Resina poliuretanica semi-elastica bicomponente, a basso VOC, per rivestimenti autolivellanti.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Resina poliuretanica semi-elastica bicomponente, a basso VOC, per rivestimenti autolivellanti."

Transcript

1 Scheda Tecnica Edizione Identification no Sikafloor -326 Sikafloor -326 Resina poliuretanica semi-elastica bicomponente, a basso VOC, per rivestimenti autolivellanti. Indicazioni generali Descrizione Il Sikafloor -326 è una resina poliuretanica bicomponente semi-elastica e colorata a contenuto totale di solidi. Costruzioni Campi di impiego Vantaggi Caratteristiche Descrizione Colori n Rivestimenti liscio con capacità di far ponte sulle fessure di pavimenti industriali in ambienti produttivi e di stoccaggio. n Rivestimento multistrato resistente con capacità di far ponte sulle fessure in ambienti con pavimenti umidi (industrie alimentari e delle bevande, ecc.), parcheggi, rampe, ecc. n Strato di finitura di rivestimenti multistrato. n Può essere sottoposto ad aggressioni chimiche e meccaniche da medie a pesanti n Flessibile e semi-elastico n Fa ponte sulle fessure n Buona resistenza meccanica e chimica n Impermeabilità n Bassa emissione di VOC n Facilità d applicazione n Facilità di manutenzione n Esente da solventi n Possibilità di finitura antiscivolo n Economico rivestimento autolivellante a base di poliuretano Componente A (resina): Componente B (induritore): liquido colorato liquido brunastro Colore standard: grigio silice RAL Altri colori disponibili su richiesta. Sotto l effetto della luce solare diretta il colore subisce ingiallimenti e viraggi di tona lità; questo fenomeno non influenza le prestazioni del rivestimento. La realizzazione di un rivestimento in più periodi o con materiale proveniente da lotti di produzione diversi può comportare una differenza di tonalità della superficie. Per rivestimenti caratterizzati da richiesta di elevato valore estetico si raccomanda l applicazione di una mano di finitura con Sikafloor -357 N o Sikafloor -305W. Confezioni 22 kg (A+B) - comp. A: kg 16,05 - comp. B: kg 5,95 Conservazione Standard e Approvazioni negli imballaggi originali sigillati, tra +5 C a +30 C: 12 mesi dalla data di produzione Classificazione al fuoco del pannello radiante e al fumo: Report n e Exova Brandhaus Germania Prove di emissione in base allo schema tedesco AgBB e linee guida del DiBt (AgBB - Comitato per la Salute correlata valutazione dei prodotti da costruzione, DIBt -Istituto tedesco per la tecnica delle costruzioni). Campionatura, l'analisi e la valuta zione sono stati effettuati ai sensi della norma ISO-16000, Report No. G10003B, Test Prodotto Eurofins A/S, Danimarca. Prove di emissione in base alla linea guida francese AFSSET-campionamento, test e valutazione sono state condotte secondo la norma ISO-16000, rapporto n G10003C, Prodotto Eurofins Test A/S, Danimarca. ISEGA - EN1186, EN 13130, e prcen / TS standard, e il decreto sulla Beni di consumo per il contatto con gli alimenti, secondo la relazione di prova ISEGA, Registrato N º U 12, datato 31 gennaio Sikafloor /6

2 Dati tecnici Rapporto di miscelazione A:B = 73:27 in peso Certificato di emissione particelle: Cleanroom suitable material CSM Dichiarazione del titolo di studio, classe ISO 4. Testato da IPA relazione n SI Certificato di emissione particelle: Cleanroom suitable material CSM Dichiarazione del titolo di studio, GMP A. Testato da IPA relazione n SI Certificato di emissione VOC outgassing: Cleanroom CSM idonei materiali Dichiarazione del titolo di studio, ISO-AMCM classe -7,3. Testato da IPA relazione n SI Classe di resistenza biologica "Very Good"-Materiali idonei per camere bianche Valutazione della resistenza biologica secondo la norma ISO 846. Testato da IPA rapporto N SI Densità (a 23 C) Comp. A: ca. 1,3 kg/l (DIN EN ISO ) Comp. B: ca. 1,2 kg/l Miscela A+B: ca. 1,25 kg/l Miscela A+B+sabbia di quarzo 0,1-0,3 mm - 1,6 kg/l (resina:sabbia 1:0,7 in peso) Contenuto di solidi ca. 100% in volume e in peso Tempo di vita utile 10 C 20 C 30 C Tempo di lavorabilità (25 kg) ~40 ~20 ~10 Tempo di indurimento 10 C 20 C 30 C Pedonabile 48 h 24 h 16 h Traffico leggero 5 gg. 3 gg 2 gg Pienamente sollecitabile dopo 14 gg 7 gg 5 gg I tempi indicati sono approssimativi e sono influenzati dalle reali condizioni di cantiere. VOC < 500 g/l per il prodotto pronto all uso, in ottemperanza alla Direttiva 2004/42/CE per prodotti di tipo IIA/j sb (recepita dal D.L. nr. 161 del 27/3/06) USGBC - rating LEED Sikafloor -326 contribuisce al raggiungimento del Credito EQ 4.2: Materiali a bassa emissione - Pitture e Rivestimenti SCAQMD metodo contenuto di VOC < 100 g/l Caratteristiche fisiche e meccaniche Resistenza alla compressione resina caricata (1:0,7) ~ 53 MPa (28 gg.; +23 C) (EN 196-1) Resistenza alla flessione resina caricata (1:0,7) ~ 22 MPa (28 gg.; +23 C) (EN 196-1) Resistenza alla trazione resina ~ 15 MPa (28 gg.; +23 C) (ISO 527-2) resina caricata (1:0,7) ~ 9 MPa (28 gg.; +23 C) (ISO 527-2) Adesione al supporto > 1,5 MPa (cedimento del calcestruzzo) (EN 1542) Resistenza resina ~ 74 MPa (28 gg.; +23 C) (ISO 34-1) alla lacerazione resina caricata (1:0,7) ~ 32 MPa (28 gg.; +23 C) Durezza shore D resina 78 (28 gg.; +23 C ; 50% u.r.) (ISO 34-1) Allungamento a rottura resina ~ 90 % (28 gg.; +23 C ; 50% u.r.) (ISO 527-2) resina caricata (1:0,7) ~ 22 % (28 gg.; +23 C ; 50% u.r.) (ISO 527-2) Resistenza all abrasione resina ~ 70 mg (CS 10/1000/1000) (ISO ) resina caricata (1:0,7) ~ 59 mg (CS 10/1000/1000) Resistenza termica calore secco permanente +50 C max 7 gg. +80 C max 8 h +100 C breve resistenza al calore umido fino a +80 C (es. lavaggio con acqua calda) I valori riportati sono validi in assenza di contemporanea aggressione chimica e meccanica. 2 Sikafloor /6

3 Condizioni di applicazione Sistemi Rivestimento autolivellante liscio da 1,5-2 mm: Primer: 1-2 x Sikafloor -156/-161 (0,3/0,5 kg/m 2 per strato) Rivestimento: 1 x Sikafloor sabbia di quarzo 0,1/0,3 mm 1:0,7 in peso 1,6 kg/m 2 di miscela (0,94 kg/m 2 di resina + 0,66 kg/m 2 di sabbia) Finitura (opzionale): 1-2 x Sikafloor -357 o Sikafloor -305 W (0,14 kg/m 2 ) Rivestimento multistrato da ca. 3 mm (sistema a singolo strato) Primer: 1-2 x Sikafloor -156/-161 (0,3/0,5 kg/m 2 per strato) Strato di base: 1 x Sikafloor sabbia di quarzo 0,1/0,3 mm 1:0,7 in peso 1,6 kg/m 2 di miscela (0,94 kg/m 2 di resina + 0,66 kg/m 2 di sabbia) Semina a rifiuto: sabbia di quarzo 0,4/0,7 mm (4 kg/m 2 ) Finitura: 1-2 x Sikafloor -357 o Sikafloor -359 N* (almeno 0,7 kg/m 2 ) Rivestimento multistrato da ca. 4 mm (sistema a doppio strato con maggior effetto ponte sulle fessure) Primer: 1-2 x Sikafloor -156/-161 (0,3/0,5 kg/m 2 per strato) Membrana: 1 x Sikafloor sabbia di quarzo 0,08/0,25 mm 1:0,7 in peso (2,5 kg/m 2 di miscela -1,47 kg/m 2 di resina + 1,03 kg/m 2 ) Strato di base: 1 x Sikafloor -326 (1,2 kg/m 2 di resina) Semina a rifiuto: sabbia di quarzo 0,4/0,7 mm (4 kg/m 2 ) Finitura: 1-2 x Sikafloor -357 o Sikafloor -359 N* (almeno 0,7 kg/m 2 ) La miscelazione con 0,7 parti in peso di sabbia sono il massimo. A seconda delle condizioni locali o dei metodi di applicazione può essere necessaria meno sabbia per avere una migliore lavorabilità. *Per superfici direttamente esposte al sole e alle intemperie, l utilizzo del Sikafloor- 359 N come mano di finitura è tassativo. Per superfici inclinate Stessi sistemi sopra descritti con l aggiunta di Stellmittel T al prodotto per tixotropizzarlo. La quantità di Stellmittel T da aggiungere, a +20 C, si ricava dalla seguente tabella: inclinazione % in peso di Stellmittel T sul prodotto 0-2,5 % - 2,5-5 % 1 % 5-10 % 2 % % 2,5 % % 3 % I consumi citati sono teorici e non tengono conti di eventuali quantitativi maggiori di materiali a seguito di avvallamenti, rugosità del supporto, dislivelli, ecc. Modalità di impiego Preparazione delle superfici Le superfici dei pavimenti in calcestruzzo devono essere asciutte, pulite, senza parti friabili o in distacco. Il calcestruzzo di supporto deve possedere una resistenza minima alla compressione 25 MPa e 1,5 MPa a trazione L umidità relativa del supporto non deve superare il 4% (igrometro Tramex o igrometro a carburo) e non ci deve essere presenza di risalite capillari di umidità (verifica con foglio di politene); in caso contrario procedere alla preliminare applicazione di un rivestimento Barriera Temporanea dell Umidità per fondi umidi realizzato con malte autolivellanti epossicementizie della linea Sikafloor -EpoCem. In caso di qualsiasi dubbio realizzare un test preliminare. Il lattime di cemento eventualmente presente deve essere accuratamente asportato La superficie del pavimento deve essere trattata con idonea attrezzatura meccanica (es. pallinatrice o fresatrice) al fine di rimuovere ogni traccia di sporco o parti friabili o in distacco e rendere la superficie leggermente ruvida e assorbente. Prima di procedere all applicazione del rivestimento è necessario aspirare bene la polvere. Buchi e grosse irregolarità devono essere preventivamente riparati con prodotti della linea Sikagard o Sikafloor. Le fessure statiche possono essere stuccate con materiali della linea Sikadur o Sikafloor ; le fessure dinamiche devono essere preferibilmente trattate alla stregua di giunti di movimento e trattate con materiali elastici. Il non corretto trattamento delle fessure esistenti può comportare il ripercuotersi delle fessure stesse sul rivestimento resinoso. Applicazione del primer di aggancio La resina poliuretanica Sikafloor -326 deve essere applicata su superficie precedentemente trattata con primer di aggancio Sikafloor -156 o Applicare Sikafloor -161 a rullo, pennello o spatola di gomma. Il miglior risultato si ottiene applicandolo con spatola di gomma e ripassando subito dopo sulla superficie 3 Sikafloor /6

4 un rullo incrociando la direzione delle spatolate. In caso di supporto con superficie usurata e/o irregolare si dovrà procedere con un primo livellamento realizzabile con malte epossicementizie Sikafloor EpoCem o con malta spatolabile tixotropica a base epossidica composta da Sikafloor -156, agente addensante Stellmittel T e sabbia di quarzo (consultare la scheda tecnica del Sikafloor -156). Preparazione del materiale Mescolare a fondo il componente A (resina) per qualche minuto e quindi versare completamente il componente B (induritore) nel recipiente del componente A e miscelare con miscelatore elettrico (velocità 300/400 giri minuto) per almeno 2 minuti, sino a completa omogeneizzazione. Travasare la miscela in un contenitore pulito e rimescolare brevemente. Evitare tempi di miscelazione troppo lunghi per non intrappolare aria. Successivamente aggiungere sabbia di quarzo (lavata ed essiccata a forno, esente da argilla e polvere) di granulometria 0,1-0,3 mm, in ragione di ca. 0,7 kg per ogni kg di resina Sikafloor-326 (A+B). Applicazione del materiale Prima dell applicazione controllare l umidità relativa del supporto che deve essere max. 4%. Colare il materiale e distribuirlo sulla superficie con spatola o frattazzo, ad avvenuto essiccamento del primer. Utilizzando la spatola dentata si può ottenere un consumo più regolare. Lo spessore del rivestimento deve essere di ca. 2 mm. Stendere e applicare subito il prodotto in quanto la tonalità del colore può subire sensibili variazioni in prossimità del termine del tempo di vita utile. Dopo l applicazione passare subito sulle superfici l apposito rullo frangibolle in modo tale da eliminare l aria eventualmente inglobata nella resina durante la miscelazione. Per realizzare il sistema multistrato applicare lo strato autolivellante come precedentemente descritto. Passare il rullo frangibolle dopo un minimo di 10 min. (a +20 C) ma prima di 20 min. (a +20 C), quindi eseguire sul prodotto ancora fresco una semina a rifiuto di sabbia di quarzo di opportuna granulometria (consultare la tabella dei cicli). Lo spolvero di sabbia deve essere realizzato prima leggermente, quindi a rifiuto. Una volta indurito il prodotto aspirare la sabbia in eccesso, eliminare le imperfezioni con un passaggio di carteggiatrice e applicare uno strato di saturazione con Sikafloor -326 o Sikafloor -359 N (per superfici esposte direttamente al sole e alle intemperie). L applicazione della mano di finitura deve preferibilmente avvenire con spatola di gomma liscia e ripassando successivamente sulla superfici un rullo a pelo corto incrociandola direzione delle spatolate. Eseguire una o due passate secondo necessità. La migliore uniformità estetica si ottiene quando, applicando il materiale dell ultimo strato, si avrà l accortezza di sormontare le varie colate di prodotto quando il materiale appena posato è ancora fresco in modo tale da evitare il più possibile i segni di ripresa. L applicazione di bassi spessori, o a basse temperature o di colori speciali può richiedere una riduzione del quantitativo di sabbia di quarzo aggiunta. Il prodotto allo stato fresco a contatto con acqua subisce una reazione schiumogena. Evitare le cadute di gocce di sudore indossando apposite fasce sulla fronte. Alcune tinte es. gialli o arancioni, possono non garantire un ottimo effetto coprente quanto il prodotto viene applicato a rullo quale strato di saturazione su rivestimenti a spolvero a rifiuto. Tempi di attesa tra le mani Sikafloor -326 su Sikafloor -156/-161 Temperatura min. max 10 C 24 h 3 gg. 20 C 12 h 2 gg. 30 C 6 h 1 gg Sikafloor -326 su Sikafloor -326 Temperatura min. max 10 C 30 h 4 gg. 20 C 24 h 2 gg. 30 gg. 16 h 1 gg Questi tempi sono indicativi e sono influenzati dalla reali condizioni ambientali del cantiere. Se il tempo di attesa viene superato, la superficie del Sikafloor-326 deve essere smerigliata per migliorare il legame tra i vari strati dei successivi Sikafloor. 4 Sikafloor /6

5 Tempi di indurimento 10 C 20 C 30 C pedonabile 48 h 24 h 16 h leggermente sollecitabile 5 gg. 3 gg. 2 gg. indurimento completo 14 gg. 7 gg. 5 gg. I tempi sono approssimativi e sono influenzati dalle reali condizioni ambientali del cantiere Avvertenze Temperatura di applicazione Almeno +10 C riferiti sia al materiale che al supporto che all ambiente. La temperatura del supporto deve essere di almeno 3 C sopra il punto rugiada; ciò riduce la formazione di condensa sulla superficie e/o la formazione di macchie biancastre Temperatura max +25 C. Umidità relativa dell aria Max 70% Pulizia degli utensili Gli utensili impiegati per la miscelazione e l applicazione del Sikafloor-326 devono essere puliti con Diluente C. Il prodotto indurito si rimuove solo meccanicamente. Influenza della temperatura Aumentando la temperatura del materiale e del substrato diminuisce il tempo di vita utile del prodotto. Colori e resistenza alla luce Per assicurare un omogeneità del colore di finitura si raccomanda di utilizzare Sikafloor -326 componenti A e B proveniente dallo stesso lotto di produzione. I rivestimenti di Sikafloor -326 esposti alla luce solare possono avere variazioni o sbiadimenti del colore; questo fatto non pregiudica in alcun modo le prestazioni del rivestimento. Si consiglia comunque di proteggere il rivestimento di Sikafloor -326 a contatto diretto con la luce solare con uno strato di finitura di Sikafloor -357 o Sikafloor -359 N o Sikafloor -305 W. Il colore del rivestimento può subire variazioni a seguito di contatto con aggressivi chimici; la sola variazione di colore non è indice di aggressione chimica sul rivestimento Influenza della temperatura e sistemi di riscaldamento In alcuni casi particolari, pavimenti riscaldanti o elevate temperature ambientali possono far sì che elevati carichi di punta lascino impronte sul rivestimento resinoso. Nel caso si debba riscaldare l ambiente di posa, non utilizzare riscaldatori che brucino gas, gasolio o altri combustibili analoghi, in quanto il vapore d acqua e l anidride carbonica che si liberano potrebbero influire con il grado di finitura superficiale del rivestimento. Utilizzare solo riscaldatori elettrici. Cura e manutenzione Gli sgocciolamenti o spandimenti di sostanze liquide devono essere rimossi tempestivamente per non alterare esteticamente la finitura del rivestimento. Per la pulizia utilizzare apposite macchine per lavaggi di superfici industriali (es. macchine lavasciuga con spazzole rotanti) e idonei detergenti in funzione dello sporco da rimuovere. Limiti di impiego Influenza della temperatura Aumentando la temperatura del materiale e del sottofondo diminuisce il tempo di vita utile del prodotto. Proteggere il prodotto dall acqua per almeno 24 ore dalla posa. Applicazioni su superfici umide o soggette a tensione di vapore Il prodotto non può essere applicato direttamente su superfici umide (U.R. del calcestruzzo max. 4%) o soggette a tensioni di vapore (verificare con foglio di politene). In caso contrario consultare il nostro Ufficio Tecnico. 5 Sikafloor /6

6 Misure di sicurezza Per informazioni e consigli sulle norme di sicurezza e per l utilizzo e conservazione di prodotti chimici, l utilizzatore deve far riferimento alla più recente Scheda di Sicurezza, contenente i dati fisici, tossicologici ed altri dati relativi in tema di sicurezza. Ecologia Non disperdere nell ambiente il prodotto e i contenitori vuoti. Consultare la più recente Scheda di Sicurezza per ulteriori informazioni. Approvazioni e certificazioni Rivestimento in resina poliuretanica a basso VOC per la protezione del calcestruzzo secondo i requisiti della EN :2002 e EN 13813:2002, DoP certificato dal controllo di produzione in fabbrica e ha provveduto a rilasciare il marchio CE Costruzioni Note legali I consigli tecnici relativi all impiego, che noi forniamo verbalmente o per iscritto come assistenza al cliente o all applicatore in base alle nostre esperienze, corrispondenti allo stato attuale delle conoscenze scientifiche e pratiche, non sono impegnativi e non dimostrano alcuna relazione legale contrattuale né obbligo accessorio col contratto di compravendita. Essi non dispensano l acquirente dalla propria responsabilità di provare personalmente i nostri prodotti per quanto concerne la loro idoneità relativamente all uso previsto. Per il resto sono valide le nostre condizioni commerciali. Il contenuto della presente scheda si ritiene vincolante per quanto sopra ai fini della veridicità del contenuto, solo se corredata di apposito timbro e di controfirma apposti presso la ns. sede e da personale delegato a quanto sopra. Difformità dall originale predetto per contenuto e/o utilizzo non implicherà alcuna responsabilità da parte della società Sika. Il cliente è inoltre tenuto a verificare che la presente scheda E GLI EVENTUALI VALORI RIPORTATI siano validi per la partita di prodotto di suo interesse e non siano superati in quanto sostituiti da edizioni successive E/O NUOVE FORMULAZIONI DEL PRODOTTO. Nel dubbio, contattare preventivamente il nostro Ufficio Tecnico. Sika Italia S.p.A. Via L. Einaudi Peschiera Borromeo (MI) Tel Fax Sikafloor /6

Costruzioni. Resina epossidica per rivestimenti di finitura e verniciature. Indicazioni generali Descrizione. Caratteristiche Descrizione

Costruzioni. Resina epossidica per rivestimenti di finitura e verniciature. Indicazioni generali Descrizione. Caratteristiche Descrizione Scheda Tecnica Edizione 19.10.10 Sikafloor -264 Thixo Sikafloor -264 Thixo Resina epossidica per rivestimenti di finitura e verniciature Indicazioni generali Descrizione Sikafloor -264 Thixo è un legante

Dettagli

Resina epossidica autolivellante per pavimenti a conducibilità elettrica con elevate resistenze chimiche e meccaniche

Resina epossidica autolivellante per pavimenti a conducibilità elettrica con elevate resistenze chimiche e meccaniche Scheda Tecnica Edizione 07.08.2014 Identification no: 02 08 01 02 019 0 000010 Sikafloor -381 ECF Sikafloor -381 ECF Resina epossidica autolivellante per pavimenti a conducibilità elettrica con elevate

Dettagli

componente A: bianco - componente B: nero - A+B: grigio cemento

componente A: bianco - componente B: nero - A+B: grigio cemento Scheda Tecnica Edizione 07.09.15 Identification no. 02 04 02 03 001 0 000120-000119 Sikadur -32 Sikadur -32 Resina epossidica fluida bicomponente per riprese di getto Descrizione Prodotto Sikadur -32 è

Dettagli

Costruzioni. Rivestimento acrilico antibatterico, monocomponente, a base acquosa. Indicazioni generali Descrizione. Test.

Costruzioni. Rivestimento acrilico antibatterico, monocomponente, a base acquosa. Indicazioni generali Descrizione. Test. Scheda Tecnica Edizione 26.05.2015 Identification n 02 08 07 01 001 0 000001 Sikagard -203 W Sikagard -203 W Rivestimento acrilico antibatterico, monocomponente, a base acquosa Indicazioni generali Descrizione

Dettagli

Sikadur -31CF Normal Adesivoepossidicoperincollaggistrutturali

Sikadur -31CF Normal Adesivoepossidicoperincollaggistrutturali Scheda Tecnica Edizione14.10.11 Sikadur -31CFNormal Sikadur -31CF Normal Adesivoepossidicoperincollaggistrutturali Indicazioni generali Descrizione Sikadur -31CFNormalèunamaltaepossidicabicomponente,contenenteaggregatispeciali,perincollaggieriparazionistrutturali,tolleral

Dettagli

Costruzioni. SikaBond T54 FC Adesivo elastico a bassa viscosità, privo di solventi, idoneo per parquet

Costruzioni. SikaBond T54 FC Adesivo elastico a bassa viscosità, privo di solventi, idoneo per parquet Scheda Tecnica Edizione 03.05.10 SikaBond T54 FC SikaBond T54 FC Adesivo elastico a bassa viscosità, privo di solventi, idoneo per parquet Indicazioni generali Descrizione SikaBond T54 FC è un adesivo

Dettagli

Tecnoepo Flooring System 185

Tecnoepo Flooring System 185 Certificato ICMQ 1305-CPD-0808 Approved Normativa EN 1504-2 prospetto ZA.1f Direttiva 89/106/CEE TECNOCHEM E LEED LEED Leadership Energy Environmental Design I PRODOTTI: Primer TECNOFIX EP 110 Æ Primer

Dettagli

Scheda Tecnica Edizione 19.05.11 SikaBond -T52 FC SikaBond -T52 FC Adesivo elastico poliuretanico privo di solvente idoneo per la posa di pavimenti in legno Indicazioni generali Descrizione Adesivo monocomponente

Dettagli

Resina epossica a bassissime emissioni per il rivestimento ecologico di pavimenti e camere bianche. Bassissime emissioni di COV e particelle

Resina epossica a bassissime emissioni per il rivestimento ecologico di pavimenti e camere bianche. Bassissime emissioni di COV e particelle Scheda dati del prodotto Edizione 16.03.2012 Versione no. 1 Resina epossica a bassissime emissioni per il rivestimento ecologico di pavimenti e camere bianche Descrizione del prodotto Impiego è un legante

Dettagli

Colori pronti: Grigio Rosso Rosso Ossido Tegola (in esaurimento) Colori: S.S.C. (P/M D ED)

Colori pronti: Grigio Rosso Rosso Ossido Tegola (in esaurimento) Colori: S.S.C. (P/M D ED) EXTREMA Smalto epossidico all acqua bicomponente, per interni, a bassissimo contenuto di solventi, per pavimenti in cemento con leggero traffico gommato, muratura, piastrelle in ceramica e formica. Conforme

Dettagli

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE MONOCOMPONENTE A BASE DI POLIURETANO Guida all applicazione Regole dei metodi di progettazione e applicazione. a) Trasporto e immagazzinaggio:

Dettagli

Membrana Liquida Poliuretano-Bituminosa Bicomponente, 1-1 in Volume, per Impermeabilizzazione e Protezione

Membrana Liquida Poliuretano-Bituminosa Bicomponente, 1-1 in Volume, per Impermeabilizzazione e Protezione Page 1/5 Membrana Liquida Poliuretano-Bituminosa Bicomponente, 1-1 in Volume, per Impermeabilizzazione e Protezione DESCRIZIONE : HYPERDESMO-PB-2K è una membrana liquida bicomponente poliuretano-bituminosa,

Dettagli

EPOVECO REVISIONE 2 APPROVATO DA: TLI SEZ. SMALTI EPOSSIDICI FEBBRAIO 2006 SCHEDA COMPOSTA DA N. 5 PAGINE EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI

EPOVECO REVISIONE 2 APPROVATO DA: TLI SEZ. SMALTI EPOSSIDICI FEBBRAIO 2006 SCHEDA COMPOSTA DA N. 5 PAGINE EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI 1 1. Descrizione EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI Certificato analisi 358/19 del 9/2/82. EPOVECO atossico è un prodotto epossidico speciale a due componenti con catalizzatore a base di ammina

Dettagli

IRON FLOOR GREY/WHITE TERRAZZO

IRON FLOOR GREY/WHITE TERRAZZO IRON FLOOR GREY/WHITE TERRAZZO Malta autolivellante fibrorinforzata, a indurimento rapido, per pavimenti interni ed esterni con uno spessore compreso tra 12/15 mm. DESCRIZIONE IRON FLOOR è una miscela

Dettagli

Scheda Tecnica Edizione 02.05.11 SikaLastic -1K SikaLastic -1K Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata per impermeabilizzazioni flessibili e protezione del calcestruzzo Indicazioni generali Descrizione

Dettagli

RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI

RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI TM RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI RESINFLOOR: QUALITÀ E PROFESSIONALITÀ Dal 1980 in Italia ed Europa creiamo pavimenti e superfici di calpestio e finitura che hanno in comune l utilizzo della resina.

Dettagli

Costruzioni. Massetto a base di poliuretano-cemento colorato, di facile lavorabilità, ad alta resistenza

Costruzioni. Massetto a base di poliuretano-cemento colorato, di facile lavorabilità, ad alta resistenza Scheda Tecnica Edizione 05.03.14 Identification no. 02 08 02 02 001 0 000001 1088 Sikafloor -20 PurCem Sikafloor -20 PurCem Massetto a base di poliuretano-cemento colorato, di facile lavorabilità, ad alta

Dettagli

MARITRANS MD. MARITRANS MD utilizza un esclusivo sistema di indurimento (attivato dall umidità) e diversamente dagli altri sistemi non forma bolle.

MARITRANS MD. MARITRANS MD utilizza un esclusivo sistema di indurimento (attivato dall umidità) e diversamente dagli altri sistemi non forma bolle. MARITRANS MD Data: 01.06.2011 Versione 10 MARITRANS MD è una membrana trasparente in poliuretano monocomponente, alifatica, estremamente elastica e con un alto contenuto di materiali solidi, utilizzata

Dettagli

Adesivo per ancoraggi ad indurimento rapido. Comp. A+B miscelati: cremosa pastosa

Adesivo per ancoraggi ad indurimento rapido. Comp. A+B miscelati: cremosa pastosa Scheda Tecnica Edizione 10.05.10 Sika AnchorFix -1 Sika AnchorFix -1 Adesivo per ancoraggi ad indurimento rapido Indicazioni generali Descrizione Adesivo per ancoraggi bicomponente senza stirene e senza

Dettagli

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali FASSAJOINT 1H Stucco per cartongesso SCHEDA TECNICA TECHNICAL SHEET 1/9 COMPOSIZIONE FASSAJOINT 1H è un prodotto premiscelato composto da gesso, farina di roccia ed additivi specifici per migliorare la

Dettagli

Incollaggio a tutta superficie mediante SikaBond Dispenser-1800/-3600/-5400 di:

Incollaggio a tutta superficie mediante SikaBond Dispenser-1800/-3600/-5400 di: Scheda Tecnica Edizione 04.04.12 SikaBond -52 Parquet SikaBond -52 Parquet Adesivo elastico privo di solvente idoneo per la posa di pavimenti in legno Indicazioni generali Descrizione Adesivo monocomponente

Dettagli

PICAGEL PC 500/A. Scheda Tecnica

PICAGEL PC 500/A. Scheda Tecnica REV. A PICAGEL PC 500/A Descrizione Caratteristiche generali Campi di applicazione Proprietà fisiche Preparazione Applicazione Confezioni Conservazione Precauzioni ed avvertenze DESCRIZIONE Picagel PC

Dettagli

Cementoresina (CR) Strato di supporto 1,5 mm. Capitolato tecnico per pavimenti

Cementoresina (CR) Strato di supporto 1,5 mm. Capitolato tecnico per pavimenti per pavimenti (CR) Pavimentazione continua a Tecnologia Kerakoll 3 Strati (K3S) ecocompatibile in pura resina cementizia spatolata di Kerakoll Spa, con spessore complessivo 3,5 mm, idonea per ambienti

Dettagli

SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO BENFER SCHOMBURG INTERNATIONAL

SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO BENFER SCHOMBURG INTERNATIONAL SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO CARATTERISTICHE TECNICHE: Solidone è un legante idraulico formulato con cementi speciali ad alta resistenza

Dettagli

PREPARAZIONE DEI FONDI DI POSA PER PAVIMENTI IN LEGNO

PREPARAZIONE DEI FONDI DI POSA PER PAVIMENTI IN LEGNO COSTRUZIONI IN BIOEDILIZIA COPERTURE E SOLAI VIA MULINO, 21 I - 23871 LOMAGNA (LC) Tel. 039 5 300 100 Fax 039 5 301 186 E-mail: info@galimberti.eu www.galimberti.eu SISTEMI PER ESTERNI PAVIMENTI Galimberti

Dettagli

Strutture: n Ancoraggio di barre e tirafondi in nuove strutture e ristrutturazioni n Barre filettate n Bulloni e sistemi di fissaggio e rinforzo

Strutture: n Ancoraggio di barre e tirafondi in nuove strutture e ristrutturazioni n Barre filettate n Bulloni e sistemi di fissaggio e rinforzo Scheda Tecnica Edizione 12.02.10 Sika Anchorfix - -3+ Sika AnchorFix -3+ Resina epossidica ad alte prestazioni per ancoraggi chimici Indicazioni generali Descrizione Sika AnchorFix -3+ è un sistema per

Dettagli

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE MISCELAZIONE E POSA IN OPERA CARNIVAL è un massetto minerale

Dettagli

SISTEMI FACTORY RIvESTIMEnTI In RESInA per pavimenti InduSTRIAlI

SISTEMI FACTORY RIvESTIMEnTI In RESInA per pavimenti InduSTRIAlI SISTEMI FACTORY Rivestimenti in resina per pavimenti industriali RIVESTIMENTI IN RESINA PER PAVIMENTI INDUSTRIALI I rivestimenti in resina in ambito industriale hanno lo scopo e la funzione di migliorare

Dettagli

Manto impermeabile sintetico Piscine

Manto impermeabile sintetico Piscine Scheda Tecnica Edizione 31/01/2012 Sikaplan WP 3150-16R EN 13361 1349-CPD-027 Sikaplan WP 3150-16R Manto impermeabile sintetico Piscine Costruzioni Descrizione Prodotto Impieghi Sikaplan WP 3150-16R è

Dettagli

Construction. Malta cementizia a rapido indurimento per impermeabilizzazioni flessibili e protezione del calcestruzzo

Construction. Malta cementizia a rapido indurimento per impermeabilizzazioni flessibili e protezione del calcestruzzo Scheda Tecnica Edizione 26.02.15 Identification no. 02 07 01 01 002 0 000043 Sikalastic -152 Sikalastic -152 Malta cementizia a rapido indurimento per impermeabilizzazioni flessibili e protezione del calcestruzzo

Dettagli

Mondo S.p.A. Società Unipersonale

Mondo S.p.A. Società Unipersonale MONDO PU 300 Adesivo epossi-poliuretanico a due componenti per pavimenti in gomma e PVC CAMPI DI APPLICAZIONE Incollaggio all interno ed all esterno di pavimenti in gomma e PVC su sottofondi assorbenti

Dettagli

Adesivo per ancoraggi ad indurimento rapido. Testato in base agli standard riconosciuti europei (ETAG) e americani (ICBO)

Adesivo per ancoraggi ad indurimento rapido. Testato in base agli standard riconosciuti europei (ETAG) e americani (ICBO) Scheda Tecnica Edizione 10.05.10 Sika AnchorFix -2 Sika AnchorFix -2 Adesivo per ancoraggi ad indurimento rapido Indicazioni generali Descrizione Adesivo per ancoraggi bicomponente senza stirene e senza

Dettagli

level 1 n Scheda tecnica Applicazioni consigliate Materiali Supporti Caratteristiche

level 1 n Scheda tecnica Applicazioni consigliate Materiali Supporti Caratteristiche Scheda tecnica level 1 n level 1 n è una malta autolivellante a indurimento rapido per il livellamento e la regolarizzazione di fondi di posa di ogni genere di pavimenti interni. Da 1 a 10 mm di spessore.

Dettagli

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI INDICE creatività FINITURE esclusività 1. IL MICROCEMENTO 4 1.1. VANTAGGI E APPLICAZIONI DEL SISTEMA SikaDecor Nature 6 1.2. STRUTTURA DEL

Dettagli

MATERIA Resina monocomponente all acqua per rivestimento di pavimenti e pareti. pag. 1 di 5 Caratteristiche del prodotto MATERIA è una resina a basso spessore monocomponente, all acqua, a base di copolimeri

Dettagli

SCHEDA TECNICA MONOSTRATO AMALFI

SCHEDA TECNICA MONOSTRATO AMALFI SCHEDA TECNICA EXT/ma/02 SCHEDA TECNICA MONOSTRATO AMALFI Qualità tecniche MONOSTRATO AMALFI è un rivestimento continuo per esterni, tipo intonachino, ad effetto frattazzato o spugnato. Grazie alla sua

Dettagli

SAVERFLEX V55 SAVERFLEX V55. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1.

SAVERFLEX V55 SAVERFLEX V55. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1. Adesivo in polvere a legante misto idoneo per la sovrapposizione. Conforme alla EN 12004 classificazione C2TE S1. Prodotto destinato agli specialisti del settore. Caratteristiche SAVERFLEX V 55 è un collante

Dettagli

SOLOPLAN -30 Malta autolivellante per spessori fino a 30 mm

SOLOPLAN -30 Malta autolivellante per spessori fino a 30 mm Rev. 01/17-07-2015 Azienda con sistema qualità certificato ISO 9001/2008 SOLOPLAN -30 Malta autolivellante per spessori fino a 30 mm Modificato con polimeri Autolivellante Impermeabile Basse emissioni

Dettagli

Direttiva di posa Wecryl 124

Direttiva di posa Wecryl 124 WestWood Qualität + Erfahrung Direttiva di posa Wecryl 124 Sottofondi umidi e bagnati Wecryl 124 Primer per sottofondi umidi Wecryl 124 è una novità assoluta all interno dell offerta di primer per sottofondi

Dettagli

Costruzioni. Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata per impermeabilizzazioni flessibili e protezione del calcestruzzo

Costruzioni. Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata per impermeabilizzazioni flessibili e protezione del calcestruzzo Scheda Tecnica Edizione 08.02.16 Indentification no. 02 07 01 01 001 0 000180 Sikalastic -1K Sikalastic -1K Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata per impermeabilizzazioni flessibili e protezione

Dettagli

lo stoccaggio deve essere effettuato nelle confezioni originali integre, in locali asciutti. temperatura di stoccaggio da +5 C a +30 C Confezione

lo stoccaggio deve essere effettuato nelle confezioni originali integre, in locali asciutti. temperatura di stoccaggio da +5 C a +30 C Confezione IPA DS ELASTIK Rivestimento impermeabilizzante, bicomponente, a base di leganti cementizi, inerti selezionati a grana fine, additivi speciali e polimeri sintetici in dispersione acquosa. Miscelando i due

Dettagli

Technical data sheet - Scheda tecnica - Fiche tecnique - Karta danych technicznych

Technical data sheet - Scheda tecnica - Fiche tecnique - Karta danych technicznych Descrizione è un formulato a due componenti costituito da: componente A: miscela di prepolimeri epossidici liquidi; componente B: ammina di copolimerizzazione. Dopo l'applicazione, tramite colata sul supporto

Dettagli

Scheda tecnica StoLevell In XXL

Scheda tecnica StoLevell In XXL Intonaco organico riempitivo a spruzzo e applicazione manuale Caratteristiche Utilizzo Caratteristiche Interni Su supporti minerali ed organici per la realizzazione di superfici con qualità Q3 e Q4 Non

Dettagli

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Scheda Prodotto: ST01.200.04 Data ultimo agg.: 18 settembre 2013 Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.200 Colle per piastrelle 01.200.04

Dettagli

Strato di controllo del vapore (Barriera/Freno al Vapore)

Strato di controllo del vapore (Barriera/Freno al Vapore) Scheda Tecnica Edizione 29.09.2011 Sarnavap 500E EN 13984 Sarnavap 500E Strato di controllo del vapore (Barriera/Freno al Vapore) Costruzioni Descrizione Prodotto Impieghi Sarnavap 500E è una barriera/freno

Dettagli

DIACRETE. Sistema poliuretanico per pavimentazioni industriali in resina ad elevata resistenza chimica e meccanica

DIACRETE. Sistema poliuretanico per pavimentazioni industriali in resina ad elevata resistenza chimica e meccanica DIACRETE Sistema poliuretanico per pavimentazioni industriali in resina ad elevata resistenza chimica e meccanica Che cosa é? Diacrete rappresenta la soluzione ideale per il mondo delle pavimentazioni

Dettagli

Weproof Sistema di impermeabilizzazione di giunti

Weproof Sistema di impermeabilizzazione di giunti B P D Descrizione breve Il sistema Weproof di impermeabilizzazione di giunti è un prodotto di qualità con tessuto di armatura per impermeabilizzare in modo sicuro e altamente flessibile sul luogo periodo

Dettagli

PCI-Gisogrund. Primer d aggancio e protezione. Per pavimento e parete

PCI-Gisogrund. Primer d aggancio e protezione. Per pavimento e parete Primer d aggancio e protezione PCI-Gisogrund Per pavimento e parete Informazioni sul prodotto 520 Campi d applicazione: Per interni ed esterni. Per pavimento e parete. Per bloccare l umidità di intonaci

Dettagli

THORO ACTIVE INTONACO BC

THORO ACTIVE INTONACO BC THORO ACTIVE INTONACO BC Intonaco da risanamento per applicazioni a cazzuola, di colore BIANCO, per il trattamento deumidificante di murature soggette all umidità di risalita capillare in presenza di sali.

Dettagli

ADEPROOF ELASTOCEM. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva.

ADEPROOF ELASTOCEM. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva. ADEPROOF ELASTOCEM Malta cementizia bicomponente elastica impermeabilizzante e protettiva. EN 1504-2 PI-MC-IR Caratteristiche tecniche Malta bicomponente a base di cementi, inerti selezionati, additivi

Dettagli

Plastivo 250 VOLTECO. Il prodotto. Dove si impiega

Plastivo 250 VOLTECO. Il prodotto. Dove si impiega Plastivo 250 Il prodotto è un rivestimento impermeabile ad elevata elasticità composto da inerti, leganti cementizi e polimeri acrilici che, dopo la miscelazione, consente la realizzazione di una guaina

Dettagli

MARISEAL 250. Membrana impermeabilizzante in poliuretano applicata allo stato liquido

MARISEAL 250. Membrana impermeabilizzante in poliuretano applicata allo stato liquido MARISEAL 250 Membrana impermeabilizzante in poliuretano applicata allo stato liquido Data: 01.06.2011 Versione 10 MARISEAL 250 è una membrana in poliuretano monocomponente, applicata allo stato liquido,

Dettagli

THORO ACTIVE INTONACO BC-M

THORO ACTIVE INTONACO BC-M THORO ACTIVE INTONACO BC-M Intonaco da risanamento BIANCO per il trattamento deumidificante di murature soggette all umidità di risalita capillare in presenza di sali. Applicabile a cazzuola e a spruzzo.

Dettagli

Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata a indurimento rapido, impermeabilizzante e adesivo per piastrelle ad alta deformabilità

Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata a indurimento rapido, impermeabilizzante e adesivo per piastrelle ad alta deformabilità Costruzioni Scheda Tecnica Edizione 27/04/2015 n identificazione: 02 04 04 02 001 0 000322 SikaCeram-500 Ceralastic SikaCeram -500 Ceralastic Malta cementizia monocomponente fibrorinforzata a indurimento

Dettagli

Malta cementizia per impermeabilizzazioni flessibili

Malta cementizia per impermeabilizzazioni flessibili Scheda Tecnica Edizione 01.02.10 SikaTop Seal-107 (Bianco) SikaTop Seal-107 (Bianco) Malta cementizia per impermeabilizzazioni flessibili Construction Indicazioni generali Descrizione EN 1504 SikaTop Seal

Dettagli

IDROCARB PROTEC. Scheda Tecnica

IDROCARB PROTEC. Scheda Tecnica Rev. A IDROCARB PROTEC Descrizione Caratteristiche generali Campi di applicazione Proprietà fisiche Preparazione Applicazione Confezioni Conservazione Precauzioni ed avvertenze Via Gitafranco, 43 03017

Dettagli

Sigillante specifico per la realizzazione del Sistema di calafataggio ("Giunto Nautico") dei pavimenti in legno nel settore edile

Sigillante specifico per la realizzazione del Sistema di calafataggio (Giunto Nautico) dei pavimenti in legno nel settore edile Scheda Tecnica Edizione 23.03.12 Sikaflex -290 DC Sikaflex -290 DC Sigillante specifico per la realizzazione del Sistema di calafataggio ("Giunto Nautico") dei pavimenti in legno nel settore edile Costruzioni

Dettagli

Consumo teorico e confezione

Consumo teorico e confezione THOROSEAL FX122 Malta cementizia di granulometria fine, polimero-modificata, bicomponente, per la realizzazione di rivestimenti impermeabilizzanti flessibili e continui su strutture e manufatti in calcestruzzo

Dettagli

Realizzazione di pavimentazioni resistenti all abrasione su superfici in calcestruzzo, vecchie marmette, ceramica e pietre naturali.

Realizzazione di pavimentazioni resistenti all abrasione su superfici in calcestruzzo, vecchie marmette, ceramica e pietre naturali. Ultratop Malta autolivellante a base di speciali leganti idraulici, ad indurimento ultrarapido per realizzare pavimentazioni resistenti all abrasione in uno spessore compreso tra 5 e 40 mm CAMPI DI APPLICAZIONE

Dettagli

Ciclo incapsulamento cemento-amianto Gattocel con PR-G primer e WG-G secondo norma UNI 10686 A-B-C-D

Ciclo incapsulamento cemento-amianto Gattocel con PR-G primer e WG-G secondo norma UNI 10686 A-B-C-D Ciclo incapsulamento cemento-amianto Gattocel con PR-G primer e WG-G secondo norma UNI 10686 A-B-C-D Gattocel Italia S.p.A. www.gattocel.com Total Quality Management ISO 9001 ISO 14001 IL PROBLEMA Per

Dettagli

Prodotti chimici per l'edilizia SIKA ADESIVI ELASTICI

Prodotti chimici per l'edilizia SIKA ADESIVI ELASTICI Scheda Prodotto: ST12.000.04.09 Data ultimo agg.: 15 marzo 2005 Prodotti chimici per l'edilizia SIKA ADESIVI ELASTICI Classificazione 12 Prodotti chimici per l'edilizia 12.000 Prodotti Sika Construction

Dettagli

A base di resina epossidica e indurente cicloalifatico. Comp. B: 1,02 kg/dm 3

A base di resina epossidica e indurente cicloalifatico. Comp. B: 1,02 kg/dm 3 WAPEX DECOR SL CLEAR Rivestimento epossidico bicomponente autolivellante incolore lucido per pavimentazioni all interno, per l ottenimento di finiture decorative Caratteristiche del prodotto Composizione:

Dettagli

Rasato Fino. Scheda Tecnica. Rivestimento Plastico Spatolato. Caratteristiche. Impiego. Norme d uso. Voce di Capitolato CODICE ARTICOLO 81RA25

Rasato Fino. Scheda Tecnica. Rivestimento Plastico Spatolato. Caratteristiche. Impiego. Norme d uso. Voce di Capitolato CODICE ARTICOLO 81RA25 Rasato Fino CODICE ARTICOLO 81RA25 Rivestimento Plastico Spatolato Scheda Tecnica Caratteristiche Impiego Rivestimento plastico continuo a spessore per finiture rasate ideale per muri esterni. E traspirante,

Dettagli

Creatina istruzioni per l uso

Creatina istruzioni per l uso Creatina istruzioni per l uso 07 2015 Indice Preparazione delle superfici 2 Preparazione per la posa su parete interno doccia e contorno vasca 3 Applicazione della membrana impermeabilizzante AquaPrim

Dettagli

RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE

RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE 192 RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE 193 IL DEGRADO DELLA MURATURA Si manifesta con esfoliazione superficiale delle pitture, distacchi e disgregazioni dell intonaco soprastante e/o formazione di muschi,

Dettagli

Vetrificante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Mobili Elettrodomestici. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni

Vetrificante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Mobili Elettrodomestici. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Pareti e Mobili TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Vetrificante Sanitari Mobili Elettrodomestici Resina di finitura per interni Libretto di istruzioni

Dettagli

IMPERMEABILIZZAZIONE E POSA IN BAGNI, DOCCE E LOCALI UMIDI

IMPERMEABILIZZAZIONE E POSA IN BAGNI, DOCCE E LOCALI UMIDI 116 IMPERMEABILIZZAZIONE E POSA IN BAGNI, DOCCE E LOCALI UMIDI 117 SOLLECITAZIONI E PROBLEMATICHE DEI SUPPORTI NATURA DEI MATERIALI UTILIZZATI: attualmente, data la praticità e velocità di esecuzione,

Dettagli

3974 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE

3974 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE 394 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE NOME CONVERTER DESTINAZIONE Primer idoneo per applicazione su superfici in ghisa, acciaio, leghe leggere (alluminio) e superfici zincate adeguatamente preparate. Idoneo per

Dettagli

SEYBILASTIK ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI

SEYBILASTIK ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI ADESIVO EPOSSIPOLIURETANICO SEYBILASTIK ADESIVO REATTIVO BICOMPONENTE ALTAMENTE DEFORMABILE PER LA POSA DI PIASTRELLE CERAMICHE E MATERIALI LAPIDEI OTTIMA LAVORABILITÀ RAPIDO ANTISCIVOLO DEFORMABILE GRANDI

Dettagli

Construction. SikaBond R&B-200. Adesivo strutturale per l'incollaggio di caucciù su molteplici sottofondi nel tunneling e in edilizia

Construction. SikaBond R&B-200. Adesivo strutturale per l'incollaggio di caucciù su molteplici sottofondi nel tunneling e in edilizia Scheda dati del prodotto Edizione 24.05.2016 Versione no. 1 Adesivo strutturale per l'incollaggio di caucciù su molteplici sottofondi nel tunneling e in edilizia Descrizione del prodotto è un sistema bicomponente

Dettagli

Very High Durability Repair & Prevention Systems

Very High Durability Repair & Prevention Systems 18 FASCIATURE CON MATERIALI COMPOSITI: STRUTTURE VOLTATE IN MATTONI O PIETRA INDICE ANALITICO DELLE OPERE a) Preparazione del supporto b) Preparazione delle piste che ospiteranno il tessuto in materiale

Dettagli

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe THERMO RASATURA Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE

Dettagli

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano www.mpmsrl.com pavimentazioni re sine materiali protettivi milano Tradizione, esperienza, innovazione tecnologica. Da oltre 50 anni MPM materiali protettivi milano s.r.l opera nel settore dell edilizia

Dettagli

Sigillante cementizio fine PCI-Aquafug Per rivestimenti in doccia e bagno

Sigillante cementizio fine PCI-Aquafug Per rivestimenti in doccia e bagno Sigillante cementizio fine PCI-Aquafug Per rivestimenti in doccia e bagno Informazioni sul prodotto 168 Campi d applicazione: Per interni ed esterni. Per pavimenti e pareti. Per la stuccatura idrorepellente

Dettagli

level 3 Scheda tecnica Applicazioni raccomandate Materiali Supporti Caratteristiche

level 3 Scheda tecnica Applicazioni raccomandate Materiali Supporti Caratteristiche Scheda tecnica level 3 level 3 è una malta autolivellante fibrorinforzata per il livellamento e la regolarizzazione di fondi di posa di ogni genere di pavimenti interni. Da 3 a 30 mm di spessore. Particolarmente

Dettagli

Mapefloor Parking System. Rivestimenti impermeabili per pavimentazioni carrabili

Mapefloor Parking System. Rivestimenti impermeabili per pavimentazioni carrabili Mapefloor Parking System Rivestimenti impermeabili per pavimentazioni carrabili Mapefloor Parking System La protezione della superficie delle pavimentazioni in calcestruzzo in strutture adibite a parcheggio

Dettagli

cementi PAVILEVEL 300F

cementi PAVILEVEL 300F DESCRIZIONE è una miscela autolivellante, pronta all uso. E composta da leganti speciali a presa ed idratazione rapida, con sabbia silicea scelta secondo una curva granulometrica ideale, cementi ad alta

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

DUROGLASS FU. La soluzione ai problemi di umidità per muri e pavimenti. materiali protettivi milano UMIDITÀ RESIDUA DEL NUOVO

DUROGLASS FU. La soluzione ai problemi di umidità per muri e pavimenti. materiali protettivi milano UMIDITÀ RESIDUA DEL NUOVO DUROGLASS FU La soluzione ai problemi di umidità per muri e pavimenti. 2 UMIDITÀ RESIDUA DEL NUOVO 1 UMIDITÀ DA RISALITA 3 UMIDITÀ FILTRANTE DALLE MURATURE CONTROTERRA 1 2 3 materiali protettivi milano

Dettagli

intonaclima 0,5 mm rivestimento rustico acrilsilossanico antialga

intonaclima 0,5 mm rivestimento rustico acrilsilossanico antialga SERIE. 1.623 ard f.lli raccanello s.p.a. industria vernici e smalti intonaclima 0,5 mm rivestimento rustico acrilsilossanico antialga SCHEDA TECNICA N 90 CARATTERISTICHE INTONACLIMA 0,5 mm è un rivestimento

Dettagli

MasterSeal M 391 Già MasterSeal 191, EPOVEN SS

MasterSeal M 391 Già MasterSeal 191, EPOVEN SS DEFINIZIONE DEL MATERIALE è un vetrificante epossidico bicomponente a finitura lucida, formulato e certificato per il contatto con alimenti secondo il Regolamento UE n.. Celeste e Bianco specifici per

Dettagli

Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio

Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio Disegni tecnici Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio cartuccia 310ml bianco 20 1) 460464 Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio cartuccia 310ml grigio cemento 20 1) 463691 Sigillante ibrido

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico PRODOTTI PER CERAMICA E MATERIALE LAPIDEO

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico PRODOTTI PER CERAMICA E MATERIALE LAPIDEO Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico PRODOTTI PER CERAMICA E MATERIALE LAPIDEO Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

E importante identificare che agente chimico va a contatto con il pavimento, la sua concentrazione, la sua temperatura,

E importante identificare che agente chimico va a contatto con il pavimento, la sua concentrazione, la sua temperatura, PRODOTTI E TECNOLOGIE PER PAVIMENTI INDUSTRIALI IL CICLO PROFESSIONALE Per individuare il corretto ciclo protettivo è necessario valutare alcuni fattori principali: Tipologia del supporto da trattare Pavimento

Dettagli

Proteggere le superfici dalla pioggia nelle prime 24-48 ore dall applicazione. Caratteristiche tecniche: il prodotto sez. 7

Proteggere le superfici dalla pioggia nelle prime 24-48 ore dall applicazione. Caratteristiche tecniche: il prodotto sez. 7 Scheda Tecnica EXT/ia/04 SCHEDA TECNICA ---------------------------------------- Exterior -------------------------------------- Intonaco Antico Qualità tecniche sez. 1 INTONACO ANTICO by OIKOS è un rivestimento

Dettagli

Metacryl, il pavimento pronto in due ore... e per sempre.

Metacryl, il pavimento pronto in due ore... e per sempre. , il pavimento pronto in due ore... e per sempre. Presentazione Nel 1980 l ALFACHEM è stata una delle prime aziende che in Italia si è occupata della ricerca, dello sviluppo e della produzione di formulati

Dettagli

I RIVESTIMENTI IN RESINA PER L INDUSTRIA ALIMENTARE

I RIVESTIMENTI IN RESINA PER L INDUSTRIA ALIMENTARE I RIVESTIMENTI IN RESINA PER L INDUSTRIA ALIMENTARE Sistemi tecnologicamente avanzati, dagli elevati standard prestazionali, per la realizzazione di rivestimenti in resina dedicati all industria alimentare

Dettagli

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Pareti e Mobili TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua Libretto di istruzioni

Dettagli

Weproof Sistema certificato

Weproof Sistema certificato B P D Descrizione breve Il sistema Weproof di impermeabilizzazione delle costruzioni è un sistema continuo e resistente alle sollecitazioni meccaniche che fa da ponte a fessure e giunti. È certificato

Dettagli

IMPIANTI DI DEPURAZIONE E COLLETTORI FOGNARI: MANUTENZIONE E PROTEZIONE

IMPIANTI DI DEPURAZIONE E COLLETTORI FOGNARI: MANUTENZIONE E PROTEZIONE IMPIANTI DI DEPURAZIONE E COLLETTORI FOGNARI: MANUTENZIONE E PROTEZIONE Con questa guida si intende aiutare i tecnici progettisti degli impianti ed il personale addetto alla manutenzione aggiornandone

Dettagli

0-4. Campi di applicazione. Caratteristiche tecniche

0-4. Campi di applicazione. Caratteristiche tecniche Fugamagica 0-4 Stucco cementizio ad alte prestazioni a granulometria finissima per la fugatura di piastrelle ceramiche da 0 a 4 mm 2 IP-MC-IR Caratteristiche tecniche Prodotto in polvere a base di cemento,

Dettagli

Calibro Plus Evaporation

Calibro Plus Evaporation Calibro Plus Evaporation Il prodotto CALIBRO P. E., è un sistema specificatamente formulato per realizzare intonaci antiumidità, antisale ed anticondensa su murature umide. È costituito dalla combinazione

Dettagli

Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI

Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI Scheda Prodotto: ST01.000.11.03 Data ultimo agg.: 15 marzo 2005 Leganti - malte pronte - colle - sabbie CEMENTO DIVERSI FORNITORI Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.000 Cemento 01.000.11

Dettagli

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL Introduzione All interno di imbarcazioni, dagli yacht privati alle grandi navi da crociera, gli acciai strutturali ed inossidabili costituiscono la grande maggioranza dei sottofondi degli ambienti comuni

Dettagli

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it LINEA STUCCATUTTO visita il sito dedicato www.stuccatutto.it 28 Stucco in Pasta Stucco in Pasta per Interni, pronto all uso STUCCO LINEA STUCCATUTTO Prodotto pronto all uso, di facile applicazione con

Dettagli

ADESIT SF. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Stucco cementizio a grana finissima per la fugatura di piastrelle ceramiche da 0 a 4 mm.

ADESIT SF. Caratteristiche tecniche. Campi di applicazione. Stucco cementizio a grana finissima per la fugatura di piastrelle ceramiche da 0 a 4 mm. STUCCATURA DELLE FUGHE E SIGILLATURE ELASTICHE Stucco cementizio a grana finissima per la fugatura di piastrelle ceramiche da 0 a 4 mm. 1504-2 IP-MC-IR Caratteristiche tecniche Prodotto in polvere a base

Dettagli

www.mpmsrl.com impermeabilizzanti continui materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com impermeabilizzanti continui materiali protettivi milano www.mpmsrl.com impermeabilizzanti continui materiali protettivi milano Impermeabilizzanti continui M.P.M. da oltre trent anni opera nel settore delle impermeabilizzazioni mediante sistemi applicabili allo

Dettagli

living SISTEMA www.euwork.it BUILDING TECHNOLOGIES

living SISTEMA www.euwork.it BUILDING TECHNOLOGIES SISTEMA living REV.04/APR.2014 Euwork Living è un sistema cementizio polimerico dall aspetto materico e monolitico, in perfetta sintonia con le ultime tendenze in tema di arredamento e design, concepito

Dettagli

Scheda tecnica StoColor Metallic

Scheda tecnica StoColor Metallic Rivestimento decorativo con effetto metallescente per realizzazioni creative in interni ed esterni, a basse emissioni Caratteristiche Utilizzo Caratteristiche Estetica Particolarità/indicazioni Esterni

Dettagli

CEMENTILES. Formato 200x200 mm 200x230 mm. Spessore 14 mm 14 mm. Giunto suggerito nella posa 1,5-2,0 mm 1,5-2,0 mm. Peso 33,2 kg/mq 33,2 kg/mq

CEMENTILES. Formato 200x200 mm 200x230 mm. Spessore 14 mm 14 mm. Giunto suggerito nella posa 1,5-2,0 mm 1,5-2,0 mm. Peso 33,2 kg/mq 33,2 kg/mq CEMENTILES 1 DESCRIZIONE Piastrelle interamente realizzate a mano, utilizzando cemento ad alta resistenza mescolato con polvere di marmo e ossidi colorati. Quadrate (200x200 mm) o esagonali (200x230 mm),

Dettagli