Cluster Smart Living Technologies: la casa intelligente del futuro che mette al centro i bisogni dell'uomo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cluster Smart Living Technologies: la casa intelligente del futuro che mette al centro i bisogni dell'uomo"

Transcript

1 About us - Newsletter di Ateneo N.6 All'attenzione di: Francesco Graziosi Cluster Smart Living Technologies: la casa intelligente del futuro che mette al centro i bisogni dell'uomo Nei link sottostanti troverai tutte le informazioni sulle ultime delibere disponibili dei principali organi accademici Notizie dal Senato Accademico Notizie dal CdA Giovedì 4 embre, presso il rettorato dell Università Politecnica delle Marche, si è tenuto il 1 convegno nazionale Smart Living Technologies. L'obiettivo dell incontro è stato quello di ribadire l importanza dei Cluster Tecnologici Nazionali quale fulcro generatore di un dialogo continuo e di collaborazione tra tutti gli attori pubblici e privati coinvolti operanti nel settore delle Tecnologie per gli Ambienti di Vita e presenti in diversi territori regionali con il fine di potersi imporre, a livello nazionale, nello scenario europeo che si va prefigurando nei prossimi anni. In questo ambito nasce il Cluster Smart Living Technologies (SLT), per implementare le strategie di ricerca e sviluppo dell intero sistema-paese e rispondere alle sfide lanciate dalla

2 competizione europea e internazionale, in particolare Horizon Il Cluster SLT, la cui presidenza è affidata al prof. Sauro Longhi, Rettore dell Università Politecnica delle Marche, ha già avviato tre progetti: Shell, Active Ageing at Home, Design for All Dice il Rettore Sauro Longhi Il cluster, composto da nuclei regionali in cui si mettono insieme pubblico e privato, evidenziando le specializzazioni di ciascuna Regione, serve per dare all Italia una carta in più in Europa. E uno strumento per lo sviluppo dell imprenditorialità tecnologica, che può consentire ai giovani, che hanno voglia di fare impresa, lo sviluppo di un proprio progetto negli ambiti della sicurezza della casa, dell ambiente e del lavoro. Ulteriori ambiti di sviluppo sono possibili nella gestione energetica per rendere efficiente il consumo, nel settore delle smart cities per l ottimizzazione e l innovazione dei servizi pubblici; il tutto con un unico fine: migliorare la qualità della vita e soddisfare le esigenze dei cittadini soprattutto i più deboli, delle imprese e delle istituzioni. # News in pillole Premio "Maurizio Panti" per l'hackunivpm2014 International Tax Week 2014: si studia la residenza fiscale ai tempi della crisi e della globalizzazione Ha preso l'avvio il 25 Novembre presso il Dipartimento di Ingegneria dell Informazione dell'univpm l'hackthon "Premio Maurizio Panti 2014", una competizione di alto livello fra tutti gli studenti dell'ateneo nel nome del suo illustre esponente scomparso dieci anni fa. Promosso dai professori Donato Iacobucci e Alessandro Cucchiarelli del Dipartimento di Ingegneria dell'informazione e dal professor Silvio Cardinali del Dipartimento di Management, con la partnership della Scuola Superiore dei Lions Clubs "Maurizio Panti", della Fondazione Lions per la Solidarietà e di Confindustria Pesaro Urbino, il concorso di idee ha riscosso grande successo fra gli studenti. "Un gioco, mi piace definirlo", ha hiarato in apertura il Rettore Sauro Longhi, "per avvicinare le giovani L International Tax Week è una iniziativa a livello europeo alla quale partecipano università del Belgio, Olanda, Germania, Inghilterra, Francia e Italia con l obiettivo di fornire agli studenti delle diverse nazionalità la possibilità di cimentarsi nella risoluzione di casi aziendali in un ottica di fiscalità comparata. Quest anno, la 23^ edizione, organizzata dall'univpm, si è svolta in Italia, con sede a Grottammare (AP), presso il residence Le Terrazze : Il tema scelto dal team scientifico ITW Italia (professori Luca Cerioni, Monica De Angelis, UNIVPM) è stato La residenza fiscale. La ITW (i cui lavori si sono tenuti interamente in lingua inglese), al fine di valorizzare l approccio collaborativo e cosmopolita degli studenti, presuppone la capacità di lavorare in gruppo, una particolare inclinazione alla

3 generazioni ad incontrare il proprio futuro su progetti concreti". Organizzati in gruppi, ai 65 studenti partecipanti è stato presentato il tema - la promozione turistica del territorio personalizzata sul profilo del turista - a partire dal quale hanno dovuto elaborare l'idea imprenditoriale da presentare alla commissione, che ha assegnato il premio di euro il 28 novembre. L'HackUNIVPM è il primo evento del Contamination Lab, che, nelle parole del Rettore, "è uno spazio aperto e inclusivo progettato dall Univpm per far circolare idee tra i giovani e il mondo produttivo, per valorizzare le competenze interdisciplinari che sono e saranno quanto di meglio le nuove generazioni avranno a disposizione per sfidare il futuro". Contaminazione è, dunque, l'altra parola chiave. Come hiara il professor Iacobucci, "abbiamo voluto mettere insieme studenti che provengono da percorsi diversi in ateneo nello sviluppo di progetti comuni nella convinzione che la contaminazione di approcci disciplinari sia la chiave fondamentale dell'innovazione". Il professor Cucchiarelli sottolinea l'importanza dell'hackathon perché "la sua formula stimola la condivisione delle conoscenze e premia il lavoro di gruppo, entrambi aspetti di notevole rilevanza per la formazione dei futuri ingegneri dell'informazione". comparazione nonché una adeguata conoscenza di talune problematiche, particolarmente rilevanti, attinenti al diritto tributario. L iniziativa è stata inserita nel percorso formativo di alcuni corsi della Facoltà di Economia per consentire agli studenti che scelgono di partecipare, una esperienza particolarmente significativa che travalica i confini nazionali. L organizzazione dell'international Tax Week da parte della Facoltà di Economia Giorgio Fuà dell'università Politecnica delle Marche - spiega il Pro Rettore Gian Luca Gregori - rappresenta un segnale tangibile dell integrazione che esiste fra l ateneo ed il territorio ma anche la testimonianza dell'apertura internazionale della nostra facoltà. Per la professoressa De Angelis L International Tax Week è un opportunità per gli studenti perché la Politecnica rappresenta l unico ateneo italiano che partecipata a questo iniziativa di rilevanza europea. I ragazzi sono stati divisi in gruppi di nazionalità eterogenea e si sono sfidati nel presentare l elaborato più meritevole. Vivi 5 giorni da manager: università e lavoro insieme per competere L'Oscar della P.A. all Azienda Ospedali Riuniti di Ancona donato all Univpm Venerdì 21 Novembre sono stati presentati all'istao i risultati del progetto "Vivi 5 giorni da manager". Si tratta di un'iniziativa, promossa da Manageritalia e Federmanager, Università Politecnica delle Marche e ISTAO, che nel 2014 ha coinvolto 19 laureandi e 14 aziende, offrendo ai giovani talenti selezionati l'opportunità di vivere per 5 giorni un'esperienza lavorativa in azienda affiancando un manager. Durante la presentazione, alcuni giovani e manager hanno raccontato in diretta quest esaltante iniziativa, in quella che è parsa la cronaca di un bel reality. Perché, più che i numeri, sono le esperienze, di cui i giovani hanno già fatto tesoro, che contano. Ragazzi (11) e ragazze (8) in gamba, selezionati accuratamente dai corsi di Ingegneria ed Il 19 Novembre, in Rettorato, il Dott. Paolo Galassi, Direttore Generale dell Azienda Ospedali Riuniti di Ancona, ha voluto donare all Università Politecnica delle Marche l Oscar di Bilancio della P.A., assegnato all Azienda Ospedali Riuniti lo scorso 12 Novembre a Roma, Sala del Campidoglio. Il Direttore Galassi spiega come questo gesto vuole essere un messaggio importante per sottolineare la collaborazione tra la parte gestionale dell Azienda e l Università, che vede coinvolte la Facoltà di Meina e di Economia ed in questo caso particolare con il Dipartimento di Management per il Bilancio Sociale e la Ditta Loccioni per la parte grafica.

