CENTRALI DI RIVELAZIONE INCENDIO CONVENZIONALI (EN 54)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CENTRALI DI RIVELAZIONE INCENDIO CONVENZIONALI (EN 54)"

Transcript

1

2 CENTRALI DI RIVELAZIONE INCENDIO CONVENZIONALI (EN 54) BEN J408-2 Centrale segnalazione incendio a 2 linee bilanciate ed escludibili. Possibilità di collegare fino a 21 dispositivi ad ogni zona: rivelatori di incendio convenzionali, pulsanti di allarme, rivelatori di gas. Fornito di uscita di ripetizione allarme per ogni zona di rivelazione. Due uscite di allarme tacitabili, controllate ed escludibili, per l'attivazione di sirene piezoelettriche, campane antincendio, lampeggiatori, a 24V. 300,00 BEN J408-4 Centrale segnalazione incendio a 4 linee bilanciate ed escludibili. Possibilità di collegare fino a 21 dispositivi ad ogni zona: rivelatori di incendio convenzionali, pulsanti di allarme, rivelatori di gas. Fornito di uscita di ripetizione allarme per ogni zona di rivelazione. Due uscite di allarme tacitabili, controllate ed escludibili, per l'attivazione di sirene piezoelettriche, campane antincendio, lampeggiatori, a 24V. 318,50 BEN J408-8 Centrale segnalazione incendio a 8 linee bilanciate ed escludibili. Possibilità di collegare fino a 21 dispositivi ad ogni zona: rivelatori di incendio convenzionali, pulsanti di allarme, rivelatori di gas. Fornito di uscita di ripetizione allarme per ogni zona di rivelazione. Due uscite di allarme tacitabili, controllate ed escludibili, per l'attivazione di sirene piezoelettriche, campane antincendio, lampeggiatori, a 24V. 355,00 BEN J424-8 Centrale di segnalazione incendio 8 linee espandibile fino a ,50 BEN J400EXP8 Scheda espansione 8 linee per centrali J ,00 BEN J400EXT Modulo di estinzione per centrali serie J ,25 BEN J400-LCD Scheda display per centrali J ,50 BEN J400-REP Pannello sinottico per centrali J408-8 e J424. Tramite un bus RS 485 permette di riportare a distanza tutte le informazioni presenti sul pannello della centrale. 238,00

3 BEN PC485BR Interfaccia seriale per la centralizzazione delle centrali serie J400 (necessita di software contenuto in BEN FIRESUIT). 141,25 RIVELATORI DI INCENDIO CONVENZIONALI SERIE 600 BEN 601P Rivelatore ottico di fumo per effetto Tyndall della luce infrarossa. Led bianco per la segnalazione dell'allarme e del corretto funzionamento. Uscita di ripetizione dell'allarme. Non particolarmente indicato per il rivelamento di incendi a combustione veloce con produzione di fumo scarsamente visibile. Conforme alla norma UNI EN 54 parte 7. 44,00 BEN 601 PH BEN 601 HR Rivelatore ottico di fumo per effetto Tyndall della luce infrarossa ad alte prestazioni. In grado di rivelare una vasta gamma di prodotti della combustione; la combinazione del principio ottico e termico permette infatti la rilevazione di quei focolai con fiamme vive che fino ad ora potevano essere rivelati solo con sensori a ionizzazione. Led bianco per la segnalazione dell'allarme e del corretto funzionamento. Uscita di ripetizione dell'allarme. Conforme alla norma UNI EN 54 parte 7. Rivelatore termovelocimetrico e di massima temperatura. È dotato di due termistori a coefficiente di temperatura negativo, uno esposto all'aria, l'altro dotato di una maggiore inerzia termica in quanto nascosto dentro il contenitore. L'allarme viene generato al raggiungimento della differenza di temperatura con valore di soglia prefissato per un tempo sufficiente. Conforme alla norma UNI EN 54 parte 5. 49,25 27,75 BEN 601 HF Rivelatore di temperatura a soglia fissa (60 C). È dotato di un solo termistore e il valore di temperatura da esso rivelato viene confrontato con un valore di soglia prefissato. Conforme alla norma UNI EN 54 parte 5. 27,75 BEN 601 CH Rivelatore di monossido di carbonio con cella elettrochimica che rivela l'incremento del CO generato da un'eventuale combustione. È caratterizzato da una elevata velocità. di risposta nelle rivelazioni dei principi di incendio e da una elevata flessibilità. di installazione che ne permette l'utilizzo in quella applicazione dove ostacoli impedirebbero la libera circolazione dell'eventuale fumo. Il rivelatore termovelocimetrico A1R incorporato fornisce un ulteriore e non escludibile fonte di rivelazione in quanto, in caso di rapido innalzamento della temperatura, incrementa la sensibilità. del rivelatore di monossido di carbonio. Conforme alla norma UNI EN 54 parte 5. 99,00 BEN 5B Base standard per rivelatori serie ,75 BEN MUB-RV Base a relais per rivelatori serie 600. Relais a sicurezza negativa (in caso di mancanza di tensione o asporto del rivelatore il contatto non commuta). 24,75 BEN BL151 Scheda interfaccia per centrali antifurto. Permette di collegare fino a 10 rivelatori serie 600 a qualsiasi centrale antintrusione. Scambio libero per segnalazione di allarme e guasto; morsetto di reset dei rivelatori. 17,50

4 RIVELATORI DI INCENDIO CONVENZIONALI SERIE ZT BEN ZT100PL Rivelatore convenzionale di fumo corredato da base di montaggio. Sensore di lunga durata; 2 fili/24dvc; corrente stand by 90 µa; corrente allarme 50mA. 30,00 BEN ZT100HL Rivelatore convenzionale di temperatura corredato da base di montaggio. 2 fili/24 DVC; corrente stand-by 55 µa; corrente allarme 50mA. 24,00 BEN ZT100B Base alto profilo per rivelatori ZT100PL, ZT100HL. 7,00 ACCESSORI PER ANTINCENDIO BEN MCP200CS Pulsante di attivazione manuale ripristinatile. Contatto libero. Completo di chiave di ripristino, lexan e base a giorno. 17,00 CSA 2570P Pulsante di segnalazione manuale di incendio, conforme alla norma EN Il modello da interno IP 54, è fornito con elemento ripristinabile 28,75 CSA 2570WP Pulsante come sopra ma da esterno IP66 88,75 AVVISATORI OTTICI ED ACUSTICI BEN HS900/R24S Avvisatore ottico acustico 24V da interno con contenitore in policarbonato rosso. Sincronizzabile. 79,25 BEN Avvisatore ottico acustico 24V da interno con contenitore in policarbonato bianco. 79,25

