Sognare si può Latina sta emergendo. Almeno nello sport

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sognare si può Latina sta emergendo. Almeno nello sport"

Transcript

1 L I N F O R M A Z I O N E A P O R T A T A D I M A N O Anno 2 - NUMERO 14 - OTTOBRE 2012 Mensile gratuito - - Sognare si può Latina sta emergendo. Almeno nello sport ALL'INTERNO IL POSTER DEL DERBY POLITICA QUARTIERI EVENTI Regione nella morsa elettorale, il dibattito si infiamma Q4 e dintorni, dove regnano degrado e immondizia Tutto sui prossimi appuntamenti e sulla stagione teatrale

2

3 Posto al primo piano, in piccolo stabile signorile, appartamento di mq 100 composto da ingresso, sala, cucina, due camere, studio e doppi servizi. ottimamente esposto. Annesso garage di mq 21 e cantina. Lastrico solare all ultimo piano. Borgo Piave Villa unifamiliare di due unità abitative indipendenti: Piano terra di mq 125 con veranda ed annessi rustico e garage. Piano primo appartamento mansardato di mq 115 con terrazzo. Terreno circostante di mq 1000 e capannone uso deposito di mq 120. Vicinanze Latina Via dei Volsini Latina Lido. Via Capraia In elegante palazzina di recente costruzione posto al piano terzo appartamento di ampia metratura composto da ingresso, salone, cucina abitabile, due camere, doppi servizi e terrazzo. Garage di mq 24. Otti Appartamento completamente arredato e ben accessoriato. Composto da sala, angolo cottura, camera, bagno, ripostiglio e terrazzo. Annesso posto auto in garage condominiale. Disponibilità immediata Latina Scalo Pontenuovo. Via dell Irto Stabile di quattro piani, appartamento composto da soggiorno, angolo cottura, camera, bagno, balcone ed armadio a muro. Completamente ristruttu- Annesso garage di mq In posizione panoramica, con vista su Sermoneta e Norma, villa unifamiliare su due livelli di mq 150 a piano, con mq 7500 di giardino piantumato a uliveto, alberi da frutto e alto fusto. Annesso capannone con copertura a volta di mq Latina. Via Don Torello angolo Via dei Volsci. Telefono Fax

4 Domenico Ippoliti Una questione di priorità In questo numero abbiamo deciso di essere particolarmente raggianti ed ottimisti. Abbiamo voluto evidenziare una Latina che vuole emergere nello sport, abbandonandoci ad immagini e colori che simboleggiano le ambizioni della città e perfino un inatteso spirito campanilistico da parte di chi la abita. Nessun gol o nessuna schiacciata sotto rete, però, potrà distogliere la nostra attenzione dai gravi problemi del presente. Basti pensare alla crisi occupazionale e alle fabbriche chiuse, divenute ormai tristi cattedrali nel deserto. L esempio più lampante è quello della Nexans di Borgo Piave, per la quale ad oggi l unica speranza è la divisione in tanti spicchi da destinare a piccoli imprenditori. Il dibattito politico di questi giorni non si occupa però di tali argomenti. Tutti sono presi dalla querelle sulla data del ritorno alle urne per la Regione. E quella la vera priorità. Sempre se qualcuno vorrà tornarci, alle urne. SOMMARIO 4 LATINA PER STRADA Mensile di attualità ed approfondimenti Copia gratuita Anno 2 numero 14 del 22/10/2012 DIRETTORE RESPONSABILE Domenico Ippoliti DIRETTORE EDITORIALE Stefano Scala REDAZIONE Fabrizio Agostini, Sergio Corsetti, Umberto Paluzzi, Alessia Tomasini, Maria Corsetti, Franco Borretti, Elisa Saltarelli EDIZIONI Associazione culturale Latina per Strada Viale Le Corbusier 145, Latina PRESIDENTE Stefano Scala RESPONSABILE ORGANIZZATIVO Roberto Martin RESPONSABILE MARKETING Domenico Catanzariti ARTE, PROMOZIONE ED EVENTI Elisa Saltarelli RESPONSABILE SVILUPPO WEB Giuseppe Ippoliti Stampa: Misanet Srl Distribuzione a cura dell Associazione INFO E CONTATTI Testata iscritta nel Registro Stampa del Tribunale di Latina con ordinanza del , depositata il , n. 13/11 Su questo numero 15/16- Rubriche 19 - Cultura 20 - Le vignette 14 - Associazioni - Amici del Cane...dal La Bocconcello, un artista a tempo pieno 15 - Littoria e le sfilate degli scolari balilla 21 - Nuova splendida tappa per il tour dei bar L immagine in copertina è stata realizzata da Lorenzo Moriconi RafaHell Indirizzo Pagina facebook RafaHell

5 La prestigiosa ribalta della Latina sportiva SPORT E SUCCESSI 5 Andiamone fieri, al di là degli scontati campanilismi. Sono gli atleti made in Latina che portano in giro per l Italia e per il mondo il nome della nostra città. L esempio più eclatante è quello di Fabrizio Donato, medaglia di bronzo nel salto triplo a Londra, unico azzurro dell atletica riuscito a salire sull ultimo podio olimpico. Passiamo poi al caso più recente, quello di un ragazzo dalle mani d oro: si tratta di Mattia Perin, portierino che esordì già due anni fa in serie A con il Genoa e che quest anno gioca titolare con il Pescara, sempre nella massima serie. Di lui sta già parlando abbondantemente radiomercato, avendolo accostato prima al Milan, poi al Napoli e alla Roma e infine alle grandi e spendaccione corazzate inglesi. Ma non trattiamo solo di singoli attualmente lontani dalla nostra terra. Parliamo anche dei protagonisti che si possono vivere qui, a portata di mano. E il caso degli sport di squadra e prima di tutto dell Andreoli Latina, entrata ormai a pieno titolo nell elite del grande volley. La squadra del grande saggio Silvano Prandi si sta tuffando proprio in questi giorni nella prima, storica apparizione in Fabrizio Donato, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra. In alto Mattia Perin, giovane portiere del Pescara in serie A, e i protagonisti dell Andreoli, prima squadra di Latina proiettata sulla ribalta europea. (foto top-volley.net) Coppa Cev. Una ribalta mai vissuta prima da un team di Latina, una competizione europea che Sottile e compagni intendono onorare nel migliore dei modi, Sofia permettendo ovviamente. E infine c è il calcio, con un organico nerazzurro costruito per vincere in Prima divisione, come mai era accaduto prima. Al Francioni una squadra così forte non l avevamo mai vista, e nemmeno un pubblico da tutto esaurito come quello del derby. Questo vuol dire che la tiepida piazza nostrana sta dimostrando di avere le carte in regola per spazzare via certi luoghi comuni legati al suo oscuro passato. Se tutta la città si sveglia, e non i soli appassionati, ci sono i presupposti per portare Latina in alto anche sul fronte pallonaro. Sognare si può, insomma. Guai a svegliarsi adesso! Domenico Ippoliti

