AmericA's. NapOLI 2013 VALUTAZIONE DI IMPATTO SOCIAL.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AmericA's. NapOLI 2013 VALUTAZIONE DI IMPATTO SOCIAL. www.derev.com"

Transcript

1 AmericA's Cup World Series NapOLI 2013 VALUTAZIONE DI IMPATTO SOCIAL

2 1. Premessa 2. La sfida Sentiment Report 2.1 DeRev 2.2 Focus 2.3 Obiettivo 3. La prospettiva Social Innovation 3.1 Valutazione di impatto 3.2 America s Cup 3.2 America s Cup World Series Napoli 4. La filosofia "Digital E-dentity" 4.1 E-dentity 5. Gli obiettivi Active Media 6. Speciale Coppa America Il Report 6.1 Strumenti 6.2 Rubriche 7. I risultati Statistiche 7.1 Issue #1 Reporting 7.2 Issue #2 Interaction 7.3 Issue #3 Impact 7.4 Statistiche 8. L analisi Conclusioni 9. L active media Chi è DeRev 9.1 La piattaforma 9.2 La startup 9.3 Il fondatore 10. Contatti DeRev S.r.l.

3 In occasione dell America s Cup World Series Napoli 2013, DeRev ha costruito e curato un progetto di active media dedicato all evento utilizzando una serie di canali di comunicazione sul web, tra cui i principali social network, il live streaming e una rubrica speciale all interno della sua piattaforma Il presente report è stato realizzato in modo totalmente indipendente da DeRev, azienda privata che non ha avuto alcun ruolo nell'ambito dell'organizzazione dell evento America's Cup, né a livello locale né internazionale. DeRev non ha partecipato a bandi di gara, né ricevuto fondi pubblici o privati per la realizzazione del progetto di active media da cui deriva questo report, svolgendo tale attività come ricerca scientifica e per nessun fine commerciale. Il report ha finalità scientifiche di studio e ricerca di nuove metriche innovative di misurazione dell'impatto di grandi eventi sulle comunità territoriali, e non intende violare in alcun modo l'attività di marchi coperti da copyright o svolgere ruoli e compiti non assegnategli dal comitato organizzatore. I dati su cui è elaborato lo studio sono ricavati dalla rilevazione dei flussi sul web e sui social media che DeRev ha effettuato sui canali di propria competenza e pertinenza in piena autonomia e indipendenza. I risultati cui perviene la ricerca non sono da intendersi in alcun modo come dati ufficiali presentati dall'organizzazione della manifestazione, né a livello locale né internazionale. Tutte le foto presenti nel report sono inviate spontaneamente da cittadini che hanno inserito il proprio nome ed eventuale copyright nell immagine stessa DeRev S.r.l.

4 2.1 DEREV In qualità di active media, DeRev punta a coinvolgere, stimolare, far dialogare, definire e raccogliere proposte che possano ispirare, produrre idee e progetti capaci di realizzare il cambiamento. 2.2 FOCUS I grandi eventi sono un importante momento di coesione e proiezione dell identità per la comunità dei residenti, oltre che un occasione di ampliare la dimensione globale dei territori. Proporre metriche in grado di misurare l impatto di simili avvenimenti è una esigenza sempre più avvertita non solo a livello istituzionale. Un evento globale come l America s Cup genera un forte dibattito tra chi è a favore e chi contro, producendo effetti sulla percezione e sulla proposizione dell'identità della città che la ospita, sia essa Napoli o San Francisco. I contenuti prodotti dagli utenti del web in termini di proposizione, interazione e documentazione generano un flusso di dati che offre la massa critica necessaria ad effettuare un analisi della materia "sensibile" connessa allo svolgimento della manifestazione in termini di riscontro sul web. Le reazioni degli utenti rivelano nel dettaglio il peso degli argomenti capaci di catalizzare la loro attenzione, evidenziando una relazione diretta con argomenti, temi e spunti particolari. Ne risulta un analisi semantico-antropologica di matrice affine alla "sentiment analysis" DeRev S.r.l.

5 2.3 OBIETTIVO L'obiettivo di DeRev è raccogliere i contributi e le interazioni degli utenti per stilare un report utile a valutare l'impatto social dell'evento, analizzando la relazione tra il reporting di ciò che accade nel mondo reale e il flusso di notizie, informazioni, sollecitazioni e risposte che parallelamente trovano spazio e si sviluppano sul web. DeRev ha preparato quindi una serie di attività sul web al fine di catalizzare il dibattito dandogli una forma e una leggibilità, in modo da consentire l'interazione continua e in tempo reale di tutti gli utenti. L'analisi dei dati e i contenuti prodotti vanno a costituire un patrimonio essenziale per ricostruire il sentiment degli utenti stessi relativamente alle singole tematiche, consentendo di misurare la loro disposizione in merito alle idee e alle iniziative da mettere in campo DeRev S.r.l.

6 3.1 VALUTAZIONE DI IMPATTO Un report sulla valutazione di impatto social dell'evento utilizza gli strumenti del web e offre la rilevazione di una serie di dati utili a proporre e produrre nuove metriche di valutazione dei feedback e delle risposte che gli utenti offrono di fronte a una sollecitazione collettiva. Usare un grande evento per stimolare la partecipazione democratica degli utenti, orizzontale e in piena trasparenza, è una pratica ispirata ai principi e alle regole della "social innovation". 3.2 AMERICA S CUP L'America's Cup è il più importante trofeo di vela del mondo, una kermesse che vede team da tutto il mondo impegnati in un torneo basato su sfide match race (duelli diretti che vedono un imbarcazione sfidarne un altra). La gara si articola in una prima fase nella quale gli equipaggi sfidanti si misurano tra loro per guadagnare il diritto di contendere all equipaggio detentore il trofeo nella seconda. La scelta del luogo delle sfide e delle regole di ingaggio è demandata proprio ai detentori del trofeo. L America s Cup ha cadenza variabile con tre-quattro anni tra una edizione e l altra. L'evento caratterizza l'assetto urbanistico delle città che lo ospitano, vista l'esigenza di ospitare i team partecipanti e le relative attrezzature e infrastrutture per un periodo variabile di alcuni anni. Un percorso che implica una trasformazione profonda dei luoghi e della mentalità di residenti e turisti nei confronti dell identità cittadina e della risorsa mare. L'America's Cup come brand e le attività ad essa collegate costituiscono quindi un grande attrattore e un progetto-flag di sviluppo del territorio DeRev S.r.l.

7 3.3 AMERICA S CUP WORLD SERIES NAPOLI Nel periodo intercorrente tra le sue edizioni, l America s Cup ha creato un format itinerante le World Series nel quale i team si affrontano in mini-tornei preparatori e promozionali della manifestazione principale. Un appuntamento organizzato in diverse location che si aggiudicano la manifestazione per una strategia di marketing territoriale. Nell aprile 2012 e nell aprile 2013 Napoli ha ospitato due tappe di questo circuito DeRev S.r.l.

