Regione Sicilia N 37 del 10 dicembre 2009

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regione Sicilia N 37 del 10 dicembre 2009"

Transcript

1 Regione Sicilia N 37 del 10 dicembre 2009 In primo piano News dall'europa Consultazioni Opportunità di Mercato Bandi Eventi Tecnologie per le imprese F.A.Q. Chi siamo

2 Il Consorzio BRIDG conomies è membro della nuova rete della Commissione Europea "Enterprise Europe Network" per il supporto alla competitività e all'innovazione delle imprese, sopratutto piccole e medie imprese. Il Consorzio offre un'ampia gamma di servizi per aiutare, assistere e consigliare le PMI. In Primo Piano Euro & Med Food 2010: Opportunità di Business commerciale e tecnologico (scadenza per adesioni 10 Gennaio 2010) Dal 25 al 28 marzo 2010 si svolgerà la quinta edizione a Foggia dell appuntamento interamente dedicato al comparto eno-agroalimentare, per la promozione dei prodotti di qualità e la valorizzazione del territorio. Euro & Med Food 2010, promosso quest anno dal Consorzio Bridg conomies, è ormai considerata dalle aziende un appuntamento qualificato ed un opportunità concreta per realizzare business grazie alla presenza di buyers provenienti da tutto il mondo. Novità di quest anno è l area dedicata all Innovazione Tecnologica articolata un workshop tematici e incontri tra domanda e offerta di innovazione, in particolare nei settori: prodotti alimentari innovativi (prodotti di IV gamma, alimenti funzionali, alimenti pro-biotici); conservazione e packaging; ri-uso e valorizzazione di prodotti di scarto dell industria agro-alimentare (processi per estrazione chimica, valorizzazione dei rifiuti, produzione di bio-combustibili). Le formule e i costi per la partecipazione all evento sono differenti, rendendo l adesione all evento una opportunità in ogni caso conveniente. Per la partecipazione la scadenza è il 10 Gennaio Il kit contenente la scheda di adesione e il programma è scaricabile dal sito Bridg conomies Per altre informazioni contattare il punto Bridg conomies più vicino. Contributi finanziari del Ministero dello Sviluppo Economico ai consorzi agro-alimentari, turisticoalberghieri ed agro-ittico-turistici La circolare del Ministero dello Sviluppo economico Dipt. per l impresa e l internazionalizzazione n del 4 novembre 2009 stabilisce le modalità per l'applicazione nel 2010 della legge 29 luglio 1981, n. 394, art. 10, concernente la concessione di contributi finanziari ai consorzi agroalimentari e turistico-alberghieri, e della Legge 27 dicembre 2006, n. 296 (art. 1, comma 935 della legge finanziaria 2007), riguardante la concessione di contributi ai consorzi costituiti tra piccole e medie imprese agro-alimentari, ittiche e turistico-alberghiere. Si tratta di contributi concessi dal Ministero finalizzati ad incentivare lo svolgimento di specifiche attività promozionali di rilievo nazionale ed, in particolare, la realizzazione di progetti volti a favorire l'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese nonché le attività relative alla promozione commerciale all estero del settore turistico al fine di incrementare i flussi turistici verso l Italia. Le domande di contributo sul programma promozionale 2010 devono essere inviate al Ministero dello Sviluppo Economico entro e non oltre il 21 dicembre Si consiglia la consultazione della circolare per verificare i soggetti beneficiari del contributo e i requisiti per l ammissione allo stesso e si ricorda che le modalità di rendicontazione dei programmi promozionali 2009 sono stabilite nella circolare n del (scaricabile dal sito Per visionare la circolare Questionario di gradimento sulla newsletter Bridgeconomies Aiutaci a migliorare il servizio informativo! Compila il questionario che trovi sul sito Bridgeconomies e invialo a: Enterprise Europe Network - BRIDG conomies oppure al fax

3 News dall'europa Secondo Accordo Jeremie in Italia Dopo la Campania, anche la Regione Sicilia ha sottoscritto gli accordi con la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e con il Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) per l attivazione del fondo JEREMIE, grazie al quale sono destinati 60 milioni di euro alle piccole e medie imprese siciliane. Le risorse impiegate nel fondo saranno destinate - per la prima volta - alla creazione di strumenti di ingegneria finanziaria e ad investimenti rimborsabili. Non si tratta di finanziamenti a fondo perduto, ma di finanziamenti di un fondo rotativo che permetteranno quindi il riutilizzo del fondo per finanziare ulteriori iniziative. Le risorse, infatti, sotto forma di prestiti o garanzie, finanzieranno progetti di enti locali o imprese, che garantiscano la produzione ritorni economici tali da permettere la restituzione delle somme. L'Accordo di Finanziamento Jeremie consentira' alla Regione Siciliana di utilizzare le risorse FESR (Fondo europeo di sviluppo regionale), da cui attinge il fondo, per il sostegno alle PMI siciliane per il periodo In particolare il fondo di partecipazione finanzia investimenti a beneficio delle PMI in capitale fisso e in capitale umano nel medio e nel lungo periodo attraverso nuovi progetti modernizzazione o estensione di quelli esistenti nei settori manifatturiero, agro-alimentare, ambiente, servizi e ITC. L Unione Europea firma l ingresso all Agenzia Internazionale delle Energie Rinnovabili Il commissario all Energia Andris Piebalgs e il segretario di Stato svedese Ola Altera hanno firmato lo Statuto di adesione ad IRENA, l Agenzia Internazionale delle Energie Rinnovabili nata a Gennaio e che conta tra i suoi membri anche gli Stati Uniti, l India e gran parte dei paesi Africani. Si tratta della prima volta che un organizzazione inter-governativa abbia deciso di unirsi ad IRENA. La UE è il 138 membro dell organizzazione che si pone tra i suoi obiettivi qullo di accelerare lo sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili. L agenzia è intenzionata a divenire un organismo mondiale, centro di eccellenza per le energie alternative come l energia solare o eolica, sia a livello di consulenza ai governi per l elaborazione di programmi nazionali di sviluppo di queste fonti, sia per la diffusione delle informazioni sulle tecnologie rinnovabili e per la realizzazione di attività formative sulle migliori pratiche e opzioni di finanziamento. Per approfondire consultare il sito web dell Agenzia: Primo Report Commissione UE sulle potenziali restrizioni al commercio per fronteggiare la crisi economica Secondo il documento di monitoraggio pubblicato dalla Commissione, i maggiori partner commerciali della UE hanno preso più di 220 potenziali misure restrittive al commercio tra l Ottobre del 2008 e l Ottobre del Si tratta sia di classiche barriere al commercio come divieti di importazione o aumento delle tariffe, sia di misure più sofisticate come politiche di incentivazione agli acquisti nazionali. Le barriere classiche interessano da sole più del 5 per cento degli export UE. Il documento è disponibile in Inglese sul sito web della Commissione, DG Commercio: E ora online la versione beta di TMview La versione beta di TMview, che permette di accedere liberamente a più di 5 milioni di marchi, è disponibile online. Questo nuovo servizio, risultato della collaborazione tra UAMI, WIPO e gli Uffici IP del Benelux, della Repubblica Ceca, della Danimarca, dell'italia, del Portogallo e del Regno Unito, è stato realizzato per interrogare simultaneamente e gratuitamente i database dei marchi disponibili presso le corrispondenti sedi. Le informazioni relative ai marchi di ulteriori otto Uffici IP saranno disponibili tra la fine del 2009 e l'inizio del Vi invitiamo a visitare il sito di TMview: Nuova piattaforma PATENTSCOPE per ricerca brevetti L Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (WIPO) ha lanciato il nuovo servizio online WIPO PATENTSCOPE, in grado di facilitare l'accesso alle informazioni sui brevetti depositati e concessi in tutto il mondo.

