Protezione dalle frodi on line: Risk Based Access Control e Strong Authentication di tipo Software

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Protezione dalle frodi on line: Risk Based Access Control e Strong Authentication di tipo Software"

Transcript

1 <Insert Picture Here> Protezione dalle frodi on line: Risk Based Access Control e Strong Authentication di tipo Software Fabio Barà Cappuccio CISSP, CISA Senior Sales Consultant Oracle Italia Convegno ABI Banca e Sicurezza 2008 Roma, 26/27 maggio 2008

2 Internet Banking Comodo Economico Veloce e... Sicuro??? 2

3 Frodi on line: Alcune Metodologie d attacco Phishing tecnica di social engineering, utilizzata per ottenere l'accesso a informazioni personali o riservate con la finalità del furto di identità mediante l'utilizzo delle comunicazioni elettroniche, soprattutto messaggi di posta elettronica fasulli o messaggi istantanei, ma anche contatti telefonici. Pharming L'obiettivo finale del pharming è quello di indirizzare una vittima verso un server web "clone" appositamente attrezzato per carpire i dati personali della vittima. Do solito tale attacco sfrutta le vulnerabilità della risoluzione dei nomi di dominio. 3

4 Frodi on line: Alcune Metodologie d attacco Man in the Middle attacco nel quale l'attaccante è in grado di leggere, inserire o modificare a piacere, messaggi tra due parti senza che nessuna delle due sia in grado di sapere se il collegamento sia stato compromesso. Keylogger strumento (software o hardware) in grado di intercettare tutto ciò che un utente digita sulla tastiera del proprio PC. 4

5 Frodi on-line: come difendersi? Possibilità di passare da un controllo accessi statico ad uno dinamico basato sulla valutazione di un livello di rischio personalizzabile Possibilità di inserire le proprie credenziali in una modalità protetta anche se il sistema dal quale l utente si connette è compromesso (virus, key logger, malware, trojan horse,...) Difesa da phishing o pharming tramite facili ed intuitivi meccanismi di riconoscimento del server al quale ci si collega 5

6 Oracle acquisisce Bharosa 6

7 Oracle s Identity Management Suite Identity Management Identity Manager Role Manager Access Management Access Manager Adaptive Access Manager Enterprise Single Sign-On Identity Federation Web Services Manager Authentication Service for OS Directory Services Internet Directory Virtual Directory Platform Security Platform Security For Java Audit & Compliance Identity Management Suite Suite Management Enterprise Manager Identity Management Pack 7

8 Oracle Adaptive Access Manager Oracle Adaptive Access Manager (OAAM) è composto da due componenti strettamente integrati che garantiscono una valida protezione contro il furto di identità e la riduzione delle Frodi: Adaptive Strong Authenticator (ASA) Adaptive Risk Manager (ARM) 8

9 Adaptive Strong Authenticator Il modulo Authenticator mette a disposizione la tecnologia Virtual Devices, un sistema di autenticazione a due fattori di tipo software che garantisce meccanismi avanzati per la protezione dalle frodi telematiche. 9

10 ASA Virtual Devices Anti-Phishing Personalized Image Anti-Pharming Protezione dal MITM Protezione dai Keylogger Protezione dai Mouse Logger (jittering) Time Stamp Personalized Phrase 10

11 Question & Quiz Pad Rende possibile l aggiunta di password cognitive Rende possibile l aggiunta di password cognitive difendendo dai keyloggers 11

12 KeyPad & PinPad Rendono possibile l immissione della password/pin proteggendo dai keyloggers 12

13 Slider Rende possibile l immissione delle credenziali proteggendo da screenshots e/o attacchi di tipo shoulder surfing 13

14 Integrazione con altre tecnologie

15 Adaptive Risk Manager 15

16 Fingerprinting 16

17 Geo-localization OAAM può integrarsi con qualsiasi sistema di GeoLocalizzazione tramite la creazione di opportuni processi di import e normalizzazione dei dati. OAAM supporta nativamente i seguenti prodotti commerciali: Quova MaxMind IP2Location 17

18 Valutazione delle Policy Runtime Una Policy può essere valutata nelle fasi di: Pre-Authentication Post-Authentication In Session 18

19 Azioni Internal Flag/Watch List Per una analisi a posteriori Secondary Authentication Out of Band: Voiceprint Sono incluse integrazioni native con alcuni provider di voiceprint authentication SMS/ Online: Tramite meccanismo di autenticazione preesistente Tramite il modulo Strong Authenticator 19

20 Auto Learning OARM utilizza l Algoritmo RETE ALGORITHM per imparare dall esperienza. In tal modo più passa il tempo più L engine diviene esperto, accurato e configurato su misura rispetto all ambiente in cui è messo in esercizio. 20

21 Real Time Dashboard 21

22 Altre funzionalità Reports Risk Modeler Simulator Manager Customer Care 22

23 Flessibilità API per l integrazione con: Applicazioni Web Sistemi terze parti Sistemi Mainframe Altro Integrazione nativa con OAM & CA Siteminder 23

24 Case Study Wells Fargo BUSINESS CHALLENGE Upgrades to its online security platform designed to give customers and businesses even more protection in the fight against Internet fraud Meet and exceed (FFIEC) guidelines ORACLE SOLUTION Wells Fargo selected OARM to meet regulatory compliance and track online transactions for potential fraud RESULTS Implemented real-time risk analysis from OAAM The system determines whether a customer is signing on from his/her usual location or if someone is trying to fraudulently login from a different PC and location Allows Wells Fargo to stand behind the security of all its online transactions with a 100% security guarantee - even in the case of phishing, key logging and pharming 24

25 Case Study National City BUSINESS CHALLENGE National City Corporation (NYSE: NCC), one of the U.S. s largest financial holding companies, implemented Bharosa to satisfy FFIEC requirements and enhance online security Required easy integration with existing authentication infrastructure (CA SiteMinder) Required ability to scale rapidly to accommodate growth in the online channel OAAM SOLUTION OAAM software products, built using open standards, added multiple layers of proactive, real-time fraud detection and multifactor authentication security to NCC s Web sites Solution provides online customers with protection against fraud threats without compromising the usability of the systems and their end users RESULTS OAAM implemented in under 5 days Reduced online fraud Accepted by NCC s diverse online user base Bharosa infrastructure allows NCC to integrate new applications quickly and seamlessly 25

26

Mobile Security Suite

Mobile Security Suite Mobile Security Suite gennaio 2012 Il presente documento contiene materiale confidenziale di proprietà Zeropiu. Il materiale, le idee, i concetti contenuti in questo documento devono essere utilizzati

Dettagli

Apriti Sesamo Plus. Autenticazione Forte AntiPhishing portabilità e protezione dei dati

Apriti Sesamo Plus. Autenticazione Forte AntiPhishing portabilità e protezione dei dati Apriti Sesamo Plus come sistema di Autenticazione Forte AntiPhishing portabilità e protezione dei dati Massimo Penco mpenco@globaltrust.it 1 Sommario -line: il Phishing Una panoramica sulle tecniche più

Dettagli

Indice sommario INDICE SOMMARIO CAPITOLO I IL PHISHING: TIPOLOGIE E NUMERI

Indice sommario INDICE SOMMARIO CAPITOLO I IL PHISHING: TIPOLOGIE E NUMERI ix INDICE SOMMARIO Prefazione di Giuseppe Corasaniti... v Introduzione... 1 Prologo... 7 SEZIONE PRIMA PHISHING, PHARMING ET SIMILIA: STORIA ED ANALISI DEL FURTO DI IDENTITÀ DIGITALE CAPITOLO I IL PHISHING:

Dettagli

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Con il cloud gli utenti arrivano ovunque, ma la protezione dei dati no. GARL sviluppa prodotti di sicurezza informatica e servizi di virtualizzazione focalizzati

Dettagli

Security Summit 2010. Identity Assurance Andrea Buzzi, Senior Manager

<Insert Picture Here> Security Summit 2010. Identity Assurance Andrea Buzzi, Senior Manager Security Summit 2010 Identity Assurance Andrea Buzzi, Senior Manager Contenuti La Divisione Sicurezza di Value Team IAM: ambiti di intervento Approccio Metodologico Case Studies Le

Dettagli

Nordic Startup Awards 2012 Winner ENCAP. Bridging the gap between. Security and user experience. Distribuito in Italia da:

Nordic Startup Awards 2012 Winner ENCAP. Bridging the gap between. Security and user experience. Distribuito in Italia da: Nordic Startup Awards 2012 Winner ENCAP Bridging the gap between Security and user experience Distribuito in Italia da: About Encap Encap è un azienda Norvegese che fornisce una soluzione software per

Dettagli

Convegno Nazionale di Information Systems Auditing

Convegno Nazionale di Information Systems Auditing Convegno Nazionale di Information Systems Auditing Strategie di difesa dalle frodi: IT Governance e metodologie Verona, 25 Maggio 2006 Massimo Chiusi UniCredit S.p.A. Divisione Global Banking Services

Dettagli

IDENTITY AS A SERVICE

IDENTITY AS A SERVICE IDENTITY AS A SERVICE Identità digitale e sicurezza nell impresa Riccardo Paterna SUPSI, 18 SETTEMBRE 2013 LA MIA IDENTITA DIGITALE La mia identità: Riccardo Paterna Riccardo Paterna Solution Architect

Dettagli

CYBER SECURITY COMMAND CENTER

CYBER SECURITY COMMAND CENTER CYBER COMMAND CENTER Il nuovo Cyber Security Command Center di Reply è una struttura specializzata nell erogazione di servizi di sicurezza di livello Premium, personalizzati in base ai processi del cliente,

Dettagli

IP Intelligence. IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci

IP Intelligence. IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci IP Intelligence IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci Techub: presenza sul territorio Siti principali: Roma Milano Parma Presidi: L Aquila Mestre Più di 80 specialisti sul territorio nazionale

Dettagli

KLEIS A.I. SECURITY SUITE

KLEIS A.I. SECURITY SUITE KLEIS A.I. SECURITY SUITE Protezione delle applicazioni web Kleis A.I. SecureWeb www.kwaf.it Cos'è Kleis A.I. SecureWeb? Kleis A.I. SecureWeb è un modulo software della Kleis A.I. Security Suite che ha

Dettagli

La Sicurezza e i benefici per il business. Francesca Di Massimo Security Lead Italia frandim@microsoft.com Roma, 7 giugno 2006

La Sicurezza e i benefici per il business. Francesca Di Massimo Security Lead Italia frandim@microsoft.com Roma, 7 giugno 2006 La Sicurezza e i benefici per il business Francesca Di Massimo Security Lead Italia frandim@microsoft.com Roma, 7 giugno 2006 Lo scenario di riferimento Gli attacchi diventano più sofisticati Le difese

Dettagli

Single Sign On sul web

Single Sign On sul web Single Sign On sul web Abstract Un Sigle Sign On (SSO) è un sistema di autenticazione centralizzata che consente a un utente di fornire le proprie credenziali una sola volta e di accedere a molteplici

Dettagli

Modello di sicurezza Datocentrico

Modello di sicurezza Datocentrico Modello di sicurezza Datocentrico I dati sono ovunque Chi accede ai dati, a dove accede ai dati e a quali dati accede? Public Cloud Desktop Virtualization Private Cloud Server Virtualization Proteggere

Dettagli

ATM. Compatibile con diversi Canali di Comunicazione. Call Center / Interactive Voice Response

ATM. Compatibile con diversi Canali di Comunicazione. Call Center / Interactive Voice Response Compatibile con diversi Canali di Comunicazione Call Center / Interactive Voice Response ATM PLUS + Certificato digitale Dispositivi Portatili Mutua Autenticazione per E-mail/documenti 46 ,classico richiamo

Dettagli

Panoramica sulla tecnologia

Panoramica sulla tecnologia StoneGate Panoramica sulla tecnologia StoneGate SSL-VPN S t o n e G a t e P a n o r a m i c a s u l l a t e c n o l o g i a 1 StoneGate SSL VPN Accesso remoto in piena sicurezza La capacità di fornire

Dettagli

Glossario servizi di Sicurezza Informatica offerti

Glossario servizi di Sicurezza Informatica offerti Glossario servizi di Sicurezza Informatica offerti Copyright LaPSIX 2007 Glossario servizi offerti di sicurezza Informatica SINGLE SIGN-ON Il Single Sign-On prevede che la parte client di un sistema venga

Dettagli

Protagonisti di INNOVAZIONE un progetto industriale unico in Italia

Protagonisti di INNOVAZIONE un progetto industriale unico in Italia Claudio De Paoli IT Security Practice Manager Un approccio innovativo alla sicurezza degli accessi ai servizi di ebanking Roma, gennaio 2011 Cybercrime: Costante aumento di Incidenti e frodi Il mercato

Dettagli

SECurity Online. lo scenario e le evoluzioni di sicurezza per servizi bancari

SECurity Online. lo scenario e le evoluzioni di sicurezza per servizi bancari SECurity Online lo scenario e le evoluzioni di sicurezza per servizi bancari Febbraio 2012 AGENDA Presentazione generale La Società Numeri chiave e clienti Linee guida trasversali La sicurezza in SEC Servizi

Dettagli

INDICE SOMMARIO PHISHING, PHARMING ET SIMILIA: STORIA ED ANALISI DEL FURTO DI IDENTITÀ DIGITALE

INDICE SOMMARIO PHISHING, PHARMING ET SIMILIA: STORIA ED ANALISI DEL FURTO DI IDENTITÀ DIGITALE INDICE SOMMARIO Prefazione di GIUSEPPE CORASANITI v Introduzione 1 Prologo 7 SEZIONE PRIMA PHISHING, PHARMING ET SIMILIA: STORIA ED ANALISI DEL FURTO DI IDENTITÀ DIGITALE CAPITOLO I IL PHISHING: TIPOLOGIE

Dettagli

Product Management & Partnerships Industrial & SCADA Infrastructure Protection. Milano 30 Ottobre 2013

Product Management & Partnerships Industrial & SCADA Infrastructure Protection. Milano 30 Ottobre 2013 Product Management & Partnerships Industrial & SCADA Infrastructure Protection Milano 30 Ottobre 2013 VIDEO IL NUOVO PANORAMA Le minacce sono più complesse E con tante risorse da proteggere il personale

Dettagli

Crimeware e sua evoluzione Come mitigare il fenomeno

Crimeware e sua evoluzione Come mitigare il fenomeno Crimeware e sua evoluzione Come mitigare il fenomeno Roma, 10 maggio 2011 Giovanni Napoli CISSP EMEA South SE Manager 1 Agenda Sicurezza e privacy richiedono un approccio multilivello per mitigare attacchi

Dettagli

Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti

<Insert Picture Here> Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti Agenda Presentazioni Identity & Access Management Il

Dettagli

Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo

Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo Carlo Mezzanotte Direttore Servizi Sistemistici Microsoft Italia Forze convergenti Ampio utilizzo Attacchi sofisticati Problemi di

Dettagli

Expanding the Horizons of Payment System Development. Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma

Expanding the Horizons of Payment System Development. Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma Expanding the Horizons of Payment System Development Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma Enterprise Fraud Management Systems Panoramica della Soluzione Focus su Wire Fraud

Dettagli

KLEIS WEB APPLICATION FIREWALL

KLEIS WEB APPLICATION FIREWALL KLEIS WEB APPLICATION FIREWALL VERSIONE 2.1 Presentazione www.kwaf.it Cos'è Kleis Web Application Firewall? Kleis Web Application Firewall (KWAF) è un firewall software per la difesa di: Web Application

Dettagli

Dimitris Gritzalis (a), Costas Lambrinoudakis (b)

Dimitris Gritzalis (a), Costas Lambrinoudakis (b) Dimitris Gritzalis (a), Costas Lambrinoudakis (b) a Department of Informatics, Athens University of Economics and Business, 76 Patission Street, Athens GR 10434, Greece b Department of Information and

Dettagli

Identity Management: dalla gestione degli utenti all'autenticazione in un contesto di integrazione globale

Identity Management: dalla gestione degli utenti all'autenticazione in un contesto di integrazione globale Identity Management: dalla gestione degli utenti all'autenticazione in un contesto di integrazione globale Dr. Elio Molteni, CISSP-BS7799 elio.molteni@ca.com Business Development Owner, Security Computer

Dettagli

Open Source Tools for Network Access Control

Open Source Tools for Network Access Control Open Source Tools for Network Access Control Sicurezza e usabilità per ambienti di rete BYOD Esempio di rete (tradizionale) Esempio di rete (tradizionale) Layout ben definito Numero di end point ben definito

Dettagli

IBM SmartCloud Le regole per la Sicurezza nel Cloud Computing: la visione di IBM

IBM SmartCloud Le regole per la Sicurezza nel Cloud Computing: la visione di IBM Raffaella D Alessandro IBM GTS Security and Compliance Consultant CISA, CRISC, LA ISO 27001, LA BS 25999, ISMS Senior Manager, ITIL v3 Roma, 16 maggio 2012 IBM SmartCloud Le regole per la Sicurezza nel

Dettagli

Tipologie e metodi di attacco

Tipologie e metodi di attacco Tipologie e metodi di attacco Tipologie di attacco Acquisizione di informazioni L obiettivo è quello di acquisire informazioni, attraverso l intercettazione di comunicazioni riservate o ottenendole in

Dettagli

Alessio Banich. Manager, Technical Solutions

Alessio Banich. Manager, Technical Solutions Alessio Banich Manager, Technical Solutions I punti di forza di BlackBerry sono sempre più importanti al crescere dei processi aziendali in mobilità OS SUPPORTATI BES12 EMM GESTIONE FACILE E SICURA DELLA

Dettagli

The approach to the application security in the cloud space

The approach to the application security in the cloud space Service Line The approach to the application security in the cloud space Manuel Allara CISSP CSSLP Roma 28 Ottobre 2010 Copyright 2010 Accenture All Rights Reserved. Accenture, its logo, and High Performance

Dettagli

Retail Network Italy Division rappresenta le 3 Banche Retail di UniCredit presenti sul territorio con 4.500 Agenzie e oltre 7.

Retail Network Italy Division rappresenta le 3 Banche Retail di UniCredit presenti sul territorio con 4.500 Agenzie e oltre 7. Internet Sicuro La gestione del rischio come opportunità per migliorare la customer experience e per incrementare la customer satisfaction dei Clienti Luigi Altavilla Head of Information Security Roma,

Dettagli

Aladdin etoken. la tecnologia per la strong authentication. Claudio Vettoretto COMPUTERLINKS Italia

Aladdin etoken. la tecnologia per la strong authentication. Claudio Vettoretto COMPUTERLINKS Italia Aladdin etoken la tecnologia per la strong authentication Claudio Vettoretto COMPUTERLINKS Italia Perchè le password non sono sufficenti? Aladdin etoken etoken Prodotti e Soluzioni Il contesto attuale

Dettagli

Safenet - Protezione dei dati e identità digitali

Safenet - Protezione dei dati e identità digitali Luca Ronchini, Sales Engineer Safenet - Protezione dei dati e identità digitali Supponiamo che Ci rubino il portatile Qualcuno tenti di copiare dati importanti dal nostro desktop Tenti di fare la stessa

Dettagli

System & Network Integrator. Rap 3 : suite di Identity & Access Management

System & Network Integrator. Rap 3 : suite di Identity & Access Management System & Network Integrator Rap 3 : suite di Identity & Access Management Agenda Contesto Legislativo per i progetti IAM Impatto di una soluzione IAM in azienda La soluzione di SysNet: Rap 3 I moduli l

Dettagli

Modalità di Attacco e Tecniche di Difesa

Modalità di Attacco e Tecniche di Difesa Modalità di Attacco e Tecniche di Difesa Domenico Raguseo, IBM Europe Technical Sales Manager, Security Systems Phishing... Tecniche di difesa Phishing o Fishing? Non dimenticare le buone pratiche Attenzione

Dettagli

www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Copyright IKS srl

www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Copyright IKS srl www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Il nostro obiettivo è fornire ai Clienti soluzioni abilitanti e a valore aggiunto per la realizzazione di servizi di business, nell ambito nell infrastruttura

Dettagli

Incontri a cena Checkpoint Zerouno Security management: dal caos alla governance

Incontri a cena Checkpoint Zerouno Security management: dal caos alla governance Incontri a cena Checkpoint Zerouno Security management: dal caos alla governance Riccardo Zanchi Partner NetConsulting Milano, Osteria del Treno 24 giugno 2008 Agenda Il contesto del mercato della security

Dettagli

Sicurezza delle Informazioni. Carmina Saracco Country Manager +39 335 5391770 csaracco@safenet-inc.com

Sicurezza delle Informazioni. Carmina Saracco Country Manager +39 335 5391770 csaracco@safenet-inc.com Sicurezza delle Informazioni Carmina Saracco Country Manager +39 335 5391770 csaracco@safenet-inc.com The Foundation of Information Security Esperti di encryption con 23 anni di storia proteggendo: Comunicazioni

Dettagli

Secure Email N SOC Security Service

Secure Email N SOC Security Service Security Service La gestione e la sicurezza della posta non è mai stata così semplice ed efficace N-SOC rende disponibile il servizio modulare SecaaS Secure Email per la sicurezza e la gestione della posta

Dettagli

IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD

IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n. 1 - ICT Commoditization

Dettagli

L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010

L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010 AIPSI- ISSA European Security Conference 2010 Roma, 28 ottobre 2010 L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010 Marco R.A. Bozzetti Founder OAI Direttivo AIPSI Indice 1. L iniziativa

Dettagli

Appendice. Tecnologia Oracle

Appendice. Tecnologia Oracle Appendice Tecnologia Oracle Tecnologia Oracle Componenti Tecnologiche Sono diverse e molteplici le tecnologie, e conseguentemente i prodotti, che i fornitori implementano per aumentare la capacità di

Dettagli

L'insicurezza del Web: dai Trojan alle frodi online

L'insicurezza del Web: dai Trojan alle frodi online Information Security n. 3 Anno 2, Marzo 2011 p. 1 di 6 L'insicurezza del Web: dai Trojan alle frodi online Sommario: Il grande successo dell'utilizzo di Internet per le transazioni economiche ha portato

Dettagli

M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0. IT Security. Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa

M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0. IT Security. Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0 IT Security Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa Minacce ai dati 1 Concetti di sicurezza Differenze fra dati e informazioni Il termine crimine informatico: intercettazione, interferenza,

Dettagli

Polizia di Stato Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto

Polizia di Stato Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto CYBER RISK: RISCHI E TUTELA PER LE IMPRESE Confindustria Vicenza 26/02/2015 Polizia di Stato Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Veneto Suddivisione territoriale Compartimenti e Sezioni

Dettagli

La Banca Digitale. (ovvero l imprevedibile virtù dei dati ) Nicola Nodari, 9 Aprile 2015

La Banca Digitale. (ovvero l imprevedibile virtù dei dati ) Nicola Nodari, 9 Aprile 2015 La Banca Digitale (ovvero l imprevedibile virtù dei dati ) Nicola Nodari, 9 Aprile 2015 1 Il vecchio mondo.. Suite CORE BANKING Data Ware House CRM HR FINANCE Middleware SQL IDMS, ADABAS Oracle, Ingres,

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

Security Summit 2013 > Verifica della sicurezza delle applicazioni e minacce del mondo mobile. Francesco Faenzi, Security Practice Manager

Security Summit 2013 > Verifica della sicurezza delle applicazioni e minacce del mondo mobile. Francesco Faenzi, Security Practice Manager Security Summit 2013 > Verifica della sicurezza delle applicazioni e minacce del mondo mobile Francesco Faenzi, Security Practice Manager Agenda Framework & Vision Value Proposition Solution Center Referenze

Dettagli

UNA PIATTAFORMA SICURA PER I PAGAMENTI ONLINE

UNA PIATTAFORMA SICURA PER I PAGAMENTI ONLINE UNA PIATTAFORMA SICURA PER I PAGAMENTI ONLINE Marco Gallone Sella Holding Banca 28 Novembre 2006 Il Gruppo Banca Sella ed il Commercio Elettronico Dal 1996 Principal Member dei circuiti Visa e MasterCard

Dettagli

Modulo 12 Sicurezza informatica

Modulo 12 Sicurezza informatica Modulo 12 Sicurezza informatica Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per comprendere l uso sicuro dell ICT nelle attività quotidiane e per utilizzare tecniche e applicazioni

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Security Summit 2011 Milano

<Insert Picture Here> Security Summit 2011 Milano Security Summit 2011 Milano Information Life Cycle: il governo della sicurezza nell intero ciclo di vita delle informazioni Jonathan Brera, KPMG Advisory S.p.A. I servizi di Security

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

Progetto Michelangelo. Click4Care - ThinkHealth System. Paolo Rota Sperti Roma, 08 Novembre 2008. 2008 Pfizer Italy. Tutti i diritti riservati.

Progetto Michelangelo. Click4Care - ThinkHealth System. Paolo Rota Sperti Roma, 08 Novembre 2008. 2008 Pfizer Italy. Tutti i diritti riservati. Progetto Michelangelo Click4Care - ThinkHealth System Paolo Rota Sperti Roma, 08 Novembre 2008 2008 Pfizer Italy. Tutti i diritti riservati. 1 Storia Pfizer ha sviluppato negli ultimi anni know-how nel

Dettagli

SIEM (Security Information and Event Management) Monitoraggio delle informazioni e degli eventi per l individuazione di attacchi

SIEM (Security Information and Event Management) Monitoraggio delle informazioni e degli eventi per l individuazione di attacchi SIEM (Security Information and Event Management) Monitoraggio delle informazioni e degli eventi per l individuazione di attacchi Log forensics, data retention ed adeguamento ai principali standard in uso

Dettagli

CA SiteMinder. we can. Panoramica sul prodotto. Vantaggi. Il vantaggio di CA Technologies

CA SiteMinder. we can. Panoramica sul prodotto. Vantaggi. Il vantaggio di CA Technologies SCHEDA PRODOTTO: CA SiteMinder CA SiteMinder we can CA SiteMinder offre una base per la gestione centralizzata della sicurezza, che consente l'utilizzo sicuro del Web per rendere disponibili applicazioni

Dettagli

Introduzione Kerberos. Orazio Battaglia

Introduzione Kerberos. Orazio Battaglia Orazio Battaglia Il protocollo Kerberos è stato sviluppato dal MIT (Massachusetts Institute of Tecnology) Iniziato a sviluppare negli anni 80 è stato rilasciato come Open Source nel 1987 ed è diventato

Dettagli

RSA ADAPTIVE AUTHENTICATION

RSA ADAPTIVE AUTHENTICATION RSA ADAPTIVE AUTHENTICATION Una piattaforma completa per l'autenticazione e il rilevamento delle frodi IN BREVE Misura i rischi correlati alle attività di login e post-login attraverso la valutazione di

Dettagli

Banking Cybercrime: Attacchi e scenari di banking malware in Italia IEEE-DEST 2012. The OWASP Foundation. Giorgio Fedon Owasp Italy Technical Director

Banking Cybercrime: Attacchi e scenari di banking malware in Italia IEEE-DEST 2012. The OWASP Foundation. Giorgio Fedon Owasp Italy Technical Director Banking Cybercrime: Attacchi e scenari di banking malware in Italia Giorgio Fedon Owasp Italy Technical Director IEEE-DEST 2012 giorgio.fedon@owasp.org Copyright The OWASP Foundation Permission is granted

Dettagli

Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo

Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo Comunicato stampa Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo Il prodotto home premium di Kaspersky Lab offre protezione avanzata per il PC e i dispositivi elettronici Roma, 30 marzo

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

Contenuti. Reply Security. Fraud Management

Contenuti. Reply Security. Fraud Management Fraud Management Contenuti Reply Security SOC Fraud Management 2 Consulting & Services Reply Security Managed Security Services Security Strategy Security Assessment & Early Warning Regulatory Compliance

Dettagli

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict.

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict. Corporate profile Chi siamo MasterGroup ICT è un Azienda globale di Formazione e Consulenza ICT che supporta l evoluzione delle competenze individuali e l innovazione delle organizzazioni. Si propone al

Dettagli

Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS

Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS Alessandro Ronchi Senior Security Project Manager La Circolare 263-15 aggiornamento

Dettagli

KASPERSKY SECURITY INTELLIGENCE SERVICES

KASPERSKY SECURITY INTELLIGENCE SERVICES KASPERSKY SECURITY INTELLIGENCE SERVICES Fabio Sammartino Pre-Sales Manager Kaspersky Lab Italia KASPERSKY LAB MAJOR DISCOVERIES Duqu Flame Gauss miniflame Red October NetTraveler Careto/The Mask 3 MALWARE

Dettagli

Una nuova era di device e servizi enterprise con Windows 8.1. Marco Cattaneo Product Marketing Manager Windows Microsoft Italia

Una nuova era di device e servizi enterprise con Windows 8.1. Marco Cattaneo Product Marketing Manager Windows Microsoft Italia Una nuova era di device e servizi enterprise con Windows 8.1 Marco Cattaneo Product Marketing Manager Windows Microsoft Italia I trend Connessi ovunque e in qualsiasi momento BYOD sempre più diffuso La

Dettagli

La gestione e la prevenzione delle frodi esterne

La gestione e la prevenzione delle frodi esterne La gestione e la prevenzione delle frodi esterne Gianluigi Molinari Responsabile Ufficio Prevenzione Frodi Direzione Centrale Organizzazione e Sicurezza Roma 28/29 maggio 2012 Il fenomeno delle frodi è

Dettagli

Le sfide del Mobile computing

Le sfide del Mobile computing Le sfide del Mobile computing 2013 IBM Corporation Il Mobile Computing ridefinisce la tecnologia in campo. L'intero sistema di gestione tecnologica e applicativa viene rimodellato su questa nuova realtà.

Dettagli

e-documents per l identity management

e-documents per l identity management e-documents per l identity management 10may 05 ForumPA 2005 Marco Conflitti HP Consulting & Integration Public Sector Practice 2004 Hewlett-Packard Development Company, L.P. The information contained herein

Dettagli

Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia

Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia Contenimento dei costi di gestione Acquisizioni/ merge Rafforzare la relazione con

Dettagli

Accessi remoti sicuri alle risorse di rete aziendali La tecnologia PortWise

Accessi remoti sicuri alle risorse di rete aziendali La tecnologia PortWise Accessi remoti sicuri alle risorse di rete aziendali La tecnologia PortWise Nasce nel 1990 come distributore esclusivo della tecnologia F-Prot (ora F-Secure) Da più di 15 anni focalizzata SOLO nell ambito

Dettagli

Sommario Prefazione... xiii Diventa esperto in sicurezza... xiii Capitolo 1... 1 Codici nocivi... 1

Sommario Prefazione... xiii Diventa esperto in sicurezza... xiii Capitolo 1... 1 Codici nocivi... 1 Sommario Prefazione... xiii Diventa esperto in sicurezza... xiii A chi è rivolto questo libro... xiii Una verità scomoda... xiv Il punto della situazione... xv Gli hacker e l hacking... xvii Distinzione

Dettagli

GoCloud just google consulting

GoCloud just google consulting La visione Cloud di Google: cosa cambia per i profili tecnici? GoCloud just google consulting Workshop sulle competenze ed il lavoro degli IT Systems Architect Vincenzo Gianferrari Pini

Dettagli

Logo Cliente o Partner Un modello di sicurezza per servizi bancari!

Logo Cliente o Partner Un modello di sicurezza per servizi bancari! SECurity Logo Cliente o Partner Un modello di sicurezza per servizi bancari! Agenda La società SEC Servizi Presentazione generale Numeri chiave e Clienti Il modello di Sicurezza di SEC Servizi Access Control

Dettagli

Allegato 1. Le tecniche di frode on-line

Allegato 1. Le tecniche di frode on-line Allegato 1 Le tecniche di frode on-line Versione : 1.0 13 aprile 2011 Per una migliore comprensione delle tematiche affrontate nella circolare, riportiamo in questo allegato un compendio dei termini essenziali

Dettagli

TITLE Sistemi Operativi 1

TITLE Sistemi Operativi 1 TITLE Sistemi Operativi 1 Cos'è un sistema operativo Definizione: Un sistema operativo è un programma che controlla l'esecuzione di programmi applicativi e agisce come interfaccia tra le applicazioni e

Dettagli

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection CMDB Open Source Tool Selection Table of Contents BPM Space 3 itop 5 One CMDB 6 i-doit 7 CMDBuild 8 Rapid OSS 10 ECDB 11 Page 2 Tutti i marchi riportati sono marchi registrati e appartengono ai loro rispettivi

Dettagli

Identity Access Management nel web 2.0

Identity Access Management nel web 2.0 Identity Access Management nel web 2.0 Single Sign On in applicazioni eterogenee Carlo Bonamico, NIS s.r.l. carlo.bonamico@nispro.it 1 Sommario Problematiche di autenticazione in infrastrutture IT complesse

Dettagli

Martino Traversa, Presidente. Differenti mercati, medesime sfide : il ruolo della Security.

Martino Traversa, Presidente. Differenti mercati, medesime sfide : il ruolo della Security. Martino Traversa, Presidente Differenti mercati, medesime sfide : il ruolo della Security. Agenda Welcome Coffee H 10.30 Martino Traversa - Symbolic CEO Differenti mercati, medesime sfide: il ruolo della

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Case study Accenture Finance Solution Delivery Center di Milano: soluzione di Identity Management & Provisioning per il progetto Data Privacy

Case study Accenture Finance Solution Delivery Center di Milano: soluzione di Identity Management & Provisioning per il progetto Data Privacy Case study Accenture Finance Solution Delivery Center di Milano: soluzione di Identity Management & Provisioning per il progetto Data Privacy Giovanni Anastasi IT Manager Accenture

Dettagli

Il problema dei furti di identità nelle infrastrutture Cloud e possibili rimedi

Il problema dei furti di identità nelle infrastrutture Cloud e possibili rimedi Il problema dei furti di identità nelle infrastrutture Cloud e possibili rimedi Giuseppe Gippa Paterno SMAU, 19 Ottobre 2012 La mia identità: Giuseppe Gippa Paternò Director Digital di GARL, la Banca Svizzera

Dettagli

KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS

KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS www.kaspersky.com KASPERSKY FRAUD PREVENTION 1. Modi di attacco ai servizi bancari online Il motivo principale alla base del cybercrimine è quello di ottenere denaro

Dettagli

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti Domande frequenti 1. Che cos'è? fa parte della famiglia Enterprise delle Symantec Protection Suite. Protection Suite per Gateway salvaguarda i dati riservati e la produttività dei dipendenti creando un

Dettagli

Ridefinire il business, ridefinire la sicurezza in banca. Hila Meller Head of Security Strategy EMEA

Ridefinire il business, ridefinire la sicurezza in banca. Hila Meller Head of Security Strategy EMEA Ridefinire il business, ridefinire la sicurezza in banca Hila Meller Head of Security Strategy EMEA Agenda Come l evoluzione dell agenda digitale nelle banche impatta sulla Sicurezza? - Trend di Business

Dettagli

Sicurezza Informatica e furto di identità nel settore finance: il caso Poste Italiane

Sicurezza Informatica e furto di identità nel settore finance: il caso Poste Italiane Sicurezza Informatica e furto di identità nel settore finance: il caso Poste Italiane Gerardo Costabile Tutela Aziendale Responsabile Sicurezza Logica Daniele Mariani Tutela Aziendale - Sicurezza Logica

Dettagli

http://www-5.unipv.it/eduroam/

http://www-5.unipv.it/eduroam/ EduRoam - UniPv http://www-5.unipv.it/eduroam/ Page 1 of 1 30/01/2014 EduRoam è un servizio internazionale che permette l'accesso alla rete wireless agli utenti mobili (roaming users) in tutte le organizzazioni

Dettagli

Autenticazione avanzata nei pagamenti

Autenticazione avanzata nei pagamenti Autenticazione avanzata nei pagamenti MASSIMILIANO SALA UNIVERSITÀ DI TRENTO ABI CARTE 2013 APPAGAMENTI PER I CLIENTI METODOLOGIE E SISTEMI DI SICUREZZA EVOLUTI PER NUOVE SOLUZIONI DI PAGAMENTO 5. 12.

Dettagli

e quindi di navigare in rete. line può essere limitato a due persone o coinvolgere un ampio numero

e quindi di navigare in rete. line può essere limitato a due persone o coinvolgere un ampio numero Glossario Account (profilo o identità) insieme dei dati personali e dei contenuti caricati su un sito Internet o su un social network. Anti-spyware programma realizzato per prevenire e rilevare i programmi

Dettagli

IT e FRAUD AUDIT: un Alleanza Necessaria GRAZIELLA SPANO

IT e FRAUD AUDIT: un Alleanza Necessaria GRAZIELLA SPANO IT e FRAUD AUDIT: un Alleanza Necessaria GRAZIELLA SPANO 1 Perché l alleanza è vincente Per prevenire le frodi occorre avere un corretto controllo interno che è realizzabile anche grazie al supporto dell

Dettagli

Agenda. La protezione della Banca. attraverso la convergenza della Sicurezza Fisica e Logica. innovazione per nuovi progetti

Agenda. La protezione della Banca. attraverso la convergenza della Sicurezza Fisica e Logica. innovazione per nuovi progetti La protezione della Banca attraverso la convergenza della Sicurezza Fisica e Logica Roma, 21-22 Maggio 2007 Mariangela Fagnani (mfagnani@it.ibm.com) ABI Banche e Sicurezza 2007 2007 Corporation Agenda

Dettagli

2 Dipendenza da Internet 6 2.1 Tipi di dipendenza... 6 2.2 Fasi di approccio al Web... 6 2.3 Fine del corso... 7

2 Dipendenza da Internet 6 2.1 Tipi di dipendenza... 6 2.2 Fasi di approccio al Web... 6 2.3 Fine del corso... 7 Sommario Indice 1 Sicurezza informatica 1 1.1 Cause di perdite di dati....................... 1 1.2 Protezione dei dati.......................... 2 1.3 Tipi di sicurezza........................... 3 1.4

Dettagli

Strumenti di Migrazione, Testing Applicativo e Infrastrutturale

Strumenti di Migrazione, Testing Applicativo e Infrastrutturale Strumenti di Migrazione, Testing Applicativo e Infrastrutturale Domenico Fortunato Oracle System and Application Management (SAM) Specialist domenico.fortunato@oracle.com Application

Dettagli

Windows Vista, il nuovo sistema operativo Microsoft che cerca le giuste risposte ai quesiti di sicurezza

Windows Vista, il nuovo sistema operativo Microsoft che cerca le giuste risposte ai quesiti di sicurezza Windows Vista, il nuovo sistema operativo Microsoft che cerca le giuste risposte ai quesiti di sicurezza Microsoft Windows è il sistema operativo più diffuso, ma paradossalmente è anche quello meno sicuro.

Dettagli

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007 L Information Technology a supporto delle ALI: Come coniugare un modello di crescita sostenibile con le irrinuciabili caratteristiche di integrazione, sicurezza ed elevata disponibilità di un Centro Servizi

Dettagli