DISCIPLINARE DI GARA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DISCIPLINARE DI GARA"

Transcript

1 A L T O C A L O R E S E R V I Z I S. P. A. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA SALTUARIA NOTTURNA DEGLI UFFICI, E DEI BENI PRESENTI NELLA SEDE SOCIETARIA DI CORSO EUROPA 41 E DELLA SEDE OPERATIVA DI MERCOGLIANO biennio DISCIPLINARE DI GARA F.to IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Dott. Francesco Gallo 1

2 Con modalità, Alto il Calore presente le prescrizioni Servizi disciplinare S.p.A. e gli per si ulteriori A l'affidamento forniscono, adempimenti L T O C A L del integrazione di quanto specificato nell avviso di gara le O R servizio occorrenti E S E di per la partecipazione alla gara stessa indetta R V I Z I S. P. A. DESCRIZIONE, Europa 41 DURATA Avellino DEL e Contrada CONTRATTO, Micaletti LUOGO di Mercogliano DI ESECUZIONE E IMPORTO DEL SERVIZIO Europa L'appalto L appalto NON prevede è suddiviso l'espletamento in lotti. Speciale. 41 e la sede operativa di Mercogliano del servizio secondo di vigilanza le modalità svolgersi tempi presso e condizioni la sede previste societaria nel Capitolato di Corso Il opportunamente L' contratto avrà concordata. durata di anni due con decorrenza dalla data di attivazione del servizio che sarà Gli CODICE importo oneri di del sicurezza servizio interferenziali via presuntiva sono netto pari IVA a è 0,00 di Euro ,00 l partecipanti contributo CIG: SIMOG MODALITA è pari a euro a carico 0,00. della Stazione Appaltante è pari a euro 0,00 e quello a carico delle ditte pubblica, buste presso E DATA la sala A DI riunioni SVOLGIMENTO della società DELLA C.so GARA: Europa Il giorno 41 - Avellino 21/06/2010 si procederà alle ore 10:00, all apertura in seduta documentazione contenenti la documentazione amministrativa, alla verifica della regolarità e completezza della delle all attivazione della presentata procedura e di all ammissione verifica di cui all art. dei concorrenti 48 D.Lgs alla 163/2006 gara. con Successivamente il relativo sorteggio. si procederà delle completamento In successiva della seduta procedura pubblica, di gara notificata apertura opportunamente delle offerte alle economiche imprese ammesse e l individuazione si procederà e verifica al essere offerte DI anomale, PARTECIPAZIONE: ai sensi degli artt. I concorrenti, 86 e segg. per del D.Lgs essere 163/2006 REQUISITI in possesso dei seguenti requisiti: ammessi a partecipare alla gara, dovranno 1. Iscrizione DI alla ORDINE Camera GENERALE 2. Regolare autorizzazione di prefettizia Commercio ad per operare attività nella attinente provincia a quella di Avellino oggetto del presente appalto; 3. per Inesistenza delle cause di di esclusione di derivanti cui all art. dall applicazione 38 del D.Lgs 163/2006; REQUISITI incentivare l emersione dall economia sommersa della L. 383/2001 concernente Norme presunto DI Capacità tecnica ed economica avere conseguito dell appalto; un fatturato globale negli ultimi tre esercizi ( ) non inferiore a tre volte l importo oggetto l indicazione effettuato, del presente del nominativo regolarmente appalto del per e committente, senza un importo contestazione pari della ad data almeno alcuna, e dell importo, due nell ultimo volte l importo al triennio netto dell IVA. presunto servizi analoghi dell appalto, a quelli con 2 - vigilanza piantonamento saltuaria e vigilanza notturna fissa con pomeridiana punzonatura della d orologio sede operativa delle di sedi Mercogliano di ACS S.p.A. contrada site Micaletti. in corso

3 essere Tali TERMINI requisiti in sede di offerta potranno essere dichiarati ai sensi del DPR 445/2000, gli stessi dovranno fino al termine successivamente DI VALIDITA di 180 giorni DELL OFFERTA dimostrati decorrente ai sensi degli artt. 41 e 42 del D.Lgs 163/2006 A L T O dalla - L'offerta C A data L O di R scadenza presentata dalla ditta partecipante si riterrà vincolante E S E R V per I Z I la S ricezione. P. A. FINANZIAMENTO appositi E MODALITÀ DI PAGAMENTO - Il oggetto del presente delle offerte. fattura di stanziamenti riferimento mensile del bilancio. entro 90 Il pagamento giorni DFFM del servizio sarà effettuato previa appalto emissione è finanziato di apposita con della FORMA SUBAPPALTO DEL CONTRATTO: : Non ammesso subordinata ditta aggiudicataria, e Il sottoposto contratto sarà a registrazione stipulato mediante in caso scrittura d uso. privata, L aggiudicazione con oneri di bollo della a gara carico pertanto il verbale all adozione gara di non apposito terrà luogo provvedimento contratto. da parte del competente organo questa Società, è CAUZIONI Cauzione E definitiva GARANZIE a carico PREVISTE: dell'aggiudicatario Cauzione nella provvisoria misura e del nei 2% modi dell'importo previsti dalla presunto vigente dell appalto RESPONSABILE RCA v/terzi massimale DEL PROCEDIMENTO unico di ,00 : Dott. Francesco Gallo normativa MODALITÀ recapitate, raccomandata a DI pena PRESENTAZIONE di esclusione, DELL OFFERTA: entro le ore Le offerte, del giorno redatte indicato lingua nell avviso italiana, di dovranno gara, a essere Europa del servizio Avellino. postale, Le offerte corriere, dovranno posta pervenire celere a: in Alto Calore unico plico Servizi chiuso, S.p.A. controfirmato Ufficio Contratti per mezzo tutti C.so mittente lembi di ed chiusura il numero con di apposizione fax al quale di inviare timbro eventuali della ditta, comunicazioni, recante all esterno, la seguente oltre dicitura: al nominativo "Affidamento della Ditta del i servizio buste BUSTA chiuse, "A" di Vigilanza : DOCUMENTAZIONE controfirmate notturna sui armata lembi AMMINISTRATIVA sedi chiusura, di Avellino e contrassegnate e (dicitura( Mercogliano". da indicarsi come Detto plico sulla seguito: dovrà busta) contenere le seguenti In consistente 1) tale dichiarazione busta in: dovrà resa essere ai sensi inserita e per la gli documentazione effetti degli artt. 46, amministrativa 47 e 76 del occorrente DPR 445/2000, per l ammissione e firmata dal alla titolare gara modello, dal rappresentante che fa parte legale integrante della del ditta/società/cooperativa presente disciplinare, disponibile predisposta sul utilizzando sito internet preferibilmente della società. l apposito Nel caso o di Tale non dichiarazione, utilizzo del modello non è citato soggetta il concorrente ad autenticazione, dovrà riportare perché pedissequamente accompagnata quanto dalla copia in esso fotostatica contenuto. dell invio autenticata un valido documento di identità del sottoscrittore. In tale dichiarazione il concorrente, ai non all art. 79 delle c. 5 comunicazioni del D.Lgs 163/2006, inerenti dovrà la presente indicare procedura il domicilio ed eletto in particolare per le comunicazioni per le comunicazioni stesse nonché di cui fini l indirizzo 2) unicamente PATTO di DI posta l apposito INTEGRITA elettronica modello deliberatamente e disponibile il numero di sul fax, sottoscritto sito autorizzando internet dal della legale l utilizzo società rappresentante di quest ultimo della mezzo. società utilizzando 3