4 In particolare la piattaforma consentirà la ricerca e il recupero delle informazioni sui brevetti depositati presso i database di altri otto uffici brevetti: l Organizzazione per la Proprietà Intellettuale Africana (ARIPO), Cuba, Israele, Repubblica di Corea, Messico, Singapore, Sud Africa e Vietnam. L obiettivo a lungo termine è quello di implementare la piattaforma attraverso accordi con altri uffici brevetti in tutto il mondo. Link diretto alla piattaforma PATENTSCOPE: Consultazioni WAI Women Ambassadors in Italy Il Consorzio Catania Ricerche, partecipa al progetto WAI Women Ambassadors in Italy. Il progetto, cofinanziato dalla Commissione Europea, ha l obiettivo di promuovere l imprenditoria femminile ed incoraggiare lo spirito imprenditoriale al femminile in aspiranti e neo-imprenditrici. Nel Progetto sono coinvolti 19 partners in 16 regioni italiane, coordinati da Unioncamere Toscana. Nell ambito del progetto è stato costituito il network delle Ambasciatrici ovvero imprenditrici esperte e di successo in grado di trasmettere fiducia e spirito imprenditoriale in nuove imprenditrici. Una delle attività previste nel progetto prevede la realizzazione di un indagine sull imprenditoria femminile, attuale e potenziale. A tale scopo è stato realizzato un questionario che ha lo scopo di raccogliere dati, informazioni, idee di aspiranti e neo-imprenditrici: donne che si accingono a fare impresa o che hanno appena iniziato a mettere in pratica la propria idea imprenditoriale. Successivamente saranno organizzati in tutte le regioni coinvolte dei seminari rivolti alle aspiranti e neo-imprenditrici nei quali saranno trattati temi relativi allo start-up d impresa (finanziamenti, procedure amministrative, aspetti legali e fiscali, etc.). Il questionario può essere anche scaricato dal sito del Consorzio Catania Ricerche (http://www.ccr.unict.it/ - unict.it/progetti/wai/questionario%20aspiranti%20wai.doc) e può essere inoltrato per posta, fax o dopo essere stato scansionato e trasformato in file PDF, ai seguenti recapiti: Consorzio Catania Ricerche Via Etnea N. 55, Catania Tel FAX Regole finanziarie dell UE: ci interessa il vostro giudizio (scadenza 18 dicembre 2009) Nell ambito del secondo riesame delle regole finanziarie applicabili ai programmi finanziati dall UE, la Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica invitando beneficiari e manager di fondi pubblici a trasmettere il loro punto di vista in materia di sovvenzioni e contratti. Tutto ciò per rendere più facile l accesso alle gare e semplificare le modalità di finanziamento, in vista della preparazione di nuovi programmi previsti per il La consultazione si terrà fino al 18 dicembre 2009 Maggiori dettagli sono reperibili in: sito pubblico EU per consultazioni: Consultazione EU Termine per inviare contributi: 15 gennaio 2010 La Commissione Europea ha aperto una consultazione pubblica (COM(2009)647) sulla strategia "EU 2020" volta ad individuare le azioni necessarie per rendere la zona UE un mercato sociale più inclusivo, più intelligente e più verde. Il documento di consultazione individua tre obiettivi tematici: 1.una crescita basata sulla conoscenza come fattore di ricchezza; 2. il rafforzamento della partecipazione dei cittadini alla crescita della società; 3. la creazione di un economia più competitiva, più interconnessa e più verde. La strategia 2020, destinata a sostituire la strategia di Lisbona che ha guidato la UE negli ultimi dieci anni, è stata presentata dal Presidente Barroso all interno delle linee guida presentate per il suo nuovo mandato. EU 2020 si prefigge di creare azioni in grado rendere l Unione Europea capace di uscire del tutto dalla attuale crisi finanziaria e di porre le basi per evitare simili crisi in futuro. Le proposte possono essere inviate da singoli cittadini, organizzazioni e autorità pubbliche degli Stati Membri. Al termine della consultazione la Commissione presenterà una proposta ufficiale nella primavera Le risposte possono essere inviate per a entro il 15 gennaio 2010.

5 Per approfondire si consiglia di leggere il testo integrale del documento di consultazione: eu2020_en.pdf Per le modalità della consultazione: Consultazione sull Information Technology Agreement E aperta una nuova consultazione relativa alla revisione dell ITA, l accordo che coinvolge 70 paesi membri del WTO, per l eliminazione delle barriere tariffarie. La scadenza per caricare nel sistema elettronico i risultati del questionario online è il 15 gennaio Il questionario è disponibile al link seguente: e deve essere rinviato al punto Bridg conomies più vicino. Per domande relative alla consultazione consultate il punto Brid conomies più vicino. Revisione del Codice di Condotta per una ricerca responsabile nel campo delle Nanoscienze e delle Nanotecnologie Nel 2008, la Commissione Europea ha adottato la Raccomandazione su un codice di condotta per una ricerca responsabile nel campo delle nanoscienze e delle nanotecnologie, seguita, nello stesso anno, dalle conclusioni del Consiglio sulle nanoscienze e nanotecnologie responsabili. I due documenti suggeriscono la revisione della raccomandazione della Commissione e del codice di condotta dopo due anni. Ciò è attualmente in programma per febbraio A questo proposito la Commissione ha lanciato una consultazione pubblica al fine di ricevere inputs da tutti gli stakeholders coinvolti. È possibile partecipare alla consultazione attraverso il seguente indirizzo: Il termine per partecipare alla consultazione è il 3 gennaio Per maggiori info sull argomento: Questionario per implementare il servizio CORDIS CORDIS, è il portale dell Unione Europea gestito dall ufficio per le pubblicazioni dell Unione Europea. Fornisce informazioni su svariate attività di Ricerca e Sviluppo a livello europeo, mantenendo la comunità dei ricercatori europei aggiornata sull implementazione dell attuale 7 Programma Quadro. Allo scopo di continuare a mantenere alti gli standard di questo servizio e ricevere opinioni e idee per migliorarlo, CORDIS chiede di compilare il questionario informativo di seguito al link: Per ulteriori informazioni consultare il punto Bridg conomies più vicino. Consultazione pubblica sul nuovo standard contabile per le PMI: commenti entro il 12 marzo 2010 L obiettivo di questa consultazione è di comprendere meglio quale sarà l applicazione del principio IFRS (Principio Contabile Internazionale) licenziato lo scorso 9 luglio 2009 dallo IASB, nella versione light per le PMI. La Commissione è interessata a capire soprattutto il punto di vista degli stakeholders europei- società, investitori, banche sull eventuale riforma del sistema contabile europeo. Il documento della consultazione, il questionario e i contatti per ricevere maggiori informazioni sono disponibili in Inglese sul sito web della Commissione, DG Mercato Interno e Servizi. Il termine fissato per far pervenire i propri commenti è il 12 Marzo 2010.

6 Bandi e gare Eurostars: nuova call for proposals L iniziativa Eureka, all interno del programma Eurostars, riceve richieste di finanziamento con una media di due scadenze annuali. La prossima scadenza per inoltrare richieste di finanziamento è fissata per il 25 Febbraio Per quanto riguarda il quinto Eurostars Cut-Off la registrazione e le applications saranno accettate fino al 30 Settembre Maggiori dettagli sul programma sono reperibili sul sito web: Pubblicazione dei bandi FP7 L UE ha pubblicato nuovi bandi nell ambito del programma di lavoro 2010 People all interno del 7th Programma Quadro di Ricerca tecnologica per lo sviluppo e attività dimostrative (FP7). Di seguito i dettagli: Researchers night (FP7-PEOPLE-2010-NIGHT), con un budget indicativo di 3.5 milioni. Scadenza: 13 gennaio 2010 Gare Marie Curie Reintegration (FP7-PEOPLE-2010-RG), con un budget indicativo di 32 milioni. Scadenza: 7 settembre 2010 Le informazioni sono disponibili nella Gazzetta Ufficiale (FP-PEOPLE RG) Le informazioni sono disponibili nella Gazzetta Ufficiale (FP-PEOPLE NIGHT) Calls for proposals sul sito di CORDIS: IPR-Helpdesk Marie Curie action info page: Altri Bandi: Sono disponibili sul sito alla pagina it-it/default.aspx Eventi Il 16 dicembre 2009 alle ore avrà luogo presso la Sala Terrasi della Camera di Commercio I.A.A. di Palermo il Convegno: "ELENCHI RIEPILOGATIVI DELLE OPERAZIONI INTRACOMUNITARIE COSA CAMBIA DAL 1 GENNAIO 2010" organizzato dall'agenzia delle Dogane - Direzione Regionale per la Sicilia - Ufficio Dogane di Palermo. Tecnologie per le imprese Azienda Accessing a computer by mobile phone (Ref: 09 NL 60AH 3DUL) A Dutch company in embedded computer technology has developed a method to safely access a computer by mobile phone through a secured line. The mobile phone only functions as an interface between user and computer by taking over monitor mouse and keyboard functions, therefore there will be no datastorage on the mobile phone and all data and applications of the computer will be available. The company is looking for a

