ESTENSIONE RETE GAS ALLA ZONA ARTIGIANALE/INDUSTRIALE MONCHIO DI PALAGANO (MO)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ESTENSIONE RETE GAS ALLA ZONA ARTIGIANALE/INDUSTRIALE MONCHIO DI PALAGANO (MO)"

Transcript

1 0.1 Dic-2014 C. I.M. M.B. Progetto esecutivo REV. DATA (DATE) REDATTO (DRWN.BY) FUNZIONE O SERVIZIO (DEPARTMENT) CONTROL. (CHCK D) APPROVATO (APPR D) DESCRIZIONE (DESCRIPTION) INGEGNERIA RETI ENERGIA - PROGETTAZIONE RETI DENOMINAZIONE IMPIANTO O LAVORO (PLANT OR PROJECT DESCRIPTION) ESTENSIONE RETE GAS ALLA ZONA ARTIGIANALE/INDUSTRIALE MONCHIO DI PALAGANO (MO) C.U.P. D61H N ELABORATO (DOCUMENT N ) G14.2 ID DOCUMENTO (DOCUMENT ID) N COMMESSA (JOB N ) NOME FILE (FILE NAME) G14.2.DOC DENOMINAZIONE DOCUMENTO (DOCUMENT DESCRIPTION) SCALA (SCALE) N FOGLIO (SHEET N ) DI (LAST)

2 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 1 di 216 INDICE AVVERTENZE GENERALI... 3 A) MANO D'OPERA PER PRESTAZIONI IN ECONOMIA... 5 B) NOLI... 6 B.1 NOLO DI MACCHINE... 6 B.2 NOLO DI ATTREZZATURE... 8 C) TRASPORTI D) FORNITURE MATERIALI A PIÈ D OPERA D.1 FORNITURE DI INERTI, CEMENTO, BITUMI D.3 FORNITURE MATERIALI D.4 FORNITURE DI MATERIALI PER ELETTRICITÀ E) LAVORI DI SCAVO, RINTERRO E RIPRISTINO E.2 DEMOLIZIONE/RIPRISTINO DI SOVRASTRUTTURE STRADALI E.3 LAVORI A CORPO DI SCAVO/RIPRISTINO E.4 LAVORI A MISURA DI SCAVO/RIPRISTINO E.5 INTEGRAZIONI E.6 FODERI PREFORAZIONI ORIZZONTALI E POLIFORE E.7 MANUFATTI, BOTOLE, CASSETTE E CHIUSINI - PER TUTTI I SERVIZI E.8 MANUFATTI, BOTOLE, CASSETTE E CHIUSINI SERVIZI FOGNARI E.9 MANUFATTI, BOTOLE, CASSETTE E CHIUSINI SERVIZIO ENERGIA ELETTRICA E.10 MANUFATTI, BOTOLE, CASSETTE E CHIUSINI SERVIZIO TLC E.11 ACCESSORI PER PROTEZIONE CATODICA F) LAVORI EDILI F.1 DEMOLIZIONI F.2 GETTI IN C.A. E OPERE VARIE F.3 OPERE MURARIE IN GENERE F.4 RISTRUTTURAZIONI E RECINZIONI F.5 OPERE DI DIFESA E IMPERMEABILIZZAZIONI F.6 SERVIZI - PRESTAZIONI - ONERI SPECIALI G) PARTE I - POSA CONDOTTE ED ALLACCIAMENTI ACQUA GAS E FOGNATURA G.1 POSA DI TUBAZIONI E ALLACCIAMENTI G.2 REALIZZAZIONE DI DERIVAZIONI PER ALLACCIAMENTI G.3 ATTIVITÀ ACCESSORIE ALLA POSA G.4 SEZIONAMENTI - COLLEGAMENTI SU CONDOTTE IN ESERCIZIO G.6 MODIFICA DI PRESE DI UTENZA G) PARTE II - COSTRUZIONE ELETTRODOTTI AEREI E INTERRATI

3 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 2 di 216 G.10 DISALIMENTAZIONE IMPIANTI G.11 ESECUZIONE DI POLIFORE PER CAVI G.12 POSA CAVI E TESATURA CONDUTTORI G.13 MESSA IN OPERA DEI SOSTEGNI E RELATIVI ARMAMENTI G.14 APPARECCHIATURE DI CABINA, GIUNZIONI, TERMINAZIONI E COLLEGAMENTI ELETTRICI 162 G.15 SMONTAGGI RECUPERI E DEMOLIZIONI G.16 INSTALLAZIONE DI GRUPPI DI MISURA G.17 ABBATTIMENTO ALBERI E DERAMIFICAZIONI G) PARTE III - POSA CONDOTTE ED ALLACCIAMENTI - TELERISCALDAMENTO G.20 POSA TUBAZIONI E PEZZI SPECIALI G.21 ATTIVITÀ ACCESSORIE ALLA POSA J) ONERI DI SICUREZZA SPECIFICI J.1 ONERI SPECIFICI PER PREDISPOSIZIONI VARIE J.2 ONERI PER ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE J.3 ONERI SICUREZZA PER LAVORI IN QUOTA E IN PROFONDITA J.4 ONERI SICUREZZA SPECIFICI PER LAVORI SU CONDOTTE, GAS ACQUA E FOGNARIE J.5 ONERI SICUREZZA SPECIFICI PER LAVORI IN AMBIENTI SOSPETTI DI INQUINAMENTO EX ARTT. 66 E 121 DEL D.LGS 81/08 E S.M.I. E IN AMBIENTI CONFINATI DI CUI ALL'ALLEGATO IV, PUNTO 3 AL D.LGS 81/08 E S.M.I M) ALTRI ONERI REALIZZATIVI A CORPO MATERIALI - FORNITURA MATERIALI GAS - ACQUA

4 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 3 di 216 AVVERTENZE GENERALI Con i prezzi unitari di cui al presente Elenco, sotto deduzione del ribasso d asta contrattuale, saranno pagati i lavori appaltati a misura, a corpo e le eventuali somministrazioni per le opere in economia; il ribasso d asta non si applica ai prezzi della sicurezza. Tutti i prezzi unitari, incluse le tariffe orarie per la manodopera in economia, sono comprensivi delle Spese generali e degli Utili d Impresa. Nei prezzi unitari, per norma generale ed invariabile, resta stabilito che si intendono compresi e compensati ogni opera principale e provvisionale, ogni fornitura, ogni consumo, l intera mano d opera, ogni trasporto in opera, nel modo prescritto dalle migliori regole d arte, e ciò anche quando questo non sia esplicitamente dichiarato nei rispettivi articoli, nonché tutti gli oneri ed obblighi precisati nel Capitolato speciale d appalto, nell elaborato di Normativa tecnica, nelle Specifiche tecniche e negli schemi progettuali, che si intendono richiamati nei vari prezzi elencati. In particolare nell esecuzione delle opere si conviene che i prezzi contrattuali comprendono sempre: 1. per gli operai la tariffa riconosciuta comprende il trattamento retributivo, normativo, previdenziale e assistenziale, nonché ogni spesa per fornire agli operai tutti i DPI necessari, gli attrezzi ed utensili di lavoro; Sono comprese altresì le attività di formazione, informazione e coordinamento previste dal D.Lgs. 81 e s.m.e.i.; Le prestazioni di manodopera saranno valutate in base alle effettive ore di lavoro, senza tenere conto di tempi morti, tempi di trasferimento, ecc; 2. per i noli e trasporti - ogni spesa per dare a piè d opera i macchinari e i mezzi d opera in condizioni di perfetta efficienza pronti all uso, per fornirli di carburanti, energia elettrica, lubrificanti e materiali di consumo in genere, per personale addetto al funzionamento (se non diversamente specificato), per effettuare la manutenzione, provvedere alle riparazioni e per allontanarli a prestazioni ultimate; 3. per le forniture dei materiali - ogni spesa per fornitura nelle località prescritte, comprese imposte, carico, trasporto, pesatura, misurazione, scarico, accatastamento, ripresa, cali, perdite, sprechi, sfridi, prove, ecc., nessuna esclusa, necessaria per darli pronti all impiego a piè d opera, in qualsiasi punto del lavoro, nonché per allontanarne le eventuali eccedenze; 4. per le opere compiute - ogni spesa per manodopera, mezzi d opera, attrezzi, utensili e simili, per le opere provvisionali, per assicurazioni di ogni specie, indennità per cave di prestito e di deposito, discariche, passaggi, depositi, cantieri, oneri per ripristini e quanto occorre a dare il lavoro compiuto a perfetta regola d arte, intendendosi nei prezzi stessi compreso ogni compenso per tutti gli oneri che l Impresa dovrà sostenere a tale scopo; 5. per la posa in opera dei materiali forniti dalla Committente - ogni spesa per le operazioni necessarie al ritiro dei materiali dai magazzini della Committente ed allo scarico degli stessi in cantiere, per il deposito e la buona conservazione in cantiere, per l avvicinamento al punto di posa e gli spostamenti in genere che si rendessero necessari all interno del cantiere, per la mano d opera, i mezzi d opera, gli attrezzi, gli utensili e simili, le opere provvisionali e quant altro occorra ad eseguire perfettamente la prestazione. 6. i prezzi della sicurezza, espressi in forma unitaria, oltre a quanto espressamente incluso per l esecuzione in sicurezza dell attività lavorativa di riferimento, comprendono sempre quegli

5 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 4 di 216 oneri generali che la legge e la normativa in materia obbligatoriamente attribuiscono all Impresa per quanto concerne l organizzazione e l esercizio della stessa, tra cui quelli per: i dispositivi di protezione individuali normalmente in uso; il controllo e la manutenzione delle attrezzature, delle macchine e degli automezzi; i mezzi e servizi di protezione collettiva quali segnaletica di sicurezza, attrezzature per primo soccorso, servizi di gestione delle emergenze, ecc.; la formazione e l informazione dei lavoratori in merito alle specifiche lavorazioni e relativi rischi; i controlli sanitari dei lavoratori; le attività di coordinamento, cooperazione e consultazione; la redazione del Piano Sostitutivo di Sicurezza (PSS) e/o del Piano Operativo di Sicurezza (POS) ed eventuali aggiornamenti. Dai prezzi di Elenco è esclusa l I.V.A.. Contenuto colonne tabella EPU 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ Codice Descrizione voce Unità Importo voce Quota parte sicurezza non misura assoggettata a ribasso assoggettata a ribasso Agli effetti contabili, la il prezzo della sicurezza riportato a colonna cinque, laddove previsto, va sommato al prezzo della lavorazione indicato a colonna quattro, dopo averlo dedotto del ribasso d asta.

6 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 5 di 216 A) MANO D'OPERA PER PRESTAZIONI IN ECONOMIA La mano d'opera richiesta in economia verrà pagata in base ai prezzi indicati che comprendono il 15% per le spese generali e del 10% per l utile d impresa. L importo indicato a colonna 4 sarà assogettato a ribasso d asta. Le prestazioni di manodopera saranno valutate in base alle effettive ore di lavoro, senza tenere conto di tempi morti, tempi di trasferimento, ecc. A.1.aa.mm Tariffa oraria di operaio specializzato... ora 32,69 0,67 A.2.aa.mm Tariffa oraria di operaio qualificato... ora 30,37 0,62 A.3.aa.mm Tariffa oraria di operaio comune o manovale specializzato... ora 27,36 0,56

7 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 6 di 216 B) NOLI I prezzi di nolo di mezzi d'opera, se non diversamente specificato, sono da intendersi sempre a caldo. I mezzi d'opera dovranno essere perfettamente funzionanti, compreso carburante, lubrificante, assicurazione RC, conducente od operatore, il carico, trasporto e discarico, e quant altro necessario per rendere la macchina funzionante in cantiere per il tipo di lavorazione richiesta. Con i prezzi di nolo a freddo si intende il nolo del mezzo, fornito in cantiere pronto all uso, senza comprendere il personale di manovra. I noleggi verranno retribuiti per le ore di effettivo lavoro, senza tenere conto dei tempi occorrenti per il trasferimento/trasporto, montaggio e rimozione delle macchine o attrezzature. B.1 NOLO DI MACCHINE B.1.01 ESCAVATORE SEMOVENTE, GOMMATO O CINGOLATO Noleggio a caldo di escavatore semovente, gommato o cingolato, compreso manovratore, carburante e quant'altro necessario per avere il mezzo funzionante: B escavatore semovente, fino a 75 kw (100 HP)... ora 41,40 0,99 B escavatore semovente, oltre 75 kw fino 110 kw (100 fino a 150 HP)... ora 44,55 0,99 B escavatore con martello demolitore da kg ora 88,20 1,80 B.1.02 PALA MECCANICA CARICATRICE Noleggio a caldo di pala meccanica caricatrice di qualsiasi potenza, compreso manovratore, carburante e quant'altro necessario per avere il mezzo funzionante: B pala meccanica caricatrice ruote gommate fino a 90 KW... ora 61,20 1,22 B pala meccanica caricatrice cingolata fino a 90 KW... ora 63,00 1,26 B combinata con escavatore fino a 75 KW... ora 45,00 0,90 B.1.03 NOLO BOBCAT Noleggio a caldo di bobcat di qualsiasi potenza equipaggiato con pala, braccio operatore con benna, martello demolitore e qualsiasi altra funzione e fresa, compreso manovratore, carburante e quant'altro necessario per avere il mezzo funzionante. B bobcat con paletta e retroescavatore... ora 31,50 0,63 B.1.04 NOLO APRIPISTA, RUSPA O LIVELLATORE, CINGOLATI Noleggio a caldo di mezzo apripista, ruspa o livellatore, cingolati, B con motore da 110 kw (150 HP)... ora 67,50 1,35 B.1.05 NOLO RULLO COMPRESSORE VIBRANTE Noleggio a caldo di rullo compressore, compreso l'operatore, carburante e quant'altro occorre per dare il mezzo funzionante: B rullo compressore vibrante fino 8 t... ora 39,60 0,72 B rullo compressore vibrante maggiore 8 t... ora 46,80 0,90

8 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 7 di 216 B.1.06 NOLO MOTOCOMPRESSORE PER MARTELLO DEMOLITORE Nolo motocompressore per il funzionamento di martelli demolitori o perforatori compreso l'operatore o gli operatori addetti, le punte, i fioretti, gli scalpelli, i tubi, il carburante e quanto altro per avere il mezzo funzionante. B motocompressore... ora 27,90 0,90 B.1.07 TRATTORE PER LAVORAZIONI AGRARIE Nolo di trattore gommato con decespugliatore per la pulizia di scoline, scarpate, piazzali od altra attrezzatura per lavorazioni agrarie quali aratro, trivella idraulica, trituratrice, erpice, frangizolle, cippatrice, raccoglierba ecc., o per altre lavorazioni in genere. Compreso il conducente, i carburanti, lubrificanti e quant altro necessario per dare il mezzo funzionante: B con motore fino a 110 kw (150 HP)... ora 47,70 0,90 B.1.08 PALA SPARTINEVE Noleggio a caldo di pala spartineve, compreso l'operatore, carburante e quant'altro occorre per dare il mezzo funzionante: B con motore fino a 100 kw (130 HP)... ora 67,50 1,35 B.1.11 NOLO DI AUTOGRÙ Noleggio a caldo di autogrù. Nei prezzi di nolo sono compresi il conducente ed il personale aggiuntivo di manovra, i tempi di trasporto, carburanti, lubrificanti e quant'altro necessario per dare il mezzo operativo e completamente funzionante. Minimo di impiego compreso chiamata 4 ore: B portata nominale fino a 30 Ton. e altezza fino a 35 m... ora 75,60 1,53 B portata nominale maggiore di 30 Ton. e altezza fino a 60 m... ora 142,20 2,70

9 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 8 di 216 B.2 NOLO DI ATTREZZATURE B.2.01 NOLEGGIO MOTOSEGA - DECESPUGLIATORE - TOSAERBA Nolo di attrezzature ad uso manuale quali motosega a catena, decespugliatore a filo o a disco, tosaerba, per il taglio di vegetazione in terreno di qualsiasi giacitura, potature o taglio di tronchi. Sono compresi l operatore, ed i relativi dispositivi di protezione individuale, i consumi di carburante e lubrificante e quant'altro occorra per dare il mezzo funzionante. B ora 27,00 0,90 B.2.02 NOLO MOTOSALDATRICE Nolo di motosaldatrice, compreso personale di manovra e controllo, i consumi di carburante e quant'altro occorra per dare il mezzo funzionante, escluso il saldatore: B ora 14,85 0,27 B.2.03 POSTAZIONE DI POMPAGGIO Realizzazione di postazione di pompaggio formata da pompa, elettrica o con motore a scoppio, per esaurimento di acque freatiche e aggottamenti in genere, compresi accessori e tubazioni, di prevalenza adeguata alle condizioni di cantiere, fornita funzionante, compreso la sorveglianza, manutenzione ed ogni altro onere relativo: B elettropompa sommergibile con prevalenza fino 10,0 m... ora 6,21 0,18 B con bocca aspirante fino a 100 mm... ora 11,05 0,20 B con bocca aspirante superiore a 100 mm... ora 15,30 0,31 B.2.07 NOLO DI GRUPPO ELETTROGENO a) Installazione Installazione e successivo recupero di gruppo elettrogeno. Sono compresi il trasporto, le linee necessarie al collegamento con la rete BT, la fornitura e posa delle protezioni meccaniche antinfortunistiche, l assistenza tecnica e tutti i collegamenti e connessioni e quant altro necessario alla regolarità del funzionamento, l apposizione di segnalazioni regolamentari: B per installazione gruppo elettrogeno fino a 160 kva... cad. 390,64 7,97 B per installazione gruppo elettrogeno oltre 160 e fino a 400 kva... cad. 551,44 11,25 B spostamento, ulteriore alla prima installazione del gruppo elettrogeno compiuto nella stessa giornata lavorativa cad. 117,19 2,39 b) Nolo Nolo a caldo di gruppo elettrogeno compreso assistenza tecnica e consumi. Il compenso è riconosciuto per la potenza richiesta dalla D.L. riferita alle taglie di potenza dei gruppi di normale produzione industriale, di norma pari alla potenza del trasformatore da sostituire, per il numero di ore di effettivo utilizzo commissionate; le frazioni di ora saranno arrotondate all ora successiva: B per nolo a caldo gruppo elettrogeno, compenso in kvah equivalenti (kva x ore)... kvah 0,17 0,02 B.2.08 NOLO TRASFORMATORE MT/BT Nolo trasformatore MT/BT 15000/400 volt compreso assistenza tecnica.

10 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 9 di 216 Il compenso è riconosciuto per la potenza richiesta dalla D.L. riferita alle taglie di potenza di normale produzione industriale, per il numero di giorni di effettivo utilizzo commissionati; le frazioni di ora saranno arrotondate alla giornata: B per nolo, compenso al giorno... giorno 7,24 0,14

11 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 10 di 216 C) TRASPORTI I prezzi di nolo di automezzi, se non diversamente specificato, sono da intendersi sempre a caldo. I mezzi dovranno essere perfettamente funzionanti, compreso carburante, lubrificante, assicurazione RC, conducente od operatore, e quant altro necessario per rendere il mezzo funzionante in cantiere per il tipo di lavorazione richiesta. Con i prezzi di nolo a freddo si intende il nolo del mezzo, fornito in cantiere pronto all uso, senza comprendere il personale di manovra. I noleggi verranno retribuiti per le ore di effettivo lavoro, senza tenere conto dei tempi di trasferimento. C.1.01 NOLO FURGONE ATTREZZATO Noleggio a freddo di furgone attrezzato: C a freddo ora 10,62 0,21 C.1.02 NOLO AUTOCARRO RIBALTABILE Noleggio a caldo di autocarro ribaltabile, compreso conducente, carburante e quant'altro necessario per avere il mezzo funzionante: C portata utile fino a 3,5 t ora 37,80 0,90 C portata utile fino a 7,5 t - 2 assi... ora 40,95 0,90 C portata utile oltre 7,5 t fino a 11,0 t - 3 assi... ora 45,90 0,90 C portata utile oltre 11,0 t fino a 20,0 t - 4 assi... ora 61,20 1,26 C.1.03 NOLO AUTOCARRO O AUTOARTICOLATO Noleggio a caldo di autocarro o autoarticolato (bilico), con portata oltre le 13,5 t, per trasporto tubi e/o pali aventi lunghezza fino a 13 m: C ora 62,10 1,26 C.1.04 NOLO AUTOCARRO RIBALTABILE CON BRACCIO CARICATORE Noleggio a caldo di autocarro, attrezzato con braccio idraulico equipaggiato con ragno per la raccolta di materiale di qualsiasi tipo e consistenza: C braccio caricatore da kg, portata utile 7,0-10,0 t... ora 63,00 1,26 C.1.05 NOLO DI AUTOBOTTE CON POMPA Noleggio di autocarro con cisterna idonea al trasporto di acqua potabile per distribuzione o per il rifornimento impianti in emergenza idrica, completa di pompa, ugelli per lavaggio strade, o rampa con rubinetti per distribuzione acqua potabile. b) con portata fino a 10 t C a caldo... ora 37,62 0,72 C a freddo... ora 8,82 0,00 c) con portata oltre 10 t e fino a 15,0 t C a caldo... ora 53,10 1,08 C a freddo... ora 16,11 0,00

12 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 11 di 216 C.1.06 NOLO DI POMPA PER GETTO CALCESTRUZZO Nolo di autocarro con pompa per getto calcestruzzo. C a caldo... ora 102,60 1,98 C.1.07 NOLO DI AUTOSPURGO Nolo di autocarro con cisterna raccolta acque nere e pompa getto, compreso conducente ed operatori in assistenza. C portata fino 5 m 3, autocarro 2 assi... ora 67,50 1,35 C portata superiore a 5 m 3, autocarro 3 assi... ora 89,10 1,80 C.1.08 NOLO CARRELLONE RIBASSATO Nolo di rimorchio a carrellone per il trasporto di macchinari, con portata fino a 20,0 t : C a caldo... ora 62,55 1,26

13 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 12 di 216 D) FORNITURE MATERIALI A PIÈ D OPERA D.1 FORNITURE DI INERTI, CEMENTO, BITUMI D.1.01 INERTI Forniti a piè d opera, materiale non costipato: D Sabbia lavata di fiume, "sabbia di Po" (1,6 t/m 3 )... mc 29, D Sabbia comune da riempimento, "sabbiella" (1,35 t/m 3 )... mc 18,62 0,00 D Misto granulometricamente stabilizzato (1,65 t/m 3 )... mc 30,32 0,00 D Pietrisco 40/70 mm, (1,4 t/m 3 )... mc 26,18 0,00 D Pietrame per drenaggi a pezzatura mista (1,8 t/m 3 ).... mc 37,72 0,00 D Granisello con pezzatura fino a 6 mm per fondazione stradale mc 28,18 0,00 D Ghiaietto o ghiaia, vagliata e lavata mc 27,09 0,00 D Terreno vegetale, proveniente da strato colturale attivo mc 16,29 0,00 D Polvere di frantoio (1,9 t/m 3 ) mc 27,31 0,00 D.1.02 LEGANTI D Fornitura Cemento Classe 32,5-42,5 R... Kg 0,12 0,00 D.1.03 LATERIZI D Mattoni comuni multifori... cad. 0,25 0,00 D.1.04 FORNITURA CUBETTI DI PORFIDO D dimens. 4 x 6 cm, (100 kg/m 2 )... mq 19,47 0,00 D dimens. 6 x 8 cm, (135 kg/m 2 )... mq 26,33 0,00 D dimens. 8 x 10 cm, (190 kg/m 2 )... mq 36,06 0,00 D.1.04.A FORNITURA CIOTOLI ALPINI D Ciotoli provenienti dai fiumi alpini Brenta e Adige, con diametro non superiore a cm 10, scelti a mano, di colorazione grigio rossastra mq 19,00 0,00 D.1.05 CORDONATE IN GRANITO Fornitura in cantiere di elementi in granito delle migliori cave nazionali, con le facce nascoste, compreso il piano di posa, ridotte piane mediante sbozzature, e finitura delle due facce a vista a spacco naturale rettificato alla punta a) pezzi retti: D dimens. 10 x 15 cm... m 27,26 0,00 D dimens. 15 x 25 cm... m 29,21 0,00 D dimens. 30 x 20 cm... m 41,90 0,00 b) pezzi curvi: D dimens. 10 x 15 cm... m 39,86 0,00 D dimens. 15 x 25 cm... m 46,72 0,00 D dimens. 30 x 20 cm... m 59,33 0,00 c) elementi di formazione di passi carrai:

14 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 13 di 216 D volta testa in granito cad. 62,29 0,00 D lastra di granito mq 146,00 0,00 D.1.06 LASTRE IN ARENARIA O PIETRA SERENA Fornitura in cantiere di lastre in arenaria o pietra serena, levigate e tagliate: D in lastre di spessore 10 cm... mq 105,31 0,00 D lastre di spessore 16 cm... mq 146,00 0,00 D maggiorazione per la bocciardatura del piano... mq 40,88 0,00 D maggiorazione per la bocciardatura nelle coste... mq 13,63 0,00 D.1.07 AUTOBLOCCANTI IN CEMENTO Fornitura in cantiere di pavimentazione per esterni, composta di masselli prefabbricati in calcestruzzo, anche integralmente colorato, con portata minima 500 kg/cm 2 D masselli spessore 6 cm... mq 18,63 0,00 D masselli spessore 8 cm... mq 21,42 0,00 D.1.08 BORDI IN CEMENTO PREFABBRICATO VIBROCOMPRESSO Fornitura in cantiere di bordi (cordoli stradali) in cemento prefabbricati vibrocompressi, compreso elementi con bocche di lupo e tratti curvilinei: D dimens. 6-8 x 20 cm... m 5,31 0,00 D dimens. 6-8 x 25 cm... m 7,43 0,00 D dimens x 20 cm... m 5,31 0,00 D dimens x 20 cm... m 5,84 0,00 D dimens x 25 cm... m 7,43 0,00 D dimens x 25 cm... m 8,31 0,00 D dimens x 25 cm... m 10,29 0,00 D dimens x 18 cm... m 7,34 0,00 D dimens x 30 cm... m 11,68 0,00 D dimens x 20 cm con volta testa a m 8,31 0,00 D dimens x 25 cm con volta testa a m 14,18 0,00 D dimens x 18 cm con volta testa a m 9,74 0,00 D dimens x 30 cm con volta testa a m 17,15 0,00 D elementi formazione di passi carrai, volta testa dx e sx dimens. 30x30x25 cm... cad. 19,19 0,00 D.1.09 ELEMENTI PREFABBRICATI PER CUNETTE STRADALI Fornitura in cantiere di elementi in c.a.v. prefabbricati per cunette stradali: D larghezza 40 cm, spessore 6/8 cm... m 10,39 0,00 D larghezza 50 cm, spessore 10 cm... m 10,76 0,00 D larghezza 60 cm, spessore 5/15 cm... m 18,54 0,00 D larghezza cm, spessore 15 cm... m 25,31 0,00 D.1.10 ELEMENTI IN C.A.V. PER CANALETTA DI SCOLO Fornitura elementi in c.a.v. prefabbricati trapezoidali e sovrapponibili per canaletta di scolo acque piovane lungo pendii o scarpate:

15 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 14 di 216 D m 5,53 0,00 D.1.11 CANALETTA IN C.A.V. ACQUE PIOVANE (CON GRIGLIA) Fornitura di canaletta prefabbricata in C.A.V. per raccolta di acque piovane: D L = 10 cm m 10,48 0,00 D L = 15 cm m 13,91 0,00 Fornitura griglia per canaletta prefabbricata in c.a.v. per raccolta di acque piovane carrabile D L = 10 cm in acciaio zincato... m 8,94 0,00 D L = 15 cm in acciaio zincato... m 11,03 0,00 D L = 15 cm in ghisa... m 27,81 0,00 D.1.12 CONGLOMERATO BITUMINOSO (QUANTITÀ FINO 7,0 T) Fornitura a pié d opera di limitati quantitativi di conglomerato bituminoso, fino al limite massimo di fornitura 7,0 t: D da 0/25 e/o 0/18 mm, granulometria binder - fino 7,0 t... t 64,06 0,00 D fino a 0/12 mm, granulometria d'usura - fino 7,0 t... t 70,87 0,00 D fino a 0/9 mm, granulometria d'usura - fino 7,0 t... t 64,44 0,00 D fino a 3/6 mm, granulometria d'usura - fino 7,0 t... t 63,50 0,00 D.1.13 CONGLOMERATO BITUMINOSO A FREDDO Fornitura a pié d opera di conglomerato bituminoso a freddo, composto da miscela di graniglie, sabbia di frantoio, bitume e additivi atossici D kg 0,47 0,00 D.1.14 EMULSIONE BITUMINOSA D acida in fusto - al 60%... Kg 0, D normale in fusto - al 55%... Kg 0,

16 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 15 di 216 D.3 FORNITURE MATERIALI D.3.01 COMPENSO PER FORNITURE MATERIALE NON RIENTRANTE IN CONTRATTI QUADRO Compenso per forniture di materiali non rientranti fra quelli previsti da contratti quadro della Committente e comunque non estesi all Impresa, su espressa richiesta della Direzione Lavori, compreso degli oneri per le attività acquisizione di materiali. Il materiale dovrà risultare conforme ai requisiti indicati nel presente Capitolato, dovrà essere consegnato con tutta la documentazione di corredo prevista e sarà sottoposto alle verifiche di accettazione dalla Direzione Lavori. Il compenso verrà liquidato, a seguito della consegna dei documenti di acquisto, sui costi effettivamente sostenuti, e verificati congrui dalla Direzione Lavori, cui sarà riconosciuta la maggiorazione forfetaria del 10%, per oneri di approvvigionamento D corpo - 0,00 D.3.02 COMPENSO PER FORNITURE DI MATERIALI DA CONTRATTI QUADRO COMMITTENTE Compenso per forniture di materiali prodotti da fornitori qualificati della Committente e rientranti nei contratti quadro della Committente ed estesi all Impresa sulla base di accordi sottoscritti, ad esclusione dei materiali per allacci d utenza per i quali siano presenti in elenco prezzi le voci di fornitura. Materiale espressamente richiesto dalla DL e comprensivo degli oneri per le attività di acquisizione e trasporto e consegnato a piè d opera presso il cantiere, rispondente alle specifiche allegate al presente Capitolato. Il compenso, verificate le rispondenze agli accordi quadro dalla Direzione Lavori,verrà liquidato, a seguito della consegna dei documenti di acquisto, sui costi effettivamente sostenuti. D corpo - 0,00

17 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 16 di 216 D.4 FORNITURE DI MATERIALI PER ELETTRICITÀ D.4.01 CHIUSINI IN GHISA Dispositivo di coronamento e chiusura in ghisa lamellare e/o sferoidale di fabbricazione CEE per camerette e pozzetti su impianti elettrici conforme alla classe di portata D-400 della norma UNI EN 124 (carico di rottura > 400 kn), con dimensioni e forma raffigurate nei disegni allegati al Capitolato. Per la copertura delle camerette il telaio deve essere realizzato per saldatura di elementi in ghisa sferoidale e quattro semicoperchi triangolari, incernierati al telaio ad appoggio tripode con sistema di chiusura per accavallamento successivo e serratura di sicurezza; per i pozzetti se di tipo articolato deve avere un angolo di apertura non inferiore a 120 gradi, essere estraibile dal telaio in posizione aperto senza smontaggi di particolari e avere un bloccaggio di sicurezza antichiusura accidentale. Sui semicoperchi e telaio, oltre al logo richiesto dalla Committente, devono essere riportati i seguenti marchiaggi: - UNI EN Classe D Nome o logo del produttore (anche in codice) - Marchio di qualità prodotto di un ente di certificazione riconosciuto. Oltre a quanto sopracitato per le camerette necessitano le seguenti caratteristiche aggiuntive: - articolazioni ghisa su ghisa realizzate esternamente all'apertura libera, - semicoperchi estraibili in posizione aperti a 90 senza smontaggio di particolari dell'articolazione stessa, - bloccaggio di sicurezza antichiusura accidentale dei semicoperchi in posizione aperti a 90, - sforzo dell'operatore nelle manovre di apertura/chiusura < a 30 kg conformemente alle disposizioni di Legge. D Per pozzetti 40x40... cad. 54,00 0,00 D Per pozzetti da 60x60 fino 100x cad. 126,00 0,00 D Per camerette... cad. 450,00 0,00 D.4.02 CARPENTERIA D Carpenteria metallica in genere... kg 1,81 0,00 D Tubi in acciaio non legato Fe 33 UNI 7288 qualunque diametro e spessore... kg 1,34 0,00 D Dispersori di terra in ferro zincato a croce 50x50 lunghezza 1,5 m... cad. 10,11 0,00 D Dispersori di terra in ferro zincato a croce 50x50 lunghezza 2 m... cad. 12,47 0,00 D.4.03 TUBI E TEGOLI D.4.03.A Tubi in pvc serie L per polifore Tubi in PVC per polifore, conformi alla norma CEI EN /2/4 serie L (CEI 23-46) D Tubo DE 90 mm... m 1,67 0,00 D Tubo DE 110 mm... m 1,76 0,00 D Tubo DE 125 mm... m 2,04 0,00 D Tubo DE 140 mm... m 2,27 0,00 D Tubo DE 160 mm... m 2,83 0,00 D Tubo DE 200 mm... m 3,94 0,00

18 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 17 di 216 D.4.03.B Tubi in pvc serie N per polifore Tubi in PVC per polifore, conformi alla norma CEI EN /2/4 serie N (CEI 23-46), classe di rigidità 450 N e 750 N. D Tubo DE 90 mm, classe di rigidità 450 N... m 1,90 0,00 D Tubo DE 110 mm, classe di rigidità 450 N... m 2,04 0,00 D Tubo DE 125 mm, classe di rigidità 450 N... m 2,32 0,00 D Tubo DE 125 mm, classe di rigidità 750 N... m 3,62 0,00 D Tubo DE 140 mm, classe di rigidità 450 N... m 2,59 0,00 D Tubo DE 160 mm, classe di rigidità 450 N... m 3,25 0,00 D Tubo DE 160 mm, classe di rigidità 750 N... m 5,05 0,00 D Tubo DE 200 mm, classe di rigidità 450 N... m 4,55 0,00 D.4.03.C Tubi corrugati a doppia parete in polietilene per polifore Tubi corrugati a doppia parete in polietilene per polifore, conformi alla norma CEI EN /2/4 (CEI 23-46), sono compresi i relativi raccordi di giunzione. D Tubo DE 63 mm... m 0,93 0,00 D Tubo DE 75 mm... m 1,06 0,00 D Tubo DE 90 mm... m 1,40 0,00 D Tubo DE 110 mm... m 1,76 0,00 D Tubo DE 125 mm... m 2,32 0,00 D Tubo DE 160 mm... m 3,88 0,00 D Tubo DE 200 mm... m 5,75 0,00 D.4.03.D Tegoli in vetroresina D Tegolo in vetroresina o pvc per protezioni cavi sotterranei (secondo tabella ENEL 2763 A Compartimento di Firenze)... m 4,08 0,00 D.4.04 ACCESSORI PER POLIFORE D Sellette distanziatrici per due tubi DE mm... cad. 0,88 0,00 D Sellette distanziatrici per due tubi DE 140 mm... cad. 1,06 0,00 D Sellette distanziatrici per due tubi DE 160 mm... cad. 1,16 0,00 D Sellette distanziatrici per tre tubi DE mm... cad. 1,12 0,00 D Corda Seleflex o simili a tre poli Ø 6 mm, resistenza minima a trazione 350 kg... m 0,19 0,00 D.4.05 MANUFATTI A VASCA PREFABBRICATA Manufatti a vasca prefabbricata: pozzetti e camerette. D Pozzetto 40x40x50 cm (misure nette interne con soletta di fondo)... cad. 57,29 0,00 D Pozzetto 60x60x60 cm dimensioni utili interne, elemento base... cad. 91,77 0,00 D Pozzetto 60x60x60 cm dimensioni utili interne, torrino porta chiusino 60x60 h 10 cm... cad. 43,98 0,00

19 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 18 di 216 D Pozzetto 60x60x60 cm dimensioni utili interne, torrino porta chiusino 60x60 h 20 cm... cad. 53,21 0,00 D Pozzetto 60x60x60 cm dimensioni utili interne, torrino porta chiusino 60x60 h 30 cm... cad. 66,47 0,00 D Pozzetto 70x70x50 cm... cad. 76,75 0,00 D Pozzetto 90x70x26 cm dimensioni utili interne, elemento base... cad. 81,86 0,00 D Pozzetto 90x70 cm dimensioni utili interne, elemento di sopralzo alto 40 cm con 2 setti di frattura in ogni lato lungo ed uno in ogni lato corto... cad. 88,99 0,00 D Pozzetto 90x70 cm dimensioni utili interne, prolunga 20 cm... cad. 36,80 0,00 D Pozzetto 90x70 cm dimensioni utili interne, prolunga 10 cm.... cad. 30,68 0,00 D Pozzetto 90x70 cm dimensioni utili interne, elemento porta chiusino con luce netta cad. 40,92 0,00 D Pozzetto 100x100x50 cm... cad. 122,73 0,00 D Pozzetto 100x100x115 cm... cad. 263,92 0,00 D Cameretta 125x80x40 cm dimensioni utili interne, elemento base... cad. 102,34 0,00 D Cameretta 125x80 cm dimensioni utili interne, prolunga 20 cm... cad. 40,92 0,00 D Cameretta 125x80 cm dimensioni utili interne, prolunga 40 cm... cad. 71,61 0,00 D Cameretta 125x80 cm, elemento porta chiusino con luce netta 60x120 cm... cad. 40,92 0,00 D Cameretta 300x100x115 cm (misure nette interne)... cad. 584,94 0,00 D Cameretta 200x100x115 cm (misure nette interne)... cad. 473,40 0,00 D Lapidatura cameretta, lastra 108x108 cm... cad. 155,74 0,00 D Lapidatura cameretta, lastra 136x50 cm... cad. 108,00 0,00 D Lapidatura cameretta, lastra 136x225 cm... cad. 472,50 0,00 D.4.06 MATERIALI A COMPLETAMENTO DI PAVIMENTAZIONI IN GENERE D Chiusino in polipropilene tipo pesante (carrabile) di dimensioni 40x40 cm... cad. 30,59 0,00 D Telaio in polipropilene per chiusino in polipropilene tipo pesante (carrabile) di dimensioni 40x40 cm... cad. 10,20 0,00 D.4.07 D D D D D D D MATERIALI PER LINEE AEREE Staffa d'amarro per cimello conforme a unificazione Enel (tab K) in acciaio zincato a caldo, apertura 70 mm.... cad. 8,62 0,00 Staffa d'amarro per pali conforme a unificazione Enel (tab L) in acciaio zincato a caldo, apertura cad. 9,18 0,00 Spinotto per sospensione semplice o doppia, conforme a unificazione Enel (tab H) in acciaio zincato a caldo. cad. 11,77 0,00 Equipaggiamento d'amarro e/o sospensione conforme a unificazione Enel (tab G). Amarro semplice... cad. 8,90 0,00 Equipaggiamento d'amarro e/o sospensione conforme a unificazione Enel (tab G). Amarro doppio... cad. 28,28 0,00 Morsa d'amarro per conduttori nudi in rame, conforme a unificazione Enel (tab J). Da 25 mm²... cad. 20,16 0,00 Morsa d'amarro per conduttori nudi in rame, conforme a unificazione Enel (tab J). Da 35 a 70 mm²... cad. 27,62 0,00 D Morsetto di sospensione per conduttori nudi di rame, conforme a unificazione Enel 15,85 0,00

20 D D D D D D D D D D D D D REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 19 di 216 (tab G). Da mm²... Collare in acciaio zincato a caldo per fissaggio mensole su pali conforme a unificazione Enel (tab D).... cad. 8,30 0,00 Mensola in acciaio zincato a caldo, conforme a unificazione Enel (tab J). Tipo M1 C... cad. 43,48 0,00 Mensola in acciaio zincato a caldo, conforme a unificazione Enel (tab J). Tipo M1 L... cad. 52,38 0,00 Mensola in acciaio zincato a caldo, conforme a unificazione Enel (tab J). Tipo M2 C... cad. 45,33 0,00 Mensola in acciaio zincato a caldo, conforme a unificazione Enel (tab J). Tipo M2 L... cad. 53,90 0,00 Mensola in acciaio zincato a caldo, conforme a unificazione Enel (tab J). Tipo M3 C... cad. 48,90 0,00 Mensola in acciaio zincato a caldo, conforme a unificazione Enel (tab J). Tipo M3 L... cad. 54,88 0,00 Traversa in acciaio zincato a caldo, tipi da P1 a P4, conforme a unificazione Enel (tab F).... cad. 80,74 0,00 Traversa in acciaio zincato a caldo, tipo CA, conforme a unificazione Enel (matricola Enel ).... cad. 108,93 0,00 Staffa di testa per pali (cimello) in acciaio zincato a caldo, completa di vite di fissaggio, conforme a unificazione Enel (tab G).... cad. 11,26 0,00 Isolatori a sospensione cappa e perno in vetro temperato normale, conforme a unificazione Enel (tab E).... cad. 11,26 0,00 Isolatori a sospensione cappa e perno in vetro temperato normale, conforme a unificazione Enel (tab F) tipo antisale.... cad. 16,36 0,00 Isolatore in vetro temperato normale MT rigido, conforme a unificazione Enel (tab B) tipo antisale RP5.... cad. 23,97 0,00 D Corda in rame nudo per linee aeree MT. Ø 25 mm²... m 2,55 0,00 D Corda in rame nudo per linee aeree MT. Ø 35 mm²... m 3,52 0,00 D Corda in rame nudo per linee aeree MT. Ø 70 mm²... m 6,81 0,00 D Sezionatore tripolare orizzontale o verticale, 24 kv e 400 A, con comando rinviato o a fioretto, conforme a unificazione Enel; corredato di supporto-staffa per installazione su pali in acciaio o c.a.c.. cad ,20 0,00 D D D D Scaricatore di tensione senza spinterometri polimerici, in ossido di zinco, per reti a 15 kv con corrente nominale di scarica 5 ka, rivestimento in gomma siliconica e linea di fuga antisale, dispositivo di segnalazione del guasto-sconnettore, conformi alle norme CEI EN cad. 63,00 0,00 Fornitura di mensola in acciaio zincato a caldo, conforme a tavola Enel C2.2bis, tipo V, equipaggiamento per mensola a V tipo DS 3020/5, morsetto di sospensione, giogo triangolare con dispositivo antivolatile, morsetteria e bulloneria accessoria di collegamento. cad. 246,58 0,00 Fornitura di mensola in acciaio zincato a caldo, conforme a tavola Enel C2.2, tipo VL, equipaggiamento per mensola a VL tipo DS 3020/5, morsetto di sospensione, giogo triangolare con dispositivo antivolatile, morsetteria e bulloneria accessoria di collegamento. cad. 304,98 0,00 Morsetto di sospensione per fune portante di acciao rivestito di alluminio, diametro 9 mm per cavo MT Elicord, conforme a unificazione Enel DM cad. 31,31 0,00 D Morsa di ammarro per fune portante di acciao rivestito di alluminio, diametro 9 mm cad. 44,41 cad.

21 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 20 di 216 per cavo MT Elicord, conforme a unificazione Enel DM ,00 D Supporti di sospensione per cavo MT Elicord, conforme a unificazione Enel DS 3062 (per qualunque diametro di accoppiamento). cad. 32,45 0,00 D Supporti di ammarro per cavo MT Elicord, conforme a unificazione Enel DS 3064 (per qualunque diametro di accoppiamento). cad. 32,45 0,00 D D Collari per fissaggio cavi su palo o su muro per cavo MT Elicord, conforme a unificazione Enel DS 3112/3. cad. 5,24 0,00 Supporto per terminali e scaricatori per cavi unipolari MT, conforme a unificazione Enel DS cad. 45,54 0,00 D.4.08 SOSTEGNI IN ACCIAIO Pali in lamiera saldata, zincati a caldo, da 12 a 16 m a sezione poligonale in tronchi innestabili per linee aeree MT, conformi a quanto previsto nell'unificazione Enel DS- 3012, compreso la fasciatura protettiva in materiale bituminoso o similare, idonea per l'installazione in blocchi interrati. D Tipo 12 B cad. 381,00 0,00 D Tipo 12 C cad. 493,16 0,00 D Tipo 12 D cad. 593,28 0,00 D Tipo 12 E cad. 702,67 0,00 D Tipo 12 F cad. 857,24 0,00 D Tipo 12 G cad ,29 0,00 D Tipo 12 H cad ,89 0,00 D Tipo 12 J cad ,89 0,00 D Tipo 14 D cad. 882,91 0,00 D Tipo 14 E cad ,85 0,00 D Tipo 14 F cad ,38 0,00 D Tipo 14 G cad ,13 0,00 D Tipo 14 H cad ,94 0,00 D Tipo 14 J cad ,08 0,00 D Tipo 16 D cad ,21 0,00 D Tipo 16 E cad ,40 0,00 D Tipo 16 F cad ,09 0,00 D Tipo 16 G cad ,02 0,00 D Tipo 16 H cad ,33 0,00 D Tipo 16 J cad ,07 0,00 D Tipo 18 F cad ,90 0,00 D Tipo 18 G cad ,84 0,00 D Tipo 18 H cad ,88 0,00 D Tipo 21 F cad ,59 0,00

22 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 21 di 216 D.4.09 SOSTEGNI IN C.A.C. Pali in c.a.c. per linee elettriche MT/BT conformi al capitolato ENEL vigente (prescrizioni per la costruzione ed il collaudo DS 3800 e Tab. DS 3000) e rispondenti alle norme CEI 11-4 e 7-5 ed alle norme UNI D Tipo 10 G cad. 511,70 0,00 D Tipo 12 C cad. 306,84 0,00 D Tipo 12 D cad. 345,77 0,00 D Tipo 12 E cad. 442,18 0,00 D Tipo 12 F cad. 520,05 0,00 D Tipo 12 G cad. 620,27 0,00 D Tipo 14 D cad. 460,72 0,00 D Tipo 14 E cad. 586,79 0,00 D Tipo 14 F cad. 667,44 0,00 D Tipo 14 G cad. 800,00 0,00 D Tipo 16 D cad. 583,08 0,00 D Tipo 16 E cad. 726,31 0,00 D Tipo 16 F cad. 829,67 0,00 D Tipo 16 G cad. 987,26 0,00

23 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 22 di 216 E) LAVORI DI SCAVO, RINTERRO E RIPRISTINO E.2 DEMOLIZIONE/RIPRISTINO DI SOVRASTRUTTURE STRADALI E.2.01 DEMOLIZIONE PAVIMENTAZIONE BITUMATA a) Demolizione di pavimentazione in conglomerato bituminoso per spessori complessivi fino a 15 cm. Nel prezzo sono compresi la difesa dell'area di lavoro, il taglio regolare dei bordi eseguito con idonee attrezzature, la demolizione della pavimentazione ed eventuale sottofondo compresi tra le superfici di taglio, il trasporto e lo smaltimento presso discariche autorizzate dei materiali di risulta della pavimentazione. Misurazione della superficie di demolizione di pavimentazione, ordinata dalla Direzione Lavori. E per qualsiasi quantità... mq 5,45 0,23 b) Compenso addizionale per demolizione di pavimentazione bitumata avente spessore superiore ai 15 cm, compresi tutti gli oneri di cui alla voce precedente; Misurazione della superficie di demolizione ordinata dalla Direzione Lavori per ogni ogni cm di spessore oltre ai primi 15 cm. E Per ogni cm in più, per qualsiasi quantità mq x cm 0,22 0,01 E.2.02 RIPRISTINO PAVIMENTAZIONE BITUMATA Ripristino di pavimentazione in conglomerato bituminoso su carreggiata stradale o piazzali, di qualsiasi tipo e su qualsiasi massicciata, compreso piazzali e marciapiedi, anche completamente a mano e, per spessori superiori a cm 10 e su richiesta della DL, anche in strati successivi. Nel prezzo sono compresi la difesa dell'area di lavoro, la scarifica del rinterro provvisorio, il trasporto a rifiuto in apposite discariche dei materiali di risulta, il ripristino di pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso di tipo chiuso, da eseguirsi con le modalità e gli oneri stabiliti dal presente capitolato, ed in particolare il mantenimento della segnaletica e delimitazione di cantiere, durante tutto il periodo di mantenimento di eventuali pavimentazioni provvisorie. Sono compresi l eventuale ripristino provvisorio della segnaletica stradale orizzontale demolita, e la conseguente segnaletica temporanea in attesa del ripristino definitivo. Sono inoltre compresi gli oneri per i prelievi di campioni di controllo, secondo le modalità e quantità previste nel presente Capitolato. Misurazione della superficie di ripristino di pavimentazione, ordinata dalla Direzione Lavori. a) Per spessori finiti pari a 10,0 cm: E per qualsiasi quantità... mq 18,34 0,77 b) Per variazioni dello spessore rispetto ai 10,0 cm sia in aumento che in diminuzione e per ogni cm a metro quadro, in aumento fino ad un massimo di 5 cm in aggiunta ai 10 e quindi per uno spessore complessivo di 15 cm; in diminuzione fino ad un massimo di 5 cm e quindi per uno spessore finito risultante pari a 5,0 cm. E per ogni variazione di 1,0 cm... mq x cm 1,53 0,06 c) Sovrapprezzo per esecuzione di bynder modificato:

24 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 23 di 216 sovrapprezzo per fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso (bynder) confezionato con bitume modificato tipo soft, con polimeri termoplastici, in luogo del bynder confezionato con bitume normale E per ogni 1,0 cm di spessore finito della pavimentazione... mq x cm 0,47 0,02 d) Ricariche di Bynder, da realizzarsi solo ed esclusivamente su richiesta specifica di Enti proprietari di strade e/o della DL, volte a riprofilare la sezione stradale in concomitanza della realizzazione dei tappeti di usura, da contabilizzarsi sulla base dei documenti di fornitura del materiale posato. Il costo della posa in opera è compreso. E Ricariche di bynder... t 92,19 3,84 E.2.03 DEMOLIZIONE PAVIMENTAZIONE AD ELEMENTI/CUBETTI Disfacimento di pavimentazione stradale o di marciapiedi in elementi, quali le pavimentazioni in cubetti o ciottoli, elementi in Cls. o autobloccanti, e lastre posti su sottofondo di qualsiasi specie. Nel prezzo di demolizione sono compresi l asporto della eventuale ricopertura o delle sigillature in materiali bituminosi o cemento, esclusa la eventuale demolizione del sottofondo in conglomerato cementizio, gli oneri per la pulitura e scalcinatura degli elementi rimossi e l'accatastamento e la custodia, a qualsiasi distanza, dei materiali da reimpiegare, nonché il bloccaggio della rimanente pavimentazione non interessata dai lavori con una arginatura provvisoria, a scivolo, in conglomerato bituminoso. Nei prezzi sono compresi gli oneri per la segnaletica e delimitazione del cantiere, il trasporto a rifiuto del materiale di risulta e quant'altro occorra per dare il lavoro finito a regola d'arte; La misura delle quantità da demolire/ripristinare sarà determinata dalla Direzione Lavori all atto dell assegnazione lavori. E cubetti di porfido o ciottoli con elem. fino a 20 x 20 cm mq 10,32 0,43 E lastre Cls. o autobloccanti con elem. fino a 40 x 40 cm... mq 7,98 0,33 E lastricati, con elem. maggiori 40 x 40 cm... mq 17,44 0,73 E.2.04 RIPRISTINO PAVIMENTAZIONE AD ELEMENTI/CUBETTI Ripristino di pavimentazione stradale o di marciapiedi in elementi, quali le pavimentazioni in cubetti o ciottoli, elementi Cls. o autobloccanti e lastre posti su sottofondo di qualsiasi specie. Nel prezzo di ripristino sono compresi la formazione del letto di posa dello spessore di 5 cm circa, la ricollocazione in opera degli elementi provenienti dalla precedente demolizione per ricostituire il disegno e quote di posa esistenti, a perfetto raccordo con la pavimentazione circostante. Sono pure compresi i necessari scavi e livellamenti per costituire il piano di posa, la fornitura del sottovaglio o sabbia grossa per il letto di posa, il trasporto dei masselli o lastre dai siti di accantonamento e la messa in opera, la sabbia per l'intasamento, la battitura, la sigillatura delle connessure eseguita con sabbia, la definitiva pulizia della pavimentazione a lavoro finito. Nei prezzi sono inoltre ricompresi gli oneri per la segnaletica e delimitazione del cantiere, la pulizia finale e trasporto a rifiuto del materiale di risulta e quant'altro occorra per dare il lavoro finito a regola d'arte, anche se eseguiti in tempi successivi. Misura delle quantità assegnate dalla Direzione Lavori E cubetti di porfido o ciottoli con elem. fino a 20 x 20 cm... mq 50,63 2,11 E lastre Cls. o autobloccanti con elem. fino a 40 x 40 cm... mq 31,59 1,31 E lastricati, con elem. maggiori 40 x 40 cm... mq 45,92 1,92

25 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 24 di 216 a) Sovrapprezzo per la fornitura del sottovaglio o sabbia grossa per il letto di posa miscelato con kg di polvere di cemento per metro cubo, e la sigillatura delle connessure eseguita con malta formata da 500 kg di cemento Classe 32,5 e sabbia fine, sufficientemente fluida per facilitare la penetrazione nelle connessure tra gli elementi per una profondità di 3-4 cm, la definitiva pulizia della pavimentazione a lavoro finito E forn. letto di posa con cemento... mq 5,35 0,23 b) Sovrapprezzo per sigillatura delle connessure tra i cubetti con bitume o emulsione bituminosa saturata con graniglia pulita, giudicata idonea dalla Direzione Lavori. Nel sovrapprezzo sono altresì compresi l'accurata pulizia e scarnitura delle connessure tra gli spigoli degli elementi per una profondità di 3-4 cm, mediante lavaggio della pavimentazione con getti di acqua a pressione ed allontanamento della sabbia di risulta, nonché la definitiva pulizia della pavimentazione a lavoro finito: E sigillatura cubetti con bitume... mq 8,49 0,35 E.2.05 RIMOZIONE/RIPRISTINO CORDOLI Rimozione e ricollocazione in opera di cordoli di marciapiedi o aiuole, bordi di granito o lastre di passi carrai, di qualsiasi sezione, voltatesta in granito. Nel prezzo sono compresi gli oneri per lo scalzamento e la rimozione dei cordoli, la pulizia dei bordi, compresi gli oneri per l'accatastamento e conservazione per il successivo reimpiego, gli eventuali maggiori scavi necessari per lo scalzamento o la creazione del piano di posa, la realizzazione della fondazione in conglomerato cementizio, la collocazione in opera ed il rinterro, la pulizia e trasporto a rifiuto dei materiali eccedenti, e quant'altro occorra per dare il lavoro finito a regola d'arte Misura delle quantità demolite e ricollocate, per elementi interi: E per rimozione... m 12,82 0,53 E per ripristino... m 46,72 1,94 E.2.06 SCARIFICA PAVIMENTAZIONE BITUMATA Scarifica di pavimentazione stradale per esecuzione di ripristino di pavimentazione superficiale di usura, eseguita con idonei mezzi meccanici a fresa, compreso la segnaletica e le delimitazioni di cantiere necessarie, i trasferimenti di personale e mezzi, il carico, il trasporto e lo smaltimento presso discariche autorizzate del materiale di risulta, la pulizia con scope e lance ad aria ed ogni altro onere per dare il lavoro finito per eseguire il tappeto di usura, secondo le superfici assegnate. Misura della superficie complessivamente eseguita, nell ambito dell intervento continuativo. a) Per spessori di scarifica fino a 3,0 cm: E per quantità complessive fino a 30 mq mq 10,50 0,44 E compenso aggiuntivo per quantità complessive < = a 6 mq corpo 29,76 1,24 E per quantità complessive fino a 200 mq... mq 8,21 0,34 E per quantità complessive fino a 500 mq... mq 3,55 0,15 E per quantità complessive fino a mq... mq 2,37 0,10 E per quantità complessive oltre i mq... mq 1,67 0,07 b) Compenso addizionale per profondità di scarifica superiori a 3,0 cm, eseguito su specifica richiesta della Direzione Lavori:

26 REVISIONE 4 09/07/12 Pag. 25 di 216 E per ogni centimetro di spessore in più oltre i primi 3 cm... mq x cm 0,46 0,02 E.2.07 SCARIFICA INERTE LEGATO Scarifica di 10 cm di misto granulometrico stabilizzato miscelato con cemento nel dosaggio fino a 70 kg/m3, mediante benna mordente o martello demolitore od altra idonea attrezzatura, compreso carico, trasporto, scarico e smaltimento a discarica del materiale non reimpiegabile; sistemazione e mantenimento in efficenza della segnaletica stradale di cantiere diurna e notturna, compresi la rimozione ed il successivo ripristino di eventuali caditoie e chiusini ed ogni altro onere e lavorazione per dare la superficie idonea alla stesura del conglomerato bituminoso. E Scarifica di 10 cm per superfici fino a 20 mq mq 5,41 0,22 E Scarifica di 10 cm per superfici oltre a 20 mq mq 4,46 0,18 E.2.08 REALIZZAZIONE TAPPETO DI USURA Realizzazione di tappeto di usura in conglomerato bituminoso da eseguirsi con le modalità e con tutti gli oneri stabiliti dal capitolato, direttamente posato su fondazione di qualsiasi specie già predisposta o da uno strato base costruito anteriormente, compreso la pulizia della superficie di posa, il raccordo con la pavimentazione esistente, lo spargimento di emulsione bituminosa di ancoraggio, in ragione di Kg 1,0 di emulsione bituminosa per metro quadrato di superficie da pavimentare, la fornitura di tutti i materiali, bagnatura, cilindratura, emulsione bituminosa e sabbia e quant'altro occorra per dare il lavoro finito a regola d'arte. Misura della superficie complessivamente realizzata, nell ambito dell intervento continuativo: a) per spessore 3,0 cm: E per quantità complessive fino a 30 mq mq 17,38 0,72 E compenso aggiuntivo per quantità complessive < = a 6 mq corpo 36,45 1,52 E Per quantità complessive fino a 200 m 2... mq 13,19 0,55 E Per quantità complessive fino a 500 mq... mq 7,29 0,30 E Per quantità complessive fino a mq... mq 5,91 0,25 E Per quantità complessive superiori a mq... mq 5,56 0,23 b) per variazione di spessore di 1,0 cm (applicabile fino alla variazione massima di 2,0 cm): E Per qualsiasi quantità... mq x cm 1,26 0,05 c) sovrapprezzo per fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso per realizzazione di tappeto di usura: - confezionato con bitume modificato tipo soft o similare, con polimeri termoplastici, - confezionato con 20% di graniglia basaltica: E Per qualsiasi quantità... mq x cm 0,46 0,02 d) compenso per successiva esecuzione di segnaletica stradale orizzontale, con impiego di vernici antisdrucciolevoli opache o rifrangenti, in qualsiasi colore, conformemente alle prescrizioni del codice della strada, realizzata con uso di spruzzatore meccanico, compreso la preventiva pulizia delle zone oggetto di verniciatura, la fornitura delle vernici e di tutti i materiali occorrenti, le attrezzature idonee e quant altro necessario per dare il lavoro finito a regola d arte:

OPERE A MISURA. Articolo unità di misura ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI

OPERE A MISURA. Articolo unità di misura ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI 11,0,611 spostamento e o sostituzione di sottoservizi esistenti e/o allacciamenti utenze, ivi compresa ogni opera provvisionale accessoria

Dettagli

LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI

LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI Computo metrico estimativo pag. 1 di 5 LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI 1 47 Sfalcio meccanico di vegetazione spontanea eterogenea costituita in prevalenza da canne e cespugli pulizia

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona UFFICIO TECNICO COMUNALE V Settore - Servizio Lavori Pubblici LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI ALCUNI TRATTI DELLA SEDE STRADALE DI VIA MEDIA PROGETTO

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area Osteria San Biagio Casalecchio di Reno OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno Unità Descrizione dei Lavori di misura 1 Struttura stradale della nuova Via Bolsenda comprendente: - Scavo di sbancamento eseguito

Dettagli

CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO " OLGIATE OLONA

CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO  OLGIATE OLONA CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO " OLGIATE OLONA Art. Descrizione u.m. Qt. / Unità / Totale 1,00 OPERE DI ALLESTIMENTO CANTIERE 1,01 Oneri relativi

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO E QUADRO ECONOMICO. Allegato n 4

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO E QUADRO ECONOMICO. Allegato n 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO E QUADRO ECONOMICO Allegato n 4 Capitolo: Viale Della Repubblica 18.01.007 Scavo per posa condotte su strade. Scavo a sezione ristretta per la posa delle tubazioni, per qualsiasi

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO RIFACIMENTO MARCIAPIEDI VIA MORA n. Rif. C.C.I.A.A. Descrizione N. Unità Quantità Prez. Unit. Totale FORMAZIONE MARCIAPIEDE 1 n.c. 2 n.c. 3 C2.4.23

Dettagli

TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852

TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852 Allegato N.... CONSORZIO DI BONIFICA TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852 www.territoridelmincio.it e-mail: info@territoridelmincio.it PROGETTO

Dettagli

mandataria di una associazione temporanea di imprese costituita tra le seguenti imprese: Denominazione o ragione sociale Forma Giuridica Sede Legale

mandataria di una associazione temporanea di imprese costituita tra le seguenti imprese: Denominazione o ragione sociale Forma Giuridica Sede Legale Spettabile Comune di Viareggio Piazza Nieri e Paolini 55049 VIAREGGIO (LU) OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO AVENTE LA QUALITÀ DI SOCIO PRIVATO DELLA MO.VER S.P.A., AL QUALE

Dettagli

ANALISI PREZZO ACCESSORI, IMBALLI, SFRIDI E TRASPORTI

ANALISI PREZZO ACCESSORI, IMBALLI, SFRIDI E TRASPORTI AREA VIABILITA' - Servizio Grandi Infrastrutture Viabilità - NP 05 SCAPITOZZATURA PALI Scapitozzatura di pali di fondazione in cemento armato, per un'altezza di 1,00 m circa, eseguita mediante martello

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l.

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l. 1A OPERE URBAN. PRIMARIA AREE IN CESSIONE 1 1.5.1.1.s Demolizione parziale di strutture di fabbricati fuori terra, escluso: l'eventuale ponteggio, le operazioni necessarie per líabbassamento dei materiali

Dettagli

ARTICOLO DESCRIZIONE UNITA' DI MISURA PREZZO UNITARIO

ARTICOLO DESCRIZIONE UNITA' DI MISURA PREZZO UNITARIO Prezzario Regione Piemonte valevole per il 2013 Note: a) i materiali in fornitura della presente sezione sono da considerarsi a piè d'opera; b) i prezzi si riferiscono ai materiali in opera escludendo

Dettagli

Conferimento a discarica autorizzata per lo smaltimento dei seguenti rifiuti: macerie inerti provenienti da demolizioni, rimozioni, scavi t 10,57

Conferimento a discarica autorizzata per lo smaltimento dei seguenti rifiuti: macerie inerti provenienti da demolizioni, rimozioni, scavi t 10,57 L'Elenco prezzi unitari è stato redatto secondo: - Prezzi Informativi Opere Edili, Camera di Commercio Milano - 2014 - Listino prezzi per l'esecuzione di opere pubbliche e manutenzioni, Comune di Milano

Dettagli

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO STIMA INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA PER OGNI CATEGORIA

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO STIMA INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA PER OGNI CATEGORIA S T U D I O D I P R O G E T T A Z I O N E C I V I L E E D I N D U S T R I A L E D O T T. I N G. P R E T T O F L A V I O COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA Oggetto: SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI pag. 2 Nr. 1 CHIUSURA MASSICCIATA STRADALE eseguita con fornitura e messa in opera di materiale D.0001.3 di saturazione formato esclusivamente con pietrisco minuto di cava dello spessore di mm 0-2, rispondente

Dettagli

Consac Gestioni Idriche s.p.a.

Consac Gestioni Idriche s.p.a. 3. PREZZARIO LAVORI PER INTERVENTI DI RIPARAZIONE DELLE RETI IDRICHE Agg.to gennaio 2014 Sommario GESTITE DA Consac Gestioni Idriche s.p.a. AVVERTENZE GENERALI... 1 1 - Noli -scavi trasporti rinterri ripristini

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI URBINO Lavori di: ASFALTATURA STRADE URBANE ED EXTRAURBANE Impresa: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Il Progettista: Computo: Descrizione: STRADE ASFALTATURA STRADE URBANE ED EXTRAURBANE Capitolo:

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO E QUADRO ECONOMICO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO E QUADRO ECONOMICO Studio Tecnico Rossi geom. Renato Via G. Zanella 3/1 Montorso Vicentino (VI) Tel. 0444 685322 Fax. 0444 486630 email. geom.rossi@gmail.com AL DIRIGENTE DEL SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI

Dettagli

Computo Metrico Estimativo Rete Fognaria

Computo Metrico Estimativo Rete Fognaria Rete Fognaria Pag. 1 LAVORI A MISURA 4 E01.010) RINTERRI Rinterro con materiale di risulta proveniente da scavo, compreso l'avvicinamento dei [...] il costipamento prescritto. Compreso ogni onere per rete

Dettagli

S.P.6 "di Comeno", S.P. 7 "di Gabrovizza" MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI

S.P.6 di Comeno, S.P. 7 di Gabrovizza MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI V.A. 1 DECESPUGLIAMENTO E ABBATTIMENTO ALBERATURE Esecuzione di decespugliamento di rovi, arbusti, cespugli in macchie e abbattimento di alberature comprese nell'area di cantiere. Intervento comprensivo

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI PROVINCIA DI FIRENZE VIA CAVOUR 1 - PALAZZO MEDICI 50100 FIRENZE LAVORI- Accordi Quadro per servizio spalatura neve e sale 1 CAPO I - PREZZI ELEMENTARI 1.1 MANO D'OPERA 1.1.11 MANO D'OPERA EDILIZIA 1.1.11.1

Dettagli

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00 01 Oneri di discarica per materiali da demolizione, esclusi i tossico-nocivi. - Prezzo di mercato per scarico a discarica di materiali da demolizione edile: si considera che 1 mc equivale a circa 1,6 t

Dettagli

COMUNE DI COLLESALVETTI

COMUNE DI COLLESALVETTI COMUNE DI COLLESALVETTI PIANO DI LOTTIZZAZIONE COMPARTO VICARELLO SUD PROPRIETA : SOC. FONTE ALLEGRA ED ALTRI A) STRADE E PARCHEGGI 1) Preparazione dei piani di posa con rullatura del terreno. mq 3.700,00

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 9

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 9 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 9 Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0012 - RESTAURO..............................................

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LAVORI A MISURA CAPO I - PREZZI ELEMENTARI 05 - LAVORI IN ECONOMIA 1.1.1 CAPO I - PREZZI ELEMENTARI MANO D'OPERA MANO D'OPERA EDILIZIA 1 2 Operaio Qualificato edilizia Totale ora 40,00 24,760 990,40 2

Dettagli

CALCOLO ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA. 321 mc * 5,31 euro (costo urb. primaria per sostituzione edilizia) = 1704,51 EURO

CALCOLO ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA. 321 mc * 5,31 euro (costo urb. primaria per sostituzione edilizia) = 1704,51 EURO CALCOLO ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA Edificio A stato modificato: Superficie Piano Terra = 53,46 mq Superficie Piano Primo = 53,46 mq Volume edificio = (53,46 mq + 53,46 mq) * 3 m = 321,00

Dettagli

ALL.9 - ANALISI PREZZI

ALL.9 - ANALISI PREZZI AP_01 muro rivestito prefabbricato c.re MURO DI SOSTEGNO IN C.A. voce a misura MURO DI SOSTEGNO IN C.A. Realizzato con Pannelli PREFABBRICATI rivestiti con pietra di vario genere. Possono essere realizzate

Dettagli

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013 S T U D I O D I P R O G E T T A Z I O N E C I V I L E E D I N D U S T R I A L E D O T T. I N G. P R E T T O F L A V I O COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA Oggetto: SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

ANALISI PREZZI. Comune di Prato Provincia di Prato

ANALISI PREZZI. Comune di Prato Provincia di Prato Comune di Prato Provincia di Prato pag. 1 ANALISI PREZZI OGGETTO: Asse delle industrie Nord-Sud, svincolo san Paolo-Galciana. Fase 3B, collegamento stradale con Galciana. COMMITTENTE: Comune di Prato Data,

Dettagli

Comune di VERRONE Provincia di BIELLA COMPUTO METRICO

Comune di VERRONE Provincia di BIELLA COMPUTO METRICO Comune di VERRONE Provincia di BIELLA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: STIMA SOMMARIA DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE computo metrico estimativo, STRADA PRGC. Prezzi dedotti dal Prezziario della

Dettagli

Lavori di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza di strade comunali diverse. Computo metrico estimativo COMUNE DI VEDELAGO

Lavori di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza di strade comunali diverse. Computo metrico estimativo COMUNE DI VEDELAGO COMUNE DI VEDELAGO SETTORE LAVORI PUBBLICI 1078-2015 Lavori di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza di strade comunali diverse Computo metrico estimativo 30 ottobre 2015 Il progettista geom.

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI N. VOCE DESCRIZIONE LAVORAZIONE QUANTITA' PREZZO UNIT. TOTALE

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 32 Analisi R.02.10.10.a Demolizione totale di fabbricati, sia per la parte interrata che fuori terra, questa per qualsiasi altezza compreso tiro, puntelli, ponti di servizio, schermature ed inoltre ogni

Dettagli

2013 SETT - PROGETTO VIA GALOPPO Voci di elenco usate. N. Codice Descrizione UnM Prezzo % sicurezza

2013 SETT - PROGETTO VIA GALOPPO Voci di elenco usate. N. Codice Descrizione UnM Prezzo % sicurezza 2013 SETT - PROGETTO VIA GALOPPO Voci di elenco usate N. Codice Descrizione UnM Prezzo % sicurezza 1 02.01.007 Trasporto a qualsiasi distanza nell ambito del cantiere o a discarica o sito autorizzato fino

Dettagli

ELITD Tecnico Direttivo (elettrico) h 38,74. ELITO Tecnico Operativo (elettrico) h 33,61. ELOSE Operaio semplice (elettrico) h 22,73

ELITD Tecnico Direttivo (elettrico) h 38,74. ELITO Tecnico Operativo (elettrico) h 33,61. ELOSE Operaio semplice (elettrico) h 22,73 PRG. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO QUANTITÀ MANODOPERA / MATERIALI 0 ELITD Tecnico Direttivo (elettrico) h 38,74 ELITO Tecnico Operativo (elettrico) h 33,61 ELOSE Operaio semplice (elettrico) h 22,73

Dettagli

Lindos s.r.l. Comune di Segrate Provincia di Milano. P.di L. COMPARTO TR4

Lindos s.r.l. Comune di Segrate Provincia di Milano. P.di L. COMPARTO TR4 Lindos s.r.l. Comune di Segrate Provincia di Milano P.di L. COMPARTO TR4 OPERE DI URBANIZZAZIONE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Listino C.C.I.A.A. Milano n 2/2012 Ottobre 2013 1. OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA

Dettagli

ANALISI PREZZI. 73,90 /ora (Prezziario Camera Commercio di Milano B7.02.031.D) - Nolo di autocarro ribaltabile da 18 mc, a freddo senza operatore

ANALISI PREZZI. 73,90 /ora (Prezziario Camera Commercio di Milano B7.02.031.D) - Nolo di autocarro ribaltabile da 18 mc, a freddo senza operatore ANALISI PREZZI 1. Computo metrico estimativo: Voce 2, Codice C6.01.015; Capitolo: Allestimento cantiere e opere provvisionali Disboscamento e decespugliamento dell'area a valle del muro esistente, eseguito

Dettagli

Analisi Prezzi. Opere Edili e Strutturali

Analisi Prezzi. Opere Edili e Strutturali Analisi Prezzi Opere Edili e Strutturali A-NP01 mc Rimozione cordolo esistente, carico e trasporto a discarica totale 01.A02.G00 01.A02.G10 Carico con mezzi meccanici dei materiali provenienti da demolizioni,

Dettagli

Elenco Prezzi Unitari Fascicolo V

Elenco Prezzi Unitari Fascicolo V Codice Descrizione Unità di misura Prezzi medi in euro A OPERE EDILI A.01 OPERE EDILI A.01.01 Costi orari della manodopera edile, distinti per contratti di categoria, forniti dalle Associazioni di categoria.

Dettagli

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI ELENCO PREZZI UNITARI A MANODOPERA Le prestazioni di mano d'opera per lavori in economia saranno compensate

Dettagli

Computo metrico estimativo opere di urbanizzazione primaria "A.T.U. 4"

Computo metrico estimativo opere di urbanizzazione primaria A.T.U. 4 Ambito di Trasformazione Urbanistica n. 4 OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA totale Euro A INSTALLAZIONE CANTIERE.000,00 B SISTEMAZIONE ED ALLARGAMENTO STRADA.37,59 C NUOVA CONDUTTURA DI FOGNATURA 2.040,2

Dettagli

SERVIZIO FOGNATURA E DEPURAZIONE OPERE DI ALLACCIAMENTO ALLA RETE FOGNARIA NERA E/O MISTA

SERVIZIO FOGNATURA E DEPURAZIONE OPERE DI ALLACCIAMENTO ALLA RETE FOGNARIA NERA E/O MISTA Pagina 1 di 7 INDICE 1 PREMESSA... 3 2 DESCRIZIONE DELL OPERA... 3 3 CRITERI DI DIMENSIONAMENTO DELLE OPERE DI ALLACCIAMENTO 4 4 POZZETTI PREFABBRICATI IN C.A.V.... 4 5 GRADINI SCALA DI ACCESSO AL POZZETTO...

Dettagli

Prefettura di Napoli

Prefettura di Napoli ELENCO PREZZI UNITARI N.P. 011 data dic-05 Fornitura e posa in opera di mattoncini di grès dimensioni 25x7x6 cm per il rivestimento fondo e pareti camerette. U.M. QUANTITA' PREZZI IMPORTI 1.1 Operaio specializzato

Dettagli

ANALISI PREZZI UNITARI

ANALISI PREZZI UNITARI ANALISI PREZZI UNITARI I prezzi non previsti nel Prezziario Regionale sono stati ricavati con prezzi elementari della manod opera vigente nella Provicia di Chieti nell anno corrente, con materiali dei

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO 1.2.19.A 1.4.G.1.A 1.4.G.5 1.4.I.4.D1 Formazione di ponteggio tubolare di facciata per la realizzazione degli interventi interessanti la copertura dell'aula della scuola elementare (rif. intervento n.

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE PREMESSA Vengono descritte in seguito le caratteristiche principali delle opere di urbanizzazione previste dal Piano Urbanistico Attuativo Zona di Perequazione via delle Granze. La realizzazione delle

Dettagli

PARZ. Q.TA' PREZZO ( ) IMPORTO ( ) N Codice DESCRIZIONE U.M FATTORI

PARZ. Q.TA' PREZZO ( ) IMPORTO ( ) N Codice DESCRIZIONE U.M FATTORI 1 NP 01 Oneri per lo spostamento e l'accatastamento all'interno della chiesa di arredi in legno e suppellettili varie presenti sulla pavimentazione, compreso lo smontaggio degli elementi lignei del coro

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO

PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO COMUNE DI MASSA MARITTIMA (Prov. di Grosseto) RIPRISTINO FUNZIONALE DEL TRATTO DI GALLERIA DEL FOSSO VALCASTRUCCI FRAZIONE FENICE CAPANNE A MASSA MARITTIMA PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO COMPUTO METRICO

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI 708.288,00 1 Demolizione di strutture esistenti:

Dettagli

BRILLADA VITTORIO & C. S.n.c.

BRILLADA VITTORIO & C. S.n.c. 1 Demolizione di pavimento in cls, dello spessore fino a cm. 20 e smaltimento in discarica MC. 28,50 2 Demolizione di aree asfaltate dello spessore fino a cm. 15 e smaltimento in discarica MC. 18,92 3

Dettagli

COMPUTO CONSUNTIVO. Comune di Firenze Provincia di Firenze. Rifacimento impianto smaltimento liquami Condominio Via Passerini OGGETTO:

COMPUTO CONSUNTIVO. Comune di Firenze Provincia di Firenze. Rifacimento impianto smaltimento liquami Condominio Via Passerini OGGETTO: Comune di Firenze Provincia di Firenze pag. 1 COMPUTO CONSUNTIVO OGGETTO: Rifacimento impianto smaltimento liquami Condominio Via Passerini COMMITTENTE: Delta Studio per conto Condominio Via Passerini

Dettagli

PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO COMUNE DI FERNO - Provincia di Varese Smantellamento e riqualifica centro raccolta rifiuti per la

PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO COMUNE DI FERNO - Provincia di Varese Smantellamento e riqualifica centro raccolta rifiuti per la Smantellamento e riqualifica centro raccolta rifiuti per la realizzazione di aule e orti didattici. FASE 2A - PROGETTO ESECUTIVO COMPUTO METRICO Il Tecnico Pagina 1 MOVIMENTI DI MATERIE E DEMOLIZIONI 1

Dettagli

Comune di Scicli. Pagina 1. (Provincia Regionale di Ragusa) denominato libero consorzio Comunale ANALISI PREZZI

Comune di Scicli. Pagina 1. (Provincia Regionale di Ragusa) denominato libero consorzio Comunale ANALISI PREZZI Comune di Scicli (Provincia Regionale di Ragusa) denominato libero consorzio Comunale ANALISI PREZZI 1 A.N.1 2 A.N.2 3 A.N. 3 diametro variabile da mm. 25 - mm- 75 e/o in acciaio mm. 3/4" - 2", eseguita

Dettagli

SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI SEZIONE FABBRICATI E IMPIANTI

SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI SEZIONE FABBRICATI E IMPIANTI (PROVINCIA DI TORINO) SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI SEZIONE FABBRICATI E IMPIANTI RIQUALIFICAZIONE AREA MERCATALE PIAZZA TORELLO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Collegno, lì 14.10. IL PROGETTISTA COLLABORATORI

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO ELENCO PREZZI

PROGETTO DEFINITIVO ELENCO PREZZI Progetto di adattamento educazione Via Corazzini 6 - Quartiere Maristella psicomotoria e sportiva tel. 0372-452166 - 26100 CREMONA www.sported.it ASD SPORTED MARIS OGGETTO: INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I . Pagina 20 B.03.004 Pali trivellati di grande diametro eseguiti con fusto in calcestruzzo armato Rck 30, compresa la formazione del foro, l'onere della posa della gabbia metallica e gli eventuali sovraspessori

Dettagli

Geometra Carlo Cecchetelli

Geometra Carlo Cecchetelli STUDIO CECCHETELLI Piazza XX Settembre n. 27/2-61032 FANO - tel. 0721/827780 Ditta : SORCINELLI GIANFRANCO SANTINI LUCIANA Oggetto : PIANO ATTUATIVO DEL COMPARTO DENOMINATO ST6_52 Comparto residenziale

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 65 Analisi E.02.10.10.a Esecuzione di parete continua costituita da elementi in calcestruzzo in classe Rck 300 mediante scavo in terreni autosostenenti di granulometria fine o media (limi, limi sabbiosi,

Dettagli

COMUNE DI CASTEL BARONIA AVELLINO

COMUNE DI CASTEL BARONIA AVELLINO COMUNE DI CASTEL BARONIA AVELLINO LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA FOGNATURA IN VIA REGINA MARGHERITA E DEPURATORE (art. 5, legge regionale 31.10.1978, n 51 anni 2005e 2006 ) PROGETTO ESECUTIVO Elaborato A

Dettagli

Unita di misura. 20.518,72 diametro 63mm. ml 2564,84 8,00 Fornitura e posa cavo ottico multifibra con armatura in

Unita di misura. 20.518,72 diametro 63mm. ml 2564,84 8,00 Fornitura e posa cavo ottico multifibra con armatura in VOCI DI SPESA Apparecchiature ed impianti :aerogeneratori e reti di connessione Opere civili: o fondazione degli aerogeneratori costituiti da plinto o strade di accesso alle singole turbine o piazzole

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 03//04 COMUNE DI FABRIANO PIAZZA DEL COMUNE - FABRIANO (AN) LAVORI - Piani di Recupero Centro Storico-Borgo - studio di fattibilità - modifiche apportate dopo incontro del 07-0-2004 00 - Sistemazione torrente

Dettagli

A1) - Soggetti ad offerta 1.293.800,79 A2) - Oneri per la sicurezza NON soggetti ad offerta 50.311,45 Totale lavori a base d'asta 1.344.

A1) - Soggetti ad offerta 1.293.800,79 A2) - Oneri per la sicurezza NON soggetti ad offerta 50.311,45 Totale lavori a base d'asta 1.344. RETI FOGNARIE VALMORBIA - DOSSO - ZOCCHIO: 1 S TRALCIO QUADRO ECONOMICO A) Lavori a base d'asta A1) - Soggetti ad offerta 1.293.800,79 A2) - Oneri per la sicurezza NON soggetti ad offerta 50.311,45 Totale

Dettagli

LOTTERO GIOVANNI s.n.c.

LOTTERO GIOVANNI s.n.c. officina meccanica LOTTERO GIOVANNI s.n.c. di Lottero Giovanni & C. p.i. 01233130069 Uffici, stabilimento: Via Molare 62/D - 15076 OVADA / Alessandria / Italia Tel. 0143 81446 FAX 0143 832521 e-mail: info@lotterosnc.it

Dettagli

PREVENTIVO SOMMARIO DI SPESA

PREVENTIVO SOMMARIO DI SPESA Comune di SPINEA (VE) Provincia di VENEZIA Committente: Comune di Spinea Piazza Municipio n.1 30038 - Ente Appaltante: Descrizione lavori: Impresa: SPINEA (VE) lì, 04/06/2007 Note: Il presente Preventivo

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CALCOLO STANDARD

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CALCOLO STANDARD PROGETTO: P.U.A. -Piano di recupero PROPRIETARI: Giantin Gianni Scantamburlo Anna Maria Ubicazione: Via Celeseo 21. Vigonovo(Ve) Allegato 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CALCOLO STANDARD COMPUTO METRICO

Dettagli

COMUNE DI LUSCIANO ANALISI NUOVI PREZZI

COMUNE DI LUSCIANO ANALISI NUOVI PREZZI COMUNE DI LUSCIANO (Provincia di Caserta) Progetto esecutivo dei lavori di: COMPLETAMENTO ED ADEGUAMENTO DELLE RETE FOGNARIA Stralcio 1 LOTTO. ANALISI NUOVI PREZZI 1 Premessa Il computo metrico estimativo

Dettagli

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni.

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni. Esempio Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni ANALISI DEI COSTI Ancona, 04/11/2011 Codice voce: 01.20.001/001 U.M.:

Dettagli

B NOLI Codice Voce Descrizione U.M. Importo unitario in euro

B NOLI Codice Voce Descrizione U.M. Importo unitario in euro APPALTO PER I LAVORI CONSEGUENTI ALL'ESECUZIONE DI PREMESSA Il presente elenco prezzi ha per oggeto l esecuzione dele opere indicate, e, ove previsto, anche la fornitura dei materiali, così come definito

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O. 1 Voce riservata!!! 16/05/2014 SOMMANO 0,00 0,00 0,00

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O. 1 Voce riservata!!! 16/05/2014 SOMMANO 0,00 0,00 0,00 pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Voce riservata!!! 16/05/2014 SOMMANO 0,00 0,00 0,00 2 PREPARAZIONE DEL PIANO DI POSA DEL RILEVATO A.70.10.100 STRADALE mediante taglio di alberi anche di grande fusto,

Dettagli

Stima dei costi per la riqualificazione del centro sportivo di via Verdi Senza Spogliatoio tennis e recupero spogliatoi Baseball -

Stima dei costi per la riqualificazione del centro sportivo di via Verdi Senza Spogliatoio tennis e recupero spogliatoi Baseball - Stima dei costi per la riqualificazione del centro sportivo di via Verdi Senza Spogliatoio tennis e recupero spogliatoi Baseball - N descrizione costo un. Quantità totale Costo totale Demolizione strutture

Dettagli

C.U.P. D61H13001010001 N ELABORATO (DOCUMENT N )

C.U.P. D61H13001010001 N ELABORATO (DOCUMENT N ) 0.1 Dic_201 C. I.M. M.B. Progetto esecutivo REV. DATA (DATE) REDATTO (DRWN.BY) FUNZIONE O SERVIZIO (DEPARTMENT) CONTROL. (CHCK D) APPROVATO (APPR D) DESCRIZIONE (DESCRIPTION) INGEGNERIA ENERGIA - PROGETTAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 SOSTITUZIONE GIUNTO PER ESCURSIONI FINO A 50 mm. Giunto di dilatazione e A.11 impermeabilizzazione per impalcati di ponti e viadotti

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI PARTE I - LAVORI A) Voci comprese nel prezzario regionale delle Opere pubbliche

ELENCO PREZZI UNITARI PARTE I - LAVORI A) Voci comprese nel prezzario regionale delle Opere pubbliche D.0001.0001.0015 D.0001.0002.0030 D.0001.0002.0040 ELENCO PREZZI UNITARI PARTE I - LAVORI A) Voci comprese nel prezzario regionale delle Opere pubbliche D.0001.0001.0013 DEMOLIZIONE E ASPORTAZIONE PARZIALE

Dettagli

Proposta di variante al PGT, via Postale Vecchia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO, LAVORI DI PUBBLICO INTERESSE

Proposta di variante al PGT, via Postale Vecchia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO, LAVORI DI PUBBLICO INTERESSE Proposta di variante al PGT, via Postale Vecchia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO, LAVORI DI PUBBLICO INTERESSE in colore nero i lavori da realizzare, senza possibilità di scomputo dagli oneri di urbanizzazione

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA COMUNE DI MONTEMARCIANO PROVINCIA DI ANCONA LAVORI PER L'ELIMINAZIONE DI INTERSEZIONE PERICOLOSA AL KM 284+400 DELLA S.S. 16 MEDIANTE COSTRUZIONE DI ROTATORIA PROPOSTA PER RIPRISTINO PORZIONE PARCHEGGIO

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 2 - ZONA 9 - SCUOLA N 1277 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO E CENTRALE TERMICA NELLA

Dettagli

Quantità Prezzo Unit. Importo Costo Sicur. Inc. %

Quantità Prezzo Unit. Importo Costo Sicur. Inc. % Pag. 1 Quantità Prezzo Unit. Importo Costo Sicur. Inc. % 1 2 DEMOLIZIONE TETTOIA IN FERRO 21.1.15 Rimozione di opere in ferro, quali ringhiere, grate, cancelli, ecc., compresi Lamiera grecata di copertura

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO

DISCIPLINARE TECNICO COMUNE DI ODERZO PROVINCIA DI TREVISO OGGETTO: PIANO DI RECUPERO DI INIZIATIVA PUBBLICA INERENTE ALL AREA DENOMINATA EX-EUROPA SITA IN VIA DELLE GRAZIE A ODERZO in adeguamento all'app3 in Variante COMMITTENTE:

Dettagli

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 n ordine codice descrizione un. mis. quantità pr. unit. importo 1 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore

Dettagli

B09s- ANALISI PREZZI

B09s- ANALISI PREZZI Amministrazione Comunale di Monteciccardo LAVORI DI RIFACIMENTO DI PARTE DELLE PAVIMENTAZIONI STRADALI, MANUTENZIONE DELLE OPERE CONNESSE E SISTEMAZIONE GENERALE DELLE STRADE COMUNALI. (via Ronda, via

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA IMPIANTO EOLICO (SpCat 1) FONDAZIONE PIAZZOLA GENERATORE EOLICO (Cat 1) 1 / 6 Scavo a sezione aperta, o di sbancamento, o del piano derivante B.01.001 dallo sbancamento,

Dettagli

COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA

COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA Comune di Civitavecchia Provincia di Roma pag. 1 COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA OGGETTO: ONERI DELLA SICUREZZA - Adeguamento e ristrutturazione Cimitero Monumentale di Aurelia Nord - Ristrutturazione

Dettagli

09.02.00.00. ACCESSIBILITA' STRADALE E FERROVIARIA PRIMA FASE Computi e Stime. Computo Metrico Estimativo 09.02.00.00

09.02.00.00. ACCESSIBILITA' STRADALE E FERROVIARIA PRIMA FASE Computi e Stime. Computo Metrico Estimativo 09.02.00.00 09.02.00.00 ACCESSIBILITA' STRADALE E FERROVIARIA PRIMA FASE Computi e Stime Computo Metrico Estimativo 09.02.00.00 - A4 0 Emissione 31/01/2011 M. Bettio M. Bellonzi T. Finocchietti F. Binotto R. Baldo

Dettagli

OFFERTA A PREZZI UNITARI

OFFERTA A PREZZI UNITARI Comune di PERGINE VALSUGANA Provincia di TRENTO OGGETTO: ESTENSIONE della RETE DI TELERISCALDAMENTO verso la ZONA INDUSTRIALE di PERGINE VALSUGANA COMMITTENTE: VALSUGANA ENERGIA S.p.A. in sigla VALE S.p.A.

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO 11 Blocco M 11 Blocco M 1 Strutture edifici 1 3.1.1 Conglomerato cementizio per qualsiasi destinazione diversa

Dettagli

Parti simili. Noli escavatore cingolato per demolizione h 0,060 0,060 99,240 5,95

Parti simili. Noli escavatore cingolato per demolizione h 0,060 0,060 99,240 5,95 AP01 Disfacimento di vecchi gabbioni e materassi metallici con pietrame, danneggiati o dissestati o crollati in alveo, di qualsiasi forma e dimensione, compreso la movimentazione nell ambito del cantiere,

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA

PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA CORREZIONE ACUSTICA MENSE SCOLASTICHE N CODICE TARIFFA DESCRIZIONE DELL'ARTICOLO DI IMPRESA 11.1.1.2 21.1.1.4 34.4.5.3 425.1.5.14 5305.1.1.1

Dettagli

Capitolato speciale per fornitura e messa in opera di dispersori profondi per protezione catodica ed opere accessorie PARTE III

Capitolato speciale per fornitura e messa in opera di dispersori profondi per protezione catodica ed opere accessorie PARTE III Capitolato speciale per fornitura e messa in opera di dispersori profondi per protezione catodica ed opere accessorie PARTE III Luglio 2013 rev. 0 pag. 1 di 8 Indice CAPITOLO PAGINA 1 - PREMESSA 3 2 -

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di ROCCABRUNA Provincia di CUNEO pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: COMMITTENTE: DECRETO 6000 CAMPANILI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE TRAMITE PAVIMENTAZIONE ARE BORGATE COMUNALI

Dettagli

ELEMENTI PER UNITA' DI MISURA N. INCIDENZA PREZZI PRODOTTI SOMME

ELEMENTI PER UNITA' DI MISURA N. INCIDENZA PREZZI PRODOTTI SOMME P.A.OE07 Fornitura ed installazione di gruppo elettrogeno trifase, con motore diesel da 1.500 giri su basamento, completo di controllo ed avviamento automatico, batteria al piombo, tensione nominale 400/231

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO 1 Indice 1 PREMESSA...2 2 RIFERIMENTI NORMATIVI...2 3 CARATTERISTICHE GENERALI...3 4 CORPI ILLUMINANTI PREVISTI IN PROGETTO...5 5 VERIFICHE ILLUMINOTECNICHE...8

Dettagli

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA PRIMARIA G. A. RANERI NELLA FRAZIONE BORGO Pag. 1 DEL COMUNE DI ITALA.- ( computo metrico) RIPORTO Dismissioni - Rimozioni 1 1 21.1.21 Scomposizione

Dettagli

SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO

SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO ELENCO PREZZI DI CONVENZIONE PER ESECUZIONE LAVORI ATTIVAZIONE IMPIANTO ANNO 1993 REVISIONE DAL 1994 COMUNE DI MONTESANO SULLA MARCELLANA Periodo di validità: I corrispettivi

Dettagli

Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità Servizio Viabilità

Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità Servizio Viabilità Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità Servizio Viabilità SERVIZI DI SORVEGLIANZA, PRONTO INTERVENTO, COPERTURA BUCHE E INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SU TUTTA LA RETE COMUNALE DEI QUARTIERI

Dettagli

Prezzo 01 - Rotatoria

Prezzo 01 - Rotatoria LAVORI A CORPO 1 Prezzo 01 - Rotatoria Prezzo per la realizzazione della rotatoria del diametro di 45.20 mt. in ambito extraurbano all'incrocio tra la Via Vittorio Veneto e la strada provinciale Sestu

Dettagli

Importo delle voci di prezzo costituenti. il 100% dell importo posto a base di gara

Importo delle voci di prezzo costituenti. il 100% dell importo posto a base di gara DIVISIONE INFRASTRUTTURE E MOBILITÀ - PARCHEGGI E SUOLO Importo delle voci di prezzo costituenti il 100% dell importo posto a base di gara Provvista e stesa a tappeto di calcestruzzo bituminoso per strato

Dettagli

C.C.I.A.A. MILANO LISTINO 3.2013

C.C.I.A.A. MILANO LISTINO 3.2013 C.C.I.A.A. MILANO LISTINO 3.2013 Progressivo C.C.I.A.A. B.07 opere di sistemazione esterna pavimentazione e fognature Voce C.C.I.A.A u.m Altezza Lunghezza Profondità totale prezzo unit. Euro prezzo totale

Dettagli

Opere di nuova sistemazione P.zza CANNICCI

Opere di nuova sistemazione P.zza CANNICCI COMUNE DI SCANDICCI Provincia di Firenze PROGETTO: Settore Parchi e Qualità della Vita Urbana Opere di nuova sistemazione P.zza CANNICCI OPERE EDILI E STRADALI APPROVATO CON: Delibera di Giunta N DEL Progetto

Dettagli