LotusLive. LotusLive Guida alla gestione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LotusLive. LotusLive Guida alla gestione"

Transcript

1 LotusLie LotusLie Guida alla gestione

2

3 LotusLie LotusLie Guida alla gestione

4 Nota Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto supportato, leggere attentamente le informazioni riportate in Informazioni particolari a pagina 89. Informazioni particolari Questa edizione si applica a LotusLie(tm) e a tutte le release e modifiche successie se non diersamente indicato nelle nuoe edizioni. Copyright IBM Corporation 2010, 2012.

5 Amministrazione di LotusLie LotusLie integra la collaborazione online e il social network in una suite di strumenti disponibili su Web. Il personale dell'assistenza clienti IBM guida gli utenti nella selezione dei serizi di posta e collaborazione che meglio si adattano alla propria azienda. I serizi di posta includono LotusLie Notes e LotusLie inotes. I serizi di collaborazione includono inece LotusLie Engage, LotusLie Connections, LotusLie Meetings e LotusLie Eents. Quando si decide il numero di sottoscrizioni necessarie per ciascun serizio, considerare il numero di utenti di cui si dispone. Quando si decide quali serizi sono necessari, considerare i serizi di messaggistica esistenti, le eentuali limitazioni di sicurezza o di rete, le origini dati che engono utilizzate e l'eentuale integrazione delle applicazioni. Per ulteriori informazioni sui diersi serizi offerti, passare a LotusLie e fare clic su Serizi. Informazioni correlate Requisiti di sistema per LotusLie Introduzione a LotusLie Engage e LotusLie Connections Riedere i requisiti di sistema per l'utilizzo di LotusLie. Requisiti di sistema per LotusLie Engage e LotusLie Connections Requisiti di sistema per LotusLie Meetings, LotusLie Eents Requisiti di sistema per LotusLie inotes Requisiti di sistema per LotusLie Notes Personalizzazione di LotusLie per la propria organizzazione Gli amministratori possono modificare l'aspetto di LotusLie. Progettare una pagina dell'organizzazione, impostare uno schema colori predefinito, aggiungere campi ai profili utente ed aggiornare le impostazioni personali. Design della pagina della propria organizzazione Creare una pagina pubblica che rappresenti la propria organizzazione. Includere le informazioni sui contatti, i file e una descrizione bree. Informazioni su questa attiità Questa funzione è disponibile per LotusLie Engage e LotusLie Connections. Per modificare queste impostazioni, è necessario essere collegati con un account di amministratore. Procedura 1. Fare clic sul nome della propria organizzazione nella barra di naigazione per ottenere la pagina dell'organizzazione. Copyright IBM Corp. 2010,

6 2. Fare clic su Modifica informazioni. a. Aggiungere o modificare le informazioni generali sull'organizzazione. Ad esempio, scriere un titolo isualizzato sotto il nome della propria organizzazione, una bree descrizione sull'organizzazione, le informazioni sui contatti e il sito web dell'organizzazione. b. Fare clic su Modifica per sostituire la grafica predefinita con un grafica personalizzata da caricare. 3. Fare clic su Personalizza tema organizzazione per modificare l'aspetto di LotusLie per la propria organizzazione. Selezionare Modifica per la pagina che si desidera modificare. Modificare lo schema colori scegliendo un tema predefinito. È possibile selezionare anche l'opzione arcobaleno per specificare i colori di ciascun elemento. Inoltre, aggiungere un logo per la barra di naigazione oppure selezionare l'opzione per nascondere un'immagine. Queste modifiche interesseranno l'aspetto di LotusLie per tutti gli utenti. Attiità correlate Aggiunta del proprio logo alla barra di naigazione Personalizzare il sito aggiungendo il logo della propria organizzazione alla barra di naigazione. La personalizzazione del logo della barra di naigazione non interessa l'immagine che iene isualizzata sulla pagina di login. Personalizzazione dell'identità con marchio a pagina 6 Un fornitore può personalizzare le informazioni che sono isualizzate dai clienti quando questi utilizzano LotusLie. L'aggiunta di marchi alle schermate consente ai clienti di identificare il sito con l'organizzazione e non con LotusLie. Aggiunta del proprio logo alla barra di naigazione Personalizzare il sito aggiungendo il logo della propria organizzazione alla barra di naigazione. La personalizzazione del logo della barra di naigazione non interessa l'immagine che iene isualizzata sulla pagina di login. Informazioni su questa attiità L'aggiunta di un logo personalizzato alla barra di naigazione associa l'organizzazione all'identità del proprio marchio. La personalizzazione del logo iene effettuata aggiornando il tema dell'organizzazione. È possibile modificare il logo da Impostazioni organizzazione o modificando la pagina dell'organizzazione. Procedura 1. Fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione. 2. Selezionare Tema. 3. Fare clic su Modifica nella sezione Logo e caricare il nuoo logo. 4. Verificare che il logo non sia nascosto impostando Visualizza logo su Mostra. Attiità correlate Design della pagina della propria organizzazione a pagina 1 Creare una pagina pubblica che rappresenti la propria organizzazione. Includere le informazioni sui contatti, i file e una descrizione bree. Aggiornamento dei profili utente Aggiungere campi personalizzati al profilo utente per catturare informazioni rileanti per la propria organizzazione. Per impostazione predefinita, un profilo utente include campi per il nome e altre informazioni di contatto. 2 LotusLie: LotusLie Guida alla gestione

7 Procedura 1. Fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione. 2. Fare clic su Personalizzazione profilo. 3. Fare clic su Aggiungi. Immettere un nome per il campo e selezionare l'impostazione della priacy. L'impostazione della priacy determina chi può isualizzare tale campo sui profili utente. Pubblicazione isibile: Chiunque possa isualizzare il profilo dell'utente può isualizzare questo campo personalizzato. Utenti di LotusLie: Solo gli utenti registrati a LotusLie possono isualizzare questo campo personalizzato. Utenti della stessa organizzazione: Solo gli altri membri dell'organizzazione dell'utente possono isualizzare questo campo personalizzato. Contatti di rete: Solo gli altri membri dell'organizzazione dell'utente e i contatti di rete dell'utente possono isualizzare questo campo personalizzato. Risultati I campi personalizzati engono aggiunti ai profili dei propri utenti come campi facoltatii. Impostazione delle informazioni personali Visualizzare e aggiornare le impostazioni personali, compreso il nome, il liello di accesso, la password e la locale. Informazioni su questa attiità È possibile modificare soltanto le opzioni per cui iene isualizzata l'opzione Modifica. Procedura 1. Fare clic sul nome sulla barra di naigazione. 2. Fare clic su Impostazioni account personale. 3. Fare clic su Modifica per aggiornare il nome, la password, le preferenze della lingua o il fuso orario. Creazione di annunci dell'organizzazione Trasmettere i messaggi agli utenti contenenti informazioni che si desidera diffondere. Gli annunci sono isualizzati su Il mio dashboard per tutti gli utenti nella propria organizzazione. Questi annunci sono diersi dagli annunci di sistema, iniati dal personale di assistenza per trasmettere i messaggi relatii a LotusLie, come ad esempio le notifiche di una manutenzione imminente. Informazioni su questa attiità È possibile isualizzare un massimo di tre annunci in ogni momento. È possibile creare e salare un massimo di otto annunci. Procedura 1. Fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione. Amministrazione di LotusLie 3

8 2. Espandere la sezione con il nome della propria organizzazione, quindi fare clic su Annunci. 3. Fare clic su Aggiungi annuncio ed immettere i dettagli dell'annuncio. Titolo: immettere il titolo dell'annuncio. È possibile utilizzare un massimo di 128 caratteri a singolo byte. Testo del messaggio: immettere il contenuto dell'annuncio. È possibile utilizzare un massimo di 1000 caratteri a singolo byte. Indirizzo URL: questo campo è facoltatio. Immettere un indirizzo Web da isualizzare nell'annuncio. Descrizione URL: questo campo è facoltatio. Immettere una descrizione dell'indirizzo Web nell'annuncio. Scadenza: questo campo è facoltatio. Per impostazione predefinita, gli annunci non scadono. Per impostare una data di scadenza, selezionare l'opzione Scade alla data selezionata ed immettere una data e un'ora. La data e l'ora erranno impostate utilizzando il fuso orario locale. 4. Per salare un annuncio senza trasmetterlo, fare clic su Sala. Per salare un annuncio e trasmetterlo a tutti gli utenti, fare clic su Sala e abilita. Risultati Per abilitare un annuncio dopo aerlo salato, fare clic sulla freccia giù per l'annuncio appropriato, quindi selezionare Abilita. Da questo menu, l'annuncio può anche essere modificato, disabilitato o eliminato. Attiità correlate Sottoscrizione degli utenti agli annunci di sistema Gli annunci di sistema sono creati dal personale di assistenza per trasmettere i messaggi relatii a LotusLie, come ad esempio le notifiche di una manutenzione imminente. Questi annunci sono diersi dagli annunci che engono creati dagli amministratori per la trasmissione agli utenti. Per impostazione predefinita, gli annunci di sistema engono isualizzati in seguito al login di un utente. Inoltre, gli amministratori possono decidere che gli annunci di sistema engano inoltrati agli account per i singoli utenti. Sottoscrizione degli utenti agli annunci di sistema Gli annunci di sistema sono creati dal personale di assistenza per trasmettere i messaggi relatii a LotusLie, come ad esempio le notifiche di una manutenzione imminente. Questi annunci sono diersi dagli annunci che engono creati dagli amministratori per la trasmissione agli utenti. Per impostazione predefinita, gli annunci di sistema engono isualizzati in seguito al login di un utente. Inoltre, gli amministratori possono decidere che gli annunci di sistema engano inoltrati agli account per i singoli utenti. Informazioni su questa attiità Mediante la sottoscrizione, gli utenti riceono annunci di sistema relatiamente a LotusLie come messaggi e gli amministratori possono erificare che gli annunci di sistema possano essere isualizzati senza che un utente si colleghi a LotusLie. Procedura 1. Fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione. 2. Selezionare Account utente. 4 LotusLie: LotusLie Guida alla gestione

9 3. Fare clic sulla freccia accanto all'utente che si desidera registrare per gli annunci di sistema. 4. Selezionare Sottoscrii annunci. Operazioni successie Per interrompere l'inio di a un utente registrato per gli annunci di sistema, fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione > Account utente, fare clic sulla freccia accanto all'utente appropriato e selezionare Annulla sottoscrizione annunci. Attiità correlate Creazione di annunci dell'organizzazione a pagina 3 Trasmettere i messaggi agli utenti contenenti informazioni che si desidera diffondere. Gli annunci sono isualizzati su Il mio dashboard per tutti gli utenti nella propria organizzazione. Questi annunci sono diersi dagli annunci di sistema, iniati dal personale di assistenza per trasmettere i messaggi relatii a LotusLie, come ad esempio le notifiche di una manutenzione imminente. Operazioni con le applicazioni interne Concedere alle applicazioni interne l'accesso a LotusLie. Un'applicazione interna è una qualsiasi applicazione utilizzata dall'organizzazione che non è disponibile per impostazione predefinita in LotusLie. Registrando queste applicazioni con LotusLie, le si rende disponibili agli utenti dell'organizzazione. Informazioni su questa attiità Per laorare con LotusLie e con l'applicazione interna, quest'ultima dee essere prima registrata con LotusLie. Gli utenti accedono normalmente all'applicazione registrata, ma l'applicazione potrà interagire con LotusLie. Ad esempio, un utente può inserire un file nell'applicazione, che potrà quindi essere reso disponibile da LotusLie. La registrazione dell'applicazione iene implementata utilizzando il protocollo OAuth con le coppie chiae-segreto. Sono supportati sia OAuth 1.0 che OAuth 2.0. OAuth 2.0 presenta nuoe funzioni, come la capacità di personalizzare per quanto tempo un'applicazione ha accesso a LotusLie. Quando l'accesso dell'applicazione scade, agli utenti iene richiesto di concedere l'accesso dell'applicazione al loro account LotusLie. Con OAuth 1.0, l'accesso di un'applicazione dura alcune ore. Con OAuth 2.0, è possibile selezionare di concedere l'autorizzazione all'applicazione interna fino a 90 giorni. È possibile scegliere di abilitare il supporto OAuth 2.0 per l'applicazione interna al momento della sua registrazione. Procedura 1. Fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione. 2. Fare clic su Applicazioni interne. 3. Fare clic su Registra applicazione. OAuth 1.0a è abilitato per impostazione predefinita. Immettere un nome e una descrizione per l'applicazione quando richiesto. Il nome e la descrizione dell'applicazione possono essere modificati in qualsiasi momento facendo clic sul menu accanto all'applicazione e selezionando Modifica proprietà. Il nome dell'applicazione non può contenere più di 50 caratteri e la descrizione non più di Amministrazione di LotusLie 5

10 Selezionare Tipo OAuth per abilitare OAuth 2.0. L'abilitazione di OAuth 2.0 fornisce la possibilità di selezionare la durata dell'accesso e di specificare un URL di richiamata. Durata concessione accesso definisce il tempo di scadenza dell'accesso dell'applicazione interna a LotusLie. L'URL di richiamata iene utilizzato da LotusLie per iniare informazioni sensibili al serer. Sono supportati sia HTTP che HTTPS, ma è preferibile l'inio di queste informazioni su HTTPS per eitare la possibilità di intercettazione. L'utente tornerà a questo URL dopo l'approazione o il rifiuto dell'accesso per l'applicazione. Durante la registrazione, all'applicazione iene assegnata una chiae e un segreto. Le applicazioni registrate engono isualizzate in Applicazioni interne. Operazioni successie Dopo la registrazione dell'applicazione, potrebbe essere necessario reimpostare la coppia chiae-segreto. Ad esempio, reimpostare questi alori se si sospetta che sono stati compromessi. Per reimpostare la chiae e il segreto, fare clic sul menu relatio all'applicazione e selezionare Reimposta credenziali. Verificare di aggiornare l'applicazione con le nuoe credenziali. Per isualizzare la coppia chiae-segreto OAuth assegnata a un'applicazione, fare clic sul menu dell'applicazione appropriata e selezionare Mostra credenziali. Per reocare l'accesso delle applicazioni a LotusLie, fare clic sul menu per l'applicazione appropriata e selezionare Elimina. Personalizzazione dell'identità con marchio Un fornitore può personalizzare le informazioni che sono isualizzate dai clienti quando questi utilizzano LotusLie. L'aggiunta di marchi alle schermate consente ai clienti di identificare il sito con l'organizzazione e non con LotusLie. È possibile personalizzare le informazioni isualizzate dai clienti quando si collegano alla loro organizzazione, di reimpostare le password o di isualizzare la loro pagina Il mio dashboard. Queste modifiche rendono il proprio marchio isibile ai clienti e influenzano anche la propria organizzazione. È possibile personalizzare le seguenti informazioni sulle identità con marchio: Logo di accesso Caricare un'immagine da utilizzare come logo isualizzato sulle pagine di login e di reimpostazione password. Il logo di login è l'immagine che iene isualizzata da un utente quando questo proa a collegarsi a un'organizzazione che appartiene al cliente. Anche gli utenti che si collegano alla propria organizzazione isualizzano questa immagine. Il logo non iene isualizzato sulla barra di naigazione. Il caricamento di una nuoa immagine sorascrie l'immagine corrente. Se è necessario conserare una copia dell'immagine corrente, scaricarla prima di caricare quella nuoa. Passare a Amministrazione > Gestisci organizzazione > Impostazioni di sistema > Tema per caricare il logo di login. Informazioni sull'organizzazione 6 LotusLie: LotusLie Guida alla gestione

11 Personalizzare le informazioni sulla propria organizzazione isualizzate dai clienti. Il nome dell'organizzazione qui specificato è isualizzato sulla pagina che i clienti utilizzano per collegarsi alla loro organizzazione. I dettagli dell'organizzazione qui specificati sono isualizzati quando engono iniate le ai clienti. Ad esempio, l' che iene iniata quando un utente iene aggiunto alla propria organizzazione contiene le informazioni sull'organizzazione e non le informazioni predefinite su LotusLie. Selezionare Amministrazione > Gestisci organizzazione e fare clic su Identità con marchio al di sotto del nome dell'organizzazione per aggiornare le informazioni sull'organizzazione. Le informazioni specificate in Identità con marchio > Modifica le informazioni sull'organizzazione non interessano il nome dell'organizzazione isualizzato sulla barra di naigazione. Per modificare il nome dell'organizzazione riportato sulla barra e in tutta l'organizzazione, fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione > Impostazioni account di organizzazione. Link Modificare i link isualizzati in un'organizzazione che appartiene al proprio cliente. Utilizzare questi link per indirizzare gli utenti collegati a un'organizzazione che appartiene al proprio cliente alle informazioni desiderate. Questi link sono isualizzati nel piè di pagine di Il mio dashboard. Selezionare Amministrazione > Gestisci organizzazione e fare clic su Identità con marchio al di sotto del nome della propria organizzazione per aggiornare i link dell'organizzazione. Informazioni di supporto Modificare i link isualizzati nella propria organizzazione e in un'organizzazione che appartiene al proprio cliente. Utilizzare questi link per indirizzare gli utenti collegati a un'organizzazione che appartiene al proprio cliente alle informazioni di supporto. Il link URL di supporto iene isualizzato nel menu Guida. L'URL di supporto è inece isualizzato nel piè di pagina di Il mio dashboard. Selezionare Amministrazione > Gestisci organizzazione e fare clic su Identità con marchio al di sotto del nome dell'organizzazione per aggiornare le informazioni di supporto. Se un cliente specifica un' di supporto per la propria organizzazione in Amministrazione > Gestisci organizzazione > Impostazioni di sistema > Sicurezza, tale URL sorascrierà l'url qui fornito. Attiità correlate Design della pagina della propria organizzazione a pagina 1 Creare una pagina pubblica che rappresenti la propria organizzazione. Includere le informazioni sui contatti, i file e una descrizione bree. Impostazione di account utente Occorre creare un account per l'utente prima che possa effettuare l'accesso a LotusLie. Soltanto gli amministratori possono aggiungere gli account utente. Ciascun account ha uno o più ruoli assegnati che determinano ciò che un utente può fare e isualizzare. Amministrazione di LotusLie 7

12 Esistono diersi ruoli che possono essere assegnati a un account utente. Un Utente può isualizzare una pagina dell'organizzazione, può aggiungere file e accedere alle impostazioni personali. Gli utenti non possono accedere alle impostazioni dell'organizzazione, non possono modificare impostazioni di sistema quali le opzioni di sicurezza o le opzioni dei profili e non possono modificare i temi o i loghi dell'organizzazione. Uno Siluppatore applicazioni dispone di un accesso sufficiente per integrare le applicazioni interne dell'organizzazione con LotusLie, ma non dispone dell'accesso alle altre aree di Amministratore. Gli utenti non possono accedere alle impostazioni dell'organizzazione, non possono modificare impostazioni di sistema quali le opzioni di sicurezza o le opzioni dei profili e non possono modificare i temi o i loghi dell'organizzazione. Fornire questo ruolo a un utente quando si desidera consentirgli l'accesso alle Applicazioni interne per registrare le applicazioni personalizzate utilizzando OAuth. Lo siluppatore di applicazioni non può sottoscriersi a un serizio a meno che non gli enga assegnato anche il ruolo utente. Un Assistente amministratore dispone di autorizzazioni sufficienti per reimpostare le password per gli utenti con sottoscrizioni di posta o di collaborazione. Essi possono inoltre iniare di nuoo gli initi agli utenti in sospeso. Un assistente amministratore non può registrarsi a un serizio a meno che non gli enga assegnato anche il ruolo utente. Non selezionare entrambi i ruoli Amministratore e Assistente amministratore per un unico utente. Un Amministratore può modificare tutte le impostazioni dell'organizzazione, come le informazioni sui contatti e la descrizione, le impostazioni di sistema come le opzioni di sicurezza, le regole di condiisione file e il tema dell'organizzazione. Inoltre, può aggiungere o rimuoere utenti, gestire i ruoli utente, assegnare priilegi di amministratore o di assistente amministratore ad altri utenti, abilitare le applicazioni integrate per gli utenti e gestire le sottoscrizioni del serizio. Gli amministratori possono inoltre reimpostare le password per gli utenti con le sottoscrizioni di posta, ma non per gli utenti con sottoscrizioni di collaborazione. Gli amministratori non possono sottoscriersi a un serizio a meno che non gli enga assegnato anche il ruolo utente. Non selezionare entrambi i ruoli Amministratore e Assistente amministratore per un unico utente. Aggiunta di utenti Per aggiungere gli utenti, è necessario disporre dei priilegi da amministratore. Se si desidera aggiungere più utenti in una olta sola, contattare il personale dell'assistenza clienti. Prima di iniziare Prima di aggiungere un utente, è necessario conoscere i ruoli che si desidera assegnare all'utente, le sottoscrizioni per cui fornire l'accesso e il relatio indirizzo . Le sottoscrizioni LotusLie rientrano nelle categorie come serizi di Collaborazione o Posta. I serizi di collaborazione includono inece LotusLie Engage, LotusLie Connections, LotusLie Meetings e LotusLie Eents. I serizi Posta includono LotusLie inotes e LotusLie Notes. In base ai serizi selezionati durante la creazione iniziale dell'account, è possibile che i sia più di un modo per iniare una notifica all'utente relatiamente al nuoo account. Per gli utenti impostati con un serizio di collaborazione, gli amministratori forniscono un indirizzo che dienterà l'identità account dell'utente. Tali utenti riceono un' di inito al proprio indirizzo. Quando si 8 LotusLie: LotusLie Guida alla gestione

13 imposta un account per un utente LotusLie Notes, gli amministratori deono fornire una password temporanea con cui il nuoo utente si collegherà. Gli amministratori deono iniare una notifica ai nuoi utenti LotusLie Notes comunicando loro la password temporanea. Quando si imposta un account per utenti LotusLie inotes, gli amministratori possono creare una password di login temporanea oppure associare tale account utente a un indirizzo alternatio esterno a LotusLie. Un' di inito può essere iniata all'indirizzo esterno. Procedura Per aggiungere un utente, fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione > Account utente > Aggiungi account utente ed immettere le informazioni richieste per ogni sezione. 1. Utilizzare Elementi di base per definire le informazioni utente, per assegnare i ruoli e per aggiungere il contenuto personalizzato all' di inito. Prima che un utente possa essere registrato a un serizio, è necessario che il ruolo Utente sia selezionato. Selezionare Assistente amministratore per consentire a un utente di reimpostare le password per altri utenti o per iniare di nuoo initi rimasti in sospeso o scaduti. Selezionare Amministratore per concedere all'utente i priilegi da amministratore. Selezionare Siluppatore applicazioni per gli utenti che deono registrare applicazioni interne. 2. Utilizzare la sezione Sottoscrizioni per selezionare i serizi a cui ha accesso un utente e per assegnare memoria aggiuntia da utilizzare per il file o le . Selezionare la sottoscrizione appropriata da assegnare all'utente. Se la propria organizzazione ha acquistato altra memoria, è possibile assegnare la quantità di memoria per l'utente che si sta aggiungendo. L'opzione Quota file consente di assegnare il numero massimo di gigabyte disponibili per un utente quando carica i file. L'opzione Quota posta consente di assegnare il numero massimo di gigabyte disponibili per l'utente per la memorizzazione di . La memoria aggiuntia dee essere specificata in numeri interi, come 1o2. Nonutilizzare frazioni o decimali. Quando si crea un account utente per i serizi di posta, l'amministratore potrà specificare delle opzioni aggiuntie. Preferenze di accesso iniziale: per gli utenti LotusLie Notes, gli amministratori deono creare una password temporanea utilizzata per collegarsi inizialmente. Per gli utenti LotusLie inotes, gli amministratori possono scegliere di creare una password di accesso iniziale o fornire un indirizzo alternatio cui iniare l'inito. Solo per LotusLie Notes: gli amministratori possono specificare il nome distinto o DN (distinguished name) da utilizzare. Questi campi sono facoltatii e se non sono specificati LotusLie Notes tenta di definirli. 3. Utilizzare Applicazioni integrate per aggiungere applicazioni di terzi integrate a un account utente. Prima che un'applicazione integrata sia isualizzata come opzione in un account utente, è necessario che sia abilitata da Applicazioni di terzi integrate. 4. Utilizzare Identità account per specificare le informazioni sull'account utente. L' qui specificata dienterà l'id con cui si collegherà l'utente. Sarà salata in minuscolo. L'indirizzo è limitato a 64 caratteri, senza includere il nome dominio. Dee iniziare con una lettera, un numero o un underscore ma può contenere un punto o un trattino. Non può contenere due punti consecutii o terminare con un punto. Amministrazione di LotusLie 9

14 Per gli utenti con sottoscrizioni di collaborazione, un' di inito iene iniata all'indirizzo specificato in Identità account. Per utenti con sottoscrizioni di posta creati con le password iniziali, non errà iniata alcuna . Per contro, gli utenti di LotusLie Notes e LotusLie inotes si collegano con la password iniziale creata dall'amministratore e la potranno modificare quando richiesto. Gli utenti LotusLie inotes possono essere creati con un indirizzo alternatio esterno a LotusLie. Risultati Una olta creato un utente, lo stato dell'account sarà In sospeso fino a che l'utente si collega o completa la registrazione. Tranne nel caso di utenti aggiunti con una password temporanea, una olta creato l'account utente, tale utente riceerà una di inito contenente un link a una pagina di registrazione per il proprio account. L'utente dorà selezionare il link e completare il processo di registrazione immettendo le informazioni sul proprio paese, sul fuso orario e sulle opzioni di notifica. Potrebbe anche essere richiesto loro di creare una password. Dopo aer inoltrato questa registrazione, l'utente potrà collegarsi e potrà iniziare a utilizzare LotusLie. Se la propria organizzazione ha disabilitato la erifica delle del cliente, i nuoi utenti non riceeranno di inito. Gli amministratori possono iniare di nuoo gli initi per gli account in sospeso facendo clic sulla freccia accanto a un nome utente e selezionando Inia di nuoo inito. Fare clic su Inia di nuoo tutti gli initi scaduti per iniare di nuoo tutti gli initi scaduti. Operazioni successie Una olta aggiunto un utente, il suo inito arà uno stato in sospeso. Gli initi in sospeso sono initi che non sono stati ancora utilizzati con LotusLie ma che non sono ancora scaduti. Un inito in sospeso scade di solito dopo circa 28 giorni. Una olta scaduto un inito in sospeso, questo non potrà essere utilizzato per registrarsi con LotusLie a meno che l'amministratore o l'assistente amministratore non lo reinia. È possibile controllare lo stato di un inito in qualsiasi momento andando su Account utente. 10 LotusLie: LotusLie Guida alla gestione

15 Attiità correlate Informazioni sui ruoli a pagina 16 Informazioni sui ruoli disponibili per gli account utente. Riconoscere la differenza tra i diersi ruoli consente si selezionare i ruoli corretti per gli utenti. Gestione di sottoscrizioni a pagina 18 Un amministratore può iniziare sottoscrizioni proa gratuite, acquistare nuoe sottoscrizioni o decidere di aggiornare le sottoscrizioni proa esistenti acquistandole e facendole dientare sottoscrizioni complete. Le sottoscrizioni proa potrebbero non essere disponibili per la propria organizzazione. Gestione di utenti a pagina 13 Gli amministratori possono eliminare, sospendere o modificare un account utente facendo clic sulla freccia accanto all'utente desiderato. Essi possono inoltre gestire gli account utente iniando di nuoo gli initi in sospeso o isualizzando i report degli utenti. Abilitazione di applicazioni di terzi integrate Aggiungere le soluzioni integrate dai business partner in modo da migliorare la produttiità degli utenti. Queste offerte basate su cloud facilitano le operazioni del team. Procedura 1. Fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione. 2. Fare clic su Applicazioni di terzi integrate per isualizzare le applicazioni di terzi supportate. 3. Fare clic su Abilita sull'applicazione per renderla disponibile per i propri utenti. Per impostazione predefinita, le applicazioni integrate sono disabilitate. Selezionando Abilita, gli amministratori possono abilitare un'applicazione per un singolo account utente o per tutti gli account utente. Selezionando Abilita per tutti gli utenti correnti dalla descrizione dell'applicazione, l'applicazione sarà abilitata per l'organizzazione e per tutti gli utenti correnti. Per personalizzare il tempo di accesso di un'applicazione a LotusLie, impostare l'opzione Durata concessione accesso. L'opzione Durata concessione accesso definisce il tempo di scadenza dell'accesso dell'applicazione integrata a LotusLie. Quando l'accesso dell'applicazione scade, agli utenti iene richiesto di concedere l'accesso dell'applicazione al loro account LotusLie. 4. Rendere l'applicazione disponibile per un utente. Prima che un utente possa accedere a un'applicazione integrata, un amministratore dorà abilitare l'applicazione sull'account utente appropriato. a. Fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione > Account utente. b. Selezionare l'account utente che dorà accedere all'applicazione aggiunta. La selezione dell'account consente di modificare l'utente. c. Fare clic su Modifica nella sezione Applicazioni integrate e selezionare l'applicazione. Operazioni successie Ogni olta che un'applicazione integrata iene abilitata per un account utente, tale utente riceerà una di notifica. Inoltre, potrebbe essere necessaria un'ulteriore configurazione per ciascuna applicazione prima che dienti disponibile. Per i dettagli, fare riferimento alla documentazione dell'applicazione di terzi integrata. Amministrazione di LotusLie 11

16 È possibile reimpostare l'accesso che le applicazioni integrate hanno a LotusLie. Se si utilizza un'applicazione dopo aer reimpostato le autorizzazioni, errà richiesto di autorizzare l'accesso dell'applicazione al contenuto LotusLie. Requisiti delle password Ogni utente dee creare una nuoa password al primo login. I nuoi utenti di LotusLie Notes olotuslie inotes i cui account sono stati creati con una password temporanea doranno creare una password al primo login. Questa password dee essere conforme ai requisiti di lunghezza e caratteri specifici. Le password deono essere conformi alle seguenti regole: La lunghezza minima della password è 8 caratteri. Le password deono contenere almeno un carattere non alfabetico e almeno quattro caratteri alfabetici. Non deono contenere tre o più ripetizioni di un carattere o spazi uoti Non deono corrispondere ad alcuna delle 8 password precedenti. Non possono contenere il proprio nome o l'indirizzo . Gli utenti LotusLie i cui account sono creati utilizzando un indirizzo esterno possono fare clic su Password dimenticata? in modo che la loro password enga reimpostata. Gli indirizzi esterni sono disponibili per utenti registrati a un serizio di collaborazione o per gli utenti che hanno un indirizzo esterno alternatio specificato nel proprio account. Poiché gli account utente di LotusLie Notes sono creati con una password iniziale e nessun indirizzo esterno, le relatie password doranno essere reimpostate da un amministratore o da un assistente amministratore. Per gli utenti di LotusLie inotes i cui account sono stati creati con l'opzione password è necessario che le loro password engano reimpostate da un amministratore o da un assistente amministratore. Gli utenti di LotusLie inotes che sono stati creati con indirizzi alternatii possono fare clic su Password dimenticata?. Gli utenti che si collegano facendo clic su Utilizza login dell'organizzazione utilizzano un'identità federata e possono reimpostare le proprie password solo seguendo la procedura definita dall'organizzazione. Gli amministratori possono abilitare le impostazioni di sicurezza per forzare la scadenza delle password mediante Impostazioni di sistema > Sicurezza. Quando un utente si collega con una password scaduta, errà richiesto loro di reimpostare la password. Attiità correlate Impostazione della scadenza delle password a pagina 18 Per impostazione predefinita, le password non scadono. La definizione di un periodo di scadenza di una password garantisce che le password engano modificate di frequente. Gli amministratori possono impostare un interallo di scadenza password per tutti gli utenti. Reimpostazione delle password e nuoo inio degli initi Un utente con ruolo Assistente amministratore può reimpostare le password utente o iniare di nuoo initi scaduti o in sospeso. Informazioni su questa attiità Un assistente amministratore consente agli utenti in un'organizzazione di reimpostare le password e di iniare di nuoo gli initi in modo tale che l'amministratore non debba effettuare queste operazioni. L' d'inito contiene 12 LotusLie: LotusLie Guida alla gestione

17 Gestione di utenti un link che gli utenti deono seguire per completare la loro registrazione con LotusLie. Una olta completata la registrazione, l'utente può effettuare l'accesso. Procedura Reimpostare le password degli utenti. 1. Fare clic su Amministrazione. 2. Selezionare la freccia accanto all'utente per cui è necessario modificare la password. È inoltre possibile fare clic sul nome dell'utente. 3. Selezionare Reimposta password. Rispondere ai prompt per reimpostare la password. 4. Iniare una notifica all'utente relatia alla modifica della password. All'utente non iene iniata una notifica automatica in seguito alla reimpostazione della password. Verificare di comunicare questa modifica all'utente, insieme alla nuoa password. Reiniare gli initi in sospeso o scaduti. 1. Fare clic su Amministrazione per accedere a Account utente. 2. Per iniare nuoamente tutti gli initi scaduti, fare clic su Inia di nuoo tutti gli initi scaduti. Inoltre, è possibile iniare nuoamente un inito scaduto o in sospeso a un singolo utente facendo clic sul suo nome oppure facendo clic sulla freccia accanto al suo nome. Gli amministratori possono eliminare, sospendere o modificare un account utente facendo clic sulla freccia accanto all'utente desiderato. Essi possono inoltre gestire gli account utente iniando di nuoo gli initi in sospeso o isualizzando i report degli utenti. Attiità correlate Aggiunta di utenti a pagina 8 Per aggiungere gli utenti, è necessario disporre dei priilegi da amministratore. Se si desidera aggiungere più utenti in una olta sola, contattare il personale dell'assistenza clienti. Nuoo inio di initi Un amministratore o un assistente amministratore può iniare di nuoo l' di inito scaduta o in sospeso a tutti gli account utente in sospeso o ai singoli account. L' d'inito contiene un link che gli utenti deono seguire per completare la loro registrazione con LotusLie. Una olta completata la registrazione, l'utente può effettuare l'accesso. Informazioni su questa attiità Gli initi in sospeso sono initi che non sono stati ancora utilizzati per registrarsi a LotusLie ma che non sono ancora scaduti. Un inito in sospeso scade di solito dopo circa 28 giorni. Una olta scaduto un inito in sospeso, questo non potrà essere utilizzato per registrarsi con LotusLie a meno che l'amministratore o l'assistente amministratore non lo reinia. Soltanto gli amministratori hanno accesso alle opzioni Amministrazione > Gestisci organizzazione. Amministrazione di LotusLie 13

18 Procedura 1. Gli amministratori possono selezionare Amministrazione > Gestisci organizzazione. L'assistente amministratore può fare clic su Amministrazione. 2. Selezionare Account utente. 3. Iniare di nuoo l' di inito. È possibile aggiungere contenuto personalizzato all' di inito. Fare clic su Inia di nuoo tutti gli initi scaduti per iniare di nuoo l' di inito a tutti gli account scaduti. Fare clic sulla freccia accanto all'account utente in sospeso appropriato e selezionare Inia di nuoo l'inito per iniare di nuoo l' di inito a un singolo account utente. Modifica, sospensione ed eliminazione di account utente Gli amministratori possono eliminare, sospendere o modificare un account utente facendo clic sulla freccia accanto all'utente desiderato. Procedura 1. Fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione. 2. Selezionare Account utente. 3. Fare clic sulla freccia accanto all'account utente che si desidera modificare. Da qui è possibile eliminare, sospendere o modificare un account utente. Quando si elimina un account utente, è possibile selezionare di spostare i file dell'utente a un altro account immettendo l'indirizzo dell'utente che dee riceere i file nel campo Assegna a. Risultati Tali modifiche non saranno applicate fino a che l'utente eliminato non si scollega. Reimpostazione delle password di login Un utente può reimpostare la sua password una olta entro 24 ore. Un amministratore o un assistente amministratore possono reimpostare le password di qualsiasi utente e in qualsiasi momento. Informazioni su questa attiità Gli utenti LotusLie i cui account sono creati utilizzando un indirizzo esterno possono fare clic su Password dimenticata? in modo che la loro password enga reimpostata. Gli indirizzi esterni sono disponibili per utenti registrati a un serizio di collaborazione o per gli utenti che hanno un indirizzo esterno alternatio specificato nel proprio account. Poiché gli account utente di LotusLie Notes sono creati con una password iniziale e nessun indirizzo esterno, le relatie password doranno essere reimpostate da un amministratore o da un assistente amministratore. Per gli utenti di LotusLie inotes i cui account sono stati creati con l'opzione password è necessario che le loro password engano reimpostate da un amministratore o da un assistente amministratore. Gli utenti di LotusLie inotes che sono stati creati con indirizzi alternatii possono fare clic su Password dimenticata?. Gli utenti che si collegano facendo clic su Utilizza login dell'organizzazione utilizzano un'identità federata e possono reimpostare le proprie password solo seguendo la procedura definita dall'organizzazione. Per reimpostare la password di un utente, effettuare le seguenti operazioni: 14 LotusLie: LotusLie Guida alla gestione

19 Procedura 1. Fare clic su Amministrazione > Gestisci organizzazione. 2. Selezionare Account utente. 3. Selezionare la freccia accanto all'utente per cui è necessario modificare la password. 4. Selezionare Reimposta password ed immettere la nuoa password. Questa è una password temporanea che l'utente dee immettere al successio login. A questo punto, all'utente errà richiesto di creare una nuoa password. Se si sta reimpostando una password per un utente con una sottoscrizione di posta, è possibile reimpostare la password anche modificando l'account utente. Fare clic sul nome utente appropriato in Account utente ed immettere una nuoa password nella sezione Sottoscrizioni > Posta. 5. Iniare una notifica all'utente relatia alla modifica della password. All'utente non iene iniata una notifica automatica in seguito alla reimpostazione della password. Verificare di comunicare questa modifica all'utente, insieme alla nuoa password. Operazioni successie Gli amministratori possono abilitare le impostazioni di sicurezza per forzare la scadenza delle password mediante Impostazioni di sistema > Sicurezza. Quando un utente si collega con una password scaduta, errà richiesto loro di reimpostare la password. Come nascondere persone dalla Directory dell'organizzazione Per impostazione predefinita, gli utenti engono aggiunti alla directory dell'organizzazione quando i loro account dientano attii. Gli amministratori possono decidere di non far isualizzare un utente nella sezione Persone della pagina per l'organizzazione. Procedura 1. Fare clic su Persone e selezionare la propria organizzazione dall'elenco. È possibile accedere a questa pagina anche facendo clic su Gestisci directory dalla pagina dell'organizzazione. 2. Selezionare i nomi degli utenti da nascondere. 3. Fare clic su Nascondi nella pagina dell'organizzazione. Risultati Per isualizzare un utente nascosto nella directory dell'organizzazione, selezionare quell'utente e fare clic su Mostra nella pagina dell'organizzazione. Risoluzione dei problemi relatii al collegamento Soluzioni per i problemi comuni che si erificano durante il collegamento iniziale o quando si reimposta una password. Amministrazione di LotusLie 15

20 Tabella 1. Risoluzione dei problemi relatii al collegamento Problema L'utente non ricee l' di conferma della registrazione in seguito alla creazione di un nuoo account per un serizio. L'utente ricee un errore "Token non alido" quando proa a confermare la registrazione mediante il link nell' di conferma. L'utente proa a reimpostare la password dalla schermata di login ma non ricee l' contenente i dettagli aggiuntii per reimpostare la password. Soluzioni possibili Verificare che l'indirizzo immesso in Account utente > Identità account sia corretto. Verificare che l' di conferma non sia presente nel filtro SPAM del client di posta elettronica. Nella maggior parte dei casi, aggiungendo ai propri contatti si eita un filtro SPAM non desiderato. Contattare l'assistenza clienti all'indirizzo Proare a copiare e incollare l'intero URL dall' di conferma in un nuoo browser Web. Il token è alido per 28 giorni, pertanto se l'utente non accetta l'inito nel tempo definito, contattare l'assistenza clienti all'indirizzo Verificare che l' di reimpostazione password non sia presente nel filtro SPAM del client di posta elettronica dell'utente. Se l' non iene comunque consegnata, contattare l'assistenza clienti all'indirizzo Configurazione dell'account dell'organizzazione Configurare le impostazioni di sicurezza per le password e gli interalli di indirizzi IP. Limitare le funzioni di condiisione file e isualizzare una cronologia dei file scaricati. Una sessione è alida per un massimo di 18 ore. Dopo 18 ore, gli utenti doranno collegarsi di nuoo prima di poter accedere all'organizzazione. Per eitare la perdita di dati a causa di una sessione scaduta, salare il laoro con una certa frequenza. Informazioni sui ruoli Informazioni sui ruoli disponibili per gli account utente. Riconoscere la differenza tra i diersi ruoli consente si selezionare i ruoli corretti per gli utenti. Un Utente può isualizzare una pagina dell'organizzazione, può aggiungere file e accedere alle impostazioni personali. Gli utenti non possono accedere alle impostazioni dell'organizzazione, non possono modificare impostazioni di sistema quali le opzioni di sicurezza o le opzioni dei profili e non possono modificare i temi o i loghi dell'organizzazione. Un Assistente amministratore dispone di autorizzazioni sufficienti per reimpostare le password per gli utenti con sottoscrizioni di posta o di collaborazione. Essi possono inoltre iniare di nuoo gli initi agli utenti in sospeso. Un assistente amministratore non può registrarsi a un serizio a meno che non gli enga assegnato anche il ruolo utente. Non selezionare entrambi i ruoli Amministratore e Assistente amministratore per un unico utente. 16 LotusLie: LotusLie Guida alla gestione

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

BlackBerry Torch 9800 Smartphone

BlackBerry Torch 9800 Smartphone BlackBerry Torch 9800 Smartphone Manuale dell'utente Versione: 6.0 Per accedere ai manuali dell'utente più recenti, visitare il sito Web www.blackberry.com/docs/smartphones SWDT643442-941426-0127010155-004

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida utente di Seagate Central

Guida utente di Seagate Central Guida utente di Seagate Central Modello SRN01C Guida utente di Seagate Central 2014 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e Seagate Media sono marchi

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Uso del conto NETELLER

Uso del conto NETELLER Uso del conto NETELLER Grazie per l'interesse dimostrato nel nostro conto NETELLER. Questa guida contiene le istruzioni relative alle funzioni più utili e più utilizzate del conto NETELLER. Abbiamo cercato

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta Mozilla Thunderbird 2/3 Configurazione dell'account di posta Thunderbird 2.x 1. MODIFICA/CONTROLLO DELL'ACCOUNT DI POSTA: 1. Aprire Thunderbird 2. Selezionare dal menu Strumenti Impostazioni Account 3.

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012)

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) Guida del prodotto McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) COPYRIGHT Copyright 2012 McAfee, Inc. Copia non consentita senza autorizzazione. ATTRIBUZIONI DEI MARCHI McAfee, il logo McAfee,

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

Pianificazione, installazione e configurazione di Host On-Demand

Pianificazione, installazione e configurazione di Host On-Demand IBM Rational Host On-Demand Versione 11.0 Pianificazione, installazione e configurazione di Host On-Demand SC13-4200-00 IBM Rational Host On-Demand Versione 11.0 Pianificazione, installazione e configurazione

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP FileMaker Server 13 Pubblicazione Web personalizzata con PHP 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G 1. Il telefono 1 1.1 Rimozione del coperchio posteriore 1 1.2 Ricarica della batteria 2 1.3 Scheda SIM e scheda microsd 3 1.4 Accensione/spegnimento e modalità aereo

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo Manuale dell'utente Smart 4 turbo Alcuni servizi e applicazioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi. Per maggiori informazioni rivolgersi ai punti vendita. Android è un marchio di Google

Dettagli

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis SAP BusinessObjects Process Analysis XI3.1 Service Pack 3 windows Copyright 2010 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet,

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone PRIMI PASSI Se è la prima volta che aprite l'applicazione MAIL vi verrà chiesto di impostare o creare il vostro account di posta e le gli step

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

Selezionare Account di posta e cliccare su avanti

Selezionare Account di posta e cliccare su avanti Per configurare una casella di posta elettronica certificata su Mozilla Thunderbird e' necessario aprire il programma di posta cliccare su >STRUMENTI >IMPOSTAZIONI ACCOUNT >AGGIUNGI ACCOUNT Selezionare

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 Informazioni sul copyright e sui marchi.... 7 Creazione di un nuovo account MediaJet Lo Spazio di archiviazione online personale è

Dettagli