6 Emozioni nerazzurre, da ripetere nel tempo CALCIO Latina e il Latina sembrano pronti al salto di qualità: sugli spalti ed in campo. La città sogna un Francioni come quello del derby SPORT Qui e nella foto grande a destra lo splendido spettacolo che la curva ha riservato allo storico derby del 14 ottobre. In basso un occasione sciupata da Kola, a destra una rovesciata di De Giosa, Tortolano ed un tiro di Giacomini (fotoservizio Lorenzo Rafahell Moriconi) 6 Ogni anno è sempre la stessa storia, sempre la solita solfa. La Latina pallonara si mostra in tutto il suo splendore troppe poche volte per poi scomparire nei divani targati serie A. Stavolta il Domenico Francioni però ha superato ogni suo record, oltrepassato ogni possibile traguardo. Il sold out dell ultimo derby tra Latina e Frosinone ha regalato brividi ma anche parecchie convinzioni. Convinzioni che portano a pensare che questo grande spettacolo che si è visto sugli spalti non si vedrà per parecchio tempo. Convinzioni che ti portano a credere che bisognerà attendere un altro segno del destino: serie A ferma e scontro al vertice per di più in un derby attesissimo. Purtroppo c è il campionato dei diritti televisivi a bloccare Latina città, ferma sempre sui suoi due o tremila spettatori domenicali. La mancanza di un legame forte con le origini per parecchi di noi è da sempre il tallone d Achille del capoluogo pontino. Purtroppo però questo è un discorso fatto più e più volte, in ogni evento da ricordare, in ogni manifestazione dove Latina mostra il suo splendore e brinda ai suoi colori. Il tempo può aiutare ma prima di trovare una generazione di pontini doc il Francioni potrebbe soffrire ancora. Il peccato è che questa squadra, in questi ultimi anni, sta scrivendo la storia del calcio ma fino ad ora ha potuto collezionare poche partite da ricordare, pochi scontri con la cornice che meritava. Sicuramente molto è dovuto da quei maledetti anni senza calcio che oltre ad aver svuotato il Francioni hanno svuotato l anima di tutti i tifosi del Latina. Gli scandali che però stanno coinvolgendo il calcio dei big possono sicuramente servire come

7 SPORT arma in più da sfoggiare in Lega Pro. Quest anno il Latina ha bisogno di Latina, ha bisogno di quelle bandierine che sventolavano ad inizio partita, ha bisogno di quel tifo che ha accompagnato per novanta minuti i nerazzurri ed ha bisogno di quel calore che già ad un ora dal fischio d inizio era attorno alla squadra. Tutti sanno che l arma in più per questa stagione può arrivare dagli spalti, il derby è stato solo il primo antipasto per un campionato che può rimanere nella storia. Ecco perchè viene da ripensare proprio a quelle pessimistiche convinzioni. E anche al discorso sulle generazioni poco attaccate alla città e allo stesso stadio in cui sventolano i suoi colori. Magari il derby del 14 ottobre può servire da ulteriore fondamenta per il futuro. Magari le basi le stiamo gettando e neanche ce ne rendiamo conto, accecati come siamo dal buio degli anni passati. Per questo confidiamo nella grande quantità dei tifosi occasionali, appassionati che allo stadio, si fanno dire dal vicino i nomi dei giocatori oppure quello della squadra avversaria. L unico tifoso occasionale ben accetto è quello formato da una famiglia. Padre, madre e figli piccoli che abbiano voglia di gustarsi una domenica di emozioni in un palcoscenico che di emozioni ne sa regalare...davvero tante. Latina può crescere, insomma. O forse lo sta già facendo. Stefano Scala 7

8 comunica NOTIZIE UTILI Presso il Caf Ugl di via Carducci 17 troverete assistenza per tutto ciò che riguarda la fiscalità (730, isee, red, invciv, detra, Imu) e informazioni inerenti le agevolazioni e bonus per i livelli di reddito piu bassi. Spesso le persone non sono a conoscenza di come e quanto possono recuperare se rientranti in determinate categorie reddittuali o piu semplicemente informazioni sulla proprio fiscalità. La consulenza e gratuita e ci si puo recare agli sportelli di via Carducci 17 negli orari d ufficio anche senza appuntamento. CAF UGL SERVIZI LATINA VIA CARDUCCI LATINA FAX pagina pubblicitaria 8

9 Il Lazio nella morsa elettorale e Renata temporeggia Una attesa che si muove sul filo dell indecisione e del temporeggiamento. Il tracollo della governatrice del Lazio, che resta salda alla guida della Regione Lazio nonostante le dimissioni, non vede ancora all orizzonte una data certa per le nuove elezioni. A decidere dovrà essere l ex presidente ma il Governo fiutata l aria sta cercando di mettere dei paletti a quella che rischia di entrare nella storia come la di(s)missione più lunga della storia. L unico precedente era quello del governatore Marrazzo che, a differenza della sua collega, si era reso indisponibile e non aveva presentato in lacrime le dimissioni sotto la scure di una cacciata di massa dei traditori. Il ministro dell Interno Cancellieri spera che il tanto sospirato decreto possa essere emanato in tempo utile per convocare le urne il 16 dicembre 2012 allo scadere esatto dei 90 giorni dal crollo del presidente. Una data che sposerebbe a pieno i piani del centrosinistra che ha già trovato il suo campione in Nicola Zingaretti ed è alle prese con le solite beghe interne e soprattutto ha fatto crollare una delle scuse avanzate dalla Polverini per rimandare il voto al prossimo anno, la mancanza dei fondi necessari ad indire le elezioni, indicandole con precisione i capitoli di bilancio contenenti le somme necessarie. Dalla sua il centrodestra, qualunque forma decida di assumere,è alle prese con il tentativo di recuperare i pezzi buoni rimasti nelle macerie Sopra l'ormai ex governatrice Renata Polverini. In alto il ministro Cancellieri scatenate dal caso Fiorito. Un disastro acuita dalla incapacità, politica ed amministrativa, dimostrata da tutti i consiglieri regionali che si sono fatti scoppiare la bomba tra le mani senza neanche comprendere quale vaso di Pandora loro stessi avevno prima creato e poi scoperchiato. E su tutto grava l epilogo, non scontato, della questione Province. L Udc intanto non si schiera, almeno apertamente, e sembra essere Alla fine erano due le donne pontine sedute in quel de La Pisana. Gina Cetrone e Lilli D Ottavi. La prima graziata dal listino, la seconda meritevole di una lista che ha visto tante defezioni. Per la prima un futuro dai colore incerto favorevole al voto nel Al di là di quale sia la data prescelta il tema più complicato è quello che riguarda i partiti o meglio cosa ne sarà sia al test regionali che alle politiche. Il centrosinistra oggi è il grande favorito ma i suoi antagonisti cercano la strada del riscatto e della sorpresa. Riuscirà come nel 94? O finirà tutto in polverini? Alessia Tomasini POLITICA 9

10 Officine delsapere Training Center & Web Agency

11 I vari punti del quartiere che sono inondati da sporcizia e inciviltà Il degrado non passa mai di moda Tra i problemi più ricorrenti in città c è sempre quello dei rifiuti. La Q4 chiede una mano, parecchi punti appaiono in condizioni precarie QUARTIERI PER STRADA 11 L allarme è continuo e non è un solo quartiere, una sola città a chiedere aiuto. Il tema rifiuti, di settimane in settimane, rispunta sempre fuori. Sembra sempre l argomento del giorno o un tema che va assolutamente trattato. A Latina però c è un quartiere che vive particolarmente questo momento di crisi. La Q4 infatti è tra le zone che hanno alzato la mano e hanno chiesto un aiuto. Ovviamente si attende un supporto dall amministrazione comunale o anche da chi ha le carte in regola per poter risolvere queste spiacevoli situazioni. In certi punti le raccolte differenziate sembrano mancare, in altri sembrano essere mal organizzate ma non è solo questo il problema. Anche dove i cassonetti sono regolarmente presenti c è sporcizia e totale mancanza di civiltà. Un problema che potrebbe essere legato ad una cultura sbagliata di questa città ma qui si entra in un campo minato dove è difficile fare troppi passi. Una storia delicata che però mette in ginocchio un quartiere intero e che non sembra avere segnali di ripresa. Le lamentele sono già arrivate e ci sono state polemiche a riguardo. La certezza è che vivere in queste condizioni non è facile per nessuno ed è per questo che la Q4 attende una mossa da Latina. Stefano Scala

12 IL DERBY DEL TU IL POSTER 12 LATINA-FROSINONE

13 TTO ESAURITO F O T O L O R E N Z O R A F A H E L L M O R I C O N I F O T O L O R E N Z O R A F A H E L L M O R I C O N I 1 4 O T T O B R E IL POSTER 13 L I N F O R M A Z I O N E A P O R T A T A D I M A N O