4 3) La CAUZIONE cauzione provvisoria, PROVVISORIA prevista dall art. 75 c. 1 del D.Lgs 163/2006 pari al 2% dell'importo presunto, dovrà A L T O C A L O R E S E R V I Z I S. P. A. esclusiva essere intermediari costituita finanziari mediante iscritti fideiussione nell'elenco bancaria speciale o di polizza cui all'art. assicurativa 107 del D.Lgs oppure 385/1993 polizza rilasciata (che svolgono da uno in degli finanze), o prevalente attività rilascio di garanzie a ciò autorizzati dal Ministero dell economia e delle via restituita all'atto di ai stipula originale, concorrenti del contratto. valida non per aggiudicatari almeno 180 entro gg. 30 decorrenti gg. dall'aggiudicazione dalla data di presentazione ed al concorrente dell'offerta; aggiudicatario essa sarà l operatività entro beneficio 15 giorni della a preventiva semplice richiesta escussione scritta del dell'appaltante debitore principale L importo la rinuncia all eccezione di cui all art c. 2 del c.c. art. l impegno del garante a rilasciare la garanzia definitiva qualora l offerente risultasse aggiudicatario BUSTA 75 della garanzia è ridotto del 50% per i concorrenti in possesso dei requisiti cui al c. 7 del citato a) "B" : OFFERTA ECONOMICA (dicitura da indicarsi sulla busta) l'apposita b) L'offerta scheda-offerta, economica, pena disponibile esclusione sul sito dalla internet gara, della dovrà società; essere predisposta, utilizzando esclusivamente disciplinare c) Il Non prezzo sono e offerto, nell'apposito ammesse dovrà offerte Capitolato intendersi superiori comprensivo all'importo di tutti presunto gli oneri dell'appalto, previsti a carico offerte della parziali, ditta condizionate, nel presente Il Nella espresse busta in dell offerta modo indeterminato economica o dovrà facenti essere riferimento contenuta ad altra esclusivamente offerta. concorrente. modulo offerta non può presentare correzioni che non siano espressamente la scheda confermate offerta. non L offerta economica dovrà essere munita di marca da bollo da 14,62.Si precisa e sottoscritte che le offerte dal Ufficio legge in regola del Registro con il bollo per la saranno regolarizzazione considerate e valide l applicazione ai fini della delle gara eventuali ma verranno pene trasmesse pecuniarie al previste competente Il materia (artt. 19, 25 e 31 del DPR 642/72 e s.m.) dalla i termini recapito documentazione stabiliti. del plico rimane e offerte ad esclusivo possono rischio essere del sottoscritte mittente ove anche per da qualsiasi procuratori motivo dei lo legali stesso rappresentanti pervenga oltre ed comporterà La in tal mancata, caso va incompleta, trasmessa la irregolare relativa procura presentazione in originale anche o copia di uno autenticata. Non l'esclusione della ditta dalla gara. solo dei documenti o dichiarazioni richieste scritta Determinerà si relativa darà corso alla specificazione al plico che non del risulti servizio pervenuto oggetto della entro gara. il termine fissato o sul quale non sia apposta la dell'offerta CRITERI e della l esclusione documentazione dalla gara richiesta ogni irregolarità relativa alle modalità di predisposizione e presentazione Mediante dell'art. 82 DI offerta del AGGIUDICAZIONE D.Lgs a prezzi n. 163/2006 unitari. comma L aggiudicazione 2 lettera a. sarà effettuata a favore dell'offerta più bassa ai sensi 4 Tale la cauzione, in una delle forme previste dovrà in ogni caso riportare espressamente:

5 idonea In L'aggiudicazione avverrà anche in presenza di un'unica offerta valida, purché questa risulti conveniente ed medesima caso per offerte seduta ACS SpA identiche, pubblica, in relazione di commissione all'oggetto A L T O offerte. procederà del contratto. all aggiudicazione tramite sorteggio che avverrà nella C A L O R E S E R V I Z I S. P. A. della La offerti, Commissione singola l importo punzonatura per di la gara, vigilanza dopo x tre x saltuaria l apertura 30 gg. notturna, delle 24 mesi. offerte, riferito Successivamente provvederà al biennio, a risultante calcolare, procederà dal sulla seguente calcolare base agli prodotto: l importo importi importo relativo unitari il prezzo Nel piantonamento caso giornaliero di offerte e x pari vigilanza 26 o gg superiori convenzionali fissa a della cinque, x sede 24 la Commissione societaria di Mercogliano, di gara provvederà riferito a al calcolare biennio, il conseguente moltiplicando il ribasso dell art. dello percentuale, 86 del D.Lgs rispetto 163/2006. all importo Nel caso complessivo di cui al comma dell appalto, 4 dell art. necessario 86 citato si per procederà l applicazione ai sensi del del comma comma 1 Ai fini stesso dell aggiudicazione articolo. verrà preso in considerazione l importo totale nel biennio. 3 PRESCRIZIONI In caso di R.T.I. FINALI cumulativamente da una impresa consorziata i dalla requisiti mandanti di nella capacità o misura dalle tecnica altre minima imprese ed economica del 40%; consorziate la dovranno restante ciascuna essere percentuale nella posseduti misura deve dalla del essere 10% mandataria posseduta di quanto o richiesto maggioritaria. del all intero Ai sensi raggruppamento. dell art. 37 c. 4 La del mandataria, D.Lgs 163/2006 in ogni le imprese caso, riunite deve sono possedere tenute i a requisiti specificare in misura 13 servizio che saranno eseguite dai singoli operatori economici riuniti o consorziati. Ai sensi dell art. le 37 parti partecipazione i concorrenti al raggruppamento. riuniti devono eseguire il servizio nella percentuale corrispondente alla quota di c. Per D.Lgs qualora l individuazione 163/2006. la quarta cifra Le e medie decimale verifica saranno delle sia pari offerte calcolate o superiore anormalmente fino alla a cinque. terza basse cifra L appaltante si decimale applicheranno arrotondata riserva gli la artt. facoltà all unità 86 di e procedere segg. superiore del l appaltante contemporaneamente quanto previsto ai cc. alla da verifica 1 a 5 dell art. di anomalia 88 del delle D.Lgs migliori 163/2006. offerte, All esito non oltre del la procedimento quinta, fermo di restando risulta dichiarerà eventuali esclusioni di ciascuna offerta che, base all esame degli elementi verifica non anomala. nel suo complesso inaffidabile e procederà all aggiudicazione definitiva in favore delle migliore offerta forniti, L'Alto l'impresa Nella ipotesi Calore partecipante di S.p.A. contrazione si possa riserva degli accampare la stanziamenti possibilità pretese di sospendere di bilancio alcun genere. ovvero o annullare per altre la inderogabili presente procedura esigenze, ACS senza spa che oggetto riserva la in propria qualsiasi insindacabile momento della ed incontestabile sua durata con facoltà preavviso risolvere scritto il contratto di trenta di giorni appalto da inviarsi per il servizio a mezzo in si lettera di preavviso raccomandata senza alcun RR. altro tale rimborso caso alla a qualsiasi ditta aggiudicataria titolo richiesto. spetterà il solo corrispettivo reso per il periodo 5

6 E dell offerta, dell aggiudicazione espressamente stabilito che l impegno dell Impresa aggiudicataria è valido dal momento stesso Il servizio potrà mentre essere definitiva la consegnato Società e stipulazione A L T all'aggiudicatario Alto Calore del relativo resterà O C A L O R E nelle contratto. vincolata solo ad intervenuta approvazione S E more R V I Z della I S stipulazione. P. A. La delle stipulazione dichiarazioni rese. contratto è, comunque, subordinata al positivo esito della verifica del contratto relativa alla sotto veridicità riserva. Tutte aggiudicataria. La documentazione le spese inerenti comprovante e conseguenti le dichiarazioni la stipula del rese contratto, e le cauzioni nessuna richieste, esclusa, dovranno saranno a essere carico presentate, della Ditta revoca Nel dall'aggiudicatario, caso che, le dichiarazioni prima della rese, stipula a seguito del contratto, apposita pena decadenza verifica, non dell'aggiudicazione. In caso dell aggiudicazione, revoca al provvisorio ed alla comunicazione aggiudicatario, rito Alto agli Calore organi competenti. si risultassero riserva la veritiere, possibilità si procederà di procedere alla all aggiudicazione Per l'effettuazione del servizio sopralluogo alla ditta presso seguente le sedi in graduatoria. effettuazione contattato il competente Servizio Patrimonio al n. nelle quali dovrà al essere fine concordare svolto il servizio, orari e potrà modalità essere Per eventuali dello controversie stesso. che dovessero insorgere in relazione al presente appalto è esclusa la di competenza Eventuali produrre chiarimenti arbitrale. Per circa la l oggetto definizione della delle gara, stesse la sarà procedura pertanto di competente partecipazione il Foro e la di potranno essere richiesti a documentazione da Servizio Le richieste AA.GG. Patrimonio di chiarimenti e Contratti fax dovranno fax riportare il n telefono, di fax ed il nominativo del richiedente Avellino. Per normativa Il trattamento tutto quanto in materia dei non dati di personali previsto appalti di nel avverrà servizi presente. in conformità disciplinare quanto e nell avviso stabilito di dal gara D.Lgs si fa 30 riferimento giugno 2003, alla vigente Pertanto utilizzati unicamente ai sensi dell art. per le 13 finalità dello connesse stesso alla fa gara presente e per che la stipula i dati del forniti contratto dalle ditte e non partecipanti saranno comunicati saranno n ad stessi cui altri ci si saranno soggetti, dovrà rivolgere oggetto né utilizzati di per trattamenti esercitare per scopi informatici i diversi diritti previsti da o manuali quelli dal previsti citato presso decreto, dalla le sedi legge è societarie. l Alto e/o Calore dai rapporti Titolare Servizi contrattuali. del S.p.A. trattamento Corso Gli Europa, Al norme presente vigenti 41 Avellino. appalto, ALTO nonché CALORE ai il sensi decreto SERVIZI dell art. ministeriale S.P.A. 253 AFFIDAMENTO c del del SERVIZIO D.Lgs /2006, DI VIGILANZA per DISCIPLINARE quanto compatibili AMMINISTRATIVO si applicheranno le 6

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 ENTE APPALTANTE: Comune di Cusano Milanino Piazza Martiri di

Dettagli

Disciplinare di gara. Il plico contenente la domanda di partecipazione unitamente alle offerte, pena l esclusione dalla

Disciplinare di gara. Il plico contenente la domanda di partecipazione unitamente alle offerte, pena l esclusione dalla PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LAVAGGIO E SISTEMAZIONE DELLA VETRERIA E DEI MATERIALI DI LABORATORIO, PULIZIA DELLA STRUMENTAZIONE E DELLE SUPPELLETTILI DI LABORATORIO DELL AGENZIA

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Codice Identificativo Gara (CIG) 5493686D17. denominazione UNIVERSITA DEGLI STUDI SUOR ORSOLA BENINCASA UNISOB

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Codice Identificativo Gara (CIG) 5493686D17. denominazione UNIVERSITA DEGLI STUDI SUOR ORSOLA BENINCASA UNISOB BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Codice Identificativo Gara (CIG) 5493686D17 1. Amministrazione aggiudicatrice: denominazione UNIVERSITA DEGLI STUDI SUOR ORSOLA BENINCASA UNISOB indirizzo VIA SUOR ORSOLA

Dettagli

Disciplinare di partecipazione a gara

Disciplinare di partecipazione a gara PARTE II PROCEDURA APERTA FORNITURA ENERGIA ELETTRICA ANNO 2015 Codice CIG 5950531585 Disciplinare di partecipazione a gara DENOMINAZIONE, INDIRIZZI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PUNTI DI CONTATTO Denominazione

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

Alto Calore Servizi s.p.a.

Alto Calore Servizi s.p.a. Alto Calore Servizi s.p.a. Corso Europa, 41 83100 Avellino C.F. e P.I. 00080810641 Tel. 0825-7941 fax 0825-31105 - http://www.altocalore.it DISCIPLINARE DI GARA Oggetto dell appalto: La presente procedura

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA. Prot. 10570/14

DISCIPLINARE DI GARA. Prot. 10570/14 DISCIPLINARE DI GARA Prot. 10570/14 LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ED ALLESTIMENTO DI N. 2 TELAI E N. 2 ATTREZZATURE SU MEZZI DELL ANCONAMBIENTE SPA. CIG:ZBE112873F. 1 SISTEMA DELL APPALTO E MODALITA

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI STABILI SEDE DEGLI UFFICI DEL CONSIGLIO REGIONALE IN TRIESTE LOTTO UNICO PERIODO TRE ANNI Articolo 1 PROCEDURA DI GARA L aggiudicazione

Dettagli

ANCONAMBIENTE S.p.A. Via del Commercio n. 27-60127 Ancona AN

ANCONAMBIENTE S.p.A. Via del Commercio n. 27-60127 Ancona AN ANCONAMBIENTE S.p.A. Via del Commercio n. 27-60127 Ancona AN DISCIPLINARE DI GARA Servizio di recupero della frazione organica proveniente dalla raccolta differenziata 2014. CIG: 5387177717 CPV: 90513000

Dettagli

Comune di Cremona LAVORI DI BITUMATURA STRADE 2 LOTTO MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Comune di Cremona LAVORI DI BITUMATURA STRADE 2 LOTTO MANUTENZIONE STRAORDINARIA Comune di Cremona LAVORI DI BITUMATURA STRADE 2 LOTTO MANUTENZIONE STRAORDINARIA DISCIPLINARE DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO (NORME INTEGRATIVE AL BANDO) 1. MODALITA DI PRESENTAZIONE E CRITERI DI AMMISSIBILITA

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO DELLA FORNITURA Il presente appalto è relativo alla fornitura, consegna e installazione di attrezzature cardiovascolari, isotoniche e altro

Dettagli

CITTA DI MONTEGROTTO TERME

CITTA DI MONTEGROTTO TERME Allegato 2) alla determinazione dei Servizi Sociali n.... del... CITTA DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA Servizi Sociali BANDO DI GARA DI PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO DI SERVIZI E FORNITURE RELATIVI ALLA COMUNICAZIONE ESTERNA DEL COMUNE DI SARONNO

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO DI SERVIZI E FORNITURE RELATIVI ALLA COMUNICAZIONE ESTERNA DEL COMUNE DI SARONNO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO DI SERVIZI E FORNITURE RELATIVI ALLA COMUNICAZIONE ESTERNA DEL COMUNE DI SARONNO 1. Stazione appaltante Comune di Saronno, Piazza Repubblica, 7 21047

Dettagli

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ROMA Economato

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ROMA Economato GARA DA ESPERIRE MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA (LICITAZIONE PRIVATA) PER L AFFIDAMENTO ANNUALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE DELL OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ROMA SITA IN MONTE PORZIO CATONE (RM) E

Dettagli

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D Saronno, 07 luglio 2014 Prot. 1666 / 2014 OGGETTO: Invito alla procedura negoziata per la messa in sicurezza definitiva del pozzo dismesso Amendola e trasformazione in piezometro del pozzo ad uso potabile

Dettagli

ParmaInfanzia S.p.A.

ParmaInfanzia S.p.A. Sede Legale: via Tonale n. 6, 43100 Parma - Tel. 0521/709511; Sede Amministrativa: via Colorno n. 63, 43100 Parma; Tel. 0521/600611, Fax 0521/606260; Bando di gara mediante Pubblico Incanto per la gestione

Dettagli

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG:60274297C1

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG:60274297C1 1 AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA CODICE CIG:60274297C1 1) Ente appaltante Azienda Metropolitana Trasporti Catania S.p.A. Via S. Euplio n 168, 95125 Catania (CT) Tel. 095/7519111

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN GRUPPO DI SPREMITURA A FREDDO PER LA PRODUZIONE DI OLIO VEGETALE COMBUSTIBILE DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN GRUPPO DI SPREMITURA A FREDDO PER LA PRODUZIONE DI OLIO VEGETALE COMBUSTIBILE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN GRUPPO DI SPREMITURA A FREDDO PER LA PRODUZIONE DI OLIO VEGETALE COMBUSTIBILE DISCIPLINARE DI GARA I N D I C E Art. 1 Premessa Art. 2 Condizioni di ammissione alla

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO Appalto per la fornitura di cancelleria, oggettistica per ufficio e carta per fotocopie e buste. DISCIPLINARE DI GARA Il presente disciplinare di gara, che costituisce

Dettagli

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo e-mail: info@amapspa.it; indirizzo internet: www.amapspa.it;

Dettagli

Comune di Firenze. Direzione SICUREZZA SOCIALE Servizio Cimiteri

Comune di Firenze. Direzione SICUREZZA SOCIALE Servizio Cimiteri 1 Comune di Firenze Direzione SICUREZZA SOCIALE Servizio Cimiteri PROCEDURA APERTA PER: Affidamento della concessione del servizio di gestione e manutenzione impianto di distribuzione energia elettrica

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CUNEO. 2) OGGETTO: copertura assicurativa Responsabilità Civile Patrimoniale della Pubblica Amministrazione.

COMUNE DI CUNEO. 2) OGGETTO: copertura assicurativa Responsabilità Civile Patrimoniale della Pubblica Amministrazione. COMUNE DI CUNEO Prot. n. 61793 BANDO DI GARA DEL GIORNO 12 DICEMBRE 2008 PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1) STAZIONE

Dettagli

SERUSO S.p.A. DISCIPLINARE DISCIPLINARE

SERUSO S.p.A. DISCIPLINARE DISCIPLINARE I PROCEDURA APERTA PER LAVORI DI DA 480 kw CON CARATTERISTICHE INNOVATIVE Stabilimento di Via Piave, 89 Verderio Inferiore (LC) CIG 5057142598 PREMESSA La scrivente Seruso SpA, in ottemperanza alla delibera

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze Ministero per i Beni e le Attività Culturali Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze Piazza Cavalleggeri 1 50122 Firenze Tel.: 055 249191 Fax 055 2342482 Allegato F GARA EUROPER DISCIPLINARE Premessa

Dettagli

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI RECUPERO CREDITI STRAGIUDIZIALE

