Avviare alla pratica sportiva, migliorare la coordinazione e la valutazione delle traiettorie

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Avviare alla pratica sportiva, migliorare la coordinazione e la valutazione delle traiettorie"

Transcript

1 FINALITA COSTO SCUOLA ATTIVITÀ SPORTIVA Le attività sportive sono finalizzate allo sviluppo dell abilità e alla pratica dello sport, in un contesto dove prevalgono la collaborazione e la solidarietà. S. Infanzia S. Primaria S. Sec I ATTIVITA SPORTIVA EXTRA Scuola base calcio Ardizio Sara Esperti: Gandaglia Luca Offrire agli alunni maggiori possibilità di svolgere attività motorie avvicinandoli ad altri sport all interno dell Istituto. Aiutare lo sviluppo psicofisico degli alunni, incentivare la socializzazione e lo spirito di cooperazione. PROGETTO EDUCATIVO SCI Lombardi Grazia Lombardi, Roselli Maestri di sci ATTIVITA SPORTIVA Franzi Marco Franzi Marco Roselli Simonetta BASKET BALL CAMP 2013 Franzi Marco PROGETTO MATCH BALL Franzi Marco Realizzatori Franzi_Roselli Collaborazione Pro Vercelli Tennis ATLETICA LEGGERA Franzi Marco Franzi- Roselli IN GOAL Franzi Marco GOAL AL FEMMINILE Franzi Marco SPORT SULLA NEVE Cucco Sergio Gruppo di Progetto: Cucco Ferraris Tutte le classi prime e seconde PALLAVOLO A SCUOLA Refernte Roselli Simonetta Realizzatori: Franzi-Roselli Collaborazione RED VOLLEY CORPO E MOVIMENTO Fantone Elena Tutte le classi della Sc. Primaria di Borgo Vercelli Offrire agli alunni l opportunità di trascorrere una giornata sulla neve, in montagna, soprattutto a quelli che non sanno sciare o che non possono partecipano alle gare di sci. Favorire l attività sportiva e lo sviluppo psico-fisico dell alunno attraverso l apprendimento di varie tecniche sciistiche (alpino, di fondo, snowboard, ecc.).sviluppare il coordinamento motorio. Migliorare il grado di socializzazione. In ottemperanza al programma ministeriale e seguendo le linee principali stralciate della nuova organizzazione dello sport a scuola, le ore dedicate alla pratica sportiva saranno rivolte in particolare agli studenti che non usufruiscono di altre opportunità al di fuori dell ambiente scolastico in considerazione della sempre più consistente richiesta di attività motoria da parte delle famiglie. Avviamento alla pratica sportiva e diffusione dello sport Avviare alla pratica sportiva, migliorare la coordinazione e la valutazione delle traiettorie Avviamento alla pratica sportiva e miglioramento delle capacità tecnico coordinative Avviamento alla pratica sportiva. Incremento delle capacità di organizzazione, socializzazione e fair play. Migliorare le capacità tecniche e tattiche individuali. Avviamento alla pratica sportiva Ampliare e diversificare l offerta di attività sportive e incrementare competenze ed abilità in ambito sportivo per favorire la massima partecipazione alle gare di sci di Istituto e alla fase successiva. Avviare alla pratica sportiva F. I. S. 227,50 F. I. S. 402,50 CL. 1 2 :avvicinare i bambini al rapporto con la loro corporeità utilizzando fiabe e racconti Cl : approccio all utlizzo del palllone e al gioco del minibasket. F. I. S. 700,00 SCUOLA E VOLLEY Franzi Marco Avviamento alla pratica sportiva. Miglioramento della coordinazione motoria, consolidamento dei fondamentali individuali, incremento degli schemi motori di base CORSO DI MINI BASKET Scuola Primaria Rosa Stampa Ardizio Sara Istruttori P.F. Vercelli SCUOLA-VOLLEY S.E: Ardizio Sara Gruppo di lavoro: Insegnanti delle classi interessate Istruttori Pro Vercelli Volley Far conoscere il gioco minibasket. Consolidare gli schemi motori di base e sviluppare comportamenti relazionali coerenti e positivi Offrire agli alunni maggiori possibilità di svolgere attività motorie. Migliorare lo sviluppo psicofisico degli alunni Incentivare la socializzazione e lo spirito di cooperazione Acquisire la capacità di rispettare le regole di un gioco di squadra

2 ALFABETIZZAZIONE MOTORIA Fantone Elena Miglioramento delle abilità motorie, attraverso giochi. Acquisizione di nuove tecniche specifiche. Conoscenza e rispetto delle regole delle diverse attività sportive. MULTIMEDIALITA Conoscenza delle nuove tecnologie ed uso guidato e consapevole dei sistemi operativi, per approfondire aspetti disciplinari e interdisciplinari. UN COMPUTER PER AMICO Torchi Elvira CL. prime scuola Avogadro Offrire un momento formativo specifico per avviare alle conoscenze informatiche, teoriche e pratiche, e all utilizzo del computer. F.I.S. 490,00 VIAGGIARE INFORMATI Addetti stampa Referenti:Memoli Comunicare ai mezzi di informazione (giornali locali) le attività della scuola F.I.S. 288,75 NOI AL COMPUTER Baldi Donata S.P. De Amicis Classe 3 Conoscere le nozioni di base del programma di scrittura. UNA SCUOLA PER CRESCERE Attività mirate alla crescita armonica e all inserimento nell ambiente scolastico finalizzate anche al superamento delle difficoltà scolastiche quotidiane. ORIENTAMENTO Vigone Margherita Ferraris Roberto Gallo Paola Innocenti Patrizia Esperti esterni: SPO Guida ad una scelta responsabile, che si matura con la conoscenza consolidata di sé, di ciò che li circonda. Utilizzo di tutti gli strumenti possibili per informare alunni e famiglie sui percorsi scolastici e formativi. Guidare gli alunni a valutare le proprie risorse in termini di attitudini, interessi, motivazioni ed aspettative in modo da comprendere in maniera critica fattori e processi che influenzano la scelta per effettuarla in modo responsabile. F. I. S. 840,00 CONTINUITA': l'anno che verrà Siddi, Liconti insegnanti di 5 De Amicis e R. Stampa Insegnanti Scuola dell Infanzia Furno, Mandelli Consentire ai bambini della scuola dell'infanzia di conoscere in modo graduale l'ambiente della scuola primaria. Sviluppare negli alunni di entrambi gli ordini di scuola, il desiderio di comunicare agli altri le proprie esperienze. Realizzare fra gli insegnanti uno scambio di informazioni utili alla conoscenza dei bambini e un confronto sui percorsi didattici da loro effettuati per migliorare l intervento didattico educativo CONTINUITA IN VERTICALE Ardizio Ultimo anno sc. infanzia Classi V A- V B R. Stampa Classi prime Avogadro Favorire l inserimento degli alunni in modo graduale nel nuovo ordine di scuola. CONTINUITA Presta Monica Classe 1^,5^, alunni dell ultimo anno,sc infanzia, primaria, Sc.Sec.1 Realizzare attività in collaborazione tra i tre ordini di scuola. PROGETTO CONTINUITA L anno che verrà Sc. Inf. Formigliana Delpietro Stefania Insegnanti Infanzia e Sc. Primaria PROGETTO INGLESE Crazy monkey Infanzia Formigliana e Mandelli Delpietro Stefania RACCONTANDO Ardizio Sara Cl 1A-1B-2B Sc. Pr. Rosa Stampa ENGLISH THEATRE Ardizio Tutte le classi R. Stampa Il progetto ha come obiettivo quello di favorire l effettiva continuità del processo educativo e promuovere un clima positivo e di benessere mediante l esperienza e la conoscenza nel passaggio fra il diverso ordine di scuola. Sperimentare la preparazione di un alimento lavorando in modo costruttivo in gruppo. Portare i bambini della scuola dell Infanzia alla conoscenza dei primi elementi della lingua inglese. Sviluppare la positiva immagine di sé. Arricchimento linguistico su un tema noto. Confronto tra la lingua italiana e quella inglese Avvicinare i bambini all ascolto della lingua inglese tramite attori madrelingua