14 Anche i cani hanno i loro migliori amici ASSOCIAZIONI Gli Amici del cane aiutano i loro cuccioli dal Tante le manifestazioni organizzate, ultima la Quattro passi a sei zampe 14 Lo staff degli Amici del Cane presente alla manifestazione Quattro passi a sei zampe. In basso alcuni scatti della giornata Quando nasce un associazione c è sempre un valido motivo dietro. Una forza che ti spinge ad aiutare qualcuno o semplicemente un modo per svagarsi sfruttando una passione comune. La marcia in più degli Amici del Cane è quella di aiutare animali che troppo spesso sono maltrattati ed abbandonati. Curarli e prendersene cura non è cosa da tutti anche perchè a livello economico non si tratta di cose da tutti i giorni. Con un grande gruppo basato su professionalità e passione però si può arrivare a qualsiasi risultato. Il direttivo degli Amici del Cane infatti può vantare tantissime persone. Inseme al presidente Maria Rosaria Alesini il il resto dell organigramma è composto dalla vicepresidente Bruna Furlan e poi via tutti gli altri: Fausta Capplli, Gabriella Mazzola, Marina Beinati, Gianpiero Albert, Alessandro Fraiese, Daniela Mauri, Giulia Donato, Gervasio D Ambrosio e Lidia D Ambrini. Un folto direttivo accompagnato da professionisti ed esperti che da sempre corrono in supporto di questa storica associazione. Gli Amici del Cane possono contare sul Medico Veterinario Maria Luigia Ferdinandi con l assistenza infermieristica di Paola Cicogni mentre Roberto Borgia e Giulia Donato si occupano delle adozioni. Gli Amici del Cane si occupano di tutto, ritrovamenti e affidi soprattutto e quando ci sono momenti di crisi ecco belle iniziative che trovano l amore di tutti gli appassionati canini. È questo il caso di Quattro passi a sei zampe, evento organizzato per raccogliere fondi da destinare proprio all associazione Amici del Cane. Una giornata con i propri amici caratterizzata dai bellissimi paesaggi che la tenuta Ganci di Latina poteva offrire. Una di tante iniziative che confermano quanto questa città sappia stare vicino a chi non si fa mai troppi scrupoli per farlo. Stefano Scala

15 I balilla scoprono il sabato fascista In una Littoria divenuta provincia impazzano le sfilate militari. La città è l'immagine vincente del Regime anche per le delegazioni straniere STORIA E RICORDI L ora di educazione fisica fatta a Littoria, a sinistra i Balilla. foto Istituto Luce 15 Diventata provincia Littoria risulta una autentica icona in tutti i sensi. Immagine vincente per il Regime tanto che quasi ogni settimana bisognava addobbare la città per la presenza di questa o quella delegazione straniera in visita e alla scoperta dei segreti della bonifica e di quello che, a ragione, veniva definito un vero esempio di programmazione. Città modello per raziocinio e cultura Littoria era esempio da mostrare, con orgoglio, al mondo. Ma quanti sacrifici per arrivare a ciò. Il più grande era richiesto alla scuola che doveva far fronte, oltre alla istruzione, anche alla preparazione fisica e coreografica di alcune sfilate, laddove non arrivavano i delegati dell Opera Nazionale Balilla prima e della Gioventù Italiana del Littorio poi. Proprio la scuola era, così, in perenne contrasto con i responsabili del Regime in quanto per preparare le sfilate gli scolari erano costretti (per loro grande felicità, però) a marinare le lezioni e partecipare alle adunate che venivano divise per fasce di età. Il Regime, già con Giovanni Gentile ministro della Pubblica Istruzione, aveva studiato sistemi innovativi per la preparazione dei giovani con la materia dell Educazione fisica obbligatoria nelle scuole. E allora, per sollevare a volte proprio la scuola dalla preparazione delle sfilate, ecco lo stratagemma del sabato fascista. Questa manifestazione settimanale altro non era che una sfilata paramilitare della gioventù italiana che divideva i partecipanti in fasce di età: 6-8 anni Figli e Figlie della Lupa, 8-12 anni Balilla e Piccole Italiane, anni Balilla Moschettieri e Piccole Italiane, anni Avanguardisti Moschettieri e Giovani Italiane, anni Giovani Fascisti e Giovani Fasciste. A Littoria il punto di riferimento era il piazzale di Piazza Dante mentre al Villaggio quello della scuola elementare. Due centri importanti che ogni sabato pomeriggio mostravano il meglio di sé. Perché allora non approfittare di questo «sabato fascista» per scegliere gli elementi idonei per le sfilate di rappresentanza? Detto fatto: Pnf e Onb, come oggi nei provini di calcio, alla ricerca degli elementi più prestanti per far bella figura di fronte agli ospiti illustri. Imponente, tanto per restare in tema, la coreografia davanti al Duce il giorno della inaugurazione dello Zuccherificio. Una immagine forte e costruttiva per «senso di disciplina e dovere» che fece ben presto il giro del mondo. Umberto Paluzzi

16 RUBRICHE 16 Aiutiamoli a crescere Gian Burrasca non si diverte... a cura della Dott.ssa Marina Eianti Pedagogista - Dip. di Neuropsichiatria infantile A.S.L. Priverno Vedere bambini con l'argento vivo addosso, che saltano, corrono e si dimenano continuamente quasi come se avessero un motorino dentro e che ne combinano di tutti i colori, è un'esperienza comune. Ma attenzione: potrebbe non trattarsi di semplice vivacità o monelleria, bensì di un disturbo organico ben definito, dal nome Adhd (Disturbo da Deficit di Attenzione ed Iperattività) che colpisce circa il 4 per cento dei bambini in età scolare. Spesso sono bambini che gli insegnanti trovano dfficoltà a gestire in classe: si alzano continuamente dal loro posto, danno fastidio ai compagni, non riescono a svolgere i compiti assegnati e finiscono spesso per cambiare banco, classe e talvolta anche scuola. Il loro profitto scolastico è sempre scarso e difficile è anche il loro rapporto con i coetanei e con gli adulti diventa faticoso per la grossa impulsività. Ma che cosa distingue un bambino vivace o semplicemente svogliato da uno affetto da tale sviluppo? È difficile spiegarlo in poche parole, ma significativi campanelli d'allarme possono essere i seguenti sintomi: non presta mai attenzione ai particolari; ha difficoltà nel mantenere l'attenzione su compiti; ha difficoltà ad organizzarsi nei compiti e nelle attività e cerca di evitare quelle che richiedono sforzo mentale protratto; perde continuamente oggetti personali e dà le risposte prima che siano terminate le domande; ha difficoltà ad attendere il proprio turno e interrompe continuamente..ma anche loro si divertono poco..ed è per questo che devono essere aiutati in modo adeguato con strategie specifiche sia a scuola che a casa. L anziano in primo piano Cari amici, archiviata la pausa estiva l Anap Provinciale ha ripreso l attività sociale nella maniera più dinamica e concreta. Lo scorso 3 ottobre è tornata a riunirsi l assemblea dei soci, con la partecipazione di tutti i rappresentanti territoriali. L incontro è iniziato con la distribuzione di un questionario per la campagna di prevenzione dell Alzheimer, patrocinata da Ancos-Anap, prontamente compilato e restituito da tutti. Sarà uno degli argomenti importanti che saranno trattati prossimamente. La Giunta Esecutiva ha poi presentato la programmazione elaborata per i prossimi mesi dell anno in corso, e fra tutte le proposte sono state particolarmente apprezzate quelle di carattere umanitario e di beneficenza rivolte a dare un aiuto alle famiglie indigenti del territorio. A novembre saremo impegnati nella giornata del Banco alimentare. Sempre per lo stesso scopo, inoltre, su proposta di un delegato è stato deciso di aumentare la quota di partecipazione di 5/10 pro capite, per ogni attività ricreativa sociale, sempre da devolvere in beneficenza. Ovviamente non è stato trascurato l aiuto ai terremotati dell Emilia con un altro acquisto del parmigiano. Su proposta del direttore di Confartigianato, Ivan Simeone, è stato stabilito di collaborare con l ente stesso per l organizzazione di un corso gratuito di 140 ore per operatori previdenziali, riservato a quanti abbiano compiuto 30 anni. Tale corso verrà tenuto nella sede Anap e dovrà PER INFORMAZIONI, DUBBI O DOMANDE RIGUARDANTI LE NOSTRE RUBRICHE SCRIVETE A Tante iniziative in cantiere a cura di Ludovico Bersani Presidente provinciale ANAP Confartigianato Latina terminare possibilmente entro la fine di novembre. Non sono state trascurate nemmeno le attività socio-culturali e, fra le varie, è stata prevista una visita al Museo Aldo Manuzio di Bassiano alla quale seguirà una degustazione del famoso prosciutto. Altre importanti notizie saranno comunicate sul prossimo numero.

