COMUNE DI PATERNO' Provincia di Catania

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PATERNO' Provincia di Catania"

Transcript

1 COMUNE DI PATERNO' Provincia di Catania BANDO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI DI TIPOLOGIA A SU AREE PUBBLICHE NEL COMUNE DI PATERNO'. L. R. N.18/95 e ss. mm.ii. IL CAPO U. O. AA.PP. Visto: - la Deliberazione del C.C. n. 127 del ,esecutiva, con la quale è stato adottato il regolamento comunale del commercio sulle aree pubbliche del Comune di Paternò; - la Determinazione Sindacale n. 38 del 28/05/2009 relativa alla specializzazione merceologica per ogni singolo posteggio; Considerato che: - allo scopo di assegnare i posteggi di tipoplogia A disponibili sulle aree pubbliche di questo Comune, si rende opportuno indire l'apposito bando, RENDE NOTO A) E' indetto bando pubblico per l'assegnazione in concessione decennale di complessivi 19 posteggi di tipo A su aree pubbliche nel Comune di Paternò, ubicati nelle zone sotto descritte e per la tipologia merceologica a fianco indicata : Piazza Don Pino Puglisi : n. 1 posteggio per la vendita di prodotti derivanti dalla coltivazione propria; n.1 posteggio per la vendita di pesce; Piazzale Del Tricolore; n. 1 posteggio per la vendita di frutta e verdura; Piazzale Della Fraternità: n. 1 posteggio per la vendita di frutta verdura; n. 1 posteggio per la vendita di prodotti provenienti dai propri fondi

2 agricoli; Piazzale Della Civiltà Del lavoro: Viale Dei Platani: n. 1 posteggio per la vendita di pesce, Area antistante il nuovo cimitero: n. 2 posteggi per la vendita di fiori e lumini; Corso Italia: n. 1 posteggi per la vendita di generi alimentari con somministrazione di alimenti e bevande tramite negozio mobile; Collina Storica: n. 2 posteggi per la vendita di generi alimentari con somministrazione di alimenti e bevande tramite negozio mobile; n. 1 posteggio per la vendita di souvenir e prodotti di artigianato locale. B) l'accesso al mercato è subordinato al rilascio di apposita autorizzazione concessione del relativo posteggio assegnato in forza di autorizzazione comunale ai sensi dell'articolo 2 della L. R. n. 18/95. C) Le concessioni di posteggio hanno durata decennale e possono essere rinnovabili alla scadenza art. 8 comma 9 L. R. 18/95. D) Modalità di presentazione delle domande di concessione posteggi: a. le domande devono essere indirizzate al Capo dell'u. O. Attività Produttive, Zona Ardizzone Paternò giusto modello da ritirare presso l' ufficio commercio; b. le domande devono essere presentate in regola con il bollo ed inviate esclusivamente a mezzo del servizio postale mediante RACCOMANDATA A.R. entro il termine perentorio di 30 giorni da quello di pubblicazione del presente bando all'albo pretorio del Comune, E' ESCLUSA QUALSIASI ALTRA MODALITA' DI CONSEGNA DELLE DOMANDE. c. qualora il termine ultimo cada in un giorno festivo, la scadenza è prorogata al primo giorno lavorativo immediatamente successivo; d. ai fini della determinazione del termine per la presentazione della domanda

3 farà fede il timbro del servizio postale. e. le domande inviate oltre il termine non produrranno alcun effetto né daranno titolo ad alcuna priorità per il futuro. E) Il presente bando viene pubblicato all'albo Pretorio e sul sito oltre ad esserne data pubblicità a mezzo di manifesti. F)Le domande devono essere conformi alle modalità previste dal presente bando e secondo lo schema di domanda allegato debitamente sottoscritte a pena di nullità con allegazione di fotocopia del documento di identità del sottoscrittore; G)La domanda di concessione può essere inoltrata da chiunque possieda i requisiti morali per l'esercizio dell'attività commmerciale (settore alimentare e non alimentare) previsti dall'art. 5, commi 2 e 4 del d.lgs n. 114/98, come richiamati dall'articolo 3, comma 2, della legge regionale 28/99, oltre alla non sussistenza di cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all'articolo 10 della legge 31/02/1965 n. 575 (antimafia). Limitatamente al settore alimentare, il richiedente deve essere in possesso oltre dei predetti requisiti morali, anche di quelli professionali, previsti dall'articolo 3 della legge regionale 22 dicembre 1999 n. 28; H) le domande possono essere inoltrate dalle ditte individuali e da società regolarmente costituite (art. 2 della legge regionale n. 18/95 e succ. modd.int.); I) il possesso dei requisiti, necessari per l'esercizio dell'attività commerciale di interesse, deve essere dichiarato dallo stesso soggetto richiedente, sotto la sua responsabilità penale ai sensi dell'art. 47 del D.P.R. n. 445/20000, nel modulo stesso della domanda; L) il comune si riserva di effettuare, anche a campione, opportune verifiche sulle dichiarazioni rese dagli interessati; M) la domanda per il rilascio dell'autorizzazione deve contenere: generalità complete (nome, cognome,data e luogo di nascita, luogo di residenza, nazionalità); in caso di ditta (denominazione o ragione sociale e sede della società); iscrizione nel registro delle Imprese, eventualmente posseduta; codice fiscale e partita IVA; dichiarazione del possesso dei requisiti morali; dichiarazione del possesso dei requisiti professionali nel caso di settore merceologico alimentare o misto; dati relativi all' eventuale autorizzazione di tip C; N) le domande dovranno pervenire in busta chiusa, riportare la dicitura Domanda di