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI RECUPERO CREDITI STRAGIUDIZIALE AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI RECUPERO CREDITI STRAGIUDIZIALE L Azienda Servizi Integrati S.p.A., con sede in San Donà di Piave (VE), Via N. Sauro, 21 - Tel. 0421/481111, e-mail: info@asibassopiave.it.,

Dettagli

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali alberto.vanelli@regione.piemonte.it LETTERA D INVITO: PROCEDURA PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA DI NUOVA CALDAIA COMPLETA DI BRUCIATORE,

Dettagli

Amministrazione Aggiudicatrice Oggetto dell appalto : Esclusa Condizioni partecipazione

Amministrazione Aggiudicatrice Oggetto dell appalto : Esclusa Condizioni partecipazione DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER LE SCUOLE PRIMARIE DI PRIMO GRADO SITE NEL COMUNE DI BORZONASCA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2010/2011, 2011/2012 E 2012/2013 Amministrazione

Dettagli

TERMINE DI ESECUZIONE:

TERMINE DI ESECUZIONE: C O M U N E D I M O L A D I B A R I Provincia di Bari Settore VIII Lavori Pubblici e Manutenzioni Profilo Committente: www.comune.moladibari.ba.it BANDO DI GARA 1. STAZIONE APPALTANTE: Comune di Mola di

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO Via Cagliari, 18-09020 Las Plassas tel. 070/9364006 fax 070/9364606 Email: utc.lasplassas@gmail.com Prot. 1515 Las Plassas, 16 Maggio

Dettagli

IPAB DI VICENZA AVVISO PUBBLICO

IPAB DI VICENZA AVVISO PUBBLICO IPAB DI VICENZA AVVISO PUBBLICO ai sensi dell art. 20 del D.Lgs.163/2006 per l'affidamento del servizio di sorveglianza sanitaria e di medico competente ai sensi del D.Lgs.81/2008 e s.m.i. CIG: Z9B03E8BA7

Dettagli

Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti. Prot. n. 75646 del 01/10/2014. Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti

Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti. Prot. n. 75646 del 01/10/2014. Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti Ufficio Edilizia Universitaria e Contratti Prot. n. 75646 del 01/10/2014 G328 AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA IN ECONOMIA FINALIZZATA ALLA STIPULA DI ACCORDO QUADRO

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA Il

Dettagli

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R.

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R. Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le Mail Raccomandata A.R. OGGETTO: Invito per l'affidamento dei servizi di noleggio di n. 8 Stampanti Multifunzione SCANNER/COPIA/STAMPA - Procedimento in economia a mezzo

Dettagli

COMUNE DI LECCO SETTORE LAVORI PUBBLICI - BANDO DI GARA : PROCEDURA APERTA

COMUNE DI LECCO SETTORE LAVORI PUBBLICI - BANDO DI GARA : PROCEDURA APERTA COMUNE DI LECCO SETTORE LAVORI PUBBLICI - BANDO DI GARA : PROCEDURA APERTA OGGETTO: CONCESSIONE DI SERVIZIO RELATIVA ALL AREA DI PARCHEGGIO PUBBLICO DI PIAZZA SASSI. CIG: 356459 In pubblicazione dal 06/02/2009

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI SPA Servizi assicurativi relativi ai beni ed alle attività istituzionali della GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI SPA inerenti: Lotto Unico ) RCA Libro Matricola DISCIPLINARE

Dettagli

AVVISO D ASTA N. 01/2014

AVVISO D ASTA N. 01/2014 Asta per la vendita di 8.700,00 ton di carta da macero imballata (materia prima seconda) proveniente da raccolta congiunta, Società per Azioni a totale capitale pubblico, operante nel settore della gestione

Dettagli

Città di Fossano Dipartimento Finanze

Città di Fossano Dipartimento Finanze Città di Fossano Dipartimento Finanze DISCIPLINARE DI GARA CIG 08385823C1 STAZIONE APPALTANTE: Comune di Fossano, Via Roma 91-12045 Fossano (CN) nella persona del Dirigente del dipartimento Finanze, Dott.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. DISCIPLINARE DI GARA (Allegato A - parte integrante e sostanziale del Bando di gara)

Università per Stranieri di Siena. DISCIPLINARE DI GARA (Allegato A - parte integrante e sostanziale del Bando di gara) Università per Stranieri di Siena Appalto per la contrazione di un mutuo ipotecario trentennale a tasso fisso per un importo compreso fra un minimo di Euro 13.635.204,00 ed un massimo di Euro 18.135.204,00

Dettagli

un plico sigillato indirizzato a: POLITECNICO DI MILANO - UFFICIO PROTOCOLLO Piazza Leonardo da Vinci n. 32 - MILANO (I)

un plico sigillato indirizzato a: POLITECNICO DI MILANO - UFFICIO PROTOCOLLO Piazza Leonardo da Vinci n. 32 - MILANO (I) POLITECNICO DI MILANO AREA CONTRATTAZIONE APPALTI DISCIPLINARE DI GARA PER LA PARTECIPAZIONE ALL'ASTA PUBBLICA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER IL POLITECNICO DI MILANO PERIODO DAL 01.01.2004

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE AREA 6 ---------------------------------------- BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:Z4012C736A

COMUNE DI CALTAGIRONE AREA 6 ---------------------------------------- BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:Z4012C736A COMUNE DI CALTAGIRONE AREA 6 ---------------------------------------- BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:Z4012C736A Oggetto: Affidamento in LOCAZIONE degli spazi pubblicitari esistenti su pensiline

Dettagli

SERVIZIO INFORMATICO BANDO DI GARA RENDE NOTO

SERVIZIO INFORMATICO BANDO DI GARA RENDE NOTO SERVIZIO INFORMATICO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA INFORMATICA DEL COMUNE DI ARBUS CIG 49382894FF IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. LUIGI SADERI RENDE NOTO

Dettagli

Consiglio Superiore della Magistratura

Consiglio Superiore della Magistratura GARA EUROPEA A PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA SANITARIA PER IL PERSONALE DEL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA CIG 06449841A2 ****** DISCIPLINARE DI GARA Pag 1

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI U.O.C. ASSICURAZIONI

COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI U.O.C. ASSICURAZIONI 1 COMUNE DI FIRENZE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI U.O.C. ASSICURAZIONI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI FIRENZE

Dettagli

BANDO DI GARA Gara d appalto per la fornitura di energia elettrica (CIG: 534907118)