17 Colpo d occhio Da qui...all eternità Latina a colori...vista da un artista di Elisa Saltarelli Quando un artista si mette a nudo raccontando la sua essenza attraverso immagini e colori, sa che può sconvolgere i suoi interlocutori. Questo capita soprattutto nell arte astratta, quella in cui l immagine rarefatta ed illogica porta a riflettere, a scuotere le coscienze. Nell opera l artista fissa un emozione cruda offrendo pubblicamente una parte segreta di sé, da apparire quasi troppo personale. La definizione è forte, trasmette chiaramente il concetto che si sta parlando di qualcosa di profondo, ma rafforzare la parola personale con l aggettivo troppo è necessario perché aggiunge quella schizzata di rosso porpora in più alla faccenda e la colora di maggiore attrazione. Consegnando la sua intimità al pubblico, il pittore distribuisce tutto il pacchetto completo delle sue emozioni, come se queste fossero caramelle, e lo fa seguendo il suo istinto, altrimenti non sarebbe un artista, sarebbe solo un esecutore, solo un braccio meccanico. L intimità che l artista è costretto a svelare è il prezzo che paga per un pezzetto di eternità, paga un dazio, per entrare a far parte del tempo senza limiti, dello spazio senza margini, per salire sul carrozzone che non conosce confini. L artista si consacra all arte, in nome dell arte. Carnalmente egli non è cosa pubblica, la sua anima invece si, è un misto tra una puttana e un profeta. Agire d impulso e spudoratamente, riuscire a parlare in silenzio, oltre il linguaggio solito, liberarsi dal bustino stretto di pizzo che ci hanno consegnato da piccoli insieme al libro delle buone intenzioni, questo vuol dire agire la propria creatività istintiva, e se lo scopo è quello di aprire nuovi canali di comunicazione, allora ben venga l arte e tutto il suo carrozzone. L arte è carne per le anime affamate, e non c è differenza tra chi la crea e chi se ne nutre con gli occhi e con l intelletto, è pane che sfama e acqua che disseta tutti, sempre e comunque. Ubriacarsi dell altra parte di noi, quella dove l energia fluisce liberamente, sprizzante di colore, di vita, questo è il viaggio che l arte ci permette di fare da sempre facendoci volare...da qui all eternità! RUBRICHE 17 Pasta e fagioli con funghi e pancetta Sapori di casa nostra A cura dell associazione Tor Tre Ponti In questo numero un piatto che sicuramente ci accompagnerà nelle fredde sere d inverno. Una bella pasta e fagioli con pancetta e funghi.per fare questa ricetta a dovere dovremmo mettere a bagno i fagioli secchi il giorno prima e poi farli bollire, ma siccome siamo sempre di fretta questa volta, e solo questa volta, utilizzeremo i fagioli in scatola. Prendiamo i nostri fagioli (1 scatola da 400g di borlotti e una di cannellini) mettiamoli dentro una pentola con la loro acqua ed aggiungiamo l olio di oliva, 1 bicchiere di salsa di pomodoro, il vino rosso, la pancetta a dadini, i funghi sale e pepe. osizioniamo la nostra pentola sul fuoco basso e portiamo ad ebollizione il tutto. Su una pentola a parte mettiamo a scaldare dell acqua che INGREDIENTI 1/2dl di olio extra vergine di oliva, 1 bicchiere di salsa di pomodoro, 1/2 bicchiere di vino rosso secco, 50g di pancetta,200g di funghi champignon, 800g di fagioli, 300g di pasta corta, sale e pepe aggiungeremo man mano. Assaggiamo i nostri fagioli con i funghi e verifichiamone la consistenza, se sono troppo duri aggiungiamo acqua. Quando la consistenza dei fagioli e dei funghi sarà di nostro gradimento aggiungiamo la pasta e aggiungendo l acqua calda portiamo a cottura la pasta. Ricordatevi di mescolare spesso ed assaggiare sempre cosi da poter aggiustare di sale e pepe. Un consiglio, mettete sempre un pò meno sale all inizio della cottura del piatto e correggete man mano poiché all inizio il condimento sarà molto diluito e la concentrazione di sale potrebbe trarvi in inganno. Impiattate, un filo d olio e buon appetito.

18 Giuliana Bocconcello, arte e pregiudizio PRIMA LE DONNE 18 La bonifica e poi tempo di guerra, un uomo sfollato dall Albania si rifugia dai parenti in Veneto e lì conosce una donna che diventerà sua moglie. E lui che a Latina c era arrivato a tredici anni, esattamente a Foce verde, al podere n 917, ci torna e nasce una bambina. Giuliana come il bandito Giuliano perché per quell uomo arrivato a tredici anni a Latina, sfollato dall Albania, rifugiato in Veneto e tornato a Latina il bandito Giuliano era il suo eroe, combatteva per dare ai poveri ed era contro le ingiustizie. Inizia così la storia di Giuliana Bocconcello, metalmeccanica fino al 1986, da allora artista a tempo pieno. Quindi si può vivere di sola arte? «Sì, io vivo del mio lavoro artistico, con la grande difficoltà di tutti coloro che fanno il mio mestiere...l'arte è ancora qualcosa che viene slegata dal bene comune...se dici che sei un'artista ti chiedono: "e di lavoro che fai?"» Di pregiudizi ce ne sono ancora molti, tanto per rimanere in tema ce n è più di qualcuno su Latina, ad esempio che è una città senza cultura Non è vero e non da pochi anni. Le contraddizioni di questa nostra città così "diversa etnicamente" sono state di stimolo per molti di noi. A Latina non si fa mai niente A volte ci vuole anche un pò di spirito di iniziativa...e magari anche farsi trasportare dalla curiosità... di luoghi da "visitare", oltre ai bar e pub ce ne sono. A Latina sono tutti fascisti Non credo sia proprio così... e...fascisti di che? È' forse questo che impedisce ad una città di essere città? C'è anche la politica ma ci sono anche i cittadini con le loro trasversalità di vedute e azioni. Pregiudizi, luoghi comuni eppure... Eppure ricorrono moltissimo sia nelle persone grandi di età che nei più giovani: pare che sia una moda. Secondo te chi è stato o è il più grande artista di questa città Non mi sento all'altezza di poter dare dei giudizi o dare dei voti. Però posso dire di chi mi ha suscitato tanta dolcezza e passione per l'arte, avendolo conosciuto personalmente tantissimi anni fa : mi fa piacere ricordare Ilde Tobia Bertoncin, morto nel 1998 all'età di 89 anni. Ci sono alcune sue opere in Pinacotea Comunale. Lui ha fatto parte dei primi artisti pontini. E al di fuori delle arti figurative? Mi viene da pensare alla città stessa, nel senso degli architetti che l'hanno pensata. Dalla sua architettura razionalista hanno preso "respiro" Antonio Pennacchi, Renato Gabriele, Claudio Paradiso, Gianfranco Pannone, Nino Bernardini, Lina Bernardi, Raffaella Di Vincenzo con la sua preziosa scuola di danza. E Tiziano Ferro dove lo mettiamo? E ancora tanti altri conosciuti e altri meno». Torniamo a Giuliana, alla sua esperienza nell arte messa a disposizione di chi viene definito diversamente abile Io preferisco dire "diversamente uguali". Questo posso dire è uno dei cardini della mia vita artistica: lavorare con i "diversamente uguali" per finalizzare dei progetti di autonomia individuale e collettiva». Tra le opere e le iniziative di Giuliana Bocconcello ne ricordiamo due per tutte: l'installazione monumentale realizzata in occasione del 72 anniversario della fondazione della città di Latina, una grande porta, simbolo del passaggio da una vita ad un'altra, che ospita nell'intradosso i nomi di 1000 famiglie che abbandonarono il Veneto per la Pianura pontina. E come non citare le occupazioni artistiche che ogni due mesi vediamo tra le strade di Latina. L ultimo impegno? Cosa non da poco consoderato che se l è dovuta vedere con ben ottanta artisti: sarà inaugurata infatti il prossimo 24 novembre in Via Umberto I, la Biennale di arte contemporanea Città di Latina 2012 OTTANTA 80 artisti x 80 anni - Premio Sergio Ban II edizione. Maria Corsetti

