Il principio è il nome

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il principio è il nome"

Transcript

1 Il principio è il nome di Giovanni Vianello - Presidente del Consiglio di Amministrazione Bancadria - Credito Cooperativo del Delta è Istituto nuovo, inserito nel più ampio sistema bancario del Credito Cooperativo e insediato nel territorio del Delta del Po, che origina da una continuità di sistema. Il sistema è quello del mondo cooperativo che, nel rispetto delle leggi di mercato e delle sue mutazioni, cerca di salvaguardare lʼidentità dei propri Soci. Il termine Delta rimanda immediatamente al pensiero dellʼacqua, ma lentamente prende forma il rimando allʼelemento della terra. Così come lʼacqua si insinua nel territorio, fino a rendere pregno di sé ogni spazio di questʼultimo, così la terra, con le sue propaggini, abbraccia lʼacqua. I due elementi non sono più tra loro separati. Lʼuno deve il tributo della propria specificità alla presenza dellʼaltro. Entrambi inscindibili, fino a creare unʼanima del tutto nuova. Dunque, lʼorigine è nel mondo della natura. Nel mondo di questa natura fatta di acqua e di terra agisce Bancadria. Dal mondo della natura in cui opera la Banca vi è la esplicitazione del marchio con i due elementi fondanti del territorio del Delta del Po: lʼacqua e la terra. Le onde si inseguono, si perdono fra le dune, in un rimando al luogo dellʼinfinito. La cadenza data dalla forza del Credito Cooperativo si apre verso quellʼinfinito che caratterizza il paesaggio del Delta del Po, con gli stessi colori della doppia C del Credito Cooperativo, il bleu ed il verde, che sono, manco a dirlo, i colori dellʼacqua e della terra fertile. Con le tre onde che sovrastano la scritta BANCADRIA prende forma il marchio. Le onde scorrono nella stessa mutazione dei colori che compongono il territorio su cui la nuova Banca continuerà a svolgere una funzione etica nel momento in cui riuscirà a garantire ritorno economico sul proprio territorio ed ai suoi operatori economici. Il territorio e la sua specificità diventano, perciò, punto di forza, di distinguo nella competizione imposta dal mercato.

2 Viaggio alla scoperta di un territorio Primo incontro a Mesola il 14 giugno e lʼultimo a Porto Tolle il 4 settembre Quale dato finale, sintesi della Rassegna, emerge in maniera del tutto eloquente, che grande è stata la partecipazione e la presenza di pubblico nelle diciassette serate di Appuntamenti..In Corte, giunta alla V edizione. Segnale di alto gradimento della nostra proposta culturale legata alla valorizzazione delle svariate espressioni di gruppi teatrali, musicali e di spettacolo, più o meno affermati, ma vivi sul territorio. Una partecipazione che fin dalla prima uscita di Mesola si è rilevata di buon auspicio per le successive. Sempre presenti, nella maggioranza degli spettacoli, i Sindaci accompagnati dallʼ Assessore alla Cultura che hanno manifestato, pubblicamente ogni volta, il grazie dellʼamministrazione a Bancadria per aver saputo essere così vicini in momenti di difficoltà finanziarie alle realtà amministrative del territorio e quindi alla popolazione locale. Al termine di alcuni Appuntamenti ha fatto seguito un breve buffet di degustazione legato ai prodotti locali, come a Lusia, Vescovana, Badia Polesine ed a Caʼ Zen di Taglio di Po. Tutti sono stati ben accolti e graditi dal pubblico. Momenti questi che potrebbero ripetersi sistematicamente, magari già nellʼedizione 2014, per diventare Appuntamenti più completi con lʼaggiunta proprio delle degustazioni di prodotti dellʼenogastronomia locale. Un connubio che potrebbe risultare degno coronamento di unʼiniziativa tipicamente legata a tutte le realtà del nostro operoso territorio. Primo appuntamento 2013 presso il Castello Estense di Mesola il 14 giugno scorso. Pubblico numeroso che ha applaudito il Red Trio in unʼesibizione di musica classica. Ultimo appuntamento invece a Porto Tolle il 4 settembre scorso con unʼaltro concerto, nellʼoccasione della tradizionale Fiera del Delta. Nelle settimane tra la prima e lʼultima manifestazione si ricorda:

3 il 29 giugno a Porto Viro narrazione in forma di concerto dellʼ Inferno di Dante; il 30 giugno la Commedia teatrale Sor Todaro Brontolon a Lusia presso la Corte La Granzetta ; il 6 luglio a Vescovana presso la tenuta La Comuna la commedia brillante Donne di venerdi ; sabato 13 luglio appuntamento rimandato per la pioggia allʼostello Amolara di Adria, ripropost o poi il 1 agosto con la commedia Sior Todaro della compagnia El Tanbarelo; venerdì 19 luglio a Taglio di Po danza in piazza; a Badia Polesine il 19 luglio presso lʼabbazia della Vangadizza, serata con la compagnia teatrale La Gioiosa; a seguire Cavarzere il 20 luglio con lo stupendo concerto lirico sinfonico dellʼorchestra e coro Tulio Serafin. Serata di grandi applausi che hanno coinvolto una piazza strapiena di gente. Il 21 luglio nella stupenda cornice di Piazzetta Vigo a Chioggia, lo spettacolo teatrale del Teatro Novo ha presentato Il tartufo di Molier. Venerdì 26 luglio commedia brillante in Piazza Martiri della Libertà a Rosolina; sabato 27 luglio a Loreo Tenuta Borletti Caʼ Negra degustazione di prodotti tipici sulla corte; domenica 28 a Granze presso Villa Rusconi Camerini la tradizionale Infiorata con sacre rappresentazioni e musiche tradizionali; martedì 30 luglio nello stupendo cortile veneziano del Castello di Monselice concerto lirico sotto le stelle; a Pettorazza Grimani penultimo appuntamento il 18 agosto con Teatroinsieme per la commedia veneziana Sior Tita paron presso villa Grimani. Infine a Porto Tolle il 4 settembre nella rinnovata Piazza Largo Europa originale concerto di canzoni dʼautore del gruppo Insirada. Da segnalare, fuori programma, la serata speciale per il Gran Galà sotto le stelle a Caʼ Zen di Taglio di Po, con la musica di Giuseppe Verdi, tradizionale appuntamento estivo terminato con un ricchissimo buffet di golosità estive.

4 In conclusione lʼedizione 2013 ha potuto contare su nove spettacoli di teatro, cinque di musica, tre di cultura, svoltisi per dieci volte in vere corti. Il resto nelle piazze o in luoghi riservati alla cultura. A tutte le manifestazioni è stato portato dai componenti il Consiglio di Amministrazione il saluto al numeroso pubblico. Si sono succeduti: il Presidente, il Vice Presidente Vicario, i Vice Presidenti, il Direttore Generale, il Vice Direttore, i Consiglieri. Ampi servizi di fotocronacra sul sito della Banca per ciascuna delle serate - (a cura di Gaetano Micaglio) ULTIM ORA Una notizia che sarà accolta da Soci, Clienti, Lettori con soddisfazione. Lo scorso 17 settembre a Francoforte Bancadria è stata premiata quale miglior realizzatrice di uno Sportello Verde, inaugurato ad Adria il 5 Maggio 2011 e denominato Ambiente e Territorio. Un alto riconoscimento di valore internazionale visto che nella speciale classifica si è posizionato al primo posto assoluto in concorrenza con altre realizzazioni europee, asiatiche, americane. Un plauso va all impresa allestitrice altoatesina: la Dreika di Bolzano. Ampio servizio nel prossimo numero. A RICORDO DI STENO MARCEGAGLIA Lʼultima occasione di incontro con Steno Marcegaglia (nella foto al centro) fu il luglio scorso ad Albarella in occasione del taglio del nastro per il nuovo complesso alberghiero Capo Nord. Oggi, a distanza di poco tempo dalla sua scomparsa, lo ricordiamo con grande stima per aver apprezzato direttamente le sue doti umane e le sue qualità imprenditoriali. Per il Consiglio di Amministrazione Il Presidente Giovanni Vianello

5 Festa verde a Lusia Bancadria ha partecipato al convegnoconcorso legato alla premiazione dellʼ insalata lattuga gentile (lʼunica in Europa a potersi fregiare del marchio di qualità IGP), svoltosi a Lusia il 13 luglio scorso. La Banca era presente con il Presidente Giovanni Vianello, il Vice Presidente Vicario Raffaele Riondino, il Vice Presidente Luciano Fantinati, i Consiglieri Fortunato Sandri e Simone Meneghini, il Direttore Generale Antonio Biasioli ed il Vice Direttore Umberto Perosa. Una partecipazione che ha fatto intendere ben chiaramente quanto sia importante per la Banca la realtà di Lusia ed il mondo delle eccellenze orticole con i suoi abilissimi ed esperti produttori. Cosa sottolineata dal Presidente Giovanni Vianello nel suo intervento prima delle premiazioni ai coltivatori. Presenti al convegno anche lʼassessore Regionale allʼagricoltura Franco Manzato, la Senatrice Emanuela Munerato, il Consigliere Regionale Graziano Azzalin, la Presidente della Provincia Tiziana Virgili ed altre autorità locali, dal Sindaco Prando ai Sindaci vicinori, istituzionali e di categoria. Una Festa Lusia 2013 che ha saputo mettere insieme tutto un paese con le sue caratteristiche peculiari che hanno richiamato tanti visitatori. Al termine del Convegno sullʼinsalata a marchio IGP una ricercata e prelibata degustazione grazie alle invenzioni culinarie della Trattoria al Ponte che con lʼinsalata ed altri prodotti orticoli locali ha preparato un menù completo, compreso il dolce ed il sorbetto. Progetto promosso da CESVE (Azienda del Credito Cooperativo Veneto) per mettere a sistema prodotti della terra (economia verde), le risorse economiche del territorio e valorizzarne lo sviluppo attraverso la creazione di una piattaforma di interazione tra gli attori coinvolti. La Banca (Bancadria ne fà parte attivamente), diventa lʼinterlocutore privilegiato per le piccole le medie imprese e per tutte le altre realtà del Made in Italy. Scopri tutti i vantaggi su internet: NOVITÀ dal prossimo numero sarà avviata una rubrica sui prodotti della terra che illustrerà attraverso schede tecniche e consigli di esperti le caratteristiche organolettiche dei prodotti. Curerà i servizi lʼimprenditrice Cecilia Barison. (Nella foto a sinistra: il Presidente Vianello a seguire il Consigliere Meneghini, il Vice Presidente Vicario Riondino, il Vice Presidente Fantinati, il Direttore generale Biasioli e, al centro, Cecilia Barison).

6 La spugna dei faraoni rinasce a Lusia grazie all imprenditrice Cecilia Barison di Gaetano Micaglio Vive a Lusia nellʼ azienda agricola ereditata dal bisnonno, poi dal padre e che ora lei guida con una gestione in perfetta sintonia tra tutti i familiari che sono diventati il clan Barison di via sei campi, con 6 ettari tutti di coltivazioni. Oggi è unʼazienda gestita in chiave moderna con processi di coltivazione razionalizzati e che hanno interessato così tanto da coinvolgere esperti coreani che sono arrivati a Lusia e che hanno visitato le realtà di coltivazione del terreno per frutta e prodotti orticoli, anche insegnando a dirigenti agricoli coreani, a docenti universitari, come si fa. E per questo lʼhanno invitata qualche tempo dopo nel loro Paese strabiliando il ristretto, ma di altissima qualità, numero di professionisti e esperti. Cecilia Barison ostenta solo tanta passione ed amore per il suo lavoro con una semplicità che disorienta. Sembra che sia in quel lavoro da sempre. Aveva iniziato a studiare per lavorare come ragioniera poi la scuola lʼha delusa e così si è fatta da sola, autodidatta, unendo esperienza a teoria, partecipando a corsi di perfezionamento su tutto ciò che le ha sempre per curiosità e per passione interessato: la coltivazione del terreno. Da anni studia anche i prodotti e ne propone di nuovi, sbizzarrendosi con una fantasia creatrice unica, come il broccolo fiolaro, la luffa, una spugna naturale conosciuta dai tempi dei faraoni, il fagiolo roviotti tipica coltivazione locale, piante officinali e per il 2014 sta elaborando qualcosa con il cotone! La giornata di Cecilia Barison conosce soste solo per riposare dopo giornate di grande impegno tra un tourbillon di attività continuo, con tantissime relazioni interpersonali, nelle quali si destreggia con grande abilità, creando familiarità e dialogo. In alcuni giorni della settimana va in giro a vendere i suoi prodotti nei mercati paesani, incontrando tanti consumatori che cercano lei per la sua affabilità e per il suo modo cortese e sempre disponibile di offrire i suoi ottimi prodotti. Poi torna in azienda per raccogliere la frutta, per confezionare le spugne e per pensare a come pubblicizzare un nuovo prodotto. E su questo campo della comunicazione sa esserle vicina, con ottimi risultati e con professionalità, la figlia. Una donna, Cecilia Barison, prima in Polesine, come Coltivatori diretti, ad aderire allʼiniziativa di Campagna Amica nel 2010, convinta che sarebbe diventata una proposta gradita ai consumatori. Una donna che guarda avanti, che non si ferma, pensa sempre a novità ed a far crescere la sua azienda. In tutto questo, ci dice convinta, ho sempre avuto vicina la Banca, di cui sono socia e componente il Comitato di Lusia, divenuta dopo la fusione Bancadria, prima Lusia-Cavazzana e successivamente Adige-Po. Mi hanno sempre sostenuta nei miei progetti. Senza tanta burocrazia incontravo ed incontro i dirigenti per presentarne uno nuovo come per esempio lʼimpianto di microirrigazione. Così sono andata avanti. Poi pian piano con i miei tempi di incasso ripago il denaro preso a prestito. E i risultati di crescita non mancano, creando con soddisfazione unʼattività che ci onora. Prima di lasciarla ci racconta di un suo desiderio: realizzare una mini biblioteca con libri e materiale del nostro territorio, materiale che personalmente ho raccolto in questi anni e che vorrei mettere a disposizione di chi lo desidera, per chi vuole conoscere meglio le nostre radici e le nostre tradizioni. Le auguriamo un in bocca al lupo signora Cecilia! 6

7 Dono alla Questura di Rovigo da parte della Banca, rappresentata dal Vice Presidente Vicario Raffaele Riondino e dal Direttore Generale Antonio Biasioli, di due computer ed una stampante (funzionanti senza corrente elettrica) utili a predisporre gli atti ed i verbali urgenti o per raccogliere denunce a domicilio per chi non può recarsi in Questura, nonché per il lavoro della squadra mobile della Digos. Il Vice Questore Ghetti ha avuto parole di gratitudine per il dono ricevuto segno che Bancadria è sensibile alle realtà del territorio, anche a quelle che sono indispensabili alla sicurezza ed allʼordine pubblico. Gli ha risposto il Direttore Generale Biasioli che ha spiegato come Bancadria è da sempre e per sua natura attenta alle vere esigenze delle realtà del territorio con attenzione anche alle Istituzioni. (Nella foto da sinistra il Vice Questore, a seguire Riondino e Biasioli). Bedetti entra nel Credito Coop. Veneto Il Presidente del Collegio Sindacale di Bancadria, Luciano Bedetti, è stato nominato componente il Collegio Sindacale della Federazione Veneta delle Banche di Credito Cooperativo. Siamo sicuri che lʼamico Luciano sarà un valido collaboratore allʼinterno della struttura di sistema. A lui, anche a nome del Consiglio, della Direzione e di tutti i collaboratori, i complimenti più sentiti per il prestigioso, meritato, incarico e lʼaugurio che egli possa raccogliere anche nel contesto regionale tutte quelle soddisfazioni che si merita. Così si esprime il Presidente di Bancadria, Giovanni Vianello. Ristrutturazione e Miglioramento alle filiali di Cavarzere, Loreo e Bottrighe. Sono iniziati infatti i lavori di ristrutturazione della filiale di Cavarzere e da poco anche quelli per la costruzione della nuova filiale di Loreo. Entrambe, a fine anno, avranno le nuove sedi operative. Tutto ciò, sottolinea il Vice Presidente Luciano Fantinati, è dentro una precisa scelta del CdA, che punta a rendere efficienti, nel tempo, le sedi delle filiali per dare sempre un miglior servizio ai soci ed alla clientela. È stata migliorata di recente, la situazione precaria in cui versava lʼesterno dellʼimmobile che da più di ventʼanni accoglie la filiale, in Piazza della Libertà a Bottrighe. (Foto a sinistra). Altre Notizie Fiera San Lorenzo a Cavazzana di Lusia Cerimonia semplice ma efficace quella che si è svolta il 3 agosto scorso presso la piazza principale di Cavazzana di Lusia con lʼapertura della 42^ festa patronale di San Lorenzo. Alla cerimonia dʼinaugurazione erano presenti il Sindaco di Lusia Luca Prando, il Presidente di Bancadria (sponsor della festa) Giovanni Vianello, con i Consiglieri Simone Meneghini e Macedonio Paganin oltre al Vice Direttore Umberto Perosa. Con il classico taglio del nastro (nella foto da destra il Sindaco assieme a Vianello) e banditi i discorsi di rito per il troppo caldo, ha preso avvio la 42 Festa di San Lorenzo, con lʼimmediata calca allo stand gastronomico. Il Cabaret fa il pienone a Bottrighe Anche questʼanno Bancadria ha sponsorizzato il Ferragosto Bottrighese (organizzato dal Gruppo Sportivo locale) che ha ottenuto un successo di partecipazione di pubblico superiore agli anni precedenti. Questʼanno, afferma Luciano Fantinati, Vice Presidente di Bancadria, il programma è stato ben scelto ed apprezzato. Lo si è visto nelle serate in calendario e non potevamo pensare diversamente per lo spettacolo de I Tanto par Ridare, che in effetti sono una vera garanzia di partecipazione e di seguito. Non da meno è stata La corrida con giovani dilettanti allo sbaraglio, protagonisti di esibizioni molto applaudite. (Nella foto in basso a destra i saluti del Presidente del Gruppo Sportivo Antonio Boni con a fianco il Vice Presidente di Bancadria Fantinati). 7

8 Bancadria per giovani coppie mutui prima casa In un momento di grande difficoltà del mercato immobiliare anche a causa della restrizione nella concessione dei mutui, Bancadria con la consueta attenzione e sensibilità che contraddistingue il proprio operato sul territorio, mette a disposizione un PLAFOND per i finanziamenti destinati allʼacquisto o ristrutturazione della prima casa. Trattasi di una disponibilità fino allʼ80% dellʼimporto della compravendita o del valore dellʼimmobile offerto in garanzia nel caso di ristrutturazione, a particolari condizioni e riservata ai giovani fino a 35 anni di età. Il finanziamento è concedibile fino ad un importo massimo di e prevede un piano di ammortamento fino a 20 anni con rate mensili. Tutte le filiali di Bancadria sono a disposizione per un incontro finalizzato alla consulenza della nostra clientela che procede ad unʼoperazione indubbiamente importante per la vita di ognuno quale lʼacquisto della prima casa. il merito che conta Mutui G iovani Coppie Contribuiamo per una nuova famiglia Bancadria per l agricoltura dopo gli eventi calamitosi di agosto Oltre allʼimportante disponibilità di finanziamenti destinati al sostegno degli investimenti relativi al PSR 2013, Bancadria, a seguito della tromba dʼaria e grandinate di metà agosto, ha stanziato un PLAFOND a particolari condizioni per sostenere le spese derivanti da interventi sulle aziende agricole delle zone di competenza. Gli strumenti finanziari a disposizione sono diversificati in relazione alle necessità manifestate dalle aziende interessate e si articolano come segue: Cambiale agraria da 6 a 12 mesi quale finanziamento ponte in attesa di eventuali interventi delle compagnie di assicurazione su beni e/o prodotti danneggiati. Finanziamento chirografario scadenza massima a 24 mesi per aziende che hanno perduto il raccolto o subito danni lievi alle strutture a che non sono coperte da polizze assicurative. Finanziamenti a 5 o 10 anni con garanzie chirografarie o ipotecarie per far fronte a spese più consistenti che richiedono pertanto un maggior periodo per essere ammortizzate e per le quali non cʼè copertura assicurativa. Sono previste condizioni particolari riservate ai soci Anche per questo plafond tutte le filiali di Bancadria sono a completa disposizione per ogni necessità e consulenza manifestate dalla nostra clientela. 8

venti alla scoperta E di un territorio...

venti alla scoperta E di un territorio... in collaborazione con venti alla scoperta E di un territorio... Città di Adria Città di Monselice Comune di Lusia Comune di Badia Polesine Comune di Taglio di Po Comune di Pettorazza Grimani Città di Chioggia

Dettagli

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago ECCELLENZE: Lorenzo Zago dal 2007 - Kryptos LA PERSONA Nel corso della storia, la libertà di scelta è stata una grande conquista da parte dell uomo. Oggi, la maggior parte di noi vive in Paesi dove è possibile

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA IL FAGGETO

AZIENDA AGRICOLA IL FAGGETO AZIENDA AGRICOLA IL FAGGETO Genuinità e località del prodotto: Il ricordo dei sapori e degli odori delle merende della tradizione AZIENDA AGRICOLA IL FAGGETO L area in cui è situata l azienda è la Valtiberina

Dettagli

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO Castellanza, 10 novembre 2014 Signor Presidente, Magnifico Rettore, colleghi Studenti, Autorità

Dettagli

Circolo. SANTA MARIA ASSUNTA Rubano Via Brescia, 1 - Tel. 049 897 72 36 Eventi, date, avvenimenti e notizie per le prossime settimane

Circolo. SANTA MARIA ASSUNTA Rubano Via Brescia, 1 - Tel. 049 897 72 36 Eventi, date, avvenimenti e notizie per le prossime settimane CIRCOLO SANTA MARIA ASSUNTA Tel. 049 897 72 36 - Rubano 22 giugno 2014 Anno 1 n 25 - Pag. 1 Circolo SANTA MARIA ASSUNTA Rubano Via Brescia, 1 - Tel. 049 897 72 36 Eventi, date, avvenimenti e notizie per

Dettagli

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri.

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) Andare a visitare gli anziani all ospedale 2) Attività in gruppo: vengono proposte diverse immagini sull amore per discutere sui vari tipi di amore

Dettagli

Ricerca empirica: Il lavoro dell'imprenditore.

Ricerca empirica: Il lavoro dell'imprenditore. Ricerca empirica: Il lavoro dell'imprenditore. 1.Nome e Cognome: Francesca Chiaveri Il settore primario: 2.Ragione sociale dell azienda: Per procurarsi un lavoro e costruire un futuro. 3.Sede dell azienda:

Dettagli

deltasmanews Un rinnovato Deltasma non tanto nella grafica quanto Riparte un deltasma rinnovato 3-2009

deltasmanews Un rinnovato Deltasma non tanto nella grafica quanto Riparte un deltasma rinnovato 3-2009 Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale -70% CNS Rovigo deltasmanews Trimestrale culturale ed economico edito da Bancadria - Credito Cooperativo del Delta 3-2009 Riparte un deltasma rinnovato

Dettagli

Progetto continuità scuola dell infanzia scuola primaria

Progetto continuità scuola dell infanzia scuola primaria PREMESSA In relazione alle più recenti indicazioni ministeriali nelle quali viene valorizzata l autonomia scolastica, i progetti per la continuità didattico - educativa rappresentano un ambito di valutazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM Biblioteca Interculturale Mobile Nei libri il mondo Classe I - II A docente referente: prof.ssa Patrizia Monetti

Dettagli

Cosa desideriamo. Ecco i perché del nostro nome. TECNETICA Le tecnologie. All avanguardia. Utili. Attente ai costi. Soprattutto efficaci.

Cosa desideriamo. Ecco i perché del nostro nome. TECNETICA Le tecnologie. All avanguardia. Utili. Attente ai costi. Soprattutto efficaci. Cosa desideriamo Scrivere un company profile non è cosa facile. E la prima presentazione dell azienda e si vorrebbe dire tutto in poche parole. Nello scrivere il profilo del nostro gruppo ci siamo posti

Dettagli

Insegnando. Dentro la realtà per la crescita della persona SCUOLA PRIMARIA PARITARIA DON LUIGI MONZA

Insegnando. Dentro la realtà per la crescita della persona SCUOLA PRIMARIA PARITARIA DON LUIGI MONZA E d u c a r e Insegnando Dentro la realtà per la crescita della persona SCUOLA PRIMARIA PARITARIA DON LUIGI MONZA PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA a.s. 2012-13 (estratto) L istituzione scolastica è espressione

Dettagli

1) ASSOCIAZIONE LA LUNA BANCO DI SOLIDARIETA DI BUSTO ARSIZIO

1) ASSOCIAZIONE LA LUNA BANCO DI SOLIDARIETA DI BUSTO ARSIZIO 1) ASSOCIAZIONE LA LUNA BANCO DI SOLIDARIETA DI BUSTO ARSIZIO L ASSOCIAZIONE L Associazione ONLUS La Luna Banco di Solidarietà di Busto Arsizio, è stata costituita da 8 soci fondatori all inizio dell anno

Dettagli

Nuovo Modello di Sviluppo delle BCC/CRA

Nuovo Modello di Sviluppo delle BCC/CRA Nuovo Modello di Sviluppo delle BCC/CRA Editoriale Futuro da scrivere. E questo il titolo del documento predisposto da Federcasse in preparazione del 14 Congresso Nazionale del Credito Cooperativo tenutosi

Dettagli

18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico

18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico 18/03/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico In data 18/03/2015 alle ore 17.15 si è tenuta, presso la Scuola Primaria Copernico di Corsico, la riunione

Dettagli

continuare a raccogliere sempre buoni frutti anche dopo 30 anni!

continuare a raccogliere sempre buoni frutti anche dopo 30 anni! la piramide Negli anni ci siamo resi conto che ci sono svariati modi di lavorare, diverse strade che si scelgono di percorrere; quella che noi stiamo cercando di mettere in pratica, forse, non è la più

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA. ALMA- Scuola Internazionale di Cucina Italiana

PROTOCOLLO DI INTESA TRA IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA. ALMA- Scuola Internazionale di Cucina Italiana PROTOCOLLO DI INTESA TRA IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA E ALMA- Scuola Internazionale di Cucina Italiana 1 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento

Dettagli

La Cavour di domani. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni

La Cavour di domani. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni La Cavour di domani Le Vostre idee per migliorare il nostro paese QUESTIONARIO Ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni Carissimi genitori, chiedo pochi minuti

Dettagli

Il diritto per tutti a fare turismo non dovrebbe più essere solo una prescrizione di legge da far osservare, imponendo l abbattimento

Il diritto per tutti a fare turismo non dovrebbe più essere solo una prescrizione di legge da far osservare, imponendo l abbattimento Milano, 15 febbraio 2013 Il Libro Bianco sul Turismo per Tutti in Italia è il risultato di un processo di lunga deriva, che ha presupposti, basi e svolgimento, attualità e certamente anche futuro. Perché

Dettagli

Poesie, filastrocche e favole per bambini

Poesie, filastrocche e favole per bambini Poesie, filastrocche e favole per bambini Jacky Espinosa de Cadelago Poesie, filastrocche e favole per bambini Ai miei grandi tesori; Elio, Eugenia ed Alejandro, coloro che ogni giorno mi fanno crescere

Dettagli

Presentazione XIX Magnalonga dell Alta Vallagarina Castel Pietra 5 settembre 2014.

Presentazione XIX Magnalonga dell Alta Vallagarina Castel Pietra 5 settembre 2014. Presentazione XIX Magnalonga dell Alta Vallagarina Castel Pietra 5 settembre 2014. Foto: https://plus.google.com/photos/105970845897404373370/albums/6 056614842153513505?authkey=COqw_8yx9tCgDA Cordiale

Dettagli

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Breve saluto con tre slides. Chi siamo: fondamentalmente siamo genitori per genitori

Dettagli

Gli alunni delle classi IV e V, il dieci marzo duemilaotto, hanno ospitato nella palestra dell edificio scolastico, il direttore della banca Popolare di Ancona, ente che ha finanziato il progetto Ragazzi

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI PALLAVOLO GIOVANILE

MANIFESTAZIONE DI PALLAVOLO GIOVANILE F.I.P.A.V.- Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale di COMO Viale Masia, 42 22100 COMO - Tel. 031.570495 - Fax 031.570743 Web: como.federvolley.it mail: como@federvolley.it UN LAGO DI VOLLEY

Dettagli

Programmazione 2014/2015. Elaborato da: Aiello Valentina. Scuola dell Infanzia. San Matteo. Nichelino

Programmazione 2014/2015. Elaborato da: Aiello Valentina. Scuola dell Infanzia. San Matteo. Nichelino Programmazione 2014/2015 Elaborato da: Aiello Valentina Scuola dell Infanzia San Matteo Nichelino Nella scuola dove siamo Quando in cerchio ci troviamo Si fa bella l esperienza Non possiamo farne senza!

Dettagli

Ciao, avevo bisogno di una mano per stare bene

Ciao, avevo bisogno di una mano per stare bene Cooperativa Sociale Mission. Promuovere e perseguire lo sviluppo d autonomie di persone con svantaggi psicofisici, favorendo l integrazione e la cultura dell accoglienza nella comunità locale, attraverso

Dettagli

Il vostro Sindaco Bruno Piva

Il vostro Sindaco Bruno Piva 1 Le festività natalizie rappresentano da sempre un'occasione importante per rafforzare relazioni ed amicizie esprimendo, oltre agli auguri tradizionali, sentimenti di gratitudine e riconoscenza attraverso

Dettagli

CARTA del VOLONTARIO ASSOCIAZIONE PORTA APERTA

CARTA del VOLONTARIO ASSOCIAZIONE PORTA APERTA CARTA del VOLONTARIO Le poche note che caratterizzano la Carta del volontario vogliono essere solamente un aiuto a vivere serenamente e con responsabilità il servizio che ognuno di noi liberamente sceglie

Dettagli

HEAD OF THE BOARD 2015. Corso per Consiglieri di Amministrazione

HEAD OF THE BOARD 2015. Corso per Consiglieri di Amministrazione HEAD OF THE BOARD 2015 Corso per Consiglieri di Amministrazione Che cos è Head of the board Il progetto Head of the Board 2015 : - è il corso per consigliere di amministrazione finalizzato a sostenere

Dettagli

Wenext, associazione culturale presenta

Wenext, associazione culturale presenta Wenext, associazione culturale presenta un progetto di valorizzazione del manifesto creatività + innovazione = lavoro proposto in due sessioni: 9/12 maggio e 18/21 ottobre 2012 Firenze Firenze 9/12 maggio

Dettagli

Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo

Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo Dal progetto educativo alla creazione di reti relazionali Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo La forza autentica della scoperta e dell incontro con l altro può essere solamente la fede in

Dettagli

2 al GIUGNO 2015. 30 Verona, dal MAGGIO LA GRANDE SFIDA INTERNATIONAL. La Grande. Sfida 20. (dal 25 Aprile 2015 La Grande Sfida on Tour)

2 al GIUGNO 2015. 30 Verona, dal MAGGIO LA GRANDE SFIDA INTERNATIONAL. La Grande. Sfida 20. (dal 25 Aprile 2015 La Grande Sfida on Tour) Sfida 20 MANIFESTAZIONE INTERNAZIONALE DI CULTURA, SPORT, ARTI E DIALOGO: LE CITTÀ E I PAESI COME LUOGHI DI INCONTRO PER TUTTI Assessorato allo Sport Lasciati stupire... 30 Verona, dal MAGGIO 2 al GIUGNO

Dettagli

LABORATORI, ATTIVITA ED EVENTI PER BAMBINI E FAMIGLIE

LABORATORI, ATTIVITA ED EVENTI PER BAMBINI E FAMIGLIE LABORATORI, ATTIVITA ED EVENTI PER BAMBINI E FAMIGLIE CoderDojoUpTo A cura di CoderDojo Sabato 23 gennaio 2016 Dalle 14:30 alle 17:30 L'obiettivo dei nostri coderdojo? Far apprendere le logiche dei linguaggi

Dettagli

Mostra mercato di prodotti biologici e a km 0

Mostra mercato di prodotti biologici e a km 0 Mostra mercato di prodotti biologici e a km 0 1 Dove e quando si svolge? In via Alzaia Naviglio Pavese in Milano Domenica 29 Settembre 2013 Dalle ore 08.00 alle ore 19.30 2 Programma Dalle ore 08.00 alle

Dettagli

Caso Pratico Stili di Direzione

Caso Pratico Stili di Direzione In questo caso, vi proponiamo di analizzare anche 4 situazioni relative alla presa di decisioni. Questa documentazione, come sapete già, è centrata su modelli di stili di direzione e leadership, a seconda

Dettagli

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA COMUNICATO STAMPA L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA Per la prima volta a Milano un bando per assegnare la abitazioni a canone calmierato.

Dettagli

Ricca l edizione 2014 del CNA Day Forlì, il 14 settembre al Parco Urbano 10 settembre 2014

Ricca l edizione 2014 del CNA Day Forlì, il 14 settembre al Parco Urbano 10 settembre 2014 RASSEGNA STAMPA Ricca l edizione 2014 del CNA Day Forlì, il 14 settembre al Parco Urbano 10 settembre 2014 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì-Cesena COMUNICATO STAMPA Ricca l edizione 2014

Dettagli

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA.

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. (Cfr. Indicazioni nazionali per il curricolo Sc. Infanzia D.P.R. dell 11-02-2010) Il sé e l altro Le grandi domande,

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

I SERVIZI DELL OSPITALITA DIFFUSA: LA BUONA ACCOGLIENZA NEI TERRITORI RURALI

I SERVIZI DELL OSPITALITA DIFFUSA: LA BUONA ACCOGLIENZA NEI TERRITORI RURALI www.earthacademy.eu Fausto Faggioli Territorial Marketing Manager Cell. +39 335 6110252 ff@fattoriefaggioli.it I SERVIZI DELL OSPITALITA DIFFUSA: LA BUONA ACCOGLIENZA NEI TERRITORI RURALI 15 MARZO 2012

Dettagli

IL NOSTRO PERCORSO OPERATIVO (8 comuni del Veneto gruppi di nidi e scuole del infanzia)

IL NOSTRO PERCORSO OPERATIVO (8 comuni del Veneto gruppi di nidi e scuole del infanzia) IL NOSTRO PERCORSO OPERATIVO (8 comuni del Veneto gruppi di nidi e scuole del infanzia) modalità e mezzi per organizzare il lavoro didattico sull intercultura e sulla fiaba con i bambini, i genitori e

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 3 3 Ad Emmaus si canta che è una bellezza S O M M A R I O In Prima 1 Caro amico 2 ti scrivo Eventi 3 Articolo 4 Fashion Lavelli 5 LA SETTIMANA SCORSA

Dettagli

Alternative: creazione associazione che operi come ha sempre operato isf e creazione una cooperativa nella quale ci siano persone retribuite.

Alternative: creazione associazione che operi come ha sempre operato isf e creazione una cooperativa nella quale ci siano persone retribuite. Odg 1. isf italia Guido: piccola storia isf italia Quest anno week-end nazionale ad Ancona ma sovrapposto con altri eventi qui a TN (festa di mesiano). Cmq c è stato movimento e dopo percorso fatto dalle

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista. Al Comitato organizzatore Robocup Jr 2010 ITIS A.ROSSI VICENZA Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Dettagli

Radio, radioamatori e caffè

Radio, radioamatori e caffè Radio, radioamatori e caffè Di Roberto IZ0KLI Quale sarà mai la relazione che lega noi radioamatori con la bevanda più consumata nel mondo ed eccellente rappresentanza del made in Italy? La risposta è

Dettagli

Beati. Il Carmelo. Edizioni OCD rivista missionaria mensile. Luigi e Zelia Martin I genitori di Santa Teresa di Gesù Bambino

Beati. Il Carmelo. Edizioni OCD rivista missionaria mensile. Luigi e Zelia Martin I genitori di Santa Teresa di Gesù Bambino www.radioscalzi.it SINTONIZZATEVI Il Carmelo e le Missioni Anno CVII - 12 - Dicembre 2008 - Poste Italiane S.p.A - Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n.46) art. 1,

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag.

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1 Il Gruppo e le sue attività pag. 2 L organizzazione del network pag. 5 Le partnership commerciali pag.

Dettagli

COMUNE DI CAPISTRANO

COMUNE DI CAPISTRANO COMUNE DI CAPISTRANO GRUPPO BANDISTICO CITTA DI CAPISTRANO I Raduno Bandistico Città di Capistrano, 8 Agosto 2012 a Capistrano (VV) (Calabria). Con la partecipazione dei gruppi bandistici: L Associazione

Dettagli

domani 1 cortometraggio Petali

domani 1 cortometraggio Petali domani 1 cortometraggio Petali regia: Giacomo Livotto soggetto: Luca Da Re sceneggiatura: Giacomo Livotto montaggio: Franco Brandi fotografia: Michele Carraro interpreti: Erika Cadorin, Fabio Degano, Giacomo

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto Spa. Iniziative per la Cultura

Banca Popolare di Spoleto Spa. Iniziative per la Cultura Banca Popolare di Spoleto Spa Iniziative per la Cultura La Banca Popolare di Spoleto sostiene tutti gli eventi che valorizzano il patrimonio artistico, musicale, culturale e gastronomico dell Umbria, favorendo

Dettagli

RUOLO E FINALITA DELLE ASSOCIAZIONI FEMMINILI IN UNA SOCIETA IN RAPIDA E CONTINUA EVOLUZIONE

RUOLO E FINALITA DELLE ASSOCIAZIONI FEMMINILI IN UNA SOCIETA IN RAPIDA E CONTINUA EVOLUZIONE Carissime amiche, nel ringraziare ancora per avermi eletta nel ruolo di vice Presidente del Distretto Sud Est, vi saluto augurandovi un Anno Sociale all insegna dell impegno e dell amicizia vera. Il mio

Dettagli

A cura di M. Lia Negri -Rev. 2014

A cura di M. Lia Negri -Rev. 2014 STRATEGIE E STRUMENTI PER LA RICERCA DI LAVORO 1 A cura di M. Lia Negri -Rev. 2014 CERCARE LAVORO: UN GROSSO PROBLEMA che si ridimensiona un po se lo scomponiamo in tanti piccoli e li affrontiamo uno alla

Dettagli

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO MC n 68 I protagonisti LUCA SCOLARI UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO di Simona Calvi Insieme a Fabio e Marco è alla guida della società creata dal padre negli anni Cinquanta, specializzata

Dettagli

Festa di compleanno della FILARMONICA AVVENIRE BRUSIO CHE COMPIE 125 ANNI

Festa di compleanno della FILARMONICA AVVENIRE BRUSIO CHE COMPIE 125 ANNI Intervento di Arturo Plozza sindaco di Brusio Brusio, sabato 19.05.2012 Festa di compleanno della FILARMONICA AVVENIRE BRUSIO CHE COMPIE 125 ANNI Buona sera a tutti! Una festa di paese che coinvolge tutta

Dettagli

BANDO DI CONCORSO - TEMPI MODERNI VENEZIA 2008 Made in Italy

BANDO DI CONCORSO - TEMPI MODERNI VENEZIA 2008 Made in Italy BANDO DI CONCORSO - TEMPI MODERNI VENEZIA 2008 Made in Italy Il Concorso TEMPI MODERNI giunge alla sua prima edizione nazionale dopo i consensi riscossi nelle passate edizioni a livello veneziano e veneto.

Dettagli

NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca. Intervento fuori programma

NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca. Intervento fuori programma NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca Intervento fuori programma Buona sera. Grazie a Giovanni Puglisi che mi ha dato la parola. La mia è una voce diversa da tutte quelle che mi hanno

Dettagli

PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI

PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI LA GLOBALIZZAZIONE NEL TERZO MILLENNIO: LA SFIDA DELLE ECCELLENZE (SANREMO, 18 OTTOBRE 2008) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON.

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE DELLE INIZIATIVE E DEGLI INTERVENTI. anno 2012

PROGRAMMA ANNUALE DELLE INIZIATIVE E DEGLI INTERVENTI. anno 2012 ALLEGATO A Legge Regionale n. 16 del 21.10.2008 - Iniziative ed interventi regionali in favore della promozione del libro, della lettura e delle piccole e medie imprese editoriali del Lazio PROGRAMMA ANNUALE

Dettagli

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite

Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite Mia nonna si chiamava Sonia ed era una bella cilena che a ottant anni ancora non sapeva parlare l italiano come si deve. Le sue frasi erano costruite secondo il ritmo e la logica di un altra lingua, quella

Dettagli

4 motivi per partecipare

4 motivi per partecipare 4 motivi per partecipare È un occasione per entrare in contatto con 60.000 visitatori, attenti, curiosi e interessati, alla ricerca di nuovi materiali e idee per arredare o per rinnovare gli ambienti della

Dettagli

Sabato 13 ottobre 2012 - ore 21,00 presso la sede UNITRE via Dante, 7

Sabato 13 ottobre 2012 - ore 21,00 presso la sede UNITRE via Dante, 7 UNIVERSITÀ DELLA TERZA ETÀ E DELLE TRE ETÀ SEDE AUTONOMA DI CAVOUR Via Dante, 7-10061 CAVOUR - Tel. 0121 69773 e-mail: unitrecavour@virgilio.it Sabato 13 ottobre 2012 - ore 21,00 presso la sede UNITRE

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Party con Kit-Zen. crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO]

Party con Kit-Zen. crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO] Party con Kit-Zen crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO] Kit-Zen è l azienda che ti permette di esprimere e sviluppare le tue potenzialità, di dare gusto al tuo lavoro, trasformandolo

Dettagli

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio Anno pastorale 2011-2012 Suggerimenti per l animazione in oratorio Premessa: GIOCO E VANGELO Relazione Don Marco Mori, presidente Forum Oratori Italiani Il gioco può essere vangelo? Giocare può diventare

Dettagli

Sabato 25 ottobre 2014 - ore 21.00 presso la sede UNITRE via Dante, 7

Sabato 25 ottobre 2014 - ore 21.00 presso la sede UNITRE via Dante, 7 UNIVERSITÀ DELLA TERZA ETÀ E DELLE TRE ETÀ SEDE AUTONOMA DI CAVOUR Via Dante, 7-10061 CAVOUR - Tel. 0121 69773 e-mail: unitrecavour@virgilio.it Sabato 25 ottobre 2014 - ore 21.00 presso la sede UNITRE

Dettagli

ELABORAZIONE DI UN PROGETTO

ELABORAZIONE DI UN PROGETTO giuseppe dal ferro ELABORAZIONE DI UN PROGETTO Gli anni dal 2002 al 2015 della Federazione tra le Università della terza età (Federuni) hanno elaborato, con il contributo di studio di docenti universitari,

Dettagli

Libero di concentrarti sul lavoro

Libero di concentrarti sul lavoro Libero di concentrarti sul lavoro Con AXA tuteli i tuoi obiettivi dalle conseguenze di eventi imprevisti Protezione Impresa Piccolo o grande, il tuo progetto merita la migliore protezione LAVORO PROTETTO

Dettagli

Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN

Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN Progetto TRAMPOLINO ANIMAZIONE DI STRADA A POLIN Il progetto è nato nel 2005 dopo un confronto tra Servizio Sociale, l Amministrazione Comunale di Tione in collaborazione con la Cooperativa Sociale L Ancora.

Dettagli

Novembre 2011: Mese del Creato Una terra ospitale educhiamo all accoglienza

Novembre 2011: Mese del Creato Una terra ospitale educhiamo all accoglienza Commissione Nuovi stili di vita Diocesi di Padova Novembre 2011: Mese del Creato Una terra ospitale educhiamo all accoglienza Dal mese della Missione al Mese del Creato C È POSTO PER TUTTI L ospitalità

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

ESSERE SOCIO TANTI VANTAGGI, E SERVIZI PENSATI ESCLUSIVAMENTE PER TE.

ESSERE SOCIO TANTI VANTAGGI, E SERVIZI PENSATI ESCLUSIVAMENTE PER TE. ESSERE SOCIO TANTI VANTAGGI, E SERVIZI PENSATI ESCLUSIVAMENTE PER TE. Banca Atestina di Credito Cooperativo, la tua Banca. ESSERE SOCIO DI BANCA ATESTINA SIGNIFICA FARE UNA SCELTA. Significa scegliere

Dettagli

Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE

Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE Scuola dell Infanzia MOSTRA DEI LAVORI Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE TEATRALE Scuola Secondaria di 1 grado LABORATORI DI ITALIANO E MUSICA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 44 Seduta del 28 settembre 2006 IL CONSIGLIO COMUNALE VISTI i verbali delle sedute del 12.06.06 (deliberazioni n. 23, 24, 25, 26, 27), del 4.07.2006 (deliberazioni

Dettagli

Donna Ì : un milione di no

Donna Ì : un milione di no Ì : un milione di no IL NOSTRO TEAM Siamo un trio ma siamo anche una coppia di fidanzati, due fratelli, due amici che da qualche anno convive e condivide esperienze di vita ma anche interessi sociali e

Dettagli

Documento per la Consultazione [Parte Seconda]

Documento per la Consultazione [Parte Seconda] ENTE PARCO REGIONALE VENETO DELTA DEL PO UNIVERSITÀ IUAV DI VENEZIA DIPARTIMENTO DI PIANIFICAZIONE ISTITUTO DELTA ECOLOGIA APPLICATA CFR CENTRO FERRARA RICERCHE Documento per la Consultazione [Parte Seconda]

Dettagli

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un attività

Dettagli

Nicolò UGANDA Gapyear

Nicolò UGANDA Gapyear Nicolò, Diario dall Uganda Se c è il desiderio, allora il grande passo è compiuto, e non resta che fare la valigia. Se invece ci si riflette troppo, il desiderio finisce per essere soffocato dalla fredda

Dettagli

Sintesi descrittiva del Progetto

Sintesi descrittiva del Progetto Sintesi descrittiva del Progetto ISTITUTO: Casa per anziani Mons. Craveri-Oggero CATEGORIA PROGETTO: A tutta arte ALLEGATI: Documento in power point FIGURE COINVOLTE: Volontari tesserati S.V.A.F. (Servizio

Dettagli

Il ruolo del Credito in Sardegna

Il ruolo del Credito in Sardegna Il ruolo del Credito in Sardegna Seminario del 16 luglio 2007 Vorrei circoscrivere il perimetro del mio intervento alle problematiche che coinvolgono il target di clientela di Artigiancassa. Noi infatti

Dettagli

Il laboratorio di musica

Il laboratorio di musica Il laboratorio di musica Il laboratorio di musica si inserisce nei laboratori facoltativi pomeridiani e a differenza degli altri laboratori, che hanno una durata quadrimestrale, dura per tutto l anno.

Dettagli

DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

RELAZIONE PROGRAMMATICA ANNO 2014

RELAZIONE PROGRAMMATICA ANNO 2014 RELAZIONE PROGRAMMATICA ANNO 2014 L associazione Il Giunco continua la propria opera a favore di soggetti in condizioni di handicap e delle loro famiglie. L impegno quotidiano e gratuito a favore di chi

Dettagli

Questionario 2010 Aem Torino Distribuzione

Questionario 2010 Aem Torino Distribuzione Buongiorno, sono un intervistatore/trice dell Istituto Swg. Stiamo effettuando una ricerca per conto dell Università degli Studi di Torino e di. L azienda Aem Torino Distribuzione sta conducendo un indagine

Dettagli

BANCA ETRURIA. Cartella Stampa. In Amministrazione Straordinaria

BANCA ETRURIA. Cartella Stampa. In Amministrazione Straordinaria BANCA ETRURIA Cartella Stampa 1 In Amministrazione Straordinaria Banca Popolare dell Etruria e del Lazio Società Cooperativa in amministrazione straordinaria Il Ministero dell Economia e delle Finanze,

Dettagli

DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un

Dettagli

l intervista Mario GERMANI, una Vita per la Manutenzione m m

l intervista Mario GERMANI, una Vita per la Manutenzione m m Mario GERMANI, una Vita per la Manutenzione Mario Donato Germani, titolare della ditta di manutenzione, GERMAR srl, compie 70 anni di vita e 50 di attività. Lo abbiamo incontrato ed intervistato perché

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. associazionekipling@pec.it; stefanocaponi12@gmail.com ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI. associazionekipling@pec.it; stefanocaponi12@gmail.com ESPERIENZA LAVORATIVA INFORMAZIONI PERSONALI Nome STEFANO CAPONI Indirizzo VIA DEI GUINGI 60 00163 ROMA ITALIA Telefono 06.66161492 338.2464287 Fax 06.66161492 E-mail associazionekipling@pec.it; stefanocaponi12@gmail.com Nazionalità

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

Elezioni amministrative del Sindaco e del Consiglio Comunale del Comune di Castelvetere Sul Calore ( AV ) 25 maggio 2014.

Elezioni amministrative del Sindaco e del Consiglio Comunale del Comune di Castelvetere Sul Calore ( AV ) 25 maggio 2014. Elezioni amministrative del Sindaco e del Consiglio Comunale del Comune di Castelvetere Sul Calore ( AV ) 25 maggio 2014 Lista L AURORA Candidato alla carica di Sindaco: Giovanni Remigio Romano Candidati

Dettagli

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014 Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Discorso del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo CALENDA Signor Presidente della Repubblica, Autorità

Dettagli

BUSINESS PLAN e FINANZIAMENTI

BUSINESS PLAN e FINANZIAMENTI BUSINESS PLAN e FINANZIAMENTI 1 PREVENIRE I RISCHI si può? Sì, prima di avviare l impresa, con realismo e piedi per terra business plan (fatto da soli, vedi sito www. pd.camcom.it, miniguide) 2 PREVENIRE

Dettagli

Programma di vendita della tua casa

Programma di vendita della tua casa Valore alle tue scelte La prima vera agenzia immobiliare multi-service e tecnologicamente all avanguardia Valore alle tue scelte Programma di vendita della tua casa Chi siamo, come operiamo LO SPIRITO

Dettagli

il consorzio siamo noi.

il consorzio siamo noi. il consorzio siamo noi. Scelte consapevoli, vantaggi economici, etica del risparmio. Perchè il Consorzio Nel 2008 prendeva il via il progetto Rileggi la tua bolletta un gruppo d acquisto che veniva costituito

Dettagli