Cu rriculum Dott.ssa Cla udia Ciamp i Docen te e Con su len te Priva cy e Sicu rezza In formatica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cu rriculum Dott.ssa Cla udia Ciamp i Docen te e Con su len te Priva cy e Sicu rezza In formatica"

Transcript

1 DATI PERSONALI: Luogo e Data di nascita: Roma,10 giugno 1972 Recapiti telefonici: TITOLI PROFESSIONALI-ISTITUZIONALI: Manager e Consulente in diritto e tecnologie dell informazione ed in metodologie e sistemi di gestione della sicurezza dell informazione, ha esercitato dal 1999 al 2003 la propria professionalità presso le più importanti società internazionali e nazionali di consulenza direzionale, tra le quali la Ernst & Young Consultants S.p.A., la Cap Gemini Ernst & Young S.p.A. e la Key Consultants S.r.l.. LEAD AUDITOR ISO/IEC (ex BS 7799). Certificazione rilasciata e aggiornata dal British Standard Institute. Esperto in metodologie e tool di gestione della sicurezza delle informazioni su standard Internazionali su standard. Certificazione conseguita in Inghilterra presso la Insight Consulting Limited Walton-on-Thames - UK. Responsabile degli aspetti organizzativi di gestione della sicurezza delle informazioni per società di servizi operanti nel settore della Sicurezza ICT. TITOLI ACCADEMICI: Docente sul tema La sicurezza informatica nel commercio elettronico al Master Universitario di I livello in Diritto e Commercio elettronico presso l Università Telematica Tel.ma. aa.aa. 2007/2008 Attività di docente sui Profili giuridici della sicurezza informatica e della protezione dei dati personali svolta presso la cattedra di Informatica Giuridica presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi La Sapienza di Roma aa.aa. 2005/2006 Docente sui temi della gestione della ICT Security nelle Pubbliche Amministrazioni per il Master di II livello in Management pubblico ed egovernment presso l Università di Lecce aa.aa. 2004/2005 Docente al seminario organizzato dalla CO.IN.FO. sull argomento Il documento programmatico sulla sicurezza presso l Istituto Universitario di Scienze Motorie di Roma (26 Novembre 2004) Docente presso l Università di Lecce sui temi della Gestione della Sicurezza ICT per il Master di II livello in Management pubblico ed egovernment. aa.aa e aa. 2005/2006

2 Docente sui temi della sicurezza dell ecommerce nel Master universitario in Diritto del Commercio Elettronico presso l Università LUMSA (Roma) aa.aa. 2003/2004 Docente sul tema Il tracciamento delle attività dei dipendenti. Privacy, Statuto dei lavoratori e poteri di vigilanza e controllo del datore di lavoro presso la società l ENAV S.p.A. (giugno 2003) Docente sul tema La gestione della sicurezza delle informazioni e certificazione BS 7799 presso la società l ENAV S.p.A. (maggio 2003) Docente sul tema Metodologie e tecniche progettuali di Analisi e Gestione dei Rischi ICT presso il consorzio CINECA (aprile 2003). Corso di specializzazione in Internal Auditing nelle Banche presso l Università SDA Bocconi, aa.aa. 2002/2003 Master in Diritto dell Informatica presso l Università Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA), Roma, aa.aa. 2000/2001 Corso di perfezionamento in Informatica Giuridica presso l Università degli Studi di Roma aa.aa. 1997/1998 Laurea in giurisprudenza conseguita presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza. Tesi in Informatica Giuridica: Il trasferimento elettronico di fondi e la moneta elettronica, con particolare riferimento alla validità giuridica dei documenti informatici e della firma digitale. PUBBLICAZIONI: 2005 Gestione della rubrica mensile Guida pratica alla gestione della privacy della rivista specialistica ICT Security L adeguamento privacy tra obblighi generali ed obblighi specifici di sicurezza. Come individuare le misure per la protezione dei dati personali e per la salvaguardia dei dati sensibili e/o giudiziari. Articolo pubblicato sul numero di maggio della rivista specialistica ICT Security E-learning: il progetto formativo efficace, veloce ed interattivo per le aziende. Articolo pubblicato nel numero 1 della rivista specialistica E- learning & Knowledge Management Il Business Continuità Management e la redazione del Business Continuità Plan. Articolo pubblicato sul numero di maggio della rivista specialistica ICT Security Autore della sezione Aspetti legali e fiscali del commercio elettronico nel panorama Italiano ed Internazionale, della pubblicazione della ISFOL To be or Net to be. Guida per le imprese in Rete. E-mappa di mestieri, professioni e idee per la Net Economy realizzata nel progetto Flai-lab Web 2000.

3 "Arriva la sanity card" - Articolo pubblicato sulla rivista giuridica online Jus e Internet (jei.it) "Il Telelavoro nelle pubbliche amministrazioni. Art.4 legge 191/98 e regolamento d'attuazione 70/99". - Articolo pubblicato nella sezione Editorial della rivista giuridica online Studiocelentano e nella rubrica Diritto&Internet della rivista universitaria online University.it "Controversie e commercio elettronico: quale il giudice competente. Usa ed Ue alla ricerca di un quadro normativo globale" - Articolo pubblicato sulla rivista giuridica online Jus e Internet (jei.it) "La firma digitale" - Articolo pubblicato nella rubrica Diritto&Internet della Rivista universitaria online University.it Home Banking. - Il servizio bancario direttamente a casa tua. PARTE PRIMA: "Cos'è l'home banking" - Articolo pubblicato nella Diritto&Internet della rivista universitaria online University.it Home Banking - Il servizio bancario direttamente a casa tua. PARTE SECONDA: "I siti delle banche più interessanti" - Articolo pubblicato nella rubrica Diritto&Internet della Rivista universitaria online University.it Pubblicazione della Tesi di laurea I trasferimenti elettronici di fondi e la moneta elettronica sulle riviste giuridiche online Studiocelentano.it e Diritto.it "I Call-Center: interessante connubio tra telecomunicazioni ed informatica. Il fenomeno esplode anche in Italia" Articolo pubblicato sulla rivista giuridiche online Studiocelentano.it e nella rubrica Diritto&Internet della Rivista universitaria online University.it "La legge e il software" - Articolo pubblicato sulla rivista giuridiche online Studiocelentano.it e nella rubrica Diritto&Internet della Rivista universitaria online University.it Le Smart card: carte elettroniche intelligenti" - Articolo pubblicato sulla rivista giuridica online Jus e Internet (jei.it) PROGETTI ED ESPERIENZE SPECIFICHE NELLA CONSULENZA: Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria (Ministero della Giustizia) Redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza Redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza ai sensi del D. Lgs. 196/2003 Codice in materia di trattamento dei dati personali : censimento delle banche dati, definizione del funzionigramma privacy, analisi dei rischi, individuazione delle contromisure di sicurezza e definizione del piano di formazione.

4 Ministero delle Infrastrutture Security Audit e Adeguamento Privacy Analisi dei Rischi sui servizi alla P.A. Fraud Management Gestione dei rischi CNIPA Security Audit sulla RIPA Telecom S.p.A. Log Retention Poste Mobile S.p.A. Fraud Management Security Audit sui CED del Ministero in conformità allo Standard ISO/IEC ed al D.Lgs.196/2003. Analisi dei rischi ed elaborazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza ai sensi del D. Lgs. 196/2003 Codice in materia di trattamento dei dati personali. Predisposizione dei provvedimenti per l assolvimento degli adempimenti formali di nomina (responsabili, incaricati, responsabili esterni, ecc) previsti dalla legge. Elaborazione delle istruzioni al personale sul corretto utilizzo delle risorse informatiche dell amministrazione e dei documenti cartacei. Conduzione di attività di analisi dei rischi sui servizi erogati da Poste Italiane alla Pubblica Amministrazione con metodologia ISO/IEC Definizione dei Piani di rientro. Stesura delle politiche e di procedure di sicurezza in materia di gestione e prevenzione delle frodi aziendali. Disegno del processo di Gestione della Scurezza Informatica. Valutazione degli impatti organizzativi e predisposizione di un piano di transizione. Preparazione dei piani di comunicazione per la campagna di sensibilizzazione sulle tematiche della sicurezza, ed erogazione della formazione. Conduzione di attività per l adeguamento alla normativa sul trattamento dei dati personali. Security Audit condotto sulla RIPA (Rete Internazionale della Pubblica Amministrazione) del CNIPA (Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione) gestita dalla società EDS S.r.l. con metodologia ISO/IEC Presentazione dei risultati al CNIPA. Stesura dei requisiti legali per la raccolta, la conservazione e l utilizzo dei log di sistema e applicativi per il monitoraggio dell utilizzo dei sistemi informatici aziendali. Stesura delle politiche in materia di Fraud Management per i servizi di telefonia mobile e a valore aggiunto.

5 Dipartimento delle Pari Opportunità (Presidenza del Consiglio dei Ministri) Analisi dei Rischi sulla Rete Pari Opportunità RFI (Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.) Progettazione e realizzazione del modulo didattico Sicurezza informatica e protezione dei dati Classificazione dei dati e definizione dei profili autorizzativi per l accesso ai medesimi Conduzione di un attività di Analisi del Rischio su metodologia ISO/IEC in conformità dei requisiti derivanti dall analisi del contesto normativo di riferimento. Individuazione delle misure di sicurezza (Security Profile) da adottare per la gestione dei rischi individuati. Progettazione di due moduli didattici sui temi della sicurezza informatica e della protezione dei dati (D.Lgs.196/2003), preparazione del materiale formativo e del materiale didattico di supporto (manuale di facile consultazione, copia delle attuali normative in materia di sicurezza). Formazione dei formatori. Supporto ai formatori nella evasione delle domande formulate dai discenti e raccolte al termine dell erogazione dei moduli didattici. Rilevazione del livello di criticità delle informazioni trattate dall azienda attraverso l effettuazione di un attività di Business Impact Analisys (Definizione Macro Famiglie e classificazione Asset). Elaborazione delle mappa delle interdipendenze Asset informativi/ RID/ Applicativi/ Contromisure attuate. Mappa delle interdipendente tra Asset informativi/ Ruoli Utente/ Autorizzazioni Definizione della Metodologia di classificazione dei dati aziendali: Definizione del modello di classificazione. Riconduzione della classificazione degli asset secondo i criteri Privacy all interno del modello definito. Definizione del modello delle classi di sicurezza RID e contromisure per Macrofamiglie. Strutturazione del processo aziendale di assegnazione e gestione dei profili autorizzativi per gli utenti. Elaborazione delle politiche di gestione delle informazioni classificate. Elaborazione delle politiche e delle procedure di assegnazione dei profili autorizzativi.

6 Università Telematica Tel.M.A. Redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza Definizione del sistema documentale Corporate della sicurezza Politiche di gestione della Videosorveglianza Università IUAV di Venezia Privacy Audit Redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza ai sensi del D. Lgs. 196/2003 Codice in materia di trattamento dei dati personali (censimento basi dati, definizione del funzionigramma privacy, analisi dei rischi, individuazione delle contromisure di sicurezza, definizione di politiche e procedure di sicurezza, definizione del piano di formazione) e predisposizione della modulistica per l assolvimento degli adempimenti formali previsti dalla legge. Definizione delle Corporate Information Security Policy e delle Corporate Physical and Environmental Security Policy. Definizione delle istruzioni al personale per il corretto utilizzo delle risorse informative. Strutturazione del framework di Specific Security Policy riguardanti le seguenti tematiche: Sicurezza fisica dei Data Center, Identity Management, Restore e Backup dei Dati, Sistemi Unix, Sistemi Windows, SAP, Apparati di Rete, Accessi a Servizi Extranet, Firewall, IDS/IPS, Antivirus, Accessi in Mobilità a Servizi di Poste Italiane, Accessi in Mobilità a Servizi extranet, DBMS, Rete dati. Elaborazione delle Procedure di gestione Account per i Partner Esterni/Consulenti, gestione Firewall, gestione IDS/IPS, gestione Antivirus. Aggiornamento delle Linee Guida relative allo sviluppo sicuro applicazioni ed alla sicurezza Wireless. Stesura delle politiche di sicurezza in materia di gestione dei sistemi di videosorveglianza aziendali. Verifica dello stato di conformità, rispetto al D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, dell attuale modello organizzativo e gestionale adottato, della documentazione interna prodotta, nonché delle politiche e delle procedure predisposte per l implementazione delle misure minime di sicurezza. Valutazione dello scostamento e predisposizione del Piano operativo d Intervento volto a colmare il gap.

7 IntesaBci Sicurezza Organizzativa Accountability Supporto al mantenimento della conformità normativa alle misure minime di sicurezza Consorzio Atr - Agenzia per la mobilità dell Emilia Romagna Adeguamento al Codice Privacy Disegno del processo di Gestione della Scurezza Informatica in IntesaBci e valutazione degli impatti organizzativi sulla Banca. Individuazione e pianificazione delle azioni da intraprendere per consentire l adozione del nuovo modello processuale ed organizzativo. Stesura dei requisiti legali e delle politiche e procedure di sicurezza per la raccolta, la conservazione e la messa a disposizione dei log di sistemi ed applicativi relativi alle attività dei dipendenti, per il perseguimento di illeciti penali e civili da parte dell azienda. Coordinamento del gruppo di lavoro composto da esponenti delle strutture aziendali coinvolte sull attività (Internal Audit, Legale, Risorse Umane e Sicurezza Informatica) Revisione, integrazione e consolidamento della documentazione aziendale in materia di misure minime di sicurezza (artt. 33, 34 e 35 del D.Lgs. 196/2003 e disposizioni del Disciplinare Tecnico in tema di misure minime allo stesso allegato). Individuazione delle azioni da porre in essere per dare concreta attuazione alle regole dell allegato B al D.Lgs. 196/2003. Stesura di politiche di sicurezza in materia di misure minime a carattere generale e specifico per le singole Direzioni aziendali. Censimento dei trattamenti, definizione del funzionigramma privacy e redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza ai sensi del D. Lgs. 196/2003 Codice in materia di trattamento dei dati personali (censimento basi dati, definizione del funzionigramma privacy, analisi dei rischi, individuazione delle contromisure di sicurezza, definizione di politiche e procedure di sicurezza, definizione del piano di formazione), integrazione dei contratti. Erogazione della formazione agli incaricati del trattamento dei dati.

8 Assistenza specialistica tecnico-legale per la verifica ed il mantenimento della conformità normativa del SGI Qualità e Sicurezza delle Informazioni Università degli Studi dell Insubria di Varese Adeguamento al Codice Privacy Assistenza specialistica tecnico-legale per la strutturazione del processo e degli strumenti di Compliance Normativa Verifica e consolidamento della conformità del sistema certificato di gestione della sicurezza delle informazioni, rispetto ai requisiti ed ai vincoli derivanti dal quadro, generale e di settore, delle normative cogenti così come previsto in particolare dalla sezione A. 12 della BS :2002. Conduzione dell audit di sicurezza sulle direzioni centrali e sui poli territoriali. Armonizzazione e razionalizzazione della cogenza in tutti gli obiettivi di controllo trattati da ICT Operations. Coordinamento GdL Poste per la redazione delle procedure di Backup e Restore delle strutture di System e Network Management centrali e territoriali. Sensibilizzazione dei referenti interni. Definizione delle procedure di backup dei dati. Censimento dei trattamenti, definizione del funzionigramma privacy e redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza ai sensi del D. Lgs. 196/2003 Codice in materia di trattamento dei dati personali (censimento basi dati, definizione del funzionigramma privacy, analisi dei rischi, individuazione delle contromisure di sicurezza, definizione di politiche e procedure di sicurezza, definizione del piano di formazione), integrazione dei contratti. Redazione del Regolamento sul trattamento dei dati sensibili. Erogazione della formazione ai Responsabili ed agli Incaricati del trattamento nominati. Definizione del processo e degli strumenti di compliance normativa per il recepimento, l interpretazione e la corretta implementazione della normativa cogente (ad es. Protezione dei dati personali, responsabilità amministrativa e penale a carico di amministratori e dirigenti, sicurezza e salute dei lavoratori, criminalità informatica, tutela del software e delle banche dati, ecc) e degli standard e normative di settore (ad es. ISO/IEC 27001:2005, ISO/IEC 14001:2004, OHSAS 18001:1999, ISO/IEC :2005, ecc).

9 Banca Popolare di Verona Firma Digitale Security Audit Data Warehouse Corporate Postecom S.p.A. Certification Authority Postecom S.p.A. Poste.it Supporto alla Banca per l implementazione di funzioni di Registration Authority. Creazione dei nuovi servizi bancari integrati con funzionalità di firma digitale a valore legale e redazione delle condizioni generali di contratto. Analisi legale ed organizzativa finalizzata alla scelta ed all implementazione di soluzioni tecnologiche e di processo per il passaggio dall archiviazione cartacea a quella elettronica dei documenti. Analisi legale ed organizzativa finalizzata alla raccolta ed alla conservazione delle evidenze informatiche, al fine di poterle produrre in giudizio come prova giuridica. Svolgimento di attività di Audit di sicurezza secondo lo Standard BS7799, volto ad accertare la conformità delle modalità operative poste in essere dalla struttura sottoposta a verifica rispetto alle politiche ed alle procedure di sicurezza dalla stessa elaborate. Redazione del rapporto di conformità. Conduzione di attività finalizzate all elaborazione di linee guida per la gestione della sicurezza informatica nel progetto DWHC. Stesura di Politiche e Procedure di sicurezza e supporto alla stesura del documento di sicurezza infrastrutturale. Conduzione di attività per l adeguamento alla normativa sul trattamento dei dati personali. Stesura dei requisiti legali, assicurativi, organizzativi e tecnologici della Public Key Infrastructure di Postecom. Realizzazione e stesura delle Security Policy, del Manuale Operativo e delle Procedure inerenti alle attività core di certificazione. Analisi dei Rischi e determinazione delle Contromisure da adottate su metodologia BS Redazione del Piano per la Sicurezza. Analisi legale dei prodotti/servizi forniti/gestiti da Postecom attraverso il sito sulla base delle normative nazionali di riferimento in materia di sicurezza, privacy e contrattualistica online. Adeguamento del sito web alle norme.

10 Call Center Privacy Realizzazione delle Linee Guida per la gestione della privacy nei servizi erogati dal Call Center, in particolare per le attività di direct marketing. Disegno della struttura organizzativa privacy ed erogazione di formazione. Ha partecipato e seguito numerosi altri progetti di cui è possibile fornire ampia documentazione e referenze.

nova systems roma Company Profile Business & Values

nova systems roma Company Profile Business & Values nova systems roma Company Profile Business & Values Indice 1. CHI SIAMO... 3 2. I SERVIZI... 3 3. PARTNERS... 3 4. REFERENZE... 4 4.1. Pubblica Amministrazione... 4 4.2. Settore bancario... 7 4.3. Servizi

Dettagli

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Introduzione alla ISO 27001 La metodologia Quality Solutions Focus on: «L analisi

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO: IL SISTEMA MONTAGNA UNIVERSITÀ TELEMATICA TEL.M.A. E UNCEM (UNIONE NAZIONALE COMUNI COMUNITA ENTI MONTANI)

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO: IL SISTEMA MONTAGNA UNIVERSITÀ TELEMATICA TEL.M.A. E UNCEM (UNIONE NAZIONALE COMUNI COMUNITA ENTI MONTANI) MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO: IL SISTEMA MONTAGNA UNIVERSITÀ TELEMATICA TEL.M.A. E UNCEM (UNIONE NAZIONALE COMUNI COMUNITA ENTI MONTANI) L università telematica TEL.MA (www.unitelma.it) L università

Dettagli

DocPaperless Norma e Tecnica dei Processi Digitali. Overview. Novembre 2015

DocPaperless Norma e Tecnica dei Processi Digitali. Overview. Novembre 2015 DocPaperless Norma e Tecnica dei Processi Digitali Overview Novembre 2015 DocPaperless - Norma e Tecnica dei Processi Digitali Servizi, Competenza e Formazione per la Digitalizzazione Documentale è solo

Dettagli

La Certificazione ISO 9001:2008. Il Sistema di Gestione della Qualità

La Certificazione ISO 9001:2008. Il Sistema di Gestione della Qualità Il Sistema di Gestione della Qualità 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Introduzione La gestione del progetto Le interfacce La Certificazione 9001:2008 Referenze 2 Chi siamo

Dettagli

Nome Roberta Terzi Indirizzo Roma Viale Regina Margherita, 176-00198 Telefono 338 5848987 E-mail roberta.terzi@gmail.com

Nome Roberta Terzi Indirizzo Roma Viale Regina Margherita, 176-00198 Telefono 338 5848987 E-mail roberta.terzi@gmail.com F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Roberta Terzi Indirizzo Roma Viale Regina Margherita, 176-00198 Telefono 338 5848987 E-mail roberta.terzi@gmail.com

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA

SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373- Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR /

Dettagli

BOZZA. Attività Descrizione Competenza Raccolta e definizione delle necessità Supporto tecnico specialistico alla SdS

BOZZA. Attività Descrizione Competenza Raccolta e definizione delle necessità Supporto tecnico specialistico alla SdS Allegato 1 Sono stati individuati cinque macro-processi e declinati nelle relative funzioni, secondo le schema di seguito riportato: 1. Programmazione e Controllo area ICT 2. Gestione delle funzioni ICT

Dettagli

SCHEMA DEI REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE

SCHEMA DEI REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE SCHEMA DEI REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE PER Il presente Schema è stato redatto in conformità alle Norme : UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2004 Sistemi Valutazione della conformità -

Dettagli

La certificazione dei sistemi di gestione della sicurezza ISO 17799 e BS 7799

La certificazione dei sistemi di gestione della sicurezza ISO 17799 e BS 7799 Convegno sulla Sicurezza delle Informazioni La certificazione dei sistemi di gestione della sicurezza ISO 17799 e BS 7799 Giambattista Buonajuto Lead Auditor BS7799 Professionista indipendente Le norme

Dettagli

CARTA SERVIZI (art. 32, c. 1 del D. Lgs. 33/2013) CEA

CARTA SERVIZI (art. 32, c. 1 del D. Lgs. 33/2013) CEA CARTA SERVIZI (art. 32, c. 1 del D. Lgs. 33/2013) CEA Centro per i sistemi di Elaborazione e le Sommario Premessa... 3 Il Centro per i sistemi di Elaborazione... 3 e le CEA... 3 1. Obiettivi e finalità...

Dettagli

Consulenza e assistenza per l accreditamento di strutture sanitarie nel Lazio *

Consulenza e assistenza per l accreditamento di strutture sanitarie nel Lazio * Consulenza e assistenza per l accreditamento di strutture sanitarie nel Lazio * 2014 (* ai sensi della Legge Regionale del 03 Marzo 2003, n. 4 in materia di autorizzazione alla realizzazione di strutture

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI BUONE PRASSI IGIENICHE E PROCEDURE BASATE SU HACCP

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI BUONE PRASSI IGIENICHE E PROCEDURE BASATE SU HACCP Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH55 Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

Company profile. Nihil difficile volenti Nulla è arduo per colui che vuole. Environment, Safety & Enterprise Risk Management more or less

Company profile. Nihil difficile volenti Nulla è arduo per colui che vuole. Environment, Safety & Enterprise Risk Management more or less Environment, Safety & Enterprise Risk Management more or less Company profile Nihil difficile volenti Nulla è arduo per colui che vuole Business Consultant S.r.l. Via La Cittadella, 102/G 93100 Caltanissetta

Dettagli

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 CORSO QUALIFICATO TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA FORMATIVA accreditata in Regione Campania

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR DI S.G.Q. NEL SETTORE COSTRUZIONI E IMPIANTI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR DI S.G.Q. NEL SETTORE COSTRUZIONI E IMPIANTI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.it sigla: SH84 Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILE GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE FORESTALE

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILE GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE FORESTALE Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.it sigla: SH131 Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

ELENCO DEGLI ADEMPIMENTI RICHIESTI A TITOLARI DEL TRATTAMENTO PRIVATI DALLA NORMATIVA PRIVACY.

ELENCO DEGLI ADEMPIMENTI RICHIESTI A TITOLARI DEL TRATTAMENTO PRIVATI DALLA NORMATIVA PRIVACY. ELENCO DEGLI ADEMPIMENTI RICHIESTI A TITOLARI DEL TRATTAMENTO PRIVATI DALLA NORMATIVA PRIVACY. Il presente documento ha lo scopo di illustrare gli adempimenti di natura legale e di natura tecnico-informatica

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR INTERNI DI S.G.Q.

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR INTERNI DI S.G.Q. Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH09 Pag. 1 di 4 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP

MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP Master di I Livello - A.A. 2015/2016 Premessa Il tema dell innovazione della Pubblica amministrazione italiana richiede oggi, dopo anni di dibattito

Dettagli

Le attività OASI per la sicurezza dei dati e dei sistemi, e per la compliance alle normative. Servizi Consulenza Formazione Prodotti

Le attività OASI per la sicurezza dei dati e dei sistemi, e per la compliance alle normative. Servizi Consulenza Formazione Prodotti Le attività OASI per la sicurezza dei dati e dei sistemi, e per la compliance alle normative Servizi Consulenza Formazione Prodotti L impostazione dei servizi offerti Le Banche e le altre imprese, sono

Dettagli

PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013

PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013 PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013 1) Modulo per Titolari/Responsabili del Trattamento Obiettivo del corso: fornire una conoscenza approfondita della normativa vigente, al fine di compiere scelte consapevoli

Dettagli

MA351 - Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT

MA351 - Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT MASTER di I Livello MA351 - Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA351 www.unipegaso.it Titolo

Dettagli

Davide D Amico CURRICULUM SCIENTIFICO DIDATTICO E PROFESSIONALE

Davide D Amico CURRICULUM SCIENTIFICO DIDATTICO E PROFESSIONALE Davide D Amico CURRICULUM SCIENTIFICO DIDATTICO E PROFESSIONALE Dati personali Nome e cognome: Davide D Amico Data di nascita: 03 Luglio 1974 Nazionalità : italiana Titoli di studio e culturali Master

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN. e-t@x. La gestione telematica dei rapporti tributari

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN. e-t@x. La gestione telematica dei rapporti tributari MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN e-t@x. La gestione telematica dei rapporti tributari Il primo master universitario di diritto tributario totalmente in rete a.a. 2006-2007 1.Finalità Il Master

Dettagli

TAURUS INFORMATICA S.R.L. Area Consulenza

TAURUS INFORMATICA S.R.L. Area Consulenza TAURUS INFORMATICA S.R.L. Area Consulenza LA CONSULENZA Consulenza per Taurus è conciliare le esigenze di adeguamento normativo con l organizzazione dei processi aziendali, per aiutare i propri clienti

Dettagli

23.12.2014 ORDINE DI SERVIZIO n. 38/14 TUTELA AZIENDALE

23.12.2014 ORDINE DI SERVIZIO n. 38/14 TUTELA AZIENDALE TUTELA AZIENDALE Con riferimento all Ordine di Servizio n 26 del 19.11.2014, si provvede a definire l articolazione della funzione TUTELA AZIENDALE e ad attribuire e/o confermare le seguenti responsabilità:

Dettagli

Spett. Le FIAVET Via Ravenna, 8 00161 Roma

Spett. Le FIAVET Via Ravenna, 8 00161 Roma Pomigliano D Arco, 24/01/2005 Spett. Le FIAVET Via Ravenna, 8 00161 Roma Alla Cortese Attenzione del Segretario Generale dott. Stefano Landi Oggetto: Proposta di convenzione per la fornitura di consulenza

Dettagli

Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management

Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management Services Portfolio «Energy Management» Servizi per l implementazione dell Energy Management 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Contesto di riferimento Framework Lo standard

Dettagli

CEPAS Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it

CEPAS Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Pag. 1 di 5 0 12.07.2007 1ª Emissione Presidente Comitato di Certificazione Presidente

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

La sicurezza nella società digitale e nuovi modelli d uso ICT per la Pubblica Amministrazione

La sicurezza nella società digitale e nuovi modelli d uso ICT per la Pubblica Amministrazione La sicurezza nella società digitale e nuovi modelli d uso ICT per la Pubblica Amministrazione Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Massimiliano D Angelo Forum PA, 30 maggio 2013 1 I numeri

Dettagli

Privacylab. Il portale web sempre aggiornato per gestire tutti gli adempimenti richiesti dalla normativa sulla privacy. www.privacylab.

Privacylab. Il portale web sempre aggiornato per gestire tutti gli adempimenti richiesti dalla normativa sulla privacy. www.privacylab. Privacylab Il portale web sempre aggiornato per gestire tutti gli adempimenti richiesti dalla normativa sulla privacy CONFORMITÀ GARANTITA al D.Lgs.196/2003 www.privacylab.it La soluzione Privacylab DOCUMENTI

Dettagli

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro.

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro. SCHEDA DEL CORSO Titolo: La gestione elettronica e la dematerializzazione dei documenti. Il Responsabile della La normativa, l operatività nelle aziende e negli studi professionali. Come sfruttare queste

Dettagli

NETWORK SICUREZZA. leader thinks simplicity. La Gestione del Rischio è un Risultato Organizzativo www.networksicurezza.net

NETWORK SICUREZZA. leader thinks simplicity. La Gestione del Rischio è un Risultato Organizzativo www.networksicurezza.net NETWORK SICUREZZA leader thinks simplicity La Gestione del Rischio è un Risultato Organizzativo www.networksicurezza.net I SISTEMI DI GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI OHSAS 18001 LINEE GUIDA UNI-INAIL UNI

Dettagli

All. 03 alla Sez. 02 Rev. 01. Pag. 1 di7. Direzione

All. 03 alla Sez. 02 Rev. 01. Pag. 1 di7. Direzione Pag. 1 di7 Direzione La DIR è l Amministratore Unico. Nell'applicazione delle politiche aziendali il DIR agisce con criteri imprenditoriali e manageriali, partecipando attivamente alle decisioni del vertice,

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE Lucia Picardi Responsabile Marketing Servizi Digitali Chi siamo 2 Poste Italiane: da un insieme di asset/infrastrutture

Dettagli

1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 2. IL RISCHIO E LA SUA GESTIONE. Sommario

1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 2. IL RISCHIO E LA SUA GESTIONE. Sommario 1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 1.1 Introduzione... 19 1.2 Sviluppo tecnologico delle minacce... 19 1.2.1 Outsourcing e re-engineering... 23 1.3 Profili delle minacce... 23 1.3.1 Furto... 24 1.3.2

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Anno di nascita 1966 Struttura di afferenza Categoria Maria Antonietta Zedde Telefono dell ufficio 070 6752458 Fax dell ufficio 070 6752452

Dettagli

Politica del Sistema di Gestione Salute, Sicurezza e Ambiente (Politica HSE)

Politica del Sistema di Gestione Salute, Sicurezza e Ambiente (Politica HSE) Procedura Politica del Sistema di Gestione Salute, Sicurezza e Ambiente (Politica HSE) TITOLO PROCEDURA TITOLO PRPOCEDURA TITOLO PROCEDURA MSG DI RIFERIMENTO: MSG HSE 1 Questo pro hse documento 009 eniservizi

Dettagli

A.4 A.3. da agosto 2007 - a giugno 2008. Nome e indirizzo del datore di lavoro. Tipo di impiego. Principali mansioni e responsabilità

A.4 A.3. da agosto 2007 - a giugno 2008. Nome e indirizzo del datore di lavoro. Tipo di impiego. Principali mansioni e responsabilità A.3 A.4 da agosto 2007 - a giugno 2008 datore di lavoro da Febbraio 2006 - a giugno 2008 datore di lavoro MISE- DPS- Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica Direzione Generale Politica Regionale

Dettagli

MASTER GESTIONE INTEGRATA

MASTER GESTIONE INTEGRATA MASTER GESTIONE INTEGRATA ESPERTI in SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA ISO serie 9000, ISO serie 14000, OHSAS 18001, OHSAS 18002, ISO 22000, ISO 27001, Reg. EMAS, ISO 19011,

Dettagli

Security Manager. Professionista della Security Aziendale

Security Manager. Professionista della Security Aziendale OBIETTIVI e finalità Il programma del corso è progettato per soddisfare le attuali esigenze del mercato e le più recenti normative che richiedono nuove generazioni di manager e professionisti della Security

Dettagli

Curriculum Rossella Picicci aggiornato a luglio 2013

Curriculum Rossella Picicci aggiornato a luglio 2013 Curriculum Rossella Picicci aggiornato a luglio 2013 Documento realizzato da A.N.AC. Autorità Nazionale Anticorruzione F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail Nazionalità

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: DOC - Direzione Operativa Centrale Oggetto: Attività di supporto al personale SITEL finalizzata al miglioramento e mantenimento della documentazione relativa agli adempimenti in materia

Dettagli

giulia.lisena@rai.it / ing.glisena@gmail.com

giulia.lisena@rai.it / ing.glisena@gmail.com C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giulia Lisena Telefono 334-6215404 / 320-7503489 E-mail giulia.lisena@rai.it / ing.glisena@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita 11-05

Dettagli

AVVISO AVVISO A PRESENTARE NUOVE CANDIDATURE DOCENTI

AVVISO AVVISO A PRESENTARE NUOVE CANDIDATURE DOCENTI AVVISO AVVISO A PRESENTARE NUOVE CANDIDATURE DOCENTI Il Comitato Centrale per l Albo Nazionale delle persone fisiche e giuridiche che esercitano l autotrasporto di cose per conto di terzi, riapre le procedure

Dettagli

Company Management System Il Sistema di Governo della Sicurezza delle Informazioni di SIA-SSB

Company Management System Il Sistema di Governo della Sicurezza delle Informazioni di SIA-SSB Company Management System Il Sistema di Governo della Sicurezza delle Informazioni di SIA-SSB Codice documento: Classificazione: 1-CMS-2010-005-01 Società Progetto/Servizio Anno N. Doc Versione Pubblico

Dettagli

MASTER di I Livello. Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT

MASTER di I Livello. Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT MASTER di I Livello Diritto delle nuove tecnologie ed informatica giuridica - Il processo civile telematico PCT 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA351 Pagina 1/8 Titolo Diritto delle

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

OHSAS 18001:2007 Sistemi di Gestione della Sicurezza e della Salute sul Lavoro

OHSAS 18001:2007 Sistemi di Gestione della Sicurezza e della Salute sul Lavoro SORVEGLIANZA E CERTIFICAZIONI OHSAS 18001:2007 Sistemi di Gestione della Sicurezza e della Salute sul Lavoro Pagina 1 di 6 INTRODUZIONE L attenzione alla sicurezza e alla salute sui luoghi di lavoro (SSL)

Dettagli

Conservazione del documento informatico ed i conservatori accreditati. Agenzia per l Italia Digitale

Conservazione del documento informatico ed i conservatori accreditati. Agenzia per l Italia Digitale Conservazione del documento informatico ed i conservatori accreditati Agenzia per l Italia Digitale 21-11-2014 L «ecosistema» della gestione dei documenti informatici PROTOCOLLO INFORMATICO FIRME ELETTRONICHE

Dettagli

Politica per la Sicurezza

Politica per la Sicurezza Codice CODIN-ISO27001-POL-01-B Tipo Politica Progetto Certificazione ISO 27001 Cliente CODIN S.p.A. Autore Direttore Tecnico Data 14 ottobre 2014 Revisione Resp. SGSI Approvazione Direttore Generale Stato

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome NICOLIS ROBERTA NICOLETTA Indirizzo Telefono 0225308329 cell. 3204275259 Fax E-mail Nazionalità italiana Data di nascita 23/09/1967

Dettagli

SCHEMA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE PER FOOD SAFETY AUDITOR / LEAD AUDITOR

SCHEMA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE PER FOOD SAFETY AUDITOR / LEAD AUDITOR Rev. 02 Pagina 1 di 5 Individua un Responsabile didattico Il quale coordina, definisce la struttura dei corsi ed è l interfaccia con l Organismo di Certificazione. Prevede: max 20 partecipanti ü no. 2

Dettagli

COMUNICAZIONE PER L INNOVAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

COMUNICAZIONE PER L INNOVAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE COMUNICAZIONE PER L INNOVAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Corso di Alta Formazione - Pubblica Amministrazione, Sanità e No Profit Premessa E comprovato che in ogni organizzazione la formazione riveste

Dettagli

IT SECURITY: Il quadro normativo di riferimento e la Certificazione BS 7799 - ISO/IEC 17799

IT SECURITY: Il quadro normativo di riferimento e la Certificazione BS 7799 - ISO/IEC 17799 _ Intervento al Master MTI AlmaWeb 4/2/2002 IT SECURITY: Il quadro normativo di riferimento e la Certificazione BS 7799 - ISO/IEC 17799 Intervento al Master AlmaWeb in Management e Tecnologie dell Informazione

Dettagli

Regolamento concernente la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 626 del 19 settembre 1994 e del D.M. 363/98.

Regolamento concernente la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 626 del 19 settembre 1994 e del D.M. 363/98. Regolamento concernente la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 626 del 19 settembre 1994 e del D.M. 363/98. Art. 1 - Datore di lavoro 1. Il Rettore, quale Rappresentante legale

Dettagli

Esternalizzazione della Funzione Compliance

Esternalizzazione della Funzione Compliance Esternalizzazione della Funzione Compliance Supporto professionale agli intermediari oggetto della normativa di Banca d Italia in materia di rischio di non conformità Maggio 2012 Labet S.r.l. Confidenziale

Dettagli

Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? Quali sono gli obiettivi di un processo per la Sicurezza delle Informazioni?

Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? Quali sono gli obiettivi di un processo per la Sicurezza delle Informazioni? Cosa si può fare? LA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? La Sicurezza delle Informazioni nell impresa di oggi è il raggiungimento di una condizione dove i rischi

Dettagli

Fornitori d Eccellenza

Fornitori d Eccellenza Fornitori d Eccellenza Dal 1994 Consulenza e Formazione Aziendale www.gestaonline.it Sistemi gestionali Sicurezza sul lavoro Ambiente Modelli 231 Direzione aziendale La nostra missione è quella di aiutare

Dettagli

I Professionisti della digitalizzazione documentale

I Professionisti della digitalizzazione documentale CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA MASTER COURSE ANORC MILANO, dal 3 al 26 NOVEMBRE 2015 Hotel degli Arcimboldi (Viale Sarca, n. 336) I Professionisti della digitalizzazione documentale Guida formativa per

Dettagli

L internal auditing nell Agenzia delle Entrate: una realtà in evoluzione. Dott. Salvatore Di Giugno Direttore Centrale Audit e Sicurezza

L internal auditing nell Agenzia delle Entrate: una realtà in evoluzione. Dott. Salvatore Di Giugno Direttore Centrale Audit e Sicurezza L internal auditing nell Agenzia delle Entrate: una realtà in evoluzione Dott. Salvatore Di Giugno Direttore Centrale Audit e Sicurezza Forum P.A. 24 maggio 2007 Missione e Organizzazione Le competenze

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare D U R A T A : 16 ORE D A T A : 02-03 Dicembre 2015 S E D

Dettagli

vittorio.gennaro@operari.it

vittorio.gennaro@operari.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA DOMENICHINO, 19 20149, MILANO Telefono 02 4695687 Fax 02 43318221 E-mail Nazionalità vittorio.gennaro@operari.it Italiana Data di nascita 04/07/1968 Titolo professionale

Dettagli

SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO

SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO CHI SIAMO Sogei è la società di ICT, a capitale interamente pubblico, partner tecnologico del Ministero dell Economia e delle Finanze italiano. Progettiamo, realizziamo,

Dettagli

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION ISA ICT Value Consulting La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi

Dettagli

CEPAS Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it

CEPAS Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Pag. 1 di 5 0 23.09.2010 1ª Emissione Presidente Comitato di Certificazione Presidente

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. Informazioni personali

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. Informazioni personali F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e nome Qualifica Funzionario Istruttore Direttivo cat. D1 Amministrazione Agenzia Liguria Lavoro Telefono 010 2537219 E-mail v.spano@aligurialavoro.it.it

Dettagli

S o c i e t à s p e c i a l i z z a t a i n s e r v i z i d i c o n s u l e n z a e d i S y s t e m I n t e g r a t o r p e r P. A e P. M.

S o c i e t à s p e c i a l i z z a t a i n s e r v i z i d i c o n s u l e n z a e d i S y s t e m I n t e g r a t o r p e r P. A e P. M. S o c i e t à s p e c i a l i z z a t a i n s e r v i z i d i c o n s u l e n z a e d i S y s t e m I n t e g r a t o r p e r P. A e P. M. I C o n s u l e n z a S e t t o r e I T - C o n s u l e n z a

Dettagli

CREDEMTEL. Credemtel S.p.A. Telese, 03/2015 CREDEMTEL

CREDEMTEL. Credemtel S.p.A. Telese, 03/2015 CREDEMTEL Credemtel S.p.A. Telese, 03/2015 Chi siamo è una società del Gruppo Bancario CREDEM, attiva dal 1989 nell offerta di servizi telematici a Banche, Aziende e Pubblica Amministrazione. 2 2 Presentazione Credemtel

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AMMINISTRATORE IMMOBILIARE E CONDOMINIALE

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AMMINISTRATORE IMMOBILIARE E CONDOMINIALE Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Pag. 1 di 5 0 01.10.2013 CEPAS srl 0 16.12.2002 1ª Emissione Comitato di Certificazione

Dettagli

TITOLO Attuazione di un sistema di gestione per la qualità nelle strutture sanitarie

TITOLO Attuazione di un sistema di gestione per la qualità nelle strutture sanitarie TITOLO Attuazione di un sistema di gestione per la qualità nelle strutture sanitarie Responsabile Scientifico: Dr. Michele Olivieri U.O.S Qualità Segreteria Organizzativa: Assunta Carlomagno Direzione

Dettagli

Offerta Economica in convenzione per Associati del Gruppo Agenti Zurich

Offerta Economica in convenzione per Associati del Gruppo Agenti Zurich CONVENZIONE GAZ - IRSA PER ADEMPIMENTI PRIVACY E SICUREZZA SUL LAVORO Sicurezza sul luogo di lavoro: D.Lgs 626/94 Contesto Normativo: L'evoluzione finale della norma di prevenzione infortuni si è concretizzata

Dettagli

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------- AREA TAX E LEGAL PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------Formula

Dettagli

Curriculum Vitae Europass. Informazioni personali. N. 21\a Via Dell Amba Aradam, 00184 Roma - Italia. manuela-benvenuto@libero.it

Curriculum Vitae Europass. Informazioni personali. N. 21\a Via Dell Amba Aradam, 00184 Roma - Italia. manuela-benvenuto@libero.it 1 Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome Cognome Manuela Benvenuto Indirizzo N. 21\a Via Dell Amba Aradam, 00184 Roma - Italia Telefono Cellulare: +39.333.80.82.761 E-mail manuela-benvenuto@libero.it

Dettagli

XXVII Convegno Nazionale di IT Auditing, Security e Governance Innovazione e Regole: Alleati o Antagonisti?

XXVII Convegno Nazionale di IT Auditing, Security e Governance Innovazione e Regole: Alleati o Antagonisti? XXVII Convegno Nazionale di IT Auditing, Security e Governance Innovazione e Regole: Alleati o Antagonisti? L innovazione applicata ai controlli: il caso della cybersecurity Tommaso Stranieri Partner di

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Della Bella Gianluca Data di nascita 29/04/1967. Dirigente - Area Risorse Finanziarie

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Della Bella Gianluca Data di nascita 29/04/1967. Dirigente - Area Risorse Finanziarie INFORMAZIONI PERSONALI Nome Della Bella Gianluca Data di nascita 29/04/1967 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente COMUNE DI JESI Dirigente - Area Risorse Finanziarie

Dettagli

DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO

DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO Sintesi delle funzioni attribuite DIREZIONE UNITA` ORGANIZZATIVA con fondi della Legge Speciale per Venezia, sovrintende all erogazione dei contributi per il recupero

Dettagli

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE PER IL PROFILO DI SAFETY MANAGER E DOCENTE FORMATORE SSL

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE PER IL PROFILO DI SAFETY MANAGER E DOCENTE FORMATORE SSL CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE PER IL PROFILO DI SAFETY MANAGER E DOCENTE FORMATORE SSL DESCRIZIONE L ambito della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro è particolarmente sensibile, in quanto va ad

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali. Esperienze professionali. AVEPA - Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura

CURRICULUM VITAE. Informazioni personali. Esperienze professionali. AVEPA - Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura CURRICULUM VITAE Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura Ente di diritto pubblico istituito con legge regionale n. 31/2001 Informazioni personali Nome / Cognome Luca Milani Data di nascita 11 gennaio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Si concede l'autorizzazione al trattamento dei propri dati personali (D. Lgs. n. 196/2003) Reggio Emilia, gennaio 2009 INFORMAZIONI PERSONALI

Dettagli

ESPERIENZA PROFESSIONALE E SCIENTIFICA

ESPERIENZA PROFESSIONALE E SCIENTIFICA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Aggiornato al 24/07/2013 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ANGELO JANNONE MILANO Telefono Mobile E-mail Nazionalità jannone@jdpsolutions.it

Dettagli

Convegno di studio La biometria entra nell e-government. Le attività del CNIPA nel campo della biometria: le Linee guida

Convegno di studio La biometria entra nell e-government. Le attività del CNIPA nel campo della biometria: le Linee guida Convegno di studio La biometria entra nell e-government Le attività del CNIPA nel campo della biometria: le Linee guida Alessandro Alessandroni Cnipa alessandroni@cnipa.it Alessandro Alessandroni è Responsabile

Dettagli

STT e BS7799: traguardo ed evoluzione in azienda

STT e BS7799: traguardo ed evoluzione in azienda STT e BS7799: traguardo ed evoluzione in azienda Ada Sinigalia Anita Landi XVIII Convegno Nazionale di Information Systems Auditing "25 anni di Audit: l'evoluzione di una professione" Cortona, 20 maggio

Dettagli

AVVISO n. 29/2010: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo super senior

AVVISO n. 29/2010: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo super senior AVVISO n. 29/2010: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo super senior, di Esperto di servizi e tecnologie per l egovernment

Dettagli

patrizia.aversano@comune.milano.it

patrizia.aversano@comune.milano.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome AVERSANO PATRIZIA Indirizzo VIA CANONICA,54- MILANO Telefono 349.6998623 Fax E-mail patrizia.aversano@comune.milano.it Nazionalità Italiana Data

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Diploma di Maturità scientifica conseguito presso il Liceo Scientifico Statale Francesco Borromini di Roma - P.zza O.

CURRICULUM VITAE. Diploma di Maturità scientifica conseguito presso il Liceo Scientifico Statale Francesco Borromini di Roma - P.zza O. CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI Nome: Maria Rosaria Cognome: Micciulli Codice fiscale: MCCMRS75C47H501B Luogo di nascita: Roma Data di nascita: 7 marzo 1975 Cittadinanza: Italiana Residenza: Via Lorenzo

Dettagli

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO ARTICOLAZIONE DEL DIPARTIMENTO Il Dipartimento Informativo e Tecnologico è composto dalle seguenti Strutture Complesse, Settori ed Uffici : Struttura Complessa Sistema

Dettagli

Corso di qualifica per Auditor 231, componente OdV 231 ed Esperto 231

Corso di qualifica per Auditor 231, componente OdV 231 ed Esperto 231 Corso di qualifica per Auditor 231, componente OdV 231 ed Esperto 231 Un percorso formativo che permette di certificare il possesso di requisiti e competenze necessarie a realizzare, gestire e auditare

Dettagli

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 CORSO QUALIFICATO www.timevision.it - info@timevision.it TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA

Dettagli

RELAZIONE TRASPARENZA. Pubblicata ai sensi dell art. 18 del D.Lgs. 27 gennaio 2010 n. 39

RELAZIONE TRASPARENZA. Pubblicata ai sensi dell art. 18 del D.Lgs. 27 gennaio 2010 n. 39 RELAZIONE DI TRASPARENZA Per l esercizio al 31 dicembre 2014 Pubblicata ai sensi dell art. 18 del D.Lgs. 27 gennaio 2010 n. 39 INDICE 1. Forma giuridica, struttura proprietaria e di governo 2. Rete di

Dettagli

Tecnico della Prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro. Posizione Organizzativa - Dipartimento di Prevenzione Medico

Tecnico della Prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro. Posizione Organizzativa - Dipartimento di Prevenzione Medico INFORMAZIONI PERSONALI Nome Poloni Mario Data di nascita 25/09/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Tecnico della Prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro

Dettagli

INTEGRAZIONE E CONFRONTO DELLE LINEE GUIDA UNI-INAIL CON NORME E STANDARD (Ohsas 18001, ISO, ecc.) Dott.ssa Monica Bianco Edizione: 1 Data: 03.12.

INTEGRAZIONE E CONFRONTO DELLE LINEE GUIDA UNI-INAIL CON NORME E STANDARD (Ohsas 18001, ISO, ecc.) Dott.ssa Monica Bianco Edizione: 1 Data: 03.12. Learning Center Engineering Management INTEGRAZIONE E CONFRONTO DELLE LINEE GUIDA UNI-INAIL CON NORME E STANDARD (Ohsas 18001, ISO, ecc.) Autore: Dott.ssa Monica Bianco Edizione: 1 Data: 03.12.2007 VIA

Dettagli

Sysmar. sistemi telematici

Sysmar. sistemi telematici SYSMAR SISTEMI TELEMATICI SERVIZI PER AZIENDE E PROFESSIONISTI 2015 1. CONSULENZA, FORMAZIONE E SERVIZI PER GLI ADEMPIMENTI PRIVACY D.Lgs. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali e

Dettagli

CONOSCERE L AZIENDA GESTIRE I SUOI RISCHI. Sintesi presentazione società

CONOSCERE L AZIENDA GESTIRE I SUOI RISCHI. Sintesi presentazione società CONOSCERE L AZIENDA GESTIRE I SUOI RISCHI Sintesi presentazione società Indice Chi siamo pag. 3 I professionisti pag. 4 I servizi professionali pag. 5 Metodologia per modelli organizzativi ex 231/01 pag.

Dettagli

Recapito Residenza: 00053 Civitavecchia Via M. Buonarroti 112. Recapito telefonico: 329 2106181 Indirizzo e-mail: giorgio.venanzi@alice.

Recapito Residenza: 00053 Civitavecchia Via M. Buonarroti 112. Recapito telefonico: 329 2106181 Indirizzo e-mail: giorgio.venanzi@alice. Curriculum Vitae 03/09/13 Informazioni personali Nome / Cognome GIORGIO VENANZI Data di nascita 23/04/1963 Attuale posizione lavorativa Esperienze professionali precedenti Recapito Residenza: 00053 Civitavecchia

Dettagli

Giovanni Fernando Massa

Giovanni Fernando Massa F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giovanni Fernando Massa Indirizzo Telefono uff. 0971/417409 Cell.uff. Fax E-mail VIALE DELLE MEDAGLIE OLIMPICHE,10-85100

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione territoriale della Calabria e della Basilicata Area Monopoli Numero telefonico dell ufficio 0984.

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione territoriale della Calabria e della Basilicata Area Monopoli Numero telefonico dell ufficio 0984. CURRICULUM VITAE Informazioni Personali Cognome e Nome GIULIANI Antonio Data di nascita 21 maggio 1969 Qualifica Dirigente II fascia Amministrazione Incarico attuale Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE Unità direttiva Segreteria di Direzione ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE a) assistenza agli organi dell Agenzia b) istruttoria preliminare

Dettagli