19 La notte d addio, l esordio di Coriddi Presentato e già in vendita il romanzo del giovane pontino: «Non mi sento ancora uno scrittore» Il Palazzo della Cultura di Sermoneta resterà per molto tempo uno dei ricordi più belli della sua carriera. È stato proprio questo il luogo dove Eligio Coriddi ha presentato di recente il suo primo romanzo La notte d addio. Un libro già in vendita nelle migliori librerie online e in tutte le librerie italiane che hanno come distributore la PDE. Che questa nuova carriera sia iniziata con il piede giusto lo si è già visto dalle numerose copie acquistate il giorno della presentazione. Vendere copie già da subito fa sicuramente piacere ha dichiarato l autore Eligio Coriddi il messaggio principale che ho voluto dare in questo romanzo è che la felicità dipende solo da noi. Mi sono orientato su un tipo che vive freneticamente e che viaggia spesso. Un tipo che se comincia a leggere un libro spesso lo lascia a metà perché passa troppo tempo dalla lettura di un capitolo ad un altro. vorrei che la mia narrativa accompagnasse i pendolari e magari anche chi va in vacanza. Mi sono imposto di non oltrepassare le 150 pagine e ci sono riuscito. Mi fa piacere aver In alto e a sinistra il giovane autore di La notte d addio Eligio Coriddi ricevuto molte recensioni positive considerando la mia prima esperienza. Non mi sento uno scrittore ma una persona che ha fatto un piccolo passo per diventarlo. Sto lavorando al prossimo romanzo che manterrà la voglia di mandare un messaggio introspettivo e di fiducia nelle proprie qualità, con un pizzico di drammaticità, quella che ci fa venir voglia di voltare il tavolo e ricominciare tutto d'accapo. Stefano Scala CULTURA E LIBRI 19 Salotti culturali: maratona in ricordo del sindaco D Alessio Si fa presto a dire Salotti culturali, quelli che proposti dall associazione Vaso di Pandora di Aprilia in occasione dei festeggiamenti di San Michele Arcangelo, patrono della città, sono maratone che durano ore e giorni alla scoperta di quanta arte e bellezza, conoscenza e curiosità si possa trovare guardandosi intorno. Musica, letteratura, arti figurative, teatro e ancora volontariato, passioni, tutto a portata di mano, tutto sotto casa e di qualità spesso eccellente. Quella 2012 è stata la quarta edizione dei Salotti culturali: nei tre giorni di festa patronale, ha ospitato circa settanta interventi di artisti, associazioni, comitati. In particolare, nella serata di sabato 29 settembre, si è tenuto un dibattito sulla legalità durante il quale sono intervenuti il sindaco f.f. Antonio Terra e il comandante del Reparto territoriale dell Arma dei Carabinieri, maggiore Andrea Mommo. Toccante il momento della serata conclusiva, che si è tenuta il 30 settembre nella sala Manzù della biblioteca, durante la quale si è tenuta una breve cerimonia di intitolazione dei Salotti al sindaco Domenico D Alessio, alla quale hanno preso parte il sindaco f.f. Antonio Terra e il maestro Sergio Iezzi, presidente dell associazione abruzzesi comunità Gran Sasso d Europa. Maria Corsetti

20 L ANNIVERSARIO 20 Tutte le immagini del compleanno di Latina per Strada svoltosi all Enoteca L Orologio. In alto i due cantanti che si sono esibiti, Marco Napoli e Andrea Gregori, insieme al vicepresidente della Provincia Salvatore De Monaco (fotoservizio Lorenzo Rafahell Moriconi) Prima candelina spenta, ora il bis La soddisfazione di aver chiuso il primo giro di boa è grande ma non tanto quanto la carica che metteremo per poter arrivare al nostro secondo compleanno Eil primo anno è volato via. Ricco di sfide, di soddisfazioni e di obiettivi raggiunti. Latina per Strada ha superato parecchi traguardi in questo suo primo giro di boa: restare in circolazione, organizzare e chiamare a sè tutte le persone che vogliono bene a questa rivista senza poi dimenticare quel premio ricevuto a Cento che inorgoglisce tutta la redazione. Al nostro primo compleanno di ospiti ce n erano davvero tanti, mai troppi a dire la verità. La nostra soddisfazione arriva proprio dall aver coinvolto ancora una volta il vicepresidente della Provincia Salvatore De Monaco, senza dimenticare la gradita presenza del presidente del Consiglio Comunale Nicola Calandrini e dei consiglieri Gianluca Di Cocco V I s T A d A d I A V O L y s A e Marcello Ripepi, tutti protagonisti sulle vignette della nostra Diavolysa. Una festa nella festa perchè la mostra di Lorenzo Moriconi ha in qualche modo ufficializzato l allargamento della nostra famiglia. La speranza è quella di poter accogliere sempre più figli e diventare più grandi per poter stare ancora di più a contatto diretto con voi. Stefano Scala ALCUNE delle VIgNETTE INEdITE di diavolysa PREsENTATE durante L'EVENTO

21 Adesso tocca al Mocafè Ennesimo evento speciale nel nostro tour per i bar della città. Vi aspettiamo sabato 27 alle 11 nel noto, storico ma innovativo locale di Corso Matteotti I NOSTRI EVENTI Questo mese Latina per Strada continua il suo tour nei bar del centro per la distribuzione gratuita della rivista, invitando i lettori in un altro dei locali storici della città:il Mocafè. Parliamo di un locale innovativo nella proposta e nelle forme, in cui si respira ancora un aria di antica tradizione familiare. Viene aperto negli anni cinquanta da Giuliano Noce, che ha saputo condurre con rigore e professionalità un locale che oggi può affermare con orgoglio di essere perfettamente in linea con un nuovo concept food & beverage che lo rende unico nel suo genere. Il Mocafè non è soltanto un bar, un ristorante, un enoteca, ce ne rendiamo conto entrando nella sua particolare struttura in cui spazi interni ed esterni invitano a godere dell indiscussa ospitalità. La cosa che stupisce di questo locale è la capacità di soddisfare le esigenze della clientela in ogni momento della giornata: la colazione estremamente varia è curata con professionalità da Giampiero De Filippis, il pranzo e l'aperitivo sono pensati dallo Chef Alessandro Censi, proveniente, dopo importanti esperienze romane, dalla Scuola Alberghiera di Amatrice. L'aperitivo rappresenta la vera particolarità del Mocafè, pensato secondo il rito dell'assaggio e della degustazione, è preparato a vista dallo Chef Alessandro Censi che con grande manualità propone affettati invecchiati tagliati a mano, formaggi in pasta morbida e stagionati, fritti, pizze rustiche di produzione propria, verdure in temperatura, ecc. La splendida enoteca interna è un progetto pensato in sinergia con Giulio Bernabei in grado di offrire una selezione di cinquecento etichette tra vini, champagne e distillati che rendono l'aperitivo un'esperienza unica di gusto e di sapori. Una novità da segnalare è stata introdotta tutti i venerdì sera con il primo aperitivo sushi della città curato da Jeremy, sushiman giapponese con importanti esperienze a Milano (Kisso Japanaise Restaurant) e Barcellona. Sono proposti a vista assaggi di sushi e sashimi, selezione di crudi e ostriche accompagnati da selezioni di champagne della migliori etichette. Un saluto allora a questo splendido locale che la redazione di Latina per Strada e Diavolysa ringraziano per l ospitalità! Carissimi lettori vi aspettiamo Sabato 27 Ottobre dalle ore alle ore per il consueto cin-cin mensile al Mocafè! Elisa Saltarelli 21

