Tipps d escursioni in alta montagna S. VALBURGA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tipps d escursioni in alta montagna S. VALBURGA"

Transcript

1 S. VALBURGA 58) Monte Sul sasso 2.542m (Peilstein) Al di sopra del lago Zoggler risalita attraversando la malga Marschnell., Arrivo: Poco prima del centro paese di S. Valburga dopo il ponte girate a destra e prendete la strada piena di curve fino il maso Gigglhirn (1.683m sarebbe raggiungibile anche a piedi entro 1 ora sul sentiero nr. 10). Ora seguite sempre la segnalazione nr. 10 inizialmente piano sulla strada forestale fino il ruscello della Marschnell. Da lì parte il sentiero ripido fino la malga Kleine Schweinsteigalm e la malga Marschnell (2.212m) ( = punto di ristoro). Da Gigglhirn fino la malga Marschnell camminate quasi 2 ore. Dalla Marschnellalm continuate sul sentiero 10 per un'altra oretta a parte anche molto ripida fino la cima del Peilstein (2.542m). Discesa lungo la risalita (2 ore). Tempo di percorrezza 5:00 h 8.5 km Dislivello 860m altezza max m 59) Hochwart d Ultimo 2.612m (Ultner Hochwart) Una cima audace. Si tratta di una vetta rocciosa ed ardita, una delle più notevoli sulla catena montuosa interposta fra la Val d Ultimo e la Val di Non. L ascensione non è difficile. Percorrere la Val d Ultimo fino all inizio del lago artificiale Zogglersee (1093 m). Si attraversa la diga, costeggiando per breve tratto il lago. Incontrato l inizio del sentiero 20, si svolta a sinistra su quello, salendo nel bosco ripido alla malga Seegrubenalm (1916 m, ore 2.30). Si prosegue sul 20 su pascoli fino al laghetto Hochwartsee (2193 m); con erta salita si raggiunge il crinale, e lungo il fianco sud la vetta (2626 m, ore 4.30 circa dalla partenza). Si torna normalmente sulla via dell andata, quantunque siano possibili altre varianti (ore 3). Durata 8 h Distanza 12 km Dislivello 930m altitudine max m

2 PRACUPOLA 60) Mutegg 2.656m Tour abbastanza facile Salite con la cabinovia di Pracupola fino la stazione monte vicinissimo alla malga Äußere Schwemmalm (2150m). Dalla stazione monte seguite l indicazione nr. 6 nord-est su per la cima del Mutegg (2.658m). Tornate sullo stesso sentiero (1 ora). Tempo di percorrenza 2,5 ore 4,5km Dislivello 500m altitudine max: 2.656m 61) Gran Ladro 2.720m (Hoher Dieb) Dalla piana alla cima Trekking attraverso prati alpini alla malga e al lago Kofelrast fino alla cima del Hohen Dieb Percorrere la Val d'ultimo fino al borgo Pracupola. Si gira a destra sulla stradina che porta all albergo Steinrast (1710 m, parcheggio). Si segue poi sempre il sentiero 13 (su alcune carte 4a e poi 4; segnalazione Kofelrasterseen) che sale nella selva ad alcune baite, alla malga Kofelraster Alm (2312 m) ed al lago inferiore (2405 m, ore 2). Ivi si svolta verso sud, e si risale il costone che porta alla croce di vetta (2720 m); il passaggio alla punta principale, 10 metri più alta, non presenta difficoltà (ore 1 dal lago). Si ritorna rifacendo il percorso dell andata (ore 2.30). Durata 5:30 h Distanza 11 km Dislivello 1020 m Altitudine max m

3 62) Orecchia di lepre 3.257m - Hasenöhrl Tipps d escursioni in alta montagna L'innocuo 3000 Per lungo tempo all'orecchia di Lepre non venne accordata particolare attenzione; oggi è una delle montagne panoramiche più predilette L Orecchia di Lepre è il ghiacciaio più orientale del ramo dell Ortles. La montagna si erge come una piramide regolare, con la punta piatta, a m d altezza. Ciononostante, il lato sud è completamente libero dai ghiacci. Solo il lato nord dell Orecchia di Lepre è ghiacciato, e conferisce alla montagna il suo aspetto alpino d altura. La cima è raggiungibile attraverso diversi itinerari. In questo modo, l Orecchia di Lepre è una delle vette predilette dagli alpinisti, concedendo loro di godere di una meravigliosa veduta. In realtà, la montagna attirò su di sè scarsa attenzione per lungo tempo, a causa della sua forma poco appariscente. Venne scalata solo 30 anni dopo la schiusura del Gruppo dell Ortles. Alexander Burckhardt riuscì nell impresa nel 1895, con un arrampicata solitaria, e sebbene fossere già passate altre persone prima di lui sulla vetta, ciò gli valse il titolo di iniziatore. Gli altri risultano di fatti sconosciuti. Itinerario: Attraverso la val d'ultimo fino a Pracupola, a destra e in salita fino alla malga Kuppelwies. Il trekking parte alla malga Kuppelwies (1970 m). Da qui lungo la marcatura 11 in salita, brevemente sulla strada forestale in direzione della diga (sentiero nr. 11B), al 2. tornante a destra e lungo il ruscello Lachbach fino al giogo Latscher Joch (2533 m). Deviare a sinistra e attraverso la cresta lungo la marcatura 2 fino alla "Blauen Scheide" (3026 m). Proseguire lungo la cresta il percorso conduce fino alla cima dell'orecchia di Lepre. Si ritorna sulla via d'andata. Durata 6:00 h Distanza 11 km Dislivello 1290 m Altitudine max m

4 S. NICOLÒ 63) Mutegg 2.640m (partendo da S. Nicolò) Una cima con panorama da sogno. Percorrere la Val d Ultimo fino S. Nicolò e salire verso S. Moritz fino il maso Innergrub. Da lì (1.564m) seguite il sentiero nr. 13 verso ovest attraversando prati e boschi finche arrivate alla malga Innerschwemmalm (2.095m). qui girate a destra e seguite il nr. 13 fino la malga Außerschwemmalm (2.154m). Adesso continuate il sentiero nr. 6 passando la stazione della seggiovia e arrivate alla cima del Mutegg. Dal punto di partenza fino là ci vogliono 3:10 ore. Si torna sulla via dell andata. Durata 5:00 h Distanza 12 km Dislivello 1080 m Altitudine max m 64) Cima Olmi 2.656m (Ilmenspitze) Impegnativa ma appagante. Si tratta di una delle vette più marcate e notevoli sulla catena montuosa interposta fra la Val d Ultimo e la val di Non. La cima si trova sul confine col Trentino, ed offre quindi panorami vastissimi Percorrere la Val d'ultimo fino a San Nicolò (1266 m). Si attraversa il torrente, seguendo il segnavia 18 in parte su sentiero ed in parte su stradina, giungendo nella selva alla malga Auerbergalm (1644 m, ore 1.30). Si prosegue con pendenza maggiore fino al limite del bosco, alla malga Seefeldalm ed al laghetto (2168 m). Al bivio successivo si svolta a sinistra e ci si alza sul costone sud-ovest fino alla punta (2656 m, ore 2 dalla prima malga). Si ritorna sulla via dell andata (due ore buone). Durata 6:00 h Distanza 13 km Dislivello 1440 m Altitudine max m

5 S. GERTRUDE 65) Monte Zufritt 3.439m Arrivo attraversando la Val d Ultimo fino S. Gertrude, girate a destra fino il lago di Fontana bianca. L escursione parte lì su 1.880m. Seguendo la segnalazione nr. 140 andate lungo il ruscello del lago verdo e salite al Rifugio canziani (2.561m). Passate il lago verde, girate a destra seguendo sempre il nr Salita ripida al passo del Zufrittferner. Girate a destra e attraversate la neve fino la cima del Zufrittspitz (3.439m). Bisogna arrampicare un po. Ritorno sullo stesso sentiero. Tempo di percorrezza 8:00 h Distanza 12 km Dislivello 1540 m - altezza max m Alternativa Scesa dal Rifugio canziani passando il lago Langsee e la malga Obere Weißbrunnalm 66) Sul monte Gleck 2.952m con 2 cime Dal monte Gleck avete un panorama bellissimo di 360 sulle Alpi, sul gruppo Ortler nel nord, sul gruppo Adamello nel sud e sul gruppo Brenta e Maddalene verso est. Arrivando a S. Gertrude girate a destra per Fontana bianca. Dal lago di Fontana bianca (1.900m) partite sul sentiero nr. 140 sudovest fino l incrocio, girata a sinistra seguendo il nr. 103 fino la malga Obere Weißbrunnalm sui 2.210m. Continuate sul sentiero nr. 107 fino il passo Schwärzer Joch (2.822m) e girate a sinistra seguendo il nr. 145 fino la cima del nord del Gleck (2.952m). Dal punto di partenza ci vogliono ca. 3,5ore. Da lì potete andare alla seconda cima (quella sud) senza problemi. La discesa lungo la risalita fino il lago della Fontana bianca (2,5 ore) oppure fino la Haselgruber Hütte attraversando la valle montechiesa fino S. Gertrude in paese (ca. 3,5 ore). Durata 6:00 h Distanza 13 km Dislivello 1050 m Altitudine max m

6 67) Cima Sternai 3.443m (Hintere Eggenspitze) Tipps d escursioni in alta montagna L'impegnativo La vetta più bella della Val d Ultimo. Si percorre la Val d Ultimo, salendo ancora in macchina da Santa Gertrude fino al lago artificiale Weissbrunn/ Fontana bianca (1900 m, punto di ristoro). Sul sentiero 140 si passa al rifugio Canziani al Lago Verde (2561 m, ore 2). Oltrepassato il lago artificiale Grünsee, al bivio si prende a sinistra il sentiero 139, che in ripida salita fra massi e sfasciumi porta al margine inferiore della vedretta. Procedendo verso sudovest con corda, piccozza e ramponi sulla traccia o sul percorso ritenuto migliore, facendo attenzione ad eventuali crepacci, si vince la ripida china ghiacciata per raggiungere la cresta nord, ma piuttosto in alto (altrimenti s incontrano scabrosi passaggi da superare in arrampicata). Sullo schienale roccioso un sentierino porta senza più problemi alla vetta (3443 m; ore 3 dal rifugio). Si torna sulla via dell andata, facendo maggior attenzione ai pericoli provocati dalla temperatura aumentata.. Durata 9:00 h Distanza 13 km Dislivello 1560 m Altitudine max m 68) Cima di Tofo 3.091m (Tuferspitz) Monte roccioso caratteristico Un 3000 sulla cresta nord della Val d'ultimo fra l'orecchia della Lepre e il Gioveretto. Percorrere la Val D'Ultimo fino a Santa Gertrude e proseguire in direzione Fontana bianca. Dopo il quarto tornante svoltare a destra e proseguire verso i masi Flatschhöfe, finché s'incontra il segnavia nr. 143 (parcheggio lungo la strada). Dai masi Flatschhöfe (1822 m) seguire l'indicazione M. 143 su strada poderale in direzione ovest attraverso pendii e il ruscello Flatschbach fino al bivio, qui girare a destra e lungo la strada poderale in lieve pendenza fino alla malga Vordere Flatschberg (1905 m) e attraverso boschi e prati in moderata salita fino alla malga Hintere Flatschberg, dove termina la strada poderale (2108 m); da qui seguendo ancora l'indicazione M. 143 dapprima attraverso pendii verdeggianti e poi per molto tempo su terreno roccioso in salita fino al Passo di Flim (2896 m), qui girare a sinistra e seguendo le indicazioni attraverso terreno roccioso fino alla cima. Dal punto di partenza 4:00 ore. Si ritorna sulla via dell'andata. Durata 6:30 h Distanza 13 km Dislivello 1320 m Altitudine max m

7 69) Nagelstein 2.462m Una delle cime più panoramiche della Val d'ultimo Passando per la Malga dei Pini verso lo splendido belvedere Attraverso la Val d'ultimo fino a Santa Gertrude e avanti fino al Lago di Fontana Bianca (1900m; albergo, parcheggi), Da lì continuare a seguire il percorso segnato nr. 101 prima lungo un ampio sentiero boschivo sul lato sud-occidentale del lago e poi alla biforcazione proseguire su un ripido sentiero che attraversa il bosco e conduce alla Malga dei Pini - Fiechtalm (2037 m; punto di ristoro; 0:45 ore dal punto di partenza). Seguire il percorso 101, passando dapprima l'avvallamento con il piccolo Lago dei Pini, risalendo poi fino ad una biforcazione in una radura del bosco. Qui si svolta a sinistra, si attraversano trasversalmente le pendici della montagna in direzione est verso il roccioso Nordgrat, risalendo, a tratti lungo un sentiero a serpentine, sul suo fianco orientale (ora percorso nr. 109), fino alla croce della cima Nagelstein (2469 m; 1:30 ore dalla Malga dei Pini - Fiechtalm, quasi 2:30 ore dal punto di partenza). - Discesa dal Nagelstein: lungo il percorso dell'andata in circa 1:30 ore. Durata 4:00 h Distanza 7.3 km Dislivello 600 m altitudine max m 70) La Cima Trenta 2.631m (Welscher Berg) Il monte dei due nomi. La vetta si erge alla testata della Val d Ultimo, sul versante sud; il nome tedesco proviene dal fatto che la montagna si trova sul confine col Trentino e quindi con gli italiani («welsch» nel dialetto tirolese). Il nome italiano deriva da una sottostante vecchia malga di Trent. Percorrere la Val d'ultimo fino a Santa Gertrude (1519 m). Si prosegue seguendo l indicazione «Kirchbergtal» su strada forestale, fino ad incontrare l indicazione «Alplahner»; ivi si svolta a sinistra sul sentiero 14, che risale la selva fino al suo limite superiore ed alla malga Hintere Alplahneralm (2245 m, ore 2). Si continua sul pascolo fino al bivio, ove si resta sul 14 (a destra si va al lago) fino alla forcella (2502 m). Girando a destra, ci si innalza sullo schienale roccioso nord del monte, fino alla vetta (2730 m, ore 1.30 dalla malga). Si torna sulla via dell andata. Variante: si scende senza problemi lungo la dorsale di sudovest al bel lago (2387 m), tornando di là alla malga ed al paese (ore 2.30). Durata 7:00 h Distanza 16 km Dislivello 1210 m Altitudine max m

8 71) Monte Karspitze 2.752m Cima piramidale. Tours lunga però vale la pena. Tipps d escursioni in alta montagna Percorrere la Val d Ultimo fino il parcheggio in fondovalle a S. Gertrude (1.385m) Da lì seguite la segnalazione nr. 108 e gli indicazioni Kirchberg/ montechiesa il sentiero largo fino la malga Kirchbergalm (1.893m). Dal punto di partenza fino qua ci vogliono 2 ore. Ora girate a sinistra e seguite la segnalazione nr. 13 a gran parte nel bosco fino la malga Seefeld (2.242m). Da lì salite fino la cima della Karspitze (2.752m). Dalla malga Kirchbergalm fino la cima ci vogliono 2,5 ore, dal punto di partenza 4,5 ore. La discesa sulla via dell andata (3 h) Durata 7:30 h Distanza 16 km Dislivello 1330 m - Altitudine max m 72) Forcella Soy e Passo di Flim 2.895m (Soyscharte und Flimjoch) Attraversamento in solitudine. Dalla Val d'ultimo in Val Martello fino ai laghi Flim. Trekking attraverso la forcella Soy e il Passo Flim. Percorrere la Val d Ultimo fino a Santa Gertrude. Da lì fino al lago artificiale di Fontana Bianca..Si parte al Lago di Fontana Bianca sul sentiero nr. 102 (sfocia nel sentiero 12) in direzione della malga Piles. Dalla malga Äußere Pilberg seguire l'indicazione nr. 142 fino alla forcella Soy. Discesa sul sentiero nr. 4 in direzione della malga Soy e poco prima la malga a destra seguire l'indicazione nr. 18. Dopo una breve salita si raggiunge "Flimkanzel". Da lì avviene la discesa per i laghetti Flim. Dal lago Flim inferiore seguire l'indicazione Passo di Flim (sentiero senza marcatura). Dopo l'attraversamento del ruscello in fondovalle seguire l'indicazione nr. 2. La salita verso il Passo di Flim è ben marcato. Poco dopo la malga a destra seguire il sentiero nr. 12 fino alla malga Tufer e proseguire fino alla malga Piles. Da lì sulla via d'andata ritornare al Lago di Fontana Bianca. Durata 12:00 h Distanza 23 km Dislivello 2460 m Altitudine max m

9 S. PANCRAZIO 73) Monte Sul sasso 2.542m (Peilstein) partendo da S. Pancrazio Itinerario-per-chiunque. Crinali e cime promettenti, laghi solitari e malghe comode - sul grandioso giro del Sasso e dei Tre Laghi in Val d'ultimo. Punto di partenza per il Sasso è il parcheggio poco prima della chiesetta di Santa Elena al di dopra di San Pancrazio in Val d'ultimo. camminare dapprima ben 800 metri attraverso la strada forestale in direzione della malga Mariolberg e deviare al segnavia "Peilstein nr. 8" a sinistra. Subito si ha la sensazione di andare dritti in alto, ma il percorso inizialmente ripido offre sempre dei tratti pianeggianti per riprendere fiato. Attraverso boschi di larici e abeti rossi si sale fino a 2000 metri. Attraversare la strada forestale e proseguire lungo il sentiero nr. 7. Fra poco si raggiunge la cresta promettente e vediamo già la prima croce di vetta. Da qui è marcato il sentiero nr. 1. Dopo circa 1 ora si raggiunge la croce di vetta del Sasso. Con 2542 metri è il punto più elevato del trekking. Si prosegue ancora lungo la cresta in direzione nord. Il sentiero nr. 10 sfocia poco dopo nel nr. 7. Quasi in pianura si cammina fino ai piedi del Monte dei Romici, dove il segnavia ben visibile 7a ("Drei Seen") ci fa deviare a destra. In lieve discesa il sentiero conduce al sentiero principale, che marcato nr. 8 conduce ai Tre Laghi (dal Sasso ca. 45 minuti). Discesa: Dai Tre Laghi il sentiero nr. 8 conduce attraverso la valle solitaria "Kirchbach" prima verso la malga Folkomai e poi come nr. 3a lungo un ruscello fino al sentiero forestale al di sopra della malga Mariolberg. Restare sul sentiero forestale, lungo il quale si raggiunge direttamente il punto di partenza. Durata 6:00 h Distanza 17 km Dislivello 1190 m Altitudine max m 74) Hochwart di Naturno 2.608m (Naturnser Hochwart) Fra la Val Venosta e Val d Ultimo. Attraversando la malga Außerfalkomai alla cima conoscuita della Hochwart di Naturno. U Percorrere la Val d Ultimo fino S. Pancrazio e salire fino il parcheggio turistico di S. Helena (1.550m). Da lì camminate sulla strada forestale nr. 9 entro ca. 45min fino la malga Mariolberg (1.661m). Continuate sul sentiero nr. 3 in risalita fino la malga Äußere Falkomaialm (2.163m). Dal punto di partenza fino qua ci vogliono 2,5 ore. Continuate sempre sul nr. 3 fino la cima della Hochwart di Naturno (2.608m). Dal parcheggio fino cima ci vogliono 3,5 ore/ dalla malga Äußere Falkomaialm 1,5 ore. Discesa lungo il persorso dell andata entro ca. 2,5 ore. Durata 5:00 h Distanza 14 km Dislivello 1060 m Altitudine max m

10 75) Monte Luco 2.434m Laugenspitze Tipps d escursioni in alta montagna Grande piccola montagna In base alle proporzioni dell'alto Adige, con a malapena 2434 m di altitudine, Monte Luco Grande può essere considerata piuttosto, una grande collina Popolare e semplice, la salita dal Passo del Campo, su per l'alpeggio di Luco fino alla vetta, si stima non richieda più di due ore, due ore e mezza di cammino. Si sale dal valico, un po' più diretto e ripido e si prosegue su fino al lago, meravgliosamente posizionato tra Monte Luco Grande e Monte Luco Piccolo, per continuare verso la cima. Nonosatante la modesta altezza, Monte Luco Grande è un punto panoramico di prim'ordine. Dalla cima si gode infatti di un ampio panorama che va dal Brenda e Presanella, abbracciando il Gruppo di Tessa e il naturalmente il Gruppo dell'ortles. Venendo da S. Valburga ca. 1km prima del paese di S. Pancrazio girate a destra verso Mitterbad. Da Mitterbad (961m) andate sul sentiero nr 8 verso sud, salite ripidamente fino il maso Laugen (1.311m), continuate sul sentiero nr. 8, girate a sinistra e prendete il sentiero nr. 8A per la malga Laugen e fino il passo Laugenjöchl (2.050m). Da lì camminate a sinistra, sempre seguendo il nr. 8 fino la cima. Si ritorna sulla via dell andata. Durata 7:00 h Distanza 12 km Dislivello 1470 m Altitudine max m

11 ALTA VAL DI NON: PROVES - LAUREGNO 76) Monte Kleiner Kornigl 2.311m IL Kleiner Kornigl è un monte famoso al di sopra del passo Hofmahdjoch. Percorrere la Val d Ultimo verso Proves, Lauregno fino i parcheggi dopo la galleria Hofmahd. Da lì (1700m) seguite la segnalazione Kornigl inizialmente sul sentiero nr. 8 attraversando bosco e prati. (La malga Castrin sarebbe raggiungibile di qua entro 15 min). Seguite la segnalazione 133 alla malga Oberalm (1.894m). Proseguite sul sentiero 7 e 10 e arrivate alla cima del Kleinen Kornigl (2.311m). Dal parcheggio fino là ci vogliono 2 ore. Si ritorna sulla via dell andata (1,5ore). Durata 3:30 h Distanza 6.1 km Dislivello 580 m - Altitudine max m 77) Monte Mandlspitze 2.396m Da Proves attraverso la malga Stierberg alla cima. Percorrere la Val d Ultimo vino Proves (1.420m). Da lì andate al campo sportivo, e lungo il sentiero nr. 19 (sentiero d avventura) verso nord al ruscello Gamperbach. Dopo il ponte seguite sempre il nr. 19 su un sentiero largo, successivamente su un sentiero vecchio molto ripido e raggiungete nuovamente un sentiero largo sul quale raggiungete la maga Stierbergalm (punto di ristoro, 1.854m). Da Proves fino lì ci vogliono 1,5 ore. Da lì seguite la segnalazione 12 fino la cima del monte Mandlspitze (2.396m). Dal punto di partenza fino la cima ci vogliono 3,5 ore. Si ritorna sulla via dell andata. (2,5 ore). Un alternativa sarebbe la discesa per le malghe Kesselalm e da lì ritorno per Proves.. Durata 6:00 h Distanza 9.9 km Dislivello 1080 m Altitudine max m

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso 1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I Öberst, Obere Obisellalm 10,8 km 5.00 ore 1392 m 810 m 2160 m giu. ott. 26 Obere Obisellalm Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago Öberst Vernuer

Dettagli

PRIMO GIORNO: SENTIERO DA PIAN TREVISAN A PIAN DEI FIACCONI

PRIMO GIORNO: SENTIERO DA PIAN TREVISAN A PIAN DEI FIACCONI Il gruppo della Marmolada detiene, in Dolomiti, una indiscussa sovranità, da cui il nome di Regina delle Dolomiti, appunto per la massima elevazione dell intero sistema dolomitico di cui ne ospita anche

Dettagli

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Area sciistica Merano 2000 Malga di Verano Dal parcheggio nr. 5 di Avelengo si procede verso il municipio per poi prendere il sentiero 2/a che porta

Dettagli

Distelgrube Faltmaralm

Distelgrube Faltmaralm 7 Valle di Pfelders 36 Distelgrube Faltmaralm Paesaggio tipico di alta montagna e malga Pfelders C B A Pfelders 7 Faltmaralm, Bergkristall poca carta Kompass 044 14,5 km 5.30 ore 1550 m 900 m 2388 m lug.

Dettagli

MONT GLACIER 3182 M VAL D'AOSTA VAL DI CHAMPORCHER Sabato 5 e Domenica 6 luglio 2014

MONT GLACIER 3182 M VAL D'AOSTA VAL DI CHAMPORCHER Sabato 5 e Domenica 6 luglio 2014 CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com e-mail: cea.arcore@gmail.com GITA alla ROSA DEI BANCHI 3163 M E MONT GLACIER 3182 M VAL

Dettagli

LE ESCURSIONI piu belle della Val Venosta

LE ESCURSIONI piu belle della Val Venosta Rifugio Coston (2.661 m) (Solda) Tel. 0473 613188 LE ESCURSIONI piu belle della Val Venosta RIFUGI in Val Venosta Rifugio Pio XI alla Palla Bianca (2.442 m) (Vallelunga) Tel. 0473 633191 Rifugio Sesvenna

Dettagli

18 Rifugio Nuvolau, 2575 m. Dolomiti d Ampezzo, Pelmo-Croda da Lago. Al nido d aquile dal panorama mozzafiato. 12 km. Lunghezza percorso.

18 Rifugio Nuvolau, 2575 m. Dolomiti d Ampezzo, Pelmo-Croda da Lago. Al nido d aquile dal panorama mozzafiato. 12 km. Lunghezza percorso. 18 Rifugio Nuvolau, 2575 m ca. 4 ½ ore 870 m 870 m ca. 4 ½ ore località Ponte di Rù Bianco, strada del passo Falzarego, 1732 m Ra Gusela Passo Giau Rif. Nuvolau Al nido d aquile dal panorama mozzafiato

Dettagli

Sci alpinismo nel gruppo di Puez

Sci alpinismo nel gruppo di Puez Sci alpinismo nel gruppo di Puez Questo articolo di Alberto De Giuli propone tre itinerari inediti per scialpinisti esperti. Si tratta di percorsi ad anello che presentano tutti i caratteri dello sci alpinismo

Dettagli

Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011

Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011 Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011 Percorso iper-classico del Gruppo dell'adamello. L'itinerario inizia in discesa grazie agli impianti del Tonale che permettono un comodo accesso al Passo Presena. Tipologia:

Dettagli

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno Il Cornizzolo da Civate Zona Prealpi Lombarde Triangolo Lariano Corni di Canzo Tipo itinerario Ad anello Difficoltà E (per Escursionisti) Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero

Dettagli

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

TREKKING E MOUNTAIN BIKE TREKKING E MOUNTAIN BIKE Il territorio del comune di Donato, per la sua conformazione, è particolarmente adatto alla pratica dello sport della mountain bike. In pochi chilometri si può passare dai boschi

Dettagli

C.A.I. PONTE S. PIETRO

C.A.I. PONTE S. PIETRO Il n. dei partecipanti è fissato in 10/15 massimo Le iscrizioni si ricevono in sede c.a.i. il martedì e venerdì dalle ore 20,30 alle ore 22,00 previo versamento di 100 quale caparra. Il costo complessivo

Dettagli

CIMA MUTTA (2135 m s.l.m.) Interesse: panoramico Dislivello: 781 m Difficoltà: E (E+ per la variante principale di salita) Durata: 2h-2h30

CIMA MUTTA (2135 m s.l.m.) Interesse: panoramico Dislivello: 781 m Difficoltà: E (E+ per la variante principale di salita) Durata: 2h-2h30 CIMA MUTTA (2135 m s.l.m.) Interesse: panoramico Dislivello: 781 m Difficoltà: E (E+ per la variante principale di salita) Durata: 2h-2h30 Presentazione: escursione faticosa ma breve e di soddisfazione,

Dettagli

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge NOTIZIE. La cosiddetta Cresta dei Tausani è la dorsale che, dalla SS 258 Marecchiese in corrispondenza di Ponte Santa Maria Maddalena (188

Dettagli

1. Schenna Riffianerweg Saltaus St. Leonhard ritorno. 2. Schenna Castel Goyen Castel Labers Fragsburg Greiterhof ritorno

1. Schenna Riffianerweg Saltaus St. Leonhard ritorno. 2. Schenna Castel Goyen Castel Labers Fragsburg Greiterhof ritorno Itinerari in MTB 1. Schenna Riffianerweg Saltaus St. Leonhard ritorno Dal piazzale del paese, il sentiero asfaltato Riffianerweg ci conduce in leggera discesa al Waalerhaus al Labboden. Il percorso si

Dettagli

SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri

SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri Propongo un percorso molto vario ed interessante, una delle più belle escursioni sulle Alpi della Liguria,che taglia i dirupati versanti italiani

Dettagli

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali:

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali: ESCURSIONI NATURALISTICHE NELL ANNO 2015 Parco naturale TRE CIME Parco naturale FANES-SENES-BRAIES Con gli accompagnatori ufficiali ficiali del parco naturale Prenotazione e informazioni: Associazione

Dettagli

Trek Valgrisenche. Percorso "soft"

Trek Valgrisenche. Percorso soft Percorso "soft" Lunghezza circa 10 Km - dislivello positivo mt. 650 - dislivello negativo mt. 770 (Fraz. Usellière rifugio Chalet de l Epèe vallone di Plontaz - capoluogo di Valgrisenche). Si parte dalla

Dettagli

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina Descrizione Ubicato a 1542 m sul versante settentrionale della Maiella, alle coordinate geografiche N 42 008 09 E 14 003 39, il rifugio é intitolato a Paolo Barrasso,

Dettagli

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE ::Lago di Carezza:: :: Caratteristiche: i primi 200 m dopo l'albergo Lärchenwald (Gummer - S. Valentino) sono piuttosto ripidi, quindi si prosegue su strada forestale con discreti saliscendi fino al Passo

Dettagli

Escursione dei sette laghi in Val Ridanna

Escursione dei sette laghi in Val Ridanna Escursione dei sette laghi in Val Ridanna TREKKING Durata Distanza 8:00 h 20.7 km Dislivello Altitudine Max 1440 m 2707 m Condizione Tecnica Avventura Paesaggio Selvaggio e intatto Il primo tratto ricalca

Dettagli

Trekking per il Monte Rosso - Roteck

Trekking per il Monte Rosso - Roteck Trekking per il Monte Rosso - Roteck TREKKING Durata Distanza 11:00 h 21.7 km Dislivello Altitudine Max 2250 m 3333 m Condizione Tecnica Avventura Paesaggio La punta più elevata del gruppo di Tessa Escursione

Dettagli

Totes Gebirge - Austria

Totes Gebirge - Austria Escursione Sociale del 17 19 Luglio 2015 Totes Gebirge - Austria Descrizione generale Il Totes Gebirge è una catena montuosa delle Alpi Nord-orientali delle Alpi orientali. Si tratta di un altopiano di

Dettagli

Parco naturale Fanes Senes Braies: escursioni nella natura (1) Col Bechei de Sora (2794 m)

Parco naturale Fanes Senes Braies: escursioni nella natura (1) Col Bechei de Sora (2794 m) Parco naturale Fanes Senes Braies: escursioni nella natura (1) Col Bechei de Sora (2794 m) Dal rifugio Fanes al Ju de Limo ed al lago. La si svolta a sinistra (est) su un sentiero evidente, però non numerato,

Dettagli

Trekking per la Cima della Neve - Schneespitze

Trekking per la Cima della Neve - Schneespitze Trekking per la Cima della Neve - Schneespitze TREKKING Durata Distanza 9:00 h 13.5 km Dislivello Altitudine Max 1730 m 3167 m Condizione Tecnica Avventura Paesaggio Verso la croce in vetta Fra vedrette

Dettagli

Dolci Ricordi. Bed. Breckfast. Itinerario Partenza Arrivo Descrizione Difficoltà

Dolci Ricordi. Bed. Breckfast. Itinerario Partenza Arrivo Descrizione Difficoltà Bed & Breckfast Dolci Ricordi I tinerari a piedi Itinerario Partenza Arrivo Descrizione Difficoltà Maccagno - Rasa - Pradonico ( del ) Campo dei Fiori - Punta di Mezzo del - - San Francesco - Maccagno

Dettagli

Ciaspolando nelle Dolomiti

Ciaspolando nelle Dolomiti 7 6 itinerari Ciaspolando nelle Dolomiti Gli itinerari più belli nei parchi naturali 3D Maps 39 Monte Muro, 2332 m Stupenda vista panoramica sulla Val Badia Lunghezza percorso 10 km Dislivello 580 m Tempo

Dettagli

Scialpinismo nel Trentino

Scialpinismo nel Trentino 107 itinerari Ulrich Kössler Scialpinismo nel Trentino Airphoto Adamello, Presanella, Brenta, Ortles, Dolomiti, Lagorai, Alto Garda Nuova edizione +43 ITINERARI Ulrich Kössler Ulrich Kössler, nato nel

Dettagli

17 Luglio 2011. Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche

17 Luglio 2011. Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche 17 Luglio 2011 Monte Croce con traversata val d Ayas Valtournenche I cartelli parlano chiaro... Però manca il monte Croce! Alpeggio lungo l Alta Via n 1 La salita si fa subito ripida in un bel fitto bosco

Dettagli

RITROVO: AGNOSINE CHIESA PARROCCHIALE ORE 9,00 RITROVO SUCCESSIVO CHIESA PARROCCHIALE DI BIONE ORE 9,15 CON MEZZI PROPRI

RITROVO: AGNOSINE CHIESA PARROCCHIALE ORE 9,00 RITROVO SUCCESSIVO CHIESA PARROCCHIALE DI BIONE ORE 9,15 CON MEZZI PROPRI Ci sono diversi itinerari di Canyoning, Arrampicata e Trekking nella zona attorno al Lago di Garda e Lago d'idro, tra Lombardia, Trentino e Veneto. Proponiamo uscite con Guide Alpine per il Canyoning e

Dettagli

Dal rifugio Baranci verso Val Campo di Dentro

Dal rifugio Baranci verso Val Campo di Dentro Dal rifugio Baranci verso Val Campo di Dentro Sfruttiamo gli impianti che ci portano a 1500 m al rifugio Baranci. Ci avviamo ai piedi del maestoso massivo della Rocca dei Baranci verso il rifugio Tre Scarperi

Dettagli

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g È una sgambata di oltre 15 km... lunga, non difficile, ma che richiede comunque una buona perseveranza...

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova NEL QUADRO DEI FESTEGGIAMENTI PER I CENTO ANNI DELLA NOSTRA SSOCIAZIONE SABATO 10 MAGGIO INAUGURAZIONE DEL NUOVO SENTIERO AQ2 AQ2 DATA: 10 maggio 2014 LOCALITA

Dettagli

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974)

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974) LOCANDINA SENTIERISTICA: A.S.V. = Antica Strada della Veddasca; 3V = Via Verde Varesina; S.I. = Sentiero Italia TML = Tra Monti e Lago DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+

Dettagli

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30. Itinerari 1) GOUTA: boschi di conifere, prati, quota 1.100 m Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Dettagli

visita il nostro sito www.prolocoballabio.it

visita il nostro sito www.prolocoballabio.it distribuito da Pro Loco Ballabio 1 Sentieri di montagna Itinerari di montagna consigliati dal Club Alpino Italiano di Ballabio e dal Comune di Ballabio Sentiero 30 Itinerario: Gera Bocchetta di Bertena

Dettagli

TREKKING IN VAL MASTALLONE

TREKKING IN VAL MASTALLONE TREKKING IN VAL MASTALLONE ITINERARIO N 1 : Santa Maria (Fobello) Colle d Egua Partenza: Santa Maria di Fobello Arrivo : Colle d Egua Codice catasto : 517 Tempo : 3 ore e 15 minuti Dislivello : 1064 m

Dettagli

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Pagina 1 di 5 Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Scheda informativa Punto di partenza: Pescasseroli Distanza da Roma: 164 km Lunghezza: 34 km Ascesa totale: 630 m Quota

Dettagli

Tipps d escursioni facili oppure adatti per famiglie S. VALBURGA

Tipps d escursioni facili oppure adatti per famiglie S. VALBURGA S. VALBURGA 1) Malga Riemerbergl Alm (2.049m) Si percorre S. Valburga fino 20m prima la diga del lago Zoggler, girate a destra seguendo l indicazione Larcherberg fino il parcheggio turistico vicino il

Dettagli

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti Quando si parla delle Tre Cime di Lavaredo si pensa subito alle fotografie che vediamo sempre sui calendari. Ma avete mai pensato da dove sono state scattate?

Dettagli

CIMA DI PRAMPERET m 2337

CIMA DI PRAMPERET m 2337 OTTO l DOLOMITI ZOLDANE CIMA DI PRAMPERET m 2337 Parete Sud Via Cavaliere Errante PRIMI SALITORI: fra i vari percorsi che in qualche parte coincidono con questo: A. Da Valt e G. Da Rold, 12 ottobre 1958

Dettagli

Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso

Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso Ritrovo: ore 6.45 al Piazzale della Motorizzazione Civile di Modena (Hotel Lux) Partenza: ore 7.00 in

Dettagli

GITA ESTIVA SULLE DOLOMITI DI SESTO. 17 24 Luglio 2011. Schede descrittive degli itinerari

GITA ESTIVA SULLE DOLOMITI DI SESTO. 17 24 Luglio 2011. Schede descrittive degli itinerari GIT ESTIV SULLE OLOMITI I SESTO 17 24 Luglio 2011 Schede descrittive degli itinerari Le schede contenute nel seguente documento illustrano, con l ausilio di porzioni topografiche delle aree man mano attraversate,

Dettagli

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo"

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del Cammino di S.Carlo Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo" Il "Cammino" è un itinerario a ricordo di S.Carlo Borromeo, che in dodici tappe porta da Arona, sul Lago Maggiore,

Dettagli

LA VALLE DI PALANFRÈ

LA VALLE DI PALANFRÈ LA VALLE DI PALANFRÈ Località di partenza: Palanfrè, Alpe di Palanfrè Epoca consigliata: giugno-settembre Tipo di itinerario: escursionistico Quota di partenza/arrivo: 1379 m - 2057 m Durata del percorso

Dettagli

Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel. + 39 0122 33 22 6)

Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel. + 39 0122 33 22 6) Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel. + 39 0122 33 22 6) Il Rifugio realizzato all inizio del 1900 si trova sulla spalla di un crestone,

Dettagli

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri)

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Splendida escursione, fra vedute mozzafiato su Firenze, sulle pendici di Montececeri, la montagna della "pietra forte" e della "pietra

Dettagli

Alta Via dell'adamello

Alta Via dell'adamello Alta Via dell'adamello L alta via dell Adamello è uno splendido percorso di trekking che si sviluppa in sette tappe, a quote comprese fra i 2000 e i 3000 metri, attraversando da sud a nord la zona del

Dettagli

Scialpinismo nelle Dolomiti

Scialpinismo nelle Dolomiti 70 itinerari Bacci 76 itinerari Cauz Kehrer Stauder Willeit Zangrando Ulrich Kössler Scialpinismo nelle Dolomiti Scialpinismo per principianti Dalle Tre Cime a Cortina, Fanes e Puez fino al Civetta Alto

Dettagli

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : KAROL WOJTYLA. Dedicato al Grande Papa Karol Wojtyla AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA". ALCUNI PUNTI Di PREGHIERA SONO CHIESETTE SCONOSCIUTE

Dettagli

SETTEMBRE 2011 SABATO 3 Itinerario ad anello con partenza da Campigna

SETTEMBRE 2011 SABATO 3 Itinerario ad anello con partenza da Campigna PROGRAMMA ESCURSIONI SETTEMBRE 2011 SABATO 3 Itinerario ad anello con partenza da Campigna Campigna Villaneta C. Franchetto S. Agostino Poggio del Ballatoio - Campigna KM PERCORSO: 10 TEMPO DI PERCORRENZA:

Dettagli

Via Ferrata del Somator, Monte Biaena

Via Ferrata del Somator, Monte Biaena Via Ferrata del Somator, Monte Biaena Via Ferrata F / Facile, panoramica e facilmente accessibile, ci porta sulla cima del Monte Biaena (1.618). Descrizione breve: ferrata facile e breve, dal Rifugio Malga

Dettagli

42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado)

42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado) 42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado) La più classica delle gite in montagna della Grecia davvero imperdibile e non difficile, merita tutta la sua fama:

Dettagli

Trekking nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

Trekking nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Itinerario di affascinante bellezza per cogliere in pieno le bellezze geologiche e botaniche del luogo, dove il Monte Cervati, il gigante domina da un lato il Vallo di Diano e dall altro la costiera cilentana.

Dettagli

1-86-06. : RONDANINA-MONTE SOPRA PROPATA(pendici)-CASA DEL ROMANO-CAPANNE DI CARREGA-MONTE CARMO-CAPAN NE DI CARREGA-CASA DEL ROMANO-CAPRILE

1-86-06. : RONDANINA-MONTE SOPRA PROPATA(pendici)-CASA DEL ROMANO-CAPANNE DI CARREGA-MONTE CARMO-CAPAN NE DI CARREGA-CASA DEL ROMANO-CAPRILE : RONDANINA-MONTE SOPRA PROPATA(pendici)-CASA DEL ROMANO-CAPANNE DI CARREGA-MONTE CARMO-CAPAN NE DI CARREGA-CASA DEL ROMANO-CAPRILE 1-86-06 : 12-08-2012 : da Genova-Piazza Verdi con autobus ATP delle ore

Dettagli

ULTRATRAIL 50 Km - 4000 m dislivello positivo

ULTRATRAIL 50 Km - 4000 m dislivello positivo ULTRATRAIL 50 Km - 4000 m dislivello positivo PROFILO ALTIMETRICO 2550 2350 QUOTE m slm 2150 1950 1750 1550 1350 0 5000 10000 15000 20000 25000 30000 35000 40000 45000 DISTANZA metri RISTORO COMPLETO RISTORO

Dettagli

TREKKING DEL "SELLARONDA"

TREKKING DEL SELLARONDA TREKKING DEL "SELLARONDA" Quattro giorni nel gruppo del Sella Da venerdi 2 a lunedi 5 settembre 2005 Il trekking si svolge nell'inconfondibile gruppo del Sella, nelle Dolomiti,caratterizzato dal grande

Dettagli

Azzerare il contachilometri

Azzerare il contachilometri Percorso: I Castelli in Langa. Alba (San Cassiano), S. Rosalia, Fraz. Borzone, Castello di Grinzane, Valle Talloria, Vigne della Tenuta Fontanafredda, Sorano, Baudana, Castello Serralunga d'alba, Valle

Dettagli

CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI

CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com ANELLO e-mail: cea.arcore@gmail.com DEL SORAPISS DOLOMITI Sabato Domenica Lunedì 14-15-16

Dettagli

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE 21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE L Alta Via delle 5 Terre (AV5T) è un sentiero a lunga percorrenza che collega Levanto a Portoverene. Forse meno frequentato rispetto al percorso costiero classico delle

Dettagli

Ciaspolando nelle Dolomiti

Ciaspolando nelle Dolomiti 7 6 itinerari Ciaspolando nelle Dolomiti Gli itinerari più belli nei parchi naturali 3D Maps 69 Cima delle Scarpe, 2802 m Facile escursione sull altopiano delle Pale di San Martino con bellissima vista

Dettagli

TORNIMPARTE CAMPO FELICE RIFUGIO SEBASTIANI

TORNIMPARTE CAMPO FELICE RIFUGIO SEBASTIANI TORNIMPARTE CAMPO FELICE RIFUGIO SEBASTIANI La partenza è da Villagrande di Tornimparte (880 m s.l.m.) lungo la strada provinciale SP1 Amiternina; dopo 400 metri circa in falsopiano svoltare a sinistra

Dettagli

Alta Via di Fundres 1 giorno

Alta Via di Fundres 1 giorno Alta Via di Fundres 1 giorno Prati Vipiteno Giogo di Trens Cima di Sengas - Malga Simile-Mahd Circa 1.600 m in salita e circa 500 m in discesa 6 ore Segnaletica Disco bianco in anello rosso Dalla stazione

Dettagli

ROADBOOK non è una competizione ma un trail autogestito privo di classifica e con balisaggio del percorso non integrale trail running

ROADBOOK non è una competizione ma un trail autogestito privo di classifica e con balisaggio del percorso non integrale trail running ROADBOOK Premessa Il Dolomiti di Brenta Trail si correrà il 12 settembre 2015 con partenza ed arrivo a Molveno. Il Dolomiti di Brenta Trail non è una competizione ma un trail autogestito privo di classifica

Dettagli

L escursione con 1100m di dislivello dura intorno alle 6-7 ore di cammino per camminatori abbastanza esperti.

L escursione con 1100m di dislivello dura intorno alle 6-7 ore di cammino per camminatori abbastanza esperti. Cima Fopel Questa splendida escursione si svolge interamente nel territorio del Parco Nazionale dello Stelvio in un ambiente particolarmente selvaggio. La partenza è situata nei pressi del Ristoro Fopél,

Dettagli

10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio)

10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio) 10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio) Nell entroterra tra Recco e Rapallo si erge sul Monte Orsena (615 m.) il Santuario dedicato alla Madonna di Caravaggio. L itinerario qui proposto permette

Dettagli

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci.

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci. Tempo splendido e una temperatura eccezionale hanno caratterizzato questo weekend autunnale in una valle sconosciuta ai più. Da Torino e provincia partiamo in tre (Marina, Piero ed io) per questa nuova

Dettagli

Gruppo del Prosac Tremosine. www.gruppoprosac.it ITINERARI E PROGRAMMI PER IL 2014

Gruppo del Prosac Tremosine. www.gruppoprosac.it ITINERARI E PROGRAMMI PER IL 2014 Gruppo del Prosac Tremosine www.gruppoprosac.it ITINERARI E PROGRAMMI PER IL 2014 1 Denominazione itinerario : Bassa via del Garda II tappa ToscolanoMaderno-Gargnano Data escursione: 23/03/2014 Durata:

Dettagli

Da Nebbiuno a Fosseno percorso nr 1

Da Nebbiuno a Fosseno percorso nr 1 Da Nebbiuno a Fosseno percorso nr 1 Da piazza Caduti di Nassiriya, sede dell ufficio IAT, prendere via Alto Vergante in direzione Massino Visconti, dopo circa 100 metri, in prossimità del tornante per

Dettagli

Viaggio in macchina circa 4 ore. In auto

Viaggio in macchina circa 4 ore. In auto Relazione 1 Giorno Da Vimodrone al Rifugio Vitale Giacoletti Viaggio in macchina circa 4 ore In auto Da Saluzzo si risale la Valle Po, toccando Paesana, località che da Torino si raggiunge anche con l'autostrada

Dettagli

Area Vacanze Rosengarten-Latemar. Escursioni consigliate

Area Vacanze Rosengarten-Latemar. Escursioni consigliate Area Vacanze Rosengarten-Latemar Escursioni consigliate 1. Sentiero storico: Tires - Völsegg San Sebastiano Wuhnleger - Tschetterloch Lavina Bianca San Cipriano Il percorso storico, un interessante e facile

Dettagli

consigli d escursioni

consigli d escursioni s consigli d escursioni 1 Gentili ospiti, cari amici, un benvenuto di cuore al Beauty & Wellness Resort Garberhof. State pianificando un escursione e desiderate ricevere maggiori informazioni in merito?

Dettagli

Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta

Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta Pagina 1 Itinerario n. 119 - Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta Scheda informativa Punto di partenza: Marta(Vt) Distanza da Roma : 100 km Lunghezza: 35 km Ascesa totale: 360 m Quota massima:

Dettagli

Sistemi Informativi Territoriali. Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov

Sistemi Informativi Territoriali. Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov Sistemi Informativi Territoriali Paolo Mogorovich www.di.unipi.it/~mogorov Nozioni di Cartografia Esempi di lettura di carte Tratto da La lettura delle carte geografiche di Aldo Sestini Firenze, 1967 1

Dettagli

Rifugi e malghe. Valdaora

Rifugi e malghe. Valdaora Rifugi e malghe Valdaora Malga Angerer(1.401 m) Valdaora di sopra Tel. +39 345 2280808 Aperto solo in estate Valdaora di Mezzo attraverso il sentiero contrassegnato dal segnavia 6 si raggiunge la malga

Dettagli

COMPRENSORIO ALPINO PENISOLA LARIANA CONSUNTIVO ISTITUTI A REGOLAMENTAZIONE SPECIALE

COMPRENSORIO ALPINO PENISOLA LARIANA CONSUNTIVO ISTITUTI A REGOLAMENTAZIONE SPECIALE COMPRENSORIO ALPINO PENISOLA LARIANA CONSUNTIVO ISTITUTI A REGOLAMENTAZIONE SPECIALE Confini: Settori: il Comprensorio Alpino è delimitato a nord e sui due lati dalle acque del Lario; a sud dal confine

Dettagli

Dal S.Gottardo all Oberland Bernese. di Paolo Castellani

Dal S.Gottardo all Oberland Bernese. di Paolo Castellani 12 Dal S.Gottardo all Oberland Bernese di Paolo Castellani Appena valicato il Passo del S.Gottardo, o sotto la lunga galleria autostradale (quasi 17 chilometri), si entra nel Cantone di Uri, lasciando

Dettagli

CHO OYU 8201 m RELAZIONE TECNICA DELLA SALITA PER LA VIA NORMALE SUL LATO NORD (TIBET)

CHO OYU 8201 m RELAZIONE TECNICA DELLA SALITA PER LA VIA NORMALE SUL LATO NORD (TIBET) CHO OYU 8201 m RELAZIONE TECNICA DELLA SALITA PER LA VIA NORMALE SUL LATO NORD (TIBET) IL CHO OYU VISTO DALLA PIANA DI TINGRI LA VIA NORMALE SUL VERSANTE NORD-OVEST TEMPISTICA PER LA SALITA E DISCESA CAMPO

Dettagli

PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it

PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it - tel. 346 5446353 I NUOVI SENTIERI NEL TERRITORIO DI BOLCA La Pro Loco di Bolca, aderendo alle richieste dei turisti di poter conoscere,

Dettagli

Percorso Zona Orientale

Percorso Zona Orientale Percorso Zona Orientale Indice Cala Luna 1 Il Canyon di Gorroppu 3 Il villaggio di Fiscali 6 Cala Luna Un itinerario dove il bianco del calcare regna sul sentiero e sul monte, per arrivare a una delle

Dettagli

Villaggi Walser a due passi dal Cielo

Villaggi Walser a due passi dal Cielo Martedì 7 Luglio Villaggi Walser a due passi dal Cielo I Walser, popolo di coloni contadini dissodatori, arrivò nel medioevo nell alta Valle di Gressoney, allora disabitata, attraverso il Monte Rosa fondando

Dettagli

Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore

Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore Pagina 1 Itinerario n. 117 - Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore Scheda informativa Punto di partenza: Fonte Cerreto (AQ) Distanza da Roma: 125 km Lunghezza: 49 km ascesa totale: 1225 m Quota massima:

Dettagli

Guida. Escursioni. Livello Principiante

Guida. Escursioni. Livello Principiante Guida Escursioni Livello Principiante La Valle del Lozen p a g. 5 6 Itinerario n. 26 - Zortea - Prà del Prete Note tecniche: Gruppo: Arzon Scanaiol Partenza: Chiesa di Zortea m. 1.020 - Arrivo Prà del

Dettagli

TREKKING ALTA VIA DEI PASTORI

TREKKING ALTA VIA DEI PASTORI TREKKING ALTA VIA DEI PASTORI Dolomiti: una straordinaria successione di pareti a strapiombo, guglie, gruppi di monoliti rocciosi, pinnacoli solitari, che la natura ha magicamente accostato o isolato con

Dettagli

Marcara: giorno di aclimatamento. Marcara - Cashapampa - Llamacoral. Llamacorral - Campo Base Alpamayo

Marcara: giorno di aclimatamento. Marcara - Cashapampa - Llamacoral. Llamacorral - Campo Base Alpamayo DATA 01-ago 02-ago 03-ago 04-ago 05-ago 06-ago 07-ago 08-ago 09-ago 10-ago 11-ago 12-ago 13-ago 14-ago 15-ago 16-ago 17-ago 18-ago 19-ago 20-ago 21-ago 22-ago 23-ago 24-ago PROGRAMMA Italia - Lima Lima

Dettagli

Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza

Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com e-mail: cea-arcore@libero.it Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza Sabato 27 ottobre

Dettagli

PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA

PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA PROGRAMMA ESCURSIONI BIKE HOTEL ESTATE 2013 AREA COMMERCIALE APT VAL DI FASSA 1 ESCURSIONI RISERVATE OSPITI BIKE HOTELS PRENOTAZIONE: Le escursioni vanno prenotate ai recapiti del Check Point: info@fassasport.com

Dettagli

SETTIMANA IN VAL VENOSTA

SETTIMANA IN VAL VENOSTA E SCUR SIONISMO SETTIMANA IN VAL VENOSTA 27 Luglio - 03 Agosto 2014 Prenotazioni entro il 20 marzo La Val Venosta è una panoramica e soleggiata valle alpina nel settore occidentale dell'alto Adige, in

Dettagli

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo) A cura di A. Scolari Marcellise alto: itinerario lungo (Marcellise, Borgo, Casale, Cao di sopra, Casale di Tavola, San Briccio, Marion, Borgo, Marcellise). Dislivello m 205, tempo h 3.00'. Percorso facile.

Dettagli

Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore

Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore Pagina 1 Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore Scheda informativa Punto di partenza: Arrone Distanza da Roma : 110 km Lunghezza: 22 km Ascesa totale: 530 m Quota massima:

Dettagli

BOSCHI E UOMINI IN VAL CHIARINO Escursione storico naturalistica Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

BOSCHI E UOMINI IN VAL CHIARINO Escursione storico naturalistica Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga BOSCHI E UOMINI IN VAL CHIARINO Escursione storico naturalistica Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga 3 Aprile 2005 - Quota: 16,50 euro La Val Chiarino, coperta da una foresta tra le più estese

Dettagli

CIASPOLATA NEL PARCO NAZIONALE D ABRUZZO LAZIO E MOLISE

CIASPOLATA NEL PARCO NAZIONALE D ABRUZZO LAZIO E MOLISE CIASPOLATA NEL PARCO NAZIONALE D ABRUZZO LAZIO E MOLISE Giornata di venerdì: alle pendici del Monte Tranquillo in notturna: Il Monte Tranquillo, in dialetto pescasserolese trnghill, è il luogo di montagna

Dettagli

Domenica 27 settembre 2015

Domenica 27 settembre 2015 Descrizione generale CLUB ALPINO ITALIANO ESCURSIONE ESTIVA Domenica 27 settembre 2015 Cima Cavallazza (Lagorai) Grado di difficoltà E-EE Media Equipaggiamento Attrezzatura Alimentazione Passo Rolle (m.

Dettagli

Monte Pisanino. Descrizione del percorso

Monte Pisanino. Descrizione del percorso Monte Pisanino Galleria Cave Scaglia Pizzo Altare Pizzo Maggiore Foce Dell Altare Canale Delle Rose Cresta Sommitale Monte Pisanino Vetta Monte Pisanino Data Escursione: 30 agosto 2013 Località: Alpi Apuane

Dettagli

Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo

Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo Pagina 1 Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo Scheda informativa Punto di partenza: Bolsena Distanza da Roma: 113 km. Lunghezza: 34,3 km. Ascesa totale: 720 m. Quota massima: 559

Dettagli

Via Alpinistica del 92 Congresso SAT, ad Arco

Via Alpinistica del 92 Congresso SAT, ad Arco Via Alpinistica del 92 Congresso SAT, ad Arco Via Alpinistica PD / Poco Difficile, con passaggi su roccia di I, II e III grado (II obbligatorio) che conduce alla cima del Monte Baone (480). Descrizione

Dettagli

VALNONTEY - RIFUGIO "SELLA" CASOLARI DELL'HERBETET (giro ad anello)

VALNONTEY - RIFUGIO SELLA CASOLARI DELL'HERBETET (giro ad anello) VALNONTEY - RIFUGIO "SELLA" CASOLARI DELL'HERBETET (giro ad anello) Finalmente. E tanto tempo che sento parlare di questo giro ad anello (Valnontey, Rifugio Sella, casolari dell Herbetet, Valnontey) che

Dettagli

Monte Kilimanjaro Climbing Safari

Monte Kilimanjaro Climbing Safari Monte Kilimanjaro Climbing Safari Si consiglia la via Lemosho per l'arrampicata Monte Kilimanjaro, il percorso non è così comunemente usato ed è più difficile che gli itinerari turistici tipici per la

Dettagli

61 Ghiacciaio della Capra

61 Ghiacciaio della Capra IT4L01451010 61 Ghiacciaio della Capra Gruppo montuoso: Gran Paradiso, Alpi Graie, Alpi Occidentali Bacino idrografico: Lago Serrù, Orco, PO Comune: Ceresole Reale, Torino, Piemonte, Italia DOVE SI TROVA

Dettagli

Note. 02/06/2013 Cansiglio. Rudy Dal Paos 347 5374417 Federico Dal Farra 388 16417288. Campon 350 5,5. Campon 350 E

Note. 02/06/2013 Cansiglio. Rudy Dal Paos 347 5374417 Federico Dal Farra 388 16417288. Campon 350 5,5. Campon 350 E Itinerario 1 Monte Costa Alpago Referenti Rudy Dal Paos 347 5374417 Federico Dal Farra 388 16417288 Campon 350 5,5 Campon 350 E Si segue la strada per Palughetto attraversando un bosco misto di faggio,

Dettagli