RELAZIONE FINALE TENUTA DALLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA N. 8-4^ SERIE SPECIALE DEL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE FINALE TENUTA DALLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA N. 8-4^ SERIE SPECIALE DEL"

Transcript

1 RELAZIONE FINALE TENUTA DALLA COMMISSIONE GIUDICATRICE DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PRESSO L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAMERINO SEDE DI ASCOLI PICENO FACOLTA DI ARCHITETTURA - PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR 12 (TECNOLOGIA DELL ARCHITETTURA) - BANDITA CON DECRETO N. 113 DEL 26/01/2009 E PUBBLICATA SULLA GAZZETTA UFFICIALE N. 8-4^ SERIE SPECIALE DEL 30/01/2009. La Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa di cui all'oggetto al termine dei lavori redige la relazione finale. La Commissione, nominata con decreto n. 175 del , nelle persone di: Nominativo Qualifica Ateneo di appartenenza Aldo Capasso Professore Ordinario Università di Napoli Federico II Andrea Campioli Professore Ordinario Politecnico di Milano Massimo Perriccioli Professore Associato Università di Camerino constatato che hanno fatto domanda di partecipare alla procedura di valutazione comparativa i seguenti candidati: dott. Giulio Baldini dott.essa Michela Cioverchia dott.essa Manuela Maria Praticò dott.essa Monica Rossi stabilito che la Commissione in data 30 marzo 2009 alle ore 15,30 e autorizzata dal Rettore con nota del 26/03/2009 si è riunita in forma telematica per stabilire i criteri di valutazione dei titoli, delle pubblicazioni scientifiche. La Commissione, come disposto dall art.7 del bando, ha stabilito i seguenti criteri per la valutazione comparativa dei candidati: 1) del titolo di Dottore di Ricerca, conseguito nel Settore scientifico Disciplinare in cui è stato bandito il concorso; 2) della fruizione di borse di studio finalizzate ad attività di ricerca e della fruizione di assegni o contratti di ricerca; 3) delle pubblicazioni; 4) dell'attività di ricerca, comunque svolta, presso soggetti pubblici e privati italiani e stranieri; 5) dei servizi prestati negli Atenei e negli enti di ricerca italiani e stranieri; 6) dell'attività didattica svolta presso sedi universitarie; 7) dell'organizzazione, direzione e coordinamento di gruppi di ricerca nonché del coordinamento di iniziative in campo didattico e scientifico svolte in ambito nazionale ed internazionale. In data 28 aprile alle ore 19,00, nell aula dei consigli del Dipartimento Procam, la Commissione si è riunita per valutare i titoli dei candidati che hanno presentato domanda, tenendo conto dei criteri già stabiliti nella seduta preliminare. (cfr. Allegato A) In data 29 aprile alle ore 9,30, la Commissione, ha proceduto all effettuazione del colloquio nel quale i candidati hanno illustrato alla Commissione i titoli.

2 Sono risultati presenti i candidati: dott.essa Michela Cioverchia dott.essa Manuela Maria Praticò dott.essa Monica Rossi La Commissione ha espresso i giudizi riportati nell Allegato A. Esaminati i titoli dei candidati; esaminate le pubblicazioni scientifiche dei candidati; del colloquio sostenuto dai candidati; vistol esito visti i giudizi individuali e collegiali formulati per ciascun candidato in merito ai titoli e alle pubblicazioni scientifiche e al colloquio, ha dichiarato vincitore la dott.essa Monica Rossi con il seguente giudizio complessivo: La candidata presenta un ottimo profilo scientifico, maturo e certamente adeguato alle caratteristiche del ruolo in concorso. Tale profilo, supportato da una qualificata attività pubblicistica, risulta precisamente centrato sulle tematiche del SSD e si caratterizza per la disponibilità ad un continuo confronto con altri ambiti disciplinari, anche all interno di uno scenario internazionale. Ascoli Piceno, li 29/03/2009 IL PRESIDENTE Prof. Aldo Capasso I COMPONENTI Prof. Andrea Campioli Prof. Massimo Perriccioli (con funzioni anche di segretario verbalizzante)

3 ALLEGATO A Titoli presentati dai candidati: dott.giulio Baldini Il candidato non ha presentato titoli significativi ai fini della valutazione comparativa dott.essa Michela Cioverchia Tra i titoli presentati dalla candidata la Commissione ha ritenuto utili ai fini della valutazione: 2008/09 Professore a contratto per il corso di Caratteristiche prestazionali e conformative dei materiali (50 ore) ICAR 12, modulo del Laboratorio di Disegno Industriale 1 presso il Corso di laurea in DISIA della facoltà di Architettura dell Università degli studi di Camerino 2008 Responsabile del comitato organizzatore della VII edizione del Seminario Internazionale di Studi "Incontri dell'annunziata - Giornate di Studi sull'innovazione tecnologica" (19-20 giugno 2008) 2007/08 Professore a contratto per il corso di Caratteristiche prestazionali dei materiali costruttivi (40 ore) ICAR 12, modulo del Laboratorio di Disegno Industriale 1 presso il Corso di laurea in DISIA della facoltà di Architettura dell Università degli studi di Camerino 2008 Dottorato di ricerca in Cultura tecnologica e Progettazione Ambientale, XIX ciclo, Facoltà di Architettura dell'università degli Studi di Chieti "G. D'Annunzio", con tesi "Strategie progettuali aperte e sostenibili per la riqualificazione ambientale. Per un catalogo di ecositi". 2006/07 Tutor didattico nell ambito degli incarichi di Didattica di supporto (50 ore) nel Laboratorio di Costruzione dell architettura presso il CdL in Scienze dell Architettura presso la facoltà di Architettura dell Università degli studi di Camerino 2004 Partecipazione al comitato organizzatore della VI edizione del Seminario Internazionale di Studi "Incontri dell'annunziata - Giornate di Studi sull'innovazione tecnologica", (15-16 dicembre) 2003/04 Tutor didattico nell ambito degli incarichi di Didattica di supporto (50 ore) al corso di Progettazione ambientale tenuto dal prof. Giovanni Guazzo presso il Corso di laurea in DISIA della facoltà di Architettura dell Università degli studi di Camerino 2003/08 Membro della redazione di "SpazioRicerca", periodico del Dipartimento PROCAM dell'università degli Studi di Camerino, direttore responsabile Prof. Andrea Dall'Asta Partecipazione al comitato organizzatore della V edizione del Seminario Internazionale di Studi "Incontri dell'annunziata - Giornate di Studi sull'innovazione tecnologica", (3 e 4 dicembre) 2003 Partecipazione al comitato organizzativo per le celebrazioni del Decennale ( ) della Facoltà di Architettura dell'università degli Studi di Camerino. 2002/2004 Partecipazione allo svolgimento della ricerca di interesse nazionale "Cofin 2000", cofinanziata dal Ministero della Ricerca Scientifica e Tecnologica, dal titolo "Tecnologie di intervento per l'innovazione negli insediamenti per l'emergenza", coordinata dal Prof. Franco Donato tra le sedi delle Università di Napoli "Federico II", Chieti "Gabriele D'Annunzio, Politecnico di Milano, UNICAM, Roma Assegno di ricerca per giovani laureati, finanziato dalla Provincia di Ascoli Piceno al fine di favorire un legame più stretto tra sistema produttivo e sistemi di alta formazione e di sostenere lo sviluppo occupazionale nell'area della ricerca, nell'ambito del Programma Operativo Regionale Obiettivo 3 - F.S.E Partecipazione al comitato organizzatore della IV edizione del Seminario Internazionale di Studi "Incontri dell'annunziata - Giornate di Studi sull'innovazione tecnologica", (3 e 4 luglio) dott.essa Manuela Maria Praticò: Tra i titoli presentati dalla candidata la Commissione ha ritenuto utili ai fini della valutazione:

4 2008 Docenza nel corso di Disegno (4 cfu) Univerità della Calabria Corso di laura in Scienze della formazione primaria Arcavacata di Rende, Cosenza Dottorato di Ricerca in Conservazione dei beni architettonici e ambientali con la tesi L iconografia della rappresentazione dell architettura per il progetto di conservazione. Rapporto tra restauro e restituzione dell architettura: il restauro di Costantino Thon nel Palazzo dè Cesari sul Monte Palatino. 2002/03 Docenza nel corso di Laboratorio tipologico modulo integrativo di Esperienze sul campo (2 cfu) Università di Reggio Calabria Facoltà di architettura. 2001/03 Progetto Campus one - Supporto alla didattica sul campo (2 cfu)cors di laurea in Storia e conservazione dei beni architetonici e ambientali, Università di Reggio Calabria Facoltà di architettura. 1998/99 Borsa di studio Socrates Erasmus a Bournemouth University, Dorset, UK. dott.essa Monica Rossi Tra i titoli presentati dalla candidata la Commissione ha ritenuto utili ai fini della valutazione: 2009 Dottore di ricerca in Tecnologia dell Architettura presso l Università degli Studi di Napoli Federico II Prodotti e sistemi di involucro innovativi per il progetto di edifici energeticamente efficienti. Procedure, simulazioni termodinamiche e criteri progettuali per un applicazione nel Sud Europa. (16 febbraio 2009). 2008/09 Docente a contratto di Materiali ed elementi costruttivi nel CdL in Scienze dell Architettura presso la Facoltà di Architettura dell Università degli Studi di Camerino 2008/2009 Docente a contratto di Riqualificazione architettonica e urbana nel Master Universitario di I livello in Produzione, Utilizzazione e Gestione di Energie da Fonti Rinnovabili (a.a 08/09) Progetto scientifico e organizzazione del seminario per dottorandi The sustainable design of environmentally active envelope, prof. ing. Gerhard Hausladen, presso il Dipartimento di progettazione Urbana e Urbanistica dell Università degli Studi di Napoli Federico II (Napoli, settembre) Partecipazione al comitato organizzatore della VII edizione del Seminario Internazionale di Studi "Incontri dell'annunziata - Giornate di Studi sull'innovazione tecnologica", (19-20 giugno) 2007/09 Docente a contratto di Sistemi per il riscaldamento e il raffrescamento passivo nel Master Universitario di I livello in Produzione, Utilizzazione e Gestione di Energie da Fonti Rinnovabili 2006/09 Redattore dell allegato in italiano della rivista di architettura DETAIL, Monaco di Baviera, Germania 2005 Borsista per il perfezionamento all estero post-laurea presso il Lehrstuhl Gebäudetechnologie, prof. Thomas Herzog, della Technische Universität München (2005) Borsa di studio per il perfezionamento all estero per laureati dell Università degli Studi di Camerino e per un periodo di 9 mesi svolge attività di ricerca sul tema Edifici residenziali a basso consumo energetico presso lo studio di architettura Herzog und Partner di Monaco di Baviera e presso il Lehrstuhl Gebäudetechnologie, prof. Thomas Herzog, della Technische Universität München. (Monaco di Baviera, aprile-dicembre) 2004 Partecipazione al comitato organizzatore della VI edizione del Seminario Internazionale di Studi "Incontri dell'annunziata - Giornate di Studi sull'innovazione tecnologica", (15-16 dicembre) 2001/08 Tutor didattico al Laboratorio di Costruzione nel CdL in Scienze dell architettura presso la Facoltà di Architettura dell Università degli Studi di Camerino 2003/05 Tutor didattico al corso di Psicologia Ambientale nel CdL in Disegno industriale presso la Facoltà di Architettura dell Università degli Studi di Camerino 2003 Assegno di ricerca per giovani laureati, finanziato dalla Provincia di Ascoli Piceno al fine di favorire un legame più stretto tra sistema produttivo e sistemi di alta formazione e di sostenere lo sviluppo occupazionale nell area della ricerca, nell ambito del Programma Operativo Regionale Ob. 3 F.S.E Partecipazione al comitato organizzatore della V edizione del Seminario Internazionale di

5 Studi "Incontri dell'annunziata - Giornate di Studi sull'innovazione tecnologica", (3 e 4 dicembre) 2002/2004 Partecipazione allo svolgimento della ricerca di interesse nazionale "Cofin 2000", cofinanziata dal Ministero della Ricerca Scientifica e Tecnologica, dal titolo "Tecnologie di intervento per l'innovazione negli insediamenti per l'emergenza", coordinata dal Prof. Franco Donato tra le sedi delle Università di Napoli "Federico II", Chieti "Gabriele D'Annunzio, Politecnico di Milano, UNICAM, Roma Partecipazione al comitato organizzatore della IV edizione del Seminario Internazionale di Studi "Incontri dell'annunziata - Giornate di Studi sull'innovazione tecnologica", (3 e 4 luglio) 2002 Borsa di studio Villard 3 e partecipa all omonimo seminario itinerante Programma di mobilità internazionale Leonardo da Vinci dell Università degli Studi di Camerino e di Macerata, svolto presso lo studio di architettura Christoph Karl di Vienna, Austria (Vienna, aprile-giugno) 2001 Borsa di studio Dayco Europe S.p.A. per la realizzazione di una tesi di laurea su aree industriali dismesse Partecipa al programma di scambio internazionale Socrates Erasmus dell Università degli Studi di Camerino presso la Facoltà di Architettura della Fachhochschule di Francoforte sul Meno, Germania (Francoforte su Meno, marzo-agosto) Borsa di studio Alvar Aalto dell Università degli Studi di Camerino che le permette di partecipare al viaggio di studio in Finlandia e alla pubblicazione: U. Cao, S. Perini (a cura di), Sui luoghi di Alvar Alto. Pubblicazioni scientifiche presentate dai candidati: dott. Giulio Baldini: Il candidato non ha presentato alcuna pubblicazione dott. essa Michela Cioverchia 2009 Strategie progettuali aperte e sostenibili per la riqualificazione ambientale. Per un catalogo di ecositi, Edizioni Simple, Macerata Case per nomadi urbani, in Perriccioli M. (a cura di), Case study houses. Sistemi costruttivi leggeri per la casa unifamiliare, Maggioli Editore, Sant'Arcangelo di Romagna (RN), pp Kengo Kuma building workshop, in Marco D'Annuntiis (a cura di), Univercity,"SpazioRicerca" n. 8/2007, edizioni Kappa, Roma, pp con Pietroni L. (a cura di), Al.design. Le forme dell'alluminio nell'abitare contemporaneo, Edizioni Librati, Ascoli Piceno Fondare la leggerezza, in "Costruire" n. 264, maggio 2005, Editrice Abitare Segesta, Milano, pp Area costiera: San Benedetto del Tronto, in Perriccioli M. (a cura di), La temporaneità oltre l'emergenza. Strategie insediative per l'abitare temporaneo, edizioni Kappa, Roma, pp I luoghi del vivere temporaneo, in Perriccioli M. (a cura di), La temporaneità oltre l'emergenza. Strategie insediative per l'abitare temporaneo, edizioni Kappa, Roma, pp con Rinaldi A., Parco letterario "Giacomo Leopardi" a Recanati, tesi di laurea, in Toraldo di Francia C. (a cura di), Adriatici(t)tà. Attraverso le tesi del decennale della Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno, Alinea Editrice, Firenze, pp dott.essa Manuela Maria Praticò: 2009 Una storia particolare che guarda all Europa, in S. Valtieri (a cura di), Il secolo breve ( ) Rovine e ricostruzioni, Istant book 2 Reggio Calabria, centro Stampa d Ateneo, pp

6 2008 L edilizia residenziale pubblica nella ricostruzione a Reggio Calabria ( ). Modelli e linguaggi a confronti, in S. Veltieri (a cura di), 28 dicembre La grande ricostruzione dopo il terremoto del 1908 nell area dello stretto, Antico e moderno/2, Roma, Clear, pp Linee di approccio al problema in un caso di studio: il palazzo dei Cesari sul Monte Palatino nella prima metà dell 800, in P. Boltri (a cura di), Sui codici del disegno di progetto, Atti del Seminario di Lecco 30/31 marzo 2006, pp Il progetto del disegno. Il disegno del progetto, in relazioni e contributi, 1 congresso UID, Il progetto del disegno, XXVI convegno internazionale delle discipline della rappresentazione, pp Appendice 1 Le case, in V. Ceradini (a cura di), Area Grecanica. Codice di pratica per la sicurezza e la conservazione degli insedimaneti storici, in QPAU, anno XII, n 23-24, Roma, pp dott.essa Monica Rossi: 2009 Innovative systems for energy efficient building envelopes Applications at middle latitudes (temperate/mesothermal climates), in Proceedings of PLEA 2009 the 26th International Conference. Architecture Energy and the Occupant s Perspective, Quebec City, Canada,e-book Dossier: Il climadesigner, in «Costruire», n. 311, pp , ISSN: Prodotti e sistemi di involucro innovativi per il progetto di edifici energeticamente efficienti. Procedure,simulazioni termodinamiche e criteri progettuali per un applicazione nel Sud Europa, Edizioni SIMPLE, Macerata, ISBN: Dossier: Low Energy nel mediterraneo, in «Costruire», n.208, pp , ISSN: Case per vacanze, in Massimo Perriccioli, Case study hauses. Sistemi costruttivi leggeri per la casa unifamiliare, Maggioli editore, Milano, pp.38-47, ISBN: Ricomincio dai TIM - Transparent Insulation Materials, in «Costruire», n. 301, pp , ISSN: Wohnen für alle / Das nachte Leben, in «DETAIL», n.7/8, Monaco di Baviera, Germania, p.765, ISSN: Casa per tutti. Mostra alla Triennale di Milano, in «DETAIL» inserto italiano,n.7/8, p.2-5, Monaco di Baviera, Germania, ISSN: Ex Siderman Ancarano (TE), una fabbrica giardino, in Luigi Coccia, Marco D Annuntis, Paesaggi postindustriali, Quodlibet studio, Macerata, p. 101, ISBN: Dossier: Serre per l efficienza energetica, in «Costruire», n. 294, pp.73-80, ISSN: Sottovuoto, in «Modulo», n. 332, pp.2-8, ISSN: Dossier: Soluzioni tecniche per involucri ad alta efficienza energetica, in «Costruire», n. 288, pp.69-76, ISSN: Prova d involucro, in «Costruire», n. 287, pp , ISSN: Metodologie di sviluppo e di valutazione nella produzione industriale di sistemi di involucro ad alta efficienza energetica Metodologies for the development and evaluation in industrial production of building skin systems with high energetic efficiency, in Antonio Passaro (a cura di), La produzione industriale eco-orientata per l edilizia - The industrial eco-oriented production for building, Atti del convegno 2007, Luciano Editore, Napoli, pp , ISBN: Specialisti in termoregolazione, in «Costruire», n.282, pp.72-78, ISSN: Alla maniera di Herzog, in «Modulo», n. 322, pp , ISSN: Il vuoto che isola, in «Costruire», n. 277, pp.78-82, ISSN: (con Massimo Perriccioli), Thomas Herzog reacting skin, Edizioni Kappa, Roma, ISBN: Tesi: una fabbrica giardino nell ex complesso industriale Siderman, in Roberto Bologna, Carlo Terpolilli (a cura di) Emergenza del progetto, progetto dell emergenza, Federico Motta Editore, pp , ISBN:

7 2005 L archinaturfurnitecturehouse - strategia abitativa, in Roberto Bologna, Carlo Terpolilli (a cura di) Emergenza del progetto, progetto dell emergenza, Federico Motta Editore, Milano, pp.50-57, ISBN: Una fabbrica giardino nell ex complesso industriale Siderman, in Cristiano Toraldo di Francia (a cura di), Adriatici(t)tà. Attraverso le tesi del decennale della facoltà di architettura di Ascoli Piceno, Alinea Editrice, Firenze, p , ISBN: Una fabbrica giardino nell ex complesso industriale Siderman, in Fabio Armillotta, Carmela Palmieri (a cura di), L architettura bioecologica in 100 tesi, Edicom Edizioni, Trieste, p.60, ISBN: ISBN: (con studio eu, Rosaria Lorusso e Chiara Rizzi), Ecoloop 2 Laboratorio internazionale di progettazione Le città di Sibari, in Studio.eu, On air, Mandragora, Firenze, p , ISBN: (con Emilio Corsaro e Rosita Di Mizio), Progetto per la stazione di Muratella Villard 3, in allegato a «Casabella», n. 705, p.32, ISSN: (con Francesca Falasco e Pierfrancesco Perini), Aalto e Alberti, in Umberto Cao e Sergio Perini (a cura di), Sui luoghi di Alvar Aalto, architetture finlandesi, Edizioni Kappa, Roma, pp , ISBN: I membri della commissione esprimono quindi i seguenti giudizi individuali sui titoli e sulle pubblicazioni dei candidati: dott. Giulio Baldini: Nessuna pubblicazione presentata A.1 _ Giudizi individuali in merito ai titoli e alle pubblicazioni scientifiche dott. Giulio Baldini: Nessuna pubblicazione presentata Dott. essa Michela Cioverchia Aldo Capasso: Dall esame dei Titoli e delle Pubblicazioni presentati dalla candidata si delinea un profilo di ricercatore interessante supportato anche da una buona esperienza didattica. Emerge altresì un interesse prevalente per i temi relativi alla sperimentazione costruttiva di sistemi leggeri ed il rapporto del costruito con l ambiente. In particolare attraverso la pubblicazione della tesi di Dottorato si sofferma sulle tematiche ambientali degli eco-siti, dei quali documenta, seppur in forma compilativa, un ampia panoramica di casi-studio. Si ritiene che non è del tutto esaustivo il suo approccio alle problematiche concorsuali. Andrea Campioli: I Titoli e le Pubblicazioni presentati dalla candidata dimostrano un intensa attività di ricerca e didattica svolta con continuità a partire dal Le pubblicazioni della candidata sono rivolte prevalentemente al tema del rapporto tra progettazone ambientale e tecniche costruttive basate sull assemblaggio a secco di componenti indutriali prefabbricati leggeri. L attività di ricerca e di didattica e le pubblicazioni si collocano pienamente nell ambito di indagine del settore scientifico disciplinare e mostrano buona capacità di approdondimento anche se non ancora completamente matura. I temi affrontati risultano coerenti alle problematiche introdotte nel curriculum di ricerca proposto nel bando di concorso.

8 Massimo Perriccioli: Dall esame dei Titoli e delle Pubblicazioni presentati dalla candidata emerge una figura di ricercatore attenta alle tematiche centrali del SSD e una capacità didattica e organizzativa di buon livello. Le pubblicazioni presentate si basano su studi e ricerche condotte nel campo dell innovazione tecnologica e della sperimentazione progettuale di sistemi costruttivi leggeri. La tesi di Dottorato ha introdotto un nuovo settore di indagine, gli eco-siti, che si innesta perfettamente nei più nuovi orientamenti disciplianari della progettazione ambientale. Dott.essa Manuela Maria Praticò: Aldo Capasso: Dall esame dei Titoli e delle Pubblicazioni presentati dalla candidata si delinea un interessante profilo scientifico incentrato su temi non completamente congruenti con la linea di ricerca formulata dal bando di concorso. Andrea Campioli: I Titoli e le Pubblicazioni presentati dalla candidata, pur dimostrando una certa capacità di approfondimento, sono riconducibili soltanto in alcuni casi e marginalmente, ai temi caratteristici del settore scientifico disciplinare. Al contempo esse appaiono al momento distanti dai contenuti del curriculum di ricerca proposto nel bando di concorso. Massimo Perriccioli: Dall esame dei Titoli e delle Pubblicazioni presentati dalla candidata emerge un profilo di ricercatore di buon livello orientato però all approfondimento di temi caratteristici del settore della rappresentazione e della conservazione dell Architettura e quindi poco coerenti con la linea di ricerca proposta dal bando di concorso. Dott.essa Monica Rossi Aldo Capasso: Dall esame dei Titoli e delle molteplici Pubblicazioni presentati dalla candidata emerge una figura di ricercatore ormai matura e pienamente centrata sulle tematiche del SSD. Si rileva uno specifico interesse per le problematiche della sostenibilità ambientale nel fare architettura. In tal senso ella affronta con chiarezza ed efficacia ed in coerenza con le finalità concorsuali i temi dell efficienza energetica, del controllo climatico, delle fonti rinnovabili, e di conseguenza delle soluzioni tecnologiche in grado di soddisfare le indicazioni propositive. Andrea Campioli: I Titoli e le Pubblicazioni della candidata delineano un profilo scientifico maturo, di livello internazionale, già impegnato sul fronte della didattica. Il fuoco della ricerca sviluppa il rapporto tra tecniche esecutive ed efficienza energetica degli edifici con specifico riferimento alle pratiche maggiormente innovative. Nel loro complesso l attività svolta e le pubblicazioni dimostrano un ottima padronanza dei temi del settore scientifico disciplinare unitamente a una interessante e fertile apertura verso settori attigui, una sicura maturità metodologica nell approfondimento e una precisa pertinenza con il curriculum di ricerca proposto dal bando di concorso. Massimo Perriccioli: Dai titoli e dalle pubblicazioni presentate dalla candidata si deduce una maturità sia nell individuazione delle tematiche di ricerca, sia nelle metodologie di conduzione. Le pubblicazioni dedicate alla efficienza energetica degli edifici ed alle tecnologie innovative nel campo dei materiali a cambiamento di fase sono di buon livello scientifico e di sicuro interesse disciplinare e aperte al confronto della comunità scientifica internazionale.

9 A.2_ Giudizi collegiali in merito ai titoli e alle pubblicazioni scientifiche dott. Giulio Baldini La mancanza di Titoli significativi rispetto ai contenuti del Bando e di Pubblicazioni non ha consentito alla Commisione di esprimere una valutazione relativamente alle capacità richieste per l espletamento del ruolo a concorso. dott.essa Michela Cioverchia La candidata presenta un profilo scientifico di buon livello, pienamente centrato sulle tematiche del SSD e una significativa esperienza didattica. dott.essa Manuela Maria Praticò La candidata presenta un profilo scientifico interessante, tuttavia centrato su tematiche non completamente pertinenti al SSD per cui è stato bandito il ruolo di RTD. dott.essa Monica Rossi La candidata presenta un profilo scientifico maturo, centrato sulle tematiche del SSD ed allo stesso tempo disponibile al confronto con altri ambiti di ricerca, con una interessante apertura di livello internazionale. Costante anche il trasferimento dei risultati conseguiti con l attività di ricerca nella didattica. A.3 _ Giudizi individuali in merito all illustrazione dei titoli dott. Michela Cioverchia Aldo Capasso Nel corso del colloquio la candidata ha esposto in maniera convincente i suoi interessi di ricerca e le ricadute di questi sulla didattica svolta, anche se alcune argomentazioni meriterebbero un maggior livello di approfondimento. Andrea Campioli La candidata dimostra nel colloquio una buona padronanza dei temi sviluppati nell attività di ricerca, argomenta con buona originalità il proprio apporto all attività didattica. Massimo Perriccioli La candidata ha delineato con chiarezza il proprio percorso di ricerca, individuandone gli aspetti che possono collocarlo all interno della linea di ricerca tracciata nel bando di concorso. Interessante anche le relazioni stabilite tra esperienze di ricerca e attività didattica. dott.essa Manuela Maria Praticò Aldo Capasso Dal colloquio svolto emerge la difficoltà della candidata di collocare le sue linee di ricerca all interno delle tematiche dello SSD ICAR 12 ed in maniera particolare nella linea di ricerca proposta dal bando di concorso. Appare comunque interessante la ricerca svolta ed i contribuiti che questa ha dato allo svolgimento dell attività didattica. Andrea Campioli

10 Nel colloquio la candidata, pur confermando l eccentricità della propria attività di ricerca rispetto al curriculum proposto dal bando, ha messo in evidenza una buona capacità di argomentazione dei temi posti in discussione. Massimo Perriccioli La candidata ha esposto con chiarezza i temi di ricerca che sono alla base dell attività svolta, pur confermando alcune indecisioni circa il SSD in cui collocarne i metodi di indagine. dott. essa Monica Rossi Aldo Capasso La candidata nel corso del colloquio ha esposto con chiarezza ed efficacia finalità e metodologie della sua ricerca, esplicitandone l apertura internazionale e gli aspetti di originalità e di trasversalità rispetto a differenti ambiti disciplinari. Andrea Campioli La candidata dimostra nel colloquio piena padronanza dei temi che costituiscono oggetto della sua attività di ricerca e di didattica e ottima capacità di argomentazione delle problematiche caratterizzanti del SSD. Massimo Perriccioli La candidata ha dimostrato ottima padronanza nell esposizione delle sue linee di ricerca, collocandole all interno di relazioni scientifiche di livello europeo, e dell attività didattica svolta. A.4 _ Giudizi collegiali in merito all illustrazione dei titoli La candidata Michela Cioverchia ha esposto in maniera convincente i temi di ricerca affrontati, esplicitandone la coerenza con le linee di approfondimento dal bando di concorso, e ha dimostrato di interpretare con originalità il trasferimento di questi temi nell attività didattica. La candidata Manuela Maria Praticò ha presentato con sicurezza gli aspetti più significativi della propria ricerca evidenziando al contempo la difficoltà a ricondurre la propria esperienza nell ambito dei temi proposti nel curriculum del bando di concorso. La candidata Monica Rossi ha dimostrato una notevole padronanza nell argomentare i temi trattati nel suo percorso di ricerca, sottolineandone le trasversalità con settori disciplinari contigui con quelli della Tecnologia dell Architettura ed evidenziandone la necessaria apertura internazionale. IL PRESIDENTE Prof. Aldo Capasso I COMPONENTI Prof. Andrea Campioli Prof. Massimo Perriccioli (con funzioni anche di segretario verbalizzante)

