Formazione Sardegna - Corsi 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Formazione Sardegna - Corsi 2010"

Transcript

1

2

3 Corso di addetto al controllo in attività di intrattenimento Page 1 of 3 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Corso di addetto al controllo in attività di intrattenimento Corsi di aggiornamento Corso per Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi Corso in fase di approvazione da parte del Assessorato del Lavoro e Formazione Destinatari: Il corso, riconosciuto dalla Regione Sardegna, abilita all'iscrizione nell'elenco prefettizio del personale addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico di cui ai commi da 7 a 13 dell'articolo 3 della legge 15 luglio 2009, n. 94 In ciascuna Prefettura - Ufficio territoriale del Governo è istituito l'elenco del personale addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi anche a tutela dell'incolumità dei presenti. L'iscrizione nell'elenco è condizione per l'espletamento dei servizi predetti. Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Reset OBIETTIVI Il corso di formazione per il personale addetto ai servizi di controllo, da organizzarsi a cura delle Regioni, ha ad oggetto le seguenti aree tematiche: 1) area giuridica, con riguardo in particolare alla materia dell'ordine e della sicurezza pubblica, ai compiti delle Forze di polizia e delle polizie locali, alle disposizioni di legge e regolamentari che disciplinano le attività di intrattenimento di pubblico spettacolo e di pubblico esercizio; 2) area tecnica, con particolare riguardo alla conoscenza delle disposizioni in materia di prevenzione degli incendi, di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, di nozioni di primo soccorso sanitario; 3) area psicologico-sociale, avuto riguardo in particolare alla capacità di concentrazione, di autocontrollo e di contatto con il pubblico, alla capacità di adeguata comunicazione verbale, alla consapevolezza del proprio ruolo professionale, all'orientamento al servizio e alla comunicazione anche in relazione alla presenza di persone REQUISITI: Età non inferiore a 18 anni; Buona salute fisica e mentale, assenza di daltonismo, assenza di uso di alcool e stupefacenti, capacità di espressione visiva, di udito e di olfatto ed assenza di elementi psicopatologici, anche pregressi, attestati da certificazione medica delle autorità sanitarie pubbliche; non essere stati condannati, anche con sentenza non definitiva, per delitti non colposi; non essere sottoposti nè essere stati sottoposti a misure di prevenzione, ovvero destinatari di provvedimenti di cui all'art. 6 della legge 13 dicembre 1989, n. 401; non essere aderenti o essere stati aderenti a movimenti, associazioni o gruppi organizzati di cui al decreto-legge 26 aprile 1993, n. 122, convertito dalla legge 25 giugno 1993, n. 205; diploma di scuola media inferiore; superamento del corso di formazione di cui all'art. 3. Durata: Il corso ha la durata di 90 ore, in orari e giorni da concordare con i partecipanti. Contatti:

4 Corso di addetto al controllo in attività di intrattenimento Page 2 of 3 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ relazione alla presenza di persone diversamente abili. Le aziende o strutture operative che sono tenute al rispetto delle disposizioni del decreto 15 luglio 2009, n. 94 sono quelle che : nei luoghi aperti al pubblico ove si effettuano attività di intrattenimento e di pubblico spettacolo nei pubblici esercizi negli spazi parzialmente e temporaneamente utilizzati a fini privati, ma comunque inseriti in luoghi aperti al pubblico. Tel 0782/ Cell Sede di svolgimento: Cagliari Sassari Nuoro Olbia Oristano Carbonia-Iglesias Tortoli Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet:

5 Corso di addetto al controllo in attività di intrattenimento Page 3 of 3

6 Corso per elaborazione del Bilancio Sociale Page 1 of 1 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Corso per elaborazione del Bilancio Sociale Corsi di aggiornamento Corso in autofinanziamento con pagamenti personalizzati organizzato dalla Agenzia Formativa R&M Servizi. Destinatari Dirigenti, manager, responsabili di aree operative, componenti di consigli di amministrazione di Cooperative sociali, di Associazioni onlus, di Enti del terzo settore: Il corso è rivolto a quanti hanno il compito di gestire la comunicazione istituzionale. Il corso supporta quanti hanno il ruolo di:- Gestire rapporti con il cliente istituzionale- Gestire il sistema di qualità- Gestire il feedbach con il cliente. Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Articolazione del corso: Il corso di struttura in 50 ore di formazione complessiva articolati in: Lezioni frontali Esercitazioni operative Project work operativo Invia Reset Sede di svolgimento:cagliari Sassari Nuoro Olbia Oristano Tortoli Carbonia/Iglesias - Sanluri Contatti: Tel 0782/ Cel Obiettivi: Acquisire competenze teoriche ed operative relativamente a : Conoscenza della normativa in materia di Bilancio Sociale Pianificare i destinatari principali del flusso informativo istituzionale Saper individuare i centri informativi interni e organizzarli in funzione del flusso di informazione sociale. Strutturare il testo del Bilancio Sociale Scegliere e adottare i canali di diffusione informativa Gestire i feedback di ritorno Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet: Master di Oratoria Corso di progettazione per cooperative sociali Corso per elaborazione del Bilancio Sociale Corso di Tecnico GIS Corso di addetto al controllo in attività di intrattenimento Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/623088

7 Master di Oratoria Page 1 of 2 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Master di Oratoria Corsi di aggiornamento Percorso di Alta Formazione sulle tecniche oratorie e sulle competenze per parlare al grande pubblico La capacità di tenere un discorso è stata in tutti i tempi una prova inequivocabile di leadership. (Robert Dilenschneider Comunicazione come decisivo esercizio del potere) Destinatari Il Master è mirato specificamente a quanti hanno necessità di padroneggiare le tecniche oratorie necessarie ad un efficace ed incisivo modo di parlare in pubblico, quali: Parlare ad una Assemblea generale Tenere un comizio politico Effettuare un intervento in un Consiglio Comunale, Provinciale o in una importante assemblea elettiva. Relazionare in meeting importanti sotto il profilo professionale. Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Metodologia: La metodologia didattica si impronta e si struttura sulla base delle tecniche greche e latine che formarono i grandi oratori. Il De Oratore di Cicerone e la Retorica di Aristotele hanno sintetizzato la base metodologica e tecnica della grande oratoria che creò Demostene, Lisia, Isocrate, Cicerone, Catone il vecchio, Giulio Cesare. Invia Reset Il Master ripeterà le tecniche e le metodologie di strutturazione del discorso pubblico che venivano studiate nelle scuole greche e romane di oratoria. Si svilupperanno esercitazioni pratiche sull inventio, dispositio, elocutio, actio e memoria per consentire ai partecipanti di costruire, padroneggiare e gestire discorsi incisivi, armonici, ben modulati e capaci di creare emozione. Si ricorrerà alle tecniche multimediali, con riprese di interventi oratori importanti, e con riprese video delle esercitazioni dei partecipanti al fine di affinarne le tecniche e la padronanza oratoria. Si svilupperanno, pertanto, intense sessioni di esercitazioni pratiche sul modello delle esercitazioni greche e latine, riprese e discusse sulla base dei filmati video. Articolazione del corso: Il corso si struttura in 48 ore di lezioni d'aula. Le sessioni giornaliere saranno di 6 ore, in orari e giorni da concordare con i partecipanti. Requisiti: Nessun requisito vincolante: è fondamentale la motivazione alla materia e all argomento e la reale esigenza operativa di utilizzare le tecniche oratorie che si apprenderanno. Obiettivi: L obiettivo del Master di Oratoria tende a consentire al partecipante di: Valutare il contenuto del discorso in funzione dell argomento o del destinatario del discorso stesso. Elaborare o scegliere i contenuti che cognitivamente rafforzano il discorso. Strutturare il discorso secondo una disposizione degli argomenti che renda logico, fluido e organico il discorso. Scegliere le forme retoriche e le metafore stilistiche in funzione delle emozioni che si intendono

8 Master di Oratoria Page 2 of 2 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ Sede di svolgimento: Cagliari e Tortolì Contatti: Tel 0782/ Cel in funzione delle emozioni che si intendono suscitare nell uditorio. Gestire la mimica visiva, l impostazione di voce e la postura in funzione del rafforzamento del discorso. Adottare forme mnemoniche che consentano di mandare a mente un intero discorso senza ricorrere alla lettura o a foglietti di supporto. Infatti dopo che, imposto il nostro dominio su tutte le genti, il perdurare della pace garantì la tranquillità, non ci fu quasi mai giovane, desideroso di gloria, che non ritenesse doveroso dedicarsi con il massimo zelo all eloquenza ( Cicerone De oratore ) Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet:

9 Corso di progettazione per cooperative sociali Page 1 of 2 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Corso di progettazione per cooperative sociali Corsi di aggiornamento Corso in autofinanziamento con pagamenti personalizzati organizzato dalla Agenzia Formativa R&M Servizi. Destinatari Dirigenti, manager, responsabili della programmazione, addetti alla pianificazione operativa, progettisti di Cooperative sociali, di Associazioni onlus, di Enti del terzo settore: Il corso è rivolto a quanti hanno il compito di gestire la progettazione operativa, attraverso la quale:- Partecipare a bandi pubblici- Strutturare proposte operative organiche finalizzate ad offerte di servizi per Enti Pubblici ed Aziende private- Definire i budget finanziari che quantificano la proposta economica connessa ai progetti. Il corso supporta quanti hanno il ruolo di:- Individuare e Selezionare i bandi di gara- Valutare le condizioni di partecipazione ad un bando e i relativi requisiti - Individuare le risorse interne preposte alla elaborazione del, progetto Il corso darà gli strumenti basilari per:- Definire le problematiche connesse alla partecipazione ad ATS, ATI, RT- Individuare limiti e opportunità della partecipazione a gruppi di progetto. Articolazione del corso: Il corso si struttura in 50 ore di formazione complessiva articolate in: Lezioni frontali Esercitazioni operative Project work operativo Simulazioni di ruoli e scenari operativi Obiettivi: Acquisire competenze teoriche ed operative relativamente a : Saper pianificare un progetto operativo da strutturare in forma scritta per la partecipazione a bandi ad evidenza pubblica. Saper proporre un progetto operativo finalizzato all autocandidatura alla gestione di servizi nei confronti di Enti pubblici ed Aziende private. Saper leggere e gestire un bando Saper valutare e gestire i criteri di priorità e i requisiti indispensabili Sapere pianificare il budget e il piano economico con particolare evidenza alle risorse umane. Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Reset Sede di svolgimento: Cagliari Tortoli Oristano Sassari Nuoro Olbia Carbonia/Iglesias Materiale didattico: I partecipanti saranno dotati dei materiali didattici per lo svolgimento dell attività formativa Contatti: Tel 0782/ Cell

10 Corso di progettazione per cooperative sociali Page 2 of 2 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ Carbonia/Iglesias San Luri Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet:

11 Corso di Tecnico GIS Page 1 of 2 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Corso di Tecnico GIS Corsi di aggiornamento Geographical Information System SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI Corso in autofinanziamento con pagamenti personalizzati organizzato dalla Agenzia Formativa R&M Servizi. Ruolo professionale Creazione e utilizzazione di sistemi GIS, ossia sistemi informatici che unendo sistemi di disegno computerizzato a data base relazionali sono capaci di creare all interno di un unica location l associazione di carte topografiche (mappe territoriali) in formato digitale, trasformate attraverso un processo di georeferenziazione, ad una banca dati di diversa natura, al fine di ottenere risultati non raggiungibili con i sistemi classici. Obiettivi: Acquisire le competenze necessarie per affrontare la conversione di vecchi sistemi di archiviazione e gestione dati in nuovi sistemi di informatizzazione integrati attraverso: Analisi della necessità di creazione di un GIS Individuazione di un GIS appropriato Creazione di un GIS Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Reset Sbocchi Professionali: Settori di impiego della cartografia geografica e topografica: militari, industriali, amministrativi Settori di impiego e sviluppo della cartografia geotematica, geologica, geomorfologia, idrogeologica, delle risorse, forestale, ambientale (ad es. compagnie forestali, servizi geologici, ecc..) Settori di pianificazione territoriale (ad es. enti pubblici territoriali, enti turistici, ecc ) Requisiti:Diploma di Scuola Media Superiore Articolazione del corso: Base di dati Informatica e grafica Sistemi GIS Telematica Autocad Georeferenziazione Realizzazione di un GIS Durata: 200 ore: svolte da personale docente specializzato e di esperienza pluriennale Sede di svolgimento: Cagliari Tortoli Materiale didattico: I partecipanti saranno dotati dei materiali didattici per lo svolgimento dell attività formativa

12 Corso di Tecnico GIS Page 2 of 2 Tortoli Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ Contatti: Tel 0782/ Cell Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet:

13

14 Informatica AVANZATO Page 1 of 2 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Informatica AVANZATO Corsi di Informatica INFORMATICA AVANZATO Livello avanzato In seguito al corso base o per gli utenti già a conoscenza delle base del computer il livello intermedio per l uso del pc. Excel avanzato Access Livello avanzato In seguito al corso intermedio o per gli utenti con una preparazione adeguato al livello medio. Excel avanzato Access Articolazione del corso Excel avanzato Ordinamento dei dati Filtro automatico Filtro avanzato Criteri di convalida Subtotali Utilizzo del modulo di inserimento dati Le funzioni Utilizzo dei grafici in Excel Utilizzo dei diversi tipi di grafico La differenza tra dati ed etichette La funzione (e il pulsante) inserisci grafico Proprietà degli elementi costitutivi del grafico (area del grafico, area del tracciato, assi, titolo, etichette ecc.) Formattazione dei diversi elementi del grafico Inserimento di immagini (da file/clipart) Inserimento di diagrammi Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Durata 40 ore Reset Sede di svolgimento: Tortolì Cagliari Access Query Maschere I report Le macro Creazione tabella Nuova tabella Come inserire il nome di un campo Come definire il tipo dati di un campo Come inserire una descrizione Impostazione delle proprietà di un campo Impostazione della chiave primaria Come salvare una tabella

15 Informatica AVANZATO Page 2 of 2 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ Come salvare una tabella Come ritornare alla finestra database Come ritornare alla finestra struttura tabella Come spostare un campo Come aggiungere nuovi campi Come cancellare i campi Inserire dati nelle tabelle e modificarli Come aprire un foglio dati Inserimento dei record con l utilizzo del foglio dati Inserimento di dati Spostamenti tra record Relazione tra tabelle Le maschere Creazione di una maschera con l autocomposizione maschera Come avviare l autocomposizione maschera Come si selezionano i campi da introdurre nella maschera Come selezionare lo stile della maschera Spostamenti all interno di una maschera Come aggiungere nuovi record in una maschera Come salvare una maschera Chiusura e riapertura di una maschera Come migliorare la forma delle maschere Creazione di un pulsante di comando con l autocomposizione I controlli Le etichette Aggiunta di un campo I font L allineamento Colori e bordi Proprietà delle maschere Come trovare e ordinare i dati Ordinamento di record Come usare i filtri Criteri di filtraggio Access Creazione di un filtro Visualizzazione di tutti i record Le query Creazione di una query I criteri L operatore between and L operatore in L operatore is null I report Creazione di un report Autocomposizione report standard Autocomposizione report Aggiunta del titolo del report Ordinamento e raggruppamento dei dati in un report

16 Informatica BASE Page 1 of 1 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Informatica BASE Corsi di Informatica INFORMATICA DI BASE Livello base Un corso di alfabetizzazione informatica per tutti quelli che vogliono imparare da zero l utilizzo del PC e Internet, il corso mette chiunque in condizione di usare da subito il computer. Obbiettivi Nozioni base su come funziona Windows e quali sono i suoi strumenti di maggior utilità. Utilizzo a livello base del programma Word Gestione computer. Vengono date avvertenze su come proteggersi dai virus e dall installazione di programmi indesiderati. Articolazione del corso * Come è fatto un computer: Hardware, Software, caratteristiche delle periferiche * Lo schermo di Windows: Desktop, Icone, Mouse, Risorse del Computer * Lavorare con Windows: Avvio, Barra delle Applicazioni, Finestre, Dischi, File, Cartelle, Uso del Tasto Destro, il Multitasking, l Uso degli Appunti * Videoscrittura: il Word, formattazione dei caratteri, dei paragrafi, del documento, comandi principali, stampa di un documento * Organizzazione dei Documenti: Gestione dei File e delle Cartelle (Copia, Spostamento, Cancellazione, Modifica del Nome), Creazione ed Utilizzo dei Collegamenti * Personalizzazione dell Ambiente di Lavoro: Configurazione del Sistema, Installazione Programmi, Stampanti e altre periferiche Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Reset Durata 40 ore Sede di svolgimento: Tortolì Cagliari Informatica BASE Informatica MEDIO Informatica AVANZATO Power Point Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/623088

17 Informatica MEDIO Page 1 of 2 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Informatica MEDIO Corsi di Informatica INFORMATICA MEDIO Livello medio In seguito al corso base o per gli utenti già a conoscenza delle base del computer il livello intermedio per l uso del pc. Word avanzato Excel Internet e Posta elettronica Articolazione del corso Word Stampa unione Tabelle Grafici Creare modulistica Desktop Publishing Tecniche per la gestione di test lunghi Gli ipertesti Excel Ridimensionamento, inserimento, eliminazione di righe e colonne Gestione, inserimento, copia di fogli di lavoro Formattazione delle celle (carattere, sfondo, bordi, allineamento, formati numerici, formati numerici personalizzati, esclusi formati data) Formattazione automatica Nozione di parametro di una funzione Le funzioni somma e media Calcoli percentuali Copia di una formula in un altra cella (copia/incolla, trascinamento) Indirizzamento relativo e assoluto (segno del $) Modulo Internet e Posta Elettronica Il World Wide Web (WWW) Gli strumenti per navigare Navigazione in rete: I Browser Ricerca di informazioni in rete: i Motori di ricerca Il mondo dei virus e degli antivirus: precauzioni e controllo La Posta Elettronica Come funziona la Posta Elettronica I browser di posta elettronica Composizione, invio e lettura dei messaggi Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Durata 40 ore Reset Sede di svolgimento: Tortolì Cagliari Informatica BASE Informatica MEDIO Informatica AVANZATO Power Point

18 Informatica MEDIO Page 2 of 2 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/623088

19 Power Point Page 1 of 2 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Power Point Corsi di Informatica POWER POINT INFORMATICA AVANZATO Livello avanzato Corso per la realizzazione di presentazioni avanzati di prodotti o progetti Articolazione del corso Concetti e funzioni di base Utilizzo della multimedialità nelle presentazioni Vantaggi offerti dal computer per lo sfruttamento delle possibilità offerte dalla multimediautà nelle presentazioni Il programma microsoft power point Il concetto di diapositiva Creazione di una presentazione di power point vuota I campi titolo e sottotitolo Formattazione del contenuto dei campi titolo e sottotitolo Gestione delle diapositive Definizione e modifica del layout diapositiva Spostamento tra le diapositive Eliminazione, copia, incolla e taglio delle diapositive L ordine nella presentazione delle diapositive Modalità di visualizzazione delle diapositive Visualizzazione della presentazione Formato sfondo Intestazione e pie di pagina Data, ora e numero diapositiva Layout diapositive e inserimento oggetti Inserimento immagine da file/clipart Diapositive con layout particolari La barra disegno Inserimento di diagrammi e organigrammi Gestione e personalizzazione degli organigrammi Modifica di diagrammi e organigrammi Le funzioni formato > forme o formato > immagine Inserimento grafici Inserimento grafici Tipi di grafici Elementi dei grafici Opzioni dei grafici Inserimento dati da database o foglio excel Scelta del grafico: adattare un grafico ai dati Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Durata 40 ore Reset Sede di svolgimento: Tortolì Cagliari Informatica BASE Informatica MEDIO Informatica AVANZATO

20 Power Point Page 2 of 2 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/623088

21

22 Corso di animatore sociale Page 1 of 3 Corso di animatore sociale Corsi di qualifica In corso di approvazione dalla Regione Sardegna Corso di animatore sociale con Qualifica rilasciata dalla Regione Autonoma della Sardegna Corso in autofinanziamento con pagamenti personalizzati organizzato dall Agenzia Formativa R&M Servizi. Ruolo professionale L animatore, con particolare riferimento all area sociale, educativa e culturale, svolge attività finalizzate allo sviluppo delle potenzialità delle persone, promuovendo l inserimento sociale e la prevenzione del disagio. L animatore sociale, educativo e culturale progetta e gestisce attività di carattere educativo, culturale e d intrattenimento a diretto contatto con bambini, adolescenti, anziani, portatori di handicap, soggetti con disturbi psichiatrici e così via. Gli ambiti di intervento fanno riferimento a tre principali aree: area socio-culturale, in cui l animatore è inserito all interno di progetti e servizi di carattere culturale e comunicativo; area socio-educativa, nell ambito di progetti e servizi di carattere educativo, espressivo e/o ludico; area assistenziale e sanitaria, all interno di servizi residenziali e semiresidenziali e nell ambito di progetti di prevenzione, cura, riabilitazione ed assistenza. Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Reset In pratica l animatore, con particolare riferimento all area sociale, educativa e culturale si trova ad organizzare e gestire diverse attività che, ispirandosi al teatro, al gioco, alla manualità e alla musica, aumentano il livello di consapevolezza personale. Attraverso la drammatizzazione, la messa in scena, i giochi di squadra, le attività motorie di gruppo e le attività grafico-espressive realizzate all interno di laboratori creativi è infatti possibile non solo conoscere ed esplorare bisogni e stati d animo, ma anche superare le inibizioni relative ai processi di socializzazione. L animatore può inoltre proporre uscite di varia natura al cinema, a teatro o anche escursioni all aria aperta. L animatore conosce dunque le teorie e le tecniche di gestione dei gruppi, nonché le tecniche di animazione collegate al teatro, al gioco, al canto e all espressione corporea Sbocchi Professionali: L animatore sociale può svolgere la propria attività come libero professionista o in qualità di dipendente di società (anche con forma cooperativa). L'animatore trova collocazione in istituzioni pubbliche e private in cui si svolgono attività finalizzate alla promozione delle potenzialità individuali e collettive, alla prevenzione delle marginalità e del disagio sociale, alla integrazione e partecipazione sociale, nei servizi: Residenziali e territoriali per anziani Domiciliari di assistenza e di socializzazione Obiettivi: Acquisire le competenze necessarie per gestire e programmare l attività di animazione: Competenze teoriche e pratiche in materia di animazione Capacità di individuare ed attivare le risorse di singole persone e di gruppi Capacità di pianificazione ed attuazione, anche attraverso lavoro d equipe, di attività di animazione volte allo sviluppo comunicativo ed all integrazione sociale di utenti disagiati Capacità di operare in un ambiente di animazione formativa Capacità di svolgere attività di collaborazione

23 Corso di animatore sociale Page 2 of 3 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ Domiciliari di assistenza e di socializzazione Per l'infanzia e l'adolescenza Per soggetti con disabilità psichiatriche Di animazione in strada Prevenzione nell'ambito della tossicodipendenza Rivolti ad utenza adulta con disabilità psicofisica Turistici Capacità di svolgere attività di collaborazione in rete con servizi territoriali di diversi ambiti e competenze Sede di svolgimento:cagliari - Tortoli Contatti: Tel 0782/ Cel Articolazione del corso: Preformazione: 6 ore Competenze di base: 120 ore Competenze trasversali: 46 ore Competenze tecnico professionali: 368 ore Stage: 60 ore Durata: 600 ore svolte da personale docente specializzato e di esperienza pluriennale: Diploma di Scuola Media Superiore Sede di svolgimento: Cagliari e Tortolì Materiale didattico: i partecipanti saranno dotati dei materiali e delle attrezzature necessari per lo svolgimento dell attività formativa Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet: - -

24 Corso di animatore sociale Page 3 of 3 Siti Internet:

25 Corso di Ludotecario, corso per educatore infanzia Page 1 of 3 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Corso di Ludotecario, corso per educatore infanzia Corsi di qualifica Corso di Qualifica per LUDOTECARIO Approvato dalla Regione Sardegna, con rilascio di Qualifica Professionale dalla Regione Autonoma della Sardegna, corso in autofinanziamento con pagamenti personalizzati organizzato dalla Agenzia Formativa R&M Servizi. Proroga della data di iscrizione sino al 20 maggio 2010 SCHEDA DI ISCRIZIONE: Scarica il documento pdf Ruolo professionale Svolgere un attività specificamente rivolta all infanzia ed all adolescenza richiede al ludotecario un ruolo professionale polivalente, animatore ed educatore, specializzato nei servizi educativi, ricreativi e culturali, deve potersi dimostrare esperto di giochi, inventare e costruire giocattoli, possedere competenza relativamente alle caratteristiche dello sviluppo affettivo e intellettuale, saper gestire e quindi condurre ed indirizzare gruppi di bambini. Obiettivi: Acquisire le competenze necessarie per gestire e programmare l attività ludotecaria: Programmazione dell attività di ludotecario con riferimento agli obiettivi e agli strumenti di intervento. Tecniche di animazione mirata all educazione e alla crescita ludica del minore. Principi di sicurezza nell erogazione del servizio e in riferimento all ambiente, alla logistica e all utilizzo di sussidi ludici Principi legislativi circa i compiti e i limiti dell intervento professionale Capacità di relazionarsi con i componenti della equipe di intervento Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Reset Sbocchi Professionali: Attività imprenditoriale attraverso la gestione diretta di una ludoteca Lavoro dipendente presso ludoteche pubbliche o private Partecipazione in cooperative di gestione attività ludotecaria Attività privata di animatore socio-ludicoculturale Educatore dell infanzia Materiale didattico: I partecipanti saranno dotati dei materiali e delle attrezzature necessari per lo svolgimento dell attività formativa Contatti: Tel 0782/ Cel

26 Corso di Ludotecario, corso per educatore infanzia Page 2 of 3 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ Educatore dell infanzia Assistente all informazione e documentazione Articolazione del corso: Orientamento e Motivazione: 20 ore Competenze di base: 252 ore Competenze trasversali: 64 ore Competenze tecnico professionali: 504 ore Stage: 60 ore Scheda di preiscrizione: Durata: 900 ore svolte da personale docente specializzato e di esperienza pluriennale. Download scheda preiscrizione Requisiti: Diploma di Scuola Media Superiore Sede di svolgimento: Cagliari - Tortolì Download brochure A4 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet:

27 Corso di Ludotecario, corso per educatore infanzia Page 3 of 3

28 Corso per Webmaster Page 1 of 2 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Corso per Webmaster Corsi di qualifica Tecnico della programmazione e dello sviluppo di siti internet e pagine web In fase di approvazione dalla REGIONE SARDEGNA con Attestato di Frequenza rilasciato dalla Regione Autonoma della Sardegna. Corso in autofinanziamento con pagamenti personalizzati organizzato dall Agenzia Formativa R&M Servizi. Ruolo professionale L Webmaster sviluppa programmi informatici in un determinato linguaggio o ambiente di programmazione in base alle specifiche definite in fase di progettazione. La figura professionale è caratterizzata da una buona conoscenza generale della componente software dell'informatica, con una forte specializzazione in uno o più linguaggi od ambienti di programmazione: è pertanto in grado di sviluppare il software in base alle specifiche definite, scrivendo il codice dei programmi e curandone il debugging, per arrivare fino al testing finale ed alla consegna ed installazione presso il cliente. Obiettivi: Il corso mira a far acquisire al partecipante: Competenze teoriche e tecniche per la progettazione, realizzazione e sviluppo professionale di siti web aziendali, la pubblicazione e la relativa registrazione sui motori di ricerca Competenza in elaborazione di programmazione html, realizzazione di script, configurazione di un Server web, progettazione grafica e design dei siti Web con approfondimento sulle problematiche di usabilità e accessibilità del sito Competenze professionali nell'utilizzo dei principali pacchetti per sviluppo ed impaginazione delle pagine web e dei software di grafica vettoriale e di fotoritocco Competenze nel settore delle applicazioni webbased, progettazione, gestione e manutenzione di siti web dinamici orientati all e.commerce ed e-learning Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Reset Sbocchi Professionali: Libera Professione: prestando attività pratica e consulenziale verso una propria clientela. Lavoro dipendente Attività di collaborazione Articolazione del corso: Orientamento e Motivazione 5 ore Competenze di base 50 ore Materiale didattico: I partecipanti saranno dotati dei materiali e delle attrezzature necessari per lo svolgimento dell attività formativa Contatti: Tel 0782/ Cell

29 Corso per Webmaster Page 2 of 2 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ Competenze trasversali 46 ore Competenze tecnico professionali 439 ore Stage 60 ore Durata: 600 ore svolte da personale docente specializzato e di esperienza pluriennale. Requisiti: Diploma di Scuola Media Superiore Sede di svolgimento: Tortolì Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet:

30

31 Alfabetizzazione Informatica Page 1 of 1 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Alfabetizzazione Informatica Corsi di Riqualificazione Professionale Alfabetizzazione Informatica Livello di base Durata : 50 ore Articolazione del Corso: Windows e Internet 10 ore Word 20 ore Excel 20 ore Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato di aggiornamento Corsi di Riqualificazione Professionale Alfabetizzazione Informatica Competenze per la comunicazione efficace Marketing e vendita Tecnico Impianti fotovoltaici Tecnico pagine web Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/623088

32 Competenze per la comunicazione efficace Page 1 of 1 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Competenze per la comunicazione efficace Corsi di Riqualificazione Professionale Competenze per la comunicazione efficace Durata: 50 ore Articolazione del Corso: Modelli teorici e tecniche di comunicazione efficace 10 ore Le relazioni interpersonali 10 ore Il linguaggio verbale e non verbale durata 10 ore La comunicazione interna al gruppo di lavoro durata 10 ore La comunicazione esterna ed istituzionale durata 10 ore Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato di aggiornamento Corsi di Riqualificazione Professionale Alfabetizzazione Informatica Competenze per la comunicazione efficace Marketing e vendita Tecnico Impianti fotovoltaici Tecnico pagine web Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/623088

33 Marketing e vendita Page 1 of 1 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Marketing e vendita Corsi di Riqualificazione Professionale Marketing e vendita Durata: 24 ore Articolazione del Corso: Analisi mercato di riferimento 6 ore Configurazione offerta di prodotto/servizio durata 6 ore Conversione operativa strategia commerciale durata 6 ore Posizionamento offerta di prodotto/servizio durata 6 ore Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato di aggiornamento Corsi di Riqualificazione Professionale Alfabetizzazione Informatica Competenze per la comunicazione efficace Marketing e vendita Tecnico Impianti fotovoltaici Tecnico pagine web Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/623088

34 Tecnico Impianti fotovoltaici Page 1 of 1 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Tecnico Impianti fotovoltaici Corsi di Riqualificazione Professionale Tecnico della progettazione, installazione e verifica di impianti fotovoltaici Durata: 800 ore Articolazione del Corso: Calcolo del fabbisogno di energia e diagnosi 60 ore Progettazione dell'impianto fotovoltaico 90 ore Individuazione delle soluzioni impiantistiche 60 ore Installazione e configurazione dei parametri 140 ore Manutenzione della parte elettrica dell'impianto 90 ore Gestione della dismissione delle componenti 60 ore Stage 300 ore Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato di qualfica professionale Corsi di Riqualificazione Professionale Alfabetizzazione Informatica Competenze per la comunicazione efficace Marketing e vendita Tecnico Impianti fotovoltaici Tecnico pagine web Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/623088

35 Tecnico pagine web Page 1 of 1 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Tecnico pagine web Corsi di Riqualificazione Professionale Tecnico della programmazione e dello sviluppo di siti Internet e pagine web Durata: ore 800 Articolazione del Corso: Analisi dei requisiti del sito Web 60 ore Progettazione del sito Web 90 ore Sviluppo del sito Web durata 150 ore Installazione sul server e pubblicazione 100 ore Manutenzione del sito ed assistenza agli utenti 100 ore Stage 300 ore Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato di qualifica professionale Corsi di Riqualificazione Professionale Alfabetizzazione Informatica Competenze per la comunicazione efficace Marketing e vendita Tecnico Impianti fotovoltaici Tecnico pagine web Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/623088

36 Corsi di Riqualificazione Professionale Page 1 of 1 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Corsi di Riqualificazione Professionale Corsi di Riqualificazione Professionale Riconosciuti dalla Regione Autonoma della Sardegna rivolti ai beneficiari di ammortizzatori sociali (lavoratori in Cassa Integrazione o Mobilità) La Regione Autonoma della Sardegna ha predisposto la costituzione di un catalogo di offerta formativa con riferimento all obbligo di partecipazione ai percorsi di politica attiva in conformità all art. 19 della legge 2/2009 che al comma 10 sancisce l obbligo di immediata disponibilità al lavoro o ad un percorso di riqualificazione professionale per il lavoratore destinatario dei trattamenti di sostegno del reddito al fine di non perdere il diritto all erogazione di carattere contributivo e previdenziale. L Agenzia Formativa R&M Servizi ha contribuito alla creazione del catalogo dell offerta formativa a favore dei beneficiari di ammortizzatori sociali quali lavoratori sospesi in Cassa Integrazione Guadagni (CIG) o disoccupati percettori di indennità di Mobilità in deroga presentando i cinque percorsi formativi di seguito elencati: Alfabetizzazione Informatica - Livello Base Competenze per la comunicazione efficace Marketing e vendita Tecnico della progettazione, installazione e verifica di impianti fotovoltaici Tecnico della programmazione e dello sviluppo di siti Internet e pagine web Il lavoratore (CIG) o il disoccupato (Mobilità in deroga) potrà iscriversi ai corsi recandosi presso il CSL (Centro Servizi per il Lavoro) per la sottoscrizione di un patto di servizio e la successiva attivazione di un Piano di Azione Individuale (PAI) dopo aver concordato con l operatore del CSL il percorso di politica attiva da svolgere durante il periodo in cui beneficia di ammortizzatori sociali, scelto in base alle proprie esigenze sia in termini di opportunità che di durata, che comprenderà Servizi al Lavoro forniti dal CSL e Attività Formativa erogata dall Agenzia Formativa R&M Servizi. La Regione Sardegna riconoscerà al lavoratore o al disoccupato una indennità di partecipazione per la frequenza delle attività che verrà pagata dall INPS in aggiunta all indennità di Cassa Integrazione o di mobilità (a carico dello Stato). Verrà erogato dalla Regione Sardegna un voucher per la partecipazione alle politiche attive ai soggetti attuatori delle attività in nome e per conto dei partecipanti. Al termine dell attività formativa verrà rilasciato all allievo attestato di qualifica, certificato di U.C. o attestato di frequenza. Corsi di Riqualificazione Professionale Alfabetizzazione Informatica Competenze per la comunicazione efficace Marketing e vendita Tecnico Impianti fotovoltaici Tecnico pagine web Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/623088

37

38 Corso di addetto al primo soccorso Page 1 of 2 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Corso di addetto al primo soccorso Corsi di sicurezza ObiettivoD. LGS. 81/08 pdf D.dlg 81/08 pdf D.lgs 3 agosto 2009, n. 106 Il corso garantirà al partecipante tutte le conoscenze necessarie per effettuare interventi di primo soccorso, sia in aziende classificate di tipo A che di tipo B e C. Al termine del corso verrà rilasciato ATTESTATO VALIDO in caso di visita ispettiva e che consentirà di essere in regola con il d.lgs 81/08 Normativa Il datore di lavoro provvede a nominare un numero adeguato di addetti al primo soccorso. L Addetto dovrà essere nominato tra il personale interno. Gli addetti dovranno ricevere specifica formazione mediante corsi di formazione di durata variabile (4-12 ore) in base alla classificazione dell azienda (Tipo A, B, C) di cui al DM 388/03.La formazione dovrà essere periodicamente aggiornata. Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: pdf DM 388/03 Invia Reset Articolazione del corso: Normativa di settore Principali tipologie di incidenti verificabili in azienda Norme essenziali di primo intervento per le singole tipologie di incidente Esercizi di massaggio cardiaco e di respirazione Sede di svolgimento: Cagliari Tortoli Oristano Materiale didattico: I partecipanti saranno dotati dei materiali e delle attrezzature necessari per lo svolgimento dell attività formativa Contatti: Tel 0782/ Cell

39 Corso di addetto al primo soccorso Page 2 of 2 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ Oristano Sassari Nuoro Olbia Carbonia/Iglesias San Luri Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet:

40 Corso di addetto antincendio rischio basso Page 1 of 2 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Corso di addetto antincendio rischio basso Corsi di sicurezza ObiettivoD. LGS. 81/08 pdf D.dlg 81/08 pdf D.lgs 3 agosto 2009, n. 106 Il corso si prefigge la formazione degli addetti operanti all interno dell azienda in merito alla capacità di prevenire i rischi di incendio, a saper operare nei momenti di emergenza per contenere i rischi e ed evacuare le strutture interessate. Al termine del corso verrà rilasciato ATTESTATO VALIDO in caso di visita ispettiva e che consentirà di essere in regola con il d.lgs 81/08 Durata Per aziende classificate a rischio basso in base al Dec. 10/3/ h di formazione Gli orari e i giorni verranno concordati in funzione delle esigenze dei partecipanti. Normativa Il datore di lavoro provvede a nominare un numero adeguato di addetti all emergenza antincendio ed evacuazione. L Addetto dovrà essere nominato tra il personale interno. Gli addetti dovranno ricevere specifica formazione mediante corsi di formazione di durata variabile (4-12 ore) in base alla classificazione del rischio presente in azienda (basso-medio-alto) di cui al DM 10/03/98. La formazione dovrà essere periodicamente aggiornata.. Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: pdf DM 10/03/98 Invia Reset Articolazione del corso: Normativa di settore Principali tipologie fonti di incendio Principali norme di intervento Sede di svolgimento: Cagliari Tortoli Oristano Sassari Nuoro Olbia Carbonia/Iglesias San Luri Materiale didattico: I partecipanti saranno dotati dei materiali e delle attrezzature necessari per lo svolgimento dell attività formativa Contatti: Tel 0782/ Cell

41 Corso di addetto antincendio rischio basso Page 2 of 2 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet:

42 Corso di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Page 1 of 3 Formazione Sardegna - Corsi 2010 Corso di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Corsi di sicurezza Corso di Sicurezza per Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione D.lgs. 81/08 e D.lgs 106 pdf D.dlg 81/08 pdf D.lgs 3 agosto 2009, n. 106 Durata Per Aziende tipo A 16h di formazione Per Aziende tipo B e C 12h di formazione Gli orari e i giorni verranno concordati in funzione delle esigenze dei partecipanti. OBIETTIVO Il corso si prefigge la formazione dei datori di lavoro in materia di sicurezza. Il datore di lavoro partecipante al corso acquisirà le cognizioni essenziali per poter operare all interno del proprio ambiente lavorativo e individuare le fonti o i processi che generano rischi alla sicurezza dei lavoratori. Al termine del corso verrà rilasciato ATTESTATO VALIDO in caso di visita ispettiva e che consentirà di essere in regola con il d.lgs 81/08. Durata Il corso avrà una durata di 16 ore complessive. Gli orari e i giorni verranno concordati in funzione delle esigenze dei partecipanti. NORMATIVA Il datore di lavoro assume in proprio la responsabilità, sia civile che penale, circa la sicurezza di tutti quanti operano in azienda o in cantiere. In tal senso lo stesso datore di lavoro dovrà ricevere specifica formazione mediante corsi specifici. La formazione dovrà essere periodicamente aggiornata. Articolazione del corso: Normativa di settore Principali tipologie fonti di rischio Principali norme di intervento per la sicurezza Nome Cognome*: *: Telefono*: Proposte o suggerimenti*: Invia Reset

43 Corso di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Page 2 of 3 Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari 0782/ Sede di svolgimento: Cagliari Tortoli Oristano Sassari Nuoro Olbia Carbonia/Iglesias San Luri Materiale didattico: I partecipanti saranno dotati dei materiali didattici per lo svolgimento dell attività formativa Contatti: Tel 0782/ Cell Agenzia Formativa R&M Servizi con sede a Tortolì - Cagliari Siti Internet:

44 Corso di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Page 3 of 3

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE)

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) Il programma del corso Office Base è costituito da 5 moduli (Word, Excel, PowerPoint, Access, Internet, Posta elettronica, Teoria e sistemi operativi) di cui elenchiamo

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (36 ORE)

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (36 ORE) PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (36 ORE) Il programma del corso Office Base è costituito da 6 moduli (Word, Excel, PowerPoint, Access, Internet e Posta elettronica, Reti e sistemi operativi) di cui verranno

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO MICROSOFT OFFICE - BASE

PROGRAMMA DEL CORSO MICROSOFT OFFICE - BASE PROGRAMMA DEL CORSO MICROSOFT OFFICE - BASE Il programma del corso Office Base è costituito da 6 moduli (Word, Excel, PowerPoint, Access, Internet e Posta elettronica, Reti e sistemi operativi) di cui

Dettagli

PROGRAMMA CORSI DI INFORMATICA

PROGRAMMA CORSI DI INFORMATICA PROGRAMMA CORSI DI INFORMATICA Kreativa realizza corsi di informatica di base e corsi di office di diversi livelli, per utenti privati, dipendenti e aziende CORSO INFORMATICA DI BASE PER AZIENDE Modulo

Dettagli

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (ICT)

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (ICT) Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (ICT) Descrizione Corso Intermedio Il programma del corso Intermedio si sviluppa utilizzando le nozioni di base relative ad alcuni applicativi della suite

Dettagli

Addetto all ufficio informatizzato

Addetto all ufficio informatizzato 0RGXOR Addetto all ufficio informatizzato 3UHUHTXLVLWL Nessuno 2VVHUYD]LRQL LQWURGXWWLYH 5LVXOWDWR DWWHVR $WWLYLWj Il corso è articolato in cinque moduli, ognuno dei quali è strutturato in modo da rendere

Dettagli

INFORMATICA CORSI DELL'INDIRIZZO TECNICO CLASSI PRIME AMMINISTRAZIONE - FINANZA E MARKETING

INFORMATICA CORSI DELL'INDIRIZZO TECNICO CLASSI PRIME AMMINISTRAZIONE - FINANZA E MARKETING INFORMATICA CORSI DELL'INDIRIZZO TECNICO CLASSI PRIME AMMINISTRAZIONE - FINANZA E MARKETING Modulo propedeutico Le lezioni teoriche sono sviluppate sui seguenti argomenti: Struttura dell elaboratore: CPU,

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 /MOS http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 Descrizione sintetica IC 3 è un Programma di Formazione e Certificazione Informatica di base e fornisce

Dettagli

Buone pratiche nel campo dell informatica

Buone pratiche nel campo dell informatica Organizzatore: J&B S.R.L. Unipersonale. Indirizzo: Via Piemonte, 12 Città: 87036 Rende (CS) Referente: Telefono 0984/837852 Fax 0984/830987 Dott. DANIELE PERRELLI Cellulare: 3486549405 - WEB - www.jbprof.com

Dettagli

INFORMATICA APPLICATA AL TESSILE - I

INFORMATICA APPLICATA AL TESSILE - I INFORMATICA APPLICATA AL TESSILE - I prof.ssa Enrichetta GENTILE PRE-REQUISITI Nessuno. OBIETTIVI FORMATIVI La conoscenza delle nozioni fondamentali dell Informatica e le abilità di base nell uso dei computer

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale ANNO SCOLASTICO 2014 2015 Piano di lavoro individuale Classe: 2F RIM Materia: Informatica Docente: Piovesan Paola Situazione di partenza della classe Non mi è possibile definire il livello di partenza

Dettagli

Associazione Nazionale Docenti

Associazione Nazionale Docenti www.associazionedocenti.it and@associazionedocenti.it Didattica digitale Le nuove tecnologie nella didattica Presentazione del Percorso Formativo Il percorso formativo intende garantire ai Docenti il raggiungimento

Dettagli

Microsoft Office 2007 Master

Microsoft Office 2007 Master Microsoft Office 2007 Master Word 2007, Excel 2007, PowerPoint 2007, Access 2007, Outlook 2007 Descrizione del corso Il corso è rivolto a coloro che, in possesso di conoscenze informatiche di base, intendano

Dettagli

Programma Corso Office ECDL

Programma Corso Office ECDL Programma Corso Office ECDL FASE DI AULA PRIMA LEZIONE MICROSOFT WORD Concetti generali: Primi passi Aprire (e chiudere) Microsoft Word. Aprire uno o più documenti. Creare un nuovo documento (predefinito

Dettagli

Corsi base di informatica

Corsi base di informatica Corsi base di informatica Programma dei corsi Il personal computer e Microsoft Windows 7 (15h) NB gli stessi contenuti del corso si possono sviluppare in ambiente Microsoft Windows XP I vari tipi di PC

Dettagli

IIS D ORIA - UFC PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALI MATERIA INFORMATICA ANNO DI CORSO 2^ A INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - UFC PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALI MATERIA INFORMATICA ANNO DI CORSO 2^ A INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC 1 SCHEDE di ripasso MODULO 3 (WORD) MODULO 4 (EXCEL) 2 BASI DI DATI (ACCESS) 3 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE (POWERPOINT) 4 NAVIGAZIONE WEB E COMUNICAZIONE DETTAGLIO UFC 1 Schede di ripasso

Dettagli

Videoscrittura con Microsoft Word

Videoscrittura con Microsoft Word Videoscrittura con Microsoft Word Obiettivo del corso è far apprendere l'uso di Word, anche nelle sue caratteristiche più avanzate (tabelle, stampa unione, modelli, stili). È inclusa la dispensa di Word

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE Anno Scolastico 2014-2015

PIANO DI LAVORO ANNUALE Anno Scolastico 2014-2015 Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 Sezione Associata: telefono: 025300901 via Karl Marx 4 - Noverasco - 20090 OPERA MI

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014 Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO BASE DI INFORMATICA Il corso di base è indicato per i principianti e per gli autodidatti che vogliono

Dettagli

Assessorato Pubblica Istruzione CENTRO @LL IN VILLACIDRO

Assessorato Pubblica Istruzione CENTRO @LL IN VILLACIDRO COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano ASSESSORATO ALLE POLITICHE CUTURALI Assessorato Pubblica Istruzione CENTRO @LL IN VILLACIDRO CATALOGO CORSI 1. Informatica di base Partendo dalla descrizione

Dettagli

PIANO di LAVORO A. S. 2014/ 2015 I.P.I.A. G. PLANA

PIANO di LAVORO A. S. 2014/ 2015 I.P.I.A. G. PLANA Nome docente Vessecchia Laura Materia insegnata T.I.C. Classe I A/B Manutenzione Ore complessive di insegnamento 2 ore sett. ( tot. 66) Clippy extra - Corso di informatica per il primo biennio - Vol.1

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE anno scolastico 2011-2012

PIANO DI LAVORO ANNUALE anno scolastico 2011-2012 Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 Sezione Associata: telefono: 025300901 via Karl Marx 4 - Noverasco - 20090 OPERA MI

Dettagli

Certificazione Microsoft MASTER MOS

Certificazione Microsoft MASTER MOS Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Certificazione Microsoft MASTER MOS Corsi di riqualificazione Caratteristiche del percorso

Dettagli

A chi si rivolge: Programma: Office Automation

A chi si rivolge: Programma: Office Automation Programma: Office Automation A chi si rivolge: Il corso si rivolge a quanti, pur partendo da zero, vogliano specializzarsi nell utilizzo dei programmi di ufficio e nei compiti di tipo amministrativo. Con

Dettagli

MODULO TECNICO PROFESSIONALE. Lavori d ufficio studi professionali

MODULO TECNICO PROFESSIONALE. Lavori d ufficio studi professionali MODULO TECNICO PROFESSIONALE Ore: 60 Comparto: Area professionale: Lavori d ufficio studi professionali SEGRETERIA E AREA IMPIEGATIZIA Modulo formativo/u.f 1: Orientamento (2 ore) Conoscenza della persona

Dettagli

PROGRAMMAZIONE PER DISCIPLINE INFORMATICA CLASSE

PROGRAMMAZIONE PER DISCIPLINE INFORMATICA CLASSE Elaborazione testi Il computer e i file La Tecnologia dell Informazione PROGRAMMAZIONE PER DISCIPLINE INFORMATICA CLASSE 5 a SCUOLA PRIMARIA Competenz e Uso di nuove tecnologie e di linguaggi multimediali

Dettagli

Programma corso Patente Europea del Computer ECDL

Programma corso Patente Europea del Computer ECDL Programma corso Patente Europea del Computer ECDL PCAcademy Via Capodistria 12 Tel.: 06.97.84.22.16 06.85.34.44.76 Cell. 393.93.64.122 - Fax: 06.91.65.92.92 www.pcacademy.it info@pcacademy.it Obiettivi

Dettagli

Piano didattico. Disporre il testo in colonne. Modificare l aspetto di un grafico

Piano didattico. Disporre il testo in colonne. Modificare l aspetto di un grafico Piano didattico Word Specialist Creare un documento Iniziare con Word Creare un documento Salvare un file per utilizzarlo in un altro programma Lavorare con un documento esistente Modificare un documento

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale ANNO SCOLASTICO 2014 2015 Piano di lavoro individuale Classe: 1E TUR Materia: Informatica Docente: Piovesan Paola Situazione di partenza della classe Non mi è possibile definire il livello di partenza

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Elaborazione testi. Foglio elettronico. Strumenti di presentazione

Uso del computer e gestione dei file. Elaborazione testi. Foglio elettronico. Strumenti di presentazione Il è finalizzato a elevare il livello di competenza nell utilizzo del computer, del pacchetto Office e delle principali funzionalità di Internet. Il percorso formativo si struttura in 7 moduli Concetti

Dettagli

Programma del Corso per Segretaria d Azienda:

Programma del Corso per Segretaria d Azienda: Programma del Corso per Segretaria d Azienda: Modulo 1. Uso del computer e gestione file Utilizzare le funzioni principali del sistema operativo, incluse la modifica delle impostazioni principali e l utilizzo

Dettagli

LABORATORIO INFORMATICO/ PROGETTO GIORNALINO

LABORATORIO INFORMATICO/ PROGETTO GIORNALINO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A. S. 2013/14 ATTIVITA EXTRACURRICULARE LABORATORIO INFORMATICO/ PROGETTO GIORNALINO Denominazione del progetto/laboratorio A PORTATA DI MOUSE Responsabile di progetto Analisi

Dettagli

CONOSCENZE Sapere Riconoscere e descrivere con terminologia

CONOSCENZE Sapere Riconoscere e descrivere con terminologia DISCIPLINA TRATTAMENTO TESTI E DATI Igea-Erica M.1.1 IL PC: STRUMENTO DI LAVORO U.D.1.1. Hardware e Software U.D.1.1.2 Ambienti operativi U.D. 1.1.3 Finestre windows U.D 1.1.4 Gestione di file e cartelle

Dettagli

Corso Base Computer e Internet

Corso Base Computer e Internet Corso Base Computer e Internet Il corso si rivolge a coloro che si avvicinano per la prima volta al computer e intendono utilizzarlo per ragioni di lavoro, di studio o per hobby. Continue esercitazioni

Dettagli

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE INFORMATICA

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE INFORMATICA AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE INFORMATICA Microsoft Word (corsi base e avanzati) 1 Microsoft Excel (corsi base e avanzati) 4 Microsoft Access 7 Microsoft PowerPoint 10 Microsoft Outlook e Internet

Dettagli

CLASSE PRIMA INDIRIZZO AFM - TURISTICO DESCRIZIONE Unità di Apprendimento. Competenze attese a livello di UdA

CLASSE PRIMA INDIRIZZO AFM - TURISTICO DESCRIZIONE Unità di Apprendimento. Competenze attese a livello di UdA MATERIA INFORMATICA CLASSE PRIMA INDIRIZZO AFM - TURISTICO DESCRIZIONE Unità di Apprendimento UdA n. 1 Titolo: IL COMPUTER: CONCETTI DI BASE - Saper far funzionare correttamente il computer - Sapersi muovere

Dettagli

DESCRIZIONE PERCORSO FORMATIVO. UdC 2 Progettazione 2.1 2.2 2.3 3.1 3.2 4.1. UdC 5 Verifica Efficacia 5.1

DESCRIZIONE PERCORSO FORMATIVO. UdC 2 Progettazione 2.1 2.2 2.3 3.1 3.2 4.1. UdC 5 Verifica Efficacia 5.1 DESCRIZIONE PERCORSO FORMATIVO UdC 1 UdC 2 Progettazione 1.1 Sociologia 2.1 Analisi Bisogni 24 ore 1.2 1.3 Psicologia Pedagogia 2.2 2.3 Progettazione Interventi Collettivi Progettazione Interventi Individuali

Dettagli

Corso di: ECDL Core full 7 moduli

Corso di: ECDL Core full 7 moduli PROGRAMMA Corso di: ECDL Core full 7 moduli MODULO 1 Concetti di base dell ICT Information technology Hardware Introduzione all ICT e definizioni Tipologie e prestazioni di un computer Componenti principali

Dettagli

CURRICOLO PER LE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INFORMATICA

CURRICOLO PER LE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INFORMATICA CURRICOLO PER LE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO INFORMATICA La pervasività dell informatica e il suo essere ormai indispensabile nella vita quotidiana hanno reso necessario l

Dettagli

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita PRESENTAZIONE Bluform, società affermata nell ambito della Consulenza e della Formazione aziendale, realizza percorsi formativi rivolti ai dirigenti ed ai dipendenti delle aziende che vogliono far crescere

Dettagli

ORGANIZZAZIONE MODULARE E PER UNITÀ FORMATIVE

ORGANIZZAZIONE MODULARE E PER UNITÀ FORMATIVE ORGANIZZAZIONE MODULARE E PER UNITÀ FORMATIVE AREA DELLE COMPETENZE INFORMATICHE (Ore 96) U.F.C. n. 1 CONCETTI TEORICI DI BASE DELLA TECNOLOGIA DELL INFORMAZIONE Far acquisire conoscenze sulle componenti

Dettagli

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base

Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prova di informatica & Laboratorio di Informatica di Base Prof. Orlando De Pietro Programma L' hardware Computer multiutente e personal computer Architettura convenzionale di un calcolatore L unità centrale

Dettagli

Classi quarta e quinta. Obiettivi specifici di apprendimento. Scuola secondaria

Classi quarta e quinta. Obiettivi specifici di apprendimento. Scuola secondaria ISTITUTO COMPRENSIVO DI VILLONGO COMMISSIONE DIDATTICA CON LE NUOVE TECNOLOGIE Proposta di curriculum per l insegnamento dell informatica nella scuola primaria e secondaria di primo grado Si legge ne I

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015 2016. Piano di lavoro individuale

ANNO SCOLASTICO 2015 2016. Piano di lavoro individuale ANNO SCOLASTICO 2015 2016 Piano di lavoro individuale Classe: 2E TUR Materia: Informatica Docente: Piovesan Paola Situazione di partenza della classe La classe è composta da 20 studenti di cui uno affiancato

Dettagli

Argomenti Microsoft Word

Argomenti Microsoft Word Argomenti Microsoft Word Primi passi con un elaboratore di testi Aprire un programma d elaborazione testi. Aprire un documento esistente, fare delle modifiche e salvare. Creare un nuovo documento e salvarlo.

