RESIDENZA Via Per Grantola

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RESIDENZA Via Per Grantola"

Transcript

1 Via Manzoni, 13 b Grantola (VA) P.iva Tel: +39/ Fax. +39/ COMUNE DI MONTEGRINO PROVINCIA DI VARESE REALIZZAZIONE DI n 2 UNITA IMMOBILIARI: VIA : Per Grantola DESCRIZIONE DEI MATERIALI DI IMPIEGO RESIDENZA Via Per Grantola

2 Cap. I - Oggetto dell'appalto ART. 1 Premessa e oggetto dell'appalto La descrizione che segue ha per oggetto l'esecuzione di tutte le opere e provviste occorrenti per la realizzazione di n 2 unita immobiliari da erigersi nel Comune di Montegrino (VA) in via Per Grantola, e definire inoltre quali risultano le "opere compiute", comprese nel prezzo complessivo dell'unità immobiliare. Le opere da eseguire saranno quelle indicate nel presente capitolato e disegni di progetto che in allegato si producono e dai dettagli e particolari costruttivi che la Direzione dei Lavori trasmettera all Impresa Esecutrice durante il corso delle opere. CAP. II sicurezza e coordinamento Legge 494/96 ART. 2 piano di sicurezza e coordinamento Legge 494/96 In fase di preventivo ed in corso di costruzione l acquirente potra avere accesso al cantiere soltanto previo appuntamento da concordare con la Direzione dei Lavori e l immobiliare attenedosi alle disposizioni impartite nel Piano di Sicurezza e Coordinamento ai sensi del D.Lgs. 494/96 redatto dal responsabile per la Sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione. CAP. III - descrizione delle opere ART. 3 Scavi ed opere provvisionali di protezione Gli scavi di sbancamento, saranno spinti fino alla profondità ritenuta idonea dalla Direzione lavori (D.L.), in relazione sia dei grafici di progetto che della stabilità del terreno e relazione geologica. Il materiale di risulta dovra essere caricato e trasportato a PP.DD. Sono inclusi negli scavi gli oneri per la realizzazione di opere provvisionali di protezione e gli scavi per la posa di tubazioni drenanti e tubazioni varie.

3 ART. 4 Fondazioni Sono previste fondazioni di tipo continuo in calcestruzzo armato R bk >250 kg/cmq, gettate su strato sottostante di sottofondazione (magrone) con cemento tipo R 325 a ql. 2 di cemento per mc. d'impasto. I getti di cls. saranno eseguiti con l ausilio di casseforme e ferro tondo per c. a. in barre ad aderenza migliorata tipo Fe B 44K. qualora la qualita del terreno lo richiedesse. ART. 5 - Calpestio del Piano terra. Il calpestio dei piani terra sara realizzato con moduli prefabbricati iglu posati in opera su sottofondo in cls spessore minimo cm 5 quindi sara realizzata una cappa superiore in cls. (R' bk >/250 Kg/cmq), spessore finito 6 cm, armata con rete elettrosaldata filo 6 maglia 15*15, o in alternativa con solaio in latero-cemento spessore cm 16+4 compreso cappa superiore cm 5 armata con rete elettrosaldata come sopra. ART. 6 SOLAI Tutti i solai saranno realizzati con travetti prefabbricati a traliccio con interposti elementi in cotto di alleggerimento. Caldana in CLS (R'bk 250 Kg/cmq). Spessore finito (20+4)=24cm. Compreso l'onere per i ferri al negativo, travetti rompitratta, corree perimetrali, travi piastre e ogni altro onere per la realizzazione di solaio con sovraccarico accidentale Kg/mq ART. 7 MURATURE Le murature di elevazione perimetrali portanti saranno realizzate in blocchi Ytong Thermo spessore cm.36,5 posati con malta collante Ytong.

4 ART. 8 - DRENAGGI E IMPERMEABILIZZAZIONI Tutti i drenaggi, saranno realizzati al piede della fondazione, con posa di tubazioni in PVC o cemento tipo drenante di diametro opportuno. Realizzazione di sacco drenante con stesura di " tessuto non tessuto " in materiale sintetico avvolgente, acciotolato di fiume di pezzature varie. I terrazzi e balconi saranno impermeabilizzati con membrana impermeabile monostrato spessore minimo mm 4 armata con fibre di poliestere a filo continuo, previa mano di primer, o a discrezione della D.L in doppio manto impermeabile Mapelastic. ART. 9 - OPERE IN CEMENTO ARMATO Le opere in cemento armato quali, Balconi, pilastri, travi, corree ecc., saranno realizzate in conformita a quanto previsto nelle tavole progettuali (calcolo dei cementi armati) e gettate in opera con calcestruzzo armato con R'ck 300 Kg/cmq.; verrà usato ferro d'armatura tipo FE B 44K, gettate con l'ausilio di casseforme. Compreso oneri per la formazione di eventuali gocciolatoi o di smussature degli angoli. I parapetti dei balconi saranno realizzati con ringhiera in ferro a disegno semplice e verniciata. Sono incluse le prove di carico sui materiali (cls. e ferri) e relative spese. ART.10 SCALE E RIVESTIMENTI Tutte le scale esterne saranno in c.a. gettate in opera con calcestruzzo armato con R' bk 300 Kg/cmq.; verrà usato ferro d'armatura tipo FE B 44K, gettate con l'ausilio di casseforme. Il rivestimento delle stesse sara effettuato in piastrelloni di cemento con finitura antiscivolo, colori a discrezione della D.L.

5 ART COPERTURA Tetti pretagliati in segheria, con tagli e incastri eseguiti con centro taglio a controllo numerico. Formata da grossa orditura in legno lamellare in abete 4 fili sagomato e piallato nelle parti a vista e piccola orditura in travetti di abete essiccato KVH, perlinatura in abete sp. cm 2,00, guaina barriera a vapore Riwega doppia listellatura per contenimento doppio strato di polistirene estruso alta densita 5+5,guaina traspirante e impermeabile riwega listellatura di ventilazione, listellatura portategola e tegole in cotto antichizzate,compresa verniciatura con una mano di mordente antitarlo ed antimuffa sulle parti a vista. ART LATTONERIA ABITAZIONI. Canali, pluviali, scossaline, graffe, tiranti realizzati in rame di sezione e spessore opportuni per la copertura principale ed eventuali portici. Tutti giunti previsti dovranno essere saldati a stagno. ART TAVOLATI INTERNI Tavolati interni di divisione in blochhi Ytong spessore cm. 10,. Compreso l'onere per i voltini delle porte. ART SOGLIE E DAVANZALI Soglie e davanzali saranno in lastre di serizzo spessore cm.3-5 levigato ed opportunamente sagomate con battuta riportata e gocciolatoio ricavato. Il rivestimento della scala interna se presente sarà in materiale granitico ( Rosa sardo- Limbara- Beta ) ART INTONACI INTERNI Gli intonaci interni di tutti i locali ad uso abitativo saranno con intonaco finito a civile, atti alla posa di tinteggiatura questa esclusa. Gli intonaci sotto il rivestimento dei bagni e cucine saranno al rustico, atti a ricevere la piastrellatura. Gli intonaci di bagni e cucine sopra i rivestimenti e plafoni saranno intonacati al civile. Tutti i locali saranno forniti senza tinteggiatura.