3 SUMMER CAMP Ardizio Sara Tutte le classi della S.P. R. Stampa Migliorare il grado di comunicazione e conversazione con attività svolte con l intervento di docenti madre lingua. L attività si svolgerà presso l Istituto R. Stampa durante la prima settimana delle vacanze estive KET EXAMINATIONS Crivelli Carola Crivelli Viazzo Paganelli In collaborazione con The British School (Vc) Tutte le classi terze L iniziativa rivolta agli alunni delle classi terze, risponde alle indicazioni del Quadro europeo di riferimento per la lingua straniera del Consiglio d Europa, che richiede certificazioni dei livelli di competenza comunicativa acquisiti. Riflettere sugli effetti del percorso di apprendimentoinsegnamento. Analizzare il sistema di valutazione con particolare riguardo ai livelli di uscita indicati dall ente certificatore UCLES F. I. S. 140,00 SCAMBIO SCOLASTICO Vercelli Arles De Joannon Angela CL. 3D 3F 3BorgoVercelli VIAGGIO STUDIO LINGUE STRANIERE: SPAGNA Perrin Classi TERZE A-B-E-G (L2 spagnolo) VIAGGIO STUDIO LINGUE STRANIERE: FRANCIA Dejoannon Classi seconde e terze sez. L2francese D.E.L.F. A1 e A2 De Joannon Angela Cl.3D- 3F e 2 3 Borgo Vercelli In collaborazione con Alliance francaise di Biella Comunicare in lingua francese vivendo a contatto con i coetanei francesi in famiglia/scuola per cinque giorni F.I.S. 227,50 Un esperienza linguistica e culturale all interno della società del paese studiato. F.I.S. 227,50 Un esperienza linguistica e culturale all interno della società del paese studiato. F.I.S. 227,50 Si riscontra il bisogno di una preparazione linguistica più ampia, utile sia per il proseguo degli studi, sia ai fini lavorativi. Il progetto è rivolto agli alunni delle classi terze. Risponde alle competenze in uscita richieste dalle indicazioni del Quadro europeo di riferimento della lingua straniera F. I. S. 560,00 (Fin. Esterno per Borgo Vercelli) DELE Certificazione di lingua spagnola Anne- Francoise Perrin In collaborazione con: Instituto Cervantes di Milano Classi 3 A- 3B- 3E- 3G L iniziativa rivolta agli alunni delle classi terze, risponde alle indicazioni del Quadro europeo di riferimento per la lingua straniera del Consiglio d Europa, che richiede certificazioni dei livelli di competenza comunicativa acquisiti. Riflettere sugli effetti del percorso di apprendimentoinsegnamento. F. I. S. 840,00 SCACCHI A SCUOLA Albertin Loretta Realizzatore: Attilio Tibaldeschi Classi IV e V Scuola Primaria Borgovercelli Sviluppo mentale, formazione del carattere e della coscienza sociale. I LABORATORIO DI LATINO: Memoli Maria Rosaria Memoli-Malinverni-Vigone Classi III Fornire elementi essenziali per lo studio della lingua latina per affrontare semplici traduzioni. Saranno attivati tre moduli da 10 incontri di 45 min. F.I. S. 857,50 LABORATORIO SCIENTIFICO Cucco Sergio Cucco- Mariani Classi II PROGETTO DIDEROT Gallarati Gabriella Ricci Laura Consorziato con Fondazione CRT Gruppo di progetto Tutte le classi dei plessi R. Stampa e Avogadro De Amicis Approfondire gli argomenti scientifici trattati attraverso la sperimentazione in modo attivo. Insegnare ad osservare, a prospettare soluzioni e formulare ipotesi interpretative Sarà attivato dal secondo quadrimestre. Il progetto offre agli studenti delle scuole del Piemonte e della Valle d Aosta l opportunità di avvicinarsi al mondo dell arte, della cultura, dell attualità, della matematica e della chimica F.I. S. 682,50 Costo Zero R.STAMPA DE AMICIS

4 FRANCAIS ICI Ardizio Sara Classi 4A- 5A -5B UN MUSEO PER AMICO Aldone Laura Classe IV A S.P. Rosa Stampa DIVERTIAMOCI A STAMPARE FIORI- FARFALLE... Classe I A IB V B Briguglio Donatella MANIPOLANDO Cervetto Margherita Scuola primaria De Amicis Offrire agli alunni la possibilità di conoscere un altra lingua comunitaria. Avvicinare gli alunni alla civiltà e alla cultura di un altro paese vicino al nostro. Avvicinare i bambini al mondo dell arte e abituarli a essere fruitori di musei Sviluppo della manipolazione e della percezione del colore anche nei bambini più piccoli. Realizzare oggetti decorativi con tecniche e materiali diversi F. I. S. 420,00 IMPARA L ARTE E NON METTERLA DA PARTE Briguglio Donatella Cl. V A V B R. Stampa In collaborazione con il Liceo Artistico Alciati di Vercelli CON CREATIVITA E FANTASIA COSTRUISCO I MIEI LIBRI Sc. Inf Tavallini Scrivano Giuliana alunni anni Conoscenza e conservazione dei beni culturali.interpretazione personale del messaggio derivato dalla visione di un opera. -Sensibilizzare i bambini ad apprezzare la lettura di immagini, di libri, riviste, come momento piacevole e gratificante. Le attività e gli obiettivi previsti: -Saper utilizzare un libro, una rivista in modo corretto. -Costruzione di semplici libri usando materiali diversi -Condividere i libri con i compagni. F. I. S CONVIVENZA CIVILE Attività finalizzate alla conoscenza dei propri diritti e dei propri doveri per migliorare la qualità della Convivenza Civile. UN MONDO A COLORI Albertin Loretta Tutte le classi Sc. Primaria Borgo Vercelli INSIEME CONTRO IL BULLISMO Refernte : Paulicelli M. Elena In collaborazione con istituzionionlus del Piemonte Progetto in rete PROGETTO Giocando si impara Stefania Delpietro FRUTTA NELLE SCUOLE Albertin Loretta In collaborazione con il Ministero delle politiche agricole ANIMALI e ALIMENTI Mariani Esperti: Veterinari ASL Classi 1A 1D 1F!G 2A ANIMALI SANI-ALIMENTI SICURI Mariani Esperti: Veterinari A.S L. Classe 2G GUADAGNARE SALUTE RENDERE FACILI LE SCELTE SANITARIE Mariani Classi: 3 A - 3 B- 3G Migliorare le dinamiche di gruppo e approfondire le conoscenze interculturali F. I. S. 1225,00 Favorire lo sviluppo di comportamenti rispettosi delle persone, dell'ambiente e delle cose nel contesto scolastico e sociale. Motivare la propria identità, sviluppare il rispetto per se stessi,gli altri e l ambiente. Sviluppare la consapevolezza dei diritti e dei doveri nei diversi ambiti di vita sociale e civile. Favorire l acquisizione di sani stili di vita e alimentari. Favorire un corretto rapporto uomo-animale. Imparare a rispettare il benessere degli animali. Conoscere e approfondire le tematiche relative al rapporto uomo-animale. Migliorare la conoscenza degli alimenti di origine animale Migliorare la conoscenza degli alimenti di origine animale soprattutto alla luce del nuovo sistema di sicurezza alimentare Finanziamento esterno F. I. S. 735,00