BANDO DI GARA Gara d appalto per la fornitura di energia elettrica (CIG: 534907118) BANDO DI GARA Gara d appalto per la fornitura di energia elettrica (CIG: 534907118) I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Società appaltante: TALETE S.p.A. Indirizzo

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA 1.a) STAZIONE APPALTANTE: Azienda Servizi Integrati S.p.A., con sede in San Donà di Piave (VE), in Via N. Sauro, 21 - Tel. 0421/4811, e-mail: info@asibassopiave.it,

Dettagli

COMUNE DI AGLIANO TERME Provincia di Asti

COMUNE DI AGLIANO TERME Provincia di Asti BANDO DI GARA COMUNE DI AGLIANO TERME Provincia di Asti Bando di gara per l affidamento del servizio di REFEZIONE SCOLASTICA PER LA PREPARAZIONE ED IL TRASPORTO PRESSO LA SCUOLA DELL INFANZIA E LA SCUOLA

Dettagli

Raccordo Autostradale Valle d Aosta S.p.A. DISCIPLINARE DI GARA Modalità di presentazione e criteri di ammissibilità delle offerte

Raccordo Autostradale Valle d Aosta S.p.A. DISCIPLINARE DI GARA Modalità di presentazione e criteri di ammissibilità delle offerte Raccordo Autostradale Valle d Aosta S.p.A. Luogo: Regione Autonoma Valle d Aosta. Esecuzione servizio invernale di caricamento e spargimento dei cloruri e di sgombero neve da effettuarsi sull Autostrada

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Prot. n. 000961/2015 Tolentino, li 11/03/2015 BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA a) Stazione appaltante: COSMARI Srl - Località Piane di Chienti - 62029 Tolentino (MC) - tel. 0733/203504 - fax 0733/204014

Dettagli

PIERGALLINI VIAGGI E TURISMO Prot. 5513 /A37 di Piergallini B.& C. Via Umberto I^, 509 63821 PORTO SANT ELPIDIO piergalliniviaggi@pec.

PIERGALLINI VIAGGI E TURISMO Prot. 5513 /A37 di Piergallini B.& C. Via Umberto I^, 509 63821 PORTO SANT ELPIDIO piergalliniviaggi@pec. Prot. /A37 Porto Sant Elpidio, 23/12/2014 Tramite posta pec Alle Agenzie Viaggi PAGLIARINI VIAGGI E TURISMO di Pagliarini Giancarlo & C. snc Prot. 5512 /A37 Viale Giacomo Matteotti, 104 62012 CIVITANOVA

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

Punti di contatto: ufficio gare Telefono: 06-47841490. Posta elettronica: bandidigara@grandistazioni.it Fax: 06-47885420

Punti di contatto: ufficio gare Telefono: 06-47841490. Posta elettronica: bandidigara@grandistazioni.it Fax: 06-47885420 BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZO E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale: Grandi Stazioni S.p.A. Indirizzo postale: Via Giovanni Giolitti n.34 Città:

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE RELATIVO ALLA COPERTURA ASSICURATIVA DEL RISCHIO INFORTUNI DEI DIPENDENTI DELLA FONDAZIONE ENPAIA. CIG: 6220412E5B DETERMINA A CONTRARRE del

Dettagli

INVITO. Affidamento in gestione a terzi dei servizi cimiteriali dei comuni di Cento (FE) e Sant Agostino (FE).

INVITO. Affidamento in gestione a terzi dei servizi cimiteriali dei comuni di Cento (FE) e Sant Agostino (FE). INVITO per l affidamento in gestione a terzi dei servizi cimiteriali dei comuni di Cento (FE) e Sant Agostino (FE) ai sensi dell art. 20 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163. con la presente lettera La invitiamo

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Oggetto: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato Art. 1 Procedura semplificata ai

Dettagli

COMUNE DI CESANO BOSCONE

COMUNE DI CESANO BOSCONE COMUNE DI CESANO BOSCONE Provincia di Milano Via Pogliani n.3 tel. 02.486941 fax 02.48694544 BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA (art. 55 comma 5 del D.lgs 163/06 e s.m.i.) GESTIONE CALORE - APPALTO SERVIZIO

Dettagli

OGGETTO: LETTERA DI INVITO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI

OGGETTO: LETTERA DI INVITO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI Torino, 18 febbraio 2015 Spett.le società OGGETTO: LETTERA DI INVITO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI Polizza per la Responsabilità Civile di Amministratori e Responsabilità

Dettagli

BANDO DI GARA. Comune di SOLARUSSA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DAL 01/09/2008 AL 31/12/2012

BANDO DI GARA. Comune di SOLARUSSA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DAL 01/09/2008 AL 31/12/2012 BANDO DI GARA Comune di SOLARUSSA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DAL 01/09/2008 AL 31/12/2012 Ente appaltante: Comune SOLARUSSA, Corso F.lli Cervi, 90

Dettagli

Termini e luogo di presentazione delle offerte e degli allegati

Termini e luogo di presentazione delle offerte e degli allegati DISCIPLINARE DI GARA per l affidamento della fornitura di gasolio per autotrazione con il criterio del prezzo più basso (ex art. 220 del D.Lgs 163/2006) Oggetto Procedura aperta per l affidamento di fornitura

Dettagli

COMUNE DI RECANATI AREA TECNICA. Procedura aperta per: REALIZZAZIONE DI N. 12 ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE

COMUNE DI RECANATI AREA TECNICA. Procedura aperta per: REALIZZAZIONE DI N. 12 ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE COMUNE DI RECANATI AREA TECNICA Procedura aperta per: REALIZZAZIONE DI N. 12 ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA NEL PEEP I LOTTO F LOCALITÀ LE GRAZIE (FOGLIO 58 PART. 805) DISCIPLINARE DI GARA Requisiti

Dettagli

DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico. DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA

DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico. DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA Oggetto dell appalto: Servizio di Censimento e verifica degli impianti termici sul territorio comunale ai sensi

Dettagli

COMUNE DI FONTE NUOVA Provincia di Roma CIG: 5944625BBA

COMUNE DI FONTE NUOVA Provincia di Roma CIG: 5944625BBA COMUNE DI FONTE NUOVA Provincia di Roma AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DEL SISTEMA SIM.FO CIG: 5944625BBA SIM.FO (Sistema Informativo Multicanale per il Comune

Dettagli

COMUNE DI MUGNANO DI NAPOLI

COMUNE DI MUGNANO DI NAPOLI COMUNE DI MUGNANO DI NAPOLI Provincia di Napoli Ufficio Tecnico Area Urbanistica Ambiente BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SMALTIMENTO E SELEZIONE DEI RIFIUTI PROVENIENTI DA RACCOLTA DIFFERENZIATA:

Dettagli

a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro

a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro viale magna grecia - tel. 0961 / 781467-781472 -781475 fax. 0961/781478 Prot. n. 6852 del 29.12.2009 OGGETTO: Gara Europea Con Procedura

Dettagli

Provincia dell Aquila

Provincia dell Aquila Provincia dell Aquila B A N D O DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RCT RCO L Amministrazione Provinciale dell Aquila Via S. Agostino

Dettagli

Servizio di prelievo, trasporto e trattamento di rifiuti speciali non pericolosi (C.E.R. 19 05 03) CIG 4526115C3E DISCIPLINARE DI GARA

Servizio di prelievo, trasporto e trattamento di rifiuti speciali non pericolosi (C.E.R. 19 05 03) CIG 4526115C3E DISCIPLINARE DI GARA Servizio di prelievo, trasporto e trattamento di rifiuti speciali non pericolosi (C.E.R. 19 05 03) CIG 4526115C3E DISCIPLINARE DI GARA Allegati: a) Istanza di partecipazione alla gara; b) Dichiarazione

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Prot. Del Spett.le Ditta OGGETTO: Invito a procedura ristretta per l affidamento in appalto del servizio sostitutivo della mensa per il personale dipendente del Comune di Selargius. Codice CIG: 6428742DB6.

Dettagli

CIG. N 5921924E44, numero di gara 5745268

CIG. N 5921924E44, numero di gara 5745268 FONDAZIONE E.N.P.A.I.A. ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA PER GLI ADDETTI E PER GLI IMPIEGATI IN AGRICOLTURA Divisione Gestione del Patri monio I mmobiliare Manutenzione Ordinaria e Straordinaria Alla Compagnia

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA CIG. N. 483514470C BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) STAZIONE APPALTANTE: Città di Mesagne Servizio Affari generali Appalti e Contratti - Via Roma n. 4-72023 Mesagne (BR), tel. 0831 732241 0831 732253,

Dettagli

CIG. Art. 3. LUOGO DI ESECUZIONE: servizio rivolto ai minori ed alle loro famiglie residenti nei Comuni di Nichelino, Vinovo, None e Candiolo.

CIG. Art. 3. LUOGO DI ESECUZIONE: servizio rivolto ai minori ed alle loro famiglie residenti nei Comuni di Nichelino, Vinovo, None e Candiolo. Sede legale: Via Cacciatori 21/12-10042 NICHELINO (TO) AVVISO PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRI FAMIGLIA E INCONTRI IN LUOGO NEUTRO PROCEDURA NEGOZIATA TRATTATIVA PRIVATA COMBINATO DISPOSTO: artt. 3

Dettagli

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE 1. ENTE AGGIUDICATORE: Nome: Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. S Indirizzo : Via G.B. Marino, 1-80125 NAPOLI - Settore: Gare e Appalti Numeri di telefono: +39 0817632104

Dettagli

CIG 567040563B. 1. STAZIONE APPALTANTE : MILANO RISTORAZIONE S.p.A.- Ufficio Acquisti e Contratti - Via B. Quaranta n.41- Milano. tel.

CIG 567040563B. 1. STAZIONE APPALTANTE : MILANO RISTORAZIONE S.p.A.- Ufficio Acquisti e Contratti - Via B. Quaranta n.41- Milano. tel. BANDO DI GARA: APPALTO N. 1/2014 CIG 567040563B 1. STAZIONE APPALTANTE : MILANO RISTORAZIONE S.p.A.- Ufficio Acquisti e Contratti - Via B. Quaranta n.41- Milano. tel. 02/88463.267 Fax 02/884.66.237 2.

Dettagli

Sportello Unico per l Immigrazione di ROMA Via Ostiense, 131/L 00154 ROMA

Sportello Unico per l Immigrazione di ROMA Via Ostiense, 131/L 00154 ROMA Percorsi Formativi Sperimentali di integrazione e valorizzazione delle competenze dei cittadini dei Paesi Terzi DISCIPLINARE DI GARA n gara:542147 CIG:0487107568 CUP:F86F10000110006 Sommario Definizioni

Dettagli

COMUNE DI BARLASSINA BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39

COMUNE DI BARLASSINA BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39 COMUNE DI BARLASSINA Prot. 13057 (PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA) BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39 1. ENTE LOCATORE Comune di Barlassina

Dettagli

71037 Monte Sant Angelo Piazza Roma n. 2 Telefono 0884/566242-0884/566244 0884/566220 Telefax 0884/566212

71037 Monte Sant Angelo Piazza Roma n. 2 Telefono 0884/566242-0884/566244 0884/566220 Telefax 0884/566212 71037 Monte Sant Angelo Piazza Roma n. 2 Telefono 0884/566242-0884/566244 0884/566220 Telefax 0884/566212 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Procedura aperta ai sensi degli artt. 3 c. 37, 54, 55 ed

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA ALIENAZIONE DI N. 300 SEDIE DA CONVEGNO

AVVISO D ASTA PER LA ALIENAZIONE DI N. 300 SEDIE DA CONVEGNO AVVISO D ASTA PER LA ALIENAZIONE DI N. 300 SEDIE DA CONVEGNO Vista la determinazione dirigenziale n. 10 del 16/03/2016 con la quale è stata approvata la presente procedura d asta; SI RENDE NOTO che è indetta

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA I N D I C E Art. 1 Premessa Art. 2 Condizioni di ammissione alla gara Art.

Dettagli

Bando fornitura mezzi centro trasferenza di Atina BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI

Bando fornitura mezzi centro trasferenza di Atina BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI A. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Società Ambiente Frosinone S.p.A. S.P. Ortella Km. 3 03030 Colfelice (Frosinone) Tel.

