ESECUZIONE IMMOBILIARE n. 3145/11 R.G.E.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ESECUZIONE IMMOBILIARE n. 3145/11 R.G.E."

Transcript

1 Dott. Arch. Michela Misirolli via Ciro Menotti n Pesaro cell fax: mail: pec: C.F. MSRMHL86H44G479A P.Iva TRIBUNALE DI PESARO SEZIONE DISTACCATA DI FANO ESECUZIONE IMMOBILIARE n. 3145/11 R.G.E. Giudice Dott. Davide Storti prossima udienza 20/09/2012 Banca delle Marche S.p.a. (con l' Avv. Paolo Chiarabini) CONTRO Paternò Giuseppe RELAZIONE ESTIMATIVA 1

2 PREMESSA La sottoscritta, Dott. Arch. Michela Misirolli, con studio in Pesaro (PU) in via Ciro Menotti n. 162, iscritta allʼordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Pesaro e Urbino al n. 690, iscritta allʼ Albo dei Periti Tecnici del Tribunale di Pesaro, in espletamento dellʼincarico ricevuto in data 17/05/2012 dal Giudice, Dott. D. Storti, (il tutto come da relativo Verbale di Giuramento del CTU), previo esame degli atti di causa ed eseguiti gli accertamenti di rito, ha proceduto alla redazione della seguente perizia di stima, relativamente agli immobili sottoposti a pignoramento da parte del Tribunale Civile di Pesaro - Sezione Distaccata di Fano, verbale di pignoramento immobili rep. n del 19/10/2011, trascritto in data 11/11/2011 presso lʼagenzia del Territorio Ufficio Provinciale di Pesaro Servizio di Pubblicità Immobiliare al n di reg. part., in ordine alla Procedura Esecutiva Immobiliare promossa da BANCA DELLE MARCHE S.P.A. contro: PATERNO' GIUSEPPE, nato a Ragusa (RG) il 18/07/1971, C.F. PTRGPP71L18H163M e residente in Fano, via dei Mandorli n. 3. Per lʼespletamento dellʼincarico in oggetto la sottoscritta ha preso atto della seguente documentazione: - fascicolo di parte; - documentazione tecnica oggetto della perizia, come riportata in allegato, parte integrante della CTU; - dei luoghi e delle citazioni, delle persone da me contattate durante lʼindagine conoscitiva (sopralluoghi); quindi, in accordo allʼincarico conferitomi, dopo aver eseguito le verifiche di cui sopra, ho redatto la presente relazione come segue. SOPRALLUOGHI Dopo unʼattenta disamina della documentazione reperita, ho potuto dare avvio alle operazioni peritali con un sopralluogo allʼinterno dell'immobile, il giorno 14 Giugno anno 2012 alle ore 09:30 come da comunicazione inviata alle parti e deposita presso il Tribunale di Pesaro, Sezione Distaccata di Fano in data 31/05/2012. Nota: all'appuntamento fissato previa spedizione in data 26/05/2012 di raccomandata AR ricevuta in data 29/05/2012, si è presentata la Sig.ra Borrometi Giuseppina, la quale è la moglie dell'esecutato. Ho prodotto un'esaustiva documentazione fotografica dell'immobile ed ho provveduto al rilievo dei locali interni avvalendomi del Geom. Massimo Misirolli in qualità di collaboratore. A testimonianza dell'avvenuto sopralluogo, si allega alla presente perizia il verbale di sopralluogo sottoscritto dalla Sig.ra Borrometi Guseppina e dal mio collaboratore Geom. Massimo Misirolli (all. n. 03). Tutto quanto premesso, considerato e valutato, si risponde di seguito ai quesiti formulati per l'immobile per cui è causa, non prima di aver fornito utili indicazioni comuni inerenti il debitore Sig. Paternò Giuseppe: - dall'estratto del certificato personale cumulativo e stato di famiglia (all. n. 02) del Comune di Fano si evince che il Sig. Paternò Giuseppe è nato a Ragusa (RG) il 18/07/1971, 2

3 C.F. PTRGPP71L18H163M, è residente in Fano, via dei Mandorli n. 3 dal 16/03/2004; infine risulta di stato civile coniugato con la Sig.ra Borrometi Giuseppina (matrimonio del 06/09/1999 a Pozzallo - RG) - dalla nota dellʼagenzia delle Entrate - Ufficio Territoriale di Pesaro in data 28/05/2012 e prot /2012 (allegato n.04), si evince che nel sistema informatico non risultano contratti di locazione in essere registrati dall'esecutato. Si precisa che l'ultimo contratto di locazione è stato registrato a Fano dal medesimo soggetto al n. 1702/2004 e poi risolto nell'anno INDIVIDUAZIONE DEL BENE E STATO CATASTALE Trattasi di una porzione di un fabbricato bifamiliare sito in Fano, via Tombaccia, snc, consistente in un appartamento ad uso civile abitazione, un locale ad uso garage oltre a pertinenziale scoperto esclusivo alle due UU.II. L'immobile oggetto della presente perizia risulta distinto al Catasto Fabbricati del Comune di Fano al foglio 65, particella 221: subalterno 1, cat. A/3, cl. 1, vani 5,5, R. C. 238,60 (appartamento); subalterno 2, cat. C/6, cl. 1, mq. 19, R. C. 73,60 (autorimessa); subalterno 3, bene comune non censibile a tutti ai subb. 1-2 (scoperto); di proprietà per la quota di 1000/1000 in regime di separazione dei beni del Sig. Paternò Giuseppe, sopra generalizzato. Nota: il sub. 3 era inserito esclusivamente nell'elaborato planimetrico cartaceo (all. n. 09), ma non risultava nel sistema informatico dell'agenzia del Territorio, pertanto la sottoscritta, rilevato l'errore formale, ha provveduto a redigere un'istanza per inserimento sub. 3 (all.12), così come riportato nel documento allegato (all. n. 12); trattandosi di pertinenza dell'immobile, si ritiene di proseguire la valutazione del bene comprensivo del sub. 3. CRONISTORIA NEL VENTENNIO E TITOLI DI PROVENIENZA 1) TRASCRIZIONE DEL 19/09/2008 AL N DI REG. PART. Il sig. Paternò Giuseppe ha acquistato la proprietà della porzione di fabbricato in oggetto dalla sig.ra. Ambrosini Giannetta, in forza di vendita per atto a rogito Notaio Alessandro Cecchetelli di Fano del 18/09/2008, Rep. n /15261; 2) TRASCRIZIONE DEL 07/08/2003 AL N DI REG. PART. Ambrosini Giannetta acquista dai Sig.ri Betti Eugenio e Pierpaoli Maria Cecilia; 3) TRASCRIZIONE DEL 30/11/2001 AL N DI REG. PART. I Sig.ri Betti Eugenio e Pierpaoli Maria Cecilia acquistano dai sig.ri Zacchilli Valdino e Martinelli Marta; 4) TRASCRIZIONE DEL 04/11/1992 AL N DI REG. PART. i Sig.ri Zacchilli Valdino e Martinelli Marta acquistano parte del terreno dai Sig.ri Fabbri Anna Maria e Fabbri Bruno; 5) TRASCRIZIONE DEL 25/01/1991 AL N DI REG. PART.i Sig.ri Zacchilli Valdino e Martinelli Marta acquistano un fabbricato rurale e parte del terreno del sig. Martinelli Ennio; 3

4 VINCOLI GRAVANTI SUL BENE CHE RESTERANNO A CARICO DELL'ACQUIRENTE 1) VINCOLO DI INEDIFICABILITA' dell'area, esclusa quella di sedime del fabbricato, costituito a favore del Comune di Fano con atto autenticato dal Notaio Angelo Colangeli in data 18/11/1999, Rep. n , trascritto presso l'agenzia del Territorio Servizio di Pubblicità Immobiliare di Pesaro in data 03/12/1999 al n di Reg. Part; 2) VINCOLO DI INEDIFICABILITA' dell'area, esclusa quella di sedime del fabbricato, costituito a favore del Comune di Fano con atto autenticato dal Notaio Angelo Colangeli in data 12/06/2001, Rep. n , trascritto presso l'agenzia del Territorio Servizio di Pubblicità Immobiliare di Pesaro in data 20/06/2001 al n di Reg. Part; Nota: si precisa che i suddetti vincoli, per legge, non si ritengono più efficaci in quanto il tempo di validità è di anni dieci. VINCOLI ED ONERI GIURIDICI GRAVANTI SUL BENE CHE SARANNO CANCELLATI O REGOLARIZZATI Sulla proprietà gravano le seguenti trascrizioni, pregiudizievoli ed iscrizioni ipotecarie: 1) PIGNORAMENTO IMMOBILIARE emesso dall'ufficio Giudiziario del Tribunale di Fano in data 19/10/2011, rep. n. 1715/2011 e trascritto presso l'agenzia del Territorio Servizio di Pubblicità Immobiliare di Pesaro in data 11/11/2011 al n di Reg. Part. a favore della Banca delle Marche S.p.a. contro il sig. Paternò Giuseppe; 2) IPOTECA VOLONTARIA iscritta in data 19/09/2008 al n di Reg. Part. per ,00 a garanzia di un mutuo di ,00 della durata di 30 anni, a favore della Banca delle Marche S.p.a. con sede in Ancona ; 3) IPOTECA LEGALE iscritta in data 14/05/2010 al n di Reg. Part. per ,32 a garanzia di un debito di ,66 a favore della società Equitalia Marche S.p.a. con sede in Ancona; 4) IPOTECA LEGALE iscritta in data 23/09/2010 al n di Reg. Part. per ,20 a garanzia di un debito di ,10 a favore della società Equitalia Marche S.p.a. con sede in Ancona; 5) IPOTECA GIUDIZIALE iscritta in data 28/12/2010 al n di Reg. Part. per ,00 a fronte di un decreto ingiuntivo di ,62 emesso dal Tribunale di Pesaro a favore della Banca delle Marche S.p.a. con sede in Ancona; REGOLARITÀ SOTTO IL PROFILO CATASTALE, URBANISTICO ED EDILIZIO Dalla documentazione in mio possesso si evince che l'immobile de quo, ab origine, presenti lo status di fabbricato rurale, così come riportato nella visura storica catasto terreni (all. n. 08). Le opere di costruzione del suddetto fabbricato sono state iniziate anteriormente al 1 settembre Dalla ricerca presso gli uffici dell'agenzia del Territorio di Pesaro si riscontra: - nel 1995 viene presentato il primo tipo mappale n /95 a firma dei precedenti proprietari per una diversa definizione del lotto ed in data 06/12/1995 avviene la denuncia al Catasto 4

5 Fabbricati; - nel 2001 viene inoltre presentato un secondo tipo mappale n. 1333/01 per la demolizione del fabbricato, accompagnato da variazione planimetrica del 26/03/2001, situazione catastale tutt'ora in vigore. Nella documentazione presente agli atti presso l'ufficio Urbanistica del comune di Fano, risulta che il fabbricato nel suo complesso è stato oggetto di numerose pratiche edilizie e progetti architettonici; a causa della complessità e della mole di pratiche presenti, si è ritenuto opportuno richiedere chiarimenti direttamente al tecnico progettista. In tale modo è stato possibile ricostruire sommariamente la storia dell'immobile oggetto della presente perizia. Pertanto: Concessione Edilizia in sanatoria n. 921/C rilasciata il 13/01/97. Trattasi di un condono per costruzione di due manufatti in muratura : l'abuso edilizio è relativo alla costruzione di n. 2 capanni, uno dei quali, facente parte dell'immobile periziato (all. n. 15); presentazione di un progetto di ampliamento, Pratica Edilizia 939/01 a nome di Baldassarri Roberto. Il progetto prevede un ampliamento al piano terra ed al piano primo; mancato ritiro della Concessione Edilizia conseguente al mancato pagamento degli oneri di costruzione ed urbanizzazione; il progetto viene riproposto il 20/02/03 con Concessione Edilizia n 292/2003 del 12/06/2003 (all. n. 16). Successivamente viene richiesta la Volturazione della Concessione di cui sopra a nome di Ambrosini Giannetta con il rilascio del Permesso di Costruire n. 867/03 del 29/09/2003 (all. n. 17); viene presentato un nuovo progetto che prevede un aumento delle UU.II. da 1 a 2, oltre a modifiche prospettiche e distributive interne, il tutto legittimato dalla D.I.A. n. 83/04 del 29/01/2004 (all. n. 18) e successiva presentazione Denuncia di Inizio Lavori il 25/02/2004 (all. n. 19); viene presentato un nuovo progetto che prevede un aumento delle UU.II. da 2 a 4, oltre a modifiche prospettiche e distributive interne, il tutto legittimato dalla D.IA. 1603/06 del 23/11/2006 (all. n. 20); al fine di non perdere i permessi in scadenza, viene presentato un nuovo progetto per il completamento dei lavori con una Variante che prevede il ritorno a n. 2 UU.II., D.I.A. n 1192/07 del 09/08/2007 (all. n. 21); Nota: non sono stati riscontrati certificati di agibilità/abitabilità, né dichiarazioni di inizio/fine lavori (ad eccezione Denuncia di Inizio Lavori D.I.A. 83/04) poiché le opere, seppur iniziate (come meglio specificato in seguito) non sono mai state concluse. Dal sopralluogo effettuato, si è potuto constatare che l'immobile ha subito parziali opere di demolizione, a seguito delle precedenti D.I.A. presentate, il tutto così come meglio riportato nella documentazione fotografica allegata alla presente (all. n. 01). Per quanto concerne l'autorimessa essa risulta legittimata con Concessione Edilizia in Sanatoria n. 921/C (all. n. 15); ad eccezione di un piccolo capanno (ricovero per animali) con copertura in cemento-amianto che non risulta né in mappa, nè in planimetria. 5

6 UBICAZIONE E DESTINAZIONE URBANISTICA Lʼimmobile è situato in zona semicentrale, compresa nel Foglio 21 scala 1:2000 del PRG, rientrante nella zona B2.2, vale a dire Residenziale semisature a monte della strada interquartieri ed a sud del Fiume Metauro. (vedi allegato n. 14) Sono altresì presenti i seguenti vincoli: a) fascia di rispetto stradale; b) vincolo paesistico (D.Lgs. 42/2004). DESCRIZIONE DELL'IMMOBILE PIGNORATO Come anticipato, trattasi di una porzione (la parte sx) di un fabbricato bifamiliare sito in Fano, via Tombaccia snc, consistente in un appartamento ad uso civile abitazione composto da due livelli fuori terra e locale ad uso centrale termica, oltre ad un capanno ad uso garage e scoperto pertinenziale. a) U.I. ad uso residenziale F. 65 Part. 221 sub. 1 L'appartamento in oggetto occupa la parte sinistra di un ex fabbricato colonico con struttura portante in muratura e copertura in legno con sovrastante manto in coppi. L'U.I. ud uso abitazione risulta ad oggi conforme all'ultima planimetria catastale presentata in data 26/03/2001 a firma del Geom. Armanni Tarcisio, ad eccezione della distribuzione planimetrica interna poiché l'immobile ha subito opere di parziale demolizione tra cui: demolizione parziale del solaio interpiano; demolizione della scala interna di collegamento; demolizione di tutte le tramezzature interne; demolizione parziale del solaio in cannucciato sottostante la copertura; demolizione del pavimento del piano terra; demolizione parziale del muro interno portante. Alla U.I. si accede sul fronte direttamente dallo scoperto pertinenziale, si sviluppa su due livelli fuori terra; si precisa poi, che a tutt'oggi non esiste una recinzione che divide la proprietà dalla strada pubblica e sul retro. Per quanto concerne la struttura il fabbricato presenta una muratura portante a tre teste (spessore circa 50 cm), il solaio interpiano si presume in laterocemento tipo Varese poiché sono ancora visibili i travetti prefabbricati in cls armato, mentre la copertura è in legno ed è composta da una doppia orditura di travi e manto in coppi in laterizio; il solaio sottostante si presume fosse in cannucciato. L'altezza all'intradosso del primo solaio è di circa m 2,95, mentre l'altezza alla copertura varia da un min. di m 5,85 ad un max. di m. 7,36 circa. Per quanto riguarda le finiture: le facciate esterne sono intonacate e tinteggiate; gli intonaci interni, così come i rivestimenti, sono stati in parte demoliti come sopra descritto. Gli infissi esterni sono in alluminio con vetro semplice e persiane in pvc; il portone d'ingresso è anch'esso in alluminio e vetro satinato (attualmente rotto). In virtù di una diversa situazione riscontrata in loco si ritiene di non approfondire la descrizione interna dei vani, ma di allegare alla presente un'esaustiva documentazione fotografica corredata 6