7 licensing agreement, or a commercial agreement with technical assistance. Sistema per accedere al computer attraverso il proprio cellulare (Cod. 09 NL 60AH 3DUL) Un azienda olandese esperta in embedded computer technology ha sviluppato un metodo per accedere in modalità sicura al proprio computer attraverso il proprio cellulare. Il telefono funziona esclusivamente come interfaccia tra l utente e il computer rilevando le funzioni del mouse e della tastiera: di conseguenza non ci sarà archiviazione di dati sul proprio cellulare ma tutte le applicazioni e i dati del computer saranno disponibili. L azienda cerca partner per accordi su licenza o commerciali. Mobile application and wireless (Ref: 09 FR 38m5 3E6X) A French company specialised in production and distribution of content for mobile phones is looking for new applications for mobile phones. Richiesta di collaborazione per R&S nel settore mobile e wireless (Cod. 09 FR 38m5 3E8K) Un azienda francese speciliazzata nella produzione e distribuzione di mobile technologies cerca un partner (sviluppatore, Ricerca e Sviluppo per contenuti e giochi per telefonia mobile) per : 1. Applicazioni per telefoni cellulari e giochi 2. Sviluppo di nuovi contenuti, applicazioni per l entertainment, banking, turismo e musica. Digital Video Broadcasting Handheld (DVB-H) Interactive Services Platform (Ref: 09 ES 27F4 3F24) A Spanish SME has developed a DVB-H Interactive Services Platform that allows the association of interactive services and audiovisual contents to be transmitted over DVB-H (Digital Video Broadcasting Handheld). The technology developed aims to provide integral solutions to radio-television and telecommunications companies. They are interested in technical cooperation or commercial agreement with technical assistance to improve, exploit and disseminate the technology. Piattaforma di servizi interattivi per Digital Video Broadcasting Handheld (DVB-H) (Cod. 09 ES 27F4 3F24) Impresa della Spagna ha sviluppato una piattaforma per servizi interattivi che consente l associazione di servizi a contenuti audiovisivi da trasmettere attraverso DVB-H (Digital Video Broadcasting Handheld). La tecnologia mira a fornire soluzioni integrate sia per aziende radio-televisive sia aziende di telecomunicazioni. Sono interessata a cooperazione tecnica o accordi commerciali con assistenza tecnica per migliorare, sfruttare e disseminare la propria tecnologia. New technology in pipe production for collecting geothermal energy (Ref: 09 FI 30I3 3FAD) A small Finnish company has designed a new kind of pipe that allows gathering geothermal energy from different sources. The company is seeking for industrial partners interested in development and manufacturing the pipe. Produzione di tubazioni per l'accumulo di energia geotermica(ref: 09 FI 30I3 3FAD) PMI finlandese ha realizzato un nuovo tipo di tubazione che consente il prelievo di energia geotermica da fonti di vario genere per condivisione in aree urbane attraverso co-axial pipe. L'azienda è alla ricerca di partner industriali interessati allo sviluppo e alla realizzazione delle tubazioni. Real-time 3D laser scanner for collision detection in engineering applications (Ref: 09 DE FDF) A German SME is looking for a real-time 3D laser scanner for the simulation of mechanical engineering processes. The firm has already expertise in projects where simulations are necessary for successful implementation. The company wants to improve this existing technique. The company is looking for producers of 3D-Laser scanners and technical support in a joint project. Scanner laser 3D in tempo reale (Ref: 09 DE FDF) PI tedesca è cerca una tecnologia scanner laser 3D in tempo reale per la simulazione dei processi di ingegneria meccanica. L'azienda è in possesso di competenze ed esperienza in progetti nei quali le simulazioni sono essenziali per le successive applicazioni. La ditta tedesca intende migliorare la tecnologia esistente e, per tale motivo, è alla ricerca di produttori di scanner laser 3D, nonché di supporto tecnico ai fini di progetti congiunti. Rubber tubing for alimentary use (Ref: 09 FR 37M3 3FBF) An engineering French SME, working with various industries and companies of the food industry, is searching for suppliers of rubber tubings. The tubings has to be fitted for various applications within the food process industry (mainly transport & logistics, cleaning & washing, handling & racking) and therefore fullfill the requirements of the alimentary norms. Commercial agreements with technical assitance are sought with manufacturing company and industry. Tubazione di gomma ad uso alimentare (Ref: 09 FR 37M3 3FBF) Azienda alimentare francese cerca fornitori di tubazioni di gomma, da impiegare per applicazioni di vario genere nell'ambito industriale (trasporto e logistica, pulizia e lavaggio, movimentazione e sistemazione), che dovranno pertanto soddisfare i requisiti delle norme vigenti in materia. L'azienda francese è interessata a contratti commerciali comprensivi di assistenza tecnica da stipulare con industrie e aziende produttrici. Software programming to develop an Advanced Traffic Management System (ATMS) for new automated roads (Ref: 09 FR 32j0 3EWG)

8 A French company specialised in electrical engineering and process automation aims at developing an Advanced Traffic Management System (ATMS) for the new automated roads. They are looking for competencies in software programming to develop a tool permitting to monitor new events and vehicles tracking, to take optimal decision (flow optimisation, traffic regulation, congestion management). They look for industrial, academic or research organisation partner interested in urther development. Sistema Avanzato di Gestione del Traffico (ATMS) (Ref: 09 FR 32j0 3EWG) Azienda società francese di ingegneria elettrica e automazione cerca di sviluppare un sistema avanzato di Gestione del Traffico (ATMS), applicabile a percorsi stradali automatizzati innovativi. L'azienda cerca di competenze specializzate nella programmazione software per lo sviluppo di uno strumento che permetta di monitorare gli eventi e il flusso dei veicoli, nonché prendere decisioni ottimali (ottimizzazione del flusso, controllo del traffico, gestione delle situazioni di congestionamento). La società cerca partner industriali e accademici, nonché enti di ricerca interessati alle fasi di sviluppo preliminare. Biodegradable Flexible Packaging for Consumer Needs (Ref: 09 IL 80ER 3EQ2) An Israeli company has developed a technology to produce biodegradable flexible packaging using natural raw materials only. The offered packaging is extremely environmental friendly (meets the global regulations in environmental protection, decomposes in compost after a certain period, reduces pollution to environment) and is produced only from natural materials. The company is looking for strategic partners to implement the technology in world market, to its further common development. Sistemi packaging flessibili biodegradabili (Ref: 09 IL 80ER 3EQ2) Impresa di Israele ha sviluppato una tecnologia per la produzione packaging flessibili biodegradabili mediante utilizzo esclusivo di materie prime naturali. Il prodotto è eco-compatibile e conforme alle normative internazionali in materia di tutela dell'ambiente, si decompone dopo un certo periodo, dando origine a compost, riduce l'inquinamento a carico dell'ambiente e viene ottenuto mediante l'utilizzo esclusivo di risorse naturali. L'azienda cerca partner strategici per introdurre tale tecnologia nel mercato globale, mediante ulteriori attività di sviluppo congiunto. A novel method of industrial production of nanostructured composite materials with predetermined parameters (Ref: 09 RU 86FG 3F3S) A company from Novosibirsk, Russia, developed a novel method of making nano-structured composite materials with predetermined parameters, and a relevant technology for manufacturing composite materials at industrial scale. Prototype equipment and devices are developed for classification of micro- and nanopowders, separation, grinding, mechanical activation, homogenization and coating. The developers look for partners for a commercial agreement with technical assistance. Realizzazione industriale di materiali compositi nano strutturati (Ref: 09 RU 86FG 3F3S) Impresa Russa ha sviluppato un metodo innovativo per la realizzazione di materiali compositi nanostrutturati caratterizzati da parametri prestabiliti, nonché una corrispondente tecnica per la produzione di materiali compositi su scala industriale. Vengono sviluppate apparecchiature e dispositivi prototipo per la classificazione delle micropolveri e nanopolveri, per la separazione, rettifica, attivazione meccanica, omogeneizzazione e per il rivestimento. L'azienda cerca partner con i quali stipulare contratti commerciali comprensivi di assistenza tecnica. General Purpose GSM/GPRS Sensor Platform (Ref: 09 ES 27F4 3EVK) A Spanish Technology Based Company has developed a General Purpose GSM/GPRS (Global Signal Monitoring / General Packet Radio Service) Sensors Platform for remote monitoring of any parameter like gas, sound, light, presence among other. Artificial Intelligence is embedded to take decisions without waiting for external evaluation. Technological partners or final users are sought for technical cooperation or commercial agreement with technical assistance. Piattaforma GSM/GPRS (Ref: 09 ES 27F4 3EVK) Azienda spagnola ha sviluppato una piattaforma universale di sensori GSM/GPRS (Global Signal Monitoring / General Packet Radio Service) per il monitoraggio remoto di parametri come il gas, il suono, la luce. La tecnologia fa ricorso all'intelligenza artificiale, in modo da poter prendere decisioni senza dover attendere le valutazioni esterne. Cercano partner tecnologici o utenti finali per forme di collaborazione tecnica o contratti commerciali comprensivi di assistenza tecnica. Cold metal spray system (Ref: 09 NL 60AH 3E67) A Dutch company is specialized in cold metal spraying. They developed a new cold metal spraying technology. The technology enables surface interaction with non-melted particles moving at extremely high velocities whereby both the work pieces and the coating material, metal and ceramic powders, remain relatively cold. The company is interested in partners, active in e.g. industrial maintenance, for technical cooperation, joint further development and adaptation to specific needs. Tecnologia per la spruzzatura di metalli a freddo (Ref: 09 NL 60AH 3E67) Impresa specializzata nella spruzzatura dei metalli a freddo dell Olanda ha ideato una nuova tecnologia di spruzzo, che permette l'interazione delle superfici con particelle non fuse in movimento a velocità particolarmente elevata. Il sistema garantisce che i pezzi in lavorazione e il materiale di rivestimento, le polveri metalliche e di ceramica, mantengano una temperatura relativamente bassa. Sono interessati a collaborare con

