Giunta Regionale della Campania

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giunta Regionale della Campania"

Transcript

1 Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio 2003 REGIONE CAMPANIA - Settore Provinciale Genio Civile - Napoli - Esito di gara di pubblico incanto relativa ai lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione della struttura EDISU NA 1 di via T. DE AMICIS 111 Napoli. SI RENDE NOTO Che in data é stata espletata la gara di pubblico incanto relativa ai lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione della struttura EDISU NA 1 di via T. DE AMICIS 111 Napoli per l importo a base d asta di Euro ,54 oltre IVA. Ditte partecipanti n. 80 Ditte Escluse n. 1 Impresa aggiudicataria Costruzioni PALMA S.R.L. con sede in Villaricca via G. Gigante 124 Partita IVA con il ribasso del 31,40% per un importo netto di Euro ,83 oltre IVA e oneri di sicurezza di Euro ,53 non soggetti a ribasso. del Settore Responsabile del Procedimento Dott. Ing. Giuseppe Topa PROVINCIA DI CASERTA - Esito di gara, ai sensi dell art. 8, comma 3, del D.Lgs. n. 157 del 17/3/1995 e del D.Lgs n. 65 del 25 febbraio 2000, relativo all affidamento di servizio di orientamento e formazione professionale nell ambito dei quattro percorsi formativi integrati della Provincia di Caserta relativa all attuazione della misura 3.14 del P.O.R. Campania. Dati amministrazione appaltante: Provincia di Caserta - Settore Gabinetto di Presidenza - Corso Trieste, CASERTA (Italia); Tel fax 0823/247212; sito Internet Ditte partecipanti: - ATI con capofila Università Federico II, L.U.P.T. (Napoli), - ATI con capofila Forcopini - Tito Scalo (PZ), - A.T.I. con capofila S.T.A.M.P.A. scrl (Napoli), - A.T.I. con capofila Consorzio Consvip (Napoli), - ATI con capofila Sol.Co. (Napoli), - ATI con capofila Consorzio Rigel (Napoli), Consorzio Impreforni (Napoli), Ditte escluse: - Associazione Futura - Carinola (CE), - ATI con capofila Centro Servizi (Matera), - ATI con capofila l associazione SMILE Campania (Napoli). Si rende noto che con Determinazione Dirigenziale n. 574 del 31/12/2002 è stata approvata la sottoelencata graduatoria relativa all affidamento del servizio in oggetto: 1) ATI con capofila Forcopim - Tito Scalo (PZ) PUNTI 100 2) A.T.I. con capofila Consorzio Consvip - Napoli PUNTI 93,42 3) ATI con capofila Consorzio Rigel - Napoli PUNTI 93,42 4) A.T.I. con capofila S.T.A.M.P.A scrl - Napoli PUNTI 93,09 5) Consorzio Impreform - Napoli PUNTI 91,98 6) ATI con capofila Sol.Co.- Napoli PUNTI 85,70 7) ATI con capofila Università Federico II, L.U.P.T. - Napoli PUNTI 79,91 Si aggiudica la gara l ATI con capofila Forcopini - Tito Scalo (PZ). Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio / 10

2 L esito completo è a disposizione del pubblico presso l Ufficio di Gabinetto di Presidenza della Provincia di Caserta. Data di invio dell esito di gara alla GUCE: 16/1/2003. Data di ricevimento dell esito di gara da parte dell Ufficio GUCE: 16/1/2003. Antonio Mascoli PROVINCIA DI NAPOLI - Città Metropolitana - P.zza Matteotti, Napoli - Tel Fax 081/ Rete Civica Metropolitana -http://www.provincia.napoli.it/gare - Direzione Gare e Contratti - Avviso di esito di gara per l affidamento del servizio di realizzazione del progetto di sviluppo organizzativo e delle competenze dell Amministrazione Provinciale di Napoli e delle autonomie locali della Provincia di Napoli. Avviso di esito di gara ai sensi dell art. 5 del D.Lgs 157/95. Si rende noto che nei giorni 1/8/02-2/8/02-2/9/02-5/9/02-23/9/02-21/10/02-30/9/02-5/11/02-13/11/02-3/12/02, si è svolto il pubblico incanto per l affidamento del servizio di realizzazione del progetto di sviluppo organizzativo e delle competenze dell Amministrazione Provinciale di Napoli e delle autonomie locali della Provincia di Napoli denominato La promozione delle competenze, manageriali per la progettazione delle attività e degli interventi nella logica della programmazione negoziata e nella prospettiva delle reti interistituzionali. Determinazione Dirigenziale di indizione di gara n del Sistema di aggiudicazione: Pubblico incanto con aggiudicazione mediante il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa dell art, 23 - comma 1 - lettera b del DLGS 157/95 Importo a base d asta Euro ,00 inclusi oneri per la sicurezza, oltre IVA. Sedute del 1/8/02-2/8/02-2/9/02-5/9/02-23/9/02-21/10/02-30/9/02-5/11/02-13/11/02-2/12/02 esame della documentazione amministrativa e valutazione offerte tecniche - aggiudicazione: Offerte pervenute nel termine: 6 Imprese escluse: nessuna Impresa aggiudicataria: ATI DELOITTE BUSINESS CONSULTING S.R.L. (già ARTHUR ANDERSEN MBA S.R.L). - ISMERI EUROPA S.R.L. - ZELIG S.R.L. con sede legale eletta presso la Capogruppo in Milano per il prezzo offerto di Euro ,00 oltre IVA ed in virtù del punteggio totale conseguito di 87 Determinazione n. 30 del 3/1/2003 di approvazione del verbale di gara. Tutti gli atti di gara potranno essere visionati presso la Direzione Gare e contratti il mercoledì ed il giovedì dalle ore 10:00 alle ore 13:30 ed il martedì dalle ore 14:30 alle ore 16:30. PROVINCIA DI NAPOLI - Città Metropolitana - P.zza Matteotti, NAPOLI - Tel Fax 081/ Rete Civica Metropolitana - - Direzione Gare e Contratti - Avviso di esito di gara ai sensi dell art 8 legge 157/95 per l affidamento del Servizio di certificazione dei rendiconti dell Amministrazione Provinciale di Napoli per il triennio Si rende noto che il giorno 7/11/2002, si è svolto il pubblico incanto per l affidamento del Servizio di certificazione dei rendiconti dell Amministrazione Provinciale di Napoli per il triennio Determinazione Dirigenziale di indizione di gara n del 8/8/2002. Sistema di aggiudicazione: Pubblico incanto con aggiudicazione mediante il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art. 23, comma 1 lettera b) della legge 157/95 e succ. mod. e int. Importo a base d asta Euro ,00 - oltre IVA. Seduta unica del 7/11/2002 esame della documentazione amministrativa - apertura offerte economiche e aggiudicazione: Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio / 10

3 Offerte pervenute nel termine n.: 3 Impresa aggiudicataria: PRICEWATERHOUSE COOPERS. S.P.A., avente sede legale in Milano, per il prezzo offerto di Euro ,00 oltre IVA ed in virtù della valutazione conseguita pari a 199,09 Determinazione n del 28/11/2002 di approvazione del verbale di gara. Tutti gli atti di gara potranno essere visionati presso la Direzione Contratti nei giorni di mercoledì e giovedì dalle ore 10:00 alle ore e martedì dalle ore 14:30 alle 16:30. Dott. Carlo de Marino COMUNE DI CAIVANO (Provincia a di Napoli) - Telefax Settore Tutela Ambientale - Pubblicazione esito di gara per fornitura di arredo ufficio. Ai sensi dell art. 5, comma 3, del D.L.vo 24/7/1992, n. 358 e successive modifiche ed integrazioni. Questa Amministrazione Comunale ha bandito gara di appalto per l affidamento della fornitura sopra indicata. Hanno partecipato alla gara, indetta mediante pubblico incanto ai sensi dell art. 16, lett. a del D.L.vo 358/92, con il criterio del massimo ribasso sul prezzo a base d asta, le ditte che di seguito si elencano: 1. CORVINO PASQUALE & C. S.A.S. 2. FLEX UFFICIO 3. SUD ARREDI S.A.S 4. S.A.U. S.R.L. 5. LINE SYSTEM S.R.L. 6. ROTOSYSTEM S.A.S Vincitrice della gara in questione e aggiudicataria dell appalto risulta essere la ditta CORVINO PASQUALE & C. S.A.S che ha offerto il prezzo di 6.780,63 Euro oltre I.V.A. sull importo di 7.291,00 Euro oltre I.V.A. con un ribasso del 7%, giusta determinazione del Responsabile del Servizio n. 1 del 7/1/2001. Ing. Antimo Perfetto COMUNE DI CASORIA - (Provincia di Napoli) - Estratto esito di gara per la fornitura misuratori idrici. Avviso ai sensi dell art. 20 della Legge n 55 del ) Oggetto: Fornitura misuratori idrici. Importo a base d asta Euro ,00 oltre IVA. Modalità di gara: licitazione privata ai sensi dell art, 1 lettera a) Legge n. 14; Imprese partecipanti 5; Impresa aggiudicataria G2 Misuratori, con sede legale in Asti; ribasso del 59,42%. Casoria, Il Responsabile Avvocatura - Uff. Contratti Avv. Giovanni Cresci Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio / 10

4 COMUNE DI GIFFONI VALLE PIANA - (Provincia di Salerno) - Estratto avviso esito gara per Realizzazione infrastrutture in area P.I.P.. IL RESPONSABILE DEL SETTORE LL.PP. Visto l art del D.P.R. n. 554/99, RENDE NOTO che questo Comune in data 4/12/2002 ha aggiudicato definitivamente lavori di Realizzazione infrastrutture in area P.I.P.. Importo a base d asta: euro ,76 (compresi oneri sicurezza pari ad euro ,18), alla ditta Costruzioni Generali forio s.r.l. da Napoli per il prezzo di euro ,13 (al netto degli oneri di sicurezza), corrispondente al ribasso dei 31,456%; La gara è stata esperita mediante pubblico incanto, ai sensi dell art. 21 della legge n. 109/95 e successive modificazioni. L avviso integrale è in pubblicazione all Albo Pretorio del Comune. Dalla Residenza Municipale, lì 17/1/2003 Il Responsabile Settore LL.PP. Arch. Gisemma Carucci CITTA DI MARANO DI NAPOLI - (Provincia di Napoli) - Pubblico incanto per l affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria di via Corree di Sotto - Marano - Avviso di gara esperita art. 20 legge 55/90. Si rende noto che nella procedura d appalto per i lavori in oggetto hanno presentato offerta n. 44 Ditte. Che sono state escluse n. 4 Ditte. Che il sistema di gara è stato quello del pubblico incanto ai sensi dell art. 21 della legge 109/94 e successive modificazioni ed integrazioni. Che è risultata aggiudicataria la Soc. NA.CO s.n.c. Da Casal di Principe (CE) con il ribasso del 34,377% sull importo a base d asta di Euro ,66 oltre IVA oltre Euro 4.019,60 (oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta) per un importo complessivo di Euro ,27 oltre iva. Che l avviso integrale è stato pubblicato all Albo Pretorio di questo Ente in data 8/1/2003. Il Resp. del Settore Dott. G. Ciardi CITTA DI MARANO DI NAPOLI - (Provincia di Napoli) - Pubblico incanto per l affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti termici comunali - Importo a base d asta Euro ,00 oltre IVA. - Avviso di gara esperita art. 20 legge 55/90. Si rende noto che nella procedura d appalto per i lavori in oggetto hanno presentato offerta le seguenti ditte: 1) Soc. termo Sud di De Martino L. - Salerno; 2) Soc. S.I.I.T. s.r.l. da Napoli; 3) Soc. Farim s.a.s. da Volla (NA); 4) Soc. Italsiti s.a.s. da Marano; 5) Ing. Acunto S. & F.lli s.a.s. da Napoli; 6) Soc. Gruppo Elci Ialia s.r.l. da Napoli; 7) Soc. Teckal s.r.l. da R. Emilia. Che sono state escluse le soc. di cui al punto Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio / 10

5 Che il sistema di gara è stato quello dei pubblico incanto ai sensi dell art. 73 lett. c e seguenti del Regolamento Generale sulla contabilità dello Stato D.P.R. 23/5/1924 n Che è risultata aggiudicataria la ditta Teckal da R. Emilia - Via De Chirico, 3 con il ribasso del 42,00% sul prezzo a base d asta di Euro ,00 oltre iva. Il Funz. Dirigente Arch. A. Santelia COMUNE DI MASSA DI SOMMA - (Provincia di Napoli) - Via Veseri n Massa di Somma - Tel Fax Avviso esito di gara - Lavori di manutenzione straordinaria alle coperture e facciate degli edifici residenziali del comparto ex lege 219/81. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Visto l articolo 29 della legge n. 109/94 e successive modifiche; RENDE NOTO 1) In data 12 novembre 2002 e successive é stato esperito il pubblico incanto, con il criterio dei prezzo più basso determinato mediante ribasso percentuale sull elenco prezzi posto a base di gara. Per l aggiudicazione dell appalto dei lavori di manutenzione straordinaria alle coperture e alle facciate degli edifici residenziali dei comparto ex lege 219/81, per l importo a base d appalto di Euro compresi Euro per oneri per la sicurezza, oltre IVA; 2) Alla gara hanno partecipato le seguenti n. 98 ditte: 1) EDIL COMA; 2) DIANA NICOLA; 3) PRO.MART srl; 4) EDIL COSTRUZIONI srl; 5) GEOTRIX sas; 6) Pasquale MASTROMINICO; 7) LUIGI BENE; 8) GIUSAN sas; 9) COSTRUZIONI PALMA srl; 10) CASTIELLO RAFFAELE; 11) CAPONE VINCENZO; 12) SICE snc; 13) TECNOVA srl; 14) Soc. coop. MANTA a r.l.; 15) Coop. COSCIONE CARMELA; 16) TECOS srl; 17) Soc. Coop. LA CATTOLICA; 18) Soc. coop. EDIL SCAVI; 19) Geom. BIAGIO LIMONE; 20) GAVIAN sas; 21) CARILLO FRANCESCO PAOLO; 22) RICE Costruzioni Generali srl; 23) EDIL COL; 24) EDIL TRA. 25) I.C.S. srl; 26) SASSONE srl; Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio / 10