8 4.1 E-DENTITY Oggi più che mai l'utente è protagonista nel determinare non solo le dinamiche del consumo, ma in particolar modo quelle di produzione. Se le regole del design thinking insegnano quanto sia fondamentale adottare la prospettiva dell'utente nel concepire e realizzare servizi e prodotti innovativi, ancora più interessante è l'applicazione di un criterio analitico in grado di misurarne l augmented personality tenendo conto della proiezione della sua personalità sul web. DeRev lavora sul concetto di "E-dentity", che rappresenta un ibrido tra la "digital identity" e l identità fisica risultante dalla crescente complementarietà delle due sfere. L'identità digitale, definita in base a tutte le informazioni su un individuo che sono liberamente reperibili in Rete, è sempre più rilevante in virtù dell'aumento di dati e dalla contestuale crescita tecnologica della capacità di processarne in quantità e in tempi prima impensabili (The Value of Our Digital Identity - Boston Consulting Group, 2013). Grazie alla sempre più pervasiva presenza dei digital device, il confine tra vita quotidiana e digital life trasmuta in una sorta di membrana permeabile destinata a consentire un nuovo equilibrio tra gli elementi delle diverse dimensioni, che diventano l'una proiezione dell'altra, definendo un panorama più complesso - e più completo - dell'utente e della sua personalità. Il web rappresenta un meta-luogo in grado di annullare le distanze tra real time e simultaneità, dove trova esplicazione una parte sempre più importante della vita di presenza e di relazione. È l'osservazione di questo habitat ad offrire una prospettiva nuova sull'incubazione di un identità ibrida DeRev S.r.l.

9 Il pubblico dei media non si limita quindi a ricevere passivamente le informazioni ma è attivamente coinvolto, spesso inconsciamente, nel contribuire a dare un senso al messaggio entro i propri contesti personali e sociali. (A dictionary of media and communication - Munday/Chandler, Oxford University Press 2011) Le funzioni di un active media sono molteplici e legate al dialogo necessario tra due diversi produttori-fruitori di contenuti: il media stesso e gli utenti della Rete. L'active media quindi produce contenuti secondo quattro processi: - Aggregazione, creando in questo modo le knowledge repositories; - Selezione, organizzando tematicamente i contenuti con la content curation; - Stimolazione, con strategie per incentivare e produrre una risposta del pubblico; - Contestualizzazione, spingendo gli utenti a interagire tra loro in relazione a essi DeRev S.r.l.

10 6.1 STRUMENTI L'articolazione del progetto "Speciale Coppa America Napoli 2013" ha previsto un flusso di contenuti divulgati attraverso un vero e proprio ecosistema di media in costante connessione funzionale tra loro: - Il blog "Coppa America Napoli 2013" sulla piattaforma DeRev.com - La pagina Facebook "America s Cup Napoli" - L'account - Il sistema di crowdsourcing della piattaforma DeRev.com - La diretta in streaming audio/video attraverso lo Speaker s Corner di DeRev.com DeRev ha preparato tre linee di produzione dei contenuti, basandosi su un criterio misto (geolocalizzazione, argomento e target di utenza) per alimentare il dialogo con gli utenti, mirando rispettivamente a informare, interagire e restituire feedback circa la percezione dell'evento. In questo modo, i dati ottenuti definiscono il sentiment e il livello di attenzione generato in relazione ad ogni singola tematica. 6.2 RUBRICHE - La Coppa America vista dai napoletani Attraverso gli scatti realizzati e scelti dagli utenti emergono quelle che rappresentano per il pubblico le emozioni più forti e i simboli dell evento. - Problemi e soluzioni Al fine di dare spazio e stimolare il dibattito, il crowdsourcing viene utilizzato per raccogliere segnalazioni dei problemi e dei disagi ma soprattutto sollecitare suggerimenti e discussioni su soluzioni concrete DeRev S.r.l.

11 - Scopri (con) la Coppa America Appuntamenti come l America s Cup fanno scoprire al mondo la città ma possono anche offrire l'opportunità di riscoprirne una serie di attrattive a volte trascurate o sconosciute ai cittadini stessi, come itinerari turistici ed esperienze in abbinamento ai migliori punti di osservazione delle regate. - Le città visibili In collaborazione con il progetto di candidatura di Napoli a Città della Letteratura UNESCO, una rubrica racconta la vita in città attraverso la penna di scrittori professionisti ed emergenti. Il tutto nell'ambito del progetto Le Città Visibili con il patrocinio di tutte le Città della Letteratura del mondo. - Visti da fuori Oltre all evento sportivo, l'america's Cup costituisce un'enorme occasione per attirare i riflettori internazionali sulla città. Una rubrica analizza i commenti e le impressioni del resto del mondo attraverso la stampa internazionale DeRev S.r.l.

12 INFORMAZIONE Sono stati prodotti contenuti dedicati all'informazione circa l'in progress dell'evento. Logistica, appuntamenti, cronache, calendario e curiosità dal Villaggio ufficiale dell'america's Cup e dalle parti della città coinvolte dalla manifestazione. GEOLOCALIZZAZIONE Location dell'evento: Villaggio ufficiale, campo di gara, ecc. ARGOMENTI PREFERITI 1. Comunicazioni: informazioni di servizio (orari, location, trasmissioni, logistica). Visualizzazione media: utenti unici 2. Sport: informazioni sulla manifestazione, news sui risultati sportivi e sui team. Visualizzazione media: utenti unici 3. Curiosità: cronache dal villaggio ufficiale, particolarità dal cuore dell'evento. Visualizzazione media: utenti unici DATI COMPLESSIVI visualizzazioni dei post da utenti unici visualizzazioni totali dei post utenti coinvolti DeRev S.r.l.

13 GAMIFICATION Sono stati proposti materiali e stimolazioni per generare interazioni e in particolare un racconto orizzontale dell'evento. Immagini, video, sondaggi e testi studiati per costruire una "call to action" che spingesse gli utenti a raccontare la manifestazione dal loro punto di vista. GEOLOCALIZZAZIONE Sito web, social network, mobile ARGOMENTI PREFERITI 1. Gallery: immagini della città, dell evento e delle attività correlate. Visualizzazione media: utenti unici 2. Scouting: sollecitazione della produzione e invio di contenuti, immagini e video. Visualizzazione media: utenti unici 3. Mapping: richiesta di feedback, suggerimenti e raccolta di votazioni per la compilazione di mappe tematiche. Visualizzazione media: utenti unici 4. Poll: sondaggi e indagini sul gradimento delle tematiche emerse. Visualizzazione media: utenti unici DATI COMPLESSIVI visualizzazioni dei post da utenti unici visualizzazioni totali dei post utenti coinvolti DeRev S.r.l.

14 PERCEZIONE Sono state raccolte e proposte notizie per misurare il livello di interesse e la sensibilità media circa l'impatto dell'evento sulla città. Tra queste ci sono interviste agli operatori istituzionali ed economici della città, rappresentanti di categorie, esercenti, informazioni sui riscontri mediatici ottenuti dalla manifestazione a livello locale, nazionale e internazionale, proiezioni di dati ufficiali forniti dall'organizzazione e dichiarazioni ufficiali, reazioni del pubblico e dei residenti: il "senso comune" dell'evento e la proiezione del dibattito nella definizione dell'identità territoriale e della comunità. GEOLOCALIZZAZIONE Città di Napoli, Campania ARGOMENTI PREFERITI 1. Media: analisi e notizie sul riscontro mediatico della manifestazione e sul rilancio dell immagine di Napoli nelle altre città italiane e nei Paesi stranieri. Visualizzazione media: utenti unici 2. Istituzioni: punto di vista strategico della ricaduta dell'evento secondo politici e rappresentanti istituzionali delle categorie produttive e degli operatori. Visualizzazione media: utenti unici 3. Mobilità: aggiornamenti e news su traffico, trasporto pubblico e circolazione. Visualizzazione media: utenti unici 4. Organizzazione: notizie, analisi e commenti sullo stato degli arredi e sulla qualità dell organizzazione dell'evento sportivo e della città. Visualizzazione media: utenti unici DeRev S.r.l.