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER Architettura dei calcolatori (hardware e software base )

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INFORMATICA (biennio)

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INFORMATICA (biennio) PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INFORMATICA (biennio) Docente: DI SIMONE PINA Disciplina: INFORMATICA (biennio) Classi PRIME SEZ. A-B-C-D a.s : 2013 14 OBIETTIVI DIDATTICI FINALI Coincidono con l acquisizione

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 8304 - Certificazione Microsoft MOS 2010

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 8304 - Certificazione Microsoft MOS 2010 Stampa Interna Operatore Consorzio Edugov CORSO A CATALOGO 2011 Corso ID: 804 Certificazione Microsoft MOS 2010 Dati principali Corso ID: 804 Certificazione Microsoft MOS 2010 ID Corso: Titolo corso: logia

Dettagli

Lezione 1: Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione - Hardware

Lezione 1: Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione - Hardware Lezione 1: Concetti di base della Tecnologia dell'informazione e della Comunicazione - Hardware 1.0 Terminologia di base 2.0 Tipi di computer 3.0 Componenti di base di un personal computer 4.0 Hardware

Dettagli

PROGRAMMA FINALE SVOLTO CLASSE 1 BT A.S. 2014/15

PROGRAMMA FINALE SVOLTO CLASSE 1 BT A.S. 2014/15 Istituto di Istruzione Superiore V. Bachelet Istituto Tecnico Commerciale - Liceo Linguistico Liceo Scientifico Liceo Scienze Umane Via Stignani, 63/65 20081 Abbiategrasso Mi PROGRAMMA FINALE SVOLTO CLASSE

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE NEL BIENNIO DELL OBBLIGO DA RIPORTARE SUL P.O.F. A.S.

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE NEL BIENNIO DELL OBBLIGO DA RIPORTARE SUL P.O.F. A.S. SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE NEL BIENNIO DELL OBBLIGO DA RIPORTARE SUL P.O.F. A.S. 2015-2016 ASSE DISCIPLINA DOCENTE MATEMATICO INFORMATICA Francesco Battini

Dettagli

Microsoft Office Office 2013 Collana Microsoft Office 2013 Talento Talento ECDL Talento Collana Microsoft Office 2013, Learning Coffee,

Microsoft Office Office 2013 Collana Microsoft Office 2013 Talento Talento ECDL Talento Collana Microsoft Office 2013, Learning Coffee, Microsoft Office è la suite di applicazioni desktop di supporto alle attività professionali più famosa al mondo da quando nel lontano 1988 Bill Gates la presentò come la rivoluzione per l Office Automation.

Dettagli

Sommario. Copyright 2008 Apogeo

Sommario. Copyright 2008 Apogeo Sommario Prefazione xix Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione 1 1.1 Fondamenti 3 Algoritmi...3 Diagramma di flusso...4 Progettare algoritmi non numerici...5 Progettare algoritmi

Dettagli

IIS D ORIA - PROGRAMMAZIONE per UFC INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - PROGRAMMAZIONE per UFC INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC 1 STRUTTURA E NORMATIVE 2 IL SISTEMA OPERATIVO 3 TESTI, IPERTESTI E PRESENTAZIONI 4 LE RETI TELEMATICHE E INTERNET 5 IL FOGLIO DI CALCOLO EXCEL 6 BASI DI PROGRAMMAZIONE TIPOLOGIA VERIFICHE.

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Indice generale. Introduzione. Parte I Panoramica generale. Capitolo 1 L ambiente di lavoro... 3

Indice generale. Introduzione. Parte I Panoramica generale. Capitolo 1 L ambiente di lavoro... 3 Indice generale Introduzione...xv Tra cronaca e storia...xvi Il ruolo di Microsoft...xvii Le versioni di Excel...xviii Convenzioni usate nel libro...xix Parte I Panoramica generale Capitolo 1 L ambiente

Dettagli

BIBLIOTECA COMUNALE DI BORUTTA

BIBLIOTECA COMUNALE DI BORUTTA BIBLIOTECA COMUNALE DI BORUTTA CORSO DI INFORMATICA DI BASE AVVISO Si informano gli interessati che presso la sala informatica annessa alla biblioteca comunale sarà attivato un corso di informatica di

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE Pag. 1 di 8 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE Disciplina Tecnologie informatiche a.s. 2015/2016 Classe: 1 a Sez. Q,R,S Docente : Prof. Emanuele Ghironi / Prof.Davide Colella Pag. 2 di 8 PERCORSI MULTIDISCIPLINARI/INTERDISCIPLINARI

Dettagli

Informatica - Office

Informatica - Office Informatica - Office Corso di Informatica - Office Base - Office Avanzato Corso di Informatica Il corso intende insegnare l utilizzo dei concetti di base della tecnologia dell informazione - Windows Word

Dettagli

La biblioteca C. Cantoni propone corsi di

La biblioteca C. Cantoni propone corsi di Via Cairoli 25 Contatti: 0382/815020 biblioteca@comune.gropellocairoli.pv.it La biblioteca C. Cantoni propone corsi di INFORMATICA BASE INFORMATICA BASE PER RAGAZZI INFORMATICA INTERMEDIO FOTOGRAFIA PER

Dettagli

Elementi fondamentali di Word2010Core

Elementi fondamentali di Word2010Core Liceo Scientifico Statale E. Fermi Cosenza Elementi fondamentali di Word2010Core Profilo pubblico L utente di livello Core di Microsoft Office Word 2010 dovrebbe essere in grado di esplorare il programma

Dettagli

ANIMATORE di COMUNITÁ

ANIMATORE di COMUNITÁ M.I.U.R. ISTITUTO PROFESSIONALE di STATO per i SERVIZI SOCIO SANITARI Giuseppe Moscati Via Urbano II - Salerno - Tel. 089253151 Fax 089253794 Codice Fiscale: 80023220652 Codice Meccanografico: SARF04000N

Dettagli

PIANO DI LAVORO CLASSI PRIME Indirizzo AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING - SEZIONI A - B MATERIA INFORMATICA DOCENTE MARGHERITA CALISTI

PIANO DI LAVORO CLASSI PRIME Indirizzo AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING - SEZIONI A - B MATERIA INFORMATICA DOCENTE MARGHERITA CALISTI MODULO 1 CONCETTI BASE TEMPI 1 Introduzione all informatica 2 Hardware 3 Software Conoscere le caratteristiche della comunicazione informatica. Conoscere le applicazioni dell informatica nelle diverse

Dettagli

Classe prima sezione e-f Indirizzo Turismo

Classe prima sezione e-f Indirizzo Turismo PROGRAMMA DI INFORMATICA Classe prima sezione e-f Indirizzo Turismo Anno Scolastico 2014-2015 Testo: Flavia Lughezzani-Daniela Princivalle CLIPPY START 1 Corso di informatica per il biennio Edizione HOEPLY

Dettagli

INFORMATICA BASE INFORMATICA INTERMEDIO FOTOGRAFIA PER ADULTI FOTOGRAFIA PER RAGAZZI MONTAGGIO VIDEO COSTRUZIONE E RIPARAZIONE COMPUTER

INFORMATICA BASE INFORMATICA INTERMEDIO FOTOGRAFIA PER ADULTI FOTOGRAFIA PER RAGAZZI MONTAGGIO VIDEO COSTRUZIONE E RIPARAZIONE COMPUTER Via Cairoli 25 Contatti: 0382/815020 biblioteca@comune.gropellocairoli.pv.it ANNO 2011-2012 INFORMATICA BASE INFORMATICA INTERMEDIO FOTOGRAFIA PER ADULTI FOTOGRAFIA PER RAGAZZI MONTAGGIO VIDEO COSTRUZIONE

Dettagli

ASSOCIAZIONE NO-PROFIT PADRE PIO

ASSOCIAZIONE NO-PROFIT PADRE PIO Con atto del dirigente del Servizio Politiche per il Lavoro n. 300 del 27 aprile 2010 a seguito dell'avviso Pubblico: Azione di Sistema per le politiche di Re-Impiego, l Associazione No-Profit Padre Pio

Dettagli

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI 5.6 STAMPA In alcune circostanze può essere necessario riprodurre su carta i dati di tabelle o il risultato di ricerche; altre volte, invece, occorre esportare il risultato di una ricerca, o i dati memorizzati

Dettagli

Programma di INFORMATICA

Programma di INFORMATICA Classe 1 a D Indirizzo AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING MODULO 1: Architettura e componenti di un computer 1.1 Terminologia base e definizioni 1.2 Struttura di un PC 1.3 Componenti Hardware 1.4 Unità

Dettagli

MODULO 1 CONCETTI BASE DEL ITC (17 ORE)

MODULO 1 CONCETTI BASE DEL ITC (17 ORE) PIANO DI LAVORO ANNUALE Classe I A Disciplina: Tecnologie informatiche A.S. 2014/2015 Docente: prof. Vidhi Meri, prof. Solazzo Alessandro Ore settimanali: 3 ( di cui 2 di laboratorio) Analisi della situazione

Dettagli

CORSO 01: INFORMATICA DI BASE

CORSO 01: INFORMATICA DI BASE CORSO 01: INFORMATICA DI BASE PARTIRE DA ZERO 1.01 Hardware e Software 1.02 Conoscere l'hardware USARE IL PC con WINDOWS VISTA e 7(Seven) 1.03 Usare il sistema operativo Windows 7 e Vista 1.04 Controllare

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE CONTINUA AD INIZIATIVA INDIVIDUALE PER LAVORATORI OCCUPATI

CORSI DI FORMAZIONE CONTINUA AD INIZIATIVA INDIVIDUALE PER LAVORATORI OCCUPATI CORSI DI FORMAZIONE CONTINUA AD INIZIATIVA INDIVIDUALE PER LAVORATORI OCCUPATI SCHEDA CORSO N. TITOLO DEL CORSO AGENZIA FORMATIVA INFORMATICA 1 Corso base di Informatica CITTA STUDI S.P.A. 2 Informatica

Dettagli

ECDL Base. Moduli compresi: Descrizione.

ECDL Base. Moduli compresi: Descrizione. ECDL Base Com'è facilmente deducibile anche dal nome, la certificazione ECDL Base attesta il livello essenziale di competenze informatiche e web del suo titolare, aggiornate alle funzionalità introdotte

Dettagli

L ECDL La patente europea del computer

L ECDL La patente europea del computer L ECDL La patente europea del computer La European Computer Driving Licence (ECDL), ossia, letteralmente, la "Patente europea di guida del computer", è un certificato riconosciuto a livello internazionale

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Finalità e obiettivi:

Finalità e obiettivi: Corso di formazione a distanza Percorso ECDL Patente Europea del Computer (MIE09) (80 ore) Il percorso si propone di illustrare i concetti fondamentali riguardanti la Tecnologia dell'informazione, la conoscenza

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 DOCENTE PROF. LUCCHI ENEA MATERIA DI INSEGNAMENTO TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE CLASSE 1 A - 1 B - 1 C Competenze di base

Dettagli

CORSO PACCHETTO OFFICE

CORSO PACCHETTO OFFICE CORSO PACCHETTO OFFICE Impara le nozioni base e avanzate di Word, Excel e Power Point. Docente: Franco Iacovelli iltuocorso Ermes srl Via E. De Amicis, 57 20123 Milano Il corso Franco Iacovelli, insegnante

Dettagli

PROVA DI CONOSCENZA CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA 20 Dicembre 2002 Testo A

PROVA DI CONOSCENZA CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA 20 Dicembre 2002 Testo A PROVA DI CONOSCENZA CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA 20 Dicembre 2002 Testo A 1) Le memorie a semiconduttore: a) Sono usate principalmente per la memoria centrale b) Vengono usate esclusivamente per

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013/2014 CLASSE 1^ A AFM DISCIPLINA INFORMATICA. DOCENTE PATANÈ RITA S. N. 65 ore svolte sul totale delle ore previste 66

PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013/2014 CLASSE 1^ A AFM DISCIPLINA INFORMATICA. DOCENTE PATANÈ RITA S. N. 65 ore svolte sul totale delle ore previste 66 PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013/2014 CLASSE 1^ A AFM DISCIPLINA INFORMATICA DOCENTE PATANÈ RITA S. N. 65 ore svolte sul totale delle ore previste 66 MODULO E/O UNITA DIDATTICA CONTENUTI OBIETTIVI TIPOLOGIE

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE "L. EINAUDI" ALBA ANNO SCOLASTICO 2015/2016

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE L. EINAUDI ALBA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE "L. EINAUDI" ALBA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 CLASSE: 1 G Disciplina: Tecnologia dell Informazione e della Comunicazione. PROGETTAZIONE DIDATTICA ANNUALE Elaborata e sottoscritta

Dettagli

Sommario. UNO Computer essentials 1. 1.1 Computer e dispositivi 3. 1.2 Desktop, icone, impostazioni 22

Sommario. UNO Computer essentials 1. 1.1 Computer e dispositivi 3. 1.2 Desktop, icone, impostazioni 22 Sommario Prefazione xiii UNO Computer essentials 1 1.1 Computer e dispositivi 3 Information and Communication Technology... 3 Hardware... 3 Il personal computer... 4 Dispositivi portatili... 5 Componenti

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - DICEMBRE 2006 LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN AZIENDA

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - DICEMBRE 2006 LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN AZIENDA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - DICEMBRE 2006 Si ricorda che è ancora aperto il Bando provinciale dove è possibile richiedere il finanziamento per la partecipazione a corsi di formazione. Prossima

Dettagli

Sommario. Prefazione... 15. Parte 1 - Introduzione

Sommario. Prefazione... 15. Parte 1 - Introduzione Sommario Prefazione... 15 Parte 1 - Introduzione 1.1 L interfaccia utente e le operazioni più comuni... 19 La scheda File...24 Ridurre la barra multifunzione...29 Personalizzare la barra multifunzione...29

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9265 - E-Business E-Commerce

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9265 - E-Business E-Commerce Stampa Interna Operatore Centro Studi Mecenate CORSO A CATALOGO 2011 Corso ID: 92 EBusiness ECommerce Dati principali Corso ID: 92 EBusiness ECommerce ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link dettaglio

Dettagli

CATALOGO CORSI GRATUITI GARANZIA GIOVANI

CATALOGO CORSI GRATUITI GARANZIA GIOVANI CATALOGO CORSI GRATUITI GARANZIA GIOVANI SOMMARIO Competenze informatiche per l office automation... 3 Competenze informatiche: Software di videoscrittura... 4 Competenze informatiche: Software fogli di

Dettagli

PIANO DI LAVORO DI TECNOLOGIE INFORMATICHE

PIANO DI LAVORO DI TECNOLOGIE INFORMATICHE PIANO DI LAVORO DI TECNOLOGIE INFORMATICHE LICEO GIOTTO ULIVI CLASSE 1 Costruzioni 2 ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Prof. Cosimo Marco Parlangeli Prof. Claudio Santoro ANALISI DELLA SITUAZIONE DI PARTENZA La

Dettagli

Informatica. Classe Prima

Informatica. Classe Prima Informatica Classe Prima Obiettivo formativo Conoscenze Abilità Conoscere e utilizzare il computer per semplici attività didattiche Conoscere i componenti principali del computer. o Distinguere le parti

Dettagli

Programma Didattico Completo

Programma Didattico Completo Programma Didattico Completo Modulo 1: CONCETTI DI BASE DELL' INFORMATION TECHNOLOGY Il personal computer e i suoi componenti Unità di informazione e misura: bit byte L'architettura di un elaboratore L'unità

Dettagli

Dipartimento di elettronica ed informatica

Dipartimento di elettronica ed informatica 1 IS G. Cigna G. Baruffi F. Garelli Materia: Riferimento programmazione dipartimentale: Tecnologie Informatiche Programmazione individuale Piano didattico annuale Dipartimento di elettronica ed informatica

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013/2014 CLASSI 1^ D 1^E AFM DISCIPLINA INFORMATICA

PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013/2014 CLASSI 1^ D 1^E AFM DISCIPLINA INFORMATICA PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2013/2014 CLASSI 1^ D 1^E AFM DISCIPLINA INFORMATICA DOCENTE Massaro Alfonsina N. 63 ore svolte sul totale delle ore previste 66 MODULO E/O UNITA DIDATTICA CONTENUTI OBIETTIVI TIPOLOGIE

Dettagli

Disciplina: TECNOLOGIE INFORMATICHE. Classi: IC IE - IF

Disciplina: TECNOLOGIE INFORMATICHE. Classi: IC IE - IF Programmazione modulare Indirizzo: BIENNIO Disciplina: TECNOLOGIE INFORMATICHE Classi: IC IE - IF Ore settimanali previste: 3 (1 ora Teoria - 2 ore Laboratorio) Prerequisiti per l'accesso al 1: conoscenza

Dettagli

Sommario. MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione, 1

Sommario. MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione, 1 Sommario MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione, 1 UD 1.1 Algoritmo, 3 L algoritmo, 4 Diagramma di flusso, 4 Progettare algoritmi non numerici, 5 Progettare algoritmi numerici, 5

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Classe: 1A A.S 2014/2015

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Classe: 1A A.S 2014/2015 Disciplina: Informatica, applicazioni gestionali Classe: 1A A.S 2014/2015 Docente: Prof. Renata Ambrosi ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO COGNITIVO La classe è composta da 27alunni; 5 maschi e 22 femmine.

Dettagli

Programma corso di Informatica Prof.ssa Enrichetta Gentile

Programma corso di Informatica Prof.ssa Enrichetta Gentile Programma corso di Informatica Prof.ssa Enrichetta Gentile OBIETTIVI FORMATIVI Le conoscenze delle nozioni fondamentali dell'informatica e le abilità di base nell'uso dei computer costituiscono una competenza

Dettagli

Syllabus IC3 2005. Computing Fundamentals

Syllabus IC3 2005. Computing Fundamentals Syllabus IC3 2005 Computing Fundamentals? Identificare i vari tipi di computer, come elaborano le informazioni e come interagiscono con altri sistemi e dispositivi informatici? Individuare la funzione

Dettagli

INFORMATICA FINALITA COMPETENZE

INFORMATICA FINALITA COMPETENZE INFORMATICA DOCENTE: CAVALLO Serena Classi: I G A.S.: 2013-2014 FINALITA L insegnamento di INFORMATICA nel primo biennio si propone di: sostenere efavorire il processo di astrazione stimolando la capacità

Dettagli

LA COMPETENZA DIGITALE

LA COMPETENZA DIGITALE LA COMPETENZA DIGITALE PREMESSA Attraverso le TIC (Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione) in ambito didattico si indicano sia l'apprendimento che l'uso di media digitali ed in particolare

Dettagli

Organizzano CORSO D INFORMATICA LIVELLO BASE

Organizzano CORSO D INFORMATICA LIVELLO BASE Comune di Stienta Organizzano CORSO D INFORMATICA LIVELLO BASE PRESSO AULA MULTIMEDIALE SCUOLA MEDIA COMUNE DI STIENTA IL MOTORE DI RICERCA CHE TI CERCA VISITA IL SITO HTTP://cerca.gruppo-si.it Premessa:

Dettagli

INFORMATICO CONTABILE

INFORMATICO CONTABILE CORSO PER LA FORMAZIONE DI INFORMATICO CONTABILE PRESENTAZIONE Il corso di preparazione come INFORMATICO CONTABILE vuole formare giovani diplomati o laureati da avviare nel mondo del lavoro nel settore

Dettagli