Conchiglia Movimento d'amore San Juan Diego PREGHIAMO IL SANTO ROSARIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Conchiglia Movimento d'amore San Juan Diego PREGHIAMO IL SANTO ROSARIO"

Transcript

1 Conchiglia Movimento d'amore San Juan Diego PREGHIAMO IL SANTO ROSARIO

2

3 PREGHIAMO IL SANTO ROSARIO Segno della Croce Recitare il Credo 3 Ave Maria per ottenere la Fede, la Speranza e la Carità Gloria Padre nostro Ave Maria...

4 GAUDIOSI Si annunciano nei lunedì e inoltre nelle feste o celebrazioni che vengono ricordate in uno dei misteri, ad es.: Annunciazione (25 Marzo); Visita a Santa Elisabetta (31 Maggio); vigilia e Natività di Gesù; Capodanno (ottava di Natale e Maternità divina di Maria); Epifania e Battesimo del Signore (Domenica dopo l'epifania); Presentazione di Gesù al tempio (2 Febbraio); ecc. Primo mistero: si contempla l'annuncio dell'incarnazione di Gesù alla Vergine Maria. Medita la disponibilità della Vergine al mistero della salvezza. Secondo mistero: si contempla la visita della Beata Vergine a santa Elisabetta Medita la premura dell'ancella del Signore che si mette a servizio della carità.

5 Terzo mistero: si contempla la nascita di Gesù in una grotta di Betlem. Medita l'umiltà e povertà del Figlio di Dio che si è fatto uomo. Quarto mistero: si contempla la presentazione di Gesù Bambino al tempio. Medita la Vergine Madre che presenta Gesù al Padre e lo offre associando a quella anche l'offerta del proprio martirio spirituale. Quinto mistero: si contempla il ritrovamento di Gesù fra i sapienti della Legge, nel tempio. Medita la Sapienza di Gesù e l'attenzione di Maria alle sue Parole e ai fatti che Lo riguardavano.

6 LUMINOSI Si annunciano nei giovedì. Gesù a Conchiglia Primo mistero: si contempla il Battesimo al Giordano. Per ricordarvi che tolto il Peccato Originale la Luce entra nell'anima vostra. Secondo mistero: si contempla Le Nozze di Cana. Per ricordarvi sì la sacralità del matrimonio ma anche per ricordarvi che perfino Dio... obbedisce a Maria Santissima per darle onore e gloria acconsentendo al primo miracolo pubblico. Terzo mistero: si contempla l'annuncio del Regno di Dio. Per ricordarvi che sto per ritornare in Gloria sulla vostra Terra e dovete quindi tenervi pronti e convertirvi.

7 Quarto mistero: si contempla La Trasfigurazione... Per ricordarvi l'anticipo della Mia Gloria di cui ho fatto partecipi Pietro... Giacomo e Giovanni per sostenerli nella loro Missione che è legata a filo triplo alla Conchiglia. Quinto mistero: si contempla l'istituzione della Santa Eucarestia... Per ricordarvi che sono Presente in Corpo Sangue Divinità e Anima in un piccolo pezzo di Pane Consacrato.

8 DOLOROSI Si annunciano nei martedì e venerdì; inoltre nelle feste o celebrazioni che sono contenute in uno dei misteri, ad esempio: nelle celebrazioni relative alla passione e morte del Signore, santa croce, nell'adorazione riparatrice, Addolorata, ecc. Primo mistero: si contempla l'orazione di Gesù nell'agonia del Getsèmani. Medita Cristo "servo obbediente" al Padre, per la redenzione dei fratelli. Secondo mistero: si contempla la flagellazione di Gesù e la sua condanna a morte. Medita le sofferenze del corpo di Cristo per espiare i tuoi peccati. Terzo mistero: si contempla Gesù deriso e incoronato di spine. Medita le sofferenze nell'intimo del cuore e dell'animo di Cristo.

9 Quarto mistero: si contempla il viaggio che fece Gesù al Calvario, portando la croce. Medita e persuaditi di dover portare pure tu la croce quotidiana del dovere e delle sofferenze, appresso a Gesù. Quinto mistero: si contempla la crocifissione e la morte di Gesù. Assòciati a Maria addolorata, nell'offrire al Padre la morte di Cristo redentore.

10 GLORIOSI Si annunciano nei giorni di mercoledì, sabato e domenica; nelle celebrazioni: Ascensione di Gesù; settimana di Pasqua; Maria Assunta, Maria Regina, Madre della Chiesa, Cuore Immacolato; feste degli Angeli e dei Santi. Primo mistero: si contempla la Risurrezione di Gesù. Medita e ravviva la tua fede nel Cristo Salvatore. Secondo mistero: si contempla l'ascensione di Gesù al Cielo. Medita e ridesta la tua speranza nell'aiuto della grazia per la tua vita spirituale. Terzo mistero: si contempla la discesa dello Spirito Santo su Maria Vergine e gli Apostoli nel cenacolo. Medita sulla grazia di Dio donata a te nel Battesimo e negli altri sacramenti.

11 Quarto mistero: si contempla l'assunzione di Maria Vergine in Cielo. Medita la Madonna che attende i suoi devoti in Cielo, pregando per loro. Quinto mistero: si contempla l'incoronazione della Santa Vergine nella Gloria degli Angeli e dei Santi. Medita Maria e i Santi nella Gloria: è la Chiesa che ha raggiunto il suo Signore.

12 LITANIE Signore, pietà Cristo, pietà Signore, pietà. Cristo, ascoltaci. Cristo, esaudiscici. Signore, pietà Padre del cielo, che sei Dio, abbi pietà di noi Figlio, Redentore del mondo, che sei Dio, Spirito Santo, che sei Dio, Santa Trinità, unico Dio, Santa Maria, Santa Madre di Dio, Santa Vergine delle vergini, Madre di Cristo, Madre della Chiesa, Madre della divina grazia, Madre purissima, Madre castissima, Madre sempre vergine, prega per noi

13 Madre immacolata, Madre degna d'amore, Madre ammirabile, Madre del buon consiglio, Madre del Creatore, Madre del Salvatore, Madre di misericordia, Madre e decoro del Carmelo, Vergine prudentissima, Vergine degna di onore, Vergine degna di lode, Vergine potente, Vergine clemente, Vergine fedele, Vergine fiore del Carmelo, Specchio della santità divina, Sede della Sapienza, Causa della nostra letizia, Tempio dello Spirito Santo, Tabernacolo dell'eterna gloria, Dimora tutta consacrata a Dio, Rosa mistica,

14 Torre di Davide, Torre d'avorio, Casa d'oro, Arca dell'alleanza, Porta del cielo, Stella del mattino, Salute degli infermi, Rifugio dei peccatori, Consolatrice degli afflitti, Aiuto dei cristiani, Patrona dei Carmelitani, Regina degli Angeli, Regina dei Patriarchi, Regina dei Profeti, Regina degli Apostoli, Regina dei Martiri, Regina dei veri cristiani, Regina delle Vergini, Regina di tutti i Santi, Regina concepita senza peccato originale, Regina assunta in cielo, Regina del santo Rosario,

15 Regina della famiglia, Regina della pace, Speranza dei Carmelitani Regina dei figli rivestiti del Santo Scapolare, Regina degli amici della Croce d'amore di Dozulé, Maria, Madre di Dio Corredentrice del Mondo Madre e Regina del Carmelo Nostra Signora di Guadalupe San Michele Arcangelo Santi tutti di Dio Santi Angeli e Santi Arcangeli difendeteci e custoditeci Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, perdonaci, o Signore. Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, ascoltaci, o Signore. Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi. Prega per noi, Santa Madre di Dio, Madre e decoro del Carmelo. Affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo.

16 Preghiamo Infondi nel nostro spirito la Tua Grazia o Signore, Tu che all'annunzio dell'angelo ci hai rivelato l'incarnazione di Tuo Figlio Gesù, per la Sua Passione e la Sua Morte di Croce, guidaci alla Gloria della Risurrezione. Per Cristo Nostro Signore. Amen. Alla Beata Vergine Maria, Madre del Carmelo O Vergine Maria, Madre e Regina del Carmelo Illuminaci e guidaci sulla via della perfetta carità. Attiraci nella contemplazione del Signore. Veglia su noi tuoi figli rivestiti del tuo Santo Scapolare Segno della tua protezione e risplendi sul nostro cammino affinché possiamo raggiungere Cristo Gesù, tuo Figlio e nostro Signore. Amen. Salve Regina Pater, Ave, Gloria, per il Papa e la Santa Chiesa Eterno riposo per le Anime del Purgatorio Angelo di Dio, preghiera al nostro Angelo custode

17 Dio sia Benedetto Dio sia Benedetto Benedetto il Suo Santo Nome Benedetto Gesù Cristo vero Dio e vero Uomo Benedetto il Nome di Gesù Benedetto il Suo Sacratissimo Cuore Benedetto il Suo Preziosissimo Sangue Benedetto Gesù nel Santissimo Sacramento dell'altare Benedetto lo Spirito Santo Paraclito Benedetta la gran Madre di Dio, Maria Santissima Benedetta la sua Santa ed Immacolata Concezione Benedetta la sua gloriosa Assunzione Benedetto il nome di Maria, Vergine e Madre Benedetto San Giuseppe suo castissimo sposo Benedetto Dio nei Suoi Angeli e nei Suoi Santi

18 Preghiera per la comunione spirituale Recitare l'atto di dolore Gesù mio, credo che sei presente nel Santissimo Sacramento. Ti amo sopra ogni cosa e Ti desidero nell'anima mia. Poiché ora non posso riceverti nella Santa Comunione, vieni almeno spiritualmente nel mio cuore. Come già venuto, Ti abbraccio e mi unisco a Te; non permettere mai che mi allontani da te. Dopo la Santa Comunione Eucaristica o spirituale: Gesù a Conchiglia: O Dio illustrissimo, che Ti sei degnato di entrare in me per mio volere, assorbimi in Te e trasforma tutto il mio essere a Tua somiglianza d'amore. Amen.

19 Gesù a Conchiglia Verrà il giorno in cui non potrete più scegliere tra il grano... il latte e il miele. Sì e no che troverete solo il grano e non di buona qualità a ricordarvi tutto ciò che ho detto ai figli Miei che scrivono le Mie Parole. Sì... il grano! Il grano... per ricordarvi di cosa è fatto il pane. Quel pane che spezzai quando istituii la Santa Eucarestia che voi oltraggiate e profanate più che mai. Ho dovuto ispirare il Santo Padre... il Mio amato Giovanni per rammentare alcuni passi importanti del Vangelo che non vengono meditati. I Misteri della Luce servono a ricordarvi che Io Sono la Luce del mondo. Il Battesimo al Giordano per ricordarvi che tolto il Peccato Originale la Luce entra nell'anima vostra. Le Nozze di Cana per ricordarvi sì la sacralità del matrimonio ma anche per ricordarvi che perfino Dio obbedisce a Maria Santissima per darle onore e gloria acconsentendo al primo miracolo pubblico.

20 L'Annuncio del Regno di Dio per ricordarvi che sto per ritornare in Gloria sulla vostra Terra e dovete quindi tenervi pronti e convertirvi. La Trasfigurazione per ricordarvi l'anticipo della Mia Gloria di cui ho fatto partecipi Pietro... Giacomo e Giovanni per sostenerli nella loro Missione che è legata a filo triplo alla Conchiglia. L'Istituzione della Santa Eucarestia per ricordarvi che sono Presente in Corpo Sangue Divinità e Anima in un piccolo pezzo di Pane Consacrato. Sì figli Miei i Misteri della Luce sono per i vostri Tempi. Tutto ciò che ho detto e fatto riportavano essenzialmente ai vostri Tempi. Questi vostri Tempi! Poiché è questo il periodo scelto e stabilito dal Padre per rinnovare tutte le cose innalzando e glorificando di nuovo il Figlio che Io Sono. I Misteri della Luce...per guidarvi attraverso la Luce che Io Sono affinché non cadiate nelle tenebre. I Misteri della Luce... per sconfiggere il nemico di Dio che alla vista della Mia Luce scappa

21 terrorizzato poiché lui è tenebra pura in essenza. I Misteri della Luce... per ricordare al mondo che dopo i vari passi della Mia Vita sulla Terra e la Morte e la Risurrezione c'è la Vera Vita in Dio che è Luce... Luce... Luce. E la Luce è Vita. Lo Spirito Santo a Conchiglia Sono lo Spirito Santo Conchiglia. Non togliete Maria... la pura Madre di Dio... dalle vostre preghiere. Maria stessa è preghiera. Lei è preghiera viva in essenza. Per santificare l'importanza della preghiera con Maria... per Maria e in Maria sono disceso nel Cenacolo dove Lei e gli Apostoli solevano riunirsi per parlare di Gesù e ricordare le Sue gesta. Maria è la Mamma Universale santificata e vivificata dallo Spirito Santo che prima l'ha resa Madre di Dio fecondandola e poi l'ha avvolta e impregnata di Mistero Santo. Senza Maria non esiste cenacolo e non esiste preghiera.

22 Dio Padre ha stabilito l'ordine delle cose! Dio Padre ha stabilito Maria... Madre Universale e dispensatrice eterna di Grazie. Quindi se togliete Maria... eliminate le Grazie e la vostra preghiera diventa sterile. Diventa voce afona che Dio non sente. Diventa un rumore fastidioso per l'udito Divino. Ecco Conchiglia perché la preghiera del Rosario è importante, perché ogni grano recitato pronuncia l'ave Maria. È infatti Maria che ha accompagnato Gesù in ogni istante della Sua Vita e quindi non si può ricordare attraverso i Misteri ciò che ha fatto Gesù senza ricordare che Maria lo ha accompagnato passo passo dal momento del " Sì " al Suo ultimo respiro sulla Croce e fino a quando non se l'è trovato poi tra le braccia abbandonato a Lei con il Suo Corpo morto. Oh Maria... quanto amore per quel Figlio... quanto amore per il Tuo Dio. Ogni lacrima di Maria è un grano color bianco segno di purezza.

23 Sì perché anche il dolore di Maria era puro e candido come la neve. Il Rosario figli... è l'arma che neutralizzerà l'atomica vostra tante volte l'ho detto Conchiglia! Gesù a Conchiglia Conchiglia ti invito a scrivere a caratteri cubitali mettendo in allarme il mondo che grandi catastrofi si abbatteranno sulla Terra di ogni genere e queste si potranno evitare ed attenuare in alcuni casi. Dovete mettervi con buona volontà a pregare sia che crediate... che non crediate poiché la vita dell'anima vostra è in pericolo che ci crediate o no. Prendete il Rosario in Mano e attraverso l'intercessione di Maria la Madre Mia impetrate perdono al Padre. E voi madri e padri del mondo ricordate le Parole che dissi durante la salita al Calvario: non piangete su di Me ma piangete sui vostri figli.

24 Sappiate che quella frase era rivolta a voi... Miei figli e fratelli di oggi. Conchiglia benedici assieme a Me il Mondo intero nel Nome del Padre... della Madre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Maria Santissima a Conchiglia Desidero richiamare l'attenzione del mondo su ciò che accade ogni sabato. Satana scorrazza impavido in ogni luogo cercando di distruggere i giovani figli di Dio. Egli si serve dell'inganno come sempre per far cadere le Anime nella sua rete. È una rete a maglie fitte... e su ogni maglia è ben visibile un'attrattiva particolare che seduce uomini e donne in egual misura. Oh Conchiglia... Io Maria la Mamma Suprema ho il Cuore sanguinante a vedere tanti morti uccisi da se stessi. Voi dite: Ma sono disgrazie! No figli non sono normali disgrazie. Molte di loro si possono evitare con la santa prudenza e ognuno che è

25 responsabile della propria vita prima o poi dovrà renderne conto al Padre Celeste. O Conchiglia... la vita è paragonabile ad un soffio che esce dalla vostra bocca. All'inizio esso esce piano e poi cresce in intensità e poi decresce piano piano perdendo forza fino a finire. E così è la vita... quindi non sciupatela... non usate la sregolatezza. Io come Mamma desidero proteggervi e salvarvi dalle grinfie di Satana. E voi mamme del mondo quando i vostri figli escono di casa accompagnateli con la preghiera del Rosario affinché quella catena che lanciate con amore sia come un'àncora di salvataggio all'ultimo minuto. Pregate mamme... aiutatemi a salvare i vostri figli. Leghiamoli saldamente alle preghiere e tiriamo forte. Se Saremo unite vinceremo... ed io Maria mi riserverò il gran finale schiacciando con il mio piede il nemico di Dio. Vi benedico figli poiché vi amo. Nel Nome del Padre della Madre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

26 Maria Santissima a Conchiglia Ecco cosa significa amare Dio. Amare Dio significa accettare per amore Suo ogni avversità nella vostra vita con pazienza ed umiltà senza chiedersi il perché. Io Maria la vostra Mamma vi dico che quando l'angelo mi annunciò l'evento e che evento non ne chiesi il perché. Se Dio voleva ciò da me ebbene si facesse la Sua Volontà. Ogni tappa della mia vita sulla Terra è stata nuova e difficile da affrontare. Quando voi recitate il Rosario Santissimo a me tanto caro elencate uno ad uno i Misteri e li dividete in Gaudiosi Dolorosi e Gloriosi. Fino qui tutto si comprende però io vi dico che la mia sofferenza è stata una costante in tutto il mio tempo trascorso sulla Terra. Pensate solo al mio dolore quando ho dovuto restare in silenzio davanti alle perplessità e ai dubbi del mio amato Giuseppe. Pensate a quando volevano uccidere Gesù fin da bambino e dovemmo scappare come dei malfattori.

27 Pensate al dolore che ho provato quando Simeone parlò di una spada che avrebbe trafitto la mia Anima. Pensate al fatto dello smarrimento di Gesù prima di ritrovarlo al Tempio. O quanti dolori la mia Anima ha dovuto affrontare! E mai mi sono chiesta il perché di ogni avvenimento che Dio permetteva. Ho sempre accettato con amore anche il dolore. L'unico " perché " che ho proferito è stato verso Gesù quando dissi dopo il ritrovamento al Tempio tra i Dottori: «Figlio perché ci hai fatto questo»? In realtà quel «perché» non era rivolto a Lui ma a me stessa poiché non riuscivo a capacitarmi di come avessi fatto a perderlo di vista e sì che io e Giuseppe gli stavamo sempre accanto! Pensate poi alle persecuzioni anche morali ancor prima della Sua cattura e poi il Calvario e la Crocifissione. Eh sì figli voi dite: «Sì d'accordo però poi recitiamo con gioia i Misteri della Gloria». Ecco figli certamente la Gloria di Dio è gioia!

28 Ma pensate al dolore che ho provato quando dopo averlo visto da Risorto da me si è allontanato! E i lunghi anni senza Lui nell'attesa di rivederlo un giorno. Tenete conto poi che dopo la Sua Ascensione verso il Padre nei Cieli io e gli Apostoli di Gesù siamo ancora stati perseguitati per far conoscere la Vera e Santa Chiesa. Ah figli quanto dolore fino al momento prima della mia Assunzione trepidando ogni istante nell'attesa di ricongiungermi a Lui. Gesù a Conchiglia Sì figlia... oggi Io Gesù che dalla Trinità ti parlo ti crocifiggo al mondo sotto la protezione della Beata Vergine Maria del Santo Rosario e le tue stimmate saranno invisibili al mondo perché le avrai stampate nel cuore... quel cuore che ormai ho conquistato e che Mi apparterrà per sempre. Sì figlia... nel cuore tuo Io voglio dimorare per infonderti tutto quell'amore che dovrai riversare sul mondo intero compiendo ogni cosa che ti dirò.

29 Ti dirò di amare tutti gli uomini della Terra ti dirò di perdonare settanta volte sette ti dirò di non badare alle calunnie ti dirò di non prendere bisaccia o altro ti dirò di affidarti a Me in ogni cosa ti dirò di chiamarmi ogni volta che vorrai ti dirò di parlare al posto Mio ti dirò di cantare anche se il cuore piange ti dirò di innalzarti a Me più che potrai ti dirò di non fermarti mai poiché il lavoro che è da fare è grande e a nessun figlio ho chiesto ciò che ho chiesto a te. In questo millennio nuovo che si è aperto al mondo ti ho posto a guida delle genti tutte per far capire che Dio esiste ancora oggi e sempre e ci si può affidare a Lui con tanto amore e con la certezza che in ogni cosa Lui interverrà. Ecco Mia Conchiglia... accogli entro di te la vita nuova che propongo al mondo poiché accogliendola come Io desidero tu faccia... potrai porgerla al mondo, quel mondo stanco e sfibrato che sta morendo nella Fede ma che

30 rivivrà grazie al Fiat di una Conchiglia che sta raccogliendo l'acqua della Vita per porgerla a tutti i suoi fratelli. Ecco figli... bevete a questa Santa Fonte e usate la Conchiglia per portare l'acqua alle vostre labbra arse. La Fede pura sarà il nutrimento delle vostre Anime affamate ormai morenti. Maria Santissima a Conchiglia Sono la Mamma Maria Conchiglia preghiamo: O Signore Iddio Padre Onnipotente ed Eterno che hai attirato a Te le Anime di tutti quei figli che innocenti sono caduti sotto i colpi dei loro uccisori consola le madri delle vittime e consola le madri dei carnefici sono madri che entrambe piangono i loro figli. Amen.

31 Ecco Conchiglia fai conoscere presto questa preghiera che consolerà le madri del mondo ed io stessa come Madre di un figlio che è Dio che ha sofferto per la Morte del Figlio dico loro: perdonate perdonate perdonate e consolatevi l'un l'altra come ho fatto io con la madre dell'assassino di mio Figlio. O Madre cara accetta la mia offerta d'amore e accogli tutto il mio essere presso di te e benedicimi ascoltando le mie parole che escono dal cuore. O Madre cara io mi consacro al tuo Cuore Immacolato e Addolorato. Amen. Conchiglia

32 Conchiglia Gruppo di Preghiera Mondiale I Tulipani di Maria Nostra Signora di Guadalupe Invitiamo gli aderenti del Movimento d'amore San Juan Diego in tutto il mondo ad unirsi in comunione di preghiera secondo le intenzioni di Maria Santissima Nostra Signora di Guadalupe e di Papa Benedetto XVI. Pubblichiamo le vostre richieste di preghiera su

33 Il tulipano... nei suoi petali chiusi... nasconde in sé il profumo della propria essenza. È bello il tulipano. È delicato il tulipano. Nello stesso tempo... dà l'idea dell'età acerba... dell'età giovane e dell'età matura. Il tulipano è un fiore di primavera... che vuol rappresentare la primavera dei Tempi Nuovi che si stanno formando piano piano già nei vostri cuori. E voi tutti dovete essere come tanti petali di tulipano! Dovete essere vicini... rimanere uniti uno accanto all'altro come a proteggervi. Così uniti tra voi... al momento giusto... Io farò aprire un poco il tulipano che nella sua forma assomiglia ad un calice.

34 Un calice naturale... e variopinto... e delicato dove potranno bere e dissetarsi solo i puri di cuore. Tutti voi... petali che rappresentate il tulipano... dovete proteggere e custodire la Parola che vi è stata donata attraverso questa figlia... Mia e vostra Conchiglia. Dovete difendere e testimoniare con il vostro comportamento il frutto della Parola che è scesa nel vostro cuore. Dovete essere i nuovi discepoli che avanzano tra la folla confusa che sembra un gregge senza pastore. E dovete dare gioia e speranza poiché Io Ritorno davvero! Gesù a Conchiglia

35 MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO Via Manzoni 12 - C.P Maniago PN oppure tramite a: Offerte libere per la stampa: CC Postale Per richieste:

36

Novena alla Regina della Pace si recita dal 15 al 23 giugno o per nove giorni consecutivi, in ogni momento di necessità

Novena alla Regina della Pace si recita dal 15 al 23 giugno o per nove giorni consecutivi, in ogni momento di necessità Novena alla Regina della Pace si recita dal 15 al 23 giugno o per nove giorni consecutivi, in ogni momento di necessità PRIMO GIORNO Preghiamo per i veggenti Preghiera alla Regina della Pace Madre di Dio

Dettagli

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la mamma di Gesù, tante preghiere; ogni preghiera ricorda

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

Santo Rosario Misteri della Luce da recitare il Giovedì MiryS Un angolo fiorito di Pace e di Preghiera htp://www.paxetbonum.

Santo Rosario Misteri della Luce da recitare il Giovedì MiryS Un angolo fiorito di Pace e di Preghiera htp://www.paxetbonum. Santo Rosario Misteri della Luce da recitare il Giovedì MiryS Un angolo fiorito di Pace e di Preghiera htp://www.paxetbonum.it/mirys/ Le 15 Promesse della Madonna 1. A tutti quelli che reciteranno devotamente

Dettagli

!!!! Preghiere per l UNITA DEI CRISTIANI! con il Santo Rosario.! Padre Raffaele Amendolagine OCD!

!!!! Preghiere per l UNITA DEI CRISTIANI! con il Santo Rosario.! Padre Raffaele Amendolagine OCD! Preghiere per l UNITA DEI CRISTIANI con il Santo Rosario. Padre Raffaele Amendolagine OCD Dopo la lettura del Vangelo con la descrizione del mistero che si contempla si aggiungono le invocazioni differenti

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

RITI DI ACCOGLIENZA. Che nome date al vostro bambino?

RITI DI ACCOGLIENZA. Che nome date al vostro bambino? RITI DI ACCOGLIENZA DIALOGO CON I GENITORI E I PADRINI Celebrante: Genitori:... Che nome date al vostro bambino? Celebrante: Per... che cosa chiedete alla Chiesa di Dio? Genitori: Il Battesimo. Celebrante:

Dettagli

CENACOLO DELLE MADRI. 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO

CENACOLO DELLE MADRI. 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO CENACOLO DELLE MADRI 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO Dicembre è il mese del compleanno di Gesù: sembra che anche molti cristiani se lo

Dettagli

Novena di Natale 2015

Novena di Natale 2015 Novena di Natale 2015 io vidi, ed ecco, una porta aperta nel cielo (Apocalisse 4,1) La Porta della Misericordia Signore Gesù Cristo, tu ci hai insegnato a essere misericordiosi come il Padre celeste, e

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C)

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il brano evangelico di oggi ci offre il ritratto di ogni famiglia nelle sue componenti

Dettagli

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen Modo di recitare il Santo Rosario Segno della Croce Credo Si annuncia il primo Mistero del giorno Padre Nostro Dieci Ave Maria Gloria Si continua fino a completare i 5 misteri del giorno Preghiera finale

Dettagli

SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi

SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi 26 maggio SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi SOLENNITÀ Secondo attendibili testimonianze storiche, il 26 maggio 1432 in località Mazzolengo, vicino a Caravaggio, dove c era una

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Siamo figli di Dio Dio Padre ci chiama ad essere suoi figli Leggi il catechismo Cosa abbiamo imparato Ci accoglie una grande famiglia: è

Dettagli

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

2 - LA SANTA COMUNIONE E IL VIATICO AGLI INFERMI DATI DAL MINISTRO STRAORDINARIO

2 - LA SANTA COMUNIONE E IL VIATICO AGLI INFERMI DATI DAL MINISTRO STRAORDINARIO 2 - LA SANTA COMUNIONE E IL VIATICO AGLI INFERMI DATI DAL MINISTRO STRAORDINARIO 1. RITO ORDINARIO RITI INIZIALI 60. Il ministro, entrando dal malato, rivolge a lui e a tutti i presenti un fraterno saluto.

Dettagli

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone 1 ANNO CATECHISMO 2014-2015 Alla Scoperta di Gesù SUSSIDIO SCHEDE RISCOPERTA DEL BATTESIMO 1 NOME COGNOME Le mie catechiste NOME COGNOME Telefono NOME COGNOME Telefono

Dettagli

Adorazione Eucaristica

Adorazione Eucaristica Adorazione Eucaristica Pregare come i Santi I santi sono coloro che hanno creduto e vissuto con amore il mistero di Cristo. Essi hanno saputo vivere nel difficile nascondimento la preghiera, sottratta

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio Grado della Celebrazione: Solennità' Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE (solo giorno 6) L Epifania è la manifestazione del Cristo nella carne dell uomo

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 23 febbraio 2014 penultima dopo l Epifania h. 18.00-11.30 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare

Dettagli

RITO DELLA MESSA. Dio onnipotente abbia misericordia di noi, perdoni i nostri peccati e ci conduca alla vita eterna. Amen.

RITO DELLA MESSA. Dio onnipotente abbia misericordia di noi, perdoni i nostri peccati e ci conduca alla vita eterna. Amen. RITO DELLA MESSA RITI DI INTRODUZIONE Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l'amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo sia con tutti

Dettagli

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ======================================================================

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ====================================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO 03.01.2016 Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Bianco ============================================ II DOMENICA

Dettagli

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo:

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo: universale viva in ogni popolo. Ogni giorno, da soli, in famiglia o in comunità, insieme con Maria, la Madre di Dio e dell umanità, percorriamo i continenti per seminarvi la preghiera e il sacrificio,

Dettagli

INDICAZIONI PER LA CELEBRAZIONE DEL BATTESIMO

INDICAZIONI PER LA CELEBRAZIONE DEL BATTESIMO I C1 INDICAZIONI PER LA CELEBRAZIONE DEL BATTESIMO Per il celebrante e l'équipe battesimale Monizioni Accoglienza Siamo radunati sulla soglia della chiesa è un luogo altamente simbolico, poiché evoca l

Dettagli

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Il Signore ci fa suoi messaggeri Abbiamo incontrato Gesù, ascoltato la sua Parola, ci siamo nutriti del suo Pane, ora portiamo Gesù con noi e viviamo nel suo amore. La gioia del Signore sia la vostra forza!

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il tempo di Natale è un tempo di doni - un dono dice gratuità, attenzione reciproca,

Dettagli

dalla Messa alla vita

dalla Messa alla vita dalla Messa alla vita 12 RITI DI INTRODUZIONE 8 IL SIGNORE CI INVITA ALLA SUA MENSA. Dio non si stanca mai di invitarci a far festa con Lui, e gli ospiti non si fanno aspettare, arrivano puntuali. Entriamo,

Dettagli

BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO

BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO PREGHIERA PER LA CANONIZZAZIONE Signore Gesù, che per riscattarci hai voluto incarnarti a Nàzaret, nascere a Betlemme e morire a Gerusalemme, degnati di ricordarti che la

Dettagli

Omelia del lettura cardinale Angelo Sodano al Santuario della Madonna del Rosario.

Omelia del lettura cardinale Angelo Sodano al Santuario della Madonna del Rosario. IL Rosario Cose da fare: Pregare il Rosario, 5 decadi del Rosario stasera con la vostra famiglia. Continuare questa pratica attraverso ottobre, il mese che è specialmente dedicato al Rosario. Leggere le

Dettagli

Quarta Domenica del Tempo di Avvento / b

Quarta Domenica del Tempo di Avvento / b sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 18 dicembre 2011 Liturgia delle ore della quarta settimana Quarta Domenica del Tempo di Avvento / b Il Vangelo nella tua casa-luca:

Dettagli

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO Come mai chiedi da bere a me? Domenica 9 Novembre 2014 DIOCESI DI MILANO SERVIZIO PER LA FAMIGLIA DECANATO SAN SIRO Centro Rosetum Via Pisanello n. 1 h. 16.30

Dettagli

Tre minuti per Dio SHALOM

Tre minuti per Dio SHALOM Tre minuti per Dio SHALOM Tre minuti per Dio SHALOM Editrice Shalom - 22.05.2005 Santissima Trinità Libreria Editrice Vaticana (testi Sommi Pontefici), per gentile concessione Fondazione di Religione Santi

Dettagli

Preghiere di Benedizione e di Liberazione per. la famiglia

Preghiere di Benedizione e di Liberazione per. la famiglia Preghiere di Benedizione e di Liberazione per la famiglia Collana: La Santa Famiglia Testi: Padre Felice Traversa Editrice Shalom - 9.3.2000 Santa Francesca Romana Disegni: Padre Gianfranco Verri ISBN

Dettagli

ORDINARIO DELLA MESSA

ORDINARIO DELLA MESSA RITI DI INTRODUZIONE CANTO D'INGRESSO Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. La grazia del Signore nostro Gesú Cristo, l'amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo sia con tutti

Dettagli

Orazioni in suffragio

Orazioni in suffragio Orazioni in suffragio delle anime del purgatorio SHALOM Orazioni in suffragio delle anime del purgatorio «Pietà di me, o Dio, secondo la tua misericordia: nel tuo grande amore cancella il mio peccato».

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

MADONNA DELLA SALUTE

MADONNA DELLA SALUTE 1 MADONNA DELLA SALUTE SI FESTEGGIA IL 21 NOVEMBRE 1- Vergine santissima, che sei venerata con il dolce titolo di Madonna della salute, perché in ogni tempo hai lenito le umane infermità: ti prego di ottenere

Dettagli

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015 Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia Festa del Perdono CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE 21 novembre 2015 Parrocchia di Madonna in campagna e Santi Nazaro e Celso di Arnate in Gallarate (VA)

Dettagli

INDICAZIONI LITURGICO-PASTORALI

INDICAZIONI LITURGICO-PASTORALI INDICAZIONI LITURGICO-PASTORALI Giornata di preghiera per il Bicentenario della Diocesi 1816-2016 Giubileo della Misericordia Domenica 25 ottobre 2015 PREMESSA In vista dell apertura del Bicentenario della

Dettagli

PREGHIERE www.ruksak.sk IL SEGNO DELLA CROCE. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. BREVIARIO INTRODUZIONE

PREGHIERE www.ruksak.sk IL SEGNO DELLA CROCE. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. BREVIARIO INTRODUZIONE PREGHIERE www.ruksak.sk IL SEGNO DELLA CROCE Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. BREVIARIO INTRODUZIONE O Dio, vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto. BREVIARIO BENEDIZIONE

Dettagli

TEMI PRINCIPALI DEI MESSAGGI

TEMI PRINCIPALI DEI MESSAGGI TEMI PRINCIPALI DEI MESSAGGI PREGHIERA E IL S. ROSARIO N.B. Queste apparizioni della Madre di Dio non sono ancora state né approvate né smentite dalla Santa Sede. E stata costituita dalla Chiesa una commissione

Dettagli

Qual è il giorno di festa per il popolo ebraico.. Cosa ricorda loro questo giorno?......

Qual è il giorno di festa per il popolo ebraico.. Cosa ricorda loro questo giorno?...... LA DOMENICA GIORNO DEL SIGNORE Per il popolo ebraico, al quale apparteneva Gesù, il giorno di festa e di riposo è il sabato che in ebraico (sabbat) significa riposo e di preghiera nel quale gli Ebrei ancora

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Insieme verso Gesù. Parrocchia di San Pietro

Insieme verso Gesù. Parrocchia di San Pietro Parrocchia di San Pietro Carissimo, carissima, questo messalino ti accompagnerà lungo queste domeniche durante le quali cercheremo di capire più a fondo il significato della Messa e delle sue varie parti.

Dettagli

SOLENNITÀ DEL SACRATISSIMO CUORE DI GESÙ

SOLENNITÀ DEL SACRATISSIMO CUORE DI GESÙ PARROCCHIA IMMACOLATA CONCEZIONE C H I E S A M A D R E A r c i p r e t u r a di S a n C a t a l d o 93017 San Cataldo (CL) Tel. 0934/587018 www.madrice.it SOLENNITÀ DEL SACRATISSIMO CUORE DI GESÙ Giornata

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA

PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA 2 maggio 2015 Canto iniziale Cel. Nel nome del Padre TI PORTAVO IN BRACCIO Una notte un uomo fece un sogno. Sognò che stava camminando

Dettagli

FESTA DELLA MADONNA DEL SANTO ROSARIO 14 ottobre 2007 - P r o c e s s i o n e

FESTA DELLA MADONNA DEL SANTO ROSARIO 14 ottobre 2007 - P r o c e s s i o n e Parrocchia Santi Pietro e Paolo - Gerenzano FESTA DELLA MADONNA DEL SANTO ROSARIO 14 ottobre 2007 - P r o c e s s i o n e CANTO DURANTE IL CANTO SI INCENSA LA MADONNA Sac.: Nel nome del Padre, del Figlio

Dettagli

Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013

Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013 Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013 Amati figli, mi congratulo con voi per la Festa della gloriosa Natività... Siano con voi le benedizioni del Nascituro della mangiatoia santa,

Dettagli

La Messa. in rito ambrosiano. spiegata. ai bambini. e non solo

La Messa. in rito ambrosiano. spiegata. ai bambini. e non solo La Messa in rito ambrosiano spiegata ai bambini e non solo 2 3 RITI DI INTRODUZIONE! Le parti più importanti: Riti di introduzione Accoglienza Canto d ingresso Atto penitenziale Liturgia della parola Inno

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

MARIA SS. DELLE GRAZIE

MARIA SS. DELLE GRAZIE Cantico della Vergine - Magnificat L'anima mia magnifica il Signore * e il mio spirito esulta in Dio,mio salvatore, perché ha guardato l'umiltà della sua serva. * D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno

Dettagli

Regina; O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te!

Regina; O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te! NOVENA ALLA MEDAGLIA MIRACOLOSA Iniziare la novena giornaliera con : 1 Segno della croce 2 Atto di contrizione : Mio buon Gesù che per me sei morto sulla croce,abbi pietà di me,perdona i miei peccati e

Dettagli

EUCARESTIA PANE DELLA VITA

EUCARESTIA PANE DELLA VITA EUCARESTIA PANE DELLA VITA Adorazione Eucaristica - Giovedì Santo 2015 Figlie del Divino Zelo GESÙ, PANE DELLA VITA Guida: In quest anno dedicato alla Vita Consacrata e, per la nostra Congregazione, a

Dettagli

I Quaresima B. Padre, tu che ci doni il tuo Figlio come Vangelo vivente, fa che torniamo a te attraverso un ascolto rinnovato della tua Parola, pr.

I Quaresima B. Padre, tu che ci doni il tuo Figlio come Vangelo vivente, fa che torniamo a te attraverso un ascolto rinnovato della tua Parola, pr. I Quaresima B Padre buono, ti ringraziamo per aver nuovamente condotto la tua Chiesa nel deserto di questa Quaresima: donale di poterla vivere come un tempo privilegiato di conversione e di incontro con

Dettagli

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio Il Credo Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo, nato da Maria, nato a Betlemme, vissuto a Nazareth, quel Gesù di cui parlano i vangeli di Matteo, Marco, Luca, Giovanni, quel Gesù

Dettagli

Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28)

Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28) Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28) La mancanza di un figlio da sempre è stata fonte di sofferenza per molte donne, Un tempo, non conoscendo i meccanismi del concepimento,

Dettagli

-------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia

-------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== IMMACOLATA CONCEZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA

Dettagli

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te!

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te! Liturgia per matrimonio Versione abbreviata della liturgia di matrimonio della Chiesa luterana danese, autorizzata con risoluzione regale del 12 giugno 1992 ENTRATA (PRELUDIO) DI ENTRATA SALUTO Pastore:

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

Signore Gesù, crocifisso e risorto

Signore Gesù, crocifisso e risorto (Inizio Novena 8 Febbraio ) Signore Gesù, crocifisso e risorto Signore Gesù, crocifisso e risorto, immagine della gloria del Padre, Volto Santo che ci guardi e ci scruti, misericordioso e mite, per chiamarci

Dettagli

Diocesi di Caserta Santuario di San Michele Arcangelo e Santa Maria del Monte Programma invernale del Santuario 25 Anniversario della Madonna del Monte Anno Mariano 1987-2012 novembre-aprile 2011-2012

Dettagli

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27 MESSA VIGILIARE 18.00 In questa festa della Sacra Famiglia vorrei soffermarmi su un aspetto del brano di vangelo che abbiamo appena ascoltato. Maria e Giuseppe, insieme, cercano angosciati Gesù. Cosa può

Dettagli

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora MISTERO DELLA PASQUA lezionario festivo anno C Sabato 13 febbraio 2016,

Dettagli

DOMENICA V DI PASQUA C

DOMENICA V DI PASQUA C DOPO LA COMUNIONE Assisti, Signore, il tuo popolo che hai colmato della grazia di questi santi misteri, e fa che passi dalla decadenza del peccato alla pienezza della vita nuova. Per Cristo nostro Signore.

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA Cari figli, la strada sarà breve per colui che verrà con il desiderio di fare un lungo cammino. Sappiate, voi tutti, che il fuoco si diffonderà in varie nazioni,

Dettagli

7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI

7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI Ricordami Sempre 7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI FORMATI 9 x 13 cm APERTO 9 x 13 cm CHIUSO FORMATI FORMATI 10 x 15 cm APERTO FORMATI 10 x 15 cm CHIUSO ARTE 001_AR 002_AR 003_AR ARTE 004_AR ARTE

Dettagli

ROSARIO del CUORE ACCOGLIENTE DI GESÙ

ROSARIO del CUORE ACCOGLIENTE DI GESÙ ROSARIO del CUORE ACCOGLIENTE DI GESÙ Preghiera d'apertura: O Padre, ti offro il Cuore Accogliente del tuo Figlio Prediletto, il suo Corpo, il suo Sangue, la sua Anima e la sua Divinità: - per i nostri

Dettagli

«La strada della Verità è nella Chiesa di Dio»

«La strada della Verità è nella Chiesa di Dio» «La strada della Verità è nella Chiesa di Dio» «Mi presento a voi come la Madonna delle Rose dal Cuore Immacolato, Regina del Cielo, Madre delle famiglie, Portatrice di Pace nei vostri cuori». del 25 agosto

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA C O M U N I T A E C C L E S I A L E D I S A N C A T A L D O ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA PREGHIERA PER IL SINODO SULLA FAMIGLIA IN COMUNIONE CON IL SANTO PADRE FRANCESCO E LA CHIESA SPARSA NEL MONDO San

Dettagli

Padre nostro venga il tuo regno

Padre nostro venga il tuo regno 2 Incontro di preghiera per le vocazioni Con don Guanella andiamo al Padre Padre nostro venga il tuo regno A cura della Pastorale Vocazionale Giovanile Opera don Guanella SdC e FSMP Centro Diocesano Vocazioni

Dettagli

3. Rito della benedizione senza la Messa

3. Rito della benedizione senza la Messa 3. Rito della benedizione senza la Messa INIZIO 500. Quando la comunità è già riunita, si può cantare il Salmo 33 (34) o eseguire un altro canto adatto. Terminato il canto, tutti si fanno il segno della

Dettagli

Ricapitolati in Cristo

Ricapitolati in Cristo Ricapitolati in Cristo riflessioni e preghiere a cura di Tomislav Vlašić Le preghiere o la Preghiera? 7 puntata 7 settembre 2013 Saluto tutti voi, fratelli e sorelle ascoltatori e partecipi alla preghiera.

Dettagli

M I S T E R I D E L D O L O R E

M I S T E R I D E L D O L O R E M I S T E R I D E L D O L O R E Mio Dio, dona a tutti, a tutti gli uomini, la conoscenza di te e la compassione dei tuoi dolori. Le rosaire. Textes de, Monastère de Chambarand, Roybon 2009, p. 27 1. L

Dettagli

EUCARESTIA E SANTA MESSA

EUCARESTIA E SANTA MESSA EUCARESTIA E SANTA MESSA Cari figli, Gesù, così come è nei Cieli, è anche qui sulla Terra, presente nell Eucarestia. Gesù è presente nell Eucarestia per fortificare lo spirito di ognuno di voi. Rendete

Dettagli

MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI

MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI 5 febbraio S. AGATA, VERGINE E MARTIRE Patrona principale della città di Capua PREGHIERE: dal comune delle Vergini Al Dio tre volte santo, rivolgiamo

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE

PARROCCHIA SACRO CUORE PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 2013 1 ARCIDIOCESI DI CAPUA PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 30 OTTOBRE 2013 SULLE STADE DEL MONDO PRESIEDE DON CARLO IADICICCO MISSIONARIO FIDEI DONUM

Dettagli

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO SUPPLICA A SAN GIROLAMO P. Nel nome del Padre. Amen. P. Rivolgiamoci al Signore Gesù con la preghiera di san Girolamo, per ottenere la conversione del cuore, fonte di riconciliazione e di pace con Dio

Dettagli

Padre nostro Ave Maria Gloria Gesù, perdona le nostre colpe.

Padre nostro Ave Maria Gloria Gesù, perdona le nostre colpe. PREGHIERA MISSIONARIA DI GIUGNO LUGLIO AGOSTO a sostegno della Vita La preghiera missionaria di questi tre mesi vuole essere una supplica a difesa della vita, dal concepimento alla morte, di tutti i popoli

Dettagli

DOMENICA: perché? E per noi? Che cosa vuol dire DOMENICA? GIORNO DEL SIGNORE. è la festa della VITA, la festa di PASQUA.

DOMENICA: perché? E per noi? Che cosa vuol dire DOMENICA? GIORNO DEL SIGNORE. è la festa della VITA, la festa di PASQUA. PREPARAZIONE ALLA PRIMA COMUNIONE LA SANTA MESSA ANNO CATECHISTICO 2008/09 NOME E COGNOME 1 DOMENICA: perché? Tutti i popoli hanno dei giorni di festa. Il popolo ebraico, a cui apparteneva Gesù, aveva

Dettagli

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa Parrocchia Santi Pietro e Paolo Venite alla festa Questo libretto e di: Foto di gruppo 2 Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Occhi: se i miei occhi sono attenti, possono cogliere i gesti

Dettagli

IL SANTO ROSARIO PER I NOSTRI CARI DEFUNTI

IL SANTO ROSARIO PER I NOSTRI CARI DEFUNTI IL SANTO ROSARIO PER I NOSTRI CARI DEFUNTI Una lacrima per i Defunti evapora, un fiore sulla tomba appassisce, una preghiera, invece, arriva fino al cuore dell Altissimo. (Sant Agostino) 1 L'eterno riposo

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora MISTERO DELL INCARNAZIONE lezionario festivo anno C Sabato 17 novembre 2012,

Dettagli

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 I. RADUNO Inno processionale Coloro che guidano la celebrazione entrano e possono portare una Bibbia, una candela e del sale Indirizzo

Dettagli

Mandato agli Operatori pastorali parrocchiali

Mandato agli Operatori pastorali parrocchiali Parrocchia Sacro Cuore Capua Mandato agli Operatori pastorali parrocchiali 29 Settembre 2013 Monizione In questa Eucaristia, il nostro parroco consegnerà il mandato a svolgere il servizio nella pastorale

Dettagli

Grido di Vittoria.it

Grido di Vittoria.it COME ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA DI DIO La famiglia di Dio del Pastore Mario Basile Il mio intento è quello di spiegare in parole semplici cosa dice la Bibbia sull argomento, la stessa Bibbia che

Dettagli

La prima confessione di nostro figlio

La prima confessione di nostro figlio GLI INTERROGATIVI CHE ATTENDONO LA VOSTRA RISPOSTA Parrocchia San Nicolò di Bari Pistunina - Messina QUANDO MI DEVO CONFESSARE ANCORA? Quando senti in te il desiderio di migliorare la tua condotta di figlio

Dettagli

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen PREGHIERE DEL MATTINO Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Ti adoro Ti adoro, mio Dio e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questa

Dettagli

Pregate il Padrone della messe

Pregate il Padrone della messe PASTORALE VOCAZIONALE Pregate il Padrone della messe Dalla Trinità all Eucaristia: chiamati alla comunione Suor Carmela Pedrini L icona della Trinità di Andrei Rublev (1360-1430) si ispira all apparizione

Dettagli

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI 1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI Gesù disse ai suoi discepoli: Sono queste le parole che vi dicevo quando ero ancora con voi: bisogna che si compiano tutte le cose scritte su di me nella Legge di Mosè,

Dettagli

GIUBILEO DELLA MISERICORDIA

GIUBILEO DELLA MISERICORDIA GIUBILEO DELLA MISERICORDIA INIZIO DELL ANNO GIUBILARE NELLE COMUNITÀ PARROCCHIALI 13 dicembre 2015 Terza Domenica di Avvento 1 Nella terza domenica di Avvento, detta Gaudete, in ogni chiesa cattedrale

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA

PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA A R C I D I O C E S I D I U D I N E Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA CRISTO NOSTRA SPERANZA (1 Tm 1,1) Anno Pastorale

Dettagli

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora MISTERO DELL INCARNAZIONE lezionario festivo anno B Sabato 15 novembre 2014,

Dettagli

ESPOSIZIONE CANTO SPIRITO SANTO 1. Rit. Santo Spirito, vieni in noi. Santo Spirito, vieni in noi, vieni in noi. 2.

ESPOSIZIONE CANTO SPIRITO SANTO 1. Rit. Santo Spirito, vieni in noi. Santo Spirito, vieni in noi, vieni in noi. 2. PARROCCHIA SAN MARTINO V. PP. SOMASCHI - VELLETRI ADORAZIONE EUCARISTICA IO SONO IL BUON PASTORE ESPOSIZIONE CANTO SPIRITO SANTO 1. Spirito d'amore, vieni in noi. Spirito consolatore, vieni in noi. Spirito

Dettagli