Cluster Smart Living Technologies: la casa intelligente del futuro che mette al centro i bisogni dell'uomo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cluster Smart Living Technologies: la casa intelligente del futuro che mette al centro i bisogni dell'uomo"

Transcript

1 About us - Newsletter di Ateneo N.6 All'attenzione di: Francesco Graziosi Cluster Smart Living Technologies: la casa intelligente del futuro che mette al centro i bisogni dell'uomo Nei link sottostanti troverai tutte le informazioni sulle ultime delibere disponibili dei principali organi accademici Notizie dal Senato Accademico Notizie dal CdA Giovedì 4 embre, presso il rettorato dell Università Politecnica delle Marche, si è tenuto il 1 convegno nazionale Smart Living Technologies. L'obiettivo dell incontro è stato quello di ribadire l importanza dei Cluster Tecnologici Nazionali quale fulcro generatore di un dialogo continuo e di collaborazione tra tutti gli attori pubblici e privati coinvolti operanti nel settore delle Tecnologie per gli Ambienti di Vita e presenti in diversi territori regionali con il fine di potersi imporre, a livello nazionale, nello scenario europeo che si va prefigurando nei prossimi anni. In questo ambito nasce il Cluster Smart Living Technologies (SLT), per implementare le strategie di ricerca e sviluppo dell intero sistema-paese e rispondere alle sfide lanciate dalla

2 competizione europea e internazionale, in particolare Horizon Il Cluster SLT, la cui presidenza è affidata al prof. Sauro Longhi, Rettore dell Università Politecnica delle Marche, ha già avviato tre progetti: Shell, Active Ageing at Home, Design for All Dice il Rettore Sauro Longhi Il cluster, composto da nuclei regionali in cui si mettono insieme pubblico e privato, evidenziando le specializzazioni di ciascuna Regione, serve per dare all Italia una carta in più in Europa. E uno strumento per lo sviluppo dell imprenditorialità tecnologica, che può consentire ai giovani, che hanno voglia di fare impresa, lo sviluppo di un proprio progetto negli ambiti della sicurezza della casa, dell ambiente e del lavoro. Ulteriori ambiti di sviluppo sono possibili nella gestione energetica per rendere efficiente il consumo, nel settore delle smart cities per l ottimizzazione e l innovazione dei servizi pubblici; il tutto con un unico fine: migliorare la qualità della vita e soddisfare le esigenze dei cittadini soprattutto i più deboli, delle imprese e delle istituzioni. # News in pillole Premio "Maurizio Panti" per l'hackunivpm2014 International Tax Week 2014: si studia la residenza fiscale ai tempi della crisi e della globalizzazione Ha preso l'avvio il 25 Novembre presso il Dipartimento di Ingegneria dell Informazione dell'univpm l'hackthon "Premio Maurizio Panti 2014", una competizione di alto livello fra tutti gli studenti dell'ateneo nel nome del suo illustre esponente scomparso dieci anni fa. Promosso dai professori Donato Iacobucci e Alessandro Cucchiarelli del Dipartimento di Ingegneria dell'informazione e dal professor Silvio Cardinali del Dipartimento di Management, con la partnership della Scuola Superiore dei Lions Clubs "Maurizio Panti", della Fondazione Lions per la Solidarietà e di Confindustria Pesaro Urbino, il concorso di idee ha riscosso grande successo fra gli studenti. "Un gioco, mi piace definirlo", ha hiarato in apertura il Rettore Sauro Longhi, "per avvicinare le giovani L International Tax Week è una iniziativa a livello europeo alla quale partecipano università del Belgio, Olanda, Germania, Inghilterra, Francia e Italia con l obiettivo di fornire agli studenti delle diverse nazionalità la possibilità di cimentarsi nella risoluzione di casi aziendali in un ottica di fiscalità comparata. Quest anno, la 23^ edizione, organizzata dall'univpm, si è svolta in Italia, con sede a Grottammare (AP), presso il residence Le Terrazze : Il tema scelto dal team scientifico ITW Italia (professori Luca Cerioni, Monica De Angelis, UNIVPM) è stato La residenza fiscale. La ITW (i cui lavori si sono tenuti interamente in lingua inglese), al fine di valorizzare l approccio collaborativo e cosmopolita degli studenti, presuppone la capacità di lavorare in gruppo, una particolare inclinazione alla

3 generazioni ad incontrare il proprio futuro su progetti concreti". Organizzati in gruppi, ai 65 studenti partecipanti è stato presentato il tema - la promozione turistica del territorio personalizzata sul profilo del turista - a partire dal quale hanno dovuto elaborare l'idea imprenditoriale da presentare alla commissione, che ha assegnato il premio di euro il 28 novembre. L'HackUNIVPM è il primo evento del Contamination Lab, che, nelle parole del Rettore, "è uno spazio aperto e inclusivo progettato dall Univpm per far circolare idee tra i giovani e il mondo produttivo, per valorizzare le competenze interdisciplinari che sono e saranno quanto di meglio le nuove generazioni avranno a disposizione per sfidare il futuro". Contaminazione è, dunque, l'altra parola chiave. Come hiara il professor Iacobucci, "abbiamo voluto mettere insieme studenti che provengono da percorsi diversi in ateneo nello sviluppo di progetti comuni nella convinzione che la contaminazione di approcci disciplinari sia la chiave fondamentale dell'innovazione". Il professor Cucchiarelli sottolinea l'importanza dell'hackathon perché "la sua formula stimola la condivisione delle conoscenze e premia il lavoro di gruppo, entrambi aspetti di notevole rilevanza per la formazione dei futuri ingegneri dell'informazione". comparazione nonché una adeguata conoscenza di talune problematiche, particolarmente rilevanti, attinenti al diritto tributario. L iniziativa è stata inserita nel percorso formativo di alcuni corsi della Facoltà di Economia per consentire agli studenti che scelgono di partecipare, una esperienza particolarmente significativa che travalica i confini nazionali. L organizzazione dell'international Tax Week da parte della Facoltà di Economia Giorgio Fuà dell'università Politecnica delle Marche - spiega il Pro Rettore Gian Luca Gregori - rappresenta un segnale tangibile dell integrazione che esiste fra l ateneo ed il territorio ma anche la testimonianza dell'apertura internazionale della nostra facoltà. Per la professoressa De Angelis L International Tax Week è un opportunità per gli studenti perché la Politecnica rappresenta l unico ateneo italiano che partecipata a questo iniziativa di rilevanza europea. I ragazzi sono stati divisi in gruppi di nazionalità eterogenea e si sono sfidati nel presentare l elaborato più meritevole. Vivi 5 giorni da manager: università e lavoro insieme per competere L'Oscar della P.A. all Azienda Ospedali Riuniti di Ancona donato all Univpm Venerdì 21 Novembre sono stati presentati all'istao i risultati del progetto "Vivi 5 giorni da manager". Si tratta di un'iniziativa, promossa da Manageritalia e Federmanager, Università Politecnica delle Marche e ISTAO, che nel 2014 ha coinvolto 19 laureandi e 14 aziende, offrendo ai giovani talenti selezionati l'opportunità di vivere per 5 giorni un'esperienza lavorativa in azienda affiancando un manager. Durante la presentazione, alcuni giovani e manager hanno raccontato in diretta quest esaltante iniziativa, in quella che è parsa la cronaca di un bel reality. Perché, più che i numeri, sono le esperienze, di cui i giovani hanno già fatto tesoro, che contano. Ragazzi (11) e ragazze (8) in gamba, selezionati accuratamente dai corsi di Ingegneria ed Il 19 Novembre, in Rettorato, il Dott. Paolo Galassi, Direttore Generale dell Azienda Ospedali Riuniti di Ancona, ha voluto donare all Università Politecnica delle Marche l Oscar di Bilancio della P.A., assegnato all Azienda Ospedali Riuniti lo scorso 12 Novembre a Roma, Sala del Campidoglio. Il Direttore Galassi spiega come questo gesto vuole essere un messaggio importante per sottolineare la collaborazione tra la parte gestionale dell Azienda e l Università, che vede coinvolte la Facoltà di Meina e di Economia ed in questo caso particolare con il Dipartimento di Management per il Bilancio Sociale e la Ditta Loccioni per la parte grafica.

4 economia dell Università Politecnica delle Marche e ansiosi di sperimentare sul campo nozioni studiate per anni solo in teoria. Questi giovani, dopo una giornata di formazione presso ISTAO, hanno iniziato la primavera scorsa a curiosare, assorbire come spugne e dare il massimo per essere per 5 giorni l ombra del proprio manager, scelto tra i dirigenti associati a Manageritalia e Federmanager. I manager da parte loro si sono detti entusiasti, perché seppure abituati a favorire e far crescere i giovani in azienda hanno vissuto quest esperienza in un ottica diversa. Tant è che Renzo Libenzi, direttore generale Loccioni, e: "noi di giovani ne vediamo e ne assumiamo tanti, ma l esperienza di averne uno, con il quale non c è nessun rapporto, che mi segue per 5 giorni è stata del tutto nuova. Senti l impegno di dargli tutte le occasioni e gli strumenti per capire cos è e com è il mondo del lavoro e certo poi di fargli apprezzare il manager e la sua professione che non è comandare, ma gestire e far collaborare persone verso obiettivi comuni". Il Pro Rettore Gian Luca Gregori sottolinea come molti gruppi di ricerca non sono riusciti ad ottenere il premio e pertanto ci rende orgogliosi avere collaborato, già dalla prima partecipazione, all aggiuazione dell Oscar all Azienda. Il Prof. Stefano Marasca, direttore del Dipartimento di Management, si e emozionato per tale riconoscimento. L'Oscar è stato dato al Bilancio Economico-Finanziario dell Azienda per la chiarezza, la competenza, la trasparenza che sono il valore aggiunto che l Azienda ha saputo creare. Il gruppo del Dipartimento, tre docenti e due ricercatori, ha definito il metodo per l impostazione del Bilancio Sociale, coordinato la redazione del documento e scelto gli inatori con cui esprimere le attività svolte, le risorse finanziarie impegnate. La collaborazione continuerà anche per il prossimo anno e si stanno ricercando ulteriori soluzioni scientifiche che possano garantire altri riconoscimenti. "L originalità del progetto e Gian Luca Gregori, Pro Rettore dell'università Politecnica delle Marche si esprime in tre parole chiave: timing (anticipare il contatto fra domanda e offerta di lavoro), esperienza (verificare le attitudini e le aspirazioni dello studente portandolo sui luoghi di lavoro) e perseguimento della terza missione dell Università, cioè ricerca, didattica e rapporto con le imprese e il territorio". Il Preside di Economia Prof. Francesco Maria Chelli sottolinea come questo gesto sia molto significativo e ringrazia l Azienda e il Dipartimento per il lavoro svolto. Il Rettore Sauro Longhi evidenzia come il Bilancio sociale presentato abbia contenuti scientifici e sottolinea l importanza di una collaborazione sinergica, sempre più ampia, al fine di ottenere risultati sempre più importanti. Nasce la Fabbrica Laboratorio dell'univpm: verso un'ulteriore integrazione fra didattica, ricerca e impresa Italian Agile Days 2014 all Univpm: modelli e procedure per lo sviluppo del software in molteplici campi applicativi Venerdì 21 novembre, alle 9:30, presso l Aula Magna dell Università Politecnica delle Marche, è stato presentato il Progetto EiM Tech Easy Injection Moulding. Il Progetto nasce dall esigenza dell industria italiana della plastica di colmare il gap tecnico evidenziato con il resto d Europa e si fonda sulla convinzione che l Università possa essere un supporto fondamentale. Nasce così la collaborazione tra la Facoltà di Ingegneria Nelle giornate di venerdì 14 e Sabato 15 Novembre, la Facoltà di Economia Giorgio Fuà ha ospitato l Italian Agile Days 2014, un incontro per presentare modelli e procedure agili per lo sviluppo del software in molteplici campi applicativi. Il Professor Sauro Longhi, Rettore, nel presenziare al convegno, ha evidenziato quanto il manifesto Agile sia vicino alla filosofia dell Università, mettendo al centro: la persona, le sue capacità e le sue

5 dell Ateneo dorico e il colosso tedesco Arburg, azienda leader mondiale nella produzione di presse ad iniezione di alta qualità per la lavorazione di materie plastiche. Si tratta di una realtà industriale che rappresenta l eccellenza nel settore dello stampaggio ad iniezione di materie plastiche. Nella tarda mattinata si è tenuta poi l inaugurazione di un isola di lavoro funzionante, una sorta di fabbrica laboratorio, realizzata con il contributo di Arburg nei laboratori dell Università. Subito dopo l inaugurazione, a titolo dimostrativo è stato stampato e distribuito ai presenti un piccolo gadget in plastica, un portacellulare da tavolo, recante il logo dell Università, il marchio Arburg ed il logo del Progetto EiM Tech. La tavola rotonda del pomeriggio ha consentito alle aziende di portare la loro testimonianza con alcuni esempi di industrializzazione ad elevato contenuto tecnologico, e di esplorare aree di interesse e possibili tematiche di collaborazione tra università ed aziende. Per maggiori informazioni sul progetto, si può visitare il sito relazioni per risolvere i quesiti che si trova di fronte, in modi sempre nuovi ed efficaci. In questo momento di difficoltà che ci coinvolge tutti, la propensione del Agile nel risolvere i problemi, trasformandoli in opportunità è una delle possibili strade per uscire dalla crisi. Il Rettore ha tenuto a sottolineare come, dopo aver accettato con entusiasmo la proposta di ospitare l evento, essa sia stata portata a compimento grazie al lavoro del personale della Politecnica e dell associazione Italian Agile Movement. Lavoro svolto con dialogo, professionalità e spirito di servizio al territorio per fornire nuovi spunti e idee ai giovani studenti e lavoratori italiani. L evento, che tra venerdì e sabato ha coinvolto quasi 400 partecipanti, si è aperto con l obiettivo di creare un luogo d incontro in cui condividere workshop metodologici e relazioni tecniche con professionisti esperti ed appassionati di informatica desiderosi di capire cos è l Agile. I partecipanti, divisi tra afferenti e laureati dell Università Politecnica delle Marche oltre professionisti locali e nazionali, hanno animato i locali della Facoltà di Economia Giorgio Fuà fino al tardo pomeriggio di Sabato, discutendo su soluzioni innovative per la programmazione e lo sviluppo del software. Incontro bilaterale UNIVPM - UNPA: progetto triennale MAE I Mercoledì dell Imprenditore Facoltà di Ingegneria - Univpm, sede di Fermo Nell ambito di un progetto finanziato dai Ministeri degli Affari Esteri d Italia e di Argentina, si è svolto il 24 Novembre l incontro tra l Università Politecnica delle Marche e l Universidad Nacional de la Patagonia Austral (UNPA), nell'ambito del progetto Nueva Tecnología Y Patrimonio Poniendo En Valor Paisajes Culturales En Santa Cruz. Una Experiencia De Cooperación Entre Italia Y Argentina, coordinato per l Italia dal Prof. Fausto Pugnaloni del DICEA/UNIVPM e per l Argentina dalla Prof.ssa Tagliorette dell UNPA. Inserito in un programma di cooperazione bilaterale, l'iniziativa rientra nel più ampio quadro di progetti interuniversitari internazionali che la Sezione Architettura del DICEA sviluppa da anni. Per il corrente anno accademico presso la Facoltà di Ingegneria della sede di Fermo è stato dato l avvio di un iniziativa denominata I mercoledì dell Imprenditore : si tratta di un ciclo di incontri, seminari, focus tematici tenuti da imprenditori e rivolti agli studenti dei corsi di laurea e laurea magistrale in Ingegnera Gestionale. Questi incontri hanno lo scopo di fornire ai futuri ingegneri gli strumenti di lettura ed interpretazione della realtà economica produttiva locale, di analisi di quella internazionale e di supporto per un loro efficace inserimento nel mondo del lavoro. Il primo appuntamento si è svolto a Fermo il 12

6 Il tema affrontato è costituito dalla valorizzazione delle risorse del patrimonio locale, la loro salvaguardia, la diffusione a livello internazionale dei dati di studio e di conoscenza. Il tutto a sostegno di uno sviluppo sostenibile turistico su di un area vasta e poco conosciuta. Le tecnologie di indagine applicate consentiranno di produrre una base dati utile alla redazione di un progetto generale in grado di definire a livelli territoriali differenti gli ambiti operativi. Tali progetti, a servizio della tutela del patrimonio storico del luogo, porteranno a conoscenza i luoghi dove avvenne la famosa Huelga (sciopero) del 1921 a nord della Provincia di Santa Cruz, dove gli allevatori/agricoltori si ribellarono ai loro mezzadri e vennero repressi dall esercito che ne fucilarono più di novembre, presso l Aula Magna della Facoltà di Ingeneria, con l intervento del Presidente di Confindustria Fermo, Dott. Andrea Santori. A dargli benvenuto sono stati il Rettore dell Università Politecnica delle Marche, Prof. Sauro Longhi, il Responsabile dei Corsi di studio in Ingegneria Gestionale, Prof. Maurizio Bevilacqua ed alcuni docenti presenti in sede. Nel secondo apuntamento, tenutosi il 19 Novembre e dal titolo "VEGALIFT SRL: un caso giovane eccellente", invece, è intervenuto l'ing. Paolo Vitturini, Amministratore Delegato dell'azienda leader nella progettazione e produzione di schede a microprocessore elettronico per ascensori e piattaforme elevatrici, con sede a Ponzano di Fermo. ll progetto sarà espressamente basato sullo scambio e la mobilità degli studiosi da ambo le parti coinvolte, come già avvenuto in giugno per la parte argentina. Pietro Perlingeri ospite all'univpm Dal balcone a un segreto più in là: breve viaggio nella canzone di Fabrizio De André" Il 14 Novembre 2014, è stato ospite presso la Facoltà di Economia dell Università Politecnica delle Marche il Professore Emerito di Diritto Civile Pietro Perlingieri, in occasione del Convegno Disponibilità delle situazioni soggettive e giustizia alternativa, organizzato dal Dipartimento di Management dell Università Politecnica delle Marche. Svariati sono stati gli argomenti del Diritto che sono stati sviluppati a partire dai Diritti fondamentali, dai Rapporti familiari, dai rapporti di lavoro, dai rapporti con la Pubblica Amministrazione, dai rapporti societari sino a quelli sportivi. Il convegno è stato accreditato dall Ordine degli Avvocati, dall Ordine dei Commercialisti, dal Consiglio Notarile e dall Ordine dei consulenti del lavoro di Ancona. Pietro Perlingieri: laureatosi con lode in Giurisprudenza all'università di Napoli, a soli 28 anni Venerdì 14 Novembre si è tenuto presso l'aula Magna G. Bossi del Polo Montedago UNIVPM lo spettacolo Dal balcone a un segreto più in là: breve viaggio nella canzone di Fabrizio De André", scritto e raccontato da Francesco Scarabicchi e cantato e suonato da Francesco Paladino (voce e chitarra), Luigi Castagna (clarinetto), Fausto Tagliabue (percussioni e tromba), Daniele Taucci (basso). Un itinerario per visitare il valore contemporaneo della parola cantata. I racconti hanno accostato i personaggi e la poetica di Fabrizio De André per far emergere le scene del suo romanzo, delle sue storie, la folla di figure, comparse, protagonisti che abitano il teatro umanissimo e autentico a cui ha dato voce, corpo e memorabilità: un sentiero del Novecento che prosegue nel nostro secolo dentro una qualità di interpretazione che sceglie sonorità e soluzioni musicali davvero insolite e inusitate.

7 guida l'università di Camerino divenendo il più giovane rettore d'italia. Nel 1977 viene eletto come membro laico nel Consiglio superiore della magistratura e nel 2010 Professore Emerito di Diritto civile, nominato dal Ministro dell'istruzione, dell'università e della Ricerca. L evento, ad ingresso gratuito, è stato organizzato dall Università Politecnica delle Marche con la sponsorizzazione del Comune di Ancona. Castelfidardo 2015 le nuove centralità urbane Elezione Consiglio Direttivo ISOFAR Si è svolto il 13 Novembre presso il Salone degli Stemmi della Residenza Municipale il Convegno di presentazione del Documento Ricognitivo e di Indirizzo del P.O.R.U. (Programma Operativo di Riqualificazione Urbana), redatto dal Comune di Castelfidardo in collaborazione con il dipartimento DICEA dell Università Politecnica delle Marche ed approvato all unanimità lo scorso 27 ottobre dal Consiglio comunale. Lo scorso ottobre Raffaele Zanoli, Professore ordinario di Economia ed Estimo rurale del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali, è stato eletto membro del Consiglio Direttivo dell'isofar (International Society For Organic Agriculture). L evento, dal titolo Castelfidardo2015 le nuove centralità urbane, è rivolto agli Enti territoriali, alle imprese edili, agli ordini professionali e a tutta la cittadinanza e ha previsto la partecipazione dell assessore all Urbanistica della Regione Marche Antonio Canzian e del Consigliere regionale nonché Presidente della IV Commissione Enzo Giancarli. Nel corso del convegno sono stati illustrati i contenuti del documento che, oltre che dalle analisi territoriali ed dalle verifiche sullo stato di attuazione del PRG, è costituito dall individuazione degli obiettivi di rigenerazione e dei principali ambiti della trasformazione urbana. Sono state inoltre fornite tutte le informazioni relativamente al bando pubblico che sarà emanato entro la fine dell anno e che consentirà all Amministrazione comunale di accogliere e poi valutare le manifestazioni di interesse dei privati e delle imprese. # Eventi 10 Presentazione aziendale Ariston Thermo Group Polo Montedago, Aula Azzurra, ore 9:00-18:00

8 13 Concerto di Natale del Coro Universitario del CRUA Cattedrale di San Ciriaco, ore 21:15, il programma prevede l'esecuzione di un Musical Natalizio "Do you heart what i Hear?" di Noel Regney e Gloria Shayne, eseguito da un grande ensemble musicale: tre corali universitarie, Ancona, Camerino e Perugia Stranieri, oltre a un coro di voci bianche e orchestra 13 Convegno Aggiornamento sulle linee guida per l'identificazione e la diagnosi delle neoplasie prostatiche in corso di prelievo multiorgano. Approccio multidisciplinare clinico-patologico Facoltà di Meina e Chirurgia, Aula F, ore 8:30-13:00, a cura della Prof.ssa Scarpelli 13 Convegno Tutto ciò che avresti voluto sapere sulle vaccinazioni e non hai mai osato chiedere" 15 Facoltà di Economia, Sala del Consiglio, ore 09:30-13:00, a cura del Prof. Marcello M. D'Errico, Dip.to Scienze Biomehe e Sanità Pubblica Convegno L autosufficienza di plasmaderivati: un traguardo possibile e una partnership di sistema" Facoltà di Economia, Aula C, ore 14:00-21:00, Dott. Mario Piani Dir. Centro Regionale Interaziendale Meina Trasfusionale Regione Marche 17 Lezione del Corso di Alta Formazione per Avvocato Penalista Facoltà di Economia, Aula D2, ore 14:00-19:00, a cura della Camera Penale di Ancona 8-11 nov - gen Nutrire la salute: tra agricoltura, scienza e alimentazione Mole Vanvitelliana, mostra interattiva di 700 mq, visite guidate e laboratori, conferenze-dibattito, giornate tematiche e molto ancora, a cura di: Dipartimento di Scienze e Biotecnologie Meo-Chirurgiche (Sapienza Università di Roma), Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali (Università Politecnica delle Marche) # Rassegna stampa Scarica l'estratto della rassegna stampa Rassegna_stampa

9 # Comitato di redazione Sauro Longhi, Silvio Cardinali, Marta Sabbatini, Giovanni Marconi, Mara Gaspari, Alessandro Boria, Lorenzo Nardi, Jessica Filippi, Federica Gratani

INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI

INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI IL PROGETTO Il progetto DONNE E SCIENZA: ricerca, innovazione e spin-off imprenditoriale è un percorso integrato

Dettagli

YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014

YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 14 16 Ottobre Ex Mattatoio di Testaccio Ingresso: piazza Orazio Giustiniani 4 PROGRAMMA Martedì 14 Ottobre 2014 H. 9.00 11.00 - Sala Europa Presentazione dello Young International

Dettagli

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 Presentazione È sempre più evidente che la rigenerazione del tessuto economico e sociale passa attraverso il cambiamento

Dettagli

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it Mercoledì 24 luglio 2013 1 2 Data: 18 /07/2013 Diffusione: PROGRAMMA OPERATIVO FESR, VIA ALLE CONSULTAZIONI Spacca: Innovazione e Macroregione, le strade da seguire per recuperare le risorse - Ancona -

Dettagli

12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL. www.yourfuturefestival.it

12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL. www.yourfuturefestival.it 12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL www.yourfuturefestival.it Persona Innovazione LA PERSONA È PROTAGONISTA e da ogni persona nasce l idea di futuro. L Università ha il compito di valorizzare studenti,

Dettagli

Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese

Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese Maria Paola Corona Presidente di Sardegna Ricerche Sardegna Ricerche: dove la ricerca diventa

Dettagli

Wired: http://blog.wired.it/codiceaperto/2013/06/30/e-se-linnovazione-passasse-dalluniversita.html

Wired: http://blog.wired.it/codiceaperto/2013/06/30/e-se-linnovazione-passasse-dalluniversita.html E se l'innovazione passasse dall'università? Intervista al nuovo rettore dell'università di Torino Intervistatrice: Flavia Marzano Wired: http://blog.wired.it/codiceaperto/2013/06/30/e-se-linnovazione-passasse-dalluniversita.html

Dettagli

Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE

Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE Sarà l'auditoriurn 'Adriano Luzi' di Comunanza a ospitare domani la carovana di ascolto che la Regione

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REGOLAMENTO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO (approvato nella seduta del CdA del 22 marzo 2011 - modificato con delibera n. 5 del S.A. del 08/05/2012) Art. 1 Definizione 1

Dettagli

Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione

Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione Guido Saracco Presidente del CESAL, Centro Servizi per la sede di Alessadnria Alessandria 11.07.2011 30 29 Marzo Giugno 2010 2011 Area Supporto

Dettagli

Alimentare la Salute. www.sanit.org. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1.

Alimentare la Salute. www.sanit.org. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1. Ingresso gratuito Alimentare la Salute Direzione scientifica: Organizzato da: Con il patrocinio di: www.sanit.org Segreteria

Dettagli

12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL. www.yourfuturefestival.it

12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL. www.yourfuturefestival.it 12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL www.yourfuturefestival.it Persona LA PERSONA È PROTAGONISTA e da ogni persona nasce l idea di futuro. L Università ha il compito di valorizzare studenti, ricercatori,

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI E SUCCESSIVA GESTIONE DEL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI VILLA CROCE Un innovativo progetto di alta formazione manageriale dedicato ai giovani per l ideazione di nuovi

Dettagli

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema

Dettagli

Introduzione. Cos è EPIQR? A chi si rivolge EPIQR?

Introduzione. Cos è EPIQR? A chi si rivolge EPIQR? La Comunità Europea presenta EPIQR. Questo software nasce per ripensare e migliorare la gestione degli immobili, sensibilizzando in particolare sugli aspetti energetici e di qualità dell ambiente interno

Dettagli

Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro

Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro 1 Laboratorio della conoscenza: scuola e lavoro due culture a confronto per la formazione 14 Novembre 2015 Alternanza scuola e lavoro

Dettagli

Bando di Concorso. Premio di Laurea Talent Almanack

Bando di Concorso. Premio di Laurea Talent Almanack Bando di Concorso Premio di Laurea Talent Almanack ART. 1 - Istituzione del Premio Talent Almanack è un iniziativa di RobilantAssociati S.p.A che organizza e ospita all interno della propria sede un ciclo

Dettagli

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria corso di laurea (I livello) Disegno industriale e ambientale L-4 3 anni crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.it/sad Presentazione del corso

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE Classe 78/S - Scienze e Tecnologie agroalimentari Coordinatore: prof. Marco Gobbetti Tel. 0805442949; e-mail: gobbetti@ateneo.uniba.it

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 6ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 17 ottobre / 19 novembre 2011 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo

Dettagli

PARTITO DEMOCRATICO ZO%A ADDA - MARTESA%A

PARTITO DEMOCRATICO ZO%A ADDA - MARTESA%A Sono un figlio dell ultimo secolo dello scorso millennio: quel Novecento che ha prodotto gli orrori della bomba atomica e dello sterminio di massa, ma anche le speranze e le lotte di liberazione di milioni

Dettagli

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Forum internazionale della Salute XI Edizione Alimentare la Salute 14 17 dicembre 2014 Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Mostra di prodotti e servizi per la salute Lezioni di cucina salutare

Dettagli

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa Facoltà di Giurisprudenza. Associazione Amici di Suor Orsola per la Promozione degli Studî Giuridici

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa Facoltà di Giurisprudenza. Associazione Amici di Suor Orsola per la Promozione degli Studî Giuridici Università degli Studî Suor Orsola Benincasa Facoltà di Giurisprudenza Associazione Amici di Suor Orsola per la Promozione degli Studî Giuridici Crisi e ridefinizione dei concetti giuridici Ciclo di lezioni

Dettagli

15-16 Gennaio 2015 Si riunisce a Napoli il Commitment ROSE

15-16 Gennaio 2015 Si riunisce a Napoli il Commitment ROSE RASSEGNASTAMPA 15-16 Gennaio 2015 Si riunisce a Napoli il Commitment ROSE Distretto ad Alta Tecnologia per le Costruzioni Sostenibili Industria : è caccia alle idee Il Mattino Napoli - 13 gennaio 2015

Dettagli

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA Il programma può subire delle variazioni, si consiglia pertanto di consultare periodicamente il sito www.orientasud.it MARTEDI

Dettagli

a scuola di Proposte formative di educazione alla cittadinanza europea

a scuola di Proposte formative di educazione alla cittadinanza europea a scuola di Proposte formative di educazione alla cittadinanza europea LA FORMAZIONE PER STUDENTI LEZIONI PRESSO IL PUNTO EUROPA VIAGGI DI ISTRUZIONE EVENTI PARTICOLARI EUROPEAN DAYS LA FORMAZIONE PER

Dettagli

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II Presentazione Un Master per i mestieri della cultura Un anno dopo la triennale, con una forte componente professionale,

Dettagli

Il Direttore Generale

Il Direttore Generale Il Direttore Generale Procedure conferimento incarico La nomina del Direttore Generale, ai sensi dell art. 1 D.L. 27 agosto 1994, n. 512 ss.mm.ii., avviene previo esperimento di pubblica selezione disposta

Dettagli

I Laboratori Approfondimento e Divulgazione. Marzo 2014

I Laboratori Approfondimento e Divulgazione. Marzo 2014 I Laboratori Approfondimento e Divulgazione Marzo 2014 1. Le attività e le competenze della Fondazione Laboratori Approfondimento e Divulgazione Efficienza Energetica Smart City Riqualificazione energetica

Dettagli

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano PITTURA Brera per chi non disegna Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Fotografie di Matteo Girola Dipartimento di Arti Visive Scuola di Pittura

Dettagli

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO Castellanza, 10 novembre 2014 Signor Presidente, Magnifico Rettore, colleghi Studenti, Autorità

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio

COMUNICATO STAMPA. ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio COMUNICATO STAMPA ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio Il nuovo organismo creato per sviluppare la cultura al risparmio e alla legalità economica in Italia è stato presentato

Dettagli

IL CONSORZIO STABILE. Consorzio Valori Servizi Vantaggi Adesione Certificazioni. Agoraa.it

IL CONSORZIO STABILE. Consorzio Valori Servizi Vantaggi Adesione Certificazioni. Agoraa.it IL CONSORZIO STABILE Consorzio Valori Servizi Vantaggi Adesione Certificazioni Agoraa.it indice Cos è un consorzio pag. 4 Il Consorzio Stabile Agoraa pag. 5 Valori pag. 6 Servizi pag. 8 Vantaggi pag.

Dettagli

INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it

INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Ufficio Programmazione Edilizia INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it BOLOGNA, FEBBRAIO 2008 L ALMA MATER IN CIFRE Oltre 100.000 studenti hanno scelto di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005 Inizia alle ore 9 il viaggio alla scoperta dell Università Porte Aperte a Pavia, una giornata per conoscere l Ateneo e la città

Dettagli

RELAZIONE ATTIVITÀ I SEMESTRE A.A. 2014-2015

RELAZIONE ATTIVITÀ I SEMESTRE A.A. 2014-2015 RELAZIONE ATTIVITÀ I SEMESTRE A.A. 2014-2015 Breve introduzione La Commissione Accompagnamento al Lavoro del Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali (Management & Information Technology), muovendo dalle

Dettagli

Ufficio stampa. Rassegna web Notte dei ricercatori 2013

Ufficio stampa. Rassegna web Notte dei ricercatori 2013 Ufficio stampa Rassegna web Notte dei ricercatori 2013 Aggiornata al 18 settembre 2013 SIENAFREE.IT http://www.sienafree.it/universita/203-universita/53525-a-siena-la-notte-dei-ricercatori-il-27- settembre-la-scienza-animera-la-citta

Dettagli

STATUTO DELL ISTITUTO UNIVERSITARIO DI STUDI SUPERIORI IUSS FERRARA 1391. Art. 1. Costituzione

STATUTO DELL ISTITUTO UNIVERSITARIO DI STUDI SUPERIORI IUSS FERRARA 1391. Art. 1. Costituzione SENATO ACCADEMICO 20/04/206 CONSIGLIO AMMINISTRAZIONE 27/04/2016 DECRETO RETTORALE Rep. n. 873/2016 Prot. n. 45381 del 01/06/2016 UFFICIO COMPETENTE Ufficio Dottorato di Ricerca Pubblicato all Albo informatico

Dettagli

TAKING YOU FORWARD. Aosta, 11 marzo 2005. Prot. N. C-05:0210

TAKING YOU FORWARD. Aosta, 11 marzo 2005. Prot. N. C-05:0210 TAKING YOU FORWARD Aosta, 11 marzo 2005 Esperienza di una grande impresa: il Programma Ego di Ericsson Antonio Sfameli Public & Economic Affairs Ericsson Aosta, 11 marzo 2005 2 1. Profilo dell azienza

Dettagli

AQ DELLA RICERCA SCIENTIFICA

AQ DELLA RICERCA SCIENTIFICA AQ DELLA RICERCA SCIENTIFICA Gli attori Attori del processo di Assicurazione della Qualità della Ricerca Scientifica Dipartimentale sono: a) Il Rettore b) il Senato Accademico (SA) c) il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 9ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 27 ottobre / 6 dicembre 2014 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Corso di Aggiornamento Professionale Coordinatori dei Processi di AutoValutazione PREMESSA

Dettagli

I percorsi formativi del Politecnico

I percorsi formativi del Politecnico I percorsi formativi del Politecnico I percorsi formativi del Politecnico Questa parte della Guida descrive l offerta formativa del Politecnico di Torino per l a.a. 2005-2006. L attivazione delle diverse

Dettagli

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA a smau firenze 014 la nuova dimensione espositiva dedicata a cluster, laboratori, spin-off e startup indice UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE

Dettagli

METTI IN MOTO IL TALENTO

METTI IN MOTO IL TALENTO METTI IN MOTO IL TALENTO Laboratorio di sviluppo, al femminile e non solo. Progetto di valorizzazione del personale rivolto ai dipendenti dell Amministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino Provincia di

Dettagli

I programmi della Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio. Monica Rivelli

I programmi della Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio. Monica Rivelli I programmi della Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio Monica Rivelli La Fondazione per l educazione finanziaria e al Risparmio La costituzione della Fondazione per l Educazione Finanziaria

Dettagli

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso Il Liceo Economico Sociale IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso I LES nel progetto nazionale: voi siete parte di questo! 2 I numeri del progetto 360 Licei Economico- sociali coinvolti

Dettagli

Roma, Auditorium Parco della Musica, 20.21.22 maggio 2011

Roma, Auditorium Parco della Musica, 20.21.22 maggio 2011 Paesaggio, giardinaggio, design e architettura si incontrano per individuare e proporre soluzioni pratiche ed estetiche in linea con le più avanzate esigenze ecologiche. Roma, Auditorium Parco della Musica,

Dettagli

La Piattaforma EFISIO

La Piattaforma EFISIO Strumenti finanziari e sviluppo urbano sostenibile: dalla finanza di progetto alla finanza di programma La Piattaforma EFISIO INFO DAY ITALIA 14/11/2014 Dimensione urbana e strumen. finanziari nella programmazione

Dettagli

COMITATO TECNICO SCUOLA E UNIVERSITA

COMITATO TECNICO SCUOLA E UNIVERSITA Emilia Gangemi COMITATO TECNICO SCUOLA E UNIVERSITA Linee di indirizzo 12 dicembre 2012 Il quadro disegnato dai dati più recenti, tra cui le indagini ISTAT, in merito al mercato del lavoro nel Lazio non

Dettagli

MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013

MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013 YOUNG INTERNATIONAL FORUM 8 10 ottobre 2013 PROGRAMMA MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013 9.OO Convegno Inaugurale - Presentazione dello Young International Forum a cura di Mariano Berriola Presidente dello Young International

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. WEB & INTERACTION DESIGN corso triennale post diploma

SCEGLI CON IL CUORE. WEB & INTERACTION DESIGN corso triennale post diploma SCEGLI CON IL CUORE pag. 2 Il corpus del corso, di durata triennale, è costituito da sapere e saper fare legati al mondo del web, delle nuove tecnologie e alla gestione di quelle che definiamo esperienze

Dettagli

IL MONDO PROFESSIONALE IN UN UNICA PIATTAFORMA. www.mysolution.it

IL MONDO PROFESSIONALE IN UN UNICA PIATTAFORMA. www.mysolution.it IL MONDO PROFESSIONALE IN UN UNICA PIATTAFORMA www.mysolution.it IL MONDO PROFESSIONALE IN UN UNICA PIATTAFORMA Cari Clienti, siamo orgogliosi di condividere con Voi un importante crescita e rinnovamento

Dettagli

REAL ESTATE Laboratory

REAL ESTATE Laboratory REAL ESTATE Laboratory Organismo accreditato per la formazione professionale UNI EN ISO 9001: 2008 (634/001 del 11/7/05) 2011 RE.Lab REAL ESTATE Laboratory SAA, Scuola di Amministrazione Aziendale dell

Dettagli

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA 10 GIORNATE DI AULA E 3 MESI IN AZIENDE INNOVATIVE 1

Dettagli

CONSULENZA INTERDISCIPLINARE PER OPERATORI NELLA CURA EDUCATIVA DELLA PERSONA E DELLA FAMIGLIA

CONSULENZA INTERDISCIPLINARE PER OPERATORI NELLA CURA EDUCATIVA DELLA PERSONA E DELLA FAMIGLIA CONSULENZA INTERDISCIPLINARE PER OPERATORI NELLA CURA EDUCATIVA DELLA PERSONA E DELLA FAMIGLIA Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di secondo livello Facoltà di Scienze della Formazione In collaborazione

Dettagli

Corso Federalismo e fiscalità locale

Corso Federalismo e fiscalità locale Presidenza del Consiglio dei Ministri SCUOLA SUPERIORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Programma di Empowerment delle amministrazioni pubbliche del Mezzogiorno Corso Federalismo e fiscalità locale Profili

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

TITOLO I CONTRATTI PER ATTIVITA DI INSEGNAMENTO

TITOLO I CONTRATTI PER ATTIVITA DI INSEGNAMENTO REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA STIPULA DI CONTRATTI PER ATTIVITA DI INSEGNAMENTO A TITOLO ONEROSO O GRATUITO E DI ATTIVITA INTEGRATIVE AI SENSI DELL ART. 23 DELLA LEGGE 240/2010 Emanato con DR. 11460/I/003

Dettagli

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica La Scuola di Volontariato La Scuola di Volontariato è promossa dal Coge Emilia Romagna e dal Coordinamento Centri di Servizio per il Volontariato Emilia Romagna con l intento di stimolare riflessioni sugli

Dettagli

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014 Tavola rotonda 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca Roma 10 luglio 2014 Dr. Francesco Bongiovanni Cosa intendiamo con il termine governance? L insieme di azioni che consentono la realizzazione

Dettagli

MAPPATURA RAGIONATA DEL PROCEDIMENTO

MAPPATURA RAGIONATA DEL PROCEDIMENTO Divisione Supporto alla Ricerca Scientifica e al Trasferimento Tecnologico MAPPATURA RAGIONATA DEL PROCEDIMENTO DI COSTITUZIONE DI START UP E START UP DI RICERCA DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO Fasi

Dettagli

Dipartimento di Chirurgia. Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA OCULISTICA - ORL

Dipartimento di Chirurgia. Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA OCULISTICA - ORL SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA Dipartimento di Chirurgia All.2 P2-FORM MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA

Dettagli

Calendario degli incontri

Calendario degli incontri UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA Corso di Laurea Interfacoltà in COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO in collaborazione con UNIEXPORT PADOVA e CONFINDUSTRIA PADOVA Seminario di studio I processi di delocalizzazione

Dettagli

MIUR-DAAD Joint Mobility Program

MIUR-DAAD Joint Mobility Program P33 Projektförderung deutsche Sprache, Alumniprojekte, Forschungsmobilität (PPP) MIUR-DAAD Joint Mobility Program Accordo Chi sono i finanziatori? Quali sono gli obiettivi del programma? Quali sono i gruppi

Dettagli

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PITTURA. Brera per chi non disegna. Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano PITTURA Brera per chi non disegna Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Fotografie di Matteo Girola Obiettivi Formativi del Corso di Diploma

Dettagli

Conferenza Stampa sulla Giornata Nazionale dell Innovazione. 3 giugno 2010

Conferenza Stampa sulla Giornata Nazionale dell Innovazione. 3 giugno 2010 Conferenza Stampa sulla Giornata Nazionale dell Innovazione 3 giugno 2010 Indice Slide 1 La Giornata Nazionale dell Innovazione Slide 2 Il Premio Nazionale per l Innovazione Slide 3 Le competizioni nazionali

Dettagli

Introdurre alla realtà, ecco cos è l educazione.

Introdurre alla realtà, ecco cos è l educazione. Introdurre alla realtà, ecco cos è l educazione. (da Il rischio educativo di don Luigi Giussani) Conoscere il passato per capire il presente e inventare il futuro Il nostro scopo è che ciascun ragazzo

Dettagli

ACCORDO QUADRO PER LA DIFFUSIONE E L IMPLEMENTAZIONE DI BUONE PRATICHE DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO. Tra UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE DI NOVARA

ACCORDO QUADRO PER LA DIFFUSIONE E L IMPLEMENTAZIONE DI BUONE PRATICHE DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO. Tra UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE DI NOVARA ACCORDO QUADRO PER LA DIFFUSIONE E L IMPLEMENTAZIONE DI BUONE PRATICHE DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO Tra UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE DI NOVARA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Dettagli

5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado

5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado 5.4. Il PIM nella scuola secondaria di II grado Percorso didattico: Accogliere e orientare Autore Corrado Marchi e Franca Regazzoni Scuola Scuola secondaria di secondo grado Classi Prima, terza, quarta

Dettagli

SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016. 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI

SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016. 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI Martedì 1 Marzo 2016 Ingresso gratuito H. 9.00 - SALA PORTO Inaugurazione del Salone

Dettagli

Conferenza dei presidi delle Facoltà di Scienze della Comunicazione PROTOCOLLO D'INTESA TRA

Conferenza dei presidi delle Facoltà di Scienze della Comunicazione PROTOCOLLO D'INTESA TRA Conferenza dei presidi delle Facoltà di Scienze della Comunicazione PROTOCOLLO D'INTESA TRA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE LA CONFERENZA DEI PRESIDI

Dettagli

A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia di Bologna

A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia di Bologna A r e a F o r m a z i o n e U n a p r o p o s t a f o r m a t i v a p e r i l t e r z o s e t t o r e C o m e f a r e p r o g e t t a z i o n e A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia

Dettagli

SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016. 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI

SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016. 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI Martedì 1 Marzo 2016 Ingresso gratuito H. 9.00 - SALA PORTO Inaugurazione del Salone

Dettagli

Corso Federalismo e fiscalità locale

Corso Federalismo e fiscalità locale Ministero per la pubblica amministrazione e l'innovazione Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Programma di Empowerment delle amministrazioni pubbliche del Mezzogiorno Corso Profili didattico-scientifici

Dettagli

Como waterfront: between city and lake landscape

Como waterfront: between city and lake landscape WORKSHOP INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA E AMBIENTALE 16-27 SETTEMBRE 2013 Como waterfront: between city and lake landscape PROVINCIA DI COMO- Settore Cultura PROGETTO E REALIZZAZIONE A

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO POLIZIA LOCALE 2015

PROGRAMMA FORMATIVO POLIZIA LOCALE 2015 DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA UFFICIO AUTONOMIE LOCALI E DECENTRAMENTO AMMINISTRATIVO PROGRAMMA FORMATIVO POLIZIA LOCALE 2015 COMITATO TECNICO CONSULTIVO PER LA POLIZIA LOCALE REGIONE BASILICATA

Dettagli

LAC. Area Economica. Area Aziendale

LAC. Area Economica. Area Aziendale LABORATORI proposto da Università Politecnica delle Marche Premessa: I laboratori proposti, la cui articolazione verrà poi concordata con i docenti referenti delle scuole, consentono un primo approccio

Dettagli

MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti

MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti MOdena e REggio Emilia Città Amiche degli Studenti L 1 r C d P p S i d M m I m S n L ATENEO DI MODENA E REGGIO EMILIA 12 Facoltà, 31 Dipartimenti, quasi 19.000 iscritti ai soli corsi di studio, un numero

Dettagli

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni Scuola di Scienze e Tecnologie corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni L-35 3 anni sede UNICAM: Camerino crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.mat.it www.sst.unicam.it/sst/ Presentazione

Dettagli

Newsletter. Un momento unico! Entusiasmante! Queste le parole dei ragazzi di Oliver che hanno partecipato come veri protagonisti alla

Newsletter. Un momento unico! Entusiasmante! Queste le parole dei ragazzi di Oliver che hanno partecipato come veri protagonisti alla Dicembre 2013 Speciale Natale Anno 2 Newsletter Oliver nelle periferie di Napoli, Torino e Milano Un momento unico! Entusiasmante! Queste le parole dei ragazzi di Oliver che hanno partecipato come veri

Dettagli

PROGETTO LE PAROLE SONO SEMI 2010/2011

PROGETTO LE PAROLE SONO SEMI 2010/2011 PROGETTO LE PAROLE SONO SEMI 2010/2011 promosso dalle Associazioni di volontariato E pas e temp, Unasam (Unione Nazionale delle Associazioni per la Salute Mentale) e Associazione Club degli alcolisti in

Dettagli

Anno Accademico 2005/2006. 3 Corso di perfezionamento. Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale.

Anno Accademico 2005/2006. 3 Corso di perfezionamento. Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale. Università degli Studi di Bergamo Centro Servizi del Volontariato Anno Accademico 2005/2006 3 Corso di perfezionamento Gestione di organizzazioni non profit e Progettazione sociale Presentazione Giunto

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

MATERIALI, SOLUZIONI E SERVIZI PER I CLIENTI

MATERIALI, SOLUZIONI E SERVIZI PER I CLIENTI GOVERNANCE Ovvero i valori morali che determinano il comportamento di chi dovrà decidere, ora ed in futuro, i valori con cui si intende gestire il Gruppo, le scelte, gli approcci al mercato e al contesto

Dettagli

Progetto LABORATORIO TEATRALE Scuola Primaria Rognoni Sozzago (a. s. 2015/2016)

Progetto LABORATORIO TEATRALE Scuola Primaria Rognoni Sozzago (a. s. 2015/2016) Progetto LABORATORIO TEATRALE Scuola Primaria Rognoni Sozzago (a. s. 2015/2016) Premessa La drammatizzazione è la forma più conosciuta e diffusa di animazione nella scuola. Nell'uso più comune con il termine

Dettagli

PREMESSO TENUTO CONTO

PREMESSO TENUTO CONTO CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI PROTOCOLLO D INTESA TRA CONFERENZA DEI RETTORI DELLE UNIVERSITÀ ITALIANE E CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI

Dettagli

Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma (dopo di noi)

Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma (dopo di noi) Sostenere i Il problema I temi che si definiscono dopo di noi legati alle potenzialità e autonoma dei disabili - hanno un impatto sociale estremamente rilevante. In primo luogo va sottolineato che, per

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MDT Master in Diritto tributario dell impresa XII Edizione 2013-2014 MDT Master in Diritto tributario dell impresa Il diritto tributario è un tema spesso

Dettagli

CALENDARIO EVENTI 2014 Scuole Secondarie di secondo Grado

CALENDARIO EVENTI 2014 Scuole Secondarie di secondo Grado CALENDARIO EVENTI 2014 Scuole Secondarie di secondo Grado ISTRUZIONI PER LA PARTECIPAZIONE Le Scuole si devono iscrivere inviando la scheda di iscrizione ai recapiti indicati per ciascun evento. Se la

Dettagli

Bando per il Corso di Perfezionamento in Politiche europee per la valorizzazione del territorio. Conoscere per accedere ai Fondi Europei

Bando per il Corso di Perfezionamento in Politiche europee per la valorizzazione del territorio. Conoscere per accedere ai Fondi Europei Bando per il Corso di Perfezionamento in Politiche europee per la valorizzazione del territorio. Conoscere per accedere ai Fondi Europei In collaborazione con Consulta per il Lavoro e la Valorizzazione

Dettagli

Sondaggio sulla modalità di redazione e valutazione delle Tesi di Laurea Triennali

Sondaggio sulla modalità di redazione e valutazione delle Tesi di Laurea Triennali Sondaggio sulla modalità di redazione e valutazione delle Tesi di Laurea Triennali Le opinioni degli studenti raccolte tramite i gruppi Facebook Sondaggio promosso dai Rappresentati degli Studenti nel

Dettagli

La scuola italiana. Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare?

La scuola italiana. Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare? La scuola italiana Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare? Obbligo scolastico In Italia è obbligatorio frequentare la scuola sino al compimento del sedicesimo anno d età (16 anni). Obbligo Formativo

Dettagli

Cosa può fare FederlegnoArredo PER LA MIA AZIENDA?

Cosa può fare FederlegnoArredo PER LA MIA AZIENDA? Cosa può fare FederlegnoArredo PER LA MIA AZIENDA? 1 CONOSCERE IL MERCATO ITALIA L Italia ha più opportunità di quello che sembra NOI LE INTERCETTIAMO IN ANTICIPO Conoscere il comparto in cui si opera.

Dettagli

DALLA TESTA AI PIEDI

DALLA TESTA AI PIEDI PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO ANNUALE SCUOLA DELL INFANZIA A. MAGNANI BALIGNANO DALLA TESTA AI PIEDI ALLA SCOPERTA DEL NOSTRO CORPO Anno scolastico 2013-14 MOTIVAZIONI Il corpo è il principale strumento

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

Ageing at home. Esperienze idee soluzioni. nella Regione Marche

Ageing at home. Esperienze idee soluzioni. nella Regione Marche Ageing at home Esperienze idee soluzioni nella Regione Marche Alcune caratteristiche della Regione La Regione Marche è caratterizzata: da un alto tasso di invecchiamento della popolazione da elevate aspettative

Dettagli

L esperienza dell Università di Bologna

L esperienza dell Università di Bologna PON GOVERNANCE E AZIONI DI SISTEMA ASSE E Capacità Istituzionale Obiettivo specifico 5.1 Performance PA Linea 2 WEBINAR Ciclo delle Performance nelle Università: La programmazione della formazione e il

Dettagli