4 partecipazione al bando pubblico per l'assegnazione di posteggi al mercato di tipo A presso il Comune di Paternò. O) Il procedimento istruttorio relativo all'esame delle domande pervenute dovrà concludersi entro 90 giorni a decorrerre dal quindicesimo giorno successivo alla scadenza del termine previsto dal bando per la presentazione delle domande stesse. P) Criteri per la formazione della graduatoria La graduatoria sarà realizzata applicando i criteri previsti dall'articolo 5 del Regolamento del Commercio su Aree Pubbliche del Comune di Paternò; Q) Graduatoria La graduatoria, come sopra stilata, sarà affissa all'albo Pretorio per 30 giorni consecutivi. Contro la graduatoria è ammessa istanza di revisione da presentarsi al comune entro quindici giorni dalla pubblicazione, su detta istanza l'ufficio commercio si pronuncerà entro i successivi quindici giorni e l'esito della stessa è pubblicata nel medesimo giorno. R) Assegnazione dei posteggi La scelta dei posteggi avrà luogo nel giorno e nell'ora che sarannno successivamente indicati dall'ufficio Commercio, e viene effettuata direttamente dai soggetti interessati sulla base della graduatoria. Allo scopo, l'interessato, munito di un documento di identità valido, dovrà presentarsi personalmente o a mezzo di persona delegata. In tale ultimo caso, il delegato dovrà essere munito di un documento di identità valido e di apposita delega scritta. La mancata presentazione nel giorno e nell'ora indicati, senza valido giustificato motivo sarà considerata come rinuncia all'assegnazione del posteggio. S) Clausola di salvaguardia Costitutisce motivo di inammissibilità della domanda di partecipazione: il mancato possesso dei requisiti morali e professionali indicati dal presente bando ovvero la sua mancata indicazione nella domanda; la mancata indicazione nella domanda delle generalità (nome, cognome,luogo e data di nascita, di residenza o della ragione sociale e della sede sociale), della sottoscrizione della medesima; la mancata allegazione della fotocopia di valido documento di riconoscimento; il non trovarsi nelle condizioni previste dal dettato del comma 6 dell'articolo 10 del Regolamento Comunale del comercio su Aree Pubbliche; costitutisce condizione di concessione del posteggio il pagamento TOSAP e del canone di concessione del suolo pubblico; l'assunzione da parte dell'operatore dell'onere di lasciare l'area utilizzata libera da ingombri e di assolvere all'obbligo di rimuovere da essa area i rifiuti prodotti.

5 La concessione oggetto del presente bando è propedeutica al rilascio della relativa autorizzazione amministrativa. In ordine alla decadenza della concessione per mancato utilizzo si applicano le norme di cui al comma 2 dell'articolo 14 della legge regionale 18/95. T) Normativa di riferimento Le prescrizioni normative che il presente bando applica sono quelle previste dalle leggi regionali nn. 18/95, 2/96 e 28/99, del Regolamento del Comune di Paternò per il Commercio su Aree Pubbliche, atto del Consiglio Comunale n. 127 del 25/09/2008. Per quanto non previsto, si fa espresso richiamo alla vigente normativa statale, regionale e comunale. U) Rilascio delle autorizzazioni / concessioni L'autorizzazione/concessione è rilasciata, sulla base della graduatoria definitiva, entro 90 giorni dall'esecutività della determina di approvazione della stessa. V) Trattamento dei dati personali Ai sensi della normativa vigente i dati personali forniti dai richiedenti saranno raccolti presso il Comune di Paternò Ufficio Commercio ai fini della gestione della presente procedutra concorsuale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria ai fini della valutazione dei requisiti per la formazione delle graduatorie, per il rilascio delle concessioni di posteggio. Z) Responsabile del procedimento Il Responsabile del procedimento è il Responsabile del servizio AA.PP. (Per. Agr. Antonino Bertino). Per informazioni l'interessato può rivolgersi all'ufficio Commercio, ubicato al terzo piano del palazzo di città zona Ardizzone Paternò, nei giorni di ricevimento lunedì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e martedi pomeriggio dalle ore 16,00 alle ore 18,00. Il Capo U. O. AA,. PP. D.ssa Laura Dollo

COMUNE DI SCICLI PROVINCIA DI RAGUSA

COMUNE DI SCICLI PROVINCIA DI RAGUSA ALLEGATO A) ALLA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 66 DEL 16.05.2011 COMUNE DI SCICLI PROVINCIA DI RAGUSA SETTORE SVILUPPO ECONOMICO Bando pubblico per il rilascio di autorizzazioni di commercio su aree pubbliche

Dettagli

COMUNE DI GAMBASCA Provincia di CUNEO DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 05/SEGR.

COMUNE DI GAMBASCA Provincia di CUNEO DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 05/SEGR. COPIA COMUNE DI GAMBASCA Provincia di CUNEO DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 05/SEGR. OGGETTO: Bando pubblico per l assegnazione di posti fissi del mercato settimanale della domenica mattina

Dettagli

COMUNE DI SONCINO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI SONCINO PROVINCIA DI CREMONA BANDO COMUNALE PER ASSEGNAZIONE POSTEGGIO ALIMENTARE NEL MERCATO SETTIMANALE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto l art. 23 della legge regionale n. 6/2010; Visto il Regolamento comunale per la disciplina

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO (Provincia di Napoli)

COMUNE DI GRAGNANO (Provincia di Napoli) Allegato A BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA IL COMUNE DI GRAGNANO RENDE NOTO che in esecuzione della Deliberazione C.C. n. 85 del 26.10.2015 e della Determinazione Settore Finanziario n del (R.G. n.

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO (Provincia di Napoli)

COMUNE DI POGGIOMARINO (Provincia di Napoli) COMUNE DI POGGIOMARINO (Provincia di Napoli) BANDO DI CONCORSO MISTO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 5 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE DI CUI 2 (DUE ) RISERVATE, AI SENSI DELL'ART. 10

Dettagli

COMUNE DI UMBERTIDE BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DODECENNALE DI POSTEGGI ALLA FIERA DI SETTEMBRE DEL COMUNE DI UMBERTIDE

COMUNE DI UMBERTIDE BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DODECENNALE DI POSTEGGI ALLA FIERA DI SETTEMBRE DEL COMUNE DI UMBERTIDE Prot. Informatico COMUNE DI UMBERTIDE Servizio Polizia Locale e Commercio Piazza Matteotti, 1 06019 Umbertide (PG) Tel 075/9419242 Fax 075/9419260 www.comune.umbertide.pg.it PEC:comune.umbertide@postacert.umbria.it

Dettagli

Determinazione Dirigenziale n. 222 del 10/02/2015. Centro di responsabilità' 071 Centro di Costo 0095 Pratica n. 3408093 del 10/02/2015

Determinazione Dirigenziale n. 222 del 10/02/2015. Centro di responsabilità' 071 Centro di Costo 0095 Pratica n. 3408093 del 10/02/2015 Determinazione Dirigenziale n. 222 del 10/02/2015 Centro di responsabilità' 071 Centro di Costo 0095 Pratica n. 3408093 del 10/02/2015 OGGETTO:AVVISI PUBBLICI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 POSTEGGI RISERVATI

Dettagli

(Provincia di Potenza) Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE

(Provincia di Potenza) Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE () Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE Vista La delibera di Giunta Comunale n. 58 del 23.09.2011, con la quale l Amministrazione Comunale ha approvato la nuova

Dettagli

COMUNE DI MANZANO Provincia di Udine Via Natisone nr. 34 tel. 0432/ 938359 fax 0432/ 938351

COMUNE DI MANZANO Provincia di Udine Via Natisone nr. 34 tel. 0432/ 938359 fax 0432/ 938351 COMUNE DI MANZANO Provincia di Udine Via Natisone nr. 34 tel. 0432/ 938359 fax 0432/ 938351 BANDO COMUNALE ASSEGNAZIONE AREE IN CONCESSIONE NEL MERCATO SETTIMANALE ( Legge Regionale 5 dicembre 2005 nr.29

Dettagli

MODELLO UNICO COMMERCIO AREE PUBBLICHE SU POSTEGGIO (FIERE E MERCATO)

MODELLO UNICO COMMERCIO AREE PUBBLICHE SU POSTEGGIO (FIERE E MERCATO) MODELLO UNICO COMMERCIO AREE PUBBLICHE SU POSTEGGIO (FIERE E MERCATO) AL COMUNE DI BORGO A MOZZANO UFFICIO COMMERCIO AREE PUBBLICHE OGGETTO: Domanda per sub ingresso in autorizzazione/concessione decennale

Dettagli

COMUNE DI POGGIO RENATICO Provincia di Ferrara 3^ AREA GESTIONE DEL TERRITORIO

COMUNE DI POGGIO RENATICO Provincia di Ferrara 3^ AREA GESTIONE DEL TERRITORIO Sportello Unico delle Attività Produttive COMUNE DI POGGIO RENATICO Provincia di Ferrara 3^ AREA GESTIONE DEL TERRITORIO Prot n. 3174 BANDO COMUNALE PER ASSEGNAZIONE POSTEGGI ISOLATI NELLE FRAZIONI DI

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di MORLUPO Provincia di Roma Via Domenico Benedetti n. 1-00067 Bando di Gara PER LA CONCESSIONE DI N. 3 POSTEGGI PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE, IN SEDE FISSA, FUORI MERCATO Morlupo, 29 aprile

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI COMANDO POLIZIA MUNICIPALE TEL. 081.2386211/246-FAX 081.7116056 BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N 20 (VENTI) AUTORIZZAZIONI PER IL NOLEGGIO

Dettagli

IL DIRIGENTE DELL AREA LAVORI PUBBLICI E URBANISTICA ARCH. RENATO SEGATTO U.O. S. DEMANIO MARITTIMO

IL DIRIGENTE DELL AREA LAVORI PUBBLICI E URBANISTICA ARCH. RENATO SEGATTO U.O. S. DEMANIO MARITTIMO Città di Jesolo Allegato A Provincia di Venezia Via S. Antonio, 11 30016 Jesolo (VE) - Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 00608720272 tel. 0421 359299 - Fax 0421 359360 PEC: comune.jesolo@legalmail.it Prot.

Dettagli

Città di Bollate Provincia di Milano

Città di Bollate Provincia di Milano BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI, PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 2 (DUE) AUTORIZZAZIONI PER L'ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA IL RESPONSABILE U.O. SERVIZIO

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE

CITTA DI SAN MAURO TORINESE ALLEGATO DELIB. C.C. n. / 2010 CITTA DI SAN MAURO TORINESE REGOLAMENTO FIERA DEI CORPI SANTI 1) Richiami normativi. D. legislativo 114/98 riforma della disciplina del commercio a norma dell articolo 4

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.

COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi. COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.it PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA DEL PERSONALE DI RUOLO

Dettagli

ISTRUZIONI. Denuncia di inizio attività circoli privati

ISTRUZIONI. Denuncia di inizio attività circoli privati ISTRUZIONI Denuncia di inizio attività circoli privati Si utilizza questo stampato come D.I.A. per l apertura/trasferimento/subingresso di circolo privato aderente ad Ente od organizzazione nazionale,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI NUOVI POSTEGGI IN AREA MERCATALE. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE UFFICIO COMMERCIO

BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI NUOVI POSTEGGI IN AREA MERCATALE. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE UFFICIO COMMERCIO REGIONE PIEMONTE BUR Comune di Acqui Terme (Alessandria) Ufficio Commercio BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI NUOVI POSTEGGI IN AREA MERCATALE. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE UFFICIO

Dettagli

Città di Bari RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO Largo Chiurlia, 27

Città di Bari RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO Largo Chiurlia, 27 Città di Bari RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO Largo Chiurlia, 27 BANDO COMUNALE ASSEGNAZIONE AREE IN CONCESSIONE NEI MERCATI DI BARI (la legge regionale n. 11/2003 e successive modificazioni e integrazioni)

Dettagli

COMUNE DI BORETTO P r o v i n c i a d i R e g g i o E m i l i a

COMUNE DI BORETTO P r o v i n c i a d i R e g g i o E m i l i a BANDO PER L ASSEGNAZIONE IN CONCESSIONE DI POSTEGGI NEL MERCATO SETTIMANALE DEL GIOVEDI IL RESPONSABILE DEI SERVIZI GENERALI ALLA PERSONA Visto il D.Lgs. 31.03.1998 n. 114 recante "Riforma della disciplina

Dettagli

COMUNE DI OLMEDO Provincia di Sassari

COMUNE DI OLMEDO Provincia di Sassari COMUNE DI OLMEDO Provincia di Sassari Prot.1293/2015 Olmedo, li 26.02.2015 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CAPPELLE FUNERARIE E TOMBE A TERRA NEL CIMITERO DI OLMEDO In attuazione della deliberazione della

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL PARTEOLLA E BASSO CAMPIDANO Barrali Dolianova Donori Serdiana Settimo San Pietro Soleminis

UNIONE DEI COMUNI DEL PARTEOLLA E BASSO CAMPIDANO Barrali Dolianova Donori Serdiana Settimo San Pietro Soleminis UNIONE DEI COMUNI DEL PARTEOLLA E BASSO CAMPIDANO Barrali Dolianova Donori Serdiana Settimo San Pietro Soleminis Sede: Via Mazzini n. 18 ( 09041) - Dolianova - C.F. 02659680926 Telefono: 0707441411 - Fax:07074414113

Dettagli

OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ASSEGNAZIONE AUTORIZZAZIONE PER L'AUTOSERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE.

OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ASSEGNAZIONE AUTORIZZAZIONE PER L'AUTOSERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE. Prot. n. 15521 del 21/05/2015 OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ASSEGNAZIONE AUTORIZZAZIONE PER L'AUTOSERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE. 1. NUMERO AUTORIZZAZIONI DA ASSEGNARE Il presente bando

Dettagli

TRASMETTERE SOLO CON RACCOMANDATA CON AVVISO DI RICEVIMENTO. Al COMUNE DI LA LOGGIA

TRASMETTERE SOLO CON RACCOMANDATA CON AVVISO DI RICEVIMENTO. Al COMUNE DI LA LOGGIA TRASMETTERE SOLO CON RACCOMANDATA CON AVVISO DI RICEVIMENTO Al COMUNE DI LA LOGGIA Il sottoscritto nato a il residente in Via Cod. fiscale nazionalità Tel. cellulare (se richiedente è una società) nella

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 5 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 5 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 5 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA IL RESPONSABILE SETTORE TRASPORTI Vista la Legge 15 gennaio

Dettagli

Settore Servizi alla Persona

Settore Servizi alla Persona BANDO DI CONCORSO PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA DEGLI ASPIRANTI ALL ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA SOVVENZIONATA NEL COMUNE DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO IL DIRIGENTE SETTORE

Dettagli

Domanda per l assegnazione in concessione decennale di posteggio libero fuori mercato e relativa autorizzazione nel Comune di Impruneta.

Domanda per l assegnazione in concessione decennale di posteggio libero fuori mercato e relativa autorizzazione nel Comune di Impruneta. Bollo 14,62 Comune di Impruneta Ufficio Comunicazione e Sviluppo Via Cavalleggeri 16 50023 Impruneta (FI) Domanda per l assegnazione in concessione decennale di posteggio libero fuori mercato e relativa

Dettagli

COMUNE DI TARANTO DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E PRODUTTIVO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI/BOX IN CONCESSIONE/LOCAZIONE NEI MERCATI DI TARANTO.

COMUNE DI TARANTO DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E PRODUTTIVO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI/BOX IN CONCESSIONE/LOCAZIONE NEI MERCATI DI TARANTO. COMUNE DI TARANTO DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E PRODUTTIVO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI/BOX IN CONCESSIONE/LOCAZIONE NEI MERCATI DI TARANTO. IL DIRIGENTE Considerato che: si deve procedere alla

Dettagli

COMUNE DI CASTEL SAN GIORGIO PROVINCIA DI SALERNO P.zza A. Amabile, 1 C.F. 80021560653

COMUNE DI CASTEL SAN GIORGIO PROVINCIA DI SALERNO P.zza A. Amabile, 1 C.F. 80021560653 COMUNE DI CASTEL SAN GIORGIO PROVINCIA DI SALERNO P.zza A. Amabile, 1 C.F. 80021560653 Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di 3 (tre) autorizzazioni per l'esercizio del servizio di noleggio con

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

Provincia di Reggio Calabria Settore n^10 Turismo - Beni e attività culturali - Sport - Minoranze Linguistiche Planetarium Pythagoras

Provincia di Reggio Calabria Settore n^10 Turismo - Beni e attività culturali - Sport - Minoranze Linguistiche Planetarium Pythagoras Provincia di Reggio Calabria Settore n^10 Turismo - Beni e attività culturali - Sport - Minoranze Linguistiche Planetarium Pythagoras BANDO D ESAME PER L ACCERTAMENTO DELL IDONEITA ALL ESERCIZIO DELLA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALL'ASSEGNAZIONE DI LICENZE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO AUTOVETTURA.

Dettagli

BANDO DI MOBILITA' ESTERNA ex art. 30 D.Lgs. n. 165/2001 IL DIRIGENTE RENDE NOTO

BANDO DI MOBILITA' ESTERNA ex art. 30 D.Lgs. n. 165/2001 IL DIRIGENTE RENDE NOTO 1 CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli SETTORE Organizzazione Personale e Contratti BANDO DI MOBILITA' ESTERNA ex art. 30 D.Lgs. n. 165/2001 IL DIRIGENTE PREMESSO Che questa Amministrazione nel rispetto

Dettagli

COMUNE DI GUARDIAGRELE

COMUNE DI GUARDIAGRELE COMUNE DI GUARDIAGRELE Provincia di Chieti UFFICIO DI POLIZIA AMMINISTRATIVA Bando di pubblico concorso per titoli per l'assegnazione di n. 1autorizzazione per il servizio di noleggio da rimessa con conducente

Dettagli

COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO

COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE IN AFFITTO TRAMITE PATTI IN DEROGA LEGGE 203/1982 DI TERRENI A DESTINAZIONE AGRICOLA DI PROPRIETA

Dettagli

COMUNE DI CARAGLIO Provincia di Cuneo

COMUNE DI CARAGLIO Provincia di Cuneo COMUNE DI CARAGLIO Provincia di Cuneo Avviso pubblico di selezione per l'affidamento dell incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) ai sensi del D.Lgs 81/2008. TRIENNIO 2015/2016/2017.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Si informa che Roma Capitale, Dipartimento Sviluppo Infrastrutture

Dettagli

RACCOMANDATA A.R. Cognome: Nome: Codice Fiscale:

RACCOMANDATA A.R. Cognome: Nome: Codice Fiscale: RACCOMANDATA A.R. AL COMUNE DI MARCIANO DELLA CHIANA Servizio di Polizia Municipale Piazza Fanfulla, 4 52047 Marciano della Chiana (Arezzo) bollo 14,62 Schema di domanda per il rilascio dell autorizzazione

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFIORITO

COMUNE DI CAMPOFIORITO COMUNE DI CAMPOFIORITO PROVINCIA DI PALERMO ****************** BANDO GENERALE DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI POPOLARI COSTRUITI NEL COMUNE DI CAMPOFIORITO In esecuzione della deliberazione di

Dettagli

Città di Cosenza Settore Programmazione e Sviluppo Economico Servizio AA.EE.PP.

Città di Cosenza Settore Programmazione e Sviluppo Economico Servizio AA.EE.PP. Città di Cosenza Settore Programmazione e Sviluppo Economico Servizio AA.EE.PP. FIERA DI SAN GIUSEPPE EDIZIONE 2010 AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI LA DIRIGENTE DEL SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE

Dettagli

COMUNE DI PIANO DI SORRENTO (Prov. di Napoli)

COMUNE DI PIANO DI SORRENTO (Prov. di Napoli) COMUNE DI PIANO DI SORRENTO (Prov. di Napoli) Bando di pubblico concorso per l assegnazione di n. 3 licenze taxi e di n. 15 autorizzazione noleggio auto con conducente IL FUNZIONARIO RESPONSABILE DEL 2

Dettagli

OGGETTO: Domanda/Comunicazione per

OGGETTO: Domanda/Comunicazione per MODELLO UNICO COMMERCIO AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE (TIP. B) (La marca da bollo deve essere applicata solamente nel caso di richiesta di nuova autorizzazione) Marca da bollo da 14.62 AL COMUNE di

Dettagli

BANDO DI GARA SERVIZIO BAR

BANDO DI GARA SERVIZIO BAR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISIS NERVI - SEVERINI Via t. dall Ova,14-48121 Ravenna (RA) - Sito web: http://www.liceoartistico.ra.it E-mail: lasnervi@libero.it Pec: lasnervi@legalmail.it

Dettagli

COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA DI PESARO E URBINO COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA DI PESARO E URBINO SETTORE 8^ POLIZIA LOCALE ED ATTIVITA PRODUTTIVE BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON VEICOLO

Dettagli

Art. 1 - Premessa Art. 2 - Finalità del Bando AMBITI QUARTIERE 1

Art. 1 - Premessa Art. 2 - Finalità del Bando AMBITI QUARTIERE 1 BANDO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A SOSTEGNO DI INIZIATIVE E PROGETTI PROPOSTI DA ORGANIZZAZIONI APPARTENENTI AL TERZO SETTORE NO PROFIT CHE OPERANO PRIORITARIAMENTE SUL TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA EX ART. 30 COMMA 2 BIS DEL D.LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO, ORARIO PIENO, DI N. 1 POSTO DI CENTRALINISTA

Dettagli

Requisiti di ordine generale - ai sensi dell art. 38 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i.

Requisiti di ordine generale - ai sensi dell art. 38 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. Prot. 1744 del 16/04/2013 AVVISO PUBBLICO - INDAGINE DI MERCATO PER L'INDIVIDUAZIONE DI DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON MANUTENZIONE IGIENICO SANITARIA DI BAGNI

Dettagli

XI Rettore. tt1. (gifiedis taro) IL RETTORE

XI Rettore. tt1. (gifiedis taro) IL RETTORE U NtVERS. 7r- STUDI DI et: UNIVERSITÀ i 5,1 ) degli STUDI 4" di CATANIA -cia3a,;-/ IL RETTORE prot. 3012 i a Rep. Decreti ég - Vista la Legge 9 maggio 1989 n.168; visto lo Statuto dell'università degli

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE DI ISCRIZIONE PER LA PREDISPOSIZIONE DI UN ALBO FORNITORI

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE DI ISCRIZIONE PER LA PREDISPOSIZIONE DI UN ALBO FORNITORI Regione Siciliana Piano straordinario per il lavoro in Sicilia: opportunità giovani Priorità 3: Formazione giovani Regione Siciliana AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE DI ISCRIZIONE PER LA PREDISPOSIZIONE

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO I.T.I.S. M.M. MILANO POLISTENA (RC) AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE (Prestazioni di importo inferiore a 100.000,00 ai sensi

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 3 LICENZE DI ESERCIZIO PER IL SERVIZIO DI TAXI IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 3 LICENZE DI ESERCIZIO PER IL SERVIZIO DI TAXI IL FUNZIONARIO RESPONSABILE Ufficio Attività economiche, Sviluppo e Cultura- Via XXIV Maggio, 22-55047 Seravezza tel. 0584-757721/13/45/48/fax 0584-7571808 suap@comune.seravezza.lucca.it BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI N.

Dettagli

COMUNE DI BONASSOLA Provincia della Spezia Via Beverino 1 cap 19011 tel 0187 81381 fax 0187 813830

COMUNE DI BONASSOLA Provincia della Spezia Via Beverino 1 cap 19011 tel 0187 81381 fax 0187 813830 COMUNE DI BONASSOLA Provincia della Spezia Via Beverino 1 cap 19011 tel 0187 81381 fax 0187 813830 Bando pubblico per l assegnazione di n. 1 (una) autorizzazione per l esercizio del servizio di autonoleggio

Dettagli

Posteggio n.1: SETTORE ALIMENTARE DEI PRODOTTI TIPICI E TRADIZIONALI LOMBARDI CON PREVALENZA VENDITA FORMAGGI e SALUMI

Posteggio n.1: SETTORE ALIMENTARE DEI PRODOTTI TIPICI E TRADIZIONALI LOMBARDI CON PREVALENZA VENDITA FORMAGGI e SALUMI COMUNE DI CAVENAGO DI BRIANZA (MB) BANDO PER L ASSEGNAZIONE IN VIA SPERIMENTALE PER UN ANNO DI N.4 POSTEGGI MERCATALI,RISERVATI AD OPERATORI COMMERCIALI SU AREA PUBBLICA NEL PARCHEGGIO DI VIA CAMPAGNAE

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 4. Tecnico e Sviluppo Locale N. 226 del Reg. Data 29/07/2011 N. 790 del Reg. Generale OGGETTO AVVISO

Dettagli

PROV. SALERNO. Bando di pubblico concorso per l assegnazione di n. 3 licenze taxi e di n. 8 autorizzazione noleggio auto con

PROV. SALERNO. Bando di pubblico concorso per l assegnazione di n. 3 licenze taxi e di n. 8 autorizzazione noleggio auto con PROV. SALERNO Prot. 0002480 Bando di pubblico concorso per l assegnazione di n. 3 licenze taxi e di n. 8 autorizzazione noleggio auto con conducente. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Vista la Legge 15.1.1992,

Dettagli

C O M U N E D I M A R L I A N A. Servizi Demografici ed alla Persona

C O M U N E D I M A R L I A N A. Servizi Demografici ed alla Persona C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA Servizi Demografici ed alla Persona BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI UNA AUTORIZZAZIONE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE IL

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI UN POSTO, A TEMPO PIENO, DI "COLLABORATORE AMMINISTRATIVO" - CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO

Dettagli

CITTÀ DI FIUMICINO (Provincia di Roma)

CITTÀ DI FIUMICINO (Provincia di Roma) CITTÀ DI FIUMICINO (Provincia di Roma) REGOLAMENTO DI ISTITUZIONE E DISCIPLINA DELLE FIERE E MANIFESTAZIONI OCCASIONALI Approvato con deliberazione consiliare n. 5 del 21 febbraio 2005 Indice Art. 1 Norme

Dettagli

Comune di Brancaleone

Comune di Brancaleone Comune di Brancaleone Provincia di Reggio Calabria Via Regina Margherita - 89036 Brancaleone - Tel. 0964/933008 - Fax 0964/934065 AREA AMMINISTRATIVA Settore Commercio Attività Produttive Bando di pubblico

Dettagli

CITTÀ DI AVIGLIANA. AREA AMMINISTRATIVA Settore Attività Economiche e Produttive REGOLAMENTO

CITTÀ DI AVIGLIANA. AREA AMMINISTRATIVA Settore Attività Economiche e Produttive REGOLAMENTO CITTÀ DI AVIGLIANA AREA AMMINISTRATIVA Settore Attività Economiche e Produttive REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ESERCIZIO DEL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SU POSTEGGI SINGOLI IN CONCESSIONE DECENNALE

Dettagli

ART. 1 - RIFERIMENTI NORMATIVI

ART. 1 - RIFERIMENTI NORMATIVI COMUNE DI LIVORNO Area Dipartimentale 3 Servizi alla Città U. Org.va Attività Educative - Funzione Diritto allo studio CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEL CONTRIBUTO ECONOMICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO C.D.

Dettagli

COMUNE DI SANT ANNA D ALFAEDO

COMUNE DI SANT ANNA D ALFAEDO Prot. 3756/13 Sant'Anna d'alfaedo, 03.07.2013 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 2 AUTORIZZAZIONI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA IL RESPONSABILE DELL'AREA

Dettagli

AVVISO D ASTA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA (C2_2015)

AVVISO D ASTA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA (C2_2015) Prot. n. 16505-I/7 del 01/07/2015 Rep. A.U.A. n. 208-2015 AVVISO D ASTA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA 1 ART. 1- OGGETTO E IMPORTO A BASE D

Dettagli

Cognome Nome. data di nascita luogo di nascita. cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP. denominazione

Cognome Nome. data di nascita luogo di nascita. cittadinanza residente a Prov. via, piazza, ecc. n. CAP. denominazione Mod.2 marca da bollo (spazio per l ufficio) SOCIETA DI PERSONE Al COMUNE di Oggetto: domanda di rilascio di autorizzazione per esercitare l attività di commercio su aree pubbliche, di cui all art. 28,

Dettagli

Bando di selezione pubblica, per titoli, test selettivi e prova pratica, per la formazione di una

Bando di selezione pubblica, per titoli, test selettivi e prova pratica, per la formazione di una Bando di selezione pubblica, per titoli, test selettivi e prova pratica, per la formazione di una graduatoria da utilizzare per il conferimento di incarichi di lavoro a tempo determinato Operatore di Esercizio

Dettagli

CITTÁ DI CECCANO. P.I. 00278230602 Piazza Municipio, 1 03023 Ceccano (FR) 0775 6221 0775 622307 (infogiovani 0775 622341) fax 0775 622336

CITTÁ DI CECCANO. P.I. 00278230602 Piazza Municipio, 1 03023 Ceccano (FR) 0775 6221 0775 622307 (infogiovani 0775 622341) fax 0775 622336 CITTÁ DI CECCANO V SETTORE Servizio Pubblica Istruzione - Sez. Traporto Scolastico P.I. 00278230602 Piazza Municipio, 1 03023 Ceccano (FR) 0775 6221 0775 622307 (infogiovani 0775 622341) fax 0775 622336

Dettagli

Art. 1 Svolgimento. Art. 3 Circolazione pedonale e veicolare

Art. 1 Svolgimento. Art. 3 Circolazione pedonale e veicolare REGOLAMENTO MERCATO PIAZZALE FORO BOARIO DI VILLA POTENZA Approvato con deliberazione consiliare n. 30 del 9 febbraio 2010 Esecutiva il 26 febbraio 2010 Art. 1 Svolgimento 1. Il Mercato del Foro Boario

Dettagli

COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO Provincia di Brindisi Ufficio Tecnico Comunale

COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO Provincia di Brindisi Ufficio Tecnico Comunale COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO Provincia di Brindisi Ufficio Tecnico Comunale Concorso pubblico per l'assegnazione di n. 6 (sei) autorizzazioni per l'esercizio del servizio noleggio. IL RESPONSABILE

Dettagli

BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE

BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione alla determina dirigenziale n. 524 del 14/07/2011 si rende noto che il giorno 29 Agosto 2011.

Dettagli

Comune di Capannori. Il Dirigente del Servizio Servizi Istituzionali e alle Imprese. Rende noto

Comune di Capannori. Il Dirigente del Servizio Servizi Istituzionali e alle Imprese. Rende noto Approvato con Determinazione Dirigenziale n. 210 del 03/03/2015 Comune di Capannori Oggetto: Bando per la selezione di un soggetto organizzatore e gestore di una fiera sperimentale nel settore dell antiquariato

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA

PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO PROFESSIONALE DI AUTOTRASPORTATORE DI MERCI PER CONTO DI TERZI SESSIONI ORDINARIE DI ESAMI ANNO 2015 VISTO - il regolamento CE

Dettagli

MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO 2009

MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO 2009 Comune di San Sperate ((Prrovi incci ia dii Cagliarri i) ) Via Sassari, 12 cap. 09026 Partita IVA 01423040920 Tel. 070/96040202/209/207/208/210/227 FAX 070/96040231 Internet: www.sansperate.net E-mail:

Dettagli

COMUNE DI MERLARA PROVINCIA DI PADOVA CODICE FISCALE - 82005590284 PARTITA IVA 00672710282

COMUNE DI MERLARA PROVINCIA DI PADOVA CODICE FISCALE - 82005590284 PARTITA IVA 00672710282 COMUNE DI MERLARA PROVINCIA DI PADOVA CODICE FISCALE - 82005590284 PARTITA IVA 00672710282 PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA N. 9 35040 MERLARA PD TEL.: 0429-85015 FAX: 0429-844279 Prot. li, BANDO DI CONCORSO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N. 19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N. 19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PUBBLICATO ALL ALBO DELL AZIENDA ULSS N 19 DI ADRIA IN DATA 07 APRILE 2009 SCADE ALLE ORE 12,00 DEL GIORNO: 14 APRILE 2009. Prot. n 12210 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N. 19 DI ADRIA BANDO DI AVVISO

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI Prot. n. 113194 del 23/12/2014 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO In esecuzione della Deliberazione di Giunta Comunale n. 229 del 02/12/2014;

Dettagli

COMUNE DI FLORIDIA Provincia di Siracusa

COMUNE DI FLORIDIA Provincia di Siracusa COMUNE DI FLORIDIA Provincia di Siracusa BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI CONCERNENTI IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 Approvato con determinazione del Responsabile del Personale n. 4 (Reg. Gen. 77) del 01/04/2015 Tel. 0121

Dettagli

COMUNE DI TEULADA Provincia di Cagliari SETTORE SERVIZI SOCIALI

COMUNE DI TEULADA Provincia di Cagliari SETTORE SERVIZI SOCIALI COMUNE DI TEULADA Provincia di Cagliari C.A.P. 09019 070/9270029 - Fax 070/9270049 SETTORE SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO BANDO PER LA VERIFICA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO IN APPALTO

Dettagli

COMUNICA IL SUBINGRESSO

COMUNICA IL SUBINGRESSO COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO IN DISTRIBUTORE DI CARBURANTE (AD USO PRIVATO ED AD USO PUBBLICO) Al Suap del Comune di Il sottoscritto: Cognome Nome CONSAPEVOLE CHE LE DICHIARAZIONI MENDACI, LA FALSITÀ NELLA

Dettagli

10. TERMINE DI VALIDITA DELL OFFERTA: l offerta dei concorrenti deve avere validità per 180 giorni dalla data dell esperimento di gara.