9 partner del manutenzione industriale, per una collaborazione tecnica e attività di sviluppo congiunto in base specifiche esigenze. Siete interessati? Contattate: Francesco Cappello Catania Ricerche - Enterprise Europe Network Member Tel. dir ; mob F.A.Q. Quesito: Esiste l'obbligo di presentare l'annuale dichiarazione di raccolta uve, nel caso in cui queste in realtà non siano state raccolte? La normativa comunitaria prevede che tutte le uve raccolte, salvo eccezioni, debbano essere dichiarate (dichiarazioni di raccolta). Sono esentati i conduttori dei vigneti che coltivano una superficie inferiore a 10 are e che non commercializzano l'uva. Pertanto, il viticoltore (conduttore del vigneto) che ha coltivato il vigneto e che per un motivo qualsiasi non raccoglie uve per una superficie superiore alle 10 are è tenuto alla presentazione della dichiarazione di raccolta uve. Nel presentare la dichiarazione farà presente che l'uva raccolta è zero. Maggiori chiarimenti potranno essere forniti dall'ufficio dell'ispettorato Centrale Repressione Frodi del luogo, che è competente in materia di controllo. Opportunità di Mercato Offerte di cooperazione Azienda ungherese è interessata ad entrare in contatto con aziende italiane produttrici o distributrici e/o grossisti di camiceria maschile italiana e interessate ad espandere l attività sui mercati ungheresi. Azienda francese specializzata nella manifattura di abiti da lavoro (t-shirts, camice, pantaloni, giacche, guanti ecc.) offre servizi di commercio intermediario e cerca subappaltatori in questo settore. Azienda catalana con esperienza in rappresentanza di abbigliamento (e in particolare intimo uomo-donna) offre servizio come agenzia di rappresentanza per l introduzione di brand in Spagna, supportando l eventuale partner italiano in tutta la fase di logistica: subappaltando o affidando ad imprese terze le attività. Inoltre l azienda catalana è interessata ad allacciare una joint venture con una impresa italiana o a negoziare una licenza di acquisizione. Società francese operante nella distribuzione di vini ed alcolici francesi, nonché di prodotti alimentari è interessata ad una collaborazione commerciale e tecnica in Europa e in paesi extracomunitari. La società è inoltre disponibile ad una distribuzione reciproca con aziende europee che vogliano ampliare i loro mercati e incrementare le vendite all estero. In particolare, è interessata a commercializzare i prodotti francesi in paesi europei come Islanda, Norvegia, Svizzera, Stati-Uniti e Cina. Impresa bulgara con più di trent anni di esperienza nel campo dei mangimi cerca distributori e nuovi mercati all estero per commercializzare additivi minerali e bio-concentrati. Il partner bulgaro è disposto a produrre sotto altro marchio registrato secondo un accordo di concessione. E inoltre interessato a servizi di logistica offerti da aziende straniere che si occupano di trasporto all interno della UE. L impresa bulgara da un lato offre i suoi servizi come azienda subappaltante; dall altro lato è in cerca di partner per joint-venture o scambi produttivi reciproci. Peraltro l azienda è distributrice di prodotti di aziende estere soprattutto nell area dei Balcani e dunque offre anche servizi di commercio intermediario. Per entrare in contatto con le aziende menzionate, potete inviare una a: o contattare il punto Bridg conomies più vicino.

10 Programmazione Attività 2010: eventi di brokeraggio SABINE FAIR - Sustainable Construction Matchmaking Event Reims (Francia) Tecnologia delle costruzioni Tecnologia dei materiali (innovativi e sostenibili) MicroMountains INNOVATION FORUM for Micro Technology Villingen-Schwenningen (Germania) Manifattura Tecnologia delle costruzioni Tecnologia dei materiali Robotica Elettronica, Microelettronica Sistema ICT Medicina & Salute 02/ FUTURE MATCH Hannover (Germania) Information Technology 03/ ENEX International Brokerage Event of Renewable Energy Kielce (Polonia) Ambiente Oceanology International 2010 Brokerage Event London (Regno Unito) Scienze e tecnologie Oceanografiche Tecnologie di navigazione e posizionamento Ambiente 12/ International Brokerage Event - Construction & Energy Szczecin (Polonia) Tecnologia delle costruzioni Energia & Ambiente Protezione ambientale 17/ BioWales 2010 Cardiff (Regno Unito) Scienze Biologiche Biotecnologie Medicina & Salute Per ulteriori informazioni contatta il punto del Consorzio BRIDG conomies più vicino. Altre opportunità di missioni e eventi di partenariato: Consulta il sito Bridg conomies Mercati a Confronto

11 Ricordiamo che è operativo dal luglio 2008 il nuovo sistema informativo on line Mercati a confronto, uno strumento informativo multimediale innovativo in grado di dare informazioni specifiche sui sistemi economici di 131 paesi esteri, di fornire risposte dirette ai bisogni di internazionalizzazione di un territorio fino a livello regionale italiano e di offrire la possibilità di analizzare il posizionamento dei prodotti italiani in mercati esteri. Attraverso la consultazione del sistema sarà pertanto possibile individuare le opportunità dei mercati locali e delle imprese in funzione dei propri prodotti e servizi, nonché dei settori di specializzazione esistenti o programmati. Grazie al monitoraggio costante dei dati statistici sul commercio internazionale e ad una ordinata struttura di archiviazione degli stessi, è possibile un immediato confronto tra la domanda/offerta delle Regioni/Province italiane con la domanda/offerta del paese estero di interesse. L interscambio di merci dell Italia con gli altri paesi viene esaminato in base ai flussi direzionali le esportazioni e le importazioni di merci che costituiscono le due principali variabili di lettura. Il sistema informativo è liberamente consultabile anche attraverso il sito Globus. Per maggiori informazioni: Sito Schede Export: per esportare senza problemi Il sito offre informazioni aggiornate riguardo i documenti, le procedure e le formalità necessarie per esportare in 160 paesi del mondo. Gli imprenditori, infatti, per esportare le merci devono adempiere determinate procedure e produrre specifici documenti in funzione del paese di destinazione. Queste informazioni, in Italia, non sono attualmente disponibili in maniera completa e articolata, per cui l imprenditore è costretto a rivolgersi a diverse strutture pubbliche, quali: rappresentanze diplomatiche/uffici commerciali italiani all estero, Camere di commercio bilaterali, uffici ICE, spedizionieri, dogane. A ciò si aggiunge che in alcuni paesi le disposizioni in materia di importazioni subiscono spesso modifiche dovute a situazioni interne e/o economiche. Unioncamere ha pertanto realizzato questo sito in collaborazione sia con la Camera di Commercio ed Industria di Parigi, che fornisce le informazioni di carattere generale sul Paese, sia con Mondimpresa che fornisce le informazioni specifiche per gli esportatori italiani. Per maggiori informazioni: schedeexport.it/ Chi siamo Il Consorzio BRIDG conomies è composto da 18 partner (Sistema camerale, Associazioni imprenditoriali, Agenzie di Sviluppo, Centri di Ricerca, Università, Laboratori, Parchi Tecnologici, Autorità locali) delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise. Puglia e Sicilia. Il Consorzio offre un'ampia gamma di servizi per aiutare, assistere e consigliare le PMI. A.T.S. BRIDGE Abruzzo (Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. dell'abruzzo e Camere di Commercio I.A.A. di: Chieti, L'Aquila, Pescara, Teramo) Camera di Commercio I.A.A. Napoli / Azienda Speciale Eurosportello Camera di Commercio I.A.A. Palermo Centro per la Ricerca Elettronica in Sicilia - CRES Confcommercio Campania (1) Consorzio Catania Ricerche - CCR Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente - ENEA (2)

12 Mondimpresa Provincia Regionale di Catania Regione Puglia / ARTI - Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'innovazione SFCS - Sistemi Formativi Confindustria Sicilia (1) SPIN - Consorzio di Ricerca in Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. della Basilicata Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. della Calabria Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. della Campania Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. del Molise Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. della Puglia Università Federico II / COINOR - Centro di Ateneo per la Comunicazione e l'innovazione Organizzativa (1) in rappresentanza delle sette articolazioni regionali (2) opera in Abruzzo, Basilicata, Campania. Disclaimer Né la Commissione europea, né qualsiasi persona che agisce per conto della Commissione è responsabile per l uso che può essere fatto delle informazioni contenute nella presente pubblicazione. Le opinioni ed i pareri in questa pubblicazione sono espressi dall autore e non riflettono necessariamente le politiche della Commissione europea.

