UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)"

Transcript

1 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/3 III (Informazioni) UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDI DI CONCORSI GENERALI (2005/C 178 A/01) L'Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) bandisce i seguenti concorsi generali, per esami, al fine di costituire elenchi di idonei per l'assunzione di AMMINISTRATORI (*) (AD5) EPSO/AD/25/05: Pubblica amministrazione europea/risorse umane EPSO/AD/26/05: Diritto EPSO/AD/27/05: Audit EPSO/AD/28/05: Gestione delle risorse finanziarie EPSO/AD/29/05: Economia/Statistica INDICE A. NATURA DELLE FUNZIONI E CONDIZIONI DI AMMISSIONE AL CONCORSO (PROFILO RICHIESTO) B. SVOLGIMENTO DEL CONCORSO C. COME PRESENTARE LA CANDIDATURA D. INFORMAZIONI GENERALI ALLEGATO: Domande di riesame - Mezzi di ricorso - Denunce al Mediatore europeo (*) Le istituzioni europee applicano una politica di pari opportunità e accettano le candidature senza discriminazioni fondate sul sesso, la razza, il colore, le origini etniche o sociali, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o il credo, le opinioni politiche o di altro genere, l'appartenenza a una minoranza nazionale, il censo, la nascita, un handicap, l'età, l'orientamento sessuale, lo stato civile o la situazione familiare.

2 C 178 A/4 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea A. NATURA DELLE FUNZIONI E CONDIZIONI DI AMMISSIONE AL CONCORSO (PROFILO RICHIESTO) I seguenti concorsi generali sono indetti per l'assunzione di amministratori (AD5): EPSO/AD/25/05: Pubblica amministrazione europea/risorse umane EPSO/AD/26/05: Diritto EPSO/AD/27/05: Audit EPSO/AD/28/05: Gestione delle risorse finanziarie EPSO/AD/29/05: Economia/Statistica Essi sono volti a costituire elenchi di idonei destinati a coprire i posti vacanti nell'ambito delle istituzioni europee. Numero di candidati idonei per settore: EPSO/AD/25/05 Pubblica amministrazione europea/risorse umane 210 EPSO/AD/26/05 Diritto 180 EPSO/AD/27/05 Audit 125 EPSO/AD/28/05 Gestione delle risorse finanziarie 100 EPSO/AD/29/05 Economia/Statistica 135 L'Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) pubblica in parallelo i seguenti bandi di concorsi generali: EPSO/AD/25/05: amministratori (AD5) nel settore «Pubblica amministrazione europea/risorse umane» EPSO/AD/26/05: amministratori (AD5) nel settore «Diritto» EPSO/AD/27/05: amministratori (AD5) nel settore «Audit» EPSO/AD/28/05: amministratori (AD5) nel settore «Gestione delle risorse finanziarie» EPSO/AD/29/05: amministratori (AD5) nel settore «Economia/Statistica»

3 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/5 EPSO/AST/7/05: assistenti (AST3) nei settori «Gestione finanziaria/contabilità» e «Gestione dei progetti/contratti» Si richiama l'attenzione dei candidati sul fatto che le prove di concorso sopra menzionate potrebbero essere organizzate simultaneamente. I candidati possono dunque iscriversi ad uno solo di questi concorsi e ad un solo settore. La scelta deve essere fatta al momento dell'iscrizione elettronica e non potrà essere modificata successivamente alla data limite per l'iscrizione. I. NATURA DELLE FUNZIONI Svolgimento di mansioni di analisi, di concezione, di studio e di controllo concernenti l'attività dell'unione europea. EPSO/AD/25/05: Pubblica amministrazione europea/risorse umane Le mansioni riguardano settori diversi, quali: le varie politiche comunitarie, la gestione delle risorse umane. Esse possono includere: preparazione, sviluppo e attuazione delle iniziative comunitarie, ivi compreso lo studio delle relative pratiche, la redazione di rapporti e progetti, la partecipazione a consultazioni e negoziati all'interno dell'istituzione o, eventualmente, con ambienti economici e sociali degli Stati membri e con le altre istituzioni comunitarie, partecipazione a negoziati internazionali, attuazione di accordi bilaterali e multilaterali, applicazione degli strumenti della politica commerciale e di sviluppo e della politica d'informazione e di comunicazione, amministrazione e attuazione delle politiche e dei programmi d'azione comunitari in settori quali il mercato unico, le relazioni esterne, gli affari sociali, l'agricoltura, le politiche strutturali, i trasporti, l'ambiente o l'informazione, assistenza ai deputati europei tramite contributi scritti o orali e partecipazione attiva all'organizzazione dei lavori di diversi organi parlamentari, concezione e attuazione delle strategie di gestione delle risorse umane in settori quali le tecniche di assunzione e di selezione, le pari opportunità, la formazione e lo sviluppo, i sistemi di valutazione, la promozione e il lavoro, le tecniche di consulenza, coaching e mentoring, il diritto del lavoro e i rapporti con il personale. EPSO/AD/26/05: Diritto Concezione, analisi ed elaborazione di progetti di atti giuridici comunitari, consulenza giuridica, ricerche in materia di diritto nazionale, diritto comunitario e diritto internazionale,

4 C 178 A/6 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea partecipazione a negoziati relativi ad accordi internazionali, analisi e preparazione di progetti di decisioni, ad esempio nel settore del diritto della concorrenza, esame e controllo degli ordinamenti giuridici nazionali per verificarne la conformità con il diritto comunitario, istruzione di fascicoli precontenziosi (violazioni del diritto comunitario, denunce, ecc.), varie funzioni nel settore del contenzioso; elaborazione di prese di posizione delle istituzioni nell'ambito di contenziosi, principalmente davanti alla Corte di giustizia o al Tribunale di primo grado; funzioni giuridiche nell'ambito delle cancellerie della Corte di giustizia e del Tribunale di primo grado, attività di concezione, preparazione e applicazione nel settore della giustizia e degli affari interni. EPSO/AD/27/05: Audit L'audit trova un'ampia gamma di applicazioni. Le attività comprendono essenzialmente: l'audit esterno (in particolare l'audit finanziario e la verifica della sana gestione finanziaria), l'audit interno, affidato ad un apposito servizio centrale o decentrato, il controllo di enti, pubblici o privati, che gestiscono o utilizzano fondi comunitari. Esse possono includere: l'esame dell'efficacia, dell'efficienza e dell'oculatezza con cui vengono impiegate le risorse, la verifica delle operazioni per accertare che i risultati corrispondano agli obiettivi e che le attività siano eseguite secondo i piani, la valutazione e la gestione dei rischi connessi alla disponibilità di fondi comunitari da parte delle istituzioni e degli organi europei, dei loro partner, intermediari, beneficiari finali e creditori, la valutazione e il collaudo dell'efficacia dei sistemi di controllo interno, sia nell'ambito delle istituzioni, sia negli organismi che gestiscono o ricevono finanziamenti comunitari o che determinano e riscuotono le entrate della Comunità, la verifica dell'affidabilità e integrità dei sistemi d'informazione, l'esame dei mezzi di salvaguardia dell'attivo, la realizzazione di controlli finanziari volti ad accertare la pertinenza delle spese dichiarate e la sana gestione finanziaria dei contributi comunitari e dei progetti finanziati con fondi della Comunità, l'accertamento della legalità e della regolarità delle operazioni finanziarie e di bilancio,

5 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/7 la verifica dell'attendibilità delle dichiarazioni finanziarie, la valutazione dei sistemi di direzione e di controllo delle attività degli organismi interessati. EPSO/AD/28/05: Gestione delle risorse finanziarie Le attività di gestione delle risorse finanziarie consistono essenzialmente: nell'assistere le autorità amministrative nelle procedure di preparazione, esecuzione e controllo del bilancio, nel garantire la conformità dei circuiti e delle procedure finanziarie del servizio interessato al regolamento finanziario, nonché l'attuazione e il funzionamento dei controlli finanziari interni, nel mettere a punto e gestire sistemi di informazione comuni sulla gestione finanziaria, nel contribuire a dar seguito alle raccomandazioni dei revisori interni ed esterni e alle relazioni chieste dalle autorità di bilancio e di controllo dei bilanci, nel seguire e controllare le procedure di aggiudicazione degli appalti nonché l'esecuzione di questi ultimi, nel fornire consulenze ai servizi ordinatori in materia di sana gestione finanziaria e di efficacia della spesa, nel contribuire alla stesura delle relazioni previste dalla normativa finanziaria, nel contribuire agli esercizi annuali di autovalutazione dei rischi. EPSO/AD/29/05: Economia/Statistica Valutazione continua delle politiche economiche, monetarie, finanziarie e di bilancio degli Stati membri, analisi economica e sviluppo degli strumenti finanziari comunitari, analisi economica dei paesi terzi, previsioni economiche, concezione e realizzazione dell'assistenza tecnica comunitaria, analisi e valutazione delle politiche strutturali, settoriali e regionali, analisi finanziaria dei progetti comunitari, analisi del contesto regolamentare e fiscale delle imprese, politica della concorrenza,

6 C 178 A/8 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea politica commerciale, dell'occupazione e del mercato del lavoro, metodologia statistica, statistica applicata al campo economico, sociodemografico, agroambientale, contabile-finanziario e ad altri settori, analisi della domanda e gestione dei dati disponibili, concezione e gestione di progetti e di processi, definizione degli obiettivi e coordinamento delle attività in materia di raccolta e aggregazione di dati statistici, gestione di sistemi operativi, miglioramento della qualità e diffusione, armonizzazione della raccolta e sviluppo dei processi di raccolta, trattamento, validazione e analisi dei dati statistici, modellazione e studi statistico-economici, analisi microeconomica e politica industriale, politica di ricerca e sviluppo e politica d'innovazione, analisi quantitativa, in particolare analisi statistica ed econometrica. Le istituzioni insistono in particolare sulla capacità dei candidati di comprendere problemi di natura diversa e spesso complessi, di reagire rapidamente ai cambiamenti e di comunicare in maniera efficace. I candidati devono dar prova di iniziativa, di immaginazione e di una grande motivazione. Devono essere in grado di lavorare spesso in modo intensivo, sia autonomamente che in équipe, e di adattarsi a un ambiente di lavoro multiculturale. Essi dovranno infine provvedere al proprio perfezionamento professionale per tutto il corso della carriera. II. CONDIZIONI DI AMMISSIONE AL CONCORSO (PROFILO RICHIESTO) Sono ammessi al concorso i candidati che, alla data fissata quale termine ultimo per l'iscrizione elettronica (cfr. titolo C), siano in possesso dei seguenti requisiti: 1. Titoli o diplomi EPSO/AD/25/05: Pubblica amministrazione europea/risorse umane I candidati devono possedere un livello di istruzione corrispondente a un ciclo completo di studi universitari almeno triennale sancito da un diploma. EPSO/AD/26/05: Diritto I candidati devono possedere un livello di istruzione corrispondente a un ciclo completo di studi universitari almeno triennale sancito da un diploma in diritto.

7 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/9 EPSO/AD/27/05: Audit I candidati devono possedere un livello di istruzione corrispondente a un ciclo completo di studi universitari almeno triennale sancito da un diploma in rapporto con il settore o una qualifica professionale in rapporto con il settore e di livello equivalente. Se il diploma non è in rapporto con la natura delle funzioni, il candidato deve avere un titolo supplementare in rapporto con la natura delle funzioni. EPSO/AD/28/05: Gestione delle risorse finanziarie I candidati devono possedere un livello di istruzione corrispondente a un ciclo completo di studi universitari almeno triennale sancito da un diploma in rapporto con il settore. EPSO/AD/29/05: Economia/Statistica I candidati devono possedere un livello di istruzione corrispondente a un ciclo completo di studi universitari almeno triennale sancito da un diploma in economia e/o in statistica. Le giurie terranno conto dei diversi ordinamenti didattici. Nelle tabelle allegate alla guida per i candidati ( 1 ) (cfr. il sito web di EPSO) sono riportati alcuni esempi di diplomi minimi richiesti per le varie categorie, fatti salvi eventuali requisiti più vincolanti previsti dal bando di concorso. 2. Conoscenze linguistiche ( 2 ) I candidati devono possedere: a) una conoscenza approfondita di una delle seguenti lingue ufficiali dell'unione europea (lingua principale): danese, finlandese, francese, greco, inglese, italiano, olandese, portoghese, spagnolo, svedese, tedesco; e b) una conoscenza soddisfacente di un'altra di queste lingue (seconda lingua). Queste conoscenze devono essere indicate nel formulario d'iscrizione elettronico ( 3 ) e nell'atto di candidatura. La scelta delle lingue nelle quali i candidati desiderano sostenere le prove non può essere modificata dopo la data di conferma delle iscrizioni (titolo C, punto 1). Le comunicazioni di EPSO ai candidati in merito al presente concorso saranno effettuate in francese, in inglese o in tedesco, fermo restando che i candidati possono, se necessario, rivolgersi ad EPSO in una delle lingue citate al titolo A, punto II.2.a). ( 1 ) ( 2 ) L'articolo 2 del regolamento (CE, Euratom) n. 401/2004 del Consiglio prevede che «fino al 31 dicembre 2010 [siano] organizzati concorsi generali per l'assunzione di funzionari aventi quale lingua principale una di queste undici lingue ufficiali». ( 3 ) Per motivi pratici, tale formulario è disponibile unicamente in francese, in inglese e in tedesco.

8 C 178 A/10 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea Condizioni generali Essere cittadino di uno degli Stati membri dell'unione europea, godere dei diritti civili, essere in regola con le leggi applicabili in materia di servizio militare, offrire le garanzie di moralità richieste per l'esercizio delle funzioni da svolgere.

9 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/11 B. SVOLGIMENTO DEL CONCORSO 1. Test di preselezione - Valutazione I test a), b) e c) si svolgeranno nella seconda lingua scelta dal candidato (cfr. titolo A, punto II.2) al momento dell'iscrizione elettronica. a) Test costituito da una serie di domande a scelta multipla intese a valutare le conoscenze specifiche del candidato nel settore del concorso. Il test è valutato da 0 a 60 punti (minimo richiesto: 30 punti). b) Test costituito da una serie di domande a scelta multipla intese a valutare le conoscenze sull'unione europea, sulle sue istituzioni e politiche. Il test è valutato da 0 a 20 punti (minimo richiesto: 10 punti). Durata dell'insieme dei test a) e b): 1 ora e 10 minuti. c) Test costituito da una serie di domande a scelta multipla intese a valutare le attitudini e le capacità generali del candidato, segnatamente in materia di ragionamento verbale e numerico. Il test è valutato da 0 a 40 punti (minimo richiesto: 20 punti). Durata del test: 1 ora. Nei test di preselezione, le risposte sbagliate non vengono penalizzate. Per l'insieme dei test di preselezione, i candidati ( 4 ) (cfr. la tabella seguente) che hanno ottenuto i migliori punteggi nonché il minimo richiesto per ciascuno dei test sono invitati a presentare una candidatura completa ai fini della loro ammissione al concorso. EPSO/AD/25/05: Pubblica amministrazione europea/risorse umane EPSO/AD/26/05: Diritto EPSO/AD/27/05: Audit EPSO/AD/28/05: Gestione delle risorse finanziarie EPSO/AD/29/05: Economia/Statistica ( 4 ) L'autorità investita del potere di nomina (AIPN) ha conferito alla giuria il mandato di selezionare esclusivamente questo numero di candidati e tale limite non può essere pertanto superato. Tuttavia, qualora più candidati si classifichino all'ultimo posto con punteggi identici, la giuria ammetterà alla prova successiva ciascuno di tali candidati.

10 C 178 A/12 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea NB: per motivi organizzativi, la prova scritta d) si svolgerà lo stesso giorno dei test di preselezione a), b) e c). A seguito dell'esame di questa candidatura e purché siano soddisfatte tutte le condizioni di ammissione, la giuria procede alla correzione della prova scritta d). Il fatto che il candidato sia convocato alla prova scritta d) in concomitanza con i test di preselezione a), b) e c) non significa che sarà ammesso al concorso. 2. Prova scritta - Valutazione d) Prova, nella lingua principale, su un argomento a scelta in rapporto con il settore del concorso selezionato, intesa a valutare: le conoscenze del candidato, le sue capacità di comprensione, di analisi e di sintesi, nonché le sue capacità redazionali. Il test è valutato da 0 a 50 punti (minimo richiesto: 25 punti). Durata della prova: 2 ore e 30 minuti. La giuria convoca alla prova orale e) i candidati ( 4 ) (cfr. la tabella seguente) che hanno ottenuto i migliori punteggi nonché il punteggio minimo richiesto alla prova scritta d) e che soddisfano tutte le condizioni di ammissione al concorso. EPSO/AD/25/05: Pubblica amministrazione europea/risorse umane 315 EPSO/AD/26/05: Diritto 270 EPSO/AD/27/05: Audit 190 EPSO/AD/28/05: Gestione delle risorse finanziarie 150 EPSO/AD/29/05: Economia/Statistica 205

11 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/13 3. Prova orale - Valutazione e) Colloquio con la giuria nella lingua principale del candidato, inteso a valutare la sua attitudine ad esercitare le funzioni indicate al titolo A, punto I. Il colloquio verte in particolare sulle conoscenze specifiche legate al settore interessato nonché sulla conoscenza dell'unione europea, delle sue istituzioni e delle sue politiche. Verrà altresì verificata la conoscenza della seconda lingua. Il colloquio sarà inoltre inteso a valutare la capacità di adattamento del candidato ad un ambiente di lavoro pluriculturale nell'ambito della funzione pubblica europea. Prova valutata da 0 a 50 punti (minimo richiesto: 25 punti). 4. Data dei test e della prova scritta I test di preselezione e la prova scritta sono organizzati simultaneamente per tutti i candidati in una o più sedi situate nel territorio dell'unione europea. La data, fissata dall'ufficio europeo di selezione del personale, non potrà essere modificata su richiesta dei candidati e sarà loro comunicata al momento della convocazione (tramite il fascicolo EPSO). Per motivi organizzativi e in funzione del numero di candidati, i test di preselezione a), b) e c) potrebbero svolgersi su computer, presso centri specializzati. In tal caso, le modalità della procedura saranno stabilite tramite un addendum alla Gazzetta ufficiale o una modifica del bando di concorso. Analogamente, l'organizzazione di uno o più test di preselezione potrebbe essere modificata. 5. Iscrizione negli elenchi degli idonei La giuria stila gli elenchi degli idonei comprendenti, per concorso, per gruppi di merito (al massimo quattro) e in ordine alfabetico all'interno di ciascun gruppo, i candidati ( 4 ) (cfr. titolo A, Numero di candidati idonei) che hanno ottenuto i migliori punteggi per l'insieme delle prove scritta d) e orale e) nonché il punteggio minimo richiesto per ciascuna di queste prove. Gli elenchi degli idonei e la loro data di scadenza sono pubblicati ( 5 ) nella Gazzetta ufficiale dell'unione europea e sul sito web di EPSO ( 6 ). ( 5 ) I candidati selezionati potranno chiedere espressamente che il proprio nome non venga pubblicato. ( 6 )

12 C 178 A/14 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C. COME PRESENTARE LA CANDIDATURA In proposito si rimanda alla guida per i candidati ( 1 ) disponibile sul sito web di EPSO ( 6 ) e contenente istruzioni dettagliate per la corretta presentazione della candidatura. 1. Creazione del fascicolo EPSO/Iscrizione elettronica Prima di iscriversi, i candidati devono verificare attentamente se soddisfano tutti i requisiti di ammissione (cfr. titolo A, in particolare per quanto riguarda il tipo di diploma). I candidati che decidono di partecipare al concorso devono iscriversi via Internet collegandosi al sito di EPSO ( 6 ) e seguendo le istruzioni relative alle varie fasi della procedura. I candidati sono invitati a porre la massima cura affinché l'iscrizione elettronica sia completata entro il termine prescritto ( 7 ). Si raccomanda vivamente ai candidati di non attendere gli ultimi giorni per iscriversi. Una congestione eccezionale delle linee o un qualunque problema di collegamento a Internet potrebbe infatti obbligarli a ripetere l'intera operazione di iscrizione, operazione che diventerà impossibile una volta trascorso il termine di cui sopra. Una volta terminata la procedura di iscrizione, i candidati ricevono sullo schermo un numero che dovranno conservare e utilizzare per i futuri riferimenti alla propria candidatura. Il ricevimento del numero segna la fine dell'operazione di iscrizione e indica che i dati introdotti sono stati registrati. Il mancato ricevimento di questo numero indica che l'iscrizione non è stata registrata. Si richiama l'attenzione sulla necessità di disporre di un indirizzo elettronico che servirà ad identificare il candidato. Tra le informazioni da fornire figurano in particolare la scelta delle lingue di cui al titolo A, punto II.2, e la natura del diploma che dà accesso al concorso (titolo, nome dell'istituto che lo ha rilasciato e data di conseguimento). I candidati iscritti possono seguire le varie fasi del concorso collegandosi al sito web ( 6 ) e cliccando su «Concours en cours»/«ongoing competitions»/«auswahlverfahren». I candidati disabili che non siano in grado di presentare il proprio formulario d'iscrizione per via elettronica possono chiedere, possibilmente via fax, una versione cartacea di tale formulario ( 8 ), che deve essere completata, firmata e rispedita per raccomandata al più tardi alla data limite di iscrizione (fa fede il timbro postale). Le successive comunicazioni tra EPSO e i suddetti candidati si svolgeranno per posta. I candidati devono allegare al formulario un certificato rilasciato da un organismo competente attestante il loro handicap nonché, in carta libera, le informazioni che ritengono necessarie per facilitare la loro partecipazione alle prove. Il termine ultimo per l'iscrizione è fissato al 29 settembre Le iscrizioni in rete saranno chiuse alle ore (mezzogiorno), ora di Bruxelles. ( 7 ) Al massimo entro il alle ore (mezzogiorno), ora di Bruxelles. ( 8 ) EPSO Info-recrutement Avenue de Cortenbergh, 80 0/48 B-1049 Bruxelles Fax :

13 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/15 NB: Entro un mese dalla data limite per l'iscrizione, EPSO invita i candidati a confermare la propria iscrizione nonché la scelta delle lingue e, se del caso, a indicare la città in cui desiderano sostenere i test di preselezione/la prova scritta. L'invito e la conferma si effettuano unicamente attraverso il fascicolo EPSO. L'assenza di conferma entro un termine di due mesi a decorrere dalla data limite per l'iscrizione sarà considerata da EPSO come una rinuncia. Tale rinuncia metterà fine alla candidatura. 2. Test di preselezione/prova scritta Sono convocati ai test di preselezione e alla prova scritta i candidati che, a seguito di un controllo preliminare dell'ammissibilità a cura dell'ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) sulla base delle informazioni fornite nel formulario d'iscrizione, risultano soddisfare le condizioni generali (cfr. il titolo A, punto II.3) e abbiano confermato la loro iscrizione entro il termine prescritto. La convocazione ai test non implica che le condizioni di ammissione del candidato siano già state verificate in dettaglio. 3. Convocazioni Le informazioni concernenti le convocazioni ai test ed alle prove sono disponibili unicamente sul sito web ( 6 ) di EPSO. I candidati possono accedervi indicando il nome d'utente e la password scelti al momento dell'iscrizione. I candidati sono tenuti ad aggiornare il fascicolo EPSO in caso di eventuali cambiamenti del loro indirizzo postale e/o elettronico. I candidati devono seguire l'evoluzione del concorso e verificare le informazioni che li riguardano, relative alle varie fasi annunciate, consultando il proprio fascicolo EPSO. In virtù del dovere di diligenza a cui sono tenuti, i candidati che non riescono a verificare le proprie informazioni devono segnalarlo immediatamente tramite posta elettronica a EPSO ( 9 ). Nella misura del possibile, i candidati sono convocati per i test di preselezione e la prova scritta nella città scelta al momento della conferma della loro iscrizione. Per motivi organizzativi tale sede non può essere cambiata, salvo in caso di trasloco debitamente comprovato e segnalato a EPSO al più tardi tre settimane prima della data prevista per i test di preselezione e la prova scritta. In linea di massima, la prova orale si svolgerà a Bruxelles. 4. Candidatura completa I candidati, conformemente al titolo B, punto 1, sono invitati a stampare e a compilare l'atto di candidatura disponibile sul sito ( 6 ) nel loro fascicolo EPSO e a spedirlo entro il termine previsto ( 10 ). ( 9 ) Indirizzo elettronico: (indicare il numero del concorso prescelto). ( 10 ) Termine indicato in tempo utile nel fascicolo EPSO.

14 C 178 A/16 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea Documentazione da allegare La cittadinanza e gli studi devono essere precisati in modo dettagliato nell'atto di candidatura cui vanno allegati: un documento che attesti la cittadinanza (ad esempio: passaporto, ecc.), il diploma/i diplomi attestante/i la conclusione degli studi con esito positivo, in carta libera, un elenco numerato dei documenti allegati. I candidati devono inviare unicamente fotocopie non autenticate di tali documenti. Nel loro atto di candidatura, i candidati non possono far riferimento ad atti di candidatura o ad altri documenti inviati nell'ambito di una candidatura precedente. Nessuno dei documenti relativi alla presente candidatura sarà reso ai candidati. Firma e spedizione I candidati sono invitati a porre la massima cura affinché l'atto di candidatura, debitamente compilato, firmato e corredato di tutti i documenti giustificativi, sia effettivamente spedito per raccomandata entro il termine prescritto ( 10 ) (fa fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) Service courrier CORT 80 Concorso EPSO/AD/../05 (indicare il numero del concorso prescelto) B-1049 Bruxelles Esame delle candidature La giuria vaglia i fascicoli dei candidati che hanno ottenuto i migliori punteggi e il minimo richiesto ai test di preselezione al fine di determinare se soddisfano le condizioni di cui al titolo A, punti II.1 e II.2, del presente bando di concorso. Essa procede in seguito alla correzione della prova scritta dei candidati che soddisfano tutte le condizioni di ammissione di cui al titolo A, punto II, e convoca alla prova orale quelli che hanno ottenuto i migliori punteggi e il minimo richiesto alla prova scritta (cfr. il titolo B, punto 2). Sono automaticamente esclusi i candidati che: abbiano spedito la candidatura oltre la data limite, non abbiano compilato e/o firmato l'atto di candidatura (è richiesta la firma originale), non soddisfino tutte le condizioni di ammissione, non abbiano spedito tutti i documenti giustificativi entro la data limite. NB: Non saranno ammessi alla fase successiva del concorso i candidati che, pur avendo superato i test di preselezione, non avranno rinviato entro il termine prescritto ( 10 ) l'atto di candidatura debitamente completato, firmato e corredato dei documenti giustificativi richiesti.

15 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/17 5. Costituzione degli elenchi degli idonei Vengono costituiti elenchi dei candidati risultati idonei (cfr. titolo B, punto 5). 6. L'ammissione di un candidato è dichiarata nulla qualora si constati, in qualunque fase della procedura, che le indicazioni fornite nel formulario d'iscrizione elettronico o nell'atto di candidatura sono inesatte. 7. Per facilitare i lavori amministrativi, tutta la corrispondenza relativa a una candidatura presentata sotto un determinato nome DEVE MENZIONARE DETTO NOME, IL NUMERO DEL CONCORSO E LA LINGUA PRINCIPALE PRESCELTA NONCHÉ IL NUMERO ATTRIBUITO ALL'ATTO DELL'ISCRIZIONE ELETTRONICA.

16 C 178 A/18 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea D. INFORMAZIONI GENERALI 1. Pari opportunità Le istituzioni europee applicano una politica di pari opportunità e accettano le candidature senza discriminazioni fondate sul sesso, la razza, il colore, le origini etniche o sociali, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o il credo, le opinioni politiche o di altro genere, l'appartenenza a una minoranza nazionale, il censo, la nascita, un handicap, l'età, l'orientamento sessuale, lo stato civile o la situazione familiare. 2. Giuria Per ogni concorso è nominata una giuria i cui membri rappresentano l'amministrazione e il comitato del personale delle istituzioni. I nomi dei componenti della giuria sono pubblicati sul sito web di EPSO ( 6 ) circa 15 giorni prima della data di svolgimento dei test di preselezione e della prova scritta. È formalmente vietato ai candidati mettersi in contatto, direttamente o indirettamente, con i membri della giuria. Qualsiasi infrazione a questa regola comporta l'esclusione dal concorso per i candidati responsabili. I contatti con i candidati fino alla conclusione del concorso sono mantenuti da EPSO. 3. Calendario indicativo A titolo informativo, le procedure di concorso si estendono su un periodo di circa 9 mesi dalla data di conferma dell'iscrizione, a seconda del numero di candidati iscritti. Tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito web di EPSO ( 6 ). 4. Domande di accesso dei candidati alle informazioni che li riguardano Nel quadro delle procedure di selezione, ai candidati è riconosciuto un diritto specifico di accesso a talune informazioni che li riguardano direttamente e individualmente, alle condizioni di seguito indicate. In virtù di questo diritto, EPSO può fornire a un candidato che ne faccia richiesta informazioni supplementari relative alla sua partecipazione al concorso. Le domande di informazioni dovranno essere rivolte per iscritto a EPSO entro il termine di un mese dalla notifica dei risultati ottenuti al concorso. EPSO risponderà entro il termine di un mese dal ricevimento della domanda. Le domande saranno trattate tenendo conto del carattere segreto dei lavori della giuria previsto dallo statuto (allegato III, articolo 6) e nel rispetto delle norme relative alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati a carattere personale. Una serie di esempi delle informazioni che possono essere fornite figura al titolo III, punto 2 della guida per i candidati. 5. Domande di riesame - Mezzi di ricorso - Denunce al Mediatore europeo Cfr. l'allegato.

17 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/19 6. Condizioni di assunzione I candidati che figurano nell'elenco degli idonei potranno essere assunti, come funzionari in prova, nella misura del fabbisogno dei servizi delle istituzioni europee a Bruxelles, a Lussemburgo o in qualsiasi altra sede di attività di tali servizi. In un secondo tempo, i candidati iscritti nell'elenco degli idonei ai quali è stato offerto un impiego saranno invitati a presentare, per certificazione, gli originali di tutti i documenti richiesti, in particolare dei diplomi o titoli di studio. L'assunzione avverrà in funzione delle disposizioni statutarie e delle disponibilità di bilancio. Tenuto conto della natura del posto, al candidato selezionato potrebbe essere inizialmente offerto un contratto temporaneo, nel qual caso il suo nome continuerebbe a figurare nella lista di riserva. 7. Pensionamento Si richiama l'attenzione dei candidati sul fatto che l'età di collocamento a riposo di un funzionario è fissata dallo statuto: d'ufficio, a 65 anni, su sua richiesta, a 63 anni o quando ha raggiunto un'età compresa fra i 55 e i 63 anni e soddisfa le condizioni richieste per la concessione di una pensione a godimento immediato, a titolo eccezionale, su sua richiesta e nell'interesse del servizio, a 67 anni. 8. Grado La riserva per l'assunzione di amministratori riguarda il grado AD5. 9. Retribuzione Stipendio base mensile alla data del 1 o gennaio 2005: grado AD5, primo scatto: 3 837,37 EUR.

18 C 178 A/20 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea ALLEGATO DOMANDE DI RIESAME - MEZZI DI RICORSO - DENUNCE AL MEDIATORE EUROPEO In ogni fase del concorso, il candidato che ritiene che una decisione gli rechi pregiudizio può far uso dei mezzi seguenti. Domanda di riesame Presentare, nel termine di 20 giorni di calendario a decorrere dalla data d'invio della lettera notificante la decisione, una domanda di riesame sotto forma di lettera motivata al seguente indirizzo: Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) Service courrier CORT 80 Concorso generale EPSO/AD/../05 (indicare il numero del concorso prescelto) B-1049 Bruxelles Nel caso essa rientri nelle competenze della giuria, EPSO la trasmette al presidente della stessa. Una risposta sarà inviata quanto prima al candidato. Mezzi di ricorso Presentare un ricorso al Tribunale di primo grado delle Comunità europee Boulevard Konrad Adenauer L-2925 Luxembourg sulla base dell'articolo 236 del trattato che istituisce la Comunità europea e dell'articolo 91 dello statuto dei funzionari delle Comunità europee. Presentare un reclamo sulla base dell'articolo 90, paragrafo 2, dello statuto dei funzionari delle Comunità europee, da inviare al seguente indirizzo: Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) Service courrier CORT 80 Concorso generale EPSO/AD/../05 (indicare il numero del concorso prescelto) B-1049 Bruxelles I termini ufficiali vincolanti [cfr. lo statuto modificato dal regolamento (CE, Euratom) n. 723/2004 del Consiglio pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell'unione europea L 124 del 27 aprile int/eur-lex] previsti per questi due tipi di procedure cominciano a decorrere dalla notifica dell'atto contestato. Si richiama l'attenzione dei candidati sul fatto che l'autorità investita del potere di nomina (AIPN) non ha facoltà di modificare le decisioni di una giuria. Conformemente a una giurisprudenza costante, l'ampio potere discrezionale di cui dispongono le giurie di concorso è sottoposto al controllo del giudice comunitario soltanto in caso di violazione manifesta delle regole che disciplinano i lavori.

19 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/21 Denunce al Mediatore europeo Come qualsiasi cittadino dell'unione, presentare una denuncia al Mediatore europeo 1, avenue du Président Robert Schuman - BP 403 F Strasburgo Cedex conformemente all'articolo 195, paragrafo 1, del trattato che istituisce la Comunità europea e alle condizioni previste dalla decisione del Parlamento europeo del 9 marzo 1994 sullo statuto e le condizioni generali per l'esercizio delle funzioni del Mediatore, pubblicata nella Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L 113 del 4 maggio Si richiama l'attenzione dei candidati sul fatto che la consultazione del Mediatore non interrompe i termini ufficiali vincolanti previsti dall'articolo 90, paragrafo 2, e dall'articolo 91 dello statuto rispettivamente per la presentazione di un reclamo o di un ricorso al Tribunale di primo grado ai sensi dell'articolo 236 del trattato che istituisce la Comunità europea.

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 26.7.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 173 A/3 III (Informazioni) UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDI DI CONCORSI GENERALI (2006/C 173 A/01) L'Ufficio europeo di selezione

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 28.9.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 233 A/3 III (Informazioni) UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDI DI CONCORSI GENERALI (2006/C 233 A/01) L Ufficio europeo di selezione

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 18.5.2011 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 147 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/113-116/11 REVISORI

Dettagli

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI)

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AVVISO DI POSTO VACANTE L Ufficio per l Armonizzazione nel Mercato Interno (marchi, disegni e modelli),

Dettagli

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) AVVISO DI POSTO VACANTE

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) AVVISO DI POSTO VACANTE UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) DIPARTIMENTO RISORSE UMANE Settore Amministrazione del personale AVVISO DI POSTO VACANTE Amministratore (M/F) specialista di

Dettagli

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE COM/TA/COMM-2016/LUXEMBOURG SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE La Commissione organizza una procedura di selezione esterna per il posto di CAPO DELLA RAPPRESENTANZA

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 99 A. dell Unione europea. Comunicazioni e informazioni. Avvisi. 58 o anno. Edizione in lingua italiana. 26 marzo 2015.

Gazzetta ufficiale C 99 A. dell Unione europea. Comunicazioni e informazioni. Avvisi. 58 o anno. Edizione in lingua italiana. 26 marzo 2015. Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 99 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 26 marzo 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

57o anno 20 maggio 2014 Consiglio

57o anno 20 maggio 2014 Consiglio Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 152 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 57 o anno 20 maggio 2014 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Consiglio 2014/C 152 A/01

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 92 A. dell Unione europea. Comunicazioni e informazioni. Avvisi. 58 o anno. Edizione in lingua italiana. 19 marzo 2015.

Gazzetta ufficiale C 92 A. dell Unione europea. Comunicazioni e informazioni. Avvisi. 58 o anno. Edizione in lingua italiana. 19 marzo 2015. Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 92 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 19 marzo 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 199 A dell'unione europea

Gazzetta ufficiale C 199 A dell'unione europea ISSN 1977-0944 Gazzetta ufficiale C 199 A dell'unione europea 56 o anno Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 11 luglio 2013 Numero d'informazione Sommario Pagina V Avvisi PROCEDIMENTI

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 433 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 23 dicembre 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Corte dei conti 2015/C 433

Dettagli

AVVISO DI POSTO VACANTE ECA/2015/JUR. 2 posti di giurista Gradi AD 8 - AD 9 Servizio giuridico Presidenza

AVVISO DI POSTO VACANTE ECA/2015/JUR. 2 posti di giurista Gradi AD 8 - AD 9 Servizio giuridico Presidenza Risorse umane Assunzioni e sviluppo della carriera AVVISO DI POSTO VACANTE ECA/2015/JUR 2 posti di giurista Gradi AD 8 - AD 9 Servizio giuridico Presidenza CHI SIAMO La Corte dei conti europea è l istituzione

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 15.3.2012 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 76 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AD/230/12 (AD 5) E

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 3 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 8 gennaio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 249 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 30 luglio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 218 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 3 luglio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Commissione europea 2015/C

Dettagli

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE RISORSE UMANE E SICUREZZA

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE RISORSE UMANE E SICUREZZA COM/TA/HR/14/AD8 SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE RISORSE UMANE E SICUREZZA La Commissione organizza una procedura di selezione per coprire la funzione di medico di fiducia presso

Dettagli

EU Careers Istruzioni per l iscrizione online

EU Careers Istruzioni per l iscrizione online EU Careers Istruzioni per l iscrizione online Ottobre 2013 1. Il passaporto personale EPSO* Il passaporto personale EPSO contiene tutti i dati personali del candidato e consente di comunicare con l EPSO.

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI

AVVISO DI SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI AVVISO DI SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI INTRODUZIONE: La Commissione europea organizza varie selezioni volte a costituire un elenco di riserva per l assunzione di agenti temporanei di categoria A le cui

Dettagli

Comunicazioni e informazioni. 2014/C 334 A/01 Bando di concorso generale EPSO/AST-SC/02/14 Personale per la sicurezza interna (SC 1)...

Comunicazioni e informazioni. 2014/C 334 A/01 Bando di concorso generale EPSO/AST-SC/02/14 Personale per la sicurezza interna (SC 1)... Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 334 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 57 o anno 25 settembre 2014 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA 9.11.2010 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 302 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA AVVISO DI POSTO VACANTE Direttore dell'agenzia europea per la sicurezza e la salute

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 183 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 4 giugno 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE 10.10.2008 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 258 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE AVVISO DI POSTO VACANTE DIRETTORE (GRADO AD 14) DELLA FONDAZIONE EUROPEA PER LA FORMAZIONE

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 150 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 7 maggio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

58o anno 23 aprile 2015 Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO)

58o anno 23 aprile 2015 Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 131 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 23 aprile 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

AVVISO DI POSTO VACANTE - COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI RISERVA DI AGENTI TEMPORANEI (massimo 3 candidati) PER IL POSTO DI

AVVISO DI POSTO VACANTE - COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI RISERVA DI AGENTI TEMPORANEI (massimo 3 candidati) PER IL POSTO DI UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) DIPARTIMENTO RISORSE UMANE SETTORE AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE AVVISO DI POSTO VACANTE - COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI RISERVA

Dettagli

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO COM/TA/BUDG.R3/14/AD5 SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO La Commissione europea organizza una selezione per coprire un posto di amministratore presso la direzione generale

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (Serie speciale Concorsi ed Esami) n.43 del 2 giugno 2000 SENATO DELLA REPUBBLICA AVVISO DI CONCORSO A SETTE POSTI DI COMMESSO PARLAMENTARE (DI CUI TRE POSTI DI ADDETTO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Brescia, 27 agosto 2014 AVVISO PUBBLICO. in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata:

Brescia, 27 agosto 2014 AVVISO PUBBLICO. in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata: Prot. n.0047433/bc S P E D AL I C I V I L I B R E S C I A AVVISO PUBBLICO Brescia, 27 agosto 2014 in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata: N.3 POSTI DI COLLABORATORE

Dettagli

INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER AGENTI CONTRATTUALI PSICOPEDAGOGISTI (M/F) Gruppo di funzioni IV EPSO/CAST/S/6/2013 I.

INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER AGENTI CONTRATTUALI PSICOPEDAGOGISTI (M/F) Gruppo di funzioni IV EPSO/CAST/S/6/2013 I. INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER AGENTI CONTRATTUALI PSICOPEDAGOGISTI (M/F) Gruppo di funzioni IV EPSO/CAST/S/6/2013 I. INTRODUZIONE Su richiesta della Commissione europea, l'ufficio europeo di selezione

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2013-2014 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni

Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni Prot.n.2004/128654 Selezione pubblica per l assunzione con contratto di formazione e lavoro di 18 funzionari per la terza area, prima fascia retributiva,

Dettagli

Corso Triennale in Disegno industriale. Procedure di ammissione

Corso Triennale in Disegno industriale. Procedure di ammissione Corso Triennale in Disegno industriale Procedure di ammissione A.A. 2014-2015 Informazioni generali L iscrizione al primo anno del corso di Disegno Industriale dell ISIA di Firenze è concessa a un massimo

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95598 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Procedura selettiva, ai sensi degli artt. 9 e 11 della Legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato

Dettagli

Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di. collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles

Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di. collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles Art. 1: Finalità e oggetto dell avviso La Regione Friuli Venezia

Dettagli

STAGE. nelle istituzioni europee

STAGE. nelle istituzioni europee STAGE nelle istituzioni europee EUROPE DIRECT NETWORK promossa e coordinata dalla DG Comunicazione strumento della strategia europea di una comunicazione di prossimità al cittadino = GOING LOCAL 2 EUROPE

Dettagli

AGENZIA EUROPEA PER I MEDICINALI

AGENZIA EUROPEA PER I MEDICINALI AGENZIA EUROPEA PER I MEDICINALI Invito permanente a manifestare interesse per la selezione di agenti contrattuali a tempo determinato (Londra) L Agenzia è stata istituita nel gennaio 1995 per coordinare

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 201 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 18 giugno 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95607 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Selezione pubblica, ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato di 8 unità per

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. n. 49 IL MINISTRO VISTO l art. 3 - comma 5- della Legge 10 gennaio 2006, n. 17, con cui l Italia si impegna a fornire un adeguata istruzione scolastica materna, primaria e secondaria ai figli del

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO Via Pessina, 6-22100 Como In attuazione della deliberazione del Direttore Generale n. del è indetto CONCORSO PUBBLICO, per titoli ed esami,

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

PROGETTO S.F.E.R.A. Stage Formativo Europeo nelle Regioni e nelle Amministrazioni dell Obiettivo 1. Ministero dell Economia e delle Finanze

PROGETTO S.F.E.R.A. Stage Formativo Europeo nelle Regioni e nelle Amministrazioni dell Obiettivo 1. Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero dell Economia e delle Finanze DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DI SVILUPPO E DI COESIONE Servizio per le Politiche dei Fondi Strutturali Comunitari PROGETTO S.F.E.R.A. Stage Formativo Europeo nelle

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale.

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale. SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (CON POSSIBILITA DI ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO) DI INFERMIERI (CATEGORIA D - C.C.N.L. COMPARTO SANITA ) 1 INDIZIONE SELEZIONE In

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ISTITUTO DI ALTA CULTURA diretta da Margherita Parrilla

ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ISTITUTO DI ALTA CULTURA diretta da Margherita Parrilla ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ISTITUTO DI ALTA CULTURA diretta da Margherita Parrilla Prot. n. 3094 del 3.05.2013 REGOLAMENTO DI RICONOSCIMENTO TITOLI ACCADEMICI STRANIERI IL DIRETTORE Vista la Convenzione

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA

CROCE ROSSA ITALIANA CROCE ROSSA ITALIANA Avviso pubblico finalizzato alla stabilizzazione di n. 39 posizioni relative a rapporti a tempo determinato, Area professionale A, posizione economica A2, ( 38 posti per profilo tecnico

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2014-2015 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

REGOLAMENTO CONCERNENTE I PROCEDIMENTI DI SELEZIONE

REGOLAMENTO CONCERNENTE I PROCEDIMENTI DI SELEZIONE REGOLAMENTO CONCERNENTE I PROCEDIMENTI DI SELEZIONE PUBBLICA PER L'ASSUNZIONE DI PERSONALE TECNICO - AMMINISTRATIVO A TEMPO INDETERMINATO ART. 1 - Disposizioni generali Il presente regolamento, adottato

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA LAUREA TRIENNALE IN

BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA LAUREA TRIENNALE IN BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA LAUREA TRIENNALE IN STATISTICA e INFORMATICA PER L AZIENDA, LA FINANZA e L ASSICURAZIONE A.A. 2015/2016 Art. 1 Numero dei posti e ammontare delle borse Il

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 166 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 21 maggio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Concorso, per titoli ed esami, a tre posti di Consigliere di Stato.

Concorso, per titoli ed esami, a tre posti di Consigliere di Stato. CONSIGLIO DI STATO CONCORSO (scad. 13 giugno 2011) Concorso, per titoli ed esami, a tre posti di Consigliere di Stato. IL PRESIDENTE Visto il regio decreto 26 giugno 1924, n. 1054, che approva il Testo

Dettagli

SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI

SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 E S.M.I. PER: N. 4 POSTI A TEMPO PIENO PRESSO L AZIENDA USL

Dettagli

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta SELEZIONE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI FISIOTERAPISTA (categoria D CCNL Comparto Sanità) E

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 68 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 26 febbraio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo)

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) Concorso Pubblico per titoli ed esami al Ragioniere Generale Cat. D3. posto di Funzionario Contabile Vice Il Dirigente del Settore Affari Generali e Personale

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI

BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI La Fondazione lirico sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari indice una Selezione pubblica per esami, preordinata alla costituzione di una graduatoria di idonei da cui

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

Direzione ed Uffici 47122 Forlì P.zza del Lavoro, 35 Tel. 0543/38411

Direzione ed Uffici 47122 Forlì P.zza del Lavoro, 35 Tel. 0543/38411 Direzione ed Uffici 47122 Forlì P.zza del Lavoro, 35 Tel. 0543/38411 SELEZIONE RISERVATA AI DISABILI LEGGE 68/99 PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI N. 1 OPERATORE SPECIALISTA TURNISTA" ADDETTO ALL

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA Art. 1 - Premesse Il Comune di Amaroni promuove un bando per l assegnazione di due borse di studio denominato Maestra Gina, grazie a Venanzio

Dettagli

Comunicazioni e informazioni. 2014/C 434 A/01 Bando di concorso generale EPSO/AST/134/14 Assistenti (AST 3) nel settore dei lavori parlamentari...

Comunicazioni e informazioni. 2014/C 434 A/01 Bando di concorso generale EPSO/AST/134/14 Assistenti (AST 3) nel settore dei lavori parlamentari... Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 434 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 57 o anno 4 dicembre 2014 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista Gestione Risorse Umane Profilo professionale Specialista Servizi Amministrativi Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE PER LE RISORSE UMANE UFFICIO III - ATTIVITA CONCORSUALI N. 333-B/12S.4.11 DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA IL CAPO DELLA POLIZIA DIRETTORE GENERALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA VISTA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per titoli ed esami per l assunzione di un Manutentore-Autista IL SEGRETARIO DIRETTORE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per titoli ed esami per l assunzione di un Manutentore-Autista IL SEGRETARIO DIRETTORE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per titoli ed esami per l assunzione di un Manutentore-Autista IL SEGRETARIO DIRETTORE Vista la determinazione n. 156 del 13/07/2015 di avvio del procedimento di concorso. RENDE

Dettagli

REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO

REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO Articolo 1 Finalità e definizione 1. Il presente regolamento disciplina in prima applicazione le procedure selettive

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO

R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO In esecuzione della deliberazione n 229 del 22/05/2014 è indetto pubblico concorso

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO Bando di concorso a n. 4 borse di studio per attività di ricerca in economia internazionale presso l ufficio

Dettagli

3 ASSISTENTI PER L AREA ROMANA SELEZIONE RISERVATA AGLI ISCRITTI NELL ELENCO DEI DISABILI DISOCCUPATI DELLA PROVINCIA DI ROMA (LEGGE 68/1999)

3 ASSISTENTI PER L AREA ROMANA SELEZIONE RISERVATA AGLI ISCRITTI NELL ELENCO DEI DISABILI DISOCCUPATI DELLA PROVINCIA DI ROMA (LEGGE 68/1999) DIPARTIMENTO RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE - SERVIZIO RISORSE UMANE (818) DIVISIONE ASSUNZIONI E SELEZIONI ESTERNE (022) 3 ASSISTENTI PER L AREA ROMANA SELEZIONE RISERVATA AGLI ISCRITTI NELL ELENCO DEI

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI UN POSTO, A TEMPO PIENO, DI "COLLABORATORE AMMINISTRATIVO" - CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

SCIENZE CRIMINOLOGICHE PER L INVESTIGAZIONE E LA SICUREZZA

SCIENZE CRIMINOLOGICHE PER L INVESTIGAZIONE E LA SICUREZZA Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE CRIMINOLOGICHE PER L INVESTIGAZIONE E LA SICUREZZA Classe delle lauree magistrali LM 88 Sociologia e ricerca sociale a.a. 2015/16 Il Corso di Laurea

Dettagli

Avviso n SINTESI-02-2015 per il conferimento di n 1 incarico di lavoro autonomo professionale per consulenza del lavoro PREMESSE

Avviso n SINTESI-02-2015 per il conferimento di n 1 incarico di lavoro autonomo professionale per consulenza del lavoro PREMESSE Avviso n SINTESI-02-2015 per il conferimento di n 1 incarico di lavoro autonomo professionale per consulenza del lavoro PREMESSE La Società SINTESI s.r.l. a Socio Unico, è una Società ad integrale partecipazione

Dettagli

Partecipazione alla selezione La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae redatto sottoforma di autocertificazione

Partecipazione alla selezione La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae redatto sottoforma di autocertificazione AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PSICOLOGO PER IL SERVIZIO SOCIALE DI BASE ED IL SERVIZIO TUTELA MINORI E FAMIGLIA (MINORI SOGGETTI A

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n. 382; VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341; VISTA la legge 24 dicembre 1993, n. 537 recante «Interventi correttivi di finanza pubblica»

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C SETTORE FINANZIARIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

I TITOLARI DEGLI UFFICI SPECIALI PER LA CITTA DELL AQUILA E PER I COMUNI DEL CRATERE

I TITOLARI DEGLI UFFICI SPECIALI PER LA CITTA DELL AQUILA E PER I COMUNI DEL CRATERE I TITOLARI DEGLI UFFICI SPECIALI PER LA CITTA DELL AQUILA E PER I COMUNI DEL CRATERE VISTO il decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. 48 IL MINISTRO VISTA la legge del 3 agosto 2009, n. 115 concernente Riconoscimento della personalità giuridica alla Scuola per l Europa di Parma, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 187 del 13

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

2013/2014. Bando per la concessione di: Modena e Reggio Emilia SEDE TERRITORIALE DI

2013/2014. Bando per la concessione di: Modena e Reggio Emilia SEDE TERRITORIALE DI SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2013/2014 Bando per la concessione di: Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari Università degli Studi di Modena e reggio

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO SCIENTIFICO STATALE GUGLIELMO OBERDAN Via P.Veronese, 1-34144 Trieste tel. 040309406-040309078 fax 0403798964 C.F. 80020630325 e.mail: tsps03000b@istruzione.it posta elettronica certificata liceo-oberdan@pec.istruzione.it

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO Allegato A alla deliberazione N. 1005 del 16/12/2013. In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale N. 5 di Oristano N. 1005

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

IL RETTORE. Visto il Decreto Ministeriale 30 aprile 1999, con cui è stato emanato il Regolamento in materia di dottorato di ricerca;

IL RETTORE. Visto il Decreto Ministeriale 30 aprile 1999, con cui è stato emanato il Regolamento in materia di dottorato di ricerca; Decreto Rettorale n. 72 IL RETTORE Visto lo Statuto di autonomia della Luiss Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli, emanato con Decreto Rettorale del 2 febbraio 2004 e pubblicato

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 2 Assistenti Informatici Profilo professionale Assistente Informatico Cat. C1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia di Milano IL DIRETTORE

Dettagli

Procedura di valutazione dei requisiti di accesso al Corso di Laurea Magistrale in Economia e politica

Procedura di valutazione dei requisiti di accesso al Corso di Laurea Magistrale in Economia e politica Procedura di valutazione dei requisiti di accesso al Corso di Laurea Magistrale in Economia e politica economica (EPELM) Curriculum in Economia e politica economica (EPE) (Ordinamento D.M. 270 - Codice

Dettagli

Frequently Asked Questions

Frequently Asked Questions Scambi Internazionali Roma, novembre 2011 Frequently Asked Questions Programmi di Scambi Internazionali A. A. 2012-2013 Bando Programmi di Scambi Internazionali Dove posso ritirare una copia del Bando?

Dettagli

DECRETO N. 28 del 27.12.2012

DECRETO N. 28 del 27.12.2012 DECRETO N. 28 del 27.12.2012 Oggetto: Concorso per esami per l accertamento dei requisiti di qualificazione professionale ai fini dell esercizio dell attività di Direttore tecnico di agenzia di viaggio

Dettagli

BANDO DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. ART. 1 (Tipo di esame)

BANDO DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. ART. 1 (Tipo di esame) BANDO DI ESAME PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA ART. 1 (Tipo di esame) E' indetta la XI sessione di esame per l'abilitazione all'esercizio della professione di Guida

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 27.9.2012 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 291 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSO GENERALE EPSO/AST/121/12 (2012/C

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA DECRETO 20 aprile 2015, n. 48 - (GU n.99 del 30-4-2015) Regolamento concernente le modalita' per l'ammissione dei medici alle scuole di specializzazione

Dettagli

ESATTO S.p.A. REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE

ESATTO S.p.A. REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE ESATTO S.p.A. REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione del 16.12.2013 ART. 1 PREMESSE E AMBITO DI APPLICAZIONE 1. In ottemperanza alle

Dettagli

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014 COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014 Introduzione Il Collegio Universitario di Brescia si propone come Centro di eccellenza per la formazione dei migliori

Dettagli