22 Latina e dintorni A P P U N T A M E N T I E S P E T T A C O L I A cura dell associazione culturale Nuova Immagine EVENTI 22 Il D Annunzio si riaccende con Verdi e...puccini Domenica 28 ottobre alle al teatro D' Annunzio di Latina andrà in scena "La Traviata", melodramma in tre atti di Giuseppe Verdi. Maestro concertatore, arrangiatore e direttore d' orchestra Claudio Maria Micheli. Regia di Gerardo Cerca. Info Il 6 novembre, invece, il D Annunzio accoglierà nuovamente il grande Giorgio Albertazzi in uno spettacolo diretto da Giovanni De Feudis. Si tratta di D arte e d amore, un omaggio a Puccini e alle sue immortali opere attraverso un riuscitissimo mix di musica e parole, di lirica e di prosa. Botteghino Ogni domenica alla scoperta di Pantanello Riaperto al pubblico da questo mese il Parco Naturale Pantanello, un area di 100 ettari adiacente il Giardino di Ninfa nella quale è possibile rivivere l ambiente che caratterizzava la pianura pontina prima della bonifica. Ogni domenica alle 10 e fino al mese di marzo saranno proposte delle visite guidate. Info fondazioneroffredocaetani.org. Sedia sediola al Moderno Il 3 e 4/11 spettacolo "Sedia sediola", una commedia dolce e divertente con Nathalie Caldonazzo e Felice Della Corte. 17 e 18 novembre "Una volta nella vita" con Marco Cavallaro, Andrea Pirolli, Lenni Lippi. Il sabato alle 21, la domenica alle Info Divertimento Ensemble Il 26/10 al Palazzo della Cultura di Latina,nell' ambito del Festival Pontino di Musica 2012, concerto del Divertimento Ensemble - direttore Sandro Gorli. Pezzi di Azzan, Longo, Vandor e Shimura. Info Due giorni Sulle Orme dell Arte Il 27 e 28 ottobre presso il Museo Piana delle Orme a pochi chilometri da Borgo San Michele, si terrà la manifestazione "Sulle Orme dell' Arte". Appuntamento annuale con esposizioni di arte grafica, pittura, scultura, fotografia, ecc. E' previsto come ogni anno l'allestimento di un mercatino delle occasioni e del collezionismo. Apertura al pubblico dalle 10 alle 19 di entrambi i giorni. Info Due proposte da Aprilia Venerdi 26 ottobre alle 22 nella chiesa di S. Michele Arcangelo ad Aprilia, concerto " L' Arte della improvvisazione ". Direttore il maestro Giampaolo Di Rosa. Info Allo Spazio 47 sulla via Pontina, invece, spettacolo dedicato ai bambini in programma il 28/10 e il 4/11, dal titolo Favolando. Halloween night con i Folk Road Il 31 ottobre in via Adua 10 a Latina dalle 22 "Halloween Night con il gruppo dei Folk Road ". Ascolto di buona musica in allegria e in compagnia di buontemponi in cerca di divertimento. Info Eventi o progetti da proporre? Scrivete a Spedizione del Cai al Passaggio dell Orso Il 28 ottobre attraversata di Val Fondillo-Madonna di Canneto - Monti della Meta. Dal punto di partenza a metri 1084, si sale al valico Passaggio dell' Orso a 1672 metri. Sulla via del ritorno sosta al Santuario Val di Canneto a 1021 metri. Info Festa della Birra e della musica Da giovedi 25 a sabato 27 ottobre nell' area del mercato del martedi a Latina, la Ventidieci ha organizzato la Festa della Birra Tre serate all' insegna della gustosa "bionda", accompagnate da concerti con celebri ospiti. Info

23 Eventi, musica e altre proposte A lezione con l Apm School e con Silvia Mezzanotte L APM Progetto Musica School ha organizzato per domenica 18 novembre, dalle 10 alle 19, un grande evento ideato in collaborazione con Unasp Acli. Si tratta di una full immersion sulla tecnica vocale guidata da una delle voci più belle e preparate del panorama musicale italiano. Stiamo parlando di Silvia Mezzanotte, voce ormai stabile dei Matia Bazar con cui ha vinto il Festival di Sanremo del 2002 con il brano "Messaggio d'amore". Dopo quella con Diego Caravano dei Neri per Caso, un altra collaborazione importante per la scuola diretta da Marco Napoli che si vuole confermare leader nello studio del canto moderno. Lo stage, programmato al Victoria Residence Palace, è a numero chiuso ed è un attività di confronto utile per ogni aspirante cantante ma anche per i professionisti del settore. Per informazioni contattare lo Nazionale Attori al Francioni per solidarietà Appuntamento con lo sport e la solidarietà, il 27 ottobre alle 15.30, allo stadio Francioni di Latina. La sezione locale della Croce Rossa ha organizzato infatti una partita di calcio tra la propria rappresentativa e la Nazionale Attori. Scenderanno in campo tanti beniamini della tv e del grande schermo. L evento servirà a raccogliere fondi da destinare all Agop. In particolare si cercherà di offrire un sostegno alla famiglia di Camilla, una bambina di 7 anni affetta da sensibilità chimica multipla e attualmente in cura a Buffalo, negli Usa. INIZIATIVE 23 SEMINARIO DELLA NEW LIFE CONSULTING dal 23 al 25 novembre Le risposte per sapere chi sarai domani spazio pubblicitario Ci sono due componenti che, più di altre, possono plasmare la tua vita. La prima è Come decidi di impiegare il tuo tempo. Ovvero, le tue azioni. La seconda è Come decidi di rispondere agli eventi che ti si presentano. Le tue reazioni. Fatti queste due Valter Ribichesu VENDERE MEGLIO PER GUADAGNARE DI PIU, tre giorni di corso a Pomezia domande: Come stai impiegando il tuo tempo? Come rispondi agli eventi che la vita ti presenta? La risposta a queste due domande determina chi sarai domani. Sei oggi il frutto delle decisioni prese ieri, sarai domani il frutto delle decisioni prese oggi. Dove ti porteranno le cose che stai facendo? Ogni giorno ti offre una nuova, fresca, magnifica opportunità. E quello che decidi di farne che fa la differenza. Sei tu il vero responsabile della tua vita. Sei i risultati che stai ottenendo con la tua azienda, professione, attività commerciale non ti soddisfano più, se il fatturato non è o non è più soddisfacente, se veramente vuoi fare qualcosa per migliorare il tuo business, vieni al seminario di Valter Ribichesu "Vendere meglio per guadagnare di più" che si terrà a Pomezia nei giorni 23/24/25 novembre. Ti aspettiamo. Per informazioni e adesioni telefono 0773/

24

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Breve saluto con tre slides. Chi siamo: fondamentalmente siamo genitori per genitori

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria (Il Network Marketing)

Dettagli

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Un corso di Marco De Veglia Brand Positioning: la chiave segreta del marketing Mi occupo di Brand Positioning

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

Esercizi pronomi accoppiati

Esercizi pronomi accoppiati Esercizi pronomi accoppiati 1. Rispondete secondo il modello: È vero che regali una casa a Marina?! (il suo compleanno) Sì, gliela regalo per il suo compleanno. 1. È vero che regali un orologio a Ruggero?