6 27) SIAP p.c. Spa; 28) FERDINANDO VERRONE sas; 29) CARIDI DOMENICO; 30) ERGON sas; 31) CO.GE.SA. sas: 32) VELLA SALVATORE; 33) CO.GE.COM. srl; 34) DICA EDIL srl; 35) MAZZUOCCOLO FRANCESCO; 36) SARA Costruzioni; 37) CAI.MA. srl; 38) MARCO CERBONE; 39) GIUSEPPE CERBONE; 40) M. e A. COSTRUZIONI; 41) EDIL CAFIM sas; 42) API Costruzioni srl; 43) ANDREOZZI BIAGIO; 44) DANIC. Costruzioni; 45) CO.GE.SIL. srl; 46) ATI: L.MOCERINO e G. MOCCIA; 47) Geom. VINCENZO DI SARNO; 48) EDIL DISA srl; 49) P.M. Costruzioni srl; 50) Cavaliere Domenico; 51) DACIA soc. coop. arl; 52) CO.E.STRA. p.s.c. a r.l.; 53) CM Costruzioni sas; 54) BETA Costruzioni sas; 56) CONSORZIO CONACLE; 57) Soc. coop. MINERVA a r.l.; 58) ICOMES srl; 59) Soc. Coop. NUOVA PALMA; 60) FICO STRUZIONI srl; 61) D.M. Costruzioni srl; 62) AERRE COSTRUZIONI srl; 63) CARLEO MARIO; 64) LUIGI NICCHIO; 65) COSTRUZIONI CINQUEGRANA srl; 66) A. e G. srl; 67) CENTRO MERIDIONALE Costruzioni; 68) Soc. coop. LA RIVA BIANCA srl; 69) VINCENZO FRANZESE; 70) Soc. coop. LA VARRECCHIA a r.l.; Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio / 10

7 71) PALUMBO COSTRUZIONI srl; 72) ATI: Di Caterino e coop. XXIV Ottobre; 73) GEO di Auriemma Francesco; 74) Soc. coop. EDIL EUROPEA a r.l.; 75) Soc. coop. LA METROPOLI; 76) Soc. coop. CEKAR.86 a r.l.; 77) Soc.coop. JAMAICANA a r.l.; 78) SO.ME.CO. Costruzioni srl; 79) M.G. Costruzioni srl; 80) Soc.coop. CARPE DIEM a r.l; 81) M.T.C. di Amabile A. e C. snc; 82) ATI: Scalzone L. e Edil Bianca; 83) MAREDIL Costruzioni srl; 84) DOLDO Costruzioni sas; 85) FI.DO. srl; 86) CITARELLA GEOM. GENNARO srl; 87) TECNOCANTIERI srl; 88) ATI: Apicella R. e Diana G.; 89) Soc. EDIL TECNO FER srl; 90) S.A.E.F. sas; 91) BUSIELLO COSTRUZIONI srl; 92) Geom. PAGANO ANTONIO; 93) Geom. PASQUALE GIANLUCA PAGANO; 94) E.DI.CA. Costruzioni sas; 95) PARTENOPEA COSTRUZIONI srl; 96) IOVINE VINCENZO; 97) IOVINE GIOVANNI; 98) IAZZETTA COSTRUZIONI srl. 3) L appalto è stato aggiudicato alla ditta Soc. Coop. JAMAICANA a r.l. con il ribasso del 32,717% e conseguentemente, per il prezzo di Euro , compresi gli oneri per la sicurezza non soggetti al ribasso oltre IVA. 4) I tempi di realizzazione dell opera sono di 180 (centottanta) giorni dalla data dei verbale di consegna. 5) La direzione dei lavori è affidata all arch. Sballo Mariarosaria e all ing. Giampaolino Luigi. Il Responsabile del Procedimento Ing. Giuseppe Sabini COMUNE DI MUGNANO DI NAPOLI - (Provincia di Napoli). Piazza Municipio n Tel. 081/ Fax. 081/ Esito di gara di pubblico incanto per l aggiudicazione dei lavori di fornitura e posa in opera di giochi ed attrezzature per l arredo degli spazi esterni dei plessi scolastici, ai sensi dell art. 80, c. 8, del DPR n. 554/99 e dell art. 29, c. 1, lett. 9, della legge n. 109/94 e s.m.i. IL DIRIGENTE DEL 3 SETTORE Vista la propria determinazione n. 732 del , con la quale questa Amministrazione ha stabilito di procedere all appalto dei favori di fornitura e posa in opera di giochi ed attrezzature per l arredo degli spazi esterni dei plessi scolastici, per un importo posto a base di gara di euro ,85, Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio / 10

8 comprensivo degli oneri inerenti la sicurezza, IVA esclusa, mediante gara di pubblico incanto, ai sensi dell art. 21, c. 1, della legge n. 109/94 e s.m.i., secondo il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, determinato mediante massimo ribasso sull elenco prezzi posto a base di gara, ai sensi dell art. 89 del DPR 554/99 secondo le procedure dell art. 21, c. 1 -bis della legge n. 109/94 e s.m.i.. Considerato che in data si è svolta regolarmente la suddetta gara. Visto il verbale di aggiudicazione provvisoria dei lavori, redatto in data Vista la propria determinazione n.5 del , di aggiudicazione definitiva. RENDE NOTO Che la gara è stata esperita mediante pubblico incanto, ai sensi dell art. 21, c. 1, della legge n. 109/94 e s. m. i., secondo il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, determinato mediante massimo ribasso sull elenco prezzi posto a base di gara, ai sensi dell art. 89 del DPR n. 554/99, secondo le procedure dell art. 21, c. 1 - bis, della legge 109/94. Che alla gara hanno partecipato le seguenti ditte: 1) Stebo Ambiente da Gargazzone (BZ); 2) Pergiulio Pozza da Recoaro Terme (VI); 3) MA.CA.GI da Jesi (AN); 4) Giochi Park Sud srl da Ugento (LE); 5) Gruppo Bocchetti sas da Arzano (NA); 6) Arreditalia da S. Maria la Carità (NA). Che i lavori sono stati aggiudicati alla Ditta Giochi Park Sud srl, con sede in Ugento (LE), alla via Taurisano snc per l importo netto di euro ,389, al netto del ribasso offerto del 15,60%, oltre IVA. Ing. Giuseppe Savanelli COMUNE DI SANT ANASTASIA - (Provincia di Napoli) - Esito di gara di asta pubblica per servizio di pulizia - Art. 20 legge 55/90. Gara espletata il 13, 15 e 19/11/2002 con il criterio dell art. 73 lett. c) e 76 del R.D n. 827 ( massimo ribasso), sull importo a base d asta di Euro ,56 oltre IVA, con verifica offerte anormalmente basse. Gara aggiudicata alla ditta Milone Massino da Napoli con il ribasso del 23,78%. Hanno partecipato alla gara le ditte: - Gruppo S.A.M. s.r.l. da Mestre (VE); - Soc. Coop. Europa Servizi a r.l. da Napoli; - Euro Pulizia s.a.s da Napoli; - CGM di Barbato e C. s.n.c. da Napoli; - GE.A.M. s.a.s da Boscoreale (NA) - PULIEDIL da Napoli; - CSM - Assistence s.a.s da Capua (CE); - Risanamento Vesuvio s.a.s. Boscoreale (NA); - Terzo Millennio s.n.c. da Napoli; - La Nitida Vesuviana s.r.l. da Napoli; - Milone Massimo da Napoli; - P.E.L.M.A.N. s.r.l. da Napoli; - Scala Enterprise s.r.l. da Napoli; - Soc. Coop. La Splendente a r.l. da Sarno (SA); Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio / 10

