La metodologia Sentiment Analysis applicata al Turismo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La metodologia Sentiment Analysis applicata al Turismo"

Transcript

1 La metodologia Sentiment Analysis applicata al Turismo La metodologia di ricerca Sentiment Analysis rappresenta uno strumento di analisi di sempre più larga e flessibile applicazione, con la progressiva estensione di ambienti social (o web 2.0) nei quali con sempre maggiore intensità cittadini, utenti di servizi, clienti inseriscono valutazioni, commenti, osservazioni, giudizi. In particolare, il settore del turismo ha visto una forte affermazione dei servizi web, e parallela riduzione e crisi dei servizi tradizionali di agenzia, diventando il primo settore economico che sta migrando end-toend sulla rete. Come logica conseguenza, è stato anche il primo a sviluppare siti web e blog spesso di valenza internazionale di valutazione sui servizi ricevuti da alberghi, ristoranti, trasporti ecc., estesi ormai anche ai luoghi turistici in quanto tali. I sentiment espressi dai viaggiatori dopo le loro esperienze sono ormai in numero e varietà ampiamente sufficiente per ricavare informazioni preziose sui punti di forza e di debolezza e sui trend di settore, e quindi avere un efficace ruolo di indirizzo per le politiche del turismo, che nei prossimi anni devono fronteggiare, in Italia, la progressiva perdita di significative quote di mercato, a favore di altre mete europee. Strategie di Sentiment Analysis La ricerca Sentiment Analysis rappresenta uno strumento estremamente completo ed affidabile di rilevazione, grazie ai numeri elevati di conversazioni sui quali lavora. Inoltre: - fornisce risultati in tempo reale (anche se le fonti social media / blog mutano altrettanto velocemente); - ha costi di rilevamento più ridotti rispetto ai tradizionali sondaggi ed analisi statistiche; 1

2 - può essere automatizzata con strumenti di analisi semantica, alcuni dei quali ormai disponibili e maturi ed estremamente efficaci. Le strategie di Sentiment Analysis sono classificabili in: 1. Analisi mirata a cura di esperti del settore con approfondita competenza linguistica: è una modalità obbligata per analizzare i sentiment espressi in lingue con alfabeto non latino, non essendo disponibili al momento applicazioni automatiche in grado di gestirle al meglio; in generale, questa modalità di analisi manuale presente anche il vantaggio di raffinare progressivamente il modello in base agli esiti della ricerca. 2. Analisi automatizzata con applicazioni specifiche di software di ricerca semantica: con il termine web semantico si intende la trasformazione del World Wide Web in un ambiente dove i documenti pubblicati (pagine HTML, file, immagini, e così via) siano associati ad informazioni e dati (metadati) che ne specifichino il contesto semantico in un formato adatto all'interrogazione e l'interpretazione (es. tramite motori di ricerca) e, più in generale, all'elaborazione automatica. Con l'interpretazione del contenuto dei documenti sono possibili ricerche basate sulla presenza nel documento di parole chiave. Una applicazione pratica di ricerca Sentiment Analysis svolta da Easy Italia Al fine di verificare e quindi proporre questo approccio per accompagnare il rilancio del settore del turismo, con particolare riferimento alle destinazioni sotto-utilizzate e quindi ad elevato potenziale presenti nel Mezzogiorno d Italia, il team del servizio Easy Italia ha applicato la metodologia, sia utilizzando applicazioni automatizzate, per le lingue italiano e inglese, sia con analisi mirate per le lingue russa, cinese, giapponese e tedesco. In sintesi, l azione si è svolta su: a) L Analisi mirata a cura di esperti del settore con approfondita competenza linguistica analisi mirata su destinazioni selezionate per interesse/criticità in Italia Centro-Sud; le valutazioni selezionate e valutate da Easy Italia su 6 destinazioni ( città d arte ) e per 4 lingue (russo, cinese, giapponese, tedesco), hanno portato a risultati significativi in un numero ridotto di giorni, con quasi sentiment selezionati e valutati (su un corpus di dati controllati più ampio), Il team Easy Italia si è attivato per la rilevazione Sentiment Analysis su destinazioni selezionate per interesse/criticità usando le competenze nel settore del turismo, oltre che linguistiche, in suo possesso e utilizzando, come piattaforma di indagine, i contenuti rilevati in rete: 1. Individuazione dei tag appropriati (parole-chiave con le quali effettuare le ricerche). Attività preliminare alla vera e propria Sentiment Analysis è stata l individuazione di parole-chiave (tag), utilizzabili per tutte le città d arte oggetto dell analisi, e specifiche per la tipologia di destinazione individuata. I tag selezionati sono stati scelti da una lista di circa 250 elementi presenti nel Database di Easy Italia, dai più generici ai più specifici. - Assistenza sanitaria, ospedali, cure mediche - Truffe - Barriere architettoniche, strutture accessibili - Rapporti Enti e Istituzioni (forze dell'ordine, IAT e APT, ecc.) - Cultura e spettacolo (eventi) - Aspetto urbano - Trasporto pubblico locale - Ristorazione, shopping, ecc.; - Viabilità, parcheggi, ZTL, ecc. - Ricettività - Musei e monumenti 2. Utilizzo delle risorse in lingua per valutazione sentiment di città a vocazione turistica su social media/siti/blog turistici relativi al turismo verso l Italia, in lingua. Si è proceduto all utilizzo delle risorse del servizio multilingue Easy Italia, in particolare in lingua russa, cinese, giapponese e tedesca per valutazione sentiment delle n. 6 città-campione Napoli, Pompei, Sorrento, Costiera Amalfitana, Agrigento e Roma su n. 25 social/siti/blog turistici relativi al turismo verso l Italia, in lingua (ovvero le fonti/piattaforme social utilizzate). 2

3 3. Valutazione del sentiment per singolo commento rilevato. Le conversazioni sono state estrapolate e ne è stato valutato il sentiment, sia in termini complessivi sia relativamente agli aspetti specifici presenti, attribuendo un punteggio da 1 ( negativo) a 5 ( positivo). Si è poi proceduto ad effettuare una media aritmetica ed al conseguente calcolo percentuale. Si è prestata massima attenzione alla valutazione del sentiment dei singoli commenti, e successiva estrapolazione di quelli più significativi nel rispetto dell obiettivo di voler rendere la presente Analisi uno strumento efficace per le PA, gli enti e le istituzioni nell individuare le criticità e nell incrementare le eccellenze. 4. Predisposizione e svolgimento dei cicli di Valutazione. La rilevazione è stata condotta dagli operatori del servizio multilingue Easy Italia in n. 3 cicli temporali compresi tra: - l 8 e il 14 dicembre 2012; - il 5 e l 8 gennaio 2013 (raccogliendo ed esaminando i sentiment aventi come periodo della visita quello compreso tra la fine di dicembre 2012 e il 7 gennaio 2013); - l 11 e il 26 febbraio Quasi sentiment sono stati selezionati e valutati (su un corpus di dati controllati più ampio). Risultati quantitativi dei n. 3 Cicli di Rilevazione dell analisi mirata, per città e lingue: CITTA /LINGUA RUSSO CINESE GIAPPONESE TEDESCO TOTALE NAPOLI COSTIERA AMALFITANA 3 10 = = 13 SORRENTO POMPEI AGRIGENTO ROMA TOTALE = = b) La ricerca automatizzata in partnership con Promo PA Fondazione In partnership con Promo PA Fondazione, con utilizzo dell applicazione specializzata Jeenuin, che ha realizzato una piattaforma innovativa per il monitoraggio della web reputation, la ricerca (su n. 6 3

4 destinazioni) ha adottato un modello di analisi (automatizzata) basato sulla rilevazione delle opinioni affidate al web, in lingua inglese ed italiana, contenente le seguenti keyword: Napoli, Roma, Lecce, Lucca, Costiera Amalfitana/Amalfi, Palermo, utilizzando le seguenti 4 fonti/piattaforme social media: Trip Advisor, Lonely Planet, Twitter, Facebook, considerando le seguenti categorie/tag: - ristorazione/food - intrattenimento/entertainment - moda/fashion - servizi/services (inclusi trasporti) - eventi/events - arte/arts e per i mesi di dicembre 2012, gennaio e febbraio Oltre tre milioni di commenti, attinenti al tema turistico, sono stati rilevati dall analisi automatizzata. Risultati I risultati, in estrema sintesi, danno una immagine maggiormente positiva rispetto ai correnti pregiudizi sull offerta turistica italiana e del Mezzogiorno in particolare, con una forte prevalenza di giudizi positivi, pur in presenza di alcune segnalazioni di criticità che dovrebbero essere attentamente analizzate dagli operatori del settore: Percentuali generali dei Sentiment negativo negativo neutro positivo positivo 1,07 4,52 8,56 23,90 61,95 Ulteriori analisi di dettaglio sono disponibili per approfondimenti nella Parte II del presente documento. Conclusioni Un progetto di ascolto di sentiment focalizzato su poche destinazioni e limitato nel tempo ha già fornito risultati interessanti, che confermano la validità del metodo. Può, quindi, essere esteso ad altre destinazioni ed essere utilizzato in modo sistematico, anche in considerazione del fatto che può essere in gran parte automatizzato, quindi ha costi bassi. 4

5 Percentuali di gradimento per le città di: Roma, Napoli, Pompei, Agrigento - ROMA Roma Sentiment russo negativo negativo neutro positivo positivo 1,14 4,00 5,14 12,00 77,71 Roma - Sentiment cinese 2,08 5,21 14,58 21,88 56,25 Roma Sentiment tedesco 0,00 7,06 4,71 21,76 66,47 Roma Sentiment giapponese 2,50 10,00 11,25 27,50 48,75 - NAPOLI Napoli Sentiment russo 2,78 0,00 8,33 30,56 58,33 Napoli Sentiment cinese negativo negativo neutro positivo positivo 4,76 9,52 19,05 33,33 33,33 5

6 Napoli Sentiment tedesco 0,00 20,00 20,00 30,00 30,00 Napoli Sentiment giapponese 0,00 0,00 14,29 33,33 47,62 - POMPEI Pompei Sentiment russo 0,00 4,76 0,00 38,10 57,14 Pompei Sentiment cinese 0,00 3,23 22,58 45,16 29,03 Pompei Sentiment tedesco 0,00 7,14 0,00 35,71 57,14 Pompei Sentiment giapponese 0,00 0,00 13,04 47,83 39,13 6

7 - AGRIGENTO Agrigento Sentiment russo 0,00 0,00 5,56 27,78 66,67 Agrigento Sentiment cinese 0,00 0,00 0,00 5,88 94,12 Agrigento Sentiment tedesco 0,00 4,35 4,35 30,43 60,87 Agrigento Sentiment giapponese 0,00 0,00 10,00 25,00 65,00 - COSTIERA AMALFITANA Costiera Amalfitana Sentiment russo 0,00 0,00 0,00 0,00 100,00 Costiera Amalfitana Sentiment cinese 0,00 0,00 0,00 30,00 70,00 7

8 - SORRENTO Sorrento Sentiment russo 0,00 0,00 0,00 10,00 90,00 Sorrento Sentiment cinese 0,00 0,00 18,18 27,27 54,55 MEDIE SENTIMENT (GENERALE E PER SINGOLO TAG): città di ROMA Medie dei Sentiment generale e per singolo tag città di ROMA Trasporti; 3,67 Mobilità; 1,65 Musei e monumenti; 4,64 Truffe; 1,49 Rapporti con enti ed istituzioni; 2,07 Aspetto urbano; 3,62 Cultura e spettacolo; 3,94 Accessibilità; 3 Assistenza sanitaria; 0 Sentiment generale; 4,39 Ricettività; 2,7 Ristorazione, shopping; 3,77 Sentiment generale Assistenza sanitaria Accessibilità Cultura e spettacolo Trasporti Mobilità Musei e monumenti Truffe Rapporti con enti ed istituzioni Aspetto urbano Ristorazione, shopping Ricettività 8

9 MEDIE SENTIMENT (GENERALE E PER SINGOLO TAG): città di NAPOLI Medie dei Sentiment generale e per singolo tag città di NAPOLI Musei e monumenti; 3,05 Mobilità; 1,59 Trasporti; 2,03 Truffe; 0,88 Rapporti con enti ed istituzioni; 2,75 Aspetto urbano; 2,58 Cultura e spettacolo; 2,9 Accessibilità; 2,29 Assistenza sanitaria; 0 Sentiment generale; 4,04 Ricettività; 2,08 Ristorazione, shopping; 2,39 Sentiment generale Assistenza sanitaria Accessibilità Cultura e spettacolo Trasporti Mobilità Musei e monumenti Truffe Rapporti con enti ed istituzioni Aspetto urbano Ristorazione, shopping Ricettività Esempio di sintesi finale e commenti suddivisi per sentiment rilevati - Risultati in lingua russo per la città di Roma (I ciclo di rilevazione): N. 5 siti russi: analizzati n.139 feedback (commenti/conversazioni) Conteggio sentiment generale negativo negativo neutro positivo positivo negativo negativo neutro positivo positivo 0,72% 2,88% 5,04% 10,79% 80,58% 9

10 % 90,00 80,00 70,00 60,00 50,00 40,00 30,00 20,00 10,00 0,00 negativo negativo neutro positivo positivo Esempi di sentiment positivo (5): - Complimenti per i treni- veloci e comodi. - Molto positivo, il comportamento degli abitanti di Roma nei confronti dei gatti. - Mi è piaciuto il Colosseo di notte! E' bellissimo! E' stato da sempre il mio sogno di visitarlo! E' divino! Esempi di sentiment positivo (4): - Il Pantheon: monumento interessante, originale, ed entrata gratuita. Esempi di sentiment neutro (3): - Fori Imperiali: luogo interessantissimo, ma l entrata è scomoda, e c è poca informazione disponibile. - Abbiamo sentito tramite il TG che le catacombe del Colosseo erano aperte per le visite : era una informazione falsa, ma le catacombe sono interessanti. - Purtroppo non abbiamo potuto entrare nel Colosseo causa fila incredibile. Esso resta bellissimo da tutte le angolazioni. - Un sacco di turisti intorno alla bellissima Fontana di Trevi: impossibile fare le foto. Turisti, turisti, turisti... la Fontana è quasi invisibile in mezzo alla folla. - Esempi di sentiment negativo (2): - Taxi troppo caro, soprattutto di notte. - Siamo arrivati in albergo nel giorno del nostro matrimonio, con ancora i vestiti da sposi, ma l amministrazione del hotel non ci ha prestato nessuna attenzione. Ci hanno chiesto un deposito di 400,00 e 6,00 (tassa di soggiorno) per ogni giorno di nostra permanenza. La struttura, dichiarata di 4 stelle, aveva servizi, stanze e quant'altro non corrispondevano nemmeno a un 3 stelle. Sono delusa. 10

11 Medie dei Sentiment generale e per singolo tag - Roma (russo) 6,00 4,68 4,81 5,00 4,57 4,46 4,14 4,20 4,00 3,00 3,00 2,25 2,00 1,00 1,00 1,00 0,00 0,00 0,00 Sentiment generale Assistenza sanitaria Accessibilità Cultura e spettacolo Trasporti Mobilità Musei e monumenti Truffe Rapporti con enti ed istituzioni Aspetto urbano Ristorazione, shopping Ricettività ( 1 ) Sentiment generale Assistenza sanitaria Accessibilità Cultura e spettacolo Trasporti Mobilità Musei e monumenti Truffe Rapporti con enti ed istituzioni Aspetto urbano Ristorazione, shopping Ricettività 1 1 I macro-tag utilizzati: Assistenza sanitaria, ospedali, cure mediche; Barriere architettoniche, strutture accessibili; Cultura e spettacolo (eventi); Trasporto pubblico locale; Viabilità, parcheggi, ZTL, ecc.; Musei e monumenti; Truffe; Rapporti con la cosa pubblica (forze dell'ordine, IAT e APT, ecc); Aspetto urbano; Ristorazione, shopping, ecc.; Ricettività, sono stati, per comodità, sintetizzati come indicato nel grafico. 11

Formez 50 anni ROMA, 13 MARZO 2013

Formez 50 anni ROMA, 13 MARZO 2013 Formez 50 anni ROMA, 13 MARZO 2013 1 1 La popolazione alla base dell espansione economica Popolazione nel 1960: circa 3 miliardi Popolazione nel 2050: circa 9 miliardi Tratta dalla Convention «Italia +30»

Dettagli

IL TURISMO, LA PROVINCIA DI ROMA E LA SENTIMENT ANALYSIS. Ottobre 2013. Vladimyr Martelli

IL TURISMO, LA PROVINCIA DI ROMA E LA SENTIMENT ANALYSIS. Ottobre 2013. Vladimyr Martelli IL TURISMO, LA PROVINCIA DI ROMA E LA SENTIMENT ANALYSIS Ottobre 2013 Vladimyr Martelli 1 Dalla ricerca appena presentata emerge, ad esempio, che per Roma è il tag Truffe ad aver ricevuto in media la valutazione

Dettagli

ROMA, IL TURISMO E LA RIVOLUZIONE DIGITALE

ROMA, IL TURISMO E LA RIVOLUZIONE DIGITALE ROMA, IL TURISMO E LA RIVOLUZIONE DIGITALE sintesi per la stampa 30 ottobre 2013 La rivoluzione digitale cambia completamente il modello di business dell industria dell ospitalità. In pochi anni, grazie

Dettagli

Viaggio di classe I risultati dell Osservatorio sul Turismo Scolastico del Centro Studi TCI A.S. 2009/2010

Viaggio di classe I risultati dell Osservatorio sul Turismo Scolastico del Centro Studi TCI A.S. 2009/2010 Viaggio di classe I risultati dell Osservatorio sul Turismo Scolastico del Centro Studi TCI A.S. 2009/2010 L Osservatorio TCI sul Turismo Scolastico Perché? L idea di costituire un Osservatorio sul Turismo

Dettagli

Pompei Audience development, community engagement, networking

Pompei Audience development, community engagement, networking Pompei Audience development, community engagement, networking Mara Manente Pompei, 05/03/2013. Dati da cui partire arrivi, presenze, posti letto 2011 Arrivi Presenze Campania 4.849.622 19.554.988 Provincia

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO Della Regione Lazio OSSERVATORIO DEL MERCATO DEL LAVORO NEL SETTORE TURISTICO

ENTE BILATERALE TURISMO Della Regione Lazio OSSERVATORIO DEL MERCATO DEL LAVORO NEL SETTORE TURISTICO ENTE BILATERALE TURISMO Della Regione Lazio OSSERVATORIO DEL MERCATO DEL LAVORO NEL SETTORE TURISTICO 1 Rapporto 2007 sulla occupazione nelle imprese ricettive, di viaggi e di ristorazione della Provincia

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

Radiografia del Turista Rurale 2009. Milano Novembre 2009

Radiografia del Turista Rurale 2009. Milano Novembre 2009 Radiografia del Turista Rurale 2009 Milano Novembre 2009 Indice 1. Scheda tecnica Pag. 3 1. Turisti rurali Pag. 5 Il profilo del turista rurale Pag. 6 Il consumo di turismo rurale Pag. 7 La percezione

Dettagli

A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A

A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A Ma g g i o 2 0 0 3 di G i u s e p p e A i e l l o 1. L andamento

Dettagli

I giovani del Medio Campidano

I giovani del Medio Campidano I giovani del Medio Campidano Indagine sulla condizione giovanile nella Provincia Ufficio Provinciale Giovani - Associazione Orientare Pagina 1 Il questionario è stato predisposto e realizzato dall Associazione

Dettagli

Gli indicatori per la misurazione e la valutazione. Stato dell arte della rilevazione avviata nelle grandi città: primi confronti Maggio 2014

Gli indicatori per la misurazione e la valutazione. Stato dell arte della rilevazione avviata nelle grandi città: primi confronti Maggio 2014 Gli indicatori per la misurazione e la valutazione della performance dei servizi nelle Grandi Città Stato dell arte della rilevazione avviata nelle grandi città: primi confronti Maggio 2014 Struttura 1.

Dettagli

La ricerca estensiva Perché?

La ricerca estensiva Perché? RICERCA ESTENSIVA La ricerca estensiva Perché? Per misurare e validare in termini estensivi la percezione e decodifica da parte dei soggetti destinatari; ma anche per segmentarli in modo appropriato Per

Dettagli

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-43

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-43 DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-43 L'anno 2014 il giorno 16 del mese di Maggio il sottoscritto Torre Cesare in qualita' di dirigente di Direzione

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Presentazione della ricerca AZIENDE ITALIANE E SOCIAL MEDIA EDIZIONE 2013. Spazio Eventi Mondadori Multicenter Milano, 20 Febbraio 2013

Presentazione della ricerca AZIENDE ITALIANE E SOCIAL MEDIA EDIZIONE 2013. Spazio Eventi Mondadori Multicenter Milano, 20 Febbraio 2013 Presentazione della ricerca AZIENDE ITALIANE E SOCIAL MEDIA EDIZIONE 2013 Spazio Eventi Mondadori Multicenter Milano, 20 Febbraio 2013 INDAGINE Introduzione: obiettivi

Dettagli

3.2 LICEO SCIENTIFICO DELLE SCIENZE APPLICATE

3.2 LICEO SCIENTIFICO DELLE SCIENZE APPLICATE 3.2 LICEO SCIENTIFICO DELLE SCIENZE APPLICATE Il Liceo Scientifico delle Scienze Applicate è un articolazione del Liceo Scientifico. Oltre agli obiettivi propri del Liceo Scientifico tradizionale, il Liceo

Dettagli

FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network

FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network + FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network A cura di Roberta Garibaldi e Roberto Peretta Ed. FrancoAngeli 2011 I contenuti generati dagli utenti hanno oggi una riconosciuta importanza

Dettagli

Misurare la customer satisfaction nei servizi turistici

Misurare la customer satisfaction nei servizi turistici Misurare la customer satisfaction nei servizi turistici WEB 2.0 e le nuove metodologie: opportunità o minaccia? www.francescotapinassi.it 8 maggio 2009 1 Cosa accadeva prima del WEB 2.0? I metodi tradizionali

Dettagli

Le nuove strategie di fidelizzazione in Erboristeria: L uso di Facebook

Le nuove strategie di fidelizzazione in Erboristeria: L uso di Facebook Le nuove strategie di fidelizzazione in Erboristeria: L uso di Facebook Parma 28 Settembre 2013 Pharma Consulting Group Gli obiettivi dell incontro 1: Cosa è Facebook e perché importante, 2: Facebook come

Dettagli

Confronto con altre città

Confronto con altre città Il turismo a Torino, dopo i Giochi Confronto con altre città A cura di Piervincenzo Bondonio Dipartimento di Economia e OMERO Due ricerche connesse 1. La vocazione turistica di Torino, dopo i Giochi olimpici

Dettagli

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale 1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale della RGS, del CNIPA e di ingegneri dell Ordine di

Dettagli

Italia e Romania allo specchio: la percezione reciproca d immagine tra italiani e romeni

Italia e Romania allo specchio: la percezione reciproca d immagine tra italiani e romeni Convegno Romeni emergenti o emergenza Romania? Italia e Romania allo specchio: la percezione reciproca d immagine tra italiani e romeni Prof. Stefano Rolando Segretario generale delle e Direttore scientifico

Dettagli

TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO

TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO UN MERCATO IN STRAORDINARIA ESPANSIONE 8 milioni la stima dei visitatori di Milano nel 2015 (rispetto ai 3.900.000 del 2010).1 oltre 22 milioni di accessi ad EXPO

Dettagli

SINTESI DEI PRINCIPALI RISULTATI DELL ULTIMA EDIZIONE DEL MONITORAGGIO DEL MICROCREDITO (dati 2014)

SINTESI DEI PRINCIPALI RISULTATI DELL ULTIMA EDIZIONE DEL MONITORAGGIO DEL MICROCREDITO (dati 2014) SINTESI DEI PRINCIPALI RISULTATI DELL ULTIMA EDIZIONE DEL MONITORAGGIO DEL MICROCREDITO (dati 2014) A cura dell Ente Nazionale per il Microcredito, Team di monitoraggio Il monitoraggio condotto dall Ente

Dettagli

LA RICERCA DI MERCATO NEL TERRITORIO RISTRETTO

LA RICERCA DI MERCATO NEL TERRITORIO RISTRETTO PROGRAMMAZIONE + COMPETENZE APPLICATE LA RICERCA DI MERCATO NEL TERRITORIO RISTRETTO StudiAssociati 2013 PARLEREMO DI: Il villaggio globale e il social media marketing La ricerca di marketing nel territorio

Dettagli

IL TURISMO COME DRIVER DELLA CRESCITA: successi e sfide per i prossimi anni. TTG INCONTRI - Fiera di Rimini - 8 Ottobre 2015 Sala Sisto Neri

IL TURISMO COME DRIVER DELLA CRESCITA: successi e sfide per i prossimi anni. TTG INCONTRI - Fiera di Rimini - 8 Ottobre 2015 Sala Sisto Neri IL TURISMO COME DRIVER DELLA CRESCITA: successi e sfide per i prossimi anni TTG INCONTRI - Fiera di Rimini - 8 Ottobre 2015 Sala Sisto Neri IL TURISMO E CAMBIATO Il tool di Amadeus permette di fare un

Dettagli

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori 1 L INDAGINE Nel giugno 2003, il Servizio per le politiche dei Fondi strutturali comunitari del Dipartimento per le politiche di sviluppo del Ministero dell Economia e delle Finanze ha affidato, a seguito

Dettagli

INDAGINE SUI GIOVANI E IL LAVORO

INDAGINE SUI GIOVANI E IL LAVORO Consulenti del Lavoro Consiglio Nazionale dell Ordine INDAGINE SUI GIOVANI E IL LAVORO I giovani inattivi in un mercato a forte disoccupazione 2012 Dalle recenti indagini pubblicate dalla Banca d Italia

Dettagli

Sistemi Web per il turismo - lezione 4 -

Sistemi Web per il turismo - lezione 4 - Sistemi Web per il turismo - lezione 4 - I siti Web per il turismo I siti Web per il turismo sono insiemi di pagine Web a cui si accede tramite un particolare indirizzo URL (Uniform Resource Locator, localizzatore

Dettagli

ROADSHOW PMI CREDITO E PMI. IMPRESE, CREDITO E CRISI DELL ECONOMIA. Ricerca a cura di Confcommercio Format

ROADSHOW PMI CREDITO E PMI. IMPRESE, CREDITO E CRISI DELL ECONOMIA. Ricerca a cura di Confcommercio Format ROADSHOW PMI CREDITO E PMI. IMPRESE, CREDITO E CRISI DELL ECONOMIA Ricerca a cura di Confcommercio Format Milano 22 maggio 2009 Il 73,7% delle imprese avverte un peggioramento della situazione economica

Dettagli

Comunicare se stessi. Gli strumenti di oggi: il web 2.0

Comunicare se stessi. Gli strumenti di oggi: il web 2.0 Comunicare se stessi Gli strumenti di oggi: il web 2.0 Casale Monferrato, 28 marzo 2011 Cos è ilweb20 2.0 Termine coniato nel 2004 Segnala un cambiamento - tecnologico e sociale - nei contenuti e nell

Dettagli

BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI

BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI CHI SIAMO Bravofly è leader in Europa per la ricerca e acquisto dei voli e ha un progetto ambizioso: diventare il punto di riferimento europeo per il turismo e il

Dettagli

Provincia Regionale di Trapani

Provincia Regionale di Trapani Intervento di saluto del Commissario Straordinario dott. Salvatore Rocca al seminario Esperienze di qualità per lo sviluppo del turismo culturale nei centri storici della Provincia di Trapani. Aula del

Dettagli

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita In costante sviluppo, sempre pronta a cogliere le migliori opportunità offerte dal mercato, Holidaytravelpass si è presto consolidata anche come tour operator initalia

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

superiore verso gli esercizi complementari, le cui quote di mercato risultano comunque largamente inferiori a quelle degli alberghi, che raccolgono

superiore verso gli esercizi complementari, le cui quote di mercato risultano comunque largamente inferiori a quelle degli alberghi, che raccolgono 13. Turismo Il turismo nel comune di Roma si conferma uno dei principali assi di sviluppo del territorio, costituendo, all interno del sistema economico e sociale, un elemento centrale di crescita, che

Dettagli

Il valore competitivo della Business Intelligence nella P.A

Il valore competitivo della Business Intelligence nella P.A Il valore competitivo della Business Intelligence nella P.A Roma, Forum PA 17 maggio 2012 Aspetti qualificanti e strategia di progetto Il modello di aggregazione degli Enti partecipanti di tipo federativo

Dettagli

INTRODUZIONE. Le società e le economie occidentali, al giorno d oggi, sono fortemente caratterizzate da un

INTRODUZIONE. Le società e le economie occidentali, al giorno d oggi, sono fortemente caratterizzate da un INTRODUZIONE Le società e le economie occidentali, al giorno d oggi, sono fortemente caratterizzate da un continuo aumento d importanza, in termini qualitativi e quantitativi, del settore dei servizi,

Dettagli

1 gennaio 25 ottobre 2015. @blogmeter

1 gennaio 25 ottobre 2015. @blogmeter 1 gennaio 25 ottobre 2015 @blogmeter Blogmeter: chi siamo Dal 2007 leader in Italia nella social media intelligence (SMI) 150+ report realizzati nel 2014 110+ clienti nel 2014 3 sedi: Milano, Roma e Torino

Dettagli

Sistemi Web! per il turismo! - lezione 7 -

Sistemi Web! per il turismo! - lezione 7 - Sistemi Web! per il turismo! - lezione 7 - I siti Web per il turismo! I siti Web per il turismo sono insiemi di pagine Web a cui si accede tramite un particolare indirizzo URL (Uniform Resource Locator,

Dettagli

Piano Territoriale Provinciale di Catania (ex art.12 L.R.9/86) RELAZIONE GENERALE DELLO SCHEMA DI MASSINA.

Piano Territoriale Provinciale di Catania (ex art.12 L.R.9/86) RELAZIONE GENERALE DELLO SCHEMA DI MASSINA. 4.1.7. L ATTIVITÀ TURISTICA. Secondo le stime del World Travel and Tourism Council, l industria dei viaggi e del turismo diventerà, a breve termine, la prima industria mondiale sia in termini di fatturato

Dettagli

La qualitàdel accoglienza turistica

La qualitàdel accoglienza turistica La qualitàdel accoglienza turistica Turismopertutti: l accoglienzadiqualitàel eccelenzadeiservizi Ciclodiseminariinfo-formativi Roma Febbraio-Luglio2014 Laqualitàpercepitadaicitadininelvivereilteritorio

Dettagli

Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati

Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati Euro P.A. Turismo cercasi dati L ANNUARIO del TURISMO e della CULTURA 2009 Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati Fabrizio Lucci, Centro Studi Rimini, 2 aprile 2009 INDICE DELL ANNUARIO

Dettagli

Primo Rapporto sul turismo in Sicilia V REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI TURISMO IN SICILIA

Primo Rapporto sul turismo in Sicilia V REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI TURISMO IN SICILIA Primo Rapporto sul turismo in Sicilia V REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI PRIMO RAPPORTO SUL TURISMO IN SICILIA VI Mercury S.r.l. RAPPORTO SUL TURISMO IN SICILIA

Dettagli

LANCIA YPSILON RESTYLING SENTIMENT ANALYSIS SU LANCIO, E PRIMI RISCONTRI DI RIVISTE SPECIALIZZATE SETTEMBRE 2015

LANCIA YPSILON RESTYLING SENTIMENT ANALYSIS SU LANCIO, E PRIMI RISCONTRI DI RIVISTE SPECIALIZZATE SETTEMBRE 2015 LANCIA YPSILON RESTYLING SENTIMENT ANALYSIS SU LANCIO, E PRIMI RISCONTRI DI RIVISTE SPECIALIZZATE SETTEMBRE 2015 2 INDICE 1. INTRODUZIONE: LA PIATTAFORMA E L AMBITO DI ANALISI 2. THREAD-OFF ALLA PROVA:

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Perché un Osservatorio sul turismo scolastico? L Osservatorio Touring sul turismo scolastico

Dettagli

FOCUS TURISMO TRENTINO. Provincia autonoma di Trento PATRIMONIO DEL TRENTINO S.P.A.

FOCUS TURISMO TRENTINO. Provincia autonoma di Trento PATRIMONIO DEL TRENTINO S.P.A. Provincia autonoma di Trento PATRIMONIO DEL S.P.A. IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE Associazione Albergatori ed Imprese Turistiche della Provincia di Trento UNIONE ALBERGATORI del TREND CRESCENTE

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 9 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 9 1. L andamento del mercato

Dettagli

Web sentiment analysis

Web sentiment analysis 2 Obiettivi dell analisi e metodologia Inpdap ha condotto una macroanalisi di Sentiment sul web per rilevare la percezione da parte dei cittadini verso i servizi erogati La piattaforma Iride, su cui è

Dettagli

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Turismo Veneto: il lago di Garda Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Il turismo in Italia Il turismo in Italia rappresenta il 9,5% del PIL, oltre 130 miliardi di

Dettagli

marketing 19/36 Un filo diretto, utente per utente

marketing 19/36 Un filo diretto, utente per utente direct marketing Un filo diretto, utente per utente implementazione data base gestione data base aziendale riqualificazione data base newsletter dem telemarketing gestione numero verde 19/36 Un DB aziendale

Dettagli

Indagini statistiche attraverso i social networks

Indagini statistiche attraverso i social networks Indagini statistiche attraverso i social networks Agostino Di Ciaccio Dipartimento di Scienze Statistiche Università degli Studi di Roma "La Sapienza" SAS Campus 2012 1 Diffusione dei social networks Secondo

Dettagli

Case history Miss Broadway

Case history Miss Broadway E giunto il momento per i brand di non preoccuparsi più dei social media, ma solo di goderne i benefici. Case history Miss Broadway Paglieri Sell System Miss Broadway http://www.missbroadway.it/ http://www.facebook.com/miss.broadway.makeup

Dettagli

Semplice, Veloce, Efficace.

Semplice, Veloce, Efficace. Semplice, Veloce, Efficace. Europe Low Cost Srl Triboo Spa Group Viale Sarca 336, Edificio Sedici 20126 Milano Web: www.europelowcost.com Email: info@europelowcost.com Phone: +39 02 647 414 63 Sommario

Dettagli

DAL LAVORO INTERINALE ALLA SOMMINISTRAZIONE DI

DAL LAVORO INTERINALE ALLA SOMMINISTRAZIONE DI DAL LAVORO INTERINALE ALLA SOMMINISTRAZIONE DI MANODOPERA: PRIMO MONITORAGGIO SU COSA CAMBIA PER LE AGENZIE PER IL LAVORO E PER LE IMPRESE UTILIZZATRICI. Febbraio 2006 A cura di Giovanna Altieri, Cristina

Dettagli

Il commercio internazionale dei servizi: il turismo

Il commercio internazionale dei servizi: il turismo Il commercio internazionale dei servizi: il turismo Grafico 1 Andamento del tasso di cambio fra Euro e Dollaro Usa La situazione di instabilità politica e sociale che ha come epicentro il Medio Oriente

Dettagli

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 2 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 2 1. L andamento

Dettagli

Tecnico per la valorizzazione e promozione dei beni e delle attività culturali. www.itinerari.conform.it

Tecnico per la valorizzazione e promozione dei beni e delle attività culturali. www.itinerari.conform.it Tecnico per la valorizzazione e promozione dei beni e delle attività culturali www.itinerari.conform.it Il corso Gli obiettivi Il percorso formativo Tecnico per la valorizzazione e promozione dei beni

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA Presso la Business Community e presso la popolazione degli 11 paesi CONFRONTO BC-POPOLAZIONE Ricerca di mercato condotta da: GPF&A e Ispo Ltd Per conto di: Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento

Dettagli

COSTRUIRE L HUB CAMERALE DEL CREDITO E DELLA FINANZA PIANO DI RIPOSIZIONAMENTO STRATEGICO PER IL TRIENNIO 2015-2017

COSTRUIRE L HUB CAMERALE DEL CREDITO E DELLA FINANZA PIANO DI RIPOSIZIONAMENTO STRATEGICO PER IL TRIENNIO 2015-2017 COSTRUIRE L HUB CAMERALE DEL CREDITO E DELLA FINANZA 1 PIANO DI RIPOSIZIONAMENTO STRATEGICO PER IL TRIENNIO 2015-2017 Premessa Le recenti iniziative varate dal Governo per il riordino del sistema camerale

Dettagli

La comunicazione della cooperazione internazionale per lo sviluppo in Piemonte

La comunicazione della cooperazione internazionale per lo sviluppo in Piemonte Osservatorio sulla Comunicazione Politica, Dipartimento di Culture Politica e Società La comunicazione della cooperazione internazionale per lo sviluppo in Piemonte ricerca condotta da Sara Minucci (Osservatorio

Dettagli

Web reputation, qualità e turismo accessibile. Associazione Italiana Cultura Qualità Treviso 13 marzo 2013 Carlo Boselli

Web reputation, qualità e turismo accessibile. Associazione Italiana Cultura Qualità Treviso 13 marzo 2013 Carlo Boselli Web reputation, qualità e turismo accessibile Associazione Italiana Cultura Qualità Treviso 13 marzo 2013 Carlo Boselli Iso e Web reputation sono inconciliabili? Peso amministrativo e burocrazia contro

Dettagli

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa INDICE 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa 2. Una storia di successo 3. Valori che fanno la differenza Prezzo Servizio clienti Sicurezza degli acquisti Facilità e flessibilità Innovazione e tecnologia

Dettagli

FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE

FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE Premessa L esigenza di una rilevazione puntuale e condotta con criteri uniformi su tutto il

Dettagli

2012 Extreme srl riproduzione riservata

2012 Extreme srl riproduzione riservata Web & Social Media: il BIG DATA* Le aziende devono gestire il BIG DATA perché è attraverso di esso che sviluppano relazioni con i clienti, riscontrano e gestiscono la customer satisfaction, studiano e

Dettagli

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti PRINCIPATO DI MONACO Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2013 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici

Dettagli

Prot. n. 56 /14 UL/RG/dlm Roma, 29 maggio 2014

Prot. n. 56 /14 UL/RG/dlm Roma, 29 maggio 2014 Prot. n. 56 /14 UL/RG/dlm Roma, 29 maggio 2014 Alle Aziende ed Enti Associati Loro Sedi FEDERCULTURE SERVIZIO LEGISLATIVO CIRCOLARE 3/14 Oggetto: Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale,

Dettagli

5 La popolazione disabile

5 La popolazione disabile 5 La popolazione disabile Problematiche inerenti alle fonti dei dati sulla disabilità L Osservatorio per le politiche sociali dell Amministrazione Provinciale ha intrapreso un complesso lavoro di censimento

Dettagli

Alla c.a. Sindaco/Presidente Segretario Generale Dirigente competente

Alla c.a. Sindaco/Presidente Segretario Generale Dirigente competente Alla c.a. Sindaco/Presidente Segretario Generale Dirigente competente Controllo di Gestione e Misurazione delle Performance: l integrazione delle competenze, la valorizzazione delle differenze e la tecnologia

Dettagli

WOSM (World Open Source Monitoring): Il migliore sistema al mondo di media intelligence

WOSM (World Open Source Monitoring): Il migliore sistema al mondo di media intelligence 1 WOSM (World Open Source Monitoring): Il migliore sistema al mondo di media intelligence WOSM è un sistema di media monitoring unico al mondo. Restituisce percorsi di lettura dei dati trasversali, fruibili,

Dettagli

CUSTOMER ALLIANCE: LA SOLUZIONE PER GESTIRE LE RECENSIONI DEL TUO HOTEL A 360

CUSTOMER ALLIANCE: LA SOLUZIONE PER GESTIRE LE RECENSIONI DEL TUO HOTEL A 360 CUSTOMER ALLIANCE: LA SOLUZIONE PER GESTIRE LE RECENSIONI DEL TUO HOTEL A 360 1. Indice / CHI SIAMO / LE TUE NECESSITÀ / STUDI SULLE RECENSIONI ONLINE / REVIEW MANAGEMENT A 360 1. COLLEZIONE 2. INTEGRAZIONE

Dettagli

FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE

FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE PRIMA DI INIZIARE Arrivi: Il numero di clienti, italiani e stranieri, ospitati negli esercizi ricettivi (alberghieri o complementari)

Dettagli

Case Study. 2014 Deskero All rights reserved www.deskero.com

Case Study. 2014 Deskero All rights reserved www.deskero.com Case Study 2014 Deskero All rights reserved www.deskero.com Overview About Easydom Per adattarsi meglio alle esigenze specifiche del team tecnico Easydom, Deskero è stato completamente personalizzato,

Dettagli

Alberto Maurizio Truffi

Alberto Maurizio Truffi Alberto Maurizio Truffi 1 Misurare il grado di soddisfazione Limiti della tecnologia Benefici Applicazione pratica e insegnamenti Sviluppi Applicazione sistematica 2 Dati economici, volumi, indicatori

Dettagli

Sintesi dei principali risultati

Sintesi dei principali risultati Milano e i congressi internazionali Posizionamento in Europa e impatto economico Sintesi dei principali risultati La ricerca, condotta da Paola Bensi, Roberto Nelli e Stefano Oliva presso il Laboratorio

Dettagli

Il ruolo degli investitori assicurativi verso un economia sostenibile

Il ruolo degli investitori assicurativi verso un economia sostenibile Il ruolo degli investitori assicurativi verso un economia sostenibile Sergio Paci Dipartimento di Finanza Responsabile Divisione Pensions and Insurance Carefin Roma, 4 novembre 2014 Assicurazione, sostenibilità

Dettagli

enjoy the travel experience

enjoy the travel experience enjoy the travel experience APPLICAZIONI E SISTEMI IN CLOUD PER IL TURISMO Ikaiaki App Se Smartphone e Tablet sono ormai un consolidato must have e l accessibilità a internet è sempre più open, il marketing

Dettagli

L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia

L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia L attuazione delle politiche di coesione 2007-2013 al 30 giugno 2015: un focus sul turismo nelle politiche comunitarie in Italia Al 30 giugno 2015, i progetti finanziati dagli strumenti programmatici delle

Dettagli

Il diritto per tutti a fare turismo non dovrebbe più essere solo una prescrizione di legge da far osservare, imponendo l abbattimento

Il diritto per tutti a fare turismo non dovrebbe più essere solo una prescrizione di legge da far osservare, imponendo l abbattimento Milano, 15 febbraio 2013 Il Libro Bianco sul Turismo per Tutti in Italia è il risultato di un processo di lunga deriva, che ha presupposti, basi e svolgimento, attualità e certamente anche futuro. Perché

Dettagli

Comunica Roma creativa e sostenibile

Comunica Roma creativa e sostenibile Comunica Roma creativa e sostenibile Al BIT di Milano del 2015 l Amministrazione di Roma ha presentato le proprie attività in favore di un turismo sostenibile. Come membro del network GDITS (Grandi Destinazioni

Dettagli

La shared mobility, nuova frontiera della mobilità urbana: le prospettive per l area metropolitana di Roma

La shared mobility, nuova frontiera della mobilità urbana: le prospettive per l area metropolitana di Roma La shared mobility, nuova frontiera della mobilità urbana: le prospettive per l area metropolitana di Roma OBIETTIVI Da qualche anno a questa parte, le soluzioni di trasporto condivise stanno conoscendo

Dettagli

Netnografia e PA. Social PA:come se la cava la PA sui social network. Forum PA Roma, 28 Maggio 2012

Netnografia e PA. Social PA:come se la cava la PA sui social network. Forum PA Roma, 28 Maggio 2012 Social PA:come se la cava la PA sui social network Netnografia e PA Forum PA Roma, 28 Maggio 2012 Netnografia, business intelligence & insight discover è un servizio di Viralbeat realizzato in esclusiva

Dettagli

Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale

Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale Com è cambiato il turismo: nuove mete, nuovi target, nuove tendenze Renzo Iorio Presidente Federturismo Confindustria Rossano

Dettagli

GESTIRE I SOCIAL MEDIA

GESTIRE I SOCIAL MEDIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION GESTIRE

Dettagli

Analisi della creazione di valore da parte del sistema fieristico milanese sul territorio e sulle imprese

Analisi della creazione di valore da parte del sistema fieristico milanese sul territorio e sulle imprese 1 Analisi della creazione di valore da parte del sistema fieristico milanese sul territorio e sulle imprese Prima parte: la creazione di valore della componente visitatori Milano, 25 novembre 2003 Indice

Dettagli

1. Introduzione. 2. I metodi di valutazione

1. Introduzione. 2. I metodi di valutazione 1. Introduzione La Riserva Sinistri è l accantonamento che l impresa autorizzata all esercizio dei rami danni deve effettuare a fine esercizio in previsione dei costi che essa dovrà sostenere in futuro

Dettagli

LA PIATTAFORMA ON-LINE PER INVIARE PER GESTIRE LE CAMPAGNE DI DIRECT MARKETING.

LA PIATTAFORMA ON-LINE PER INVIARE PER GESTIRE LE CAMPAGNE DI DIRECT MARKETING. LA PIATTAFORMA ON-LINE PER INVIARE PER GESTIRE LE CAMPAGNE DI DIRECT MARKETING. MULTIMEX Multimedia Direct Marketing Siamo in una delle epoche più innovative della storia: CAMBIA IL MODO DI INTERAGIRE,

Dettagli

Innovazione nella Formazione Linguistica Aziendale

Innovazione nella Formazione Linguistica Aziendale Innovazione nella Formazione Linguistica Aziendale INTUITION Via P. Veronese, 3 Bologna, 40133 Tel 051.569462 - Fax 051.6199853 info@intuition.it - www.intuition.it InTuition InTuition Un team di esperti

Dettagli

L Area Marketing di SDA Bocconi, in collaborazione con SAP Italia, ha realizzato uno studio su Il futuro secondo i Direttori Marketing.

L Area Marketing di SDA Bocconi, in collaborazione con SAP Italia, ha realizzato uno studio su Il futuro secondo i Direttori Marketing. PREMESSA L Area Marketing di SDA Bocconi, in collaborazione con SAP Italia, ha realizzato uno studio su Il futuro secondo i Direttori Marketing. L analisi, che ha coinvolto 122 direttori marketing di imprese

Dettagli

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Gennaio 2009 Ge nnai o 2009

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Gennaio 2009 Ge nnai o 2009 Ge nnai o 2009 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma L anno 2009 inizia con il segno negativo della domanda turistica rispetto all inizio dell anno precedente. Gli arrivi complessivi

Dettagli

Indagine sui voli Low Cost

Indagine sui voli Low Cost Indagine sui voli Low Cost L appeal di Napoli e della Campania (Aprile 2007) Codice Documento- OSPS12-R01-D03 Copyright 2007 Osservatorio del Turismo della Campania Tutti i diritti riservati Osservatorio

Dettagli

Caso di Studio Turismo on-line

Caso di Studio Turismo on-line Caso di Studio Turismo on-line Il sistema SITOVIVO.COM, mi ha dato sicurezza sul reale effetto del messaggio sul cliente finale. Per merito loro ho ottimizzato la mia attività di Marketing Elisabetta Damiani

Dettagli

Gli indicatori per la misurazione e la valutazione. KPI 2012 - Scheda di benchmarking, Comune di Bari Maggio 2014

Gli indicatori per la misurazione e la valutazione. KPI 2012 - Scheda di benchmarking, Comune di Bari Maggio 2014 Gli indicatori per la misurazione e la valutazione della performance dei servizi nelle Grandi Città KPI 2012 - Scheda di benchmarking, Comune di Bari Maggio 2014 Indice del documento Presentazione del

Dettagli

Accogliere per farsi ricordare attraverso politiche di web marketing

Accogliere per farsi ricordare attraverso politiche di web marketing Accogliere per farsi ricordare attraverso politiche di web marketing Cuneo, 11 febbraio 2013 Giandomenico Marino Giandomenico Marino Oggi Consulente alberghiero con all attivo diverse strutture individuali

Dettagli

Web Reputation. PMI & Web Marketing

Web Reputation. PMI & Web Marketing Web Reputation PMI & Web Marketing Cosa puoi fare per la tua reputazione Con il termine identità digitale si intende tutta quella serie di informazioni presenti in rete, la cui considerazione complessiva

Dettagli

Tra il 1998 e oggi il mondo del web è cambiato ed ha subito una profonda trasformazione

Tra il 1998 e oggi il mondo del web è cambiato ed ha subito una profonda trasformazione SINTESI DELLA RICERCA CIVITA SU WEB E MUSEI CAMPIONE DI RIFERIMENTO DELLA RICERCA Indagine sull offerta : 110 musei italiani selezionati sulla base del criterio geografico e della tipoloia dei musei; 110

Dettagli

L estate 2007 nelle isole del golfo Indagine di valutazione dei flussi turistici (Nota Metodologica)

L estate 2007 nelle isole del golfo Indagine di valutazione dei flussi turistici (Nota Metodologica) L estate 2007 nelle isole del golfo Indagine di valutazione dei flussi turistici (Nota Metodologica) (novembre 2007) (codice prodotto OSPN04-R02-D02) Osservatorio Del Turismo della Regione Campania Via

Dettagli