Dettagli

"Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te?

Gli Elementi del Successo non sono per Tutti. Sono per te? "Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te? Stiamo cercando persone che possano avere successo nel MLM. Come abbiamo fatto noi. E come vogliamo fare ancora quando c'è il "business perfetto

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM Biblioteca Interculturale Mobile Nei libri il mondo Classe I - II A docente referente: prof.ssa Patrizia Monetti

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Grido di Vittoria.it

Grido di Vittoria.it COME ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA DI DIO La famiglia di Dio del Pastore Mario Basile Il mio intento è quello di spiegare in parole semplici cosa dice la Bibbia sull argomento, la stessa Bibbia che

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Party con Kit-Zen. crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO]

Party con Kit-Zen. crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO] Party con Kit-Zen crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO] Kit-Zen è l azienda che ti permette di esprimere e sviluppare le tue potenzialità, di dare gusto al tuo lavoro, trasformandolo

Dettagli

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo.

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo. Estate_ Era una giornata soleggiata e piacevole. Né troppo calda, né troppo fresca, di quelle che ti fanno venire voglia di giocare e correre e stare tra gli alberi e nei prati. Bonton, Ricciolo e Morbidoso,

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business.

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. La nostra storia. Ciao Pizza nasce nel 1996 dall idea di tre giovani imprenditori di creare un realtà stabile nel settore della piccola ristorazione. Non c

Dettagli

Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto.

Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto. Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto. Organizza un'esperienza nella tua home gallery #MHGDAY Vademecum #MHGDAY settembre 2015 Il bando chefare MyHomeGallery sta concorrendo per vincere

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

LA CASA DI NONNA ITALIA

LA CASA DI NONNA ITALIA dai 9 anni SERIE BLU scuola primaria LA CASA DI NONNA ITALIA UN RACCONTO SULLA COSTITUZIONE AUTORE: P. Valente SCHEDE DIDATTICHE: P. Valente ILLUSTRAZIONI: M. Bizzi PAGINE: 128 PREZZO: 7,50 ISBN: 978-88-472-1409-5

Dettagli

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Gruppo G.R.E.M Piemonte e Valle d Aosta Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Il kit, pensato per l animazione di bambini, ragazzi e adulti sul tema famiglia è così composto: - 1 gioco

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

1/ Internet e i sistemi automatici

1/ Internet e i sistemi automatici Dario Martinis e Andrea Deltetto hanno generato online oltre 700.000 euro di profitto netto in pochi anni, collaborato a tempo pieno con società online dai fatturati multi-milionari e insegnato ad oltre

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Mi figura dla rujenedes Meine Sprachenfigur La mia figura delle lingue Silvia Goller Scuola dell infanzia Santa Cristina/Val Gardena Le bambine e i bambini

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Mentore Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Vision Creare un futuro migliore per le Nuove Generazioni Come? Mission Rendere quante più persone possibili Libere Finanziariamente Con

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

diocesi di il giorno in cui è iniziato il viaggio data luogo persone significative emozioni pensieri

diocesi di il giorno in cui è iniziato il viaggio data luogo persone significative emozioni pensieri LA VITA SI RACCONTA Primo momento della mattinata: in gruppo il coordinatore spiega brevemente il lavoro da svolgere personalmente, cosa si farà dopo e dà i tempi. Ogni partecipante si allontana, cercando

Dettagli

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A Periodico della classe IV A Scuola elementare A. Sabin Anno Scolastico 2011/2012 INDICE 1. Presentazione: perché un giornalino 2. Cosa succede a scuola: elezioni del consiglio dei ragazzi 3. Scrittori

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA: Il viandante sul mare di?

UNITÀ DIDATTICA: Il viandante sul mare di? UNITÀ DIDATTICA: Il viandante sul mare di? Scuola: secondaria di primo grado di Sappada e di Candide Classi: III OBIETTIVO: Individuare le attitudini degli alunni che sceglieranno la futura scuola superiore.

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

REALIZZA IL TUO FUTURO. Di Annamaria Iaria

REALIZZA IL TUO FUTURO. Di Annamaria Iaria REALIZZA IL TUO FUTURO Di Annamaria Iaria INDICE 1.Presentazione... 2 2.Chi sono... 2 3.Il cuore dell idea... 4 4.Come si svolge... 5 5.Obiettivo... 5 6.Dove si svolge... 6 7. Idee collegate... 6 2013-2014

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI Quarta Domenica di Avvento 20 dicembre 2015 Accensione della Candela della Corona dell

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

La nostra biografia. Chi era Arturo Varaia?

La nostra biografia. Chi era Arturo Varaia? La nostra biografia Ecco la rielaborazione degli alunni di 5^ dell anno scolastico 2006/2007 delle notizie acquisite dalla lettura della sua biografia e dall incontro con il prof. Paolo Storti, ex allievo

Dettagli

Accogliere Una Mamma. Casa Letizia è nata nel 1988, 26 anni fa, come casa per accogliere mamme in difficoltà con i loro bambini.

Accogliere Una Mamma. Casa Letizia è nata nel 1988, 26 anni fa, come casa per accogliere mamme in difficoltà con i loro bambini. Casa Letizia Accogliere Una Mamma Casa Letizia è nata nel 1988, 26 anni fa, come casa per accogliere mamme in difficoltà con i loro bambini. Casa Letizia ha accolto finora più di 70 mamme e 121 bambini.

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA ALTINO

SCUOLA PRIMARIA ALTINO SCUOLA PRIMARIA ALTINO PROGETTO CONTINUITA : MANGIA SANO E VAI LONTANO Incontro con i bambini di 5 anni delle scuole dell infanzia di Altino Durante gli incontri di continuità con la Scuola dell Infanzia

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

L UNICO SISTEMA DI MARKETING DOVE SEMPLICITÀ E TRASPARENZA SONO AL PRIMO POSTO

L UNICO SISTEMA DI MARKETING DOVE SEMPLICITÀ E TRASPARENZA SONO AL PRIMO POSTO L UNICO SISTEMA DI MARKETING DOVE SEMPLICITÀ E TRASPARENZA SONO AL PRIMO POSTO WWW.AVESSENCE.COM - OTTOBRE 2015 Vuoi un lavoro che possa darti la possibilità di crescere? Hai già un lavoro, e cerchi un

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100%

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100% Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO Non lasci possibilità per il bookmaker Annienti le probabilità di perdere Riduci il rischio del 100% da Zero a 50.000 Euro in meno di un anno Investimento a partire

Dettagli

Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2

Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2 Una parola per te Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2 Prima edizione Fabbri Editori: aprile

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Ti racconto attraverso i colori

Ti racconto attraverso i colori Ti racconto attraverso i colori Report del viaggio a Valcea Ocnele Mari Copacelu INVERNO 2013 "Reale beatitudine Libero vuol dire vivere desiderando casa protetta Libertà è tenere persone accanto libere

Dettagli

Un compleanno speciale

Un compleanno speciale Testo teatrale ideato dalla classe 5D Un compleanno speciale ATTO UNICO Sceneggiatura a cura di Monica Maglione. Coreografia: Elisa Cattaneo / Alessandro Riela. Musiche: Papi, Sexy Back. Narratore: Davide

Dettagli

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco. L asilo nido Collodi, gestito dalla Cooperativa Accomazzi per conto della Città di Piossasco, accoglie 45 bambini dai 6 ai 36 mesi. Aspetto

Dettagli

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Molte volte, parlando soprattutto di piccole attività, è meglio cercare i propri clienti in zona. Sono più facili da raggiungere e possono

Dettagli

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati 1 Lo Sport come strumento educativo Lo sport per i bambini e ragazzi rappresenta una straordinaria opportunità di crescita. Grazie all attività motoria,

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA

Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA Un altra speranza Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA Autobiografia www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Riccardo Dossena Tutti i diritti riservati Progetto scrivere di Riccardo Dossena. Con il mio

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori La Scuola Primaria PAOLO NEGLIA di Vanzago, nell ambito delle manifestazioni organizzate per la Festa di fine anno scolastico, ha promosso la seguente iniziativa frutto della collaborazione fra Volontari

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

Da dove nasce l idea dei video

Da dove nasce l idea dei video Da dove nasce l idea dei video Per anni abbiamo incontrato i potenziali clienti presso le loro sedi, come la tradizione commerciale vuole. L incontro nasce con una telefonata che il consulente fa a chi

Dettagli

CANZONI: NIVEL INTERMEDIO: LAURA PAUSINI: NON C È

CANZONI: NIVEL INTERMEDIO: LAURA PAUSINI: NON C È ESCUELA OFICIAL DE IDIOMAS OVIEDO CENTRO DE AUTOAPRENDIZAJE IDIOMA: ITALIANO PRÁCTICA: COMPRENSIÓN ORAL NIVEL: NIVEL INTERMEDIO MATERIAL: CINTA / CUESTIONARIO / SOLUCIONES TEMA: PREPOSIZIONI/ LESSICO Grande

Dettagli

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010.