15 5. Commercio: analisi e notizie riguardanti la ricaduta economica diretta dell'evento sulle categorie produttive della città. Visualizzazione media: utenti unici 6. Sostenibilità: impatto ambientale dell evento sul territorio. Visualizzazione media: utenti unici DATI COMPLESSIVI visualizzazioni dei post da utenti unici visualizzazioni totali dei post utenti coinvolti DeRev S.r.l.

16 RUBRICA "SPECIALE COPPA AMERICA 2013" SU DEREV.COM visitatori unici nei giorni di gara (16-21 aprile 2013) visualizzazioni nei giorni di gara (16-21 aprile 2013) 2.16 pagine viste in media per ogni visita unica 00:02:48 durata media di ogni visita unica PAESE CITTA 95,11% Italia 51.21% Napoli, Campania 1,36% Stati Uniti 7.97% Milano, Lombardia 0,63% Regno Unito 6.94% Roma, Lazio 0,44% Germania 2.77% Pescara, Abruzzo 0,37% Spagna 2.64% Salerno, Campania 0,34% Sud America 2.10% Caserta, Campania 1,75% Resto del mondo 1.46% Torino, Piemonte 0.85% Bologna, Emilia Romagna 0.83% Firenze, Toscana DeRev S.r.l.

17 POSIZIONE GEOGRAFICA DeRev S.r.l.

18 SOCIAL NETWORK utenti iscritti alla pagina Facebook dedicata interazioni di utenti unici (like, commenti, condivisioni) visualizzazioni di utenti unici 412,77% tasso di crescita settimanale (periodo 1-21 aprile 2013) fotografie e video pubblicati dagli utenti follower su Twitter Notizie e contenuti pubblicati Utenti che interagiscono, commentano o condividono i contenuti Utenti che visualizzano i contenuti tramite diffusione virale DeRev S.r.l.

19 SESSO E FASCIA DI ETA Donne 49,4% Uomini 50,2% LINGUA E POSIZIONE GEOGRAFICA Periodo: aprile 2013 PAESE CITTA LINGUA Italia Napoli, Campania Italiano Stati Uniti Roma, Lazio Inglese (USA) Spagna Milano, Lombardia Inglese (UK) Regno Unito Caserta, Campania Spagnolo/Portoghese Germania Torre del Greco, Campania Francese Francia Giugliano in Campania Tedesco Brasile Salerno, Campania Spagnolo DeRev S.r.l.

20 ORA DI CONNESSIONE Andamento orario del numero di utenti connessi che hanno visualizzato i contenuti. I valori sono calcolati come media nei giorni delle regate (16-21 aprile 2013). In particolare, il giorno in cui si è registrato il maggior numero di utenti connessi è stato giovedì 18 aprile, data in cui sono stati raggiunti anche i picchi massimi di connessioni contemporanee alle ore 14:00 e alle ore 21: DeRev S.r.l.

21 INTERAZIONI QUOTIDIANE SUI SOCIAL NETWORK Andamento quotidiano (non cumulato) del numero di utenti unici che hanno interagito con le notizie e i contenuti attraverso apprezzamenti, commenti, feedback, condivisioni e creazione di nuovi contenuti a partire dall originale. DIFFUSIONE VIRALE Andamento quotidiano del numero di utenti unici che hanno visualizzato le notizie e i contenuti relativi all evento sul social network Facebook DeRev S.r.l.

22 Elaborando i dati ricavati dall analisi dei flussi sul web e sui social network, DeRev ha individuato i principali elementi di interesse nel valutare la sensibilità e il senso comune del pubblico in relazione all'america's Cup World Series Napoli LA "DIVERSA" PRESENZA DEL PUBBLICO Il concetto di "presenza" a un evento territoriale muta grazie alla possibilità di connessione offerta dai device digitali: l ambiente ibrido online-offline dilata il concetto di location in relazione alla percezione dell'evento, che è possibile avere in tempo reale e in una dimensione partecipativa molto diversa da quella consentita dei media tradizionali. La location ibrida è anch'essa articolata e non unica: si delineano due tipi di "frequentazione" da parte degli utenti e altrettanti "luoghi" digitali, dominati da logiche e meccanismi complementari tra loro ma differenti: a) Sito web: Assolve alla funzione di knoweldge repository, ovvero di "deposito di informazioni" sull'evento, offrendo informazioni e contenuti statici o di approfondimento. DeRev.com ha registrato - limitatamente ai giorni di gara (16-21 aprile 2013) visitatori unici pur non essendo il sito web ufficiale della manifestazione, con oltre visualizzazioni complessive. Ciò dimostra come il riferimento online dell evento viene scelto dal pubblico a prescindere dalla sua derivazione istituzionale o ufficiale. b) Social network: Sono lo strumento dell'informazione di flusso in tempo reale, con possibilità di interazione istintiva ed emozionale da parte del pubblico. La pagina Facebook creata da DeRev e dedicata alla tappa di Napoli 2013 ha raccolto utenti iscritti, a fronte dei iscritti alla pagina ufficiale ACN e dei della pagina dell intero torneo America s Cup, attiva già da molti anni a livello mondiale. Un risultato impressionante, che dimostra l evidente scelta da parte del pubblico di preferire al mero aggiornamento sul risultato sportivo un DeRev S.r.l.

23 canale di informazione che, stimolando l interazione con (e tra) i cittadini, intenda utilizzare la visibilità mediatica e l indotto generato dall evento sportivo per rinnovare e valorizzare la città attraverso operazioni di democrazia partecipativa e promuovere la sua immagine nel mondo. 2. LE NUOVE FRONTIERE DELLA PARTECIPAZIONE utenti unici hanno fruito dei contenuti proposti da DeRev sui social media ad aprile 2013, con una concentrazione particolare nella settimana delle regate. Significativo è il paragone di questo risultato con gli ascolti televisivi sulle reti televisive nazionali (RAI), che hanno registrato spettatori. Il valore aggiunto dei social network, legato alla possibilità di partecipare attivamente, emerge anche in termini di continuità e di qualità dell esperienza, rivelato da una crescita settimanale di utenti pari al 412,77%. A tal proposito, gli aspetti principali in argomento sono: a) Il peso della territorialità: Nonostante la dimensione digitale dell'esperimento, la comunità territoriale è comunque in prima linea nel vivere l evento e nel rilanciarlo attraverso le proprie attività online. Oltre il 55% degli utenti è localizzato in Campania, di cui la stragrande maggioranza è concentrata nella città di Napoli (51,21%). Tuttavia, in questa misurazione è necessario tener conto anche della barriera linguistica, essendo stati prodotti contenuti esclusivamente in lingua italiana. b) Cultura visuale: La strategia di stimolo ha prodotto interazioni di utenti unici (like, commenti e condivisioni), i quali hanno contribuito a documentare l'evento pubblicando sulle pagine di DeRev contenuti tra fotografie e video, generando un passaparola spontaneo in grado di raggiungere quasi due milioni di persone in totale. Questo dato conferma la potenza virale dei prodotti della cultura visuale rispetto a quelli testuali DeRev S.r.l.