13

In Primo Piano Consultazione sull'efficacia del Supporto all'innovazione in Europa. N 22 del 25 marzo 2009

In Primo Piano Consultazione sull'efficacia del Supporto all'innovazione in Europa. N 22 del 25 marzo 2009 N 22 del 25 marzo 2009 In primo piano News dall'europa Pubblicazioni Chi siamo Il Consorzio BRIDG conomies è membro della nuova rete della Commissione Europea "Enterprise Europe Network" per il supporto

Dettagli

Newsletter della rete EEN Centro Italia

Newsletter della rete EEN Centro Italia Newsletter della rete EEN Centro Italia N 1 - Anno 2014 Enterprise Europe Network La rete al servizio delle imprese http://www.enterprise-europe-network-italia.eu http://een.ec.europa.eu Questo è il primo

Dettagli

Un supporto integrato per le imprese: il Key Account Manager e il Coach

Un supporto integrato per le imprese: il Key Account Manager e il Coach Un supporto integrato per le imprese: il Key Account Manager e il Coach Guido Dominoni, Finlombarda S.p.A. - Angela Pulvirenti, FAST Milano, 1 marzo 2016 Title of the Enterprise presentation Europe Date

Dettagli

Enterprise Europe Network Italia La rete europea a supporto delle Piccole e Medie Imprese

Enterprise Europe Network Italia La rete europea a supporto delle Piccole e Medie Imprese Enterprise Europe Network Italia La rete europea a supporto delle Piccole e Medie Imprese Ermanno Maritano, Confindustria Piemonte EEN ALPS NordOvest Roma, 14 novembre 2011 European Commission Enterprise

Dettagli

Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte

Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte Ing. Ermanno Maritano Asti, 3 giugno 2013 Creata il 1 Gennaio

Dettagli

Enterprise Europe Network

Enterprise Europe Network I servizi per l internazionalizzazione e l innovazione Enterprise Europe Network CHE COSA È ENTERPRISE EUROPE NETWORK La rete a sostegno delle PMI più grande d Europa; Iniziativa della DG Impresa e Industria

Dettagli

Title. Sub-title. I servizi della rete EEN: uno strumento per le piccole e medie imprese. European Commission Enterprise and Industry

Title. Sub-title. I servizi della rete EEN: uno strumento per le piccole e medie imprese. European Commission Enterprise and Industry Title I servizi della rete EEN: uno strumento per le piccole e medie imprese Sub-title European Commission Enterprise and Industry Di cosa parleremo Innovhub SSI, chi siamo e cosa facciamo Il progetto

Dettagli

Euroindustria Bollettino Numero 4 Anno 18

Euroindustria Bollettino Numero 4 Anno 18 Euroindustria Bollettino Numero 4 Anno 18 OPPORTUNITA DI COOPERAZIONE COMMERCIALE, PRODUTTIVA, TECNOLOGICA Indice MECCANICO, METALMECCANICO & AUTOMAZIONE... 1 AMBIENTE & ENERGIA, EDILIZIA... 2 ALIMENTARE

Dettagli

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 Area Commercio e Promozione Estero Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso www.tv.camcom.it promozione@tv.camcom.it

Dettagli

Innovation Relay Centre IRIDE

Innovation Relay Centre IRIDE La rete IRC come strumento di scambio tecnologico in ambito europeo Cos è l innovazione? E cambiamento E al centro dello spirito imprenditoriale: le aziende devono costantemente innovare, anche se solo

Dettagli

Enterprise Europe Network e il servizio di informazione sui Regolamenti REACH-CLP. Reggio Emilia, 29 maggio 2013

Enterprise Europe Network e il servizio di informazione sui Regolamenti REACH-CLP. Reggio Emilia, 29 maggio 2013 Enterprise Europe Network e il servizio di informazione sui Regolamenti REACH-CLP Reggio Emilia, 29 maggio 2013 MISSION ENTERPRISE EUROPE NETWORK Assistere le imprese nell identificare potenziali partner

Dettagli

Trentino Sviluppo e la rete Enterprise Europe Network

Trentino Sviluppo e la rete Enterprise Europe Network Trentino Sviluppo e la rete Enterprise Europe Network Servizi a supporto dell internazionalizzazione European Commission Enterprise and Industry La rete Enterprise Europe Network La competitività europea

Dettagli

Newsletter della rete EEN Centro Italia

Newsletter della rete EEN Centro Italia N 8 anno 2014 Newsletter della rete EEN Centro Italia Enterprise Europe Network La rete al servizio delle imprese http://www.enterprise-europe-network-italia.eu/ http://een.ec.europa.eu/ Questo è l ottavo

Dettagli

Enterprise Europe Network: la rete europea a supporto dell innovazione. Guido Dominoni - Finlombarda SpA Milano, 9 maggio 2014

Enterprise Europe Network: la rete europea a supporto dell innovazione. Guido Dominoni - Finlombarda SpA Milano, 9 maggio 2014 Enterprise Europe Network: la rete europea a supporto dell innovazione Guido Dominoni - Finlombarda SpA Milano, 9 maggio 2014 Title of the Enterprise presentation Europe Date Network N 2 ENTERPRISE EUROPE

Dettagli

WORKSHOP dei Network dell Unione Europea Creatività e servizi innovativi Per la competitività delle imprese Francesco Cappello Responsabile Ufficio

WORKSHOP dei Network dell Unione Europea Creatività e servizi innovativi Per la competitività delle imprese Francesco Cappello Responsabile Ufficio WORKSHOP dei Network dell Unione Europea Creatività e servizi innovativi Per la competitività delle imprese Francesco Cappello Responsabile Ufficio Europe, Innovazione tecnologica, Internazionalizzazione

Dettagli

IL CONSORZIO BRIDG conomies

IL CONSORZIO BRIDG conomies IL CONSORZIO BRIDG conomies (Business Relays for Innovation and Development of Growing conomies) Antonella Marras Mondimpresa Bari, 16 settembre 2008 UE= 27 Paesi candidati = ex Repubblica jugoslava di

Dettagli

DARE VALORE ALLE IMPRESE

DARE VALORE ALLE IMPRESE DARE VALORE ALLE IMPRESE Estero, crescita, nuova imprenditoria Accordo Intesa Sanpaolo - Confindustria Piccola Industria indice 2 UN IMPEGNO COMUNE PER LA CRESCITA 3 I PUNTI CHIAVE DEL NUOVO ACCORDO 4

Dettagli

Enterprise Europe Network Confindustria Piemonte. Ing. Paolo Guazzotti

Enterprise Europe Network Confindustria Piemonte. Ing. Paolo Guazzotti Servizi della rete Enterprise Europe Network della Commissione Europea per l internazionalizzazione e l accesso ai programmi europei delle imprese piemontesi Ing. Paolo Guazzotti Enterprise Europe Network

Dettagli

Grazie per la collaborazione.

Grazie per la collaborazione. Non visualizza le immagini? Apra il messaggio nel browser Indice Il Parlamento europeo vota la fiducia alla nuova Commissione Agevolazioni e Finanziamenti > Supporto al trasferimento tecnologico attraverso

Dettagli

Bologna, 21 ottobre 2014

Bologna, 21 ottobre 2014 HORIZON 2020 PER LE IMPRESE I servizi a supporto della partecipazione delle imprese in Emilia-Romagna Marlene Mastrolia ASTER, Sportello APRE Emilia-Romagna Bologna, 21 ottobre 2014 I REFERENTI NAZIONALI

Dettagli

È possibile incontrare ed imparare da altri imprenditori in Italia ed all Estero? Unioncamere del Veneto. Verona, 11 Maggio 2012

È possibile incontrare ed imparare da altri imprenditori in Italia ed all Estero? Unioncamere del Veneto. Verona, 11 Maggio 2012 È possibile incontrare ed imparare da altri imprenditori in Italia ed all Estero? Unioncamere del Veneto Verona, 11 Maggio 2012 European Commission Enterprise and Industry Globalizzazione Informatizzazione

Dettagli

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento Bando di concorso per la concessione di contributi alle pmi per favorire lo sviluppo di progetti, prodotti, servizi, processi e modelli organizzativi innovativi nonche l adozione di tecnologie e servizi

Dettagli

WAI - Women Ambassadors in Italy

WAI - Women Ambassadors in Italy WAI - Women Ambassadors in Italy Pianificazione nazionale delle attività rev2 Seminari WAI regionali Partner WAI Titolo Argomenti Data Periodo - Luogo P01 Unioncamere Toscana P02 CCIAA Chieti 1) 2) -3)

Dettagli

ENTERPRISE EUROPE NETWORK

ENTERPRISE EUROPE NETWORK ENTERPRISE EUROPE NETWORK Giovanna D ADDAMIO Executive Agency for Competitiveness and Innovation Programmi gestiti dall EACI: CIP EIP Perché una rete a sostengo delle PMI? Le PMI sono il 99% delle imprese

Dettagli

Newsletter International Business & Technology Cooperation

Newsletter International Business & Technology Cooperation Enterprise Europe Network La nuova rete al servizio delle imprese http://www.enterprise-europe-network.ec.europa.eu/index_en.htm N 14 Marzo 2010 Newsletter International Business & Technology Cooperation

Dettagli

La programmazione europea. per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno

La programmazione europea. per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno La programmazione europea 2014 2020 per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno POIn (FESR) 2007-2013 - Attrattori culturali, naturali e turismo Asse II - Linea di intervento II.2.1 Intervento:

Dettagli

Spese ammissibili: spese per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, hardware, software e tecnologie digitali

Spese ammissibili: spese per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, hardware, software e tecnologie digitali Bando/Agevolazione: Beni strumentali ("Nuova Sabatini") Obiettivo: incrementare la competitività e migliorare l accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese, attraverso l acquisto di nuovi macchinari,

Dettagli

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia http://poloinnovazione.cc-ict-sud.it Luciano Mallamaci, ICT-SUD Direttore Tecnico ICT Sud Program Manager Polo

Dettagli

Alle Imprese Alle Associazioni ed enti vari Loro sedi. Roma, 11maggio 2007 n 2518