10. TERMINE DI VALIDITA DELL OFFERTA: l offerta dei concorrenti deve avere validità per 180 giorni dalla data dell esperimento di gara. BANDO DI GARA PUBBLICO INCANTO 1. STAZIONE APPALTANTE: MINISTERO DELLA DIFESA COMMISSARIATO GENERALE PER LE ONORANZE AI CADUTI IN GUERRA Via XX Settembre, 123/A 00187 ROMA Tel. 06 47355165 06 47355119

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA INDAGINE COMUNE ESPLORATIVA DI LANUSEI DEL MERCATO Area dei Servizi Tecnici Prot. n 14059 Lanusei, 23.11.2015 PREMESSO ACQUISIZIONE che MANIFESTAZIONI differenziati nel territorio il Comune comunale Lanusei,

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO A TEMPO PIENO E DETERMINATO DI:

BANDO DI SELEZIONE SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO A TEMPO PIENO E DETERMINATO DI: BANDO DI SELEZIONE SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO A TEMPO PIENO E DETERMINATO DI: N. 1 OPERAIO (DECLARATORIA LIVELLO 2) N. 1 OPERAIO COMUNE (DECLARATORIA LIVELLO 1) IL PRESIDENTE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL'ELENCO DELLE IMPRESE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL'ELENCO DELLE IMPRESE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO COMUNE DI RIPOSTO PROVINCIA DI CATANIA REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELL'ELENCO DELLE IMPRESE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO (ai sensi del comma 5 dell' art. 24 bis della

Dettagli

COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043

COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043 COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043 Prot. n. 0090 Ottana 08.01.2016 MANIFESTAZIONE D INTERESSE Avviso approvato con determinazione n.825

Dettagli

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005.

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale num. 40 del 26-Maggio-2006 Scadenza 26-Giugno-2006 SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI IN FIGURA PROFESSIONALE DI COORDINATORE

Dettagli

COMUNE DI CORCHIANO Provincia di Viterbo

COMUNE DI CORCHIANO Provincia di Viterbo COMUNE DI CORCHIANO Provincia di Viterbo BANDO COMUNALE DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC)

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL PARTEOLLA E BASSO CAMPIDANO

UNIONE DEI COMUNI DEL PARTEOLLA E BASSO CAMPIDANO UNIONE DEI COMUNI DEL PARTEOLLA E BASSO CAMPIDANO Barrali - Dolianova - Donori - Serdiana - Settimo San Pietro - Soleminis (Provincia di Cagliari) CORPO POLIZIA LOCALE Allegato 1 alla determina settore

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Personale

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Personale COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Staff Generale - Personale Determinazione n. 620 del 06/05/2014 Oggetto: AVVISO DI MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA PER

Dettagli

Comune di San Michele Salentino

Comune di San Michele Salentino Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi SETTORE AA. GG. SERVIZI SOCIO-SCOLASTICI Via G. Pascoli, 1-72018 San Michele Salentino (BR) P. I.V.A. 00242750743 Cod. Fisc. 81002890747 Tel. 0831.966026

Dettagli

L asta sarà dichiarata deserta qualora non venga presentata almeno un offerta valida.

L asta sarà dichiarata deserta qualora non venga presentata almeno un offerta valida. COMUNE DI CALTAGIRONE Provincia di Catania BANDO DI VENDITA DI IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione alla determina dirigenziale n. 524 del 14/07/2011, esecutiva ai sensi di legge, si rende noto

Dettagli

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I RIAPERTURA TERMINI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ATTRIBUZIONE DELLE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

COMUNE DI PISA Direzione Consiglio Comunale Politiche della casa

COMUNE DI PISA Direzione Consiglio Comunale Politiche della casa COMUNE DI PISA Direzione Consiglio Comunale Politiche della casa BANDO DI CONCORSO PER CAMBI DI ALLOGGIO ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA IL DIRIGENTE In attuazione della propria

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI

SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 E S.M.I. PER: N. 4 POSTI A TEMPO PIENO PRESSO L AZIENDA USL

Dettagli

COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello)

COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. COM 6bis - SCIA Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 31/3/1998 n.114 (art. 18 e 26 comma 5),del D.L.gs. 59/10

Dettagli

C O M U N E D I L O N G A R E

C O M U N E D I L O N G A R E C O M U N E D I L O N G A R E Provincia di Vicenza PREMESSA AVVISO PER LA SELEZIONE DI COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B) A CUI AFFIDARE IL SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI PER IL PERIODO 01/07/2014 30/06/2017

Dettagli

Num. 71 Num Protocollo. Data 13/04/2015 Data Protocollo

Num. 71 Num Protocollo. Data 13/04/2015 Data Protocollo AMBITO SOCIO - SANITARIO C06 Comune capofila CASALUCE Aversa, Carinaro, Casaluce, Cesa, Gricignano d Aversa, Sant Arpino, Orta di Atella, Teverola, Succivo Tel.081-8911012 -Fax 081/-8911033 COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

titolare di autorizzazione amministrativa per l esercizio del commercio su area pubblica di tipo N. rilasciata dal Comune di

titolare di autorizzazione amministrativa per l esercizio del commercio su area pubblica di tipo N. rilasciata dal Comune di Da consegnare all ufficio protocollo in duplice copia Marca da Bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FERRARA UFFICIO PROTOCOLLO VIA BOCCALEONE 19 44100 FERRARA OGGETTO. Domanda di subingresso in

Dettagli

1) E indetto Bando Comunale per la formazione di graduatorie utilizzabili per la concessione

1) E indetto Bando Comunale per la formazione di graduatorie utilizzabili per la concessione BANDO COMUNALE PER LA CONCESSIONE TEMPORANEA DI POSTEGGI IN OCCASIONE DELLA FIERA QUARESIMALE E DEL GRILLO DELL ANNO 2014. IL RESPONSABILE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE E SERVIZI Visto il Piano Comunale

Dettagli