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. Introduzione E appena passato il tempo delle feste. Tradizionale è lo scambio di regali Quale il regalo

Dettagli

Caso Pratico Stili di Direzione

Caso Pratico Stili di Direzione In questo caso, vi proponiamo di analizzare anche 4 situazioni relative alla presa di decisioni. Questa documentazione, come sapete già, è centrata su modelli di stili di direzione e leadership, a seconda

Dettagli

Individuare le proprie competenze Questionario sulle situazioni della vita quotidiana

Individuare le proprie competenze Questionario sulle situazioni della vita quotidiana Individuare le proprie competenze Questionario sulle situazioni della vita quotidiana Cognome : Nome : Data : Istruzioni Non si tratta di una valutazione. Si tratta di individuare le proprie competenze

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

Claudio Bencivenga IL PINGUINO

Claudio Bencivenga IL PINGUINO Claudio Bencivenga IL PINGUINO 1 by Claudio Bencivenga tutti i diritti riservati 2 a mia Madre che mi raccontò la storia del pignuino Nino a Barbara che mi aiuta sempre in tutto 3 4 1. IL PINGUINO C era

Dettagli

Con un gioco si possono lavorare diversi aspetti: Come proporre un gioco:

Con un gioco si possono lavorare diversi aspetti: Come proporre un gioco: Il gioco se usato e svolto in una maniera consona, farà si che l' allievo si diverta e nello stesso tempo raggiunga degli scopi precisi che voi vi siete proposti. Con un gioco si possono lavorare diversi

Dettagli

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI 1. Vai a visitare un cliente ma non lo chiudi nonostante tu gli abbia fatto una buona offerta. Che cosa fai? Ti consideri causa e guardi

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio Anno pastorale 2011-2012 Suggerimenti per l animazione in oratorio Premessa: GIOCO E VANGELO Relazione Don Marco Mori, presidente Forum Oratori Italiani Il gioco può essere vangelo? Giocare può diventare

Dettagli

Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora

Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora Febbraio 2008 La nazionale egiziana è in finale: domenica si giocherà la Coppa d Africa. Non serve certo che io mi registri all evento su facebook, per ricordarmi

Dettagli

Newsletter di ottobre 2013.

Newsletter di ottobre 2013. Newsletter di ottobre 2013. 20 ANNI INSIEME. Domenica 20 ottobre2013 il nostro Villaggio è stato teatro di un grande avvenimento: ragazzi, educatori e volontari che nel corso degli anni hanno, a vario

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 3 uscita di giugno 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via Casentinese,73/f

Dettagli

Mario Albertini. Tutti gli scritti IV. 1962-1964. a cura di Nicoletta Mosconi. Società editrice il Mulino

Mario Albertini. Tutti gli scritti IV. 1962-1964. a cura di Nicoletta Mosconi. Società editrice il Mulino Mario Albertini Tutti gli scritti IV. 1962-1964 a cura di Nicoletta Mosconi Società editrice il Mulino 822 Anno 1964 A Bernard Lesfargues Caro Bernard, Pavia, 28 novembre 1964 dato che non verrò a Lione

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio. Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.com Storia di Milena Lanzetta SE C È UN GIORNO DELLA SETTIMANA CHE FILIPPO

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione RAGGIUNGERE IL SUCCESSO NON È QUESTIONE DI FORTUNA O CASUALITÀ, MA LA

Dettagli

Leggere, ascoltare, navigare

Leggere, ascoltare, navigare Leggere, ascoltare, navigare L AMORE CONTA di Maurizio Ermisino Fausto Podavini ha seguito per due anni una coppia: un marito malato di Alzheimer, una moglie che l ha seguito con devozione. È nato così

Dettagli

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO I La norma giuridica Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione della

Dettagli

SEMPLICE MENTE ENERGIA

SEMPLICE MENTE ENERGIA SEMPLICE MENTE ENERGIA NOI SIAMO ENERGIA L affermazione siamo fatti di energia è ormai diventata assunto scientifico. Ed al di là di quanto affermato da scienziati e filosofi, conosciamo molto bene, per

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Introduzione. Gentile lettore,

Introduzione. Gentile lettore, Le 5 regole del credito 1 Introduzione Gentile lettore, nel ringraziarti per aver deciso di consultare questo e-book vorrei regalarti alcune indicazioni sullo scopo e sulle modalità di lettura di questo

Dettagli

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI Milano Expo Padiglione Italia Giovedì 2 luglio 2015 La città di Roma, con la votazione favorevole dell Assemblea Capitolina il 25 giugno scorso, ha detto sì alla candidatura

Dettagli

C è chi la usa soprattutto come una rivista:

C è chi la usa soprattutto come una rivista: 1 C è chi la usa soprattutto come una rivista: uno sfoglio veloce al ricevimento alla ricerca delle novità le anteprime dei film e delle serie, soprattutto; per qualcuno (chi non segue lo sport in modo

Dettagli

CONOSCERE GLI ALIMENTI

CONOSCERE GLI ALIMENTI SCHEDA DIDATTICA 2 CONOSCERE GLI ALIMENTI Entrare dal pescivendolo e chiedere: Mi dà per cortesia due etti di proteine e 5 grammi di omega 3? Oppure rivolgersi al panettiere chiedendo: 70 grammi di carboidrati

Dettagli

domani 1 cortometraggio Petali

domani 1 cortometraggio Petali domani 1 cortometraggio Petali regia: Giacomo Livotto soggetto: Luca Da Re sceneggiatura: Giacomo Livotto montaggio: Franco Brandi fotografia: Michele Carraro interpreti: Erika Cadorin, Fabio Degano, Giacomo

Dettagli

Collana: Libri per bambini

Collana: Libri per bambini La Madonna a Medjugorje appare SHALOM Collana: Libri per bambini Testi e illustrazioni: Editrice Shalom Editrice Shalom 25.06.2014 33 o Anniversario delle apparizioni a Medjugorje ISBN 9788884043498 Per

Dettagli

una storia di solidità e sicurezza

una storia di solidità e sicurezza G. CASE viene fondata nel 1996 da persone provenienti da esperienze pluriennali nel settore edilizio, che sentivano l esigenza di realizzare un progetto autonomo nel settore immobiliare delle seconde case

Dettagli

Perché gli Angeli sono tornati? E un dato di fatto gli Angeli siano oggi tornati nel mondo, dopo almeno 500 anni di latitanza.

Perché gli Angeli sono tornati? E un dato di fatto gli Angeli siano oggi tornati nel mondo, dopo almeno 500 anni di latitanza. Perché gli Angeli sono tornati? E un dato di fatto gli Angeli siano oggi tornati nel mondo, dopo almeno 500 anni di latitanza Statistiche alla mano, si può affermare che il 60% della popolazione mondiale

Dettagli