Pigmenti puri SENNELIER e prodotti per la preparazione dei colori

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pigmenti puri SENNELIER e prodotti per la preparazione dei colori"

Transcript

1 Pigmenti puri SENNELIER e prodotti per la preparazione dei colori PIGMENTI PURI E PRODOTTI PER LA PREPARAZIONE DEI COLORI SENNELIER Alla fine del XIX secolo Gustave Sennelier aveva compreso, mettendo a punto i primi colori ad olio riservati agli artisti suoi clienti, che era assolutamente necessario elaborare le sue preparazioni solo partendo da pigmenti di primissima qualità, di origine accuratamente controllata e con caratteristiche chimiche ben precise. Alla fine il rispetto di queste esigenze permetteva di garantire la conservazione dei toni originali e la durata nel tempo delle opere degli artisti. Oggi alcuni pigmenti non si trovano più, o per l'esaurimento dei loro giacimenti naturali o perché proibiti in quanto tossici, ma il mercato propone una enorme quantità di pigmenti di sintesi che eguagliano le caratteristiche degli antichi pigmenti minerali come il Lapislazzuli o il Cinabro. Naturalmente si estraggono ancor oggi le terre, che contengono sostanze derivanti dall'azione degli elementi naturali su certi minerali: le ocre per esempio sono argille di silicati di alluminio tinte dagli ossidi di ferro. Le terre "bruciate" sono invece ottenute dalla calcinazione delle terre originali. Alle soglie del XXI secolo Sennelier resta sempre molto attento alla selezione dei pigmenti che utilizza per la produzione dei suoi colori: oli ed acquerelli extrafini, pastelli teneri e pastelli ad olio e tutti gli altri della gamma. Sono esattamente gli stessi pigmenti ora proposti agli artisti, che hanno in questo modo la possibilità di padroneggiare completamente la preparazione dei colori secondo le loro precise finalità. Questo fascicolo fornisce le informazioni di base per la miscelazione dei pigmenti con i leganti appropriati, in modo che la preparazione dei colori sia già una tappa decisiva nella creazione dell'opera dell'artista. CARATTERISTICHE DEI PIGMENTI SENNELIER Tutti i pigmenti denominati "imitazione" sono composti da una miscela di prodotti organici che permette di ricostruire la tinta del pigmento autentico senza problemi di tossicità o di stabilità alla luce. I BIANCHI Bianco d'argento Carbonato basico di piombo o bianco di piombo, tossico. Bianco molto coprente, crea un film resistente nel tempo. Come legante si usa essenzialmente dell'olio. ATTENZIONE: non miscelare con i blu oltremare e i cadmi. Da utilizzare per l'affresco solo con le dovute precauzioni, vista la natura del pigmento. Se ne sconsiglia l'uso nelle tecniche ad acqua. Bianco di Litopone Solfuro di zinco e solfato di barite. Bianco coprente, dà luminosità alle mescolanze ed è molto utilizzato per la preparazione dei fondi. Ha molteplici impieghi. Bianco di Meudon o Bianco di Marly Carbonato di calcio naturale. Carica naturale tenera che si utilizza nella composizione di fondi coprenti all'acqua, spesso assieme al bianco di litopone. Bianco di Titanio Biossido di titanio. Molto coprente, con un'ottima resistenza alla luce, si miscela con tutti i tipi di pigmenti. Si utilizza sia con l'olio sia con i leganti ad acqua. E' attualmente il bianco più usato. Bianco di Zinco Ossido di zinco. Si miscela a tutti i pigmenti. E' un bianco relativamente poco coprente e si usa con i leganti per olio, per tempera e per acquerello. Va bene per l'affresco. Da usare in strati sottili e con le velature. I NERI Nero d'avorio Carbone animale da ossa calcinate (e non più dall'avorio). Permette di ottenere un nero caldo e intenso che digrada verso il bruno ed ha una ottima resistenza alla luce. Nella tecnica dell'olio richiede un'alta percentuale di legante. Essicca lentamente ed ha tendenza a screpolare. Si utilizza con tutte le tecniche; nella tecnica dell'affresco però è meglio utilizzare il nero specifico. Nero per Affreschi Miscela di nero carbone e nerofumo, ha un'ottima resistenza alla luce e si utilizza essenzialmente con la tecnica dell'affresco, ma non presenta controindicazioni se utilizzato con altre tecniche. Nero di Marte Ossido di ferro. Nero di sintesi di assoluta solidità alla luce. Digrada verso i grigi freddi e si può utilizzare con tutte le tecniche compreso l'affresco. Non screpola. LE OCRE Le ocre, in generale, sono argille colorate contenenti ossido di ferro. Provengono dall'italia e dalla Francia ed hanno in comune queste caratteristiche: - sono perfettamente resistenti alla luce - si possono utilizzare con tutte le tecniche - sono raccomandate anche per gli affreschi (eccetto l'ocra di Ru).

2 Ocra Gialla Ocra naturale di un giallo caldo, leggermente trasparente. Ocra Rossa E' ottenuta per calcinazione dall'ocra gialla. Ocra di Ru Miscela di ocre naturali e di pigmenti di sintesi, di un bruno scuro ricco e caldo. Sconsigliata per l'affresco. I BRUNI Bruno di Madera Pigmento azoico trasparente e cariche minerali. Bruno rossastro molto intenso, con un elevato potere colorante ed una buona resistenza alla luce. Si utilizza con tutte le tecniche ad eccezione di quella dell'affresco. Bruno Rossastro Ossido di ferro. Bruno coprente, molto resistente alla luce e stabile nelle miscelazioni. Si utilizza con tutte le tecniche ed è consigliato anche per quella dell'affresco. Bruno Van Dyck Ossido di manganese bruno violaceo, molto solido alla luce e stabile nelle mescolanze. Si utilizza con tutte le tecniche, compreso l'affresco. LE TERRE Terre Naturali - Terra di Siena naturale - Terra di Siena bruciata - Terra d'ombra naturale - Terra d'ombra bruciata - Terra verde Tutte le terre sono di origine naturale e provengono da cave italiane. Sono degli ossidi di ferro naturali, hanno una grande resistenza alla luce e una notevole stabilità nelle miscelazioni. Le terre di Siena e d'ombra naturali richiedono nella preparazione dei colori ad olio una forte percentuale di legante, senza essiccanti perché sono molto siccative per natura. Si utilizzano con tutte le tecniche e sono particolarmente raccomandate per quella dell'affresco. Le terre bruciate sono ottenute per calcinazione da quelle naturali. I ROSSI Rossi di Cadmio - chiaro, arancio, porpora Solfoseleniuro di cadmio. Pigmento minerale opaco molto coprente, con una notevole resistenza alla luce ed un'ottima stabilità nella miscelazione con tutti i leganti tradizionali. Adatto a tutte le tecniche, ottimo anche per l'affresco. Da non miscelare con il bianco d'argento né con i gialli di cadmio. Rossi di Cadmio Imitazione - chiaro, arancio, porpora Miscela di pigmenti azoici, ossido di zinco e cariche minerali che permette di ricostruire le tonalità dei rossi di cadmio autentici. Questa miscela ha una buona resistenza alla luce ed una buona stabilità nelle mescolanze con tutti i tipi di leganti. Si utilizza con la tecnica dell'olio, dell'acquerello, della tempera e degli acrilici. Da non usare nella tecnica dell'affresco. Rosso Scuro Solido Lacca di calcio e cariche minerali. Rosso organico tendente al carminio. E' vivo e intenso ed ha un buon potere colorante. Ha una resistenza alla luce media, si utilizza principalmente nella decorazione ed è sconsigliato per l'affresco. Rosso Hélios Rosso di toluidina. Rosso organico vivo, molto intenso e luminoso, con un elevato potere colorante. Resistenza alla luce: media. Si utilizza con tutte le tecniche ad eccezione di quella dell'affresco. Rosso di Marte Ossido di ferro. Rosso bruno molto scuro, trasparente. Ha un elevato potere colorante, è molto resistente alla luce ed è stabile nella miscelazione. E' adatto a tutte le tecniche e si raccomanda in quella dell'affresco. Rosso di Venezia Ossido di ferro. Colore rosso bruno molto vivo, con un forte potere colorante, un'ottima resistenza alla luce ed un'ottima stabilità nella miscelazione. Si utilizza con tutte le tecniche ed è raccomandato per quella dell'affresco. Vermiglione Francese Imitazione Pigmenti azoici e cariche minerali. Rosso aranciato vivo, luminoso e coprente, con una buona resistenza alla luce. Si utilizza con tutte le tecniche, ad eccezione di quella dell'affresco. Vermiglione di Cina Imitazione Rosso di toluidina e cariche minerali. Rosso lacca scuro e profondo, con una solidità alla luce media. Si utilizza con tutte le tecniche, ad eccezione di quella dell'affresco. Rosso Chinacridone Pigmento organico dal potere colorante molto forte, molto resistente alla luce. Dà una tonalità rosso vivo intensa e luminosa. Molto trasparente, permette di realizzare magnifiche velature. Mescolato ai bianchi dà dei rosa luminosi e delicati.

3 I GIALLI Giallo di Barite Cromato di bario, tossico. Ha una buona resistenza alla luce. Giallo fresco, più verdastro del giallo di zinco, luminoso e con un potere colorante medio. Non adatto all'affresco. Giallo Brillante Questa tonalità è ottenuta miscelando l'ossido di zinco, dei gialli monoazoici e il giallo di arilamide modificato. Tonalità calda, con una buona resistenza alla luce. Si utilizza con i leganti per olio, tempera ed acquerello. Sconsigliato per l'affresco. Gialli di Cadmio - chiaro, medio, scuro, limone, arancio Solfuro di Cadmio. Pigmento minerale opaco giallo intenso, con una buona coprenza ed una eccellente resistenza al la luce. Si utilizza con tutte le tecniche. Non mescolare con il bianco d'argento né con i gialli di cromo. Gialli di Cadmio Imitazione - chiaro, medio, scuro, limone, arancio Composizione stabile e inerte di pigmenti monoazoici e di cariche minerali. Ha una buona resistenza alla luce ed è stabile con tutti i leganti: per olio, acquerello, tempera e acrilici. Per la tecnica dell'affresco si consigliano solo i cadmi autentici. Gialli di Cromo - chiaro, limone, medio, arancio, scuro Cromati di piombo, tossici. Questi pigmenti sono i progenitori dei cadmi, hanno un potere coprente elevato e danno un film molto resistente. Per contro hanno degli aspetti negativi: tossicità, scarsa resistenza alla luce e tendenza ad annerire con il passare del tempo. Sono assolutamente sconsigliati nella tecnica dell'affresco. Si utilizzano praticamente solo per tradizione. Danno verdi molto "pesanti" Giallo Limone Pigmento organico monoazoico. Ottima resistenza alla luce e buon potere coprente. Stabile nelle mescolanze con tutti i tipi di leganti, ma sconsigliato per l'affresco. Giallo Indiano Imitazione Questa tonalità è stata ricostruita miscelando vari pigmenti azoici. E' un pigmento trasparente, resistente alla luce, luminoso, che si utilizza spesso per dare più calore alle tonalità. Si può utilizzare con tutte le tecniche, esclusa quella dell'affresco. Giallo di Marte Composto da una miscela di pigmento azoico e terre naturali. Trasparente, resistente alla luce, con un alto potere colorante, si utilizza con tutte le tecniche escluso l'affresco. Giallo di Napoli Imitazione Pigmento composto da ossido di zinco, biossido di titanio e giallo monoazoico. Luminoso e resistente alla luce, fa parte della tavolozza di quasi tutti i pittori. Nella fabbricazione dei colori ad olio dà un bell'impasto denso. Si utilizza con tutte le tecniche ma è sconsigliato per l'affresco. Giallo di Nichel / Titanio Titanato di nichel, giallo vivo tendente al verde. Buon potere coprente, con un'eccellente resistenza alla luce sia nella tonalità pienache nelle gradazioni. E' perfettamente compatibile con tutti gli altri pigmenti e con tutti i leganti. Particolarmente adatto per l'affresco. I VERDI Verde Inglese Chiaro Pigmento azoico e ftalocianina. Dà un verde tenero e luminoso, con un potere coprente molto elevato. Buona resistenza alla luce e buona stabilità nelle miscelazioni. Si utilizza con tutte le tecniche ma non è adatto all'affresco. Verde Inglese Scuro Pigmento azoico e ftalocianina. Verde scuro bluastro con un forte potere colorante, buon potere coprente, ottima resistenza alla luce e buona stabilità nelle miscelazioni. Si utilizza con tutte le tecniche tranne l'affresco. Verde di Barite Cromato di bario, ftalocianina e cromato di stronzio, tossico. Verde tenue, luminoso, coprente, con una buona resistenza alla luce. Il suo impiego sotto formadi polvere è decisamente sconsigliato. Si utilizza con tutte le tecniche ma non è adatto all'affresco. Verde di Cobalto Chiaro Combinazione di ossidi di cobalto e zinco. Verde tenue freddo tendente al turchese, utilizzato puro ha un buon potere coprente ma è poco colorante. Molto solido alla luce e stabile nella miscelazione. Si utilizza con tutte le tecniche ed è consigliato anche per l'affresco. Verde di Cobalto Scuro. Ha le stesse caratteristiche del verde di cobalto chiaro, ma con una tonalità scura, fredda e poco coprente. Verde Smeraldo Ossido di Cromo idrato. Verde scuro intenso, con un'ottima resistenza alla luce e grande stabilità nella miscelazione. Per la sua trasparenza si utilizza principalmente con i colori ad olio, nella tecnica delle velature.

4 Meno vivo e colorante del verde smeraldo imitazione, può essere utilizzato con tutte le tecniche e con tutti i leganti, ma bisogna evitare gli strati troppo spessi. Consigliato anche per l'affresco. Verde Smeraldo Imitazione Ftalocianina e cariche minerali. Si avvicina molto al verde smeraldo autentico. Verde luminoso con un elevato potere colorante, ha una buona resistenza alla luce ed una buona stabilità nelle miscelazioni. Sconsigliato per l'affresco. Verde Ossido di Cromo Ossido di cromo anidro. Verde spento con un elevato potere coprente e colorante. Ottima resistenza alla luce e stabilità nelle miscelazioni. Nella fabbricazione dei colori ad olio dà un impasto molto piacevole da lavorare. Consigliato anche per l'affresco. Verde Veronese Imitazione Pigmenti monoazoici, ftalocianina e cariche minerali. Verde tenue, luminoso, coprente ma poco colorante. Ha una buona resistenza alla luce, si può utilizzare con tutti i leganti ma è sconsigliato per la tecnica dell'affresco. Verde di Ftalocianina Pigmento organico. Presenta le stesse caratteristiche del blu di ftalocianina, ma con la tonalità di un verde fresco e profondo. I B L U Blu Azzurro Pigmento organico, blu di ftalocianina e solfato di bario. Blu turchese vivo e luminoso, molto resistente alla luce. Se ne sconsiglia l'uso per l'affresco. Blu Ceruleo Stannato di cobalto. Colore opaco blu - verde molto resistente alla luce e inalterabile nelle miscelazioni. Si utilizza con tutte le tecniche ma il suo costo è piuttosto elevato. Blu Ceruleo Imitazione Composizione a base di solfato di barite e blu di ftalocianina. Si utilizza con tutte le tecniche, ha un elevato potere colorante e una notevole resistenza alla luce. E' un buon sostituto del blu ceruleo. Blu di Cobalto Alluminato di cobalto. Blu molto puro, con un'eccellente resistenza alla luce e perfettamente stabile nelle miscelazioni. E' utilizzato in tutte le tecniche ma il suo costo è piuttosto elevato. Blu Oltremare Chiaro Silicato di alluminio e polisolfuro di sodio. La produzione dei blu oltremare è molto complessa e può variare secondo le tonalità ricercate. E' un blu luminoso e intenso, molto vicino al blu di cobalto, e permette di ottenere delle sfumature molto fresche. E' stabile nelle miscelazioni e si utilizza con tutte le tecniche. Non va mescolato con il bianco d'argento e con i gialli di cromo perché contiene dello zolfo. Blu Oltremare Scuro Silicato di alluminio e polisolfuro di sodio. Ha la stessa composizione e le stesse caratteristiche del blu oltremare chiaro. Blu molto intenso, più violaceo di quello chiaro, molto resistente alla luce. E' un colore di base per molti artisti, ma se ne sconsiglia l'uso per l'affresco. Blu di Prussia Ferrocianuro ferrico. Pigmento difficile da macinare e da bagnare. Di potere colorante molto elevato, ha una eccellente resistenza alla luce, ma nei colori ad olio tende a scurire col tempo. Di tonalità fresca e trasparente, ha una certa azione siccativa sui leganti grassi. Non adatto all'affresco. Blu Indaco Pigmento organico: blu di indantrene. Ricostruzione per sintesi dell'indaco di origine vegetale. Potere colorante molto elevato, notevole resistenza alla luce. Forma una pellicola semiopaca e va bene con tutti i leganti ma non è adatto all'affresco. Dà un blu profondo e intenso. Blu di Cobalto Scuro Alluminato di cobalto (ci sono diversi toni di blu di cobalto, in funzione delle diverse temperature di cottura). E' un blu vivo e profondo, con una eccellente resistenza alla luce. Perfettamente stabile nelle mescolanze, può essere usato con tutte le tecniche. Blu di Cobalto Turchese Alluminato di cobalto. Non si può ottenere una tonalità turchese di uguale vivacità con delle mescolanze, ed è questo che rende così specifico questo colore. Eccellente resistenza alla luce. Per salvaguardarne la freschezza nei colori ad olio, impiegare un olio non ingiallente. Blu di Ftalocianina Pigmento organico dal potere colorante eccezionalmente forte, con resistenza alla luce molto buona. Si impiega con tutte le tecniche, salvo l'affresco. E' da usare con parsimonia a causa del forte potere colorante. E' molto trasparente e può essere usato per le velature. Dà tutta una gamma di blu che vanno dal blu cielo a blu scurissimi che ricordano il blu di Prussia. Con le mescolanze dà una infinità di verdi.. «"

5 I VIOLA Viola di Cobalto Scuro Fosfato di cobalto. Viola scuro molto resistente alla luce, stabile nelle miscelazioni. Poco colorante ma coprente, si utilizza con tutte le tecniche, compreso l'affresco. Viola Minerale Fosfato di manganese. Viola con tendenza al rosso, con un buon potere coprente e un medio potere colorante. B uona resistenza alla luce. Si può utilizzare con tutti i tipi di leganti ma è sconsigliato nella tecnica dell'affresco e in tutte quelle all'acqua. Violetto Oltremare Alluminosilicato di sodio, pigmento minerale. Si utilizza con tutte le tecniche, compreso 1 ' affresco. Potere colorante non molto forte. Dà un film trasparente di un violetto rossastro spento. Molto resistente alla luce. LE LACCHE Le Alizarine Questi pigmenti di sintesi, trasparenti e di debole intensità, sono una riproduzione fedele della Garanza estratta dalle radici della Rubia Tinctorum. L'alizarina rossa è la ricostruzione della garanza naturale. Lacca d'alizarina Scarlatta Lacca azoica trasparente, di un rosso vivo molto luminoso, utilizzata in special modo nella tecnica dell'olio, principalmente per le velature perché, se applicata in strati spessi, rischia di screpolarsi. Ottima anche per acquerello, tempera e acrilici. Non adatta all'affresco. Lacca d'alizarina Rossa Lacca di allumina di un rosso scuro che permette di ottenere tonalità carminio. Ha una media resistenza alla luce ed un elevato potere colorante. Nella tecnica dell'olio ha tendenza a screpolare ed ha una modesta siccatività. Si utilizza con tutte le tecniche eccetto l'affresco. Lacca d'alizarina Violetta Lacca di allumina, trasparente, con un elevato potere colorante. Ha una tonalità viva e luminosa, una media resistenza alla luce ed una buona siccatività. Si utilizza con tutte le tecniche tranne l'affresco. Lacca Nera Nero di sintesi, nero d'anilina. Permette di avere un nero vellutato e intenso che digrada verso l'azzurrino. Media resistenza alla luce. Non adatto all'affresco. Lacca Solferino (Rosa Tiriano) Lacca di allumina calcica. Permette di ottenere un rosa molto vivo, con un grande potere colorante ma poco resistente alla luce. Da utilizzare con criterio perché è molto labile, Assolutamente non adatta all'affresco. COLORI PRIMARI IN POLVERE I colori primari sotto forma di pigmenti in polvere sono una creazione di Sennelier. Questi pigmenti hanno la caratteristica di avere un eguale potere colorante e la massima resistenza alla luce. Per eguale potere colorante si intende che nessuno dei tre pigmenti primari ha sull'altro un potere colorante preminente e di conseguenza, se si mescola - un volume di giallo con un egual volume di rosso, si ottiene un arancio secondario medio; - un volume di rosso con un egual volume di blu, si ottiene un viola secondario medio; - un volume di giallo con un egual volume di blu, si ottiene un verde secondario medio. La variazione delle tonalità si ottiene modificando le proporzioni. Blu Primario Pigmento di ftalocianina e cariche minerali. Molto resistente alla luce, con un buon potere colorante. Si utilizza con tutte le tecniche: olio, tempera, acquerello e acrilici. Giallo Primario Pigmento azoico e cariche minerali. Molto resistente alla luce, con un buon potere colorante. Si utilizza con tutte le tecniche: olio, acquerello, tempera e acrilici. Rosso Primario Pigmento di chinacridone e cariche minerali. Molto resistente alla luce, con un buon potere colorante. Si utilizza con tutte le tecniche: olio, acquerello, tempera e acrilici. PIGMENTI IRIDESCENTI Sono pigmenti a base di biossido di titanio trattato in superficie con della mica. La colorazione iridescente varia secondo il tenore di mica, che dà dei toni diversi secondo le interferenze. Molto stabili alla luce, molto coprenti e senza alcun rischio per la salute: hanno un campo di applicazione molto ampio, che arriva fino alla cosmesi. Si mescolano a tutti i tipi di legante - oli, vinilici, resine ecc. - ma bisogna evitare di macinarli perche' perderebbero l'aspetto madreperlaceo. PIGMENTI METALLICI Rame, Oro Giallo, Oro Rosso Polveri di lega metallica trattate in superficie. Si mescolano con i leganti grassi e con quelli all'acqua, ma non vanno bene né per l'acquerello né per l'affresco. A lavoro finito è consigliabile applicare una vernice di protezione per evitare l'ossidazione.

6 IGMENTI FLUORESCENTI La fluorescenza è dovuta alla trasformazione della luce operata dal pigmento di base, che dà tonalità non naturali. Questi pigmenti si degradano rapidamente e possono essere usati solo per applicazioni temporanee. Non sono resistenti alla luce e non vanno mai utilizzati per l'affresco. PIGMENTI FOSFORESCENTI Giallo - Verde Polvere fosforescente inorganica, a base di solfuro di zinco. Da usare di preferenza con i leganti ad acqua, ma non per affresco. Una macinatura eccessiva riduce la fosforescenza, perciò è preferibile incorporare il pigmento nel legante per mescolanza o con una macinatura leggera. L'umidità e i raggi ultravioletti possono causare un annerimento fotochimico del pigmento. Perciò se il prodotto deve essere esposto alla luce diretta si consiglia di prepararlo in condizioni di umidita' inferiori al 50 %. Preparato e applicato nelle corrette condizioni, questo pigmento conserverà le sue proprietà per numerosi anni. QUALCHE CONSIGLIO PER LA PREPARAZIONE DEI COLORI I COLORI AD ACQUA Gli acquerelli e le tempere richiedono l'aggiunta di un prodotto idroscopico, come la glicerina, che rallenta l'essiccazione e rende più morbida la pennellata. E' anche opportuno aggiungere un antifermentativo, per impedire che che il legante di origine vegetale o animale utilizzato per la preparazione di questi colori finisca per imputridire. I COLORI AD OLIO Per tutti i colori si usano di preferenza l'olio di lino chiarificato o l'olio di cartamo, con l'esclusione dei bianchi e dei colori molto pallidi, per i quali è meglio l'olio di papavero. Per amalgamare meglio i pigmenti con gli altri componenti ed ottenere un impasto più omogeneo consigliamo di effettuare la preparazione su una lastra di marmo o di vetro smerigliato e di utilizzare l'apposito pestello di vetro. Fate attenzione a non usare troppo olio perché più è prolungata la preparazione a mano dell'impasto, più la consistenza dell'impasto stesso diventa fluida. Data la loro differente natura chimica, ognuno dei pigmenti ha differenti caratteristiche e differenti "comportamenti". Vi diamo perciò delle percentuali indicative minime e massime, da adattare in funzione della preparazione specifica. DOSAGGI per 100 g di pigmento Colori ad Olio - da 30 a 100 g di olio - da 2 a 3 g di essiccante di Courtrai (da 5 a 8 g per il nero d'avorio) - da 1 a 3 g di cera d'api, se si vuole dare più corpo all'impasto. Acquerelli - da 50 a 100 g di gomma arabica in soluzione al 35 % - da 10 a 15 g di glicerina - 1 g di antifermentativo (agente conservante). Tempere - da 20 a 50 g di gomma arabica in soluzione al 35 % o di destrina bionda - da 8 a 10 g di glicerina - 1 g di antifermentativo (agente conservante). Tempere all'uovo - da 25 a 40 g di gomma arabica in soluzione al 35 % - da 5 a 10 g di glicerina - 1 g di tuorlo all'uovo - da 1 a 2 g di antifermentativo (agente conservante) Per le tempere sono comunque possibili moltissime varianti. Colori Acrilici - da 50 a 80 g di legante acrilico - 1 g di antifermentativo (agente conservante) - da 5 a 20 g di acqua, se necessario per raggiungere la consistenza desiderata. Colori Vinilici - da 40 a 50 g di legante vinilico Caparol - 1 g di antifermentativo (agente conservante) - da 5 a 15 g di acqua, se necessario per raggiungere la consistenza desiderata. Pastelli ad Olio - da 30 a 40 g di cera d'api o cera minerale - da 15 a 25 g di olio, vaselina o olio minerale non essiccativo. Queste dosi sono fornite a titolo indicativo e non impegnano Sennelier per i risultati ottenuti.

7 LEGANTI Allo scopo di facilitare la preparazione dei colori a partire dai pigmenti, vi proponiamo una gamma di leganti per le grandi famiglie dei colori per Belle Arti, e cioè: Legante di Metil-cellulosa Legante Acrilico Legante Caparol Vinilico Legante per i colori ad Olio Legante per le Tempere Legante per gli Acquerelli Qui di seguito illustriamo le caratteristiche principali di questi prodotti e diamo alcuni consigli pratici per la preparazione dei colori. Legante di Metil-cellulosa Questo legante viene usato con i pigmenti in due modi: * Come resina per la preparazione delle tempere tradizionali * Come medium per impastare i pigmenti prima di preparare i colori acrilici, i colori vinilici e le tempere. Prima di preparare questi tre tipi di colori, si raccomanda di impastare i pigmenti sulla base di questa "ricetta": g di legante di Metil-cellulosa - 3 litri di acqua - 20 g di agente conservante Agitare bene questa soluzione o macinarla prima di usarla come base per amalgamare i pigmenti. Una volta bene uniti i pigmenti, aggiungere il legante desiderato (Caparol, acrilico, all'uovo). Vasetto da 250 mi, codice SLE Legante Acrilico Resina acrilica pura (polimeri acrilici) al 46 % di residuo secco. Metodo di impiego identico a quello del Caparol. Caratteristiche: Prodotto lucido e trasparente, adatto per interni e per esterni, con una resistenza all'acqua migliore di quella del Caparol. Meno legante di Metil-cellulosa si usa in amalgama con il pigmento, migliore è poi la resistenza all'acqua del colore acrilico asciutto. Dà un film da satinato a lucido, secondo la percentuale di resina acrilica utilizzata. Vaso da 900 mi, codice SLE Lattina da 5 1, codice SLE Legante Caparol Vinilico Il Caparol vinilico è un legante ad alto tenore di acetato di polivinile diluibile in acqua. Questo legante vinilico ha la caratteristica di essere particolarmente adatto a mescolarsi con i pigmenti in polvere ed è molto semplice da utilizzare. Il Caparol vinilico crea una pellicola permanente di aspetto satinato opaco ed uniforme, identico alla tempera. Va bene con tutti i pigmenti, tranne il Blu di Prussia, il Bianco d'argento, il Giallo di Cromo, il Giallo di Barite e il Bianco di Zinco, con cui c'è il rischio di provocare infiorescenze ed ispessimenti. I colori che contengono come legante il Caparol vinilico si possono sovrapporre e si applicano su tutti i supporti non grassi: legno, agglomerato, tela incollata o semiassorbente, compensato, cartone, cemento, gesso e simili. Metodo rapido per l'uso immediato Diluire il Caparol vinilico aggiungendo acqua nella proporzione dal 10 al 25 %. Impastare energicamente il Caparol così diluito con i pigmenti scelti, fino ad ottenere una pasta perfettamente omogenea. Se si aumenta la proporzione dell'acqua aggiunta al Caparol vinilico, l'opacità del colore aumenta ma diminuisce la permanenza. Metodo tradizionale di preparazione in emulsione Consiste nelf impastare il pigmento in polvere con la soluzione di legante di Metil-cellulosa in proporzione dal 20 all'80 %. Aggiungere poi il Caparol fino ad ottenere una pasta piuttosto spessa. N.B.: E' consigliabile in un primo tempo di cercare di ottenere una consistenza spessa con il legante di Metil-cellulosa; questo permetterà di poter aggiungere abbastanza Caparol da dare un film unito e permanente. Vaso da 1 1, codice SLV Secchio da 5 1, codice SLV Legante di Macinazione per Colori ad Olio A base di oli vegetali, denso, non ingiallente, è formulato espressamente per la macinazione dei colori ad olio con consistenza ottimale. Questo legante presenta una buona affinità per i pigmenti tradizionalmente usati in questa famiglia di colori. Contiene anche un agente essiccante completo, senza piombo, che permette l'essiccazione in superficie ed in profondità nei tempi consueti.

8 Metodo di impiego Si aggiunge in proporzioni variabili a seconda del tipo di pigmento e del tipo di macinazione. Va aggiunto progressivamente durante la macinazione fino ad ottenere la consistenza desiderata. La sua densità rende questa operazione più facile ed anche i pittori alle prime esperienze potranno ottenere senza problemi colori con una consistenza che li renda gradevoli da lavorare. Flacone da 200 mi, codice SLE Flacone da 1000 mi, codice SLE Legante di Macinazione per Tempera Mescolato con il pigmento assume un aspetto gelifìcato opaco e coprente. Il colore asciutto potrà essere ripreso con acqua. Preparazione a base di gomma naturale, glicerina, acqua e agenti conservanti. Se la pasta risulta troppo densa, aggiungere un po' di acqua, ma senza esagerare perchè si rischia di diminuire l'opacità e la coprenza del colore. Questo legante si aggiunge in qualsiasi proporzione ai pigmenti tradizionalmente utilizzati nella fabbricazione delle tempere. Pronto per l'uso. Si diluisce con acqua. Si fissa con la vernice per tempera, che protegge il colore asciutto. Flacone da 200 mi, codice SLT Legante di Macinazione per Acquerello Macinato con i pigmenti, dà una pasta della consistenza del miele che si può diluire con acqua. Preparazione a base di gomma arabica, miele, acqua e agenti conservanti. Se il risultato è troppo denso, aggiungere dell'altro legante per acquerello per conservare la trasparenza e la brillantezza del colore finale. Si diluisce con acqua (non più del 5-10 % di acqua). Flacone da 200 mi, codice SLE ALTRI PRODOTTI AUSILIARI Olio di Lino Olio spremuto a pressione dai semi di Lino. Quest'olio trasparente, dall'odore caratteristico, è fortemente siccativo a contatto con l'aria. La sensibilità all'ossigeno dell'aria e l'alto tenore di acido linoleico causano però una certa tendenza all'ingiallimento, e perciò il suo uso è sconsigliato con alcuni pigmenti, specialmente i Blu ed i Bianchi. Quest'olio dà una pasta facile da utilizzare e conferisce alla pennellata una ottima tenuta. Si vedano a listino codici e confezioni. Olio di Papavero Quest'olio viene estratto dai semi di Papavero. E' meno siccativo dell'olio di Lino ma con il passare del tempo ingiallisce sensibilmente di meno. Questo spiega come sia preferito in particolare per i Blu e per i Bianchi, anche se la pasta ha meno tenuta che con l'olio di Lino. Flacone da 60 mi, codice SOL Flacone da 250 mi, codice SOL Flacone da 1000 mi, codice SOL Olio di Cartamo Si estrae dai semi di Cartamo, una pianta erbacea coltivata soprattutto in America del Nord. Siccativo quasi quanto l'olio di Lino è però nettamente meno ingiallente. Conferisce alle pennellate una tenuta molto marcata ed è per questo impiegato con la maggior parte dei pigmenti. Flacone da 60 mi, codice SOL Flacone da 250 mi, codice SOL Colla di Pesce Colla estratta dalla vescica natatoria e dalla cartilagine di pesce, residuo secco 50 %. Questa colla è stata utilizzata dall'antichità fino a circa la metà di questo secolo come colla universale per piccoli lavori ed entra in numerose vecchie formulazioni. Viene usata come colla per carta, cartone, legno e tessuti naturali. Si impiega nelle tecniche di restauro ad una concentrazione dal 30 al 50 %. E' una colla reversibile con un buon potere collante ed asciuga lentamente. Si usa a freddo. Contiene un agente conservante. Flacone da 250 mi, codice SCO 33625

9 Colla d'ossa Colla in granuli, conosciuta sin dall'antichità ed apprezzata per la sua qualità di aderenza molto forte. Si lavora a caldo e deve essere tenuta a bagnomaria per restare liquida. Lasciare a bagno per 3 o 4 ore prima di scioglierla a caldo. Si usa di solito in concentrazioni elevate, dal 30 al 50 % secondo il tipo di applicazione. Entra in molte vecchie ricette ed è stata usata per moltissimo tempo nei lavori di ebanisteria, falegnameria e legatoria. Si conserva bene al freddo. Confezione da 100 g, codice SCO Colla di Pelle di Coniglio La colla di pelle viene usata da diversi secoli. Viene prodotta lavorando la pelle di coniglio, da cui viene estratto il collagene sotto forma di gelatina. Questa colla si presenta in fogli o in grani ed e tuttora apprezzata perle sue qualità. Preparazione: Facile. Si scioglie solo dopo essere stata lasciata a bagno nell'acqua per almeno mezza giornata e riscaldata fino ad almeno 37, e tuttavia resta reversibile! Buona resistenza all'olio. Ha la caratteristica di essere flessibile, per cui permette di incollare le tele e di arrotolarle. ATTENZIONE: non bisogna assolutamente farla bollire quando la si scalda per scioglierla, perchè perderebbe tutte le sue proprietà e diventerebbe inutilizzabile. Impieghi: Incollaggio delle tele da pittura, legante per i colori, per i guazzi, per i fondi magri, per le tele assorbenti, per preparare i fondi per le dorature, per fabbricare il bianco gelatinoso ecc. Qualche ricetta per l'incollaggio delle tele: Questa operazione ha lo scopo di colmare gli spazi tra i fili e di isolare la tela dal contatto con l'olio. Mettere a bagno la colla e lasciarvela per 3 ore se è in granuli, per 12 ore se è in fogli. Dosi: g di colla di pelle g di acqua. Sciogliere a bagnomaria ed applicare in strati sottili con una pennellessa o una racletta di metallo. La concentrazione della colla può variare in funzione dell'impiego specifico. Si consiglia di utilizzare la preparazione in giornata. Se tuttavia si desidera conservarla qualche giorno (2 o 3 giorni al massimo) bisogna aggiungere un 1-2 % di agente conservante. In fogli, codice SCO In granuli, confezione da 100 g, codice SCO In granuli, confezione da 1000 g, codice SCO Gomma Mastice in "Lacrime" Le lacrime di mastice di Chio, prodotto da un albero della famiglia delle Trementacee, si presentano come piccole sferette giallastre. Solubile nell'essenza di trementina, questa resina viene usata da molto tempo ed entra nella composizione delle vernici per dipingere, dei mediums e delle vernici per quadri finali. La gomma mastice si scioglie lentamente con una prolungata agitazione; va poi filtrata una o due volte per eliminare tutte le impurità. Dà una pellicola molto brillante ma un po' fragile. Per eliminare questo inconveniente si può aggiungere un poco di Trementina di Venezia o dello Standoil. Per preparare una vernice per quadri: % di resina mastice % di essenza di Trementina % al massimo di Trementina di Venezia. Questa vernice è perfettamente reversibile e conferisce a quadro una brillantezza morbida. Confezione da 100 g, codice SRE Gomma Arabica Prodotto vegetale, essudazione di una Acacia africana. Si presenta in pezzetti irregolari di un giallo molto pallido. Questa gomma solubili le in acqua viene usata per preparare acquerelli e tempere e come colla. Si diluisce lentamente in acqua agitando con regolarità. Per preparare le tempere si usano abitualmente delle gomme arabiche dette "Senegal", un pochino più economiche; Sennelier invece usa la gomma arabica proveniente dal Kordofan sia per le tempere che per gli acquerelli. Proporzioni: - dal 20 al 50 % al massimo - dal 5 al 10 % di glicerina - 0,5 % di agente conservante.

10 La gomma arabica forma uno strato brillante ma fragile, e questo spiega la necessità di aggiungere della glicerina. Utilizzata come legante, conferisce ai colori trasparenza e luminosità. Forma strati reversibili. Solida, confezione da 100 g, codice SGO Liquida, flacone da 250 mi, codice SGL Gomma Dammar Resina fossile che si trova in Asia nelle Isole Filippine. Si presenta in pezzetti irregolari della grossezza di una noce, color giallo molto pallido. Questa resina viene comunemente usata ormai da trecento anni per preparare vernici e medium. La gomma Dammar si scioglie in solventi tipo essenza di trementina o essenza di petrolio, mescolando lentamente, e dà un film brillante reversibile. La concentrazione di questa gomma varia dal 15 al 30%, a seconda che la soluzione da preparare sia un medium o una vernice. Si raccomanda di aggiungere un plastificante, Trementina di Venezia, balsamo del Canada o Standoil, senza però superare un massimo del 5 %. Poiché questa gomma contiene una piccola percentuale di cera insolubile, la soluzione che si ottiene è leggermente torbida. Per ovviare a questo inconveniente basta lasciar riposare il liquido per qualche giorno e poi filtrarlo una o due volte attraverso una tela o un filtro di carta. Confezione da 100 g, codice SGO Confezione da 1000 g, codice SGO ALTRI PRODOTTI PER LA PREPARAZIONE DEI COLORI Gommalacca decolorata Gomma naturale di origine animale prodotta da insetti che vivono nelle Indie o in Asia, depurata delle componenti cerose. Fu introdotta in Europa nel secolo XVII e viene usata per preparare vernici, fissativi, inchiostri e vernici da dare a tampone. Questa gomma viene solubilizzata in - borace: 3 o 4 % in acqua calda - oppure più comunemente alcol etilico. Preparazione: Vernice all'alcol: - dal 5 al 15 % di gommalacca -dal 95 all'85 % di alcol Fissativo: - dall' 1 al 5 % secondo il tipo di fissativo - dal 99 al 95 % di alcol Vernice a tampone: - dal 17 al 20 % di gommalacca -dall'83 all'80 % di alcol. La gommalacca forma un film brillante, leggermente ambrato e trasparente, permanente ma relativamente fragile. Le vernici a base di gommalacca non devono in nessun caso essere usate con i colori ad olio. Confezione da 100 g, codice SGO Cera d'api Cera di origine animale di qualità vergine o bianca, che viene usata in molte preparazioni. A volte viene utilizzata - in percentuali molto basse - nella preparazione dei colori ad olio, specialmente nelle paste ad alto peso specifico come il Bianco d'argento, ma è un argomento controverso. La cera d'api fonde a circa 63 gradi ed è solubile a freddo nell'essenza di trementina e nell'essenza di petrolio. E' anche usata come agente opacizzante nelle vernici, sempre in percentuali molto basse. E' sensibile al calore e viene usata per la preparazione dei colori per encausto: è un legante stabile nel tempo se le opere sono conservate in condizioni appropriate. Confezione da 100 g, codice SCE Confezione da 1000 g, codice SCE Cera di Carnauba Cera vegetale il cui uso corrente risale al XVIII secolo. E' caratterizzata da un punto di fusione di 83 gradi, più alto di quello della cera d'api. Forma un film duro e compatto. Viene usata in mescolanza con la cera d'api per innalzare il punto di fusione e dare maggior durezza alla pellicola. Grazie alla sua trasparenza, viene usata anche per verniciare i lavori ad encausto o i quadri. Forma un film poco sensibile all'umidità. Si scioglie a caldo a bagnomaria in essenza di trementina o in essenza di petrolio. Confezione da 100 g, codice SCE 33521

11 Tuorlo d'uovo Tuorlo d'uovo liofilizzato, con estrazione dell'acqua a freddo, che conserva tutte le sue proprietà. Il suo impiego nei colori artistici risale a tempi molto lontani: i colori a base d'uovo hanno preceduto i colori ad olio, e la maggior parte dei quadri più antichi è stata dipinta proprio con tempera all'uovo. Il tuorlo d'uovo può essere usato come legante o come medium, e viene a volte anche usato l'uovo completo con il suo albume. Il tuorlo d'uovo permette di emulsionare il legante e di ottenere quindi colori solubili in acqua. Preparazione: - dall'i al 4 % in acqua demineralizzata, a cui va aggiunto - dall ' 1 al 3 % di conservante, altrimenti la pasta di colore non si mantiene a lungo. Confezione da 100 g, codice SGP Destrina La destrina viene estratta dai vegetali come le patate o il mais. Ha spiccate proprietà adesive e viene quindi usata come legante; forma un film poco flessibile ma reversibile. E' solubile in acqua e viene usata per preparare tempere in polvere o in pasta. E' anche usata in mescolanza con la caseina e contribuisce a rendere più lisce le pennellate. Va conservata al riparo dall'umidità. Concentrazione: - dal 10 al 20 % secondo gli utilizzi - 0,2 % di agente conservante. La destrina si usa spesso nei colori per bambini perché è di facile impiego ed ha un costo piuttosto contenuto. Confezione da 1000 g, codice SDE Colofonia La colofonia - o pece greca - si estrae dalle gemme del pino, con la stessa operazione di distillazione che dà anche l'essenza di trementina. Da secoli la colofonia trova vasti campi di applicazione ed entra nella composizione di numerose ricette tradizionali. Questa resina si diluisce con alcol o con essenza di trementina ed è stata largamente usata per fabbricare diversi tipi di vernici. Dà un film brillante abbastanza fragile. Preparazione: dal 20 al 40 % rispetto al solvente, secondo il tipo di utilizzo. A causa della sua fragilità questa resina è attualmente molto meno utilizzata che in passato. Confezione da 100 g, codice SPE Confezione da 1000 g, codice SPE Bitume Resina fossile di scisto bituminoso, usata nei colori ad olio nel corso del XIX secolo. E' sensibile al calore e reversibile ed annerisce nel tempo. Si diluisce con essenza di petrolio o essenza di trementina. Dà un bruno trasparente assai apprezzato per le velature. L'uso del bitume è assolutamente sconsigliabile nella pittura ad olio perché esso ha una forte tendenza a colare e a screpolarsi. Questa resina viene invece utilmente impiegata nella produzione di vernici per 1' incisione grazie alle sue proprietà di aderenza e di flessibilità. Dosi per preparare una vernice per incisione: - dal 15 al 25 % di resina sciolta a bagnomaria in essenza di trementina o in essenza di petrolio. Confezione da 100 g, codice SBG Grafite pura La grafite naturale in polvere, proveniente dall'isola di Ceylon, è una delle forme del carbone. Questo minerale si presenta sotto forma di pagliette finissime il cui colore varia dal nero profondo al grigio. Molto utilizzato per la fabbricazione delle mine delle matite, trova un largo campo di applicazione nel settore delle vernici industriali: vernici antiruggine, prodotti che devono resistere al calore ecc. E' anche un buon conduttore di elettricità. Poiché è poco densa, la grafite assorbe una elevata quantità di olio. Si utilizza anche per preparare guazzi all'acqua. Confezione da 100 g, codice SGR Gelatina Colla di origine animale (collagene) il cui uso risale a qualche secolo fa. La qualità più fine è impiegata in lavori particolari come il restauro, l'alluminazione ecc. Si lasciano a bagno i fogli in acqua fredda per due o tre ore, poi si fanno sciogliere a bagnomaria mescolando delicatamente. Preparazione: - dal 5 al 15 % secondo l'utilizzo - dallo 0,1 allo 0,3 % di agente conservante. Una volta sciolta la gelatina si conserva male. Consigliamo di preparare man mano solo la quantità che serve. In fogli, codice SGE 33634

12 Caseina E' una sostanza (un insieme di proteine) che si ricava dal latte. Si presenta sotto forma di polvere e si conserva al riparo dall'umidità in un recipiente ben chiuso. La caseina è insolubile in acqua, ma si scioglie con l'ammoniaca, con del borace o con una soluzione di soda. La caseina Sennelier però è già trattata ed è direttamente solubile in acqua. E' necessario aggiungere sempre alle soluzioni di caseina un agente conservante per evitare la formazione di muffe. La caseina si usa come legante nei colori da pittura nella proporzione del %, secondo i tipi di impiego. Si usa anche come colla, con l'aggiunta di un 5 % di latte di calce. La caseina stabilizza e insolubilizza i colori in emulsione nel lattice o con un legante misto. Mescolata ai pigmenti conferisce ai colori un aspetto opaco molto luminoso e li rende indelebili. I colori così ottenuti si devono stendere in strati sottili perché la caseina a spessore tende a screpolarsi. Preparazione: Esempio di soluzione al 10 %: - caseina 10 g - acqua 88 g - ammoniaca 2 g - agente conservante 0,5 g. Bisogna usare un recipiente di plastica ed evitare qualsiasi contatto con il metallo. Per la preparazione con il borace il procedimento è identico ma viene fatto a caldo. La caseina dà ai colori una luminosità eccezionale e forma un film indelebile. Confezione da 100 g, codice SCA Confezione da 1000 g, codice SCA Trementina di Venezia Il balsamo di trementina di Venezia è una resina naturale che si estrae dal larice. Già utilizzato dagli antichi, è di consistenza viscosa e non si può usare da solo. Conferisce al colore una brillantezza luminosa, trasparenza e morbidezza al tocco, purché utilizzato in piccole percentuali. Entra nella composizione dei colori, dei medium per dipingere e delle vernici. Di odore gradevole, questo prodotto non deve superare la proporzione del 5 % nelle varie formulazioni. Si diluisce con essenza di trementina. Ha una elevata viscosità e la sua consistenza può variare in funzione delle condizioni climatiche da quella del miele puro a quella di uno sciroppo. Flacone da 32 mi, codice STV Flacone da 120 mi, codice STV Standolio (Standoil) Olio di lino cotto al riparo dall'aria: la viscosità finale dipende dal tempo di cottura. Si utilizza come complemento degli oli tradizionali (fino al 5 % del totale dell'olio) e conferisce brillantezza e resistenza al colore, morbidezza ed elasticità alla pennellata. E' poco siccativo: una aggiunta eccessiva renderebbe il colore appiccicoso. Grazie alla sua elasticità viene usato anche nella preparazione delle vernici Dammar e Mastice (dal 4 al 5 %). Flacone da 60 mi, codice SST Flacone da 250 mi, codice SST Agente conservante Distrugge i batteri ed ha una azione antifungina. E' molto potente e va maneggiato con precauzione e in piccole quantità. Da utilizzare esclusivamente con i colori all'acqua, nella proporzione massima dell'i o 2 %. Flacone da 60 mi, codice SAG Essiccanti Composti metallici che favoriscono l'essiccazione degli oli, provocandone l'indurimento. Ne esistono di diversi tipi, che favoriscono - l'essiccazione in superficie: essiccanti al cobalto - l'essiccazione in profondità: essiccanti al piombo, al manganese o allo zirconio. L'essiccante al cobalto Sennelier contiene diversi ingredienti che favoriscono tanto l'essiccazione in superficie quanto quella in profondità. Si usa in piccole proporzioni, al massimo fino allo 0,5 %. Flacone da 60 mi, codice SES L'essiccante di Courtrai Sennelier migliora l'essiccazione in profondità (dallo 0,5 al 3 %). Flacone da 60 mi, codice SES Flacone da 250 mi, codice SES Flacone da 1000 mi, codice SES L'essiccante bianco favorisce la siccatività naturale dei componenti della pasta del colore e può essere usato anche in proporzioni abbastanza elevate (dal 5 al 15 %). Flacone da 60 mi, codice SES Flacone da 250 mi, codice SES Flacone da 1000 mi, codice SES Vernice per bronzare Resina vinilica in soluzione alcolica, specifica per essere mescolata al bronzo in polvere. Solvente: alcol. In alcuni casi può anche essere mescolata ai pigmenti in polvere e permette di ottenere effetti originali.

ausiliari a u x i l a per pittura

ausiliari a u x i l a per pittura ausiliari a u x i l a per pittura >medio ritardante È un prodotto a base acquosa che, grazie alle particolari materie prime contenute, ritarda l'essiccazione dei colori acrilici. Infatti, miscelato con

Dettagli

ISSM FCS CFP ITT ISTITUTO SALESIANO SAN MARCO

ISSM FCS CFP ITT ISTITUTO SALESIANO SAN MARCO SCOPRIRE APPASSIONARSI CRESCERE A SCUOLA ISSM FCS CFP ITT ISTITUTO SALESIANO SAN MARCO GLI INCHIOSTRI DA STAMPA via dei salesiani, 15 mestre-venezia t. 041.5498111 www.issm.it DEFINIZIONE DI INCHIOSTRO

Dettagli

Pon f-3-fse04_por_sicilia-2013-94. Tecniche e Colori. Esperto: Oriana Sessa

Pon f-3-fse04_por_sicilia-2013-94. Tecniche e Colori. Esperto: Oriana Sessa Tecniche e Colori Esperto: Oriana Sessa Teoria dei colori Il coloreè una grandezza tridimensionale e la sola ruota dei colori non è sufficiente a rappresentare tutto lo spazio colorimetrico. Tuttavia,

Dettagli

Matite colorate Bruynzeel Design

Matite colorate Bruynzeel Design Bruynzeel e Sakura presentano una gamma di prodotti di eccezionale qualità adatti alle esigenze del professionista, dello studente o dell hobbysta. Bruynzeel Design, marchio registrato della ditta Bruynzeel

Dettagli

MATERIALE PER DORATURA E RITOCCHI

MATERIALE PER DORATURA E RITOCCHI 740.020 Bolo rosso in pasta (confezione da Kg. ) 740.02 Bolo nero in pasta (confezione da Kg. ) 740.022 Bolo giallo in pasta (confezione da Kg. ) 740.023 Gesso per doratura (confezione da Kg. ) 740.024

Dettagli

TECNICHE TRADIZIONALI DI FINITURA

TECNICHE TRADIZIONALI DI FINITURA TECNICHE TRADIZIONALI DI FINITURA TECNICHE TRADIZIONALI DI FINITURA INTONACHINO INTONACO A CALCE SCIALBATA (O CALCE TIRATA) INTONACO A GRAFFITO INTONACI A STUCCO E A MARMORINO INTONACHINO La ricetta tradizionale

Dettagli

Water Colour Mediums Apportate una nuova dimensione a vostri acquerelli

Water Colour Mediums Apportate una nuova dimensione a vostri acquerelli Water Colour Mediums Apportate una nuova dimensione a vostri acquerelli Italiano Medium per Acquerelli INTRODUZIONE Sin dal 1832 quando i fondatori di questa società introdussero i primi acquerelli, una

Dettagli

Prodotti per la decorazione del vetro R O

Prodotti per la decorazione del vetro R O Prodotti per la decorazione del vetro V ET R O 25 VETRO COLOR Colori trasparenti per decorare il vetro La serie si compone di 24 tinte, 20 trasparenti e 4 coprenti, tutte miscelabili fra di loro e arricchite

Dettagli

Creatina istruzioni per l uso

Creatina istruzioni per l uso Creatina istruzioni per l uso 07 2015 Indice Preparazione delle superfici 2 Preparazione per la posa su parete interno doccia e contorno vasca 3 Applicazione della membrana impermeabilizzante AquaPrim

Dettagli

Lezione 8. Pigmenti pittorici Tecniche di studio e classificazione LUCE E COLORE

Lezione 8. Pigmenti pittorici Tecniche di studio e classificazione LUCE E COLORE Lezione 8 Pigmenti pittorici Tecniche di studio e classificazione LUCE E COLORE 1 LUCE E COLORE SORGENTI PRIMARIE DI LUCE (EMISSIONE) SORGENTI SECONDARIE DI LUCE (RIFLESSIONE) E D 65 E A E F 2 400 500

Dettagli

DURGA. SCHEDE APPLICATIVE pittura superfici murali IL FUTURO È ADESSO. Pitture murali

DURGA. SCHEDE APPLICATIVE pittura superfici murali IL FUTURO È ADESSO. Pitture murali DURGA IL FUTURO È ADESSO Colori e vernici naturali. Esenti da prodotti artificiali e materie prime di origine petrolchimica. Pitture murali SCHEDE APPLICATIVE pittura superfici murali AGGIORNAMENTO NOVEMBRE

Dettagli

24 / 36 / 13 : 24 / 36 / D

24 / 36 / 13 : 24 / 36 / D Via Oberdan, 7 20059 Vimercate (MI) Tel.: +39 039 6612297 Fax : +39 039 6612297 E-mail: info@fiortech.com Partita IVA: 02916370139 La colla trasparente multiuso per le applicazioni più svariate Sito web:

Dettagli

COLOR POINT SMALTO ACRILICO

COLOR POINT SMALTO ACRILICO SMALTI E VERNICI IN SMALTO ACRILICO COLOR POINT SMALTO ACRILICO Smalto con legante acrilico di alta qualità molto coprente per tutte le superfici, anche preverniciate anche in esterno disponibile in un

Dettagli

Sottotitolo. Oli essicanti LEFRANC & BOURGEOIS BELLE ARTI

Sottotitolo. Oli essicanti LEFRANC & BOURGEOIS BELLE ARTI Sottotitolo Oli essicanti LEFRANC & BOURGEOIS BELLE ARTI 97 La doratura DATE AI VOSTRI OGGETTI L IMPRONTA DEL TEMPO CHE PASSA! Decorate o restaurate i vostri oggetti, create degli effetti metallici o delle

Dettagli

Il colore di un edificio è, da sempre, la caratteristica che maggiormente

Il colore di un edificio è, da sempre, la caratteristica che maggiormente TINTEGGIATURA TRADIZIONALE VESUVIANA Il colore di un edificio è, da sempre, la caratteristica che maggiormente contribuisce alla migliore percezione della forma architettonica esaltando le articolazioni

Dettagli

Generalità. Le cere dentali CERE NATURALI. Generalità

Generalità. Le cere dentali CERE NATURALI. Generalità Generalità Le cere dentali Prof. Silvia Recchia le cere dentali sono: utilizzate in numerosi impieghi, ma soprattutto per la modellazione di protesi (da riprodurre in lega o resina) materiali termoplastici

Dettagli

Lezione TECNICHE PITTORICHE

Lezione TECNICHE PITTORICHE Lezione TECNICHE PITTORICHE AFFRESCO Tecnica di pittura murale Realizzato a fresco, ovvero sull intonaco ancora umido I colori usati sono terre naturali mescolate a calce Il colore si lega chimicamente

Dettagli

LA COSTRUZIONE DELLA CATTEDRALE

LA COSTRUZIONE DELLA CATTEDRALE LA COSTRUZIONE DELLA CATTEDRALE I blocchi di pietra calcarea destinati alla costruzione degli archi,venivano tagliati con precisione e uniti con la malta (calce,sabbia,acqua). Una volta che gli archi si

Dettagli

Lo strato preparatorio. Tecniche - R. Rimaboschi

Lo strato preparatorio. Tecniche - R. Rimaboschi Lo strato preparatorio Preparazioni per i dipinti su tavola, su tela parietali Gli artisti conoscevano bene i metodi per creare opere perfette e che durassero. Applicavano meticolosamente metodi e ricette

Dettagli

TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO

TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO Il brico dalle mille idee... TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO Il legno all interno Colori e vernici 2 Se il legno grezzo da trattare non ha il colore desiderato dobbiamo

Dettagli

PRODOTTI PER AEROSOL

PRODOTTI PER AEROSOL PRODOTTI PER AEROSOL SONO REALIZZABILI CON SISTEMA TINTOMETRICO 1735 SONO REALIZZABILI CON SISTEMA TINTOMETRICO 1195 SONO REALIZZABILI CON SISTEMA TINTOMETRICO SPRAY-FACTORY PRODOTTI PER AEROSOL Franchi&Kim

Dettagli

3) particolare dell intaglio del polittico di santa chiara Venezia. Accademia

3) particolare dell intaglio del polittico di santa chiara Venezia. Accademia varie fasi -falegnameria e intaglio -impanatura -imprimitura -rasieratura -rilevatura dei gessi -punzonatura dei gessi -trasporto del disegno -ripasso del disegno -doratura -pittura -verniciatura 1-FALEGNAMERIA

Dettagli

RESTAURO SOSTENIBILE CON FINITURE NATURALI

RESTAURO SOSTENIBILE CON FINITURE NATURALI RESTAURO SOSTENIBILE CON FINITURE NATURALI RESTAURO SOSTENIBILE CON FINITURE NATURALI FINITURE NATURALI E FINITURE CONVENZIONALI Problematiche e caratteristiche tecniche a confronto Da cosa è composta

Dettagli

LA SOLUBILITÀ. Ad esempio i sali contenuti nell'acqua del mare abbassano il punto di congelamento degli oceani.

LA SOLUBILITÀ. Ad esempio i sali contenuti nell'acqua del mare abbassano il punto di congelamento degli oceani. LA SOLUBILITÀ Per le sue caratteristiche chimiche, l acqua è uno dei migliori solventi naturali. Nei sistemi viventi molte sostanze si trovano in soluzione, si può facilmente comprendere l importanza di

Dettagli

Prodotti per vetrofusione

Prodotti per vetrofusione Prodotti per vetrofusione Fibra ceramica Resiste ad una temperatura di 1000 C. E' disponibile sia sotto forma di carta da 0,5 e 3 mm, sia in piastre intere con uno spessore di 25 mm. Carta fibra ceramica

Dettagli

Ottima stabilità alla luce Buona stabilità alla luce Stabile alla luce Gruppo prezzi Tb Gd Formati disponibili

Ottima stabilità alla luce Buona stabilità alla luce Stabile alla luce Gruppo prezzi Tb Gd Formati disponibili La ditta LUKAS, anch essa rappresentata dalla ditta HAMMELEY da oltre 0 anni, è produttrice di tutta la gamma dei colori per artisti e vari accessori, ed è una delle prime ditte al mondo per la qualità.

Dettagli

DECORATIVI STUCCO ANTICO FINITURA ALL ACQUA A EFFETTO SPATOLATO VENEZIANO O ENCAUSTO

DECORATIVI STUCCO ANTICO FINITURA ALL ACQUA A EFFETTO SPATOLATO VENEZIANO O ENCAUSTO DECORATIVI STUCCO ANTICO FINITURA ALL ACQUA A EFFETTO SPATOLATO VENEZIANO O ENCAUSTO Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. CONFERISCE AL MURO UN PREGEVOLE EFFETTO DECORATIVO DALL ANTICO FASCINO.

Dettagli

La gamma. I colori Galeria garantiscono ottimi risultati grazie a:

La gamma. I colori Galeria garantiscono ottimi risultati grazie a: Italian 7543491 2 3 La gamma La gamma Galeria offre uno spettro bilanciato di 60 colori in due Serie. È disponibile un ampia scelta di formati, adatti a lavori sia su larga scala sia su scala ridotta:

Dettagli

metodi di estrazione e preparazione

metodi di estrazione e preparazione metodi di estrazione e preparazione distillazione a vapore Estrazione per pressione a freddo (spremitura) Estrazione per enfleurage Estrazione per solventi Estrazione delle resine Estrazione con anidride

Dettagli

disegno: articoli per disegno e grafica

disegno: articoli per disegno e grafica disegno: articoli per disegno e grafica Matite - Beifa (Confezione da 12 pezzi) art. 017071 gradazione 2 = HB 0,81 Matite - Stabilo Svano 306 (Confezione da 12 pezzi) art. 20016 gradazione 0 = 2B art.

Dettagli

Protettivo antiacido per pietre naturali

Protettivo antiacido per pietre naturali Protettivo antiacido per pietre naturali Trattamento nanotecnologico antigraffiti Trattamento nanotecnologico per metallo Protettivo antiacido per pietre naturali La superficie da trattare deve essere

Dettagli

Cristalline Lucide Apiombiche VLA

Cristalline Lucide Apiombiche VLA Cristalline Lucide Apiombiche VLA VLA 3037 VLA 3074 VLA 3075 VLA 3077 Miele VLA 3205 VLA 3220 VLA 3034 VLA 3006 VLA 3084 Fucsia VLA 3100 VLA 3091 VLA 3093 VLA 3092 VLA 3088 Azzurro VLA 3003 VLA 3007 Dal

Dettagli

Marabu. Ultrastar-M UVSM Nuova formulazione. Campo di Applicazione. Caratteristiche. Inchiostro serigrafico UV per PVC,

Marabu. Ultrastar-M UVSM Nuova formulazione. Campo di Applicazione. Caratteristiche. Inchiostro serigrafico UV per PVC, Inchiostro serigrafico UV per PVC, pellicole auto-adesive in PP e PE pretrattate, pellicole in poliestere, polistirene, policarbonato, PVC rigido, carta e cartone Opaco, essiccamento rapido, buona coprenza,

Dettagli

ASTIC ASSO ASTR B EPO EPO

ASTIC ASSO ASTR B EPO EPO MA STI CI MASTICS MASTICE/MASTICS Materials Marmo Granito Marmo resina Marmo cemento Pietre calcaree Pietre BLITZ ASTRA 24K EPOX 2000 EPOX PREMIUM IMPREPOX SPEZIAL TAK MASTICE 2000 STONEPOXY THASSOS Travertino

Dettagli

CORSO LIBERO DI PITTURA LIVELLO AVANZATO Prof.ssa Maria Pina Bentivenga A.A. 2014/2015

CORSO LIBERO DI PITTURA LIVELLO AVANZATO Prof.ssa Maria Pina Bentivenga A.A. 2014/2015 CORSO LIBERO DI PITTURA LIVELLO AVANZATO Prof.ssa Maria Pina Bentivenga A.A. 2014/2015 DURATA: Annuale (con cadenza settimanale di tre ore ciascuna) INIZIO CORSO: Ottobre 2014 FINE CORSO: Luglio 2015 TIPOLOGIA

Dettagli

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it LINEA STUCCATUTTO visita il sito dedicato www.stuccatutto.it 28 Stucco in Pasta Stucco in Pasta per Interni, pronto all uso STUCCO LINEA STUCCATUTTO Prodotto pronto all uso, di facile applicazione con

Dettagli

MISCELA DELLE MATERIE PRIME

MISCELA DELLE MATERIE PRIME LA FABBRICAZIONE DEL VETRO MISCELA DELLE MATERIE PRIME Le materie prime (silice, soda, calce, ossidi, rottami ) allo stato polveroso, sono macinate e mescolate tra loro in modo omogeneo FORMATURA La modellazione

Dettagli

Marabu. Ultragraph UVPOS. Campo di Applicazione. Caratteristiche

Marabu. Ultragraph UVPOS. Campo di Applicazione. Caratteristiche Inchiostro serigrafico UV per polimeri quali polipropilene, polietilene, PVC rigido, fogli auto-adesivi in PVC, polistirene e policarbonato Satinato lucido / lucido, essiccamento rapido, pronto uso, pellicola

Dettagli

Collezione Hello Honey

Collezione Hello Honey DOLCE SEGRETO DI BELLEZZA Che cos è la Hello Honey Collection? La linea Hello Honey è costituita da cosmetici di alta qualità, pensati per la cura del corpo. Per creare questa eccezionale linea di prodotti,

Dettagli

Guida al Sistema di Colori E TAC (22/11/2007 - tradotto da Zsolt)

Guida al Sistema di Colori E TAC (22/11/2007 - tradotto da Zsolt) Guida al Sistema di Colori E TAC (22/11/2007 - tradotto da Zsolt) Queste pagine offrono informazioni per gli artisti su come lavora il Sistema di Colori E TAC. Per informazioni più precise si prega di

Dettagli

MODULO 3 - LA MATERIA: COMPOSIZIONE E TRASFORMAZIONI

MODULO 3 - LA MATERIA: COMPOSIZIONE E TRASFORMAZIONI MODULO 3 - LA MATERIA: COMPOSIZIONE E TRASFORMAZIONI La materia è tutto ciò che ha una massa, energia e occupa spazio, cioè ha un volume; essa si classifica in base alla sua composizione chimica ed in

Dettagli

STRUTTURE PER IL TEMPO LIBERO Verniciatura e manutenzione

STRUTTURE PER IL TEMPO LIBERO Verniciatura e manutenzione IMPREGNANTI ALL ACQUA RM 1010 TRASPARENTE RM 1210 CASTAGNO/NOCE CHIARO RM 1310 NOCE RM 1510 NOCE BRUNO STRUTTURE PER IL TEMPO LIBERO Verniciatura e manutenzione RM 1610 PINO / LARICE RM 1810 MOGANO RM

Dettagli

Cartella Colori 2010. Fondi, Smalti e Impregnanti per Legno e Ferro

Cartella Colori 2010. Fondi, Smalti e Impregnanti per Legno e Ferro Cartella Colori 2010 Fondi, Smalti e Impregnanti per Legno e Ferro Fondi, Smalti e Impregnanti per Legno e Ferro Smalti 1 Bianco Titanio Bianco Ibis Keradecor Eco Lux Smalto eco-compatibile protettivo

Dettagli

E 4. La correzione del colore. Schede tecniche. Verifica della tonalità

E 4. La correzione del colore. Schede tecniche. Verifica della tonalità Verifica della tonalità Per eseguire una verniciatura di ripristino a regola d arte, ci si può avvicinare alla tonalità del colore della vettura correggendo la tinta o con la tecnica della sfumatura e

Dettagli

PRIMERS PER DI-NOC TM Istruzioni d uso

PRIMERS PER DI-NOC TM Istruzioni d uso Primers per DI-NOC TM Caratteristiche ed istruzioni d uso PRIMERS PER DI-NOC TM Istruzioni d uso Primers > EC-1368 NT > p-94 > WP-2000 > WP-3000 Caratteristiche > EC-1368 NT (Base solvente) _ Gomma sintetica

Dettagli

Alta penetrazione per la protezione del legno

Alta penetrazione per la protezione del legno Alta penetrazione per la protezione del legno 11 Insetticida preventivo e curativo EN 46, 118/ EN 22, 370, 118 Fungicida preventivo EN 113,73,84 Registrato al minist. Sanità nr. 18968 Per uso esterno ed

Dettagli

Tecniche d incisione per le stampe d arte

Tecniche d incisione per le stampe d arte Tecniche d incisione per le stampe d arte Calcografia Il termine deriva dal greco"kalcos"e"graphia", ossia scrivere o incidere su rame o bronzo, con cui oggi si indica il procedimento di stampa artistica

Dettagli

Proteggere le superfici dalla pioggia nelle prime 24-48 ore dall applicazione. Caratteristiche tecniche: il prodotto sez. 7

Proteggere le superfici dalla pioggia nelle prime 24-48 ore dall applicazione. Caratteristiche tecniche: il prodotto sez. 7 Scheda Tecnica EXT/ia/04 SCHEDA TECNICA ---------------------------------------- Exterior -------------------------------------- Intonaco Antico Qualità tecniche sez. 1 INTONACO ANTICO by OIKOS è un rivestimento

Dettagli

SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO BENFER SCHOMBURG INTERNATIONAL

SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO BENFER SCHOMBURG INTERNATIONAL SOLIDONE LEGANTE IDRAULICO PER MASSETTI A RAPIDA ESSICCAZIONE (4* GIORNI) E A RITIRO CONTROLLATO CARATTERISTICHE TECNICHE: Solidone è un legante idraulico formulato con cementi speciali ad alta resistenza

Dettagli

ADESIVI NATURALI, CERE, GOMME, CELLULOSE

ADESIVI NATURALI, CERE, GOMME, CELLULOSE ADESIVI NATURALI, CERE, GOMME, CELLULOSE CERE ANIMALI E VEGETALI CERA D API PURA VERGINE ART. 13.0100 Cera vergine di origine animale.trova applicazione ovunque sia richiesta una cera di buona plasticità

Dettagli

Marabu. Ultradisc UVOD. Campo di Applicazione. Caratteristiche

Marabu. Ultradisc UVOD. Campo di Applicazione. Caratteristiche Per tutti i formati di dischi ottici a polimerizzazione UV Reologia ottimizzata, elevata brillantezza, eccellente precisione di stampa, buona coprenza, pronto per la stampa Vers.11 2011 19 Settembre Campo

Dettagli

Progetto L età di Leonardo per i curricoli del biennio unitari finalizzati all innalzamento dell istruzione a 16 anni dall a.s.

Progetto L età di Leonardo per i curricoli del biennio unitari finalizzati all innalzamento dell istruzione a 16 anni dall a.s. Progetto L età di Leonardo per i curricoli del biennio unitari finalizzati all innalzamento dell istruzione a 16 anni dall a.s. 2007/08 [Eleonora Aquilini] Le sostanze basiche Preparate una soluzione di

Dettagli

Marabu. Ultraplus UVP. Campo di Applicazione. Caratteristiche

Marabu. Ultraplus UVP. Campo di Applicazione. Caratteristiche Inchiostro serigrafico UV per PVC rigido, polistirene, polietilene pre-trattato (PE) e polipropilene (PP), supporti trattati, metalli e vetro Molto lucido, essiccamento rapido, buona coprenza, ottima resistenza

Dettagli

10 bianco 11 grigio 12 nero 20 turchese. 23 blu 31 verde chiaro 33 verde 40 marrone

10 bianco 11 grigio 12 nero 20 turchese. 23 blu 31 verde chiaro 33 verde 40 marrone Mosaico Soft Il Mosaico La linea per Mosaico "Soft è realizzata in vetro trasparente smaltato e placcato da 4 mm di spessore. Grazie ad una ricottura ad oltre 700º, le tessere presentano bordi arrotondati

Dettagli

Stucco Veneziano Effetto Setoso a Pennello. pagina 12. Marmo Antico Effetto Setoso a Pennello. Etrusco. antichizzante a rilievo. pagina 14.

Stucco Veneziano Effetto Setoso a Pennello. pagina 12. Marmo Antico Effetto Setoso a Pennello. Etrusco. antichizzante a rilievo. pagina 14. Veneziano Effetto Setoso a Pennello pagina 2 Antico Effetto Setoso a Pennello pagina 2 Etrusco antichizzante a rilievo pagina 4 Storico a rilievo, con argille naturali pagina 6 Velatura Lux Effetto Setoso

Dettagli

Dinolin design. Sistemi per la protezione e decorazione del legno

Dinolin design. Sistemi per la protezione e decorazione del legno Dinolin design Sistemi per la protezione e decorazione del legno Dinolin D e s i g n Sistemi per la protezione e decorazione del legno Fondi sistema Dinolin Dinolin Holzschutzgrund H-10 Fondo impregnante

Dettagli

Scheda tecnica GORI 66

Scheda tecnica GORI 66 Scheda tecnica GORI 66 Per tutti i legni, anche quelli tropici Alta penetrazione Trasparenza assoluta, la venatura del legno viene messa in evidenza Protegge da funghi blu e muffe Su richiesta tinta RAL,

Dettagli

Appunti di tecnica dell'acquerello

Appunti di tecnica dell'acquerello Appunti di tecnica dell'acquerello in collaborazione con Giuseppe Puliserti e Luca Palermo Premessa Chiunque, dopo aver costruito qualche oggetto di legno, non può certamente definirsi falegname, così

Dettagli

Sotto Sopra il camaleonte di casa

Sotto Sopra il camaleonte di casa Malgrado le informazioni contenute in questo catalogo siano state ritenute accurate ed affidabili e siano state fornite in buona fede, non forniamo garanzie rispetto alla completezza e accuratezza delle

Dettagli

MARITRANS MD. MARITRANS MD utilizza un esclusivo sistema di indurimento (attivato dall umidità) e diversamente dagli altri sistemi non forma bolle.

MARITRANS MD. MARITRANS MD utilizza un esclusivo sistema di indurimento (attivato dall umidità) e diversamente dagli altri sistemi non forma bolle. MARITRANS MD Data: 01.06.2011 Versione 10 MARITRANS MD è una membrana trasparente in poliuretano monocomponente, alifatica, estremamente elastica e con un alto contenuto di materiali solidi, utilizzata

Dettagli

8 Trattamenti naturali fai-da-te per la cura di tutti i tipi di capelli

8 Trattamenti naturali fai-da-te per la cura di tutti i tipi di capelli 8 Trattamenti naturali fai-da-te per la cura di tutti i tipi di capelli uova e miele sono, a prima vista, tutti gli ingredienti di una gustosa ed energetica prima colazione, ma possono diventare all occorrenza

Dettagli

GEL DI CARBOPOL 940 OTTENUTO PER AGITAZIONE MANUALE E MECCANICA.

GEL DI CARBOPOL 940 OTTENUTO PER AGITAZIONE MANUALE E MECCANICA. GEL DI CARBOPOL 940 OTTENUTO PER AGITAZIONE MANUALE E MECCANICA. La formula proposta è un idrogel di Carbopol 940 ottenuto per neutralizzazione con trietanolammina, che ha la seguente composizione Carbopol

Dettagli

WL6121-A -Guide e?be?nist It 2011:Mise en page 1 8/07/11 15:41. Il restauro

WL6121-A -Guide e?be?nist It 2011:Mise en page 1 8/07/11 15:41. Il restauro WL6121-A -Guide e?be?nist It 2011:Mise en page 1 8/07/11 15:41 Il restauro GUIDA PRATICA Materie e Sensazioni WL6121-A -Guide e?be?nist It 2011:Mise en page 1 8/07/11 15:41 I n t r o d u z i o n e Abbiamo

Dettagli

METODO DI PITTURA VELOCE

METODO DI PITTURA VELOCE Di Roberto METODO DI PITTURA VELOCE Questo sistema di colorazione è rivolto a chi dispone di poco tempo o sente di non avere grandi capacità artistiche, ma desidera egualmente schierare sui propri campi

Dettagli

Preparazione della superficie

Preparazione della superficie Preparazione della superficie Come si prepara una tavolozza o una tela prima di dipingere? Imprimitura L' Imprimitura consiste in uno strato di materiale che si interpone tra il supporto e la pittura propriamente

Dettagli

RISPETTANO LA SALUTE DELLA PERSONA E L'AMBIENTE:

RISPETTANO LA SALUTE DELLA PERSONA E L'AMBIENTE: OFFICINA NATURAE produce e commercializza detersivi naturali, ecologici ed efficaci, con un ciclo di produzione e distribuzione etico ed eco-sostenibile. I detersivi naturali OFFICINA NATURAE sono stati

Dettagli

Linea Max. 400 ml. Smalto Acrilico Universale Rapida essiccazione Colori brillanti Perfetta tenuta del colore nel tempo. Speciale valvola autopulente

Linea Max. 400 ml. Smalto Acrilico Universale Rapida essiccazione Colori brillanti Perfetta tenuta del colore nel tempo. Speciale valvola autopulente Smalto Acrilico Universale Rapida essiccazione Colori brillanti Perfetta tenuta del colore nel tempo Linea Max Divisione prodotti Chimici Laky Color :: Prodotto da PAB Pennellificio Bagnoli s.r.l. Smalto

Dettagli

Sottotitolo. Oli essicanti LIQUITEX

Sottotitolo. Oli essicanti LIQUITEX Sottotitolo Oli essicanti LIQUITEX 73 Heavy Body Acrilico extra-fine SUPPORTI ALLA VENDITA Ref. NOT01 - Notizia tecnica Liquitex Ref. 001948 - Cartella colori a mano 74 Acrilico extra-fine Heavy Body HEAVY

Dettagli

Betulla pioppo larice abete

Betulla pioppo larice abete Pagina1 La carta è un materiale formato da milioni di fibre di cellulosa saldate tra loro e ad altri materiali (collanti, coloranti e sostanze minerali) Le fibre di cellulosa sono il materiale di cui è

Dettagli

CORSI TECNICHE DECORATIVE

CORSI TECNICHE DECORATIVE CORSI TECNICHE DECORATIVE PROGRAMMA CORSO FINTE CORNICI Finte cornici: Realizzazione di modanature in chiaro-scuro con effetto di finto rilievo (trompe l oeil), bordure per stipiti ed architravi di porte

Dettagli

PLASTOFORMA PL BICOMPONENTE ALL ACQUA PER COLATE, STRATIFICAZIONI E COPERTURE

PLASTOFORMA PL BICOMPONENTE ALL ACQUA PER COLATE, STRATIFICAZIONI E COPERTURE PLASTOFORMA PL BICOMPONENTE ALL ACQUA PER COLATE, STRATIFICAZIONI E COPERTURE PLASTOFORMA PL è un materiale composito innovativo, con innumerevoli possibilità applicative in vari settori dell industria,

Dettagli

Lunga vita a mobili e infissi.

Lunga vita a mobili e infissi. Documenti tecnici Aggiornamento al Lunga vita a mobili e infissi. Linea legno. Mobili e infissi. SCHEDE TECNICHE Impregnante L13 2 Turapori L14/15 3 Resistente L16/17 4 Fulgente L40/42 5 Lucente liquido

Dettagli

info@springcolor.it - www.springcolor.it

info@springcolor.it - www.springcolor.it distributore Via Jesina, 63 - Castelfidardo (An) Tel. 071.7823780 Fax 071.7821533 info@springcolor.it - www.springcolor.it I Fondi Per una buona preparazione del fondo è necessario verificare che lo strato

Dettagli

acqua + legante + aggregati + additivi = conglomerato

acqua + legante + aggregati + additivi = conglomerato EDUCAZIONE TECNICA TECNOLOGIA DEI MATERIALI c acqua + legante + aggregati + additivi = conglomerato paste miscele di leganti e acqua malte miscele di legante, acqua e granuli fini (sabbia) calcestruzzi

Dettagli

Mondo S.p.A. Società Unipersonale

Mondo S.p.A. Società Unipersonale MONDO PU 300 Adesivo epossi-poliuretanico a due componenti per pavimenti in gomma e PVC CAMPI DI APPLICAZIONE Incollaggio all interno ed all esterno di pavimenti in gomma e PVC su sottofondi assorbenti

Dettagli

Le opere di finitura e

Le opere di finitura e Raffaella Annovazzi Trattamenti superficiali, tinteggiature e pitture murali in bioedilizia Le opere di finitura e tinteggiatura rappresentano uno degli ultimi passi da compiere per completare un e- dificio

Dettagli

PRIMER LINE STUCCHI, FONDI ED ISOLANTI PER MURI, LEGNO E FERRO

PRIMER LINE STUCCHI, FONDI ED ISOLANTI PER MURI, LEGNO E FERRO STUCCHI, FONDI ED ISOLANTI PER MURI, LEGNO E FERRO PRIMER LINE costituisce una linea di prodotti specifici quali stucchi, fissativi, isolanti, fondi antiruggine e riempitivi studiati per proteggere, preparare

Dettagli

Una gamma completa che garantisce risultati eccezionali, a lunga durata.

Una gamma completa che garantisce risultati eccezionali, a lunga durata. Dai laboratori di Barex Italiana nasce JOC: un brand completo con oltre 45 prodotti professionali da combinare tra loro per creare servizi esclusivi, cuciti su misura della cliente. All interno dell universo

Dettagli

SMIU30 SMALTO INODORE ALL'ACQUA. SCHEDA TECNICA CIPIR s.r.l. smalto all'acqua inodore lavabile per interno ed esterno

SMIU30 SMALTO INODORE ALL'ACQUA. SCHEDA TECNICA CIPIR s.r.l. smalto all'acqua inodore lavabile per interno ed esterno SMALTO INODORE ALL'ACQUA Descrizione prodotto smalto all'acqua inodore lavabile per interno ed esterno Impiego Adatto all'uso su tutti i tipi di superfici, interne ed esterne, purche' perfett amente pulite

Dettagli

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Pareti e Mobili TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua Libretto di istruzioni

Dettagli

Esempio di monografia:droga vegetale. FU XI ed.

Esempio di monografia:droga vegetale. FU XI ed. FU XI ed. Esempio di monografia:droga vegetale FU XI ed. Esempio di monografia FU XI ed. Esempio di monografia FU XI ed. Esempio di monografia FU XI ed. Preparazioni a base di droghe vegetali SOLIDE (polveri)

Dettagli

{CHALKY FINISH LA NUOVO VOGLIA DI OLD LOOK }

{CHALKY FINISH LA NUOVO VOGLIA DI OLD LOOK } {CHALKY FINISH LA NUOVO VOGLIA DI OLD LOOK } Mezzi semplici, risultati meravigliosi La realizzazione creativa è resa ora più semplice che mai. Chalky Finish è un assortimento perfettamente abbinato di

Dettagli

Olio professionale naturale

Olio professionale naturale 9 Olio professionale naturale Olio a bassa viscosità per ambiente industriale con elevata componente di corpo solido e buona capacità di penetrazione per il trattamento pregiato di pavimenti in legno,

Dettagli

Prodotti speciali per la stampa dei tessuti

Prodotti speciali per la stampa dei tessuti Prodotti speciali per la stampa dei tessuti BASE BRILLANTE ELASTICA Confezione da 1 lt ref. 395.40.92 Questa base mantiene la sua elasticità anche nei casi di maggior quantità di prodotto depositato, la

Dettagli

Elenco delle materie prime AGLAIA

Elenco delle materie prime AGLAIA Elenco delle materie prime AGLAIA Edizione 06/01 Elenco in osservanza delle Direttive di Qualità del Comitato di Lavoro Colori Naturali. AGLAIA prepara i suoi prodotti utilizzando esclusivamente le seguenti

Dettagli

PIGMENTI E COLORANTI

PIGMENTI E COLORANTI I materiali colorati utilizzati per realizzare un film pittorico vengono definiti pigmenti e sono ben differenziati dai coloranti. I pigmenti sono costituti da polveri più o meno fini, colorate, insolubili

Dettagli

ECO MOOD. EIFIS EDITORE ECO Mood!

ECO MOOD. EIFIS EDITORE ECO Mood! ECO MOOD EIFIS EDITORE ECO Mood BELLEZZA BIO NUTRI LA TUA NATURALE BELLEZZA 3 MASCHERA PERFEZIONANTE AL LAMPONE Questa maschera esfolia delicatamente, rassoda e sbianca la pelle spenta, debole e coperta

Dettagli

MISTER DRY CREAM PULITORE PROFESSIONALE UNICO PER TUTTO

MISTER DRY CREAM PULITORE PROFESSIONALE UNICO PER TUTTO UNICO PER TUTTO MisterDry Cream è un prodotto detergente per la pulizia di ogni genere di superfici che può essere utilizzato per le pulizie generali. È ideale per rimuovere qualsiasi tipo di sporco anche

Dettagli

RICETTARIO TECNICO INCISIONE CALCOGRAFICA

RICETTARIO TECNICO INCISIONE CALCOGRAFICA RICETTARIO TECNICO INCISIONE CALCOGRAFICA TONI PECORARO 2 3 4 5 Metodo dell inchiostro litografico Si versa sulla lastra una piccola quantità di trielina o qualsiasi prodotto simile. Si strofina velocemente

Dettagli

LA TERRA E LA CHIMICA: LA TAVOLA PERIODICA DEGLI ELEMENTI ELEMENTI E COMPOSTI

LA TERRA E LA CHIMICA: LA TAVOLA PERIODICA DEGLI ELEMENTI ELEMENTI E COMPOSTI I.I.S. A. PACINOTTI IST. TECNICO STATALE INDUSTRIALE Antonio PACINOTTI IST. TECNICO STATALE per GEOMETRI "Giorgio MASSARI" http://www.iispacinottive.it/ Via Caneve, n. 93 30173 - Mestre (VE) tel. 041 5350355

Dettagli

Breve storia della tempera. La vera pittura a tempera: alchimie e segreti Bruno Pierozzi http://www.webalice.it/inforestauro

Breve storia della tempera. La vera pittura a tempera: alchimie e segreti Bruno Pierozzi http://www.webalice.it/inforestauro Breve storia della tempera La vera pittura a tempera: alchimie e segreti Bruno Pierozzi http://www.webalice.it/inforestauro Le pitture a tempera più antiche di cui abbiamo traccia in Italia sono quelle

Dettagli

Istruzioni per il Mantenimento

Istruzioni per il Mantenimento Livello Il Livello di mantenimento si riferisce a pavimenti oliati UV. Lo sporco è la principale causa di usura nei pavimenti in legno, per questa ragione è necessaria un adeguata e periodica pulizia della

Dettagli

specie legnose e colori

specie legnose e colori 1 PINO (Pinus sylvestris) È un legno che garantisce un ottimo rapporto qualità/prezzo. Lavoranti in Legno si approvvigiona direttamente dal nord Europa e più precisamente dalla Scandinavia, dove si trovano

Dettagli

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX

Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Scheda Prodotto: ST01.200.04 Data ultimo agg.: 18 settembre 2013 Leganti/malte pronte/colle/sabbie COLLE INDEX Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.200 Colle per piastrelle 01.200.04

Dettagli

PASTELLO. Più libero il tocco in Giardino interno a Giagga di Ferru (1926-27) primo pensiero per lo sfondo del ritratto di Ada (1927).

PASTELLO. Più libero il tocco in Giardino interno a Giagga di Ferru (1926-27) primo pensiero per lo sfondo del ritratto di Ada (1927). PASTELLO I pastelli sono disegni colorati eseguiti con cilindri costituiti di pigmento pressato: matite colorate, pastelli acquerellabili, a olio, a cera, e gessetti. Dessy ci lascia una quantità di opere

Dettagli

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto.

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. Soft Top Reviver Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. 1. Assicuratevi che la capote sia asciutta e pulita

Dettagli

Italian leader for kids! Calzature Primigi: consigli utili per mantenerle sempre in ottima forma.

Italian leader for kids! Calzature Primigi: consigli utili per mantenerle sempre in ottima forma. Italian leader for kids! Calzature Primigi: consigli utili per mantenerle sempre in ottima forma. Calzature in Gore-tex La membrana Gore-Tex Una speciale pellicola traspirante ed impermeabile che viene

Dettagli

Tecnica della velatura

Tecnica della velatura La velatura La velatura è l'elemento caratterizzante della pittura ad olio, e per definizione si tratta della stesura di un "velo" di colore trasparente, su una campitura di colore data a corpo... ora

Dettagli

Inchiostri per stampa su supporti flessibili.

Inchiostri per stampa su supporti flessibili. Inchiostri per stampa su supporti flessibili. Composizione indicativa degli inchiostri poliuretanici per rotocalco e flessografia. La stampa su films plastici pone vari problemi che non riguardano la stampa

Dettagli

I colori minerali ai silicati

I colori minerali ai silicati I colori minerali ai silicati Municipio di Schwyz (Svizzera) 1896 Condominio Boccaccio ang. Via Gioberti Abbazia divia S. Maria di Staffarda Revello MILANO (CN) Città giardino Falkenberg Ca Brutta - MILANO

Dettagli