9 - La Sanitas s.n.c. da S. Giorgio a Cremano (NA); - Clean Service s.a.s da Napoli; - Euroservizi Generale s.r.l. da Napoli; Gruppo S.A.M.I.R. Global Service s.r.l. da Napoli; - Soc. Coop. Vulcano ar.l. Ercolano (NA). Il responsabile del procedimento V. Torino COMUNE DI SOMMA VESUVIANA - (Provincia di Napoli) - Divisione LL.PP. e Manutenzione: Area Quinta Esito di gara per l appalto dei lavori di Costruzione impianto di pubblica illuminazione al Rione Casamale e varie strade comunali. Ai sensi dell art. 20 della legge 19 marzo 1990 n. 55, SI RENDE NOTO Che è stato esperito in data alle ore 11 2^ ed ultima fase del pubblico incanto, per l appalto dei lavori di: Costruzione impianto di pubblica illuminazione al Rione Casamale e varie strade comunali, per un importo a base d asta di euro ,39 oltre IVA. Che il sistema di aggiudicazione è avvenuto ai sensi di quanto stabilito dal combinato disposto degli artt. 19, comma 4 e 21 comma 1 lett. c.) della legge 109/94 e successive modifiche ed integrazioni. Che le ditte partecipanti sono state n. 45, come da elenco in visione presso il Servizio Gare ed Appalti. Che la ditta aggiudicataria è risultata: Visco s.n.c. di Daniele e Raffaele Visco, con sede in Prignano Cilento (SA) al Corso Umberto 1 n 86, che ha offerto il ribasso più vantaggioso per l Amministrazione e cioè del 31,900%, pari ad euro ,70 sull importo, a base d asta (comprensivo di oneri per la sicurezza) di euro ,39 oltre IVA. Somma Vesuviana, 20 gennaio 2003 Il Sindaco Dr. Vincenzo D Avino Dott. Ing. Andrea Matrone COMUNE DI VOLLA - (Provincia di Napoli) - Appalto per l assegnazione di n. 10 moduli all interno del mercato ortofrutticolo di Volla - Avviso di esito di gara. Ai sensi dell art. 20 della Legge n. 55 del 19/3/1990, si rende noto, che la Commissione nelle sedute del 20/12/2002 e 23/12/2002 ha provveduto alla formulazione della graduatoria definitiva per l individuazione di n. 10 concessioni per il commercio all ingrosso all interno del mercato ortofrutticoli di Volla nelle seguenti persone: Nelisio Sergio, Esposito Luigi, Spadaccini Renato, Visone Giuseppe, Operoso Pasquale, Russo Antonio, Perrotta Aniello, Esposito Domenico, Picardi Ciro e Palumbo Ciro. Dalla Residenza Municipale, lì 24 gennaio 2002 Il Responsabile del Servizio Dr. Raffaele Capuano MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - Via Marchese Campodisola n Napoli - U.T. Napoli Ufficio Gare e Contratti TEL. Fax. : Esito di gara per l affidamento dei Lavori conseguenziali agli eventi sismici nell edificio demaniale denominato Ex Zecca sito in Via S. Arcangelo A Baiano - III Intervento - Napoli. Si rende noto a norma dell art. 80 del D.P.R. n. 554/1999 che questo Provveditorato ha esperito asta pubblica in data 30/12/02 per l affidamento dei Lavori conseguenziali agli eventi sismici nell edificio demaniale denominato Ex Zecca sito in Via S. Arcangelo A Baiano - III Intervento - NAPOLI Importo complessivo dei lavori a Corpo/Misura Euro ,57 Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio / 10

10 Importo dei lavori a base di gara Euro ,52 Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta Euro ,05 Criterio di aggiudicazione art. 21 comma 1 e 1 bis della Legge n. 109/94 come modificato dall art. 7 - comma 1 - della legge n. 415/1998. Hanno presentato offerte n. 54 imprese. L Appalto è stato aggiudicato in data 30/12/02 alla Ditta Ruggiero Costruzioni Srl con sede in SANT ANTONIO ABATE (NA) alla Via S. Maria La carità, P.IVA/C.F , che ha offerto il ribasso del 29,166% per il prezzo di Euro ,33 (Euro Quattrocentoventiseimilanovecentosessantaquattro/33), oltre Euro ,05 (Euro Diciottomilaottantatre/05) per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta. L aggiudicataria ha presentato la dichiarazione relativa all affidamento di opere in subappalto a norma dell art. 34 della legge n. 109/94 e succ. mod. ed integr.. Gli interessati possono prendere visione dei verbali di gara presso l Ufficio contratti di questo Provveditorato. L Ufficiale Rogante Dott. Sandro Caggiano MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - Via Marchese Campodisola n Napoli - U.T. Napoli Ufficio Gare e Contratti TEL. Fax. : Esito di gara per l affidamento dei lavori adeguamento al D.leg. n. 626/1994 per il completamento dei locali al p.t.-1 e 3 piano del corpo avanzato dell Edificio demaniale sede dell Edificio del lavoro di Napoli Via Vespucci n Napoli. Si rende noto a norma dell art. 80 del D.P.R. n. 554/1999 che questo Provveditorato ha esperito asta pubblica in data 12/11/02 per l affidamento dei lavori adeguamento al D.leg. n. 626/1994 per il completamento dei locali al p.t.-1 e 3 piano del corpo avanzato dell Edificio demaniale sede dell Edificio del lavoro di Napoli Via Vespucci n NAPOLI Importo complessivo dei lavori a Corpo Euro ,92 Importo dei lavori a base di gara Euro ,73 Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta Euro ,19 Criterio di aggiudicazione art. 21 comma 1 e 1 bis della Legge n. 109/94 come modificato dall art. 7 - comma 1 - della legge n. 415/1998. Hanno presentato offerte n. 144 imprese. L Appalto è stato aggiudicato in data 12/11/02 alla Ditta Piccolo Costruzioni Generali Srl con sede in POMIGLIANO D ARCO (NA) alla C.so Vittorio Emanuele, 41 - P.IVA/C.F , che ha offerto il ribasso del 29,070% per il prezzo di Euro ,07 (Euro Trecentoottantatremilaquattrocentonovantadue/07), oltre Euro ,19 (Euro Diciottomilanovecentoventitre/19) per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso d asta. L aggiudicataria non ha presentato la dichiarazione relativa all affidamento di opere in subappalto a norma dell art. 34 della legge n. 109/94 e succ. mod. ed integr.. Gli interessati possono prendere visione dei verbali di gara presso l Ufficio contratti di questo Provveditorato. L Ufficiale Rogante Dott. Sandro Caggiano Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 05 del 03 febbraio / 10

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 67 DEL 31 DICEMBRE 2007 ESITI DI GARA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 67 DEL 31 DICEMBRE 2007 ESITI DI GARA ESITI DI GARA CITTÀ DI ARZANO - (Provincia di Napoli) - Polizia Municipale - Via Ferrara,28 tel. 0817313040 fax 0815734912 - Esito della gara a procedura aperta per affidamento servizio di ricovero e mantenimento

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 18 del 28 aprile 2003 CITTA DI ACERRA - (Provincia di Napoli) - Tel. 0815219308 - Esito di gara: lavori di realizzazione nuovo ingresso e ripostigli all Edificio

Dettagli

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 31 del 01 luglio 2002 ESITI DI GARA

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 31 del 01 luglio 2002 ESITI DI GARA Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 31 del 01 luglio 2002 ESITI DI GARA PROVINCIA DI SALERNO - Via Roma, 104 - Palazzo S. Agostino 84100 Salerno - Tel 089 614271 - Fax 089 614288 - Avviso di

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE TOSCANA UMBRIA - FIRENZE -

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE TOSCANA UMBRIA - FIRENZE - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE TOSCANA UMBRIA - FIRENZE - AR.C/656 AR.F1/607 SERVIZIO CONTRATTI VERBALE DI PROCEUDURA APERTA Rep. n

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 25 del 17 maggio 2004 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI - Commissario Delegato per l Emergenza socio-economico-ambientale del fiume Sarno ex OPCM. 3270/03

Dettagli

DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO

DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO II SETTORE U.T.C. DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO 360 09/12/2014 LAVORI DI ORDINARIA E STRAORDINARIA MANUTENZIONE PER INTERVENTI URGENTI SUL PATRIMONIO SCOLASTICO FINALIZZATI ALLA MESSA IN SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA Provincia di Avellino Registro Generale n. 380 del 21-11-2013 DETERMINAZIONE SETTORE URBANISTICA LL.PP. E MANUTENZIONE N. 181 DEL 21-11-2013 Ufficio: UFFICIO TECNICO Oggetto: INDIZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia)

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia) COMUNE DI CAPRACOTTA (IS) P.zza Stanislao Falconi 3 86082 CAPRACOTTA tel. 0865/949210 fax 0865/945305 sito: www.capracotta.com email: comune@capracotta.com P.I. & C.F. 00057170946 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

Determina n. 1 del 20 gennaio 2015 del Direttore del Museo dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli

Determina n. 1 del 20 gennaio 2015 del Direttore del Museo dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli Determina n. 1 del 20 gennaio 2015 del Direttore del Museo dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli Oggetto: Aggiudicazione della procedura aperta per l'affidamento del servizio di pulizia locali del Museo

Dettagli

VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio

VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio dei servizi igienici delle 22 aree di servizio dislocate lungo l asse autostradale

Dettagli

COMUNE di AVELLINO Settore Lavori Pubblici

COMUNE di AVELLINO Settore Lavori Pubblici COMUNE di AVELLINO Settore Lavori Pubblici Procedura aperta per l Appalto dei lavori di Manutenzione Straordinaria ex-gil. Intervento Finanziato con Mutuo Cassa Depositi e Prestiti pos. n. 60128. C.I.G.:

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME P R O V I N C I A D I N A P O L I STAZIONE DI CURA, SOGGIORNO E TURISMO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE LAVORI PUBBLICI Prot. Int. Lavori Pubblici.. n. 25 Del 11/02/2011 Registro

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 1 del 05 gennaio 2004 COMUNE DI ANACAPRI - (Provincia di Napoli) - Lavori ristrutturazione ed adeguamento Casa Comunale - 2^ lotto. Esito gara. Si rende noto

Dettagli

COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli Piazza Umberto I 80030 Camposano (NA)

COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli Piazza Umberto I 80030 Camposano (NA) COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli Piazza Umberto I 80030 Camposano (NA) BANDO DI GARA LAVORI DI ADEGUAMENTO E SISTEMAZIONE DELLA SCUOLA MEDIA STATALE VIRGILIO CODICE CIG 6046901C8D CODICE CUP C61E14000010006

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Gara per l'affidamento, mediante procedura aperta con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, dei

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 13 del 24 marzo 2003 CITTA DI ACERRA - (Provincia di Napoli) tel. 081-5219308 - Esito di gara - Lavori di realizzazione alloggio custode all edificio scolastico

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 573 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 122 DEL 19/05/2015 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA CORSO UMBERTO, LOTTO: FORNITURE VIVAISTICHE.APPROVAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 25 DEL 23 GIUGNO 2008

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 25 DEL 23 GIUGNO 2008 DECRETO DIRIGENZIALE N. 257 del 4 giugno 2008 AREA GENERALE DI COORDINAMENTO DEMANIO E PATRIMONIO SETTORE PROVVE- DITORATO ED ECONOMATO - Proc. n. 459.07.Procedura aperta per l'affidamento del servizio

Dettagli

Affidamento in gestione della riattivazione del Centro di educazione. Ambientale e dei servizi al pubblico nell area R.N.O Bosco d Alcamo.

Affidamento in gestione della riattivazione del Centro di educazione. Ambientale e dei servizi al pubblico nell area R.N.O Bosco d Alcamo. Affidamento in gestione della riattivazione del Centro di educazione Ambientale e dei servizi al pubblico nell area R.N.O Bosco d Alcamo. VERBALE Addì ventotto settembre 2011 in Trapani e negli Uffici

Dettagli

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina C.F.: 00148160831 C.c.p. 11170982 Cap. 98044 Tel. 090/9391800 - Fax 090/9391847 * AREA GESTIONE DEL TERRITORIO * VERBALE DI GARA di procedura aperta

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 757-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE nr. 528 Del 20/12/2012 OGGETTO: Procedura negoziata dei lavori di realizzazione di impianti fotovoltaici

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 08 del 30/01/2015 Raccolta Ufficiale N. 90 Del 24/02/2015 OGGETTO: Lavori per la costruzione di un pianerottolo

Dettagli

CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI

CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI (Provincia di Benevento Prot. n. 3282 del 10/03/2014 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA POI - Energie rinnovabili e risparmio energetico FESR 2007/2013 Asse II - Linea

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 60 DEL 12/02/2016 Oggetto: Approvazione verbale di gara per l affidamento del

Dettagli

Servizio Centrale Contratti e Appalti 2012 05986/003 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi TV

Servizio Centrale Contratti e Appalti 2012 05986/003 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi TV Servizio Centrale Contratti e Appalti 2012 05986/003 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi TV CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 175 approvata il 12 novembre 2012

Dettagli

COMUNE DI TURATE Prov. di Como

COMUNE DI TURATE Prov. di Como Prot. 852 GARA PUBBLICA 3 VERBALE DI GARA (art. 78 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i.) Ente Appaltante: Comune di TURATE, via Vittorio Emanuele II n. 2 22078 Turate (CO), telefono 02/964251 (centralino), fax

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2014 01974/117 Servizio Grandi Opere del Verde CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2014 01974/117 Servizio Grandi Opere del Verde CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2014 01974/117 Servizio Grandi Opere del Verde CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 65 approvata il 15 aprile 2014 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo Prot. int. n. 11377 VERBALE DI GARA DI PROCEDURA APERTA L anno duemilanove il giorno diciannove del mese di novembre alle ore 9.00, presso apposita sala del palazzo comunale, viene aperta la gara mediante

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI " SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI  SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 VERBALE DI GARA DI L'anno duemilaundici il giorno 10 (dieci) del mese di marzo alle ore 10,00 nella Residenza Municipale. Premesso che con determina n. 216 del 09/11/2010

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETER (con IMPEGNO) N. atto DIREZ-05 / 1175 del 20/07/2004 Codice identificativo 154294

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETER (con IMPEGNO) N. atto DIREZ-05 / 1175 del 20/07/2004 Codice identificativo 154294 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETER (con IMPEGNO) N. atto DIREZ-05 / 1175 del 20/07/2004 Codice identificativo 154294 PROPONENTE DIREZIONE PROVVEDITORATO E CONTRATTI OGGETTO SERVIZIO DI SANIFICAZIONE DEGLI

Dettagli

COMUNE DI LETTERE PROVINCIA DI NAPOLI UFFICIO TECNICO. CORSO V. EMANUELE n 130 C.A.P. 80050 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

COMUNE DI LETTERE PROVINCIA DI NAPOLI UFFICIO TECNICO. CORSO V. EMANUELE n 130 C.A.P. 80050 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio: offerta del prezzo più basso mediante ribasso sul costo/tonn. di smaltimento

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori pubblici e infrastrutture PROPOSTA DI DETERMINAZIONE N 343 Del 18/04/2014 Oggetto: Procedura di gara per l affidamento a ditta esterna dei

Dettagli

COMUNE DI VIGUZZOLO Provincia di Alessandria

COMUNE DI VIGUZZOLO Provincia di Alessandria COMUNE DI VIGUZZOLO Provincia di Alessandria SETTORE DEMOGRAFICO E SOCIO CULTURALE ORIGINALE Determinazione n. 3 /D del 05.02.2015 Oggetto: GARA D'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

Dettagli

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE ALTA VAL TAGLIAMENTO (Comuni di: Ampezzo, Forni di Sotto, Preone, Sauris, Socchieve)

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE ALTA VAL TAGLIAMENTO (Comuni di: Ampezzo, Forni di Sotto, Preone, Sauris, Socchieve) ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE ALTA VAL TAGLIAMENTO (Comuni di: Ampezzo, Forni di Sotto, Preone, Sauris, Socchieve) Tel. 0433 87025 AREA TECNICO MANUTENTIVA Comune capofila: Forni di Sotto via Tredolo, 1 33020

Dettagli

VERBALE DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO

VERBALE DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO allegato alla determinazione del responsabile dell ufficio tecnico n. del COMUNE di CELLE LIGURE (Provincia di Savona) via S. Boagno 11 telefono 019 99801 telefax 019 993599 telex... e-mail lavoripubb@comunecelle.it

Dettagli

COMUNE DI SOMMA VESUVIANA (Provincia di Napoli)

COMUNE DI SOMMA VESUVIANA (Provincia di Napoli) COMUNE DI SOMMA VESUVIANA (Provincia di Napoli) PROPONENTE: AREA: Lavori Pubblici e Manutenzione Ufficio: Numero 38 del Pubblicata all Albo Pretorio Per giorni 15 consecutivi a partire dal 23/02/2009 IL

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO. N _36 del _04.03.2014

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO. N _36 del _04.03.2014 C/O CONSORZIO DEI COMUNI PER LO SVILUPPO DEL VERCELLESE VIA XX SETTEMBRE, 37-13100 VERCELLI - TEL.: 0161.59006 - FAX: 0161.1167 WEB: WWW.COMUNIVERCELLESI.IT - E-MAIL: CONSORZIOVC@CONSORZIOVERCELLESEDEICOMUNI.191.IT

Dettagli

BANDO DI GARA 59 /2010. 1) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Provincia di Napoli - Direzione

BANDO DI GARA 59 /2010. 1) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Provincia di Napoli - Direzione PROVINCIA DI NAPOLI BANDO DI GARA 59 /2010 1) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Provincia di Napoli - Direzione Amministrativa Edilizia Scolastica - Via Don Bosco 4/f - Napoli. Indirizzo Internet www.provincia.napoli.it.

Dettagli

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA COMUNE DI BARDONECCHIA (Provincia di Torino) LAVORI DENOMINATI RAZIONALIZZAZIONE DEI CIRCUITI A/R DELL IMPIANTO DI RISCALDAMENTO ED ACQUA CALDA SANITARIA DEL FABBRICATO COMUNALE DI VIA MALLEN, 2 ADIBITO

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 120 del 17-06-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 17.06.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano)

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) SETTORE: Tecnico Manutentivo (SLP - SUE - SMA) Servizio: Manutentivo. DETERMINAZIONE Data N. Registro di Settore 3 13/02/2014 N. Registro Generale

Dettagli

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta ORIGINALE Registro Generale n. 628 Al Sindaco All Ufficio Segreteria All Ufficio Ragioneria Al Responsabile Albo Al Segretario Comunale DETERMINAZIONE DEL SETTORE

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA RIPARTIZIONE EDILIZIA E PATRIMONIO E IL DIRIGENTE DELLA RIPARTIZIONE ATTIVITA CONTRATTUALE E RELAZIONI CON IL PUBBLICO

IL DIRIGENTE DELLA RIPARTIZIONE EDILIZIA E PATRIMONIO E IL DIRIGENTE DELLA RIPARTIZIONE ATTIVITA CONTRATTUALE E RELAZIONI CON IL PUBBLICO UFFICIO GARE E CONTRATTI PER LAVORI E IMMOBILI Ai sensi degli articoli 23-bis e 23-ter del d.lgs. 82/2005 e s.m.i., si attesta che il presente documento, prodotto in modalità automatizzata, è conforme

Dettagli

COMUNE DI POLLICA. VERBALE DI GARA LAVORI DI AMPLIAMENTO DEL CAMPO DI CALCIO DI COSTANTINOPILI 2 LOTTO - IMPORTO A BASE D'ASTA Euro 629.178,42.

COMUNE DI POLLICA. VERBALE DI GARA LAVORI DI AMPLIAMENTO DEL CAMPO DI CALCIO DI COSTANTINOPILI 2 LOTTO - IMPORTO A BASE D'ASTA Euro 629.178,42. COMUNE DI POLLICA PROVINCIA DI SALERNO C.A.P. 84068 TEL. (0974) Tel. 901004 - FAX 901422 C.F. e P.I.V.A. 84 00 12 30 659 PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO DI DIANO PATRIMONIO UNESCO VERBALE DI GARA LAVORI

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO DETERMINA N. 187 DEL 24 maggio 2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI OGGETTO: D.C.R. N. 93-43238 DEL 20.12.2006 "PROGRAMMA CASA: 10.000 ALLOGGI ENTRO IL 2012" -

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI. Pubblico incanto relativo al Servizio di. deblattazione, disinfestazione larvicida e

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI. Pubblico incanto relativo al Servizio di. deblattazione, disinfestazione larvicida e COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI Pubblico incanto relativo al Servizio di deblattazione, disinfestazione larvicida e adulticida - derattizzazione disinfestazione e disinfezione delle scuole e degli

Dettagli

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA COMUNE DI BARDONECCHIA (Provincia di Torino) LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UN CAMPO DA CACIO A SETTE IN ERBA SINTETICA MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA CON LE MODALITÀ STABILITE DAL COMBINATO DISPOSTO DEGLI ARTT.

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1839 / 2014 OGGETTO: COLLAUDO PROGETTO

Dettagli

C O M U N E DI C O R A T O

C O M U N E DI C O R A T O C O M U N E DI C O R A T O (Prov. di Bari) ESITO DI GARA Ai sensi dell art. 20 della legge n. 55 del 19.03.1990, si rende noto l esito della gara di pubblico incanto per l appalto integrato della Progettazione

Dettagli

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI Settore II Ufficio Pubblica Istruzione OGGETTO: Verbale procedura di gara del 12.03.2014 per l affidamento della fornitura del servizio di mensa (preparazione,

Dettagli

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA L anno 2008 (duemilaotto) il giorno 4 (Quattro) del mese di Giugno, alle ore 11,30

Dettagli

AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI

AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI AVVISO RELATIVO AGLI APPALTI AGGIUDICATI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Denominazione ufficiale: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Determina n. 4 del 2 ottobre 2013 del Direttore del Museo dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli

Determina n. 4 del 2 ottobre 2013 del Direttore del Museo dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli Determina n. 4 del 2 ottobre 2013 del Direttore del Museo dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli Oggetto: Aggiudicazione della procedura aperta per l'affidamento del servizio di sorveglianza sale museali

Dettagli

COMUNE DI VILLASALTO

COMUNE DI VILLASALTO COMUNE DI VILLASALTO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO - UFFICIO LAVORI PUBBLICI Programmazione delle risorse per Spese per la realizzazione di opere e di interventi previsti dal Piano Stralcio del

Dettagli

Municipio di Piana di Monte Verna Provincia di Caserta * Ufficio tecnico* monteverna.it - ufficio.tecnico@monteverna.it

Municipio di Piana di Monte Verna Provincia di Caserta * Ufficio tecnico* monteverna.it - ufficio.tecnico@monteverna.it Municipio di Piana di Monte Verna Provincia di Caserta * Ufficio tecnico* monteverna.it - ufficio.tecnico@monteverna.it VERBALE DI GARA PER LAVORI DI REALIZZAZIONE PARCHEGGIO ED AREA MERCATO SETTIMANALE

Dettagli

CITTÀ METR0P0UTANA DI NAPOLI

CITTÀ METR0P0UTANA DI NAPOLI invito; Prot. inf. Preso atto che: Responsabile Dirigente Ente aggiudicazione DETERMINAZIONE N DEL DI NAPOLI AREA PATRIMoNIo CITTÀ METR0P0UTANA DI NAPOLI Oggetto: Affidamento del servizio di verifica periodica

Dettagli

IL DIRETTORE CENTRALE AMMINISTRAZIONE E FINANZA. Visto il D.Lgs. del 30 luglio 1999, n. 300 di riforma dell organizzazione di Governo;

IL DIRETTORE CENTRALE AMMINISTRAZIONE E FINANZA. Visto il D.Lgs. del 30 luglio 1999, n. 300 di riforma dell organizzazione di Governo; Prot. n. 15866 /RI IL DIRETTORE CENTRALE AMMINISTRAZIONE E FINANZA Visto il D.Lgs. del 30 luglio 1999, n. 300 di riforma dell organizzazione di Governo; Visto il D. Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 Codice dei

Dettagli

COMUNE DI BIANCAVILLA - PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI BIANCAVILLA - PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI BIANCAVILLA - PROVINCIA DI CATANIA VERBALE DI GARA OGGETTO: Gara con procedura aperta per la conclusione di un accordo quadro per l'esecuzione dei lavori di manutenzione degli edifici scolastici

Dettagli

VERBALE n. 29/2007 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo all ampliamento edificio di sede ovest a Trento

VERBALE n. 29/2007 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo all ampliamento edificio di sede ovest a Trento VERBALE n. 29/2007 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo all ampliamento edificio di sede ovest a Trento (p.ed.5839 C.C. Trento) impianto termosanitario e condizionamento

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di MANUTENZIONE

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) Settore Funzionale 7 -Lavori Pubblici, Programmazione Urbanistica, Ambiente e Protezione Civile DETERMINAZIONE N. 62 DEL 30-12-2011 OGGETTO: Approvazione definitiva verbale aggiudicazione provvisoria della

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA Questa Azienda indice la seguente gara: Procedura negoziata per la fornitura e messa in opera chiavi in mano in economia ai sensi

Dettagli

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE ALTA VAL TAGLIAMENTO (Comuni di: Ampezzo, Forni di Sotto, Preone, Sauris, Socchieve)

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE ALTA VAL TAGLIAMENTO (Comuni di: Ampezzo, Forni di Sotto, Preone, Sauris, Socchieve) ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE ALTA VAL TAGLIAMENTO (Comuni di: Ampezzo, Forni di Sotto, Preone, Sauris, Socchieve) Tel. 0433 87025 AREA TECNICO MANUTENTIVA Comune capofila: Forni di Sotto via Tredolo, 1 33020

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N. 40 del 4 maggio 2015 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Ing. Adriano LELI OGGETTO: «Fornitura di carta naturale ecologica e carta riciclata ecologica in risme per

Dettagli

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) N. 780/R. G. del 12/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 01 SETTORE AFFARI GENERALI N. 258 Registro del Settore del 12/12/2013 OGGETTO: Gara per l`affidamento

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE GESTIONE PATRIMONIO E RISORSE

UNITA DI DIREZIONE GESTIONE PATRIMONIO E RISORSE AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 869 del 16/04/2014 OGGETTO: LAVORI DI TAGLIO ERBA E PULIZIA CUNETTE LUNGO I BORDI STRADALI - PERIODO APRILE - DICEMBRE 2014 CIG:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013. Proposta n. 256

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013. Proposta n. 256 Estratto DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013 Proposta n. 256 Oggetto: SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI DAL 1.8.2013 AL 31.12.2014. APPROVAZIONE VERBALI DI GARA ED AGGIUDICAZIONE IN FAVORE LA NUOVA

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE. a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di BITUMATURA LUNGO LE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE. a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di BITUMATURA LUNGO LE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di BITUMATURA LUNGO LE SS.PP. DELLA II^ DIVISIONE. - - - - - L'anno duemilaquattro,

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Lavori di ammodernamento e completamento dell'impianto sportivo comunale polivalente "Gregorio Giannattasio" al Casale

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

Comune di Camerata Picena Provincia di Ancona Codice ISTAT 42007

Comune di Camerata Picena Provincia di Ancona Codice ISTAT 42007 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE : AMMINISTRATIVO Determinazione N. 150 del 29-03-16 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZI VARI DI ASSISTENZA SOCIALE - APPROVAZIONE VERBALI ED AFFIDAMENTO ALLA FISIO

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE VERBALE DELLA SEDUTA PUBBLICA DI APERTURA DELLE OFFERTE ECONOMICHE REP. 527/2014

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE VERBALE DELLA SEDUTA PUBBLICA DI APERTURA DELLE OFFERTE ECONOMICHE REP. 527/2014 ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE VERBALE DELLA SEDUTA PUBBLICA DI APERTURA DELLE OFFERTE ECONOMICHE REP. 527/2014 Procedura aperta per l appalto del servizio di pulizia e igiene ambientale

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO - Provincia di Vicenza - 36010 Via Roma 1 http://www.comune.monticello.vi.it C O P I A SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI, ECOLOGIA

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CEMENTO-AMIANTO PRESSO L UNITA GESTIONALE DI BASE MONTES

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CEMENTO-AMIANTO PRESSO L UNITA GESTIONALE DI BASE MONTES ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA PER I LAVORI DI RIMOZIONE BONIFICA SMALTIMENTO E NUOVA REALIZZAZIONE DI UNA COPERTURA IN CEMENTO-AMIANTO PRESSO L UNITA GESTIONALE DI BASE MONTES IN AGRO DEL

Dettagli

del 14 Aprile 2015 Il Sostituto Direttore del Servizio

del 14 Aprile 2015 Il Sostituto Direttore del Servizio del 14 Aprile 2015 OGGETTO: E.F.S. - SERVIZIO TERRITORIALE DI LANUSEI - PROCEDURA NEGOZIATA PER LA REALIZZAZIONE DI UN FABBRICATO DI SERVIZIO UNITA GESTIONALE DI BASE OSINI (OG) LOCALITA SA BRECCA", AGRO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO. - Dott.ssa Laura Andrei, funzionario dell Area Servizi Istituzionali della Provincia di

PROVINCIA DI PRATO. - Dott.ssa Laura Andrei, funzionario dell Area Servizi Istituzionali della Provincia di Oggetto: 13,00, Verbale operazioni pubblico incanto Procedura aperta per l'affidamento del di vigilanza da svolgersi presso i locali della Provincia di Prato. In data 05 Settembre 2007, presso la sede

Dettagli

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA Codice Fiscale 80210670586 Reg. Gen. n. 126 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DIPARTIMENTO GESTIONE E CONTROLLO DEL TERRITORIO Manutenzioni Ambiente- LLPP- Servizi

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA COMUNE DI VILLARICCA (Provincia di Napoli) Corso Vittorio Emanuele, 60 CAP: 80010 Tel. +390818191228/229 Fax: +390818191269 http://www.comune.villaricca.na.it pec: protocollo.villaricca@asmepec.it BANDO

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 05270/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 05270/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 05270/034 Servizio Ponti, Vie d Acqua e Infrastrutture CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 667 approvata il 30 ottobre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 101 del 9 maggio 2014 OGGETTO LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA SCUOLA PRIMARIA "SU RUNDO'": SOSTITUZIONE INFISSI. OPERE

Dettagli

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE.

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: LAVORI PUBBLICI Numero 1006 Data : 28/10/2010 Servizio

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} Registro proposte atti deliberativi n.10 del 09/03/2015 Settore/Ufficio III Proposta depositata all Ufficio proposte atti deliberativi il 17/03/2015 con

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 2 del 07-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 2-2014 del 07-01-2014 L estensore QUIDA MASSIMO Il responsabile

Dettagli

COMUNE DI CATANIA. L anno duemilaquindici, il giorno trentuno del mese di agosto alle ore 10,00

COMUNE DI CATANIA. L anno duemilaquindici, il giorno trentuno del mese di agosto alle ore 10,00 COMUNE DI CATANIA VERBALE N 52/2015 OGGETTO: Affidamento della gestione del Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata in favore degli Anziani non autosufficienti nei Comuni del Distretto: Comune di

Dettagli

UFFICIO TECNICO S E R V I Z I O PROGRAMMAZIONE ED OPERE

UFFICIO TECNICO S E R V I Z I O PROGRAMMAZIONE ED OPERE XII COMUNITA MONTANA MONTI ERNICI Viale della Repubblica n 64-03029 VEROLI (FR) (Tel. 0775.23591 0775.2359206 - Fax: 0775.2359220) (C.F.:80007150602) (sito internet: www.cm12ernici.it - e-mail: raponi@cm12ernici.it)

Dettagli

AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI. D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013. Il Responsabile del Servizio

AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI. D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013. Il Responsabile del Servizio COMUNE DI BAGNACAVALLO Provincia di Ravenna Id. 744643 Fascicolo n. 2011/VI 8 3/000071 AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 36 del 19/03/2013 Pubblicata ai sensi dell art. 18 del

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 01736/007 Servizio Acquisto Beni e Servizi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 01736/007 Servizio Acquisto Beni e Servizi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2014 01736/007 Servizio Acquisto Beni e Servizi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 45 approvata il 9 aprile 2014 DETERMINAZIONE: SERVIZIO

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna. Assessorato dei Trasporti. Società di Gestione SO.GE.A.OR. S.p.A.

Regione Autonoma della Sardegna. Assessorato dei Trasporti. Società di Gestione SO.GE.A.OR. S.p.A. Regione Autonoma della Sardegna Assessorato dei Trasporti Società di Gestione SO.GE.A.OR. S.p.A. - BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO - 1) Stazione Appaltante: Assessorato Regionale dei Trasporti con sede

Dettagli

BANDO DI GARA. Affidamento lavori di NUOVA COSTRUZIONE EDIFICIO IN PARMA, VIA

BANDO DI GARA. Affidamento lavori di NUOVA COSTRUZIONE EDIFICIO IN PARMA, VIA BANDO DI GARA Affidamento lavori di NUOVA COSTRUZIONE EDIFICIO IN PARMA, VIA GUASTALLA - Progetto esecutivo - Procedura Aperta ai sensi degli artt. 3 c. 37, 54, 55 ed 83 del D.Lgs. 163/2006 e s.m. con

Dettagli

BANDO DI GARA. Le offerte vanno inviate a: Comune di Praiano, Ufficio Protocollo, Via Umberto I n.12 84010 Praiano Italia.

BANDO DI GARA. Le offerte vanno inviate a: Comune di Praiano, Ufficio Protocollo, Via Umberto I n.12 84010 Praiano Italia. BANDO DI GARA procedura aperta : art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio:offerta economicamente più vantaggiosa art. 83 del decreto legislativo n. 163 del 2006

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 327 10-12-2015 AREA TECNICA OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE CENTRO STORICO

Dettagli

Comune di Rimini (RN) Bando di lavori pubblici Sezione I: amministrazione aggiudicatrice I.1) denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di

Comune di Rimini (RN) Bando di lavori pubblici Sezione I: amministrazione aggiudicatrice I.1) denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Comune di Rimini (RN) Bando di lavori pubblici Sezione I: amministrazione aggiudicatrice I.1) denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Rimini Direzione lavori pubblici e qualità urbana U.O.

Dettagli

COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra

COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Servizio: SERVIZIO TECNICO Area: RESPONSABILE: ING. PIRAS ANTONIO N. 543 N. SETTORIALE 223 del OGGETTO: 31/12/2015

Dettagli

C i t t à di M o l f e t t a. Determinazione Dirigenziale

C i t t à di M o l f e t t a. Determinazione Dirigenziale C i t t à di M o l f e t t a U.O. APPALTI CONTRATTI ACQUISTI (D.Lgs n.267/2000 su Atto di Delega del Capo Settore Territorio) Determinazione Dirigenziale ISCRITTA AL N 105 IN DATA 08/09/2005 PIANO STRAORDINARIO

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore MONACO SALVATORE. Responsabile del procedimento MONACO SALVATORE. Responsabile dell' Area G. AGOSTINELLI

DETERMINAZIONE. Estensore MONACO SALVATORE. Responsabile del procedimento MONACO SALVATORE. Responsabile dell' Area G. AGOSTINELLI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: CENTRALE ACQUISTI PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE N. G02188 del 04/03/2015 Proposta n. 1803 del 12/02/2015 Oggetto: Presenza annotazioni contabili

Dettagli