Alle Imprese Alle Associazioni ed enti vari Loro sedi. Roma, 11maggio 2007 n 2518 Cod. Fisc. 80069170589 Part. IVA 02120151002 Via Liszt, 21 00144 Roma Eur telefono 0039.6.59921 telex ICERM-I 610160 http://www.ice.it AREA COLLABORAZIONE INDUSTRIALE E RAPPORTI CON ORG. INT.LI E-Mail:

Dettagli

fonti rinnovabili nella produzione industriale e civile di energia

fonti rinnovabili nella produzione industriale e civile di energia Il progetto europeo SETatWORK un opportunità per l industria nell ambito dei meccanismi flessibili di Kyoto Ing. Francesco Bazzoffi Roma, 12 febbraio 2010 LA SENSIBILITÀ AMBIENTALE CON SINERGIA ETA Florence

Dettagli

La rete Enterprise Europe Network CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO

La rete Enterprise Europe Network CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO La rete Enterprise Europe Network Creata dalla Commissione europea dal 2008 nel quadro del Programma Competitività e Innovazione (CIP) supporta le PMI nello sviluppo del loro potenziale, delle capacità

Dettagli

CALL PER LA PARTECIPAZIONE

CALL PER LA PARTECIPAZIONE CALL PER LA PARTECIPAZIONE Call per la partecipazione alla ITALY-CHINA SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK 2016 EVENTO PER PROMUOVERE L INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI SISTEMI RICERCA-IMPRESE E LA COOPERAZIONE

Dettagli

enterprise europe OFFICINA della COMPETITIVITÀ

enterprise europe OFFICINA della COMPETITIVITÀ enterprise europe OFFICINA della COMPETITIVITÀ Percorso di accompagnamento delle aziende abruzzesi al mondo dell innovazione e dell internazionalizzazione in collaborazione con: 19 e 20 settembre 2012

Dettagli

NEWS.STEEEP. In questo numero: Gentilissimi,

NEWS.STEEEP. In questo numero: Gentilissimi, NEWS.STEEEP link sito ufficiale Progetto STEEEP: www.steeep.eu Gentilissimi, in occasione della prima uscita della nostra newsletter, è con grande piacere che rivolgo un caloroso saluto a tutte le imprese

Dettagli

MICROCREDITO PER LE DONNE

MICROCREDITO PER LE DONNE UNIONE COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI BARI UNAGRACO BARI INCENTIVI PER LE IMPRESE: I RECENTI PROVVEDIMENTI NAZIONALI E REGIONALI BANDO PER INVESTIMENTI INNOVATIVI NELLE REGIONI CONVERGENZA MICROCREDITO

Dettagli

file://c:\documents and Settings\cap2000\Impostazioni locali\temp\preview8899.html

file://c:\documents and Settings\cap2000\Impostazioni locali\temp\preview8899.html Page 1 of 5 Non visualizza le immagini? Apra il messaggio nel browser Indice 28 Giugno 2010 - ore 10,00 - Camera di Commercio di Ascoli Piceno. Imprenditoria femminile: dall idea al progetto : seminario

Dettagli

Sostenere la competitività delle imprese Il programma COSME. Bologna 25 febbraio 2015

Sostenere la competitività delle imprese Il programma COSME. Bologna 25 febbraio 2015 Sostenere la competitività delle imprese Il programma COSME Bologna 25 febbraio 2015 MISSION ENTERPRISE EUROPE NETWORK Assistere le imprese nell identificare potenziali partner commerciali, tecnologici,

Dettagli

Strumento per le PMI Horizon 2020

Strumento per le PMI Horizon 2020 Strumento per le PMI Horizon 2020 CHE COSA Vengono finanziate solo le PMI, da sole o in partenariato Possono partecipare anche le reti di impresa se possiedono personalità giuridica e se nell insieme delle

Dettagli

Il partner per le Imprese italiane nel mondo Roberto Luongo

Il partner per le Imprese italiane nel mondo Roberto Luongo Il partner per le Imprese italiane nel mondo Roberto Luongo (Direttore Generale ICE-Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane) L Agenzia ICE Lavora a fianco

Dettagli

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE OINT. Percorsi e servizi per nuove imprese innovative. www.trentinosviluppo.it

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE OINT. Percorsi e servizi per nuove imprese innovative. www.trentinosviluppo.it IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE i OINT Percorsi e servizi per nuove imprese innovative www.trentinosviluppo.it IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE Trentino Sviluppo è l agenzia creata

Dettagli

L AGENZIA PER LA PROMOZIONE DELLA RICERCA EUROPEA (APRE)

L AGENZIA PER LA PROMOZIONE DELLA RICERCA EUROPEA (APRE) IL PUNTO SU HORIZON 2020 A UN ANNO DALLE PRIME CALL L AGENZIA PER LA PROMOZIONE DELLA RICERCA EUROPEA (APRE) L Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE) è un ente privato di ricerca non profit

Dettagli

La programmazione UE 2014-2020 per una crescita sostenibile e solidale

La programmazione UE 2014-2020 per una crescita sostenibile e solidale La programmazione UE 2014-2020 per una crescita sostenibile e solidale Il Consiglio dell Unione europea ha adottato a dicembre 2013 il Regolamento relativo al Quadro Finanziario Pluriennale per il periodo

Dettagli

Lo strumento PMI di Horizon 2020

Lo strumento PMI di Horizon 2020 Lo strumento PMI di Horizon 2020 Il supporto di Enterprise Europe Network L UE rappresenta una opportunità per le imprese Fondi diretti UE 2014-2020 COSME, Programme for the Competitiveness of Enterprises

Dettagli

Il sostegno europeo alle PMI:

Il sostegno europeo alle PMI: Il sostegno europeo alle PMI: COSME e Horizon 2020 1. La strategia Europa 2020 Il contesto: Europa 2020 CRESCITA INTELLIGENTE CRESCITA SOSTENIBILE CRESCITA SOLIDALE La programmazione finanziaria 2014-20202020

Dettagli

Le azioni dell ARTI per il TT in Puglia

Le azioni dell ARTI per il TT in Puglia Le azioni dell ARTI per il TT in Puglia Dott.ssa Adriana Agrimi Coordinatore Tecnico ARTI Bari, 18 Febbraio 2009 - Expolavoro ARTI È l Agenzia Regionale per la Tecnologia e l Innovazione l della Puglia

Dettagli

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso:

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso: ABOUT US: SITEC (Shanghai International Technology Exchange Center): è l ente organizzatore dell evento. Il SITEC è una istituzione pubblica cinese. La sua mission è promuovere lo scambio internazionale

Dettagli

VI CHINA-ITALY INNOVATION FORUM - CIIF IX SINO ITALIAN EXCHANGE EVENT SIEE

VI CHINA-ITALY INNOVATION FORUM - CIIF IX SINO ITALIAN EXCHANGE EVENT SIEE VI CHINA-ITALY INNOVATION FORUM - CIIF IX SINO ITALIAN EXCHANGE EVENT SIEE Call per la partecipazione alla China Italy Science, Technology & Innovation Week 2015 per promuovere la collaborazione italo-cinese

Dettagli

GLI INTERVENTI PER LA DIFFUSIONE E LO SVILUPPO DELL INNOVAZIONE

GLI INTERVENTI PER LA DIFFUSIONE E LO SVILUPPO DELL INNOVAZIONE 118 GLI INTERVENTI PER LA DIFFUSIONE E LO SVILUPPO DELL INNOVAZIONE IL PROGETTO DIADI La diffusione dell innovazione presso le piccole e medie imprese è una costante delle politiche dei Fondi Strutturali

Dettagli

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE PROGRAMMA INTENSIVO IN 2 GIORNI CORSO DI EUROPROGETTAZIONE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE I FONDI EUROPEI 2014-2020 PER LE IMPRESE E GLI STRUMENTI OPERATIVI PER PRESENTARE LE DOMANDE DI FINANZIAMENTO Il

Dettagli

Le aree di Innovazione per la crescita

Le aree di Innovazione per la crescita Le aree di Innovazione per la crescita I Sistemi nazionali di Innovazione vengono caratterizzati dal grado di specializzazione tecnologica dei diversi settori produttivi: la capacità di sviluppare innovazione

Dettagli

Enterprise Europe Network L impegno dell Europa per le piccole e medie imprese

Enterprise Europe Network L impegno dell Europa per le piccole e medie imprese Enterprise Europe Network L impegno dell Europa per le piccole e medie imprese Reti transnazionali per il trasferimento tecnologico e l innovazione 9 luglio 2012 - IUF Chi siamo www.eurosportello.eu consorzio

Dettagli

Newsletter della rete EEN Centro Italia

Newsletter della rete EEN Centro Italia N 6 - anno 2014 Newsletter della rete EEN Centro Italia Enterprise Europe Network La rete al servizio delle imprese http://www.enterprise-europe-network-italia.eu/ http://een.ec.europa.eu/ Questo è il

