeo (SVE)? WHAT IS EVS?

Cosa è il servizio volontario europeo (SVE)? WHAT IS EVS? Cosa è il servizio volontario europeo (SVE)? WHAT IS EVS? Cosa è il servizio volontario europeo (SVE)? Il SVE è un percorso alternativo di formazione, un'esperienza unica per conoscere la lingua e la cultura

Dettagli

Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability

Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability Adoption and take up of standards and profiles for e-health Interoperability Gilda De Marco, Assinter/INSIEL, Italy based on a presentation by Ib Johanson, MedCom, DK Antilope ANTILOPE Rete Tematica Promuovere

Dettagli

Una simulazione degli effetti della riforma previdenziale C l o e D ll Aringa Presidente REF Ricerche www.refricerche.it

Una simulazione degli effetti della riforma previdenziale C l o e D ll Aringa Presidente REF Ricerche www.refricerche.it Una simulazione degli effetti della riforma previdenziale Presidente REF Ricerche www.refricerche.it Un analisi fondata su coorti e tempo Età nell anno t: Anno Nascita 2004 2011 2020 1950 54 61 70 1955

Dettagli

Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA

Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA Quarta Conferenza Nazionale sull efficienza energetica CARTE COORDINAMENTO ASSOCIAZIONI RINNOVABILI TERMICHE ED EFFICIENZA L EFFICIENZA ENERGETICA: POTENZIALE RICCHEZZA PER L ITALIA Raffaele Scialdoni

Dettagli

ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO SI PREGA DI LEGGERE LE SEGUENTI ISTRUZIONI CON LA MASSIMA ATTENZIONE Anche per il 2016 è prevista la raccolta di informazioni

Dettagli

PROGETTO EUROPEO EGS Energia, Educazione, Governance, Scuole.

PROGETTO EUROPEO EGS Energia, Educazione, Governance, Scuole. PROGETTO EUROPEO EGS Energia, Educazione, Governance, Scuole. Una rete di scuole europee per coinvolgere le comunità locali in programmi di efficienza energetica: le comunità locali vanno a scuola. SCHEDA

Dettagli

Il diritto alla partecipazione dei bambini e degli adolescenti: l orientamento del Comitato ONU sui diritti dell infanzia

Il diritto alla partecipazione dei bambini e degli adolescenti: l orientamento del Comitato ONU sui diritti dell infanzia Il diritto alla partecipazione dei bambini e degli adolescenti: l orientamento del Comitato ONU sui diritti dell infanzia Roberta Ruggiero Coordinator ChildONEurope Secretariat Comitato Italiano UNICEF

Dettagli

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE parte riservata: CODICE data Alla Direzione Patrimonio Immobiliare Appalti Ufficio Acquisti richiedente struttura RITENUTE l inserimento Si chiede cortesemente di provvedere

Dettagli

Adult Education. I Centri Provinciali per l Istruzione degli Adulti (CPIA)

Adult Education. I Centri Provinciali per l Istruzione degli Adulti (CPIA) Adult Education I Centri Provinciali per l Istruzione degli Adulti (CPIA) Il contesto Europeo Circa il 75% degli adulti (tra i 25 e i 64 anni) in Europa hanno completato un percorso di istruzione secondaria

Dettagli

Newsletter del GAL Molise Verso il 2000

Newsletter del GAL Molise Verso il 2000 Newsletter del GAL Molise Verso il 2000 Comunicazione e-mail ai soci, ai partner pubblici e privati ed ai beneficiari del GAL Molise Verso il 2000 scrl Gal Molise Verso il 2000 scrl - Via Monsignor Bologna

Dettagli

Un unico programma UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014 2020) Agenzia ERASMUS +/INDIRE ITALIA c.grano@indire.

Un unico programma UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014 2020) Agenzia ERASMUS +/INDIRE ITALIA c.grano@indire. Un unico programma UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014 2020) Agenzia ERASMUS +/INDIRE ITALIA c.grano@indire.it L Architettura di E+ 7 esistenti programmi in 1 unico Programma

Dettagli

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Il Programma Erasmus+ permette di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere nuovi sistemi di istruzione superiore e di incontrare giovani di altri

Dettagli

Bando Supplettivo ERASMUS Placement a.a. 2012/2013

Bando Supplettivo ERASMUS Placement a.a. 2012/2013 Università per Stranieri di Siena UFFICIO SPECIALE DEL MANAGEMENT DIDATTICO LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) Cofinanziamento MIUR (Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca) Bando Supplettivo

Dettagli