I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano. Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del Aula Magna

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano. Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 18.04.2015 Aula Magna"

Transcript

1 Ordine del giorno: I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del Aula Magna 1. Approvazione verbale seduta precedente. 2. Patto Educativo di Corresponsabilità (III ed ultima parte): Presentazione della proposta che sarà fatta alla Dirigenza Scolastica e la discussione pertinente ad essa per approvazione. 3. Life Design il messaggio della Università Bicocca. 4. Proiezione del 1 video fatto dal CdG L altro profilo dei Professori - Conversazione con il Prof Paticchio 5. Genitori Coach dalla A alla Z: Intervento del genitore Enrico Ragnolini Dirigente Sportivo 6. Intervento e conclusione del Prof. Valocchi (Orientamento in uscita) 7. Spazio per il dialogo tra Genitori e Dirigente Scolastico : Il Preside informa e risponde 8. Varie ed eventuali. Saluti e ringraziamenti - Fine assemblea Si apre l assemblea alle ore 10,15 con i seguenti argomenti: 1. Si approva il verbale della seduta precedente. 2. Patto Educativo di Corresponsabilità - Viene presentata una bozza della relazione da presentare al Dirigente Scolastico, con il resoconto del lavoro di analisi fatto fino ad oggi. Tale bozza, soggetta a revisione, è stata discussa appassionatamente da tutti noi e si decide che debba essere modificata in alcuni punti e sintetizzata. Il resoconto definitivo sarà presentato durante la prossima assemblea di maggio per l'approvazione, prima della consegna al Dirigente Scolastico. Nota: I punti 3, 4, 5, vengono rimandati, per il lungo confronto e intervento dei genitori presenti al punto 2.

2 6. Intervento e conclusione del Prof. Valocchi (Orientamento in uscita) Alle ore interviene il Prof. Valocchi, docente del settore meccanico e referente per l'orientamento in uscita. Il Prof. Valocchi illustra le attività previste per l'orientamento in uscita, sia per chi intende proseguire gli studi, che per chi intende inserirsi nel mondo del lavoro: riportare informazioni dalle Università, affiggendo gli avvisi in bacheca, all'ingresso, e sul sito della scuola; in particolare vengono segnalati i giorni degli Open Day. invitare a scuola esperti, ad esempio le ultime persone invitate sono state un Prof. del Dipartimento Ingegneria Meccanica + Prof. Ingegneria Aerospaziale dell'università dal Politecnico di Milano. in merito all'orientamento al lavoro, sul sito della scuola vengono segnalate le richieste che arrivano alla scuola dal mondo del lavoro. In questo senso, le richieste vengono prima attentamente valutate in quanto non sempre sono affidabili, il Preside Tornaghi (che era da poco arrivato in assemblea) informa che ad es. nell'ultima settimana sono arrivate 2 richieste di segnalazione nominativi dei ragazzi neo-diplomati, di queste solo 1 delle 2 è stata evasa mentre la seconda no; spesso le richieste non sono attinenti agli indirizzi di studio e/o hanno interessi poco chiari o finalità commerciali (ad esempio la scuola non rilascia i nominativi dei propri studenti per attività di volantinaggio o promotore assicurativo). Il Prof Valocchi continua informando: organizzare tirocini presso le aziende. Si occupa Lui, del settore meccanico/elettrotecnico, mentre le Prof. Buonincontri e Rigon si occupano dell'indirizzo aeronautico. A questo proposito un genitore segnala che la Prof. Buonincontri ha chiesto: se ci sono genitori/conoscenti nel settore aeronautico e/o logistica che abbiano nominativi di aziende disposte ad accettare tirocinanti; in particolar modo nel settore aeronautico negli ultimi anni è più difficoltoso collocare i ragazzi in quanto le società interessate SEA/ENAV/ENAC, ecc. sono sempre più orientate verso i tirocini universitari,

3 quindi la scuola sta intensificando i contatti con aziende del settore logistica. I tirocini presso le aziende sono previsti alla fine del 4 anno scolastico e sono VOLONTARI per i ragazzi. Pare che, con le nuove normative, il tirocinio verrà reso obbligatorio per tutti gli indirizzi scolastici, Licei compresi; il Maxwell si sta già adeguando in tal senso. La scuola ha preso accordi con la società RANSTAD che ha proposto di accogliere presso i propri uffici i ragazzi del liceo. Il personale della Ranstad è stato inviato a tenere tre conferenze, (di 3 ore nella ns scuola, dalle h.12,00 alle 15,00): - una sul CV, - una sul colloquio di lavoro, - una sulle tecniche di ricerca del lavoro. Obiettivi: spiegare ai ragazzi quali errori evitare in fase di colloquio o di sviluppo di un curriculum. Inoltre si contatteranno anche laboratori universitari e biblioteche, senza soffermarsi solo attività scientifiche, in quanto non si esclude che i ragazzi dopo il diploma possano indirizzarsi anche verso un'attività umanistica. Il Prof. Valocchi ha convocato i rappresentanti degli studenti tramite circolare per 3 appuntamenti in modo da comunicare loro le iniziative rivolte agli studenti e per far si che aumenti la consapevolezza dell'importanza degli stage lavorativi e che i ragazzi possano indicare quali siano i loro interessi, così che i docenti possano attivarsi in maniera più mirata. Attualmente gli stage sono volontari e talvolta i ragazzi rifiutano perchè si tratta di impegnarsi nel periodo estivo ed almeno per 1mese. Le aziende, di norma, chiedono che il ragazzo dia la disponibilità di almeno 1mese, in modo da avere il tempo necessario per poterli inserire in azienda e potergli trasmettere più correttamente le informazioni. Non sempre i ragazzi accettano le proposte, anche quando si tratta di valide opportunità, per motivi diversi, che possono essere difficoltà familiari a far coincidere le vacanze della famiglia o la necessità di seguire corsi di recupero per le materie insufficienti. Nel progetto per lo stage estivo il Prof Valocchi, continua: - inseriamo comunque mansioni (anche se generiche) da assegnare allo studente, ma,

4 per quanto possibile, che tengano conto di quanto ha dimostrato di saper fare nei laboratori della scuola. Cerchiamo di tenere conto anche del carattere e dell andamento nelle altre materie. I genitori intervengono riportando le esperienze di tirocinanti nella propria azienda. Le esperienze non sono sempre eccellenti da un punto di vista professionale, e la scuola da questo punto di vista fa una scrematura delle aziende proposte, ma si concorda che, qualunque esperienza di questo tipo, ha pur sempre una sua valenza come "primo contatto con il mondo del lavoro" anche quando non ne consegue un diretto vantaggio professionale, per i ragazzi anche solo il sapersi comportare e rispettare le regole in un contesto lavorativo, può significare un importante arricchimento personale. Tramite lo stage hanno la possibilità di iniziare a lavorare su ciò che le aziende che si occupano di gestione delle risorse umane, chiamano "softkills" : vado d'accordo con gli altri, lavoro bene col gruppo di lavoro, rispetto gli orari e tutte quelle caratteristiche personale, che nonostante esulino da competenze tecniche specifiche, vengono molto apprezzate dalle aziende. Un genitore chiede se la scuola fornisce alle aziende un "profilo personalizzato" del ragazzo proposto per lo stage. La scuola fornisce all'azienda un progetto su cui viene specificato lo scopo e la preparazione scolastica/materie studiate dal ragazzo; le mansioni vengono intenzionalmente lasciate in bianco per lasciare all'azienda la libertà di inserimento nella posizione che ritiene più utile. Non viene però fatto un profilo personale del ragazzo. Sempre nel contesto di cogliere le opportunità esistenti a favore dei ragazzi, il gruppo di coordinamento della scuola, di cui fa parte anche il Prof. Valocchi, ha aderito al Progetto Garanzia Giovani : progetto promosso dalla Regione Lombardia, con i fondi del Piano Europeo, che prevede l'inserimento dei curriculum dei ragazzi neo-diplomati. Il Progetto Garanzia Giovani prevede l'inserimento dei CV in un data base, che potrà essere consultato da aziende del territorio. Durante la conferenza che si terrà il 24 aprile sarà presente un docente del Corso di Laurea in Fisica (dell Università degli Studi di Milano), al quale si potranno fare domande sulla Meteorologia (che non ha un corso di laurea). I docenti hanno chiesto la presenza di almeno 30ragazzi, la scuola ad oggi ha raccolto circa la metà delle adesioni estendendo l'invito anche alle classi 4 e ci si augura di riuscire a raggiungere il nr minimo richiesto.

5 Il Prof Valocchi, conclude e ci saluta circa le Spazio per il dialogo tra Genitori e Dirigente Scolastico : Il Preside informa e risponde Il Preside Tornaghi, spiega che per i ns ragazzi il Maxwell/Settembrini guarda con interesse il MODELLO DUALE, così come sviluppato in Germania, Austria, nord-europa, che si basa sulla combinazione di teoria e pratica e prevede una forte alleanza scuola-lavoro, mentre in Italia è più forte l'unione scuola-università. Il Preside porta l'esempio pratico di chi teorizza che la chimica è bellissima, ma entrando in un laboratorio chimico c'è spesso uno "strano" odore, raramente piacevole. Talvolta, lo studente che entra per la prima volta in un laboratorio chimico di un'azienda, si "spaventa" dal fatto di sapere che dovrà convivere tutti i giorni in un ambiente di lavoro così, è bene che scopra questo aspetto durante il periodo scolastico e non solo più tardi. Un genitore segnala che la sua classe, pur essendo composta da 28 ragazzi ha un'aula più piccola di altre classi meno numerose. Il Preside chiarisce che le aule sono tutte di egual misura. A tale proposito è stato fatto un lavoro di verifica, con piantine e metro alla mano, per verificare le misure di tutte le aule. Solo poche classi sono più piccole e sono quelle assegnate alle classi meno numerose. Le uniche aule più grandi sono quelle adibite a laboratorio. La normativa prevede una misura di 1,96mq a studente, ma la normativa dice anche che la scuola non può avere classi di studenti con nr inferiore ad una media di 22, eccezion fatta per le classi 5, che sono difatti collocate nelle aule più piccole. Si potrà verificare solo a settembre, dopo l'esito degli esami di riparazione che permetterà di avere il nr effettivo degli studenti per l'anno 2015/2016, se ci sarà la possibilità di liberare un'aula laboratorio (spostando lo stesso in altra sede) per usare l'aula per una delle, peraltro poche, classi numerose. Il Presidente del CdG informa: - La Vicepreside Prof.ssa Angela Izzuti, ha chiesto al comitato se per la FESTA dell'aria, prevista per il sabato 16maggio, ci sono 10 genitori disponibili a supportare il servizio di sorveglianza / accoglienza / organizzazione.

6 - Iniziativa: Concorso interno di disegno. Sono invitati le classe del biennio a partecipare a questo concorso, i disegni saranno raccolti entro il 9 maggio, la votazione sarà fatta l 11 maggio e nell atrio della scuola, sarà disposta un urna per la votazione, dalle 8.30 alle Disegna la maglietta : il Preside Tornaghi chiede la disponibilità di 1 genitore come facente parte della commissione deputata alla scelta del disegno vincente. - Il Preside anticipa che in sede di prossimo Consiglio d'istituto, previsto per il 28 aprile pomeriggio, si valuterà il rientro in sede, nel prossimo a.s., delle classi ITIS attualmente collocate in Via Narni, ciò per oggettivi problematiche organizzative relative alla gestione dei docenti in due sedi e alle ore di laboratorio. - Il Preside informa che ieri, 17aprile, sono uscite le simulazioni per le materie d'esame degli istituti tecnici; quelle per il licei erano già disponibili. Alle 12,15 si conclude l'assemblea. I punti 3, all'ordine del giorno, si affronteranno nella prossima assemblea del 23 maggio. Nadia Ratti Segretario Gabriela Morlett Presidente

I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano. Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 21.03.2015 Aula Magna

I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano. Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 21.03.2015 Aula Magna I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 21.03.2015 Aula Magna Ordine del giorno: 1. Approvazione verbale seduta precedente. 2. Approvazione

Dettagli

I.I.S.S. J.C. Maxwell Settembrini / Milano

I.I.S.S. J.C. Maxwell Settembrini / Milano I.I.S.S. J.C. Maxwell Settembrini / Milano Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 24.01.2015 Aula Magna Ordine del giorno: 1. Approvazione verbale seduta precedente 2. Nomina componente genitori

Dettagli

I.T.I.S. CASTEL BARONIA

I.T.I.S. CASTEL BARONIA indirizzo : Elettrotecnica ed Elettronica Articolazione : Automazione specializzazione Durata dell'indirizzo 5 anni Ore alla settimana 32 ore settimanali di lezione di 60 minuti Struttura del percorso

Dettagli

ORIENTAMENTO IN USCITA Prossimi appuntamenti Classi quarte e quinte

ORIENTAMENTO IN USCITA Prossimi appuntamenti Classi quarte e quinte ORIENTAMENTO IN USCITA Prossimi appuntamenti Classi quarte e quinte IN PRIMO PIANO A BREVE INCONTRO CON I GENITORI Solo per le classi quarte Incontro di presentazione delle attività di orientamento (prof.ssa

Dettagli

A.S. 2015/16 VERBALE N. 1 DEL COLLEGIO DEI DOCENTI 1 settembre 2015

A.S. 2015/16 VERBALE N. 1 DEL COLLEGIO DEI DOCENTI 1 settembre 2015 A.S. 2015/16 VERBALE N. 1 DEL COLLEGIO DEI DOCENTI 1 settembre 2015 Il giorno martedì 1 settembre 2015 alle ore 9:00, presso l Aula Magna dell istituto si riunisce il Collegio dei docenti, per discutere

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore Q. Sella

Istituto Istruzione Superiore Q. Sella VERBALE DEL COLLEGIO DEI DOCENTI DEL GIORNO 12 Giugno 2014 Oggi, 12 giugno 2014 alle ore 10,00, presso l aula magna si è riunito il Collegio Docenti dell Istituto d Istruzione Superiore Q. Sella di Biella

Dettagli

I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano. Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 10.10.2015 Aula Magna

I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano. Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 10.10.2015 Aula Magna I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 10.10.2015 Aula Magna Ordine del giorno: 1. Accoglienza e firma presenze 2. Spazio Presidenza: Benvenuto

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA A.S. 2015-16

PIANO DELLE ATTIVITA A.S. 2015-16 PIANO DELLE ATTIVITA A.S. 2015-16 Riepilogo ore impegni collegiali: COLLEGIO : 01/09/15-1 ora; 18/09/15 3 ore; 30/09/15 3 ore; 30/10/15 3 ore; 20/11/2015 3 ore; 19/01/16 2 ore; 11/03/16 2 ore; 11/05/16

Dettagli

VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014

VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014 VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014 Il giorno 1 settembre 2014, alle ore 8,30, nei locali dell Aula Magna dell Istituto Roncalli, su convocazione scritta, si riunisce il Collegio

Dettagli

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015.

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015. Prot. N 4024/C23 Ariano Irpino 26/08/2015 A tutti i docenti dell IISS Ruggero II Loro sedi Per quanto di competenza alla DSGA Al personale ATA Al sito internet dell Istituto OGGETTO : Comunicato impegni

Dettagli

VERBALE N. 2 DEL COLLEGIO DEI DOCENTI A.S. 2015/2016

VERBALE N. 2 DEL COLLEGIO DEI DOCENTI A.S. 2015/2016 VERBALE N. 2 DEL COLLEGIO DEI DOCENTI A.S. 2015/2016 Il giorno 24 Settembre, presso l Aula Magna dell Istituto V. Cuoco di Isernia si riunisce il Collegio dei Docenti per discutere il seguente o. d. g.:

Dettagli

GIACOMO MATTEOTTI VERBALE DEL COLLEGIO DEI DOCENTI N 2 ANNO SCOLASTICO 2013/2014

GIACOMO MATTEOTTI VERBALE DEL COLLEGIO DEI DOCENTI N 2 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE GIACOMO MATTEOTTI Via Garibaldi 194, 56124 PISA tel. 05094101 fax 050941031 CF 80006210506 sito web: www.matteotti.it, email:

Dettagli

Piano scolastico di orientamento a.s. 2014/2015

Piano scolastico di orientamento a.s. 2014/2015 I S T I T U T O O M N I C O M P R E N S I V O SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO E LICEO SCIENTIFICO Via Cupello n.2-86047 Santa Croce di Magliano (CB) Tel 0874728014 Fax 0874729822

Dettagli

COSP-CENTRO DI SERVIZIO DI ATENEO PER L ORIENTAMENTO ALLO STUDIO E ALLE PROFESSIONI

COSP-CENTRO DI SERVIZIO DI ATENEO PER L ORIENTAMENTO ALLO STUDIO E ALLE PROFESSIONI Newsletter orientamento UniMi Anno accademiico 2011-2012 Ai Presidi e ai Delegati per l orientamento Gentili Professori, segnaliamo le iniziative di orientamento promosse dal Cosp e organizzate in collaborazione

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 10 GIUGNO 2014

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 10 GIUGNO 2014 VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 10 GIUGNO 2014 Il giorno 10 Giugno 2014 alle ore 16.30, presso la Biblioteca della sede di Via Ulanowski, si riunisce il Consiglio di Istituto del Liceo Scientifico

Dettagli

I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano. Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 28.11.2015 Aula Magna

I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano. Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 28.11.2015 Aula Magna I.I.S.S. J.C. Maxwell I.P.S.I.A Settembrini / Milano Verbale della Riunione Comitato dei Genitori del 28.11.2015 Aula Magna Ordine del giorno: 1. Accoglienza e firma presenze 2. Approvazione verbale seduta

Dettagli

CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE:

CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE: CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE: In data 15 gennaio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per l ammissione alla prima classe dell Accademia Navale di Livorno, Istituto d eccellenza

Dettagli

PIANO GENERALE PER L ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014-2015

PIANO GENERALE PER L ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014-2015 PIANO GENERALE PER L ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014-2015 REDATTO DA FANTOLI MARIA GIOVANNA PIANO GENERALE DELLA PROGETTAZIONE_ ORIENTAMENTO IN USCITA Premessa L intero progetto trae la sua ispirazione

Dettagli

Approvato dal Collegio docenti del giorno 9/09/2015

Approvato dal Collegio docenti del giorno 9/09/2015 28-ago ven 8,30 18,30 Docenti convocati Circ. 337-25/7/15 Prove scritte per gli studenti con giudizio sospeso e esami integrativi (circ. 339) 29-ago sab 8,30 18,30 Consigli di classe Circ. 338-25/7/15

Dettagli

Elettrotecnica Elettronica Informatica Meccanica e Meccatronica. Automazione Logistica Biotecnologie Ambientali

Elettrotecnica Elettronica Informatica Meccanica e Meccatronica. Automazione Logistica Biotecnologie Ambientali l Istituto Tecnico Euganeo di oggi è la tecnologia di domani Elettrotecnica Elettronica Informatica Meccanica e Meccatronica Automazione Logistica Biotecnologie Ambientali ITIS Euganeo Istituto tecnico

Dettagli

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: presentazione progetto alle famiglie

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: presentazione progetto alle famiglie GALILEO GALILEI - Crema (CR) CIRCOLARE n. 159 CREMA, 04.02.2016 Modalità di Pubblicazione: - Albo elettronico - Albo cartaceo Destinatari: - Agli studenti delle classi 3 e e alle loro famiglie - Ai coordinatori

Dettagli

REGOLAMENTO COLLEGIO DOCENTI

REGOLAMENTO COLLEGIO DOCENTI Bozza REGOLAMENTO COLLEGIO DOCENTI Art.1 Composizione Il Collegio è composto da tutti i docenti in servizio a tempo determinato ed indeterminato alla data della riunione e dal Dirigente Scolastico che

Dettagli

DIPARTIMENTO LICEO ECONOMICO SOCIALE VERBALE N.1

DIPARTIMENTO LICEO ECONOMICO SOCIALE VERBALE N.1 DIPARTIMENTO LICEO ECONOMICO SOCIALE VERBALE N.1 Nei giorni nove, dieci e undici settembre 2013 alle ore 9,00, nei locali dell IIS Telesi@ in Viale Minieri, si è riunito il Dipartimento del Liceo Economico

Dettagli

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 Presentazione degli indirizzi Dalle ore 9:30 alle ore 10:00 Presentazione Liceo Scienze Umane Dalle ore 10:00 alle ore 10.30 Presentazione Liceo Scienze Applicate Dalle

Dettagli

IL PROGETTO ORIENTAMENTO REALIZZATO DA IREP NEL RHODENSE

IL PROGETTO ORIENTAMENTO REALIZZATO DA IREP NEL RHODENSE PROGETTO ORIENTAMENTO IL PROGETTO ORIENTAMENTO REALIZZATO DA IREP NEL RHODENSE Finalità del progetto Le finalità del progetto, come finora strutturato e attuato, possono così essere schematizzate fornire

Dettagli

VADEMECUM PER I GENITORI RAPPRESENTANTI DI CLASSE

VADEMECUM PER I GENITORI RAPPRESENTANTI DI CLASSE VADEMECUM PER I GENITORI RAPPRESENTANTI DI CLASSE Premessa Nella scuola dell autonomia i Genitori rappresentano una parte dell utenza e possono avere funzione di primo piano influendo sulle scelte organizzative

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E TURISTICO GUIDO PIOVENE BENVENUTI. agli alunni e ai genitori delle scuole medie PRESENTAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E TURISTICO GUIDO PIOVENE BENVENUTI. agli alunni e ai genitori delle scuole medie PRESENTAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA BENVENUTI agli alunni e ai genitori delle scuole medie PRESENTAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA 19 novembre 2011 Ore 15.00 17.00 17 dicembre 2011 Ore 15.00 17.00 PORTE APERTE AL PIOVENE 14 gennaio 2012 Ore

Dettagli

a scuola di Proposte formative di educazione alla cittadinanza europea

a scuola di Proposte formative di educazione alla cittadinanza europea a scuola di Proposte formative di educazione alla cittadinanza europea LA FORMAZIONE PER STUDENTI LEZIONI PRESSO IL PUNTO EUROPA VIAGGI DI ISTRUZIONE EVENTI PARTICOLARI EUROPEAN DAYS LA FORMAZIONE PER

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE TECNICA E LICEALE GALILEO GALILEI LICEO DELLE SCIENZE UMANE TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING TECNICO SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI Ministero della Pubblica

Dettagli

Relazione attività e report utenza Gennaio-Dicembre 2013

Relazione attività e report utenza Gennaio-Dicembre 2013 Relazione attività e report utenza Gennaio-Dicembre 2013 INFORMAGIOVANI COMUNE DI ARCENE Per l informagiovani Tatiana Arzuffi L INFORMAGIOVANI P.zza Civiltà Contadina ANDAMENTO UTENZA GENNAIO-DICEMBRE

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA D ISTITUTO A.S. 2015-16. Approvato dal C.d.D. del 24/09/2015

FUNZIONIGRAMMA D ISTITUTO A.S. 2015-16. Approvato dal C.d.D. del 24/09/2015 FUNZIONIGRAMMA D ISTITUTO A.S. 2015-16 Approvato dal C.d.D. del 24/09/2015 Staff del Dirigente e Funzioni strumentali al POF 2 FS1 - Qualità e valutazione di sistema Gestisce la documentazione relativa

Dettagli

Il giorno 10 settembre alle ore 09.00 si riunisce il Collegio dei Docenti del Liceo Artistico di Monza con il seguente ordine del giorno:

Il giorno 10 settembre alle ore 09.00 si riunisce il Collegio dei Docenti del Liceo Artistico di Monza con il seguente ordine del giorno: Il giorno 10 settembre alle ore 09.00 si riunisce il Collegio dei Docenti del Liceo Artistico di Monza con il seguente ordine del giorno: 1. Lettura ed approvazione del verbale della seduta precedente

Dettagli

Comitato dei Genitori del Liceo Scientifico Vittorio Veneto di Milano. Verbale di Assemblea del 29 novembre 2014

Comitato dei Genitori del Liceo Scientifico Vittorio Veneto di Milano. Verbale di Assemblea del 29 novembre 2014 Comitato dei Genitori del Liceo Scientifico Vittorio Veneto di Milano Verbale di Assemblea del 29 novembre 2014 Il giorno 29 novembre 2014 alle ore 10.00 nell aula magna del Liceo Scientifico Vittorio

Dettagli

Stage di Ricerca Operativa in università

Stage di Ricerca Operativa in università Stage di Ricerca Operativa in università Ottimizziamo! Progetto Lauree Scientifiche Ufficio Scolastico Regionale Lombardia Università degli Studi di Milano Quando? Lunedì 8 Giugno e Martedì 9 Giugno 2009,

Dettagli

Prot. Ortona, 30.09.2015

Prot. Ortona, 30.09.2015 ISTITUTO TECNOLOGICO STATALE-TRASPORTI E LOGISTICA LEONE ACCIAIUOLI ORTONA c.a.p. 66026 Via Mazzini, 26 Tel. 085/ 9063441 Fax 085/ 9067958 Cod. fisc. 82000390698 Sito:http://www.itnortona.it E Mail: chth01000d@istruzione.it

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore del COSSATESE e VALLE STRONA

Istituto di Istruzione Superiore del COSSATESE e VALLE STRONA Istituto di Istruzione Superiore del COSSATESE e VALLE STRONA LICEO SCIENTIFICO COSSATO & VALLEMOSSO LICEO DELLE SCIENZE UMANE COSSATO LICEO LINGUISTICO COSSATO LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE

Dettagli

Via Antonio da Sangallo, 3 00053 Civitavecchia 06 121127925 06 67663912 rmis06600p@istruzione.it - www.isiscalamatta.gov.it Cod. Fis.

Via Antonio da Sangallo, 3 00053 Civitavecchia 06 121127925 06 67663912 rmis06600p@istruzione.it - www.isiscalamatta.gov.it Cod. Fis. M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e U n i v e r s i t à e R i c e r c a U f f i c i o S c o l a s t i c o R e g i o n a l e p e r i l L a z i o I s t i t u to S ta t ale d I s t ruzione Superiore

Dettagli

8. G. DIMAURO...P... 19. G. PANI... 10. A. FARINOLA...P... 21. S. PIZZUTILO... P...

8. G. DIMAURO...P... 19. G. PANI... 10. A. FARINOLA...P... 21. S. PIZZUTILO... P... CONSIGLIO DEI CORSI DI STUDIO IN INFORMATICA DEL 27 APRILE 2009 Il Consiglio dei Corsi di Studio in Informatica convocato per lunedì 27 Aprile 2009, alle ore 11.00 presso la sala Consiglio del Dipartimento

Dettagli

Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio

Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio Presentazione del nuovo corso di Istruzione Tecnica Superiore inserito nei percorsi di Alta Formazione previsti dal Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca.

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556

Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556 Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 18 OTTOBRE 2012 L anno 2012 il giorno 18 del mese

Dettagli

ITIS HENSEMBERGER MONZA piano delle attività a.s. 2015/16

ITIS HENSEMBERGER MONZA piano delle attività a.s. 2015/16 PAG. 1/12 Legenda 1. Presa di servizio collegio docenti 20' 08.10-08.30 2. Comunicazioni del DS mar 1 set recupero debiti formativi dalle ore 08.30 mer 2 set recupero debiti formativi dallle ore 08.30

Dettagli

Circ.n.72 Lissone, 23 ottobre 2015. Agli studenti delle classi quarte e quinte

Circ.n.72 Lissone, 23 ottobre 2015. Agli studenti delle classi quarte e quinte Circ.n.72 Lissone, 23 ottobre 2015 Agli studenti delle classi quarte e quinte Ai Docenti Al DSGA OGGETTO: Avvio delle attività di Orientamento in Uscita- Conferenza introduttiva/campus universitario Si

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÀ PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16

PIANO DELLE ATTIVITÀ PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16 Organismo di Formazione accreditato Regione Veneto Cert. n. A0363 Istituto Tecnico Tecnologico FRANCESCO SEVERI 35129 PADOVA - Via L. Pettinati, 46 - Distretto n. 44 - Cod. Fisc. 80012040285 Tel. 049 8658111

Dettagli

VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN

VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIDATTICA DELLE SCIENZE PER INSEGNANTI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO: UNA FORMAZIONE QUALIFICATA PER

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO DEL 26/04/2004

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO DEL 26/04/2004 Oggi in Pavia, alle ore 15.30, presso la Sala riunione del Consiglio d Amministrazione, I piano del Palazzo Centrale, Università di Pavia, C.so Strada Nuova n 65, si riunisce il Nucleo di Valutazione dell'ateneo.

Dettagli

VERBALE RIUNIONE COMITATO GENITORI sabato 13 febbraio 2010

VERBALE RIUNIONE COMITATO GENITORI sabato 13 febbraio 2010 VERBALE RIUNIONE COMITATO GENITORI sabato 13 febbraio 2010 Si è riunito presso il nostro liceo alle ore 9,30 il Comitato Genitori per discutere dell OdG stabilito nella convocazione del 11 u.s. Presenti

Dettagli

IPS S. D Acquisto Bagheria

IPS S. D Acquisto Bagheria IPS S. D Acquisto Bagheria Anno scolastico 2015 2016 PIANO DELLE ATTIVITÀ COLLEGIALI DEI DOCENTI CON RELATIVI IMPEGNI AL PERSONALE DOCENTE AGLI ALUNNI E LORO GENITORI AL DSGA INIZIO ANNO SCOLASTICO CLASSI

Dettagli

LA NORMATIVA MINISTERIALE E LE PROCEDURE DELL ISTITUTO TORNO PER LA VALUTAZIONE FINALE

LA NORMATIVA MINISTERIALE E LE PROCEDURE DELL ISTITUTO TORNO PER LA VALUTAZIONE FINALE ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G. TORNO Indirizzi Tecnici Settore Economico e Tecnologico Indirizzi Liceali Scientifico e Scienze Umane LA NORMATIVA MINISTERIALE E LE PROCEDURE DELL ISTITUTO

Dettagli

SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE

SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE 2015/2016 2015/2016 2015/2016 CALENDARIO SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE VIA DALMAZIA ROMA SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' E DEGLI IMPIGNI CONNESI ALLA FUNZIONE DOCENTE A.S. 2014-2015 SETTEMBRE Giorno Orario Attività 1 8.00 9.

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' E DEGLI IMPIGNI CONNESI ALLA FUNZIONE DOCENTE A.S. 2014-2015 SETTEMBRE Giorno Orario Attività 1 8.00 9. PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' E DEGLI IMPIGNI CONNESI ALLA FUNZIONE DOCENTE A.S. 2014-2015 SETTEMBRE 1 8.00 9.00 Obbligo della presa di servizio presso la segreteria dell Istituto insegnanti trasferiti

Dettagli

Regolamento Interno del Dottorato in Matematica. INdAM Milano Bicocca Pavia. XXXI Ciclo TITOLO I CONSIDERAZIONI GENERALI

Regolamento Interno del Dottorato in Matematica. INdAM Milano Bicocca Pavia. XXXI Ciclo TITOLO I CONSIDERAZIONI GENERALI ISTITUZIONE DEL DOTTORATO Regolamento Interno del Dottorato in Matematica INdAM Milano Bicocca Pavia XXXI Ciclo TITOLO I CONSIDERAZIONI GENERALI E istituito il Dottorato in Matematica in convenzione/consorzio

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PIANO DI LAVORO RELATIVO ALLA ORGANIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITA DI ORIENTAMENTO DELL TECNOLOGICO E DEL LICEO SCIENTIFICO DELL I.I.S.S. G. Salvemini a.s. 2014-15 L'attività di orientamento ha

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile-Architettura, Ambientale

Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile-Architettura, Ambientale Denominazione del Corso di Studio: Ingegneria Civile e Ambientale Classe: L-7 Ingegneria Civile e Ambientale Sede: Via Campo di Pile, 67100 L AQUILA Sito web: www.univaq.it Consiglio di Area Didattica

Dettagli

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE. Classe V sez. B corso Odontotecnico. Redatto il 10/05/2013. Anno scolastico 2012/2013

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE. Classe V sez. B corso Odontotecnico. Redatto il 10/05/2013. Anno scolastico 2012/2013 DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE V sez. B corso Odontotecnico Redatto il 10/05/2013 Anno scolastico 2012/2013 1 ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIALI GALILEO GALILEI DI ORISTANO CLASSE 5 A ODONTOTECNICO

Dettagli

Saronno, 25 ottobre 2014

Saronno, 25 ottobre 2014 Saronno, 25 ottobre 2014 La frase più pericolosa in assoluto è: «Abbiamo sempre fatto così«grace Hopper (matematica e progettista di sistemi) Il 16 maggio 2013 si costituisce il COMITATO GENITORI ITC

Dettagli

Approvazione verbale precedente, il Consiglio d Istituto approva all unanimità

Approvazione verbale precedente, il Consiglio d Istituto approva all unanimità VERBALE Consiglio d istituto 10 Dicembre 2014 N 2 Presenti Bosso Giulio, Cafarelli Alessandro, D Adorante Giuseppe, Daniele Sara, Donna Loredana, Durando Vanda, Fantinati Monica, Gatti Daniela, Giocondo

Dettagli

REGOLAMENTO del CENTRO UNIVERSITARIO di MEDIAZIONE. Articolo 1 Costituzione del Centro

REGOLAMENTO del CENTRO UNIVERSITARIO di MEDIAZIONE. Articolo 1 Costituzione del Centro UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Centro Universitario di Mediazione n. 209 registro Ministero della Giustizia REGOLAMENTO del CENTRO UNIVERSITARIO di MEDIAZIONE Articolo 1 Costituzione del Centro Il presente

Dettagli

RESOCONTO DELLA RIUNIONE RAPPRESENTANTI DEI CONSIGLI DI CLASSE DEI GENITORI LICEO SCIENTIFICO E.FERMI GENOVA

RESOCONTO DELLA RIUNIONE RAPPRESENTANTI DEI CONSIGLI DI CLASSE DEI GENITORI LICEO SCIENTIFICO E.FERMI GENOVA RESOCONTO DELLA RIUNIONE RAPPRESENTANTI DEI CONSIGLI DI CLASSE DEI GENITORI LICEO SCIENTIFICO E.FERMI GENOVA Come da convocazione inviata il giorno 8 aprile 2014, il giorno 20 aprile 2014 alle ore 17.00,

Dettagli

VERBALE N 1 Collegio unitario Perotto-Orsini

VERBALE N 1 Collegio unitario Perotto-Orsini VERBALE N 1 Collegio unitario Perotto-Orsini Il giorno tre del mese di settembre Duemiladodici, alle ore nove e trenta, presso l Aula Magna del plesso Card. V. M. Orsini, sotto la presidenza della Dirigente

Dettagli

Oggetto : Manifestazione Io ne so di più e Open Day - Riunione organizzativa e calendario.-

Oggetto : Manifestazione Io ne so di più e Open Day - Riunione organizzativa e calendario.- Circolare n. 104 Trieste, 30 ottobre 2015 Ai Docenti Oggetto : Manifestazione Io ne so di più e Open Day - Riunione organizzativa e calendario.- Anche quest'anno il nostro Liceo organizza la presentazione

Dettagli

Il Liceo Scientifico. Affrontare insieme le difficoltà

Il Liceo Scientifico. Affrontare insieme le difficoltà Il Liceo Scientifico Il nostro Liceo cura la centralità della persona, e l inclusività dello studente, in un ambiente sereno che fornisce una preparazione personalizzata, solida ed adeguata ai tempi, sia

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ZONA 4 DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ZONA 4 DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ZONA 4 DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE Approvato con delibera del CdZ4 N.127 del 09/05/2013 Parte prima PRINCIPI GENERALI Art. 1 PREMESSA Il presente regolamento definisce le finalità,

Dettagli

Oberdan: la strada per il mio futuro. Liceo. Tecnico economico. Istituto Statale di Istruzione Superiore G. Oberdan Treviglio

Oberdan: la strada per il mio futuro. Liceo. Tecnico economico. Istituto Statale di Istruzione Superiore G. Oberdan Treviglio Istituto Statale di Istruzione Superiore G. Oberdan Treviglio Oberdan: la strada per il mio futuro Liceo Liceo delle Scienze Umane Liceo Economico Sociale (LES) Tecnico economico Amministrazione, finanza

Dettagli

I.I.S. Astolfo Lunardi

I.I.S. Astolfo Lunardi Piano dell offerta formativa IL Dirigente Scolastico Funzione Strumentale Pagina 1 di 1 POF - vers 02 - Copertina, 11/10/2010 Delibera CD n. 09 del 29/09/2010 Data stampa: 06/12/12 Delibera Cdi n. 17 del

Dettagli

quanto il problema principale la comprensione delle lezione tenuta dal docente in aula può venire risolto collocando lo studente in una posizione

quanto il problema principale la comprensione delle lezione tenuta dal docente in aula può venire risolto collocando lo studente in una posizione L'esperienza del Politecnico di Torino nella gestione dell'integrazione nell'università e dell'accessibilità alle risorse didattiche da parte di studenti audiolesi I sordi in università Negli ultimi anni

Dettagli

REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA Norme comuni a tutte le Lauree in Ingegneria

REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA Norme comuni a tutte le Lauree in Ingegneria REGOLAMENTO DEGLI ESAMI DI LAUREA Norme comuni a tutte le Lauree in Ingegneria Cap.1 - Commissioni di Laurea 11 Gennaio 1996 Art. 1 - Membri delle Commissioni di Laurea Le Commissioni per gli esami di

Dettagli

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO A.S. 2015/16

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO A.S. 2015/16 PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO A.S. 2015/16 Cos è A.S.L. e confronto con lo stage A.S.L.= METODOLOGIA DIDATTICA (decreto legislativo77/2005) A.S.L. = strumento che offre l opportunità di apprendere

Dettagli

STAGE 2011. In generale il Progetto Stage è un'iniziativa scolastica positiva. 1) Non sono d'accordo 1.92% 2) Sono poco d'accordo 0%

STAGE 2011. In generale il Progetto Stage è un'iniziativa scolastica positiva. 1) Non sono d'accordo 1.92% 2) Sono poco d'accordo 0% STAGE 2011 In generale il Progetto Stage è un'iniziativa scolastica positiva. 1) Non sono d'accordo 1.92% Domanda 1 di 11 2) Sono poco d'accordo 0% 3) Sono sostanzialmente d'accordo 7.69% 4) Sono d'accordo

Dettagli

Il RUOLO DELLA SECONDARIA II

Il RUOLO DELLA SECONDARIA II Orientamento per il successo scolastico e formativo Il RUOLO DELLA SECONDARIA II seconda parte 2011/2012 ruolo orientativo della secondaria II una scuola che ha un RUOLO DI REGIA Sostiene i propri studenti

Dettagli

Liceo Statale Virgilio - ROMA. Calendario del Piano annuale delle attività a.s. 2015/2016

Liceo Statale Virgilio - ROMA. Calendario del Piano annuale delle attività a.s. 2015/2016 Liceo Statale Virgilio - ROMA Calendario del Piano annuale delle attività a.s. 20/2016 Giorno mese Attività Luogo ora 1 mart. Sett. Accoglienza nuovi docenti Presidenza 8:30-9:00 1 mart. Sett. Collegio

Dettagli

sede mezzi di trasporto accessibilità studenti disabili

sede mezzi di trasporto accessibilità studenti disabili sede mezzi di trasporto accessibilità studenti disabili presentazione scuola titoli di studio rilasciati Indirizzi di studio ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE C. E. GADDA ia Leonardo da inci, 18

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Anno scolastico 2014-2015

CARTA DEI SERVIZI. Anno scolastico 2014-2015 M.I.U.R. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE I. Morra Codice Meccanografico: MTIS009001 Servizi Socio-Sanitari - Servizi Commerciali Produzioni Industriali e Artigianali - Chimica, Materiali e Biotecnologie

Dettagli

!"#!#$%& * $ %+,-.,-/ ! " # $ % & ' ( ) *+!,-+ #! $ $ %%& $ '$$ ' ( ) ***

!#!#$%& * $ %+,-.,-/ !  # $ % & ' ( ) *+!,-+ #! $ $ %%& $ '$$ ' ( ) *** n.14 ottobre 2005 a cura del Comitato Genitori del Liceo Classico e Scientifico Giulio Casiraghi del Parco Nord Milano!" #! $ $ %%& $ '$$ ' ( ) *** "!"#!#$%& '(! " # $ )&! % & ' ( ) *+!,-+!.*/,)## ""(0-1222

Dettagli

P I A N O A N N U A L E d e l l e A T T I V I T À 2 0 1 5-2016

P I A N O A N N U A L E d e l l e A T T I V I T À 2 0 1 5-2016 P I A N O A N N U A L E d e l l e A T T I V I T À 2 0 1 5-2016 Collegio Docenti del 09/09/2015 Il Piano delle Attività dell Istituto tiene conto: a) del calendario scolastico nazionale b) del calendario

Dettagli

IL PROGETTO «LAUREE SCIENTIFICHE»

IL PROGETTO «LAUREE SCIENTIFICHE» IL PROGETTO «LAUREE SCIENTIFICHE» XI IL PROGETTO «LAUREE SCIENTIFICHE» Il Progetto «Lauree Scientifiche» nasce inizialmente dall esigenza di contrastare il drammatico calo di immatricolazioni ai Corsi

Dettagli

Orientamento in uscita - Università

Orientamento in uscita - Università ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. FALCONE - ASOLA (MN) Orientamento in uscita - Università prof. Ruggero Remaforte A.S.. 2012/2013 Premettendo che per orientare bisogna attivare non solo strumenti ma anche

Dettagli

Nome Dalle ore Nome Dalle ore. Michele Corsi 18.00 Paolo Medri 18,00. Roberto Galuzzi assente Roberta Portioli 18,00

Nome Dalle ore Nome Dalle ore. Michele Corsi 18.00 Paolo Medri 18,00. Roberto Galuzzi assente Roberta Portioli 18,00 VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N. 153 dell 12/02/2013 (Convocazione del 31/1/2013. Prot. N 456/A19) Ordine del giorno 1 Approvazione verbale seduta precedente 2 Variazioni di bilancio 3 Minute spese

Dettagli

Attività di stage in azienda per docenti e alunni

Attività di stage in azienda per docenti e alunni Premessa Attività di stage in azienda per docenti e alunni Progetto di stage Docenti in Azienda - collaborazione con Ufficio Regionale per la Liguria e Confindustria di Genova fa parte delle iniziative

Dettagli

OPEN DAY. dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e giovedì 21 gennaio 2016 dalle ore 15:00 alle ore 18:30. www.vittoriacolonnalicei.it

OPEN DAY. dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e giovedì 21 gennaio 2016 dalle ore 15:00 alle ore 18:30. www.vittoriacolonnalicei.it www.vittoriacolonnalicei.it Il Liceo Statale Vittoria Colonna offre i seguenti indirizzi di studio: LICEO SCIENTIFICO opzione SCIENZE APPLICATE LICEO LINGUISTICO OPEN DAY LICEO delle SCIENZE UMANE sabato

Dettagli

1. Interventi per favorire la 2. INTERVENTI FORMATIVI 3. INTERVENTI FORMATIVI. 4. Misure di ACCOMPAGNAMENTO. Programmazione Attività di Orientamento

1. Interventi per favorire la 2. INTERVENTI FORMATIVI 3. INTERVENTI FORMATIVI. 4. Misure di ACCOMPAGNAMENTO. Programmazione Attività di Orientamento Programmazione Attività di Orientamento in ingresso Anno Scolastico e Accademico 2007/2008 1. Interventi per favorire la CONTINUITÀ DIDATTICA 1a. Gruppo misto paritetico università/scuola 1b. Settimana

Dettagli

Diploma On Line per Esperti di didattica assistita dalle Nuove Tecnologie Politecnico di Milano. Allegato 2. Relazione Finale

Diploma On Line per Esperti di didattica assistita dalle Nuove Tecnologie Politecnico di Milano. Allegato 2. Relazione Finale Diploma On Line per Esperti di didattica assistita dalle Nuove Tecnologie Politecnico di Milano Allegato 2 Relazione Finale Insegnante: prof. Giorgio Ravanelli a.s. 2006/2007 1. Descrizione di contenuti,

Dettagli

GUIDA ALL ESAME DI QUALIFICA PROFESSIONALE. a.s. 2014 2015

GUIDA ALL ESAME DI QUALIFICA PROFESSIONALE. a.s. 2014 2015 GUIDA ALL ESAME DI QUALIFICA PROFESSIONALE a.s. 2014 2015 La seguente guida è un attento resoconto del documento fornito dalla Regione, prot. N 4128 del 28/04/2015 Gli esami di qualifica si articolano

Dettagli

SINTESI DEL P.O.F. Mezzi pubblici: 74 14 14barrato 18 Treno: stazione Lingotto (fronte istituto)

SINTESI DEL P.O.F. Mezzi pubblici: 74 14 14barrato 18 Treno: stazione Lingotto (fronte istituto) Liceo Scientifico Statale Niccolò Copernico C.so Caio Plinio 2 10127 Torino Tel: 011616197-011618622 fax: 0113172352 Sito:www.copernico.to.it E-Mail: lsscopernico@virgilio.it SINTESI DEL P.O.F. Mezzi pubblici:

Dettagli

CONVENZIONE PER ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO FORMATIVO TRA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

CONVENZIONE PER ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO FORMATIVO TRA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA CONVENZIONE PER ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO FORMATIVO TRA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA E ALCUNI ISTITUTI D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA L Università degli Studi di Foggia

Dettagli

PROGETTO ORIENTAMENTO

PROGETTO ORIENTAMENTO PROGETTO Istituto Comprensivo F. De Andrè San Frediano a Settimo ANNO SCOLASTICO 2015 2016 REFERENTE Prof. Maurizio Anna Maria PROGETTO CLASSI PRIME a. s. 2015/2016 REFERENTE: Prof.ssa Maurizio DESTINATARI

Dettagli

OPEN DAY. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIV Lecco Ufficio Autonomia

OPEN DAY. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIV Lecco Ufficio Autonomia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIV Lecco Ufficio Autonomia LE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO, STATALI E PARITARIE, DELLA

Dettagli

Scheda Anagrafica Istituto

Scheda Anagrafica Istituto Chi siamo Denominazione Codice meccanografico della sede centrale LIC. SC. ST/LE- SCALEA CSPS20000D Indirizzo Localita' Pantano 87029 Scalea Dirigente Scolastico Cupello Elena Provincia CS Telefono 098521257

Dettagli

Marketing / Orientamento (Processo Principale) INDICE

Marketing / Orientamento (Processo Principale) INDICE INDICE 1 di 1 Istituto di Istruzione Superiore J.C. Maxwell Marketing / Orientamento (Processo Principale) Codice PQ 010 MARKETING / ORIENTAMENTO INDICE 1.1 OBIETTIVO 1.2 CAMPO D APPLICAZIONE 1.3 RESPONSABILITÀ

Dettagli

Scheda Anagrafica Istituto

Scheda Anagrafica Istituto Chi siamo Denominazione Codice meccanografico della sede centrale "FERRARIS" PALMI RCIS021002 Indirizzo Scuola Agraria 89015 Palmi Dirigente Scolastico Caccamo Libero Carmelo Provincia RC Telefono 096646013

Dettagli

I percorsi formativi del Politecnico

I percorsi formativi del Politecnico I percorsi formativi del Politecnico I percorsi formativi del Politecnico Questa parte della Guida descrive l offerta formativa del Politecnico di Torino per l a.a. 2005-2006. L attivazione delle diverse

Dettagli

ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO

ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO I.C. di Lomazzo (CO) - Secondaria di I grado Edmondo de Amicis PROGETTO ORIENTAMENTO a.s. 2012-2013 Responsabile del progetto: F.S. (Funzione Strumentale) preposta all orientamento Operatori: docenti di

Dettagli

ART. 1 Generalità L Associazione porta il nome di Associazione degli Studenti di Scienze Politiche di

ART. 1 Generalità L Associazione porta il nome di Associazione degli Studenti di Scienze Politiche di STATUTO dell Associazione degli Studenti di Scienze Politiche - Forlì Presso la Scuola di Scienze Politiche sede di Forlì dell Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, Italia. ART. 1 Generalità L Associazione

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A. GENTILI. Liceo Linguistico - Liceo Scienze umane - San Ginesio Liceo Scientifico - Sarnano

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A. GENTILI. Liceo Linguistico - Liceo Scienze umane - San Ginesio Liceo Scientifico - Sarnano ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A. GENTILI L Istituto di Istruzione Superiore A. Gentili ha la sede centrale a San Ginesio Dove vi sono due indirizzi: Il Liceo Linguistico Il Liceo delle Scienze Umane

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE &&&

REGOLAMENTO DELLE USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE &&& 1 ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO 8 7 0 2 6 M O R M A N N O ( C S ) Distretto n. 19 - Codice Fiscale 83002390785 - Codice Meccanografico CSPS25000E e-mail csps25000e@istruzione.it tel. 0981/80363 - fax 0981/80415

Dettagli

Rev del 05/04/12. Carta Dei Servizi. Pag 1 di 12

Rev del 05/04/12. Carta Dei Servizi. Pag 1 di 12 Carta Dei Servizi Pag 1 di 12 PREMESSA L Accademia di Belle Arti SantaGiulia attribuisce alla Carta dei Servizi il valore di uno strumento primario per garantire la conoscenza la consapevolezza, il rispetto

Dettagli

Funzionigramma d Istituto

Funzionigramma d Istituto Dirigente Scolastico Assicura la gestione unitaria dell istituzione È il rappresentante legale È responsabile della gestione delle risorse finanziare e strumentali e dei risultati del servizio Organizza

Dettagli

LICEO CLASSICO BECCARIA. STAGE IN CLASSE tutti i giorni su richiesta, anche il sabato OPEN DAY. Sabato 14/11 h 9 sabato 12/12 h 9 venerdì 15/01 h 20

LICEO CLASSICO BECCARIA. STAGE IN CLASSE tutti i giorni su richiesta, anche il sabato OPEN DAY. Sabato 14/11 h 9 sabato 12/12 h 9 venerdì 15/01 h 20 LICEO CLASSICO BECCARIA IN CLASSE tutti i giorni su richiesta, anche il sabato Occorre richiedere l adesione allo stage qualche giorno prima della data scelta, scrivendo alla referente per l orientamento

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola.

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola. ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER ISTITUTO TECNICO : Elettrotecnica, Informatica, Meccanica e Meccatronica LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE Via Berchet 2-20900 Monza 039324607 - Fax 039322122

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO DELLE SCIENZE UMANE (Potenziamento Linguistico - Antropologico) Il Liceo delle Scienze Umane completa la formazione umanistica con materie relative all area psicologica, sociale e formativa allo

Dettagli

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 Il giorno giovedì 12 febbraio 2015, alle ore 11.00, presso la Sala del Consiglio, sita in via Ostiense 163, I piano,

Dettagli