5 PERCORSI DI BIODIVERSITA DALLE ALPI AL SAHEL. Mariani Laura Cl. 2 D-2F- 3-3B- 3E-3G RICICLO E CREO Aldone Laura UN A. R. P.A. che suona per noi Tarchetti Antonella Gabasio, Cucco, Mariani, Vicari Personale Esterno A.R.P.A. Cl: prime e seconde IL CELLULARE: ISTRUZIONI PER L USO Mariani Laura Collaboratori: ASL e A.R.P.A- ESPLORO CON GUSTO Siddi M.Annunziata Comprendere l importanza della tutela dell ambiente e dello sviluppo di processi di cooperazione internazionale Riflettere sul riuso e riciclo dei materiali. Realizzare oggetti utilizzando materiali e tecniche di vario tipo. E obiettivo far conoscere ai ragazzi di che cosa si occupa l A. R. P.A. con il fine di sensibilizzarli sul tema dell inquinamento e del riciclaggio Promuovere l uso consapevole del telefono cellulare informando sugli effetti dei campi elettromagnetici sulla salute Il progetto si propone di avviare i bambini ad una corretta alimentazione attraverso il gioco e la percezione sensoriale. Conoscere le principali regole per una vita sana. Costo Zero Costo Zero F. I. S. 1417,50 ARTE E SPETTACOLI Esperienze didattiche atte a favorire lo sviluppo della progettualità, della creatività e dello spirito di collaborazione. PICCOLI ARTISTI Fornaro Sabina Potenziare le abilità ed ampliare le competenze in ambito artistico F.I.S. 525,00 TEATRANDO Corrarati Letizia Tutte le classi della S.E. De Amicis LABORATORIO TEATRALE Bendelli Annalisa A classi aperte Valorizzare il linguaggio espressivo e comunicativo anche per favorire l inserimento e l integrazione. Svolgere attività laboratori ali per promuovere aggregazione e cooperazione. Offrire un esperienza didattica importante, volta a sviluppare creatività, spirito di collaborazione, capacità di controllo della propria emotività, capacità di espressione gestuale e verbale. F. I. S. 2992,50 Solo se finanziato dall esterno EDUCAZIONE MUSICALE Barugola Tiziana SPETTACOLO DI FINE ANNO Fornaro Sabina Sviluppare la capacità di percezione, comprensione e produzione F.I.S. 455,00 di suoni stimolando il circuito orecchio-voce Realizzazione di uno spettacolo a fine anno scolastico volto allo sviluppo dell autostima, della padronanza del corpo F.I.S. 490,00 MUSICANDO Sc. Inf Furno Stella Elisabetta In collaborazione con la Società Il Quartetto Si ritiene importante offrire ai bambini un percorso musicale ricco e stimolante permettendo loro di sperimentare nuove forme di comunicazione. Obiettivi del progetto sono: Stimolare nel bambino un attenzione particolare al linguaggio musicale in tutte le sue forme: armonica, melodica, ritmica. - Promuovere un ascolto musicale attivo. - Stimolare il bambino a partecipare attivamente a giochi motori per la realizzazione di semplici coreografie. ANTIDISPERSIONE Attività di recupero e rinforzo mirate all integrazione sul piano delle abilità linguistico espressive, al superamento delle difficoltà scolastiche quotidiane finalizzate al successo scolastico ANTIDISPERSIONE SCUOLA PRIMARIA Battiloro Vincenza Monti Carmela, Aldone Laura, Vella Saveria Studenti volontari Migliorare l offerta formativa nei confronti degli alunni che risentono di svantaggi socio-culturali. Effettuare un buon recupero sul piano cognitivo-operativo allo scopo di acquisire maggior fiducia in sé stessi. Incentivare la motivazione allo studio individuando opportune strategie. Favorire il passaggio dalla scuola elementare alla suola media F. I. S. 2170,00

6 ANTIDISPERSIONE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO Franzo Elisabetta Franzo, Paulicelli Mariani Dott. Tauselli T. Psic., Giacobbe Nicoletta, Barbonaglia Laura Scansetti Angelo Docenti scuola Personale ATA e Amministrativo DALLA RELAZIONE ALLA COMPETENZA Referenti: Franzo /Ardizio In collaborazione con: I.C. Ferraris, Ferrari, Lanino, Asigliano, Trino. Liceo scientifico Avogadro IMPARIAMO AD IMPARARE Lorenzelli Loredana Realizzatori Lorenzelli-Campiciano Classi SE PROVO RIESCO Mazzola Nevia Classi: Borgo Vercelli RECUPERO Numeri e parole :Sarasso Liberida Classi Pr: Formigliana SOSTEGNO AD ALUNNI DISAGIATI Pedruzzi M.Pia Classe 1-2 De Amicis DIAMOCI UNA MANO Savino Claudia Classe 3^ De Amicis LA SCATOLA DEI SEGRETI Barbara Donelli Sc. Infanzia Tavallini IMPARIAMO INSIEME Aiesi Filippo Ferraris Roberto gruppo insegnanti coordinatori Volontari sc. superiori LA.P.I.S Franzo Elisabetta CIOFS CNOS Consorziato con secondaria di I Ferrari Il disagio scolastico all interno delle singole classi è spesso numericamente alto. Molti alunni denunciano notevoli difficoltà di apprendimento e incapacità nell organizzare in modo adeguato lo studio e le altre attività scolastiche. Ciò provoca spesso problemi di integrazione nel gruppo classe, con disturbi dell attenzione e delle capacità di concentrazione. La famiglia dell alunno disadattato di solito, non è in grado di supportare in modo adeguato i bisogni scolastici e di crescita del figlio e di mantenere contatti proficui con l ambiente scolastico. Prevenzione e riduzione dei fenomeni di dispersione, abbandono scolastico e disagio sociale. Prevenzione ed intervento su comportamenti a rischio. Attivazione di un servizio psicopedagogico Costruzione di un sistema stabile di scambi di informazioni tra i diversi istituti F. I. S. 2765,00 Migliorare il metodo di apprendimento nelle diverse discipline F.I.S. 1050,00 Offrire agli alunni in difficoltà la possibilità di recuperare attraverso esercizi mirati ed individualizzati Acquisire la strumentalità di base Potenziare il linguaggio scritto e orale, arricchire il lessico. Potenziare le abilità logico-matematiche. Aiutare alunni con difficoltà di apprendimento ad acquisire maggiore sicurezza ed autonomia. Offrire agli alunni un aiuto costante e particolare nelle discipline inerenti l area linguistica. Promuovere ed aumentare l autonomia, potenziare la deambulazione, le capacità grosso-motorie e fino-motorie Il progetto si pone come obiettivo quello di favorire l integrazione degli alunni extracomunitari, la cui presenza nelle nostre scuole è sempre più elevata, attraverso l apprendimento della lingua italiana. L azione didattica punterà su una concezione della lingua come discorso, sistema di comunicazione, codice simbolicorelazionale, non solo come linguaggio scritto ma anche come insieme di linguaggi non verbali. Il progetto è in verticale con i tre segmenti dell Istituto Comprensivo. È prevista la collaborazione di insegnanti volontari. Offrire agli alunni la possibilità di conseguire il diploma di licenza media F. I. S. 1225,00 F. I. S. 997,50 F.I.S 700,00 (Inf. Borgovercelli) F.I.S (Inf. Mandelli) F. I. S. 1697,50 (R. Stampa) F.I.S. 2257,50 (Avogadro) S. Infanzia S. Primaria S. Sec I

SECONDARIA "L. VERGA"

SECONDARIA L. VERGA SECONDARIA "L. VERGA" SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO LUIGI VERGA Via Trino 32, Tel. 0161-215814, E-mail vergadocenti@tiscali.it CLASSI ALUNNI INSEGNANTI 16 334 38 10 DI SOSTEGNO 1 DI RELIGIONE COLLABORATRICI

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA I tre ordini di scuola, in accordo fra loro per garantire una continuità dalla scuola dell Infanzia alla scuola Superiore

Dettagli

PROGETTI SPECIFICI. I PROGETTI svolti da personale esperto del settore SARANNO EFFETTUATI A CONDIZIONE CHE SUSSISTANO LE RISORSE ECONOMICHE E UMANE.