Dettagli

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia 2013 2014 Articolazione innovativa in progetti tematici modulati in chiave geografica, con focus sulla Potenziamento ed estensione del supporto a Rafforzamento della I CONTENUTI IN SINTESI: I PUNTI CHIAVE

Dettagli

Note sulla missione tecnica

Note sulla missione tecnica Note sulla missione tecnica Dati sull evento A quattro mesi dalla sottoscrizione a Bari (15 giugno scorso) del Protocollo di Intesa tra la Regione Puglia e la Provincia del Guangdong e nell ambito dei

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a Resoconto

c o m u n i c a t o s t a m p a Resoconto 5 milioni di euro per aiutare le imprese e il territorio ad agganciare la ripresa Bandi ed iniziative della CCIAA per il 2014 Quasi 5 milioni di euro per aiutare le imprese e il territorio barese ad agganciare

Dettagli

INVENT S.r.l. Più di 60 ricercatori sono impiegati nelle start-up

INVENT S.r.l. Più di 60 ricercatori sono impiegati nelle start-up Gennaio 2015 INVENT S.r.l. Fondata nel 2002 come fondo di seed per investire in start-up innovative. Lo scopo è di valorizzare nuovi prodotti (prototipi/brevetti) mediante il trasferimento verso il mercato

Dettagli

SERVIZI FINANZIARI 1. Orientamento ai finanziamenti per l internazionalizzazione 2. Consulenza finanziaria Simest 3. Consulenza Assicurativa SACE

SERVIZI FINANZIARI 1. Orientamento ai finanziamenti per l internazionalizzazione 2. Consulenza finanziaria Simest 3. Consulenza Assicurativa SACE CARTA SERVIZI 1 INDICE SERVIZI COMMERCIALI 1. Dati sui mercati esteri 2. Ricerca operatori e partner produttivi e assistenza per l organizzazione di incontri commerciali 3. Supporto operativo 4. Informazioni

Dettagli

Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica

Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica Max 10 a disposizione Morena Diazzi Direttore generale Direzione

Dettagli

LA FABBRICA DEL FUTURO

LA FABBRICA DEL FUTURO 1 LA FABBRICA DEL FUTURO SENSORI E DATA FUSION NELLE LAVORAZIONI MECCANICHE (REGIONE EMILIA ROMAGNA) Leda Bologni ASTER Piacenza, 10 Aprile 2013 AGENDA 2 I megatrend che influenzano i sistemi di produzione

Dettagli

La DGLC-UIBM e la cooperazione con l OMPI

La DGLC-UIBM e la cooperazione con l OMPI DIREZIONE GENERALE PER LA LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO MARCHI E BREVETTI La DGLC-UIBM e la cooperazione con l OMPI 1 Introduzione La DGLC-UIBM e l OMPI collaborano per potenziare l accesso

Dettagli

TITOLO LUOGO E DATA ORGANIZZATORE RELAZIONE

TITOLO LUOGO E DATA ORGANIZZATORE RELAZIONE TITOLO LUOGO E DATA ORGANIZZATORE Infoday on Horizon 2020 - Research PPPs on Factories of the Future, Energy-efficient Buildings, Green Vehicles and Sustainable Process Industry 16-17 Dicembre 2013 Commissione

Dettagli

AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015

AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015 PRESENTAZIONE OPPORTUNITÀ NAZIONALI E REGIONALI Bando MISE Industria sostenibile e PNR Primi bandi regionali del POR MARCHE FESR 2014-2020 AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015 POR MARCHE FESR 2014-2020

Dettagli

Reti d impresa: opportunità e prime esperienze nel settore turistico

Reti d impresa: opportunità e prime esperienze nel settore turistico Reti d impresa: opportunità e prime esperienze nel settore turistico Udine, 10 ottobre 2013 Sommario Introduzione alle Reti di Impresa Prime esperienze nel settore turistico-alberghiero L approccio alle

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 4 Aprile 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA. BANDO PER IL SOSTEGNO ALLE RETI DI IMPRESE Livello Regionale

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 4 Aprile 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA. BANDO PER IL SOSTEGNO ALLE RETI DI IMPRESE Livello Regionale NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 4 Aprile 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA BANDO PER IL SOSTEGNO ALLE RETI DI IMPRESE Livello Regionale BANDO SMART CITIES AND COMMUNITIES Livello Regionale DOTE

Dettagli

White paper. APRE TOSCANA (http://www.apretoscana.org)

White paper. APRE TOSCANA (http://www.apretoscana.org) White paper APRE TOSCANA (http://www.apretoscana.org) APRE è un ente privato di ricerca non profit sostenuto da oltre cento Soci Sostenitori e Ordinari provenienti da Università e Organizzazioni private

Dettagli

LAZIO. REGIONE LAZIO "Finanziamenti agevolati per efficienza energetica" SCADENZA: fino ad esaurimento risorse

LAZIO. REGIONE LAZIO Finanziamenti agevolati per efficienza energetica SCADENZA: fino ad esaurimento risorse "Finanziamenti agevolati per efficienza energetica" Pubblicato il bando per la concessione di finanziamenti agevolati alle PMI che investono in efficienza energetica e produzione di energia rinnovabile.

Dettagli

PROGETTO SPECIALE MULTIASSE PIÙ RICERCA E INNOVAZIONE

PROGETTO SPECIALE MULTIASSE PIÙ RICERCA E INNOVAZIONE Allegato 1 alla D.G.R. 14/11/2011, nr. 765 GIUNTA REGIONALE DELL'ABRUZZO PROGETTO SPECIALE MULTIASSE PIÙ RICERCA E INNOVAZIONE Con il presente progetto si intende, attraverso una Sovvenzione Globale (artt.

Dettagli

APRE Veneto: struttura e servizi. Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme

APRE Veneto: struttura e servizi. Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme APRE Veneto: struttura e servizi Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme APRE Veneto Mandato nazionale come sportello regionale dell Agenzia per la Promozione della Ricerca

Dettagli

Cura del Documento: Giuseppe Gargano. Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia - Slovenia

Cura del Documento: Giuseppe Gargano. Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia - Slovenia Cura del Documento: Giuseppe Gargano Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia - Slovenia Tipologia di cooperazione Area eleggibile Transfrontaliera Ai sensi dell art. 7(1) del reg. 1083/2006,

Dettagli

Coaching SME Instrument e servizi EEN

Coaching SME Instrument e servizi EEN Coaching SME Instrument e servizi EEN Title of the presentation Date 2 Coaching Service SME Instrument Chi può accedere: Soltanto le PMI vincitrici dello SME Instrument In cosa consiste il servizio: il

Dettagli

Domande sull Unione Europea?.....Può aiutarti!

Domande sull Unione Europea?.....Può aiutarti! Domande sull Unione Europea?.....Può aiutarti! Finanziamenti dell Unione europea: funzionamento e fonti di informazione on-line Perché una strategia per l Europa 2020? La crisi degli ultimi anni ha determinato

Dettagli

Innovazione, Ricerca & Finanziamenti Europei

Innovazione, Ricerca & Finanziamenti Europei Innovazione, Ricerca & Finanziamenti Europei Nicoletta Marchiandi Quatraro Camera di commercio di Torino Formazione Poli di Innovazione Mod.1, 14.05.2010 Agenda UNA PREMESSA Stratetgia di Lisbona target

Dettagli

L innovazione tecnologica dell industria italiana verso la visione europea del prossimo futuro

L innovazione tecnologica dell industria italiana verso la visione europea del prossimo futuro L innovazione tecnologica dell industria italiana verso la visione europea del prossimo futuro Mercoledì 2 Aprile 2014 Cristina Piai, Intesa Sanpaolo S.p.A. Strumenti finanziari nell ambito di Horizon

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Napoli, 24/09/2014 2 ICE e MPMI: associazioni coinvolte nel progetto

Dettagli

SAP BUSINESS ONE LA SOLUZIONE GESTIONALE PER LE IMPRESE IN CRESCITA

SAP BUSINESS ONE LA SOLUZIONE GESTIONALE PER LE IMPRESE IN CRESCITA SAP Solution Brief SAP BUSINESS ONE LA SOLUZIONE GESTIONALE PER LE IMPRESE IN CRESCITA SAP Business One è una soluzione semplice ed efficace, che soddisfa le esigenze specifiche delle piccole e medie imprese.

Dettagli

IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE BIOTECNOLOGIE

IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE BIOTECNOLOGIE IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE BIOTECNOLOGIE I SERVIZI DI ACCOMPAGNAMENTO ALLE IMPRESE PER LA PARTECIPAZIONE AI BANDI Ludovico Monforte EURODESK Brussels

Dettagli

Progetto a supporto della Internazionalizzazione. Presentazione di International Professional Network

Progetto a supporto della Internazionalizzazione. Presentazione di International Professional Network Progetto a supporto della Internazionalizzazione Presentazione di International Professional Network AJM CONSULTING è uno studio di consulenza italo-polacco che offre un supporto concreto alle piccole

Dettagli

Tavoli tematici. Contributo. 2. Riferimento del contributo al tavolo tematico. Tavolo tematico sala 1 Contributo* sala 2 Contributo*

Tavoli tematici. Contributo. 2. Riferimento del contributo al tavolo tematico. Tavolo tematico sala 1 Contributo* sala 2 Contributo* VERSO LA STRATEGIA REGIONALE DELL INNOVAZIONE 2014-2020 Tavoli tematici Contributo 1 1. Dati proponente contributo Nome Angelo Cognome Messina Ente/organizzazione di appartenenza STMicroelectronics s.r.l.

Dettagli

Agevolazioni. Informativa agevolazioni del 25 gennaio 2013 BANDI NAZIONALI E REGIONALI NAZIONALI ABRUZZO

Agevolazioni. Informativa agevolazioni del 25 gennaio 2013 BANDI NAZIONALI E REGIONALI NAZIONALI ABRUZZO Informativa agevolazioni del 25 gennaio 2013 Agevolazioni NAZIONALI ABRUZZO BANDI NAZIONALI E REGIONALI Bando per l internazionalizzazione, dal 25 ottobre 2012 è diventato operativo il Fondo Startup, nuovo

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO INVESTIMENTI INNOVATIVI: FINANZIAMENTO AGEVOLATO E CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LE PICCOLE, MEDIE E GRANDI IMPRESE DELLE REGIONI CONVERGENZA BENEFICIARI Le agevolazioni,

Dettagli

Programma Operativo Regionale FESR 2014 - Regione Toscana (scadenza 1 FASE 31/10/2014)

Programma Operativo Regionale FESR 2014 - Regione Toscana (scadenza 1 FASE 31/10/2014) Programma Operativo Regionale FESR 2014 - Regione Toscana (scadenza 1 FASE 31/10/2014) INFORMAZIONI GENERALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE Uffici di riferimento Per supporto alla presentazione del

Dettagli

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI SOGGETTI BENEFICIARI Piccole e medie imprese con unità produttiva ubicata nella Regione Marche PROGETTI AGEVOLABILI 1) Progetti relativi

Dettagli

Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana

Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana Prof. Ing. Massimo La Scala Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell Informazione Politecnico di Bari Roma, 22 maggio 2014 Key Enabling Technologies

Dettagli

Tavolo tematico ICT-23.04.2013 I servizi APRE e Enterprise Europe Network Lara Dipace-STT, AREA Science Park

Tavolo tematico ICT-23.04.2013 I servizi APRE e Enterprise Europe Network Lara Dipace-STT, AREA Science Park Tavolo tematico ICT-23.04.2013 I servizi APRE e Enterprise Europe Network Lara Dipace-STT, AREA Science Park European Commission Enterprise and Industry 1 L APRE ED I SERVIZI DI SUPPORTO Chi è APRE Agenzia

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO ITALIA - SLOVENIA

PROGRAMMA OPERATIVO ITALIA - SLOVENIA PROGRAMMA OPERATIVO ITALIA - SLOVENIA Finalità: Obiettivo generale Rafforzare l attrattività e la competitività dell area-programma ASSI PRIORITARIE 1 Ambiente, trasporti e integrazione territoriale sostenibile

Dettagli

Iniziative specifiche di animazione e promozione di legami stabili con gli italiani all estero per lo sviluppo integrato del Mezzogiorno

Iniziative specifiche di animazione e promozione di legami stabili con gli italiani all estero per lo sviluppo integrato del Mezzogiorno FORUM P.A. 2006 Seminario di riflessione LE AZIONI DI SISTEMA TRA CAPACITY BUILDING E COOPERAZIONE A RETE La cooperazione a rete nell Azione di Sistema del MAE Direzione Generale Italiani all Estero e

Dettagli

Imprendo Export il tuo business senza confini

Imprendo Export il tuo business senza confini Imprendo Export il tuo business senza confini Conto corrente, ricerca controparti, lettere di referenza, Desk Internazionali e tanti altri servizi innovativi per rendere l estero facile e accessibile.

Dettagli

Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013

Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013 Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013 La Piattaforma europea dedicata ai professionisti dell edilizia sostenibile Iscriviti ed entra a far parte del nostro network www.construction21.eu Unioncamere del Veneto

Dettagli

Sub-title. Enterprise Europe Network per l Innovazione Title I servizi KEY ACCOUNT MANAGER e INNOVATION MANAGEMENT PLACE PARTNER S LOGO HERE

Sub-title. Enterprise Europe Network per l Innovazione Title I servizi KEY ACCOUNT MANAGER e INNOVATION MANAGEMENT PLACE PARTNER S LOGO HERE Enterprise Europe Network per l Innovazione Title I servizi KEY ACCOUNT MANAGER e INNOVATION MANAGEMENT Sub-title PLACE PARTNER S LOGO HERE European Commission Enterprise and Industry Enterprise Europe

Dettagli

OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO 2014-2020

OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO 2014-2020 POAT PROGETTO OPERATIVO DI ASSISTENZA TECNICA ALLE REGIONI DELL OBIETTIVO CONVERGENZA OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO 2014-2020 Castellammare del Golfo, 05 giugno 2015 COSME COSME è il Programma per la competitività

Dettagli

WAI - Women Ambassadors in Italy

WAI - Women Ambassadors in Italy WAI - Women Ambassadors in Italy Pianificazione nazionale delle attività rev8 Seminari WAI regionali Partner WAI Titolo Argomenti Data Periodo - Luogo P01 Unioncamere Toscana P02 CCIAA Chieti 1) 2) -3)

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

Bando: Horizon 2020 dedicated SME Instrument Phase 1, 2014-2015- H2020-SMEINST-1-2015 Strumento dedicato alle PMI

Bando: Horizon 2020 dedicated SME Instrument Phase 1, 2014-2015- H2020-SMEINST-1-2015 Strumento dedicato alle PMI Bandi Pilastro Sfide della società I bandi del pilastro Sfide della società riguardano le sfide sociali identificate nella strategia Europa 2020 e concentrano i finanziamenti su tematiche come: la salute,

Dettagli

P R O M O S BANDO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE MILANESI. 5 Maggio 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale

P R O M O S BANDO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE MILANESI. 5 Maggio 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO P R O M O S DELLE IMPRESE MILANESI Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo

Dettagli

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 7 Luglio 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA

NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 7 Luglio 2013 REGIONE LOMBARDIA NEWS IN EVIDENZA NEWSLETTER DI FINANZA AGEVOLATA N. 7 Luglio 2013 REGIONE NEWS IN EVIDENZA AGEVOLAZIONI PER LA RICOLLOCAZIONE DI EX DIRIGENTI E QUADRI, DISOCCUPATI AI SENSI DELLA NORMATIVA VIGENTE Livello Nazionale AGEVOLAZIONI

Dettagli

Lo Sportello per l Internazionalizzazione di Piacenza

Lo Sportello per l Internazionalizzazione di Piacenza Lo Sportello per l Internazionalizzazione di Piacenza Nel 2005, con la sottoscrizione di un accordo di collaborazione operativa, la Regione Emilia Romagna e Unioncamere Emilia Romagna si sono impegnati

Dettagli

POR MARCHE FESR 2014-2020 - ASSE 1 OS 1 AZIONE 1.1 PROMOZIONE DELLA RICERCA E DELLO SVILUPPO NEGLI AMBITI DELLA SPECIALIZZAZIONE INTELLIGENTE

POR MARCHE FESR 2014-2020 - ASSE 1 OS 1 AZIONE 1.1 PROMOZIONE DELLA RICERCA E DELLO SVILUPPO NEGLI AMBITI DELLA SPECIALIZZAZIONE INTELLIGENTE POR MARCHE FESR 2014-2020 - ASSE 1 OS 1 AZIONE 1.1 PROMOZIONE DELLA RICERCA E DELLO SVILUPPO NEGLI AMBITI DELLA SPECIALIZZAZIONE INTELLIGENTE SCHEDA SINTETICA BANDO 1. DESCRIZIONE Lo strumento intende

Dettagli

L impegno dell Europa per le PICCOLE e MEDIE IMPRESE è una realta. con Enterprise Europe Network

L impegno dell Europa per le PICCOLE e MEDIE IMPRESE è una realta. con Enterprise Europe Network L impegno dell Europa per le PICCOLE e MEDIE IMPRESE è una realta con Enterprise Europe Network E la più grande rete d Europa Punti di contatto oltre 600 Staff oltre 3.000 Geografia oltre 40 Paesi La rete

Dettagli

www.centroestero.org

www.centroestero.org COMPETERE NEL MONDO Le attività del sistema Piemonte all estero Camere di commercio Province Comuni Regione Piemonte Centro Estero Associazioni di categoria Banche PROGETTI D AREA, D SERVIZI, INIZIATIVE

Dettagli

2 dicembre 2008 Università di Cagliari. Le strutture di supporto alla Ricerca Scientifica presso l Università degli Studi di Milano

2 dicembre 2008 Università di Cagliari. Le strutture di supporto alla Ricerca Scientifica presso l Università degli Studi di Milano 2 dicembre 2008 Università di Cagliari Le strutture di supporto alla Ricerca Scientifica presso l Università degli Studi di Milano Università degli Studi di Milano (UNIMI) 9 Facoltà 71 dipartimenti (da

Dettagli