6 ART FACCIATE FABBRICATI Eseguite con intonaco al rustico tirato a frattazzo fine e finite con rasatura ai silicati previa mano di isolante. I colori saranno a esclusiva discrezione della D.L. scelti nella gamma delle terre. I sotto balconi in cemento, saranno lasciati a vista. E previsto in facciata al piano terra uno zoccolo in lastre di serizzo spessore 1,5-2,00 cm per una altezza di cm 30. ART RIVESTIMENTI I locali bagno, saranno rivestiti per tutto lo sviluppo delle pareti e per un'altezza di cm. 200 con piastrelle di capitolato proposte dall impresa esecutrice (scelta su una campionatura formata da un minimo di 10 tipi di piastrelle in ceramica di 1 scelta) La cucina sarà rivestita per complessivi mq sempre con piastrelle di capitolato proposte dall impresa esecutrice (scelta su una campionatura formata da un minimo di 10 tipi di piastrelle in ceramica di 1 scelta) Qualora l'acquirente scelga un tipo di piastrella "fuori capitolato" dovrà integrare l'onere pagando un sovrapprezzo che verrà richiesto dall immobiliare (sovrapprezzo per il maggior costo della piastrella) all'atto della scelta. Resta escluso l'onere per la fornitura in opera di eventuali listelli decorativi di rivestimento. ART. 18 SOTTOFONDI E PAVIMENTI Tutti i locali ad uso abitativo saranno piastrellati con pavimenti in ceramica monocottura di capitolato proposte dall impresa esecutrice (sarà predisposta una campionatura con un minimo di 10 tipi di piastrelle). Qualora l'acquirente scelga un tipo di piastrella "fuori capitolato" dovrà integrare l'onere pagando un sovrapprezzo che sarà richiesto dall Immobiliare (sovrapprezzo per il solo maggior costo delle piastrelle). I pavimenti delle autorimesse,saranno finiti in piastrelle di 2 scelta. I pavimenti dei balconi

7 invece, saranno eseguiti in piastrelle di monocottura di capitolato antigelive, compreso l'onere per lo zoccolo con la stessa monocottura a esclusiva scelta della D.L.. E prevista la posa delle piastrelle con fuga. ART SERRAMENTI ESTERNI, PORTE, ZOCCOLINI A PAVIMENTO I serramenti esterni saranno in pvc colore bianco sp.mm70 struttura a 4 camere, due guarnizioni in battuta, con persiane in alluminio colore verde raggrinzito da mm.45, ovalina fissa da 45x8 ad innesto in profilo pretranciato di alluminio verniciato in tinta, cerniere fisse a scomparsa colore nero, cardini a muro per chimico colore nero. E prevista l applicazione di vetro isolante su finestre 4/16/4 basso emissivo, su porte finestre 3+3/12/3+3 basso emissivo, cerniere comprensive di doppia apertura anta/ribalta, maniglia bianca. Le porte interne saranno tamburate in noce tanganika lucide con stipite da cm. 11, campionatura colori n 4 tipi complete di maniglie, e coprifili. Portoncino blindato di ingresso delle unita abitative sara dotato di chiusura di sicurezza a più punti, 4 rostri fissi, serratura doppia mappa antiscasso con cambio di cifratura. Porta basculante per box con struttura in ferro,, completa di serratura centrale tipo YALE, con catenaccio in alto e maniglia fissa contrapposta,. Zoccolino interno a pavimento in legno chiaro verniciato assicurato con viti ad espansione e tasselli o silicone e chiodi mm. 70x5, fornito nelle zone d abitazione o non nel box o cantina. ART. 20 VERNICIATURE Le opere da verniciare su manufatti in legno e ferro comprendono: il tetto con trattamento antitarlo o con adatta soluzione, ed applicazione di uno strato di vernice trasparente o in tinta noce solo sulle gronde, o portici a vista esterni. Le opere in ferro verranno trattate con una mano di minio al piombo e due mani a finire di smalto per esterni (per opere in ferro si intendono, i parapetti della scala interna, le ringhiere dei balconi, e i cancelli pedonali.

8 ART OPERE DA FABBRO E' compresa la fornitura e posa in opera di ringhiere di balconi realizzate come da tavole progettuali e su indicazione della D.L. realizzate con profilati normali quadri, tondi, piatti, angolari a disegno semplice ad esclusiva scelta della direzione dei lavori. ART IMPIANTO IDRICO - SANITARIO Realizzazione di impianto idrico sanitario mediante la posa di tubazione in pvc tipo,o Unipipe senza saldature dalla colonna montante ai vari punti di utilizzo (bagno e cucina), completo di pezzi speciali necessari, giunti, sifoni, assistenza ed opere murarie e quant'altro necessario per dare l'opera funzionante ed eseguita a regola d'arte. Realizzazione di rete orizzontali di scarico per locali bagni e cucine realizzate tubazioni in PVC con quant'altro necessario per dare l'opera finita a regola d'arte; con relativi pezzi speciali, braghe, sifoni, opere murarie).gli appartamenti a piano terra saranno dotati di un punto acqua in giardino. BAGNO: Fornitura e posa in opera di sanitari marca IDEAL STANDARD SERIE TESI SOSPESA in vetrochina bianca o marca similare di eguale prezzo di listino. Rubinetteria marca GROHEE. Miscelatore monocomando e parti esterne cromate. Per l'arredo è previsto: Bagno piano terra: - W.C. sospeso serie Tesi completo di vaschetta incassata tipo GEBERIT, sedile in PVC color bianco, Lavabo sospeso in ceramica completo di sifone con attacchi a Parete per l acqua calda e fredda e relativi rubinetti di intercettazione. Piatto doccia 80*80 con asta saliscendi Attacco e scarico per lavatrice.