24 3. I CONTENUTI "PREFERITI" DAL PUBBLICO Uno degli aspetti più rilevanti dell analisi è quello relativo all impatto delle diverse aree tematiche trattate durante l operazione di active media di DeRev: a) Intrattenimento: visualizzazioni, utenti coinvolti b) Informazione: visualizzazioni, utenti coinvolti c) Percezione: visualizzazioni, utenti coinvolti Un dato particolarmente significativo è lo scarso interesse rivolto alle tematiche dedicate alle istituzioni, alle implicazioni politiche e alle associazioni di categoria in merito all'impatto generale dell'evento. Al contrario, l'area dedicata all'entertainment e quella relativa alle notizie e informazioni su logistica e vivibilità quotidiana superano di gran lunga le testimonianze ufficiali, anche in termini di interazioni reciproche tra gli utenti DeRev S.r.l.

25 9.1 LA PIATTAFORMA DeRev.com è una piattaforma web che "trasforma le migliori idee in Rivoluzioni", permettendo di realizzare progetti creativi e di social innovation attraverso crowdfunding, raccolta firme e democrazia partecipativa. DeRev è un active media in cui migliaia di persone creano contenuti e iniziative, finanziano i progetti più validi, discutono e diffondono le migliori idee per generare cambiamento. 9.2 LA STARTUP DeRev è una startup innovativa fondata nel 2012 da Roberto Esposito. Il 3 agosto 2012, DeRev chiude una delle più rilevanti operazioni di early stage mai siglate in Italia, ricevendo un investimento di 1,25 milioni di euro dal fondo Vertis Venture e da un gruppo di prestigiosi business angel, tra cui Giulio Valiante (JobRapido, Buongiorno Vitaminic, SaldiPrivati) e Michele Casucci (Lycos Italia, Certilogo), riuniti nel brand Withfounders. Nel 2013 DeRev si afferma come azienda leader in Italia nel mercato del crowdfunding, della democrazia partecipativa e della comunicazione virale sui social media. La startup, che da settembre 2013 opera anche nel mercato internazionale, ha sede nel cuore di Napoli e conta un team di 15 giovani talenti, impegnati quotidianamente ad inventare strategie, prodotti e servizi innovativi. 9.3 IL FONDATORE Roberto Esposito è un blogger e startupper italiano di 28 anni. Fin da adolescente, promuove con successo i suoi progetti artistici e imprenditoriali inventando strategie di webmarketing non convenzionale e iniziative virali sui social media che gli consentono di entrare nel Guinness World Records battendo due primati mondiali. Nel 2012 scrive un libro in crowdsourcing con il contributo di persone e viene incaricato di curare la comunicazione ufficiale e il marketing online per l'america's Cup Napoli (ACN), con un risultato di utenti unici DeRev S.r.l.

26 Arte/Cultura Business/Tech Politica/Democrazia Azioni di massa Associazioni/Gruppi Cause/Attivismo Crowdfunding Raccogli fondi e donazioni per il tuo progetto ( euro in tre mesi per Città della Scienza) Petizione Raccogli firme per dare forza alla tua idea (1.600 adesioni per salvare l Università del Molise) Crowdsourcing Raccogli, discuti e vota proposte e feedback ( interazioni per la Coppa America2013) Speaker s Corner Crea e vai in onda con il tuo live streaming ( spettatori online alle regate dell ACWS 2013) Così un ragazzo cambia la grande Rete Il Re di Facebook? Si chiama Esposito Viva Italia, Crowdfunding Leader: DeRev 1st firm leading the Italian pack. Masaniello riparte dal Web, crowdfunding e social per catalizzare il cambiamento: ho sbirciato in anteprima la piattaforma e mi è venuta una grande, irresistibile voglia di farla davvero la rivoluzione. DeRev arriva al momento giusto. E' facile, è coinvolgente, è utile. Uno smanettone geniale, dall aspetto tutt altro che nerd, anzi con il fiuto del business DeRev S.r.l.

27 WEBSITE FACEBOOK facebook.com/about.derev TWITTER twitter.com/derevofficial DeRev S.r.l. via Alessandro Scarlatti, Napoli (Italy) Codice Fiscale / Partita IVA: DeRev S.r.l.

28 AmericA's Cup World Series NapOLI 2013 VALUTAZIONE DI IMPATTO SOCIAL

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori CHI SIAMO LATUAIDEADIMPRESA è una community costituita da migliaia di studenti italiani, professori, imprenditori. E un progetto finalizzato

Dettagli

contact@derev.com FOUNDER & CEO: Roberto Esposito WEBSITE: www.derev.com E-MAIL: FACEBOOK: facebook.com/about.derev TWITTER: twitter.

contact@derev.com FOUNDER & CEO: Roberto Esposito WEBSITE: www.derev.com E-MAIL: FACEBOOK: facebook.com/about.derev TWITTER: twitter. FOUNDER & CEO: Roberto Esposito WEBSITE: www.derev.com E-MAIL: contact@derev.com FACEBOOK: facebook.com/about.derev TWITTER: twitter.com/derevofficial VIDEO DI PRESENTAZIONE: youtube.com/watch?v=9_0aqeqvhtm

Dettagli

INNOVATION DESIGN FOR TOURISM ANCORA POCHI GIORNI PER RISPONDERE ALLA CALL RIVOLTA A STARTUP E PROGETTI DI IMPRESA

INNOVATION DESIGN FOR TOURISM ANCORA POCHI GIORNI PER RISPONDERE ALLA CALL RIVOLTA A STARTUP E PROGETTI DI IMPRESA INNOVATION DESIGN FOR TOURISM ANCORA POCHI GIORNI PER RISPONDERE ALLA CALL RIVOLTA A STARTUP E PROGETTI DI IMPRESA Rimini Tourism Innovation Square, insieme al venture incubator M31, lancia la sua prima

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

Case history Miss Broadway

Case history Miss Broadway E giunto il momento per i brand di non preoccuparsi più dei social media, ma solo di goderne i benefici. Case history Miss Broadway Paglieri Sell System Miss Broadway http://www.missbroadway.it/ http://www.facebook.com/miss.broadway.makeup

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

CALL 4 MEDIA PARTNER - 2016 EDITION

CALL 4 MEDIA PARTNER - 2016 EDITION CALL 4 MEDIA PARTNER - 2016 EDITION L EVENTO Creativity Day, evento organizzato da Inside Training, è il ritrovo annuale per i creativi digitali e gli esperti di comunicazione ma anche per le imprese in

Dettagli

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività

ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività ING DIRECT lancia Prendi Parte al Cambiamento : un iniziativa per stimolare il singolo e migliorare la collettività Un progetto per premiare con 100.000 euro la start-up italiana più innovativa, un percorso

Dettagli

Storia e numeri. EDIZIONE 2015 5 tappe Oltre 1.200 partecipanti 53 speakers 120 bloggers coinvolti

Storia e numeri. EDIZIONE 2015 5 tappe Oltre 1.200 partecipanti 53 speakers 120 bloggers coinvolti L EVENTO Creativity Day, evento organizzato da Inside Training, è il ritrovo annuale per i creativi digitali e gli esperti di comunicazione ma anche per le imprese in costante ricerca di nuove idee e bisogno

Dettagli

PRESENTAZIONE Firenze 2014

PRESENTAZIONE Firenze 2014 PRESENTAZIONE Firenze 2014 INDICE Presentazione generale del progetto... pg 3 Obiettivi... pg 3 Le caratteristiche del nuovo sito e-commerce... pg 3 Strumenti di promozione del progetto web.... pg 4 I

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

MAGAZINE, PROGETTI E SERVIZI FORMATO FAMIGLIA

MAGAZINE, PROGETTI E SERVIZI FORMATO FAMIGLIA MAGAZINE, PROGETTI E SERVIZI FORMATO FAMIGLIA FattoreFamiglia è il magazine dedicato alla famiglia è promotore di servizi e progetti a sostegno della famiglia è la Community formatofamiglia è FaFaNetwork:

Dettagli

Stefanel Progetto website, ecommerce & social. Stefanel Progetto Website, ecommerce & social. Kettydo Digital, Meaningful

Stefanel Progetto website, ecommerce & social. Stefanel Progetto Website, ecommerce & social. Kettydo Digital, Meaningful Stefanel Progetto website, ecommerce & social Documento di presentazione del progetto Milano, 6 febbraio 2012 Articolazione dei contenuti 1. Cenni sull azienda 2. Cenni sull agenzia 3. Strategia: Seduction

Dettagli

MEETWEB FACEBOOK PROFESSIONAL DESCRIZIONE DEL SERVIZIO. Napoli, Novembre 2010 Versione 2.00.000

MEETWEB FACEBOOK PROFESSIONAL DESCRIZIONE DEL SERVIZIO. Napoli, Novembre 2010 Versione 2.00.000 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Napoli, Novembre 2010 Versione 2.00.000 INDICE 1. LA PREMESSA... 3 2. PERCHÈ IMPIEGARE FACEBOOK PER IL PROPRIO BUSINESS?... 4 3. CHE COS È MEETWEB FACEBOOK PROFESSIONAL... 6 4.

Dettagli

20 ottobre 14 novembre 2011

20 ottobre 14 novembre 2011 20 ottobre 14 novembre 2011 Il progetto ha coinvolto la Rete in un'attività di storytelling per immaginare un nuovo spot istituzionale online di Telecom Italia FUTURAFRANCESCA è uno dei primi grandi esperimenti

Dettagli

STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST

STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST Città di Noto STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST Azione di promozione e di marketing internazionale del Distretto del Sud Est per l incremento e la destagionalizzazione dei flussi turistici Noto, 27 novembre

Dettagli

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA.

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CHE COS'E' IL CYBER PR? Il CYBER PR è una campagna di promozione discografica digitale il cui scopo è quello di sfruttare

Dettagli

Le Associazioni Pazienti e i linguaggi dei nuovi media. Claudio Calveri Content Manager di DeRev

Le Associazioni Pazienti e i linguaggi dei nuovi media. Claudio Calveri Content Manager di DeRev Le Associazioni Pazienti e i linguaggi dei nuovi media Claudio Calveri Content Manager di DeRev Cosa succede in un minuto di Internet? 2 Cosa sono i Social Media! I Social Media sono i mezzi di comunicazione

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014

PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014 PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014 Legge n.150/2000 D.P.R. 21-9-2001 n. 422 Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 19 del 25/02/2014 1/9 PREMESSA L'evoluzione che caratterizza l'attuale scenario

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING. pubblishock.it

SOCIAL MEDIA MARKETING. pubblishock.it SOCIAL MEDIA MARKETING - 2 - COSA SONO I SOCIAL NETWORK? I social network sono delle piattaforme web nate per condividere idee e informazioni con altre persone, che a loro volta possono esprimere il proprio

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori DIFFONDERE Responsabilità, competizione, merito, confronto, creatività: LATUAIDEADIMPRESA nasce per diffondere i valori della cultura

Dettagli

Il Portale del Restauro e il Web 2.0

Il Portale del Restauro e il Web 2.0 e il Web 2.0 Nuove possibilità di interazione e informazione nel campo della conservazione Relatore: Flavio Giurlanda Il Portale del Restauro Web 2.0 condivisione dei dati tra diverse piattaforme tecnologiche

Dettagli

Comunicare una consultazione online

Comunicare una consultazione online Comunicare una consultazione online Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,

Dettagli

I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi

I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi www.aioroma.it Intervista a Maurizio Patitucci A cura di Michelangelo Marino Buongiorno Maurizio, sono ormai diversi anni che insieme

Dettagli

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto Progetto Scuola 2014-18 Capire i conflitti Praticare la pace Quando si parla di guerra si parla spesso di vinti e vincitori, qui invece ci sono storie di persone partecipante del 2012 In occasione del

Dettagli

Netnografia e PA. Social PA:come se la cava la PA sui social network. Forum PA Roma, 28 Maggio 2012

Netnografia e PA. Social PA:come se la cava la PA sui social network. Forum PA Roma, 28 Maggio 2012 Social PA:come se la cava la PA sui social network Netnografia e PA Forum PA Roma, 28 Maggio 2012 Netnografia, business intelligence & insight discover è un servizio di Viralbeat realizzato in esclusiva

Dettagli

Influenza e uso dei social network per il messaggio politico. alessandro scartezzini

Influenza e uso dei social network per il messaggio politico. alessandro scartezzini Influenza e uso dei social network per il messaggio politico alessandro scartezzini CHI SONO http://www.linkedin.com/pub/alessandro-scartezzini/0/393/721 alessandro@webperformance.it - Dal 2010 fondatore

Dettagli

IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA

IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA PROGETTO IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA Anno 2010 1 Progetto In-Contro Nuovi spazi di comunicazione. Percorsi di partecipazione giovanile

Dettagli

Cos è ICTv? ICTv è la nuova WebTv interamente dedicata alla tecnologia e all informatica.

Cos è ICTv? ICTv è la nuova WebTv interamente dedicata alla tecnologia e all informatica. Cos è ICTv? ICTv è la nuova WebTv interamente dedicata alla tecnologia e all informatica. Gratuita, ricca di contenuti e in italiano, la WebTv risponde alla domanda di contenuti multimediali dei navigatori

Dettagli

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Lo scenario mondiale Fonte: We are social Lo scenario italiano Fonte: We are social La gestione dei contenuti Il mito da sfatare: dei Social

Dettagli

Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo. Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO

Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo. Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO Il Corso, a titolo gratuito per un solo partecipante per

Dettagli

Il Cliente al centro del Business: Social network e CRM

Il Cliente al centro del Business: Social network e CRM Il Cliente al centro del Business: Social network e CRM Chiara Albanese Michele Dell Edera In collaborazione con: Asernet tecnologia, comunicazione e nuovi media Zeroventiquattro.it Il quotidiano on line

Dettagli

MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA

MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA FattoreFamiglia è il Magazine online dedicato alla famiglia è la Community formato famiglia è Party Kids Events: eventi per privati e corporate è FaFaNetwork:

Dettagli

Soluzioni innovative. le aziende. per i mercati verticali. raccontano le applicazioni

Soluzioni innovative. le aziende. per i mercati verticali. raccontano le applicazioni Soluzioni innovative per i mercati verticali le aziende raccontano le applicazioni Solutions Gallery è un in collaborazione con Area dedicata alla valorizzazione delle soluzioni e non al mero prodotto

Dettagli

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video.

