VOGLIA DI VERSI. Raccolta di poesie degli autori delle prime due edizioni del Contest Voglia di Versi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VOGLIA DI VERSI. Raccolta di poesie degli autori delle prime due edizioni del Contest Voglia di Versi"

Transcript

1 1

2 VOGLIA DI VERSI Raccolta di poesie degli autori delle prime due edizioni del Contest Voglia di Versi Autori presenti nella raccolta (in ordine alfabetico): Andry White, Event Horizon, Il bardo di Avon, Ivano Dell'Armi (Erendal), LadyLylian, Laura Magani, Myredshadow, Narade, Pamela Boiocchi, Patrizio S., Salvo D'Angelo, Yelena, Zavid. 2

3 Raccolta a cura di: La Mala Voglia Mondo Parallelo t Inchiostro diverso La Setta dei Poeti Estinti Quest'opera è pubblicata e distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY- NC-ND 3.0). I protagonisti delle poesie della raccolta hanno nomi di fantasia: ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale. 3

4 Indice degli autori Zavid...5 Il bardo di Avon...8 Pamela Boiocchi...11 Myredshadow...14 LadyLylian...17 Yelena,...20 Narade...24 Event Horizon...27 Laura Magnani...30 Ivano Dell'Armi (Erendal)...34 Salvo D'Angelo...38 Patrizio S...41 Andry White

5 Zavid Le mie parole Le mie parole vengono trattate come l'invitante cioccolato fondente: sciolgono i freddi attimi dell'anima. 5

6 Patto d'acqua Se potessi credere che tu, come me fossi smisuratamente umana allora potrei e vorrei siglare un patto d'acqua che vincoli i nostri occhi e non ci faccia più solo vedere uno schizzo dei sogni. 6

7 Sole Mi sveglio incastrato in una notte di stelle. L'attraente pulsare m'illude e deride sopra il braccio sospeso. Bramo svegliarmi dove brilli una sola immensa stella. Ho voglia di giorno. 7

8 Il bardo di Avon Il nulla, l'assurdo, ossia il vero. Chi apprezza l'armonia del nulla riconosce nelle simmetrie del Cosmo la prole disossata delle rappresentazioni. Il cervello è la convergenza di tutti i paradisi e l'arabesco fumante, nodo degli inferni. Il respiro di un uomo è vento che brucia nella ionosfera; dal suo petto evaporano esplosioni controllate di mondi contenuti appena, e compressi. E addirittura, appena appena compresi. 8

9 ti conosco? Per uno spirito strano e iracondo come il tuo poco cambia il tuo gioco col periodico cambiare del meccanismo dentro di te. Tu infatti sei tutta un periodico cambiare di periodi che si intrecciano come il monologo di un'idra pensierosa; il tuo stesso bacio è il periodo del pendolo che dondola curvilineo quotidianamente tra gli estremi del ti amo e del ti conosco? 9

10 Pensieri rimasti dopo uno spuntino di mezzanotte Ti guardo, stupido oggettino mezzo di una spaghettata scanzonata fra amici Come sei buffo e goffo e grottesca la tua forma che ricorda l'agghiacciante testa di Argo. Ma più effimero il tuo fato e beffarda l'esistenza, ché i tuoi cento occhi non hanno pupille neanche per una sola bellezza, e impossibile saziare la sete della tua gola invisibile ché quel poco che mangi tutto lo vomiti o piangi. E ancora ti guardo, non perché sia pazzo e in te cerchi le ombre che covo nelle miei deliri, ma perché nella tua vita si specchia il paradosso della mia che scola. 10

11 Pamela Boiocchi Acqua stanca Freschi pensieri in una nuvola di vapore bollente scoppiano piccole bolle di sapone Acqua scivola sulla pelle liscia Carezza distratta sul trucco sciolto della notte Lava i ricordi Le amarezze Il rancore... 11

12 Notte di luna Canterei se fossi un poeta del pallido raggio di luna che dalla finestra aperta il tuo volto d'argento tinge traccerei se fossi un pittore la morbida curva del tuo fianco che il lenzuolo solleva regina ti chiamerei, silenziosa dispensatrice di carezze e madre, amica e sorella mentre il giorno tace e cede il passo alla notte la tua mano si posa sulla mia schiena languida e distratta ti guardo morbida creatura dagli occhi d'ambra distesa sul mio letto le membra abbandonate a reclamare il sonno che si appresta ad arrivare mi parli un sussurro appena mi domandi cosa penso mentre strofino il mio naso contro il tuo socchiudo gli occhi e resto qui senza parole accoccolato sul tuo seno dormi questa notte veglierò sul tuo sonno l'orecchio teso e un occhio aperto dormi le mie fusa ti culleranno e ti racconteranno del mio felino amore 12

13 In punta di lingua Irresistibile mi coglie La notturna voglia Come un gatto che di soppiatto il territorio del nemico attraversa In punta di piedi scendo le scale Eccolo Mi attende Colpevole peccato di golosa delizia Che a gran voce reclama di essere assaporato Risveglio dei sensi Sublime attimo di godimento In punta di lingua il primo assaggio guardingo richiama piaceri assopiti Ricordi Di latte e caffè caldo in una mattina d'inverno Di carezze su un morbido piumone Mare di nera armonia zuccherina Si scioglie forte e deciso sulle labbra Chiudo gli occhi E sorrido 13

14 Myredshadow Vena ideale Acqua! si non è un miraggio l ho assaggiata è limpida e sa di perfezione proprio mentre rassegnavo le papille al secco si rivela ed ora bevo cupida nascondendola alla luce ha il sapore pieno di un pensiero libero del ferro di catene che cercavo di occhi rispecchiati in ogni goccia vena ideale che si congiunge al cuore 14