9 Bagno zona notte: W.C sospeso serie Tesi Lavabo sospeso serie Tesi. Bidet sospeso serie Tesi. Vasca in vetroresina sagomata serie Revita. Tutti i sanitari saranno corredati degli accessori d'uso al fine di garantire la perfetta funzionalità ed utilizzo. Resta esclusa la fornitura e posa in opera degli accessori quali portasapone, portarotolo, portabicchiere, portasalvietta e scopino pulisci W.C. C - CUCINA: Sarà fornita di attacchi per acqua calda e fredda lavandino e attacco lavastoviglie con relativi rubinetti di intercettazione e relativo scarico. Il tutto è comprensivo delle opere murarie, assistenza pulizia e collaudo ad impianto ultimato da parte della D.L. Art Impianto di riscaldamento Realizzazione di impianto di riscaldamento a pavimento escluso box (sistema Pantehern) Fornitura e posa di tubazioni in polietilene reticolato del tipo a pannelli radianti a pavimento, composto da pannello isolante spess. Cm.3 e foglio termo riflettente, nastro perimetrale, graffe di fissaggio. Fornitura e posa in opera di caldaia a camera stagna a condensazione marca Riello, mod Family Acqua Condens 25 Bis da posizionarsi in luogo da definire con l impiantista e la D.L. Predisposizione di n 2 attacchi termo bagni. Fornitura e messa in opera, sul tetto, di impianto a panelli solari collegato alla caldaia murale per la produzione di acqua calda sanitaria. Impianto di ventilazione con scambiatore di calore dove l'aria fresca e prelevata dall esterno ed immessa nelle stanze mentre l aria interna viziata viene prelevata dall ambiente ad espulsa mod.forclima E 200 R. ART. 24- IMPIANTO ELETTRICO Impianto,frutti Living International,neri oppure light bianchi,entrambi con placca in PVC. Suddivisione per ambienti dei punti luce: 1) Centralino

10 n 1 centralino completo di scatola da incasso e portello fumè n 1 interruttore generale differenziale. n 1 interrutt. Generale magnetotermico 10 A luce n 1 interrutt. Generale magnetotermico 16 A Forza n 1 interrutt. Generale magnetotermico 6 A Caldaia. 2) Ingresso + soggiorno n 3 punti presa 10 A n 1 punto TV n 1 punto telefono tubazione vuota. n 1 punto citofonico n 1 punto termostato ambiente crono n 2 punto invertito n 2 punto deviato n 2 punto deviato su scala n 1 punto presa 16 A stagna esterna. 3) Cucina n 1 punto interrotto n 8 punti presa 16 A elettrodomestici n 1 punto tv. n 1 punto deviato esterno compresa lampada Prisma Ovale nera. 4) Corridoio n 1 punto invertito n 1 punto presa 16 A 5) Bagni n 2 punto interrotto n 2 punto presa 10 A n 2 punto pulsante a tiro per suoneria n 2 punto 16 A schuko con interruttore bipolare per lavatrice 6) Camera matrimoniale n 1 punto invertito

11 n 4 punti presa 10 A n 1 punto interrotto balcone compreso lampada. N 1 punto TV. N 1 punto telefonico tubazione vuota. 7) Camera 2 n 1 punto deviato n 4 punti presa 10 A n 1 punto TV. n 1 punto telecom tubazione vuota. n 1 punto interrotto balcone compresa lampada. 8) camera 3 n 1 punto deviato n 4 punti presa 10 A n 1 punto TV. n punto telecom tubazione vuota. n 1 punto interrotto balcone 9) Box e locale caldaia n 3 punto deviato n 3 punti presa 16 A Sono compresi tutti gli oneri per dare l'opera perfettamente funzionante e le assistenze murarie per la regolare installazione, nonche certificazione dell impianto secondo i vigenti regolamenti. NOTA : solo la disposizione dei punti luce verra concordata con l Acquirente.

12 ART IMPIANTO TV., TELECOM - MESSA A TERRA -CANNE FUMARIE - ESALATORI 1) IMPIANTO T.V.,predisposizione con tubazioni vuote terrestre, e satellitare in soggiorno e camera matrimoniale. Predisposizione completa di impianto Antifurto con tubazioni vuote ai serramenti. 2) RETE MESSA A TERRA: le unità immobiliari e le parti comuni saranno muniti di apparecchiature salvavita in corrispondenza di ogni ingresso. Tutte le prese e parti metalliche degli impianti saranno collegate con conduttore di terra e le rispettive derivazioni saranno riunite su legato a puntazze zincate infisse nel terreno. Onere compreso di assistenze muraria e di pozzetti in CLS di ispezione della puntazza. 3) CANNE FUMARIE: Per ogni unità abitativa verrà posata la canna fumaria con relativo comignolo per la caldaia murale per l'impianto di riscaldamento e per produzione di acqua calda, e canna fumaria in acciaio coibentata per camino con relativo comignolo. 4) ESALATORI: E' prevista la fornitura e posa delle tubazioni per l'esalazione dei bagni e della cappa della cucina. ART OPERE DI URBANIZZAZIONE E DI SISTEMAZIONE ESTERNA 1) OPERE DI URBANIZZAZIONE Allacciamento alla rete fognaria, prevista per acque bianche e nere, e comunque come da regolamenti comunali. ACQUE BIANCHE: E prevista raccolta con tubazioni in PVC normale, opportuni pozzetti con le modalità riportate nella tavola di progetto, come da regolamento comunale ACQUE NERE: E prevista la raccolta con tubazioni in PVC serie pesante, opportuni pozzetti di ispezione e smaltimento con allaccio alla

13 fognatura Comunale esistente sulla via Pubblica. Il tutto come previsto nella tavola di progetto. 2) SISTEMAZIONE ESTERNA CONFINI TRA PROPIETA E POSTI AUTO Le opere comprese risultano: La strada di accesso alle unita immobiliari e alle autorimesse nonche i posti auto sara eseguita con pavimentazione in tappettino di usura (asfalto) il tutto sempre a discrezione della D.L. e delle autorità competenti. ART TERRENO CIRCOSTANTE I FABBRICATI La porzione di terreno in uso esclusivo alle unita immobiliari, e come delimitata dalle tavole progettuali sara finita pronta per la semina a verde, recintata tramite muretti in cls e paline in ferro verdi e rete in ferro plastificata. ART ONERI PER DIRITTO DI ALLACCIO - SPESE TECNICHE Tutte le opere e gli oneri per diritto di allaccio ai vari enti TELECOM, ENEL, GAS, ACQUEDOTTO COMUNALE sono di competenza del dell acquirente e non sono compresi nel prezzo complessivo dell'unità immobiliare. La parte venditrice si riserva la possibilità a suo insindacabile giudizio di allacciare le abitazioni non alla rete italgas ma a singoli bomboloni interrati di GPL.dati in comodato dalle società fornitrici di GPL,posizionati a norma e distanze di legge. ART. 29 VARIANTI L'Acquirente, potrà chiedere con comunicazione scritta varianti solo all'interno dell abitazione; tali variazioni, se accettate dall immobiliare e dal direttore dei lavori dovranno essere quantificate e pagate per il 50% all ordine e saldate alla loro realizzazione. ART NOTE CONCLUSIVE 3) NOTE CONCLUSIVE

14 Si fa presente che i lavori che verranno eseguiti, i materiali previsti e le opere comprese nella realizzazione delle unita immobiliari in oggetto al fine di renderli abitabili, sono esclusivamente quelli contenuti nella presente descrizione, gli stessi saranno eseguiti a regola d'arte e secondo le migliori tecniche costruttive ed usi del luogo. Per quanto riguarda la sistemazione esterna, che comprende, recinzioni, viali, allacciamenti, tubazioni interrate di vario genere, parti comuni, creazione di servitù, e quant altro sara a esclusiva discrezione della parte venditrice previo consensi o direttive imposte dalla direzione lavori o dalle autorita competenti. L immobiliare si riserva la facolta di costituire servitu prediali e personali a favore di terzi e di regolarne l utilizzo. Alla consegna dell immobile saranno allegati i seguenti documenti: Certificazione degli impianti, certificazione energetica. Accatastamento dell unita immobiliare * Assicurazione Postuma decennale. Dagli importi di vendita sono esclusi L'I.V.A., e quant altro non espressamente citato. Letto, confermato e sottoscritto. Grantola, lì LE PARTI Parte Acquirente Parte Venditrice

RESIDENZA Via Le Garzelle

RESIDENZA Via Le Garzelle Via Manzoni, 13 b 21030 Grantola (VA) Piva 02185090129 Tel. +39 0332 575664 Fax. +39 0332577224 www.edileimmobiliare.it info@edileimmobiliare.it COMUNE DI MONTEGRINO PROVINCIA DI VARESE REALIZZAZIONE DI

Dettagli

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio.

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. RESIDENZA Formentini Via Rismondo - Seregno STRUTTURA PORTANTE In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. COPERTURA TETTO Copertura in tegole di cemento colorato. Lattoneria e canali

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI COSTRUZIONI EDILI C.F.G. DI CRACOLICI FRANCO & C. S.N.C. SS n 235 KM.47 Bagnolo Cremasco(CR) tel. 0371/483389 348/7806290/1/2 fax. 0371/483389 DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI NUOVA COSTRUZIONE DI

Dettagli

Centri Servizi Immobiliari Integrati. Propone in vendita CERMENATE. Ville. Proprietà e diritti riservati

Centri Servizi Immobiliari Integrati. Propone in vendita CERMENATE. Ville. Proprietà e diritti riservati Centri Servizi Immobiliari Integrati Propone in vendita CERMENATE Ville Proprietà e diritti riservati Vietata la diffusione e riproduzione anche parziale senza autorizzazione STRUTTURA DELL EDIFICIO La

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

GENARDIS RESIDENCE LA SCALA

GENARDIS RESIDENCE LA SCALA GENARDIS RESIDENCE LA SCALA International Home Esclusivo!!! Ritiriamo la tua casa +39 0332 19.52.494 +41 91 606.37.06 infogenardis@gmail.com REV_002_11-04-2012 DESCRIZIONE TECNICA Allegato al contratto

Dettagli

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE Costruzioni s.r.l. Via Boccaccio n 29 20123 MILANO P.IVA 06454770964 Oggetto: REALIZZAZIONE NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI IN COMUNE DI LENNO (CO) VIALE LIBRONICO DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE CAPITOLATO

Dettagli

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO CARATTERISTICHE DELL EDIFICIO - Certificazione energetica in classe B; - Muratura perimetrale esterna ad elevato isolamento termico ed acustico; - Box al piano terra con accesso

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11.

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11. DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11. ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto

Dettagli

Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI

Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI TST Italia Srl. Piazza Missori, 3 - Milano 1. STRUTTURE a. STRUTTURE INTERRATE eseguite in c.a. come da progetto b. SOLAI in laterocemento

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2. RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.816,88 MAT 270 MATERIALI DA COSTRUZIONE NOLEGGI E TRASPORTI 270.

Dettagli

Comune di Lurano Provincia di Bergamo. Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE

Comune di Lurano Provincia di Bergamo. Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE Comune di Lurano Provincia di Bergamo Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE 1 NOTA INTRODUTTIVA La descrizione ha lo scopo di evidenziare le caratteristiche principali dell

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI COSTRUZIONI EDILI DI CRACOLICI GIOACCHINO Via Togliatti, 17 26815 Massalengo(LO) tel. 0371/483389 348/7806291/0/2 fax. 0371/483389 DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI PIANO DI RECUPERO BRESSANI VIA

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE DESCRIZIONE DELLE OPERE 1. STRUTTURA fondazioni continue in c.a., a travi rovesce, plinti isolati, platea; muri di cantina in cls. sp. cm. 30; pilastri e travi in c.a.; solai in laterocemento armato, la

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1 CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE Residenze in LAINATE via Rho pag. 1 STRUTTURE - La struttura portante del fabbricato è costituita da un intelaiatura di travi e pilastri in cemento armato gettati

Dettagli

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.:

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.: ALLEGATO B Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata intercorsa in data tra le parti: - DI RENZO COSTRUZIONI S.r.l. con sede in Cepagatti, Fraz. Vallemare, Via Bonifica n.27, P.IVA: 01657200687;

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA STRUTTURE PORTANTI - Fondazioni continue in c.a., solai per il vuoto sanitario in muretti con blocchi cls, tavelloni e soprastante getto di caldana in c.a., solaio

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI

DESCRIZIONE DEI LAVORI DESCRIZIONE DEI LAVORI COMPLESSO IMMOBILIARE SITO A MILANO IN VIA SAN ANATALONE 5 DESCRIZIONE DELLE OPERE E FINITURE PREMESSA La presente descrizione è da intendersi come indicativa per la tipologia di

Dettagli

Soluzione D (Appartamento in villa quadri-famigliare):

Soluzione D (Appartamento in villa quadri-famigliare): Soluzione D (Appartamento in villa quadri-famigliare): Questa ulteriore soluzione prevede la realizzazione di due ville bifamiliare a sviluppo orizzontale composta da due piano terra con ampio giardino

Dettagli

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO Capitolato delle opere Premessa Il complesso e costituito da tre edifici a destinazione residenziale, di 2 piani fuori terra e da un piano interrato adibito

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI. Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI. Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti ALLEGATO B DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti Struttura portante della casa in cemento armato con tamponamenti

Dettagli

Fabb. "B1" MQ. 59.97 BAGNO MQ. 4.95 BAGNO MQ. 4.95 SOGGIORNO/ CUCINA. SOGGIORNO/ CUCINA MQ. 49.84 Pianta Piano Terra mq. 82.00

Fabb. B1 MQ. 59.97 BAGNO MQ. 4.95 BAGNO MQ. 4.95 SOGGIORNO/ CUCINA. SOGGIORNO/ CUCINA MQ. 49.84 Pianta Piano Terra mq. 82.00 residence RioTorto A1 B1 C1 A2 B2 C2 Fabb. "B1" SOGGIORNO/ CUCINA MQ. 59.97 MQ. 4.95 MQ. 4.95 SOGGIORNO/ CUCINA MQ. 49.84 Pianta Piano Terra mq. 82.00 Fabb. "B1" MATRIMONIALE MQ. 16.90 MQ. 10.94 MQ. 15.14

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE COMUNE di GENOVA Provincia di Genova Residenza BELVEDERE Ristrutturazione di edificio ad uso residenziale P.zza Pittaluga, 2 Nervi (GE) DESCRIZIONE DELLE OPERE Il presente documento è indicativo e lo stesso

Dettagli

Le murature interne di divisione dei locali saranno realizzate con mattoni forati dello spessore di cm.8.

Le murature interne di divisione dei locali saranno realizzate con mattoni forati dello spessore di cm.8. Fondazione, muri di elevazione del piano interrato, travi, pilastri e scale interne saranno eseguite in calcestruzzo armato con barre di acciaio ad aderenza migliorata. Le murature del piano terra e del

Dettagli

La soletta dei balconi esterni è in cemento armato in opera, il parapetto è realizzato con barra metallica a disegno semplice.

La soletta dei balconi esterni è in cemento armato in opera, il parapetto è realizzato con barra metallica a disegno semplice. 1. STRUTTURA Le fondazioni sono del tipo continue e/o travi rovesce e/o plinti isolati eseguite in cemento armato gettato in opera, con calcestruzzo di adeguate caratteristiche di resistenza.il tutto è

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO GREZZO AVANZATO (Opere murarie e di parziale finitura)

CAPITOLATO TECNICO GREZZO AVANZATO (Opere murarie e di parziale finitura) CAPITOLATO TECNICO GREZZO AVANZATO (Opere murarie e di parziale finitura) OPERE MURARIE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO ARMATO, in latero cemento ed in legno. La struttura portante in c.a. sarà del tipo tradizionale

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto le modalità

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO

23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO ALLEGATO B Imm.re EDILVIT srl Paderno Dugnano CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA edificio A (aggiornamento del 23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO Edificio a basso consumo energetico

Dettagli

IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO

IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO 1 OPERE IN C.A. Tutte le opere strutturali dell edificio saranno in cemento armato con calcestruzzo gettato

Dettagli

Tripoli 7A S.r.l. COMPLESSO IMMOBILIARE IN MILANO P.ZZA TRIPOLI N. 7A DESCRIZIONE SINTETICA DELLE OPERE E FINITURE

Tripoli 7A S.r.l. COMPLESSO IMMOBILIARE IN MILANO P.ZZA TRIPOLI N. 7A DESCRIZIONE SINTETICA DELLE OPERE E FINITURE Tripoli 7A S.r.l. COMPLESSO IMMOBILIARE IN MILANO P.ZZA TRIPOLI N. 7A DESCRIZIONE SINTETICA DELLE OPERE E FINITURE PREMESSA La presente descrizione è da intendersi come indicativa per la tipologia di intervento

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento a sezione aperta per alloggio strutture di

Dettagli

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec. GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.it APPARTAMENTO CON VISTA PANORAMICA MILANO MARITTIMA (CERVIA)

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI DEMOLIZIONI Demolizione edificio esistente SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA

CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA ALLEGATO N.2 RESIDENZA ORCHIDEA CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA 28 APRILE 2014 CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO L imm.re in questo intervento realizza edifici residenziali secondo standards

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE Centro Residenziale Vicus Cecilianus DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE APPARTAMENTI IN VILLA 1 OPERE ESTERNE Facciate esterne: Le facciate esterne dell edificio saranno rifinite con intonaco fine colorato,

Dettagli

RESIDENCE LE TERRAZZE Descrizione delle opere

RESIDENCE LE TERRAZZE Descrizione delle opere RESIDENCE LE TERRAZZE Descrizione delle opere Comune di Cologno al Serio (BG) via San Rocco Residence Le Terrazze Cologno al Serio DESCRIZIONE DELLE OPERE Articolo 1. Scavi Scavi occorrenti di sbancamento

Dettagli

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE FONDAZIONI Fondazioni costituite da travi rovesce e platee in cemento armato,

Dettagli

COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DECORLUCY

COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DECORLUCY COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: DECORLUCY In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere di ristrutturazione da eseguire

Dettagli

BELGIO srl COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino)

BELGIO srl COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: BELGIO srl In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere di ristrutturazione da eseguire presso il suddetto

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

Descrizione delle opere intervento di FARA OLIVANA CON SOLA. di N 12 alloggi

Descrizione delle opere intervento di FARA OLIVANA CON SOLA. di N 12 alloggi Descrizione delle opere intervento di FARA OLIVANA CON SOLA di N 12 alloggi DESCRIZIONE DELLE OPERE MURATURE : Murature perimetrali di tamponamento dell edificio, saranno del tipo a cassa vuota composta

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

Residenziale Baroni" EDIFICIO B 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato grafico

Residenziale Baroni EDIFICIO B 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI CRACOLICI GIOACCHINO Via Togliatti, 17 26815 Massalengo (LO) tel. 348/7806291/0/2 fax. 0371/483389 DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI NUOVA COSTRUZIONE N 2 PALAZZINE E BOX IN COMUNE DI CORNEGLIANO

Dettagli

Palazzina residenziale. Via ACQUEDOTTO 99 Fraz. Verghera SAMARATE / VARESE

Palazzina residenziale. Via ACQUEDOTTO 99 Fraz. Verghera SAMARATE / VARESE Pagina 1 di 6 ANRECA CASE Sas. R e a l i z z a z i o n i i m m o b i l i a r i d i p r e s t i g i o propone Palazzina residenziale Via ACQUEDOTTO 99 Fraz. Verghera SAMARATE / VARESE Residenza REGINA Versione

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D Centro Residenziale Vicus Cecilianus Lotto Sud DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D 1 PRESENTAZIONE Nell ambito di un impegnativo ed ambizioso piano di lottizzazione che si sta sviluppando nel

Dettagli

Tutte le opere di LATTONERIA (canali, pluviali, scossaline) saranno in rame spessore 8/10.

Tutte le opere di LATTONERIA (canali, pluviali, scossaline) saranno in rame spessore 8/10. Tutta la struttura del complesso verrà realizzata in Cemento Armato (Fondazioni,muri in elevazione,pilastri,travi,solai) e laterizi in cotto. I muri perimetrali del Piano Seminterrato saranno in Cemento

Dettagli

DESCRIZIONE OPERE DELLO STABILE IN LEGNANO, VIA PASUBIO N. 16

DESCRIZIONE OPERE DELLO STABILE IN LEGNANO, VIA PASUBIO N. 16 DESCRIZIONE OPERE DELLO STABILE IN LEGNANO, VIA PASUBIO N. 16 OPERE IN CEMENTO ARMATO Tutte le opere strutturali, il vano ascensore e le rampe delle scale saranno realizzate in cemento armato con calcestruzzo

Dettagli

Palazzina residenziale di civile abitazione. Via QUASSOLI VERGHERA di SAMARATE / VARESE

Palazzina residenziale di civile abitazione. Via QUASSOLI VERGHERA di SAMARATE / VARESE Pagina 1 di 6 ANRECA CASE Sas. Realizzazioni immobiliari di prestigio propone Palazzina residenziale di civile abitazione Via QUASSOLI VERGHERA di SAMARATE / VARESE Residenza LA PERLA Pagina 2 di 6 Relazione

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5

DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5 DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5 REV. 06/2009 VILLAGGIO 5 CAPITOLATO DEI LAVORI REV. 06/2009 PREMESSE L intervento in oggetto prevede la costruzione di ville ad un piano composte da

Dettagli

)$%%5,&$72% %,/2&$/,

)$%%5,&$72% %,/2&$/, 1 '(6&5,=,21(7(&1,&$'(//$&26758=,21( )$%%5,&$72% 9,$5(6(*21($1*/29,$0217(*5$33$ &2081(',/$,1$7( %,/2&$/, 67587785()$%%5,&$72: - fondazioni in calcestruzzo armato e plinti; - muratura p. seminterrato in

Dettagli

DESCRITTIVO DELLE OPERE

DESCRITTIVO DELLE OPERE PROSSIMA REALIZZAZIONE DESCRITTIVO DELLE OPERE RESIDENZA SAN FRANCESCO SOVICO, VIA SAN FRANCESCO COSTRUZIONE DI N. 3 VILLE SINGOLE DESCRIZIONE SOMMARIA DELL ERIGENDO COMPLESSO RESIDENZIALE DENOMINATO RESIDENZA

Dettagli

New Residence a Udine in Via Martignacco 117

New Residence a Udine in Via Martignacco 117 New Residence a Udine in Via Martignacco 117 Premessa La costruzione è formata da due palazzine unite tra di loro identificate con la lettera A e la lettera B, ciascuna palazzina è composta da n.6 unità

Dettagli

Nuovo intervento residenziale I CASTAGNI

Nuovo intervento residenziale I CASTAGNI Comune di Pisogne Frazione Grignaghe Nuovo intervento residenziale I CASTAGNI Il nuovo complesso immobiliare è in località Grignaghe, a novecento metri di quota, in posizione tranquilla e soleggiata. L

Dettagli

DESCRIZIONE INTERVENTO

DESCRIZIONE INTERVENTO ALLEGATO B Residenza L incanto BESATE CAPITOLATO DESCRIZIONE INTERVENTO 1 1. STRUTTURA PORTANTE La struttura portante sarà realizzata in Porotoplan da cm 40.I divisori saranno in Porotoplan doppia parete

Dettagli

SANTA MARIA MAGGIORE (VB)

SANTA MARIA MAGGIORE (VB) SANTA MARIA MAGGIORE (VB) Piano terra Piano primo Portone condominiale Accesso privato piano terra Piano attico Cantine Cantine Superficie Prezzo 1 2,35 10.000,00 2 3,23 10.000,00 3 3,35 10.000,00

Dettagli

EDIFICIO C. Residenziale Baroni" 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico

EDIFICIO C. Residenziale Baroni 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

COMUNE DI MARIANO C.SE NUOVE PALAZZINE AD USO RESIDENZIALE, UFFICI, NEGOZI IN VIA MATTEOTTI ANGOLO VIA GIUSTI DESCRIZIONE DELLE OPERE

COMUNE DI MARIANO C.SE NUOVE PALAZZINE AD USO RESIDENZIALE, UFFICI, NEGOZI IN VIA MATTEOTTI ANGOLO VIA GIUSTI DESCRIZIONE DELLE OPERE COMUNE DI MARIANO C.SE NUOVE PALAZZINE AD USO RESIDENZIALE, UFFICI, NEGOZI IN VIA MATTEOTTI ANGOLO VIA GIUSTI DESCRIZIONE DELLE OPERE DESCRIZIONE DELLE OPERE 1) STRUTTURA PORTANTE - fondazioni in c.a.;

Dettagli

CAPITOLATO VICOLO TRIVULZIO LEGNANO

CAPITOLATO VICOLO TRIVULZIO LEGNANO CAPITOLATO VICOLO TRIVULZIO LEGNANO L intervento è inserito nell area sita a Legnano (MI) in Vicolo Trivulzio. La costruzione dell Immobiliare Stella Srl è composta da: Piano interrato per boxes, Cantine,

Dettagli

EDILVESTA s.r.l. RIASSUNTO INDICATIVO DELLE CARATTERISTICHE E DELLE FINITURE

EDILVESTA s.r.l. RIASSUNTO INDICATIVO DELLE CARATTERISTICHE E DELLE FINITURE EDILVESTA s.r.l. RIASSUNTO INDICATIVO DELLE CARATTERISTICHE E DELLE FINITURE Arch. Razzini _ via Verdi 38/C_ 20063 Cernusco s/n Tel 029230813_Fax 029232171 studiorazzini@razzini.191.it PARTI COMUNI STRUTTURA

Dettagli

Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE

Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE OPERE MURARIE 0 Esecuzione di tramezzi interni, realizzati

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE

CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Via Beaulard, 65 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: CONSORZIO XSERVICE C.so Torino 180 Pinerolo (TO) In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le

Dettagli

COMUNE DI TORINO CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE

COMUNE DI TORINO CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Via Rosalino Pilo, 37 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: CONSORZIO X SERVICE C.so Torino 180- Pinerolo (To) In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo

Dettagli

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI LAVORI PAVIMENTI CAMERE Per i pavimenti delle camere proponiamo palchetto

Dettagli

RESIDENCE ALAGUMNA DESCRIZIONE TECNICA

RESIDENCE ALAGUMNA DESCRIZIONE TECNICA RESIDENCE ALAGUMNA 2013 DESCRIZIONE TECNICA Via Strada Vecchia 56/A - 39022 Lagundo (BZ) Alte Landstr.56/A - 39022 Algund (BZ) Tel. 0473 23 14 70 Fax 0473 23 60 37 P.IVA e C.F. 00132110214 MwSt. u. St.

Dettagli

Viale Regina Giovanna - MILANO. Viale Regina Giovanna - MILANO RESIDENZA EDEN LOCALITA' MORCONE CAPOLIVERI

Viale Regina Giovanna - MILANO. Viale Regina Giovanna - MILANO RESIDENZA EDEN LOCALITA' MORCONE CAPOLIVERI Viale Regina Giovanna - MILANO Viale Regina Giovanna - MILANO RESIDENZA EDEN LOCALITA' MORCONE CAPOLIVERI A due passi dalla splendida spiaggia di Morcone che offre molteplici possibilità di svago e divertimento

Dettagli

Rebecca s.r.l. iniziative immobiliari VILLE A SCHIERA. (indipendenti) Marnate (VA) Via Oberdan/via Mazzini Rif. Ville 1-2-3-5

Rebecca s.r.l. iniziative immobiliari VILLE A SCHIERA. (indipendenti) Marnate (VA) Via Oberdan/via Mazzini Rif. Ville 1-2-3-5 Rebecca s.r.l. Iniziative immobiliari VILLE A SCHIERA (indipendenti) Marnate (VA) Via Oberdan/via Mazzini Rif. Ville 1-2-3-5 PREMESSE Si richiamano e saranno accettate e rispettate le seguenti norme e

Dettagli

Appartamenti Via Buonarroti

Appartamenti Via Buonarroti Appartamenti Via Buonarroti COMFORT Tutti gli appartamenti sono dotati di un isolamento termico ed acustico di assoluta efficienza, in linea con gli ultimi aggiornamenti in materia. Per tutte le unità

Dettagli

1. S T R U T T U R A PREMESSA

1. S T R U T T U R A PREMESSA PREMESSA I fabbricati in oggetto saranno realizzati con caratteristiche costruttive edili e impiantistiche finalizzate all ottenimento della classificazione energetica in Classe B, ai sensi della vigente

Dettagli

RESIDENZA PARADISO APPARTAMENTO 02 GERRA GAMBAROGNO

RESIDENZA PARADISO APPARTAMENTO 02 GERRA GAMBAROGNO RESIDENZA PARADISO APPARTAMENTO 02 GERRA GAMBAROGNO Via Trevani 1 www.multimmobiliare.ch Tel. 091 826 21 40 6600 Locarno info@multimmobiliare.ch Fax 091 826 12 76 2 UBICAZIONE La (mappali n 144 145) si

Dettagli

1. STRUTTURE 2. IMPERMEABILIZZAZIONE

1. STRUTTURE 2. IMPERMEABILIZZAZIONE 1. STRUTTURE Fondazioni dell edificio piano interrato, in cls armato, di adeguate dimensione; Murature interrate e dell edificio e dei box in cls armato di adeguate dimensioni, in alternativa in lastre

Dettagli

Porto S.r.l. RESIDENZA. Gli Oleandri. Capitolato delle opere. Porto d Adda - Via Mazzini 18

Porto S.r.l. RESIDENZA. Gli Oleandri. Capitolato delle opere. Porto d Adda - Via Mazzini 18 Porto S.r.l. RESIDENZA Gli Oleandri Capitolato delle opere Porto d Adda - Via Mazzini 18 PREMESSA La descrizione dei lavori, necessariamente sommaria e schematica, ha il solo scopo di individuare e fissare

Dettagli

1. PARTI COMUNI...2 2. ALLOGGI...3 3. IMPIANTI...6 4. VERNICIATURE E TINTEGGIATURE...8 5. PULIZIE...8

1. PARTI COMUNI...2 2. ALLOGGI...3 3. IMPIANTI...6 4. VERNICIATURE E TINTEGGIATURE...8 5. PULIZIE...8 INDICE 1. PARTI COMUNI...2 1.1. FACCIATE... 2 1.2. PAVIMENTAZIONI... 2 1.3. COPERTURA... 2 2. ALLOGGI...3 2.1. PAVIMENTAZIONI INTERNE... 3 2.2. ZOCCOLINI... 3 2.3. RIVESTIMENTI... 3 2.4. PLAFONI... 4 2.5.

Dettagli

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione RELAZIONE TECNICA DATI DEL PROGETTO Mappale no. 214-216-429-430(vedi nuovo piano parcellare) Superficie

Dettagli

BELGIO srl. COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Stabile di P.zza Galimberti, 22

BELGIO srl. COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Stabile di P.zza Galimberti, 22 Egr. Via COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Stabile di P.zza Galimberti, 22 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: BELGIO srl In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere di ristrutturazione

Dettagli

CAPITOLATO VENDITE. Via Cà Bianca angolo Via Frosinone Busto Arsizio (VA) VILLA

CAPITOLATO VENDITE. Via Cà Bianca angolo Via Frosinone Busto Arsizio (VA) VILLA CAPITOLATO VENDITE Via Cà Bianca angolo Via Frosinone Busto Arsizio (VA) VILLA 21042 Caronno Pertusella (VA) v.le 5 Giornate, 2095 tel. 02.9615.215 - fax. 029658670 Capitale Sociale 100.000,00 int. versato

Dettagli

COMUNE DI TORINO CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE

COMUNE DI TORINO CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Via Fratelli Carle, 38 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: CONSORZIO X SERVICE C.o Torino 180- Pinerolo (to) In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo

Dettagli

CANTIERE DI CAMPOSPINOSO VIA FORNACE DESCRIZIONE LAVORI

CANTIERE DI CAMPOSPINOSO VIA FORNACE DESCRIZIONE LAVORI CANTIERE DI CAMPOSPINOSO VIA FORNACE DESCRIZIONE LAVORI PREMESSA CARATTERISTICHE DEI FABBRICATI L intervento prevede la realizzazione di unità abitative così suddivise: VEDI DISEGNI STRUTTURE I fabbricati

Dettagli

COMPLESSO RESIDENZIALE IL SALICE. Capitolato Esecutivo

COMPLESSO RESIDENZIALE IL SALICE. Capitolato Esecutivo COMUNE DI CASTEL D AZZANO VERONA COMPLESSO RESIDENZIALE IL SALICE Capitolato Esecutivo Impresa Costruttrice: Proprietà: Progettazione e Direzione Lavori: GECO S.R.L. GECO S.R.L. ARCH. AMADORI MORENO -PREMESSO-

Dettagli

LA CUCINA VIA GORIZIA 25. Dotazioni e Finiture. Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete.