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video. Digital Magics Palermo (via Lincoln 21) Quattro incontri di quattro ore ciascuno (4 e 5 marzo 11 e 12 marzo 2016, venerdì ore 15/19; sabato ore 10/14): 16 ore totali 90 euro (i primi due) + 90 euro opzionali

Dettagli

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG 16 gennaio 2015 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG Introduzione Le attività dei blogger I social influencer

Dettagli

SMART CITIES PER SMART COMMUNITIES Tecnologie e strumenti per comunicare al servizio dei territori

SMART CITIES PER SMART COMMUNITIES Tecnologie e strumenti per comunicare al servizio dei territori SMART CITIES PER SMART COMMUNITIES Tecnologie e strumenti per comunicare al servizio dei territori Emiliano Negrini Titolare di Kubasta laboratorio di comunicazione multimediale, progetto e sviluppo contenuti

Dettagli

PROGETTO EDITORIALE INSIDE MARKETING - Pull information

PROGETTO EDITORIALE INSIDE MARKETING - Pull information PROGETTO EDITORIALE INSIDE MARKETING - Pull information Inside Marketing rappresenta il passo in avanti necessario per lavorare in un ambiente sempre più multitasking e sempre più ricco di stimoli. Il

Dettagli

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO ALLEGATO 3 Incontri con esperto del Comune di Terni Assessorato alla Cooperazione Internazionale- sugli Otto Obiettivi del Millennio GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO Proposta formativa educativa per le scuole

Dettagli

Rilancia il tuo business con il web 2.0

Rilancia il tuo business con il web 2.0 Rilancia il tuo business con il web 2.0 Relatore:Andrea Baioni abaioni@andreabaioni.it Qualche anno fa. Media di ieri e di oggi Oggi: fruizione di contenuti senza vincoli 2 Gli old media Generalisti Occasionali

Dettagli

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI IDEE DI IMPRESA IN GARA UN RACCONTO DI COSA SIGNIFICA FARE IMPRESA ATTRAVERSO UNA PIATTAFORMA WEB DEDICATA E UN VERO E PROPRIO CONTEST

Dettagli

Il progetto Social Media Marketing è stato realizzato da: Mattia Farinelli Letizia Gianessi Fulvio Meneghini Matteo Palazzi SOCIAL MEDIA MARKETING

Il progetto Social Media Marketing è stato realizzato da: Mattia Farinelli Letizia Gianessi Fulvio Meneghini Matteo Palazzi SOCIAL MEDIA MARKETING Il progetto Social Media Marketing è stato realizzato da: Mattia Farinelli Letizia Gianessi Fulvio Meneghini Matteo Palazzi SOCIAL MEDIA MARKETING ENGAGEMENT (IN%) 6 5 4 3 2 1 0 Benelli -- Official Fan

Dettagli

a. Il museo Madre Alimentazione: fondo del bilancio ordinario regionale, fondi di origine europea, ricavi propri, sponsorizzazioni e partenariati

a. Il museo Madre Alimentazione: fondo del bilancio ordinario regionale, fondi di origine europea, ricavi propri, sponsorizzazioni e partenariati I CINQUE CERCHI Indirizzi strategici della Fondazione Donnaregina 2012-2014 Cerchio 1. STRATEGIA SU DIMENSIONE METROPOLITANA a. Il museo Madre Alimentazione: fondo del bilancio ordinario regionale, fondi

Dettagli

Seeding e Tracking Come inseminare e misurare i contenuti virali

Seeding e Tracking Come inseminare e misurare i contenuti virali Seeding e Tracking Come inseminare e misurare i contenuti virali OmnicomExpo, Roma 14 maggio 2009 Viralbeat Viral Beat è un centro media 2.0, specializzato nell attivazione di campagne di seeding strategico.

Dettagli

VIRAL MARKETING PRESENTAZIONE

VIRAL MARKETING PRESENTAZIONE VIRAL MARKETING PRESENTAZIONE 2015 CHI SIAMO 1 BloggerItalia è un aggregatore di Blogger, una piattaforma capace di mettere in contatto le Aziende che intendono far conoscere e promuovere brand, iniziative,

Dettagli

SOLUZIONI WEB. per il BUSINESS. www.italiainfiera.it. www.italiainfiera.it

SOLUZIONI WEB. per il BUSINESS. www.italiainfiera.it. www.italiainfiera.it SOLUZIONI WEB per il BUSINESS Italiainfiera, società di consulenza per il marketing e la comunicazione on line, opera professionalmente dal 1999 fornendo competenze altamente qualificate alle aziende interessate

Dettagli

TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE

TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE Quando il business diventa social 1.1 Barbara Bonaventura Consulente in marketing strategico specializzata in progetti di alta innovazione. Laureata nel 1999 a Padova

Dettagli

BENVENUTI nel questionario sul gradimento di CulturaItalia. Per la compilazione del questionario sarà necessaria una decina di minuti.

BENVENUTI nel questionario sul gradimento di CulturaItalia. Per la compilazione del questionario sarà necessaria una decina di minuti. BENVENUTI nel questionario sul gradimento di CulturaItalia Grazie per voler dedicare del tempo prezioso per rispondere ad alcune domande su CulturaItalia. Per la compilazione del questionario sarà necessaria

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO «MARIO PAGANO»

LICEO SCIENTIFICO «MARIO PAGANO» LICEO SCIENTIFICO «MARIO PAGANO» anno scolastico 2012/2013 PROGETTO GIORNALINO DI ISTITUTO DOCENTI REFERENTI DESTINATARI FINALITA' prof.sse Maria-Eleonora De Nisco Claudia Liberatore Alunni di tutte le

Dettagli

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015 Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato Firenze, 4 maggio 2015 Un sito statico è un sito web che non permette l interazione con l utente,

Dettagli

FOCUS. www.wikabu.com

FOCUS. www.wikabu.com FOCUS WIKABU: l innovativa app mobile che consente agli utenti di scoprire dove acquistare i prodotti visti in pubblicità (cartacea, cartellonistica e digitale). Il servizio mira a soddisfare sia il bisogno

Dettagli

GUIDA AL TURISMO NAUTICO IN LIGURIA

GUIDA AL TURISMO NAUTICO IN LIGURIA Q U O T I D I A N O O N L I GUIDA AL TURISMO NAUTICO IN LIGURIA N E I Portali del Network di Liguria Nautica Liguria Nautica, quotidiano online di riferimento della nautica in Liguria, è oggi un marchio

Dettagli

Gara creativa Video contest oom+

Gara creativa Video contest oom+ Gara creativa Video contest oom+ Categoria Comunicazione Finanziaria Marketing CCB I 10.2014 oom+: video contest concorso a premi promosso dalle Casse Rurali Trentine (patrocinio Comune di Trento e Provincia

Dettagli

IED FOR FUTURE 2012-2015 CYCLOCRACY

IED FOR FUTURE 2012-2015 CYCLOCRACY IED FOR FUTURE CYCLOCRACY IED IED, Istituto Europeo di Design, nasce nel 1966 ed è oggi un eccellenza internazionale, di matrice completamente italiana, che opera nel campo della formazione con una precisa