15 Talent scout alla mia giovinezza incerta spinata di disagi hai spiegato che il rosso non è colpa che amavi sia quello che mi indovinavi dentro sia quello che lento scivolava fuori me lo spiegavi leccandomi piano sul confine entrando risoluto a sporcarti di piacere e spingendomi fuori la voce dal diaframma liberavi la via a tutto il mio estro 15

16 Hasard sono combinazioni alla fine a chiudere e aprire ogni questione riserve auree che sublimano al calore o nichel nativo sprangato dietro i giri solo combinazioni ché chiavi non se ne trova facilmente né appese alla cintura né a rovistare nella borsa mimetica quindi riporti a destra la cerniera dente per dente calzi gli occhiali anti raggio e aspetti quello verde o verdolino o viola chiamando il caso a suggerirti i numeri giusti per non doverti accontentare di una porta sola 16

17 LadyLylian In un verso o nell'altro Siamo tutto un andare di porte che sbattono i loro echi sull'anima sempre percorsi da correnti urlanti demoni muti ma rumorosi - siamo tutto un aprire la bocca le mani le gambe un forsennato chiudere gli occhi la voce il cuore raccontati tutti in un gesto che - in un verso o nell'altro - è sempre lo stesso L'unica sillaba della coscienza l'unica impronta della sua esistenza - 17

18 L'uomo, il Diavolo e il Dio Qualunque prospettiva si spiega nell'incrocio di tre perpendicolari: chi è il creatore, chi è l'azione, chi è il fine ultimo - dell'universo. 18

19 Wonderwall Inseguo le involuzioni dei mondi perduti nella mia testa ma mio Bianconiglio non corre si arrende sorride e di colpo scompare son già dove dovevo arrivare. Le pareti mi scorrono accanto i mobili mi cadono addosso la tana mi sta divorando. Non è affatto un rifugio sicuro la fantasia folle - brinda da sola col sangue dell'ospite venuto al suo Sabba. 19

20 Yelena, Come una chiazza di benzina in una pozzanghera Rotolo a terra Come una bottiglia vuota Notturna_rumorosa Vicino a due pensieri che s'intrecciano E sfrecciano E parlano Di me che scorro Leggera e rapida, lontana_ All'improvviso, lontana. Fuggo sgusciando via Riflessa nei miei pensieri Di liquida vacuità, Come acqua_come sospiro Di pioggia Fatta_ Da pioggia Toccata In fuga, di notte e silenzi. 20

21 Le gocce cucite addosso Da una dinamica di folle fuga_ Corro, e i passi suonano, Bagnati alla luce di un lampione Bagnati da una lacrima sottile Veloce mi rincorro Mi raggiungo_ E in un tombino affogo. 21

22 Notturna Di fronde, di rami, di mani le ombre drappeggiano i muri. 22

23 Incontro riflesso in una lacrima verde Sul baratro di un abbandono ascoltiamo le stelle cadere. Eccoci, infine sospesi sui giunchi intrecciati, una corda di sogni e respiri. 23

24 Narade Quei giorni... Grumosi flussi di pensieri trasmutano in parole vestendosi di rosso e di nero, colando dal grembo cerebrale come liquido denso e spumoso, su carta ora sporca del tuo mestruo poetico. 24

25 L'anello di congiunzione E non c'è Santo che tenga quando la bandiera verde alza il dito medio e il dai, cazzo abbonda sulle labbra dei neocritici. E' una corsa all'informazione che gira il mondo più veloce dei neutrini, all'ultimo libro di chi ammazza, pagato per dire la sua su come uccidere. E' il tempo delle percussioni meteoristiche, dell'omologazione conquistata a gran voce alla fiera del brutto, della cura al botulino per i colpi di tosse e per il tempo che passa. E' l'esplorazione dell'ottuso, la decadenza della curiosità e il rinascimento della volgarità, l'anello di congiunzione tra l'intelligenza dell'uomo e la sua stessa fine. 25

26 Burlesche Porti le mie mani ai tuoi seni appesantiti da chili di spaghetti, mantenuti a fatica da rinforzati corpetti. Accenno ad aprir bocca e mi zittisci con un dito, sfilando un guanto con i denti, -uno è un po' annerito-. Provo ancora a riparlare ma alzi ora la tua gamba, con affanno la riabbassi, liberi i piedi dalle scarpe, piccole barche, enormi sassi. Togli il respiro -il miocon l'aiuto di una calza. Mi dici che è "Burlesche": L'avrà visto in tv -penso io-. 26

27 Event Horizon Definizione incerta È l'insieme delle polisillabe tronche a lei sorelle e cugine incestuose o l'immaginario portmanteau tra volgo e ilarità, dove l'eccesso unge e corrompe uomo e morale? Forse, più semplice, la risata di un Babbo Natale che molla ceffoni al suo piccolo pubblico o il vestito di una persona che mostra d'esser solo vestita. 27

28 Bianchi e neri Luci di una stessa fonte, ombre di una stessa luce, figure riflesse negli occhi d'un bimbo al sorger del sole e in quelli d'un vecchio al calar della sera. Oltre la spessa coltre di nubi, come a destar menti dal sonno della ragione, s'agitano forti pensieri meridiani. E bianchi e neri, d'ali piumate, alti levati; e poi giù a cader come frecce nel medesmo luogo che d'icaro fu liquida tomba. 28

