Ministero dello Sviluppo Economico Comunicazioni Direzione Generale Gestione Risorse Umane

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ministero dello Sviluppo Economico Comunicazioni Direzione Generale Gestione Risorse Umane"

Transcript

1 PROT. N DEL GABINETTO ON. LE MINISTRO Via Molise, ROMA TUTTI GLI ORGANI CENTRALI E PERIFERICI del Ministero dello sviluppo economico - LORO SEDI COMMISSARIATO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA DI BOLZANO Ufficio unico del personale delle Amministrazioni statali BOLZANO Oggetto: Circolare per la presentazione dei titoli e delle domande dei dipendenti del Ministero dello sviluppo economico, in ruolo alla data del per la partecipazione alle procedure di valutazione finalizzate allo sviluppo economico all interno delle aree. Nel rispetto di quanto previsto dal contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) e dal contratto collettivo nazionale integrativo (CCNI) del Ministero dello sviluppo economico - stipulato in data , in corso di certificazione, questa Direzione intende avviare le procedure per gli sviluppi economici all interno delle aree. L efficacia di tali progressioni è subordinata all avvenuta certificazione dello stesso CCNI del , limitatamente alle parti eventualmente oggetto di rilievo da parte degli Organi competenti. Il nuovo sistema di classificazione del personale è articolato per aree (I, II e III) e per fasce retributive secondo la tabella B di corrispondenza allegata al CCNL. I profili professionali vengono assegnati al personale in servizio rispettando le tabelle di corrispondenza determinate in sede di contrattazione integrativa (v. declaratoria profili All. A al CCNI ). Per maggiore chiarezza si riporta il prospetto riassuntivo delle aree, delle fasce e dei profili presente nell art. 3 del CCNI del (ALL. 1). La procedura di valutazione, che si avvia con la presente circolare, riguarda lo sviluppo economico all interno delle aree e verso la fascia retributiva immediatamente superiore a quella attualmente rivestita del medesimo profilo di appartenenza. I criteri di valutazione sono stati definiti in sede di contrattazione integrativa (ALL. 2). Sede di Viale America, Roma 1

2 La partecipazione è consentita esclusivamente al personale di ruolo del Ministero dello sviluppo economico - al 1 gennaio 2008 e tuttora appartenente al ruolo dell ex Ministero delle comunicazioni, anche in posizione di comando presso altra pubblica amministrazione, che abbia maturato nella posizione economica attualmente rivestita una permanenza non inferiore a due anni ovvero tre anni per l accesso alle fasce F5 e F6 della seconda Area e alle fasce F6 e F7 della terza Area, secondo quanto previsto dall All. A/1 all Accordo stipulato il per l utilizzazione del Fondo unico di amministrazione anno 2008 (ALL. 3) ed in conformità alla citata tabella B del CCNL. Il numero dei posti disponibili per gli sviluppi economici è stato definito in sede di contrattazione. Alla presente circolare viene allegata la tabella comprensiva dei posti riservati al personale dei ruoli locali in servizio presso la Provincia di Bolzano la cui attribuzione e gestione delle relative procedure rientra nella competenza del Commissariato del Governo per la Provincia di Bolzano ai sensi dell art. 11 del d. lgs. 9 settembre 1997, n (ALL. 4) Le domande di partecipazione, redatte secondo lo schema allegato (ALL. 5), devono essere presentate, entro e non oltre il 19 gennaio 2009, all Ufficio di appartenenza (Direzioni generali, I.S.C.T.I., Uffici di diretta collaborazione e Ispettorati Territoriali). La data di arrivo delle domande è stabilita dal timbro a data apposto su di esse dal Protocollo. Ciascun Ufficio curerà la sollecita trasmissione, mediante assicurata convenzionale, delle domande ricevute, protocollate e raccolte in un plico accompagnato da un elenco delle domande in esso contenute, indirizzato a: Ministero dello sviluppo economico - Direzione generale gestione risorse umane Ufficio I viale America n ROMA. Non si terrà conto delle domande di partecipazione spedite o presentate oltre il suddetto termine ovvero con modalità diverse da quelle indicate. Nella domanda devono essere indicate le generalità, i recapiti ed ogni altra dichiarazione prevista nello schema. In particolare si richiama l attenzione sulla dichiarazione dei titoli di cui si richiede la valutazione, che devono essere tutti posseduti alla data del (in quanto il beneficio viene attribuito a decorrere dal ) e devono essere indicati in modo completo e dettagliato, onde consentire verifiche a campione delle dichiarazioni rese sotto la propria responsabilità ai sensi delle disposizioni legislative e regolamentari contenute nel DPR 28 dicembre 2000, n. 445 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa).. Per facilitare ed accelerare il lavoro, è opportuno altresì allegare copia fotostatica dei titoli valutabili. Sede di Viale America, Roma 2

3 I criteri di valutazione definiti nel CCNI considerano: ESPERIENZA PROFESSIONALE MATURATA 1. ANZIANITA Anzianità di servizio nella P.A. alla data del , computata in anni o frazione di anno non inferiore a sei mesi. 2. ESPERIENZA PROFESSIONALE svolgimento di funzioni proprie della posizione economica rivestita (con riferimento alla posizione rivestita nel vigente sistema di classificazione nonché alla corrispondente posizione del precedente sistema classificatorio secondo la tabella B di trasposizione allegata al CCNL del comparto Ministeri). Si considera quindi l anzianità di servizio nella posizione di appartenenza (immediatamente inferiore a quella per cui si concorre). 3. PROFESSIONALITA svolgimento di funzioni di specifica professionalità nella qualifica ricoperta con acquisizione di conoscenze ed esperienza professionale. Verranno valutati esclusivamente i seguenti titoli, per un massimo di 4, purché acquisiti a far data dal 1 gennaio 2006 : - componente di commissioni di collaudo attribuito ai sensi del d. lgs. n. 163 del 12 aprile 2006; - titolare componente commissioni internazionali; - incarichi consulenziali prestati nell interesse di pubbliche amministrazioni coerenti con il profilo per il quale si concorre; - idoneità a concorsi pubblici banditi dalla pubblica amministrazione per una posizione professionale superiore a quella attualmente rivestita. TITOLI DI STUDIO, CULTURALI E PROFESSIONALI 1.TITOLO DI STUDIO - sono valutati, per ciascuna area e ciascun profilo, i titoli di studio occorrenti per l accesso dall interno ai corrispondenti profili professionali; viene valutato il titolo di studio di livello più elevato. Sono valutabili solo i titoli aventi valore legale e conseguiti in istituti statali, parificati o riconosciuti. 2. ALTRI TITOLI CULTURALI - iscrizioni ad albi professionali, titoli di studio di livello universitario non coerenti con il profilo ma dello stesso livello o superiore a quello di cui al precedente punto 1. Sono valutati fino ad un massimo di 2 titoli. PERCORSI FORMATIVI CON ESAME FINALE Nella presente fase di prima applicazione del CCNI il punteggio relativo alla partecipazione, con superamento del relativo esame finale selettivo, ai corsi di riqualificazione finalizzati ai passaggi all interno delle aree o ai corsi-concorsi per il passaggio tra le aree organizzati Sede di Viale America, Roma 3