Dettagli

RadioTv Forum 2012 di Aeranti-Corallo

RadioTv Forum 2012 di Aeranti-Corallo Analisi delle linee di sviluppo della radiofonia in Internet RadioTv Forum 2012 di Aeranti-Corallo 1 Sommario 1) Recall intervento RadioTv Forum 2011 2) Elementi di contesto 3) Social radio: come? 4) Proposta

Dettagli

Il turismo sportivo nello sviluppo del marketing territoriale

Il turismo sportivo nello sviluppo del marketing territoriale Il turismo sportivo nello sviluppo del marketing territoriale Caorle, 25 maggio 2013 Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Srl Il mestiere di promuovere i territori (città, province,

Dettagli

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso Il Liceo Economico Sociale IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso I LES nel progetto nazionale: voi siete parte di questo! 2 I numeri del progetto 360 Licei Economico- sociali coinvolti

Dettagli

Open Government nell industria del Turismo

Open Government nell industria del Turismo Open Government nell industria del Turismo Martedì 18 ottobre, Palazzo Vidoni Roma i-mibac TOP 40 i-mibac TOP 40 imibac TOP 40 presenta i 40 musei e aree archeologiche più visitati d Italia. Ogni luogo

Dettagli

IL LIBRO COME ESPERIENZA DA CONDIVIDERE UN LINK PER CONNETTERSI AL MONDO UNA RETE CUI APPARTENERE UNA PASSIONE DA TRASMETTERE AI NON LETTORI

IL LIBRO COME ESPERIENZA DA CONDIVIDERE UN LINK PER CONNETTERSI AL MONDO UNA RETE CUI APPARTENERE UNA PASSIONE DA TRASMETTERE AI NON LETTORI IL LIBRO COME ESPERIENZA DA CONDIVIDERE UN LINK PER CONNETTERSI AL MONDO UNA RETE CUI APPARTENERE UNA PASSIONE DA TRASMETTERE AI NON LETTORI Presentazione a cura di AIE - Associazione Italiana Editori

Dettagli

Organizzare spazi e contenuti di una consultazione online

Organizzare spazi e contenuti di una consultazione online Progetto PerformancePA Ambito A - Linea 1 - Una rete per la riforma della PA Organizzare spazi e contenuti di una consultazione online Autore: Laura Manconi Creatore: Formez PA, Progetto Performance PA

Dettagli

Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro

Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro WEB 2.0 Concetto di Web 2.0 capacità di condivisione dei dati tra diverse piattaforme tecnologiche. Dietro queste evoluzioni troviamo quale

Dettagli

La comunicazione della Fondazione svolge un doppio ruolo

La comunicazione della Fondazione svolge un doppio ruolo la comunicazione La comunicazione della Fondazione svolge un doppio ruolo Da una parte assolve il compito primario di informare e aggiornare gli stakeholder sulle sue attività istituzionali, attraverso

Dettagli

Non è detto che Kublai Kan creda a tutto quel che dice Marco Polo quando gli descrive le città visitate nelle sue ambascerie, ma certo l imperatore

Non è detto che Kublai Kan creda a tutto quel che dice Marco Polo quando gli descrive le città visitate nelle sue ambascerie, ma certo l imperatore Non è detto che Kublai Kan creda a tutto quel che dice Marco Polo quando gli descrive le città visitate nelle sue ambascerie, ma certo l imperatore dei tartari continua ad ascoltare il giovane veneziano

Dettagli

A cura di: arch. Patrizia Bertocchi Comune di Milano Direzione Centrale Attività Produttive e Marketing Territoriale Settore Politiche del Turismo e

A cura di: arch. Patrizia Bertocchi Comune di Milano Direzione Centrale Attività Produttive e Marketing Territoriale Settore Politiche del Turismo e A cura di: arch. Patrizia Bertocchi Comune di Milano Direzione Centrale Attività Produttive e Marketing Territoriale Settore Politiche del Turismo e Marketing Territoriale FACEBOOK E TWITTER: INQUADRAMENTO

Dettagli

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa Siglato a Milano il 17 Maggio 2010 PROTOCOLLO D INTESA TRA Associazione fra le Banche Estere in Italia (di seguito AIBE ), con sede in Milano in Piazzale Cadorna

Dettagli

Valutare gli esiti di una consultazione online

Valutare gli esiti di una consultazione online Progetto PerformancePA Ambito A - Linea 1 - Una rete per la riforma della PA Valutare gli esiti di una consultazione online Autore: Antonella Fancello, Laura Manconi Creatore: Formez PA, Progetto Performance

Dettagli

Reputazione online. Andrea Barchiesi, CEO Reputation Manager andrea.barchiesi@reputation-manager.it NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI:

Reputazione online. Andrea Barchiesi, CEO Reputation Manager andrea.barchiesi@reputation-manager.it NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI: Reputazione online NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI: FONDAMENTI DI COMUNICAZIONE DIGITALE: LE REGOLE DEL WEB NUOVI OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE: DAL BRAND ALL IDENTITÀ DIGITALE DEFINIZIONE DI WEB REPUTATION

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche Fondazione Minoprio - corso ITS Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche I social media Facebook La maggior parte dei proprietari di piccole aziende hanno dichiarato

Dettagli

il primo progetto nazionale dedicato a Formazione Lavoro Volontariato nel settore Beni Culturali

il primo progetto nazionale dedicato a Formazione Lavoro Volontariato nel settore Beni Culturali Versione 1.2 - dicembre 2014 il primo progetto nazionale dedicato a Formazione Lavoro Volontariato nel settore Beni Culturali ArcheoJobs è un portale web che opera su scala nazionale, raccoglie contenuti

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

Edifici a energia quasi zero Case passive, sostenibili, in classe A

Edifici a energia quasi zero Case passive, sostenibili, in classe A Dagli organizzatori del Piano Casa Tour 2010 e del Tour Edifici a Energia Quasi Zero 2011 Edifici a energia quasi zero Case passive, sostenibili, in classe A 1. Premessa 2. I patrocini 3. Il format 4.

Dettagli

I MONDIALI DELLA PALLAVOLO. 27 Giugno 2013

I MONDIALI DELLA PALLAVOLO. 27 Giugno 2013 I MONDIALI DELLA PALLAVOLO 27 Giugno 2013 La pallavolo in Italia 5.000 Società di pallavolo 11,5 milioni affiliate alla FIPAV 340.000000 Appassionati di pallavolo di Atleti Tesserati cui il 28% tra 25

Dettagli

1 di 16. Opportunity Values Revenue. www.total-photoshop.com CONFIDENZIALE PROPOSTE COMMERCIALI PER LA VISIBILITA. www.total-photoshop.