29 Cieli magenta Sulla porta antica d'un antico spazioporto... Nascesti cosa, schiava e oggetto dell'altrui desiderio. Fosti libera un giorno quando, evento imprevisto, violasti la prima delle tue leggi. Ora sei dio - anche tu - e muori, lasciandomi sogni di cieli magenta, di lingua esperanto. 29

30 Laura Magnani Portatore di Luce Più umano degli uomini sai benissimo che devi essere tu il loro pastore: l'odore del Paradiso ancora rende le tue tenebre insonni. Il tuo errore, lo sai, potrebbe essere lezione a queste povere genti, e piangi sangue amaro sapendo che non ti comprendono: la tua Luce diversa la scambiano per Tenebre; l'ottusità è la più grande piaga dell'uomo. Se solo le tue lacrime calde non si trasformassero in fiamme... 30

31 Scelte Tu, che alla prima mazzetta sei diventato cieco ai tuoi Ideali: ti maledico dall'uscio della porta che hai lasciato andando per la via semplice lastricata di sangue altrui. Vedrò le tue lacrime calde e le tue risate fredde rischiarare la nuda roccia impervia che dovrò scalare. 31

32 Dolceamara resistenza In mano mi arriva quel piccolo quadratino. E' nero, come il nostro umore: ancora non siamo stati ascoltati, ciò per cui lottiamo è diventato reale. E' freddo, dalla notte passata fuori, visto che nella facoltà il frigo non c'è: è come l'atmosfera che regna, il lugubre lutto di chi ha perso qualcosa di davvero importante. E' amaro, come il futuro che si prospetta innanzi, e forte, come la delusione, il rammarico, la nostra speranza sopita. Poi un sorriso stanco, e una voce che dice: Domani si ricomincia, non è ancora finita, manca il Senato. Eppoi dobbiamo tenerci caldi, il quattordici non è 32

33 molto lontano. Resistiamo assieme, no? E il cioccolato fondente inizia ad avere quel retrogusto dolciastro, come la consapevolezza che domani saremo ancora lì, a combattere per i nostri diritti. E, finalmente, quel cioccolato inizia a scaldarci l'anima. 33

34 Ivano Dell'Armi (Erendal) Che piaccia oppure no Non dice mai menzogna né pone veto, bandisce il saccente cieco di mente. Disdegna colui che l altrui abitudine a mesto giudizio con viltà traccia. 34

35 Yeiaiel Premono e ridono, mi violentano la mente. S irrora l anima di pensieri neri come bestie di pece. Ma non sanno del mio dono, e il cielo non mente. Luce grandina oggi più di ieri tornandomi la pace. 35

36 Senza speranza (Mezza)notte per me si dipinge sempre di suoni distanti e forme mischiate. Nel buio limpido di pensieri urlanti è sempre lei a tenermi compagnia. (Mezza)notte che non dormo, i sorridenti battiti del mio cuore desto mi alzano di schiena. E si pigliano il tempo di macchinosi sospiri. Lei appare in delirio di pensiero mai stanco. (Mezza)notte è trascorsa e sono pazzo di lei, respiri come affreschi ungono il dormiveglia. 36

37 E lascia senza fiato l emozione di rivederla, adrenalina fluisce tra parentesi tonde. (Mezza)notte sciagurata, resto fiacco di giorno quando sorte combina l intimo incontro d amore! 37

38 Salvo D'Angelo D'umore di volgo e d'altre sciocchezze Cedono al passo di una bufera contigua al mio umore, quei giorni a sé stanti plateali come le nostre cadute di stile. A saperlo avrei calpestato quel tempo perso a sporcarsi come si deve ma non c'è resa alla vittoria dei volgari o forse non lo eravamo abbastanza... 38

39 Rouge Rosso alla sera, presagio di tempi migliori che brindavamo con bicchieri parzialmente riempiti di vino che ci ringiovaniva e invecchiava con la notte, dall'alba della tua maison rouge - ebbri di noi - arrivava lesta la mia mano rossa di vino e poi di te che, lenta, scostavi il braccio più in su a farmi maledire la natura e quel tempo ostile, svogliato... purpureo. 39

40 Poiché sappiamo entrambi Aprimi una porta e lasciati espugnare dolcemente con un cavallo che non sia di legno, poiché sappiamo entrambi che non basterebbe a darti il fuoco necessario che sciolga questa assenza di intenti e voleri impotenti. Aprimi anche l'altra, novella Ilio e lasciami entrare soavemente senza rumore, senza remore senza l'onta di un dissenso che fa male. Poiché sappiamo entrambi attendere l'urlo, sopprimerlo... senza respirare. 40

41 Patrizio S. Tentoni Come la rondine del bel miraggio Entrasti nella mia nuvola cieca Ma prati d'autunno e immobile fango Stanno attraversando ora le mani Ancora lascio il cuore aperto di un dito Pure se il vento aggroviglia il mio pianto 41

42 Effimeri I nostri cuori parlano la lingua degli uccelli Intendono gli sguardi più veloci della luce Ma nell'abisso dei Serafini infinisce il tempo Dove Abaddon scotta le castagne del pensiero. 42

43 Linus C'è un Cristo solo nella prima scena Crocifisso e ferito nel tramonto Il capo chinato al triste destino C'è una donna nella seconda scena Si muove certa come un cambiamento Arriva davanti all'uomo divino Ci sono entrambi nella terza scena Lui titubante si corruccia il mento Lei fruga nella borsa un attimino Ci sono entrambi nella quarta scena Lei si allontana con passo contento Lui sul costato ha un tampone di lino. 43

44 Andry White Satana, santissimo... satana, santissimo diecimila chilometri di metropolitana e cosa non ho fatto per te? mi hai chiesto il sangue e te l'ho dato come una vergine di cristallo il fermacarte di questo stupido romanziere pieno di speranze che schiaccia come mosche ogni suo personaggio come la vendetta del coniglio... che vende sua madre al mercato della carne rancida di venerdì eterni 44

45 ma ti prometto che lassù nel cielo... io morirò per te 45

46 Ahitè... un'anima che di carne racconta... ahitè quello che amo è vicendevole al male, per pochi secondi sia chiaro, ho pensato di fartene ma il mio bene non è il tuo tranne quello del piacere che s'incolla alle mie ossa storcendole dilatando i tuoi occhi bianchi protesizzandoli all'infinito verso la beretta sulla fronte di un cielo di santi... ahitè quello che amo, "...ma insomma per fortuna" non è il silenzio, né un cane sfamato ma forse il morire impiccato a una trave con i miei organi rettili che ancora rincorrono un barocco riparo. ahitè quello che amo, non è un paradiso zen arredato di finti wharola e pesciolini rossi in pilastri di vetro 46

47 ma cazzi grossi gusci d'ostrica al posto di foglie di adamo una goccia di champagne, un pizzico di zenzero il tuo sorriso che mi cerca la mano ma trova un tesoro. ahitè quello che amo, non è il lavoro per una serena vecchiaia né il cinema al sabato sera, né un tramonto di millefoglie di melanzane e burrata e neanche una porta aperta sulla tua collezione privata. ma prendere quella mano e portarla sul petto e pregando che sia vera portandola alla bocca divorare ogni parola, perché il piacere, per me, non è altro che un'esperienza capovolta: un'anima che di carne racconta... 47

48 Untiled x3 Questo è un videoclip dove Adoni e Albicocche (strappi nel nastro) si strappano ai lombi di un fiume. Questa è l'italia di un Editore come l'ombra di Hiroshima dal camino di un Mc-Donald. Questa non è poesia (dottor Burberry) ma è la tua responsabilità: "apri quella porta!" io non ci sarò stasera devo occuparmi del pane nel tavolo di un vecchio signore, devo lustrarmi il culo di gesso per il futuro dei miei figli ma questo è un videoclip a cosa servono i bambini? A mettere un bollino rosso, solo a questo, a leccarti i baffi e temere le stesse cose "no no no... io ho smesso di volare" io ho scelto di amare e quindi odiare... Per quanto tempo il vangelo sarà nel fianco della costituzione? e ancora di verde seminale nell'utopia degli sdentati (a cui paghiamo la dentiera). 48

49 Ma questo è un videoclip dove io vi fotterò tutti, oggi l'arte serve a questo: a fottere il prossimo e ho scelto la perversione per chiamarne i passi per darne più sapore bendato l'amore sì oggi l'amore è un secondo da dimenticare. 49

50 Le opere presenti in questo e-book sono parte delle poesie pubblicate durante le prime due edizioni del Contest Voglia di Versi, organizzato dal forum La Mala Voglia e con la collaborazione dei forum Mondo Parallelo (I edizione), Inchiostro DiVerso (II edizione) e La Setta Dei Poeti Estinti (II edizione). Il Contest e questa raccolta sono un'idea di Alan Turing. Si ringraziano gli autori per la gentile concessione, gli amministratori dei forum aderenti all'iniziativa e chiunque contribuirà alla diffusione di questo lavoro. Maggiori informazioni sul progetto Voglia di Versi e sui suoi autori possono essere trovate nei forum partecipanti, linkati nella prima pagina. Il Contest avrà una terza edizione, curata dal forum Mondo Parallelo. Grazie per la lettura. Alan Turing 50

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Attimi d amore Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Distesa davanti alla collina Occhi verdi come il prato distesa e non pensi a nulla. Ricordo

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

Roberta Santi AZ200. poesie

Roberta Santi AZ200. poesie AZ200 Roberta Santi AZ200 poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Roberta Santi Tutti i diritti riservati T amo senza sapere come, né quando né da dove, t amo direttamente, senza problemi né orgoglio:

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

Racconti di me. Un regalo

Racconti di me. Un regalo 1 Racconti di me di Cetta De Luca Un regalo Io non regalo oggetti. Magari un sogno, un emozione qualcosa che rimanga nella vita di valore. A volte solo un ricordo, a volte me stessa. 2 Apparenza Tu che

Dettagli

Giovani poeti crescono.

Giovani poeti crescono. Giovani poeti crescono. L amicizia Passa un aereo Passa un treno Ma cosa si portano sul loro sentiero? E un qualcosa di luminoso Sarà la notte che fugge via o forse solo la vita mia?. Ora ho capito che

Dettagli

IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni

IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni CANZONE: QUESTO VESTITO BELLISSIMO Giacobbe: Ecco, figlio qui per te una cosa certo che ti coprirà, ti scalderà, e poi sarà un pensiero mio per te. Ti farà pensare a me, al

Dettagli

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19 01 - Voglio Di Piu' Era li', era li', era li' e piangeva ma che cazzo hai non c'e' piu',non c'e' piu',non c'e' piu' e' andato se ne e' andato via da qui Non c'e' niente che io possa fare puoi pensarmi,

Dettagli

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE CANZONE: LE NOSTRE CANZONI DI NATALE VIENI BAMBINO TRA I BAMBINI Quando la notte è buia E buio è anche il giorno, non credi che il domani potrà mai fare ritorno. Quando la notte è fredda C è il gelo nel