5 HS900/W24S Sincronizzabile. BEN HS900/R24 Avvisatore ottico acustico 24V da interno con contenitore in policarbonato rosso. Non sincronizzabile. 73,75 BEN HS900/W24 Avvisatore ottico acustico 24V da interno con contenitore in policarbonato bianco. Non sincronizzabile 73,75 BEN H900/R24S Avvisatore acustico 24V da interno con contenitore in policarbonato rosso. Sincronizzabile. 53,75 BEN H900/W24S Avvisatore acustico 24V da interno con contenitore in policarbonato bianco. Sincronizzabile. 53,75 BEN H900/R24 Avvisatore acustico 24V da interno con contenitore in policarbonato rosso. Non sincronizzabile. 49,25 BEN H900/W24 Avvisatore acustico 24V da interno con contenitore in policarbonato bianco. Non sincronizzabile. 49,25 BEN SYNC900/W Modulo sincronizzatore interfaccia per HS ,75 BEN CALL/R-24 Sirena autoalimentata CALL per segnalazioni incendio - rossa. 139,75 BEN RILED/24F Segnalatore ottico a LED lampeggianti, per segnalazione attivazione di un sensore di fumo. Alimentazione da 20 a 32Vdc. 21,25 CSA 1553 Targa ottico acustica con struttura in alluminio. Luce fissa o lampeggiante, buzzer incorporato. Lampada allo Xeno. Alimentazione 12 o 24Vcc o Vca (65mA a 24Vcc). 125,00 CSA 1554 Targa ottico acustica con struttura in alluminio. Luce fissa o lampeggiante buzzer incorporato. Lampada ad incandescenza, Led di controllo linea attiva e test magnetico. Alimentazione 12 o 24Vcc. 1000mA/12Vcc 500mA/24Vcc 136,00 CSA 1552 BZ Buzzer per targa 20,25 CSA 1590 Contenitore da incasso per art e ,75

6 CSA 5050 Targa ottico acustica autoalimentata con struttura in termoplastico. Luce lampeggiante con 3 lampade incandescenza (3,3V 1A x 3) krypton - 230V - batteria 3,6V 1,5 Ah. 114,75 CSA 5051 Come 5050, ma con lampada fluorescente a luce fissa. 128,25 CSA V Come 5051, ma con alimentazione a 24Vcc. 129,50 CSA 5052 Targa ottico acustica con struttura in termoplastico. Luce fissa con 4 lampade incandescenza (12V 3W x 4) - 12V (1A) - 24V (500 ma). 74,25 CSA 5053 Come 5052, ma con lampada Xeno lampeggiante, alimentazione Vcc e Vca (65mA a 24Vcc). 105,75 CSA 5054 Come 5053, ma con 4 lampade ad incandescenza (12V 3W x 4), 12-24Vcc, test magnetico e LED controllo linea attiva 1000mA/12Vcc 500mA/24Vcc 119,00 CSA V Targa ottico acustica autoalimentata con struttura in termoplastico. Luce fissa, Alimentazione 24Vcc. Batteria 3,6V 1,5Ah. GRADO DI PROTEZIONE IP ,25 CSA 5553 Targa ottico acustica autoalimentata con struttura in termoplastico. Luce lampeggiante, Alimentazione 12-24Vcc e Vca. (65mA a 24Vcc). GRADO DI PROTEZIONE IP ,00 CSA Logo0615 Campana antincendio per utilizzo interno. 4. colore rosso. Disponibile con tensione 12Vcc 46,25 CSA Logo1702 Campana come sopra ma 6 54,50 FERMI ELETTROMAGNETICI CSA 1330 Fermo elettromagnetico realizzato per mantenere aperte le porte tagliafuoco o di passaggio e rilasciarle in caso di incendio. La costruzione semplice e compatta permette un ingombro ridotto e un rapporto qualità/prezzo molto interessante. Un estrattore a molla incorporato permette di vincere il magnetismo residuo assicurando un veloce e affidabile rilascio della porta. 50 Kg. Senza pulsante di sblocco 54,75 CSA 1335 Come 1330 ma con connessione a morsetti e pulsante di sblocco 54,75 CSA 1350 Fermo elettromagnetico in alluminio per porte tagliafuoco dotato di pulsante di sblocco posizionabile su entrambi i lati. Il contenitore di alluminio con verniciatura epossidica garantisce una elevata robustezza. Il circuito comprende un doppio diodo di protezione contro i disturbi e l inversione di polarità. 87,50

7 CSA D Fermo elettromagnetico in alluminio per porte tagliafuoco dotato di pulsante di sblocco. Grazie alle due diverse posizioni di montaggio del nucleo, assiale e perpendicolare, e alla regolazione di 30mm della testa, è possibile l installazione sia a parete che a pavimento. Il contenitore di alluminio con verniciatura epossidica garantisce una elevata robustezza. L apposito coperchio copri base nasconde alla vista le viti di fissaggio,garantendo un ottimo risultato estetico. Fornito con doppio diodo di protezione contro i disturbi e l inversione di polarità. Un estrattore a molla incorporato permette di vincere il magnetismo residuo assicurando un veloce e affidabilerilascio della porta. La robusta struttura metallica e la versatilità di installazione rendono questo fermo ideale per ospedali, hotel, centri commerciali, capannoni industriali. Controplacca fornita di serie. CertificazioneCPD secondo UNI EN1155:2003. Corrente 45 ma 24 Vcc H mm connessione filo 111,50 CSA D Come sopra ma con altezza mm. 122,75 CAMERE DI ANALISI PER CONDOTTE BEN DPK4 Sonda per condotta compatibile con i rivelatori convenzionali serie 600 e indirizzati serie FC ,00 BEN DPK600 Tubo di campionamento in alluminio da 450 mm per sonda da condotta DKP4. 69,00 BEN DPK1500 Tubo di campionamento in alluminio da 1510 mm per sonda da condotta DKP4. 123,00 RIVELATORI LINEARI A RIFLESSIONE FR50 I rivelatori di fumo ottici lineari Fireray 50RV e Fireray 100RV sono semplici da montare e convenienti e possono essere utilizzati con un'ampia gamma di sistemi: - Fireray 50RV: da 5 m a 50 m - Fireray 100RV: da 50 m a 100 m Le aree di applicazione ideali sono edifici storici, chiese, musei, centri commerciali, ingressi di stabilimenti, magazzini, centrali per la produzione di energia, etc. 889,70 FR100 Come FR50 ma con portata fino a 100 mt. 1187,00