LA CUCINA VIA GORIZIA 25. Dotazioni e Finiture. Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete. LA CUCINA Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete. Per la lavastoviglie sono previsti l attacco per l acqua fredda, con rubinetto a squadra

Dettagli

Caratteristiche generali dell Intervento

Caratteristiche generali dell Intervento Caratteristiche generali dell Intervento Gli interventi che verranno realizzati consistono in: Rifacimento degli intonaci e delle tinteggiature interne; Sostituzione di tutti i serramenti esterni e posa

Dettagli

IMMOBILIARE TRE EMME & C. srl Via Conservatorio, 30-20122 Milano Tel. 02/57506103-02/57516185

IMMOBILIARE TRE EMME & C. srl Via Conservatorio, 30-20122 Milano Tel. 02/57506103-02/57516185 IMMOBILIARE TRE EMME & C. srl Via Conservatorio, 30-20122 Milano Tel. 02/57506103-02/57516185 CAPITOLATO FINITURE-Ville (Via Roma Vellezzo Bellini - PV) DESCRIZIONE DELLE OPERE- trattasi della costruzione

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO RESIDENCE ALLA ZOCCA ALBATE COMO (CO)

CAPITOLATO TECNICO RESIDENCE ALLA ZOCCA ALBATE COMO (CO) CAPITOLATO TECNICO RESIDENCE ALLA ZOCCA ALBATE COMO (CO) A) CONSIDERAZIONI GENERALI L'insediamento in oggetto è localizzato in Albate - Como (CO) via Alla Zocca, foglio 4 sul mappale n. 1998-1999 e prevede

Dettagli

IMPRESA EDILE EDILALFI DI FACCIO ALFONSO

IMPRESA EDILE EDILALFI DI FACCIO ALFONSO IMPRESA EDILE EDILALFI DI FACCIO ALFONSO CAPITOLATO TECNICO DEL FABBRICATO RESIDENZIALE DA REALIZZARSI NEL COMUNE DI VERONA LOC. BASSONE DENOMINATO RESIDENZA GIULIA CARATTERISTICHE GENERALI: Il fabbricato

Dettagli

CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE DI FABBRICATO SITO IN PALERMO VIA VINCENZO ERRANTE N 12, A DESTINAZIONE CIVILE E COMMERCIALE

CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE DI FABBRICATO SITO IN PALERMO VIA VINCENZO ERRANTE N 12, A DESTINAZIONE CIVILE E COMMERCIALE CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE DI FABBRICATO SITO IN PALERMO VIA VINCENZO ERRANTE N 12, A DESTINAZIONE CIVILE E COMMERCIALE Realizzazione di n 27 appartamenti ( bivani, trivani, appartamenti

Dettagli

RESIDENZA VIGNE BASSE CAPITOLATO DESCRITTIVO

RESIDENZA VIGNE BASSE CAPITOLATO DESCRITTIVO RESIDENZA VIGNE BASSE CAPITOLATO DESCRITTIVO COMUNE DI VERBANIA S.U.E. SCHEDA N 47 DEL P.R.G.C. Via Vigne Basse 1.0 DESCRIZIONE GENERALE L intervento edilizio prevede la realizzazione, nel Comune di Verbania,

Dettagli

INTERVENTO EDILIZIO IN COLLEGNO EDILIZIA LIBERA

INTERVENTO EDILIZIO IN COLLEGNO EDILIZIA LIBERA INTERVENTO EDILIZIO IN COLLEGNO Via De Amicis Via Fermi EDILIZIA LIBERA DESCRIZIONE TECNICA DELLE OPERE STRUTTURE Sistema di costruzione tradizionale con struttura in cemento armato, balconi e cornicioni

Dettagli

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto COMPUTO METRICO DI MASSIMA _ REDESIGN APPARTAMENTO Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto Committente: Descrizione U.M. Quantità Prezzo unitario Prezzo complessivo

Dettagli

progettando e costruendo classe energetica A e classe B definendo con certezza i tempi ed i costi della realizzazione Cliente specifiche esigenze

progettando e costruendo classe energetica A e classe B definendo con certezza i tempi ed i costi della realizzazione Cliente specifiche esigenze AZIENDA CASAE opera nel settore edile progettando e costruendo abitazioni di classe energetica A e classe B, secondo le tecniche di muratura ed edilizia tradizionale, definendo con certezza i tempi ed

Dettagli

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE LOTTO 2 EDIFICI CDEF ACCADEMIA S.G.R. S.p.A. FONDO LOMBARDO Via San Maurilio n. 13 20121 MILANO 1 DESCRIZIONE DELLE OPERE

Dettagli

ZOCCOLINO IN LEGNO DIMENSIONE CM. 6 X 1, AVVITATI IN TUTTI I LOCALI, ESCLUSI I SERVIZI.

ZOCCOLINO IN LEGNO DIMENSIONE CM. 6 X 1, AVVITATI IN TUTTI I LOCALI, ESCLUSI I SERVIZI. &$3,72/$72'(//(23(5( &DQWLHUHLQ3HVVDQRFRQ%RUQDJR9LD$GD1HJUL 35(0(66$ LA DESCRIZIONE A SEGUIRE DELLE LAVORAZIONI E DELLE OPERE CHE SI ANDRANNO AD ESEGUIRE NELLA NUOVA RESIDENZA E PRESENTATA IN MANIERA SCHEMATICA

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE DA ESEGUIRSI NELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN PROGETTO A MARIANO COMENSE CORSO BRIANZA

DESCRIZIONE DELLE OPERE DA ESEGUIRSI NELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN PROGETTO A MARIANO COMENSE CORSO BRIANZA VI. CHI. COSTRUZIONI S.R.L. PIAZZA F.LLI CERVI 11, LENTATE SUL SEVESO ( MI ) DESCRIZIONE DELLE OPERE DA ESEGUIRSI NELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN PROGETTO A MARIANO COMENSE CORSO BRIANZA Appartamenti piano

Dettagli

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a DEI LOCALI INTONACI Intonaco con finitura civile, idoneo a ricevere una tinteggiatura in idropittura lavabile, esclusa dalla fornitura, in grassello di calce

Dettagli

*************************** *************************

*************************** ************************* REGIONE VENETO COMUNE DI SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO PROVINCIA DI VENEZIA *************************** RESIDENCE PERLA BIBIONE - LIDO DEL SOLE - VIA PUCCINI ************************* CAPITOLATO PERLA srl

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

Residenziale Le Colline"

Residenziale Le Colline ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

COMPLESSO RESIDENZIALE QUADRIFOGLIO. Capitolato Esecutivo

COMPLESSO RESIDENZIALE QUADRIFOGLIO. Capitolato Esecutivo COMUNE DI CASTEL D AZZANO VIA CAVOUR VERONA COMPLESSO RESIDENZIALE QUADRIFOGLIO Capitolato Esecutivo Impresa Costruttrice: Proprietà: Progettazione e Direzione Lavori: GECO S.R.L. GECO S.R.L. JTS ENGENEERING

Dettagli

VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU

VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU VILLA BIFAMILIARE OLBIA - LOC. PITTULONGU SINTESI DELL INTERVENTO Il lotto dista 160 mt. dalle spiagge di Pittulongu e lo Squalo (Vedi immagine). La zona antistante il lotto non è edificata per la presenza

Dettagli