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA Sulle ali del tempo, sorvolo il vento. Viaggio per conoscere i luoghi del mondo. Il sentiero è la scia dell arcobaleno. Nei miei ricordi il verde della foresta, il giallo del sole, l azzurro ed il blu

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

Candela bianca. Silvia Angeli

Candela bianca. Silvia Angeli Candela bianca È successo ancora. Il buio della stanza mi chiama alla realtà. Abbandono riluttante le coperte calde, rifugio sicuro e accendo una candela bianca, con la sua fiamma dorata. È successo di

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

33 poesie. una dedicata al calcio e una alla donna

33 poesie. una dedicata al calcio e una alla donna 33 poesie una dedicata al calcio e una alla donna Salvatore Giuseppe Truglio 33 POESIE una dedicata al calcio e una alla donna www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Salvatore Giuseppe Truglio Tutti

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Claudio Bencivenga IL PINGUINO

Claudio Bencivenga IL PINGUINO Claudio Bencivenga IL PINGUINO 1 by Claudio Bencivenga tutti i diritti riservati 2 a mia Madre che mi raccontò la storia del pignuino Nino a Barbara che mi aiuta sempre in tutto 3 4 1. IL PINGUINO C era

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Contro i miei occhi. È la carezza che ognuno di noi vorrebbe fare al proprio nemico, ma non ci riesce, perché il nemico sfugge sempre.

Contro i miei occhi. È la carezza che ognuno di noi vorrebbe fare al proprio nemico, ma non ci riesce, perché il nemico sfugge sempre. Contro i miei occhi È la carezza che ognuno di noi vorrebbe fare al proprio nemico, ma non ci riesce, perché il nemico sfugge sempre. Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

musica e si univano miracolosamente. caffè. Il caffè era per Paolo, si era addormentato sere- occupava della madre mi aveva detto che avrei dovuto

musica e si univano miracolosamente. caffè. Il caffè era per Paolo, si era addormentato sere- occupava della madre mi aveva detto che avrei dovuto 330 ELENA ARMILLEI musica e si univano miracolosamente. - - caffè. Il caffè era per Paolo, si era addormentato sere- - occupava della madre mi aveva detto che avrei dovuto - informare sullo stato di tua

Dettagli

Gli uomini, gli animali, le piante hanno bisogno dell acqua per vivere.

Gli uomini, gli animali, le piante hanno bisogno dell acqua per vivere. 3 scienze L ACQUA Gli uomini, gli animali, le piante hanno bisogno dell acqua per vivere. L acqua si trova nel mare, nel lago, nel fiume. mare lago fiume Gli uomini bevono l acqua potabile. acqua potabile

Dettagli

Incredibile Romantica. Dimentichiamoci Questa Città

Incredibile Romantica. Dimentichiamoci Questa Città Siamo Solo Noi Siamo solo noi che andiamo a letto la mattina presto e ci svegliamo con il mal di testa che non abbiamo vita regolare che non ci sappiamo limitare che non abbiamo più rispetto per niente

Dettagli

CANZONI: NIVEL INTERMEDIO: LAURA PAUSINI: NON C È

CANZONI: NIVEL INTERMEDIO: LAURA PAUSINI: NON C È ESCUELA OFICIAL DE IDIOMAS OVIEDO CENTRO DE AUTOAPRENDIZAJE IDIOMA: ITALIANO PRÁCTICA: COMPRENSIÓN ORAL NIVEL: NIVEL INTERMEDIO MATERIAL: CINTA / CUESTIONARIO / SOLUCIONES TEMA: PREPOSIZIONI/ LESSICO Grande

Dettagli

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World LOCUZIONI AL MONDO Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World 2 Sommario 1. La decisione della SS. Trinità al tuo

Dettagli

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ======================================================================

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ====================================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO 03.01.2016 Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Bianco ============================================ II DOMENICA

Dettagli

- Siamo lontani - Andremo lontano. - Lontani - Nessuno ci avvicina

- Siamo lontani - Andremo lontano. - Lontani - Nessuno ci avvicina Voce fuori campo: Nell ora presente,noi siamo forse alla vigilia del giorno nel quale l Austri si butterà sulla Serbia e dall ora l Austria e la Germania gettandosi sui serbi e sui russi è l Europa in

Dettagli

Giulia Loscocco. Hao Zhaou

Giulia Loscocco. Hao Zhaou Giulia Loscocco dolce e morbida è piccina piccina e ha il cappello rosso. È sempre triste e certe volte felice. è fatta per essere abitata. La cosa che mi piace di più è il materasso della mia camera.

Dettagli

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Gruppo G.R.E.M Piemonte e Valle d Aosta Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Il kit, pensato per l animazione di bambini, ragazzi e adulti sul tema famiglia è così composto: - 1 gioco

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 23 febbraio 2014 penultima dopo l Epifania h. 18.00-11.30 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare

Dettagli

Novena di Natale 2015

Novena di Natale 2015 Novena di Natale 2015 io vidi, ed ecco, una porta aperta nel cielo (Apocalisse 4,1) La Porta della Misericordia Signore Gesù Cristo, tu ci hai insegnato a essere misericordiosi come il Padre celeste, e

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

ANYWAY - IN NESSUN MODO

ANYWAY - IN NESSUN MODO ANYWAY - IN NESSUN MODO Non voglio sapere che devo morire Non avrò bisogno di sapere che devo provare Non imparerò mai come muovermi a tempo Non riesco a sentirlo in nessun modo Non terrò gli occhi aperti

Dettagli

Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND

Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND Gigisland I edizione 2011 Luigi Giulio Bonisoli Responsabile della pubblicazione: Luigi Giulio Bonisoli Riferimenti web: www.melacattiva.com www.scribd.com/luigi Giulio

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR PERSONE DA AIUTARE Ci sono persone che piangono dal dolore, li potremmo aiutare, donando pace e amore. Immagina

Dettagli

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA.

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Di tutto quello che anche quest anno abbiamo cercato di fare, dei bambini della scuola dell Infanzia che continuano a giocare

Dettagli

Illustrazioni di Silvia Provantini. Rizzoli

Illustrazioni di Silvia Provantini. Rizzoli Illustrazioni di Silvia Provantini Rizzoli A Nonno Elio, che fece innamorare una fata Yoro, il solitario «C he la riunione straordinaria abbia inizio.» Antea, l antica Fata dell Acqua dolce, sbatté solennemente

Dettagli

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina IRINA E GIOVANNI La giornata di Irina La mia sveglia suona sempre alle 7.00 del mattino: mi alzo, vado in bagno e mi lavo, mi vesto, faccio colazione e alle 8.00 esco di casa per andare a scuola. Spesso

Dettagli

le #piccolecose che amo di te

le #piccolecose che amo di te Cleo Toms le #piccolecose che amo di te Romanzo Proprietà letteraria riservata 2016 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-08605-9 Prima edizione: febbraio 2016 Illustrazioni: Damiano Groppi Questo libro

Dettagli

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Il Signore ci fa suoi messaggeri Abbiamo incontrato Gesù, ascoltato la sua Parola, ci siamo nutriti del suo Pane, ora portiamo Gesù con noi e viviamo nel suo amore. La gioia del Signore sia la vostra forza!

Dettagli

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa Parrocchia Santi Pietro e Paolo Venite alla festa Questo libretto e di: Foto di gruppo 2 Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Occhi: se i miei occhi sono attenti, possono cogliere i gesti

Dettagli

Song Book WWW.ALPHAGENERATION.IT/PDGWT

Song Book WWW.ALPHAGENERATION.IT/PDGWT Parola della Grazia Worship Team Song Book WWW.ALPHAGENERATION.IT/PDGWT Ti servirai di me ( 2006 Giovanni Di Sano & Marta Cascio) Verse Sol#Min Si5 Fa#5 Mi Mio Signore Mio Salvatore Fatti Conoscere Sol#Min

Dettagli

La donna e l uva. Fotografie e versi di. Ico Gasparri 2005-2006

La donna e l uva. Fotografie e versi di. Ico Gasparri 2005-2006 La donna e l uva Fotografie e versi di Ico Gasparri 2005-2006 (1) A02232 corri corri corri e soffri e salta sul cuore della terra e quando sarai felice salta e ridi e porta con te i figli tuoi a ridere

Dettagli

Gianni e Antonio. Una terra da abitare

Gianni e Antonio. Una terra da abitare Gianni e Antonio Una terra da abitare 2003 Queste foto non hanno nulla di originale. Sono la memoria quotidiana di un viaggiatore qualsiasi, che si è trovato, per un tempo né breve né lungo, a essere,

Dettagli

Chiara e Findarfin SMS ROMANTICI. per tutte le occasioni. Simonelli electronic Book

Chiara e Findarfin SMS ROMANTICI. per tutte le occasioni. Simonelli electronic Book Chiara e Findarfin SMS ROMANTICI per tutte le occasioni SeBook Simonelli electronic Book Tre pensieri prima dei sogni: il primo per i tuoi occhi dolci, il secondo per il tuo viso delicato, il terzo per

Dettagli

Maria Antonietta Bafile URLO D AMORE

Maria Antonietta Bafile URLO D AMORE Urlo d amore Maria Antonietta Bafile URLO D AMORE racconti brevi www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Maria Antonietta Bafile Tutti i diritti riservati A tutti gli innamorati... A tutti gli amori assurdi

Dettagli

Per quelle che stanno per ore con i loro bambini che piangono in braccio cercando di dare loro conforto.

Per quelle che stanno per ore con i loro bambini che piangono in braccio cercando di dare loro conforto. Poesia per le mamme Questo è per le madri che stanno alzate tutta la notte tenendo in braccio i loro bambini ammalati dicendo "è tutto a posto tesoro, la mamma è qui con te". Per quelle che stanno per

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone 1 ANNO CATECHISMO 2014-2015 Alla Scoperta di Gesù SUSSIDIO SCHEDE RISCOPERTA DEL BATTESIMO 1 NOME COGNOME Le mie catechiste NOME COGNOME Telefono NOME COGNOME Telefono

Dettagli

Al Cuore Immacolato di Maria. Rifugio di tutte le anime. Per ottenere grazia. In un estremo bisogno

Al Cuore Immacolato di Maria. Rifugio di tutte le anime. Per ottenere grazia. In un estremo bisogno Al Cuore Immacolato di Maria Rifugio di tutte le anime Per ottenere grazia In un estremo bisogno Questa preghiera è nata dal cuore di Natuzza, all età di nove anni, in un momento di estremo bisogno e una

Dettagli

Wretched - Libero Di Vevere, Libero Di Morire. Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 03:35

Wretched - Libero Di Vevere, Libero Di Morire. Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 03:35 01 - Come Un Cappio Un cappio alla mia gola le loro restrizioni un cappio alla mia gola le croci e le divise un cappio che si stringe, un cappio che mi uccide un cappio che io devo distruggere e spezzare

Dettagli

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare.

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare. 1.1. Ognuno di noi si può porre le stesse domande: chi sono io? Che cosa ci faccio qui? Quale è il senso della mia esistenza, della mia vita su questa terra? Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso

Dettagli

IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA

IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA Associazione culturale per la promozione del Teatro Musicale contemporaneo P.Iva 04677120265 via Aldo Moro 6, 31055 Quinto di Treviso - Tv IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA TERZA VERSIONE autore:

Dettagli

Adorazione Eucaristica

Adorazione Eucaristica Adorazione Eucaristica Pregare come i Santi I santi sono coloro che hanno creduto e vissuto con amore il mistero di Cristo. Essi hanno saputo vivere nel difficile nascondimento la preghiera, sottratta

Dettagli

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro ***

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** Dormi. Lo ricordavo bene il tuo sonno: fragile e immobile di notte, inquieto e sfuggente al mattino. Ho messo su il disco

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

ANGELA RAINONE POESIE

ANGELA RAINONE POESIE 1 ANGELA RAINONE POESIE EDIZIONE GAZZETTA DIE MORRESI EMIGRATI Famiglia Rainone Angela Lugano Svizzera 2 3 PREFAZIONE Tra i giovani che hanno sporadicamente inviato delle poesie per pubblicarle sulla Gazzetta

Dettagli

Inchiostro in libertà

Inchiostro in libertà Autopubblicati Inchiostro in libertà di Roberto Monti Ci sono parole nascoste in noi, elementi celati negli angoli invisibili dell anima. Fondamenta per la logica umana Abbiamo tutti il diritto ai nostri

Dettagli

Le tentazioni di Gesù. e le nostre. Camminando verso la Pasqua. e le nostre. Prima settimana di Quaresima «anno A»

Le tentazioni di Gesù. e le nostre. Camminando verso la Pasqua. e le nostre. Prima settimana di Quaresima «anno A» Prima settimana Le tentazioni di Gesù e le nostre «Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto, per essere tentato dal diavolo» (Mt 4,1-11). 1. Osserviamo il disegno. Tenendo presente il brano del Vangelo

Dettagli

preghiere Associazione Ragazzi del Cielo guardando di la

preghiere Associazione Ragazzi del Cielo guardando di la preghiere Associazione Ragazzi del Cielo Ragazzi della Terra 1 guardando di la Madre di tutte le madri Vergine Maria, madre di tutti i figli, madre di tutte le madri e di tutti i padri. Noi, famiglie dei

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5 Ombra di Lupo Chiaro di Luna Tratto da Lupus in Fabula di Raffaele Sargenti Narrazione e Regia Claudio Milani Adattamento Musicale e Pianoforte Federica Falasconi Soprano Beatrice Palombo Testo Francesca

Dettagli

CHE COSA TI FA VENIRE IN MENTE QUESTA PAROLA?

CHE COSA TI FA VENIRE IN MENTE QUESTA PAROLA? CHE COSA TI FA VENIRE IN MENTE QUESTA PAROLA? Mi fa pensare all'oscurità, perchè l'ombra è oscura, nera e paurosa. Penso ad un bambino che non ha paura della sua ombra perchè è la sua. Mi fa venire in

Dettagli

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE Rappresentazione teatrale degli Alunni dell'ic di San Cipirello Esplorazione della Memoria Alle radici del Primo Maggio A.S. 2014 / 15 Narratore È il primo maggio. Un'anziana

Dettagli

Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1)

Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1) Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1) Cos è il virtu@le? Un giorno entrai di fretta e molto affamato in un ristorante. Scelsi un tavolo lontano da tutti,

Dettagli

AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO. La mia mamma

AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO. La mia mamma AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO La mia mamma La mia mamma con la giacca in mano, sempre pronta a portarmi ovunque sia, con gli occhioni color terra. Io la guardo e penso a tante

Dettagli

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

Marco Marcuzzi. Pensieri IL SAMARITAN ONLUS

Marco Marcuzzi. Pensieri IL SAMARITAN ONLUS Marco Marcuzzi Pensieri IL SAMARITAN ONLUS PREFAZIONE Questi pensieri sono il frutto dell esperienza di vita e dell intuizione di un amico che ancora oggi coltiva con cura, pazienza e amore la sua anima.

Dettagli

Francesca Gallus. Poesie in volo

Francesca Gallus. Poesie in volo Il sole sorge ed è già poesia e il profumo della vita io lo sento, quando l amore ti entra nelle vene, e un sorriso allevia le tue pene, il profumo della vita, io, lo sento! Francesca Gallus Prendi un

Dettagli

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010.

INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. INTERVENTO ALLENATORI-DIRIGENTI CSR Introduzione ai tre appuntamenti di formazione 9 gennaio 2010. Introduzione E appena passato il tempo delle feste. Tradizionale è lo scambio di regali Quale il regalo

Dettagli

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it XI DOMENICA PRIMA LETTURA Il Signore ha rimosso il tuo peccato: tu non morirai. Dal secondo libro di Samuèle 12, 7-10.13 In quei giorni, Natan disse a Davide: «Così dice il Signore, Dio d Israele: Io ti

Dettagli

IL CANTO DELL ODORE DEL MARE ADINA VERÌ

IL CANTO DELL ODORE DEL MARE ADINA VERÌ IL CANTO DELL ODORE DEL MARE ADINA VERÌ Proprietà letteraria riservata 2012 Screenpress Edizioni - Trapani ISBN 978-88-96571-42-2 È vietata la riproduzione, anche parziale, con qualsiasi mezzo effettuata

Dettagli

Grido di Vittoria.it

Grido di Vittoria.it COME ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA DI DIO La famiglia di Dio del Pastore Mario Basile Il mio intento è quello di spiegare in parole semplici cosa dice la Bibbia sull argomento, la stessa Bibbia che

Dettagli

Quasi stelle di Marcella Bettini

Quasi stelle di Marcella Bettini Quasi stelle di Marcella Bettini Illustrazione di Simonetta Fratini Quasi-stelle C era una volta una casa con tante finestre con le persiane verdi a pallini blu che, quando si aprivano, sembravano ali

Dettagli

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio Anno pastorale 2011-2012 Suggerimenti per l animazione in oratorio Premessa: GIOCO E VANGELO Relazione Don Marco Mori, presidente Forum Oratori Italiani Il gioco può essere vangelo? Giocare può diventare

Dettagli

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana il piacere di muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana Muoviti per la salute Scienziati, medici ed esperti di problemi legati all età anziana

Dettagli

BELLA LUNA (Marco Calliari / Marco Calliari, Lysandre Champagne, Carlos Araya, Luzio Altobelli, Alexis Dumais)

BELLA LUNA (Marco Calliari / Marco Calliari, Lysandre Champagne, Carlos Araya, Luzio Altobelli, Alexis Dumais) BELLA LUNA (Marco Calliari / Marco Calliari, Lysandre Champagne, Carlos Araya, Luzio Altobelli, Alexis Dumais) Quando la notte scende giu devo mi fidare Mi fidare su sta luce se ci sei E se ci sei tu in

Dettagli

Dossier sulla maternità

Dossier sulla maternità Dossier sulla maternità Donna, di Angelo Branduardi Donna ti voglio cantare donna la madre, donna la figlia donna sei roccia, donna sei sabbia Donna sei acqua e sei fiamma donna paura, donna allegria donna

Dettagli

(da La miniera, Fazi, 1997)

(da La miniera, Fazi, 1997) Che bello che questo tempo è come tutti gli altri tempi, che io scrivo poesie come sempre sono state scritte, che questa gatta davanti a me si sta lavando e scorre il suo tempo, nonostante sia sola, quasi

Dettagli

Sono Nato Per Essere Veloce

Sono Nato Per Essere Veloce 01 - Nato Per Essere Veloce roppo veloce sta correndo la mia vita troppo veloce scorre via la musica musica selvaggia? furiosa adrenalina frenetico sussulto, incontrollabile rumore Sono Nato Per Essere

Dettagli

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2 Scuola media di Giornico L affettività e la sessualità, tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio Progetto sostenuto dal GLES 2 Dai sensi all azione Sensi Sensazioni Emozioni Sentimenti

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE

PARROCCHIA SACRO CUORE PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 2013 1 ARCIDIOCESI DI CAPUA PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 30 OTTOBRE 2013 SULLE STADE DEL MONDO PRESIEDE DON CARLO IADICICCO MISSIONARIO FIDEI DONUM

Dettagli

La Combriccola della Mezza Luna. pae e di e nd r e. illustrato da Ottavia Rizzo

La Combriccola della Mezza Luna. pae e di e nd r e. illustrato da Ottavia Rizzo La Combriccola della Mezza Luna pae e di e nd r e illustrato da Ottavia Rizzo www.lacombriccoladellamezzaluna.it A quelli che sanno sognare, perché non debbano mai smettere. A quelli che non sanno sognare,

Dettagli

La poesia per mia madre

La poesia per mia madre La poesia per mia madre Oggi scrivo una poesia per la mamma mia. Lei ha gli occhi scintillanti come dei diamanti i capelli un po chiari e un po scuri il corpo robusto come quello di un fusto le gambe snelle

Dettagli

RITORNO ALLA CAVA. LA SI (per 3 volte) LA2 SIb7 LA2

RITORNO ALLA CAVA. LA SI (per 3 volte) LA2 SIb7 LA2 Volto che sfugge, nebbia di idee, 9 tu sei solo una grossa bugia! SIb7+ Ti dicono tutti che hai dei talenti, LA9 in fondo ci speri che così sia! RITORNO ALLA CAVA RAP Questo è il mio mondo, qui sono il

Dettagli

TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista. PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete

TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista. PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete Una cosa sola è certa del mio futuro... VOGLIO avere dei figli! il diabete non

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

Luigi De Simone POESIE

Luigi De Simone POESIE Poesie Luigi De Simone POESIE Culla la mia anima' Entra nel mio cuore e diffonditi,,,, trema il mio sangue e scalpita.. al desiderio di essere sfiorato,,, baciami e culla la mia anima,,,nutrila di piacere

Dettagli

SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI.

SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI. SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI. SITUAZIONE: L insegnante invita i bambini a rispondere ad alcune domande relative all ombra. Dopo aver raccolto le prime

Dettagli

La rivelazione della Parola di Dio

La rivelazione della Parola di Dio Domenica, 26 settembre 2010 La rivelazione della Parola di Dio Salmo 119:130- La rivelazione delle tue parole illumina; rende intelligenti i semplici. Apro la bocca e sospiro, per il desiderio dei tuoi

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Lasciatevi incantare

Lasciatevi incantare Lasciatevi incantare Rita Pecorari LASCIATEVI INCANTARE favole www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Rita Pecorari Tutti i diritti riservati Tanto tempo fa, io ero ancora una bambina, c era una persona

Dettagli

FABRIZIO SIMONI PER GIOCO O PER AMORE

FABRIZIO SIMONI PER GIOCO O PER AMORE FABRIZIO SIMONI PER GIOCO O PER AMORE PRINCIPI E FATE Luci tenere al tramonto emozioni appese al vento da cantare a squarciagola prima di tornare a scuola La stagione degli amori si confonde fra i colori

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli