Catalogo Collettivo Bicocca-Insubria. Protocollo Catalografico. Blocco 100. (Dati codificati)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catalogo Collettivo Bicocca-Insubria. Protocollo Catalografico. Blocco 100. (Dati codificati)"

Transcript

1 Catalogo Collettivo Bicocca-Insubria Protocollo Catalografico Blocco 100 (Dati codificati) a cura di Giovanna Geppert, Maria Grazia Pistelli, Silvana Re 1

2 Titolo Protocollo catalografico. Blocco 100 (Dati codificati) Versione 0.1 Data Responsabilità GG, MGP, SR Settore Servizi Centralizzati Area di interesse Abstract Abstract Rivisto da Approvato da Ver. Data Modifiche Status del documento Nuovo documento 2

3 BLOCCO 100 (Dati codificati) Utilizzare la scheda di compilazione (da richiamare con CTRL+F) per i tag 100 e 105. Tag Tipo Contenuto Indicatori sottocampi 100 Obb. Dati generali di elaborazion e pos. 0-7 = data di registrazione, in automatico pos. 8 = tipo data della pubblicazione, usare d per monografie complete in un anno o in un volume, usare e per riproduzioni facsimilari di un documento, usare f per monografie con data di pubblicazione incerta pos. = 9-12 data di pubblicazione del volume, viene compilata automaticamente dal sistema prendendo i dati dal tag 210 $d pos = seconda data di pubblicazione, da usare solo se in posizione 8 compare e, per la data di pubblicazione dell edizione originale pos = destinatari della pubblicazione, dato non gestito, valore precompilato pos. 20 = codice pubblicazione governativa, valore y di default (pubb. non governativa), per altri valori consultare l aiuto sul campo in aleph pos. 21 = registrazione modificata valore 0 di default (si usa 1 solo se si cambia set di caratteri per trascrivere 3

4 certi dati, p.e. lettere in altri alfabeti) pos = lingua della catalogazione, sempre ita pos. 25 = codice di traslitterazione, valore di default y (non traslitterato). In caso di traslitterazione usare a (traslitterazione secondo le norme ISO) oppure b (altri sistemi) pos = set di caratteri, sempre 50 seguito da due blank pos = ulteriori set di caratteri, sempre 4 blank pos = alfabeto del titolo, valore ba di default. Se in posizione 25 compare a o b (cioè in caso di traslitterazione), utilizzare uno dei codici previsti per indicare l alfabeto da cui si è translitterato (v. aiuto sul campo) 101 Obb. Lingua della pubb. 0= la lingua della pubblicaz. è quella originale dell opera 1 = traduzion e o dal testo originale o da altra traduzion e 2 = sono presenti delle traduzioni (es. testo a fronte) blank $a= lingua del testo Se il testo è in più lingue (fino a tre) si ripete $a. Inserire i codici relativi alle lingue presenti nel testo: 3 caratteri in minuscolo Se le lingue sono più di tre e una predomina, inserire due codici: quello per la prima, e il codice mul (multilingua); se nessuna predomina, utilizzare soltanto il codice mul; se non si riesce a determinare la lingua, usare il codice und (indeterminata). $b=lingua del testo intermedio $c=lingua dell opera originale esempi: 101 0# $a ita $a eng opera in lingua originale con testo parall. in inglese 101 1# $a ita $c ger l opera è una traduzione italiana dal tedesco 101 1# $a ita $b fre $c rus traduzione italiana di opera in russo basata su trad. francese 101 2# $a ita $a gre $c gre testo greco con traduzione a fronte 4

5 102 Opz. 105 Opz. Paese di pubb. Dati codificati per monografie Per l elenco completo delle lingue, consultare Appendix A del manuale Unimarc al seguente indirizzo inserire i codici dei paesi: 2 caratteri in maiuscolo Ripetere $a in caso di pubblicazioni edite in più paesi. Per l elenco aggiornato dei codici dei paesi, consultare il seguente sito o3166ma/codlstp1/en_listp1.html pos. 0-3 = a se il libro è illustrato, con possibilità di specificare il tipo di illustrazioni con altri codici (v. aiuto sul campo) fino a un massimo di tre. Se viene utilizzato solo a, compilare le altre posizioni con blank Se il libro non è illustrato, compilare le posizioni con 4 blank (non utilizzare y). Pos. 4-7 = non gestite, valore Pos. 8 = usare 0 se non si tratta di atti di congresso, usare 1 se si tratta di atti di congresso Pos. 9 = usare 0 se non è una miscellanea di omaggio (scritti in onore di); usare 1 se è una miscellanea di omaggio Pos = non gestite ( ) 5

Gruppo di lavoro sul libro antico TRACCIATO SOMMARIO. per la registrazione del libro antico in UNIMARC

Gruppo di lavoro sul libro antico TRACCIATO SOMMARIO. per la registrazione del libro antico in UNIMARC Associazione Italiana Utenti Aleph Gruppo di lavoro sul libro antico TRACCIATO SOMMARIO per la registrazione del libro antico in UNIMARC Firenze, Accademia della Crusca 11 febbraio 2005 ITALE Associazione

Dettagli

STAMPA DI CATALOGO, BOLLETTINO NUOVE ACCESSIONI, BIBLIOGRAFIA IN ALEPH500 (versione 20.2)

STAMPA DI CATALOGO, BOLLETTINO NUOVE ACCESSIONI, BIBLIOGRAFIA IN ALEPH500 (versione 20.2) Università degli Studi di Siena Servizio Automazione Biblioteche Sistema Bibliotecario di Ateneo STAMPA DI CATALOGO, BOLLETTINO NUOVE ACCESSIONI, BIBLIOGRAFIA IN ALEPH500 (versione 20.2) MANUALE a cura

Dettagli

Catalogazioni minimali CLAVIS NG

Catalogazioni minimali CLAVIS NG Catalogazioni minimali CLAVIS NG Provincia di Brescia. Ufficio Biblioteche -Gennaio 2015-1 INTRODUZIONE Le catalogazioni minimali sono registrazioni catalografiche di materiale escluso dalla catalogazione

Dettagli

MANUALE PER LA CATALOGAZIONE IN ALEPH 500

MANUALE PER LA CATALOGAZIONE IN ALEPH 500 SCUOLA NORMALE SUPERIORE. BIBLIOTECA Piazza dei Cavalieri n. 7-56126 Pisa Fax 050-563513/509102 - Tel. 050-509205 MANUALE PER LA CATALOGAZIONE IN ALEPH 500 Versione aggiornata al 18 novembre 2014 (ultima

Dettagli

La catalogazione con LIBERO Modulo Catalogazione

La catalogazione con LIBERO Modulo Catalogazione CATALOGAZIONE 1. LA CATALOGAZIONE NEL FORMATO UNIMARC 2. COME LEGARE AL RECORD TERMINI DELLE LISTE DI AUTORITA 3. LA SCHERMATA GESTIONE DEL MAGAZZINO 1. LA CATALOGAZIONE NEL FORMATO UNIMARC Per catalogare

Dettagli

Aleph (e Alma?) e Indice SBN: bilanci e prospettive

Aleph (e Alma?) e Indice SBN: bilanci e prospettive Aleph (e Alma?) e Indice SBN: bilanci e prospettive Claudia Burattelli Cataloghi bibliografici in evoluzione: il panorama italiano Formati di scambio e strategie di condivisione dei dati Roma, 23 novembre

Dettagli

Norme per la catalogazione dei periodici a stampa con il programma Aleph 500 versione 18.01

Norme per la catalogazione dei periodici a stampa con il programma Aleph 500 versione 18.01 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Servizio Automazione Biblioteche c/o Biblioteca Centralizzata A. Frinzi Norme per la catalogazione dei periodici a stampa con il programma Aleph 500 versione 18.01 a

Dettagli

INDICAZIONI OPERATIVE LA CATALOGAZIONE CON BOOKMARK WEB 2 - vers. 1.3 [24.10.2005] -

INDICAZIONI OPERATIVE LA CATALOGAZIONE CON BOOKMARK WEB 2 - vers. 1.3 [24.10.2005] - INDICAZIONI OPERATIVE LA CATALOGAZIONE CON BOOKMARK WEB 2 - vers. 1.3 [24.10.2005] - INTRODUZIONE VADEMECUM DELL OPERATORE IN CATALOGAZIONE PARTECIPATA Istruzioni, regole e standardizzazioni per il lavoro

Dettagli

Stampati 2015 Catalogo Ufficiale

Stampati 2015 Catalogo Ufficiale Stampati 2015 Catalogo Ufficiale www.grafichesagi.it...sfoglia il catalogo per visionare tutti i prodotti! Come ordinare gli stampati del Parmigiano Reggiano 1. stampa il MODULO ORDINE puoi trovarlo alla

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

WinISIS. Caratteristiche di WinISIS - CDS/ISIS per Windows 1/2. Francesca Andreini

WinISIS. Caratteristiche di WinISIS - CDS/ISIS per Windows 1/2. Francesca Andreini WinISIS Caratteristiche di WinISIS - CDS/ISIS per Windows 1/2 Francesca Andreini WinISIS Caratteristiche 1 Creato dall UNESCO Rete di distributori internazionale Software multilingue free per la gestione

Dettagli

Ausbildungsdelegation I+D Délégation à la formation I+D Delegazione alla formazione I+D

Ausbildungsdelegation I+D Délégation à la formation I+D Delegazione alla formazione I+D Ausbildungsdelegation I+D Délégation à la formation I+D Delegazione alla formazione I+D Formazione professionale di base Gestrice / Gestore dell informazione e della documentazione con attestato federale

Dettagli

Nuovo servizio per le aziende associate Traduzione multilingue per Manualistica, documentazione tecnica e commerciale

Nuovo servizio per le aziende associate Traduzione multilingue per Manualistica, documentazione tecnica e commerciale Nuovo servizio per le aziende associate Traduzione multilingue per Manualistica, documentazione tecnica e commerciale Traduzione multilingue per Manualistica, documentazione tecnica e commerciale IL SERVIZIO

Dettagli

CATALOGO COLLETTIVO BICOCCA E INSUBRIA VERSIONE MARZO 2014. Pagina 1

CATALOGO COLLETTIVO BICOCCA E INSUBRIA VERSIONE MARZO 2014. Pagina 1 CATALOGO COLLETTIVO BICOCCA E INSUBRIA PROTOCOLLO LIBRO MODERNO VERSIONE MARZO 2014 Pagina 1 SOMMARIO PROTOCOLLO LIBRO MODERNO... 1 Sommario... 2 1. Leader (Guida/Record label)...5 2. Blocco 000 (Identificazione)...

Dettagli

ESAME DI STATO REGOLE PER LA PRESENTAZIONE DELLA TESINA ALL ESAME DI STATO

ESAME DI STATO REGOLE PER LA PRESENTAZIONE DELLA TESINA ALL ESAME DI STATO REGOLE PER LA PRESENTAZIONE DELLA TESINA ALL ESAME DI STATO La cosiddetta tesina dell Esame di Stato è in realtà un argomento scelto liberamente dal candidato, con il quale ha inizio il colloquio dell

Dettagli

PROTOCOLLO INFORMATICO

PROTOCOLLO INFORMATICO PROTOCOLLO INFORMATICO OGGETTO: aggiornamento della procedura Protocollo Informatico dalla versione 03.05.xx alla versione 03.06.00 Nell inviarvi quanto in oggetto Vi ricordiamo che gli aggiornamenti vanno

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

Promemoria delle principali funzioni di Gestione utenti e prestiti in SOL

Promemoria delle principali funzioni di Gestione utenti e prestiti in SOL Promemoria delle principali funzioni di Gestione utenti e prestiti in SOL Come cambiare la propria password di lavoro Spazio personale> Dati personali> Cambio password Come cambiare la biblioteca di lavoro

Dettagli

Software Dichiarazioni Fiscali 2007

Software Dichiarazioni Fiscali 2007 Software Dichiarazioni Fiscali 2007 NOTE DI RILASCIO DICHIARAZIONI FISCALI 2007 Al fine di dare sempre ai nostri clienti sia una visione d insieme, sia indicazioni puntuali su tutte le novità dei software

Dettagli

COSA STAI CERCANDO? STRUMENTI E RISORSE PER LA RICERCA BIBLIOGRAFICA

COSA STAI CERCANDO? STRUMENTI E RISORSE PER LA RICERCA BIBLIOGRAFICA COSA STAI CERCANDO? STRUMENTI E RISORSE PER LA RICERCA BIBLIOGRAFICA Centro di Servizi di Biblioteca di Area umanistica [CSB] Biblioteca Giorgio Aprea Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Dettagli

Editor vi. Editor vi

Editor vi. Editor vi Editor vi vi 1 Editor vi Il vi è l editor di testo standard per UNIX, è presente in tutte le versioni base e funziona con qualsiasi terminale a caratteri Permette di visualizzare una schermata alla volta

Dettagli

Documento di rilascio 9.00

Documento di rilascio 9.00 Documento di rilascio 9.00 Indice Introduzione... 3 Principali novità introdotte nella Release 9.00... 4 Prospetto spese (Tabellone)... 4 Nuovo motore di worklfow... 4 Gestione movimenti di cassa... 4

Dettagli

MAPPING UNIMARC PERIODICI - MAG 2.01, SEZIONE BIB. PER I PARTNER DI INTERNET CULTURALE. VERSIONE 1.8

MAPPING UNIMARC PERIODICI - MAG 2.01, SEZIONE BIB. PER I PARTNER DI INTERNET CULTURALE. VERSIONE 1.8 MAPPING UNIMARC PERIODICI - 2.01, SEZIONE BIB. PER I PARTNER DI INTERNET CULTURALE. VERSIONE 1.8 Title/Titolo Mapping UNIMARC Periodici 2.01, sezione BIB Creator/Creatore ICCU, Istituto centrale per il

Dettagli

Manuale d utilizzo Gestione Admin

Manuale d utilizzo Gestione Admin Manuale d utilizzo Gestione Admin Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0 www.siteprofessional.com Manuale d utilizzo Gestione Admin Primi passi pag. 3 Admin pagine pag. 5 Gestione utenti pag. 6 Gestione

Dettagli

Argo Content Management Pubblicazioni multicanale. Un sistema dedicato alle PMI per la realizzazione di documentazione multilingue

Argo Content Management Pubblicazioni multicanale. Un sistema dedicato alle PMI per la realizzazione di documentazione multilingue Argo Content Management Pubblicazioni multicanale Un sistema dedicato alle PMI per la realizzazione di documentazione multilingue Architettura Argo Content Management collaborativo e multilingue Impaginazione

Dettagli

GUIDA DI UTILIZZO DEL SITO G.I.D.D.C.

GUIDA DI UTILIZZO DEL SITO G.I.D.D.C. GUIDA DI UTILIZZO DEL SITO G.I.D.D.C. Il sito G.I.D.D.C. Gruppo Italiano Docenti di Diritto Canonico (Associazione Canonistica Italiana) consente di gestire i contributi e le informazione relative. L indirizzo

Dettagli

Catalogo Elettronico MAZDA. Manuale sulla Navigazione

Catalogo Elettronico MAZDA. Manuale sulla Navigazione Catalogo Elettronico MAZDA Manuale sulla Navigazione Indice Manuale Introduzione Navigazione per VIN (n di telaio) Caratteristiche prodotto Utilizzo carrello Visualizzazione Ricambi Navigazione alternativa

Dettagli

Manuale di istruzioni Italiano

Manuale di istruzioni Italiano AMICO ELEGANT Manuale di istruzioni Italiano DESCRIZIONE DEL TELEFONO 1.1 vista d assieme DESCRIZIONE TASTI: Tasto Funzioni Tasto opzioni sinistro Tasto opzioni destro Tasto di chiamata Premere questo

Dettagli

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca. Comunicare con chiarezza Laboratorio pagine web siti biblioteche Incontro del 20 maggio 2008 / 4 Orari Accesso e consultazione Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

Graduatoria Definitiva Corsi di Lingua - A.A. 2007-08

Graduatoria Definitiva Corsi di Lingua - A.A. 2007-08 MATRICOLA MEDIA PONDERATA 1 2 3 4 1 824002724 30 Inglese Francese Inglese 2 924000171 30 Inglese Spagnolo Francese Tedesco Caserta Inglese Caserta 3 924000886 30 Inglese Francese Spagnolo Cinese Caserta

Dettagli

COMPOSIZIONE DEI FILE XML...

COMPOSIZIONE DEI FILE XML... MANUALE RNDT 4. Guida operativa per la compilazione dei metadati RNDT sulle nuove acquisizioni di dati v. 1.0 07 maggio 2012 2 3 INDICE PREMESSA... 4 1 COMPOSIZIONE DEI FILE XML... 5 1.1 Indicazioni generali...

Dettagli

p.r. 00916801004 _ c.f. 00608860581 e-mail: ic-cu@beniculturali.it Ai PoliSBN Agli implementatori degli appl icativi di polo

p.r. 00916801004 _ c.f. 00608860581 e-mail: ic-cu@beniculturali.it Ai PoliSBN Agli implementatori degli appl icativi di polo Ministero dei Beni e delle Atttvttà culturali e del Turismo ISTITUTO CENTRALE PER IL CATALOGO LINICO DELLE BIBLIOTECIIE ITALIANE 00,,,*o,3lf *l*,xîffiíi?i.,,?,ih?".#f 'Fff_on,n,o2 p.r. 00916801004 _ c.f.

Dettagli

Nuova classificazione dei rifiuti

Nuova classificazione dei rifiuti Nuova classificazione dei rifiuti 14/05/2015 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Nuova classificazione dei rifiuti... 5 3.1 Riclassificazione

Dettagli

Bilancio/Consolidato/Calcolo Imposte

Bilancio/Consolidato/Calcolo Imposte Notte dii AGGIIORNAMENTO Prrodottttii Compllementtarrii IInttegrrattii Bilancio/Consolidato/Calcolo Imposte Versione 10.80.00 Notte Uttentte INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO La versione 10.80.00 è una versione

Dettagli

Sage Start Documenti in inglese Guida. Dalla versione 2015 09.10.2014

Sage Start Documenti in inglese Guida. Dalla versione 2015 09.10.2014 Sage Start Documenti in inglese Guida Dalla versione 2015 09.10.2014 Sommario Sommario 2 1.0 Introduzione 3 2.0 Documenti e analisi interessati 4 2.1 Documenti clienti 4 2.2 Sollecito 4 2.3 Documenti fornitori

Dettagli

PROVINCIA DI PADOVA Assessorato alla cultura. Corso di catalogazione

PROVINCIA DI PADOVA Assessorato alla cultura. Corso di catalogazione PROVINCIA DI PADOVA Assessorato alla cultura Corso di catalogazione Biblioteca civica di Abano Terme 9 dicembre 2009 Presentazione di Antonio Zanon, Cristiana Lighezzolo, Chiara Masut (Consorzio Biblioteche

Dettagli

Software a supporto della Gestione amministrativa dello Sportello Unico Versione 2.1

Software a supporto della Gestione amministrativa dello Sportello Unico Versione 2.1 Pag. 1 di 9 Software a supporto della Gestione amministrativa dello Sportello Unico Versione 2.1 Interventi sul software RE V. REDAZIONE VERIFICHE ED APPROVAZIONI CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Il software di gestione immobiliare più facile da usare. Modulo Web v5.2. www.gestim.it

Il software di gestione immobiliare più facile da usare. Modulo Web v5.2. www.gestim.it Il software di gestione immobiliare più facile da usare Modulo Web v5.2 www.gestim.it Introduzione Il Modulo Web è un componente di Gestim che permette di pubblicare in automatico gli annunci sul sito

Dettagli

OGGETTO: aggiornamento della procedura Contabilità IVA (Fatturazione) dalla versione 11.11.00 o superiore alla versione 11.12.00

OGGETTO: aggiornamento della procedura Contabilità IVA (Fatturazione) dalla versione 11.11.00 o superiore alla versione 11.12.00 CONTABILITÁ IVA OGGETTO: aggiornamento della procedura Contabilità IVA (Fatturazione) dalla versione 11.11.00 o superiore alla versione 11.12.00 Nell inviarvi quanto in oggetto Vi ricordiamo che gli aggiornamenti

Dettagli

PONTIFICIA UNIEVRSITÀ URBANIANA. Facoltà di Missiologia

PONTIFICIA UNIEVRSITÀ URBANIANA. Facoltà di Missiologia PONTIFICIA UNIEVRSITÀ URBANIANA Facoltà di Missiologia ELEMENTI DI METODOLOGIA SCIENTIFICA ALCUNI SUGGERIMENTI 1. CITAZIONE IN NOTA, A PIÈ PAGINA: 1.1. Per un libro: Nome (si consiglia che sia per esteso,

Dettagli

Manuale di rilevamento statistiche Bibliolandia (ver.6 mar. 2014)

Manuale di rilevamento statistiche Bibliolandia (ver.6 mar. 2014) Manuale di rilevamento statistiche Bibliolandia (ver.6 mar. 2014) Il seguente manuale si basa sul sistema di rilevamento regionale Simonlib e segue quindi la sua scansione analitica di raccolta dei dati.

Dettagli

Norme per la catalogazione delle risorse elettroniche con il programma Aleph 500 versione 18.01

Norme per la catalogazione delle risorse elettroniche con il programma Aleph 500 versione 18.01 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Servizio Automazione Biblioteche c/o Biblioteca Centralizzata A. Frinzi Norme per la catalogazione delle risorse elettroniche con il programma Aleph 500 versione 18.01

Dettagli

KommunikApp ISTRUZIONI D USO

KommunikApp ISTRUZIONI D USO KommunikApp ISTRUZIONI D USO 1. Scarica l App e installala sul dispositivo. 2. Apri l App a. Se hai già provveduto all acquisto di un numero della rivista o dell abbonamento annuale, inserisci nel campo

Dettagli

Vendite e Acquisti On Line Manuale Utente

Vendite e Acquisti On Line Manuale Utente Vendite e Acquisti On Line Manuale Utente Paragrafo-Pagina di Pagine 1-1 di 8 Versione 145 del 09/04/2014 SOMMARIO 1 A Chi è destinato... 1-3 2 Pre requisiti... 2-3 3 Obiettivi... 3-3 4 Durata della formazione...

Dettagli

Ordinanza sui servizi linguistici dell Amministrazione federale

Ordinanza sui servizi linguistici dell Amministrazione federale Ordinanza sui servizi linguistici dell Amministrazione federale (Ordinanza sui servizi linguistici, OSLing) 172.081 del 14 novembre 2012 (Stato 1 gennaio 2013) Il Consiglio federale svizzero, visti gli

Dettagli

FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito

FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito Pagina 1 FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito Sommario FACILE: Procedure guidate / Aggiornamento dal sito1 Premessa2 Attivazione della funzione di aggiornamento dal Sito3 Aggiornamento dal

Dettagli

Guida Rapida alla configurazione di EGX300 per la connessione a REM

Guida Rapida alla configurazione di EGX300 per la connessione a REM Guida Rapida alla configurazione di EGX300 per la connessione a REM 03 Aggiornamento username e password per invio dati SE SE SE 29.10.2013 02 Sostituzione Submetering Tool con Configutazion Tool ; info

Dettagli

HAVE A SILCA COPY COPY HAVE A SILCA COPY. Duplicatrici Elettroniche HAVE A SILCA COPY HAVE A SILCA COPY HAVE A SILCA COPY HAVE A COPY

HAVE A SILCA COPY COPY HAVE A SILCA COPY. Duplicatrici Elettroniche HAVE A SILCA COPY HAVE A SILCA COPY HAVE A SILCA COPY HAVE A COPY HAVE A HAVE SILCA A SILCA COPY COPY HAVE A COPY HAVE A SILCA C A SILCA COPY HAVE A COPY HAVE A HAVE SILCACOPY A COPY HAVE A COPY HAVE HAVE A SILCA A SILCA COPY COPY Duplicatrici Elettroniche IL MONDO SILCA

Dettagli

Il Catalogo Bibliografico Trentino Guida a LibriVision

Il Catalogo Bibliografico Trentino Guida a LibriVision Il Catalogo Bibliografico Trentino Guida a LibriVision Premessa La presente guida non pretende avere carattere di esaustività, ma si propone di aiutare l utente del Catalogo Bibliografico Trentino a familiarizzare

Dettagli

Il Nuovo Manuale di Stile

Il Nuovo Manuale di Stile I LIBRI SEMPRE APERTI Il Nuovo Manuale di Stile di Roberto Lesina EDIZIONE 2.0 GUIDA ALLA REDAZIONE DI DOCUMENTI, RELAZIONI, ARTICOLI, MANUALI, TESI DI LAUREA I LIBRI SEMPRE APERTI Il Nuovo Manuale di

Dettagli

Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto

Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto Manuale per la registrazione al sistema Versione 2.2 14/03/2012 SISN_SSW_MSW_FARUM_DIR_MTR_REG.doc Pagina

Dettagli

Norme per la catalogazione delle monografie con il programma Aleph 500 versione 18.01

Norme per la catalogazione delle monografie con il programma Aleph 500 versione 18.01 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Servizio Automazione Biblioteche c/o Biblioteca Centralizzata A. Frinzi Norme per la catalogazione delle monografie con il programma Aleph 500 versione 18.01 a cura del

Dettagli

Nuova classificazione dei rifiuti

Nuova classificazione dei rifiuti Nuova classificazione dei rifiuti 11/06/2015 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Nuova classificazione dei rifiuti... 5 3.1 Riclassificazione

Dettagli

Configurazione Area51 con Bilance Italiana Macchi

Configurazione Area51 con Bilance Italiana Macchi Configurazione Area51 con Bilance Italiana Macchi Ultimo Aggiornamento: 25 febbraio 2015 Configurazione Area51 con Bilance Italiana Macchi...1 Installazione software...1 Configurazioni Area51...1 Tracciato

Dettagli

Risultati TEST _ CLA

Risultati TEST _ CLA Pagina 1 di 5 Erasmus Studio _ 2013/2014 Risultati TEST _ CLA 30/35/58634 Francese 0 0 20/39/29820 Francese Intermedio I b2-1 40/39/24486 Francese Pre Intermedio I b1-1 20/40/26802 Francese Elementare

Dettagli

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009 NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE Giugno 2009 INDICE Configurazioni 3 Configurazioni Windows Firewall.. 3 Configurazioni Permessi DCOM. 4 Installazione Sql Server 2005 9 Prerequisiti Software 7 Installazione

Dettagli

La gestione dei risultati: ZOTERO, un programma gratuito

La gestione dei risultati: ZOTERO, un programma gratuito La gestione dei risultati: ZOTERO, un programma gratuito Ricerche, citazioni e bibliografie con Zotero Zotero è un estensione di Firefox che consente di raccogliere e gestire risorse bibliografiche e accademiche

Dettagli

MEMBER OF. Regolamento per l utilizzo della casella di posta elettronica dell Associazione Controllo del Vicinato ( ACdV ) Novembre 2015

MEMBER OF. Regolamento per l utilizzo della casella di posta elettronica dell Associazione Controllo del Vicinato ( ACdV ) Novembre 2015 MEMBER OF Regolamento per l utilizzo della casella di posta elettronica dell Associazione Controllo del Vicinato ( ACdV ) Novembre 2015 Approvato dal Comitato Esecutivo il 22 novembre 2015 1 Regolamento

Dettagli

KANTEA S.C.R.L. CATALOGO CORSI FORMAZIONE CONTINUA 2015. Area tematica: Lingue

KANTEA S.C.R.L. CATALOGO CORSI FORMAZIONE CONTINUA 2015. Area tematica: Lingue KANTEA S.C.R.L. CATALOGO CORSI FORMAZIONE CONTINUA 2015 Area tematica: Lingue Italiano base Lavoratori stranieri che hanno l interesse o la necessità di intraprendere lo studio della lingua italiana. Italiano

Dettagli

VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 10 Scienze dell Antichità, Filosofico- Letterarie e

VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 10 Scienze dell Antichità, Filosofico- Letterarie e VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 10 Scienze dell Antichità, Filosofico- Letterarie e Storico-Artistiche Versione 1.0 10/12/2015 Sommario Obiettivi del documento...

Dettagli

Repertori. Caratteristiche e Funzioni Easy Light Pro

Repertori. Caratteristiche e Funzioni Easy Light Pro La presente lista elenca solo le funzioni che differenziano il motore di RadarOpus in Easy, Light e Professional. La quantità di Repertori, Materie Mediche e Testi sono indicate nei vari pacchetti. Repertori

Dettagli

INDIR: indirizzi CODIFICA: schemi per la codifica dei documenti KATALGEN: catalogo dei documenti con descrizioni e codici di ricerca MASCHERA INDIR:

INDIR: indirizzi CODIFICA: schemi per la codifica dei documenti KATALGEN: catalogo dei documenti con descrizioni e codici di ricerca MASCHERA INDIR: GUIDA ALLA PROCEDURA DI GESTIONE DOCUMENTI ================================================ POWERDOK.DOC-Pagina 1 di 12 La procedura POWERDOC gestisce l'archivio della documentazione aziendale, commerciale,

Dettagli

L anteprima dei contenuti (visualizzabile da redazione > contenuti > anteprima) è stata aggiornata ed è ora perfettamente allineata all online.

L anteprima dei contenuti (visualizzabile da redazione > contenuti > anteprima) è stata aggiornata ed è ora perfettamente allineata all online. NUOVE FUNZIONALITA CMS - LUGLIO 2013 / MAGGIO 2014 Data Autore Versione 19/05/2014 Claudia di Socio Emissione Obiettivo del documento Il documento descrive gli interventi di modifica, aggiornamento, chiarimento

Dettagli

Glossario. AdWords di Google. Programma pubblicitario di Google basato sul costo per clic. Attivazione dell'account

Glossario. AdWords di Google. Programma pubblicitario di Google basato sul costo per clic. Attivazione dell'account Glossario AdWords di Google Programma pubblicitario di Google basato sul costo per clic. Attivazione dell'account Una volta effettuata l'iscrizione ad AdWords, riceverai una email per la verifica dell

Dettagli

SUGGERIMENTI E MATERIALE PER UN PRIMO INTERVENTO

SUGGERIMENTI E MATERIALE PER UN PRIMO INTERVENTO PRONTO SOCCORSO LINGUISTICO SUGGERIMENTI E MATERIALE PER UN PRIMO INTERVENTO A cura delle insegnanti della Commissione Stranieri 2 Circolo Didattico di Vittorio Veneto Rete tantisguardi SUGGERIMENTI ALUNNI

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROCEDURA TOSAP/COSAP

AGGIORNAMENTO PROCEDURA TOSAP/COSAP AGGIORNAMENTO PROCEDURA TOSAP/COSAP OGGETTO: aggiornamento della procedura TS TOSAP/COSAP dalla versione 09.00.00 alla versione 09.00.02 Nell inviarvi quanto in oggetto Vi ricordiamo che gli aggiornamenti

Dettagli

CONSULTAZIONE SCHEMATICA SOMMARI CAMBIAMENTI

CONSULTAZIONE SCHEMATICA SOMMARI CAMBIAMENTI CONSULTAZIONE SCHEMATICA SOMMARI CAMBIAMENTI Documento aggiornato al 21 Ottobre 2014 Applicativi coinvolti: WFPRE Note: Richiede amministrazione INTRODUZIONE...2 CONSULTAZIONE ALFABETICA PER ARGOMENTO...3

Dettagli

MediaWiki. Giuseppe Frisoni

MediaWiki. Giuseppe Frisoni MediaWiki Giuseppe Frisoni MediaWiki: costruire insieme 1/2 L'enorme successo di Wikipedia, la nota enciclopedia online, è sotto gli occhi di tutti; cosa meno nota, invece, è la piattaforma con cui è progettata.

Dettagli

Timy. Training Light Training REF I-06-03-30

Timy. Training Light Training REF I-06-03-30 Training Light Training REF I-06-03-30 TRAINING Indice 1 Tastiera e accensione...3 2 Programmi...3 2.1 Programma Conta impulsi... 4 2.1.1 Schemi di sistema... 4 2.1.2 Funzionamento del programma... 6 2.2

Dettagli

GUIDA ISCRIZIONI ON LINE A.S.2016/17 http://www.istruzione.it/iscrizionionline 1

GUIDA ISCRIZIONI ON LINE A.S.2016/17 http://www.istruzione.it/iscrizionionline 1 GUIDA ISCRIZIONI ON LINE A.S.06/7 http://www.istruzione.it/iscrizionionline Per accedere al servizio Iscrizioni on line è necessario: Avere un codice utente e una password ( che si ottengono attraverso

Dettagli

Gestione dei servizi all utenza. 3. Autorizzazioni

Gestione dei servizi all utenza. 3. Autorizzazioni Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane e per le Informazioni bibliografiche Manuali utente per SBN WEB Gestione dei servizi all utenza 3. Autorizzazioni 1 2 1. Introduzione

Dettagli

Joomla! 2.5:Utenti e permessi - Il wiki di Joomla.it

Joomla! 2.5:Utenti e permessi - Il wiki di Joomla.it Pagina 1 di 6 Joomla! 2.5:Utenti e permessi Da Il wiki di Joomla.it. Traduzione (http://cocoate.com/it/j25it/utenti) dal libro Joomla! 2.5 - Beginner's Guide (http://cocoate.com/j25/users-permissions)

Dettagli

Microsoft Access 2000

Microsoft Access 2000 Microsoft Access 2000 Corso introduttivo per l ECDL 2004 Pieralberto Boasso Indice Lezione 1: le basi Lezione 2: le tabelle Lezione 3: creazione di tabelle Lezione 4: le query Lezione 5: le maschere Lezione

Dettagli

Fabio Zanasi. 12 maggio 2010

Fabio Zanasi. 12 maggio 2010 Figura: 1 / 26 12 maggio 2010 Cos è? è un sistema di controllo delle versioni (version control system). è un software open-source per ambienti Unix, Windows, OS-X. è lo strumento ideale per gestire il

Dettagli

Illustrazione delle novità sulla nuova versione di Pregeo 10 - APAG

Illustrazione delle novità sulla nuova versione di Pregeo 10 - APAG Illustrazione delle novità sulla nuova versione di Pregeo 10 - APAG Roma, 16 Febbraio 2012 Direzione centrale Catasto e Cartografia Area Servizi cartografici Ufficio Sistemi cartografici e metodologie

Dettagli

Istituto Superiore di Scienze Religiose G. Toniolo - Pescara

Istituto Superiore di Scienze Religiose G. Toniolo - Pescara Istituto Superiore di Scienze Religiose G. Toniolo - Pescara Corso di Metodologia Teologica per gli studenti del primo anno Prof. Bruno Marien Lezione 4 16 novembre 2009 La descrizione dell'informazione

Dettagli

Software Gestionali Open Source per le PMI

Software Gestionali Open Source per le PMI Ordine degli Ingegneri della Provincia di Palermo con il patrocinio di AICQ Sicilia Software Gestionali Open Source per le PMI Palermo, 3-12-2013, Hotel Addaura e con il patrocinio di: Ordine dei Consulenti

Dettagli

CREAZIONE DI UN AZIENDA

CREAZIONE DI UN AZIENDA CREAZIONE DI UN AZIENDA La creazione di un azienda in Businesspass avviene tramite la funzione Aziende Apertura azienda ; dalla medesima sarà possibile richiamare le aziende precedentemente create per

Dettagli

ISMG 3 Inverter Solare Trifase 15kW 20kW. Descrizione Generale. Autorizzazioni. Codice per l Ordine ISMG 3 15 EN. Potenza di Output Massima

ISMG 3 Inverter Solare Trifase 15kW 20kW. Descrizione Generale. Autorizzazioni. Codice per l Ordine ISMG 3 15 EN. Potenza di Output Massima 15kW 20kW Ampio range di tensioni di input MPP da 400 a 850Vcc 2 Circuiti di tracciatura MPP indipendenti ed efficienti Sistema di filtraggio e di sicurezza integrato conforme alle relative norme europee

Dettagli

PC line s.a.s di RANDI SERGIO & C. Hardware & Software - Informatica Gestionale - Assistenza

PC line s.a.s di RANDI SERGIO & C. Hardware & Software - Informatica Gestionale - Assistenza GESTIONE DELLA SCISSIONE DEI PAGAMENTI (SPLIT PAYMENT) in Gestionale 1 Per registrare le fatture soggette a scissione dei pagamenti è necessario seguire alcune indicazioni. Si ricorda che le operazioni

Dettagli

Struttura del formato MARC21 Bibliografico per la catalogazione delle risorse elettroniche. Griglia consigliata dei campi a lunghezza variabile.

Struttura del formato MARC21 Bibliografico per la catalogazione delle risorse elettroniche. Griglia consigliata dei campi a lunghezza variabile. Struttura del formato per la catalogazione delle risorse elettroniche. Griglia consigliata dei campi a lunghezza variabile. A cura di Florica Campeanu e Paola Manoni. Campo Nome Note Esempi 000 LEADER

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

Manuale Utente. Area Conservazione a norma. Fatturazione Elettronica

Manuale Utente. Area Conservazione a norma. Fatturazione Elettronica TINN s.r.l. TERAMO sede legale e amministrativa Via G. De Vincentiis, snc 64100 TE Tel. 0861 4451 Fax 0861 210085 BARI Via F. Campione, 43 70124 BA Tel. 080 5574465 Fax 080 5508790 Partita Iva 00984390674

Dettagli

TASI PANORAMA NORMATIVO DELLA TASI OPERATIVITA TABELLE. Tasi

TASI PANORAMA NORMATIVO DELLA TASI OPERATIVITA TABELLE. Tasi TASI Tasi TASI A partire dalla versione 2014E viene abilitato il calcolo della TASI Tassa sui servizi indivisibili, la quale è componente della IUC Imposta unica comunale, assieme a IMU e TARI. PANORAMA

Dettagli

Corso completo in video tutorial HQ

Corso completo in video tutorial HQ Roberto Chimenti presenta Presentazione, indice delle lezioni e reperibilità Corso completo in video tutorial HQ 78 video tutorial in un percorso didattico suddiviso in ben 15 sezioni Circa 9 ore di video

Dettagli

IL SOFTWARE SECONDO LA NORMA UNI EN ISO 13849-1:2008 (IIA PARTE) 1

IL SOFTWARE SECONDO LA NORMA UNI EN ISO 13849-1:2008 (IIA PARTE) 1 Ernesto Cappelletti (ErnestoCappelletti) IL SOFTWARE SECONDO LA NORMA UNI EN ISO 13849-1:2008 (IIA PARTE) 6 April 2012 1. Requisiti per la scrittura del software secondo la norma UNI EN ISO 13849-1:2008

Dettagli

- Manuale di utilizzo del programma GesPeg versione 4,19 MANUALE DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA. GesPeg. Versione: 4,19

- Manuale di utilizzo del programma GesPeg versione 4,19 MANUALE DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA. GesPeg. Versione: 4,19 MANUALE DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA GesPeg Versione: 4,19 IL CRUSCOTTO PER LA GUIDA DELL ENTE LOCALE Direzione Generale - Controllo di Gestione 1 INDICE SEZIONI GESPEG: Sezione A: Relazione Responsabile

Dettagli

Spac Automazione2013. Ottobre 2012

Spac Automazione2013. Ottobre 2012 Spac Automazione2013 Presentazione delle novità Ottobre 2012 AutoCAD OEM 2013 Nuovo Motore grafico Autodesk Nuovo formato DWG Requisiti Hardware e Software Per sistemi operativi a 32 / 64 bit AutoCAD 2010

Dettagli

Regione del Veneto Direzione Sistema Informatico Accreditamento Alluvionati 2010. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.2.

Regione del Veneto Direzione Sistema Informatico Accreditamento Alluvionati 2010. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.2. Regione del Veneto Direzione Sistema Informatico Accreditamento Alluvionati 2010 Manuale utente Richiesta Utenza Versione 1.2 Modello documento MU_ModelloManualeUtente_v01.2.dot Nome doc.: MU_S47_RichiestaUtenza.doc

Dettagli

DALLA BIBLIOTECA ALLA RETE

DALLA BIBLIOTECA ALLA RETE DALLA BIBLIOTECA ALLA RETE Come utilizzare il sito della Biblioteca Medica Parte prima Rita IORI Itala ROSSI Biblioteca Medica ASMN R.E. 2004 1 Obiettivi del sito Descrivere la Biblioteca Promuovere la

Dettagli

Sistema di Gestione per la Qualità

Sistema di Gestione per la Qualità Pagina 1 di 8 Manuale Qualità Sistema di Gestione per la Qualità INDICE DELLE EDIZIONI.REVISIONI N DATA DESCRIZIONE Paragraf i variati Pagine variate 1.0 14.03.2003 Prima emissione Tutti Tutte ELABORAZIONE

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITA Revisione: Sezione 4 SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA

MANUALE DELLA QUALITA Revisione: Sezione 4 SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA Pagina: 1 di 5 SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA 4.0 SCOPO DELLA SEZIONE Illustrare la struttura del Sistema di Gestione Qualità SGQ dell Istituto. Per gli aspetti di dettaglio, la Procedura di riferimento

Dettagli

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca. Comunicare con chiarezza Laboratorio pagine web siti biblioteche Lavoro svolto nell incontro del 20 maggio 2008 / 4 Orari ( ) Accesso e consultazione Tutti possono accedere e consultare il materiale all

Dettagli

ITALIA Raggruppamento Nazionale Radiocomunicazioni Emergenza

ITALIA Raggruppamento Nazionale Radiocomunicazioni Emergenza ITALIA Raggruppamento Nazionale Radiocomunicazioni Emergenza Procedure operative in HF in caso di emergenze internazionali 1 Generalità Le trasmissioni radioamatoriali sono un servizio di comunicazione

Dettagli

Commissione Protocolli. Regola n. 21 Modifiche di società di persone e patti sociali

Commissione Protocolli. Regola n. 21 Modifiche di società di persone e patti sociali Commissione Protocolli Regola n. 21 Modifiche di società di persone e patti sociali Il notaio chiamato a stipulare un atto modificativo di società di persone è tenuto ad integrare, con la modifica approvata,

Dettagli

Classe 35 Classificazione di Nizza - Pubblicità, servizi di vendita

Classe 35 Classificazione di Nizza - Pubblicità, servizi di vendita Classe 35 Classificazione di Nizza - Pubblicità, servizi di vendita Classe 35 Classificazione di Nizza Pubblicità, servizi di vendita Pubblicità; gestione di affari commerciali; amministrazione commerciale;

Dettagli

Password sicura. Guida per gli operatori delle associazioni di categoria

Password sicura. Guida per gli operatori delle associazioni di categoria Password sicura Guida per gli operatori delle associazioni di categoria Introduzione che cosa cambia e perché Obiettivi della guida Questa guida ha lo scopo di illustrare cosa cambierà su con la campagna

Dettagli

per Mac, Android, iphone, Symbian,BlackBerry e Windows Phone. Poi dovrai creare un account online. [https://www.spotify.com/uk/signup/?

per Mac, Android, iphone, Symbian,BlackBerry e Windows Phone. Poi dovrai creare un account online. [https://www.spotify.com/uk/signup/? 1 SPOTIFY Fonte >> http://articoli.softonic.it/spotify-come-funziona Spotify è una piattaforma di controllo di tutta la tua vita musicale digitale, che non solo ti permette di cercare ed ascoltare musica

Dettagli