4 economia dell Università Politecnica delle Marche e ansiosi di sperimentare sul campo nozioni studiate per anni solo in teoria. Questi giovani, dopo una giornata di formazione presso ISTAO, hanno iniziato la primavera scorsa a curiosare, assorbire come spugne e dare il massimo per essere per 5 giorni l ombra del proprio manager, scelto tra i dirigenti associati a Manageritalia e Federmanager. I manager da parte loro si sono detti entusiasti, perché seppure abituati a favorire e far crescere i giovani in azienda hanno vissuto quest esperienza in un ottica diversa. Tant è che Renzo Libenzi, direttore generale Loccioni, e: "noi di giovani ne vediamo e ne assumiamo tanti, ma l esperienza di averne uno, con il quale non c è nessun rapporto, che mi segue per 5 giorni è stata del tutto nuova. Senti l impegno di dargli tutte le occasioni e gli strumenti per capire cos è e com è il mondo del lavoro e certo poi di fargli apprezzare il manager e la sua professione che non è comandare, ma gestire e far collaborare persone verso obiettivi comuni". Il Pro Rettore Gian Luca Gregori sottolinea come molti gruppi di ricerca non sono riusciti ad ottenere il premio e pertanto ci rende orgogliosi avere collaborato, già dalla prima partecipazione, all aggiuazione dell Oscar all Azienda. Il Prof. Stefano Marasca, direttore del Dipartimento di Management, si e emozionato per tale riconoscimento. L'Oscar è stato dato al Bilancio Economico-Finanziario dell Azienda per la chiarezza, la competenza, la trasparenza che sono il valore aggiunto che l Azienda ha saputo creare. Il gruppo del Dipartimento, tre docenti e due ricercatori, ha definito il metodo per l impostazione del Bilancio Sociale, coordinato la redazione del documento e scelto gli inatori con cui esprimere le attività svolte, le risorse finanziarie impegnate. La collaborazione continuerà anche per il prossimo anno e si stanno ricercando ulteriori soluzioni scientifiche che possano garantire altri riconoscimenti. "L originalità del progetto e Gian Luca Gregori, Pro Rettore dell'università Politecnica delle Marche si esprime in tre parole chiave: timing (anticipare il contatto fra domanda e offerta di lavoro), esperienza (verificare le attitudini e le aspirazioni dello studente portandolo sui luoghi di lavoro) e perseguimento della terza missione dell Università, cioè ricerca, didattica e rapporto con le imprese e il territorio". Il Preside di Economia Prof. Francesco Maria Chelli sottolinea come questo gesto sia molto significativo e ringrazia l Azienda e il Dipartimento per il lavoro svolto. Il Rettore Sauro Longhi evidenzia come il Bilancio sociale presentato abbia contenuti scientifici e sottolinea l importanza di una collaborazione sinergica, sempre più ampia, al fine di ottenere risultati sempre più importanti. Nasce la Fabbrica Laboratorio dell'univpm: verso un'ulteriore integrazione fra didattica, ricerca e impresa Italian Agile Days 2014 all Univpm: modelli e procedure per lo sviluppo del software in molteplici campi applicativi Venerdì 21 novembre, alle 9:30, presso l Aula Magna dell Università Politecnica delle Marche, è stato presentato il Progetto EiM Tech Easy Injection Moulding. Il Progetto nasce dall esigenza dell industria italiana della plastica di colmare il gap tecnico evidenziato con il resto d Europa e si fonda sulla convinzione che l Università possa essere un supporto fondamentale. Nasce così la collaborazione tra la Facoltà di Ingegneria Nelle giornate di venerdì 14 e Sabato 15 Novembre, la Facoltà di Economia Giorgio Fuà ha ospitato l Italian Agile Days 2014, un incontro per presentare modelli e procedure agili per lo sviluppo del software in molteplici campi applicativi. Il Professor Sauro Longhi, Rettore, nel presenziare al convegno, ha evidenziato quanto il manifesto Agile sia vicino alla filosofia dell Università, mettendo al centro: la persona, le sue capacità e le sue

5 dell Ateneo dorico e il colosso tedesco Arburg, azienda leader mondiale nella produzione di presse ad iniezione di alta qualità per la lavorazione di materie plastiche. Si tratta di una realtà industriale che rappresenta l eccellenza nel settore dello stampaggio ad iniezione di materie plastiche. Nella tarda mattinata si è tenuta poi l inaugurazione di un isola di lavoro funzionante, una sorta di fabbrica laboratorio, realizzata con il contributo di Arburg nei laboratori dell Università. Subito dopo l inaugurazione, a titolo dimostrativo è stato stampato e distribuito ai presenti un piccolo gadget in plastica, un portacellulare da tavolo, recante il logo dell Università, il marchio Arburg ed il logo del Progetto EiM Tech. La tavola rotonda del pomeriggio ha consentito alle aziende di portare la loro testimonianza con alcuni esempi di industrializzazione ad elevato contenuto tecnologico, e di esplorare aree di interesse e possibili tematiche di collaborazione tra università ed aziende. Per maggiori informazioni sul progetto, si può visitare il sito relazioni per risolvere i quesiti che si trova di fronte, in modi sempre nuovi ed efficaci. In questo momento di difficoltà che ci coinvolge tutti, la propensione del Agile nel risolvere i problemi, trasformandoli in opportunità è una delle possibili strade per uscire dalla crisi. Il Rettore ha tenuto a sottolineare come, dopo aver accettato con entusiasmo la proposta di ospitare l evento, essa sia stata portata a compimento grazie al lavoro del personale della Politecnica e dell associazione Italian Agile Movement. Lavoro svolto con dialogo, professionalità e spirito di servizio al territorio per fornire nuovi spunti e idee ai giovani studenti e lavoratori italiani. L evento, che tra venerdì e sabato ha coinvolto quasi 400 partecipanti, si è aperto con l obiettivo di creare un luogo d incontro in cui condividere workshop metodologici e relazioni tecniche con professionisti esperti ed appassionati di informatica desiderosi di capire cos è l Agile. I partecipanti, divisi tra afferenti e laureati dell Università Politecnica delle Marche oltre professionisti locali e nazionali, hanno animato i locali della Facoltà di Economia Giorgio Fuà fino al tardo pomeriggio di Sabato, discutendo su soluzioni innovative per la programmazione e lo sviluppo del software. Incontro bilaterale UNIVPM - UNPA: progetto triennale MAE I Mercoledì dell Imprenditore Facoltà di Ingegneria - Univpm, sede di Fermo Nell ambito di un progetto finanziato dai Ministeri degli Affari Esteri d Italia e di Argentina, si è svolto il 24 Novembre l incontro tra l Università Politecnica delle Marche e l Universidad Nacional de la Patagonia Austral (UNPA), nell'ambito del progetto Nueva Tecnología Y Patrimonio Poniendo En Valor Paisajes Culturales En Santa Cruz. Una Experiencia De Cooperación Entre Italia Y Argentina, coordinato per l Italia dal Prof. Fausto Pugnaloni del DICEA/UNIVPM e per l Argentina dalla Prof.ssa Tagliorette dell UNPA. Inserito in un programma di cooperazione bilaterale, l'iniziativa rientra nel più ampio quadro di progetti interuniversitari internazionali che la Sezione Architettura del DICEA sviluppa da anni. Per il corrente anno accademico presso la Facoltà di Ingegneria della sede di Fermo è stato dato l avvio di un iniziativa denominata I mercoledì dell Imprenditore : si tratta di un ciclo di incontri, seminari, focus tematici tenuti da imprenditori e rivolti agli studenti dei corsi di laurea e laurea magistrale in Ingegnera Gestionale. Questi incontri hanno lo scopo di fornire ai futuri ingegneri gli strumenti di lettura ed interpretazione della realtà economica produttiva locale, di analisi di quella internazionale e di supporto per un loro efficace inserimento nel mondo del lavoro. Il primo appuntamento si è svolto a Fermo il 12

6 Il tema affrontato è costituito dalla valorizzazione delle risorse del patrimonio locale, la loro salvaguardia, la diffusione a livello internazionale dei dati di studio e di conoscenza. Il tutto a sostegno di uno sviluppo sostenibile turistico su di un area vasta e poco conosciuta. Le tecnologie di indagine applicate consentiranno di produrre una base dati utile alla redazione di un progetto generale in grado di definire a livelli territoriali differenti gli ambiti operativi. Tali progetti, a servizio della tutela del patrimonio storico del luogo, porteranno a conoscenza i luoghi dove avvenne la famosa Huelga (sciopero) del 1921 a nord della Provincia di Santa Cruz, dove gli allevatori/agricoltori si ribellarono ai loro mezzadri e vennero repressi dall esercito che ne fucilarono più di novembre, presso l Aula Magna della Facoltà di Ingeneria, con l intervento del Presidente di Confindustria Fermo, Dott. Andrea Santori. A dargli benvenuto sono stati il Rettore dell Università Politecnica delle Marche, Prof. Sauro Longhi, il Responsabile dei Corsi di studio in Ingegneria Gestionale, Prof. Maurizio Bevilacqua ed alcuni docenti presenti in sede. Nel secondo apuntamento, tenutosi il 19 Novembre e dal titolo "VEGALIFT SRL: un caso giovane eccellente", invece, è intervenuto l'ing. Paolo Vitturini, Amministratore Delegato dell'azienda leader nella progettazione e produzione di schede a microprocessore elettronico per ascensori e piattaforme elevatrici, con sede a Ponzano di Fermo. ll progetto sarà espressamente basato sullo scambio e la mobilità degli studiosi da ambo le parti coinvolte, come già avvenuto in giugno per la parte argentina. Pietro Perlingeri ospite all'univpm Dal balcone a un segreto più in là: breve viaggio nella canzone di Fabrizio De André" Il 14 Novembre 2014, è stato ospite presso la Facoltà di Economia dell Università Politecnica delle Marche il Professore Emerito di Diritto Civile Pietro Perlingieri, in occasione del Convegno Disponibilità delle situazioni soggettive e giustizia alternativa, organizzato dal Dipartimento di Management dell Università Politecnica delle Marche. Svariati sono stati gli argomenti del Diritto che sono stati sviluppati a partire dai Diritti fondamentali, dai Rapporti familiari, dai rapporti di lavoro, dai rapporti con la Pubblica Amministrazione, dai rapporti societari sino a quelli sportivi. Il convegno è stato accreditato dall Ordine degli Avvocati, dall Ordine dei Commercialisti, dal Consiglio Notarile e dall Ordine dei consulenti del lavoro di Ancona. Pietro Perlingieri: laureatosi con lode in Giurisprudenza all'università di Napoli, a soli 28 anni Venerdì 14 Novembre si è tenuto presso l'aula Magna G. Bossi del Polo Montedago UNIVPM lo spettacolo Dal balcone a un segreto più in là: breve viaggio nella canzone di Fabrizio De André", scritto e raccontato da Francesco Scarabicchi e cantato e suonato da Francesco Paladino (voce e chitarra), Luigi Castagna (clarinetto), Fausto Tagliabue (percussioni e tromba), Daniele Taucci (basso). Un itinerario per visitare il valore contemporaneo della parola cantata. I racconti hanno accostato i personaggi e la poetica di Fabrizio De André per far emergere le scene del suo romanzo, delle sue storie, la folla di figure, comparse, protagonisti che abitano il teatro umanissimo e autentico a cui ha dato voce, corpo e memorabilità: un sentiero del Novecento che prosegue nel nostro secolo dentro una qualità di interpretazione che sceglie sonorità e soluzioni musicali davvero insolite e inusitate.

7 guida l'università di Camerino divenendo il più giovane rettore d'italia. Nel 1977 viene eletto come membro laico nel Consiglio superiore della magistratura e nel 2010 Professore Emerito di Diritto civile, nominato dal Ministro dell'istruzione, dell'università e della Ricerca. L evento, ad ingresso gratuito, è stato organizzato dall Università Politecnica delle Marche con la sponsorizzazione del Comune di Ancona. Castelfidardo 2015 le nuove centralità urbane Elezione Consiglio Direttivo ISOFAR Si è svolto il 13 Novembre presso il Salone degli Stemmi della Residenza Municipale il Convegno di presentazione del Documento Ricognitivo e di Indirizzo del P.O.R.U. (Programma Operativo di Riqualificazione Urbana), redatto dal Comune di Castelfidardo in collaborazione con il dipartimento DICEA dell Università Politecnica delle Marche ed approvato all unanimità lo scorso 27 ottobre dal Consiglio comunale. Lo scorso ottobre Raffaele Zanoli, Professore ordinario di Economia ed Estimo rurale del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali, è stato eletto membro del Consiglio Direttivo dell'isofar (International Society For Organic Agriculture). L evento, dal titolo Castelfidardo2015 le nuove centralità urbane, è rivolto agli Enti territoriali, alle imprese edili, agli ordini professionali e a tutta la cittadinanza e ha previsto la partecipazione dell assessore all Urbanistica della Regione Marche Antonio Canzian e del Consigliere regionale nonché Presidente della IV Commissione Enzo Giancarli. Nel corso del convegno sono stati illustrati i contenuti del documento che, oltre che dalle analisi territoriali ed dalle verifiche sullo stato di attuazione del PRG, è costituito dall individuazione degli obiettivi di rigenerazione e dei principali ambiti della trasformazione urbana. Sono state inoltre fornite tutte le informazioni relativamente al bando pubblico che sarà emanato entro la fine dell anno e che consentirà all Amministrazione comunale di accogliere e poi valutare le manifestazioni di interesse dei privati e delle imprese. # Eventi 10 Presentazione aziendale Ariston Thermo Group Polo Montedago, Aula Azzurra, ore 9:00-18:00

8 13 Concerto di Natale del Coro Universitario del CRUA Cattedrale di San Ciriaco, ore 21:15, il programma prevede l'esecuzione di un Musical Natalizio "Do you heart what i Hear?" di Noel Regney e Gloria Shayne, eseguito da un grande ensemble musicale: tre corali universitarie, Ancona, Camerino e Perugia Stranieri, oltre a un coro di voci bianche e orchestra 13 Convegno Aggiornamento sulle linee guida per l'identificazione e la diagnosi delle neoplasie prostatiche in corso di prelievo multiorgano. Approccio multidisciplinare clinico-patologico Facoltà di Meina e Chirurgia, Aula F, ore 8:30-13:00, a cura della Prof.ssa Scarpelli 13 Convegno Tutto ciò che avresti voluto sapere sulle vaccinazioni e non hai mai osato chiedere" 15 Facoltà di Economia, Sala del Consiglio, ore 09:30-13:00, a cura del Prof. Marcello M. D'Errico, Dip.to Scienze Biomehe e Sanità Pubblica Convegno L autosufficienza di plasmaderivati: un traguardo possibile e una partnership di sistema" Facoltà di Economia, Aula C, ore 14:00-21:00, Dott. Mario Piani Dir. Centro Regionale Interaziendale Meina Trasfusionale Regione Marche 17 Lezione del Corso di Alta Formazione per Avvocato Penalista Facoltà di Economia, Aula D2, ore 14:00-19:00, a cura della Camera Penale di Ancona 8-11 nov - gen Nutrire la salute: tra agricoltura, scienza e alimentazione Mole Vanvitelliana, mostra interattiva di 700 mq, visite guidate e laboratori, conferenze-dibattito, giornate tematiche e molto ancora, a cura di: Dipartimento di Scienze e Biotecnologie Meo-Chirurgiche (Sapienza Università di Roma), Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali (Università Politecnica delle Marche) # Rassegna stampa Scarica l'estratto della rassegna stampa Rassegna_stampa

9 # Comitato di redazione Sauro Longhi, Silvio Cardinali, Marta Sabbatini, Giovanni Marconi, Mara Gaspari, Alessandro Boria, Lorenzo Nardi, Jessica Filippi, Federica Gratani

12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL. www.yourfuturefestival.it

12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL. www.yourfuturefestival.it 12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL www.yourfuturefestival.it Persona LA PERSONA È PROTAGONISTA e da ogni persona nasce l idea di futuro. L Università ha il compito di valorizzare studenti, ricercatori,

Dettagli

YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014

YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 14 16 Ottobre Ex Mattatoio di Testaccio Ingresso: piazza Orazio Giustiniani 4 PROGRAMMA Martedì 14 Ottobre 2014 H. 9.00 11.00 - Sala Europa Presentazione dello Young International

Dettagli

12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL. www.yourfuturefestival.it

12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL. www.yourfuturefestival.it 12-17maggio #YFF14 YOUR FUTURE FESTIVAL www.yourfuturefestival.it Persona Innovazione LA PERSONA È PROTAGONISTA e da ogni persona nasce l idea di futuro. L Università ha il compito di valorizzare studenti,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005 Inizia alle ore 9 il viaggio alla scoperta dell Università Porte Aperte a Pavia, una giornata per conoscere l Ateneo e la città

Dettagli

@Architetti di Apprendimento The meeting point to learn, experience and share. www.archittettidiapprendimento.it

@Architetti di Apprendimento The meeting point to learn, experience and share. www.archittettidiapprendimento.it @Architetti di Apprendimento The meeting point to learn, experience and share www.archittettidiapprendimento.it FINALITÀ DESTINATARI ORGANIZZAZIONE L Hdemia@ArchitettidiApprendimento si colloca fra le

Dettagli

Reportage iniziativa 8 e 9 aprile 2016

Reportage iniziativa 8 e 9 aprile 2016 Reportage iniziativa 8 e 9 aprile 2016 Due giorni intensi nel corso dei quali 100 ragazzi, fra studenti dell'istituto Monaco e del liceo Fermi di Cosenza e studenti dell'università della Calabria (Unical),

Dettagli

INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI

INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI IL PROGETTO Il progetto DONNE E SCIENZA: ricerca, innovazione e spin-off imprenditoriale è un percorso integrato

Dettagli

Liceo Scientifico. Diploma di Liceo Scientifico Opzione Scienze applicate

Liceo Scientifico. Diploma di Liceo Scientifico Opzione Scienze applicate Liceo Scientifico Sezione A. Maserati Diploma di Liceo Scientifico Opzione Scienze applicate Cos è il Liceo Scientifico delle Scienze Applicate La recente riforma della scuola secondaria ha ripreso la

Dettagli

Divisione Politiche per gli Studenti Ufficio Orientamento Staff del Rettore

Divisione Politiche per gli Studenti Ufficio Orientamento Staff del Rettore Divisione Politiche per gli Studenti Ufficio Sono in corso, presso le Facoltà, le Giornate di Vita Universitaria, incontri di orientamento destinati agli studenti delle scuole medie superiori. Gli incontri,

Dettagli

LEAN scuola Oltre il Progetto Qualità

LEAN scuola Oltre il Progetto Qualità LEAN scuola Oltre il Progetto Qualità Convegno rivolto a dirigenti e personale docente della scuola Fondazione CUOA Altavilla Vicentina, 21 maggio 2008 15.00 18.00 1 Il 21 maggio scorso, la Fondazione

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 Presentazione È sempre più evidente che la rigenerazione del tessuto economico e sociale passa attraverso il cambiamento

Dettagli

Scuole in azienda I documenti dell esperienza Concorso nazionale Decima edizione

Scuole in azienda I documenti dell esperienza Concorso nazionale Decima edizione Scuole in azienda I documenti dell esperienza Concorso nazionale Decima edizione Udine / Maggio 2015 Fabbricando 2014/2015 Scuole in azienda I documenti dell esperienza Decima edizione con l Adesione del

Dettagli

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REGOLAMENTO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO (approvato nella seduta del CdA del 22 marzo 2011 - modificato con delibera n. 5 del S.A. del 08/05/2012) Art. 1 Definizione 1

Dettagli

XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA

XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA MARTEDI 29 OTTOBRE H 9.00 10.45 SALA DIONE Cerimonia inaugurale Il futuro dei giovani nell agenda politica Disoccupati, precari,

Dettagli

Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE

Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE Sarà l'auditoriurn 'Adriano Luzi' di Comunanza a ospitare domani la carovana di ascolto che la Regione

Dettagli

URBAN LIGHTSCAPE PAESAGGI DELLA CITTA CONTEMPORANEA: LA LUCE COME ELEMENTO DI CONNESSIONE TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO

URBAN LIGHTSCAPE PAESAGGI DELLA CITTA CONTEMPORANEA: LA LUCE COME ELEMENTO DI CONNESSIONE TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO URBAN LIGHTSCAPE PAESAGGI DELLA CITTA CONTEMPORANEA: LA LUCE COME ELEMENTO DI CONNESSIONE TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO concorso internazionale di idee maggio ottobre 2015 promosso da organizzato da DIPARTIMENTO

Dettagli

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA 10 GIORNATE DI AULA E 3 MESI IN AZIENDE INNOVATIVE 1

Dettagli

Creare Valore con il Supply Chain Management

Creare Valore con il Supply Chain Management Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Settembre - Novembre 2013 Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna 26 settembre Fabbrica Futuro - Il settore Moda Firenze 10 ottobre

Dettagli

The Environmental Technologies Eve

The Environmental Technologies Eve The Environmental Technologies Eve Milano, 24-27 gennaio 2006 24-27 gennaio 2006 Aria di rinnovamento a TAU, che diventa INTERNATIONAL Da quest anno la mostra si presenta completamente rinnovata: nuova

Dettagli

LAC. Area Economica. Area Aziendale

LAC. Area Economica. Area Aziendale LABORATORI proposto da Università Politecnica delle Marche Premessa: I laboratori proposti, la cui articolazione verrà poi concordata con i docenti referenti delle scuole, consentono un primo approccio

Dettagli

CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE:

CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE: CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE: In data 15 gennaio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per l ammissione alla prima classe dell Accademia Navale di Livorno, Istituto d eccellenza

Dettagli

La scuola italiana. Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare?

La scuola italiana. Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare? La scuola italiana Hai più di 15 anni? Quale scuola frequentare? Obbligo scolastico In Italia è obbligatorio frequentare la scuola sino al compimento del sedicesimo anno d età (16 anni). Obbligo Formativo

Dettagli

PER CHI VUOLE TRASFORMARE IL PROPRIO TALENTO IN UN IDEA IMPRENDITORIALE

PER CHI VUOLE TRASFORMARE IL PROPRIO TALENTO IN UN IDEA IMPRENDITORIALE PER CHI VUOLE TRASFORMARE IL PROPRIO TALENTO IN UN IDEA IMPRENDITORIALE Il Politecnico di Bari e l Università degli Studi di Bari Aldo Moro intendono promuovere l imprenditoria giovanile creando un laboratorio

Dettagli

Università Politecnica delle Marche

Università Politecnica delle Marche VERBALE DELLA RIUNIONE DEL 16 OTTOBRE 2013 Il giorno 16 ottobre 2013, alle ore 14,30, presso la sala riunioni sita in via Oberdan 12, si è riunito il Presidio della Qualità di Ateneo (d ora in poi PQA),

Dettagli

Ageing at home. Esperienze idee soluzioni. nella Regione Marche

Ageing at home. Esperienze idee soluzioni. nella Regione Marche Ageing at home Esperienze idee soluzioni nella Regione Marche Alcune caratteristiche della Regione La Regione Marche è caratterizzata: da un alto tasso di invecchiamento della popolazione da elevate aspettative

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM PROF. AVV. FIORELLA D ANGELI

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM PROF. AVV. FIORELLA D ANGELI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM PROF. AVV. FIORELLA D ANGELI La Prof.ssa Fiorella D Angeli si è laureata in Giurisprudenza il 28 novembre 1972 presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza con votazione

Dettagli

Laboratorio Efficienza Energetica

Laboratorio Efficienza Energetica Laboratorio Efficienza Energetica Incentiviamo le soluzioni vincenti Presentazione del Progetto 1 Laboratorio Efficienza Energetica Incentiviamo le soluzioni vincenti La crisi economica e la modifica strutturale

Dettagli

Ufficio stampa. Rassegna web Notte dei ricercatori 2013

Ufficio stampa. Rassegna web Notte dei ricercatori 2013 Ufficio stampa Rassegna web Notte dei ricercatori 2013 Aggiornata al 18 settembre 2013 SIENAFREE.IT http://www.sienafree.it/universita/203-universita/53525-a-siena-la-notte-dei-ricercatori-il-27- settembre-la-scienza-animera-la-citta

Dettagli

Autismo a Bergamo. intervento di PATRIZIA GRAZIANI Dirigente Ufficio Scolastico Territoriale Bergamo

Autismo a Bergamo. intervento di PATRIZIA GRAZIANI Dirigente Ufficio Scolastico Territoriale Bergamo Autismo a Bergamo 2001 2013 "Il punto di vista del mondo scolastico: come si è attrezzata la scuola negli ultimi dieci anni per dare risposte adeguate ai bisogni speciali degli alunni con autismo" intervento

Dettagli

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso

Il Liceo Economico Sociale. IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso Il Liceo Economico Sociale IL PORTALE DEI LES E LA COMMUNITY: istruzioni per l uso I LES nel progetto nazionale: voi siete parte di questo! 2 I numeri del progetto 360 Licei Economico- sociali coinvolti

Dettagli

15 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE "STUDIARE A PARMA" 8-10 MAGGIO 2008. Palazzo Centrale dell Università Via Università, 12 - ore 9,00-18,00

15 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE STUDIARE A PARMA 8-10 MAGGIO 2008. Palazzo Centrale dell Università Via Università, 12 - ore 9,00-18,00 15 SALONE DI ORIENTAMENTO E INFORMAZIONE "STUDIARE A PARMA" 8-10 MAGGIO 2008 Palazzo Centrale dell Università Via Università, 12 - ore 9,00-18,00 Programma INCONTRI Giovedì 8 Maggio Aula MAGNA 9.00 INAUGURAZIONE

Dettagli

La sede è in viale Abruzzi, in una moderna struttura con aule e spazi educativi laboratori idonei e confortevoli giardino attrezzato palestra esterna.

La sede è in viale Abruzzi, in una moderna struttura con aule e spazi educativi laboratori idonei e confortevoli giardino attrezzato palestra esterna. POLO FORMATIVO TECNOLOGICO Viale ABRUZZI S.EGIDIO ALLA VIBRATA. ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO DI I SANT EGIDIO E ANCARANO (Te) La sede è in viale Abruzzi, in una moderna struttura con aule e spazi educativi

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM PROF. AVV. FIORELLA D ANGELI

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM PROF. AVV. FIORELLA D ANGELI UNIVERSITA DEGLI STUDI e-campus FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Corso di laurea GIURISPRUDENZA MAGISTRALE PROF. AVV. Fiorella D Angeli CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM PROF. AVV. FIORELLA D ANGELI La Prof.ssa Fiorella

Dettagli

COSP-CENTRO DI SERVIZIO DI ATENEO PER L ORIENTAMENTO ALLO STUDIO E ALLE PROFESSIONI

COSP-CENTRO DI SERVIZIO DI ATENEO PER L ORIENTAMENTO ALLO STUDIO E ALLE PROFESSIONI Newsletter orientamento UniMi Anno accademiico 2011-2012 Ai Presidi e ai Delegati per l orientamento Gentili Professori, segnaliamo le iniziative di orientamento promosse dal Cosp e organizzate in collaborazione

Dettagli

Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione

Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione Guido Saracco Presidente del CESAL, Centro Servizi per la sede di Alessadnria Alessandria 11.07.2011 30 29 Marzo Giugno 2010 2011 Area Supporto

Dettagli

SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016. 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI

SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016. 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI Martedì 1 Marzo 2016 Ingresso gratuito H. 9.00 - SALA PORTO Inaugurazione del Salone

Dettagli

SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016. 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI

SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016. 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI SALONE INTERNAZIONALE DELL ORIENTAMENTO YOUNG INTERNATIONAL FORUM RIMINI 2016 1 2 Marzo 2016 PALACONGRESSI DI RIMINI Martedì 1 Marzo 2016 Ingresso gratuito H. 9.00 - SALA PORTO Inaugurazione del Salone

Dettagli

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica La Scuola di Volontariato La Scuola di Volontariato è promossa dal Coge Emilia Romagna e dal Coordinamento Centri di Servizio per il Volontariato Emilia Romagna con l intento di stimolare riflessioni sugli

Dettagli

IMMAGINI DELL EVENTO. 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma

IMMAGINI DELL EVENTO. 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma IMMAGINI DELL EVENTO 7-8 ottobre 2009 Istituto Galilei, Roma Lo stand di Radio K2 La postazione con la documentazione di Radio K2 e con le pubblicazioni dell Istituto Auxologico Italiano e del progetto

Dettagli

STARTING UP Corso avanzato di Promozione dello sviluppo imprenditoriale

STARTING UP Corso avanzato di Promozione dello sviluppo imprenditoriale STARTING UP Corso avanzato di Promozione dello sviluppo imprenditoriale Seconda Edizione Settembre-Maggio 2016 INIZIATIVA INDIRIZZATA A STUDENTI, LAUREANDI E NEOLAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI

Dettagli

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione A.A. 2007-2008 COMUNE DI NOVARA Assessorato istruzione e formazione professionale Assessorato

Dettagli

I Laboratori Approfondimento e Divulgazione. Marzo 2014

I Laboratori Approfondimento e Divulgazione. Marzo 2014 I Laboratori Approfondimento e Divulgazione Marzo 2014 1. Le attività e le competenze della Fondazione Laboratori Approfondimento e Divulgazione Efficienza Energetica Smart City Riqualificazione energetica

Dettagli

Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE

Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE Bando per il Master Universitario di I livello in TRANSPORTATION DESIGN PER LA MOBILITA SOSTENIBILE Anno accademico 11/ L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo Statuto, emanato con Decreto Rettorale

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA UNIVERSITA TELEMATICA UNIPEGASO A.A. 2013/2014

OFFERTA FORMATIVA UNIVERSITA TELEMATICA UNIPEGASO A.A. 2013/2014 OFFERTA FORMATIVA UNIVERSITA TELEMATICA UNIPEGASO A.A. 2013/2014 Istituita con Decreto Ministeriale del 20 aprile 2006 (GU n. 118 del 23 5 2006 Suppl. Ordinario n. 125), l Università Telematica Pegaso

Dettagli

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR MASTER 2013 Tecnologie digitali e metodologie sullo spettacolo direttore scientifico da Antonella Ottai Il Centro Teatro Ateneo, insieme con il Dipartimento

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 6ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 17 ottobre / 19 novembre 2011 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo

Dettagli

T.E.R.R.A. TRADIZIONI ECCELLENZE RACCHIUSE E RADICATE NELL ALIMENTAZIONE

T.E.R.R.A. TRADIZIONI ECCELLENZE RACCHIUSE E RADICATE NELL ALIMENTAZIONE COMUNE DI BRUINO Provincia di Torino CAP 10090 Piazza Municipio, n. 3 - Tel. 011 9094411 - Fax 011 9084541 www.comune.bruino.to.it - e-mail ambiente.ecologia@comune.bruino.to.it Settore Urbanistica, Lavori

Dettagli

Cari saluti a tutti. Carlo Salsa

Cari saluti a tutti. Carlo Salsa Ormai nel lontano 2004, l allora parroco di Trissino Don Giuseppe Nicolin mi chiese di entrare nel CDA del nuovo Ente, Fondazione Casa della Gioventù. Successivamente, i componenti dello stesso organo

Dettagli

15-16 Gennaio 2015 Si riunisce a Napoli il Commitment ROSE

15-16 Gennaio 2015 Si riunisce a Napoli il Commitment ROSE RASSEGNASTAMPA 15-16 Gennaio 2015 Si riunisce a Napoli il Commitment ROSE Distretto ad Alta Tecnologia per le Costruzioni Sostenibili Industria : è caccia alle idee Il Mattino Napoli - 13 gennaio 2015

Dettagli

Politecnico di Torino Corsi di Laurea a Verrès

Politecnico di Torino Corsi di Laurea a Verrès Politecnico di Torino Corsi di Laurea a Verrès formazione ricerca tecnologia innovazione DOVE SIAMO Valle d Aosta Verrès Verrès (Valle d Aosta - Italia) 391 m slm, 2.677 abitanti, 39 km da Aosta, 78 km

Dettagli

MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013

MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013 YOUNG INTERNATIONAL FORUM 8 10 ottobre 2013 PROGRAMMA MARTEDÌ 8 OTTOBRE 2013 9.OO Convegno Inaugurale - Presentazione dello Young International Forum a cura di Mariano Berriola Presidente dello Young International

Dettagli

Politiche di Ateneo e Programmazione Università di Ferrara

Politiche di Ateneo e Programmazione Università di Ferrara Politiche di Ateneo e Programmazione Università di Ferrara Le linee di indirizzo dell Università di Ferrara sono state definite già a partire dal piano strategico triennale 2010-2012: garantire la qualità

Dettagli

Nell ambito del progetto Gioventù al Lavoro - Youth at Work Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane

Nell ambito del progetto Gioventù al Lavoro - Youth at Work Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane Nell ambito del progetto Gioventù al Lavoro - Youth at Work Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane 15 Maggio 2015 Aula Rettorato, Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 L evento

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 9ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 27 ottobre / 6 dicembre 2014 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale

Dettagli

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA a smau firenze 014 la nuova dimensione espositiva dedicata a cluster, laboratori, spin-off e startup indice UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE

Dettagli

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA Il programma può subire delle variazioni, si consiglia pertanto di consultare periodicamente il sito www.orientasud.it MARTEDI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/3387 del 02/10/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/3387 del 02/10/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano DR/2015/3387 del 02/10/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II TITOLO I ART.

Dettagli

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria corso di laurea (I livello) Disegno industriale e ambientale L-4 3 anni crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.it/sad Presentazione del corso

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

Commissione Comunicazione della CRUI: Riunione del 07/04/03

Commissione Comunicazione della CRUI: Riunione del 07/04/03 Commissione Comunicazione della CRUI: Riunione del 07/04/03 Presenti: Sebastiano Bagnara, Politecnico Milano; Giovanni Bechelloni, Università di Firenze; Alessandro Bianchi, Rettore Università Mediterranea

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di laurea magistrale in Economia e Commercio Corso di laurea magistrale in Economia

Dettagli

L ISTRUZIONE SUPERIORE IN ITALIA

L ISTRUZIONE SUPERIORE IN ITALIA L ISTRUZIONE SUPERIORE IN ITALIA Scuola superiore Laurea (3 anni) Master I Livello Laurea Magistrale (2 anni) Master II Livello Specializzazione Dott. Ricerca Mondo del lavoro Università degli Studi di

Dettagli

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI LA SCUOLA La Scuola di specializzazione per le professioni legali nasce nel 2001 su iniziativa dell Università degli Studi di Pavia e dell Università

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI MILANO

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI MILANO Tavolo 5: Organizzare i nostri studi Referenti: Francesca Simonetti, Alessandro Trivelli, Consiglieri Ordine degli Architetti PPC di Milano Segretario referente: Anna Missaglia Partecipano al tavolo: Lorenzo

Dettagli

II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa

II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa Atenei che collaborano in regime di convenzione: Università degli Studi di Napoli

Dettagli

Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2014 2016

Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2014 2016 Programma triennale per la trasparenza e l integrità della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati 2014 2016 1 Introduzione: organizzazione e funzioni dell amministrazione Chi siamo: definizione,

Dettagli

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it Mercoledì 24 luglio 2013 1 2 Data: 18 /07/2013 Diffusione: PROGRAMMA OPERATIVO FESR, VIA ALLE CONSULTAZIONI Spacca: Innovazione e Macroregione, le strade da seguire per recuperare le risorse - Ancona -

Dettagli

Diploma presso il Centro Italiano di Ricerche sulla Pianificazione Territoriale.

Diploma presso il Centro Italiano di Ricerche sulla Pianificazione Territoriale. prof. ing. Carlo De Maria CURRICULUM VITAE Nato a Cosenza il 16 giugno 1947. Laureato in Ingegneria Civile - Università di Roma La Sapienza. Iscritto all'ordine Professionale degli Ingegneri della Provincia

Dettagli

MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO

MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO Per diventare professionisti del microcredito Perché un Master in Finanza per lo Sviluppo? Per offrire un percorso di specializzazione che mette insieme due mondi apparentemente

Dettagli

Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese

Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese Maria Paola Corona Presidente di Sardegna Ricerche Sardegna Ricerche: dove la ricerca diventa

Dettagli

Bando di Concorso. Premio di Laurea Talent Almanack

Bando di Concorso. Premio di Laurea Talent Almanack Bando di Concorso Premio di Laurea Talent Almanack ART. 1 - Istituzione del Premio Talent Almanack è un iniziativa di RobilantAssociati S.p.A che organizza e ospita all interno della propria sede un ciclo

Dettagli

SMART MEETINGS. Incontri per capire come sarà la città del futuro

SMART MEETINGS. Incontri per capire come sarà la città del futuro SMART MEETINGS Incontri per capire come sarà la città del futuro Progetto promosso da Assessorato alla Cultura, Creatività, Innovazione e Smart City In collaborazione con Assessorato all Urbanistica, Urban

Dettagli

Alimentare la Salute. www.sanit.org. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1.

Alimentare la Salute. www.sanit.org. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1. XI edizione: dal 14 al 17 Dicembre 2014 Palazzo dei Congressi Roma, P.le Kennedy 1. Ingresso gratuito Alimentare la Salute Direzione scientifica: Organizzato da: Con il patrocinio di: www.sanit.org Segreteria

Dettagli

ACCORDO QUADRO PREMESSO

ACCORDO QUADRO PREMESSO ACCORDO QUADRO TRA Sapienza Università di Roma, di seguito denominata Università, con sede legale in Roma, P.le Aldo Moro n. 5, Codice Fiscale n. 80209930587, rappresentata dal Rettore Prof. Luigi Frati,

Dettagli

REAL ESTATE Laboratory

REAL ESTATE Laboratory REAL ESTATE Laboratory Organismo accreditato per la formazione professionale UNI EN ISO 9001: 2008 (634/001 del 11/7/05) 2011 RE.Lab REAL ESTATE Laboratory SAA, Scuola di Amministrazione Aziendale dell

Dettagli

[ crescere insieme per guardare lontano.] " Un grazie a quanti ci hanno sostenuto e hanno creduto in noi in questo 2005"

[ crescere insieme per guardare lontano.]  Un grazie a quanti ci hanno sostenuto e hanno creduto in noi in questo 2005 Studio Panato: Bilancio sociale 2005 [ crescere insieme per guardare lontano.] " Un grazie a quanti ci hanno sostenuto e hanno creduto in noi in questo 2005" Questo documento vuole essere: una breve analisi,

Dettagli

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE MADEEXPO - MILANO 5-8 OTTOBRE 2011 PRESENTAZIONE EVENTO BORGHI&CENTRISTORICI OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI BORGHI E CENTRI STORICI ITALIANI Intervento dell Ing. Francesco

Dettagli

STATUTO DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA ITALIAN UNIVERSITY LINE

STATUTO DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA ITALIAN UNIVERSITY LINE STATUTO DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA ITALIAN UNIVERSITY LINE 1 ITALIAN UNIVERSITY LINE...1 CAPO I...3 Disposizioni generali...3 Art. 1 - Istituzione...3 Art. 2 - Natura giuridica e fonti normative...3 Art.

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI E SUCCESSIVA GESTIONE DEL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI VILLA CROCE Un innovativo progetto di alta formazione manageriale dedicato ai giovani per l ideazione di nuovi

Dettagli

INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it

INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Ufficio Programmazione Edilizia INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it BOLOGNA, FEBBRAIO 2008 L ALMA MATER IN CIFRE Oltre 100.000 studenti hanno scelto di

Dettagli

2016 Voci di quartiere

2016 Voci di quartiere Legambiente Onlus Via Salaria, 403-00199 Roma - tel. 06 862681 - Fax 06 86218474 - legambiente@legambiente.it - www.legambiente.it Introduzione C è un Italia fatta di quartieri sostenibili, dove nuove

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICHE. Art. 1. (Ambito di applicazione)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICHE. Art. 1. (Ambito di applicazione) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICHE Art. 1 (Ambito di applicazione) Il presente Regolamento disciplina le finalità, l organizzazione

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE. ATTIVITA di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 PROPOSTE FORMATIVE di AMPLIAMENTO dell OFFERTA FORMATIVA I tre ordini di scuola, in accordo fra loro per garantire una continuità dalla scuola dell Infanzia alla scuola Superiore

Dettagli

corso di laurea magistrale a ciclo unico Giurisprudenza

corso di laurea magistrale a ciclo unico Giurisprudenza Scuola di Giurisprudenza (Facoltà di Giurisprudenza) corso di laurea magistrale a ciclo unico Giurisprudenza LMG/01 5 anni a ciclo unico sede: Camerino Palazzo Ducale crediti complessivi da acquisire:

Dettagli

RELAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

RELAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE RELAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 14 DELLA L. 6-11-2012 n. 190 Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità

Dettagli

HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO

HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO CORSO DI MASTER LEVEL IN: HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO Programmare, progettare e gestire l abitare contemporaneo. Il corso è organizzato dal Consorzio POLI.design del Politecnico di Milano ed è supportato

Dettagli

La formazione. Master Gem edizione 2014

La formazione. Master Gem edizione 2014 La formazione per la Green economy Master Gem edizione 2014 Cosa è Master Gem Corso di alta formazione ad indirizzo specialistico in materia di green economy (energie rinnovabili, efficientamento e risparmio

Dettagli

Il Direttore Generale

Il Direttore Generale Il Direttore Generale Procedure conferimento incarico La nomina del Direttore Generale, ai sensi dell art. 1 D.L. 27 agosto 1994, n. 512 ss.mm.ii., avviene previo esperimento di pubblica selezione disposta

Dettagli

Talenti Manageriali. Una delle richieste più forti che emerge dal mondo manageriale, dalle imprese e dalle istituzioni locali

Talenti Manageriali. Una delle richieste più forti che emerge dal mondo manageriale, dalle imprese e dalle istituzioni locali Talenti Manageriali Talenti Manageriali Una delle richieste più forti che emerge dal mondo manageriale, dalle imprese e dalle istituzioni locali è la promozione della cultura manageriale presso i giovani

Dettagli

VI CHINA-ITALY INNOVATION FORUM - CIIF IX SINO ITALIAN EXCHANGE EVENT SIEE

VI CHINA-ITALY INNOVATION FORUM - CIIF IX SINO ITALIAN EXCHANGE EVENT SIEE VI CHINA-ITALY INNOVATION FORUM - CIIF IX SINO ITALIAN EXCHANGE EVENT SIEE Call per la partecipazione alla China Italy Science, Technology & Innovation Week 2015 per promuovere la collaborazione italo-cinese

Dettagli

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Forum internazionale della Salute XI Edizione Alimentare la Salute 14 17 dicembre 2014 Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Mostra di prodotti e servizi per la salute Lezioni di cucina salutare

Dettagli

Decreti del Rettore 2015. Numero Data Oggetto Spesa Servizio

Decreti del Rettore 2015. Numero Data Oggetto Spesa Servizio Decreti del Rettore 2015 Numero Data Oggetto Spesa Servizio D.R. n. 1 07.01.2015 Nomina Commissione per attribuzione incentivo una tantum L. 240/2010 D.R. n. 2 07.01.2015 Modifica D.R. n. 309 del 15.12.2014

Dettagli

100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza

100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza 100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza 1. PREMESSA Per la prima volta nella storia delle Esposizioni Universali, Milano ha ospitato un padiglione

Dettagli

Qualifica Nome e Cognome Presenze 1 Rettore Luigi Lacchè P 2 Direttore Dip.to Scienze della formazione, dei beni culturali e del Michele Corsi P

Qualifica Nome e Cognome Presenze 1 Rettore Luigi Lacchè P 2 Direttore Dip.to Scienze della formazione, dei beni culturali e del Michele Corsi P Oggetto: Centro interdipartimentale di Studi e ricerche per l innovazione, la digitalizzazione, l internazionalizzazione e il management (CEIDIM) parere costituzione N. o.d.g.: 04.1 S.A. 25/02/2014 Verbale

Dettagli

AQ DELLA RICERCA SCIENTIFICA

AQ DELLA RICERCA SCIENTIFICA AQ DELLA RICERCA SCIENTIFICA Gli attori Attori del processo di Assicurazione della Qualità della Ricerca Scientifica Dipartimentale sono: a) Il Rettore b) il Senato Accademico (SA) c) il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1. Master in Management dei Sistemi Informativi. Master on Information System Management

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1. Master in Management dei Sistemi Informativi. Master on Information System Management Al Magnifico Rettore PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1 Master Universitario di I livello Master Universitario di II livello Altra tipologia 2 Corso di Perfezionamento Corso di Aggiornamento Titolo Denominazione

Dettagli

Città dei Sassi e Fal firmano un intesa per migliorare la mobilità cittadina

Città dei Sassi e Fal firmano un intesa per migliorare la mobilità cittadina VENERDÌ 15 APRILE 2016 MATERA e Provincia Dopo il terminal di Serra Rifusa, l aumento delle fermate cittadine e la realizzazione del progetto della metropolitana leggera Città dei Sassi e Fal firmano un

Dettagli

PREMESSO TENUTO CONTO

PREMESSO TENUTO CONTO CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI PROTOCOLLO D INTESA TRA CONFERENZA DEI RETTORI DELLE UNIVERSITÀ ITALIANE E CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI

Dettagli

Bando per il Premio Nazionale 2015 Promosso da Confindustria e Assolombarda

Bando per il Premio Nazionale 2015 Promosso da Confindustria e Assolombarda DIDATTIVA: LA DIDATTICA PER L ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO Bando per il Premio Nazionale 2015 Promosso da Confindustria e Assolombarda In collaborazione con Ministero dell'istruzione, dell'università e della

Dettagli