Dettagli

COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777

COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777 COMUNE DI VEROLAVECCHIA AREA TECNICA Piazza Giuseppe Verdi n. 7 25029 VEROLAVECCHIA Tel.: 030 9360960 fax 030 931777 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI IMMOBILI (AREE) COMUNALI Si rende noto che il 24/06/2016,

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE

STAZIONE UNICA APPALTANTE COMUNITA' MONTANA VALSESIA Corso Roma, n.35-13019 - Varallo (VC) Tel.0163-51.555/53.800 fax 0163-52.405 STAZIONE UNICA APPALTANTE DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO IN GESTIONE, MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

AVVISO D ASTA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA (C2_2015)

AVVISO D ASTA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA (C2_2015) Prot. n. 16505-I/7 del 01/07/2015 Rep. A.U.A. n. 208-2015 AVVISO D ASTA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA 1 ART. 1- OGGETTO E IMPORTO A BASE D

Dettagli

Via Unità Italiana, 28 81100 Caserta

Via Unità Italiana, 28 81100 Caserta Via Unità Italiana, 28 81100 Caserta Servizio Provveditorato TEL.0823/445189 - FAX 0823/279581 AVVISO DI GARA CIG: LOTTO N. 1 CIG 5758272460 LOTTO N. 2 CIG 57582870C2 Questa ASL di Caserta indice procedura

Dettagli

COMUNE DI SPILIMBERGO P.tta Tiepolo, 1 33097 SPILIMBERGO C.F. P.I. 00207290933 Tel. 0427591231 Fax 0427591112

COMUNE DI SPILIMBERGO P.tta Tiepolo, 1 33097 SPILIMBERGO C.F. P.I. 00207290933 Tel. 0427591231 Fax 0427591112 COMUNE DI SPILIMBERGO P.tta Tiepolo, 1 33097 SPILIMBERGO C.F. P.I. 00207290933 Tel. 0427591231 Fax 0427591112 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA DURATA DI ANNI 2 (due) DECORRENTI DALLE ORE 24

Dettagli

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI Settore Entrate/Economato Servizio Economato-Patrimonio

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI Settore Entrate/Economato Servizio Economato-Patrimonio COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI Settore Entrate/Economato Servizio Economato-Patrimonio BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA

Dettagli

Tel: 045/6335807 Fax: 045/6335833

Tel: 045/6335807 Fax: 045/6335833 COMUNE DI MOZZECANE Via C. Bon Brenzoni 26 37060 Mozzecane (Vr) Codice Fiscale e Partita Iva 00354500233 www.comunemozzecane.it Settore Risorse interne e Tributi PEC : protocollo@pec.comunemozzecane.it

Dettagli

LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE. Prot. n. Data

LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE. Prot. n. Data LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE Prot. n. Data Oggetto: Procedura di cottimo fiduciario per l affidamento in economia di servizi assicurativi : Polizza ALL RISK Polizza RC PATRIMONIALE - Polizza

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA 1.a) 1.b) 1.c) STAZIONE APPALTANTE: Azienda Servizi Integrati S.p.A., con sede in San Donà di Piave (VE), in Via N. Sauro, 21 - Tel. 0421/4811, e-mail: info@asibassopiave.it,

Dettagli

BANDO DI GARA. C.I.G. assegnato dall autorità di Vigilanza sui contratti pubblici:0228880dbc

BANDO DI GARA. C.I.G. assegnato dall autorità di Vigilanza sui contratti pubblici:0228880dbc BANDO DI GARA C.I.G. assegnato dall autorità di Vigilanza sui contratti pubblici:0228880dbc 1) Stazione appaltante: INPS Direzione Regionale UMBRIA UTR Via Mario Angeloni, 90-06124 Perugia Telefono: 075

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO (Provincia di Napoli)

COMUNE DI GRAGNANO (Provincia di Napoli) Allegato A BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA IL COMUNE DI GRAGNANO RENDE NOTO che in esecuzione della Deliberazione C.C. n. 85 del 26.10.2015 e della Determinazione Settore Finanziario n del (R.G. n.

Dettagli

BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per l Anno 2014 CIG: 526545139F

BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per l Anno 2014 CIG: 526545139F BANDO DI GARA Settore gara: Speciale Fornitura di energia elettrica per l Anno 2014 CIG: 526545139F 1.) Stazione Appaltante: Acoset S.p.A. Viale Mario Rapisardi, 164 95123 Catania Tel: 095360133 FAX:095/356032;

Dettagli

Società Entrate Pisa S.p.A. Piazza dei Facchini n.16, 56125 Pisa Tel.800/432073 - Fax 050/820850

Società Entrate Pisa S.p.A. Piazza dei Facchini n.16, 56125 Pisa Tel.800/432073 - Fax 050/820850 Società Entrate Pisa S.p.A. Piazza dei Facchini n.16, 56125 Pisa Tel.800/432073 - Fax 050/820850 BANDO DI GARA Appalto del servizio di recapito e tracciabilità di invii postali Importo complessivo del

Dettagli

Disciplinare di Gara

Disciplinare di Gara Progetto Città della Scienza 2.0: nuovi prodotti e servizi dell economia della conoscenza finanziato dal MIUR a valere sulle risorse del Fondo Integrativo Speciale per la Ricerca (FISR). Delibera CIPE

Dettagli

Regione Molise DIREZIONE GENERALE I Servizio Beni Demaniali e Patrimoniali

Regione Molise DIREZIONE GENERALE I Servizio Beni Demaniali e Patrimoniali BANDO DI GARA APPALTO INTEGRATO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1) Denominazione e indirizzo ufficiale dell amministrazione aggiudicatrice: Regione Molise Direzione Generale I Via Genova, 11

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano. Spett.le

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano. Spett.le COMUNE DI CISLIANO Provincia di Milano Settore Finanziario PROT. 6057 del 07/11/2013 Spett.le Cisliano, 7 novembre 2013 OGGETTO: Invito a partecipare alla procedura di cottimo fiduciario per l'affidamento

Dettagli

Servizio di brokeraggio assicurativo

Servizio di brokeraggio assicurativo Servizio di brokeraggio assicurativo DISCIPLINARE DI GARA CIG Z01092E626 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PREMESSA Molise Acque ha indetto gara a procedura aperta

Dettagli

Comune di Gravina in Puglia

Comune di Gravina in Puglia Comune di Gravina in Puglia c.a.p. 70024 Partita Iva 0036498722 Codice Fiscale PROVINCIA DI BARI DISCIPLINARE DI GARA PER LA REALIZZAZIONE DI UN CENTRO VISITA E DI UNA RETE SENTIERISTICA NEL SIC BOSCO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI NORD SALENTO (Campi Sal.na, Guagnano, Novoli, Squinzano, Surbo, Trepuzzi)

UNIONE DEI COMUNI NORD SALENTO (Campi Sal.na, Guagnano, Novoli, Squinzano, Surbo, Trepuzzi) UNIONE DEI COMUNI NORD SALENTO (Campi Sal.na, Guagnano, Novoli, Squinzano, Surbo, Trepuzzi) BANDO DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELL UNIONE DAL 01 GENNAIO 2011 AL 31 DICEMBRE 2015 1)

Dettagli