ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO"

Transcript

1 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: DA INVISIBILI A VISIBILI(O) Settore: Educazione e promozione culturale Aree d intervento: Animazione culturale verso giovani/attività interculturali Codifica: E-03/E-16 OBIETTIVI DEL PROGETTO - Favorire la partecipazione al Giubileo di gruppi e singoli pellegrini appartenenti alla rete della Famigli Salesiana e di altre persone (anche non appartenenti alla Famiglia Salesiana) potenzialmente interessate. - Accogliere ed orientare i pellegrini appartenenti sia alla rete salesiana che no, fornendo loro informazioni sulla città, sui luoghi religiosi, mezzi di trasporto, indicazioni logistiche - Fornire assistenza ai pellegrini provenienti sia della rete salesiana e no. Accoglienza nei punti di ritrovo e partenza dei pellegrinaggi giubilari presso opera salesiana del S. Cuore in via Marsala, 42; Comprensorio delle catacombe di S. Callisto - Accompagnare i pellegrini della rete salesiana ed extra lungo percorsi inerenti il tema giubilare, secondo i 12 percorsi/pellegrinaggi predisposti da gruppo di lavoro ad hoc sotto la supervisione del personale volontario del TGS e del Gruppo informale Banca dei Talenti presso opera salesiana del S. Cuore - Incrementare in alcune fasce deboli (rifugiati e senza dimora) della popolazione romana, e gravitanti attorno alla sede di attuazione, la conoscenza degli eventi e dei temi giubilari - Promuovere nei senza dimora la riscoperta delle proprie capacità personali, dell autostima, della consapevolezza delle proprie capacità e possibilità attraverso il coinvolgimento nelle attività di accompagnamento dei pellegrini, previa formazione specifica. RUOLO DEI VOLONTARI I Volontari/e selezionati per il progetto affiancheranno il responsabile coordinatore didattico, gli insegnanti, i formatori e il personale educativo di ciascuna scuola e centro di formazione professionale della SAP in cui saranno inseriti, ricoprendo un ruolo di supporto e accompagnamento per l organizzazione e la realizzazione delle attività di recupero scolastico, acquisizione di un metodo di studio e di socializzazione, previste dal progetto, a favore dei soggetti con difficoltà cognitive, motivazionali e relazionali. ATTIVITA DEI VOLONTARI

2 AZIONE 1 ORGANIZZAZIONE LOGISTICA 1.2 Formazione specifica a tutti i volontari impegnati nel progetto: - percorso di conoscenza dei pellegrinaggi elaborati dal gruppo di lavoro appositamente costituito dal TGS in collaborazione con Gruppo Banca dei Talenti - informazioni circa lo spirito e la finalità del Giubileo della Misericordia - conoscenza dei pellegrinaggi e relative caratteristiche storico, artistiche spirituali così da poter essere accompagnatori dei pellegrini. AZIONE 2 PROMOZIONE E INFORMAZIONE 2.1 Promozione e informazione dei pellegrinaggi giubilari attraverso la pubblicazione su rivista specifica di architettura Archilove Magazine sul mercato editoriale statunitense. Promozione dei pellegrinaggi tramite la realizzazione di volantini e brochure e supporti informatici attraverso i canali informativi del TGS, della Congregazione Salesiane (sdb.org; ANS), dell Ufficio Sport Turismo e Tempo Libero della Conferenza Episcopale Italiana; attraverso i canali informativi del CTS (Centro Turistico Studentesco); utilizzo del sito web del VIDES Italia. 2.2 Informazione ed offerta del pacchetto Giubileo in Casa a oratori, centri giovanili, Parrocchie, scuole, della città di Roma a cominciare da quelle salesiane. 2.3 Creazione sito internet ad hoc in diverse lingue: italiano, inglese, spagnolo. Il target di riferimento sono i pellegrini e fornirà indicazione e informazioni logistico/organizzative per la preparazione del loro viaggio a Roma (dove alloggiare, mezzi trasporto per arrivare in città, mezzi trasporto all interno della città, percorsi. 2.4 Creazione, aggiornamento e gestione link specifico su sito web del TGS; creazione e gestione supporti social network Facebook e Twitter 2.5 Attivazione casella specifica e linea telefonica dedicata quale punto di riferimento per pellegrini famiglia salesiana, loro divulgazione all interno della rete salesiana. AZIONE 3 ORGANIZZAZIONE E SVOLGIMENTO DEI PELLEGRINAGGI 3.1 Attraverso contatti via e telefonici con ciascun gruppo di pellegrini interessati verrà pianificato il pellegrinaggio in tutte le sue fasi: viaggio di arrivo sistemazione alberghiera percorsi da realizzare (individuazione percorsi, tempi e orari) individuazione e accordo su specifiche esigenze del gruppo dei pellegrini. 3.2 Preparazione kit di accoglienza per i pellegrini con materiale fornito dalla sede nazionale SCS/CNOS, ogni kit sarà composto da: 1) busta; 2) lettera presentazione ente e sue finalità 3) biglietti auguri personalizzati e buste bianche 4) gadget AZIONE 4 ACCOGLIENZA E ORIENTAMENTO 4.1 Accoglienza gruppi di pellegrini presso opera salesiana S. Cuore (Stazione Termini), saluto di benvenuto, consegna kit di accoglienza e presentazione del percorso giubilare che verrà compiuto. 4.2 Distribuzione dei kit di benvenuto a tutti i pellegrini adulti che verranno incontrati. Ad ogni kit che viene consegnato verrà fatta compilare dai volontari una cartolina (fornita da sede nazionale SCS/CNOS) per raccolta indirizzi pellegrini al fine di inviare loro materiale informativo sulle attività dei salesiani anche successivamente allo svolgimento del Giubileo. 4.3 Accompagnamento dei pellegrini divisi in gruppi ordinariamente di 15/20 persone attraverso i pellegrinaggi/itinerari giubilari precedentemente predisposti (2.3). Ciascun gruppo di pellegrini sarà accompagnato da volontari TGS, volontari SCN e volontari appartenenti a fasce deboli. 4.4 Raccolta e sistemazione della documentazione relativa ai pellegrini, diffusione risultati del progetto presso scuole, centri giovanili, oratori dei Salesiani del Lazio.