8 ALIMENTATORI BXM24/25-U Stazione di alimentazione controllata a microprocessore in contenitore metallico corrente max 2,5A 27,6V. Uscita di segnalazione guasto. 350,75 BXM24/50-U Stazione di alimentazione controllata a microprocessore in contenitore metallico corrente max 5A 27,6V. Uscita di segnalazione guasto 394,50 BXM24/25-B Stazione di alimentazione controllata a microprocessore in contenitore metallico corrente max 2,5A 27,6V. Collegabile su bus RS485 alle centrali J48-8 e J ,50 BXM24/50-B Stazione di alimentazione controllata a microprocessore in contenitore metallico corrente max 5A 27,6V. Collegabile su bus RS485 alle centrali J48-8 e J ,00 BAQ35T24 Alimentatore caricabatteria switching 23Vca/27,6Vcc. Corrente massima erogabile 1,5A. 74,25 BAQ60T24 Alimentatore caricabatteria switching 23Vca/27,6Vcc. Corrente massima erogabile 2,5A. 106,75 BAQ140T24 Alimentatore caricabatteria switching 23Vca/27,6Vcc. Corrente massima erogabile 5A 150,75 CAVO ANTINCENDIO TWISTATO E SCHERMATO GR.3 GUAINA ROSSA CAVO 32051R Cavo twistato e schermato 2x0,5 0,65 CAVO 32101R Cavo twistato e schermato 2x1. 0,97 CAVO 32151R Cavo twistato e schermato 2x1,5. 1,300

9 CAVO ANTIFUOCO UNI9795:2010 CEI EN GUAINA ROSSA CAVO 28205R Cavo antincendio 2x0,5 CEI EN ,350 CAVO 28210R Cavo antincendio 2x1 CEI EN ,900 CAVO 28215R Cavo antincendio 2x1,5 CEI EN ,600 ATTENZIONE: A causa del continuo mutare del costo delle materie prime che compongono il cavo, potrebbe verificarsi una variazione di prezzo dal presente listino.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.16 IMPIANTO DI RILEVAZIONE INCENDI L.16.10 IMPIANTI A ZONE L.16.10.10 Centrale convenzionale di segnalazione automatica di incendio, per impianti a zone, centrale a microprocessore, tastiera di programmazione

Dettagli

LISTINO UNITEK ITALIA

LISTINO UNITEK ITALIA LISTINO UNITEK ITALIA Ed. 01/2011 CODICE ANTIFURTO CONTATTI MAGNETICI DA INCASSO UTKCI01 Contatto magnetico da incasso plastico - IMQ 1 Livello 10 3,90 UTKCI01C1 Contatto magnetico da incasso plastico

Dettagli

01 - CENTRALI ANTINCENDIO

01 - CENTRALI ANTINCENDIO 01 - CENTRALI ANTINCENDIO CENTRALE ANTINCENDIO CONVENZIONALE 2 LOOP Centrale antincendio a microprocessore 2 zone non espandibile. Uscite programmabili: 2 uscite supervisionate per sirene, 2 uscite relè

Dettagli

Impianti di rilevazione incendio indirizzati ad anello (loop)

Impianti di rilevazione incendio indirizzati ad anello (loop) Impianti di rilevazione incendio indirizzati ad anello (loop) In questi impianti la linea bifilare che parte dalla centrale di controllo non termina con la resistenza di fine linea, ma si richiude sulla

Dettagli

Elettronica 3B. Antincendio. Listino 2102 PRODOTTI AZIENDE TRATTATE CENTRALI ANTINCENDIO SENSORI ANTINCENDIO SEGNALATORI INCENDIO

Elettronica 3B. Antincendio. Listino 2102 PRODOTTI AZIENDE TRATTATE CENTRALI ANTINCENDIO SENSORI ANTINCENDIO SEGNALATORI INCENDIO Elettronica 3B Antincendio AZIENDE TRATTATE INTERNATIONAL ARGUS VENITEM ITC BELDEN PRODOTTI CENTRALI ANTINCENDIO SENSORI ANTINCENDIO SEGNALATORI INCENDIO Listino 2102 CENTRALI ANTINCENDIO CENTRALE ANTINCENDIO

Dettagli

- Antincendio - - Giugno 2010 -

- Antincendio - - Giugno 2010 - 4 - Antincendio - - Giugno 2010 - Skylink Engineering sas Via XXIV Maggio, 2 20035 Lissone (MI) Italy Tel. ++39/0392457492 Fax. ++39/0392457591 Web: www.skylinksas.com Mail: info@skylinksas.com - Skype:

Dettagli

Sistemi convenzionali

Sistemi convenzionali Centrali Serie Firedex Semplicità di installazione e di utilizzo Versioni da 2, 4 e 8 zone Funzione walk test per il collaudo del sistema Relè allarme/guasto programmabili EN54-2 EN54-4 I sistemi convenzionali

Dettagli

CONVENZIONALE >ANTINCENDIO SISTEMA C400 ANTINCENDIO

CONVENZIONALE >ANTINCENDIO SISTEMA C400 ANTINCENDIO ANTINCENDIO >ANTINCENDIO CONVENZIONALE SISTEMA C400 ANTINCENDIO EFFICACE E MODULARE L antincendio Elkron protegge la tua azienda e cresce insieme a lei La gamma antincendio convenzionale Elkron è flessibile

Dettagli

TIPOLOGIA PAGINA AUTOMAZIONE

TIPOLOGIA PAGINA AUTOMAZIONE TIPOLOGIA AUTOMAZIONE Presa intelligente GSM Sensori automazione porte CONTROLLO ACCESSI Controllo accessi Controllo accessi con memoria eventi ANTINTRUSIONE Centrali via cavo Ricevitori e periferiche

Dettagli

Linea antincendio wireless Dispositivi via radio per la rivelazione incendio

Linea antincendio wireless Dispositivi via radio per la rivelazione incendio Linea antincendio wireless Dispositivi via radio per la rivelazione incendio elmospa.com Global security solutions Rivelazione incendio via radio C on la nuova linea di dispositivi wireless, EL.MO. offre

Dettagli

GUARD, Centralina 2 Zone Rivelazione, 1 Zona Spegnimento

GUARD, Centralina 2 Zone Rivelazione, 1 Zona Spegnimento GUARD, Centralina 2 Zone Rivelazione, 1 Zona Spegnimento 701 Convenzionale a 2 Zone non espandibile, in grado di comandare un canale di spegnimento a gas (optional 701_1). Ciascuna linea permette il collegamento

Dettagli

SISTEMI DI RIVELAZIONE INCENDIO

SISTEMI DI RIVELAZIONE INCENDIO SISTEMI DI RIVELAZIONE INCENDIO Sistema antincendio digitale EXCELLENT FIRE SYSTEM Articolo Centrali antincendio digitali EXCELLENT EX-CP1L Centrale antincendio digitale indirizzabile EXCELLENT ad 1 loop