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 08/D1 PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA - SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/14 PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

Candidato_ dott. VENDITTELLI Emilio

Candidato_ dott. VENDITTELLI Emilio Candidato_ dott. VENDITTELLI Emilio DATI GENERALI Luogo e data di nascita:campobasso, 05.09.1961 Laurea: architettura *** Sono presi in considerazione tutti i titoli e tutte le pubblicazioni presentate

Dettagli

Candidato_ dott. CONVERTI Rocco

Candidato_ dott. CONVERTI Rocco Candidato_ dott. CONVERTI Rocco DATI GENERALI Luogo e data di nascita: Rovereto, 12.01.1964 Laurea: architettura,110/110 *** Sono presi in considerazione tutti i titoli e tutte le pubblicazioni presentate

Dettagli

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA PROCEDURA SELETTIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI II FASCIA PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA DIPARTIMENTO DELLE CULTURE EUROPEE E DEL MEDITERRANEO:

Dettagli

via mario batà 14 62100 macerata tel 3476558733 www.gufodesign.it info@gufodesign.it p.i. 01790130437

via mario batà 14 62100 macerata tel 3476558733 www.gufodesign.it info@gufodesign.it p.i. 01790130437 CURRICULUM VITAE arch. Michela Cioverchia studio: via medaglie d oro 17, 62100 macerata residenza: via mario batà 16, 62100 macerata tel e fax +39.0733.236022 mobile +39.347.6558733 michela@gufodesign.it

Dettagli

La Commissione, nominata con decreto rettorale n. 3115 del 31.10.2003, e composta dai Signori:

La Commissione, nominata con decreto rettorale n. 3115 del 31.10.2003, e composta dai Signori: Procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore universitario presso l Università degli Studi di Genova, Facoltà di Ingegneria, settore scientifico disciplinareicar/09-

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUL CURRICULUM E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUL CURRICULUM E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI, FACOLTÀ DI ECONOMIA, AREA

Dettagli

Candidato_ dott. PAGLIARULO Rosa

Candidato_ dott. PAGLIARULO Rosa DATI GENERALI Luogo e data di nascita: Bari, 27.04.1971 Laurea: architettura, 110/110 lode Candidato_ dott. PAGLIARULO Rosa *** Sono presi in considerazione tutti i titoli e tutte le pubblicazioni presentate

Dettagli

RELAZIONE. La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori:

RELAZIONE. La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori: l Università degli Studi di Genova, Facoltà di FARMACI settore scientifico disciplinare CHIM/09- RELAZIONE La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori: Prof.

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO BACCIU VALENTINA MARIA

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO BACCIU VALENTINA MARIA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE DI UN RICERCATORE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO DELLA DURATA DI 3 (TRE) ANNI, PRESSO LA FACOLTÀ

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA a) PER IL SETTORE CONCORSUALE /M1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/45 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA

Dettagli

Relazione riassuntiva

Relazione riassuntiva RELAZIONE RIASSUNTIVA dei lavori svolti dalla commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa a 1 posto di ricercatore universitario, indetta con D.R. 13223 del 23.12.2009, pubblicato,

Dettagli

RELAZIONE FINALE. La Commissione ha tenuto complessivamente n. 3 riunioni iniziando i lavori il 14 settembre 2011 e concludendoli il 17 ottobre 2011.

RELAZIONE FINALE. La Commissione ha tenuto complessivamente n. 3 riunioni iniziando i lavori il 14 settembre 2011 e concludendoli il 17 ottobre 2011. RELAZIONE FINALE RICERCATORE PRESSO LA FACOLTA' DI AGRARIA DELL'UNIVERSITÀ' DI PISA - SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE AGR/03, ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREE, BANDITA CON D.R. n. 1/15931

Dettagli

Pag 1 di 41. BUSACCA Alessandro

Pag 1 di 41. BUSACCA Alessandro BUSACCA Alessandro Giudizio del Prof. Castagnolo Il candidato ha svolto un attività di ricerca di buon livello ed arricchita da periodi di ricerca all estero, come testimoniato dalla produzione scientifica.

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/B1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

SU CURRICULUM COMPLESSIVO E PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

SU CURRICULUM COMPLESSIVO E PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE GEO/04 - GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIA PRESSO LA FACOLTA' DI SCIENZE

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE (n. 1)

VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DELLA COMMISSIONE (n. 1) VERBALE DELLA SEDUTA D INSEDIAMENTO DEL (n. 1) A seguito della nomina e della relativa comunicazione i sottoscritti commissari della valutazione comparativa citata in epigrafe prof. ELIO FALCHI presidente

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO DOTT. CANNAS MASSIMO

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO DOTT. CANNAS MASSIMO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO DELLA DURATA DI 1 ANNO, PRESSO LA FACOLTÀ

Dettagli

D.R. n.158 del 13 Febbraio - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.1475 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami dal 4 Marzo al 2 Aprile 2015

D.R. n.158 del 13 Febbraio - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.1475 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami dal 4 Marzo al 2 Aprile 2015 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA B PER IL SETTORE CONCORSUALE 11/E2 PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di selezione per un posto di ruolo di Seconda Fascia da ricoprire mediante chiamata, ai sensi dell articolo 18, comma 1, della Legge 30 dicembre 2010, numero 240 - Dipartimento di Ingegneria

Dettagli

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore Universitario per il Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/07 presso la Facoltà d Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia,

Dettagli

Università degli Studi di Firenze. Laurea Magistrale in STORIA DELL'ARTE

Università degli Studi di Firenze. Laurea Magistrale in STORIA DELL'ARTE Università degli Studi di Firenze Laurea Magistrale in STORIA DELL'ARTE D.M. 22/10/2004, n. 270 Regolamento didattico - anno accademico 2014/2015 1 Premessa Denominazione del corso Denominazione del corso

Dettagli

PROCEDURA COMPARATIVA PER N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI SECONDA FASCIA DA COPRIRE MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART.R.

PROCEDURA COMPARATIVA PER N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI SECONDA FASCIA DA COPRIRE MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART.R. PROCEDURA COMPARATIVA PER N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI SECONDA FASCIA DA COPRIRE MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 1, DELLA LEGGE N. 240/2010, PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

Valutazione Comparativa per ricercatori universitari con contratto a tempo determinato

Valutazione Comparativa per ricercatori universitari con contratto a tempo determinato Verbale 7 Relazione finale 1 Alle ore 11.30 del giorno 02/11/2000 presso il Dipartimento di Sistema di produzione ed Economia dell Azienda del Politecnico di Torino sito in C.so Duca degli Abruzzi n 24

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di valutazione comparativa per la copertura di 1 posto di ricercatore universitario presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Salerno - Settore scientifico disciplinare ING-IND/16

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO Corso di Master e suoi Organi 1. Per l anno accademico 2014-2015 è istituito il Corso di Master di II livello in: OPEN - ARCHITETTURA

Dettagli

1/2. Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale Settore concorsuale 09/D3 Impianti e Processi Chimici Codice Selezione PA2014/21 SSD ING-IND/27

1/2. Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale Settore concorsuale 09/D3 Impianti e Processi Chimici Codice Selezione PA2014/21 SSD ING-IND/27 Verbale della procedura comparativa ai sensi del Regolamento di Ateneo per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia in attuazione degli articoli 18 e 24 della legge 240/2010.

Dettagli

I L R E T T O R E D E C R E T A

I L R E T T O R E D E C R E T A Decreto Rettorale Repertorio n. 235 /2011 Prot. n. 4209 del 28/02/2011 Tit. VII Cl. 1 Fasc. 1.5 CP/GP/pdl Oggetto: approvazione degli atti della procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto di Ricercatore

Dettagli

Relazione Riassuntiva

Relazione Riassuntiva PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE SECS-P07 (ECONOMIA AZIENDALE) PRESSO LA FACOLTA' DI ECONOMIA DELL'UNIVERSITA'

Dettagli

DI SCIENZE MORFOLOGICHE CON INTERESSE TRAPIANTOLOGICO, ONCOLOGICO E DI MEDICINA RIGENERATIVA

DI SCIENZE MORFOLOGICHE CON INTERESSE TRAPIANTOLOGICO, ONCOLOGICO E DI MEDICINA RIGENERATIVA AL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO CHIRURGICO, MEDICO, ODONTOIATRICO E DI SCIENZE MORFOLOGICHE CON INTERESSE TRAPIANTOLOGICO, ONCOLOGICO E DI MEDICINA RIGENERATIVA OGGETTO: RELAZIONE FINALE DELLA COMMISSIONE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE ING-IND/23 FACOLTA DI INGEGNERIA RELAZIONE FINALE

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO PRESSO LA CLASSE ACCADEMICA DI SCIENZE SPERIMENTALI - SETTORE DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE DELLA SCUOLA SUPERIORE DI STUDI

Dettagli

PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE

PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA

Dettagli

La seduta ha termine alle ore 13,30.

La seduta ha termine alle ore 13,30. VALUTAZIONE COMPARATIVA PER N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO IL POLITECNICO DI MILANO DIPARTIMENTO DI ELETTRONICA E INFORMAZIONE, PER

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura di chiamata, nominata con D.R. n. 124 del 21.05.2015, composta dai:

RELAZIONE RIASSUNTIVA. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura di chiamata, nominata con D.R. n. 124 del 21.05.2015, composta dai: PROCEDURA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI PRIMA FASCIA, RISERVATA AI SENSI DELL ART. 18, COMMI 1 E 4 DELLA LEGGE 240/2010, AL PERSONALE ESTERNO CHE NELL

Dettagli

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula

Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Allegato 2/D Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Candidato Kalchschmidt Matteo Giacomo Maria: Matteo Kalchschmidt è attualmente ricercatore di ingegneria economico-gestionale presso la Facoltà

Dettagli

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N

PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 09/B3 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12 BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA AREA 05

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE VALUTAZIONE COMPARATIVA PER UN POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PRESSO LA CLASSE ACCADEMICA DI SCIENZE SPERIMENTALI - SETTORE DI MEDICINA DELLA SCUOLA SUPERIORE DI STUDI UNIVERSITARI E DI PERFEZIONAMENTO

Dettagli

D.R. n. 1326 del 13/12/2013, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 100 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 20/12/2013)

D.R. n. 1326 del 13/12/2013, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 100 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 20/12/2013) SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA a) PER IL SETTORE CONCORSUALE 02/A1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE FIS/01 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI FISICA E ASTRONOMIA

Dettagli

VERBALE n.1 Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione

VERBALE n.1 Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione 339 del 8.06.2008, pubblicato sulla G.U. n. 50 del 27.06.2008 VERBALE n. Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione Il giorno 0.2.200, alle ore 2.30, si riunisce la Commissione

Dettagli

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI II FASCIA PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO, FACOLTÀ DI INGEGNERIA, SETTORE SCIENTIFICO

Dettagli

Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE

Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE Anno accademico 11/ L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto, emanato con Decreto Rettorale

Dettagli

La Commissione, nominata con decreto rettorale n.1432 del21/2/2003.e composta dai Signori:

La Commissione, nominata con decreto rettorale n.1432 del21/2/2003.e composta dai Signori: Procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore universitario presso l Università degli Studi di Genova, Facoltà di Medicina e Chirurgia.settore scientifico disciplinare

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali

MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali dipartimento di Giurisprudenza MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali XII edizione A.A. 2014/2015 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

Master Universitario di secondo livello

Master Universitario di secondo livello Università degli Studi di Perugia Facoltà di Ingegneria Master Universitario di secondo livello IN Management della riqualificazione urbana: strumenti per il recupero, la gestione e la valorizzazione del

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA DIVISIONE PERSONALE DOCENTE UFFICIO CONCORSI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA DIVISIONE PERSONALE DOCENTE UFFICIO CONCORSI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA DIVISIONE PERSONALE DOCENTE UFFICIO CONCORSI D.R. n. 597-2010 - OGGETTO: Approvazione atti procedura di valutazione comparativa n. 1 posto di Ricercatore Universitario SSD

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla delibera adottata dal Consiglio del Dipartimento di Biologia nell adunanza del 26/10/2015 n. 8 e in applicazione del Regolamento di Ateneo per

Dettagli

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N.R. N. 869 DEL 29 2005 PUBBLICATA SULLA G.U. N.

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N.R. N. 869 DEL 29 2005 PUBBLICATA SULLA G.U. N. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO, FASCIA DEGLI ORDINARI, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MPSI/07 FACOLTA DI SCIENZE COGNITIVE

Dettagli

3. Collegio dei docenti L elenco dei docenti, interni ed esterni, con relative qualifiche e competenze, è riportato in allegato 1.

3. Collegio dei docenti L elenco dei docenti, interni ed esterni, con relative qualifiche e competenze, è riportato in allegato 1. Università degli Studi G. D annunzio di Chieti - Pescara Master di primo livello in Building Manager - progettazione e gestione della manutenzione e della sicurezza. 1. Motivazioni In Italia si e' assistito

Dettagli

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista)

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista) PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE M11/E4 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Fisica e Geologia. Corso di Laurea in Fisica MANIFESTO DEGLI STUDI A.A.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Fisica e Geologia. Corso di Laurea in Fisica MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Fisica e Geologia Corso di Laurea in Fisica MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015-2016 1. ATTIVAZIONE Presso il Dipartimento di Fisica e Geologia dell Università

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Nome ANTONIO ROMEO Telefono E-mail antonio.romeo62@gmail.com. Nazionalità Italiana Data di nascita 24/10/1962

INFORMAZIONI PERSONALI. Nome ANTONIO ROMEO Telefono E-mail antonio.romeo62@gmail.com. Nazionalità Italiana Data di nascita 24/10/1962 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANTONIO ROMEO Telefono E-mail antonio.romeo62@gmail.com antonio.romeo-3858@postacertificata.gov.it Nazionalità Italiana Data di nascita 24/10/1962

Dettagli

D.R. n. n. 515 del 18 maggio 2015 - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 40 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 26 maggio 2015)

D.R. n. n. 515 del 18 maggio 2015 - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 40 4 a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 26 maggio 2015) SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A PER IL SETTORE CONCORSUALE 01/A2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MAT/03 PRESSO IL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E

Dettagli

Verbale n. 2 (valutazione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche)

Verbale n. 2 (valutazione dei titoli e delle pubblicazioni scientifiche) Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore ordinario per il settore scientifico-disciplinare ING INF/05 Sistemi di Elaborazione delle Informazioni presso la Facoltà

Dettagli

Regolamento Interno del Dottorato in Matematica. INdAM Milano Bicocca Pavia. XXXI Ciclo TITOLO I CONSIDERAZIONI GENERALI

Regolamento Interno del Dottorato in Matematica. INdAM Milano Bicocca Pavia. XXXI Ciclo TITOLO I CONSIDERAZIONI GENERALI ISTITUZIONE DEL DOTTORATO Regolamento Interno del Dottorato in Matematica INdAM Milano Bicocca Pavia XXXI Ciclo TITOLO I CONSIDERAZIONI GENERALI E istituito il Dottorato in Matematica in convenzione/consorzio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A UN POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE MAT/05 FACOLTÀ DI INGEGNERIA RELAZIONE FINALE La Commissione

Dettagli

RELAZIONE CONCLUSIVA. - Prof. Riccardo LEONARDI, professore ordinario di Telecomunicazioni presso l Università degli Studi di Brescia, Presidente;

RELAZIONE CONCLUSIVA. - Prof. Riccardo LEONARDI, professore ordinario di Telecomunicazioni presso l Università degli Studi di Brescia, Presidente; Valutazione comparativa per la copertura di n. _1_ posto di ricercatore universitario per il settore scientifico disciplinare ING-INF/03 (Telecomunicazioni) presso la Facoltà di Ingegneria dell Università

Dettagli

Corte dei conti. e delle Amministrazioni dello Stato. componenti: Antonio FRITTELLA (relatore), Valeria CHIAROTTI, Maria

Corte dei conti. e delle Amministrazioni dello Stato. componenti: Antonio FRITTELLA (relatore), Valeria CHIAROTTI, Maria Deliberazione n. SCCLEG/6/2016/PREV REPUBBLICA ITALIANA la Corte dei conti Sezione Centrale del controllo di legittimità sugli atti del Governo e delle Amministrazioni dello Stato formata dai Magistrati:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA Rapporto di Riesame Iniziale relativo all a.a. 2011/12 Denominazione del Corso di Studio: Scienze Forestali e Ambientali Classe: LM73 Sede: Potenza Gruppo di Riesame:

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI, FACOLTÀ DI ECONOMIA, AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE,

Dettagli

Estratto dal verbale del 21 aprile 2015 ALLEGATO N. 1

Estratto dal verbale del 21 aprile 2015 ALLEGATO N. 1 PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 COMMA 3 LETT. A) DELLA LEGGE N. 240/2010 PER IL SETTORE CONCORSUALE 12 D 2, SETTORE SCIENTIFICO

Dettagli

Allegato n. 1 alla relazione riassuntiva compilata il 28 Gennaio 2011

Allegato n. 1 alla relazione riassuntiva compilata il 28 Gennaio 2011 Procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto di personale addetto ad attività di ricerca e di didattica integrativa con contratto a tempo determinato, ai sensi dell'art. 1, comma 14, della Legge

Dettagli

(Riunione Preliminare)

(Riunione Preliminare) PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 1 CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO PER RICERCATORE, A TEMPO DETERMINATO E REGIME DI IMPEGNO A TEMPO PIENO, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/07 LINGUA

Dettagli

Architettura. Corso di Laurea magistrale in

Architettura. Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Laurea magistrale in Architettura 135 Corso di Laurea magistrale in Architettura Classe: LM-4 Architettura DURATA 2 anni CREDITI 120 SEDE Udine ACCESSO Programmato 80 posti CONOSCENZE RICHIESTE

Dettagli

Candidato_ dott. SUMA Stefania

Candidato_ dott. SUMA Stefania DATI GENERALI Luogo e data di nascita:ostuni,06.08.1974 Laurea:architettura,110/110 lode Candidato_ dott. SUMA Stefania *** Sono presi in considerazione tutti i titoli e tutte le pubblicazioni presentate

Dettagli

COMPONENTE. esaminati. visti

COMPONENTE. esaminati. visti AL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI OGGETTO: RELAZIONE FINALE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE PER IL RECLUTAMENTO DI PROFESSORI ASSOCIATI MEDIANTE CHIAMATA DI CUI ALL'ART. 18 COMMA 1 E

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROGETTAZIONE STRATEGICA PER LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE ARCHITETTONICHE, URBANE E AMBIENTALI

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROGETTAZIONE STRATEGICA PER LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE ARCHITETTONICHE, URBANE E AMBIENTALI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROGETTAZIONE STRATEGICA PER LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE ARCHITETTONICHE, URBANE E AMBIENTALI SCHEDA RIASSUNTIVA Direzione Direttore Scientifico: Prof. Sergio

Dettagli

CURRICULUM Vincenza CARACCIOLO LA GROTTERIA, nata il 10/07/1975 a Reggio Calabria, è ricercatore di diritto amministrativo dal 17 gennaio 2005,

CURRICULUM Vincenza CARACCIOLO LA GROTTERIA, nata il 10/07/1975 a Reggio Calabria, è ricercatore di diritto amministrativo dal 17 gennaio 2005, CURRICULUM Vincenza CARACCIOLO LA GROTTERIA, nata il 10/07/1975 a Reggio Calabria, è ricercatore di diritto amministrativo dal 17 gennaio 2005, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università Mediterranea

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM INFORMAZIONI Cognome e nome MONNI FRANCESCO Indirizzo di residenza VIA BAROCCO, 5 60010 OSTRA VETERE (AN) Telefono 3396088721 E-mail monni.f@gmail.com Nazionalità ITALIANA

Dettagli

Allegato n. 1 alla relazione riassuntiva compilata il 02 novembre 2011

Allegato n. 1 alla relazione riassuntiva compilata il 02 novembre 2011 Procedura di valutazione comparativa per n. 1 posto di personale addetto ad attività di ricerca e di didattica integrativa con contratto a tempo determinato, ai sensi dell'art. 24 della Legge 240/2010

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

REGOLAMENTO INERENTE LA TESI DI LAUREA, L ESAME FINALE DI LAUREA,

REGOLAMENTO INERENTE LA TESI DI LAUREA, L ESAME FINALE DI LAUREA, LE MODALITA' DI SVOLGIMENTO DEL LABORATORIO DI TESI DI LAUREA del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura U.E. Nuovo Ordinamento CdCS del 20-10-2010, 03-11-2010, 10-11-2010,

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento Ingegneria Civile,Informatica, Edile, Ambientale e Matematica Applicata

Università degli Studi di Messina Dipartimento Ingegneria Civile,Informatica, Edile, Ambientale e Matematica Applicata Università degli Studi di Messina Dipartimento Ingegneria Civile,Informatica, Edile, Ambientale e Matematica Applicata C.da Di Dio Nuova Panoramica dello Stretto-98166 Villaggio S.Agata - Messina, Italy

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

(D.R. n. 989 del 31 dicembre 2007, il cui avviso è stato pubblicato nel supplemento ordinario alla G.U. - 4 serie speciale - n.

(D.R. n. 989 del 31 dicembre 2007, il cui avviso è stato pubblicato nel supplemento ordinario alla G.U. - 4 serie speciale - n. VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO DI RUOLO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE IUS/01 DELLA FACOLTA' DI SCIENZE MOTORIE DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali

MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali dipartimento di Giurisprudenza MASTER UNIVERSITARIO di I livello in Gestione del Lavoro e delle Relazioni Sindacali XI edizione A.A. 2013/2014 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente di

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/F1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/28

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/F1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/28 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/F SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/28 (Malattie odontostomatologiche) PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

VERBALE N. 1 (Riunione preliminare)

VERBALE N. 1 (Riunione preliminare) PROCEDURA PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE ALLA FUNZIONE DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI PRIMA FASCIA - SETTORE CONCORSUALE 11/E2 PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL EDUCAZIONE

Dettagli

La commissione si aggiorna a data da definire per la valutazione dei candidati, la formulazione dei giudizi e l individuazione dei candidati idonei.

La commissione si aggiorna a data da definire per la valutazione dei candidati, la formulazione dei giudizi e l individuazione dei candidati idonei. Verbale della procedura comparativa ai sensi del Regolamento di Ateneo per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia in attuazione degli articoli 18 e 24 della legge 240/2010.

Dettagli

CURRICULUM VITAE ANDREA MAGGI

CURRICULUM VITAE ANDREA MAGGI CURRICULUM VITAE ANDREA MAGGI DATI PERSONALI nome e cognome: Andrea Maggi luogo e data di nascita: Ferrara, 18 gennaio 1959 sede ufficio:: Università degli Studi di Ferrara via Ariosto 35, 44121 Ferrara

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA Rapporto di Riesame Iniziale relativo all a.a. 2011/12 Denominazione del Corso di Studio: Scienze e Tecnologie Alimentari Classe: LM70 Sede: Potenza Indicare chi

Dettagli

VALUTAZIONE TITOLI, CURRICULUM E PRODUZIONE SCIENTIFICA. Le 12 pubblicazioni sono attinenti con i requisiti richiesti dal bando.

VALUTAZIONE TITOLI, CURRICULUM E PRODUZIONE SCIENTIFICA. Le 12 pubblicazioni sono attinenti con i requisiti richiesti dal bando. SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 03/B1 FONDAMENTI DELLE SCIENZE CHIMICHE E SISTEMI INORGANICI SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE CHIM/03

Dettagli

Economia dell Ambiente e del Territorio Geopolitiche per lo Sviluppo Università degli Studi G. Marconi Via Plinio, 42 - Roma

Economia dell Ambiente e del Territorio Geopolitiche per lo Sviluppo Università degli Studi G. Marconi Via Plinio, 42 - Roma Curriculum Vitae Europass di CARLO AMENDOLA Informazioni personali Nome / Cognome CARLO AMENDOLA E-mail carlo.amendola@uniroma1.it Esperienza professionale Date Dal 2011 Lavoro o posizione ricoperti Ricercatore

Dettagli

Bando per il Master Universitario di II livello in PAESAGGI DELLE AREE INTERNE Sviluppo locale e gestione sostenibile dei servizi

Bando per il Master Universitario di II livello in PAESAGGI DELLE AREE INTERNE Sviluppo locale e gestione sostenibile dei servizi Bando per il Master Universitario di II livello in PAESAGGI DELLE AREE INTERNE Sviluppo locale e gestione sostenibile dei servizi Anno accademico 2015/2016 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Obiettivo didattico L obiettivo principale del corso di laurea è quello di formare

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP GIOVEDÌ 28 MAGGIO REMAKE ORE 14.15

Dettagli

Allegato n. 7 alla relazione riassuntiva compilata il 07 Luglio 2010

Allegato n. 7 alla relazione riassuntiva compilata il 07 Luglio 2010 Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore associato presso l Ambito di Psicologia dell Università Europea di Roma - Settore scientifico disciplinare M-PSI/07 Psicologia

Dettagli

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO PER IL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE SECS-P/11 ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI FACOLTA DI ECONOMIA

Dettagli

VERBALE DI VALUTAZIONE DEI TITOLI

VERBALE DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI 2 PROFESSORI DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/F4 MALATTIE APPARATO LOCOMOTORE E MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA. SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/33

Dettagli

RELAZIONE FINALE. Prima del sorteggio il candidato è stato identificato ed è stata data lettura degli artt. 13 e 14 del D.P.R. 5.9.94, n. 487.

RELAZIONE FINALE. Prima del sorteggio il candidato è stato identificato ed è stata data lettura degli artt. 13 e 14 del D.P.R. 5.9.94, n. 487. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO -DISCIPLINARE IUS20 FACOLTA DI GIURISPRUDENZA - UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA

Dettagli

Collana Editoriale Progetto, Tecnologia e Ambiente. Direttore Salvatore Dierna

Collana Editoriale Progetto, Tecnologia e Ambiente. Direttore Salvatore Dierna Collana Editoriale Progetto, Tecnologia e Ambiente Direttore Salvatore Dierna Comitato Scientifico Roberto Bologna Michele Di Sivo Gherard Hausladen Francoise Hélène Jourda Mario Losasso Matheos Santamouris

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato INDICE

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato INDICE INDICE REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI UNIVERSITARI A CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO Pag. 3 Art. 1 Ambito di applicazione Pag. 3 Art. 2 Finanziamento Pag. 3 Art. 3 Disciplina del rapporto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA CALABRIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA, ECOLOGIA E SCIENZE DELLA TERRA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA CALABRIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA, ECOLOGIA E SCIENZE DELLA TERRA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA CALABRIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA, ECOLOGIA E SCIENZE DELLA TERRA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE PER LA CONSERVAZIONE E IL RESTAURO DEI BENI CULTURALI (LM-11

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/07 - FACOLTA DI INGEGNERIA - UNIVERSITA DI TRENTO - INDETTA

Dettagli

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L ASSUNZIONE DI N. 1 RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART.24, COMMA 3, LETTERA A) DELLA LEGGE 240/2010, PER IL MACROSETTORE 12/F - DIRITTO PROCESSUALE

Dettagli

RELAZIONE. E stato nominato Presidente il Prof. Lorenzo Frediani; ha svolto le funzioni di Segretario il Prof. GianMario Raggetti.

RELAZIONE. E stato nominato Presidente il Prof. Lorenzo Frediani; ha svolto le funzioni di Segretario il Prof. GianMario Raggetti. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ORDINARIO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA, FACOLTÀ DI ECONOMIA - SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/11,

Dettagli

Davide D Amico CURRICULUM SCIENTIFICO DIDATTICO E PROFESSIONALE

Davide D Amico CURRICULUM SCIENTIFICO DIDATTICO E PROFESSIONALE Davide D Amico CURRICULUM SCIENTIFICO DIDATTICO E PROFESSIONALE Dati personali Nome e cognome: Davide D Amico Data di nascita: 03 Luglio 1974 Nazionalità : italiana Titoli di studio e culturali Master

Dettagli

- Prof. Roberto Battiti Ordinario di Informatica presso l Università di Trento;

- Prof. Roberto Battiti Ordinario di Informatica presso l Università di Trento; VERBALE DELLA SECONDA SEDUTA TENUTA DALLA COMMISSIONE GIUDICATRICE PER IL RECLUTAMENTO DI PROFESSORI ASSOCIATI MEDIANTE CHIAMATA DI CUI ALL'ART. 18 comma 1 e art. 24 comma 6, legge 240/10 PER IL SETTORE

Dettagli