ETS. ipoglicemia EDUCAZIONE TERAPEUTICA STRUTTURATA. Consigli pratici per il paziente diabetico. Gruppo ETS dell AMD. Coordinatore MARIANO AGRUSTA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ETS. ipoglicemia EDUCAZIONE TERAPEUTICA STRUTTURATA. Consigli pratici per il paziente diabetico. Gruppo ETS dell AMD. Coordinatore MARIANO AGRUSTA"

Transcript

1 ETS 2 EDUCAZIONE TERAPEUTICA STRUTTURATA ipglicemia Cnsigli pratici per il paziente diabetic Grupp ETS dell AMD Crdinatre MARIANO AGRUSTA Cmpnenti PAOLO DI BERARDINO SERGIO DI PIETRO FRANCESCO GALEONE SANDRO GENTILE MASSIMO LEPRI

2 Gli autri Marian Agrusta, Pal Di Berardin, Sergi Di Pietr, Francesc Galene, Sandr Gentile, Massim Lepri, Walter De Bigntina, Nicletta Musacchi, Umbert Valentini hann cntribuit pariteticamente alla stesura del vlume ETS Educazine terapeutica strutturata una iniziativa AMD realizzata grazie a un cntribut nn cndizinante di Lifescan Italia e Nv Nrdisk Farmaceutici S.p.A AMD-Assciazine Medici Diabetlgi Editre UTET S.p.A. Divisine Peridici Scientifici Sede legale: Crs Raffaell 28, Trin Sede perativa: Viale Tunisia 37, Milan Respnsabile editriale: Karin Berger Redazine: Adriana Maffei Grafica: Lucrezia Alfieri Illustrazini: Vittri Sedini Stampa: Officine Grafiche De Agstini, Nvara Finit di stampare nel mese di nvembre 2002

3 Ipglicemia Definizine L ipglicemia cnsiste in un rapid abbassament dei valri della glicemia (generalmente tra 40 e 50 mg/dl) cui in genere crrispndn alcuni sintmi caratteristici che, se ben cnsciuti dal diabetic, cnsentn di prendere prvvedimenti pprtuni e garantiscn il prnt ristabiliment. I sintmi dell ipglicemia sn in genere avvertiti prntamente dal diabetic, ma in situazini particlari (persne mlt anziane, ipglicemia particlarmente rapida e grave, ipglicemia ntturna, presenza di neurpatia diabetica, us di farmaci beta-blccanti ecc.) pssn mancare. 3

4 I sintmi più frequenti Malessere generale Sensazine di prfnda stanchezza Sensazine di fame Mal di testa Tremri Sudrazine (in genere fredda) Palpitazini cardiache Disturbi della vista e dell umre Snnlenza Per il perdurare dell ipglicemia, dalla snnlenza si può passare alla perdita di cnscenza è imprtante saper ricnscere i sintmi dell ipglicemia 4

5 Le cause più frequenti Riduzine vlntaria invlntaria della quantità di cib a elevat cntenut di glucidi (farinacei legumi) dp aver pres farmaci che riducn la glicemia (insulina ipglicemizzanti rali), cme quand diabetici che fann us di insulina saltan gli spuntini tra i pasti in cas di perdita di appetit per malattie febbrili (cme l influenza). Attività fisica nn prevista nn prgrammata. Errre nell iniezine dell insulina (dse eccessiva, iniezine in una sede del crp sttpsta a eccessiv lavr; infatti, se un tennista inietta l insulina nel bracci che regge la racchetta se un ciclista in allenament la inietta nella cscia, si avrà un assrbiment mlt più rapid dell insulina cn alt rischi di crisi ipglicemica). Ai primi sintmi bisgna subit ingerire zuccheri, vunque ci si trvi, utilizzand zuccheri a rapid assrbiment cme zllette (3-4) zuccher sfus (un cucchiai da tavla; l zuccher nn deve essere scilt in acqua perché, in tempi brevi cme quelli richiesti da un sllecit intervent, vi si sciglierebbe sl parzialmente e cn difficltà), miele marmellata (un cucchiai da tavla), cicclat (due barre), caramelle (5-6), un succ di frutta bevanda tip cla (2/3 di lattina) una gasssa. In cas di mancata scmparsa dei sintmi va iniettata una fiala di 5 prtare sempre cn sé zllette di zuccher caramelle

6 glucagne per via sttcutanea intramusclare e si deve raggiungere immediatamente un spedale. Se i sintmi sn lievi, pssn essere sufficienti anche zuccheri a più lent assrbiment cme pane, frutta bisctti. Buna nrma sarebbe quella di cntrllare sempre i valri di glicemia in cas di sintmi che faccian sspettare una crisi ipglicemica, in md da scegliere adseguatamente gli alimenti più adatti per crreggerla. Gli autmbilisti diabetici devn cntinuare reglarmente la lr terapia, devn però evitare 6

7 tappe lunghe e stressanti cn intervalli di temp trpp lunghi tra i pasti per nn andare incntr a crisi ipglicemiche. Sn cnsigliabili spuntini gni 2-3 re a base di zuccheri cmplessi e facilmente digeribili (farinacei). Al prim sintm di ipglicemia devn immediatamente fermarsi, spegnere il mtre e assumere zuccheri, assicurandsi che i sintmi sian scmparsi. Sl dp essere certi che la crisi è superata pssn riprendere il viaggi, megli se cntrlland peridicamente la glicemia. nn guidare trpp a lung senza pause Attività fisica Un maggire cnsum di energie può prvcare un cal della glicemia nel diabetic, sia che pratichi insulina sia che assuma ipglicemizzanti rali. Per evitare crisi ipglicemiche è bene: prgrammare l attività fisica in md da svlgerla abitualmente e nn in md spradic, cntrllare sempre i valri glicemici prima di iniziarla e, se pssibile, dp averla svlta. In cas di valri glicemici superiri a 300 mg/dl di abbndante glicsuria in presenza di crpi chetnici nelle urine, nn è cnsigliabile iniziare l attività fisica. 7

8 svlgere attività fisica reglare Prima di intraprendere una delle seguenti attività fisiche si cnsiglia di cntrllare i prpri valri di glicemia e di reglarsi cme indicat nelle tre tabelle successive a secnda del valre e dell attività che si prevede di svlgere. I valri glicemici pssn abbassarsi anche dp aver terminat l attività fisica. Si cnsiglia pertant di ricntrllarli anche alla fine di tale attività. Inltre la stanchezza musclare può prvcare sensazini simili ad alcuni sintmi dell ipglicemia, per cui è facile essere ingannati. In cas di dcumentata ipglicemia bisgna reglarsi 8

9 Supplementi alimentari cnsigliati per valri di glicemia inferiri a 100 mg/dl ATTIVITÀ Mderata breve Cammin in pian Bicicletta tranquilla per 30 minuti Media e di lunga durata Tennis Nut Jgging Bicicletta Giardinaggi Intensa Calci Sci Pallavl (gara) Pallanut Bicicletta (gara) Hckey Spalare la neve 1 frutt medi (circa g) 2 fette biscttate 4 cracker 1 bicchiere di latte scremat (circa 200 g) 2 vci della clnna precedente una quta dppia per ciscuna vce della clnna precedente 1 panin al prsciutt + 1 frutt + 1 bicchiere di latte una quta tripla per ciascuna vce della prima clnna 9

10 Supplementi alimentari cnsigliati per valri di glicemia tra 100 e 170 mg/dl ATTIVITÀ Mderata breve Cammin in pian Bicicletta tranquilla per 30 minuti Media e di lunga durata Tennis Nut Jgging Bicicletta Giardinaggi Intensa Calci Sci Pallavl (gara) Pallanut Bicicletta (gara) Hckey Spalare la neve nn è necessari alcun supplement alimentare 1 frutt medi (circa g) 2 fette biscttate 4 cracker 1 bicchiere di latte scremat (circa 200 g) necessari un nuv spuntin dp la prima ra e per gni altra ra di attività 1 panin piccl al prsciutt + 1 frutt 1 bicchiere di latte scremat una quta dppia per ciascuna vce della clnna precedente necessari un nuv spuntin dp la prima ra e per gni altra ra di attività 10

11 Supplementi alimentari cnsigliati per valri di glicemia superiri a 170 ma inferiri a 300 mg/dl ATTIVITÀ Mderata breve Cammin in pian Bicicletta tranquilla per 30 minuti Media e di lunga durata Tennis Nut Jgging Bicicletta Giardinaggi Intensa Calci Sci Pallavl (gara) Pallanut Bicicletta (gara) Hckey Spalare la neve nn è necessari alcun supplement alimentare nn è necessari alcun supplement alimentare necessari un nuv spuntin dp la prima ra e per gni altra ra di attività 1 frutt medi (circa g) 2 fette biscttate 4 cracker 1 bicchiere di latte scremat (circa 200 g) necessari un nuv spuntin dp la prima ra e per gni altra ra di attività 11

12 cme suggerit nelle tabelle precedenti e ricntrllare la glicemia dp 1 ra. Cme reglarsi per i pasti furi casa Il diabetic nn è bbligat a privarsi della libertà di partecipare a tutte quelle attività (lavrative del temp liber) che implican il cnsum di un past furi casa, dve i pasti sn facilmente rganizzabili nel rispett dell schema di dieta prefissat. 12

13 Cn un p di bun sens e tenend presente alcune semplici cnscenze sulla cmpsizine degli alimenti e sul lr cntenut calric e, specialmente cn un p di pratica, è pssibile evitare di prtarsi da casa un cestin cn le vivande già prnte e quindi diventa pssibile nn rinunciare alla mensa aziendale, alla clazine di lavr, alla cena al pranz cn gli amici, al ristrante! Situazini particlari La cmparsa dei sintmi neurlgici dell ipglicemia nn preceduti da quelli premnitri derivanti dalla secrezine degli rmni dell stress va stt il nme di ipglicemia asintmatica. È questa un cndizine legata, nella magginn è necessari rinunciare al pranz cn gli amici Sintmi ipglicemici cn valri glicemici elevati Mlti pazienti in cattiv cmpens metablic sviluppan una srta di adattament al perdurare di elevati livelli glicemici per cui manifestan i sintmi dell ipglicemia quand presentan valri ben più elevati di quelli ai quali slitamente cmpain i sintmi clinici e ciè cmpresi tra 90 e 120 mg/dl. Ipglicemia asintmatica 13

14 ranza dei casi, al fatt che in precedenza il diabetic ha spess vissut per lunghi peridi in una situazine al limite dell ipglicemia, csa che ha prvcat una perdita di sensibilità e l incapacità di ricnscere la stessa ipglicemia. È una situazine ptenzialmente periclsa perché nn cnsente una utile e precce attuazine dei prvvedimenti necessari a interrmpere l aggravament della sintmatlgia. In questi casi, sltant un reglare autcntrll e un alimentazine reglare, cn pasti frazinati, pssn evitare tale situazine. Inltre, sprattutt nelle persne anziane, i sintmi ipglicemici pssn manifestarsi cn i segni di una paralisi di un art altri segni di sfferenza circlatria cerebrale. Cnsiderazini cnclusive L esperienza dell ipglicemia vissuta dal paziente per la prima vlta, specie se nn adeguatamente preparat, risulta il più delle vlte drammatica e ptenzialmente in grad di cndizinare mlti cmprtamenti futuri legati alla paura di incrrere in nuvi episdi ipglicemici cntrari al raggiungiment di un crrett equilibri metablic. Va quindi sttlineata la necessità di una 14

15 adeguata preparazine al paziente sui sintmi, sulle cause e sulle misure da adttare per prevenire e curare l ipglicemia. È inltre necessari rendersi cnt che, per quant i sintmi pssan essere mlt vilenti, la risluzine di una crisi ipglicemica è in genere csa piuttst semplice e velce e che il recuper dell stat di benessere può essere cmplet se vengn attuate preccemente misure adeguate, specialmente nella fase di cmparsa dei primi sintmi. 15

16 Alcuni cnsigli pratici Imparare a ricnscere i sintmi dell ipglicemia e a individuare le cause che pssn scatenarla Eseguire sempre l autmnitraggi glicemic Sprattutt durante i primi peridi della malattia, è essenziale un strett cntatt tra il diabetlg e il paziente; nel crs di questi cntatti il diabetlg deve prre particlare cura nel mtivare le mdifiche della terapia che suggerisce al paziente sulla base dei dati del cntrll glicemic L ttimizzazine del cntrll glicemic ntturn richiede l esecuzine spradica di cntrlli dmiciliari ntturni della glicemia alle re 24 e alle re 3 Se necessari, può essere utile frazinare la dieta in sei pasti girnalieri inserend degli spuntini a metà mattinata, nel pmeriggi e al mment di cricarsi L schema di terapia insulinica miglire per la prevenzine dell ipglicemia e per il manteniment di un ttimale cntrll glicemic cnsiste nelle tre smministrazini girnaliere di insulina prnta prima dei tre pasti e di una smministrazine di insulina ad azine prlungata intermedia dp cena Attuare una crretta tecnica di smministrazine di insulina utilizzand le sedi apprpriate: sull addme e nella regine perimbelicale per l insulina prnta sulla cscia sul bracci per l insulina ad azine prlungata Rispettare l intervall tra l iniezine dell insulina reglare e l inizi del past (30 minuti). Quest intervall nn è invece necessari se si inietta insulina lyspr aspart. È pssibile attuare piccle variazini della dse di insulina in base ai valri di glicemia e sl dp avere imparat a valutarne crrettamente gli effetti stt la guida del diabetlg Imparare quali sn gli effetti dell attività fisica ccasinale reglare e quali mdifiche nell alimentazine, nell autcntrll e nel dsaggi dei farmaci ipglicemizzanti sn pprtune prima, durante e dp il su svlgiment Sapere che alcuni farmaci antipertensivi (alcuni tipi di beta-blccanti) pssn esprre al rischi di più gravi ipglicemie e pssn mascherare i sintmi dell ipglicemia Una causa di ipglicemia spess dimenticata è la diarrea da sla assciata a vmit 16

Unità 4. Farmaci. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello B1 CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 4. Farmaci. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello B1 CHIAVI. In questa unità imparerai: Università per Stranieri di Siena Livell B1 Unità 4 Farmaci CHIAVI In questa unità imparerai: a cmprendere un test che dà infrmazini sulla ricetta medica del Servizi Sanitari Nazinale. parle relative alla

Dettagli

Natalizumab (TYSABRI): aggiornamento sulle misure di minimizzazione del rischio di PML

Natalizumab (TYSABRI): aggiornamento sulle misure di minimizzazione del rischio di PML NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE CONCORDATA CON LE AUTORITA REGOLATORIE EUROPEE E L AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA) 11 Marz 2016 Natalizumab (TYSABRI): aggirnament sulle misure di minimizzazine del rischi

Dettagli

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. MYCOSTATIN 100.000 U.I./ml sospensione orale. Nistatina

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. MYCOSTATIN 100.000 U.I./ml sospensione orale. Nistatina OK PER LA VARIAZIONE N1B/2015/924 Fgli illustrativ: infrmazini per il paziente MYCOSTATIN 100.000 U.I./ml sspensine rale Nistatina Legga attentamente quest fgli prima di prendere/dare al su bambin quest

Dettagli

ASSISTENTE FAMILIARE

ASSISTENTE FAMILIARE ALLEGATO 1 ASSISTENTE FAMILIARE DESCRIZIONE SINTETICA L Assistente familiare è una figura cn caratteristiche pratic-perative, la cui attività è rivlta a garantire assistenza a persne autsufficienti e nn,

Dettagli

La tecnica FMEA di prodotto

La tecnica FMEA di prodotto ISI MANUALE PER CORSI QUALITÀ dispensa data mdifica del livell Q-052 01.01.1996 0 01.01.1996 BLU La tecnica FMEA di prdtt MANUALE DI UTILIZZO ISI La tecnica FMEA di prdtt pagina 2 di 10 1.0 Intrduzine

Dettagli

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA Istitut Cmprensiv Enric Fermi Scula Secndaria di prim grad G.B. Rubini Rman di Lmbardia Rman di Lmbardia - BG! COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA LE INDICAZIONI DELLA SCUOLA PER

Dettagli

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze Unine Amici del cane e del gatt ONLUS - Firenze Via Reginald Giuliani 130/r 50110 - Firenze - Tel. 3478345299 www.unineamicidelcaneedelgatt.it Reglament intern 2009 Reglament per la disciplina dell attività

Dettagli

F.A.Q. MATERNITA. 1. In che cosa consistono i controlli pre-natali e cosa fare per usufruire dei relativi permessi?

F.A.Q. MATERNITA. 1. In che cosa consistono i controlli pre-natali e cosa fare per usufruire dei relativi permessi? F.A.Q. MATERNITA 1. In che csa cnsistn i cntrlli pre-natali e csa fare per usufruire dei relativi permessi? Le dipendenti gestanti hann diritt a permessi retribuiti per l'effettuazine di esami prenatali,

Dettagli

PROTOCOLLI DI RIANIMAZIONE CARDIO- POLMONARE DI BASE PER ADULTO E BAMBINO

PROTOCOLLI DI RIANIMAZIONE CARDIO- POLMONARE DI BASE PER ADULTO E BAMBINO PROTOCOLLI DI RIANIMAZIONE CARDIO- POLMONARE DI BASE PER ADULTO E BAMBINO BLS (Basic Life Supprt) Supprt di Base delle Funzini Vitali Valutare la sicurezza ambientale; Valutazine dell stat di cscienza:

Dettagli

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari:

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari: Prescrizini Particlari e Verifiche Ultim aggirnament: dicembre 2008 Prescrizini particlari: Nelle cabine elettriche d'utente MT/BT ccrre installare il cmand di emergenza se l'attività alimentata dalla

Dettagli

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile 1. Che cs è AROF? AROF, che letteralmente significa Anagrafe Reginale Obblig Frmativ, è un sistema infrmatic, nat nel 2004, per far frnte alla legge sull bblig frmativ (Legge 9 del gennai 1999). Le due

Dettagli

10 suggerimenti per utilizzare PowerPoint per presentazioni brillanti

10 suggerimenti per utilizzare PowerPoint per presentazioni brillanti 10 suggerimenti per utilizzare PwerPint per presentazini brillanti 1. Prirità dell'biettiv sttlineata da materiale cnvincente Da un cert punt di vista, la facilità di impieg di PwerPint ptrebbe trasfrmarsi

Dettagli

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO Offrire ricevere regali aziendali e intrattenimenti è spess un md apprpriat utilizzat tra

Dettagli

Proposta didattica per l avviamento al salto triplo nelle categorie giovanili

Proposta didattica per l avviamento al salto triplo nelle categorie giovanili L evluzine tecnica della specialità è indirizzata all esecuzine del gest alla massima velcità pssibile. Persnalmente riteng che l estensine della disciplina del salt tripl alle atlete dnna, sia stata la

Dettagli

Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15

Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15 www.pce-italia.it Manuale del Strbscpi PCE-OM 15 Via Pesciatina 878 Interir 6 55010 Gragnan Capannri Lucca - Italia Tel.: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 inf@pce-italia.it www.pce-italia.it Cntenut

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN Lc. Chez Rncz, 29/i - 11010 GIGNOD (Valle d Asta) Tel. 0165/25.66.11 - Fax. 0165/ 25.66.36 - E.mail: inf@cm-grand cmbin.vda.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO (d. LGS. N. 163/2006) PROPEDEUTICA ALL INDIVIDUAZIONE

Dettagli

LAVORO D ESTATE IN CONDIZIONI DI TEMPERATURA ELEVATA IL RISCHIO DI COLPO DA CALORE. Documento a cura del Coordinamento Provinciale SPISAL di Padova

LAVORO D ESTATE IN CONDIZIONI DI TEMPERATURA ELEVATA IL RISCHIO DI COLPO DA CALORE. Documento a cura del Coordinamento Provinciale SPISAL di Padova LAVORO D ESTATE IN CONDIZIONI DI TEMPERATURA ELEVATA IL RISCHIO DI COLPO DA CALORE Dcument a cura del Crdinament Prvinciale SPISAL di Padva Il rischi da calre è un emergenza estiva ma nn è un emergenza

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO

POLITECNICO DI TORINO Prt n. 17304 /Tit X.5 /SPP Trin, 14 ttbre 2009 A tutt il persnale A tutti gli studenti Prgett COMUNIcare Sicurezza : la nuva influenza A(H1N1) Intrduzine La nuva influenza A(H1N1) febbre suina è una infezine

Dettagli

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita.

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita. Scnti, Buni e Prmzini Shp_Net è dtat di un sistema di gestine dei Buni e delle Prmzini cmplet e flessibile, in grad di generare autmaticamente Buni di Acquist destinati ai Clienti secnd specifiche definite

Dettagli

Foglio di lavoro Compito e contenuti Tempo Abilità Tipologie di lavoro. Lavoro individuale, a I reparti di un azienda un azienda e i relativi

Foglio di lavoro Compito e contenuti Tempo Abilità Tipologie di lavoro. Lavoro individuale, a I reparti di un azienda un azienda e i relativi Unternehmen Deutsch Livell linguistic A2/B1 CONTENUTI DEL MODULO Gli alunni analizzan la struttura di un azienda e dei sui settri di attività. entran in cntatt cn esempi di prfili prfessinali rilevanti

Dettagli

Griglia di valutazione della scuola secondaria

Griglia di valutazione della scuola secondaria Griglia di valutazine della scula secndaria Criteri CONOSCENZE COMPETENZE e indicatri desunti dal frmat SAPERE F. Cmunicare G. Individuare cllegamenti e relazini Cnsce i cntenuti in riferiment alle discipline

Dettagli

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA ann sclastic 2007-2008 PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA Scula Media classi Prime, Secnde e Terze (applicazine del Metd FEUERSTEIN) 1 MOTIVAZIONE E BISOGNI Il Cllegi dei Dcenti,

Dettagli

T I N I T A L Y S.R.L. Fusione, Laminazione, Estrusione e Commercializzazione di Metalli non Ferrosi

T I N I T A L Y S.R.L. Fusione, Laminazione, Estrusione e Commercializzazione di Metalli non Ferrosi DESCRIZIONE TINITALY TSC 0307+ (Tin/Silver/Cpper) ULTRA LOW LEAD LEGA SENZA PIOMBO PER SALDATURA AD ONDA La Tinitaly è rgglisa di ffrire al mercat la nuva TSC 0307. Questa si presenta cme un ttim rimpiazz

Dettagli

Prot. n. 6570/A23 Roma, 09/12/2015. Circolare n. 27

Prot. n. 6570/A23 Roma, 09/12/2015. Circolare n. 27 M I N I S T E R O D E L L I S T R U Z I O N E D E L L U N I V E R S I T À E D E L L A R I C E R C A U F F I C I O S C O L A S T I C O R E G I O N A L E P E R I L L A Z I O L I C E O S T A T A L E C L A

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Illuminazine e sicurezza gallerie Ultim aggirnament: 1 nv. 2006 IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti

Dettagli

Chi deve fare la valutazione dei rischi

Chi deve fare la valutazione dei rischi VALUTARE I RISCHI L biettiv della lezine è frnire le cnscenze di base ai Rappresentanti dei lavratri per la sicurezza per metterli in cndizine di partecipare al prcess di valutazine dei rischi. Verrann

Dettagli

A.S.D. TECHNICAL DIVING ACADEMY

A.S.D. TECHNICAL DIVING ACADEMY REGOLAMENTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TECHNICAL DIVING ACADEMY I) Per partecipare alle attività rganizzate dall A.S.D. Technical Diving Academy è bbligatri essere iscritti cme sci. II) Mdalità

Dettagli

Moduli di candidatura elettronici LLP 2012. Guida del candidato

Moduli di candidatura elettronici LLP 2012. Guida del candidato EUROPEAN COMMISSION Directrate-General fr Educatin and Culture Lifelng Learning Prgramme Call 2012 Mduli di candidatura elettrnici LLP 2012 Guida del candidat Indice I. Intrduzine...2 II. Principali passi

Dettagli

STUDIO MEDICO ASSOCIATO (S.M.A.) MATHI- NOLE CARTA DEI SERVIZI

STUDIO MEDICO ASSOCIATO (S.M.A.) MATHI- NOLE CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO (S.M.A.) MATHI- NOLE CARTA DEI SERVIZI Nle, 17 aprile 2010 1 PREMESSA L Studi Medic Assciat Mathi-Nle è una assciazine di Medicina di Grupp cstituita da 6 medici che si sn riuniti

Dettagli

PROGETTO DIABETE SOMMERSO

PROGETTO DIABETE SOMMERSO PROGETTO DIABETE SOMMERSO PARTECIPANTI AL PROGETTO Prmzine e realizzazine: Assciazine Diabete Smmers Diabete Italia DAN Eurpe PREMESSA LA PERSONA CON DIABETE E L IMMERSIONE SUBACQUEA CON AUTORESPIRATORE

Dettagli

GIse registry Of Transcatheter treatment of mitral valve regurgitation (GIOTTO)

GIse registry Of Transcatheter treatment of mitral valve regurgitation (GIOTTO) CONSENSO INFORMATO DEL PAZIENTE PER IL REGISTRO SUL TRATTAMENTO PERCUTANEO DELLA INSUFFICIENZA MITRALICA A CURA DELLA SOCIETA ITALIANA DI CARDIOLOGIA INVASIVA GIse registry Of Transcatheter treatment f

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

inquinamento acustico inquinamento elettromagnetico o o o o o

inquinamento acustico inquinamento elettromagnetico o o o o o 1 TUTELA DELL ARIA impianti industriali inquinament atmsferic (cause antrpiche) veicli a mtre impianti termici inquinament acustic Inquinament dell aria inquinament elettrmagnetic Elettrdtti Impianti radielettrici

Dettagli

17-05-2012 Donare il sangue è un gesto di solidarietà... Significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo mi preoccupa

17-05-2012 Donare il sangue è un gesto di solidarietà... Significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo mi preoccupa Perchè dnare 17-05-2012 Dnare il sangue è un gest di slidarietà... Significa dire cn i fatti che la vita di chi sta sffrend mi preccupa Il sangue nn è riprducibile in labratri ma è indispensabile alla

Dettagli

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI L Asil Nid La Crte dei Bambini ffre ai genitri e bambini accglienza e asclt cn una particlare attenzine ai bisgni persnali di crescita e di svilupp individuali. Pensa al

Dettagli

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere Impianti per l applicazine delle vernici inplvere Gianluigi Barni Gema Eurpa Lay ut tipic dell impiant Lay ut tipic dell impiant Per la prduzine di piccle serie spess è sufficiente una cabina per l applicazine

Dettagli

- Si usa di più la bicicletta laddove le infrastrutture e la regolamentazione del traffico assicurano elevati livelli di sicurezza al ciclista;

- Si usa di più la bicicletta laddove le infrastrutture e la regolamentazione del traffico assicurano elevati livelli di sicurezza al ciclista; Il Cdice della strada all Art. 1 cmma 1 stabilisce.. A seguit di questa enunciazine di principi l spstament in bicicletta dvrebbe essere privilegiat rispett alle altre mdalità di spstament e invece è stt

Dettagli

Questo opuscolo fatto dagli studenti per gli studenti intende comunicare in modo semplice e diretto i principali contenuti di un importante

Questo opuscolo fatto dagli studenti per gli studenti intende comunicare in modo semplice e diretto i principali contenuti di un importante Quest puscl fatt dagli studenti per gli studenti intende cmunicare in md semplice e dirett i principali cntenuti di un imprtante prvvediment che tcca la vita sclastica.tratt del recente D.Lgs. 81/2008

Dettagli

PROGETTO DIABETE SOMMERSO : SELEZIONE DEI PARTECIPANTI E PROTOCOLLO DI SICUREZZA

PROGETTO DIABETE SOMMERSO : SELEZIONE DEI PARTECIPANTI E PROTOCOLLO DI SICUREZZA PROGETTO DIABETE SOMMERSO : SELEZIONE DEI PARTECIPANTI E PROTOCOLLO DI SICUREZZA PREMESSA: LA PERSONA CON DIABETE E L IMMERSIONE SUBACQUEA CON AUTORESPIRATORE Per la parte che si svlge in acqua, le immersini

Dettagli

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista Il Business Plan, dcument essenziale per l svilupp e la crescita dell impresa Sintesi del nstr punt di vista Settembre 2014 Preparare il Business Plan Sintesi del nstr punt di vista La preparazine del

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale Peter Pan Servizi di Ludteca Il gic cme strument di crescita individuale e sciale CARTA DEL SERVIZIO E MANSIONARIO Quand pensiam ai nstri figli, prima di chiederci cme li vrremm, pensiam bene a quali sn

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

Servizi di pulizia ed altri servizi per le Scuole ed i Centri di Formazione - Criteri di sostenibilità

Servizi di pulizia ed altri servizi per le Scuole ed i Centri di Formazione - Criteri di sostenibilità Servizi di pulizia ed altri servizi per le - Criteri di sstenibilità 1. Oggett dell iniziativa La Cnvenzine prevede la frnitura del servizi di pulizia ed altri servizi tesi al manteniment del decr e della

Dettagli

Relatori: * Dr. Romeo Di Giuseppe - # Dr. Palmerino Masciotta. Abstract. Introduzione e scopo dello studio. Materiali e Metodi

Relatori: * Dr. Romeo Di Giuseppe - # Dr. Palmerino Masciotta. Abstract. Introduzione e scopo dello studio. Materiali e Metodi La valutazine dei rischi per la sicurezza e per la salute degli peratri di un servizi veterinari: l esperienza della ASL RM B * e della ASL RM C #. Relatri: * Dr. Rme Di Giuseppe - # Dr. Palmerin Mascitta

Dettagli

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI 30/11/2015 Pagina 1 di 7 INDICE REVISIONI REV DATA MODIFICA REDATTA: VERIFICATA: EMESSA: DATORE DI LAVORO: 00 01.12.2014 Prima emissine Cialdni Maletta Ilaria RSPP Alè Giuseppe Cialdni Sante Zandò 01 12.11.2015

Dettagli

SenTaClAus Sentiment Tagging & Clustering Analysis on web & social contents

SenTaClAus Sentiment Tagging & Clustering Analysis on web & social contents Via Marche 10 56123 Pisa Phne +39.050.552574 Fax +39.1782239361 inf@netseven.it - www.netseven.it P.IVA 01577590506 REGIONE TOSCANA POR CReO FESR 2007 2013 LINEA D INTERVENTO 1.5.a - 1.6 BANDO UNICO R&S

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

ELETTRONICA GENERALE

ELETTRONICA GENERALE ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE MAX PLANCK REGOLAMENTO PER L USO DEL LABORATORIO DI ELETTRONICA GENERALE A - Aspetti Generali 1) Tutti i dcenti che, a qualsiasi titl, utilizzan il labratri devn: a)

Dettagli

Ricercare più rapidamente. Scegliere i migliori.. Più semplice, più rapido, più economico e migliore!

Ricercare più rapidamente. Scegliere i migliori.. Più semplice, più rapido, più economico e migliore! Identificare especialista buni cn il PEP Talentfinder: Interessa arrivan sulla hmepage della scietà. Psizini aperte (54) Candidati mensili 1000+ I candidati clican su pst vacante.. I candidati leggn l

Dettagli

Continuare a prendere il Warfarin a casa

Continuare a prendere il Warfarin a casa Cntinuare a prendere il Warfarin a casa GOING HOME ON WARFARIN WARFARIN WISE GUIDA PER PAZIENTI E CHI SE NE PRENDE CURA LIVERPOOL HEALTH SERVICE REALIZZATO NELL AMBITO DELL INIZIATIVA SAFER SYSTEMS SAVING

Dettagli

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto A VV. M AURIZIO I ORIO 20122 Milan, Crs di Prta Vittria, 17 Tel. +39. 335.13.21.041 ; +39. 348.25.19.305 ; +39.02 36593383 ; Fax +39.02 36594845 : +30.0373 779119 Indirizzi e-mail : avv.maurizi.iri@fastpiu.it

Dettagli

IL CURRICULUM VITAE EUROPEO Ver.(1.0)

IL CURRICULUM VITAE EUROPEO Ver.(1.0) Dp l eur ecc un altra nvità che avvicina sempre più i paesi dell EU: un curriculum vitae in frmat eurpe: CVE. A prmuverl è la cmmissaria eurpea Viviane Reding, cn una Raccmandazine pubblicata nella Gazzetta

Dettagli

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per Laurea triennale in: Ingegneria Gestinale Ingegneria Infrmatica e dell'infrmazine Vademecum per Tircini Prva Finale Piani di studi e crediti Erasmus Trasferimenti Tircini Quand. E' cnsigliabile che la

Dettagli

Giornata Europea della Logopedia 2011

Giornata Europea della Logopedia 2011 IL RUMORE (American Speech and Hearing Assciatin, Infrmatin fr the Public, 2009) www.asha.rg.infrmatin.hearingandbalance I frti rumri pssn essere mlt dannsi per l udit. Sia la frza del rumre che la durata

Dettagli

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista Supprt On Line Allegat FAQ Supprt On Line Allegat FAQ FAQ n.r MAN-7BQE4K83084 Data ultima mdifica 11/02/2008 Prdtt Sistema Prfessinista Mdul Cntabilità Oggett Cllegament Sistema Impresa Sistema Prfessinista

Dettagli

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Manuale e dcumenti Dcumenti per la sicurezza Prcedure Gestinali Mdulistica Gestinali DISTRIBUZIONE CONTROLLATA Revisine Data Funzini e nminativi R-SGSL RSPP MC RLS PREP 00 20/10/14 Beltramelli Marc Campini

Dettagli

I TRASDUTTORI. Trasduttori Primari. Trasduttori Secondari

I TRASDUTTORI. Trasduttori Primari. Trasduttori Secondari I TRASDUTTORI Un trasduttre ( sensre) è un dispsitiv in grad di rilevare una grandezza fisica di tip qualsiasi (termic, lumins, magnetic, meccanic, chimic, eccetera) e di trasfrmarla in una grandezza di

Dettagli

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE Obiettiv Imparare a PROGRAMMARE LA PROGRAMMAZIONE: Algritmi e prgrammi Imparare a cstruire PROGRAMMI che permettan, tramite l us di cmputer, di rislvere prblemi di divers tip. Prblema Dal prblema al risultat

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14 REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO Vecchi Ordinament A.A. 2013/14 Le ATTIVITÀ DEL TIROCINIO sn suddivise in: - TIROCINIO INDIRETTO: re di preparazine al tircini dirett e di supervisine dell

Dettagli

AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco

AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE CONCORDATA CON L AGENZIA EUROPEA DEI MEDICINALI (EMA) E CON L AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA) Giugn 2013 Diane / Visfid (ciprterne acetat 2 mg + etinilestradil 0,035 mg):

Dettagli

PICCOLI CONSUMATORI CRESCONO

PICCOLI CONSUMATORI CRESCONO MAPPATURA DEI PROGETTI SULLA PUBBLICITÀ gestiti dai partecipanti al crs di frmazine Cibinnda usiam bene la pubblicità realizzat nell'a.s. 2009/2010 dalla Prvincia di Trevis in cllabrazine cn l'azienda

Dettagli

Bisogno di un sito Web?

Bisogno di un sito Web? Dari Gianluca http://www.gianlucadari.altervista.rg gianluca.dari.87@gmail.cm Bisgn di un sit Web? Guarda le prpste richiedi un preventiv persnalizzat senza impegn Dari Gianluca http://www.gianlucadari.altervista.rg

Dettagli

Novità relative all assessment tool

Novità relative all assessment tool Nvità relative all assessment tl La dcumentazine e gli strumenti di supprt di Friendly Wrk Space sn sttpsti a cntinui interventi di rielabrazine, aggirnament e perfezinament. Nel 2014 è stata ripetutamente

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI PULIZIA E GIARDINAGGIO, MANUTENZIONE DI EDIFICI, STRADE, PARCHI E MONUMENTI

Dettagli

Al Sindaco Agli Ass.ri Ambiente e Cultura E p.c. all Assistente Sociale

Al Sindaco Agli Ass.ri Ambiente e Cultura E p.c. all Assistente Sociale Prt. 2015/ 4253/ U Este, 05/06/2015 Pag: 05 Al Sindac Agli Ass.ri Ambiente e Cultura E p.c. all Assistente Sciale Oggett: Liberambiente per i Centri Estivi 2015. Gentili Sindac ed Assessri, siam a prprvi

Dettagli

Igrometro e termoigrometro (capacitivo) per applicazioni nel campo della climatizzazione

Igrometro e termoigrometro (capacitivo) per applicazioni nel campo della climatizzazione M. K. JUCHHEIM GmbH & C M. K. JUCHHEIM GmbH & C JUMO Italia s.r.l. Mltkestrasse 13-31 Via Carducci, 125 36039 Fulda, Germany 20099 Sest San Givanni (MI) Tel.: 06 61-60 03-7-25 Tel.: 02-24.13.55.1 Bllettin

Dettagli

Regole per ottenere il riconoscimento IATF, 2 edizione, Sanctioned Interpretations

Regole per ottenere il riconoscimento IATF, 2 edizione, Sanctioned Interpretations Regle per ttenere il ricnsciment IATF, 2 edizine, Sanctined Interpretatins Le Regle per ttenere il ricnsciment IATF, 2 edizine, sn state pubblicate nel 2004. Le seguenti Sanctined Interpretatins sn state

Dettagli

GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA

GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA Indice Linee guida per accedere alla piattafrma Csa fare al 1 access Csa fare al 2 access e successivi Passwrd Username dimenticata? Ecc csa fare Linee

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA CULTURALE AMBIENTALE COSTITUZIONE - SEDI DURATA SCOPI

STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA CULTURALE AMBIENTALE COSTITUZIONE - SEDI DURATA SCOPI STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA CULTURALE AMBIENTALE COSTITUZIONE - SEDI DURATA SCOPI 1 ) COSTITUZIONE E SEDE: E cstituita l ASSOCIAZIONE TEGLIESE PRATI DELLE PARS PER LA TUTELA DELL AMBIENTE E AMATORI

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

IL MODELLO TEORICO DI DOROTEA OREM

IL MODELLO TEORICO DI DOROTEA OREM IL MODELLO TEORICO DI DOROTEA OREM La disciplina infermieristica è fndata su mdelli terici di riferiment es. Nightingale, Hendersn, Peplau. Per mdell teric s intende la rappresentazine che le discipline

Dettagli

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Lgistica, Trasprti, Cmmerci Internazinale La frmazine rganizzata dal nstr netwrk mira a sddisfare la necessità d apprfndiment dei temi relativi ai temi di Acquisti,Lgistica

Dettagli

SICUREZZA E IGIENE NELLA SCUOLA E NEL LAVORO VALUTAZIONE DEI DEI RISCHI

SICUREZZA E IGIENE NELLA SCUOLA E NEL LAVORO VALUTAZIONE DEI DEI RISCHI SICUREZZA E IGIENE NELLA SCUOLA E NEL LAVORO VALUTAZIONE DEI DEI RISCHI 1 SCOPO DELLA VALUTAZIONE DEI RISCHI IDENTIFICARE I PERICOLI VALUTARE I RISCHI STABILIRE LE MISURE DI PREVENZIONE E PROTEZIONE CONTROLLARE

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d us e manutenzine Archivi Cmpattabile TECROLL Dcument generic riferit al prdtt Tecnrll. Per dettagli specifici riferiti ad gni singl impiant persnalizzat cntattare l Uffici Tecnic de La Tecnica

Dettagli

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson.

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson. TITOLO Di Alessi Frassn Cpyright 2008 Pag 1/13 1. MOTIVAZIONE ALL ORIGINE DEL PROGETTO...3 2. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO DIDATTICO:...5 3. RISULTATI ATTESI...12 4. TEMPI...12 5. RISORSE...13 6. POTENZIALI

Dettagli

La Pioneristica. Nodi di Base

La Pioneristica. Nodi di Base La Pineristica Saper fare i ndi è una delle nzini fndamentali per la vita scut. Nn c'è lavr di pinieristica e nn c'è mment di vita all'apert in cui essi nn vengan richiesti. Un nd fatt bene è un nd che

Dettagli

4 Classificazione e definizione dei rischi lavorativi

4 Classificazione e definizione dei rischi lavorativi 4 Classificazine e definizine dei rischi lavrativi I rischi presenti negli ambienti di lavr, pssn essere divisi in tre grandi categrie riprtate in Tabella RISCHI PER LA SICUREZZA (Rischi di natura infrtunistica

Dettagli

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace Studiare men, studiare megli: supprtare i figli nell acquisizine di un metd di studi persnalizzat ed efficace 1 Argmenti 1. Perché ccuparci dei cmpiti sclastici? 2. Il rul dei genitri nell aiut cmpiti

Dettagli

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization Mnitring Valutazine rischi Wrk rganizatin Premessa In base ai dcumenti dell WHO(OMS), alle linee guida eurpee, all Accrd Eurpe del 2004 sull stress lavr crrelat e in base al dcument ICF dell OMS 2001 che

Dettagli

FAQ - Esenzioni per malattie croniche e rare

FAQ - Esenzioni per malattie croniche e rare Esenziinii dall tiicket Ultim aggirnament: 18 Maggi 2010 FAQ - Esenzini per malattie crniche e rare 1. Csa sn i Livelli Essenziali di Assistenza (LEA)? I Livelli Essenziali di Assistenza sn cstituiti dai

Dettagli

dott.ssa Cristina Menazza 29/09/2012

dott.ssa Cristina Menazza 29/09/2012 STRATEGIE PER MIGLIORARE L ATTENZIONE Udine - 28 Settembre 2012 Mdelli Neurpsiclgici 1. Deficit nella reglazine di stat (Sergeant, 1999) 2. Deficit nella prcessazine delle infrmazini temprali (Castellans

Dettagli

Studio caso-controllo (retrospettivo)

Studio caso-controllo (retrospettivo) Studi cas-cntrll (retrspettiv) Ppulatin Determinant: Present Absent Disease: Present Absent Present Absent Time Chrt Crss Sectinal Case Cntrl Pint f Departure fr the Study STUDI CASO-CONTROLLO Studi sservazinale

Dettagli

Licei Costanza Varano Camerino

Licei Costanza Varano Camerino Licei Cstanza Varan Camerin SCHEDA PER L'ANALISI DELLA DOMANDA Prima Parte (a cura dell studente-diplmat, in mdalità assistita) 1. DATI PERSONALI (per studenti/diplmati) Nme e Cgnme studente Lug e data

Dettagli

TRA TUTOR GROUP SRL AIAV ASSOCIAZIONE ITALIANA AGENTI DI VIAGGIO

TRA TUTOR GROUP SRL AIAV ASSOCIAZIONE ITALIANA AGENTI DI VIAGGIO CONVENZIONE PER ORGANIZZAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER LE FIGURE PROFESSIONALI NELL AMBITO DELLA SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO D.LGS. N. 81/08 E SMI TESTO UNICO E ALTRI SERVIZI

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009 Istitut Nazinale Previdenza Sciale INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per

Dettagli

Un patto intergenerazionale per il lavoro

Un patto intergenerazionale per il lavoro Verna Un patt intergenerazinale per il lavr 27 Settembre 2011 2 Per presentare il prgett 020 mi facci aiutare dal ferr da stir del mi amic Mari 2 Era un ttim ferr, legger ma rbust, A bass cnsum. Stirava

Dettagli

Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Guidonia. REGOLAMENTO INTERNO (approvato dal Consiglio d Istituto nella seduta del 6 maggio 2013)

Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Guidonia. REGOLAMENTO INTERNO (approvato dal Consiglio d Istituto nella seduta del 6 maggio 2013) Istitut Cmprensiv Lenard da Vinci di Guidnia Art. 1. ENTRATA E USCITA REGOLAMENTO INTERNO (apprvat dal Cnsigli d Istitut nella seduta del 6 maggi 2013) Gli alunni verrann a scula puntuali, realizzand csì

Dettagli

Tabarelli Giulio -Ingegnere Ambientale REGIONE DEL VENETO PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI SOMMACAMPAGNA

Tabarelli Giulio -Ingegnere Ambientale REGIONE DEL VENETO PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI SOMMACAMPAGNA REGIONE DEL VENETO PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI SOMMACAMPAGNA PROGETTO DI NUOVA REALIZZAZIONE IMPIANTO DI RECUPERO RIFIUTI INERTI DEL COMPARTO EDILE SCAVI MEC S.R.L. Via dell Industria, 27 Smmacampagna

Dettagli

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche)

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche) Ascensri e mntacarichi (Prescrizini particlari e verifiche) Ultim aggirnament: 1 apr. 2008 Prescrizini particlari Cmand di emergenza (vedi scheda "Cmand di emergenza"): In base al DM 8/3/85 il cmand di

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

Domande. 1. Possono diventare senatori della Repubblica Italiana tutti gli elettori che abbiano compiuto:

Domande. 1. Possono diventare senatori della Repubblica Italiana tutti gli elettori che abbiano compiuto: inserisci il tu indirizz di psta elettrnica, città, classe e scula di prvenienza. email: (a) Città: (a) Classe di appartenenza: (a) Scula di Prvenienza: (a) Dmande 1. Pssn diventare senatri della Repubblica

Dettagli

Capitolo 14. Preparazione dei file di stampa e stampa degli elaborati. Copyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati

Capitolo 14. Preparazione dei file di stampa e stampa degli elaborati. Copyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati Capitl 14 Preparazine dei file di stampa e stampa degli elabrati Cpyright 1991-2007 A.D.M. srl Tutti i diritti riservati Preparazine dei file di stampa e stampa degli elabrati Le pzini Preparazine dei

Dettagli

B. FOGLIO ILLUSTRATIVO

B. FOGLIO ILLUSTRATIVO B. FOGLIO ILLUSTRATIVO 18 FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE Intrinsa 300 micrgrammi/24 re certt transdermic Teststerne Legga attentamente quest fgli prima di usare quest medicinale.

Dettagli

SPORTELLO PER L'INSERIMENTO LAVORATIVO DEI DISABILI NELLE PROFESSIONI DELL'INFORMATION TECHNOLOGY

SPORTELLO PER L'INSERIMENTO LAVORATIVO DEI DISABILI NELLE PROFESSIONI DELL'INFORMATION TECHNOLOGY SPORTELLO PER L'INSERIMENTO LAVORATIVO DEI DISABILI NELLE PROFESSIONI DELL'INFORMATION TECHNOLOGY Oggett: infrmazini in merit alla ricerca candidature di persnale cn disabilità Per quant riguarda le azini

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli

N. Alunno: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittori

N. Alunno: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittori DESCRITTORI/INDICATORI DI VALUTAZIONE SCUOLA PRIMARIA GRIGLIA DI RILEVAZIONE iniziale, intermedia e finale. N. Alunn: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittri COMPETENZE Cmunicazine verbale

Dettagli