24!Ottobre! ! Facoltà!di!Ingegneria,!Università!Politecnica!delle!Marche,! Via!Brecce!Bianche,!ANCONA,!23?25!Ottobre!2013!! Programma! 23!Ottobre!!

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "24!Ottobre! ! Facoltà!di!Ingegneria,!Università!Politecnica!delle!Marche,! Via!Brecce!Bianche,!ANCONA,!23?25!Ottobre!2013!! Programma! 23!Ottobre!!"

Transcript

1 FacoltàdiIngegneria,UniversitàPolitecnicadelleMarche, ViaBrecceBianche,ANCONA,23?25Ottobre2013 Programma 23Ottobre Ore10.30)14.30Registrazionepartecipanti(INGRESSOAULAMAGNA) Ore14.30Salutidibenvenutoeaperturalavori(AULAMAGNA) RettoreUNIVPM,MarcoPacetti PresidenteRegioneMarche,GianmarioSpacca PresidenteConfindustriaMarche,NandoOttavi PresidenteConfindustriaAncona,ClaudioSchiavoni PresidenteAALItalia,PietroSiciliano PresidenteComitatoOrganizzatore,SauroLonghi Ore15.00(90minuti) SessioneA1(aula160/1) Sensing:PartI SessioneA2(aula160/2) Futuresmarthome Ore16.30CoffeeBreak(15minuti)(ALL ESTERNODELLEAULE160/1E160/2) Ore16.45(90minuti) SessioneA3(aula160/1) Sensing:PartII SessioneA4(aula160/2) Elderlypeople monitoring SessioneA5(aula160/3) Interactivesession: PartI Ore18.15(60minuti) AssembleaSociAALItalia(AULA160/3),PietroSiciliano(PresidenteAALItalia) 24Ottobre Ore9.30)11.00SessionePlenaria(90minuti)(AULAMAGNA) Dott.ssaKarinaMarcus(AdvisorboardAAL)Brussels) Prof.ssaPaolaInverardi(RettoreUnivaq),referenteMIURHorizon2020 Ore11.15Coffeebreak(15minuti)(AULAPOLIFUNZIONALE) Ore11.30(90minuti) SessioneB1(aula160/1) Smarthousing SessioneB2(aula160/2) Roboticassistancefor theelderly SessioneB3(aula160/3) Specialsession: INNOVAgeproject Ore13.00Pranzo(75minuti)(AULAPOLIFUNZIONALE) Ore14.15(90minuti) SessioneB4(aula160/1) Socialimplicationsand age?friendlycities SessioneB5(aula160/2) Assistivedevices SessioneB6(aula160/3) Interactivesession: PartII Ore15.45Coffeebreak(15minuti)(AULAPOLIFUNZIONALE) Ore16.00SessionePlenaria(90minuti,chiusuraprevistaperle17,30) (AULAMAGNA) AALelepolitichediinternazionalizzazione 2interventi(45minuticiascuno): Laricercainternazionale(inattesadiconferma)(SmartHomes,Spagna)), Dott.MarioAlì,PolitichediinternazionalizzazioneMiUR Ore20.30 Cenasociale

2 25Ottobre Ore9.30)11.00SessionePlenaria(120minuti)(AULAMAGNA) Tavolarotonda:AmbientAssistedLivingunaopportunitàdisviluppoperilpaese AssessoreSaraGiannini,RegioneMarche(15minuti) Prof.SauroLonghi,ClusterTecnologieAmbientidiVita(15minuti) Dott.ssaLauraMorgagni,ClusterSmartCities(15minuti) Ing.GabrieleGatti,ClusterSalute(15minuti) (60minuti) Prof.ssaMariaCristinaMessa(VicePresidenteCNR) Dott.PietroSiciliano(PresidentitAAL), Prof.MarcoMancini,CapodipartimentouniversitàMiUR(MIUR), Prof.RobertoBernabei,PresidenteItaliaLongeva, ReferenteperlaRicercaeInnovazione Confindustria Dott.ssaPatriziaSopranzi(coordinatriceOsservatoriodelleRegioni) Ore11.30Coffeebreak(15minuti)(AULAPOLIFUNZIONALE) Ore11.45(90minuti) SessioneC1(aula160/1) Livingwithchronic conditions SessioneC2(Aula160/2) ICTtoolsinAAL SessioneC3(aula160/3) Infrastructuralaspectsof AAL Ore13.15Chiusuralavoriconpresentazionedelprossimoforumesalutifinali(15 minuti)(aulamagna) Ore13.30Brunch(60minuti)(AULAPOLIFUNZIONALE) Tuttelesessionisonoorganizzatein5presentazioni(15minuti)+15minutidi discussionefinale,trannelesessioniinterattivea5eb6chesonoorganizzatein7 e6presentazioniinterattive,rispettivamente(5minutidipresentazione+ presentazioneposteredemo lasessionedemoproseguiràpoinellostandconi dimostrativipropostidalleaziende). Mercoledì,23Ottobre 15:00?16:30[SessioneA1]SENSING:PARTI Moderatore:Prof.PaoloCiampolini Aula:160/1 ALOW)COSTSENSORFORREAL)TIMEMONITORINGOFINDOORTHERMAL COMFORTFORAMBIENTASSISTEDLIVING GianMarcoRevel,MarcoArnesanoandFilippoPietroni REMOTEMEASUREMENTOFTHERESPIRATIONBYELECTROMAGNETICSENSING LorenzoScalise,ValerioPetrini,PaolaRusso,ValterMarianiPrimiani,AlfredoDeLeo, ValentinaDiMattiaandGrazianoCerri ELABORAZIONEOTTIMIZZATADISEGNALIRADARUWBPERL ESTRAZIONEDI PARAMETRIVITALI GiovanniPelliccioni,SusannaSpinsanteandEnnioGambi FROMSENSORDATATOUSERSERVICESINGIRAFFPLUS AmedeoCesta,LucaCoraci,GabriellaCortellessa,RiccardoDeBenedictis,Francesco Furfari,AndreaOrlandini,FilippoPalumboandAlesStimec NEARFIELDCOMMUNICATIONTECHNOLOGYFORAAL ValeriaDiCredico,SimoneOrcioniandMassimoConti 15:00?16:30[SessioneA2]FUTURESMARTHOME Moderatore:Prof.ClaudioTurchetti Aula:160/2 PRIVATEASSISTEDHOUSEPERLALONGEVITÀATTIVAEINDIPENDENTE DELL ANZIANO EnricoBrizioliandMassimoVallasciani INNOVATIVEMATERIALSFORBUILDINGENVELOPESTOIMPROVEPASSIVELY INDOORCOMFORTANDHEALTH FrancescaTittarelli,ChiaraGiosuèandMariaLetiziaRuello SMARTOBJECTESMARTHOUSEPERL ABITAREDOMESTICOASSISTITO:METODIE SOLUZIONIPERILDESIGN GiuseppeLosco,AndreaLupacchiniandLucaBradini ONTHEDESIGNOFINTELLIGENTBUILDINGSFORAMBIENTASSISTEDLIVING BerardoNaticchiaandAlbertoGiretti LAPROGETTAZIONEDELLO SMART SOCIALHOUSING:METODOLOGIE,STRUMENTI EINNOVAZIONINELPROGETTODIARCHITETTURAPERL ASSISTEDLIVING FaustoPugnaloniandDavideDiFabio

3 16:45?18:15[SessioneA3]SENSING:PARTII Moderatore:Prof.GianMarcoRevel Aula:160/2 ELECTROMAGNETICSENSINGOFOBSTACLESFORVISUALLYIMPAIREDUSERS LorenzoScalise,ValentinaDiMattia,PaolaRusso,AlfredoDeLeo,ValterMariani Primiani,ValerioPetriniandGrazianoCerri BRAIN.ME:ALOW)COSTBRAINCOMPUTERINTERFACEFORAALAPPLICATIONS NiccolòMora,ValentinaBianchi,IlariaDeMunariandPaoloCiampolini REALTIMEFACEDETECTIONANDTRACKINGONANDROIDDEVICESFORMESSAGE COMPOSITION LauraMontanini,EnnioGambiandSusannaSpinsante ANOVELDEVICEFORCONTACTLESSDETECTIONOFSMALLBODYMOVEMENTS DEDICATEDTOPEOPLEWITHSEVEREMOBILITYIMPAIRMENTS LucaFanucci,FabrizioIacopetti,MauroTurturici,MassimilianoMalavasi,Fabrizio SciarraandFrancescoLupi ASPEECHINTERACTIONSYSTEMFORANAMBIENTASSISTEDLIVINGSCENARIO MicheleAlessandrini,GiorgioBiagetti,AlessandroCurziandClaudioTurchetti 16:45?18:15[SessioneA4]ELDERLYPEOPLEMONITORING Moderatore:Prof.BrunoAndò Aula:160/1 EXPERTSYSTEMFORWEARABLEFALLDETECTOR GabrieleRescio,AlessandroLeoneandPietroSiciliano INTERAZIONETRARICERCA,ASSISTENZASOCIO)SANITARIAEINDUSTRIA: L ESEMPIODIE)NOFALLS MarcoAntomariniandClaudioSdogati QUALITYOFKINECTDEPTHINFORMATIONFORPASSIVEPOSTUREMONITORING EneaCippitelli,SamueleGasparrini,EnnioGambiandSusannaSpinsante AWEARABLEMULTI)SENSORSDEVICEFORAALENVIRONMENTS FrancescoMontalto,ValentinaBianchi,IlariaDeMunariandPaoloCiampolini RGBDSENSORSFORHUMANACTIVITYDETECTIONINAALENVIRONMENTS EmanueleFrontoni,AdrianoManciniandPrimoZingaretti 16:45?18:15[SessioneA5]INTERACTIVESESSION:PARTI Moderatore:Prof.SauroLonghi Aula:160/3 SOLUZIONITECNOLOGICHEINNOVATIVEPERLARILEVAZIONEDELLECADUTEDEGLI ANZIANI:L ESPERIENZAFATE RominaBorasoandFrancescaCesaroni HICMO'SLEARNINGWAY MassimoMusticaandAlessandraMillevolte RESIMA:ASMARTMULTISENSORAPPROACHFORINDOORAAL BrunoAndò,SalvatoreBaglio,CristianO.Lombardo,VincenzoMarletta,Elisa PergolizziandAntonioPistorio THEFOODPROJECT:SUSTAINABLEAALSERVICESINTHEKITCHENENVIRONMENT LeonardoArteconi,BertilCarlsson,LauraBoffi,LauraBurzagli,PierLuigiEmiliani, MassimoMustica,IlariaDeMunari,GuidoMatrellaandPaoloCiampolini SENSOREDI"VITALITÀ"PERUNNUOVOAPPROCCIOALMONITORAGGIODEI COMPORTAMENTIGIORNALIERIDISOGGETTIFRAGILI EnricoSmargiassiandDanieleBarbini AWSNINTEGRATESOLUTIONSYSTEMFORTECHNOLOGICALSUPPORTTOTHESELF) SUFFICIENTELDERLY PaolaPierleoni,AlbertoBelli,LucaPernini,LorenzoPalmaandMichelePalmieri ARCHITECTURESFORALTERNATIVEMOBILITYANDRELATIONALFIELDS:INNOVATIVE PEOPLE)ORIENTEDAPPROACHES FaustoPugnaloniandCeciliaCarlorosi Giovedì,24ottobre 11:30?13:00[SessioneB1]SMARTHOUSING Moderatore:Prof.PietroSiciliano Aula:160/1 SMARTTECHNOLOGIESINSOCIALHOUSING:METHODOLOGYANDFIRSTRESULTS OFTHEHOSTPROJECTEXPERIMENTATIONACTIVITIES LuigiBiocca,PaoloCasacci,AssuntaD'Innocenzo,DavideDiPasquale,FilippoFabbri, MarcoPadula,NicolòParaciani,MassimoPistoiaandPaoloL.Scala LE3AAADELL'ACCESSIBILITÀ:ACCESSIBILITÀAUTONOMIAACCOGLIENZA BenedettaSquarcia SMARTOBJECTFORAAL:AREVIEW RobertaBevilacqua,SilviaCeccacci,MicheleGermani,MatteoIualè,MauraMengoni andalessandrapapetti

4 RITAPROJECT:ANAMBIENTASSISTEDLIVINGSOLUTIONFORINDEPENDENTAND SAFELYLIVINGOFAGINGPOPULATION RaffaeleEsposito,ManueleBonaccorsi,DarioEsposito,MassimoFilippi,ErikaRovini, MichelaAquilano,FilippoCavallo,PaoloDarioandMariaChiaraCarrozza LIVINGINTHELIVINGLABADAPTINGTWOMODELDOMOTICAPARTMENTSFOR EXPERIMENTATIONINAUTONOMOUSLIVINGINACONTEXTOFRESIDENTIALUSE MassimilianoMalavasi,RobertaAgusto,F.MarcellaIoele,StefanoMartinuzzi,Maria RosariaMotoleseandMatteoRimondini 11:00?13:00[SessioneB2]ROBOTICASSISTANCEFORTHEELDERLY Moderatore:Prof.MicheleGermani Aula:160/2 ELDERHOP:Tecnologiainmovimento LorenzaLupiniandClaudioSdogati AMULTI)AGENTEXPERTSYSTEMSIMULATIONFORAMBIENTASSISTEDLIVING:THE VIRTUALCAREREXPERIENCE PaoloSernani,AndreaClaudi,LucaPalazzo,GianlucaDolcini,GianluigiBiancucci, GuglielmoTrentalangeandAldoFrancoDragoni ROBOTINTERFACEDESIGNOFDOMESTICANDCONDOMINIUMROBOTFORAGEING POPULATION NicolòCasiddu,FilippoCavallo,AlessandroDivano,IreneMannari,EmanueleMicheli, ClaudiaPorfirione,MatteoZallio,MichelaAquilanoandPaoloDario AUTONOMOUSASSISTIVEROBOTFORRESPIRATORYRATEDETECTIONAND TRACKING FlaviaBenetazzo,AlessandroFreddi,PanuHarmo,VilleKyrkiandSauroLonghi TELEPRESENCEROBOTATHOME:ALONG)TERMCASESTUDY RobertaBevilacqua,AmedeoCesta,GabriellaCortellessa,AlessandroMacchione, AndreaOrlandiniandLorenzaTiberio 11:00?13:00[SessioneB3]SPECIALSESSION:INNOVAGEPROJECT Moderatore:Prof.ssaMauraMengoni Aula:160/3 (SessioneSpecialeorganizzataperil Progetto Innovage (SVIMcapofilaprogetto) 14:15?15:45[SessioneB4]SOCIALIMPLICATIONSANDAGE?FRIENDLYCITIES Moderatore:Prof.AndreaMonteriù Aula:160/1 AALEANZIANI:SERVIZIELOROUTENTI LauraBurzagli,CiampoliniPaolo,LorenzoDiFonzoandPierLuigiEmiliani INVESTIRESULL AUTONOMIAELAQUALITÀDELLAVITAFARISPARMIARE?UNA RICERCAPERDETERMINAREICOSTISOCIALILEGATIALLAPROPOSTADIASSISTIVE TECHNOLOGYEADATTAMENTOAMBIENTALE MassimilianoMalavasi,ClaudioBitelliandLorenzoDesideri THETHIRDAGEINTHENATIONALHEALTHSYSTEM:APROPOSALFORINCREASING THESPENDINGEFFECTIVENESSINHEALTHCAREFORTHEELDERLY MaurizioCiaschini,MonicaDeAngelis,RositaPretaroli,ClaudioSocciandFrancesca Severini LONGEVITÀATTIVAESPAZIOPUBBLICO:CITTÀCREATIVA3.0 FabioBronzini,NormaBarbini,GiovanniMarinelli,MonicaPantaloniandErsilia Giordano LOSPAZIODELBENESSERE:ARCHITETTURACOMETERAPIA FaustoPugnaloniandFrancescaOttavio 14:15?15:45[SessioneB5]ASSISTIVEDEVICES Moderatore:Prof.EnnioGambi Aula:160/2 AALISABETH:LIFESTYLETUTORINGTHROUGHAMBIENTINTELLIGENCE GiacomoVespasiani,FaustaBrancaccio,GuidoMatrella,IlariaDeMunariandPaolo Ciampolini MULTI)AGENTSIMULATIONMODELFOREVACUATIONOFCAREHOMESAND HOSPITALSFORELDERLYANDPEOPLEWITHDISABILITIESINMOTION)JOINING GROUPBEHAVIORSINAUTONOMOUSELDERLYMOTIONUSINGASOCIALFORCE MODELAPPROACH MarcoD'Orazio,LucaSpalazzi,EnricoQuagliariniandGabrieleBernardini ANODOMETRYANDQRCODELANDMARKS)BASEDNAVIGATIONSYSTEMFOR IMPAIREDWHEELCHAIRUSERS GionataCimini,FrancescoFerracuti,AlessandroFreddi,SabrinaIarloriandAndrea Monteriù TOWARDSANIMPACTASSESSMENTFRAMEWORKFORICT)BASEDSYSTEMS SUPPORTINGOLDERPEOPLE:MAKINGEVALUATIONCOMPREHENSIVETHROUGH APPROPRIATECONCEPTSANDMETRICS RobertaBevilacqua

5 ANTROPOMETRIARAPIDANONINVASIVA(ARNI) GuidoCocciandPaoloBalietti 14:15?15:45[SessioneB6]INTERACTIVESESSION:PARTII Moderatore:Prof.FrancescoPiazza Aula:160/3 OMNIACARE:ACOMPREHENSIVETECHNOLOGICALPLATFORMFORAAL PaoloCasacciandMassimoPistoia RESEARCHPRIORITIESOFAAL:PRELIMINARYRESULTSOFAALIANCE2PROJECT AlessandraMoschetti,LauraFiorini,MichelaAquilano,FilippoCavalloandPaolo Dario VIRTUALENTERPRISE AlessandroLanteri MYCMON)SISTEMADIMONITORAGGIODOMOTICOPERANZIANIEDISABILI PaoloMongiovi ILCLOUDPERLAMEDICINAGENERALEEL INTEGRAZIONECONISERVIZIDIAAL PaoloMisericordia,EnzoLandro,EmanueleFrontoni,PrimoZingarettiandAdriano Mancini L "INTERNETDELLECOSE"ALSERVIZIODELLADOMOTICAASSISTIVA FrancescaGaetini Venerdì,25ottobre 11:30?13:00[SessioneC1]LIVINGWITHCHRONICCONDITIONS Moderatore:Prof.TommasoLeo Aula:160/1 MONITORAGGIOEDINDIVIDUAZIONEDITRENDEDANOMALIECOMPORTAMENTALI TRAMITESISTEMIAAL AgostinoLosardo,FerdinandoGrossi,GuidoMatrella,IlariaDeMunariandPaolo Ciampolini COGNITIVEHOMEREHABILITATIONINALZHEIMER SDISEASEPATIENTSBYA VIRTUALPERSONALTRAINER AndreaCaroppo,AlessandroLeone,PietroSiciliano,DanieleSancarlo,Grazia D'Onofrio,FrancescoGiuliani,AntonioGreco,RiccardoValzaniaandMassimoPistoia EXPERIMENTATIONOFANINTEGRATEDSYSTEMOFSERVICESANDAALSOLUTIONS FORALZHEIMER SDISEASEPATIENTSANDTHEIRCAREGIVERSINMARCHE:THEUP) TECHPROJECT FrancescoBarbabella,CarlosChiatti,FilippoMasera,FrancoBonfranceschi,Joseph M.Rimland,KrystianBartulewicz,LorenaRossiandFabriziaLattanzio VIRTUALREALITY:ANEWREHABILITATIVEAPPROACHINNEUROLOGICALDISORDER LauraDiBiagio,MatteoFerretti,DanieleCingolani,LucaBuzzatti,MariannaCapecci andmariagabriellaceravolo CANTHECURRENTMOBILETECHNOLOGYHELPFORMEDICALASSISTANCE?THE CASEOFFREEZINGOFGAITINPARKINSONDISEASE LuciaPepa,FedericaVerdini,MariannaCapecci,MariaGabriellaCeravoloand TommasoLeo 11:30?13:00[SessioneC2]ICTTOOLSINAAL Moderatore:Prof.GrazianoCerri Aula:160/2 NACODEALTECHNOLOGICSYSTEMINSUPPORTINGTOSELF)SUFFICIENCYOF ELDERLYPEOPLE LucaBordoniandFrancescaScocchera ANOVELTRACKINGSYSTEMFORAALBASEDONSMARTPHONETECHNOLOGY BrunoAndò,SalvatoreBaglio,CristianO.LombardoandElisaPergolizzi TOWARDSANEWMULTILINGUALWEBPLATFORMSUPPORTINGINFORMALCARERS OFDEPENDENTOLDERPEOPLE:AWIDEACTIONINTHEEU)27 FrancescoBarbabella,AretiEfthymiou,HanneliDöhner,ElizabethHanson,Frank Goodwin,FridaAndréasson,CristinaLancioni,BenjaminSalzmann,AriannaPoliand GiovanniLamura SOCIALINNOVATIONFORUSER)DRIVENHOUSING:THEITALIANPERSPECTIVEON USERREQUIREMENTSINANICTAPPLICATIONTOEVALUATEHOUSING ACCESSIBILITY JosephM.Rimland,MariaHaak,BjornSlaug,GiovanniMarinelli,MarcoGalasso, MonicaPantaloni,CarlosChiatti,GiovanniLamuraandSusanneIwarsson BARLIS:AWEBAPPLICATIONFORITALIANSIGNLANGUAGEBASEDINTERACTION LucaNardi,MatteoRubini,StefanoSquartini,EmanuelePrincipiandFrancesco Piazza 11:30?13:00[SessioneC3]INFRASTRUCTURALASPECTSOFAAL Moderatore:Prof.FabioPianesi Aula:160/3 OrganizzatadaFabioPianesiePietroSicilianoperlapresentazionidellepiùrecenti esperienzediterritoriallab,eitictlabs,livinglabs

6

Segreteria organizzativa: Dipartimento di Ingegneria dell Informazione dell Università Politecnica delle Marche foritaal@univpm.it

Segreteria organizzativa: Dipartimento di Ingegneria dell Informazione dell Università Politecnica delle Marche foritaal@univpm.it Il 4 Forum Italiano per l Ambient Assisted Living che si terrà presso la Facoltà di Ingegneria di Ancona dal 23 al 25 Ottobre 2013 ha lo scopo di approfondire e diffondere la sensibilità per le tematiche

Dettagli

1365235 2138 2125 2122 AULA 5 1365252 2122 2125 AULA 7 1365760 2125 2122 2073 2138 AULA 7 1365773 2122 2073 2125 AULA 7 1365850 2125 2122 2073 2138 AULA 7 1365887 2122 AULA 5 1365996 2125 2138 2073 2122

Dettagli

1171834 Edificio 19 Aula 9 NO 1171838 Edificio 19 Aula 11 NO 1171892 Edificio 19 Aula 10 NO 1171905 Edificio 19 Aula 9 NO 1171975 Edificio 19 Aula 9 NO 1171997 Edificio 19 Aula 9 NO 1172063 Edificio 19

Dettagli

1/18. 1359171 Lingue e letterature moderne e Mediazione linguistica - Italiano come lingua 2161 seconda AULA 3

1/18. 1359171 Lingue e letterature moderne e Mediazione linguistica - Italiano come lingua 2161 seconda AULA 3 1356958 Lingue e letterature moderne e Mediazione linguistica - Italiano come lingua 2161 seconda AULA 6 1357005 Lingue e letterature moderne e Mediazione linguistica - Italiano come lingua 2161 seconda

Dettagli

Listino Aria Condizionata Frigair - Maggio 2014

Listino Aria Condizionata Frigair - Maggio 2014 0599.1010 98,00 0599.1012 300,00 0599.1013 180,00 0599.1016 (*) 150,00 0599.1017 280,00 0599.1018 180,00 0599.1019 (*) 180,00 0599.1020 105,00 0599.1023 (*) 50,00 0599.1024 (*) 110,00 0599.1025 (*) 90,00

Dettagli

1. VALORI COMPOSITIVI SCHEDATURA 2. VALORI GRAFICI 3. CONTENUTI

1. VALORI COMPOSITIVI SCHEDATURA 2. VALORI GRAFICI 3. CONTENUTI SCHEDATURA AULA 3D E VANO SCALA 30 settembre 2008 Schedatura dell aula 3D e del vano scala dell edificio B2 del Politecnico di Torino, sede di corso Duca degli Abruzzi. La schedatura è stata effettuata

Dettagli

AULA B CENTRO CONGRESSI

AULA B CENTRO CONGRESSI AULA B CENTRO CONGRESSI 01/10/2015 02/10/2015 03/10/2015 04/10/2015 05/10/2015 06/10/2015 07/10/2015 08/10/2015 09/10/2015 10/10/2015 11/10/2015 12/10/2015 13/10/2015 14/10/2015 15/10/2015 16/10/2015 17/10/2015

Dettagli

CLASSE 3 A CORSI DI RECUPERO NELL'AULA 3 A

CLASSE 3 A CORSI DI RECUPERO NELL'AULA 3 A CLASSE 3 A CORSI DI RECUPERO NELL'AULA 3 A LUNEDì DIRITTO DIRITTO MAT MAT MARTEDì ECA ECA MERCOLEDì DIRITTO DIRITTO MAT MAT ECA ECA GIOVEDì ECA ECA FRANCESE FRANCESE VENERDì FRANCESE FRANCESE MAT MAT ECA

Dettagli

ora elettrica Orologio digitale singola o doppia faccia HM 70 dalle seguenti caratteristiche tecniche:

ora elettrica Orologio digitale singola o doppia faccia HM 70 dalle seguenti caratteristiche tecniche: Orologio digitale singola o doppia faccia HM 70 dalle seguenti caratteristiche tecniche: Orologio digitale a matrice di punti, LED di colore rosso, ambra o verde, per la visualizzazione di ore-minuti (opzionalmente,

Dettagli

A.A. 2015-2016 PRIMO SEMESTRE, I ANNO TRIENNALE Settimana 1 Aula 5

A.A. 2015-2016 PRIMO SEMESTRE, I ANNO TRIENNALE Settimana 1 Aula 5 28 settembre A.A. 2015-2016 Settimana 1 Aula 5 29 settembre 30 settembre 1 ottobre 2 ottobre 9.30 11.30 14.15 Settimana 2 Aula 5 5 ottobre 6 ottobre 7 ottobre 8 ottobre 9 ottobre 9.30 11.30 14.15 Settimana

Dettagli

Journal of Environmental Monitoring Cutting-Edge Research on Environmental Processes & Impacts www.rsc.org/jem Volume 12 Number 12 December 2010 Pages 2189 2312 ISSN 1464-0325 PAPER Gottardini et al. Responsiveness

Dettagli

Università degli Studi di Sassari Programma di Visiting Professor

Università degli Studi di Sassari Programma di Visiting Professor Università degli Studi di Sassari Programma di Visiting Professor Prof. Giuseppe Luca Polizzi EU policy and funding programmes GIUGNO 2012 Giovedì 28 giugno Aula B, Complesso Didattico Facoltà di Scienze

Dettagli

Dim. chiave # di chiavi possibili Tempo (1 crifr./s) Tempo (10 6 cifr./s) 32 2 32 = 4,3x10 9 231 s = 35,8 min. 2,15 ms 56 2 56 = 7,2x10 16 255 s = 1142 anni 10,01 ore 128 2 128 = 3,4x10 38 2127s = 5,4

Dettagli

Edizione del: 29/07/14 Dir. Resp.: Maurizio Belpietro. Estratto da pag.: 17. Peso: 15% Servizi di Media Monitoring

Edizione del: 29/07/14 Dir. Resp.: Maurizio Belpietro. Estratto da pag.: 17. Peso: 15% Servizi di Media Monitoring Edizione del: 29/07/14 Estratto da pag.: 17 Sezione: CONFINDUSTRIA Tiratura: n.d. Diffusione: n.d. Lettori: n.d. 075-134-080 Peso: 15% Edizione del: 05/08/14 Estratto da pag.: 2 Sezione: CONFINDUSTRIA

Dettagli

Mercoledì 4 marzo. Organizzazione dei beni culturali. (G. Padroni) Organizzazione dei beni culturali. (G. Padroni) (G. Padroni)

Mercoledì 4 marzo. Organizzazione dei beni culturali. (G. Padroni) Organizzazione dei beni culturali. (G. Padroni) (G. Padroni) 2 marzo 3 marzo 4 marzo 5 marzo 6 marzo 9.15 beni beni 11.15 #CareerOrienta #CareerOrienta 14.15 Settimana 2 Aula 4 9 marzo 10 marzo 11 marzo 12 marzo 13 marzo 9.15 beni beni 11.15 14.15 Settimana 3 Aula

Dettagli

PROGRAMMA DI ATTIVITA FISICA ADATTATA ESERCIZI PER CASA

PROGRAMMA DI ATTIVITA FISICA ADATTATA ESERCIZI PER CASA PROGRAMMA DI ATTIVITA FISICA ADATTATA ESERCIZI PER CASA ATTIVITA' continuativo) scale 1 settimana 2 settimana 3 settimana 4 settimana 6 minuti 6 minuti 9 minuti 9 minuti 5 volte consecutivamente 5 volte

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA Indirizzi di di studio studio 1. 1. Meccanica, Meccatronica ed ed Energia 2. 2. Elettronica ed ed Elettrotecnica 3. 3. Informatica e Telecomunicazioni

Dettagli

UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI

UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI DA LUMIÈRE ALLA SMART CITY: UN MODELLO PER LO SVILUPPO DI CITTÀ INTELLIGENTI Roma, 5 marzo 202 Claudia Meloni Progetto Smart Cities Unità Tecnologie Avanzate per l Energia e l Industria SMART CITIES: SOSTENIBILITA

Dettagli

A.A. 2015-2016 PRIMO SEMESTRE, II ANNO MAGISTRALE Settimana 2 Aula 3

A.A. 2015-2016 PRIMO SEMESTRE, II ANNO MAGISTRALE Settimana 2 Aula 3 Settimana 2 Aula 3 5 ottobre 6 ottobre 7 ottobre 8 ottobre 9 ottobre 9.00 turismo turismo 11.00 turismo turismo 14.15 : la culturale: la gestione e la valorizzazione : la culturale: la gestione e la valorizzazione

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/16 CORSO DI LAUREA IN OSTETRICIA ANNO I SEMESTRE I

ANNO ACCADEMICO 2015/16 CORSO DI LAUREA IN OSTETRICIA ANNO I SEMESTRE I 1 lunedì 02 novembre martedì 03 novembre mercoledì 04 novembre giovedì 05 novembre venerdì 06 novembre 0 --- WELCOME DAY --- --- --- --- clinica Aula Biochim. --- --- 2 lunedì 09 novembre martedì 10 novembre

Dettagli

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì 19 ottobre 20 ottobre 21 ottobre 22 ottobre 23 ottobre. Diritto Pubblico

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì 19 ottobre 20 ottobre 21 ottobre 22 ottobre 23 ottobre. Diritto Pubblico OTTOBRE 2015 I Anno I Semestre Scienze Motorie 19 ottobre 20 ottobre 21 ottobre 22 ottobre 23 ottobre 26 ottobre 27 ottobre 28 ottobre 29 ottobre 30 ottobre NOVEMBRE 2015 I Anno I Semestre Scienze Motorie

Dettagli

DE SENECTUTE AGE AND HEALTH FORUM. Campus Universitario Salvatore Venuta. Catanzaro, 5-6- 7 Dicembre 2009

DE SENECTUTE AGE AND HEALTH FORUM. Campus Universitario Salvatore Venuta. Catanzaro, 5-6- 7 Dicembre 2009 DE SENECTUTE AGE AND HEALTH FORUM Campus Universitario Salvatore Venuta Catanzaro, 5-6- 7 Dicembre 2009 AUTORIZZAZIONE E ACCREDITAMENTO NELLE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI Aula H LUNEDI 7 Dicembre

Dettagli

PIANTA QUARTO PIANO. (con l indicazione delle vie di fuga)

PIANTA QUARTO PIANO. (con l indicazione delle vie di fuga) sala, biblioteca, sala, biblioteca, sala, biblioteca, sala, biblioteca, sala, biblioteca, sala, biblioteca, sala, biblioteca, sala, biblioteca, sala, biblioteca, sala, biblioteca, sala, biblioteca, sala,

Dettagli

Login al pannello di controllo Cloud Service Portal (CSP)

Login al pannello di controllo Cloud Service Portal (CSP) Temi 1 > Login al pannello di controllo del Cloud Service Portal (CSP) > Panoramica del pannello di controllo CSP > Per l amministratore clienti CSP: come impostare l indirizzo e-mail secondario > Per

Dettagli

PROFESSIONISTI PER UNA PROGETTAZIONE SOCIALE E SOSTENIBILE / seminari specialistici - 2015

PROFESSIONISTI PER UNA PROGETTAZIONE SOCIALE E SOSTENIBILE / seminari specialistici - 2015 OBIETTIVI Questo progetto formativo è nato dalla collaborazione tra gli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti della provincia di Bologna, Assiabo e le équipe dei Centri CRA e CAAD di Corte Roncati.

Dettagli

ALLEGATO 4 a AULA DI INFORMATICA

ALLEGATO 4 a AULA DI INFORMATICA ALLEGATO 4 a MODULO OFFERTA NOLEGGIO di: N. 01 Multifunzione laser b/n f.to A4 (copiatrice-stampante-scanner) AULA DI INFORMATICA cassetto carta N. fogli bypass da 50 fogli Costo canone incluse 700 copie

Dettagli

istraffic Sistema di monitoraggio Traffico

istraffic Sistema di monitoraggio Traffico istraffic Sistema di monitoraggio Traffico Scopo Lo scopo del sistema è quello di eseguire un analisi automatica del flusso di traffico in modo da rilevare eventi quali rallentamenti, code, veicoli fermi,

Dettagli

Autorizzazioni Kronos Web

Autorizzazioni Kronos Web Autorizzazioni Kronos Web Inserimento Richieste All apertura la funzione si presenta così: Da questa funzione è possibile inserire le mancate timbrature e le richieste di giustificativi di assenza o autorizzazione.

Dettagli

ESERCIZI PER CASA. 1 settimana 2 settimana 3 settimana 4 settimana ATTIVITA' Mettere una X se fatto Mar Gio Sab Mar Gio Sab Mar Gio Sab Mar Gio Sab

ESERCIZI PER CASA. 1 settimana 2 settimana 3 settimana 4 settimana ATTIVITA' Mettere una X se fatto Mar Gio Sab Mar Gio Sab Mar Gio Sab Mar Gio Sab ESERCIZI PER CASA ATTIVITA' sedersi da una 1 settimana 2 settimana 3 settimana 4 settimana 6 minuti 6 minuti 9 minuti 9 minuti 5 volte consecutivamente 5 volte consecutivamente 7 volte consecutivamente

Dettagli

SEZIONE A 1A ORARIO lunedì 22 aula martedì 23 aula mercoledì 24 aula giovedì 25 aula venerdì 26 aula sabato 27 aula

SEZIONE A 1A ORARIO lunedì 22 aula martedì 23 aula mercoledì 24 aula giovedì 25 aula venerdì 26 aula sabato 27 aula CALENDARIO CORSI RECUPERO ITAS AGOSTO 0 SEZIONE A 1A ORARIO lunedì aula martedì aula mercoledì aula giovedì aula venerdì 6 aula sabato 7 aula,00-,0,0-,.0-1.0 A ORARIO lunedì aula martedì aula mercoledì

Dettagli

Mercoledì 4 marzo. Organizzazione dei beni culturali. (G. Padroni) Organizzazione dei beni culturali. (G. Padroni) (G. Padroni)

Mercoledì 4 marzo. Organizzazione dei beni culturali. (G. Padroni) Organizzazione dei beni culturali. (G. Padroni) (G. Padroni) 2 marzo 3 marzo 4 marzo 5 marzo 6 marzo 9.15 beni beni 11.15 #CareerOrienta #CareerOrienta 14.15 Settimana 2 Aula 4 9 marzo 10 marzo 11 marzo 12 marzo 13 marzo 9.15 beni beni 11.15 14.15 Settimana 3 Aula

Dettagli

AGE AND HEALTH FORUM. Campus Universitario Salvatore Venuta. Catanzaro, 5-6- 7 Dicembre 2009. Simposio Intersocietario

AGE AND HEALTH FORUM. Campus Universitario Salvatore Venuta. Catanzaro, 5-6- 7 Dicembre 2009. Simposio Intersocietario DE SENECTUTE AGE AND HEALTH FORUM Campus Universitario Salvatore Venuta Catanzaro, 5-6- 7 Dicembre 2009 Simposio Intersocietario LE PROFESSIONI SANITARIE ED IL MANAGEMENT DEL PAZIENTE ANZIANO AULA MAGNA

Dettagli

CORSO PRATICO INTENSIVO DI CONTABILITÀ CONDOMINIALE

CORSO PRATICO INTENSIVO DI CONTABILITÀ CONDOMINIALE ORGANISMO DI MEDIAZIONE ISCRIZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA N.549 ENTE DI FORMAZIONE ISCRIZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA N.294 CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001:2008 Certificato n.1134 Via Copernico 30

Dettagli

Sistema per la gestione delle

Sistema per la gestione delle Sistema per la gestione delle attività di igiene ambientale Caltanissetta 17 Dicembre 2011 Aula Magna Moncada Consorzio Universitario La gestione dei rifiuti urbani e speciali nel nuovo Sistema di Tracciabilità

Dettagli

> Presentazione. FLAG Consulting S.r.L. IL CENTRO SERVIZI. www.flagconsulting.it. Flag Consulting S.r.L. 2008 tutti i diritti riservati

> Presentazione. FLAG Consulting S.r.L. IL CENTRO SERVIZI. www.flagconsulting.it. Flag Consulting S.r.L. 2008 tutti i diritti riservati > Presentazione FLAG Consulting S.r.L. IL CENTRO SERVIZI SOMMARIO 01. La mission 02.. La soluzione proposta 03. Il Centro Servizi 01. La mission La mission Il tema delle tecnologie a supporto delle informazioni

Dettagli

PERSONAL MONITORING Schema Di Funzionamento

PERSONAL MONITORING Schema Di Funzionamento PERSONAL MONITORING Schema Di Funzionamento Personal Monitoring è costituito da un software client ed un software server. Il software client, dato in dotazione alla centrale operativa, ha il compito di

Dettagli

Programmi di investimento per la Ricerca e Innovazione nei trasporti della Puglia

Programmi di investimento per la Ricerca e Innovazione nei trasporti della Puglia Programmi di investimento per la Ricerca e Innovazione nei trasporti della Puglia Sinergie tra competenze scientifiche, finanziare, legali e gestionali Massimiliano Boccasini C.I.F.I. Segreteria Tecnica

Dettagli

Introduzione alle Smart Cities & Communities

Introduzione alle Smart Cities & Communities Introduzione alle Smart Cities & Communities Stefano PIZZUTI ENEA laboratorio Smart Cities & Communities Sommario La visione delle smart cities ICT aperte Reti di edifici Illuminazione pubblica Strade

Dettagli

ORARIO DI CONVOCAZION

ORARIO DI CONVOCAZION LIVELLO CODICE DI ISCRIZIONE DATA PROVA SCRITTA ORARIO DI CONVOCAZION A2/B1 ESCOLAR 160517380001010001 20/05/2016 8:30 A2/B1 ESCOLAR 160517380001010002 20/05/2016 8:30 A2/B1 ESCOLAR 160517380001010003

Dettagli

Progetto DotNetSchool

Progetto DotNetSchool Progetto DotNetSchool Presentazione Progetto 2 Modulo 1 Progettare un Software 3 Modulo 2 Dati e Sicurezza 4 Modulo 3 Sviluppare una Web App 5 Modulo 4 Sviluppare un applicazione Mobile 6 Modulo 5 Sviluppare

Dettagli

L uso dei Big Data per la Produzione Statistica

L uso dei Big Data per la Produzione Statistica Big e Analytics: modelli, analisi e previsioni, per valorizzare l enorme patrimonio informativo pubblico L uso dei Big per la Produzione Statistica Giulio Barcaroli Metodi, strumenti e supporto metodologico

Dettagli

Una crescita Intelligente e sostenibile

Una crescita Intelligente e sostenibile INFO DAY REGIONALE BANDO CIP ECO-INNOVATION - 2013 Consozio ZIPA, Jesi, 24 giungo 2013 Una crescita Intelligente e sostenibile Patrizia Sopranzi REGIONE MARCHE - GIUNTA REGIONALE INDUSTRIA ARTIGIANATO

Dettagli

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00 SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1 Scienze Forestali e Ambientali I liv. - 3 anno - dal 30 settembre al 04 ottobre 2013 Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 Aula 9 Aula

Dettagli

ALL INCLUSIVE SUPER ALL ABSOLUTE ADSL INCLUSIVE SMS E LETTERE ATTIVAZIONE PER NAVIGARE FISSO, MOBILE E ADSL PER CHIAMARE E NAVIGARE

ALL INCLUSIVE SUPER ALL ABSOLUTE ADSL INCLUSIVE SMS E LETTERE ATTIVAZIONE PER NAVIGARE FISSO, MOBILE E ADSL PER CHIAMARE E NAVIGARE 08 Aprile 2013 ALL INCLUSIVE PER CHIAMARE E NAVIGARE ABSOLUTE ADSL PER NAVIGARE SUPER ALL INCLUSIVE FISSO, MOBILE E ADSL SMS E LETTERE ATTIVAZIONE LE OFFERTE ALL ABSOLUTE ADSL INCLUSIVE LE OFFERTE ABSOLUTE

Dettagli

Inserimento e percorso scolastico degli alunni adottati

Inserimento e percorso scolastico degli alunni adottati TavolodiCoordinamentoOperativo Adozione&Affido ProvinciadiVarese incollaborazionecon UsrLo ATVARESE Premesse Presentano Inserimentoepercorsoscolasticodeglialunniadottati 25settembre 2ottobre 9ottobre2015

Dettagli

Tecniche di sincronizzazione del bolo

Tecniche di sincronizzazione del bolo MRA VERSUS CTA Tecniche a confronto Tecniche di sincronizzazione del bolo Firenze, 5-65 6 Dicembre 2008 FINALITA : Ottenere una corretta sincronizzazione del bolo di mdc con l acquisizione TC METODI PIU

Dettagli

Quando l e-learning sostituisce l aula. Quasi [webinar] A cura di Arduino Mancini

Quando l e-learning sostituisce l aula. Quasi [webinar] A cura di Arduino Mancini Quando l e-learning sostituisce l aula. Quasi [webinar] A cura di Arduino Mancini Programma del webinar Contenuti Criteri di progettazione Modalità di fruizione Strategia commerciale Programmi futuri Come

Dettagli

Smart Wireless Temperature Monitoring System

Smart Wireless Temperature Monitoring System Smart Wireless Temperature Monitoring System WWW. ICEGAP. COM Cos è IceGap? Il sistema IceGap si compone di una serie di moduli che operano congiuntamente al fine di monitorare costantemente le temperature

Dettagli

QUALITÀ Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche

QUALITÀ Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche QUALITÀ Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche Sede legale: Corso Mazzini 151, Ascoli Piceno Sede operativa: C.da S. Giovanni Scafa, San Benedetto del Tronto (centro

Dettagli

Sistemi modellistici per la qualità dell aria in città

Sistemi modellistici per la qualità dell aria in città Sistemi modellistici per la qualità dell aria in città RESEAUX S.r.l. (RESearch for Environmental Applications Using experiments and simulations) Spin Off dell'università del Salento Strada Prov.le per

Dettagli

ROMA MIGLIORARE LA MOBILITÀ E L ACCESSIBILITÀ A ROMA TRE Buone pratiche: Strasburgo, tram e pedoni UNIVERSITÀ DEGLI STUDI andrea spinosa as@cityrailways.net IL TRAM DI OGGI, IL FUTURO PER ROMA Ordine degli

Dettagli

Liceo Ginnasio Statale D. A. Azuni - SASSARI. ALLEGATO 2 Funzioni e compiti dei Collaboratori Scolastici 2 ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Liceo Ginnasio Statale D. A. Azuni - SASSARI. ALLEGATO 2 Funzioni e compiti dei Collaboratori Scolastici 2 ANNO SCOLASTICO 2015/2016 ALLEGATO 2 Funzioni e compiti dei Collaboratori Scolastici 2 ANNO SCOLASTICO 205/206 A L L E G A T O 2 ASSEGNAZIONE CLASSI-AULE SEDE-SUCCURSALE DA LUNEDI 4 SETTEMBRE 205 Unità di Personale n. + di cui:

Dettagli

Italia Campania. Il progetto e programma

Italia Campania. Il progetto e programma Italia Campania Il progetto e programma L Associazione ItaliaCamp è ideata da un gruppo di giovani under 35 con l obiettivo di raccogliere attraverso un concorso La tua idea per il Paese le migliori idee

Dettagli

Fondazione Italiana Gestalt

Fondazione Italiana Gestalt Fondazione Italiana Gestalt Scuola attiva da 38 anni, Ente Morale accreditato MIUR, ECM, C.N.C.P. e C.S.N.P. www.simbiosofia.it www.counselingsanbenedetto.it www.sigroma.com PROGRAMMA FORMAZIONE & LAVORO

Dettagli

ESAMI DI LINGUA INGLESE (Corsi di laurea L12/L15/L39/LM14/LM38/LM87)

ESAMI DI LINGUA INGLESE (Corsi di laurea L12/L15/L39/LM14/LM38/LM87) ESAMI DI LINGUA INGLESE (Corsi di laurea L12/L15/L39/LM14/LM38/LM87) GENNAIO 2014 Giovedì 9 Disciplina Prova Aula -11.30 (mod. 2) (lettorato di Lingua 3) Venerdì 10 Disciplina Prova Aula Ore 8.30-11.00

Dettagli

Presentazione di DUIt (www.duitbase.it) Diritti Umani in Italia Portale di informazione sulla tutela dei diritti umani in Europa

Presentazione di DUIt (www.duitbase.it) Diritti Umani in Italia Portale di informazione sulla tutela dei diritti umani in Europa PARTE PRIMA La tutela dei diritti fondamentali nello spazio giuridico europeo VENERDÌ, 4 MARZO ORE 12.00 PALAZZO GIUSSO, AULA MATTEO RIPA Cenni introduttivi sulla tutela dei diritti fondamentali in Europa

Dettagli

Rassegna del 23/12/2015

Rassegna del 23/12/2015 Rassegna del 23/12/2015 23/12/15 Resto del Carlino Ravenna 23/12/15 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e Imola 23/12/15 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e Imola 23/12/15 Corriere Romagna di

Dettagli

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica Anno di corso Orario 4-apr-11 5-apr-11 6-apr-11 7-apr-11 8-apr-11 9-apr-11 10-apr-11

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica Anno di corso Orario 4-apr-11 5-apr-11 6-apr-11 7-apr-11 8-apr-11 9-apr-11 10-apr-11 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE aggiornato al 27/05/2011 Calendario lezioni Secondo Semestre a.a. 2010/2011 PRIMO ANNO - Aula B.01.08 SECONDO ANNO - Aula B.01.09 TERZO ANNO - Aula B.01.07 Anno di corso

Dettagli

Scadenza prorogata al 10 aprile

Scadenza prorogata al 10 aprile FESTIVAL DEL CINEMA GRR (Giovani Registi Raccontano) TERZA EDIZIONE GRR è un festival cinematografico organizzato dagli studenti e rivolto alle produzioni video realizzate da giovani e giovanissimi. Un

Dettagli

CONTABILITÀ FINANZA Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche

CONTABILITÀ FINANZA Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche CONTABILITÀ FINANZA Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche Sede legale: Corso Mazzini 151, Ascoli Piceno Sede operativa: C.da S. Giovanni Scafa, San Benedetto del

Dettagli

CLIL (ECONOMIA AZIENDALE) / CLIL (DISCIPLINE TURISTICHE) 3

CLIL (ECONOMIA AZIENDALE) / CLIL (DISCIPLINE TURISTICHE) 3 CLIL (ECONOMIA AZIENDALE) / CLIL (DISCIPLINE TURISTICHE) 3 7.50 9.30 CLIL 3 (AULA 116) 9.30 11.20 CLIL 3 (AULA 116) 11.20 13.00 CLIL 3 (AULA 116) DIRITTO / DIRITTO E LEGISLAZIONE TURISTICA 3 7.50 9.30

Dettagli

CONFINDUSTRIA Avellino JOB OPPORTUNITIES

CONFINDUSTRIA Avellino JOB OPPORTUNITIES JOB OPPORTUNITIES 14 Novembre 2008 Titolo offerta: Project Manager Ingegneria Azienda: Visiant Spa Località: Milano Settore: Tecnologico Tipologia di contratto: Non specificato JO n. 01 Requisiti: Il candidato

Dettagli

Staying on the smartside. Statistica pubblica e città intelligenti.

Staying on the smartside. Statistica pubblica e città intelligenti. Webinar Big data, open data e smart city Staying on the smartside. Statistica pubblica e città intelligenti. Aldo Scarnera Roma, 26 marzo 2014 Nel corso del mio intervento vi parlerò di: Paradigmi sottostanti

Dettagli

PALESTRA LINGUISTICA - ORARIO LINGUA TEDESCA - CLA SETTIMANA DAL 15/06/09 AL 19/06/09 LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI

PALESTRA LINGUISTICA - ORARIO LINGUA TEDESCA - CLA SETTIMANA DAL 15/06/09 AL 19/06/09 LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI PALESTRA LINGUISTICA - ORARIO LINGUA TEDESCA - SETTIMANA DAL 15/06/09 AL 19/06/09 Mack - Aula C - Mack - Aula D - Mack - Aula D - principianteelementare / R. Mack - Aula C - Mack - Aula D - principianteelementare

Dettagli

Intelligenza artificiale, invecchiamento attivo, nuove forme di assistenza. Amedeo Cesta

Intelligenza artificiale, invecchiamento attivo, nuove forme di assistenza. Amedeo Cesta Intelligenza artificiale, invecchiamento attivo, nuove forme di assistenza Amedeo Cesta Un progetto europeo: GiraffPlus [2012-2014] Google: Nonna Lea Mr Robin Guarda il video prodotto dalla Commissione

Dettagli

CALENDARIO TEST DI VERIFICA FINALE FACOLTA DI GIURISPRUDENZA - LM SEDE DI TERAMO GIUGNO 2008 A.A. 2007/2008

CALENDARIO TEST DI VERIFICA FINALE FACOLTA DI GIURISPRUDENZA - LM SEDE DI TERAMO GIUGNO 2008 A.A. 2007/2008 FACOLTA DI GIURISPRUDENZA - LM SEDE DI TERAMO GIUGNO 2008 A.A. 2007/2008 TERMINOLOGIA GIURIDICA INGLESE giovedì 19.06 2008 ORE 15.30 Aula 6 TERMINOLOGIA GIURIDICA FRANCESE martedì 24.06 2008 ORE 11.30

Dettagli

Fatturazione elettronica PROGETTO DIDATTICO

Fatturazione elettronica PROGETTO DIDATTICO FORMAZIONE AVANZATA Fatturazione elettronica PROGETTO DIDATTICO INDICE 1. Finalità e obiettivi pag. 3 2. Destinatari pag. 3 3. Coordinamento didattico pag. 3 4. Programma di dettaglio pag. 4 5. Regolamento

Dettagli

LE DIMENSIONI SMART SMART ECONOMY SMART ENVIROMENT MOBILITY SMART SMART GOVERNANCE LIVING SMART PEOPLE SMART

LE DIMENSIONI SMART SMART ECONOMY SMART ENVIROMENT MOBILITY SMART SMART GOVERNANCE LIVING SMART PEOPLE SMART LE DIMENSIONI MOBILITY ENVIROMENT ECONOMY PEOPLE GOVERNANCE LIVING ALTA QUALIFICAZIONE DELLA POPOLAZIONE Level of qualification APPRENDIMENTO CONTINUO Affinity to life long learning Educazione al Digitale

Dettagli

IRELAND CORK. General English PREZZO DEL CORSO. Corso di 20 ore a settimana (5 giorni di 4 ore ciascuno) 195

IRELAND CORK. General English PREZZO DEL CORSO. Corso di 20 ore a settimana (5 giorni di 4 ore ciascuno) 195 IRELAND CORK Corso di 20 ore a (5 giorni di 4 ore ciascuno) 195 20 lezioni a Una media di 6-8 persone a classe (massimo 10) Certificato rilasciato alla fine del corso Report individuale per ciascun studente

Dettagli

IDENTIKIT AMBITI DI RICERCA E METODO COMPETENZE CONTRIBUTO DELLA FORMAZIONE RAPPRESENTAZIONI DEL RUOLO

IDENTIKIT AMBITI DI RICERCA E METODO COMPETENZE CONTRIBUTO DELLA FORMAZIONE RAPPRESENTAZIONI DEL RUOLO IDENTIKIT RAPPRESENTAZIONI DEL RUOLO AMBITI DI RICERCA E METODO COMPETENZE CONTRIBUTO DELLA FORMAZIONE AMBITI DI RICERCA E METODO Analisi di dati da altre fonti e dalla letteratura Dati anagrafica Iscritti

Dettagli

La sicurezza delle reti di distribuzione del gas fattore di innovazione e competitività

La sicurezza delle reti di distribuzione del gas fattore di innovazione e competitività La sicurezza delle reti di distribuzione del gas fattore di innovazione e competitività Roma, 26 giugno 2012 Dr. Luciano Baratto AFFARI REGOLATORI -ANIGAS Chi èanigas Chi èe che cosa fa il distributore

Dettagli

Soluzioni Smart Wireless Emerson. Convegno AIS/ISA Verona (Italy) 28 Ottobre 2015

Soluzioni Smart Wireless Emerson. Convegno AIS/ISA Verona (Italy) 28 Ottobre 2015 Soluzioni Smart Wireless Emerson Convegno AIS/ISA Verona (Italy) 28 Ottobre 2015 Standard Wireless IEEE 802.11 a/b/g/h/n IEEE 802.15.4 IEC 62591:2010 IEC62591 (WirelessHART ) INTEROPERABILE STANDARD GLOBALE

Dettagli

Effetti dell inquinamento atmosferico e benefici delle politiche di riduzione del traffico stradale sulla salute. Carla Ancona

Effetti dell inquinamento atmosferico e benefici delle politiche di riduzione del traffico stradale sulla salute. Carla Ancona Effetti dell inquinamento atmosferico e benefici delle politiche di riduzione del traffico stradale sulla salute Carla Ancona Telelavoro e smart working nel Pubblico Impiego. Roma 2 dicembre 2015 Roma

Dettagli

Una definizione. Il trend dell e-procurement. I vantaggi. I fattori critici di successo. Le modalità di applicazione.

Una definizione. Il trend dell e-procurement. I vantaggi. I fattori critici di successo. Le modalità di applicazione. L e-procurement Principali tematiche Il trend dell e-procurement Cos è Attori 2/13 Tipologie l utilizzo di Applicazioni Web-Based in grado di svolgere in maniera semi-automatica i processi di approvvigionamento

Dettagli

L architettura a secco e gli edifici ad alta sostenibilità: opportunità di lavoro e prospettive per i progettisti lombardi

L architettura a secco e gli edifici ad alta sostenibilità: opportunità di lavoro e prospettive per i progettisti lombardi L architettura a secco e gli edifici ad alta sostenibilità: opportunità di lavoro e prospettive per i progettisti lombardi Convegno organizzato dalla Consulta Regionale Lombarda degli Ordini degli Architetti

Dettagli

Internet Business. Ing. Andrea Belfiori Fanti. Il business aziendale da offline a online. Amministratore Delegato Siglacom group

Internet Business. Ing. Andrea Belfiori Fanti. Il business aziendale da offline a online. Amministratore Delegato Siglacom group Ing. Andrea Belfiori Fanti Amministratore Delegato Siglacom group Internet Business Il business aziendale da offline a online 20.11.2009 - Palazzo degli Affari, Firenze . oggi Internet: 1 media di comunicazione

Dettagli

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Città di Caserta Assessorato alla Cultura Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Caserta, Sala Giunta del Comune 04 ottobre 2011 ore 16,00 Riunione con le associazioni

Dettagli

MARZO ANCORA IN CRESCITA PER IL MERCATO ITALIANO DELL AUTO: +15,1% IN LINEA CON IL RAFFORZAMENTO DEI PRIMI SEGNALI DI RIPRESA DELL ECONOMIA ITALIANA

MARZO ANCORA IN CRESCITA PER IL MERCATO ITALIANO DELL AUTO: +15,1% IN LINEA CON IL RAFFORZAMENTO DEI PRIMI SEGNALI DI RIPRESA DELL ECONOMIA ITALIANA Comunicato stampa MARZO ANCORA IN CRESCITA PER IL MERCATO ITALIANO DELL AUTO: +15,1% IN LINEA CON IL RAFFORZAMENTO DEI PRIMI SEGNALI DI RIPRESA DELL ECONOMIA ITALIANA Sarebbe opportuno attivare misure

Dettagli

BANDO DI VENDITA ALL INCANTO DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE TRIBUNALE CIVILE DI NOLA

BANDO DI VENDITA ALL INCANTO DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE TRIBUNALE CIVILE DI NOLA BANDO DI VENDITA ALL INCANTO DI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE TRIBUNALE CIVILE DI NOLA PROCEDURA DI FALLIMENTO N. 21/2009 L avv. prof. Bruno Meoli, con studio in Avellino al viale Italia n. 189, nella qualità

Dettagli

FARE RETE PER COMPETERE SPERIMENTARE L INNOVAZIONE PER LA CRESCITA INTELLIGENTE, SOSTENIBILE E INCLUSIVA DEI SISTEMI PRODUTTIVI VENETI

FARE RETE PER COMPETERE SPERIMENTARE L INNOVAZIONE PER LA CRESCITA INTELLIGENTE, SOSTENIBILE E INCLUSIVA DEI SISTEMI PRODUTTIVI VENETI FARE RETE PER COMPETERE SPERIMENTARE L INNOVAZIONE PER LA CRESCITA INTELLIGENTE, SOSTENIBILE E INCLUSIVA DEI SISTEMI PRODUTTIVI VENETI FONDO SOCIALE EUROPEO IN SINERGIA CON IL FONDO EUROPEO DI SVILUPPO

Dettagli

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA ESPOSITORI

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA ESPOSITORI 13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA ESPOSITORI BENVENUTO IN UNIRETE Il grande evento B2B di due giorni dedicato alla crescita del networking e del business delle aziende del Lazio associate

Dettagli

I anno corso magistrale II anno corso magistrale aule in via Leopoldo Rodinò

I anno corso magistrale II anno corso magistrale aule in via Leopoldo Rodinò Esercitazioni Legenda: I anno corso triennale II anno corso triennale III anno corso triennale I anno corso magistrale II anno corso magistrale aule in via Leopoldo Rodinò I ANNO TRIENNALE Aula AT3 (200

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FOGGIA ECONOMIA (L-33) 1 anno - 1 semestre a.a. 2014-2015

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FOGGIA ECONOMIA (L-33) 1 anno - 1 semestre a.a. 2014-2015 (L-33) 1 anno - 1 semestre a.a. 2014-2015 Matematica Aula 7 Matematica Matematica Aula 2 Istituzioni di Diritto Privato Istituzioni di Diritto Privato aula 1 Via Caggese Istituzioni di Diritto Privato

Dettagli

CALENDARIO AULA PUBBLICA

CALENDARIO AULA PUBBLICA CALENDARIO AULA PUBBLICA MESE DATA 1 SESSIONE (dalle 09.00 alle 11.00) 2 SESSIONE (dalle 11.15 alle 13.15) 3 SESSIONE (dalle 14.15 alle 16.15) GENNAIO martedì, 13/01/15 OVERVIEW - Magento (l'ambiente di

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Centro di Responsabilità DIREZIONE AA.GG.- ORGANIZZAZIONE - SERVIZI FINANZIARI - FORMAZIONE PROFESSIONALE - POLITICHE DEL LAVORO E SOCIALI - PUBBLICA ISTRUZIONE - CULTURA -

Dettagli

I.T.I.S. CASTEL BARONIA

I.T.I.S. CASTEL BARONIA indirizzo : Elettrotecnica ed Elettronica Articolazione : Automazione specializzazione Durata dell'indirizzo 5 anni Ore alla settimana 32 ore settimanali di lezione di 60 minuti Struttura del percorso

Dettagli

A.A. 2015-2016 PRIMO SEMESTRE, III ANNO TRIENNALE Settimana 1 Aula 6

A.A. 2015-2016 PRIMO SEMESTRE, III ANNO TRIENNALE Settimana 1 Aula 6 Settimana 1 Aula 6 5 ottobre 6 ottobre 7 ottobre 8 ottobre 9 ottobre 9.00 11.00 14.15 Settimana 2 Aula 6 12 ottobre 13 ottobre 14 ottobre 15 ottobre 16 ottobre 9.00 11.00 14.15 per le aziende per le aziende

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa MERCATO AUTO ITALIANO POSITIVO ANCHE AD AGOSTO: +10,6% Nonostante un giorno lavorativo in più rispetto ad agosto 2014, i volumi di questo mese non erano così bassi dal 1964 Torino, 1

Dettagli

Comunicato n. 42 Docenti e ATA Bologna, 14 ottobre 2015 Comunicato n. 28 Studenti e Famiglie Ai docenti E p.c. agli studenti

Comunicato n. 42 Docenti e ATA Bologna, 14 ottobre 2015 Comunicato n. 28 Studenti e Famiglie Ai docenti E p.c. agli studenti Comunicato n. 42 Docenti e ATA Bologna, 14 ottobre 2015 Comunicato n. 28 Studenti e Famiglie Ai docenti E p.c. agli studenti I docenti sono invitati a partecipare con le proprie classi alle iniziative

Dettagli

REGIONE ABRUZZO Direzione Politiche Attive del Lavoro, Formazione ed Istruzione, Politiche Sociali

REGIONE ABRUZZO Direzione Politiche Attive del Lavoro, Formazione ed Istruzione, Politiche Sociali Istituto di Istruzione Superiore E. Mattei Vasto Dirigente Scolastico prof. Ing. Rocco CIAFARONE Progetto: Coordinatori: prof. Ing. Paolo CARACENI prof. Nicola D ALESSANDRO Tutor: sig. Alfredomaria CIRILLI

Dettagli

ECONOMIA, GESTIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE SANITARIE (Anno Accademico 2010/2011)

ECONOMIA, GESTIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE SANITARIE (Anno Accademico 2010/2011) Università degli Studi di Siena ECONOMIA, GESTIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE SANITARIE (Anno Accademico 2010/2011) DIPARTIMENTO DI FISIOPATOLOGIA, MEDICINA SPERIMENTALE E SANITÀ PUBBLICA Polo Scientifico-Didattico

Dettagli

IDENTIFICAZIONE CATASTALE SUPERFICIE

IDENTIFICAZIONE CATASTALE SUPERFICIE Elenco immobili interessati IDENTIFICAZIONE SUPERFICIE DE R01C pag. 1 4 1 COMUNE EMPOLI 23 555 Semin. Arbor. 4296 1390 2906 2 COMUNE EMPOLI 23 553 Semin. Arbor. 2071 415 1656 3 COMUNE EMPOLI 23 560 Semin.

Dettagli

Paolo Ferrario, Dispensa didattica n. 1: PROGRAMMA, METODO LAVORO E PRIMO TEMA: LE POLITICHE SOCIALI E LE PROFESSIONI DI SERVIZIO 8 Febbraio 2011

Paolo Ferrario, Dispensa didattica n. 1: PROGRAMMA, METODO LAVORO E PRIMO TEMA: LE POLITICHE SOCIALI E LE PROFESSIONI DI SERVIZIO 8 Febbraio 2011 POLITICHE SOCIALI E LE PROFESSIONI DI SERVIZIO, 8 Febbraio 2011 1/15 Paolo Ferrario, Dispensa didattica n. 1: PROGRAMMA, METODO LAVORO E PRIMO TEMA: LE POLITICHE SOCIALI E LE PROFESSIONI DI SERVIZIO 8

Dettagli

SIRM Società Italiana Radio Marittima

SIRM Società Italiana Radio Marittima SIRM Società Italiana Radio Marittima dal 1927 concessionaria per l impianto e l esercizio dei servizi di radiocomunicazione su navi italiane. titolare della licenza 737/00 (rilasciata dal Ministero delle

Dettagli

Ageing at home. Esperienze idee soluzioni. nella Regione Marche

Ageing at home. Esperienze idee soluzioni. nella Regione Marche Ageing at home Esperienze idee soluzioni nella Regione Marche Alcune caratteristiche della Regione La Regione Marche è caratterizzata: da un alto tasso di invecchiamento della popolazione da elevate aspettative

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa MAGGIO ANCORA POSITIVO (+10,8%), ANCHE SE LA CRESCITA RALLENTA I volumi delle vetture ad alimentazione alternativa crescono del 12,9% da inizio 2015, con una quota di mercato del 13,9%

Dettagli

Classe di abilitazione A019 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione A019 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione A019 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

Corsi SMART. Semplicemente il meglio. "La semplicità è più difficile da raggiungere rispetto alla complessità" - Steve Jobs -

Corsi SMART. Semplicemente il meglio. La semplicità è più difficile da raggiungere rispetto alla complessità - Steve Jobs - Corsi SMART Semplicemente il meglio "La semplicità è più difficile da raggiungere rispetto alla complessità" - Steve Jobs - OBIETTIVI: Imparare a riconoscere quali comportamenti e quali decisioni oggi

Dettagli

Mercoledì 17 ottobre (Auditorium)

Mercoledì 17 ottobre (Auditorium) Mercoledì 17 ottobre (Auditorium) AAL: una visione per il futuro dei servizi di assistenza 14:30 Apertura Dott. Vincenzo Bernazzoli Presidente Provincia di Parma Prof. Gino Ferretti Magnifico Rettore dell

Dettagli

INFORMAZIONI PRODOTTI LOCKING SYSTEM MANAGEMENT 3.2 SP2 10-2014

INFORMAZIONI PRODOTTI LOCKING SYSTEM MANAGEMENT 3.2 SP2 10-2014 INFORMAZIONI PRODOTTI LOCKING SYSTEM MANAGEMENT 3.2 SP2 10-2014 2 1.0... 3 1.1. LOCKING SYSTEM MANAGEMENT 3.2 SP2 - IMMAGINE DEL PRODOTTO... 3 1.2. BREVE DESCRIZIONE DEL PRODOTTO... 4 2.0 AMBIENTE PRODOTTO...

Dettagli