3 CRITERI DI SELEZIONE Consulta il link: CONDIZIONI DI SERVIZIO ED ASPETTI ORGANIZZATIVI: Monte ore annuo: 1400 Le ore settimanali obbligatorie non potranno essere inferiori a 12. Giorni di servizio a settimana dei volontari: 6 Eventuali particolari obblighi dei volontari durante il periodo di servizio: disponibilità a distacchi temporanei di sede di servizio secondo termini di legge; disponibilità ad incontri di formazione e verifica organizzati sino alla fine dell anno di servizio; flessibilità oraria secondo le esigenze delle varie attività e incremento delle presenze nei mesi di giugno e luglio; eventuale presenza nei giorni prefestivi e festivi; usufruire dei giorni di permesso anche durante la chiusura estiva della sede di attuazione. Eventuali requisiti richiesti ai canditati per la partecipazione al progetto oltre quelli richiesti dalla legge 6 marzo 2001, n. 64: Nessuno SEDI DI SVOLGIMENTO e POSTI DISPONIBILI: Numero dei volontari da impiegare nel progetto: 8 Numero posti senza vitto e alloggio: 8 N. Sede di attuazione del progetto Comune Indirizzo N. vol. per sede 1 CENTRO NAZIONALE OPERE SALESIANE ROMA (RM) Via Marsala, 42 8 CARATTERISTICHE CONOSCENZE/COMPETENZE ACQUISIBILI: Per la certificazione e riconoscimento di competenze e professionalità acquisite dai volontari l Ente si affiderà ad un ente terzo, identificabile nell ente Associazione CNOS-FAP Regione Lazio (vedi allegato), che è un ente giuridicamente distinto e autonomo dagli altri CNOS- FAP confederati, registrati come sede di servizio civile, con sede in Roma, Via Umbertide 11, CAP Codice Fiscale accreditato per tipologia definitivo dalla Regione Lazio secondo la direttiva Accreditamento dei soggetti che erogano attività di formazione e di orientamento nella Regione Lazio con Determinazioni Dirigenziali n. D2262 del 22 luglio 2009, in riferimento alla Legge Regionale del 29 novembre 2007 n. 968.

4 L ente suddetto riconosce e certifica le seguenti competenze attinenti al progetto (utili alla crescita professionale dei volontari): CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE - animazione culturale verso giovani Capacità e competenze relazionali - capacità di lavorare in team e per progetti; - capacità relazionali in ambiente pubblico; - collaborazione con altri enti di volontariato; - capacità relazionali con soggetti in difficoltà; - capacità di gestione dei processi comunicativi interni ed esterni; - capacità a leggere i dati che emergono dall'analisi del contesto. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE - competenze relative all organizzazione di attività e iniziative culturali - competenze progettuali volte alla realizzazione di percorsi di accompagnamento all utenza CAPACITÀ E COMPETENZE PROFESSIONALI E/O TECNICHE - organizzazione di convegni e seminari presso scuole e parrocchie; - capacità di saper strutturare dei percorsi formativi e culturali FORMAZIONE SPECIFICA Attività Materia Moduli Durata 1.2 Giubileo: Itinerari dei pellegrini: aspetti artistici/ 24 h essenza e culturali/storici ed organizzativi logistica Giubileo: storia, cultura, organizzazione 4 h 2.1, 2.2, 2.3, Comunicazione Social network: per un efficace ed efficiente 8 h 2.4, 2.5 sociale e social network utilizzo nel terzo settore 3.1, 3.2, 4.2 Comunicazione Kit accoglienza: finalità e gestione 6 h Raccolta indirizzi pellegrini: finalità, 6 h modalità operative 4.1, 4.3, 4.4 Dinamiche Elementi di psicologia sociale e dinamiche di 10 h relazionali e gruppo gestione gruppi Organizzazione Organizzazione Logistica 8 h Logistica dei percorsi Sicurezza Formazione e informazione sui rischi 6 h luoghi di connessi all impiego dei volontari in progetti lavoro di servizio civile Durata: Numero totale ore formazione specifica: 72 ore Tempi di erogazione: la formazione specifica verrà erogata, relativamente a tutte le ore previste nel progetto, entro e non oltre 90 giorni dall avvio dello stesso. Contatti per invio/consegna candidature: Rossella Lo Maglio

5 Le domande vanno inviate a: Federazione SCS/CNOS Via Marsala, Roma Pec:

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Sulle strade della misericordia Settore: Educazione e Promozione culturale Area di intervento: Interventi di animazione nel territorio Codifica: E

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 TITOLO DEL PROGETTO: SCUOLA MAESTRA DI VITA ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale Area di intervento: Centri di Aggregazione

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: ACCOLTI E ACCOMPAGNATI SETTORE e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA Area di intervento: IMMIGRATI, PROFUGHI Codifica: A - 04 OBIETTIVI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: L ORATORIO CHE EDUCA ALL INTEGRAZIONE

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: L ORATORIO CHE EDUCA ALL INTEGRAZIONE ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: L ORATORIO CHE EDUCA ALL INTEGRAZIONE SETTORE: Educazione e promozione culturale AREA DI INTERVENTO: Centri di aggregazione (Bambini, Giovani,

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: E ORA DI ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale Area di intervento: Centri di Aggregazione- Attività di tutoraggio

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 TITOLO DEL PROGETTO: FARE LA DIFFERENZA ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione culturale Area di intervento: Centri di aggregazione (bambini,

Dettagli

PROGETTO: CRESCIAMO INSIEME

PROGETTO: CRESCIAMO INSIEME ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: CRESCIAMO INSIEME TITOLO DEL PROGETTO: CRESCIAMO INSIEME SETTORE e Area di Intervento: EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE Centri di Aggregazione (bambini,

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE: Educazione e promozione culturale AREA DI INTERVENTO: Centri di aggregazione (bambini, giovani, anziani)

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE: Educazione e promozione culturale AREA DI INTERVENTO: Centri di aggregazione (bambini, giovani, anziani) TITOLO DEL PROGETTO: Edu-CARE La domanda va consegnata presso: Consorzio Aranea - Segreteria Servizio Civile Via della Repubblica 82/C - 71100 Foggia Per informazioni: Referente: Ilaria D Urso Tel: 0881.770866

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: INSIEME PER CRESCERE Settore: Assistenza Area di intervento: Minori Codifica: A 02 OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVO GENERALE L obiettivo

Dettagli

Riferimenti per la consegna della candidatura: CONSULTARE LA TABELLA ALLA FINE DELLA SCHEDA PROGETTO

Riferimenti per la consegna della candidatura: CONSULTARE LA TABELLA ALLA FINE DELLA SCHEDA PROGETTO Riferimenti per la consegna della candidatura: CONSULTARE LA TABELLA ALLA FINE DELLA SCHEDA PROGETTO Per sole informazioni: Circoscrizione Salesiana Italia Centrale Segreteria Servizio Civile Via Marsala,

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: PROGETTO OR@TORIO: MISSIONE SOGNO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: PROGETTO OR@TORIO: MISSIONE SOGNO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: PROGETTO OR@TORIO: MISSIONE SOGNO SETTORE: Educazione e Promozione culturale. AREA DI INTERVENTO: Centri di aggregazione (bambini, giovani,

Dettagli

Si ricorda che: PROGETTO PUNTI DI RIFERIMENTO CENTRO DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE

Si ricorda che: PROGETTO PUNTI DI RIFERIMENTO CENTRO DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE (Allegato 1) Si ricorda che: - LA DOMANDA DI SERVIZIO CIVILE VA INVIATA A : ALLE SINGOLE SEDI DI ATTUAZIONE PROGETTO - LE DOMANDE VANNO INVIATE ENTRO IL 27 LUGLIO 2009 ENTRO LE ORE 14.00 (NON FA FEDE IL

Dettagli

O tramite PEC a (solo da un indirizzo PEC personale del /della candidato/a): serviziocivile@pec.federazionescs.org

O tramite PEC a (solo da un indirizzo PEC personale del /della candidato/a): serviziocivile@pec.federazionescs.org Federazione SCS/CNOS Salesiani per il Sociale Referente: Chiara Diella La domanda di Servizio Civile va inviata o consegnata a mano a: Via Marsala, 42 00185 - Roma Tel: 06. 4940522 O tramite PEC a (solo

Dettagli

Si ricorda che: SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

Si ricorda che: SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA Si ricorda che: - LA DOMANDA DI SERVIZIO CIVILE VA INVIATA A : PER LA SEDE DI SASSARI: COSPES SALESIANI SARDEGNA VIA DE MARTINI N. 18 07040 SASSARI (SS) PER LA SEDE DI CAGLIARI: PARROCCHIA S. PAOLO, PIAZZA

Dettagli

PROGETTO: Speciali Come-TE

PROGETTO: Speciali Come-TE ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: Speciali Come-TE TITOLO DEL PROGETTO: Speciali Come-TE Settore e Area di Intervento: Settore: Assistenza Area d'intervento: Disabili Codifica: A 06

Dettagli

PROGETTO: Con-TE-Sto

PROGETTO: Con-TE-Sto ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: Con-TE-Sto TITOLO DEL PROGETTO: Con-TE-Sto SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione culturale Area d'intervento: Centri di aggregazione

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Venezia interculturale: percorsi per diventare cittadini del mondo SETTORE e Area di Intervento: Educazione e promozione culturale attività interculturali

Dettagli

ADESSO TOCCA A NOI EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE CENTRI DI AGGREGAZIONE

ADESSO TOCCA A NOI EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE CENTRI DI AGGREGAZIONE ADESSO TOCCA A NOI EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE CENTRI DI AGGREGAZIONE IL CONTESTO La presente proposta progettuale vuole intervenire su aree di intervento, Centri di aggregazione (bambini, giovani)

Dettagli

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO ALTINATE SETTANTUNO SETTORE E AREA DI INTERVENTO ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO E 03 Educazione e promozione culturale/animazione culturale verso i giovani OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. Educazione e Promozione culturale. Interventi di animazione nel territorio

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. Educazione e Promozione culturale. Interventi di animazione nel territorio ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: GlocalzzAzione SETTORE e Area di Intervento: ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO Educazione e Promozione culturale. Interventi di animazione nel territorio OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: ARCI NAPOLI 2) Codice di accreditamento: NZ05738 3) Albo e classe di iscrizione:

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Le Nuvole Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari N. giovani in servizio civile richiesti IMMIGRATI, Giorni

Dettagli

PROGETTO: ENTE PROPONENTE IL PROGETTO, DOVE PRESENTARE LA DOMANDA

PROGETTO: ENTE PROPONENTE IL PROGETTO, DOVE PRESENTARE LA DOMANDA PROGETTO: ENTE PROPONENTE IL PROGETTO, DOVE PRESENTARE LA DOMANDA Segreteria Servizio Civile Salesiano Piemonte e Valle d Aosta Via Maria Ausiliatrice 32-10152 Torino Tel. 011/52.24.720 Fax 011/52.24.665

Dettagli

GIOVANI IN RETE. EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE CENTRI DI AGGREGAZIONE (BAMBINI e GIOVANI) ANIMAZIONE CULTURALE VERSO I GIOVANI

GIOVANI IN RETE. EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE CENTRI DI AGGREGAZIONE (BAMBINI e GIOVANI) ANIMAZIONE CULTURALE VERSO I GIOVANI GIOVANI IN RETE EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE CENTRI DI AGGREGAZIONE (BAMBINI e GIOVANI) ANIMAZIONE CULTURALE VERSO I GIOVANI IL CONTESTO L idea progettuale nasce dall esigenza di creare realtà o incrementare

Dettagli

Per informazioni: Referente: Gianpiero Salvatore Tel.: 0817511029 Email: serviziocivile@donboscoalsud.it ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

Per informazioni: Referente: Gianpiero Salvatore Tel.: 0817511029 Email: serviziocivile@donboscoalsud.it ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO La candidatura va consegnata: A. a mano (preferibilmente), presso la sede scelta; B. con raccomandata AR, al seguente indirizzo: Ispettoria Salesiana Meridionale Ufficio Servizio Civile Via Don Bosco,

Dettagli

Conciliare i tempi di vita e di lavoro dei dipendenti con minori a carico.

Conciliare i tempi di vita e di lavoro dei dipendenti con minori a carico. 1) Titolo del progetto: Baby Parking in Ospedale 2) Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica (vedi allegato 3): Settore: Educazione e Promozione Culturale Area: E 01 Centri di aggregazione

Dettagli

PROGETTO: DALLA STRADA ALLA VITA

PROGETTO: DALLA STRADA ALLA VITA ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALLA STRADA ALLA VITA TITOLO DEL PROGETTO: DALLA STRADA ALLA VITA Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: MINORI - IMMIGRATI CODIFICA:

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: ARCI NAPOLI 2) Codice di accreditamento: NZ05738 3) Albo e classe di iscrizione: Regione Campania

Dettagli

TITOLO DEL PROGETTO: Una Casa e un Sorriso sono già cura

TITOLO DEL PROGETTO: Una Casa e un Sorriso sono già cura TITOLO DEL PROGETTO: Una Casa e un Sorriso sono già cura SETTORE e Area di intervento: Assistenza Minori ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO: Contribuire a migliorare le condizioni

Dettagli

PROGETTO: BIBLIOTECHE DA SCOPRIRE 1

PROGETTO: BIBLIOTECHE DA SCOPRIRE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: BIBLIOTECHE DA SCOPRIRE 1 TITOLO DEL PROGETTO: BIBLIOTECHE DA SCOPRIRE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: PATRIMONIO ARTISTICO E CULTURALE Area:

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ALLEGATO 6 SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Confederazione Nazionale delle Misericordie d Italia 2) Codice di accreditamento:

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO 6. Aumentare ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: SoGno in Italia SETTORE: Assistenza AREA DI INTERVENTO: Minori La domanda va consegnata presso: Consorzio Aranea - Segreteria Servizio

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Educare al territorio NaturalMente Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari Principale: Bambini e ragazzi tra

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Trieste Vita di casa Ambito/settore di intervento

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Trieste Vita di casa Ambito/settore di intervento UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Trieste Vita di casa Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari N. giovani in servizio civile richiesti Descrizione

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: SPORTIVI NEL CUORE GARANZIA GIOVANI SETTORE e Area di Intervento: E12 (Settore Educazione e Promozione culturale; Area Attività sportiva

Dettagli

SEDE DOVE INDIRIZZARE LA DOMANDA: Legacoop Umbria Ufficio Servizio Civile Str. S. Lucia, 8 06125 PERUGIA

SEDE DOVE INDIRIZZARE LA DOMANDA: Legacoop Umbria Ufficio Servizio Civile Str. S. Lucia, 8 06125 PERUGIA SEDE DOVE INDIRIZZARE LA DOMANDA: Legacoop Umbria Ufficio Servizio Civile Str. S. Lucia, 8 06125 PERUGIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA LEGA REGIONALE COOP. E MUTUE

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: ARCI NAPOLI 2) Codice di accreditamento: NZ05738 3) Albo e classe di iscrizione:

Dettagli

ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. TITOLO DEL PROGETTO: Giovani e Europa: rete a sostegno della mobilità internazionale

ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. TITOLO DEL PROGETTO: Giovani e Europa: rete a sostegno della mobilità internazionale ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Giovani e Europa: rete a sostegno della mobilità internazionale SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e promozione culturale

Dettagli

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO Ventuno Idee 2015 SETTORE E AREA DI INTERVENTO A 06 ASSISTENZA- DISABILE OBIETTIVI DEL PROGETTO ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO Obiettivo specifico 1 Offrire esperienze di autonomia

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 TITOLO DEL PROGETTO: CambiaMenti per un mondo altro SETTORE e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA Area di intervento: Immigrati, Profughi; Giovani. OBIETTIVI DEL PROGETTO Gli obiettivi generali

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SHALOM ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ONLUS

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SHALOM ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ONLUS (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: SHALOM ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ONLUS 2) Codice di accreditamento: NZ03078

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Associazione Civitas Solis 2) Codice di accreditamento: Associazione Civitas Solis NZ 02788

Dettagli

A) Obiettivo Generale: Realizzare progetti che contribuiscano a creare situazioni di agio nei

A) Obiettivo Generale: Realizzare progetti che contribuiscano a creare situazioni di agio nei ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Primi passi insieme: bambini e famiglie nella comunità locale SETTORE e Area di Intervento: Assistenza A 02 Minori OBIETTIVI DEL PROGETTO MUNICIPALITA

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: A SCUOLA CON EMMANUEL GARANZIA GIOVANI SETTORE e Area di Intervento: Settore E - EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE; Area d intervento: 06.

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto COSTRUENDO RETI SOLIDALI Ambito/settore di intervento A06 - ASSISTENZA DISABILI Tipologia destinatari Disabili Adulti Giorni

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Trieste Naturalmente bimbi Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari N. giovani in servizio civile richiesti Coop

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: TEMPO PER CRESCERE : bambini, bisogni, diritti SETTORE e Area di Intervento: SETTORE Settore E: Educazione e promozione culturale AREA 02

Dettagli

ELEMNTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

ELEMNTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ALLEGATO 6 ELEMNTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Confederazione Nazionale delle Misericordie d Italia 2) Codice di

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Rioccupiamoci di noi: le fragilità dell'età adulta SETTORE e Area di Intervento: Assistenza A 12 disagio adulto OBIETTIVI DEL PROGETTO SERVIZIO SOCIALE

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: SHALOM ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ONLUS 2) Codice di accreditamento: NZ 03078

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE CARATTERISTICHE PROGETTO

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE CARATTERISTICHE PROGETTO SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA Ente proponente il progetto: ENTE CONGREGAZIONE SUORE ORSOLINE DEL SACRO CUORE DI MARIA Codice di accreditamento: NZ00039 Albo e

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: ARCI NAPOLI 2) Codice di accreditamento: NZ05738 3) Albo e classe di iscrizione:

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE Ente proponente il progetto: COMUNE DI TORINO DI SANGRO Codice di accreditamento: NZ02655 Albo e classe di iscrizione:

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: LA CASA DELLE GENTI SETTORE e Area di Intervento: A12 Assistenza ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO FINALITA GENERALE Finalità generale del progetto

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 TITOLO DEL PROGETTO: Passport ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO Il progetto intende coniugare stili di vita e intenzionalità educativa, all interno di un rinnovato quadro

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: INSIEME VOLONTARIAMENTE ATTIVI PER ADRANO SETTORE e Area di Intervento: EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE Lotta all evasione scolastica

Dettagli

OPEN DAY. Martedì 24 NOVEMBRE 2015 ore 18. Presentazione solo per i licei, nel teatro dell Istituto

OPEN DAY. Martedì 24 NOVEMBRE 2015 ore 18. Presentazione solo per i licei, nel teatro dell Istituto OPEN DAY sabato 14 NOVEMBRE 2015 ritrovo ore 14.30 Attività programmate per una full immersion nella Scuola Martedì 24 NOVEMBRE 2015 ore 18 Presentazione solo per i licei, nel teatro dell Istituto giovedì

Dettagli

SINTESI FATTI NON FOSTE 5 Prov. ANCONA

SINTESI FATTI NON FOSTE 5 Prov. ANCONA SINTESI FATTI NON FOSTE 5 Prov. ANCONA CARATTERISTICHE PROGETTO 1) Titolo del progetto: FATTI NON FOSTE 5 Prov. Ancona 2) Descrizione dell area di intervento: Il progetto nasce da un accordo di partnerariato

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Istituto Figlie della Misericordia e della Croce L'Istituto delle Figlie della Misericordia

Dettagli

SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI

SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI SCHEDA SINTETICA DEL PROGETTO PER L IMPIEGO DEI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA E CRITERI DI SELEZIONE ADOTTATI ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMUNE DI LAINO CASTELLO Piazza I Maggio n 18

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Trieste La terra ci insegna Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari Singoli cittadini e famiglie residenti nei

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 TITOLO DEL PROGETTO: Con i Talari di Mercurio SETTORE e Area di Intervento: Settore A: Assistenza; Area 01: Anziani ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO Obiettivo finale o

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Il tempo DIVERSAmente utile SETTORE e Area di Intervento: Codifica: A 06 Settore: Assistenza Area d intervento: Disabili OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: GXG GIOVANI PER I GIOVANI - GARANZIA GIOVANI SETTORE e Area di Intervento: E01 Settore: Educazione e promozione culturale Area d intervento:

Dettagli

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO FLY DOWN SETTORE E AREA DI INTERVENTO A 06 ASSISTENZA- DISABILE OBIETTIVI DEL PROGETTO ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO Il progetto FLY DOWN e tutta l attività dell associazione Down

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: OREFO 10 SETTORE e Area di Intervento: ASSISTENZA DISABILI COD.A06 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVI GENERALI Il progetto intende favorire

Dettagli

SERVIZIO CIVILE COMUNE DI MILANO 2015. Titolo del progetto: AGGREGA MILANO 2014

SERVIZIO CIVILE COMUNE DI MILANO 2015. Titolo del progetto: AGGREGA MILANO 2014 SERVIZIO CIVILE COMUNE DI MILANO 2015 Titolo del progetto: AGGREGA MILANO 2014 Settore ed area di intervento del progetto: Educazione e promozione culturale - centri di aggregazione Numero dei volontari

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: Insieme si può crescere ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETTORE e Area di Intervento: Settore: Assistenza; Ambito di intervento: Giovani e Esclusione Giovanile Codifica:

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: SETTORE A ASSISTENZA AREA 02 MINORI 06 DISABILI

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: SETTORE A ASSISTENZA AREA 02 MINORI 06 DISABILI ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: INTER_ AZIONE SETTORE e Area di Intervento: SETTORE A ASSISTENZA AREA 02 MINORI 06 DISABILI OBIETTIVI DEL PROGETTO Con il presente progetto

Dettagli

ALLEGATO 5 SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. Nazionale

ALLEGATO 5 SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. Nazionale ALLEGATO 5 SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Confederazione Nazionale delle Misericordie d Italia 2) Codice di accreditamento:

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Cooperativa Sociale Lo Spazio delle idee scsarl 2) Albo e classe di iscrizione:

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: SFUMATURE EDUCATIVE ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETTORE e Area di Intervento: Settore: E Educazione e Promozione culturale Area: 01Centri di aggregazione (bambini,

Dettagli

Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG)

Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG) Mod. A2 PGA Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG) 1. Codice Progetto GIPRO_1_ 2015 2. Titolo del progetto "Essere educatore. Ruolo e strategie psico-educative per chi inter-agisce

Dettagli

PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE PROVINCIALE UN ANNO PER ES.SER.CI.

PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE PROVINCIALE UN ANNO PER ES.SER.CI. PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE PROVINCIALE UN ANNO PER ES.SER.CI. Associazione Trentina Accoglienza Stranieri ATAS Onlus Indirizzo: Via Madruzzo, 21 38122 Trento Recapito telefonico: 0461/263330 Referente

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO 2007

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO 2007 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO 2007 Titolo progetto Portatori di saggezza Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari A) Centro diurno In- Contrada Coop. La Quercia Il

Dettagli

ALLEGATO 6. TITOLO DEL PROGETTO L'elefante Imprigionato

ALLEGATO 6. TITOLO DEL PROGETTO L'elefante Imprigionato ALLEGATO 6 SEDE DI SVOLGIMENTO E POSTI DISPONIBILI ENTE Coordinamento Associazioni di Volontariato della provincia dell'aquila - Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell Aquila SEDE

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. Codice di accreditamento: NZ04566 REGIONE CAMPANIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. Codice di accreditamento: NZ04566 REGIONE CAMPANIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE Ente proponente il progetto: Comune di Mugnano di Napoli Codice di accreditamento: NZ04566 Albo e classe di iscrizione: REGIONE

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Provincia di Pisa U.O. Politiche Giovanili e Sport 2) Codice regionale: RT S00171 2bis)

Dettagli

37 edizione 19 aprile 2015

37 edizione 19 aprile 2015 37 edizione 19 aprile 2015 presentazione evento e piano di comunicazione un evento unico La Su e Zo per i Ponti di Venezia è un evento che ogni primavera coinvolge migliaia di persone in una passeggiata

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Il Tempo e le Immagini: riordino del patrimonio documentario e fotografico del Comune di Venezia SETTORE e Area di Intervento: Settore: Patrimonio

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE COMUNE DI NUORO 1) Ente proponente il progetto: Comune di Nuoro Settore Servizi Sociali e Culturali 2) Codice di accreditamento:

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Inform@lmente SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMUNE DI PRIGNANO SULLA SECCHIA - MODENA 2) Codice di accreditamento: NZ00338

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO Titolo del progetto: NESSUN LUOGO È LONTANO Settore ed area di intervento: E11 Obiettivi del progetto: L obiettivo generale è quello di promuovere l Educazione allo Sviluppo

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Amministrazione Provinciale di Vercelli 2) Codice di accreditamento: NZ00384 3)

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO Ente proponente il progetto COMUNE DI SARROCH Titolo del progetto APERILIBRO Settore ed area di intervento del progetto Area D - Settore : Patrimonio Artistico e Culturale

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: La rosa dei venti SETTORE e Area di Intervento: SETTORE: Educazione e Promozione culturale Area di Intervento: Sportelli Informa OBIETTIVI

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SINTESI. 2) Codice di accreditamento: NZ 02274.

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SINTESI. 2) Codice di accreditamento: NZ 02274. SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SINTESI ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMMISSIONE SINODALE PER LA DIACONIA 2) Codice di accreditamento: NZ 0227 3) Albo e

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ALLEGATO 6 SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Confederazione Nazionale delle Misericordie d Italia 2) Codice di accreditamento:

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Con un girotondo 2014(Palermo) Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari Minori : -fascia di età 8mesi - 3 anni

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto NO-E (ALESSANDRIA1) Ambito/settore di intervento Codifica: A12 Settore: ASSISTENZA Area d intervento: DISAGIO ADULTO Tipologia

Dettagli

INFORMAGIOVANI CHIAVARI - VILLAGGIO DEL RAGAZZO - COMUNE DI CHIAVARI

INFORMAGIOVANI CHIAVARI - VILLAGGIO DEL RAGAZZO - COMUNE DI CHIAVARI CARTA DEI SERVIZI INTRODUZIONE Nel quadro, ampio e articolato, dei servizi e delle attività realizzate e promosse dal Villaggio del Ragazzo, il punto di riferimento è rappresentato dalla mission perseguita

Dettagli

Area d invento: : Educazione e Promozione Culturale

Area d invento: : Educazione e Promozione Culturale Titolo del progetto: N.E.P.A.L New Experiences Promoting Active Learning Area d invento: : Educazione e Promozione Culturale Sedi di attuazione del progetto: Il contesto territoriale nel quale si realizza

Dettagli

Comune di Sant'Egidio alla Vibrata

Comune di Sant'Egidio alla Vibrata Comune di Sant'Egidio alla Vibrata ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Animazione, Attivazione, Ascolto voce 4 Settore: Educazione e Promozione Culturale Area: E02 Animazione Culturale

Dettagli

Ordine Assistenti Sociali della Regione Campania

Ordine Assistenti Sociali della Regione Campania TITOLO DEL PROGETTO: ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO RI-CONOSCENZE. LABORATORI PER IL DIALOGO INTERCULTURALE SETTORE e Area di Intervento: Educazione e Promozione Culturale - Attività Interculturali E16

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Istituto Figlie della Misericordia e della Croce L'Istituto delle Figlie della Misericordia

Dettagli

SCHEDA RIEPILOGATIVA DEL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE GIOVANI AL SERVIZIO SOCIALE 2

SCHEDA RIEPILOGATIVA DEL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE GIOVANI AL SERVIZIO SOCIALE 2 (Allegato 1) SCHEDA RIEPILOGATIVA DEL PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE GIOVANI AL SERVIZIO SOCIALE ENTE Ente proponente il progetto: COMUNE DI ITTIRI CARATTERISTICHE PROGETTO Titolo del progetto: GIOVANI AL

Dettagli

1) Titolo del progetto: 2) Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica (vedi allegato 3): 3) Obiettivi del progetto:

1) Titolo del progetto: 2) Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica (vedi allegato 3): 3) Obiettivi del progetto: 1) Titolo del progetto: Pronto Intervento Sociale 2) Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica (vedi allegato 3): Area: Assistenza Settori: Anziani (A01) Assistenza Disabili (A06)

Dettagli