CURRICULUM VITAE Dott. Francesco MARCONE Curriculum professionale:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE Dott. Francesco MARCONE Curriculum professionale:"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE Dott. Francesco MARCONE Nato a Napoli il 1 marzo 1973; domiciliato in Roma, Cell ; Codice Fiscale: MRCFNC73C01F839K Curriculum professionale: presta servizio dal 2000 presso il Ministero dell Economia e delle Finanze; dal 2004 presso Ragioneria Generale dello Stato Ispettorato Generale di Finanza - in Roma svolgendo le funzioni direttive di esperto in organizzazione delle attività ispettive dei Servizi Ispettivi di Finanza Pubblica(S.I.Fi.P.): Affari generali e coordinamento dei S.I.Fi.P. con particolare riguardo alle esigenze degli ispettori decentrati sul territorio. Supervisione delle funzioni di coordinamento delle risultanze ispettive decentrate agli Uffici Centrali di Bilancio ed alle Ragionerie provinciali dello Stato. Accertamenti ed indagini conoscitive. Organizzazione delle conferenze periodiche degli ispettori, redazione dei piani e dei programmi ispettivi, ideazione di strategie ispettive anche in collaborazione con altre amministrazioni, diffusione capillare delle conoscenze dei risultati dell attività ispettiva nell ambito dell ispettorato; in particolare si occupa del coordinamento delle verifiche ispettive presso il Ministero della Giustizia e il Ministero dell Interno, le Regioni e gli Enti locali; collabora alla redazione ed la pubblicazione della relazione annuale sull attività svolta dell Ispettorato generale di finanza ed all Ispettorato Generale per gli enti Disciolti; svolge, inoltre, l attività di referente informatico (RIT) e Reingegnerizzazione del ciclo passivo (Dichiarazione di Lodevole servizio prott del 13/06/2003 e n /2007); ha prestato servizio come funzionario direttivo presso Banco Napoli Spa in Napoli e Banca intesa Spa in Milano dal 1999 al 2000; ha svolto la professione di dottore commercialista con iscrizione all albo dei dottori commercialisti dal 1997 al 1999 presso lo Studio Campagnola con attività di reporting, forecasting, analisi scostamenti, contabilità economica, in Napoli, Milano, Londra effettuando consulenze professionali presso le seguenti società: Mario Cirino Pomicino S.p.a. in Napoli da marzo 1998 a giugno 1998; La Stalla S.r.l Gruppo Mondoconvenienza, in Civitavecchia(RM) da marzo 1999 a giugno 1999 ha prestato servizio in qualità di Ufficiale di Complemento effettuando il servizio militare dal 23 aprile 1996 al 22 luglio 1997 presso il I Rgt Granatieri di Sardegna in Roma; Incarichi di revisione contabile, docenze ed altro: o svolge l incarico di Presidente del collegio dei revisori dei Conti del Comune di Montemurlo Provincia di Prato da luglio 2003 confermato per triennio nel 2006 ( prot. nn del 11/11/2003 e 1

2 del 22/9/2006 autorizzazione a svolgere incarico ai sensi dell art. 53 del D. L.vo 165/2001); o svolge l incarico di componente supplente del Collegio sindacale della ALES S.p.a. società mista Ministero peri i Beni e le Attività Culturali e Italia Lavoro S.p.a, designato il 20 luglio 2005 prot dal Ministro dell Economia e delle Finanze; o svolge l incarico di Presidente del Collegio dei revisori dei Conti dell Ambito Territoriale dell U.S.R. n. 65 di Salerno da dicembre 2005, designato il 22 dicembre 2005 prot dal Ministro dell Economia e delle Finanze e Decreto del M.I.U.R. del 15 dicembre 2005 n A065; o svolge l incarico di Presidente del Collegio dei revisori dei Conti del Conservatorio di Musica Gesualdo da Venosa di Potenza con decorrenza maggio 2006, designato il 21 aprile 2006 prot dal Ministro dell Economia e delle Finanze; o è membro del comitato tecnico scientifico nel Dipartimento Economico diretto dal prof. Andrea Monorchio di AGEING SOCIETY dal 2006; o ha svolto l incarico di esperto (designazione in data 20/02/2007 prot del 30/03/2007) in rappresentanza del Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato in seno alla delegazione italiana. Candidatura al progetto di gemellaggio con l Ucraina Assisting the Main Control and Revision Office in implementing a new system of Public Internal Financial Control (ref. UA06/PCA/FI06) Missione a Kiev 3 Aprile o ha svolto l incarico di esperto (designazione in data 12/03/2007 prot del 10/07/2007) in rappresentanza del Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato in seno alla delegazione italiana per partecipare al Progetto di gemellaggio con il Ministero delle Finanze Pubbliche della Romania - Strengthening the financial management and control system in the Ministry of Public Finance ", numero di progetto RO/2004/IB/FI/03-, Bucarest giugno 2007; docenze ai funzionari romeni in Romania: Focsani ottobre 2007; Rimnicu Vulcea 4 7 novembre Ha effettuato le seguenti attività di docenza ai sensi dell art. 53 comma 6 lett. c ed f bis del D.lgs 165/2001: 1. 07/03/2008 docenza con lettera d incarico del 03/03/2008 su La riduzione dei costi negli Enti Locali anche alla luce della Finanziaria 2008 nel seminario formativo CONTROLLO DEI CITTADINI E RUOLO DELLE ASSEMBLEE ELETTIVE, Riqualificare le assemblee elettive per dare voce alle esigenze dei cittadini, controllare le spese, ridurre i costi della politica tenutasi presso CONSIGLIO PROVINCIALE e COMUNALE DI CREMONA - Teatro Filodrammatici di Cremona, Piazza Filodrammatici, 1, per PROMO P.A. FONDAZIONE; 2. 14/02/2008 docenza con lettera d incarico del 12/02/2008 su L art. 113 del D. Lgs. 267/2000, alla luce della consolidata giurisprudenza europea, costituzionale ed amministrativa; La sentenza Corte di Giustizia Europea Stadt 2

3 Halle dell 11 gennaio 2005, causa C-26/03; La sentenza Corte di Giustizia Europea Parking Brixen del 13 ottobre 2005, causa C-458/03; La sentenza Corte di Giustizia Europea Abfall del 10 novembre 2005, causa C-29/04; La Sentenza della Corte di Giustizia europea AMTAB (Comune di Bari) del 6 aprile 2006, causa C-410/04; La sentenza del Consiglio di Stato, Sez. V, n del 13 dicembre 2005; Il TAR Campania, Sent. n 3135 del 2006; TAR Latina, Sent. n 310/2006. Il ruolo, gli adempimenti e le responsabilità dei Collegi dei Revisori dei Conti e degli organi di controllo interno nel seminario formativo Partecipazione a società di capitali - Affidamento diretto di servizi pubblici locali e costituzione di soggetti societari alla luce delle novità introdotte dalla Finanziaria 2008 tenutasi presso Hotel Londra, Via Jacopo Diacceto, 16/20 Firenze, per PROMO P.A. FONDAZIONE; 3. 10/10/2007 docenza on lettera d incarico del 01/10/2007 su I Controlli strategici e le responsabilità dei Consiglieri con particolare riguardo a Consuntivo, equilibri di bilancio e partecipate nel seminario Il controllo dei cittadini e ruolo delle assemblee elettive per dare voce alle esigenze dei cittadini di controllare le spese tenutosi presso Consiglio Provinciale di Perugia Palazzo della Provincia Sala Consiliare, Piazza Italia 11. Perugia, per PROMO P.A. FONDAZIONE; 4. 19/03/ /05/ /06/2007, prot del 10/07/2007 docenze di circa 4 ore ciascuna su I Controlli della Ragioneria Generale dello Stato ed in particolare sul Controllo Ispettivo nell ambito dello stage delle delegazioni della Repubblica di Romania presso la RGS Strengthening the financial management and control system in the Ministry of Public Finance, numero di progetto RO/2004/IB/FI/03 presso Palazzo delle Finanze- Via XX Settembre,97 Roma; /05/2007 docenze con lettera di incarico del 24/04/2007 nel Master di formazione specialistica I controlli negli Enti Locali di 30 ore nell ambito dell attività di formazione specialistica della Scuola di formazione giuridica Luigi Graziano per gli enti Locali presso Hotel Selene Pomezia(RM); 6. 27/03/2007 docenza prot 44218/2007 I controlli sulla contrattazione integrativa negli enti pubblici tenutasi presso Hotel Royal Torino, organizzato dall Agenzia per l innovazione della Pubblica Amministrazione Locale in collaborazione con il Comune di Torino. 7. 1/3/2007 docenza lettera incarico n. 1/2007 del 15/02/2007 determinazione SSPAL n. 53 del 22/02/2007 I Tempi della Finanziaria 2007 e la sua attuazione nei Comuni tenutasi presso la Sala Rossa del Palazzo San Bernardino in Rossano(Cosenza) per conto della Scuola Superiore della pubblica Amministrazione Locale (SSPAL) ; 8. 22/1/2007 docenza prot del 1/2/2007 Il perseguimento della solidità e dell efficienza economico finanziaria dell Ente alla luce della Finanziaria Il patto di stabilità. Le responsabilità degli amministratori a seguito del mancato rispetto del patto. Affidamento di servizi in house providing. Il controllo sulle partecipate. L affidamento di incarichi di studio, ricerca, di consulenza: i compiti del consiglio. Il controllo della Corte dei Conti sulla gestione degli Enti Locali. Il Consiglio 3

4 come interlocutore privilegiato. tenutasi nel seminario "Diritti e strumenti dei consiglieri per l'attività d'indirizzo, programmazione e controllo." presso la Presidenza del Consiglio Provinciale e Comunale di Mantova Sala delle Colonne, Via Gandolfo, 13 Mantova, per PROMO P.A. FONDAZIONE; /10/2006 docenza lettera di incarico del 05/10/2006 nel Master di formazione specialistica I controlli negli Enti Locali di 18 ore nell ambito dell attività di formazione specialistica della Scuola di formazione giuridica Luigi Graziano per gli enti Locali presso Novotel Caserta; /07/2006 docenza lettera di incarico del 05/07/2006 nel seminario specialistico I controlli negli Enti Locali il Referto di Gestione di 6 ore nell ambito dell attività di formazione specialistica della Scuola di formazione giuridica Luigi Graziano per gli enti Locali presso Novotel Firenze; /02/2006 docenza prot. n del 01/03/2006 nel seminario specialistico organizzato da Mediobanca Tra localismi e liberalizzazioni: le società controllate dai maggiori comuni italiani presso Palazzo Turati Sala Conferenze Via Meravigli, 9/b Milano ; /01/03 docenza nel Corso di Valutazione di Impatto Ambientale di 45 ore Organizzato da Metanova ONLUS, patrocinato della Regione Campania, della II Università di Napoli Dipartimento di Scienze Ambientali, dell Università degli Studi Napoli Federico II - Facoltà di Architettura, dal Parco Nazionale del Vesuvio, e dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Napoli /05/2000 docenza nel Corso Successione d azienda e Trust Organizzato da Associazione Piccole e Medie Imprese di Napoli e Provincia e Unione Giovani Dottori Commercialisti di Napoli; /01/1998 docenza nel Corso Legge 626 la sicurezza dei luoghi di lavoro Organizzato da Associazione Sindacale provinciale dei Titolari di Farmacia di Napoli. è stato Consulente Tecnico d Ufficio con iscrizione al relativo registro ed ha svolto le seguenti principali CTU con nomina del Giudice R. Massariello del Tribunale di Prato Sezione Fallimentare: Acquarius Spazio Casa SRL, SetGroup SRL. ha rappresentato in giudizio dal 2001 al 2004 con ordine di servizio n. 4 prot del 10/5/2001 presso il Tribunale di Prato Sezione Lavoro il Ministero dell Economia e delle Finanze con delega dell Avvocatura distrettuale dello Stato di Firenze; ha rappresentato in giudizio il Ministero dell Economia e delle Finanze nei Collegi di Conciliazione previsti ai sensi del D.l.vo 165/2001; Curriculum degli studi: si è laureato in Economia e Commercio presso l Università di Napoli Federico II il 20 luglio 1995(Diploma di Laurea Cod. DL conseguito secondo gli ordinamenti didattici previdenti al Decreto Ministeriale 3 Novembre 1999 n. 509); si è abilitato alla professione di dottore commercialista e di revisore contabile il 23 aprile 1996; 4

5 è iscritto al registro dei Revisori dei Conti al numero progressivo provvedimento del Direttore Generale degli Affari Civili del Ministero della Giustizia in data 15/10/1999, pubblicato in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana IV Serie Speciale n. 87 del 02/11/1999 ai sensi dell art. 30 del D.P.R. 6/3/1998 n. 99. si è specializzato (n. 60 CFU) con Master Europeo in Scienze del Lavoro presso l Università degli Studi di Firenze Facoltà di Scienze Politiche Cesare Alfieri con una tesi dal titolo l erogazione di assegni ed indennità agli invalidi civili nell anno accademico 2001/2002 il 4 novembre 2002 ; si è specializzato (n. 60 CFU)con il Master in Innovazione e Management nelle Amministrazioni Pubbliche (MIMAP) presso l Università degli Studi di Roma Tre Facoltà di Economia Federico Caffé con una tesi dal titolo I controlli della Ragioneria Generale dello Stato: i nuovi orizzonti dell utilizzo dei trasferimenti agli Enti Pubblici nell anno accademico 2004/2005 con stage di n. 300 ore presso KPMG S.P.A. Attività didattiche e di ricerca: - ha conseguito in data 27/06/2007 la patente europea di informatica ECDL ed ha frequentato un corso avanzato presso la società DIDAGROUP SPA per il raggiungimento della stessa durante il primo semestre 2007 effettuando i seguenti esami: 22/02/07 I e II Modulo; 25/03/07 III modulo; 05/04/07 IV Modulo; 06/06/07 V Modulo; 07/06/07 VI modulo; 27/06/07 VII modulo. - ha conseguito il 23 dicembre 1994 il Master in Metodologie e Tecnologie Formative di 664 ore del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale presso la società multinazionale Digital Equipment S.p.a.; - ha conseguito il 30 giugno 1997 il Master in Ricerca e Sviluppo Mercati Comunitari di 340 ore della Regione Campania presso ASSEFOR(Associazione delle Camere di Commercio per la promozione, assistenza e formazione per le Piccole e Medie Imprese); - ha conseguito il 23 aprile 1998 il Master in Sicurezza del lavoro e gestione Ecocompatibile di 400 ore della Regione Campania presso ASSEFOR(Associazione delle Camere di Commercio per la promozione, assistenza e formazione per le Piccole e Medie Imprese); - ha conseguito il 23 settembre 1998 il Master in Sviluppi dei Sistemi Informativi Bancari e Assistente Funzionale Bancario di 372 ore presso CISITA PARMA S.c.r.l.; - ha frequentato nel 2004 il corso di formazione Programma di razionalizzazione della spesa presso l U.R.A.P.A. del Ministero dell Economia e delle Finanze Consip SPA; - ha frequentato nel 2006 il Master PA La contabilità analitica:soluzioni per il supporto alle decisioni strategiche e gestionali e per la realizzazione delle finzioni delle PA Lattanzio e Associati FORUM PA ROMA; - ha frequentato nel 2006 il Master PA La contabilità analitica:soluzioni per il supporto alle decisioni strategiche e gestionali e per la realizzazione delle finzioni delle PA Lattanzio e Associati FORUM PA ROMA; 5

6 - ha frequentato nel 2006 il Master PA L organizzazione costruita sulle persone formare, valutare,valorizzare le competenze SDA BOCCONI - FORUM PA ROMA; - 06/06/2007 Esame dei questionari per la relazione degli organi di revisione sul rendiconto della gestione delle province e dei Comuni Seminario Permanente sui Controlli- Corte dei Conti ROMA; - 23/05/2007 Le pratiche di esternalizzazione dei servizi nelle amministrazioni pubbliche Seminario Permanente sui Controlli- Corte dei Conti ROMA; - Dal 29/11/2005 al 7/12/2005 Seminario di Diritto Comunitario Corte dei Conti ROMA; - 7/4/2005 Linee guida per il controllo finanziario-contabile nelle amministrazioni regionali Seminario Permanente sui Controlli- Corte dei Conti ROMA; - 21/6/2005 Tecniche di Campionamento selettive nel controllo di regolarità contabile e nel controllo sulla gestione Seminario Permanente sui Controlli- Corte dei Conti ROMA; - Altri corsi: 1. 22/09/2007 Corso La riforma dei controlli negli Enti Locali ANCREL Associazione nazionale Certificatori e Revisori Enti Locali- Club dei Revisori - ROMA 2. 21/06/2007 Corso Le modifiche della disciplina codicistica del bilancio di esercizio: il progetto OIC di attuazione delle Direttive nn. 51/2003 e 65/2001 Unioncamere - ROMA 3. 20/06/ /06/2007 corso Gestione del personale: il trattamento giuridico del personale dirigenziale Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze - ROMA 4. 07/06/2007 Il Codice sulla contrattazione pubblica un anno dopo Presidenza del Consiglio dei Ministri - Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione presso Consiglio Nazionale dell Economia e del Lavoro - ROMA 5. 27/02/2007 I principi contabili internazionali per le Amministrazioni Pubbliche Presidenza del Consiglio dei Ministri - Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione - ROMA; 6. 30/11/2006 Seminario del Gruppo di lavoro Interistituzionale sulla misurazione dell azione amministrativa I Programmi di attuazione dei programmi Governativi Consiglio Nazionale dell Economia e del Lavoro Roma; 7. 7/11/2006 Risorse Umane, gestione, motivazione, comunicazione Presidenza del Consiglio dei Ministri - Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione - ROMA; /06/2006 Forum europeo delle direzioni del personale. Modelli di direzione e politiche di gestione delle risorse umane nella pubblica amministrazione Europea Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento Funzione Pubblica Formez presso Chia Laguna e Domus De Maria(Cagliari) 6

7 9. 4/7/2006 Seminario del Gruppo di lavoro Interistituzionale sulla misurazione dell azione amministrativa La gestione del capitale umano e della formazione nella Pubblica Amministrazione Consiglio Nazionale dell Economia e del Lavoro - Roma; /06/2006 Corso Accessibilità Sito internet e documenti accessibili per i Referenti Pubblicazione Internet - Ragioneria Generale dello Stato ROMA; /06/2006 Corso Trasparenza dell atto amministrativo Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze - ROMA; /06/2006 Corso La progettazione Normativa: tecniche, metodologie e strumenti per la qualità delle norme Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze - ROMA; /02/2006 Corso Bilancio dello Stato, legge finanziaria, copertura finanziaria e tecniche di quantificazione degli oneri, analisi economico-finanziaria, tecniche di previsione e programmazione finanziaria Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze- ROMA; /01/2006 Corso La responsabilità amministrativa e contabile - Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze- ROMA; /12/2005 Corso Attività di revisione presso le II.SS - Ragioneria Generale dello Stato ROMA; /11/2005 Corso Il Bilancio Economico della Pubblica Amministrazione - Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze- ROMA; /03/2006 Corso Strategie e Strumenti per lo sviluppo dell eprocurement nella Pubblica Amministrazione Formez e Consip SPA ROMA; /03/2006 Corso La Contrattazione integrativa nella Pubblica Amministrazione tra presente e futuro Formez, Presidenza Consiglio Ministri e Ministero Economia e Finanze - ROMA; /06/2005 Corso Integrazione nell Innovazione amministrativa nella P.A.:metodi ed esperienze Formez e Dipartimento Funzione Pubblica Napoli; /09/2005 Corso Gare Telematiche e processi di innovazione Formez e Dipartimento Funzione Pubblica ROMA; 21. 9/3/2006 Corso La contabilità europea per uno Stato Efficiente Presidenza del Consiglio dei Ministri Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione - ROMA /05/2006 Principi IAS/IFRS in Italia PriceWaterHouseCoopers Il sole24ore Formazione ROMA; 23. 3/6/2003 Corso La Responsabilità Amministrativa nelle Società Camera di Commercio Industri, Artigianato, Agricoltura di Prato; /6/2003 Corso Strumenti e Servizi per l internazionalizzazione Camera di Commercio Industria, Artigianato, Agricoltura di Prato; /6/2003 Corso Cessione e Acquisti intracomunitari Camera di Commercio Industria, Artigianato, Agricoltura di Prato; /6/2003 Corso Strumenti e Servizi per l internazionalizzazione Camera di Commercio Industri, Artigianato, Agricoltura di Prato; 7

8 /04/1997 Corso I Sistemi di Qualità secondo le norme UNI EN ISO 9000 Ordine Dottori Commercialisti Napoli/AICQ; /10/1998 Corso Esperto in Sistemi di Riciclaggio presso il Consorzio I.S.B. Iniziativa Sviluppo Belice; /05/1998 Incontro di Studio in Igoumenitsa(Grecia) nell'ambito del programma comunitario "Gioventù per l'europa" - Azione B.I.1. promossa e finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per gli Affari Sociali; /07/1998 Seminario di formazione Europea "Dal Trattato di Roma al Trattato di Amsterdam: Politiche e Programmi Europei"; /10/1998 Incontro di valutazione e preparazione alle visite di Studio nell'ambito del programma comunitario "Gioventù per l'europa" promosso e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per gli Affari Sociali; /07/95-19/08/95 animatore socio-culturale per il "Corso di Lingua Tedesca e Cultura Austriaca" in Eisenstadt(Austria) con finanziamento del Ministero degli Affari Esteri D.G.R.C. Scambi Giovani. Si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi della Legge 675/1996 e successive modifiche. Roma, 26 marzo 2008 In fede F.to Francesco Marcone 8

9 E UROPEAN CURRICULUM VITAE FORMAT PERSONAL INFORMATION Name Address Telephone Francesco Marcone ROME ITALY Mob Fax Nationality Italian Date of birth [ 1 TH MARCH 1973 ] WORK EXPERIENCE Dates (from to) Name and address of employer Occupation or position held Main activities and responsibilities 14 TH DECEMBER 2004 TO DATE Ministry of Economy and Finance Department for budget and general auditing (Ragioneria generale dello Stato) Via XX Settembre 97 Rome Italy fax Mobile: ; Expert of organization in Finance of the Inspecting Services for Public Finance (Servizi Ispettivi di Finanza Pubblica) Co-ordination of Inspections, Auditing, IAS/IFRS Standards; Reports to the General Inspector Director on Issues concerning the Inspectorate general of finance, from 2005 to date Public Internal Financial Control: Full Member of the Audit Board of Music School Gesualdo da Venosa POTENZA-ITALY, from 2003 to date Full Member of the Audit Board of Municipalitylocal authority MONTEMURLO(PRATO)-ITALY ; from 2005 to date Supply Member of the Audit Board of ALES SPA ROMA ; Expert in the EU s Euroform Projects Training the Trainers in Spain, Austria, Greece, Member of Council of Expert Commissions for Accountant s Italian Association, Member of Council of Expert Commissions for Ageing Society Ageing and Health Study Group. Charged with IT Implementing in the Inspective Service; Internal Auditing Training Expert in local Authorities and In house Company (Mantova, Caserta, Napoli, Florence, Rome, Turin -Italy); Expert MEF in Kiev (Ucraina) - twinning Assisting the Main Control and Revision Office in implementing a new system of Public Internal Financial Control (ref. UA06/PCA/FI06); Expert MEF in Bucarest (Romania) - twinning Strengthening the financial management and control system in the Ministry of Public Finance " (ref. RO/2004/IB/FI/03). Dates (from to) 1 TH DECEMBER 2000 TO 13 TH DECEMBER 2004 Name and address of employer Ministry of Economy and Finance Department for budget and provincial auditing (Dipartimento Provinciale dell Economia e delle Finanze) Viale Montegrappa 306 Prato Italy Occupation or position held Administrative Co-ordinator of Public Finance Main activities and responsibilities Auditing, Responsible for the preparation of financial reports concerning tax revenues to the Director General on Issues concerning the Department for budget and provincial auditing, managing legal issues for administrative Dept, Expert Witness appointed by the Italian Court; Administrative tasks, assessment end evaluation related to human resource management Page 1 - Curriculum vitae of Francesco Marcone

10 Dates (from to) 21 TH july TH November 2000 Name and address of employer Studio Campagnola Advisor Spa, SE1 9QR - BRIDGE HOUSE - LONDON BRIDGE Tel 0044 (0) Fax 0044 (0) ; P. zza Castello, MILANO Tel: Fax: Via Caracciolo, Naples, Tel: Fax: Intesa Bank Centro Direzionale di Assago MILANO; Bank of Naples Via Toledo Napoli 23 TH april TH July 1997 Ministry of Defence Commander-in-Chief of platoon in a operative force to prevent criminal offences to President/House of Commons/Senate and Anti-fraud activities. Occupation or position held Public auditor and accountant Main activities and responsibilities Developing, co-ordinating, and conducting training programmes in EU countries; Preparation of financial statement (Sec 95) for Small and medium sized companies; auditing and financial analysis, management accounting and cost analysis; public procurement; institution and company building; business plans to access to regional-national-european funds(joint venture); Tax Due diligence; Expert Witness appointed by the Italian court ; project financing, funding, quality system in conformity with :UNIENISO9000 and internal audit for Intesa Bank(2000) and Bank of Naples/San Paolo-IMI(1999) EDUCATION AND TRAINING Dates (from to) 2004/2006 Name and type of organisation University of Rome 3 - Rome - Italy Principal subjects/occupational Public Management; Public Finance, Public Accounting; Project Management(pdu earned 21 Amf Certificate 0234); stage of 300 hours: Audit and accounting organization in KPMG SPA Via E.Petrolini, Roma Title of qualification awarded Master in Innovation and Management of Public Administration(MIMAP) Dates (from to) Name and type of organisation Principal subjects/occupational Title of qualification awarded Dates (from to) Name and type of organisation Principal subjects/occupational Title of qualification awarded 2006(160 hours) Superior School of Economy and Finance (SSEF)- Piazza Mastai - Rome - Italy Balance; balance sheet; annual accounts; closing balance national budget budget; report; administrative-accounting liability Vocational Training for Department for budget and general auditing (Ragioneria Generale dello Stato) 2005/2006(56 hours) FORMEZ/Department of Public Function of Italian Prime Minister- Rome Naples - Cagliari Italy Governance of Human Resource-innovative template, HR management; Strategy and tools to development of e-procurement in PA; integration in the contract in PA; information technology in competition e process of innovation guidelines of e-procurement; best practice of administrative innovation in PA Vocational Training for Innovation in PA Dates (from to) Name and type of organization Principal subjects/occupational 2005(56 hours) Italian Court of Auditors/ Ministry of Foreign - Via Baiamonti - Rome Italy Community Law, International Accounting; Public Finance Control; OLAF; Anti-fraud activities; Page 2 - Curriculum vitae of Francesco Marcone

11 Title of qualification awarded Verdicts of European Court of Justice; Accounting regularity; management Control; Financialaccounting Control Vocational training on financial-accounting control in Public Administration Dates (from to) 2001/2002 Name and type of organization University of Florence Florence -Italy Principal subjects/occupational Politics; Economy; Constitutional Law; International Law; EU Law; Administrative Law Title of qualification awarded European Master in Labour Studies(MESL) Dates (from to) Name and type of organization Principal subjects/occupational Title of qualification awarded Dates (from to) Name and type of organization Principal subjects/occupational Title of qualification awarded 1998(372 hours) Chamber of Commerce CISITA Parma -Italy Information technologies; Banking law; Administrative Law Master Banking Functional assistant and Development of banking information System 1998(400 hours) Chamber of Commerce and Ministry of Welfare Naples - Italy Administrative Law, Public law, Organization Master Expert in safety regulation on work-place Dates (from to) 1997(340 hours) Name and type of organisation Chamber of Commerce and Ministry of Welfare Naples - Italy Principal subjects/occupational Community Law; Administrative Law, Public law, Organization Title of qualification awarded Master Expert in Research-Development of European Market Dates (from to) 1995/1996 Name and type of organisation University Federico II Principal subjects/occupational Auditing; local Authorities Public Law, Political Economy, History Title of qualification awarded Public Accountant s Diploma and internal auditor s Diploma examination Dates (from to) 1994(664 hours) Name and type of organization Ministry of Welfare/Digital SPA Naples Italy Salamanca(Spain) Principal subjects/occupational Information Technologies; programming languages; project financing Title of qualification awarded Master Formative Methodologies and Technologies Dates (from to) February th July 1995 Name and type of organisation University Federico II Economics/Business administration Principal subjects/occupational Public Law, Political Economy, Accounting, Internal auditing Title of qualification awarded Degree Page 3 - Curriculum vitae of Francesco Marcone

12 PERSONAL SKILLS AND COMPETENCES Acquired in the course of life and career but not necessarily covered by formal certificates and diplomas. MOTHER TONGUE ITALIAN OTHER LANGUAGES Reading skills Writing skills Verbal skills ENGLISH VERY GOOD VERY GOOD EXCELLENT Reading skills Writing skills Verbal skills FRENCH GOOD GOOD GOOD Reading skills Writing skills Verbal skills GERMAN BEGINNER BEGINNER BEGINNER Reading skills Writing skills Verbal skills SPANISH BEGINNER BEGINNER BEGINNER SOCIAL SKILLS AND COMPETENCES Living and working with other people, in multicultural environments, in positions where communication is important and situations where teamwork is essential (for example culture and sports), etc. Skill to Work in Teams, to Coordinate Teams; good inter-personal skills. Good record in organizational leadership; staff motivation and communication TECHNICAL SKILLS AND COMPETENCES With computers, specific kinds of equipment, machinery, etc. Very good Computer literacy; PC Abilities, Basic Knowledge of Informative Systems Pc operating system: MS-DOS; MICROSOFT WINDOWS; Word processor: MS OFFICE; MS WORD; Data base: DB2; DL1; SQL; MS AXCESS; Programming Languages :COBOL; MS VISUAL BASIC Page 4 - Curriculum vitae of Francesco Marcone

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Personal information Name Address E-mail FRANCESCA BIONDI DAL MONTE VIA E. FERMI N. 2-56021 CASCINA (PISA) f.biondi@sssup.it Place and date of birth

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

I Professionisti della digitalizzazione documentale

I Professionisti della digitalizzazione documentale CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA MASTER COURSE ANORC MILANO, dal 3 al 26 NOVEMBRE 2015 Hotel degli Arcimboldi (Viale Sarca, n. 336) I Professionisti della digitalizzazione documentale Guida formativa per

Dettagli

Si precisa che nessuna delle modifiche rientra tra le ipotesi che attribuiscono ai soci il diritto di recesso.

Si precisa che nessuna delle modifiche rientra tra le ipotesi che attribuiscono ai soci il diritto di recesso. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MODIFICHE DEGLI ARTICOLI 15, 17, 27 E 28 DELLO STATUTO SOCIALE, E SULL INTRODUZIONE DELL ART. 28 BIS. La presente Relazione ha lo scopo di illustrare in

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

CATALOGO FORMAZIONE 2015

CATALOGO FORMAZIONE 2015 CATALOGO FORMAZIONE 2015 www.cogitek.it Sommario Introduzione... 4 Area Tematica: Information & Communication Technology... 5 ITIL (ITIL is a registered trade mark of AXELOS Limited)... 6 Percorso Formativo

Dettagli

Introduzione ai Principi di Revisione Internazionali (ISA Italia) elaborati ai sensi dell art. 11, comma 3, del D.Lgs. 39/10

Introduzione ai Principi di Revisione Internazionali (ISA Italia) elaborati ai sensi dell art. 11, comma 3, del D.Lgs. 39/10 Introduzione ai Principi di Revisione Internazionali (ISA Italia) elaborati ai sensi dell art. 11, comma 3, del D.Lgs. 39/10 Premessa Il Decreto Legislativo 27 gennaio 2010, n. 39 Attuazione della direttiva

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

LINEE GUIDA. per l'attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007-2013 da parte degli Enti in house del MIUR

LINEE GUIDA. per l'attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007-2013 da parte degli Enti in house del MIUR LINEE GUIDA per l'attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007-2013 da parte degli Enti in house del MIUR Versione 1 Marzo 2011 Prot. n. AOODGAI 4564 del 01.04.2011 v Sito

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Michele Fanello F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. michele.fanello@sanitanova.it

Michele Fanello F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. michele.fanello@sanitanova.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Michele Fanello Indirizzo ITALIA Venezia - 30123 - Dorsoduro 3257, Telefono +39 3355995449 Fax E-mail michele.fanello@sanitanova.it

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2015.

Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2015. Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2014 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Visto l'articolo 20 della legge 15 marzo 1997, n. 59, allegato 1, numeri 94, 97 e 98, e successive modificazioni;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Visto l'articolo 20 della legge 15 marzo 1997, n. 59, allegato 1, numeri 94, 97 e 98, e successive modificazioni; D.P.R. 14-12-1999 n. 558 Regolamento recante norme per la semplificazione della disciplina in materia di registro delle imprese, nonché per la semplificazione dei procedimenti relativi alla denuncia di

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli