Crisi d impresa: soluzioni concorsuali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Crisi d impresa: soluzioni concorsuali"

Transcript

1 Scuola di Specializzazione per esperti in procedure concorsuali con la collaborazione di e con il patrocinio di Coordinamento degli Ordini dei Dottori Commercialisti Lombardi e dell Italia centro-settentrionale Primo modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali 7 incontri dal 18/04/2013 al 13/06/ direttore della Scuola: Giovanni Napodano 35 c.f.p. (di cui 5 in materia obbligatoria) agli iscritti ODCEC 24 c.f.p. agli Avvocati Il corso è organizzato con la collaborazione dell Ordine degli Avvocati di Milano e degli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Lombardia e patrocinato da CESPEC Centro Studi Procedure Esecutive e Concorsuali-, da O.T.P.C. Osservatorio Tributario delle Procedure Concorsuali e da ASCRI Associazione Studio e prevenzione crisi di impresa. In ogni sessione, giudici e professionisti di provata esperienza terranno numerose relazioni, dando adeguato spazio al dibattito e trasferiranno ai partecipanti le esperienze acquisite in ambiti tribunalizi diversi. L ampia varietà degli argomenti comprende anche quelli normalmente non trattati, quali: la Liquidazione Coatta Amministrativa, l Amministrazione Straordinaria, la Competenza Giurisdizionale Europea, il programma informatico ministeriale e le problematiche del trattamento del personale nel periodo che precede e segue la richiesta di Procedura Concorsuale, nonché, quale novità, l utilizzo del Piano Industriale per la composizione della crisi di impresa. Sala Convegni Corso Europa, 11 - Milano Circolare 01/ Ente Formatore Autorizz. Minist. ex Art. 4 comma 3 del D.M. 23 luglio 2004 n. 222

2 Programma primo modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali Saluto del Consiglio della Fondazione e apertura dei lavori: Il ruolo del Dottore Commercialista Carlo Bianco Saluto dei Consigli dell ODCEC di Milano e degli Avvocati di Milano Franco Lo Passo, Roberta Zorloni Illustrazione del programma Giovanni Napodano Prima sessione pg. 2. Bruno Conca, Francesco Paolo Pati, Adelio Riva La verifica dei crediti I crediti dei lavoratori dipendenti, fiscali, ipotecari La prededuzione. Agostino Barbata L informatizzazione delle procedure. Daniele Tumietto Il programma di liquidazione. Bruno Conca, Carlo Pagliughi I ruoli: curatore, comitato dei creditori, giudice delegato. Carlo Bianco Momento professionale L etica nella professione. 18 aprile 2013 ore aprile 2013 ore aprile 2013 ore aprile 2013 ore aprile 2013 ore Seconda sessione Roberta Postiglione Illustrazione argomenti e presentazione relatori. Fernando Ciampi, Roberto Marinoni L esercizio provvisorio L affitto di azienda 2 maggio 2013 ore maggio 2013 ore 15.00

3 Programma primo modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali Le azioni risarcitorie. Alessandro Della Chà I rapporti giuridici pendenti. Walter Mapelli, Gianluca Minniti La relazione Art. 33: effetti civili e penali. Mario Tracanella Momento professionale. La parcellazione. 2 maggio 2013 ore maggio 2013 ore maggio 2013 ore Terza sessione Micaela Brunamonti Illustrazione argomenti e presentazione relatori. Filippo D Aquino, Galeazzo Montella Art. 15 L.F. La ripartizione dell attivo La prededuzione. Pierpaolo Ferraro Adempimenti fiscali del curatore. Giorgio Tarzia Le azioni revocatorie. Carlo Balzarini, Paola Gabaldi, Cino Ripani La Regione Lombardia e la crisi d azienda. Ernesto Carella Momento professionale. La Cassa di Previdenza. 9 maggio 2013 ore maggio 2013 ore maggio 2013 ore maggio 2013 ore maggio 2013 ore maggio 2013 ore pg. 3.

4 Programma primo modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali Quarta sessione pg. 4. Donatella Bonfatti Illustrazione argomenti e presentazione relatori. Carlo Bianco Il concordato fallimentare. Cesare Meroni, Cesare Cavallini Il ruolo dell esperto stimatore nelle procedure concorsuali: la responsabilità civile. Elisabetta Bertacchini, Roberto Fontana, Luigi Orsi Gli amministratori e i sindaci: L azione di responsabilità promossa dal Curatore L attività del P.M. L attività dei professionisti degli accusati. Roberta Zorloni Momento professionale. Il Consiglio Nazionale e gli Ordini Locali. 16 maggio 2013 ore maggio 2013 ore maggio 2013 ore maggio 2013 ore maggio 2013 ore Quinta sessione Stefano D Amora Illustrazione argomenti e presentazione relatori. Roberto Fontana, Patrizia Riva Il concordato preventivo Il ruolo del Commissario Giudiziale Classi Giudizio di omologa Art. 173 C.F. Ignazio Arcuri La transazione fiscale. 23 maggio 2013 ore maggio 2013 ore maggio 2013 ore 16.30

5 Programma primo modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali Giovanni La Croce, Giovanbattista Nardecchia La ristrutturazione dei debiti La moratoria La prededuzione I creditori. Giuseppe Iannaccone, Walter Mapelli L art. 217 bis L.F. Vittoria Alfieri Momento professionale. L ordinamento della professione. 23 maggio 2013 ore maggio 2013 ore maggio 2013 ore Sesta sessione Alessandra Tami Illustrazione argomenti e presentazione relatori. Andrea Panizza, Alberto Quagli Il piano industriale strumento di composizione della crisi di impresa Il Piano nei diversi contesti gestionali La verifica dell attendibilità dei piani Piano industriale e crisi di impresa Il ruolo del professionista nella definizione del piano. 6 giugno 2013 ore giugno 2013 ore pg. 5. Dibattito. 6 giugno 2013 ore Settima sessione Maria Rosaria Cipriano Illustrazione argomenti e presentazione relatori. Biagio Meli La liquidazione coatta amministrativa. 13 giugno 2013 ore giugno 2013 ore 15.00

6 Programma primo modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali Stefano Ambrosini, Giovanni Napodano I piani attestati. Patrizia De Cesari Aspetti concorsuali connessi al diritto comunitario. Bruno Conca, Giorgio Corno, Alessandro Solidoro Tavola rotonda La Consulenza e l impegno professionale nella scelta della soluzione di crisi con ricorso a procedura concorsuale. 13 giugno 2013 ore giugno 2013 ore giugno 2013 ore Dibattito. 13 giugno 2013 ore pg. 6. coordinatori: Giovanni Napodano, Andrea Arrigo Panato, Alessandra Tami tutor: Roberta Postiglione tutors indipendenti: Joel Giuliani, Sebastiana Pasquariello

7 I relatori Relatori del modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali Vittoria Alfieri, Consigliere ODCEC Milano Stefano Ambrosini, Università del Piemonte Orientale Ignazio Arcuri, Dottore Commercialista in Milano Carlo Alberto Balzarini, Consulente ARIFL Regione Lombardia Agostino Barbata, Tribunale di Milano Elisabetta Bertacchini, Università telematica E-campus Carlo Bianco, Dottore Commercialista in Milano, Consigliere della Fondazione Dottori Commercialisti di Milano Donatella Bonfatti, Dottore Commercialista in Milano Micaela Brunamonti, Dottore Commercialista in Milano Ernesto Carella, Dottore Commercialista in Milano Cesare Cavallini, Università Bocconi Fernando Ciampi, Giudice Sezione Fallimentare Tribunale di Milano Maria Rosaria Cipriano, Dottore Commercialista in Milano Bruno Conca, Giudice Tribunale di Torino Giorgio Corno, Avvocato in Monza Stefano D Amora, Dottore Commercialista in Milano Filippo D Aquino, Giudice Tribunale di Milano, Sezione Fallimentare Patrizia De Cesari, Università degli Studi di Brescia Alessandro Della Chà, Avvocato in Milano Pierpaolo Ferraro, Dottore Commercialista in Milano Roberto Fontana, Giudice Sezione Fallimentare Tribunale di Milano Paola Gabaldi, Dirigente Area Strategia e Sviluppo ARIFL Regione Lombardia Giuseppe Iannaccone, Avvocato in Milano Giovanni La Croce, Dottore Commercialista in Milano Franco Lo Passo, Avvocato in Milano Walter Mapelli, Pubblico Ministero Procura di Monza Roberto Marinoni, Avvocato in Milano Biagio Meli, Vicepresidente S.I.S.CO. Cesare Meroni, Dottore Commercialista in Milano, Responsabile Fondazione per l Area di Studio Diritto Fallimentare Gianluca Minniti, Avvocato e Dottore Commercialista in Milano Galeazzo Montella, Avvocato in Milano Giovanni Napodano, Dottore Commercialista in Milano, Direttore Scuola di Specializzazione per Esperti in Procedure Concorsuali Giovanbattista Nardecchia, Giudice Tribunale di Como Luigi Orsi, Pubblico Ministero Procura di Milano Carlo Pagliughi, Dottore Commercialista in Milano Andrea Panizza, Consulente Aziendale Paolo Pati, Dottore Commercialista in Milano Roberta Postiglione, Dottore Commercialista in Milano Alberto Quagli, Università di Genova Cino Ripani, Responsabile Progetto RAID, Regione Lombardia Patrizia Riva, Università del Piemonte Orientale, Direttore della SAF Fondazione, Commissione Formazione CNDCEC Adelio Riva, Avvocato in Milano Alessandro Solidoro, Presidente ODCEC Milano Alessandra Tami, Università Bicocca di Milano Giorgio Tarzia, Avvocato in Milano Mario Tracanella, Dottore Commercialista in Milano Daniele Tumietto, Dottore Commercialista in Milano Roberta Zorloni, Segretario ODCEC Milano pg. 7.

8 Form dei quesiti ai relatori Da inviare tassativamente via fax al n Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Corso Europa 11, Milano Primo modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali Cognome e nome dell iscritto al corso che pone il quesito: pg. 8. Relatore a cui è posto preferibilmente il quesito: Testo del quesito:

9 Scheda di iscrizione al primo modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali da inviare alla Segreteria S.A.F. Fondazione fax n allegando la ricevuta del bonifico effettuato Banca Popolare Commercio e Industria IBAN IT 76 M intestato alla Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Dati (compilare in stampatello): Cognome Nato a Codice Fiscale (obbligatorio) Indirizzo Città Telefono o Iscritto all ordine di o Iscritto al registro praticanti di o Iscritto all Ordine degli Avvocati di Milano o Altro Intestazione fattura Nome il Fax CAP pg. 9. Partita IVA Informativa art. 13, D.Lgs 196/2003 I dati personali, acquisiti attraverso pubbliche banche Dati, saranno trattati, con modalità elettroniche e telematiche, da Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano titolare del trattamento C.so Europa, Milano (MI) per le operazioni connesse alla registrazione ed all'organizzazione dell'evento formativo di interesse ed attività a ciò strumentali. Fondazione dei Dottori potrà inviare informative su propri eventi ed attività, nel caso in cui non volesse ricevere tali informative è pregato di comunicarlo alla Segreteria di Fondazione al seguente numero: tel Gli incaricati preposti al trattamento dei dati sono gli addetti alla gestione del servizio, alla segreteria ed amministrazione ed ai sistemi informativi e di sicurezza dei dati. Ai sensi dell art. 7 D.Lgs 196/2003 si possono esercitare i relativi diritti, fra cui modificare, cancellare i propri dati od opporsi al loro trattamento per motivi legittimi contattando la Segreteria di Fondazione ai seguenti numeri: tel fax Iscrizione alla singola sessione o 120,00 + IVA 21% Prezzo iscritti ODCEC, soggetti convenzionati (ANDAF, iscritti all Ordine degli Avvocati, Consulenti del lavoro) e praticanti. o 85,00 + IVA 21% Sconto under 35 riservato agli iscritti ODCEC. o 85,00 + IVA 21% Sconto over 65 riservato agli iscritti ODCEC. o 150,00 + IVA 21% Esterni. Iscrizione al modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali o 720,00 + IVA 21% Prezzo iscritti ODCEC, soggetti convenzionati (ANDAF, iscritti all Ordine degli Avvocati, Consulenti del lavoro) e praticanti. o 510,00 + IVA 21% Sconto under 35 riservato agli iscritti ODCEC. o 510,00 + IVA 21% Sconto over 65 riservato agli iscritti ODCEC. o 900,00 + IVA 21% Esterni. Iscrizione a tutti i moduli della scuola (con sconto 25%): o 990,00 + IVA 21% Prezzo iscritti ODCEC, soggetti convenzionati (ANDAF, iscritti all Ordine degli Avvocati, Consulenti del lavoro) e praticanti. o 702,00 + IVA 21% Sconto under 35 riservato agli iscritti ODCEC. o 702,00 + IVA 21% Sconto over 65 riservato agli iscritti ODCEC. o 1238,00 + IVA 21% Esterni. Iscrizione (barrare l opzione prescelta): Desidero iscrivermi: o 18/04 o 02/05 o 09/05 o 16/05 o 23/05 o 06/06 o 13/06 o modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali o tutti i moduli Avvalendomi della: o formula studio, in quanto è iscritto a questo corso anche... o formula tris, in quanto sono iscritti a questo corso anche... e... del medesimo studio Importo totale:... Data... Firma...

10 pg. 10.

11 Agevolazioni Formula Studio E prevista un agevolazione del 5% sul totale delle quote dovute nel caso in cui partecipino due colleghi al medesimo modulo della scuola. Formula Tris Nel caso in cui tre colleghi appartenenti allo stesso studio partecipino al medesimo modulo della scuola, è prevista un agevolazione pari ad un terzo dell importo dovuto (ovvero il terzo iscritto partecipa gratuitamente). Formula Praticante Ciascun iscritto ha diritto a far partecipare gratuitamente al corso un praticante del proprio studio. pg. 11. Le agevolazioni qui indicate non sono cumulabili.

12 Le borse di studio La Fondazione dei Dottori Commercialisti ha promosso l assegnazione di due Borse di Studio, pari al valore totale di un singolo modulo, per tutte le Scuole di Specializzazione. Gli assegnatari della Borsa avranno il compito, in generale, di collaborare alla creazione di un buon clima d aula ed in particolare, di coadiuvare il tutor indipendente nelle attività di cui è responsabile (tra cui la raccolta e l elaborazione dei questionari di Customer Satisfaction). pg. 12. Per poter partecipare è necessario inviare un fax al numero indicando nell oggetto Assegnazione borsa di studio seguita dal titolo del modulo e della Scuola. L'acquisizione del diritto ad usufruire della borsa è individuale: le borse di studio saranno assegnate in ordine temporale ai candidati indicati nei primi due fax pervenuti.

13 S.A.F. FONDAZIONE dei Dottori Commercialisti di Milano Informativa art. 13, D.Lgs 196/2003 I dati personali, acquisiti attraverso pubbliche banche Dati, saranno trattati, con modalità elettroniche e telematiche, da Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano titolare del trattamento C.so Europa, Milano (MI) per le operazioni connesse alla registrazione ed all'organizzazione dell'evento formativo di interesse ed attività a ciò strumentali. Fondazione dei Dottori potrà inviare e- mail informative su propri eventi ed attività, nel caso in cui non volesse ricevere tali informative è pregato di comunicarlo alla Segreteria di Fondazione al seguente numero: tel Gli incaricati preposti al trattamento dei dati sono gli addetti alla gestione del servizio, alla segreteria ed amministrazione ed ai sistemi informativi e di sicurezza dei dati. Ai sensi dell art. 7 D.Lgs 196/2003 si possono esercitare i relativi diritti, fra cui modificare, cancellare i propri dati od opporsi al loro trattamento per motivi legittimi contattando la Segreteria di Fondazione ai seguenti numeri: tel fax per informazioni: S.A.F. FONDAZIONE dei Dottori Commercialisti di Milano Informativa art. 13, D.Lgs 196/2003 I dati personali, acquisiti attraverso pubbliche banche Dati, saranno trattati, con modalità elettroniche e telematiche, da Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano titolare del trattamento C.so Europa, Milano (MI) per le operazioni connesse alla registrazione ed all'organizzazione dell'evento formativo di interesse ed attività a ciò strumentali. Fondazione dei Dottori potrà inviare e- mail informative su propri eventi ed attività, nel caso in cui non volesse ricevere tali informative è pregato di comunicarlo alla Segreteria di Fondazione al seguente numero: tel Gli incaricati preposti al trattamento dei dati sono gli addetti alla gestione del servizio, alla segreteria ed amministrazione ed ai sistemi informativi e di sicurezza dei dati. Ai sensi dell art. 7 D.Lgs 196/2003 si possono esercitare i relativi diritti, fra cui modificare, cancellare i propri dati od opporsi al loro trattamento per motivi legittimi contattando la Segreteria di Fondazione ai seguenti numeri: tel fax per informazioni: S.A.F. FONDAZIONE dei Dottori Commercialisti di Milano Informativa art. 13, D.Lgs 196/2003 I dati personali, acquisiti attraverso pubbliche banche Dati, saranno trattati, con modalità elettroniche e telematiche, da Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano titolare del trattamento C.so Europa, Milano (MI) per le operazioni connesse alla registrazione ed all'organizzazione dell'evento formativo di interesse ed attività a ciò strumentali. Fondazione dei Dottori potrà inviare e- mail informative su propri eventi ed attività, nel caso in cui non volesse ricevere tali informative è pregato di comunicarlo alla Segreteria di Fondazione al seguente numero: tel Gli incaricati preposti al trattamento dei dati sono gli addetti alla gestione del servizio, alla segreteria ed amministrazione ed ai sistemi informativi e di sicurezza dei dati. Ai sensi dell art. 7 D.Lgs 196/2003 si possono esercitare i relativi diritti, fra cui modificare, cancellare i propri dati od opporsi al loro trattamento per motivi legittimi contattando la Segreteria di Fondazione ai seguenti numeri: tel fax per informazioni: Le carte Fondazione Carta Corso, Carta Scelta e Carta Valore sono un iniziativa della Fondazione dei Dottori Commercialisti per consentire a chiunque lo desideri di regalare a colleghi, praticanti, altri professionisti, imprenditori, dirigenti, dipendenti l opportunità di partecipare ai momenti formativi organizzati da S.A.F. Fondazione. Carta Corso, Carta Scelta e Carta Valore sono Carte prepagate, nominative e personali con caratteristiche diverse. In particolare: GiftCard Carta Corso Fondazione CORSO da: a: carta numero: Buono omaggio per frequentare il corso: GiftCard che si terrà il: GiftCard valida fino al: Carta Scelta Fondazione SCELTA da: a: carta numero: Buono omaggio per: Carta Valore Fondazione valida fino al: frequentare a scelta uno tra i corsi del pacchetto della S.A.F. Fondazione dei Dottori Commercialisti VALORE da: a: carta numero: Buono del valore di: valida fino al: per frequentare un corso della S.A.F. Fondazione dei Dottori Commercialisti Carta Corso È la Carta dedicata a chi desidera regalare un corso specifico tra quelli offerti da Fondazione. pg. 13. Carta Scelta È la Carta che consente a chi la riceve di scegliere quale corso frequentare nell ambito di una rosa predefinita. Carta Valore È la Carta più flessibile perchè chi la acquista può liberamente decidere il valore da attribuirle (a partire da un minimo di 50 euro). Chi la riceve può scegliere quale corso frequentare ottenendo un agevolazione pari al valore della Carta. Tutte le informazioni riguardanti l acquisto e l utilizzo delle Carte sono reperibili in home page, sul sito di Fondazione. La segreteria è a disposizione per ogni ulteriore dettaglio.

14 Scuola di specializzazione per esperti in procedure concorsuali pg. 14. Obiettivi Il percorso è suddiviso in due momenti distinti con obiettivi differenti, anche in relazione al grado di conoscenza della materia da parte dei partecipanti. Il primo modulo è dedicato ad interlocutori che si attendono un approccio strutturato alle tematiche concorsuali e della crisi di impresa. Il secondo modulo è finalizzato ad approfondire le conoscenze necessarie per operare in ambito concorsuale tra cui l analisi, l interpretazione normativa, la prassi adottata dei primari Tribunali, le patologie emergenti e le soluzioni adottate in situazioni di criticità. Moduli Primo modulo Crisi d impresa: soluzioni concorsuali 7 incontri dal 18/04/ ore Secondo modulo Crisi di impresa. Illustrazione di casi pratici e commento degli esperti 7 incontri dal 17/10/ ore Area di studio Diritto Fallimentare Destinatari Dottori commercialisti ed Esperti contabili Revisori legali Avvocati Consulenti del lavoro Durata complessiva 70 ore Direttore della scuola Giovanni Napodano CFP 70 (dottori commercialisti)

15 I relatori Relatori della scuola di specializzazione per esperti in procedure concorsuali Ignazio Arcuri, Dottore Commercialista in Milano Carlo Alberto Balzarini, Consulente ARIFL Regione Lombardia Stefano Ambrosini, Università del Piemonte Orientale Agostino Barbata, Tribunale di Milano Carlo Bianco, Dottore Commercialista in Milano, Consigliere della Fondazione Dottori Commercialisti di Milano Micaela Brunamonti, Dottore Commercialista in Milano Stefania Chiaruttini, Dottore Commercialista in Milano Fernando Ciampi, Giudice Sezione Fallimentare Tribunale di Milano Maria Rosaria Cipriano, Dottore Commercialista in Milano Bruno Conca, Giudice Tribunale di Torino Giorgio Corno, Avvocato in Monza Guido Croci, Dottore Commercialista in Milano Alessandra Dal Moro, Giudice Sezione VIII Tribunale di Milano Stefano D Amora, Dottore Commercialista in Milano Filippo D Aquino, Giudice Tribunale di Milano, Sezione Fallimentare Patrizia De Cesari, Università degli Studi di Brescia Alessandro Della Chà, Avvocato in Milano Claudio Ferrario, Dottore Commercialista in Milano Pierpaolo Ferraro, Dottore Commercialista in Milano Roberto Fontana, Giudice Sezione Fallimentare Tribunale di Milano Cesare Franzi, Avvocato in Milano Giovanni La Croce, Dottore Commercialista in Milano Marziano Lavizzari, Dottore Commercialista in Milano Franco Lo Passo, Avvocato in Milano Raffaele Mattolini, Dottore Commercialista in Milano Roberto Marinoni, Avvocato in Milano Cesare Meroni, Responsabile Fondazione per l Area di Studio Diritto Fallimentare Biagio Meli, Vicepresidente S.I.S.CO. Cesare Meroni, Dottore Commercialista in Milano, Responsabile Fondazione per l Area di Studio Diritto Fallimentare Gianluca Minniti, Avvocato e Dottore Commercialista in Milano Galeazzo Montella, Avvocato in Milano Giovanni Napodano, Dottore Commercialista in Milano, Direttore Scuola di Specializzazione per Esperti in Procedure Concorsuali Francesco Novelli, Dottore Commercialista in Milano, Consigliere della Fondazione Dottori Commercialisti di Milano Carlo Pagliughi, Dottore Commercialista in Milano Alida Paluchowski, Presidente Sezione Fallimentare Tribunale di Monza Paolo Pati, Dottore Commercialista in Milano Giuseppina Pizzamiglio, Dottore Commercialista in Milano Roberta Postiglione, Dottore Commercialista in Milano Adelio Riva, Avvocato in Milano Patrizia Riva, Università del Piemonte Orientale, Direttore della SAF Fondazione, Commissione Formazione CNDCEC Federico Rolfi, Giudice Tribunale di Monza Alessandro Solidoro, Presidente ODCEC Milano Riccardo Targetti, Sostituto procuratore presso Tribunale di Milano Giorgio Tarzia, Avvocato in Milano Daniele Tumietto, Dottore Commercialista in Milano Cesare Zafarana, Dottore Commercialista in Milano Roberta Zorloni, Segretario ODCEC Milano Mauro Vitiello, Giudice Tribunale di Milano pg. 15.

16 Le 16 scuole propongono una serie di percorsi formativi, strutturati e sistematici, finalizzati ad assolvere il duplice obiettivo di aggiornamento e specializzazione. I percorsi sono suddivisi in più moduli per consentire ai partecipanti di acquisire in modo progressivo le competenze utili e necessarie per operare nei differenti settori della professione. I moduli possono essere anche frequentati singolarmente da chi desidera focalizzare l apprendimento su alcuni particolari temi. Le scuole di specializzazione possono essere frequentate nell arco di più anni: ogni anno è obbligatoria, però, la partecipazione ad almeno un modulo formativo. Al raggiungimento di un numero di CFP pari almeno a 90, conseguiti frequentando una delle Scuole, anche in più anni, sarà rilasciato un Attestato di Specializzazione S.A.F. Fondazione nella materia oggetto del percorso. La maggior parte dei moduli, inoltre, può considerarsi completa ai fini della formazione professionale continua, in virtù del fatto che prevede anche il conseguimento di CFP in materia obbligatoria. Il Direttore della S.A.F. Fondazione Patrizia Riva S.A.F. LUIGI MARTINO Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Corso Europa, 11 Milano tel fax

Crisi d impresa: soluzioni concorsuali

Crisi d impresa: soluzioni concorsuali Scuola di Specializzazione per esperti in procedure concorsuali con la collaborazione di e con il patrocinio di Coordinamento degli Ordini dei Dottori Commercialisti Lombardi e dell Italia centro-settentrionale

Dettagli

Crisi d impresa: soluzioni concorsuali

Crisi d impresa: soluzioni concorsuali Scuola di Specializzazione per esperti in procedure concorsuali con la collaborazione di e con il patrocinio di Coordinamento degli Ordini dei Dottori Commercialisti Lombardi e dell Italia centro-settentrionale

Dettagli

Casi pratici di vigilanza del Collegio sindacale

Casi pratici di vigilanza del Collegio sindacale Scuola di Specializzazione per Sindaci di Società Quarto modulo Casi pratici di vigilanza del Collegio sindacale 5 incontri dal 14/09/2015 al 1/12/2015 14.30-18.30 coordinatori: Daniele Bernardi, Claudio

Dettagli

Business development e presenza online

Business development e presenza online Scuola di Specializzazione in gestione delle risorse umane Master Class in Marketing per gli Studi Professionali Business development e presenza online 2 incontri il 04/05/2012 e il 10/05/2012 14.30-18.30

Dettagli

S.A.F. FONDAZIONE. dei Dottori Commercialisti di Milano. Scuola di Specializzazione in diritto societario e comunitario

S.A.F. FONDAZIONE. dei Dottori Commercialisti di Milano. Scuola di Specializzazione in diritto societario e comunitario S.A.F. FONDAZIONE dei Dottori Commercialisti di Milano Scuola di Specializzazione in diritto societario e comunitario Quinto modulo Gruppi societari 3 incontri dal 10/11/2010 al 24/11/2010 14.30-18.30

Dettagli

12 c.f.p. (di cui 1 in materia obbligatoria) agli iscritti ODCEC 12 c.f.p. agli Avvocati

12 c.f.p. (di cui 1 in materia obbligatoria) agli iscritti ODCEC 12 c.f.p. agli Avvocati Scuola di Specializzazione in enti non commerciali Modulo Enti religiosi 3 incontri dal 5/11/2014 al 18/11/2014 09.00-13.00* l incontro del 5/11 si terrà dalle 14.30 alle 18.30 coordinatore: Gianluigi

Dettagli

Marketing strategico e operativo, business development, deontologia e comunicazione

Marketing strategico e operativo, business development, deontologia e comunicazione Scuola di Specializzazione in gestione delle risorse umane Master Class in Marketing per gli Studi Professionali Marketing strategico e operativo, business development, deontologia e comunicazione 5 incontri

Dettagli

Nuove criticità del controllo legale: fattura elettronica e documentazione digitale. La scadenza del 31 marzo 2015

Nuove criticità del controllo legale: fattura elettronica e documentazione digitale. La scadenza del 31 marzo 2015 Scuola di Specializzazione per Sindaci di Società Secondo modulo Nuove criticità del controllo legale: fattura elettronica e documentazione digitale. La scadenza del 31 marzo 2015 3 incontri dal 25/03/2015

Dettagli

Consolidato fiscale nazionale: il regime applicabile dopo le recenti modifiche normative, le interazioni con il bilancio.

Consolidato fiscale nazionale: il regime applicabile dopo le recenti modifiche normative, le interazioni con il bilancio. Scuola di Specializzazione in Diritto Tributario Nazionale Modulo Consolidato fiscale nazionale: il regime applicabile dopo le recenti modifiche normative, le interazioni con il bilancio. 5 c.f.p. agli

Dettagli

Transfer pricing e stabile organizzazione - corso base

Transfer pricing e stabile organizzazione - corso base Scuola di Specializzazione in diritto tributario internazionale Master Class Transfer pricing e stabile organizzazione - corso base 1 incontro il 12/05/2015 9.30-18.30 coordinatore: Gianni Bitetti 8 c.f.p.

Dettagli

Applicazione del D.Lgs. 231/2001 al terzo settore

Applicazione del D.Lgs. 231/2001 al terzo settore Scuola di Specializzazione in Enti non Commerciali Modulo Applicazione del D.Lgs. 231/2001 al terzo settore 3 incontri dal 9/11/2015 al 30/11/2015 09.00-13.00 coordinatore: Marino Pron 12 c.f.p. (di cui

Dettagli

Scuola di Specializzazione in diritto tributario internazionale

Scuola di Specializzazione in diritto tributario internazionale Scuola di Specializzazione in diritto tributario internazionale Master Class Costi black list 1 incontro il 12/11/2014 9.30-18.30 coordinatore della sessione: Ignazio La Candia 8 c.f.p. (di cui 1 in materia

Dettagli

Regime fiscale degli interessi passivi, dei dividendi, delle plusvalenze da partecipazione nelle società

Regime fiscale degli interessi passivi, dei dividendi, delle plusvalenze da partecipazione nelle società S.A.F. FONDAZIONE dei Dottori Commercialisti di Milano Scuola di Specializzazione in diritto tributario nazionale Modulo Regime fiscale degli interessi passivi, dei dividendi, delle plusvalenze da partecipazione

Dettagli

Il processo tributario: problemi e risposte giurisprudenziali. Scuola di Specializzazione in Diritto Tributario Nazionale. Modulo

Il processo tributario: problemi e risposte giurisprudenziali. Scuola di Specializzazione in Diritto Tributario Nazionale. Modulo Scuola di Specializzazione in Diritto Tributario Nazionale in collaborazione con con il patrocinio di Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria Modulo Il processo tributario: problemi e risposte

Dettagli

Scuola di Specializzazione in diritto tributario nazionale

Scuola di Specializzazione in diritto tributario nazionale S.A.F. FONDAZIONE Scuola di Specializzazione in diritto tributario nazionale con il patrocinio di A.N.T.I. Master Class Elusione ed evasione fiscale, abuso di diritto e profili di interposizione 5 incontri

Dettagli

I Pomeriggi Fiscali. I Giovedì della Fondazione. Commissione Diritto Tributario Nazionale. Sala Convegni "R. Bianchi" Via Lentasio, 7 - Milano

I Pomeriggi Fiscali. I Giovedì della Fondazione. Commissione Diritto Tributario Nazionale. Sala Convegni R. Bianchi Via Lentasio, 7 - Milano I Pomeriggi Fiscali Date di svolgimento: 28/2 27/3 17/4 29/5 3/7 25/9 23/10 20/11 11/12 Sala Convegni "R. Bianchi" Via Lentasio, 7 - Milano Commissione Diritto Tributario Nazionale I Giovedì della Fondazione

Dettagli

Le giornate di fiscalità internazionale

Le giornate di fiscalità internazionale Le giornate di fiscalità internazionale Calendario: 9/10 30/10 5/11 24/11 11/12 17/12-9.30-18.30 Sala Convegni Corso Europa, 11 - Milano Per informazioni: Tel. 02 777311.1 Fax 02 77731173 APPROFONDIMENTO

Dettagli

CRISI D IMPRESA, CONCORDATI E FALLIMENTO MASTER DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

CRISI D IMPRESA, CONCORDATI E FALLIMENTO MASTER DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE La Forum srl organizza per il periodo Maggio/Luglio 2014 CRISI D IMPRESA, CONCORDATI E FALLIMENTO MASTER DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE DIREZIONE SCIENTIFICA Cons. Fabrizio Di Marzio Magistrato

Dettagli

Studi di settore: recenti novità, modalità di compilazione e profili di difesa

Studi di settore: recenti novità, modalità di compilazione e profili di difesa Scuola di Specializzazione in diritto tributario nazionale Settimo modulo Studi di settore: recenti novità, modalità di compilazione e profili di difesa 1 incontro il 08/05/2012 14.30-18.30 coordinatore:

Dettagli

GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA PROCEDURE CONCORSUALI

GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA PROCEDURE CONCORSUALI UNIPROF CONSORZIO Università degli Studi di Roma Tor Vergata O.D.C.E.C. di Roma Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato, nell ambito

Dettagli

LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA

LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA Milano, 27, 28 febbraio, 6, 7, 13, 14, 20, 27, 28 marzo, 17 aprile 2015 Obiettivi La Scuola dei Professionisti della crisi di impresa nasce con l obiettivo

Dettagli

seconda edizione sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Verona Verona, Via Tezone n. 5 gennaio aprile 2014

seconda edizione sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Verona Verona, Via Tezone n. 5 gennaio aprile 2014 seconda edizione sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Verona Verona, Via Tezone n. 5 gennaio aprile 2014 Ordine degli Avvocati di Verona E un corso promosso dagli Ordini

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

La ristrutturazione del debito e il concordato preventivo

La ristrutturazione del debito e il concordato preventivo Evento formativo La ristrutturazione del debito e il concordato preventivo Firenze, 7 febbraio 2013 Milano, 8 febbraio 2013 Brescia, 14 febbraio 2013 Padova, 15 febbraio 2013 ORARIO 14.30 18.30 PROGRAMMA

Dettagli

Corso di alta specializzazione

Corso di alta specializzazione Corso di alta specializzazione Come gestire e superare la crisi d impresa Catania, 13-14-20-21-27-28 Marzo 2015 Sede: Ordine dei Dottori Commercialisti Catania - Via Grotte Bianche n. 150 www.odcec.ct.it

Dettagli

UNIPROF Consorzio Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato il:

UNIPROF Consorzio Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato il: Università di Roma Tor Vergata e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma ha attivato il: 1 I CORSO DI ALTA FORMAZIONE SPECIALISTICA PER GESTORI DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

Dettagli

CORSO PER GIOVANI CURATORI FALLIMENTARI

CORSO PER GIOVANI CURATORI FALLIMENTARI in collaborazione con e con il patrocinio di CORSO PER GIOVANI CURATORI FALLIMENTARI L obiettivo del corso è quello di formare a 360 i giovani commercialisti, giovani avvocati e tirocinanti, che aspirano

Dettagli

LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA

LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA LA SCUOLA DEI PROFESSIONISTI DELLA CRISI DI IMPRESA Modena, 23 settembre, 3, 10, 24 ottobre, 7, 14, 15, 21, 28 e 29 novembre 2014 Obiettivi La Scuola dei Professionisti della crisi di impresa nasce con

Dettagli

Professione Revisore degli enti locali Pisa, dall 8 al 29 ottobre 2014

Professione Revisore degli enti locali Pisa, dall 8 al 29 ottobre 2014 Professione Revisore degli enti locali Pisa, dall 8 al 29 ottobre 2014 in collaborazione con e ANCREL Liguria - Toscana Destinatari Dottori commercialisti, Revisori legali dei conti, Responsabili dei servizi

Dettagli

www.legalforma.it T 030.991.03.98 F 030.910.86.16 E formazione@legalforma.it

www.legalforma.it T 030.991.03.98 F 030.910.86.16 E formazione@legalforma.it Incontro di approfondimento a numero chiuso allestimento a banchi scuola La determinazione dell assegno di mantenimento Criteri normativi, giurisprudenziali e pratici per la determinazione dell assegno

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO PER L ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DI SOCIETÀ IDEATO E ORGANIZZATO DA

CORSO TEORICO-PRATICO PER L ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DI SOCIETÀ IDEATO E ORGANIZZATO DA CORSO TEORICO-PRATICO PER L ACCESSO ALL AMMINISTRAZIONE DI SOCIETÀ a I edizione 2015 IDEATO E ORGANIZZATO DA PROGRAMMA VENERDÌ 30 OTTOBRE (dalle 15.00 alle 19.00) Docente: Avv. Michele Mario Nascimbene

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 Corso di approfondimento L obbligo formativo per i lavoratori, preposti e dirigenti di cui all art. 37 D.Lgs. 81/08 e agli Accordi Stato

Dettagli

Approfondimenti in tema di iva internazionale e fiscalità doganale

Approfondimenti in tema di iva internazionale e fiscalità doganale Approfondimenti in tema di iva internazionale e fiscalità doganale 1. aprile ore 9.00-13.30 Sala Convegni Corso Europa, 11 Milano corso Riconosciuti 30 c.f.p. agli iscritti ODCEC e 24 c.f.p. agli Avvocati

Dettagli

GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA. Lunedì 19 Maggio 2014 Spazio. Chiossetto - via Chiossetto 20, Milano

GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA. Lunedì 19 Maggio 2014 Spazio. Chiossetto - via Chiossetto 20, Milano LA GESTIONE DELLA CRISI D IMPRESA Lunedì 19 Maggio 2014 Spazio Chiossetto - via Chiossetto 20, Milano DESTINATARI Il workshop è rivolto alle banche ed altri intermediari finanziari in modo particolare

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Parma, 11 novembre 2011 Hotel Farnese, Via Reggio n.

Dettagli

TUTTO SUI NUOVI PARAMETRI: un autorevole attenta e pratica analisi commentata. Iscritto nel: Albo dell Ordine degli Avvocati di

TUTTO SUI NUOVI PARAMETRI: un autorevole attenta e pratica analisi commentata. Iscritto nel: Albo dell Ordine degli Avvocati di www.legalforma.it T 030.991.03.98 F 030.910.86.16 SCHEDA ISCRIZIONE (SI PREGA DI COMPILARE IN STAMPATELLO) Pagine 1 e 2 e 3 da inviare a mezzo fax al n. 030 910 86 16, oppure via mail a formazione@legalforma.it

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI DICEMBRE 2015 SEMINARI DI APPROFONDIMENTO 1 giornata intera / cod. 131B 131B OPERAZIONI IMMOBILIARI (IL PRO

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO 3 CORSO. 20 settembre 2013. education

PROGRAMMA DIDATTICO 3 CORSO. 20 settembre 2013. education PROGRAMMA DIDATTICO 3 CORSO 20 settembre 2013 education GESTIONE DEL FALLIMENTO E STRUMENTI PER RISANARE E RILANCIARE L AZIENDA Un aggiornamento su tutti gli strumenti introdotti dalla Legge Fallimentare

Dettagli

17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa con il patrocinio di e in collaborazione con: 17 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Evento accreditato all ODCEC di Modena Modena, dal

Dettagli

FOCUS. Esercitazioni pratiche sulle procedure concorsuali. Bologna, dal 21 al 28 novembre 2014

FOCUS. Esercitazioni pratiche sulle procedure concorsuali. Bologna, dal 21 al 28 novembre 2014 FOCUS Esercitazioni pratiche sulle procedure concorsuali Bologna, dal 21 al 28 novembre 2014 Programma I incontro 21 novembre CONCORDATO PREVENTIVO Ricorso per l ammissione al concordato preventivo Concordato

Dettagli

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART-TIME FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI 2014 TRENTESIMA EDIZIONE ----------------- LIVORNO NAPOLI SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer,

Dettagli

CRISI D IMPRESA E DECRETO FARE (D.L. 21.6.2013 n. 69/2013)

CRISI D IMPRESA E DECRETO FARE (D.L. 21.6.2013 n. 69/2013) CRISI D IMPRESA E DECRETO FARE (D.L. 21.6.2013 n. 69/2013) IL NUOVO CONCORDATO IN BIANCO LA CONTINUAZIONE DELL ATTIVITA LO SCIOGLIMENTO DEI RAPPORTI CONTRATTUALI LE OPERAZIONI STRAORDINARIE I FINANZIAMENTI

Dettagli

IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI

IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI Milano, martedì 18 marzo 2014 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto a banche

Dettagli

Guida pratica E-COMMERCE e CONTRATTI INFORMATICI

Guida pratica E-COMMERCE e CONTRATTI INFORMATICI Seminario di approfondimento a numero chiuso Guida pratica E-COMMERCE e CONTRATTI INFORMATICI Milano, 10 dicembre 2013 Padova, 24 gennaio 2014 SEDE: Hotel NH Milano Touring SEDE: Hotel NH Mantegna Orario:

Dettagli

16. La finanza agevolata. corso. giugno 2008. Riconosciuti 12 c.f.p. ore 9.30-13.30 Sala Convegni Corso Europa, 11 Milano

16. La finanza agevolata. corso. giugno 2008. Riconosciuti 12 c.f.p. ore 9.30-13.30 Sala Convegni Corso Europa, 11 Milano La finanza agevolata 16. giugno ore 9.30-13.30 Sala Convegni Corso Europa, 11 Milano corso Commissione Finanza e Controllo di Gestione Riconosciuti 12 c.f.p. Ente Formatore Autorizz. Minist. ex Art. 4

Dettagli

www.legalforma.it T 030.991.03.98 F 030.910.86.16 E formazione@legalforma.it

www.legalforma.it T 030.991.03.98 F 030.910.86.16 E formazione@legalforma.it Incontro di aggiornamento a numero chiuso, suddiviso in due moduli La Legge Fallimentare: le novità, le prime applicazioni giurisprudenziali, gli approfondimenti sul nuovo concordato e l analisi delle

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Con il Patrocinio ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ANCONA E ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI ANCONA SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Napoli, mercoledì 26/09/2012 Sede, Hotel Ramada Naples,

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Torino, martedì 8 maggio 2012 Sede: TERRAZZA SOLFERINO,

Dettagli

Indice. Concordato preventivo (a cura di Massimo Ferro) pag. Elenco degli Autori. Presentazione. Capitolo Primo

Indice. Concordato preventivo (a cura di Massimo Ferro) pag. Elenco degli Autori. Presentazione. Capitolo Primo Indice Elenco degli Autori XI Presentazione Le procedure concorsuali riformate nelle interpretazioni giuridiche e nei dati aziendali delle imprese proponenti: l analisi dei primi quattro anni della riforma

Dettagli

Corso di approfondimento sulla crisi d impresa: giuristi ed aziendalisti a confronto

Corso di approfondimento sulla crisi d impresa: giuristi ed aziendalisti a confronto ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA ASSOCIAZIONE DEI CURATORI E DEI CTU DEL TRIBUNALE DI

Dettagli

16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa 16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Milano, dal 2 ottobre al 28 novembre 2015 1 Modulo: 2-3 ottobre 2 Modulo: 9-10 ottobre 5 Modulo:

Dettagli

18. L'adozione dei principi contabili internazionali IAS/IFRS. corso. febbraio 2008. Riconosciuti 25 c.f.p.

18. L'adozione dei principi contabili internazionali IAS/IFRS. corso. febbraio 2008. Riconosciuti 25 c.f.p. L'adozione dei principi contabili internazionali IAS/IFRS 18. febbraio ore 14.30-19.00 Sala Convegni Corso Europa, 11 Milano corso Riconosciuti 2 Ente Formatore Autorizz. Minist. ex Art. 4 comma 3 del

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi passivi, dei dividendi, delle plus/minusvalenze

Il regime fiscale degli interessi passivi, dei dividendi, delle plus/minusvalenze Scuola di Specializzazione in diritto tributario nazionale Dodicesimo modulo Il regime fiscale degli interessi passivi, dei dividendi, delle plus/minusvalenze 3 incontri dal 13/12/2011 al 20/12/2011 14.30-18.30

Dettagli

*** L art. 182 l. fall., infatti, dispone quanto segue:

*** L art. 182 l. fall., infatti, dispone quanto segue: Quesito n. 299-2013/I-E - trasferimento posto in essere dal liquidatore di un concordato preventivo e normativa sulla conformità catastale, urbanistica ed edilizia Si pone i seguenti quesiti relativi all

Dettagli

SEMINARIO AUTUNNALE IN MATERIA BANCARIA E FINANZIARIA

SEMINARIO AUTUNNALE IN MATERIA BANCARIA E FINANZIARIA GRUPPO DI STUDIO Patrocinato da DIRITTO E TECNICA BANCARIA e TRIBUNALE DI TORINO - MAXI AULA 2 il Venerdì ore 14,30-17,30 I II III IV V VI VII 2 ottobre 2015 23 ottobre 2015 6 novembre 2015 20 novembre

Dettagli

Formazione specialistica su:

Formazione specialistica su: 2012 Formazione specialistica su: La riforma dei servizi pubblici locali: adempimenti, riorganizzazioni e razionalizzazioni I Edizione MILANO 15 Novembre - 11 Dicembre 2012 Azienda con sistema di gestione

Dettagli

MASTER 2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015. 7 MEZZE GIORNATE di aggiornamento tributario PERCORSO DI

MASTER 2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015. 7 MEZZE GIORNATE di aggiornamento tributario PERCORSO DI in collaborazione con PERCORSO DI 7 MEZZE GIORNATE di aggiornamento tributario MASTER 2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015 DA OTTOBRE A MAGGIO MATURA FINO A 31 CFP NOVITÀ FISCALI

Dettagli

SEMINARIO DI FORMAZIONE D ECCELLENZA IL NUOVO DIRITTO FALLIMENTARE E IL DIRITTO DELLA CRISI DI IMPRESA E DEL SOVRAINDEBITAMENTO

SEMINARIO DI FORMAZIONE D ECCELLENZA IL NUOVO DIRITTO FALLIMENTARE E IL DIRITTO DELLA CRISI DI IMPRESA E DEL SOVRAINDEBITAMENTO SEMINARIO DI FORMAZIONE D ECCELLENZA IL NUOVO DIRITTO FALLIMENTARE E IL DIRITTO DELLA CRISI DI IMPRESA E DEL SOVRAINDEBITAMENTO Ottobre - Dicembre 2013 Il Seminario offre un ampia panoramica della procedura

Dettagli

ALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI

ALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER Master di specializzazione IL PROFESSIONISTA DELLA CRISI D IMPRESA FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI ESECUZIONI IMMOBILIARI I Edizione 2015 ----------------- Lucca CON IL PATROCINIO ORDINE DEI

Dettagli

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE www.professionisti24.formazione.ilsole24ore.com MASTER24 DIRITTO GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE 4 INCONTRI PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA 16 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

LA TUTELA DEL PATRIMONIO PERSONALE: IL FONDO PATRIMONIALE E GLI ALTRI STRUMENTI DI PROTEZIONE PREVENTIVA E IN CASO DI CRISI AZIENDALE

LA TUTELA DEL PATRIMONIO PERSONALE: IL FONDO PATRIMONIALE E GLI ALTRI STRUMENTI DI PROTEZIONE PREVENTIVA E IN CASO DI CRISI AZIENDALE SEMINARIO LA TUTELA DEL PATRIMONIO PERSONALE: IL FONDO PATRIMONIALE E GLI ALTRI STRUMENTI DI PROTEZIONE PREVENTIVA E IN CASO DI CRISI AZIENDALE Ancona, 24 febbraio 2012 Grand Hotel Passetto Via Paolo Thaon

Dettagli

Dato il consolidato rapporto tra le due Associazioni, ai Soci ANDAF verrà applicata una tariffa agevolata (-10%).

Dato il consolidato rapporto tra le due Associazioni, ai Soci ANDAF verrà applicata una tariffa agevolata (-10%). Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari IL SEGRETARIO GENERALE A TUTTI I SOCI Milano, 14 settembre 2011 MM/dg Caro Socio, Le allego la brochure dei due Corsi di Formazione in Finanza

Dettagli

Approfondimenti e novità

Approfondimenti e novità Alma Mater Studiorum Università degli Studi di Bologna Facoltà di Economia CORSO DI DIRITTO E PRATICA DELLE PROCEDURE CONCORSUALI Approfondimenti e novità dal 3 ottobre 2003 al 26 marzo 2004 FACOLTÀ DI

Dettagli

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LE REGOLE SULL EQUILIBRIO DEI GENERI E SULLA TRASPARENZA DEGLI INCARICHI Milano, giovedì 27 giugno 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto

Dettagli

Ordine degli Avvocati di Verona

Ordine degli Avvocati di Verona Ordine degli Avvocati di Verona E un corso promosso in collaborazione tra l Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e l Ordine degli Avvocati di Verona dal taglio pratico rivolto agli

Dettagli

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI LA RIFORMA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Decreto MEF n. 53/2015 Circolare Banca d Italia n. 288/2015 giovedì 25 giugno 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto

Dettagli

MASTER IN DIRITTO FALLIMENTARE

MASTER IN DIRITTO FALLIMENTARE MASTER IN DIRITTO FALLIMENTARE Pesaro, 16, 17, 23, 24 ottobre 2015 Obiettivi Il Master si propone di fornire un approfondito aggiornamento professionale in materia di procedura di fallimento. E destinato

Dettagli

PROFILI DEI PROCEDIMENTI DI REGOLAZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO:

PROFILI DEI PROCEDIMENTI DI REGOLAZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO: Seminario PROFILI DEI PROCEDIMENTI DI REGOLAZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO: l accordo di composizione della crisi; il piano del consumatore; la procedura di liquidazione dei beni del debitore

Dettagli

Corso di aggiornamento. Verona, 26 maggio 2016

Corso di aggiornamento. Verona, 26 maggio 2016 Corso di aggiornamento Aspetti legali del recupero dei crediti dei clienti e degli avvocati Verona, 26 maggio 2016 Obiettivi Il corso ha la finalità, in un momento ormai strutturale di crisi economica,

Dettagli

2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015

2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015 in collaborazione con PERCORSO DI 7 MEZZE GIORNATE di aggiornamento tributario MASTER 2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015 DA OTTOBRE A MAGGIO MATURA FINO A 31 CFP NOVITÀ FISCALI

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 con la collaborazione scientifica di DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 FORMAZIONE IN AULA E ONLINE PER REVISORI DEGLI ENTI LOCALI O T T O B R E N O V E M B R E 2 0 1 5 SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO 1 mezza

Dettagli

RISANAMENTO AZIENDALE E PROCEDURE CONCORSUALI Il ruolo del consulente nell evitare il fallimento

RISANAMENTO AZIENDALE E PROCEDURE CONCORSUALI Il ruolo del consulente nell evitare il fallimento MASTER PART-TIME RISANAMENTO AZIENDALE E PROCEDURE CONCORSUALI Il ruolo del consulente nell evitare il fallimento Con il patrocinio di 2015 ----------------- REGGIO EMILIA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La

Dettagli

PROFILI DEI PROCEDIMENTI DI REGOLAZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO:

PROFILI DEI PROCEDIMENTI DI REGOLAZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO: Seminario PROFILI DEI PROCEDIMENTI DI REGOLAZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO: l accordo di composizione della crisi; il piano del consumatore; la procedura di liquidazione dei beni del debitore

Dettagli

LE NUOVE REGOLE TECNICHE PER IL DOCUMENTO INFORMATICO (DPCM 13 novembre 2014, Gazzetta Ufficiale 12.1.2015)

LE NUOVE REGOLE TECNICHE PER IL DOCUMENTO INFORMATICO (DPCM 13 novembre 2014, Gazzetta Ufficiale 12.1.2015) Con la collaborazione e la supervisione scientifica di LE NUOVE REGOLE TECNICHE PER IL DOCUMENTO INFORMATICO (DPCM 13 novembre 2014, Gazzetta Ufficiale 12.1.2015) FORMAZIONE, TRASMISSIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE

Dettagli

INFORMAZIONE FINANZIARIA AL MERCATO:

INFORMAZIONE FINANZIARIA AL MERCATO: INFORMAZIONE FINANZIARIA AL MERCATO: RESPONSABILITA CIVILI E PENALI NEI RECENTI ORIENTAMENTI GIURISPRUDENZIALI Milano, mercoledì 12 giugno 2013 Spazio Chiossetto Via Chiossetto 20 TEMA DEL WORKSHOP Nel

Dettagli

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Azienda con Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2008 N.

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Azienda con Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2008 N. PROGRAMMA FORMATORI AZIENDALI PER LA SICUREZZA In linea con i criteri di qualificazione della figura del formatore elaborati dalla Commissione Consultiva Permanente (art. 6, comma 8 lett.m-bis) Valido

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI e DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizioni di Ivrea-Pinerolo-Torino

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI e DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizioni di Ivrea-Pinerolo-Torino Torino, 27 marzo 2008 NOTIZIARIO 11/2008 S O M M A R I O AGENDA DEL MESE Prima programmazione relativa al mese di aprile 2008 Cfr. allegato. CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI

Dettagli

Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 IL PROGRAMMA

Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 IL PROGRAMMA Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA PRIMO 14 Ottobre 2015 SECONDO 4 Novembre 2015 TERZO 3 Dicembre 2015 QUARTO 14 Gennaio 2016 QUINTO 9 Febbraio 2016 SESTO 2 Marzo 2016 SETTIMO 29

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. Milano Anno Accademico 2011-2012 S.A.F. LUIGI MARTINO

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. Milano Anno Accademico 2011-2012 S.A.F. LUIGI MARTINO S.A.F. LUIGI MARTINO Commercialisti Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Milano Anno Accademico 2011-2012 largo Gemelli, 1 Presentazione Il Consiglio della Fondazione dei Dottori

Dettagli

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Qualificazione Manageriale del Professionista di Sicurezza (Ore 24) Valido per l aggiornamento quinquennale di: ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (24 ore) COORDINATORE CANTIERE

Dettagli

SEMINARIO AUTUNNALE IN MATERIA BANCARIA E FINANZIARIA

SEMINARIO AUTUNNALE IN MATERIA BANCARIA E FINANZIARIA GRUPPO DI STUDIO Patrocinato da DIRITTO E TECNICA BANCARIA e TRIBUNALE DI TORINO - MAXI AULA 2 il Venerdì ore 14,30-17,30 I II III IV V VI VII 2 ottobre 2015 23 ottobre 2015 6 novembre 2015 20 novembre

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI (70 ore) Anno Accademico 2015/2016 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano

Dettagli

L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI

L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI in collaborazione con Dipartimento di Economia e Giurisprudenza organizzano Corso L ARMONIZZAZIONE CONTABILE NEGLI ENTI LOCALI Cassino, dal 24 ottobre al 21 novembre 2014 Sede: UNIVERSITA DI CASSINO E

Dettagli

15 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

15 Corso di Formazione in Finanza d Impresa in collaborazione con 15 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Roma, dal 25 settembre al 21 novembre 2015 1 Modulo: 25-26 settembre 2 Modulo:

Dettagli

Profili giuridici rilevanti del diritto di famiglia

Profili giuridici rilevanti del diritto di famiglia Obiettivi Il corso si pone l obiettivo di analizzare i più importanti ed attuali profili giuridici del diritto di famiglia. In particolare l iniziativa tratterà istituti come l affidamento condiviso e

Dettagli

Ravenna c/o Grand Hotel Mattei

Ravenna c/o Grand Hotel Mattei Corso pratico a numero chiuso IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO E LE NOTIFICHE DELL AVVOCATO A MEZZO PEC con prove pratiche d invio e di notifiche Ravenna c/o Grand Hotel Mattei I^ sessione: lunedì mattina

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI Febbraio 2016 SEMINARI DI APPROFONDIMENTO 1 giornata intera / cod. 133 133 LA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA ED IL

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico Corso di approfondimento ISO 29990:2010 - I principi del Quality Management nella Formazione per la Salute e Scurezza sul Lavoro Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING NOVEMBRE 2015 SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 117 117 ACCERTAMENTI E RESPONSABILITÀ

Dettagli

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente Evento formativo Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente ORARIO 14.30 18.30 Bergamo, 21 febbraio 2014 Sesto San Giovanni (MI), 28 febbraio 2014 Brescia,

Dettagli

LA COLLABORAZIONE TRA L'AVVOCATO E IL COMMERCIALISTA NELLA SOLUZIONE DELLE CRISI DI IMPRESA RIFERIMENTI ALLE NOVITA' GIURISPRDENZIALI

LA COLLABORAZIONE TRA L'AVVOCATO E IL COMMERCIALISTA NELLA SOLUZIONE DELLE CRISI DI IMPRESA RIFERIMENTI ALLE NOVITA' GIURISPRDENZIALI CORSO DI STUDI SU: LA COLLABORAZIONE TRA L'AVVOCATO E IL COMMERCIALISTA NELLA SOLUZIONE DELLE CRISI DI IMPRESA RIFERIMENTI ALLE NOVITA' GIURISPRDENZIALI Firenze 3, 10, 17 e 24 ottobre 2011 (ore 14,30-18,30)

Dettagli

IL PERIMETRO DELLA COLPA IN SANITÀ

IL PERIMETRO DELLA COLPA IN SANITÀ con CONVEGNO IL PERIMETRO DELLA COLPA IN SANITÀ ANCHE ALLA LUCE DELLA LEGGE BALDUZZI E DELLE RECENTI SENTENZE DELLA CASSAZIONE Aula Magna Via Festa del Perdono 7 Venerdì 17 Maggio 2013 ore 8,30 L'evento

Dettagli

ODCEC DI MANTOVA - COMMISSIONE PROCEDURE CONCORSUALI - SCHEDE DI DIRITTO CONCORSUALE N. 01/2014

ODCEC DI MANTOVA - COMMISSIONE PROCEDURE CONCORSUALI - SCHEDE DI DIRITTO CONCORSUALE N. 01/2014 ODCEC DI MANTOVA - COMMISSIONE PROCEDURE CONCORSUALI - SCHEDE DI DIRITTO CONCORSUALE N. 01/2014 COMUNICAZIONI AI CREDITORI: I NUOVI ADEMPIMENTI TELEMATICI RIFERIMENTI NORMATIVI: PREMESSA: Art. 17 del D.L.

Dettagli

ENTI LOCALI: CORSO DI PREPARAZIONE per CONSULENTI e REVISORI

ENTI LOCALI: CORSO DI PREPARAZIONE per CONSULENTI e REVISORI FACOLTA' DI ECONOMIA Università degli Studi di Bologna ENTI LOCALI: CORSO DI PREPARAZIONE per CONSULENTI e REVISORI dal 28 marzo 2003 al 4 giugno 2003 IL CORSO È VALIDO AI FINI DELLA FORMAZIONE CONTINUA

Dettagli

COOKIE, PROFILAZIONE ON LINE, DIRECT- /SOCIAL- /VIRAL- MARKETING

COOKIE, PROFILAZIONE ON LINE, DIRECT- /SOCIAL- /VIRAL- MARKETING COOKIE, PROFILAZIONE ON LINE, DIRECT- /SOCIAL- /VIRAL- MARKETING Recenti linee guida del Garante in materia, soluzioni tecnico- implementative e best practice mercoledì 8 luglio 2015 Milano, Via Chiossetto

Dettagli

IL DIVORZIO COLLABORATIVO: quadro approfondito delle tecniche di risoluzione stragiudiziale della crisi coniugale. Codice Fiscale

IL DIVORZIO COLLABORATIVO: quadro approfondito delle tecniche di risoluzione stragiudiziale della crisi coniugale. Codice Fiscale SCHEDA ISCRIZIONE (SI PREGA DI COMPILARE IN STAMPATELLO) Pagine 1 e 2 e 3 da inviare a mezzo fax al n. 030 910 86 16, oppure via mail a formazione@legalforma.it con allegata copia della ricevuta di versamento

Dettagli

I PRODOTTI ASSICURATIVI DEI RAMI VITA

I PRODOTTI ASSICURATIVI DEI RAMI VITA I PRODOTTI ASSICURATIVI DEI RAMI VITA LE TIPOLOGIE LA DISCIPLINA INFORMATIVA E CONTRATTUALE LE PRATICHE DI VENDITA LA VIGILANZA Milano, mercoledì 9 ottobre 2013 Spazio Chiossetto Via Chiossetto 20 DESTINATARI

Dettagli

In collaborazione con. organizzano

In collaborazione con. organizzano In collaborazione con organizzano Treviso, dal 15 settembre al 30 ottobre 2015 Verona, dal 16 settembre al 28 ottobre 2015 Venezia, dal 17 settembre al 29 ottobre 2015 OBIETTIVI E STRUTTURA DEL CORSO Il

Dettagli

IL CONTENZIOSO BANCA- CLIENTI I RISCHI CIVILI E PENALI PER LE BANCHE ALLA LUCE DELLA RECENTE GIURISPRUDENZA

IL CONTENZIOSO BANCA- CLIENTI I RISCHI CIVILI E PENALI PER LE BANCHE ALLA LUCE DELLA RECENTE GIURISPRUDENZA IL CONTENZIOSO BANCA- CLIENTI I RISCHI CIVILI E PENALI PER LE BANCHE ALLA LUCE DELLA RECENTE GIURISPRUDENZA Milano, mercoledì 27 gennaio 2016 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop

Dettagli