Core Banking. Accesso alla Procedura

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Core Banking. Accesso alla Procedura"

Transcript

1 Core Banking Accesso alla Procedura

2

3 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Non applicabile, in quanto questa è la prima versione del documento 3 di 16

4 4 di 16

5 Sommario 1. > PREMESSA > Requisiti tecnici 7 2. > INTRODUZIONE ALL APPLICAZIONE > Glossario 8 3. > ACCESSO AL SERVIZIO > Logon > OTP - Token > Home Page > Pozzetto > DATI PERSONALI > Dati personali utente collegato > Gestione credenziali Credenziali utente collegato Modifica credenziale 16 5 di 16

6 1. > Premessa Il presente documento ha lo scopo di illustrare le funzionalità e la struttura della procedura Core Banking. In particolare, in questo capitolo, verranno evidenziate, attraverso l ausilio di videate web, le modalità di accesso alla procedura. 6 di 16

7 1.1. > Requisiti tecnici Per l utente finale. Per poter usufruire del Servizio Core Banking è sufficiente disporre di un normale collegamento telefonico (indifferentemente analogico, ISDN, ADSL), di un personal computer collegato ad Internet tramite un Internet Service Provider I requisiti per la navigazione sono i seguenti: accesso alla rete tramite Internet Service Provider e modem (min. 56,6 Kbps); Internet Explorer dalla versione 6 in poi (consigliato dalla versione 7 in poi); Safari dalla versione Mozilla Firefox dalla versione 2.00 in avanti; applicativi: Acrobat Reader; WinZip; risoluzione: Il sito è ottimizzato per la risoluzione 1024x di 16

8 2. > Introduzione all applicazione 2.1. > Glossario Combo box Cliccare sul tato menu per far comparire la combo box New Cliccare sul + per attivare la funzione New Riquadro Frame parte di una pagina internet Drill Down -> doppio clic con il tasto sinistro del mouse, tramite il quale è possibile esplodere il dettaglio del singolo attributo Codice SIA -> Codice univoco identificativo dell azienda all interno del circuito interbancario Tab ( Linguetta ) Identifica brevemente il foglio di lavoro corrispondente. Drag and Drop -> tale funzione consente di selezionare un icona, trascinarla (drag) da una finestra ad un altra, e rilasciarla (drop) in quest ultimo ambiente. In genere questo tipo di azione crea un associazione fra i due oggetti, basti pensare ad un file trascinato sino all icona del Cestino. Finestre Popup -> finestre utilizzate per scelte univoche o multiple all interno dell applicazione Tasti acceleratori -> tasti che consentono di velocizzare le tempistiche di lavoro richiamando direttamente applicazioni parallele. 8 di 16

9 3. > Accesso al servizio 3.1. > Logon La videata d accesso all applicazione Core Banking Cedacri è la seguente: Figura 1 - Area di Logon Descrizione dei campi: Postazione Alias Password Guida all accesso Informazioni Codice postazione. inviato tramite una volta attivato il contratto Ogni utente secondario generato dal Master ha un codice utente composto dalla postazione Master + un progressivo di 3 caratteri. (rif.manuale Gestione Utenti) Codice alfanumerico di autenticazione assegnato dall utente Master alle utenze secondarie. Non deve essere digitato dall utente Master Durante la procedura di Gestione Utenti, il Master ha la possibilità di creare sottoutenze e profilarne specifici compiti e ruoli all interno dei processi autorizzativi. Grazie a tale procedura, il Master assegna un alias code ad ognuno dei sottoutenti creati, in modo che essi possano connettersi al Core Banking utilizzando un unico codice postazione ed una password, differenziandosi l un l altro grazie all inserimento di tale codice nella maschera d accesso. Codice alfanumerico di autenticazione. Al primo accesso verrà richiesto all utente di variare la password impostandone una a piacere al fine di garantire un elevato standard di sicurezza. Finestra all interno della quale sono riportate utili indicazioni in merito all utilizzo della sezione. 9 di 16

10 Qualora le credenziali digitate non siano corrette, l utente deve provvedere ad inserire nuovamente i codici di autenticazione integrando gli stessi con la stringa alfanumerica contenuta nel captcha 1 In caso di inattività superiore ai 15 minuti, l applicazione si blocca automaticamente. Per riprendere ad operare all interno del Prodotto Core Banking occorre inserire nuovamente la password, come da immagine sottoriportata. In caso di inattività per un tempo superiore alle tre ore, l applicazione effettua un logout automatico. In tal caso l utente, per accedere nuovamente a Core Banking, deve effettuare il login completo. 1 Con l'acronimo inglese CAPTCHA si denota, nell'ambito dell'informatica, un test fatto di una o più domande avente la finalità di verificare che l'utente sia un umano e non un computer (più precisamente un bot). Un test captcha tipicamente utilizzato è quello in cui si richiede ad un utente di scrivere quali siano le lettere o numeri che appaiono distorti o offuscati sullo schermo. 10 di 16

11 3.2. > OTP - Token La funzione di autenticazione prevede l utilizzo del OTP-Token 2 quale credenziale propedeutica all accesso in procedura, una volta inserite correttamente le credenziali nella maschera di Logon, l utente accede alla seguente pagina. 2 Un token per la sicurezza (chiamato anche token hardware, token per l'autenticazione, token crittografico, o semplicemente token) è un dispositivo fisico necessario per effettuare un'autenticazione Un token è tipicamente un generatore di numeri pseudocasuali ad intervalli regolari (nell'ordine di poche decine di secondi) secondo un algoritmo che, tra i vari fattori, tiene conto del trascorrere del tempo grazie ad un orologio interno. Altri fattori che influenzano l'algoritmo possono essere il numero di serie del token, o altri codici numerici associati al possessore all'atto della consegna del token. 11 di 16

12 3.3. > Home Page Inseriti correttamente i codici di autenticazione, si accede alla Home Page dell applicazione, come da immagine seguente: Frame superiore Frame di destra Frame di sinistra Figura 1 - Home Page Frame superiore Frame di sinistra Frame di destra All interno del frame superiore è presente la Combo box, tramite la quale è possibile accedere alle diverse funzioni del Prodotto Core Banking. Nella parte destra di tale frame è evidenziata l azienda con la quale l utente sta operando. Nel frame di sinistra è situato, invece, un riquadro contenente i riferimenti personali dell utente che ha effettuato il Login. Nel frame di destra sono elencate le principali News che impattano direttamente o indirettamente sull ambito del cliente, quali ad es. normative entrate in vigore o modifiche nelle condizioni contrattuali. 12 di 16

13 3.4. > Pozzetto La struttura dell Home Page è integrata con il Pozzetto, una comoda To Do List che consente di monitorare le attività dispositive non completate e riassumere gli esiti pervenuti. Sintesi Esiti Incassi Sintesi F24 Sintesi Attività Dispositive Sintesi Effetti in Scadenza Sintesi Attività Dispositive Sintesi Esiti Incassi Sintesi Accettazioni e Quietanze Deleghe F24 Sintesi Effetti in Scadenza La sezione elenca in matrice una serie di Servizi Dispositivi comprensivi del relativo numero di distinte, divisi negli stati in cui versano. La funzione si propone di presentare una lista dei servizi di incasso, mostrando gli esiti ricevuti negli ultimi 7 giorni, suddividendo la lista fra Pagato e Non Pagato. Le cifre indicate fra parentesi andranno, invece, ad indicare i totali di incassi pagati e non pagati fra l attuale collegamento ed il precedente. La funzione si propone di presentare gli esiti relativi ai Pagamenti di Deleghe F24, riportando in matrice rispettivamente Accettazioni/Rifiuti A4 e Quietanze di pagamento Q4 (suddivise in pagato e non pagato) La funzione sintetizza ed evidenzia gli Effetti che hanno una scadenza superiore o uguale alla data del giorno; la rappresentazione della matrice suddivide gli effetti in scadenza fra il Mese Attuale, il Mese Successivo, ed il Mese di 16

14 4. > Dati personali 4.1. > Dati personali utente collegato Descrizione: Consente di modificare i dati personali relativi alla propria utenza. Provenienza: Dall Home Page, selezionare la combo box, posizionarsi con il cursore sopra il menù Gestione e scorrere le voci apparse sino al bottone Dati personali. Dalla pagina New selezionare il riquadro Dati personali. Figura 2 Dati personali Descrizione dei campi: Intestazione Intestazione dell utenza Cellulare Numero di cellulare di riferimento Mail Indirizzo di riferimento > Gestione credenziali Credenziali utente collegato Descrizione: Elenca le credenziali attive per il cliente collegato ed evidenzia quali fra esse sono modificabili. 3 Nel caso di Master principale, la modifica relativa all indirizzo o numero di cellulare aggiorna i valori prensenti nel database utenti della banca, per gli altri utenti l aggiornamento è solo locale. 14 di 16

15 Provenienza: Dall Home Page, selezionare la combo box, posizionarsi con il cursore sopra il menù Gestione e scorrere le voci apparse sino al bottone Gestione credenziali. Dalla pagina New selezionare il riquadro Gestione Credenziali Figura 3 Gestione credenziali Descrizione dei campi: Tipo Stato Modifica Tipologia del codice d autenticazione (pin, password, OTP) Possibilità di modificare o meno tale codice Pulsante che consente la modifica di tale codice 15 di 16

16 4.2.2 Modifica credenziale Descrizione: Tale maschera consente di modificare i codici di autenticazione relativi alla propria utenza. Provenienza: Dalla pagina Credeniziali utente collegato selezionare il pulsante Modifica in corrispondenza del codice di autenticazione che si desidera variare. Figura 4 Esempio di modifica credenziali: variazione password Descrizione dei campi: Password vecchia Password nuova Conferma password Digitare la password che si desidera variare Inserire la nuova password Re-inserire la nuova password 16 di 16

Core Banking. Gestione Utenti - Rapporti - Processi

Core Banking. Gestione Utenti - Rapporti - Processi Core Banking Gestione Utenti - Rapporti - Processi STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Non applicabile, in quanto questa è la prima versione del documento 3 di 32 4 di 32 Sommario 1. > PREMESSA 6 2. > GESTIONE

Dettagli

STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE

STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Core Banking F24 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Non applicabile, in quanto questa è la prima versione del documento 3 di 19 4 di 19 Sommario 1. > PREMESSA 6 1.1. > Glossario 6 1.2. > Pagamento F24 7

Dettagli

Core Banking. Bonifici

Core Banking. Bonifici Core Banking Bonifici STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Non applicabile, in quanto questa è la prima versione del documento 3 di 41 4 di 41 Sommario 1. > PREMESSA 6 1.1. > Glossario 6 2. > PAGAMENTI 7

Dettagli

Carife Impresa OnLine

Carife Impresa OnLine Premessa Carife Impresa OnLine Manuale dell utente Assistenza tecnica: 1 di 201 Premessa Sommario 1. > PREMESSA... 6 1.1. > Glossario...6 1.2. > Requisiti tecnici...7 1.3. > Tipologie di postazioni...7

Dettagli

Carife Impresa OnLine

Carife Impresa OnLine Premessa Carife Impresa OnLine Manuale dell utente Assistenza tecnica: Versione 4.0 febbraio 2014 1 di 206 Premessa Sommario 1. > PREMESSA... 6 1.1. > Glossario...6 1.2. > Requisiti tecnici...7 1.3. >

Dettagli

CORE BANKING GUIDA UTENTE

CORE BANKING GUIDA UTENTE CORE BANKING GUIDA UTENTE PREMESSA 6 1.1. il servizio di assistenza tecnica 6 1.2. Requisiti tecnici 7 2. INTRODUZIONE ALL APPLICAZIONE 8 2.1. Glossario 8 3. ACCESSO AL SERVIZIO 10 3.1. Il primo collegamento

Dettagli

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail Descrizione delle Funzionalità Core Banking Retail Sommario 1. PARTE PRIMA ACCESSO 4 1.1. Accesso al servizio 4 1.1.1 Come eseguire il login ed entrare in Home Banking 4 1.1.2 Come utilizzare il sistema

Dettagli

STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE

STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Manuale utente 2.02 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Data emissione Versione Modifiche 01/06/2011 01.00 Non applicabile, in quanto questa è la prima versione del documento. 20/05/2013 02.00 Inserita precisazione

Dettagli

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16 Manuale pratico per docenti e tutor Sommario Sommario Primo utilizzo... 3 Ricezione della mail con il nome utente e creazione

Dettagli

SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI

SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO PROFILI CON FUNZIONI INFORMATIVE E DISPOSITIVE 1 Sommario PROFILI CON TOKEN FISICO (CHIAVETTA)

Dettagli

STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE

STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Manuale utente 2.02 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE Data emissione Versione Modifiche 01/06/2011 01.00 Non applicabile, in quanto questa è la prima versione del documento. 20/05/2013 02.00 Inserita precisazione

Dettagli

Guida all accesso al portale e ai servizi self service

Guida all accesso al portale e ai servizi self service Guida all accesso al portale e ai servizi self service INDICE PREMESSA 2 pag. 1 INTRODUZIONE 2 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO 2 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA 2 2.2 L INSERIMENTO DELLA

Dettagli

MANUALE UTENTE SEMPLICE. Servizi Online

MANUALE UTENTE SEMPLICE. Servizi Online Pag. 1 di 24 - - - Pag. 2 di 24 Sommario 1. Scopo del documento... 3 2. Strumenti per l accesso al servizio... 3 2.1 Eventuali problemi di collegamento... 3 2.2 Credenziali di accesso... 4 3. Consultazione

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 28/02/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Data Emissione: 31/01/2012 Codice Doc: Manuale_Operatore Emesso da: Verificato da: Approvato da: Accettato da:

Data Emissione: 31/01/2012 Codice Doc: Manuale_Operatore Emesso da: Verificato da: Approvato da: Accettato da: Sistema Informativo per la Gestione dei ticket Manuale utente Data Emissione: 31/01/2012 Codice Doc: Manuale_Operatore Emesso da: Verificato da: Approvato da: Accettato da: Sistema Informativo per la Gestione

Dettagli

SERVIZIO DI INTERNET BANKING DEL GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI

SERVIZIO DI INTERNET BANKING DEL GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI SERVIZIO DI INTERNET BANKING DEL GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO Pag. 1 di 9 PRIMO ACCESSO REGISTRAZIONE AL SERVIZIO Accedere al sito www.agenziabpb.it

Dettagli

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE

RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE. Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE RILEVAZIONE CAMPIONARIA SULLE AZIENDE LEGNOSE AGRARIE SGR-ILA: SISTEMA DI GESTIONE DELLA RILEVAZIONE Manuale d uso. Versione 1 10 luglio 2012 INDICE Introduzione... 3 Sistema di autenticazione... 4 OPERATORI...

Dettagli

SERVIZIO DI INTERNET BANKING DEL GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI

SERVIZIO DI INTERNET BANKING DEL GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI SERVIZIO DI INTERNET BANKING DEL GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO AGENZI@BPB PROFILI CON FUNZIONI INFORMATIVE E DISPOSITIVE 1 PRIMO ACCESSO

Dettagli

GUIDA RAPIDA CON STRUMENTO DI SICUREZZA TOKEN. www.bancaetica.it

GUIDA RAPIDA CON STRUMENTO DI SICUREZZA TOKEN. www.bancaetica.it GUIDA RAPIDA CON STRUMENTO DI SICUREZZA TOKEN www.bancaetica.it INDICE Introduzione...4 1) Token...4 1.1 Quando si deve usare...4 2) Accesso al servizio...5 3) Primo contatto...6 4) Cambio password di

Dettagli

PRIMO PASSO: entrare nel sito web.spaggiari.eu

PRIMO PASSO: entrare nel sito web.spaggiari.eu PRIMO PASSO: entrare nel sito web.spaggiari.eu Il registro è un SISTEMA WEB, quindi: si può operare nel registro solo con una connessione internet attiva; i dati inseriti non si salvano nella memoria del

Dettagli

GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA DI FORMAZIONE

GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA DI FORMAZIONE GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA DI FORMAZIONE INDICE 1 UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA...3 1.1 Primo Accesso... 3 1.1.1 Crea un Nuovo Account... 5 1.2 Accesso con Username e Password... 10 1.2.1 Recupero della

Dettagli

Area Cliente Guida di avvio

Area Cliente Guida di avvio Area Cliente Guida di avvio 1. A proposito dell Area Cliente... 2 a. Nuove funzionalità... 2 b. Ripristino dei suoi documenti... 2 c. Migrazione verso l Area Cliente... 2 2. Accesso all Area Cliente...

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

Guida rapida alla gestione della webmail Collabra

Guida rapida alla gestione della webmail Collabra Guida rapida alla gestione della webmail Collabra Versione 0.1 Ottobre 2015 Collabra Professional Email è un iniziativa I.NET2 I2 S.R.L. - Via XII Ottobre 2 16121 - Genova Italia T +39 010 59612.1 F +39

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 17/07/13 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 2 2 ACCESSO CON CODICE FISCALE E PASSWORD... 2 2.1 UTENTE NON

Dettagli

Portale Telecom Italia dedicato ai servizi di supporto alla Convenzione Telefonia Mobile 6

Portale Telecom Italia dedicato ai servizi di supporto alla Convenzione Telefonia Mobile 6 Portale Telecom Italia dedicato ai servizi di supporto alla Convenzione Telefonia Mobile 6 Guida alla registrazione Data emissione: 14-08-2015 Sommario 1. Premessa... 3 2. La registrazione al Portale...

Dettagli

SIREA: SISTEMA DI REVISIONE DELLE ANAGRAFI. Manuale d uso. Versione 14/05/2012 INDICE

SIREA: SISTEMA DI REVISIONE DELLE ANAGRAFI. Manuale d uso. Versione 14/05/2012 INDICE SIREA: SISTEMA DI REVISIONE DELLE ANAGRAFI Manuale d uso. Versione 14/05/2012 INDICE Note tecniche per l utilizzo del Sistema Sirea..2 Sistema di autenticazione.2 Operatori...6 Variazione Responsabile

Dettagli

FIDAWORKSTATION: MANUALE UTENTE

FIDAWORKSTATION: MANUALE UTENTE FIDAWORKSTATION: MANUALE UTENTE 1. Introduzione 2 2. Accesso a FIDAworkstation 2 3. Ricerca 4 3.1 Scheda Prodotto 5 4. Clienti 9 4.1 Anagrafica Clienti 9 4.2 Analisi Esigenze 11 4.3 Profilo di Rischio

Dettagli

SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI

SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI SERVIZIO AGENZI@BPB GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO AL SERVIZIO PER IL PROFILO PRIVATI INFORMATIVO PROFILI CON FUNZIONI SOLO INFORMATIVE 1 PRIMO ACCESSO

Dettagli

Manuale Operativo. Firma Elettronica COD. PROD. D.9.3

Manuale Operativo. Firma Elettronica COD. PROD. D.9.3 Manuale Operativo Firma Elettronica COD. PROD. D.9.3 Indice Firma elettronica- Descrizione.3 Utilizzo della firma digitale..4 Avvio e configurazione 4 Login di accesso 4 Apposizione della firma digitale.5

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

Manuale di istruzioni per la configurazione delle caselle PEC

Manuale di istruzioni per la configurazione delle caselle PEC Manuale di istruzioni per la configurazione delle caselle PEC Posta Elettronica Certificata Il presente documento illustra i possibili metodi di accesso alle caselle di Posta Elettronica Certificata, successivamente

Dettagli

Sistema Informativo ClicPrevenzione

Sistema Informativo ClicPrevenzione Sistema Informativo ClicPrevenzione Controllo del documento Codice e titolo ClicVaccinazione Manuale Utente Versione 1.00 Data 04/11/2015 Autore Breve descrizione Stato Approvato da Lista di distribuzione

Dettagli

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Documento Regole del sito web dell Applicativo Documento aggiornato al 31 maggio 2013 Introduzione Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei

Dettagli

Hypo Alpe-Adria-Bank S.p.A. GUIDA ON LINE AL SERVIZIO HB NET PRIVATE

Hypo Alpe-Adria-Bank S.p.A. GUIDA ON LINE AL SERVIZIO HB NET PRIVATE Hypo Alpe-Adria-Bank S.p.A. GUIDA ON LINE AL SERVIZIO HB NET PRIVATE Sommario 1. HB NET PRIVATE... 3 1.A. COME COLLEGARSI AL SERVIZIO... 3 1.A.1. La Sicurezza ed i Codici di Identificazione... 4 1.A.1.1.

Dettagli

INDAGINE SULLA STRUTTURA E PRODUZIONI DELLE AZIENDE AGRICOLE-2013. Manuale d uso. Versione 1 23 ottobre 2013 INDICE

INDAGINE SULLA STRUTTURA E PRODUZIONI DELLE AZIENDE AGRICOLE-2013. Manuale d uso. Versione 1 23 ottobre 2013 INDICE INDAGINE SULLA STRUTTURA E PRODUZIONI DELLE AZIENDE AGRICOLE-2013 SGR-SPA: SISTEMA DI GESTIONE DELLA RILEVAZIONE Manuale d uso. Versione 1 23 ottobre 2013 INDICE Introduzione... 3 Sistema di autenticazione...

Dettagli

Guida all accesso alla documentazione

Guida all accesso alla documentazione Sommario 1. Prerequisiti 1 2. Accesso alla documentazione 2 2.1 Procedura di primo accesso 3 2.2 Procedura di cambio password 4 3. Pagina di riepilogo 6 1. Prerequisiti Per accedere alla documentazione

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

Istruzioni per navigare wireless sulla rete Lepida. attraverso FedERa e l access point WispER. Prerequisiti: rete Wi-Fi e credenziali FedERa

Istruzioni per navigare wireless sulla rete Lepida. attraverso FedERa e l access point WispER. Prerequisiti: rete Wi-Fi e credenziali FedERa Istruzioni per navigare wireless sulla rete Lepida attraverso FedERa e l access point WispER WispER è un punto di accesso gratuito ad Internet fornito da LepidaSpA secondo le linee identificate dal Progetto

Dettagli

Sistema PASSADOREKey

Sistema PASSADOREKey Sistema PASSADOREKey Guida operativa 1 INDICE -1- Descrizione del sistema PASSADORE Key... 3-2- Dispositivi PASSADORE Key... 4-3- Accesso al Servizio IB - Internet Banking Banca Passadore... 6-3.1 -Passo

Dettagli

Sistema Informativo Alice

Sistema Informativo Alice Sistema Informativo Alice Urbanistica MANUALE UTENTE MODULO PROFESSIONISTI WEB settembre 2007 INDICE 1. INTRODUZIONE...2 1.1. Cos è MPWEB?... 2 1.2. Conoscenze richieste... 2 1.3. Modalità di utilizzo...

Dettagli

Famiglie Nuove Sostegno a distanza

Famiglie Nuove Sostegno a distanza Famiglie Nuove Sostegno a distanza Accesso area riservata sostenitori 1 Sommario Primo accesso... 3 Step 1... 3 Step 2... 4 Step 3... 5 Login... 6 Password dimenticata... 7 Pagina Versamenti... 9 Pagina

Dettagli

Service Personale Tesoro. Guida all utilizzo del Portale Stipendi P@

Service Personale Tesoro. Guida all utilizzo del Portale Stipendi P@ Service Personale Tesoro Guida all utilizzo del Portale Stipendi P@ Accesso al Portale Stipendi PA Per accedere al Portale Stipendi PA selezionare l indirizzo: https://stipendipa.tesoro.it Dall indirizzo

Dettagli

1 Per accedere (autenticarsi)

1 Per accedere (autenticarsi) Istruzioni per navigare wireless sulla rete Lepida attraverso federa e l access point WispER 0 Prerequisiti: credenziali federa Per navigare wireless sulla rete Lepida l utente deve essere in possesso

Dettagli

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Servizio Assistenza Inbank INDICE 1. Introduzione...3 1.1 Token... 3 1.1.1 Quando si deve usare... 3 1.2 Accesso al servizio... 4 1.3 Primo contatto...

Dettagli

Servizi On Line 2.2 MANUALE D USO

Servizi On Line 2.2 MANUALE D USO Servizi On Line 2.2 MANUALE D USO Questo manuale d uso è suddiviso in varie parti, ciascuna delle quali descrive in modo sintetico una delle operazioni che l utente può effettuare attraverso l utilizzo

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 4/11/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 2.1 Funzionamento del sistema...4 2.1.1 Predisposizioni...4

Dettagli

Modalità raccolta dati

Modalità raccolta dati Monitoraggio dei disturbi di coscienza: estensione regionale Modalità raccolta dati Valeria Di Fabrizio Osservatorio Qualità ed Equità Privacy All interessato/familiari va fornita l informativa in forma

Dettagli

Manuale Operativo. Guida Pratica Area Riservata Cliente My Azimut Firma AZIMUT Consulenza SIM. Data 02 maggio 2016. Versione 2.0.

Manuale Operativo. Guida Pratica Area Riservata Cliente My Azimut Firma AZIMUT Consulenza SIM. Data 02 maggio 2016. Versione 2.0. Manuale Operativo Guida Pratica Area Riservata Cliente My Azimut Firma AZIMUT Consulenza SIM Data 02 maggio 2016 Versione 2.0 Stato BOZZA MY AZIMUT_Manuale Operativo Pagina 1 Azimut Consulenza SIM Sommario

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 1/10/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 2.1 Funzionamento del sistema...4 2.1.1 Predisposizioni...4

Dettagli

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token

Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Inbank Guida Rapida con strumento sicurezza Token Servizio Assistenza Inbank INDICE 1. Introduzione...3 1.1 Token... 3 1.1.1 Quando si deve usare...3 1.2 Accesso al servizio... 4 1.3 Cambio password di

Dettagli

RE Registro Elettronico SISSIWEB

RE Registro Elettronico SISSIWEB RE Registro Elettronico e SISSIWEB Guida per le Famiglie Copyright 2013, Axios Italia 1 SOMMARIO SOMMARIO... 2 Novità di questa versione... 3 Novità versione precedente... 4 Piattaforma Web di Axios...

Dettagli

Pagina di accesso...6 Come accedere al servizio...6 Richiesta password...6 Richiesta PIN...6 Accesso ai servizi...7

Pagina di accesso...6 Come accedere al servizio...6 Richiesta password...6 Richiesta PIN...6 Accesso ai servizi...7 On Line Premessa...3 Note generali...3 Prerequisiti...3 Per usufruire del servizio...3 Accesso al servizio...4 Regole da seguire nel corso del primo collegamento...5 Regole da seguire nel corso dei successivi

Dettagli

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1 Manuale Utente SITI Convocazioni ed. Settembre 2006 Revisione 1.1 Sommario REQUISITI... 1 Hardware... 1 Software... 1 Internet... 1 INTERFACCIA... 2 MENU... 2 BOTTONI... 2 IMMAGINI... 2 PAGINA DI LOGIN...

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Guida Rapida Imprese Base - Gold - Gold CBI

Guida Rapida Imprese Base - Gold - Gold CBI Inbank Guida Rapida Imprese Base - Gold - Gold CBI Servizio Assistenza Inbank 800 837 455 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Token...3 1.1.1 Quando si deve usare... 3 1.2 Accesso al servizio...4 1.3 Cambio

Dettagli

Guida alla compilazione del questionario elettronico

Guida alla compilazione del questionario elettronico Sommario 1. Il questionario elettronico... 1 1.1 Prerequisiti... 1 1.2 Accesso al questionario elettronico... 2 1.2.1 Procedura di primo accesso per i rispondenti... 3 1.2.2 Procedura di cambio/recupero

Dettagli

Guida all utilizzo della Posta Elettronica Certificata

Guida all utilizzo della Posta Elettronica Certificata Guida all utilizzo della Posta Elettronica Certificata - 1 - Indice: Come gestire la propria casella di P.E.C. tramite il servizio web... p. 3 Come cambiare la propria password dopo il primo accesso p.

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori Guida Utente RCP2 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

MIRO Istruzioni per l accesso al servizio

MIRO Istruzioni per l accesso al servizio MIRO Istruzioni per l accesso al servizio INDICE Requisiti minimi della postazione di lavoro e infrastruttura LAN Impostazione del Browser Inizializzazione del Token Modalità di accesso a Mirò Come allegare

Dettagli

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA UFFICIO II Piano sanitario nazionale e Piani di settore DIREZIONE GENERALE DELLA DIGITALIZZAZIONE, DEL SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO E DELLA STATISTICA

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007

REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007 SISTEMA A SUPPORTO DEI PROCESSI DI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE NELLE ORGANIZZAZIONI PUBBLICHE REALIZZAZIONE DI REPORT MEDIANTE MICROSOFT EXCEL 2007 Copyright 2010 CSIO Società di Informatica

Dettagli

Guida all'utilizzo della Piattaforma di E-Learning Corsi on-line. D.Lgs. 81/2008 denominato TESTO UNICO per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

Guida all'utilizzo della Piattaforma di E-Learning Corsi on-line. D.Lgs. 81/2008 denominato TESTO UNICO per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Guida all'utilizzo della Piattaforma di E-Learning Corsi on-line D.Lgs. 81/2008 denominato TESTO UNICO per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro www.otj.it MANUALE DEL CORSISTA INTRODUZIONE L'utilizzo di

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

La procedura informatica del sistema di Incident Reporting. Manuale d uso a cura di Renata De Candido

La procedura informatica del sistema di Incident Reporting. Manuale d uso a cura di Renata De Candido La procedura informatica del sistema di Incident Reporting Manuale d uso a cura di Renata De Candido L ARSS ha implementato una procedura informatica che consente la registrazione e l archiviazione dei

Dettagli

TUTORIAL CORSI ONLINE

TUTORIAL CORSI ONLINE TUTORIAL CORSI ONLINE Via dell Artigianato, 7 47034 Forlimpopoli (FC) Fax 0543.747013 SOMMARIO Autentificazione piattaforma online... 3 Accesso al corso online... 4 Note sulle Chiave di iscrizione... 4

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridico - economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridico - economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridico - economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Istruzioni operative per il Primo accesso al Portale NoiPA NoiPA

Dettagli

Procedura di scelta della sede

Procedura di scelta della sede Procedura di scelta della sede La procedura di Scelta della Sede è un applicazione Web-Based che utilizza la rete 'Intranet' del Dipartimento dei Vigili del Fuoco; si serve del database centralizzato della

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2

1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2 2.1 ACCESSO AL PORTALE DI FIRMA... 2 2.2 CARICAMENTO DEI FILE DA FIRMARE... 3 2.2.1 Caricamento on click... 4 2.2.2 Caricamento drag

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Della Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-037/0412 Pagina 1 di 36 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/01/2012 Stato: esercizio Versione:

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE In collaborazione con: Regioni e Province autonome, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ITACA SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE AliProg4 Programmazione Servizio web per la creazione

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-029/0513 Pagina 1 di 34 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/10/2011 Stato: Esercizio Versione:

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

APPENDICE LINEE GUIDA PER SPERIMENTAZIONE WEB

APPENDICE LINEE GUIDA PER SPERIMENTAZIONE WEB APPENDICE LINEE GUIDA PER SPERIMENTAZIONE WEB L indagine web ha il vantaggio di eliminare dal processo, rispetto a quello cartaceo, la fase dedicata alla codifica e all inserimento dati. L applicazione

Dettagli

DPC Puglia. Manuale d uso farmacia https://www.webdpc.it/puglia

DPC Puglia. Manuale d uso farmacia https://www.webdpc.it/puglia DPC Puglia Manuale d uso farmacia https://www.webdpc.it/puglia Versione 1.0 Data 12 ottobre 2009 Sommario DPC Puglia Manuale d uso farmacia DPC PUGLIA... 1 SOMMARIO... 2 INTRODUZIONE ALL APPLICAZIONE DPC...

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

Guida alla Registrazione

Guida alla Registrazione Ministero degli Affari Esteri D.G.R.O. - Ufficio V https://web.esteri.it/concorsionline Guida alla Registrazione Versione 1.00 10/02/2010 14.50.00 INDICE Parte 1 - Introduzione 1.01 Indirizzo del Portale...3

Dettagli

GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA ECDL ONLINE CORSI ECDL CORE

GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA ECDL ONLINE CORSI ECDL CORE GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA ECDL ONLINE CORSI ECDL CORE INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 2 In Internet Explorer... 2 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIO DEI CONTRATTI PUBBLICI

SISTEMA DI MONITORAGGIO DEI CONTRATTI PUBBLICI SISTEMA DI MONITORAGGIO DEI CONTRATTI PUBBLICI Programmi Triennali ed Annuali (PROG) Redazione e pubblicazione del programma triennale, dei suoi aggiornamenti annuali e dell'elenco annuale dei lavori pubblici

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti COMITATO CENTRALE PER L ALBO NAZIONALE DELLE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE CHE ESERCITANO L AUTOTRASPORTO DI COSE PER CONTO DI TERZI Bollettini online Guida

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti COMITATO CENTRALE PER L ALBO NAZIONALE DELLE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE CHE ESERCITANO L AUTOTRASPORTO DI COSE PER CONTO DI TERZI Bollettini online Guida

Dettagli

Manuale Utente. Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013. Compilazione del Business Plan ridotto. Versione A

Manuale Utente. Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013. Compilazione del Business Plan ridotto. Versione A Manuale Utente Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013 Compilazione del Business Plan ridotto Versione A Indice Indice... 2 Indice delle figure... 3 1 Storia del documento... 4 2 Introduzione... 5 2.1 Scopo

Dettagli

Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche

Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche Il sistema wireless nell Università degli studi della Basilicata Indicazioni tecniche (le attività descritte si riferiscono al sistema operativo Windows Seven) Per l utilizzo del sistema wireless, ogni

Dettagli

PIATTAFORMA S.I.Ge.F. MANUALE OPERATIVO UTENTE DELLA FORMAZIONE CONTINUA U.F.P.C. 1. ISCRIZIONE ALLA PIATTAFORMA S.I.Ge.F.

PIATTAFORMA S.I.Ge.F. MANUALE OPERATIVO UTENTE DELLA FORMAZIONE CONTINUA U.F.P.C. 1. ISCRIZIONE ALLA PIATTAFORMA S.I.Ge.F. PIATTAFORMA S.I.Ge.F. MANUALE OPERATIVO UTENTE DELLA FORMAZIONE CONTINUA U.F.P.C. 1. 1. Sommario PRIMA VOLTA SULLA PIATTAFORMA S.I.GE.F.... 3 INSERIMENTO MAIL /PEC E SCELTA PASSWORD... 4 1. Pag. 2 PRIMA

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti COMITATO CENTRALE PER L ALBO NAZIONALE DELLE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE CHE ESERCITANO L AUTOTRASPORTO DI COSE PER CONTO DI TERZI Bollettini online Guida

Dettagli

Indicazioni per l inserimento dei voti online tramite il programma Argo Scrutinio Web

Indicazioni per l inserimento dei voti online tramite il programma Argo Scrutinio Web Indicazioni per l inserimento dei voti online tramite il programma Argo Scrutinio Web EVENTUALE CAMBIO DEL BROWSER DI NAVIGAZIONE: NB: La piattaforma Argo WEB che verrà utilizzata sia per l inserimento

Dettagli

Portale ScuolaMia. Guida all utilizzo del Portale. Il Portale ScuolaMia Guida all utilizzo del Portale Progetto Servizi Scuola-Famiglia via web

Portale ScuolaMia. Guida all utilizzo del Portale. Il Portale ScuolaMia Guida all utilizzo del Portale Progetto Servizi Scuola-Famiglia via web Portale ScuolaMia Guida all utilizzo del Portale Il Portale ScuolaMia Guida all utilizzo del Portale Progetto Servizi Scuola-Famiglia via web VERSIONE 1.0 DEL 17 FEBBRAIO 2010 INDICE IL PORTALE SCUOLAMIA...

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB o RICERCA p3 Ricerca rapida Ricerca avanzata o ARTICOLI p5 Visualizza Modifica Elimina/Recupera Ordina o RUBRICHE p11 Visualizzazione Gestione rubriche

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

ECDL Modulo 2. Contenuto del modulo. Uso del computer e gestione dei file

ECDL Modulo 2. Contenuto del modulo. Uso del computer e gestione dei file ECDL Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Contenuto del modulo Per iniziare Il desktop Organizzare i file Semplice editing Gestione della stampa Esercitazioni 1 Per iniziare (1) Per iniziare a

Dettagli