PROGETTI SPECIFICI. I PROGETTI svolti da personale esperto del settore SARANNO EFFETTUATI A CONDIZIONE CHE SUSSISTANO LE RISORSE ECONOMICHE E UMANE. PROGETTI SPECIFICI Scuola dell infanzia di Cuasso al Monte I PROGETTI svolti da personale esperto del settore SARANNO EFFETTUATI A CONDIZIONE CHE SUSSISTANO LE RISORSE ECONOMICHE E UMANE. Attività psicomotoria

Dettagli

PROGETTI della SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

PROGETTI della SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PROGETTI della SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PROGETTO EDUCAZIONE ALLA SOCIOAFFETTIVITA Il progetto sperimenta la tecnica del Circle Time, rispondendo al bisogno dei discenti di esplorarsi attraverso attività

Dettagli

Sez. 2: SERVIZI DI SUPPORTO AI PROCESSI DI INSEGNAMENTO. 2.1 Conosciamo le lingue straniere pag. 2. 2.2 Ampliamo le opportunità di formazione pag.

Sez. 2: SERVIZI DI SUPPORTO AI PROCESSI DI INSEGNAMENTO. 2.1 Conosciamo le lingue straniere pag. 2. 2.2 Ampliamo le opportunità di formazione pag. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Calolziocorte Via F. Nullo,6 23801 CALOLZIOCORTE (LC) e.mail: lcic823002@istruzione.it - Tel: 0341/642405/630636

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI QUILIANO VIA VALLEGGIA SUPERIORE 17047 QUILIANO (SV) TEL. 019/880169 FAX 019/2165283 E-MAIL SVIC809005@PEC.ISTRUZIONE.

ISTITUTO COMPRENSIVO DI QUILIANO VIA VALLEGGIA SUPERIORE 17047 QUILIANO (SV) TEL. 019/880169 FAX 019/2165283 E-MAIL SVIC809005@PEC.ISTRUZIONE. ARTI IN.. MOVIMENTO Il progetto Ragnatele sonore viene attivato all interno della Scuola materna dell Istituto comprensivo e interesserà tutti gli allievi del plesso e punterà a facilitare uno sviluppo

Dettagli

LA SCUOLA PRIMARIA. Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino

LA SCUOLA PRIMARIA. Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino LA SCUOLA PRIMARIA Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino 1 Istituto Comprensivo Savignano sul Panaro PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2014-2015

Dettagli

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016

PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016 PROGETTI SCUOLA PRIMARIA SOLBIATE A.S. 2015-2016 PROGETTO SPORT Classi prima seconda terza quinta Il progetto di avvale della consulenza e collaborazione di esperti di Educazione motoria della Polisportiva

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA

SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA DELL INFANZIA ACQUATICITÀ Alunni al secondo anno di frequenza della Scuola dell Infanzia Promuovere la conquista dell autonomia e il rafforzamento del proprio sé Consolidare la conoscenza del corpo

Dettagli

4.0 IL PROGETTO EDUCATIVO

4.0 IL PROGETTO EDUCATIVO 4.0 IL PROGETTO EDUCATIVO 4. 1 LA MISSION La Direzione Didattica San Giovanni conferma le scelte educative delineate nel corso degli ultimi anni, coerenti con le finalità e gli obiettivi del sistema nazionale

Dettagli

Progetti a.s. 2015-2016

Progetti a.s. 2015-2016 Progetti a.s. 2015-2016 TITOLO SETTORE/CLASSI COINVOLTE Potenziamento Arte e Immagine Un settore di scuola : secondaria 1 grado e obiettivi di progetto 1. Potenziamento delle competenze nella pratica e

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

Oggetto: descrizione dettagliata del progetto Un curricolo verticale per il successo formativo, Linea 1.

Oggetto: descrizione dettagliata del progetto Un curricolo verticale per il successo formativo, Linea 1. Castelfranco E., 13 04-2013 Oggetto: descrizione dettagliata del progetto Un curricolo verticale per il successo formativo, Linea 1. Come già specificato il progetto, parte integrante del POF della scuola,

Dettagli

2.1 Conosciamo le lingue straniere pag. 2 2.2 Ampliamo le opportunità di formazione pag. 4 2.3 Salute, benessere, sicurezza pag. 6

2.1 Conosciamo le lingue straniere pag. 2 2.2 Ampliamo le opportunità di formazione pag. 4 2.3 Salute, benessere, sicurezza pag. 6 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Calolziocorte Via F. Nullo,6 23801 CALOLZIOCORTE (LC) e.mail: lcic823002@istruzione.it - Tel: 0341/642405/630636

Dettagli

Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011

Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011 Istituto Comprensivo Aldo Moro Saronno OPEN DAY 2011 L alunno al centro RISPETTO DELLE INDIVIDUALITA ATTENZIONE ALLE SPECIFICITA PERSONALI ATTENZIONE AI DIVERSI STILI DI APPRENDIMENTO CURA DELLE RELAZIONI

Dettagli

Istituto Comprensivo Dante Alighieri Petilia Policastro (KR) Scuola Secondaria di Primo Grado

Istituto Comprensivo Dante Alighieri Petilia Policastro (KR) Scuola Secondaria di Primo Grado Classe: Sezione: Istituto Comprensivo Dante Alighieri Petilia Policastro (KR) Scuola Secondaria di Primo Grado PROGETTAZIONE CURRICOLARE Approvazione del Consiglio di Classe in data: Coordinatore:Prof.

Dettagli

P.T.O.F. 2 0 1 6 / 2 0 1 9 PROGETTI SCUOLA INFANZIA. plesso Polo

P.T.O.F. 2 0 1 6 / 2 0 1 9 PROGETTI SCUOLA INFANZIA. plesso Polo P.T.O.F. 2 0 1 6 / 2 0 1 9 PROGETTI SCUOLA INFANZIA plesso Polo 1 ACCOGLIENZA Docente referente: Colomba Maristella Docenti coinvolti: Le docenti di sezione della scuola dell'infanzia. Alunni coinvolti:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OSIO SOTTO (BG) SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO PIANO OFFERTA FORMATIVA

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OSIO SOTTO (BG) SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO PIANO OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO DI OSIO SOTTO (BG) SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO PIANO OFFERTA FORMATIVA 2015/2016 1 PREMESSA Come specificato nelle Nuove Indicazioni, la scuola primaria, insieme alla scuola secondaria

Dettagli

PROGETTAZIONE CURRICULARE a.s. 2014-2015

PROGETTAZIONE CURRICULARE a.s. 2014-2015 PROGETTAZIONE CURRICULARE a.s. 2014-2015 Le OLIMPIADI dei GIOCHI logici, linguistici e matematici Al fine di valorizzare le eccellenze presenti all interno del nostro istituto, alcuni alunni parteciperanno

Dettagli

Tabella Elenco Progetti SCUOLA PRIMARIA PELLONI TABANELLI Anno Scolastico 2015-2016

Tabella Elenco Progetti SCUOLA PRIMARIA PELLONI TABANELLI Anno Scolastico 2015-2016 Tabella Elenco Progetti SCUOLA PRIMARIA PELLONI TABANELLI Anno Scolastico 2015-2016 NOME PROGETTO RESPONSABILE DEL PROGETTO DESCRIZIONE DEL PROGETTO UTENTI COINVOLTI Educazione alinentare Attianese -Educare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. MAZZARELLA. Scuola dell Infanzia-Primaria-Secondaria I grado. Cerreto Sannita - San Lorenzello

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. MAZZARELLA. Scuola dell Infanzia-Primaria-Secondaria I grado. Cerreto Sannita - San Lorenzello ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. MAZZARELLA Scuola dell Infanzia-Primaria-Secondaria I grado Cerreto Sannita - San Lorenzello PROGETTO CONTINUITA EDUCATIVA REGOLIAMOCI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PREMESSA

Dettagli

9 PROGETTAZIONE DIDATTICA ANNUALE

9 PROGETTAZIONE DIDATTICA ANNUALE 9 PROGETTAZIONE DIDATTICA ANNUALE 9.1 Progetti didattici d Istituto annuali 9.1.1 Primaria Classe Prima CORSO DI NUOTO PARISIO LUISA CLASSI PRIMA A-B-C Favorire il processo di socializzazione Migliorare

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE FILIPPO MEDA DI INVERIGO Tel. 031. 607321 - E-mail: sms.inverigo@tiscali.it - Sito: www.icsinverigo.gov.it Direzione e Segreteria dell Istituto Comprensivo: Via

Dettagli

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI Via Madonna del Rosario, 148 35100 PADOVA Tel. 049/617932 fax 049/607023 - CF 92200190285 e-mail: pdic883002@istruzione.it sito web:6istitutocomprensivopadova.gov.it

Dettagli

TEMATICA: fotografia

TEMATICA: fotografia TEMATICA: fotografia utilizzare la fotografia e il disegno per permettere ai bambini di reinventare una città a loro misura, esaltando gli aspetti del vivere civile; Obiettivi: - sperimentare il linguaggio

Dettagli

AREA MACROPROGETTAZIONE

AREA MACROPROGETTAZIONE PARTE SECONDA In questa sezione sono specificati, per ciascuna area didattica e per ciascun oridne di scuola, i percorsi attivati nel nostro Istituto Comprensivo per l'anno scolastico 2012-2013. Si segnala

Dettagli

PROGETTI MARCONI ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Progetto Classi coinvolte Docenti Periodo Durata interventi. Secondaria A. Frank

PROGETTI MARCONI ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Progetto Classi coinvolte Docenti Periodo Durata interventi. Secondaria A. Frank PROGETTI MARCONI ANNO SCOLASTICO 2014 2015 OBIETTIVO : SCUOLA COME LUOGO DI APPRENDIMENTO ORIENTATO ALL INNOVAZIONE MUSICA Musica cl. 2^ Docenti di musica di classe e insegnante di musica della Suola Secondaria

Dettagli

PROGETTI SCUOLA MEDIA

PROGETTI SCUOLA MEDIA PROGETTI SCUOLA MEDIA Ad ampliamento delle attività curriculari vengono proposti progetti che si collocano in un ottica di continuum rispetto alla normale programmazione e che vanno ad ampliare ulteriormente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 1 ORTONA PROGETTO DI LINGUA INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA

ISTITUTO COMPRENSIVO 1 ORTONA PROGETTO DI LINGUA INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO 1 ORTONA PROGETTO DI LINGUA INGLESE SCUOLA DELL INFANZIA 1 In una realtà multiculturale come la nostra, l apprendimento precoce di una lingua straniera, qual è l inglese, è ormai fondamentale

Dettagli

SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015 / 2016 PROGETTO DI ISTITUTO ALLEGATO 2 - SCHEDA PLESSO DI SOLBIATE ARNO

SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015 / 2016 PROGETTO DI ISTITUTO ALLEGATO 2 - SCHEDA PLESSO DI SOLBIATE ARNO SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015 / 2016 PROGETTO DI ISTITUTO ALLEGATO 2 - SCHEDA PLESSO DI SOLBIATE ARNO Orientamento alla musica X Scuola come luogo di apprendimento orientato all innovazione

Dettagli

La tua nuova Scuola Internazionale

La tua nuova Scuola Internazionale Yes, I MAG. SCUOLA INTERNAZIONALE PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Istituto Maria Ausiliatrice di Giaveno La tua nuova Scuola Internazionale Primaria e Secondaria di Primo Grado Via Maria Ausiliatrice,

Dettagli

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Interventi di prevenzione delle situazioni di disagio a scuola Percorsi educativi Classi Prime Educazione psico-affettiva L educazione psico-affettiva,

Dettagli

SCHEDE PROGETTUALI SCUOLA DELL INFANZIA

SCHEDE PROGETTUALI SCUOLA DELL INFANZIA ALLEGATO 2 PTOF 2016/2019 SCHEDE PROGETTUALI SCUOLA DELL INFANZIA INDICE ACCOGLIENZA CONTINUITÀ SI/SP LINGUA INGLESE ATTIVITA MOTORIA EDUCAZIONE MUSICALE LABORATORIO TEATRALE 1 ACCOGLIENZA Integrazione

Dettagli

La Scuola Primaria. Affrontare insieme le difficoltà

La Scuola Primaria. Affrontare insieme le difficoltà La Scuola Primaria Un percorso di crescita fondamentale nello sviluppo delle competenze e delle conoscenze. Un ambiente educativo sereno e inclusivo nel quale è possibile promuovere, sostenere ed accompagnare

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Scuola primaria XII OTTOBRE Via Galeazzo,28 - tel 010506665

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Scuola primaria XII OTTOBRE Via Galeazzo,28 - tel 010506665 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN FRUTTUOSO ad indirizzo musicale Via Berghini, 1-16132 Genova TEL. 010352712 fax 0105220210 e-mail geic808008@istruzione.it - www.icsanfruttuoso.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA DELL INFANZIA 2011-2012 ISCRIZIONI. ORARIO DI FUNZIONAMENTO (45 ore settimanali)

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA DELL INFANZIA 2011-2012 ISCRIZIONI. ORARIO DI FUNZIONAMENTO (45 ore settimanali) ISTITUTO COMPRENSIVO DI SASSO MARCONI SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA - SECONDARIA DI PRIMO GRADO Via Porrettana 258 40037 SASSO MARCONI tel.051.841185 fax 051-843224 e-mail: ic.sassomarconi@libero.it -

Dettagli

Allegato N PROGETTI Anno Scolastico 2015-2016

Allegato N PROGETTI Anno Scolastico 2015-2016 Allegato N PROGETTI Anno Scolastico 2015-2016 Accoglienza Favorire un sereno, graduale e adeguato inserimento degli alunni nella scuola dell infanzia e nella scuola primaria. Tutti gli alunni della Scuola

Dettagli

Progetti attivati a livello d Istituto

Progetti attivati a livello d Istituto I PROGETTI e LE ATTIVITA Progetti attivati a livello d Istituto Progetto per l integrazione della formazione religiosa L insegnamento della religione si avvale di un itinerario formativo, didattico e spirituale,

Dettagli

EDUCAZIONE MOTORIA INDICATORE (CATEGORIA) IL CORPO E LA SUA RELAZIONE

EDUCAZIONE MOTORIA INDICATORE (CATEGORIA) IL CORPO E LA SUA RELAZIONE EDUCAZIONE MOTORIA INDICATORE (CATEGORIA) IL CORPO E LA SUA RELAZIONE INFANZIA L alunno raggiunge una buona autonomia personale nell'alimentarsi e nel vestirsi, conosce il proprio corpo e le diverse parti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO O.FREZZOTTI CORRADINI LATINA DIPARTIMENTO SCUOLA DELL INFANZIA PLESSO DI VIA QUARTO

ISTITUTO COMPRENSIVO O.FREZZOTTI CORRADINI LATINA DIPARTIMENTO SCUOLA DELL INFANZIA PLESSO DI VIA QUARTO ISTITUTO COMPRENSIVO O.FREZZOTTI CORRADINI LATINA DIPARTIMENTO SCUOLA DELL INFANZIA PLESSO DI VIA QUARTO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO FREZZOTTI-CORRADINI SCUOLA DELL INFANZIA DI VIA QUARTO

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA DELL INFANZIA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA - Anno scolastico 2014/15. Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA DELL INFANZIA Ampliamento dell offerta formativa SCUOLA DELL INFANZIA 1 Attività e progetti... 3 1. Progetto - Accoglienza... 3 2. Progetto - Continuità... 3 3. Progetto lettura - Un mondo di favole... 3 4. Progetto

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO CHI SIAMO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO SI TROVA IN VIA MAGELLANO 42 FA PARTE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA RAIBERTI DIRIGENTE SCOLASTICO: Dott.

Dettagli

Allegato 6 Progetti con Enti Esterni A) Progetti in atto sostenuti da protocolli d intesa e accordi La Scuola ha firmato Protocolli d intesa con la città di Torino grazie ai quali il Comune mette a disposizione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO SCHEDA PROGETTO POF ARTICOLAZIONE ANNUALE SCUOLA PRIMARIA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROGETTO DI ISTITUTO DELLA SEZ. /PLESSO DI DELLA/E CLASSE/I Anno Scolastico

Dettagli

Progetti educativi e didattici per l anno scolastico 2013/14

Progetti educativi e didattici per l anno scolastico 2013/14 Progetti educativi e didattici per l anno scolastico 2013/14 Progetti di Istituto di Attività Motoria Corriamo. Tutti Insieme Educare allo sport in ambito scolastico. Alunni e alunne della scuola dell

Dettagli

Anni scolastici 2016/2017 2018/2019

Anni scolastici 2016/2017 2018/2019 ISTITUTO COMPRENSIVO N.6 BOLOGNA 40126 Bologna via Finelli, 2 Tel. 051-240188 051-247720 Fax 051-262024 Sito web: www.ic6bologna.com e-mail: boic817004@istruzione.it Anni scolastici 2016/2017 2018/2019

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI AD INDIRIZZO MUSICALE CHI SIAMO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ARDIGO BELLANI DI MONZA E FORMATA DA DUE PLESSI : PLESSO ARDIGO : via Magellano, 42 PLESSO

Dettagli

PROGETTO DENOMINAZIONE DESTINATARI UNA CASCATA DI LIBRI

PROGETTO DENOMINAZIONE DESTINATARI UNA CASCATA DI LIBRI PROGETTO DENOMINAZIONE DESTINATARI PROGETTO LETTURA UNA CASCATA DI LIBRI Il progetto si prefigge di stimolare negli alunni la motivazione alla lettura e all ascolto, guidandoli a saper cogliere, insieme

Dettagli

La scuola dell infanzia è la risposta al diritto all educazione dei bambini dai 3 ai 6 anni METODOLOGIA

La scuola dell infanzia è la risposta al diritto all educazione dei bambini dai 3 ai 6 anni METODOLOGIA La scuola dell infanzia è la risposta al diritto all educazione dei bambini dai 3 ai 6 anni PRINCIPI EDUCATIVI E LINEE GUIDA Rispetto dell unità psico-fisica del bambino; centralità educativa del fare

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA «M.MARINELLI»

SCUOLA PRIMARIA «M.MARINELLI» SCUOLA PRIMARIA «M.MARINELLI» I NOSTRI PROGETTI 1) DI TANTO IN CANTO; 2) MOTHER TONGUE; 3) TEATRO A SCUOLA; 4) PROGETTO MOTORIA E SPORT IN CLASSE; 5) PROGETTO CONTINUITÀ 6) GIOCO YOGA; 7) AGIO E DISAGIO;

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI

ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI Via Lamarmora - 74016 Massafra (Ta) - Tel. 0998801181 - C. F. 90214380736 cod. mec.taic85000d E-mail: taic85000d@istruzione.it Sito web www.comprensivopascoli.gov.it Cari

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. FERRARI VERCELLI

ISTITUTO COMPRENSIVO G. FERRARI VERCELLI ISTITUTO COMPRENSIVO G. FERRARI VERCELLI Dirigente Scolastico: Dott. Fulvia Cantone Scuola dell Infanzia MOTTA DE CONTI A.S. 2015-2016 2016 CRESCERE INSIEME. PER ESSERE CITTADINI DEL MONDO: promuovere

Dettagli

Area Benessere. PROGETTI - ATTIVITÀ (Area Benessere)

Area Benessere. PROGETTI - ATTIVITÀ (Area Benessere) Area Benessere Migliora la capacità di operare scelte personali e assumere responsabilità attraverso l'affermazione della propria identità e autonomia; di conferire senso all'insieme delle esperienze e

Dettagli

SCUOLA DEL PRIMO CICLO Il primo ciclo di istruzione comprende la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado.

SCUOLA DEL PRIMO CICLO Il primo ciclo di istruzione comprende la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado. c) Compilazione del quadro sintetico riassuntivo d) Analisi dei dati a cura dei docenti e Funzione Strumentale e individuazione degli alunni a rischio e) Valutazione approfondita alunni a rischio entro

Dettagli

Indicazioni nazionali per il curricolo

Indicazioni nazionali per il curricolo Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo di istruzione a cura di Valentina Urgu per l I.C. Monastir L ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO Indicazioni quadro di riferimento

Dettagli

PROPOSTE E PARERI FORMULATI DAGLI STAKEHOLDERS

PROPOSTE E PARERI FORMULATI DAGLI STAKEHOLDERS PROPOSTE E PARERI FORMULATI DAGLI STAKEHOLDERS Avvicinare i bambini alla figura del soccorritore e alle manovre di primo intervento. Ampliare la conoscenza sui Magistri Intelvesi attraverso lo studio delle

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO E. DE AMICIS DI ANZOLA DELL'EMILIA. PROGETTO ACCOGLIENZA scuola secondaria

ISTITUTO COMPRENSIVO E. DE AMICIS DI ANZOLA DELL'EMILIA. PROGETTO ACCOGLIENZA scuola secondaria ISTITUTO COMPRENSIVO E. DE AMICIS DI ANZOLA DELL'EMILIA PROGETTO ACCOGLIENZA scuola secondaria 1^ Fase ad Aprile Continuità : visita alla Scuola Secondaria da parte dei ragazzi del nostro Istituto, con

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA CAMPO DI : I DISCORSI E LE PAROLE E il campo che permette ai bambini, opportunamente guidati, di estendere il patrimonio lessicale, le competenze

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI TEMPO NORMALE corsi A-B-C( Villa S. Giuseppe) corsi E--G SEDE CENTRALE

PERCORSI FORMATIVI TEMPO NORMALE corsi A-B-C( Villa S. Giuseppe) corsi E--G SEDE CENTRALE PERCORSI FORMATIVI TEMPO NORMALE corsi A-B-C( Villa S. Giuseppe) corsi E--G SEDE CENTRALE Discipline o gruppi di discipline I classe II classe III classe Italiano 5 5 5 Storia + laboratorio di Cittadinanza

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 DI BOLOGNA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 DI BOLOGNA PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 DI BOLOGNA Anno scolastico 2014-2015 LE NOSTRE SCUOLE scuola dell infanzia FUTURA scuola primaria GIOVANNI XXIII scuola secondaria 1^ grado GIUSEPPE

Dettagli

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado.

L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado. Offerta formativa L istituto comprensivo include : quattro scuole dell infanzia due plessi di scuola primaria la scuola secondaria di primo grado Vi operano Il dirigente scolastico La collaboratrice del

Dettagli

1. Sintetica descrizione del Progetto

1. Sintetica descrizione del Progetto Protocollo di Intesa per l Accoglienza degli Alunni Stranieri e lo Sviluppo Interculturale del Territorio Pratese PROGETTO RETE : COMUNI MEDICEI -Poggio a Caiano e Carmignano A.S. Istituto_capofila -ISTITUTO

Dettagli

ALLEGATO AL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE A.S. 2014-2015. Ai genitori dell alunno/a classe. Sez... Si comunica che

ALLEGATO AL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE A.S. 2014-2015. Ai genitori dell alunno/a classe. Sez... Si comunica che ALLEGATO AL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE A.S. 2014-2015 Ai genitori dell alunno/a classe. Sez... Si comunica che L alunno/a è stato/a ammesso/a alla classe successiva/all Esame di Stato al termine del 1 ciclo

Dettagli

DOCUMENTO DI LINEE D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO A.S.

DOCUMENTO DI LINEE D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO A.S. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. NUOVO PONTE DI NONA - VIA GASTINELLI N. 58-00132 ROMA TEL. 06/22180417- fax: 06/22188121 C.M.RMIC8CR006

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI REMEDELLO. Sintesi del Piano dell offerta formativa. Scuola Secondaria di Primo Grado

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI REMEDELLO. Sintesi del Piano dell offerta formativa. Scuola Secondaria di Primo Grado ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI REMEDELLO Sintesi del Piano dell offerta formativa Scuola Secondaria di Primo Grado ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SEDI ED INDIRIZZI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L Istituto

Dettagli

all'innalzamento del livello di scolarità e del tasso di successo scolastico; allo sviluppo dell'introduzione delle nuove tecnologie didattiche;

all'innalzamento del livello di scolarità e del tasso di successo scolastico; allo sviluppo dell'introduzione delle nuove tecnologie didattiche; I progetti relativi all arricchimento dell offerta formativa sono da considerare parte integrante del curricolo e consentono una didattica più integrata, efficace e partecipativa. La nostra scuola propone

Dettagli

AMPLIAMENTO DELL'OFFERTA FORMATIVA 2015-2016

AMPLIAMENTO DELL'OFFERTA FORMATIVA 2015-2016 Progetti didattici AMPLIAMENTO DELL'OFFERTA FORMATIVA 2015-2016 Potenziamento della Lingua inglese Easy english Anna Chiaro 5 anni Familiarizzare con la lingua a livello orale Inglese dalla lingua studiata

Dettagli

Progetto 5 anni. Alla scoperta degli elementi della vita: Acqua, Aria, Terra, Fuoco. Premessa

Progetto 5 anni. Alla scoperta degli elementi della vita: Acqua, Aria, Terra, Fuoco. Premessa Progetto 5 anni Premessa Alla scoperta degli elementi della vita: Acqua, Aria, Terra, Fuoco L esplorazione di questi elementi così diversi tra loro rappresenta un occasione per stimolare l immaginazione

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA PROGETTAZIONE EDUCATIVA ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

SCUOLA PRIMARIA PROGETTAZIONE EDUCATIVA ORGANIZZAZIONE DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA La scuola Primaria si propone di introdurre i bambini nel mondo della conoscenza, maturando in ciascuno la capacità di esprimere le proprie esperienze attraverso la lettura, la scrittura,

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2009-2010. Piano integrato Annualità 2009

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2009-2010. Piano integrato Annualità 2009 Istituto Tecnico Industriale Statale Sen. Onofrio Jannuzzi Viale Antonio Gramsci n. 40-70031 ANDRIA (BA) Distretto Scolastico n. 3 - Codice Fiscale: 81006150726 Tel. Centr. 0883/599941 - Tel. Presidenza/Fax

Dettagli

DISCIPLINE INSEGNATE MONTE ORE SETTIMANALE PER DISCIPLINA ITALIANO - STORIA - GEOGRAFIA - LATINO

DISCIPLINE INSEGNATE MONTE ORE SETTIMANALE PER DISCIPLINA ITALIANO - STORIA - GEOGRAFIA - LATINO OFFERTA FORMATIVA La Scuola Secondaria di 1 Grado - nel rispetto del Regolamento relativo all assetto ordinamentale, organizzativo e didattico art. 64 D.L. 25 giugno 2008 n. 112, convertito dalla Legge

Dettagli

IL SUONO DEGLI ELEMENTI "Aria - Acqua - Terra - Fuoco"

IL SUONO DEGLI ELEMENTI Aria - Acqua - Terra - Fuoco IL SUONO DEGLI ELEMENTI "Aria - Acqua - Terra - Fuoco" Laboratorio Musicale per le classi terze (sez. A e sez. C) della Scuola Primaria C.A. Dalla Chiesa (Anno Scolastico 2014 2015) Il laboratorio si propone

Dettagli

Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2

Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2 Progetto alunni stranieri accoglienza, integrazione, L2 Anno Scolastico 2012/2013 [[[Nessun bambino può essere considerato straniero, laddove ci si occupa di educazione, di trasmissione di valori, di conoscenze

Dettagli

A tutti i genitori degli alunni e delle alunne delle classi quinte della Scuola primaria

A tutti i genitori degli alunni e delle alunne delle classi quinte della Scuola primaria Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOTTICINO Via Udine, 6 25080 Botticino Mattina - CF 80064290176 - Tel. 030 2693113 Fax: 030 2191205 email: ddbottic@provincia.brescia.it

Dettagli

UNA SCUOLA VERDE E BLU

UNA SCUOLA VERDE E BLU La Scuola dell Infanzia si propone come contesto di relazione, di cura e di apprendimento nel quale le sollecitazioni che i bambini sperimentano nelle loro esperienze possono essere filtrate, analizzate

Dettagli

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 PROGETTO CONTINUITÀ INCONTRARSI A SCUOLA DOCENTI: scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado DESTINATARI: ALUNNI/E CLASSI 5^ SCUOLA PRIMARIA - 1^ - AMBIENTI, FATTI,

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO CINEMA

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO CINEMA ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO CINEMA Il progetto si propone di avvicinare i ragazzi al mondo del cinema con un approccio ludico

Dettagli

Curricolo Scuola dell'infanzia

Curricolo Scuola dell'infanzia Curricolo Scuola dell'infanzia I Campi d'esperienza sviluppati sono destinati a confluire nei nuclei tematici che le diverse discipline svilupperanno già a partire dal primo anno della Scuola Primaria

Dettagli

Un nuovo indirizzo dei Licei per offrire ai giovani studenti l opportunità di lavorare professionalmente nello sport

Un nuovo indirizzo dei Licei per offrire ai giovani studenti l opportunità di lavorare professionalmente nello sport Un nuovo indirizzo dei Licei per offrire ai giovani studenti l opportunità di lavorare professionalmente nello sport Attività e insegnamenti 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ Lingue e letteratura italiana 4 4 4 4 4 Lingua

Dettagli

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA

CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA ISTITUTO COMPRENSIVO E. FERMI DI CARVICO SCUOLA SECONDARIA di CARVICO SOTTO IL MONTE G. XXIII VILLA D ADDA Estratto Piano dell Offerta Formativa Anno Scolastico 2015-2016 L OFFERTA FORMATIVA comune a tutti

Dettagli

Istituto Comprensivo M. Anzi di Bormio Scuola Primaria di S. Antonio Valfurva

Istituto Comprensivo M. Anzi di Bormio Scuola Primaria di S. Antonio Valfurva Istituto Comprensivo M. Anzi di Bormio Scuola Primaria di S. Antonio Valfurva DI TUTTE LE CLASSI DEL PLESSO DI S. ANTONIO a. s. 2014/2015 Le insegnanti del Plesso già nel mese di giugno avevano verificato

Dettagli

A.S. 2012/2013 LA PROGETTAZIONE NELL ISTITUTO

A.S. 2012/2013 LA PROGETTAZIONE NELL ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO PESARO VILLA SAN MARTINO Via Leoncavallo 24, 61122 PESARO C.F. 80032060412 0721 453548 fax 0721 417609 e-mail: PSIC82500Q@istruzione.it pec: psic82500q@pec.istruzione.it A.S. 2012/2013

Dettagli

7.1. AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA

7.1. AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA PARTE QUARTA 7. LA PROGETTUALITA' D'ISTITUTO 7.1. AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA Attraverso la più ampia valorizzazione delle competenze esistenti all interno dell Istituto e con un ricorso residuale

Dettagli

Anno scolastico 2008/09

Anno scolastico 2008/09 ISTITUTO COMPRENSIVO AZZANO SAN PAOLO Il presente opuscolo, che racchiude le linee programmatiche essenziali utili ad identificare la nostra scuola, costituisce una sintesi del Piano dell Offerta Formativa;

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO. English is fun

ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO. English is fun ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO English is fun Anno scolastico 2011/2012 Istituto Comprensivo U. Ferrari di Castelverde

Dettagli

Apprendimento motivato e creativo:

Apprendimento motivato e creativo: Apprendimento motivato e creativo: sostenere educare orientare ISTITUTO COMPRENSIVO VIRGILIO VIRGILIO Via Giulia 25 00186, Roma tel. 066861390 fax 0668199423 email:rmic80600v@istruzione.it posta certificata:

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore CREMONA con sezioni associate L.S.S. L. CREMONA e ITE G. ZAPPA

Istituto di Istruzione Superiore CREMONA con sezioni associate L.S.S. L. CREMONA e ITE G. ZAPPA Istituto di Istruzione Superiore CREMONA con sezioni associate L.S.S. L. CREMONA e ITE G. ZAPPA Liceo Scientifico Luigi Cremona Metro Il Liceo Scientifico Cremona è facilmente raggiungibile MM3 Zara Maciachini

Dettagli

SITUAZIONE DI PARTENZA

SITUAZIONE DI PARTENZA CLASSE ISTITUTO COMPRENSIVO VIA POSEIDONE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PIANO DI LAVORO EDUCATIVO-DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2013/14 CLASSE SEZ COORDINATORE Alunni Maschi Femmine Ripetenti Altre culture

Dettagli

1.3 Sportello Psicologico pag. 8 1.4 Accogliamo gli alunni stranieri pag. 7 1.5 Formazione, Ricerca e Sperimentazione pag. 9

1.3 Sportello Psicologico pag. 8 1.4 Accogliamo gli alunni stranieri pag. 7 1.5 Formazione, Ricerca e Sperimentazione pag. 9 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Calolziocorte Via F. Nullo,6 23801 CALOLZIOCORTE (LC) e.mail: lcic823002@istruzione.it - Tel: 0341/642405/630636

Dettagli

ATTIVITÀ PROGETTUALE D ISTITUTO PROGETTO ACCOGLIENZA

ATTIVITÀ PROGETTUALE D ISTITUTO PROGETTO ACCOGLIENZA ATTIVITÀ PROGETTUALE D ISTITUTO PROGETTO ACCOGLIENZA continuità del processo formativo continuità come attuazione organica di obiettivi,contenuti e metodi dei tre ordini di scuola-continuità ed interazione

Dettagli

CLASSI PRIME PSICOMOTRICITA'(Lami Andrea)

CLASSI PRIME PSICOMOTRICITA'(Lami Andrea) Comune di Pavullo nel Frignano Provincia di Modena Assessorato Servizi Sociali Scolastici e Promozione della Salute Via Giardini, 16-41026 Pavullo nel Frignano (MO) Ufficio 0536/29912 - Fax 0536/29976

Dettagli

POF ANNO SCOLASTICO 2014-15 SCUOLA DELL INFANZIA RIVA- PETIVA

POF ANNO SCOLASTICO 2014-15 SCUOLA DELL INFANZIA RIVA- PETIVA POF ANNO SCOLASTICO 2014-15 SCUOLA DELL INFANZIA RIVA- PETIVA Maestra, insegnami il fiore ed il frutto - Col tempo, ti insegnerò tutto. Insegnami fino al profondo dei mari. - Ti insegno fin dove tu impari.

Dettagli

I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio

I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio I.C. DE AMICIS - Busto Arsizio http://www.icdeamicis.gov.it Secondaria di 1 Grado E. De Amicis Anno scolastico 2016/2017 Piano Triennale dell Offerta Formativa (ex. L. 107 cd. «Buona scuola») La carta

Dettagli

Istituto Comprensivo Via Casal Bianco

Istituto Comprensivo Via Casal Bianco MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Via Casal Bianco PIANO DI LAVORO EDUCATIVO-DIDATTICO COORDINATO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

OPEN DAY. Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico. Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it

OPEN DAY. Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico. Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it Istituto Comprensivo Luigi Settembrini via Sebenico OPEN DAY Sito web: luigisettembrini.gov.it E-Mail: rmic8ea00r@istruzione.it 1 Sede Operativa per la Formazione Continua e Superiore Attività conformi

Dettagli

PROGETTAZIONE DIDATTICA CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2012-2013 EDUCAZIONE FISICA. Traguardi per lo sviluppo delle competenze

PROGETTAZIONE DIDATTICA CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2012-2013 EDUCAZIONE FISICA. Traguardi per lo sviluppo delle competenze PROGETTAZIONE DIDATTICA CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2012-2013 EDUCAZIONE FISICA L educazione fisica promuove la conoscenza di sé e delle proprie potenzialità in relazione con l ambiente, gli altri e gli

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE "GUIDO CAVALCANTI

SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE GUIDO CAVALCANTI SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE "GUIDO CAVALCANTI Via G. Guerrazzi 178, 50019 Sesto Fiorentino (FI) Tel 055/4210541/2 FAX 055/4200419 E-mail: fimm495000x@istruzione.it Sito Web: www.scuolacavalcanti.gov.it

Dettagli

La musica è primaria

La musica è primaria La musica è primaria Motivazioni Il bambino quotidianamente vive in un mondo caratterizzato dalla presenza simultanea di stimoli sonori diversi, il cui eccessivo e disorganico sovrapporsi può comportare

Dettagli

PROGETTI IN COLLABORAZIONE CON L ASSESSORATO ALLA SCUOLA COMUNE DI BRESCIA 2015 2016 PROGETTO SALUTE. Secondaria di primo grado classi

PROGETTI IN COLLABORAZIONE CON L ASSESSORATO ALLA SCUOLA COMUNE DI BRESCIA 2015 2016 PROGETTO SALUTE. Secondaria di primo grado classi PROGETTI IN COLLABORAZIONE CON L ASSESSORATO ALLA SCUOLA COMUNE DI BRESCIA 2015 2016 PROGETTO GRADO SCOLASTICO PROGETTO SALUTE LO PSICOLOGO A SCUOLA Secondaria di primo grado LOTTA ALLE DIPENDENZE Secondaria

Dettagli

TAVOLA SINOTTICA DEI PROGETTI

TAVOLA SINOTTICA DEI PROGETTI ALLEGATO A TAVOLA SINOTTICA DEI PROGETTI CITTADINANZA E COSTITUZIONE DOCENTI REFERENTI PROGETTO FINALITA DESTINATARI ESPERTI Le insegnanti di tutte le sezioni della Scuola Accoglienza Party amo con lo

Dettagli