Dettagli

Rivelazione incendi Listino Prezzi

Rivelazione incendi Listino Prezzi Rivelazione incendi FireClass Hillcrest Business Park Cinderbank Dudley West Midlands DY2 9AP United Kingdom Tel. +44(0)384 453985 www.fireclass.it Unit 6, West Point Enterprise Park Clarence Avenue Trafford

Dettagli

9V_R 6\[a_\Y. S i c u r e z z a i n. o n e. E v o. Elettromagneti di Trattenuta per Porte Tagliafuoco

9V_R 6\[a_\Y. S i c u r e z z a i n. o n e. E v o. Elettromagneti di Trattenuta per Porte Tagliafuoco 9V_R 6\[a_\Y Elettromagneti di Trattenuta per Porte Tagliafuoco elettromagneti ed accessori per porte tagliafuoco centraline e rivelatori per la gestione delle porte tagliafuoco S i c u r e z z a i n o

Dettagli

IMPIANTI DI RIVELAZIONE E SEGNALAZIONE INCENDIO IN RELAZIONE ALLE AREE DA PROTEGGERE

IMPIANTI DI RIVELAZIONE E SEGNALAZIONE INCENDIO IN RELAZIONE ALLE AREE DA PROTEGGERE IMPIANTI DI RIVELAZIONE E SEGNALAZIONE INCENDIO IN RELAZIONE ALLE AREE DA PROTEGGERE LA RIVELAZIONE INCENDIO IN RELAZIONE ALLE AREE DA PROTEGGERE Lo scopo che si prefigge la rivelazione automatica degli

Dettagli

TKSMARTLIGHT- TKSMARTLINE020 TKSMARTLINE036 TKSMARTLIGHT/S. Antincendio

TKSMARTLIGHT- TKSMARTLINE020 TKSMARTLINE036 TKSMARTLIGHT/S. Antincendio TKSMARTLIGHT- Centrale per lo spegnimento del tipo analogica indirizzata, in grado di gestire 1 LOOP ed 1 canale di spegnimento. Alimentatore Switching da 1,4A MAX 2 batterie da 12Vcc a 7Ah. Certificazione

Dettagli

ACCESSORI INDICE SHEET TECNICI - ACCESSORI ACCESSORI. UPS ALIMENTATORE STABILIZZATO - Mod. PWS 200/5 PWS200/10 AC030 5

ACCESSORI INDICE SHEET TECNICI - ACCESSORI ACCESSORI. UPS ALIMENTATORE STABILIZZATO - Mod. PWS 200/5 PWS200/10 AC030 5 ACCESSORI INDICE SHEET TECNICI - ACCESSORI ACCESSORI NR. SHEET PAG. PANNELLI RIPETITORI ALLARMI mod. AP/1, AP/2, AP/3 e AP4 AC010 2 LAMPEGGIANTE, SIRENE, BUZZER AC020 4 UPS ALIMENTATORE STABILIZZATO -

Dettagli

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44 s 7 682.1 INTELLIGAS Sistema di rivelazione fughe gas per centrali termiche QA..13/A QA..13/A Sistema elettronico per la rivelazione di fughe gas per una o più sonde per il comando di una elettrovalvola

Dettagli

Guida rapida alla selezione Periferiche LSN per sistemi di rivelazione incendio

Guida rapida alla selezione Periferiche LSN per sistemi di rivelazione incendio Local SecurityNetwork Cablaggio semplice di autoconfigurazione (modalità di apprendimento automatico) Programmazione di tutte le configurazioni del dispositivo dalla centrale Struttura di rete flessibile

Dettagli

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4 Rivelatori di fughe gas Serie - Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche e industriali. - Funzionamento mediante elettronica con autodiagnostica. - Collegabili fino a 4 sensori IP44

Dettagli

Sistemi Rilevazione Incendio

Sistemi Rilevazione Incendio stemi Rilevazione Incendio stemi antincendio convenzionali - pag. 32 stemi antincendio analogici indirizzati - pag. 36 Organi di segnalazione - pag. 41 Rilevatore termico lineare - pag. 43 stemi ad aspirazione

Dettagli

PERCHE SCEGLIERE QUESTO PRODOTTO

PERCHE SCEGLIERE QUESTO PRODOTTO PERCHE SCEGLIERE QUESTO PRODOTTO CENTRALE ANTINCENDIO CONVENZIONALE CRS8 Pannello sinottico La centrale antincendio mod. CRS8, controllata a microprocessore, è stata progettata per alimentare e gestire

Dettagli

Protezione dal fuoco semplice ed affidabile con i Sistemi di RILEVAZIONE INCENDIO

Protezione dal fuoco semplice ed affidabile con i Sistemi di RILEVAZIONE INCENDIO Protezione dal fuoco semplice ed affidabile con i Sistemi di RILEVAZIONE INCENDIO La norma UNI 9795 regola i criteri per la realizzazione di impianti fissi automatici di rilevazione e segnalazione di incendio

Dettagli

Università degli Studi di Firenze Polo Scientifico e Tecnologico

Università degli Studi di Firenze Polo Scientifico e Tecnologico Università degli Studi di Firenze Polo Scientifico e Tecnologico Manutenzione impianti di sicurezza presso il Polo Scientifico e Tecnologico ELENCO PREZZI ART. DESCRIZIONE Unità di misura Costo 1 manutenzione

Dettagli

IMPIANTI DI RIVELAZIONE GAS

IMPIANTI DI RIVELAZIONE GAS IMPIANTI DI RIVELAZIONE GAS ESEMPI DI INSTALLAZIONE Il presente documento è stato redatto con l obiettivo di fornire delle informazioni che possano aiutare l utente a comprendere le problematiche relative

Dettagli

>SISTEMA WIRELESS STAND ALONE

>SISTEMA WIRELESS STAND ALONE >SISTEMA WIRELESS STAND ALONE 126 SISTEMI DI SPEGNIMENTO AI TRU SIONE FI CEN DIO >128 UNITÀ CENTRALE >129 >130 RILEVATORI >132 ATTUATORI CENTRI ASSISTENZA TECNICA ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE COMUNICATORI

Dettagli

SISPA Sicurezza Incendio S. r. l.

SISPA Sicurezza Incendio S. r. l. CARATTERISTICHE DI ESERCIZIO 1.1 Normale Esercizio di Analisi Fumi. Il pannello di centrale si presenta con la spia power accesa in colore verde, simbolo della corretta alimentazione di centrale. La scritta

Dettagli

Concentratore RoomBus EasyCall con display a 7 segmenti per visualizzazione allarmi

Concentratore RoomBus EasyCall con display a 7 segmenti per visualizzazione allarmi ARTICOLO DESCRIZIONE 1049/062A Dispositivo di reset allarmi Il dispositivo è utilizzato per il reset degli allarmi provenienti dalla camera. Caratteristiche e prestazioni: Micro contatto in scambio da

Dettagli

Catalogo 2009 2 a Edizione MKTCTBLIFURTINC R001A

Catalogo 2009 2 a Edizione MKTCTBLIFURTINC R001A Catalogo 2009 2 a Edizione MKTCTBLIFURTINC R001A Distributori Autorizzati Prodotti Bentel Security MARCHE, UMBRIA, ABRUZZO E MOLISE ASCANI ELETTROCOMM S.r.l. Via Lame, 113 GROTTAMMARE (AP) 63013 Tel. 0735

Dettagli

SISTEMI DI RILEVAZIONE INCENDIO

SISTEMI DI RILEVAZIONE INCENDIO SISTEMI DI RILEVAZIONE INCENDIO Centrali antincendio digitali indirizzabili EXCELLENT EX-CP1L Centrale antincendio digitale indirizzabile EXCELLENT ad 1 loop 127 punti e 63 zone geografiche indipendenti;

Dettagli

DOCUMENTAZIONE TECNICA ANTINCENDIO

DOCUMENTAZIONE TECNICA ANTINCENDIO DOCUMENTAZIONE TECNICA ANTINCENDIO EOLO OLYMPIA SEDE CENTRALE UFFICI CENTRO SUD Via Giulietti, 8 20132 Milano Via Carducci, 64 La Fontina Telefono: +39.02-27201352 r.a. +39. 02-2592795 56010 S. Giuliano

Dettagli

Antincendio. Serie IE. www.iessonline.com info@iessonline.com

Antincendio. Serie IE. www.iessonline.com info@iessonline.com Antincendio Serie IE info@iessonline.com Sappiamo interpretare i segnali di fumo Mai come in caso di incendio un monitoraggio ambientale rapido ed accurato può creare le condizioni per un intervento di

Dettagli

Sonde di rilevazione gas serie UR20S

Sonde di rilevazione gas serie UR20S Sonde di rilevazione gas serie UR20S Caratteristiche principali - Tre modelli per Metano, Gpl e Monossido di Carbonio. - Logica proporzionale o a soglie. - Uscita analogica 4 20 ma - Protezione IP55 -

Dettagli

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 DESCRIZIONE GENERALE L espansore senza fili è un modulo

Dettagli

Rivelazione incendi Catalogo prodotti

Rivelazione incendi Catalogo prodotti Rivelazione incendi Catalogo prodotti Numero? : 2012 FireClass Hillcrest Business Park Cinderbank Dudley West Midlands DY2 9AP United Kingdom Tel. +44(0)1384 453985 www.fireclass.net Unit 6, West Point

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S 1009/011D 1009/011S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

Foto Articolo DESCRIZIONE P/U

Foto Articolo DESCRIZIONE P/U Foto Articolo DESCRIZIONE P/U SIRENE DA ESTERNO Sirena autoalimentata con flash Linea estetica innovativa Contenitore in policarbonato resistente alle più avverse condizioni atmosferiche Protezione supplementare

Dettagli

DaiGate R I C E V I T O R E I N T E R F A C C I A R A D I O P E R S I S T E M I F I L A R I

DaiGate R I C E V I T O R E I N T E R F A C C I A R A D I O P E R S I S T E M I F I L A R I R I C E V I T O R E I N T E R F A C C I A R A D I O P E R S I S T E M I F I L A R I Versione 1 - In vigore da APRILE 2010 RICEVITORE INTERFACCIA RADIO PER SISTEMI FILARI comandare comandare Tastiere di

Dettagli

Impieghi. Prestazioni:

Impieghi. Prestazioni: La gamma di centrali convenzionali d allarme incendio serie HFC-800 consiste essenzialmente in due famiglie, con scheda base a 4 e scheda base a 8 zone. Partendo da queste schede, con l aggiunta di moduli

Dettagli

HOME AUTOMATION Antintrusione in radiofrequenza

HOME AUTOMATION Antintrusione in radiofrequenza 1 2 3 4 HOME AUTOMATION 01737 - Rivelatore ad infrarossi installato all interno dei locali da sorvegliare, è in grado di gene rare un messaggio di allarme quando rileva, nelle proprie aree di copertura,

Dettagli

NOVITÀ SYSTEM RF ANTIFURTO RADIO MAGGIO ITALIANO

NOVITÀ SYSTEM RF ANTIFURTO RADIO MAGGIO ITALIANO NOVITÀ SYSTEM RF ANTIFURTO RADIO ITALIANO MAGGIO 2003 SICUREZZA SENZA FILI I DISPOSITIVI DI GESTIONE E CONTROLLO LE CENTRALI Il cuore del sistema è la centrale disponibile in due differenti modelli a 16

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARAGLIO

PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARAGLIO COMUNE DI CARAGLIO Provincia di Cuneo SETTORE LAVORI PUBBLICI PROGETTO ESECUTIVO Artt. 33 e segg. D.P.R. 7/0 ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARAGLIO COD. CUP:

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA FISSO AUTOMATICO DI RIVELAZIONE E ALLARME D INCENDIO

GUIDA ALL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA FISSO AUTOMATICO DI RIVELAZIONE E ALLARME D INCENDIO GUIDA ALL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA FISSO AUTOMATICO DI RIVELAZIONE E ALLARME D INCENDIO La presente guida mette in risalto solo alcuni punti salienti estrapolati dalla specifica norma UNI 9795 con l

Dettagli

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE UFH-RHS Descrizione: Il sistema di regolazione H-Clima Style si propone come sistema di eccellenza nella regolazione della temperatura ambiente, in particolare per il controllo

Dettagli

www.bentelsecurity.com infobentelsecurity@tycoint.com benteltechsupport@tycoint.com

www.bentelsecurity.com infobentelsecurity@tycoint.com benteltechsupport@tycoint.com SISTEMI DI RILEVAZIONE INCENDI CATALOGO 2011/2012 Abruzzo, Marche, Molise e Umbria Ascani Elettrocomm S.R.L. Via Lame, 113 Grottammare (AP) 63066 Tel. 0735 73731 Fax 0735 7373254 info@ascani.com / www.ascani.com

Dettagli

DIGITALE >ANTINCENDIO SISTEMA FAP500 ANTINCENDIO

DIGITALE >ANTINCENDIO SISTEMA FAP500 ANTINCENDIO ANTINCENDIO >ANTINCENDIO DIGITALE SISTEMA FAP500 ANTINCENDIO SISTEMA FAP500 Alta flessibilità del sistema Il sistema FAP500 è un sistema intelligente modulare, omologato EN54, realizzato con una tecnologia

Dettagli

INSTALLAZIONI ELETTRICHE CIVILI

INSTALLAZIONI ELETTRICHE CIVILI indice ALIMENTATORE MONOFASE ALIMENTATORE MONOFASE ALIMENTATORI DL 2101ALA DL 2101ALF MODULI INTERRUTTORI E COMMUTATORI DL 2101T02RM INVERTITORE DL 2101T04 INVERTITORE E DEVIATORI A DUE VIE DL 2101T04RM

Dettagli

LE PERIFERICHE BUS. opis / auxi / auxi relè / radius / imago / divide

LE PERIFERICHE BUS. opis / auxi / auxi relè / radius / imago / divide LE PERIFERICHE BUS opis / auxi / auxi relè / radius / imago / divide Moduli di espansione serie auxi / auxi relè codice prodotto KSI2300000.300 KSI2300001.300 SICUREZZA CERTIFICATA EN50131-1 GRADO 3 36

Dettagli

ACP. Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO

ACP. Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO ACP Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO Centrali antincendio analogiche indirizzabili Semplicità e versatilità sono le parole chiave del nuovo sistema analogico indirizzato

Dettagli

Descrizione generale del prodotto

Descrizione generale del prodotto Descrizione generale del prodotto Tipologia : sistema antincendio filare Descrizione generale: I nuovi rilevatori lineari di fumo sono particolarmente idonei a soddisfare le applicazioni nel campo delle

Dettagli

ALLEGATO B1) - LOTTO 1

ALLEGATO B1) - LOTTO 1 Servizio di verifica periodica, pronto intervento, manutenzione ordinaria e straordinaria non programmabile di impianti e presìdi di sicurezza degli edifici dell Università degli Studi di Ferrara. ALLEGATO

Dettagli

ANTINCENDIO LISTINO PREZZI APRILE 2013

ANTINCENDIO LISTINO PREZZI APRILE 2013 ANTINCENDIO LISTINO PREZZI APRILE 2013 INDICE CENTRALI CONVENZIONALI P. 5 ACCESSORI P. 6 SENSORI CONVENZIONALI P. 7 INDICATORE LUMINOSO P. 8 CAMERA DI ANALISI P. 8 PULSANTE P. 8 CENTRALE ANALOGICA 1 LOOP

Dettagli

KIT Professionali. Edizione. La soluzione più adatta per ogni tua esigenza. info@iessonline.com www.iessonline.com

KIT Professionali. Edizione. La soluzione più adatta per ogni tua esigenza. info@iessonline.com www.iessonline.com KIT Professionali La soluzione più adatta per ogni tua esigenza. info@iessonline.com www.iessonline.com Edizione 2015 Linea Antintrusione KIT1108N NEW 1 x CEM8 Centrale con espansione bus 8 zone a doppio

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

ARGUS Security. Dispositivi di Rivelazione Incendio Rev. 2.0 (12/2011) www.sicurtime.com

ARGUS Security. Dispositivi di Rivelazione Incendio Rev. 2.0 (12/2011) www.sicurtime.com ARGUS Security Dispositivi di Rivelazione Incendio Rev. 2.0 (12/2011) www.sicurtime.com Famiglia Argus Security Gamma di dispositivi di rivelazione incendi tra le più ampie e consolidate del mercato, con

Dettagli

Scopri i prodotti Alta Sicurezza > > > > > > > > > > > > > > > > > INDICE PRODOTTI. Contatti magnetici da incasso

Scopri i prodotti Alta Sicurezza > > > > > > > > > > > > > > > > > INDICE PRODOTTI. Contatti magnetici da incasso INDICE PRODOTTI Contatti magnetici da incasso 2 Contatti magnetici per installazione in superficie 6 Contatti magnetici DI alta sicurezza 10 Sensori inerziali 13 Sensori sismici piezoelettrici 16 Sensori

Dettagli

Il Sistema Sagittarius è un avanzato sistema di rivelazione incendio via radio comprendente una gamma completa di dispositivi.

Il Sistema Sagittarius è un avanzato sistema di rivelazione incendio via radio comprendente una gamma completa di dispositivi. Sistema Radio Sagittarius Descrizione Generale Il Sistema Sagittarius è un avanzato sistema di rivelazione incendio via radio comprendente una gamma completa di dispositivi. Il sistema Sagittarius permette

Dettagli

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA Operatore progettato per essere installato nelle vie di esodo e realizzato adottando soluzioni tecniche innovative che lo rendono

Dettagli

Centrale di rilevazione incendio analogica-indirizzabile

Centrale di rilevazione incendio analogica-indirizzabile Centrale di rilevazione incendio analogica-indirizzabile Rivelatori analogici HFA-2000 Centrale incendio analogica-indirizzabile Progettata per funzionare esclusivamente con i rivelatori incendio Serie

Dettagli

1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE

1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE 1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE NO. TM0011 1 Pagine Preliminari: I numeri in grassetto identificano la sezione di accesso: 1 area incendio, 2 area intrusione,

Dettagli

SEDE E STABILIMENTO 12100 MADONNA DELL OLMO (CN) V. M. DEL LAVORO 22 SCHEDA TECNICA UNITA BLACK UNI ATTENZIONE!!!!

SEDE E STABILIMENTO 12100 MADONNA DELL OLMO (CN) V. M. DEL LAVORO 22 SCHEDA TECNICA UNITA BLACK UNI ATTENZIONE!!!! V M DEL LAVORO 22 Nome commerciale Principali applicazioni Descrizione del funzionamento SCHEDA TECNICA UNITA BLACK UNI UNITA BLACK UNI L esigenza della messa a punto del sistema di pressurizzazione Mod

Dettagli

AREA LAVORI PUBBLICI Servizio Edilizia Pubblica 22/12/2014 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO

AREA LAVORI PUBBLICI Servizio Edilizia Pubblica 22/12/2014 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO Q.01.01.01 Edile Impianti 1 a lotto assistenza impianti Totale 1 457,00 457,00 Q.02.010.05 CANALE PLASTICO 2 b oltre 500 fino a 1500 mm.q Calate all'interno dei mobili 6*5+3+3+3+3+15 57,00 Calate pannelli

Dettagli

CATALOGO GENERALE antincendio. Passion.Technology.Design.

CATALOGO GENERALE antincendio. Passion.Technology.Design. 6 02 CATALOGO GENERALE antincendio Passion.Technology.Design. Azienda 01 Il sistema antincendio Comelit 04 LINEA CONVENZIONALE 08 Centrali 09 Sensori e pulsanti 10 LINEA INDIRIZZATA 12 Centrali 13 Sensori

Dettagli

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104 XON Electronics Manuale Utente EA104 Centrale d allarme monozona Mod. EA104! Attenzione prodotto alimentato a 220V prima di utilizzare, leggere attentamente il manuale e particolarmente le Avvertenze a

Dettagli

antifurto ANTINCENDIO ALIMENTATORI RIPETITORI OTTICI ACCESSORI CONTROLLO ACCESSI

antifurto ANTINCENDIO ALIMENTATORI RIPETITORI OTTICI ACCESSORI CONTROLLO ACCESSI C A T A L O G O P R O D O T T I N U M E R O S E T T E antifurto ANTINCENDIO ALIMENTATORI RIPETITORI OTTICI ACCESSORI CONTROLLO ACCESSI utk.it Qualità, competitività e certificazioni sono alla base del

Dettagli

> SISTEMA ANTINCEDIO FAP500 > CENTRALI FAP500 Linea digitale antincendio: FAP500 Il sistema differisce dai precedenti per l innovativo protocollo di comunicazione, che ne ottimizza la trasmissione dei

Dettagli

LISTINO UNITEK 01/2015 REV.02 2 VALIDITA' DAL 01/01/15. UTKCI01 contatto magnetico da incasso plastico - 10 4,00

LISTINO UNITEK 01/2015 REV.02 2 VALIDITA' DAL 01/01/15. UTKCI01 contatto magnetico da incasso plastico - 10 4,00 LISTINO GENERALE 01/2015 CONTATTI MAGNETICI DA INCASSO pagina catalogo 4-7 pz / conf UTKCI01 contatto magnetico da incasso plastico - 10 4,00 UTKCI01MR contatto magnetico da incasso plastico - marrone

Dettagli

IMPIANTI DI RIVELAZIONE INCENDIO. Ing. PAOLO MAURIZI Corso 818/84

IMPIANTI DI RIVELAZIONE INCENDIO. Ing. PAOLO MAURIZI Corso 818/84 IMPIANTI DI RIVELAZIONE INCENDIO Ing. PAOLO MAURIZI Corso 818/84 GENERALITA E OBIETTIVI Misure di protezione incendi Protezione di tipo attivo Salvaguardia della incolumità delle persone (attraverso un

Dettagli

DS1033-0094C LBT7914 SIRENA DA ESTERNO. Sch. 1033/415

DS1033-0094C LBT7914 SIRENA DA ESTERNO. Sch. 1033/415 DS1033-0094C LBT7914 SIRENA DA ESTERNO Sch. 1033/415 CARATTERISTICHE GENERALI Coperchio esterno in policarbonato ad elevata resistenza meccanica; Gabbia metallica interna di protezione; Controlli gestiti

Dettagli

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO Unità di alimentazione e controllo KX300 Sistema Certificato n. 2050-2009 Il kit di pressurizzazione a flusso variabile KX300 è il risultato di un progetto

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI (SpCat 1) ZONA MUSEO PIANO SECONDO (Cat 1) PIANO SECONDO SERRANDE TAGLIAFUOCO (SbCat 1)

IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI (SpCat 1) ZONA MUSEO PIANO SECONDO (Cat 1) PIANO SECONDO SERRANDE TAGLIAFUOCO (SbCat 1) pag. 2 Num.Ord. unità di Quantità misura unitario LAVORI A CORPO IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI (SpCat 1) ZONA MUSEO PIANO SECONDO (Cat 1) PIANO SECONDO SERRANDE TAGLIAFUOCO (SbCat 1) 1 / 1 Modulo di comando

Dettagli

Recall 1049/900A. SOS camera n 4

Recall 1049/900A. SOS camera n 4 ARTICOLO 1049/940 DESCRIZIONE Modulo LON per la gestione di 4 lampade esterne, 4 SOS, 4 reset Il modulo di acquisizione raccoglie le informazioni dai pulsanti di allarme e nel contempo permette di comandare

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER

RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER ARGOMENTO: La presente relazione tecnica ha come scopo la descrizione dettagliata del sistema Solar Defender di MARSS, relativamente alla protezione di un impianto

Dettagli

Sentigas Family Beghelli

Sentigas Family Beghelli 137 Sicurezza Sicurezza Sentigas Family Beghelli 138 Sentigas Family Beghelli Rivelatore di gas Metano con allarme integrato e relè Rivelatore elettronico di gas Metano con relè. Potente allarme acustico

Dettagli

ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto)

ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto) ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO NEGLI IMMOBILI DELL'AMMINISTRAZIONE REGIONALE ELENCO PREZZI UNITARI

Dettagli

prodotti tecnologie Argus Security, sistemi wireless certificati a livello europeo

prodotti tecnologie Argus Security, sistemi wireless certificati a livello europeo 21ProdTecnolArgus04_11:. 8-04-2011 11:23 Pagina 129 prodotti tecnologie & Argus Security, sistemi wireless certificati a livello europeo Precise norme oggi consentono l uso dei sistemi wireless negli impianti

Dettagli

SEMINARIO ANTINCENDIO La progettazione di un impianto di rivelazione incendi in base alle norme EN 54 e UNI 9795-2010

SEMINARIO ANTINCENDIO La progettazione di un impianto di rivelazione incendi in base alle norme EN 54 e UNI 9795-2010 ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI SEMINARIO ANTINCENDIO La progettazione di un impianto di rivelazione incendi in base alle norme EN 54 e UNI 9795-2010 Aggiornamenti sulla normativa e casi pratici

Dettagli

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a S Y S T E M S CETRAIA scheda tecnica cet01-s01-13a testo di capitolato impiego schemi di collegamento CETRAIA specifica per la gestione dei componenti della famiglia ahc 9000, con antenna integrata per

Dettagli

Componenti WIRELESS LCD 300/WL. Console di comando wireless con display a LCD con batterie al litio

Componenti WIRELESS LCD 300/WL. Console di comando wireless con display a LCD con batterie al litio Componenti WIRELESS Grazie alla continua innovazione e alla conseguente introduzione di nuovi componenti wireless, i sistemi antifurto Tecnoalarm hanno ulteriormente innalzato il loro livello di prestazioni

Dettagli

CENTRALI DIGITALI MOD. 1043/550 - /560 - /570

CENTRALI DIGITALI MOD. 1043/550 - /560 - /570 CENTRALI DIGITALI MOD. 0/0 /0 /0 ACCESSORI DI CENTRALE 0/ 0/ 0/ 0/ 0/ 0/ Scheda di espansione a loop La scheda di espansione consente di ampliare la centrale di linea loop o linee aperte. È possibile collegare

Dettagli

Unitek Italia srl Via Dell Artigianato, 53 20865 Usmate Velate MB - Italia Tel. +39 0396889146 Fax +39 0396753705 info@utk.it www.utk.

Unitek Italia srl Via Dell Artigianato, 53 20865 Usmate Velate MB - Italia Tel. +39 0396889146 Fax +39 0396753705 info@utk.it www.utk. Unitek Italia srl Via Dell Artigianato, 53 20865 Usmate Velate MB - Italia Tel. +39 0396889146 Fax +39 0396753705 info@utk.it www.utk.it LISTINO GENERALE 01/2013 CONTATTI MAGNETICI DA INCASSO pagina catalogo

Dettagli

C a t a l o g o 2 0 1 3 R I L E V A T O R I F I S S I

C a t a l o g o 2 0 1 3 R I L E V A T O R I F I S S I C a t a l o g o 2 0 1 3 R I L E V A T O R I F I S S I 2 PRODOTTO Pagina Sensore %LEL 3 Sensore Gas tossici e Ossigeno 4 Sensore serie Adventure per applicazioni civili 5 Sensore I.R. Anidride Carbonica

Dettagli

CODICI COrSa 300 mm COrSa 500 mm COrSa 700 mm COrSa 1000 mm 40083L 40085N 40087P 40090K

CODICI COrSa 300 mm COrSa 500 mm COrSa 700 mm COrSa 1000 mm 40083L 40085N 40087P 40090K CIlINDrI PNeuMatICI Sistemi pneumatici per evacuazione fumo e calore Costruiti con materiali resistenti alla corrosione e caratterizzati da un elevato rendimento ottenuto grazie al minimo attrito generato

Dettagli

GE Security SISTEMI RIVELAZIONE INCENDIO. Catalogo Accessori

GE Security SISTEMI RIVELAZIONE INCENDIO. Catalogo Accessori G Security SISTMI RIVLAZION INCNDIO Catalogo Accessori In questo catalogo troverete un ampia gamma di apparecchiature per la Protezione dagli Incendi di G Security,. G Security, ineguagliabile esperienza

Dettagli

ALTRI DISPOSITIVI DEL SISTEMA. Rivelatore volumetrico ad IR passivo

ALTRI DISPOSITIVI DEL SISTEMA. Rivelatore volumetrico ad IR passivo Rivelatore volumetrico ad IR passivo MODIFICHE PER IMPIANTO A 4 ZONE La centrale Sch.1057/008 è preimpostata per raggruppare i rivelatori in 3 zone (ad esempio Zona giorno, Zona notte e Garage). Anche

Dettagli

Modulo DISPOSITIVI DI SICUREZZA E RIVELAZIONE

Modulo DISPOSITIVI DI SICUREZZA E RIVELAZIONE Facoltà di Ingegneria Master in Sicurezza e Protezione Modulo DISPOSITIVI DI SICUREZZA E RIVELAZIONE IMPIANTI DI RIVELAZIONE INCENDI Docente Fabio Garzia Ingegneria della Sicurezza w3.uniroma1.it/sicurezza

Dettagli

Serie XM. Listino GENERALE 01 AGOSTO 2013 XTM6000 CENTRALE SERIE XM CON 6 ZONE CABLATE, 200 PUNTI MPX SU PANNELLO SERIE TM XMA4000

Serie XM. Listino GENERALE 01 AGOSTO 2013 XTM6000 CENTRALE SERIE XM CON 6 ZONE CABLATE, 200 PUNTI MPX SU PANNELLO SERIE TM XMA4000 Centrali antifurto XMA4000 Serie XM CENTRALE MULTIPLEXER 4 ZONE BILANCIATE 200 PUNTI MPX CON CONSOLLE Zone cablate in centrale programmabili NA, NC, NC Bilanciate: 4. Zone su lina Bus MPX: 200. Impianti

Dettagli

C A T A L O G O P R O D O T T I N U M E R O S E T T E

C A T A L O G O P R O D O T T I N U M E R O S E T T E C A T A L O G O P R O D O T T I N U M E R O S E T T E ANTIFURTO ANTINCENDIO ALIMENTATORI RIPETITORI OTTICI ACCESSORI CONTROLLO ACCESSI utk.it Qualità, competitività e certificazioni sono alla base del

Dettagli

Informazioni di dettaglio per l ordinazione Sicurezza e sorveglianza

Informazioni di dettaglio per l ordinazione Sicurezza e sorveglianza DTL/KNX 2CSC 500 078 F0901 Kit di interfacciamento DomusLink/KNX Il Kit di interfacciamento DomusLink/KNX consente lo scambio bidirezionale di informazioni tra il sistema di allarme Domuslink e il sistema

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA

PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA Quadri elettrici FOX PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA QUADRI ELETTRICI FOX INNOVAZIONE PRESTAZIONI VERSATILITÀ CONVENIENZA Un unico quadro per più applicazioni Svuotamento Riempimento Pressurizzazione

Dettagli

Econtek. Tecnologie per l'energia e il controllo LAMPIONE STRADALE FOTOVOLTAICO TECNOLOGIA LED SOX

Econtek. Tecnologie per l'energia e il controllo LAMPIONE STRADALE FOTOVOLTAICO TECNOLOGIA LED SOX LAMPIONE STRADALE FOTOVOLTAICO TECNOLOGIA LED SOX Zero spese di energia elettrica massima sicurezza da folgorazione recupero dei vecchi pali e dei cavi interrati riciclandoli zero manutenzione linee elettriche

Dettagli

Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro

Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE ISTITUTO SCOLASTICO OGGETTO D INTERVENTO LICEO SCIENTIFICO L. SICILIANI - CATANZARO CODICE MECCANOGRAFICO:

Dettagli

UNI 9795 GENNAIO 2010

UNI 9795 GENNAIO 2010 UNI 9795 GENNAIO 2010 1) SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE 2) RIFERIMENTI NORMATIVI 3) TERMINI E DEFINIZIONI 4) CARATTERISTICHE DEI SISTEMI 5) PROGETTAZIONE E INSTALLAZIONE SISTEMI AUTOMATICI 6) PROGETTAZIONE

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm NUOVA SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22mm La serie 74 PS è il sistema di pulsanti, selettori e segnalatori dal diametro 22mm con grado

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCB138V24 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

Fireray 50/100RV rivelatori di fumo lineari

Fireray 50/100RV rivelatori di fumo lineari Sistemi di Rivelazione Incendio Fireray 50/100RV rivelatori di fumo lineari Fireray 50/100RV rivelatori di fumo lineari Area di monitoraggio estesa Trasmettitore, ricevitore e unità di valutazione integrati

Dettagli