4 dall amministrazione, nonché quello relativo alla partecipazione ad altri corsi formativi non verranno utilizzati, in quanto non è stato possibile garantire la formazione a tutto il personale. Il criterio verrà, pertanto, declinato in sede di contrattazione integrativa biennale sulle linee generali di formazione di cui al CCNI. I candidati sono ammessi alle procedure in argomento con riserva. L amministrazione può disporre in qualsiasi momento, con proprio provvedimento motivato, l esclusione dalla partecipazione. In particolare, l amministrazione riscontrerà la veridicità delle dichiarazioni dei candidati in merito al possesso dei requisiti di partecipazione e dei titoli valutabili; eventuali dichiarazioni mendaci, oltre alle responsabilità penali e disciplinari del caso, saranno causa di esclusione e comunque di decadenza dai benefici ad esse eventualmente conseguenti. Non sono prese in considerazione le domande non redatte conformemente allo schema allegato alla presente circolare; le domande non inoltrate secondo le modalità riportate nella presente circolare; le domande che non siano firmate e datate dal candidato in maniera autografa ed in originale e che non contengano le informazioni richieste; le domande che presentino correzioni e/o abrasioni; le domande presentate oltre il termine del 19 gennaio A norma dell art. 18, punto 8 del CCNL non saranno ammessi alle procedure di valutazione i dipendenti che abbiano avuto, negli ultimi due anni, provvedimenti disciplinari, con esclusione di quelli previsti dall art. 13 comma 2 (Codice disciplinare) del CCNL del 12 giugno 2003, ovvero i dipendenti interessati da misure cautelari di sospensione dal servizio, a meno che il procedimento penale pendente non sia concluso con l assoluzione almeno in primo grado. L eventuale esclusione verrà comunicata all interessato con provvedimento motivato. Le graduatorie sono approvate con provvedimento del Capo del Personale e saranno pubblicate nel sito Internet istituzionale. L attribuzione della fascia economica conseguita verrà comunicata agli interessati. COMMISSIONE D ESAME La Commissione esaminatrice è nominato con decreto del Capo del personale e dovrà provvedere all emanazione delle graduatorie sulla scorta della valutazione dei titoli necessari. Le graduatorie saranno approvate con decreto del Capo del personale e successivamente pubblicate nel sito Internet istituzionale. La Commissione sarà costituita da un presidente con qualifica di dirigente di I fascia, anche in quiescenza, appartenente alla pubblica amministrazione, da quattro membri effettivi con qualifica di dirigenti di II fascia, anche in quiescenza, appartenenti alla pubblica amministrazione. Le funzioni di segretario sono svolte da personale appartenente alla 3 area del Ministero dello sviluppo economico - comunicazioni che non presenti situazioni di incompatibilità. Con le stesse modalità sarà costituita altresì una Commissione supplente. Sede di Viale America, Roma 4

5 La presente circolare è pubblicata nel sito Internet istituzionale (attualmente e diramata nell ambito delle sedi centrali e periferiche del Ministero dello sviluppo economico - ed inoltre trasmessa al Commissariato del Governo per la Provincia di Bolzano. Il personale dei ruoli locali di cui all art. 8 del D.P.R. 26 luglio 1976, n. 752 nonché il personale del ruolo ad esaurimento di cui all art. 9 del citato D.P.R. n. 752/1976, dipendente dal Ministero dello sviluppo economico - ed in servizio presso la provincia di Bolzano dovrà produrre nei termini la relativa domanda di partecipazione, completa della scheda allegata, direttamente al Commissariato del Governo della stessa provincia di Bolzano, che provvederà autonomamente alla gestione delle procedure ex art. 17 del CCNL 2006/2009. Gli uffici in indirizzo daranno adeguata pubblicità alla presente circolare ed ai relativi allegati, favorendone la conoscenza e curandone l agevole messa a disposizione; avranno cura inoltre di comunicarne il contenuto al personale assente a qualsiasi titolo, incluso il personale del Ministero dello sviluppo economico - che attualmente presta servizio a qualsiasi titolo presso altre Amministrazioni, per mezzo di raccomandata A.R.. IL DIRETTORE GENERALE REGGENTE F.to dr. Michele BORELLI Sede di Viale America, Roma 5

6 ALLEGATO 1 TABELLA SINTETICA (art. 3 CCNI ) CONFLUENZE IN SEDE DI PRIMA APPLICAZIONE I dipendenti in servizio sono inquadrati nei profili secondo le confluenze indicate nella declaratoria dei nuovi profili e di seguito sinteticamente richiamata, mantenendo la fascia economica, come da tabella di trasposizione allegata al CCNL AREA PRIMA AUSILIARIO: accesso al profilo dall esterno alla fascia retributiva F1 A1=F1; A1S=F2; SVILUPPI ULTERIORI =F3 AREA SECONDA ADDETTO: accesso al profilo dall esterno alla fascia retributiva F1 B1=F1; B2=F2; B3=F3; B3S=F4; SVILUPPI ULTERIORI F5;F6 ASSISTENTE AMMINISTRATIVO ASSISTENTE TECNICO ASSISTENTE INFORMATICO: accesso al profilo dall esterno alla fascia retributiva F2 B2=F2, B3=F3; B3S=F4; SVILUPPI ULTERIORI: F5,F6 AREA TERZA FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO FUNZIONARIO ECONOMICO FUNZIONARIO INFORMATICO FUNZIONARIO TECNICO: accesso dall esterno per tutti i profili dell area terza alla fascia retributiva F1 C1=F1; C1S=F2; C2=F3;C3=F4, C3S= F5; SVILUPPI ULTERIORI F6, F7 Sede di Viale America, Roma 6

7 ALLEGATO 2 CRITERI DI VALUTAZIONE (art. 7 CCNI ) 1) ESPERIENZA PROFESSIONALE MATURATA (max 13 punti) a) ANZIANITA di servizio nella P.A. max 6 punti 0,20 punti per ogni anno di anzianità b) ESPERIENZA PROFESSIONALE max 5 punti: svolgimento di funzioni proprie della posizione economica rivestita (con riferimento alla posizione rivestita nel vigente sistema di classificazione nonché alla corrispondente posizione del precedente sistema classificatorio secondo la tabella B di trasposizione allegata al CCNL del comparto Ministeri) 0,50 punti per ogni anno di permanenza nella posizione economica c) PROFESSIONALITA max 2 punti: svolgimenti di funzioni di specifica professionalità nella qualifica ricoperta con acquisizione di conoscenze ed esperienza professionale. Verranno valutati esclusivamente i seguenti titoli (0.5 punti per ogni titolo, per un massimo di 4 titoli): componente di commissioni di collaudo attribuito ai sensi del D.Lvo n. 163 del 12/04/2006; titolare componente commissioni internazionali; incarichi consulenziali prestati nell interesse di pubbliche amministrazioni coerenti con il profilo per il quale si concorre; idoneità a concorsi pubblici banditi dalla pubblica amministrazione per una posizione professionale superiore a quella attuale; il tutto a far data dal 1 gennaio ) TITOLI DI STUDIO, CULTURALI E PROFESSIONALI (max 13 punti) a) TITOLO DI STUDIO max 11 punti (sono valutati, per ciascuna area e per ciascun profilo, i titoli di studio occorrenti per l accesso dall interno ai corrispondenti profili professionali): (viene valutato il titolo di studio di livello più elevato) Diploma 2 punti Diploma di laurea L 5 punti Diploma di laurea DL o LS 8 punti Specializzazione post-laurea o Master di II livello o Dottorato di ricerca 10 punti secondo Diploma di laurea DL o LS 11 punti b) ALTRI TITOLI CULTURALI max 2 punti: (1 punto per ogni titolo, esclusivamente: iscrizioni ad albi professionali, titoli di studio di livello universitario non coerenti con il profilo ma dello stesso livello o superiore a quello valutato al punto precedente) 3) PERCORSI FORMATIVI CON ESAME FINALE (max 13 punti) a) partecipazione, con superamento del relativo esame finale selettivo, ai corsi di riqualificazione finalizzati ai passaggi all interno delle aree o ai corsi-concorsi per il passaggio tra le aree organizzati dall amministrazione per posizioni economiche superiori a quella attualmente rivestita: 6.5 punti b) partecipazione ai corsi organizzati dall amministrazione 6.5 punti Considerato che in fase di prima applicazione le parti concordano che questi punteggi non verranno utilizzati, in quanto non è stato possibile garantire la formazione a tutto il personale, il criterio verrà declinato in sede di contrattazione integrativa biennale sulle linee generali di formazione di cui al presente CCNI Sede di Viale America, Roma 7

8 ALLEGATO 3 ALL. A/1 anni AREA A addetto ai servizi ausiliari e di custodia A1 AREA 1 ausiliario F1 2 A1S F2 2 F3 - AREA B coadiutore B1 AREA 2 addetto F1 2 autista meccanico B1 F1 2 apparecchiatore elettronico B1 F1 2 operatore tecnico meccanico B2 F2 2 apparecchiatore elettronico specializzato B2 F2 2 F3 2 F4 3 F5 3 F6 - operatore amministrativo contabile B2 assistente amministrativo F2 2 assistente amministrativo B3 F3 2 assistente amministrativo B3S F4 3 assistente tecnico B3 assistente tecnico F3 2 assistente tecnico B3S F4 3 Sede di Viale America, Roma 8

9 SEGUE ALLEGATO 3 segue ALL. A/1 anni AREA C collaboratore amministrativo C1 AREA 3 funzionario amministrativo F1 2 collaboratore amministrativo C1S F2 2 funzionario amministrativo C2 F3 2 direttore amministrativo C3 F4 2 direttore amministrativo C3S F5 3 F6 3 collaboratore statistico C1 funzionario economico F1 2 collaboratore statistico C1S F2 2 funzionario statistico C2 F3 2 analista economico finanziario C2 F3 2 esperto economico finanziario C3 F4 2 direttore statistico C3 F4 2 F5 3 F6 3 programmatore di sistema C1 funzionario informatico F1 2 programmatore di sistema C1S F2 2 analista di sistema C2 F3 2 analista esperto di sistema C3 F4 2 analista esperto di sistema C3S F5 3 F6 3 ingegnere C1 funzionario tecnico F1 2 capo tecnico C1 F1 2 capo tecnico C1S F2 2 funzionario tecnico sviluppo qualità C2 F3 2 ingegnere direttore C2 F3 2 ingegnere direttore coordinatore C3 F4 2 direttore tecnico sviluppo qualità C3 F4 2 ingegnere direttore coordinatore C3S F5 3 direttore tecnico sviluppo qualità C3S F5 3 F6 3 Sede di Viale America, Roma 9

10 ALLEGATO 4 Area 1 Profilo ausiliario Fasce retributive numero sviluppi economici numero sviluppi economici riservati provincia BOLZANO anzianità minima nella fascia retributiva precedente (anni) F2 1 2 F Area 2 addetto assistente amministrativo assistente tecnico F F F F F F4 1 2 F Area 3 funzionario amministrativo funzionario tecnico funzionario economico funzionario informatico F2 1 2 F F F F F F F F F4 2 2 F5 1 2 F4 1 2 F5 1 2 F6 1 3 Sede di Viale America, Roma 10

11 ALLEGATO 5 SCHEMA DI DOMANDA PER LO SVILUPPO ECONOMICO VERSO LA FASCIA ECONOMICA SUPERIORE Ministero dello sviluppo economico Viale America, R O M A Il/la sottoscritto/a nato/a a il e residente in (prov. di ) via/piazza n. cap recapiti telefonici Area Fascia economica Profilo professionale di nuova istituzione (vedi ALL. 6), dipendente di ruolo del Ministero dello sviluppo economico - al 1 gennaio 2008 e tuttora appartenente al ruolo dell ex Ministero delle comunicazioni, in servizio presso la Direzione Generale/IspettoratoTerritoriale, assunto in servizio di ruolo nella P.A. in data, nella posizione economica attualmente rivestita dal chiede di essere ammesso/a alla procedura di valutazione per lo sviluppo economico all interno delle aree verso la fascia economica superiore. Il/la sottoscritto/a, consapevole delle sanzioni penali previste per i casi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, dichiara che le notizie fornite con la presente domanda sono rese sotto la propria responsabilità, ai sensi delle disposizioni legislative e regolamentari contenute nel D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa) e tenendo conto delle istruzioni contenute nella relativa circolare, dichiara: - di non aver avuto, negli ultimi due anni, provvedimenti disciplinari superiori a quelli previsti dall art. 13 comma 2 (codice disciplinare) del CCNL del 12 giugno 2003; - di non essere stato interessato da misure cautelari di sospensione dal servizio (oppure di essere stato interessato da misure cautelari di sospensione dal servizio ma il procedimento penale pendente si è concluso con l assoluzione almeno in primo grado); di aver preso visione di tutte le modalità e condizioni di ammissione alla procedura contenute nella circolare e nel CCNI del , ivi compresa la subordinazione dell efficacia delle progressioni economiche all avvenuta certificazione presso le sedi competenti dello stesso CCNI limitatamente alle parti eventualmente oggetto di rilievo da parte degli Organi competenti; di dare il proprio consenso affinché i dati personali forniti possano essere trattati nel rispetto del D.Leg.vo 196/2003, per gli adempimenti connessi alla presente procedura. Sede di Viale America, Roma 11

12 Dichiara, ai fini dell attribuzione del punteggio, di aver maturato alla data del termine ultimo di presentazione delle domande i seguenti requisiti: - di aver ricoperto - dal 1 gennaio i seguenti incarichi (indicare data conferimento e autorità emanante) : 4. (Sono valutabili per un massimo di 4 - esclusivamente i seguenti incarichi: componente di commissioni di collaudo attribuito ai sensi del d. lgs. n. 163 del ; titolare componente commissioni internazionali; incarichi consulenziali prestati nell interesse di pubbliche amministrazioni coerenti con il profilo per il quale si concorre; idoneità a concorsi pubblici banditi dalla pubblica amministrazione per una posizione professionale superiore a quella attuale Si prega di non allegare titoli diversi da quelli indicati o concernenti periodi antecedenti). a) di essere in possesso del seguente titolo di studio Conseguito il presso b) altri titoli culturali posseduti (Sono valutabili per un massimo di 2 - esclusivamente: iscrizioni ad albi professionali, titoli di studio di livello universitario non coerenti con il profilo ma dello stesso livello o superiore a quello indicato al punto precedente). Il/la sottoscritto/a dichiara di essere a conoscenza del fatto che l efficacia della presente progressione è subordinata all avvenuta certificazione del CCNI del , limitatamente alle parti eventualmente oggetto di rilievo da parte degli Organi competenti. Luogo, data firma Sede di Viale America, Roma 12

13 ALLEGATO 6 AREA A Precedente Attuale Pos. econ. Fasci Profilo Profilo a A1 addetto ai servizi ausiliari e di custodia ausiliario F1 A1S F2 AREA 1 B1 coadiutore F1 B1 autista meccanico F1 B1 apparecchiatore elettronico addetto F1 B2 operatore tecnico meccanico F2 B2 apparecchiatore elettronico specializzato F2 AREA B B2 operatore amministrativo contabile F2 B3 assistente amministrativo assistente amministrativo F3 B3S assistente amministrativo F4 AREA 2 B3 assistente tecnico F3 assistente tecnico B3S assistente tecnico F4 AREA C C1 collaboratore amministrativo F1 C1S collaboratore amministrativo F2 C2 funzionario amministrativo funzionario amministrativo F3 C3 direttore amministrativo F4 C3S direttore amministrativo F5 C1 collaboratore statistico F1 C1S collaboratore statistico F2 C2 funzionario statistico F3 funzionario economico C2 analista economico finanziario F3 C3 esperto economico finanziario F4 C3 direttore statistico F4 AREA 3 Sede di Viale America, Roma 13

14 SEGUE ALLEGATO 6 Precedente Attuale Pos. econ. Profilo Profilo Fascia C1 programmatore di sistema F1 C1S programmatore di sistema F2 C2 analista di sistema funzionario informatico F3 C3 analista esperto di sistema F4 C3S analista esperto di sistema F5 AREA C C1 ingegnere F1 C1 capo tecnico F1 C1S capo tecnico F2 C2 funzionario tecnico sviluppo qualità F3 C2 ingegnere direttore funzionario tecnico F3 C3 ingegnere direttore coordinatore F4 C3 direttore tecnico sviluppo qualità F4 C3S ingegnere direttore coordinatore F5 C3S direttore tecnico sviluppo qualità F5 AREA 3 Sede di Viale America, Roma 14

PROCEDURA DI CONFERIMENTO SU BASE SELETTIVA A N 300 POSTI PER L ACCESSO AL LIVELLO ECONOMICO 2 DELL AREA B.

PROCEDURA DI CONFERIMENTO SU BASE SELETTIVA A N 300 POSTI PER L ACCESSO AL LIVELLO ECONOMICO 2 DELL AREA B. PROCEDURA DI CONFERIMENTO SU BASE SELETTIVA A N 300 POSTI PER L ACCESSO AL LIVELLO ECONOMICO 2 DELL AREA B. ART. 1 È indetta, ai sensi dell art. 5 del CCI anno 2008, una procedura di conferimento su base

Dettagli

Oggetto: Bando per l'individuazione di personale docente Classe di Concorso A020 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Oggetto: Bando per l'individuazione di personale docente Classe di Concorso A020 IL DIRIGENTE SCOLASTICO All ALBO ON-LINE DELL'ISTITUTO Al SITO WEB UFFICIO V AMBITO TERRITORIALE AGRIGENTO Al SITO WEB USR SICILIA A TUTTI GLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE DELLA REGIONE SICILIANA Oggetto: Bando

Dettagli

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A VALENZA DIPARTIMENTALE DI ONCOLOGIA DESTINATARI: Conferimento dell incarico

Dettagli

Riservata ai dipendenti dell Azienda Sanitaria N. 5 di Oristano SI RENDE NOTO

Riservata ai dipendenti dell Azienda Sanitaria N. 5 di Oristano SI RENDE NOTO RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE INTERNA PER LA PROGRESSIONE ECONOMICA ORIZZONTALE CON DECORRENZA DAL 0.0.2007 E DAL 0.0.2008. Riservata ai dipendenti dell Azienda

Dettagli

IL PRESIDENTE DISPONE

IL PRESIDENTE DISPONE Prot. n. 5068 del 14/05/2014 All Albo il 14/05/2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER ATTIVAZIONE E GESTIONE DI PARTIVA IVA E FORMAZIONE DEL PERSONALE AMMINISTRATIVO

Dettagli

Requisiti generali e specifici di ammissione

Requisiti generali e specifici di ammissione Scadenza ore 12 del giorno 10 aprile 2015 In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 112 del 24/03/2015, è indetto avviso pubblico per titoli ed eventuale colloquio per la copertura a

Dettagli

Il/la sottoscritt,_nat il / / a provincia ( ), codice fiscale, residente in ( ), via, CAP, in servizio presso l

Il/la sottoscritt,_nat il / / a provincia ( ), codice fiscale, residente in ( ), via, CAP, in servizio presso l All. A All Agenzia delle Dogane Direzione provinciale delle dogane di Bolzano Ufficio Risorse Umane Via G.Galilei 4/B 39100 BOLZANO Il/la sottoscritt,_nat il / / a provincia ( ), codice fiscale, residente

Dettagli

CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N.

CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N. CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N. 10 DEL 10/02/1993 Prot. N. 3134/A del 09.10.2009 Selezione interna a progressione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA SCADENZA: venerdì 16 maggio 2014 REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 18 V.le Tre Martiri, 89 ROVIGO Prot. n. 23955/X.1 Rovigo, 02.05.2014 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA In esecuzione del Decreto del Direttore Generale

Dettagli

DISTRETTO SCOLASTICO N 43 LICEO SCIENTIFICO STATALE ELIO VITTORINI Via Domenico Fontana n 172 80131 Napoli Tel. / Fax 081-5464554 081-5468723

DISTRETTO SCOLASTICO N 43 LICEO SCIENTIFICO STATALE ELIO VITTORINI Via Domenico Fontana n 172 80131 Napoli Tel. / Fax 081-5464554 081-5468723 DISTRETTO SCOLASTICO N 43 LICEO SCIENTIFICO STATALE ELIO VITTORINI Via Domenico Fontana n 172 80131 Napoli Tel. / Fax 081-5464554 081-5468723 Prot.n. 3970/H2 Napoli 17.07.2014 BANDO PER L INDIVIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASAMARCIANO

COMUNE DI CASAMARCIANO COMUNE DI CASAMARCIANO (Provincia di Napoli) Prot. n. 9795 lì 30 Dicembre 2011 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA EX ART. 30 D. LGS. 165/2001 E ART. 49 D. LGS. 150/2009 MEDIANTE SELEZIONE PER TITOLI E

Dettagli

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I RIAPERTURA TERMINI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ATTRIBUZIONE DELLE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA BANDO DI SELEZIONE PER IL PASSAGGIO DALLA POSIZIONE ECONOMICA C1 ALLA POSIZIONE ECONOMICA C2 profilo Socio Educativo decorrenza

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO GIACOMO CHILESOTTI Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO GIACOMO CHILESOTTI Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica Prot. N 2370 D1.4 Thiene, 4/08/2015 All ALBO ITT Chilesotti - THIENE UST VICENZA USR VENETO Oggetto: Bando Individuazione personale docente su cl. Concorso A014. IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la legge

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 296 C/7c del 24/01/2014 BANDO PER L INDIVIDAZIONE DI N. 1 DOCENTE DI CONVERSAZIONE DI LINGUA SPAGNOLO CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO DA ASSEGNARE SU POSTO DISPONIBILE NELL A.S. 2013/14 PRESSO

Dettagli

IL DIRETTORE CENTRALE

IL DIRETTORE CENTRALE Prot. n. 14845/RI IL DIRETTORE CENTRALE Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni; Visto il decreto ministeriale 28 dicembre 2000, n. 1390 e successive modificazioni;

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA BANDO DI SELEZIONE PER IL PASSAGGIO DALL AREA B ALL AREA C, POSIZIONE C1 In applicazione degli artt.11 e 14 del CCNL concernente

Dettagli

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli Studi di Cagliari Via Ospedale 72, 09124 Cagliari tel. 070 675 8506, Fax 070 675 8504 E-mail: segmat@unica.it Viale Merello 92, 09123 Cagliari

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D. LGS. N. 165/2001 e S. M. PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO

Dettagli

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221..

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221.. POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221.. IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO VISTA la Legge 9.05.1989, n. 168, istitutiva del Ministero dell Università e della ricerca

Dettagli

(ALLEGATO A) Al Direttore Generale. dell'azienda ULSS 18. Viale Tre Martiri, 89 45100 - R O V I G O. Il/la Sottoscritto/a, nato a il.

(ALLEGATO A) Al Direttore Generale. dell'azienda ULSS 18. Viale Tre Martiri, 89 45100 - R O V I G O. Il/la Sottoscritto/a, nato a il. (ALLEGATO A) Al Direttore Generale dell'azienda ULSS 18 Viale Tre Martiri, 89 45100 - R O V I G O Il/la Sottoscritto/a, nato a il CF e residente a in Via Telefono CHIEDE di essere ammesso/a all avviso

Dettagli

Scadenza LUNEDI 6 LUGLIO 2015

Scadenza LUNEDI 6 LUGLIO 2015 Allegato al Decreto n. 365 del 15.06.2015 Scadenza LUNEDI 6 LUGLIO 2015 Prot. n. 37804/x.1 del 24.06.2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n. 89 45100

Dettagli

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale Prot. n. 16720/2015 Eraclea 21.08.2015 AVVISO PUBBLICO PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE EX ART.30, D.LGS. N.165/2001 (MOBILITA ESTERNA) RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE

Dettagli

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012)

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012) AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165 (e successive modificazioni ed integrazioni) PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA D (ingresso D1) profilo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale. Accademia di Belle Arti di Carrara

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale. Accademia di Belle Arti di Carrara Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti di Carrara Selezione pubblica per titoli per l aggiornamento della graduatoria d

Dettagli

AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA.

AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA. AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA. AVVISO In esecuzione della deliberazione n. 762 del 14/06/2012, in applicazione dell art. 7, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165 e successive

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n. 89 45100 Rovigo

REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n. 89 45100 Rovigo Allegato al decreto n. 499 del 27.08.2014 Scadenza mercoledì 17 SETTEMBRE 2014 Prot. n. 49434/x.1 del 08.09.2014 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 18 di Rovigo Sede Amministrativa: Viale Tre Martiri n. 89

Dettagli

Comune di Monte Compatri

Comune di Monte Compatri AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CATEGORIA C PRESSO L UFFICIO

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che l Amministrazione comunale di Mazzano intende

Dettagli

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo Prot. 158/14D Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo 1. Premessa In esecuzione della deliberazione

Dettagli

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO l sottoscritto/a nato/a prov il e residente in (prov. ) Via n. c.a.p. Tel. Cell. E-mail

Dettagli

Prot. 760/C12 Galatone, 3 Febbraio 2015

Prot. 760/C12 Galatone, 3 Febbraio 2015 Prot. 760/C12 Galatone, 3 Febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE AD EVIDENZA PUBBLICA PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI ESTERNI AI FINI DELLA REALIZZAZIONE DEI PROGETTI DI POTENZIAMENTO/AMPLIAMENTO DELL'OFFERTA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Azienda Ospedaliera S. Antonio Abate di Gallarate Sede Legale: Largo Boito n 2 21013 GALLARATE (VA) Tel. 0331 751.111 Codice Fiscale Partita IVA: 02411250125 AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Si rende

Dettagli

Prot. n. 7863/C14 Montebelluna, 27 Ottobre 2014 AVVISO PUBBLICO REPERIMENTO ESPERTI ESTERNI PER PROGETTO: LETTERATURA INGLESE E MUSICA

Prot. n. 7863/C14 Montebelluna, 27 Ottobre 2014 AVVISO PUBBLICO REPERIMENTO ESPERTI ESTERNI PER PROGETTO: LETTERATURA INGLESE E MUSICA Prot. n. 7863/C14 Montebelluna, 27 Ottobre 2014 - Agli Istituti Scolastici Statali della Provincia di Treviso - All U.S.T. di Treviso OGGETO: AVVISO PUBBLICO REPERIMENTO ESPERTI ESTERNI PER PROGETTO: LETTERATURA

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 All USR BARI direzione-puglia@istruzione.it All USP BARI Ufficio III usp.ba@istruzione.it Ai Dirigenti degli Istituti Scolastici della Provincia All Università degli

Dettagli

GESTIONALE ANTONIO RUBERTI

GESTIONALE ANTONIO RUBERTI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INFORMATICA, AUTOMATICA E GESTIONALE ANTONIO RUBERTI Prot. n. 126/2015 Pos. VII/16 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Ai sensi del

Dettagli

All Albo pretorio online Al Sito Web della scuola

All Albo pretorio online Al Sito Web della scuola ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. M a m e l i Di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado Via Aspromonte, 2 87032 AMANTEA (CS) Tel/Fax 0982/41259 Cod. Min: CSIC865001 Sedi Associate: CSMM865012

Dettagli

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR)

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Avviso pubblico esplorativo per la raccolta di curricula per eventuale trasferimento mediante mobilità volontaria esterna ai sensi dell'art. 30 D.lgs. 165/2001 s.m.i.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO per la selezione di esperti

AVVISO PUBBLICO per la selezione di esperti Bari, 27/11/2015 Prot. N. 5265/C.12.b AVVISO PUBBLICO per la selezione di esperti IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto il D.I. n. 44 del 1 febbraio 2001 Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione

Dettagli

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I AVVISO DI SELEZIONE INTERNA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ATTRIBUZIONE DI UN INCARICO TEMPORANEO DI DIRIGENTE

Dettagli

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I

Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I Regione Campania AZIENDA OSPEDALIERA A. CARDARELLI Via A. CARDARELLI, 9 80131 - N A P O L I RIAPERTURA TERMINI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA PER CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA I.N.R.C.A. Istituto Nazionale di Riposo e Cura per Anziani V.E.II Via S.Margherita, 5-60124 ANCONA sito internet http://www.inrca.it Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (DD.MM. 12.06.68-07.08.81-06.08.91)

Dettagli

BANDO DI MOBILITA DA ALTRA AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, CAT. D1 IL SEGRETARIO COMUNALE

BANDO DI MOBILITA DA ALTRA AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, CAT. D1 IL SEGRETARIO COMUNALE BANDO DI MOBILITA DA ALTRA AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, CAT. D1 IL SEGRETARIO COMUNALE Visto il decreto legislativo del 30 marzo 2001 n. 165 recante

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni

Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni Prot.n.2004/128654 Selezione pubblica per l assunzione con contratto di formazione e lavoro di 18 funzionari per la terza area, prima fascia retributiva,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. 25716/2013 del 09/12/2013 Bando n 55/2013 del 09/12/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z

Dettagli

IL PRESIDENTE. VISTO lo Statuto del Consorzio Irpino per la promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari di Avellino CIRPU;

IL PRESIDENTE. VISTO lo Statuto del Consorzio Irpino per la promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari di Avellino CIRPU; Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari - Avellino - CIRPU Scadenza: 26 novembre 2015 AVVISO PUBBLICO di SELEZIONE per DOCENTI CORSI DI PREPARAZIONE PER

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI OPERATORE TECNICO E/O COADIUTORE AMMINISTRATIVO, DA ASSEGNARE AL SERVIZIO PRENOTAZIONI CUP CALL CENTER DELL ASP DI

Dettagli

Prot. N. 11482/B15 Grosseto, 28/10/2015. Oggetto. Bando per il reclutamento di lettore in lingua inglese scuola primaria -CIG ZF316BF3CA

Prot. N. 11482/B15 Grosseto, 28/10/2015. Oggetto. Bando per il reclutamento di lettore in lingua inglese scuola primaria -CIG ZF316BF3CA ISTITUTO COMPRENSIVO GROSSETO 3 Via Sicilia, 16 58100 Grosseto DISTRETTO SCOLASTICO N. 36 Tel. 0564/427764 Fax 0564/425957 E-mail: gric831001@istruzione.it - gric831001@pec.istruzione.it Sito web: www.icgrosseto3.gov.it

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Statale. Da Vinci + Besta

Istituto Tecnico Commerciale Statale. Da Vinci + Besta Prot.n. 71/A23b Cagliari, 08 Gennaio 2016 ALL ALBO DELL ISTITUTO AL SITO WEB BANDO DI SELEZIONE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il D.I. n 44/2001; VISTO

Dettagli

Prot. n. 5026 C/24 Macerata, 19/10/2015

Prot. n. 5026 C/24 Macerata, 19/10/2015 Prot. n. 5026 C/24 Macerata, 19/10/2015 AVVISO PUBBLICO (FORMATORI) Oggetto: Avviso pubblico per la presentazione di proposte per la realizzazione di corsi linguistici per l insegnamento di una DNL (disciplina

Dettagli

REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO

REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL CORSO ANNUALE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA DI OPERATORE SOCIO SANITARIO ANNO SCOLASTICO 2011

Dettagli

Comune di Bovolone. Provincia di Verona

Comune di Bovolone. Provincia di Verona AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA A TEMPO PIENO NEL PROFILO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CAT. C APPARTENENTE ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 1 LEGGE 68/1999 Il Responsabile del Servizio

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA, PARTE III, N. 48 DEL 02/12/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 17/12/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER

Dettagli

(Emanato con D.R. n.1139 del 4.9.2007 Affisso all Albo dell Ateneo l 11.9.2007 prot.n.20131)

(Emanato con D.R. n.1139 del 4.9.2007 Affisso all Albo dell Ateneo l 11.9.2007 prot.n.20131) Università degli studi di Napoli L Orientale Regolamento di Ateneo per l accesso all impiego del personale amministrativo, tecnico e dirigenziale a tempo indeterminato e determinato dell Università degli

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di LORETO APRUTINO (PE)

ISTITUTO COMPRENSIVO di LORETO APRUTINO (PE) ISTITUTO COMPRENSIVO di LORETO APRUTINO (PE) Centro Territoriale Permanente per l educazione degli adulti Via V. Veneto, 24-65014 Loreto Aprutino (PE) - 085/8291121 - Fax 085/8291550 - C.F. 91100440683

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO Bando di concorso a n. 4 borse di studio per attività di ricerca in economia internazionale presso l ufficio

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI Prot. n. 5107 C/14 Gallarate, 23/09/2015 CIG.: Z29162EB53 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI PSICOLOGO PER ATTIVITA di CONSULENZA PSICOLOGICA IL DIRIGENTE SCOLASTICO Tenuto

Dettagli

DIBAF DIPARTIMENTO PER LA INNOVAZIONE NEI SISTEMI BIOLOGICI AGROALIMENTARI E FORESTALI

DIBAF DIPARTIMENTO PER LA INNOVAZIONE NEI SISTEMI BIOLOGICI AGROALIMENTARI E FORESTALI DIBAF DIPARTIMENTO PER LA INNOVAZIONE NEI SISTEMI BIOLOGICI AGROALIMENTARI E FORESTALI Via S. Camillo De Lellis - 01100 Viterbo Dispositivo n.97/12 AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO

Dettagli

VISTO il Regolamento per l assegnazione di Borse di studio aventi per oggetto attività di ricerca emanato con D.R. N.181 del 31/05/2012.

VISTO il Regolamento per l assegnazione di Borse di studio aventi per oggetto attività di ricerca emanato con D.R. N.181 del 31/05/2012. DIPARTIMENTO DI NEUROLOGIA E PSICHIATRIA BANDO Dl SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE Dl 2 BORSE Dl STUDIO SEMESTRALI AVENTI AD OGGETTO ATTIVITA' Dl RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO Dl NEUROLOGIA E

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali AVVISO Si rende noto che codesto Dipartimento, per l'anno accademico 2014/2015, nell ambito del Master di I Livello "EUCOMOR" di cui è Responsabile il prof. Nicola Mirabella, dovrà provvedere al conferimento

Dettagli

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N. DUE POSTI DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE CATEGORIA C, - MEDIANTE PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE APPARTENENTE

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO. Art. 1

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO Art. 1 Ripartizione e caratteristiche delle posizioni 1. La Commissione di Vigilanza

Dettagli

Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI

Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016 Pos. n. 13/co.co.co. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989,

Dettagli

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015 Istituto Comprensivo Statale di Poppi via Colle Ascensione 3-52014 POPPI (AR) - tel 0575 529028 - fax 529068 CF: 94004060516 - cod. MIUR: ARIC83000R EMAIL: ARIC83000R@istruzione.it info@poppiscuola.it

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

AVVISO. Il Comitato di Coordinamento TFA

AVVISO. Il Comitato di Coordinamento TFA AVVISO Al fine di ottemperare a quanto previsto dal D.M. 11 novembre 2011 (Allegato A) i candidati che supereranno la prova scritta dovranno presentare l autocertificazione dei titoli valutabili mediante

Dettagli

( D.R. n 142 del 01.03.2007) Articolo 1 Ambito di applicazione e definizioni. Articolo 2 Principi generali

( D.R. n 142 del 01.03.2007) Articolo 1 Ambito di applicazione e definizioni. Articolo 2 Principi generali Regolamento per la disciplina delle procedure di progressione verticale del personale tecnico ed amministrativo dell Università degli Studi del Sannio nel nuovo sistema di classificazione ( D.R. n 142

Dettagli

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino AVVISO PUBBLICO di SELEZIONE per DOCENTI CORSO DI PREPARAZIONE PER I TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA ad accesso programmato SEDE: Bagnoli Irpino (AV) IL PRESIDENTE VISTO lo Statuto del Consorzio

Dettagli

A tal fine, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazione mendace, così come previsto dall art. 76 del D.P.R.

A tal fine, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazione mendace, così come previsto dall art. 76 del D.P.R. Comune di LIMBIATE Ufficio Personale Via Monte Bianco 2 20812 Limbiate (MB) OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO, PER SOLI ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN DIRIGENTE SETTORE TERRITORIO

Dettagli

AVVISO INTERNO per la selezione di un formatore docente in materia di salute e sicurezza

AVVISO INTERNO per la selezione di un formatore docente in materia di salute e sicurezza ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE MONS. ANTONIO BELLO Viale 25 Aprile 70056 Molfetta (BA) C.F. 80023190723 - Cod. meccanografico:bais041006!080.3341724 080.3351619 Ê080.3341716 www.iissmonsbello.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA Allegato al decreto n. 551 del 18.09.2014 SCADENZA: 19 ottobre 2014 REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 18 V.le Tre Martiri, 89 ROVIGO Prot. n. 51841/x.1 Rovigo, 19.09.2014 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA In esecuzione

Dettagli

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze SERVIZIO PERSONALE Prot. n. 6031/2014 Vaglia, lì 28 ottobre 2014 OGGETTO: Trasmissione avviso di mobilità. Allegato alla presente si trasmette il seguente avviso di mobilità per la copertura, presso il

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA N. 12790 di prot. Verona, 10 novembre 2006 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA In esecuzione della deliberazione 26.10.2006, n. 461, è indetta

Dettagli

Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso

Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso Via R Via Roma n. 75 31010 Godega di Sant Urbano tel. Uff. rag. 0438 433003 p.i. 01843490267 c.f. 82001250263 www.comunegodega.tv.it Prot. n. 3862 del

Dettagli

C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308

C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308 C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308 Prot. n. 7469 AVVISO DI SELEZIONE PER MOBILITA ESTERNA NELL AMBITO DEL COMPARTO UNICO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PRINCIPE PIEMONTE. C.so Garibaldi, 28 /Via Grandi 5-81055 SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE)

ISTITUTO COMPRENSIVO PRINCIPE PIEMONTE. C.so Garibaldi, 28 /Via Grandi 5-81055 SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) ISTITUTO COMPRENSIVO PRINCIPE PIEMONTE C.so Garibaldi, 28 /Via Grandi 5-81055 SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) Codice meccanografico CEIC877004- C.F. 94017880611- Codice univoco UFZY2L E-mail CEIC877004@istruzione.it

Dettagli

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007/2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Fondo Sociale Europeo Annualità 2011/13 Piano Integrato degli interventi (unici si nasce) INSIEME SI CRESCE - aa. ss. 2011/12-2012/13

Dettagli

PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO/ON LINE IN DATA: 14 NOVEMBRE 2012 TERMINE PERENTORIO DI SCADENZA: 29 NOVEMBRE 2012 ORE 12

PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO/ON LINE IN DATA: 14 NOVEMBRE 2012 TERMINE PERENTORIO DI SCADENZA: 29 NOVEMBRE 2012 ORE 12 Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131/206111 www.ospedale.al.it info@ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it

Dettagli

Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015

Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE AVVISO PUBBLICO Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015 D.A. 2536 del 02.12.2011. Riordino e riorganizzazione della rete nei punti nascita. Si rende noto

Dettagli

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze SERVIZIO PERSONALE Prot. n. 2182/2014 Fiesole, lì 23 aprile 2014 OGGETTO: Trasmissione avviso di mobilità. Allegato alla presente si trasmette il seguente avviso di mobilità per la copertura di un posto

Dettagli

Articolo 1 Oggetto. Articolo 2 - Requisiti per l ammissione

Articolo 1 Oggetto. Articolo 2 - Requisiti per l ammissione Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1, comma 2, del D.Lgs. 165/2001 e soggette a vincoli diretti e specifici in materia di assunzione,

Dettagli

BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI ESTERNI PER INCARICHI CONNESSI CON L ATTUAZIONE DEL POF - ANNO SCOLASTICO 2013/2014

BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI ESTERNI PER INCARICHI CONNESSI CON L ATTUAZIONE DEL POF - ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Bari, 8/10/2013 Prot. N. 3932/C.12.b BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI ESTERNI PER INCARICHI CONNESSI CON L ATTUAZIONE DEL POF - ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Il Dirigente Scolastico Tenuto conto dei progetti

Dettagli

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA PEDIATRIA DI LIBERA SCELTA Domanda per l inserimento nella graduatoria regionale dei medici specialisti pediatri di libera scelta VALIDA PER L ANNO 2017 MARCA DA BOLLO 16.00

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. 48 IL MINISTRO VISTA la legge del 3 agosto 2009, n. 115 concernente Riconoscimento della personalità giuridica alla Scuola per l Europa di Parma, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 187 del 13

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA OPERATORE SOCIO SANITARIO

CORSI DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA OPERATORE SOCIO SANITARIO AVVISO PUBBLICO CORSI DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA OPERATORE SOCIO SANITARIO CON FORMAZIONE COMPLEMENTARE ANNO FORMATIVO 2013 In esecuzione della deliberazione del Direttore

Dettagli

Prot. 6332 / A 06 b Zocca, 22 dicembre 2014

Prot. 6332 / A 06 b Zocca, 22 dicembre 2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L EMILIA-ROMAGNA UFFICIO XII AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI MODENA ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIRI DELLA

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, PART TIME, ART. 110 C. 2 DEL D. LGS. N. 267/2000, DI N. 1 ADDETTO STAMPA CAT. D1 SETTORE AFFARI GENERALI/SERVIZI ALLA PERSONA LA RESPONSABILE

Dettagli

Procedura MASTER 5/2014

Procedura MASTER 5/2014 Prot.: 161/2014 AFFISSIONE: 4 aprile 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 18 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA A TITOLO ONEROSO Procedura MASTER 5/2014 Vista:

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO SCADENZA del bando: 10/12/2009 REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA BANDO AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 1118 del 09/11/2009 è

Dettagli

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo)

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) Concorso Pubblico per titoli ed esami al Ragioniere Generale Cat. D3. posto di Funzionario Contabile Vice Il Dirigente del Settore Affari Generali e Personale

Dettagli

LUNEDI 17 NOVEMBRE 2014

LUNEDI 17 NOVEMBRE 2014 BANDO DI SELEZIONE INTERNA PER L ATTRIBUZIONE DELLA POSIZIONE ORGANIZZATIVA PROFESSIONALE DI COORDINATORE CORSI OSS FORMAZIONE AL LAVORO, NELL AMBITO DELLO STAFF DELLA DIREZIONE GENERALE UOC FORMAZIONE

Dettagli