7 di elaborato grafico esplicativo redatto dalla sottoscritta (all. n. 01). b) U.I. ad uso autorimessa F. 65 Part. 221 sub. 2 Diversamente, il capanno ad uso autorimessa risulta conforme all'ultima planimetria catastale depositata in data 26/03/2001 a firma del Geom. Armanni Tarcisio (all. n. 07): è composto da un unico vano in muratura portante di superficie netta pari a mq 19 ed altezza da un min. di m 2,40 ad un max. di m 2,75 con sovrastante copertura in cemento-amianto. Per le finiture, l'accessorio risulta intonacato e tinteggiato esternamente, presenta inoltre un pavimento in battuto di cemento e serramento in legno a doppio battente. Si precisa che non risulta inserito nella planimetria catastale il ricovero animali costruito in adiacenza all'autorimessa. c) U.I. b.c.n.c. F. 65 Part. 221 sub. 3 Trattasi di scoperto a servizio delle due UU.II. con sovrastante pozzo. DOTAZIONE DI IMPIANTI: Si premette che l'immobile, trovandosi in stato di abbandono, non presenta impianti ad oggi funzionanti; sono comunque visibili dei termosifoni in ghisa ed il locale tecnico ad uso caldaia risulta vuoto. Conseguentemente gli impianti risultano non conformi all'esatta osservanza delle disposizioni contenute nel D.M. n. 37 del 22/01/2008. STATO DI CONSERVAZIONE E MANUTENZIONE Come già narrato, ancorché descritto, l'immobile ad uso residenza (sub.1) risulta essere stato interessato da lavori di demolizione che sono stati parzialmente eseguiti e risultano ben visibili: l'immobile presenta le caratteristiche di un fabbricato in stato di abbandono. ULTERIORI CONSIDERAZIONI Da un punto di vista logistico l'immobile risulta ubicato in zona periferica a circa 5 Km dal centro di Fano, comunque ben collegato alla rete viaria poiché il fabbricato è sito su strada provinciale ed in prossimità della strada statale adriatica (SS16), nonchè vicino alle località balneari. In riferimento al quesito relativo all'eventuale divisibilità degli immobili in lotti, si precisa che la particolare tipologia e conformazione dellʼedificio e dellʼappartamento in essere, così come nello specifico la particolare disposizione dei vani e servizi, NON consente una divisione in più lotti delle UU.II. oggetto di stima, né tantomeno può ipotizzarsi la possibilità di un frazionamento conveniente ai fini della vendita. VALUTAZIONE La stima effettuata è di tipo sintetica, basata sul valore unitario più probabile per beni simili nella stessa zona, opportunamente ponderata attraverso parametri/coefficienti qualitativi e dimensionali; tale metodo risulta il più attendibile per valutare immobili ad uso residenziale in 7

8 zone urbanizzate. La sottoscritta, per espletare tale valutazione si è basata su informazioni raccolte da agenzie immobiliari locali, nonché da Fonti FIAIP ed OMI, di recente pubblicazione, non tralasciando la personale esperienza e lʼattuale osservazione del mercato - lato offerta - in virtù della evidente contrazione economica esistente. Superfici commerciali: F. 65, Part. 221, sub. 1 mq % Sup. Commerciale [mq] Appartamento P.T. 64,62 100% 64,62 Appartamento P. 1 57,01 100% 57,01 Locale caldaia 4,50 30% 1,35 Scoperto pertinenziale (sub. 3 b.c.n.c) 839,00 2% 16,78 Tot. 139,76 F. 65, Part. 221, sub. 2 mq % Sup. Commerciale [mq] garage 21,88 100% 21,88 Scoperto pertinenziale (sub. 3 b.c.n.c) 839,00 2% 16,78 Tot. 38,66 Alla luce di quanto sopra premesso e valutato, considerando altresì lo stato attuale (comprese le opere di demolizione effettuate), tutto ciò che si ritiene relativo all'ubicazione, destinazione dʼuso, vincoli urbanistici, tipologia costruttiva, stato conservativo e livello delle finiture ed impianti, nonché quant'altro può influire sul giudizio di stima, di seguito si esplicita il valore commerciale inteso come il più probabile prezzo a cui si può presumere di vendere nel mercato corrente lʼimmobile nello stato e condizioni in cui si trova. Preso atto dei correnti prezzi unitari del mercato immobiliare della zona per edifici esistenti con metrature e caratteristiche tipologiche / costruttive simili, e rapportandoli, mediante una serie di coefficienti correttivi specifici, allo stabile di cui si parla, tenendo presente quanto appena detto, si può ragionevolmente stimare: a) F. 65, Part. 221 sub. 1 un valore unitario di mercato pari a 1.000,00 /mq, ottenendo pertanto: 1.000,00 /mq 139,76 mq = ,00 (diconsi euro centotrentanovemilasettecentosessanta/00). b) F. 65, Part. 221 sub. 2 un valore unitario di mercato pari a 500,00 /mq, ottenendo pertanto: 500,00 /mq 38,66 mq = ,00 (diconsi euro diciannovemilatrecentotrenta/00). Per un totale di ( , ,00) = ,00 (diconsi euro centocinquantanovemilanovanta/00). 8

9 Ritenendo di aver espletato compiutamente lʼincarico ricevuto, rassegno la presente relazione ringraziando la S.V. per la fiducia accordatami. Si rimane a disposizione per ogni eventuale chiarimento. Sono uniti alla presente relazione n. 21 allegati, che ne costituiscono parte integrante: 1. documentazione fotografica e relativo layout (n. Pagg. 8); 2. certificato personale cumulativo e stato di famiglia (n. Pagg. 2); 3. verbale di sopralluogo; 4. nota dell'agenzia delle Entrate; Agenzia del Territorio: 5. estratto di mappa catastale scala 1:2000; 6. visura storica (C.F.), F. 65 Part. 221 sub.1 (n. Pagg. 2); 7. visura storica (C.F.), F. 65 Part. 221 sub.2 (n. Pagg. 2); 8. visura storica (C.T.), F. 65 Part. 221(n. Pagg. 3); 9. elaborato planimetrico (n. Pagg. 2); 10. planimetria catastale, F. 65 Part. 221 sub.1; 11. planimetria catastale, F. 65 Part. 221 sub.2; 12. copia istanza per inserimento bene comune non censibile sub.3; 13. visure ipotecarie e aggiornamento (n. Pagg. 5); Urbanistica: 14. estratto PRG scala 1:2000; 15. Concessione Edilizia in sanatoria n. 921/C del 13/01/97; 16. Concessione Edilizia n. 292/2003 del 15/06/2003; 17. Volturazione della Concessione Edilizia di cui sopra, Permesso di Costruire n. 867/2003; 18. D.I.A. n. 83/2004 del 29/01/2004; 19. Dichiarazione di inizio lavori del 25/04/2004, 20. D.I.A. n. 1603/2006 del 23/11/2006; 21. D.I.A. n. 1192/2007 del 09/08/2007; Pesaro, lì 31/07/2012 Il C. T. U. Dott. Arch. Michela Misirolli 9

Comune di Treviso. Tribunale di Treviso sezione II civile. GIUDICE dott. A. VALLE. Procedura Esecutiva Immobiliare

Comune di Treviso. Tribunale di Treviso sezione II civile. GIUDICE dott. A. VALLE. Procedura Esecutiva Immobiliare Architetto Stefano Roma Studio via Verdi, 63 31015 Conegliano TV tel. fax: 0438 412885 e-mail: archi.roma@tiscali.it Comune di Treviso Tribunale di Treviso sezione II civile GIUDICE dott. A. VALLE Procedura

Dettagli

RELAZIONE LOTTO UNICO

RELAZIONE LOTTO UNICO TRIBUNALE DI PALMI SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI Consulenza Tecnica d Ufficio relativa alla procedura esecutiva immobiliare promossa dalla Banca di Credito Cooperativo di Cittanova in danno del Sig. XXXXX

Dettagli

TRIBUNALE DI PESARO Sez. distaccata Fano

TRIBUNALE DI PESARO Sez. distaccata Fano TRIBUNALE DI PESARO Sez. distaccata Fano ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Immobiliare n. 3157-2011 Omissis contro Omissis Il sottoscritto Geom. BONAZZOLI Matteo, nato a Pesaro il 13.04.1976, con studio

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BOLOGNA ESECUZIONI IMMOBILIARI * * * PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE * * * PREMESSA

TRIBUNALE ORDINARIO DI BOLOGNA ESECUZIONI IMMOBILIARI * * * PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE * * * PREMESSA GEOMETRA MONTALTI GIANFRANCO Via Fioravanti n. 21 40129 BOLOGNA Tel. 051 364384 - Fax 051 364384 E-mail: gianfranco.montalti@collegiogeometri.bo.it TRIBUNALE ORDINARIO DI BOLOGNA ESECUZIONI IMMOBILIARI

Dettagli

T R I B U N A L E D I T R E V I S O * * * * * ESECUZIONE IMMOBILIARE : n. 491/2008 RG. UDIENZA DEL 05.10.2011

T R I B U N A L E D I T R E V I S O * * * * * ESECUZIONE IMMOBILIARE : n. 491/2008 RG. UDIENZA DEL 05.10.2011 T R I B U N A L E D I T R E V I S O * * * * * ESECUZIONE IMMOBILIARE : n. 491/2008 RG. UDIENZA DEL 05.10.2011 BANCA POPOLARE DI VICENZA S.C.P.A. c o n t r o [omissis] e [omissis] GIUDICE ESECUTORE: DOTT.

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI LATINA SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI SEZIONE DISTACCATA DI GAETA CONSULENZA TECNICA DI UFFICIO

TRIBUNALE ORDINARIO DI LATINA SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI SEZIONE DISTACCATA DI GAETA CONSULENZA TECNICA DI UFFICIO TRIBUNALE ORDINARIO DI LATINA SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI SEZIONE DISTACCATA DI GAETA Esecuzione immobiliare n 20/07 Promossa da *** +4 c/ *** CONSULENZA TECNICA DI UFFICIO Il Giudice Dott.sa Maria

Dettagli

TRIBUNALE DI VERCELLI

TRIBUNALE DI VERCELLI - 1 - TRIBUNALE DI VERCELLI Esecuzione Immobiliare n. 10019/2012,Unicredit Credit Management Bank Spa Unicredit Banca Spa con sede in Roma cod.fisc:00348170101 CONTRO Moreno Trejo Ingrid Del Rosario nata

Dettagli

Esecuzione Immobiliare contro F D snc

Esecuzione Immobiliare contro F D snc TRIBUNALE DI COMO COMO Esecuzione Immobiliare contro F D snc N. Gen. Rep. 0044/06 RAPPORTO DI STIMA Tecnico incaricato: Arch. Alberto Bianchi iscritto all'albo della provincia di Como al N. 196 iscritto

Dettagli

TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare

TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE n. 228/2005 FALLIMENTO: omissis di omissis e omissis Perizia di stima proprietà omissis GIUDICE DELEGATO : Dott. Raffaele Del Porto

Dettagli

SCHEMA DI RELAZIONE DEL C.T.U. TRIBUNALE ORDINARIO DI SEZIONE QUARTA CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione n. G.E. dott.

SCHEMA DI RELAZIONE DEL C.T.U. TRIBUNALE ORDINARIO DI SEZIONE QUARTA CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione n. G.E. dott. SCHEMA DI RELAZIONE DEL C.T.U. TRIBUNALE ORDINARIO DI SEZIONE QUARTA CIVILE - ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione n. G.E. dott. contro: promossa da: R E L A Z I O N E DI CONSULENZA TECNICA Il sottoscritto

Dettagli

TRIBUNALE DI TIVOLI UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Forzata BANCA NAZIONALE DEL LAVORO. Contro. N Gen. 1669/2005

TRIBUNALE DI TIVOLI UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Forzata BANCA NAZIONALE DEL LAVORO. Contro. N Gen. 1669/2005 Udienza 01/02/2011 TRIBUNALE DI TIVOLI UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Forzata BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Contro N Gen. 1669/2005 Giudice Dr. Filippo Maria TROPIANO Custode Giudiziario Avv. Leonardo

Dettagli

RELAZIONE DI STIMA. 16,10 32.200,00 6.559,56 autorimesse 14 305 3 C6 Stalle, scuderie, rimesse,

RELAZIONE DI STIMA. 16,10 32.200,00 6.559,56 autorimesse 14 305 3 C6 Stalle, scuderie, rimesse, RELAZIONE DI STIMA Protocollo n 2266656 Fascicolo 1546 Data incarico 30/12/2009 Data sopralluogo 04/01/2010 GENERALITÀ DEL PERITO INCARICATO Nome Arch. Nato il 30/10/1949 Studio presso Note: Iscrizione

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO

TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE R.G. ESEC. IMM.RI 228/2010 RAPPORTO DI STIMA LOTTO UNICO Beni siti in Via Risorgimento n. 9 nella frazione Parè a Conegliano -

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE ***

TRIBUNALE CIVILE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE *** Concordato Preventivo R.G. n 05/2015 TRIBUNALE CIVILE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Giudice Delegato: Dott. Alberto Pazzi Commissario Giudiziale: Avv. Pierluigi Ranieri Concordato Preventivo R.G. n. 05/2015

Dettagli

Esecuzione immobiliare n 434/2008. G.E. Dott. A.M. FABBRO. Promossa da. Contro. [omissis] e [omissis]

Esecuzione immobiliare n 434/2008. G.E. Dott. A.M. FABBRO. Promossa da. Contro. [omissis] e [omissis] TRIBUNALE DI TREVISO CANCELLERIA ESECUZIONI IMMOBILIARI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO Esecuzione immobiliare n 434/2008 G.E. Dott. A.M. FABBRO Promossa da CLARIS FINANCE 2003 S.R.L. Contro [omissis] e [omissis]

Dettagli

TRIBUNALE DI BENEVENTO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI. Giudice dell Esecuzione: Dott. Michele Cuoco. procedura n.388/2010 del R.G.

TRIBUNALE DI BENEVENTO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI. Giudice dell Esecuzione: Dott. Michele Cuoco. procedura n.388/2010 del R.G. TRIBUNALE DI BENEVENTO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI Giudice dell Esecuzione: Dott. Michele Cuoco procedura n.388/2010 del R.G.E Causa promossa dalla Banca Popolare di Ancona contro Tommasiello Maria

Dettagli

FIGG. 5: Vedute interne dell appartamento (cucina al piano terreno).

FIGG. 5: Vedute interne dell appartamento (cucina al piano terreno). Esecuzione immobiliare n. 71/11... FIGG. 5: Vedute interne dell appartamento (cucina al piano terreno). FIGG. 6: Vedute interne dell appartamento (scala collegamento P.terra-P.Primo). Esecuzione immobiliare

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE

CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE TRIBUNALE DI VICENZA FALLIMENTI CONCORDATO PREVENTIVO IMPRESA DI COSTRUZIONI TAMIOZZO SRL IN LIQUIDAZIONE N. 2481/2012 Giudice: Dr. Giuseppe Limitone Il Curatore: Dott. Alessandro Caldana ELABORATO PERITALE

Dettagli

Esecuzioni Immobiliari REG.ESEC. 367/2011

Esecuzioni Immobiliari REG.ESEC. 367/2011 Reg. ESEC. 367/2011_CTU geom. M. Cannilla TRIBUNALE DI VIGEVANO Esecuzioni Immobiliari REG.ESEC. 367/2011 TRIBUNALE DI VIGEVANO REG.ESEC. 367/11 Esecuzione imm.re promossa da: UNICREDIT BANCA SPA (avv.

Dettagli

INDICE DELLA RELAZIONE. 1. INCARICO pag. 2. 2. SVOLGIMENTO DELLE OPERAZIONI PERITALI pag. 3. 3. RISPOSTA AL QUESITO pag. 4. 4. CONCLUSIONI pag.

INDICE DELLA RELAZIONE. 1. INCARICO pag. 2. 2. SVOLGIMENTO DELLE OPERAZIONI PERITALI pag. 3. 3. RISPOSTA AL QUESITO pag. 4. 4. CONCLUSIONI pag. INDICE DELLA RELAZIONE 1. INCARICO pag. 2 2. SVOLGIMENTO DELLE OPERAZIONI PERITALI pag. 3 3. RISPOSTA AL QUESITO pag. 4 4. CONCLUSIONI pag. 12 ALLEGATI 1) VERBALI DI SOPRALLUOGO 2) RILIEVO FOTOGRAFICO

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA. N. Gen. Rep. 00053/2013. Promossa da: UNICREDIT S.p.a.

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA. N. Gen. Rep. 00053/2013. Promossa da: UNICREDIT S.p.a. TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI RAPPORTO DI STIMA N. Gen. Rep. 00053/2013 Giudice Dr. LAURA IRENE GIRALDI Promossa da: UNICREDIT S.p.a. Tecnico incaricato: Geom. GIORGIO MAJ iscritto

Dettagli

TRIBUNALE DI SULMONA ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Forzata. Banca di Credito Cooperativo di Roma Soc. Coop. a r.l. contro Di Giulio Viviana

TRIBUNALE DI SULMONA ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Forzata. Banca di Credito Cooperativo di Roma Soc. Coop. a r.l. contro Di Giulio Viviana TRIBUNALE DI SULMONA ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Forzata Banca di Credito Cooperativo di Roma Soc. Coop. a r.l. contro Di Giulio Viviana N. Gen. Rep. 10/2013 Giudice Dr.ssa Paola Petti Custode Giudiziario

Dettagli

giudice: dr. g. stano

giudice: dr. g. stano TRIBUNALE ORDINARIO DI LUCERA - procedura esecutiva n. 169/11 - giudice: dr. g. stano BANCA APULIA Spa - Avv. G. Tancredi - C O N T R O creditore Esecutato debitore CONSULENZA TECNICA ESTIMATIVA EPURATA

Dettagli

TRIBUNALE DI LANCIANO RELAZIONE DI PERIZIA

TRIBUNALE DI LANCIANO RELAZIONE DI PERIZIA TRIBUNALE DI LANCIANO CONSULENZA TECNICA D UFFICIO NELLA PROCEDURA ESECUTIVA N 42/00 R.G.E. RELAZIONE DI PERIZIA STRALCIO Lanciano, 20/01/2004 Il Consulente Tecnico geom. Pino Cicalini pag. 2 INDICE 1.INCARICO

Dettagli

Esecuzione Immobiliare promossa da ITALFONDIARIO spa contro SCOMMEGNA Ruggiero

Esecuzione Immobiliare promossa da ITALFONDIARIO spa contro SCOMMEGNA Ruggiero TRIBUNALE DI FOGGIA SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Immobiliare promossa da ITALFONDIARIO spa contro SCOMMEGNA Ruggiero Codice Fiscale SCM RGR 30C04 E946 Z N. Gen. Rep. 160/2012 Giudice dell'esecuzione

Dettagli

TRIBUNALE DI MANTOVA

TRIBUNALE DI MANTOVA TRIBUNALE DI MANTOVA Nel procedimento esecutivo n. 290/2014 promosso da **omissis** CONTRO **omissis** Incarico Con udienza del 06/02/2015, il sottoscritto Geom. Marani Arnaldo, con studio in Strada Guerrina,

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO

TRIBUNALE DI BERGAMO TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Forzata Unicredit S.p.a. contro Anwar Shahzad N. Gen. Rep. 0183/13+N. Reg. Inc. 441/13 Giudice Dr. Panzeri Giovanni ELABORATO PERITALE Tecnico

Dettagli

I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA

I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA Enrico Firpo I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA IMMOBILI IN PERIZIA: RESIDENZA TURISTICA ALBERGHIERA

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA

TRIBUNALE DI PIACENZA TRIBUNALE DI PIACENZA Es. Imm. n 190/2008 G.E. Dott. PICCIAU ESECUZIONE IMMOBILIARE PROMOSSA DA: CONDOMINIO VIA ROSSI 21 AVV. B. CHERCHI CONTRO FUGARDO NATALE, residente in Via Rossi nc. 21, Piacenza creditori

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA

RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA Il sottoscritto Arch. Paolo Pozzaglio, con studio in Chiari, Via San Bernardino n. 8, regolarmente iscritto all'ordine degli Architetti della Provincia di Brescia al n. 1746,

Dettagli

PERIZIA DI STIMA DELL IMMOBILE SITO IN DESENZANO DEL GARDA (Bs)

PERIZIA DI STIMA DELL IMMOBILE SITO IN DESENZANO DEL GARDA (Bs) TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE Concordato Preventivo Story Loris spa in liquidazione - n 4 / 2010 Giudice Delegato: Dott. Carlo Bianchetti Commissario Giudiziale: Adelmo Predari Commissario

Dettagli

Tribunale Civile DI REGGIO CALABRIA SezioneEsecuzioni Immobiliari. Relazione Di Consulenza Tecnica Di Ufficio

Tribunale Civile DI REGGIO CALABRIA SezioneEsecuzioni Immobiliari. Relazione Di Consulenza Tecnica Di Ufficio Tribunale Civile DI REGGIO CALABRIA SezioneEsecuzioni Immobiliari Relazione Di Consulenza Tecnica Di Ufficio Procedimento n. 24/97 Banca del Sud Contro Mazza Antonio Ctu arch. Daniela Azzarà TERRENI SITI

Dettagli

TRIBUNALE DI VICENZA REGISTRO GENERALE ESECUZIONI

TRIBUNALE DI VICENZA REGISTRO GENERALE ESECUZIONI TRIBUNALE DI VICENZA REGISTRO GENERALE ESECUZIONI Procedura promossa da Banca Popolare di Vicenza SCARL N. Gen. Rep. 337/2012 Giudice delegato: dott. Giulio Borella INTEGRAZIONE ALLA PERIZIA DEL 01/04/2015

Dettagli

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Provincia al

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Provincia al Dott. Arch. Leonardo Serafino Via R.Grazioli Lante, 5 00195 - Roma Tel./fax 06. 3723602 E-Mail: leonardoserafino@virgilio.it www.leonardoserafino.it PROPRIETA ANNI VERDI PERIZIA DI STIMA RELATIVA A VIA

Dettagli

TRIBUNALE DI BUSTO ARSIZIO

TRIBUNALE DI BUSTO ARSIZIO TRIBUNALE DI BUSTO ARSIZIO REGISTRO GENERALE ESECUZIONE procedura promossa da: UNICREDIT S.P.A. +3 contro: GIUSEPPE CATALANO +1 R.G.E. 609/2012 Giudice: S. Passafiume ELABORATO PERITALE del 24/10/2013

Dettagli

BANDO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Vendita con offerta irrevocabile in busta chiusa

BANDO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Vendita con offerta irrevocabile in busta chiusa VOLONTARIA LIQUIDAZIONE FRATERNITA EDILE IMPRESA SOCIALE- SOCIETA COOPERATIVA SOCIALE ONLUS n. 01A/15 (pr.02b/15) con sede in Ospitaletto (Bs) C.F. 02338970987 Liquidatori : Moletta Giovanni e Fedeli Alberto

Dettagli

Dott. Ing. Valentina Minichino 1 RELAZIONE DI PERIZIA

Dott. Ing. Valentina Minichino 1 RELAZIONE DI PERIZIA Dott. Ing. Valentina Minichino 1 RELAZIONE DI PERIZIA 1. PREMESSE La scrivente ing. Valentina Minichino, iscritta all Albo dei Consulenti Tecnici d Ufficio del Tribunale di Salerno, ha ricevuto dal G.E.

Dettagli

T R I B U N A L E D I M A C E R A T A

T R I B U N A L E D I M A C E R A T A T R I B U N A L E D I M A C E R A T A Procedura Esecutiva Immobiliare N. 1 2 6 / 0 7 Promossa da Contro MARCHIORI ANDREA XXXXXXXXXXXXXXX GIUDICE DELEGATO: D O T T. L U I G I R E A L E R E L A Z I O N E

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Forzata Unicredit S.P.A. contro El Atifi Abderrahim

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Forzata Unicredit S.P.A. contro El Atifi Abderrahim TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Forzata Unicredit S.P.A. contro El Atifi Abderrahim N. Reg. Es. Imm. 1568/2012 N. Reg. Inc. 788/13 Giudice Dott. Giovanni Panzeri ELABORATO

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti in Via Vailate 14, avuti dal Demanio attraverso la procedura c.d. Federalismo Demaniale -

PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti in Via Vailate 14, avuti dal Demanio attraverso la procedura c.d. Federalismo Demaniale - COMUNE DI AGNADELLO PROVINCIA DI CREMONA Ufficio Tecnico AREA 1 URBANISTICA E LAVORI PUBBLICI Oggetto: ALIENAZIONE IMMOBILI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI AGNADELLO PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti

Dettagli

TRIBUNALE DI SULMONA

TRIBUNALE DI SULMONA TRIBUNALE DI SULMONA CIVILE ESECUZIONE IMMOBILIARE N. Gen. Rep. 0071/2013 Giudice dott. Paola PETTI RAPPORTO DI STIMA Tecnico incaricato : Geom. Maurizio Franco Marcantonio iscritto all Albo della provincia

Dettagli

TRIBUNALE DI LATINA SEZIONE DISTACCATA DI TERRACINA. CONSULENZA TECNICA D UFFICIO NEL PROCEDIMENTO di pignoramento immobiliare n.

TRIBUNALE DI LATINA SEZIONE DISTACCATA DI TERRACINA. CONSULENZA TECNICA D UFFICIO NEL PROCEDIMENTO di pignoramento immobiliare n. TRIBUNALE DI LATINA SEZIONE DISTACCATA DI TERRACINA CONSULENZA TECNICA D UFFICIO NEL PROCEDIMENTO di pignoramento immobiliare n. 134/2004 Promosso da: Contro Intervento di: BANCO DI SICILIA spa INTERSERVIZI

Dettagli

TRIBUNALE DI NOVARA Sezione civile fallimentare

TRIBUNALE DI NOVARA Sezione civile fallimentare TRIBUNALE DI NOVARA Sezione civile fallimentare Fallimento..._ n. _33/2011 RG FALL Giudice delegato: Dott.... Al Curatore Fallimentare: Dott.... ************************ RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA Fallimento n. 09/13

PERIZIA ESTIMATIVA Fallimento n. 09/13 PERIZIA ESTIMATIVA Fallimento n. 09/13 OGGETTO: Unità Immobiliare destinata a abitazione DATI CATASTALI: Foglio n. 96 Particella n. 245 subalterno n. 3 LOCALITA : Viale Roma, 53 Sassoferrato (AN) COMMITTENTE:

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA IV SEZIONE CIVILE FALLIMENTARE GIUDICE DELEGATO DOTT. MAURIZIO ATZORI CURATORE PROF. DOTT. ALBERTO ANDREAZZA * * *

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA IV SEZIONE CIVILE FALLIMENTARE GIUDICE DELEGATO DOTT. MAURIZIO ATZORI CURATORE PROF. DOTT. ALBERTO ANDREAZZA * * * TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA IV SEZIONE CIVILE FALLIMENTARE GIUDICE DELEGATO DOTT. MAURIZIO ATZORI CURATORE PROF. DOTT. ALBERTO ANDREAZZA * * * FALLIMENTO ARGILESE COSTRUZIONI S.R.L. * * * N. 160/2013 R.G.

Dettagli

Esecuzione Forzata XXXX S.P.A. contro XXXX SALAM e XXXX HOSNEARA

Esecuzione Forzata XXXX S.P.A. contro XXXX SALAM e XXXX HOSNEARA TRIBUNALE DI VICENZA CIVILE Esecuzione Forzata XXXX S.P.A. contro XXXX SALAM e XXXX HOSNEARA N. Gen. Rep. 000302/11 ELABORATO PERITALE Tecnico incaricato: Arch. GIUSEPPE GAVAZZO iscritto all'albo della

Dettagli

ALLEGATO A TRIBUNALE CIVILE DI FORLI ******** PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE ******** PROSPETTO RIEPILOGATIVO E IDENTIFICATIVO DELL IMMOBILE

ALLEGATO A TRIBUNALE CIVILE DI FORLI ******** PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE ******** PROSPETTO RIEPILOGATIVO E IDENTIFICATIVO DELL IMMOBILE ALLEGATO A N 6 RG. ES N 199/07 TRIBUNALE CIVILE DI FORLI ******** PROCEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMOBILIARE ******** PROSPETTO RIEPILOGATIVO E IDENTIFICATIVO DELL IMMOBILE ******************* LOTTO SESTO

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO. Sezione Esecuzioni Immobiliari RELAZIONE DEL C.T.U. Il sottoscritto ing. Giorgio Basso, con studio in Corso Mazzini, 109 a

TRIBUNALE DI TREVISO. Sezione Esecuzioni Immobiliari RELAZIONE DEL C.T.U. Il sottoscritto ing. Giorgio Basso, con studio in Corso Mazzini, 109 a TRIBUNALE DI TREVISO Sezione Esecuzioni Immobiliari RELAZIONE DEL C.T.U. Nella esecuzione promossa da Omissis CONTRO Omissis ESECUZIONE N. 779/2008 G.E.: dott. Andrea Valerio Cambi Il sottoscritto ing.

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO - MONZA 780/2013

TRIBUNALE ORDINARIO - MONZA 780/2013 Espropriazioni immobiliari N. 780/2013 TRIBUNALE ORDINARIO - MONZA ESPROPRIAZIONI IMMOBILIARI 780/2013 PROCEDURA PROMOSSA DA: Unicredit spa DEBITORE: Mahmood Shahid, Qasim Farooq GIUDICE: dott. Crivelli

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA RELAZIONE TECNICA E PERIZIA DI STIMA IMMOBILI SITI IN BIASSONO (MILANO) CONCORDATO PREVENTIVO N. 7/2009 SAN MICHELE S.P.A.

TRIBUNALE DI BRESCIA RELAZIONE TECNICA E PERIZIA DI STIMA IMMOBILI SITI IN BIASSONO (MILANO) CONCORDATO PREVENTIVO N. 7/2009 SAN MICHELE S.P.A. TRIBUNALE DI BRESCIA RELAZIONE TECNICA E PERIZIA DI STIMA IMMOBILI SITI IN BIASSONO (MILANO) CONCORDATO PREVENTIVO N. 7/2009 SAN MICHELE S.P.A. COMMISSARIO GIUDIZIALE: DOTT. ALBERTO FACELLA GIUDICE DELEGATO:

Dettagli

T R I B U N A L E D I N A P O L I

T R I B U N A L E D I N A P O L I T R I B U N A L E D I N A P O L I REPARTO ESECUZIONI IMMOBILIARI RELAZIONE TECNICA D'UFFICIO NEL PROCEDIMENTO DI ESPROPRIAZIONE IMMOBILIARE VENETO BANCA / OMISSIS G.E. DOTT. POSTERARO - n 987/07 R.G.E..

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA. Perizia Giudiziale

TRIBUNALE DI PIACENZA. Perizia Giudiziale Geom DANILO TONOLI e-mail: danilo.tonoli@libero.it - cell. 3200783886 Via Sarajevo 14 - loc. Valconasso 29010 - Pontenure (PC) TRIBUNALE DI PIACENZA E.I. 96/2009 Perizia Giudiziale Ud. 27/09/2010 nel procedimento

Dettagli

PERIZIA TECNICA DI STIMA

PERIZIA TECNICA DI STIMA Provincia di Alessandria DIPARTIMENTO AMBIENTE TERRITORIO E INFRASTRUTTURE DIREZIONE EDILIZIA - TRASPORTI UFFICIO TECNICO EDILIZIA PERIZIA TECNICA DI STIMA Ex Casa Cantoniera Lungo la ex S.S. n 35 dei

Dettagli

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Provincia al

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Provincia al Dott. Arch. Leonardo Serafino Via R.Grazioli Lante, 5 00195 - Roma Tel./fax 06. 3723602 E-Mail: leonardoserafino@virgilio.it www.leonardoserafino.it PROPRIETA ANNI VERDI PERIZIA DI STIMA RELATIVA A VIA

Dettagli

Dott. Ing. Andrea Trabucchi tel: 339 8475543 e mail: andreatrabucchi@gmail.com andreatrabucchi@pec.it

Dott. Ing. Andrea Trabucchi tel: 339 8475543 e mail: andreatrabucchi@gmail.com andreatrabucchi@pec.it Perizia di stima Fallimento EdilSilva srl n. 31/2014 Tribunale di Piacenza Giudice: Dott. Maurizio Boselli Curatore: Avv. Renza Bravi *** n 1 Appartamento con Cantina - n 3 Autorimesse Via Guglielmo da

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI PIACENZA SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE CIVILE DI PIACENZA SEZIONE FALLIMENTARE Dott. Ing. Giuseppe Esposito TRIBUNALE CIVILE DI PIACENZA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 20/2013: ARAMINI ALDO Curatore fallimentare DOTT. GABRIELE BINAGHI GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA MARINA MARCHETTI

Dettagli

CONSULENZA TECNICA D UFFICIO

CONSULENZA TECNICA D UFFICIO T R I B U N A L E D I B E R G A M O UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI * * * Giudice Dott. Esecuzione Immobiliare n.1005/2011 Reg. Es. Imm. n. 959/12 reg. inc. Giuramento in data 14.12.2012 Termine deposito

Dettagli

TRIBUNALE DI SALERNO

TRIBUNALE DI SALERNO TRIBUNALE DI SALERNO III Sezione Civile Ufficio esecuzioni immobiliari Ill. Sig. Giudice Dott.ssa Pacifico OGGETTO: Procedimento n 95/08 promosso da Omissis Omissis contro 1. Premessa Con ordinanza pronunciata

Dettagli

TRIBUNALE DI COMO FALLIMENTARE. Fallimento. N. Gen. Rep. 0048/2013. Giudice Delegato Dr.ssa Paola Parlati Curatore Dr.

TRIBUNALE DI COMO FALLIMENTARE. Fallimento. N. Gen. Rep. 0048/2013. Giudice Delegato Dr.ssa Paola Parlati Curatore Dr. TRIBUNALE DI COMO FALLIMENTARE Fallimento N. Gen. Rep. 0048/2013 Giudice Delegato Dr.ssa Paola Parlati Curatore Dr. Eliseo Bancora RAPPORTO DI STIMA Tecnico incaricato: Arch. Heimdall Studio - www.hestudio.it

Dettagli

Esecuzione Forzata N.001417/12 promossa da: Unicredit s.p.a. TRIBUNALE DI BERGAMO ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Forzata.

Esecuzione Forzata N.001417/12 promossa da: Unicredit s.p.a. TRIBUNALE DI BERGAMO ESECUZIONI IMMOBILIARI. Esecuzione Forzata. TRIBUNALE DI BERGAMO ESECUZIONI IMMOBILIARI Esecuzione Forzata promossa da: Unicredit s.p.a. N. Gen. Rep. 001417/12 Giudice Dr.ssa Golinelli ELABORATO PERITALE Tecnico incaricato: Arch. Daniele Pisu iscritto

Dettagli

PERIZIA TECNICA DESCRITTIVA ed ESTIMATIVA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX MAFIL

PERIZIA TECNICA DESCRITTIVA ed ESTIMATIVA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX MAFIL COMUNE DI VITTORIO VENETO U.O. PATRIMONIO E POLITICHE ENERGETICHE PERIZIA TECNICA DESCRITTIVA ed ESTIMATIVA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX MAFIL Vittorio Veneto, 2 maggio 2011 ELABORATI: A. Relazione generale:

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 49/2011. promossa da : CAMMI GROUP SPA. contro: VERLEZZA CORRADO

TRIBUNALE DI PIACENZA ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 49/2011. promossa da : CAMMI GROUP SPA. contro: VERLEZZA CORRADO con intervento di: BANCA FARNESE SPA SPAZIO SPA BANCA CENTRO PADANA TRIBUNALE DI PIACENZA ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 49/2011 promossa da : CAMMI GROUP SPA contro: VERLEZZA CORRADO (udienza del 28.03.2012)

Dettagli

arch. TERESA SIANO via Mazzini n.62 84081 Baronissi (SA); tel./fax 089/953723 cell. 3492656766; e-mail: teresa.siano@libero.it

arch. TERESA SIANO via Mazzini n.62 84081 Baronissi (SA); tel./fax 089/953723 cell. 3492656766; e-mail: teresa.siano@libero.it arch. TERESA SIANO via Mazzini n.62 84081 Baronissi (SA); tel./fax 089/953723 cell. 3492656766; e-mail: teresa.siano@libero.it TRIBUNALE DI SALERNO III SEZ. CIVILE - UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI Integrazione

Dettagli

IDENTIFICAZIONE CATASTALE

IDENTIFICAZIONE CATASTALE Perizia Stragiudiziale per determinare il più probabile valore di mercato di una casetta unifamiliare posta nel Comune di Fiesole, località San Domenico, Via Badia dei Roccettini n.c. 6. PREMESSA Il sottoscritto

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 320/2013 (pr. 1006-14) xxx nonché personale del signor xxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 320/2013 (pr. 1006-14) xxx nonché personale del signor xxx con sede in xxx cod. fiscale: xxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE Via Ugo La Malfa, 4 25124 - BRESCIA Tel. 030 22.28.49 - FAX 030 22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 320/2013 (pr. 1006-14) xxx nonché personale

Dettagli

Tribunale Civile di Genova R.G. n 600/12+630/12. Sezione VII. Fallimenti ed Esecuzioni Immobiliari

Tribunale Civile di Genova R.G. n 600/12+630/12. Sezione VII. Fallimenti ed Esecuzioni Immobiliari Tribunale Civile di Genova R.G. n 600/12+630/12 Sezione VII Fallimenti ed Esecuzioni Immobiliari Procedura di espropriazione immobiliare promossa da Unicredit S.p.A. (avv. Picedi Benettini Eugenio) Condominio

Dettagli

LOTTO n.1 part.lla n. 245 sub 7 F. 5

LOTTO n.1 part.lla n. 245 sub 7 F. 5 6. RIEPILOGO FINALE - Procedura esecutiva n 612 del 1993 Debitori esecutati : Sig.ri Omissis Omissis Creditore procedente: UNICREDIT BANCA S.P.A. ex CREDITO ITALIANO S.P.A. Immobili Pignorati : LOTTO n

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO RELAZIONE DEL CONSULENTE

TRIBUNALE DI TREVISO RELAZIONE DEL CONSULENTE TRIBUNALE DI TREVISO Sezione Esecuzioni Immobiliari Esecuzione Immobiliare n 598/2010 FABBRO (prossima udienza in data 25.02.2015) G. E. dott. ANTONELLO promossa da BANCA DI CIVIDALE S.P.A. contro FADELLI

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * * PERIZIA DI STIMA IMMOBILE *** *** *** IDENTIFICAZIONE CATASTALE

TRIBUNALE CIVILE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * * PERIZIA DI STIMA IMMOBILE *** *** *** IDENTIFICAZIONE CATASTALE TRIBUNALE CIVILE DI RAVENNA SEZIONE FALLIMENTARE * * * PERIZIA DI STIMA IMMOBILE FALLIMENTO:. GIUDICE DELEGATO: DOTT. Sentenza del 07/02/12 depositata il 07.02.2012 n.4/12 R.G. PERIZIA ANONIMA CURATORE:

Dettagli

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA RICHIEDENTE: COMUNE DI LARI - UFFICIO TECNICO; OGGETTO: APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE, ANNESSO LOCALE AUTORIMESSA E QUOTA DI UN TERZO SUL RESEDE. ALLEGATI: Estratto di Mappa;

Dettagli

TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE. JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili ============

TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE. JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili ============ TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE SECONDA FALLIMENTARE Fallimento RG. n. 683/02 : CONFEZIONE ARTIGIANA FAJ S.N.C. DI JAMMETTI FRANCESCO & C. nonché dei soci illimitatamente responsabili Sig. Jammetti Francesco

Dettagli

TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare

TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare TRIBUNALE di BRESCIA Sezione Fallimentare PERIZIA di STIMA PROCEDURA ESECUTIVA IMMOBILIARE n. 228/2005 FALLIMENTO: omissis di omissis e omissis perizia di stima proprietà omissis GIUDICE DELEGATO : Dott.

Dettagli

Ill.mo Giudice Dott. La Battaglia Tribunale di Foggia

Ill.mo Giudice Dott. La Battaglia Tribunale di Foggia Ill.mo Giudice Dott. La Battaglia Tribunale di Foggia OGGETTO: Consulenza tecnica relativa alla procedura immobiliare ============================================= procedura n. 572 /2011. R.G. Esec. Trib.

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI BRESCIA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 227/2012: OMISSIS GIUDICE DELEGATO: DOTT. GUSTAVO NANNI CURATORE: DOTT. MARCO GREGORINI PERIZIA DI STIMA IMMOBILI IN PERTICA BASSA Brescia, 06.05.2013

Dettagli

LOTTO A IDENTIFICAZIONE DEI BENI OGGETTO DELLA STIMA. Appartamento ubicato nella zona periferica del Comune di Lesina al secondo piano di

LOTTO A IDENTIFICAZIONE DEI BENI OGGETTO DELLA STIMA. Appartamento ubicato nella zona periferica del Comune di Lesina al secondo piano di Il presente lotto è costituito da: LOTTO A IDENTIFICAZIONE DEI BENI OGGETTO DELLA STIMA Appartamento ubicato nella zona periferica del Comune di Lesina al secondo piano di un fabbricato in Via Fabrizio

Dettagli

S T I M A P E R I T A L E

S T I M A P E R I T A L E S T I M A P E R I T A L E OGGETTO: Fallimento Invest Bau s.r.l. - G.m.b.H. VALUTAZIONE P.M. 51 P.ED. 1320 P.T. 1841/II C.C. MERANO SCOPO DELLA STIMA La presente stima ha lo scopo di determinare il valore

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO

TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO SEZIONE III - ESECUZIONI R.G.E. N 682/2011 G.E. Dott.ssa FERRARI Anna PROMOSSO DA : UNICREDIT MANAGEMENT BANK SPA CONTRO : MEHMOOD TARIQ CONSULENZA TECNICA D UFFICIO C.T.U.

Dettagli

TRIBUNALE DI CATANZARO Giudice dell esecuzione

TRIBUNALE DI CATANZARO Giudice dell esecuzione Stefanelli geom. Francesco 73, via G. Pisani 88060 Badolato M.na Iscrizione Collegio dei Geometri Prov. di CATANZARO n 2230 - Iscrizione Albo Periti Tribunale di CATANZARO n 631 - C.F. STF FNC 59L11 A542Q

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE di BOLOGNA Avviso di vendita immobiliare DELEGATA

TRIBUNALE CIVILE di BOLOGNA Avviso di vendita immobiliare DELEGATA TRIBUNALE CIVILE di BOLOGNA Avviso di vendita immobiliare DELEGATA N. 492/12 R.G.E. Su istanza di Omissis nei confronti di Omissis il Giudice dell Esecuzione ha disposto la vendita degli immobili come

Dettagli

TRIBUNALE DI MACERATA. Banca Antoniana Veneta C/ Ercoli Angelo ******

TRIBUNALE DI MACERATA. Banca Antoniana Veneta C/ Ercoli Angelo ****** TRIBUNALE DI MACERATA Espropriazione Immobiliare n.10/04 G. D. - dott. Semeraro Banca Antoniana Veneta C/ Ercoli Angelo ****** Il sottoscritto geometra, inscritto all Albo professionale e nell Elenco dei

Dettagli

Esecuzione Forzata B contro R Z

Esecuzione Forzata B contro R Z TRIBUNALE DI LECCE SEZIONE COMMERCIALE Esecuzione Forzata B contro R Z N. Gen. Rep. 1290/95 Giudice Dr.: G.O.T. Avv. Alessandro MAGGIORE RAPPORTO DI STMA Tecnico incaricato: Geom. Salvatore Quarta iscritto

Dettagli

U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I F I R E N Z E. AREA SERVIZI TECNICI SICUREZA E PATRIMONIO Ufficio Patrimonio Immobiliare

U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I F I R E N Z E. AREA SERVIZI TECNICI SICUREZA E PATRIMONIO Ufficio Patrimonio Immobiliare U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I F I R E N Z E AREA SERVIZI TECNICI SICUREZA E PATRIMONIO Alloggio di civile abitazione ubicato in Firenze Via dei Serragli n. 76. (N.C.E.U. Foglio di mappa

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLÌ ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 39/11

TRIBUNALE DI FORLÌ ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 39/11 TRIBUNALE DI FORLÌ ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 39/11 GIUDICE DOTT.SSA BARBARA VACCA PROCEDENTE CONDOMINIO VIALE BOVIO 2 LOTTO (avv. Stefano Patti ) ESECUTATI EZEH VALENTINE e OKONOBO LUCY PREMESSA INTERVENTI

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA ROMA

TRIBUNALE DI ROMA ROMA TRIBUNALE DI ROMA ROMA CONCORDATO PREVENTIVO liquidazione contro ING. NINO FERRARI IMPRESA COSTRUZIONI SRL N. Gen. Rep. 000018/2006 ELABORATO PERITALE Tecnico incaricato: Ing. ENRICO MORO iscritto all'albo

Dettagli

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto)

A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che. Sub. 15 (appartamento) e sub. 17 (posto auto) A tale importo si ritiene di decurtare una percentuale del 4% considerato che alcune rifiniture dell alloggio sono ancora da ultimare. Per cui: V. =. 409.080,00 4% =. 392.716,80 Sub. 15 (appartamento)

Dettagli

TRIBUNALE DI SALERNO. TERZA SEZIONE CIVILE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT. ssa GIOVANNA PACIFICO

TRIBUNALE DI SALERNO. TERZA SEZIONE CIVILE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT. ssa GIOVANNA PACIFICO TRIBUNALE DI SALERNO TERZA SEZIONE CIVILE UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI G.E. DOTT. ssa GIOVANNA PACIFICO RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA NELLA PROCEDURA ESECUTIVA N 76/08 PROMOSSA DA BANCA DELLA CAMPANIA

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DI STIMA

RELAZIONE TECNICA DI STIMA RELAZIONE TECNICA DI STIMA Il sottoscritto Zanella geom. Roberto, nato a Cesena il 18/12/50, ivi residente in Viale Abruzzi, 27, regolarmente iscritto all'albo dei Geometri della Provincia di Forlì - Cesena

Dettagli

lizzato ed attrezzato a cucina) sono provvisti di tutti gli impianti tecnologici standard realizzati sottotraccia quali:

lizzato ed attrezzato a cucina) sono provvisti di tutti gli impianti tecnologici standard realizzati sottotraccia quali: Giudizio Divisorio R.G. n. 819/2013 (Es. Imm. 199/11) Giudice: Custode Giudiziario: Delegato alla vendita: TRIBUNALE DI FERRARA Dr.ssa Anna Ghedini Dr. Riccardo Carrà Dr. Riccardo Carrà AVVISO DI VENDITA

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PREMESSA E SCOPO Con la presente, il sottoscritto Ing. Francesco Guerrera iscritto all' Albo professionale

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI PESARO IMMOBILIARE DI FANO CONSULENZA TECNICA D UFFICIO

TRIBUNALE ORDINARIO DI PESARO IMMOBILIARE DI FANO CONSULENZA TECNICA D UFFICIO TRIBUNALE ORDINARIO DI PESARO IMMOBILIARE DI FANO CONSULENZA TECNICA D UFFICIO CAUSA CIVILE N.R.G. 3143/2011 Giudice Istruttore: Dott. Storti Davide OGGETTO: Espropriazione immobiliare post. L.80 Tavullia,

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI PIACENZA SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE CIVILE DI PIACENZA SEZIONE FALLIMENTARE Dott. Ing. Giuseppe Esposito TRIBUNALE CIVILE DI PIACENZA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 20/2013: ARAMINI ALDO Curatore fallimentare DOTT. GABRIELE BINAGHI GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA MARINA MARCHETTI

Dettagli

TRIBUNALE DI PALMI. Consulenza tecnica d ufficio disposta nella procedura esecutiva n 124/05 R.G.Es. promossa da. M.P.S. Banca per l Impresa S.p.A.

TRIBUNALE DI PALMI. Consulenza tecnica d ufficio disposta nella procedura esecutiva n 124/05 R.G.Es. promossa da. M.P.S. Banca per l Impresa S.p.A. TRIBUNALE DI PALMI Consulenza tecnica d ufficio disposta nella procedura esecutiva n 124/05 R.G.Es. promossa da M.P.S. Banca per l Impresa S.p.A. contro Atlante s.r.l. PREMESSA Il sottoscritto dr Antonio

Dettagli

** ** ** Udienza per autorizzazione alla vendita il 16.10.2012. G. Esecuzione: dott. Federico Montalto ** ** ** ** ** **

** ** ** Udienza per autorizzazione alla vendita il 16.10.2012. G. Esecuzione: dott. Federico Montalto ** ** ** ** ** ** TRIBUNALE CIVILE e PENALE DI BELLUNO ** ** ** Esecuzione immobiliare n 66/10 Udienza per autorizzazione alla vendita il 16.10.2012 G. Esecuzione: dott. Federico Montalto ** ** ** PERIZIA DI STIMA BENI

Dettagli

Tribunale di Salerno

Tribunale di Salerno Tribunale di Salerno Terza sezione civile Ufficio esecuzioni immobiliari Egr. Sig. Giudice dell esecuzione dr. Alessandro Brancaccio CREDITORE PIGNORANTE ESECUZIONE IMMOBILIARE n 182/09 R.E CHEBANCA SPA,

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA FRIULI VENEZIA GIULIA COMUNE DI UDINE

ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA FRIULI VENEZIA GIULIA COMUNE DI UDINE ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO CONSULENZA TECNICA PER L EDILIZIA FRIULI VENEZIA GIULIA COMUNE DI UDINE APPARTAMENTO IN VIA MANTOVA 76 Scala B piano secondo interno

Dettagli

RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO

RELAZIONE DI CONSULENZA TECNICA D UFFICIO TRIBUNALE DI VARESE SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI ************************************************************ Giudice dell Esecuzione: Dott.ssa MANUELA PALVARINI PROCEDURA ESECUTIVA: N R.G.E. IMM. 13/2015

Dettagli

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Dott. Arch. Leonardo Serafino Via R.Grazioli Lante, 5 00195 - Roma Tel./fax 06. 3723602 E-Mail: leonardoserafino@virgilio.it www.leonardoserafino.it PROPRIETA ANNI VERDI PERIZIA DI STIMA RELATIVA A VIA

Dettagli

Esecuzione Immobiliare 192/2010. b. identificazione catastale Comune SAN VENDEMIANO (TV) - NUOVO CATASTO EDILIZIO URBANO

Esecuzione Immobiliare 192/2010. b. identificazione catastale Comune SAN VENDEMIANO (TV) - NUOVO CATASTO EDILIZIO URBANO Tribunale di Treviso - Sezione Esecuzioni Immobiliari Esecuzione Immobiliare 192/2010 PERIZIA DI STIMA PERIZIA 01) INDIVIDUAZIONE DEL BENE PIGNORATO a. indirizzo Comune: SAN VENDEMIANO (TV) Località e

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA Es. Imm. n 178 /2009 G.E. Dott. Gianluigi Morlini Zurich Insurance Company spa contro Bassi Maria Irene

TRIBUNALE DI PIACENZA Es. Imm. n 178 /2009 G.E. Dott. Gianluigi Morlini Zurich Insurance Company spa contro Bassi Maria Irene TRIBUNALE DI PIACENZA Es. Imm. n 178 /2009 G.E. Dott. Gianluigi Morlini Zurich Insurance Company spa contro Bassi Maria Irene RELAZIONE DEL CONSULENTE TECNICO D'UFFICIO in punto alla determinazione del

Dettagli

DUE DILIGENCE DOCUMENTALE

DUE DILIGENCE DOCUMENTALE Due Diligence / Libretto immobile DUE DILIGENCE DOCUMENTALE ALL INTERNO DEGLI IMMOBILI SITI NEL COMUNE DI MOLTENO, VIA POSCASTELLO, 8: NR. 3 UNITA IMMOBILIARI AD USO: EDIFICIO CIVILE: SUB.1 APPARTAMENTO:

Dettagli