1 di 16. Opportunity Values Revenue. www.total-photoshop.com CONFIDENZIALE PROPOSTE COMMERCIALI PER LA VISIBILITA. www.total-photoshop. 1 di 16 Opportunity Values Revenue CONFIDENZIALE PROPOSTE COMMERCIALI PER LA VISIBILITA 2 di 16 Brief Chi siamo: Total-Photoshop è una testata giornalistica online specializzata nel mondo del digital imaging,

Dettagli

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità Mario Massone fondatore Club CMMC 1) Il Marketing, nuova centralità: meno invasivo, più efficace 2) La customer experience, come

Dettagli

ELITE. Thinking long term

ELITE. Thinking long term ELITE Thinking long term ELITE Thinking long term ELITE valorizza il presente e prepara al futuro. Per aiutare le imprese a realizzare i loro progetti abbiamo creato ELITE, una piattaforma unica di servizi

Dettagli

Le nostre piattaforme sono realizzate con lo stesso criterio dei mattoncini LEGO. E possibile assemblare numerosi moduli, ognuno con differenti

Le nostre piattaforme sono realizzate con lo stesso criterio dei mattoncini LEGO. E possibile assemblare numerosi moduli, ognuno con differenti Speakage è una Plat-Agency (Platforms Agency) che sviluppa piattaforme web modulari a supporto della Comunicazione e del Marketing digitale avanzato. Realizza prodotti su misura e fornisce consulenza strategica

Dettagli

Manuale Employee Branding

Manuale Employee Branding Manuale Employee Branding Come coinvolgere i colleghi, per una azione di successo sui social media Luglio 2014 1 Indice 1. A COSA SERVE QUESTO MANUALE... 3 2. INSIEME SUI SOCIAL MEDIA... 3 3. INIZIAMO

Dettagli

La Nuvola Rosa. Girls in STEM. La Nuvola Rosa. Giovani donne, nuove tecnologie, professioni del futuro

La Nuvola Rosa. Girls in STEM. La Nuvola Rosa. Giovani donne, nuove tecnologie, professioni del futuro La Nuvola Rosa Giovani donne, nuove tecnologie, professioni del futuro Girls in STEM Perché così poche? Donne nella Scienza, nella Tecnologia, in Ingegneria e in Matematica : è il titolo di un recente

Dettagli

Comunicazione Social per il Non Profit

Comunicazione Social per il Non Profit WEB 2.0 Comunicazione Social per il Non Profit Federica Vangelisti Marzo - Giugno 2014 Cos e` il Web 2.0? E` l insieme delle applicazioni online che permettono un elevato livello di interazione tra l utente,

Dettagli

Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico e dei docenti METIS OPEN SCHOOL. Diciotto idee di progetti e servizi per le scuole 2015/16

Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico e dei docenti METIS OPEN SCHOOL. Diciotto idee di progetti e servizi per le scuole 2015/16 Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico e dei docenti METIS OPEN SCHOOL Diciotto idee di progetti e servizi per le scuole 2015/16 Open School è un insieme di progetti rivolti a studenti, insegnanti

Dettagli

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali Milano, TALENT 11-12 TRAINING Luglio PROGRAM 2014 PLANNING visita il sito Cultura del web e cultura di marca HAGAKURE nasce

Dettagli

DONARE. Fa parte dei bisogni primari dell uomo e lo fa sentire bene

DONARE. Fa parte dei bisogni primari dell uomo e lo fa sentire bene PERSONE DONARE Fa parte dei bisogni primari dell uomo e lo fa sentire bene DONATORI Fonte: ricerca Italiani Solidali, Doxa, maggio 2013 TREND DONATORI IN ITALIA Fonte: ricerca Italiani Solidali, Doxa,

Dettagli

develon web d.social il potere della conversazione develon.com

develon web d.social il potere della conversazione develon.com develon web d.social il potere della conversazione develon.com Facebook, Twitter, Flickr, YouTube, forum tematici, blog, community... Qualcuno dice che il Web 2.0 ha cambiato il mondo. Qualcun altro, meno

Dettagli

PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER

PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER Benvenuto a #Twitter4Uni, la prima iniziativa di Twitter in Italia dedicata alle Università. Se il mondo dell online ti appassiona, e ti appassiona l

Dettagli

GESTIRE I SOCIAL MEDIA

GESTIRE I SOCIAL MEDIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION GESTIRE

Dettagli

STRATEGIE DI MARKETING NON CONVENZIONALE: MARKETING VIRALE E GUERRILLA MARKETING

STRATEGIE DI MARKETING NON CONVENZIONALE: MARKETING VIRALE E GUERRILLA MARKETING STRATEGIE DI MARKETING NON CONVENZIONALE: MARKETING VIRALE E GUERRILLA MARKETING IL MARKETING VIRALE Adriana Cristiano INDICE - Principale differenza tra marketing tradizionale e marketing virale - Definizione

Dettagli

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA PROMOZIONE DELLE CAPACITÀ INNOVATIVE E IMPRENDITORIALI DEGLI STARTUPPER PIACENTINI NELL'AMBITO DELLE AZIONI DI ANIMAZIONE DI PIAZZETTA PIACENZA PRESSO

Dettagli

quality fashion shop

quality fashion shop quality fashion shop Introduzione quality fashion shop Il MADE IN ITALY è molto più di un marchio, è passione, lavoro, garanzia. Siamo noi, la nostra identità, la nostra cultura, la nostra storia. È l

Dettagli

www.tsmconsulting.it

www.tsmconsulting.it INSTAGRAM: PROMUOVERE EFFICACEMENTE L OFFERTA TURISTICA DEL TERRITORIO ATTRAVERSO LA CONDIVISIONE SOCIAL DELLE FOTOGRAFIE DEGLI OSPITI Federico Belloni Responsabile di TSM Consulting FEDERICO BELLONI I

Dettagli

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Siamosolidali.it è un progetto promosso dell Ente Cassa di Risparmio di Firenze, nato dalla necessità di sostenere

Dettagli

Obiettivi, strumenti e risultati

Obiettivi, strumenti e risultati Obiettivi, strumenti e risultati COMUNICAZIONE STRATEGICA & SOCIAL PROCESSO DECISIONALE nella scelta di una destinazione- vacanza Liguria PRIMA DITUTTO: PRESIDIARE I CANALI PER ASCOLTARE Trivago Dove si

Dettagli

27 Giugno 2014 Z2120.6 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

27 Giugno 2014 Z2120.6 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION REPUTAZIONE

Dettagli

Le performance delle testate giornalistiche italiane sui social media. Vincenzo Cosenza @vincos

Le performance delle testate giornalistiche italiane sui social media. Vincenzo Cosenza @vincos Le performance delle testate giornalistiche italiane sui social media Vincenzo Cosenza @vincos Perugia, 25 aprile 2013 Metodologia Oggetto dell analisi: 56 pagine facebook e 38 profili twitter dei quotidiani

Dettagli

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK www.mycityweb.info Giulia si trova a Milano per un appuntamento di lavoro, le servono un paio di scarpe rosse e non sa in quale negozio trovarle. Allora decide di affidarsi

Dettagli

Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto.

Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto. Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto. Organizza un'esperienza nella tua home gallery #MHGDAY Vademecum #MHGDAY settembre 2015 Il bando chefare MyHomeGallery sta concorrendo per vincere

Dettagli

DIGITAL MOBILE MARKETING. la comunicazione è cambiata, cambia anche tu.

DIGITAL MOBILE MARKETING. la comunicazione è cambiata, cambia anche tu. DIGITAL MOBILE MARKETING la comunicazione è cambiata, cambia anche tu. In uno scenario dominato da profondi cambiamenti, crediamo nell integrazione di funzionalità, strumenti e canali di comunicazione.

Dettagli

Cantelmi Network Report

Cantelmi Network Report Cantelmi Network Report Analisi, Statistiche, Prospettive Contatti 3402898314 cantelminetwork@gmail.com http://cantelmigroup.myblog.it ANALISI Blog http://cantelmigroup.myblog.it Periodo Ottobre 2010 Di

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli