VENEZUELA LA GRANDE DISTRIBUZIONE GENNAIO 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VENEZUELA LA GRANDE DISTRIBUZIONE GENNAIO 2014"

Transcript

1 VENEZUELA LA GRANDE DISTRIBUZIONE GENNAIO 2014 ICE Caracas gennaio 2014

2 STRUTTURA DELLA GDO La Grande Distribuzione in Venezuela è composta dai seguenti principali operatori, che vengono classificati secondo le loro dimensioni e secondo il sistema di vendita: -Operatori pubblici della Grande Distribuzione Organizzata (Corporación de Abastecimientos y Servicios Agrícolas-Casa, Corporación de Comercio y Suministro Socialista-Comersso, Hipermercado e Abastos Bicentenario, Mercal, Pdval); -Cash & Carry (MAKRO); -Catene di Ipermercati e Supermercati (Supermercados Central Maiderense, Hipermercados e Abastos Bicentenario, Supermercados UNICASA, Automercados PLAZA S, Excelsior Gama Automercados SRL, De Candido, Supermercados El Patio, Automercados Luvebras, Plan Suárez, Centro 99); -Piccoli punti al dettaglio ; -Cooperative; -Drugstore (Farmatodo, Farmahorro, Provemed, Farmacias SAAS, Locatel, Farmaplus); -Convenience stores; -Vendite per corrispondenza; -Franchising; -Home depot (EPA, Rattan Depot, Home Depot J. Gaspard, Ferretotal, Ferka); -Grandi magazzini (Beco, Cadenas de Tiendas Graffiti, Sigo La Proveeduría, Rattan Margarita, Dorsay/Súper Dorsay); -Shopping Center. Pagina 2 di 17

3 OPERATORI PUBBLICI DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA Il Ministerio del Poder Popular para la Alimentación ha informato che operano attualmente in Venezuela più di 22 mila stabilimenti statali di distribuzione di alimenti, tra Mercal, Pdval, Abastos Bicentenario ed altri piccoli programmi rivolti ai settori più poveri della popolazione. CORPORACIÓN DE COMERCIO Y SUMINISTRO SOCIALISTAS (COMERSSO) Con la risoluzione del Ministerio para el Comercio pubblicata nella Gazzetta Ufficiale Nº del 18 dicembre 2013, è stata costituita la corporazione denominata Corporación de Comercio y Suministro Socialistas (Comersso). La corporazione gestirà diverse imprese filiali, tra le quali si rilevano le reti di distribuzione con finalità sociali Tiendas Alba, Comerssitos, Unidades de Comercialización e Distribución del programma Mi Casa Bien equipada. RED DE ABASTOS BICENTENARIO (RABSA) A conclusione delle trattative, che si sono sviluppate nel corso dei primi mesi del 2010, da parte dello Stato venezuelano dirette all acquisizione dell 80,1% del capitale azionario della Cadena de Tiendas Venezolanas S.A (Cativen), proprietaria delle catene di supermercati Almacenes Éxito C.A e Cada, è stata costituita la rete di Abastos Bicentenarios (Rabsa), rete distributiva al dettaglio di generi alimentari e di beni di prima necessità, di proprietà statale. Il restante 19,9% è detenuto dal Gruppo Carrefour. Insieme agli Abastos Bicentenario sono stati creati i Gran Abastos Bicentenario, di grandi dimensioni e simili alle catene private di supermercati. La rete statale attualmente è composta da 42 stabilimenti: 35 Abastos e 7 Gran Abastos, operativi in tutto il territorio nazionale. CORPORACIÓN DE ABASTECIMIENTO Y SERVICIOS AGRICOLAS (CASA) La Corporación de Abastecimiento y Servicios Agrícolas (Corporación CASA) del Ministerio del Poder Popular para la Alimentación, creata nel 1989, è l impresa statale incaricata di fornire prodotti alimentari, materie prime e servizi alle imprese ed entità statali operanti nel settore agroalimentare. La Corporación CASA è l organismo incaricato della distribuzione di prodotti per la rete Mercal. Sono composti in un 99,99% da azioni dello Stato. La Corporación Casa dispone attualmente di 31 silos, 5 celle frigorifero, 7 centri di raccolta e 37 magazzini. Pagina 3 di 17

4 MERCAL In seguito alla grande crisi avviata dallo sciopero generale indetto nel 2003, con la paralisi dell economia del Paese e le conseguenti ripercussioni negative sui livelli occupazionali e sui redditi, nell aprile dello stesso anno venne attuato, attraverso il Programma di Sviluppo Economico e Sociale, un nuovo concetto di distribuzione con la creazione della rete distributiva di prodotti alimentari denominata Mercal. La rete Mercal, che attualmente conta con una struttura di oltre 14 mila punti vendita distribuiti su tutto il territorio nazionale, ha come obiettivo principale la distribuzione di una serie di prodotti alimentari di prima necessità a prezzi bassi ed accessibili a quella parte della popolazione con esigue risorse finanaziarie. La rete Mercal è composta dalle seguenti tipologie di punti vendita, in base alle loro dimensioni: Super Mercal, Mercal tipo 1 e tipo 2, Mercalitos móviles, Mercales comunales, Centri di approvvigionamento, Celle frigorifere, Mattatoi, Punti vendita di carne, Impianti di trasformazione, Mercal Hogar e Mercal Producción, che si occupa della produzione di latte, carne bovina, semina di mais, banane. Mercal dispone anche di mense popolari e altri programmi speciali. Attraverso la rete Mercal vengono distribuiti i prodotti importati attraverso la Corporación CASA S.A., compagnia statale incaricata agli acquisti sui mercati esteri. Sulla base dei dati offerti dal Ministerio del Poder Popular para la Alimentación, dalla sua costituzione la rete Mercal ha assisitito oltre 10 milioni di cittadini. PDVAL L impresa Producción y Distribución Venezolana de Alimentos PDVAL è stata creata per affiancare la rete di distribuzione Mercados de Alimentos MERCAL, con la finalità di migliorare nel Paese la distribuzione di prodotti alimentari prioritari. PDVAL, filiale di PDVSA Agrícola, è stata costituita con l obiettivo di far fronte alla situazione di scarsità di alcuni prodotti di prima necessità verificatasi nel corso del Inizialmente PDVAL ha utilizzato come punti di vendita le installazioni della compagnia statale del petrolio PDVSA. Successivamente ha costituito propri punti affiancati anche da piccoli negozi, denominati Pdvalitos, organizzati a livello locale dalle comunità residenti. Pagina 4 di 17

5 Nel mese di febbraio 2013, la rete distributiva di PDVAL era composta da più di stabilimenti. La rete di distribuzione di PDVAL è divisa in due rami. Esiste una rete diretta, gestita da PDVAL e della quale ne fanno parte i PDVAL tipo I, i PDVAL Tipo II, i Super PDVAL e gli Hiper PDVAL. Ogni categoria di stabilimento ha dimensioni specifiche. Le strutture distributive più grandi sono gli Hiper PDVAL. La rete indiretta è la catena di commercializzazione che non è amministrata da PDVAL, ma dai consigli comunali o le comunità organizzate, situati nei mercati municipali o nei diversi stabilimenti chiamati PDVALito comunale. Con il decreto presidenziale Nº pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Nº del 27 luglio 2010, PDVAL è passata al Ministerio del Poder Popular para la Alimentación, per garantire una efficiente operazione della struttura distributiva statale. GRANDE DISTRIBUZIONE ORGANIZZATA PRIVATA CASH & CARRY MAKRO La catena olandese di ipermercati MAKRO della S.H.V. Holding N.V, è presente in molteplici paesi del mondo e opera in America Latina da 40 anni, con 158 punti vendita distribuiti in Brasile (78), Venezuela (37), Argentina (20), Colombia (16) e Perú (7). In Venezuela Makro è una società di "Cash & Carry" esistente dal I suoi 37 punti vendita sono distribuiti in 20 Stati venezuelani: Anzoátegui, Aragua, Barinas, Bolívar, Carabobo, Falcón, Gran Caracas, Guárico, Lara, Mérida, Miranda, Monagas, Nueva Esparta, Portuguesa, Sucre, Táchira, Trujillo, Vargas, Yaracuy e Zulia. Attualmente Makro lavora con fornitori di diversi settori, e in modo particolare del settore alimentare. Ai prodotti tradizionali sono stati aggiunti altri prodotti come articoli per ufficio, elettrodomestici, accessori auto, pneumatici, ecc. Tuttavia, il suo "core business" continua ad essere la commercializzazione di articoli di largo consumo come i generi alimentari, gli articoli casalinghi, ecc. Tutti i clienti Makro devono essere in possesso di una tessera di affiliazione. Pagina 5 di 17

6 CATENE DI IPERMERCATI E SUPERMERCATI DE CANDIDO Questo ipermercato nato circa 58 anni fa come negozio di generi alimentari nella città occidentale di Maracaibo possiede attualmente 11 punti di vendita nelle città occidentali di Maracaibo, Cabimas (Stato Zulia) e Punto Fijo (Stato Falcón). Il principale ipermercato, inaugurato nel 2000, possiede un area di circa mq ed è situato nel Centro Commerciale La Limpia Plaza proprietà del gruppo. SUPERMERCADOS CENTRAL MADEIRENSE Rappresenta la principale catena di supermercati del paese con 51 punti vendita nelle principali città del Paese: Acarigua, Barquisimeto, Cabudare, San Felipe, Valencia, Naguanagua, Guacara, La Victoria, Maracay, Puerto La Cruz, Barcelona, Isola di Margarita, Ciudad Bolívar. SUPERMERCADOS UNICASA Originalmente nacque negli anni 80 come una cooperativa costituita da 11 proprietari di punti vendita di generi alimentari per ottenere migliori condizioni di acquisto delle merci dai produttori. La fusione delle componenti del gruppo in tutte le fasi distributive e la conseguente trasformazione in catena di supermercati è avvenuta successivamente nel Nel 1984 già esistevano 5 punti vendita a Caracas, Santa Teresa del Tuy, Charallave e La Victoria, ai quali si sono poi sommati i punti vendita di Santa Lucía, Ocumare del Tuy, San Antonio de los Altos, Barcelona e Puerto la Cruz. Attualmente possiede 29 punti vendita, con un area media di circa m2, distribuiti nei principali stati del Paese, ed un centro di distribuzione (CENDIS) di m2, inaugurato nel 2001, vicino Caracas, nella città di Guatire, nello stato Miranda, tra i più moderni dell America Latina. AUTOMERCADOS PLAZA S Questa piccola catena di supermercati possiede 16 punti vendita prevalentemente dislocati nei quartieri di classe medio-alta di Caracas e uno nella città di Valencia. Offrono servizi di varie tipologie, dalla vendita di alimentari a prodotti floreali, con acquisti anche attraverso internet. Pagina 6 di 17

7 Nata nel 1963 con il nome Supermercados El Prado, ha subito successivamente diverse trasformazioni e nel 1994 ha cambiato la sua ragione sociale in Automercados Plaza s in seguito all apertura di Automercados Plaza s Terrazas del Ávila. EXCELSIOR GAMA AUTOMERCADOS SRL Fondata nel 1959, attualmente la catena è composta da 25 supermercati, con locali che occupano mediamente m2, situati nei quartieri medio-alti di Caracas (C.C. Vizcaya, Los Palos Grandes, Santa Eduvigis, La Tahona, Macaracuay, Manzanares e Santa Fe). I punti vendita Excelsior Gama si rivolgono ad una fascia di clientela medio-alta. SUPERMERCADOS EL PATIO Possiede 6 punti vendita, dopo l acquisizione nel 2002 dei punti vendita della catena Supermercados Victoria (Casa Paris) localizzati nei quartieri di classe medio-alta di Caracas. AUTOMERCADOS LUVEBRAS La catena Luvebras è stata fondata più di 35 anni fa da immigranti di origine portoghese nel quartiere El Marqués della città di Caracas, con la costruzione del Conjunto Comercial Luvebras. Questa catena possiede attualmente 6 punti vendita, di cui 4 operativi nei quartieri di El Marqués, Santa Mónica, La Castellana e La Florida a Caracas, e 2 nella città satellite di Guatire. PLAN SUÁREZ Catena di origine spagnola fondata negli anni 80 con il nome di Plásticos Suárez, si dedica inizialmente al mercato delle borse di plastica e agli articoli per la pulizia. Con l inclusione nella sua rete distributiva di altri prodotti, tra cui i generi alimentari, Plásticos Suárez assume la figura di supermercato, cambiando nel 1998 la sua ragione sociale in Plan Suárez, e conseguente ampliamento dell infrastruttura esistente e del numero di dipendenti. Attualmente Plan Suárez conta con 3 punti vendita nella Gran Caracas, specificatamente nei quartieri di La Trinidad, Caurimare e La Urbina. Pagina 7 di 17

8 CENTRO 99 Supermercato fondato nel 1984, attualmente Centro 99 è composto da 12 punti vendita localizzati nella città di Maracaibo, nello stato Zulia ed un punto di vendita nella città di Cabimas. COOPERATIVE DI DISTRIBUZIONE Le Cooperative di distribuzione in Venezuela sono state create seguendo il modello di quelle esistenti in Brasile e rappresentano una alternativa per le popolazioni meno abbienti con prezzi inferiori del 20-30% rispetto agli altri gruppi distributivi. La caratteristica principale di queste cooperative è l'eliminazione degli intermediari e la vendita diretta di prodotti agricoli. L esperienza distributiva è nata nella città di Barquisimeto con la "Central Cooperativa del Estado Lara (Cecosesola)", creata nel 1967 e composta attualmente da 50 associazioni integrate in una rete di produzione di beni e servizi che aggruppa 20 mila associati provenienti dai settori popolari. La Cecosesola è composta da lavoratori associati senza gerarchie. Tra le attività sviluppate da Cecosesola rientrano: produzione agricola, produzione agroindustriale, servizi funerari, di trasporto, salute, risparmio e prestiti, distribuzione di alimenti e di articoli per la casa. DRUGSTORES La distribuzione di medicinali in Venezuela, prodotti e importati da laboratori e case farmaceutiche avviene attraverso il sistema basato sul concetto del drug store americano. Con tali strutture si vendono al dettaglio con il sistema del self service sia prodotti medicinali ed articoli sanitari di base a libera vendita sia altri prodotti per la cura del corpo, prodotti alimentari dietetici ed altri articoli equivalenti ed in linea con i prodotti farmaceutici. All interno dei punti di vendita vi è il reparto farmaceutico per la vendita dei medicinali attraverso personale qualificato. Le principali catene di drug stores del paese sono Farmatodo, Farmacias SAAS, Farmahorro, Locatel Automercado de Salud, Fasa, Provemed e Farmaplus. Pagina 8 di 17

9 FARMATODO Nel 1918 è stata costituita nella città di Barquisimeto, nello stato Lara, la Farmacia Lara. Nel 1985 sono stati realizzati i primi tentativi diretti alla creazione di una farmacia autoservizio o convenience store con sconti importanti sui prodotti medicinali e di bellezza. Nel 1988 gli stabilimenti autoservizio si unificano con la ragione sociale di Farmatodo. Attualmente, la catena Farmatodo possiede 136 punti vendita e un grande centro di distribuzione situato nelle vicinanze di Caracas. È presente in 36 città del Paese. FARMACIAS SAAS La prima Farmacia SAAS è stata fondata nel Nel 1999, i titolari della società hanno esplorato il mercato del franchising con il quale la rete si è diffusa su tutto il territorio nazionale, con la partecipazione anche di altri piccoli imprenditori del settore farmaceutico interessati all iniziativa. La rete distributiva Farmacias SAAS conta oggi con 226 punti vendita situati in diverse città del Paese, in continua espansione. FARMAHORRO La catena Farmahorro è stata fondata nel 1951 con il nome Farmacias S.A. Nacional Farmacéutica (SANFAR). Nel 2004, è stata acquistata dal Grupo Mistral che ha dato il supporto tecnologico e logistico necessario per renderla competitiva nel mercato venezuelano. Attualmente Farmahorro è composta da 104 punti vendita in 38 città di tutto il Paese. LOCATEL AUTOMERCADO DE SALUD Creata nel 1979, Locatel si è velocemente posizionata in Venezuela come la rete per eccellenza nella vendita di prodotti e servizi dei settori salute e benessere. Locatel conta attualmente con 58 stabilimenti in Venezuela dislocati nelle principali città del Paese. Si rileva che attualmente in Venezuela si stanno formando associazioni di farmacie con propri marchi commerciali, che centralizzano gli acquisti di medicinali e servizi pubblicitari, conservando ognuna la propria autonomia. Pagina 9 di 17

10 Le principali catene che utilizzano questa formula sono Farmaplus e Farmaofertas. PROVEMED Costituita nel 1998 con la ragione sociale di Proveeduria médica, attualmente conta con 18 punti vendita nelle capitale Caracas, negli stati Apure, Bolívar, Falcón, Guárico, Miranda, Nueva Esparta, Sucre e Táchira. PUNTI VENDITA NEI DISTRIBUTORI DI BENZINA - CONVENIENCE STORE In Venezuela il concetto del convenience store è stato introdotto recentemente in seguito all arrivo delle multinazionali petrolifere (Shell, Texaco, Mobil British Petroleum, ecc.). Le stazioni di rifornimento di benzina, operando con un orario flessibile, sono state dotate di locali fast food, bancomat e vendita generale di prodotti di consumo, offrendo così al potenziale cliente un eccellente alternativa in termini di comodità, economicità della spesa tipologia di prodotti. I servizi vengono orientati non solo ai clienti di passaggio che si riforniscono di carburante, ma anche agli abitanti dei quartieri o dei centri abitati vicini. VENDITA PER CORRISPONDENZA Nel Paese operano alcune imprese di "direct retailing" che commercializzano tramite catalogo, con un servizio di vendita porta a porta. La tipologia dei prodotti offerti è molto elastica e viene determinata dalle tendenze dei consumatori. La società americana "AMWAY", che ha iniziato ad operare nel 1998, utilizza agenti di vendita reclutati anche tra gli stessi consumatori. Lo stesso sistema di vendita viene adoperato dalla ditta produttrice di articoli dietetici "Herbalife" e dai prodotti di benessere e salute Nu Skin. Esistono anche imprese che vendono a domicilio cosmetici, come la "AVON", libri come il "Círculo de Lectores", pentole come la "Rena-ware" e articoli di pulizia come la "Stanhome". Pagina 10 di 17

11 FRANCHISING Il sistema del franchising in Venezuela ha avuto inizio nel 1990 con la catena di fast food denominata Pollo Broaster. Il settore si trova in una fase di crescita e molte società venezuelane si stanno trasformando in franchisor. Tra le più importanti si possono segnalare: Chili s, Chipi s, Mr. Pizza, Pecos Bill, Churromanía, Juan Chichero. I principali gruppi stranieri presenti nel Paese sono statunitensi. I principali marchi italiani presenti in Venezuela nel settore sono: Veneta System, PrinterTape, Unocas2. Non c'è nessuna legge in Venezuela che regoli questo tipo di attività e per registrare un contratto di franchising non è richiesto nessun permesso o licenza specifica. Il contratto di franchising viene regolato da un insieme di norme contenute nelle seguenti leggi che per la loro natura, incidono o stabiliscono i parametri che sono applicabili a questa specifica tipologia di contratto:il Codice di Commercio; il Codice Civile; la Legge sulla Proprietà Industriale e Intelettuale; il Codice Organico Tributario e le altre leggi fiscali; la Legge Organica del Lavoro; la Legge di Protezione al Consumatore ; la Legge per la Promozione e Protezione della Libera Concorrenza. In ogni caso, la Superintendencia para la Promocion y Proteccion de la Libre Competencia PROCOMPETENCIA (http://www.procompetencia.gob.ve/), organismo del Ministerio del Poder Popular para el Comercio, nella Gazzetta Ufficiale Nº del 7 gennaio 2000, ha fissato le linee guida per la disciplina dei contratti di franchising in Venezuela. E inoltre in fase di studio un Progetto di Legge denominato Proyecto de Ley de Propiedad Industrial, nel quale sono previsti diversi punti che trattano la forma contrattuale del franchising. La Cámara Venezolana de Franquicias "Profranquicias" rappresenta in Venezuela le imprese operanti nel settore del franchising (http://www.profranquicias.com). Tra le più importanti marche di Franchising si annoverano: Abbigliamento: Gina Abbigliamento per bambini: Kid Cool Collections, Prenatal Pagina 11 di 17

12 Riparazione calzature: Heel Quick Alimentari: Domino's Pizza, McDonalds, KFC, Subway, Sushi Delivery, Chip-a-Cookie, Boston Bakery, Cinnamon Rolls Wendy's, Pizza Hut, Gelaterie: Yogen Früz, Hagen Dazs Attrezzature agricole: Tracto Caribe Posta courier: MRW, Shipnet Servizi per uffici: Mail Boxes etc Tintorie: Quick Press, Press To Affitto autovetture: Hertz, Avis Agenzie immobiliari: Century21 Informatica per bambini: Future Kids Prodotti per l'edilizia: Groutex & Soluciones Secondo la Cámara Venezolana de Franquicias - Profranquicias, il settore del Franchising nel 2012 ha registrato circa 12 mila locali, in aumento del 7% rispetto al Il settore, che occupa circa 90 mila dipendenti, genera annualmente un volume di vendite pari a 5,8 miliardi di US$, contribuendo al 2,9% del PIL, senza considerare gli introiti provenienti dal settore petrolifero, strategico per il Paese. HOME DEPOT Prendendo come modello il funzionamento dei cash & carry sono sorti in Venezuela alcuni negozi che vendono materiali per la costruzione e articoli per la casa. Queste società offrono i loro prodotti a prezzi competitivi, ma non offrono servizi di consegna a domicilio.i principali negozi di questo tipo sono: EPA, J. Gaspard, Ferka e Ferretotal. Pagina 12 di 17

13 EPA SUPERFERRETERIA DEL HOGAR Questa catena, pioniera nel settore del homecenter in Venezuela, appartiene al gruppo Becoblohm, titolare dei Grandi Magazzini Beco. È stata inaugurata il 20 agosto 1992 a Valencia e attualmente è presente con 16 stabilimenti in 8 città del Venezuela: Caracas, Valencia, Barquisimeto, Maracay, Puerto La Cruz, Maracaibo, Maturín e Punto Fijo. La maggior parte dei fornitori è composta da imprese venezuelane. FERRETOTAL Con un esperienza di più di 20 anni nel mercato venezuelano, Ferretotal è una delle aziende leader nel settore del Home Depot. Cinque dei 12 punti vendita operano a Caracas, mentre i restanti sono localizzati a Guatire, Maturín, Maracay, Valencia, Maracaibo e Puerto Ordaz. HOME DEPOT J. GASPARD Il Grupo J Gaspard da più di 30 anni, opera in diverse attività commerciali, quali la immobiliare, l'agricola e l'allevamento bovino. Home Depot J. Gaspard conta con 9 punti vendita distribuiti in Puerto La Cruz, Porlamar, San Félix, Maturín, Guarenas, Valencia, Puerto Ordaz, El Tigre e Anaco. GRANDI MAGAZZINI (DEPARTMENT STORES) I Grandi Magazzini si caratterizzano per essere delle strutture che distribuiscono un ampia tipologia di prodotti, quali alimentari, vestiti, attrezzature per la casa, decorazione, articoli sportivi e apparecchi elettronici. Solitamente la loro superficie di vendita viene divisa secondo la tipologia degli articoli in vendita, con strutture a comparti. Si elencano i grandi magazzini più importanti nel Paese: CADENAS DE TIENDAS GRAFFITI (Distribuidora Al Galope) Importante catena creata nel 1989, Tiendas Graffiti offre abbigliamento e prodotti per la casa a prezzi economici, principalmente di origine asiatica e statunitense. Pagina 13 di 17

14 TIENDAS BECO Beco è stata creata nel 1961 con un piccolo punto vendita di 100 m2. Oggi è una holding costituita da imprese che operano in settori diversi tra i quali si rilevano: grandi magazzini (BECO), ferramenta (EPA), arredamento (CAPUY). Attualmente, la catena di Grandi Magazzini Beco è composta da 8 punti vendita a Caracas, Maracaibo, Barquisimeto e Valencia. Nei suoi locali vengono venduti articoli per la casa, abbigliamento in genere, articoli da campeggio, biancheria, complementi d'arredo e mobili componibili, piccoli elettrodomestici, giocattoli, accessori auto, articoli sportivi, bigiotteria, pelletteria, ecc. DORSAY / SUPER DORSAY Tiendas Dorsay è una catena di negozi popolari di abbigliamento per uomo che, verso la fine del 1997 ha trasformato i principali punti vendita in grandi magazzini. Nei 30 punti vendita della Super Dorsay vengono venduti principalmente abbigliamento nazionale e importato, casalinghi, elettrodomestici e articoli per campeggio di livello medio basso. RATTAN MARGARITA Questo Grande Magazzino, fondato nel 1978 come un negozio tessile e di arredamento, è situato nell Av. 4 de Mayo di Porlamar, principale città dell Isola di Margarita, una delle più importanti Zone Franche del Venezuela. Da semplice negozio di arredamento, Rattan si è trasformato in un Gruppo che ha due grandi magazzini, tre punti vendita express di dimensioni ridotte, un punto vendita a Barquisimeto e un sito web dove è possibile effettuare gli acquisti elettronicamente. SIGO LA PROVEEDURIA Fondata nel 1972 nell isola di Margarita, Sigo che rappresenta un mix tra lo Shopping Center e il grande magazzino, attraverso la sua rete distributiva composta da 11 punti vendita localizzati negli Stati Nueva Esparta, Anzoátegui, Monagas e Falcón, commercializza principalmente articoli tessili (biancheria per la casa, abbigliamento, ecc) importati direttamente dagli USA, nonché altri prodotti quali: liquori, alimentari, elettrodomestici, articoli per la casa e per l'illuminazione, articoli per l'ufficio e fiori. Pagina 14 di 17

15 CENTRI COMMERCIALI (SHOPPING CENTER) In queste grandi strutture si concentra un gran numero di negozi dove i consumatori possono fare tutti i loro acquisti, andare al cinema, in palestra, mangiare e svolgere attività varie. Nella maggior parte di essi esiste almeno un supermercato e un grande magazzino, oltre ad un gran numero di negozi di qualsiasi genere. Nel 1996, dopo alcuni anni di stasi, si è registrata una ripresa nella costruzione di nuovi centri commerciali nell'area metropolitana di Caracas e in alcune città della provincia come Maturín, Maracay, Valencia, Puerto La Cruz e Porlamar. Nella sola area metropolitana di Caracas l'offerta complessiva di locali adibiti ad esercizi commerciali all'interno dei nuovi Shopping Center, si aggira intorno ai mq. Attualmente gli amministratori di alcuni importanti Shopping Center esigono ai proprietari dei negozi di rimanere aperti 7 giorni la settimana con orari di apertura che vanno dalle 10 alle 20. Nella stagione natalizia, questo orario si estende fino alle 23. Alcuni dei principali centri commerciali sono: LA RETE DEI CENTRI COMMERCIALI SAMBIL Constructora Sambil, CA fondata nel 1958 è la responsabile della costruzione di importanti centri commerciali come i diversi Sambil distribuiti in varie città venezuelane e il Centro Lido nella città di Caracas. Il Centro Sambil Caracas, inaugurato il 28 maggio 1998, è considerato il centro commerciale più grande del Sudamerica con un'area totale di mq di cui mq destinati all esercizio commerciale. Nei suoi 5 piani si concentrano 469 negozi, posti auto, un centro per il tempo libero, 14 sale cinematografiche, un punto "fast food", un acquario, una pista da bowling e un centro affari. Nel 2000 è stato inaugurato un centro Sambil nella città di Valencia, su un area di ,28 mq, con una struttura che richiama un campo di baseball, avente una capacità di contenere 164 locali commerciali. In questo centro commerciale funziona il museo Hall of Fame del Baseball. Il Centro Sambil Valencia è composto da due livelli generali, un livello di servizi, il livello dedicato all intrattenimento e il livello Bowling. Completano la struttura uno spazio destinato alla vendita di fast food con 900 sedie, 10 sale cinematografiche e posti auto. Pagina 15 di 17

16 Nel primo semestre del 2001 è stato inaugurato il Centro Sambil dell Isola Margarita, ritenuto il centro commerciale più grande dei Caraibi, su un area di mq, situato alla periferia di Pampatar, nello Stato Nueva Esparta, con più di 243 locali commerciali, 7 sale cinematografiche, 26 ristoranti e posti auto. La sua struttura richiama i petali di una margherita con otto accessi o porte principali. Il Centro Commerciale Sambil di San Cristobal dispone di 2 livelli, 8 sale cinematografiche, 213 locali commerciali e posti di parcheggio. È stato inaugurato il 15 novembre Il Centro Commerciale Sambil di Maracaibo, situato nell occidente del paese nello Stato Zulia, ha una media settimanale di 100 mila visitatori. Il Centro Commerciale Sambil di Barquisimeto, Stato Lara, inaugurato il 25 giugno 2008, è disposto su un area totale di circa 108 mila mq, di cui circa 42 mila mq sono destinati all esercizio commerciale. Il Centro Commerciale dispone inoltre di 220 negozi, 24 ristoranti e 10 sale cinematografiche. Il Centro Sambil di Paraguaná, Stato Falcón è stato inaugurato nel mese di dicembre dell anno L area totale del Centro è di circa 161 mila mq, di cui circa 26 mila sono destinati alla parte commerciale. Dispone di un centro di riunioni di mq e capacità per persone, 33 ristoranti, 241 negozi, 7 sale cinematografiche, posti auto, hotel. Rientra nella rete dei Sambil anche il centro commerciale Boleita Center di Caracas, che si sviluppa su un area di mq, con una struttura disposta su 3 piani. CENTRO SAN IGNACIO Inaugurato a settembre 1998, si trova in una delle zone più esclusive di Caracas e copre un'area totale di mq. dei quali sono destinati ad area commerciale. E costituito da due torri di 8 piani e 144 uffici, 7 sale cinematografiche, parcheggio per auto e più di 300 locali commerciali con dimensioni che variano dai 40 ai 300 m2. TOLON FASHION MALL Costato più di 40 milioni di dollari ed edificato in una esclusiva zona della città (Las Mercedes), questo centro commerciale introduce in Venezuela il concetto di Fashion Mall. Occupa una superficie di mq e ospita più di 100 negozi distribuiti su tre piani, con l ultimo piano dedicato prevalentemente alla ristorazione. Pagina 16 di 17

17 CENTRO COMERCIAL BUENAVENTURA Questo centro commerciale si trova sull'asse viario Guarenas e Guatire, località localizzate a pochi kilometri dopo Caracas verso le città orientali del Paese. Il Centro Commerciale Buenaventura possiede mq destinati ad aree commerciali, m2 ad aree sociali e 800 posti auto. Il complesso ospita 128 locali, 39 piccoli negozi, un ipermercato, vari ristoranti e show room di mobili e articoli per la casa. CENTRO COMERCIAL GALERIA PRADOS DEL ESTE Questo centro commerciale è stato inaugurato nel 1997 e offre servizi agli abitanti dei quartieri Prados del Este, Alto Prado, Lomas de Alto Prado, Manzanares, Santa Fe e Terrazas de Club Hipico. La struttura occupa un'area di circa 11 mila mq destinata a locali commerciali. I 156 negozi, distribuiti su 3 livelli, hanno dimensioni che variano dai 45 ai 250 mq. CENTRO COMERCIAL EL RECREO Questo mall è stato inaugurato a luglio del 1998 ed è parte integrante dell'albergo "Gran Meliá Caracas". Il complesso conta con 7 livelli commerciali, 2 torri di uffici, circa 200 negozi adibiti all uso commerciale, 23 ristoranti, 7 sale cinematografiche ed un area di mq per posti auto. Pagina 17 di 17

VENEZUELA LA GRANDE DISTRIBUZIONE

VENEZUELA LA GRANDE DISTRIBUZIONE VENEZUELA LA GRANDE DISTRIBUZIONE GIUGNO 2011 ICE Caracas giugno 2011 STRUTTURA DELLA GDO La Grande Distribuzione in Venezuela è composta dai seguenti principali operatori, che vengono classificati secondo

Dettagli

LA GRANDE DISTRIBUZIONE IN VENEZUELA Aggiornata a dicembre 2008

LA GRANDE DISTRIBUZIONE IN VENEZUELA Aggiornata a dicembre 2008 LA GRANDE DISTRIBUZIONE IN VENEZUELA Aggiornata a dicembre 2008 STRUTTURA DELLA GDO Istituto Nazionale per il Commercio Estero La Grande Distribuzione in Venezuela è composta dai seguenti principali operatori,

Dettagli

VENEZUELA LA GRANDE DISTRIBUZIONE

VENEZUELA LA GRANDE DISTRIBUZIONE VENEZUELA LA GRANDE DISTRIBUZIONE NOVEMBRE 2012 ICE Caracas novembre 2012 STRUTTURA DELLA GDO La Grande Distribuzione in Venezuela è composta dai seguenti principali operatori, che vengono classificati

Dettagli

Informazioni Utili COLOMBIA LA GRANDE DISTRIBUZIONE GENNAIO 2009

Informazioni Utili COLOMBIA LA GRANDE DISTRIBUZIONE GENNAIO 2009 Informazioni Utili COLOMBIA LA GRANDE DISTRIBUZIONE GENNAIO 2009 ICE Caracas gennaio 2009 GRANDE DISTRIBUZIONE IN COLOMBIA STRUTTURA DELLA GDO La Grande Distribuzione in Colombia è composta dai seguenti

Dettagli

COLOMBIA LA GRANDE DISTRIBUZIONE

COLOMBIA LA GRANDE DISTRIBUZIONE COLOMBIA LA GRANDE DISTRIBUZIONE GIUGNO 2011 ICE Caracas giugno 2011 GRANDE DISTRIBUZIONE IN COLOMBIA STRUTTURA DELLA GDO La Grande Distribuzione in Colombia è composta dai seguenti principali operatori,

Dettagli

AREA COMMERCIO. I dati relativi al Commercio sono stati forniti dall Ufficio Commercio del Comune di Aosta e riguardano gli anni dal 2002 al 2011.

AREA COMMERCIO. I dati relativi al Commercio sono stati forniti dall Ufficio Commercio del Comune di Aosta e riguardano gli anni dal 2002 al 2011. AREA COMMERCIO I dati relativi al Commercio sono stati forniti dall Ufficio Commercio del Comune di Aosta e riguardano gli anni dal 2002 al 2011. 1 Autorizzazioni commerciali rilasciate suddivise per genere.

Dettagli

REPORT 2010 IL FRANCHISING IN ITALIA

REPORT 2010 IL FRANCHISING IN ITALIA REPORT 2010 IL FRANCHISING IN ITALIA Roma 29 settembre 2010 a cura di Danila Negrini - Ufficio Economico Confesercenti Nazionale dati indagine e mappe: BRD consultino-g&o 1. Premessa Vengono di seguito

Dettagli

Osservatorio Non Food I Ediz. Anno 2003 (dati anno solare 2002)

Osservatorio Non Food I Ediz. Anno 2003 (dati anno solare 2002) Osservatorio Non Food I Ediz. Anno 2003 (dati anno solare 2002) Abstract A cura di Marco Cuppini, Direttore Studi e Ricerche Indicod-Ecr The global language of business www.gs1.org In collaborazione con

Dettagli

EVOLUZIONE NUMERO PUNTI VENDITA

EVOLUZIONE NUMERO PUNTI VENDITA EVOLUZIONE NUMERO PUNTI VENDITA 2 0 0 0 2 0 10 2 0 11 2 0 12 TOTALE ESERCIZI COMMERCIALI Non Alimentari 848.128 589.936 947.210 691.291 952.068 696.357 946.460 691.440 Alimentari 258.192 255.919 255.711

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM29U ATTIVITÀ 47.59.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MOBILI ATTIVITÀ 47.59.91 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ARTICOLI PER LA CASA

STUDIO DI SETTORE UM29U ATTIVITÀ 47.59.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MOBILI ATTIVITÀ 47.59.91 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ARTICOLI PER LA CASA STUDIO DI SETTORE UM29U ATTIVITÀ 47.59.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MOBILI PER LA CASA ATTIVITÀ 47.59.91 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ARTICOLI IN LEGNO, SUGHERO, VIMINI E ARTICOLI IN PLASTICA PER USO DOMESTICO

Dettagli

EVOLUZIONE PIL IN EUROPA var % reali

EVOLUZIONE PIL IN EUROPA var % reali MAASTRICHT Regno Unito 4,4 EVOLUZIONE PIL IN EUROPA var % reali Spagna 4,7 UE (27 PAESI) 2013: +0,1% Regno Unito +1,7 Italia -0,9 Italia 2,9 Italia 2,9 Germania +0,4 Francia +0,2 Spagna -1,2 Italia -1,9

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM08U ATTIVITÀ 47.64.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ARTICOLI ATTIVITÀ 47.65.00 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GIOCHI E

STUDIO DI SETTORE UM08U ATTIVITÀ 47.64.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ARTICOLI ATTIVITÀ 47.65.00 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GIOCHI E STUDIO DI SETTORE UM08U ATTIVITÀ 47.64.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ARTICOLI SPORTIVI, BICICLETTE E ARTICOLI PER IL TEMPO LIBERO ATTIVITÀ 47.65.00 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GIOCHI E GIOCATTOLI (INCLUSI

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM05U ATTIVITÀ 52.42.1 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ATTIVITÀ 52.42.2 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI

STUDIO DI SETTORE UM05U ATTIVITÀ 52.42.1 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ATTIVITÀ 52.42.2 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI STUDIO DI SETTORE UM05U ATTIVITÀ 52.42.1 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI CONFEZIONI PER ADULTI ATTIVITÀ 52.42.2 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI CONFEZIONI PER BAMBINI E NEONATI ATTIVITÀ 52.42.3 COMMERCIO AL DETTAGLIO

Dettagli

Il comportamento economico delle famiglie straniere

Il comportamento economico delle famiglie straniere STUDI E RICERCHE SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE Il comportamento economico delle straniere Redditi, consumi, risparmi e povertà delle straniere in Italia nel 2010 Elaborazioni su dati Banca d Italia Perché

Dettagli

MARKETING La gestione dei canali distributivi. Marketing - Prof. Giovanni Mattia Roma Tre, Economia

MARKETING La gestione dei canali distributivi. Marketing - Prof. Giovanni Mattia Roma Tre, Economia MARKETING La gestione dei canali distributivi Che cosa è un canale distributivo? E un insieme di imprese il cui compito è trasferire un bene fisico o un servizio dal produttore al consumatore, generando

Dettagli

USA SCHEDA DI MERCATO CALZATURE Maggio 2016 Agenzia ICE New York

USA SCHEDA DI MERCATO CALZATURE Maggio 2016 Agenzia ICE New York USA SCHEDA DI MERCATO CALZATURE Maggio 2016 Agenzia ICE New York CALZATURE Andamento Mercato Il mercato americano ha rappresentato nella storia un grande sbocco per il made in Italy, e rimane sempre una

Dettagli

Commercio Interno Interno15

Commercio Interno Interno15 15 Commercio Interno Interno15 COMMERCIO INTERNO All interno di questa sezione vengono riportate le tabelle riguardanti il commercio nella Regione nell anno 2007, in particolare: il commercio al dettaglio

Dettagli

COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE

COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE pag. 1 Maiora s.r.l. è il soggetto della distribuzione organizzata del Sud Italia, nato nel 2012 dall accordo tra le società Ipa Sud s.p.a. di Barletta e Cannillo s.r.l. di Corato. La sua

Dettagli

Le strategie internazionali

Le strategie internazionali Le strategie internazionali Le strategie internazionali costituiscono alternative di fondo seguite nella costruzione e/o nel rafforzamento del vantaggio competitivo in ambito internazionale (Valdani &

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SM88U ATTIVITÀ 51.47.9 ATTIVITÀ 51.56.2 ATTIVITÀ 51.90.0 COMMERCIO ALL'INGROSSO DI VARI PRODOTTI DI CONSUMO NON ALIMENTARI

STUDIO DI SETTORE SM88U ATTIVITÀ 51.47.9 ATTIVITÀ 51.56.2 ATTIVITÀ 51.90.0 COMMERCIO ALL'INGROSSO DI VARI PRODOTTI DI CONSUMO NON ALIMENTARI STUDIO DI SETTORE SM88U ATTIVITÀ 51.47.9 COMMERCIO ALL'INGROSSO DI VARI PRODOTTI DI CONSUMO NON ALIMENTARI N.C.A. ATTIVITÀ 51.56.1 COMMERCIO ALL'INGROSSO DI FIBRE TESSILI GREGGE E SEMILAVORATE ATTIVITÀ

Dettagli

La mobilità delle merci nell area metropolitana milanese: vincoli e opportunità

La mobilità delle merci nell area metropolitana milanese: vincoli e opportunità MCE 2012 La mobilità delle merci nell area metropolitana milanese: vincoli e opportunità Prof. Fabrizio Dallari Direttore del Centro di Ricerca sulla Logistica Università Carlo Cattaneo - LIUC 1 Distribuzione

Dettagli

SCELTA DEI CANALI DISTRIBUTIVI NEI MERCATI ESTERI

SCELTA DEI CANALI DISTRIBUTIVI NEI MERCATI ESTERI SCELTA DEI CANALI DISTRIBUTIVI NEI MERCATI ESTERI Prof. Fabio Musso Università degli Studi di Urbino Facoltà di Economia fabio.musso@uniurb.it L IMPORTANZA DELLA VARIABILE DISTRIBUTIVA È CRESCENTE, SOPRATTUTTO

Dettagli

CONGIUNTURA FLASH - Consumi natalizi 2013

CONGIUNTURA FLASH - Consumi natalizi 2013 CONGIUNTURA FLASH - Consumi natalizi 2013 Report documento per ASCOM dell Emilia - Romagna dicembre 2013 1 SOMMARIO 1 LA DESCRIZIONE DEL PANEL... 3 2 L INDAGINE SULLE VENDITE NEL PERIODO NATALIZIO... 6

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO

COMMERCIO AL DETTAGLIO 23 Dicembre 2014 Ottobre 2014 Ad ottobre 2014 l indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) è stabile rispetto al mese

Dettagli

Piano Marketing Operativo esempio

Piano Marketing Operativo esempio Piano Marketing Operativo esempio Il Piano Marketing Operativo è la parte conclusiva del Piano di Marketing: nel Piano Marketing Operativo vengono attuate le Strategie studiate nel Piano Marketing Strategico.

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM01U ATTIVITÀ 52.11.4 ATTIVITÀ 52.25.0 ATTIVITÀ 52.27.4 SUPERMERCATI DISCOUNT DI ALIMENTARI

STUDIO DI SETTORE UM01U ATTIVITÀ 52.11.4 ATTIVITÀ 52.25.0 ATTIVITÀ 52.27.4 SUPERMERCATI DISCOUNT DI ALIMENTARI STUDIO DI SETTORE UM01U ATTIVITÀ 52.11.2 SUPERMERCATI ATTIVITÀ 52.11.3 DISCOUNT DI ALIMENTARI ATTIVITÀ 52.11.4 MINIMERCATI ED ALTRI ESERCIZI NON SPECIALIZZATI DI ALIMENTI VARI ATTIVITÀ 52.25.0 COMMERCIO

Dettagli

CAP 11: La gestione dei canali distributivi

CAP 11: La gestione dei canali distributivi CAP 11: La gestione dei canali distributivi La gestione dei canali distributivi 1. I canali distributivi 2. I rapporti con gli intermediari La gestione dei canali distributivi 1. I canali distributivi

Dettagli

XMART per gestire il retail non food

XMART per gestire il retail non food XMART per gestire il retail non food Le aziende retail che oggi competono nei mercati specializzati, sono obbligati a gestire una complessità sempre maggiore; per questo, hanno bisogno di un valido strumento

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO

COMMERCIO AL DETTAGLIO 24 Gennaio 2014 Novembre 2013 A novembre 2013 l indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) ha segnato una variazione

Dettagli

Le scelte nella rete di distribuzione. La distribuzione deve rendere disponibile il prodotto nel momento e nel luogo desiderati dal cliente

Le scelte nella rete di distribuzione. La distribuzione deve rendere disponibile il prodotto nel momento e nel luogo desiderati dal cliente Distribuzione Le scelte nella rete di distribuzione La distribuzione deve rendere disponibile il prodotto nel momento e nel luogo desiderati dal cliente Le scelte nella rete di distribuzione Dove vogliamo

Dettagli

La vendita al dettaglio alimentare in Bulgaria: grande e piccola distribuzione

La vendita al dettaglio alimentare in Bulgaria: grande e piccola distribuzione Sezione per la Promozione degli Scambi dell Ambasciata d Italia Ufficio di Sofia Novembre 2014 La vendita al dettaglio alimentare in Bulgaria: grande e piccola distribuzione Generalità La rete distributiva

Dettagli

dell Alleanza del Pacifico

dell Alleanza del Pacifico Internazionalizzare nei paesi dell Alleanza del Pacifico Alleanza del Pacifico 10-17 febbraio 10-17 marzo 2015 1 Che cos è l Alleanza del Pacifico È un iniziativa d integrazione regionale composta da Cile,

Dettagli

CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA del VENEZUELA

CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA del VENEZUELA Fondata nel 1954 CATALOGO SERVIZI CAMERA di COMMERCIO ITALIANA del VENEZUELA sintesi dei principali servizi per le Imprese e le Amministrazioni 1 INTRODUZIONE CHE COSA È Il Catalogo Servizi della Camera

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TM44U ATTIVITÀ 52.48.1 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER UFFICIO

STUDIO DI SETTORE TM44U ATTIVITÀ 52.48.1 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER UFFICIO STUDIO DI SETTORE TM44U ATTIVITÀ 52.48.1 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER UFFICIO Maggio 2006 PREMESSA L evoluzione dello Studio di Settore SM44U Commercio al dettaglio di macchine

Dettagli

MARKETING LA DISTRIBUZIONE

MARKETING LA DISTRIBUZIONE MARKETING LA DISTRIBUZIONE INDICE - La politica distributiva - I canali di distribuzione tradizionali - La scelta del canale di distribuzione - Il trade marketing - L apparato distributivo italiano - Le

Dettagli

ai sensi dell art. 26 del vigente Regolamento comunale per il commercio nella Città di Prato: attività di vendita in sede fissa

ai sensi dell art. 26 del vigente Regolamento comunale per il commercio nella Città di Prato: attività di vendita in sede fissa Disciplina per l insediamento nel centro storico (come delimitato dalle mura cittadine) delle attività commerciali, artigianali di produzione alimentare e non alimentare e di vendita al dettaglio da parte

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE VM08U ATTIVITÀ 47.64.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI ARTICOLI SPORTIVI, BICICLETTE E ARTICOLI PER IL TEMPO LIBERO ATTIVITÀ 47.65.00 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI GIOCHI E GIOCATTOLI (INCLUSI

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SM44U ATTIVITÀ 52.48.1 - COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER UFFICIO

STUDIO DI SETTORE SM44U ATTIVITÀ 52.48.1 - COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER UFFICIO STUDIO DI SETTORE SM44U ATTIVITÀ 52.48.1 - COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE E ATTREZZATURE PER UFFICIO Settembre 2002 1 STUDIO DI SETTORE SM44U Numero % sugli invii Invii 3.047 Ritorni 1.808 59,3 Distribuzione

Dettagli

Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su scala nazionale.

Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su scala nazionale. Statistiche flash Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio Regionale di Statistica 14 Aprile 2016 Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su

Dettagli

IL SISTEMA 85 CENT QUALITY STORE. EUROCENT QUALITY STORES SRL - Empoli (FI) - p.iva 05573940482 - info@85cent.it 1

IL SISTEMA 85 CENT QUALITY STORE. EUROCENT QUALITY STORES SRL - Empoli (FI) - p.iva 05573940482 - info@85cent.it 1 Eurocent Quality Stores s.r.l. è nata quindici anni fa ed è attualmente diventata una realtà nuova ed importante in ambito nazionale con i suoi punti vendita. La capillarità della rete e la solidità della

Dettagli

Agenzia Ufficiale. La nostra attività di agenti nasce agli inizi degli anni 70. Grazie alla conoscenza e introduzione nei mercati della

Agenzia Ufficiale. La nostra attività di agenti nasce agli inizi degli anni 70. Grazie alla conoscenza e introduzione nei mercati della STORIA Agenzia Ufficiale La nostra attività di agenti nasce agli inizi degli anni 70. Grazie alla conoscenza e introduzione nei mercati della GDO,GDS, GD, INGROSSO, RETAIL e la partnership con molteplici

Dettagli

E ELLE - INDICATORI STATISTICI DELL'ECONOMIA e DEL LAVORO COMMERCIO E SERVIZI

E ELLE - INDICATORI STATISTICI DELL'ECONOMIA e DEL LAVORO COMMERCIO E SERVIZI Sono 37.086 le imprese della provincia di Modena che svolgono un attività nel settore terziario, che si occupano quindi di commercio o di servizi rivolti alle imprese e alle famiglie; tale numero è in

Dettagli

Legenda riferita alle tavole alle pagine seguenti

Legenda riferita alle tavole alle pagine seguenti Il COMMERCIO: analisi ed obiettivi nel PGT di verdellino estratti La città del commercio e della produzione (cap. 2.1.4 del Quaderno n 4 del DdP) COMMERCIO Al fine di completare lo studio dell uso del

Dettagli

Thai-Italian Chamber of Commerce

Thai-Italian Chamber of Commerce IL MERCATO AGROALIMENTARE IN THAILANDIA Il settore del Food in Thailandia è sicuramente uno dei piu promettenti e in rapida crescita. La concorrenza sta crescendo di pari passo; ogni anno infatti assistiamo

Dettagli

Page 1. GESTIONE DEI CANALI DI MARKETING, SUPPLY CHAIN MANAGEMENT E DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO (CAP. 16, 17, 18) Unit 11 Slide 11.2.

Page 1. GESTIONE DEI CANALI DI MARKETING, SUPPLY CHAIN MANAGEMENT E DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO (CAP. 16, 17, 18) Unit 11 Slide 11.2. COMUNICAZIONE D IMPRESA Anno Accademico 2014/2015 GESTIONE DEI CANALI DI MARKETING, SUPPLY CHAIN MANAGEMENT E DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO (CAP. 16, 17, 18) Unit 11 Slide 11.2.1 SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ

Dettagli

RETAIL PARK MONTGERON, MONTGERON RETAIL PARK EXONA, CORBEIL. Montgeron affittato al 100% Nel 2010 Exona prevede un traffico di 4,2 m di visitatori

RETAIL PARK MONTGERON, MONTGERON RETAIL PARK EXONA, CORBEIL. Montgeron affittato al 100% Nel 2010 Exona prevede un traffico di 4,2 m di visitatori I nostri immobili Europa continentale I nostri immobili 02 FRANCIA RETAIL PARK EXONA, CORBEIL Nel 2010 Exona prevede un traffico di 4,2 m di visitatori - Il 95% dell area di questa struttura di 35.841m²,

Dettagli

L attrattività del mercato italiano: il punto di vista dei franchisor internazionali

L attrattività del mercato italiano: il punto di vista dei franchisor internazionali L attrattività del mercato italiano: il punto di vista dei franchisor internazionali Seconda Università degli Studi di Napoli Consorzio Cesit - Napoli Prof. Marcello Martinez Milano, 4 novembre 2011 Salone

Dettagli

DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011

DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011 DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011 Osservatorio Commercio N IT 231513 I consumi alimentari e non alimentari In un contesto di perdurante perdita di potere d acquisto, si registra una contrazione

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Dichiarazione allegata alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Dichiarazione allegata alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Dichiarazione allegata alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 65) e della L.R. n. 11/08 (art. 1, comma 17) IL

Dettagli

barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni)

barrare la casella corrispondente al codice di attività prevalente (vedere istruzioni) 46.46.10 - Commercio all'ingrosso di medicinali 46.46.20 - Commercio all'ingrosso di prodotti botanici per uso farmaceutico 46.46.30 - Commercio all'ingrosso di articoli medicali ed ortopedici barrare

Dettagli

Segmento 4: Negozi specializzati

Segmento 4: Negozi specializzati 30.09.2015 Segmento 4: Segmenti di domanda nel mercato delle superfici di vendita Fahrländer Partner AG Raumentwicklung Eichstrasse 23 8045 Zürich +41 44 466 70 00 info@fpre.ch www.fpre.ch www.fpre.ch

Dettagli

Digital Signage. MyEcho.TV

Digital Signage. MyEcho.TV È l innovativa soluzione per comunicare, per informare e per promuovere i prodotti e servizi all'interno del punto vendita, consentendo la pubblicazione di promozioni e pubblicità su Monitor e/o LCD-TV

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM87U ATTIVITÀ 47.19.90 ATTIVITÀ 47.73.20 ATTIVITÀ 47.78.60 ATTIVITÀ 47.78.91 GRANDI MAGAZZINI

STUDIO DI SETTORE UM87U ATTIVITÀ 47.19.90 ATTIVITÀ 47.73.20 ATTIVITÀ 47.78.60 ATTIVITÀ 47.78.91 GRANDI MAGAZZINI STUDIO DI SETTORE UM87U ATTIVITÀ 47.19.10 GRANDI MAGAZZINI ATTIVITÀ 47.19.90 EMPORI ED ALTRI NEGOZI NON SPECIALIZZATI DI VARI PRODOTTI NON ALIMENTARI ATTIVITÀ 47.73.20 COMMERCIO AL DETTAGLIO IN ALTRI ESERCIZI

Dettagli

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI. LAZIO Tavole statistiche

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI. LAZIO Tavole statistiche INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI LAZIO Tavole statistiche Risultati del II trimestre 2015 e previsioni per il III trimestre 2015 Indice delle tavole Tavola 1 Tavola 2 Tavola 3 Tavola 4

Dettagli

*/,,17(50(',$5,&200(5&,$/,

*/,,17(50(',$5,&200(5&,$/, */,,17(50(',$5,&200(5&,$/, /$7,32/2*,$'(,&$1$/,',0$5.(7,1*,1,7$/,$ Abbiamo avuto già modo di vedere, più o meno, quali sono le vie che può prendere la commercializzazione dell olio di oliva ed attraverso

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM15A ATTIVITÀ 52.48.3 ATTIVITÀ 52.73.0 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OROLOGI, ARTICOLI DI GIOIELLERIA E ARGENTERIA

STUDIO DI SETTORE UM15A ATTIVITÀ 52.48.3 ATTIVITÀ 52.73.0 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OROLOGI, ARTICOLI DI GIOIELLERIA E ARGENTERIA STUDIO DI SETTORE UM15A ATTIVITÀ 52.48.3 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OROLOGI, ARTICOLI DI GIOIELLERIA E ARGENTERIA ATTIVITÀ 52.73.0 RIPARAZIONE DI OROLOGI E GIOIELLI Settembre 2007 PREMESSA L evoluzione

Dettagli

Allegato L 6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OGGETTI D'ARTE, DI CULTO E DI DECORAZIONE, CHINCAGLIERIA E BIGIOTTERIA

Allegato L 6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OGGETTI D'ARTE, DI CULTO E DI DECORAZIONE, CHINCAGLIERIA E BIGIOTTERIA Settori del commercio (Sezione G), secondo la classificazione delle attività ATECO 2002, ammessi alle agevolazioni ai sensi della normativa comunitaria. G 50 10 G 50 30 G 50 50 G 51 12 0 COMMERCIO DI AUTOVEICOLI

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE WM01U ATTIVITÀ 47.11.20 SUPERMERCATI ATTIVITÀ 47.11.30 DISCOUNT DI ALIMENTARI ATTIVITÀ 47.11.40 MINIMERCATI ED ALTRI ESERCIZI NON SPECIALIZZATI DI ALIMENTARI VARI ATTIVITÀ 47.21.02 COMMERCIO

Dettagli

Partecipazione nell Area Italia gestita dalla CCIS

Partecipazione nell Area Italia gestita dalla CCIS XXV SALONE INTERNAZIONALE DEL CLUB DE GOURMETS Madrid 11-14 aprile 2011 Partecipazione nell Area Italia gestita dalla CCIS CONTATTI Paolo Luisetto Responsabile Dip. Fiere e Comunicazione E-mail: paolo.luisetto@italcamara-es.com

Dettagli

PROSPETTO 3. INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO NIC, PER PRODOTTI A DIVERSA FREQUENZA DI ACQUISTO Giugno 2014, variazioni percentuali (base 2010=100)

PROSPETTO 3. INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO NIC, PER PRODOTTI A DIVERSA FREQUENZA DI ACQUISTO Giugno 2014, variazioni percentuali (base 2010=100) 30 giugno 2014 Giugno 2014 PREZZI AL CONSUMO Dati provvisori Nel mese di giugno 2014, secondo le stime preliminari, l indice nazionale dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC), al lordo dei

Dettagli

SOLUZIONI ESERCIZI DA SVOLGERE. MODULO 1 Sistema azienda, elementi, soggetti e tipologie

SOLUZIONI ESERCIZI DA SVOLGERE. MODULO 1 Sistema azienda, elementi, soggetti e tipologie Vivere l azienda 1 - Modulo 1 Esercizi da svolgere Soluzioni pag. 1 di 10 SOLUZIONI ESERCIZI DA SVOLGERE MODULO 1 Sistema azienda, elementi, soggetti e tipologie Unità 1 Il sistema azienda e i suoi soggetti

Dettagli

SCHEDA DI SETTORE BIANCHERIA PER LA CASA. Primi 3 mesi

SCHEDA DI SETTORE BIANCHERIA PER LA CASA. Primi 3 mesi ICE - AGENZIA Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Ufficio di Parigi SCHEDA DI SETTORE BIANCHERIA PER LA CASA Primi VOCI DOGANALI : 6301 : Coperte 6302

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM44U ATTIVITÀ 47.41.00 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COMPUTER, UNITÀ ATTIVITÀ 47.78.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MOBILI PER

STUDIO DI SETTORE UM44U ATTIVITÀ 47.41.00 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COMPUTER, UNITÀ ATTIVITÀ 47.78.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MOBILI PER STUDIO DI SETTORE UM44U ATTIVITÀ 47.41.00 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI COMPUTER, UNITÀ PERIFERICHE, SOFTWARE E ATTREZZATURE PER UFFICIO IN ESERCIZI SPECIALIZZATI ATTIVITÀ 47.78.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI

Dettagli

LA GRANDE DISTRIBUZIONE NEL MONDO. Informazioni generali di mercato

LA GRANDE DISTRIBUZIONE NEL MONDO. Informazioni generali di mercato LA GRANDE DISTRIBUZIONE NEL MONDO Paese di riferimento Kuwait Data ultimo aggiornamento: giugno 2008 Informazioni generali di mercato Il petrolio rappresenta il motore nell economia del Kuwait. Nonostante

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO

COMMERCIO AL DETTAGLIO 22 Luglio 2015 Maggio 2015 COMMERCIO AL DETTAGLIO A maggio 2015 l indice destagionalizzato del valore delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi)

Dettagli

POLITICHE DISTRIBUTIVE

POLITICHE DISTRIBUTIVE POLITICHE DISTRIBUTIVE DISTRIBUZIONE INDICE 1. DEFINIZIONE E FUNZIONE 2. FLUSSI DELLA DISTRIBUZIONE 3. OPERATORI DELLA DISTRIBUZIONE 4. STRUTTURA DEI CANALI (diretto, indiretto) 5. TIPOLOGIE DISTRIBUTIVE

Dettagli

Provincia di Forlì Cesena Assessorato alle Politiche Agroalimentari

Provincia di Forlì Cesena Assessorato alle Politiche Agroalimentari Provincia di Forlì Cesena Assessorato alle Politiche Agroalimentari Gian Luca Bagnara RUOLO E STRATEGIE DEI MERCATI ALL INGROSSO AL SERVIZIO DELLA FILIERA ORTOFRUTTICOLA 1 SOMMARIO Perché parlare di mercati

Dettagli

Corso di Strategie d impresa

Corso di Strategie d impresa Corso di Strategie d impresa A.A. 2009/2010 Prof. Tonino Pencarelli - Dott. Simone Splendiani CASO J- BasicNet strategy Un sistema innovativo basato su tecnologia e stile A cura di: Sara Barone e Alessandra

Dettagli

COMMERCIO ALL INGROSSO DI MACCHINE, UTENSILI; PER LE MINIERE, LE CAVE, L EDILIZIA E IL GENIO CIVILE;

COMMERCIO ALL INGROSSO DI MACCHINE, UTENSILI; PER LE MINIERE, LE CAVE, L EDILIZIA E IL GENIO CIVILE; STUDIO DI SETTORE TM84U ATTIVITÀ 51.81.0 COMMERCIO ALL INGROSSO DI MACCHINE UTENSILI; ATTIVITÀ 51.82.0 COMMERCIO ALL INGROSSO DI MACCHINE PER LE MINIERE, LE CAVE, L EDILIZIA E IL GENIO CIVILE; ATTIVITÀ

Dettagli

CREARE, INVESTIRE E MANTENERE valore immobiliare sostenibile nel tempo. Monza Via XX Settembre. UFFICIO 145 mq

CREARE, INVESTIRE E MANTENERE valore immobiliare sostenibile nel tempo. Monza Via XX Settembre. UFFICIO 145 mq CREARE, INVESTIRE E MANTENERE valore immobiliare sostenibile nel tempo Monza Via XX Settembre UFFICIO 145 mq Il Territorio La città di Monza sorge nell alta pianura lombarda al margine meridionale della

Dettagli

Corso di Marketing e Marketing Internazionale a.a. 2011-2012

Corso di Marketing e Marketing Internazionale a.a. 2011-2012 Corso di Marketing e Marketing Internazionale a.a. 2011-2012 Lezione 12 Il marketing mix: i canali distributivi Prof. Elena Cedrola elena.cedrola@unimc.it http://docenti.unimc.it/docenti/elena-cedrola

Dettagli

PROVINCIA DI PAVIA SETTORE TURISMO ALBERGHI. Allegato A

PROVINCIA DI PAVIA SETTORE TURISMO ALBERGHI. Allegato A PROVINCIA DI PAVIA SETTORE TURISMO ALBERGHI Allegato A Standard qualitativi obbligatori minimi per gli alberghi di prima classificazione rispetto alla data in vigore del Regolamento Regionale 7 dicembre

Dettagli

CONFEZIONI PER ADULTI BIANCHERIA PERSONALE, MAGLIERIA, CAMICIE OMBRELLI, GUANTI E CRAVATTE CALZATURE E ACCESSORI DI PELLETTERIA E DA VIAGGIO

CONFEZIONI PER ADULTI BIANCHERIA PERSONALE, MAGLIERIA, CAMICIE OMBRELLI, GUANTI E CRAVATTE CALZATURE E ACCESSORI DI PELLETTERIA E DA VIAGGIO STUDIO DI SETTORE VM05U ATTIVITÀ 47.71.10 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI CONFEZIONI PER ADULTI ATTIVITÀ 47.71.20 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI CONFEZIONI PER BAMBINI E NEONATI ATTIVITÀ 47.71.30 COMMERCIO AL DETTAGLIO

Dettagli

FUORIGROTTA Shopping Center

FUORIGROTTA Shopping Center FUORIGROTTA Shopping Center brochure-fuorigrotta_2.indd 1 15/10/2013 00.13.53 Università, uffici, stadio etc. LA LOCATION L area di intervento è ubicata in una posizione particolarmente favorevole, in

Dettagli

COMMERCIO ALL INGROSSO DI TAPPETI COMMERCIO ALL INGROSSO DI VARI PRODOTTI DI CONSUMO NON ALIMENTARE NCA

COMMERCIO ALL INGROSSO DI TAPPETI COMMERCIO ALL INGROSSO DI VARI PRODOTTI DI CONSUMO NON ALIMENTARE NCA STUDIO DI SETTORE VM88U ATTIVITÀ 46.47.20 COMMERCIO ALL INGROSSO DI TAPPETI ATTIVITÀ 46.49.90 COMMERCIO ALL INGROSSO DI VARI PRODOTTI DI CONSUMO NON ALIMENTARE NCA ATTIVITÀ 46.69.93 COMMERCIO ALL INGROSSO

Dettagli

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100 Riso 1.064 Pane 13.504 Pasta 5.808 Cereali e farine 590 Pasticceria 4.905 Biscotti dolci 2.742 Biscotti salati 1.709 Alimenti dietetici 374 Altri cereali e piatti pronti 2.505 Carne bovina fresca 18.572

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM11U ATTIVITÀ 46.73.10 ATTIVITÀ 46.73.22 COMMERCIO ALL INGROSSO DI ALTRI ATTIVITÀ 46.73.23 COMMERCIO ALL INGROSSO DI INFISSI

STUDIO DI SETTORE UM11U ATTIVITÀ 46.73.10 ATTIVITÀ 46.73.22 COMMERCIO ALL INGROSSO DI ALTRI ATTIVITÀ 46.73.23 COMMERCIO ALL INGROSSO DI INFISSI STUDIO DI SETTORE UM11U ATTIVITÀ 46.73.10 COMMERCIO ALL INGROSSO DI LEGNAME, SEMILAVORATI IN LEGNO E LEGNO ARTIFICIALE ATTIVITÀ 46.73.22 COMMERCIO ALL INGROSSO DI ALTRI MATERIALI PER RIVESTIMENTI (INCLUSI

Dettagli

USA. Il mercato dei macchinari. per gelaterie, pasticceria e. prodotti da forno UFFICIO ICE CHICAGO ITALIAN TRADE COMMISSION

USA. Il mercato dei macchinari. per gelaterie, pasticceria e. prodotti da forno UFFICIO ICE CHICAGO ITALIAN TRADE COMMISSION USA Il mercato dei macchinari per gelaterie, pasticceria e prodotti da forno UFFICIO ICE CHICAGO ITALIAN TRADE COMMISSION 401 N MICHIGAN AVENUE, SUITE 3030 60611 CHICAGO, ILLINOIS E-mail: chicago@ice.it

Dettagli

FIDENZA. SHOPPING PARK Ampliamento. Note Informative

FIDENZA. SHOPPING PARK Ampliamento. Note Informative FIDENZA SHOPPING PARK Ampliamento Note Informative Ottobre 2012 Premessa L Area Fidentina rappresenta una delle più evolute realtà artistico-culturali, turistiche e produttive a cavallo della via Emilia

Dettagli

CENSIMENTO PDV DEL DISTRETTO URBANO DEL COMMERCIO 2013

CENSIMENTO PDV DEL DISTRETTO URBANO DEL COMMERCIO 2013 Anagrafiche Ragione sociale Insegna Indirizzo Civico P.IVA Persona di riferimento 1 Persona di riferimento 2 Telefono Mail Fax (o PEC) Sito web Pagina Facebook Twitter Foursquare Altro social Metratura

Dettagli

INTERVENTO Fabrizio Dallari Direttore C-Log Università Carlo Cattaneo LIUC

INTERVENTO Fabrizio Dallari Direttore C-Log Università Carlo Cattaneo LIUC INTERVENTO Fabrizio Dallari Direttore C-Log Università Carlo Cattaneo LIUC Sala Falck Assolombarda 6 Febbraio 2012 CONVEGNO La mobilità delle merci nell area metropolitana milanese: vincoli e opportunità

Dettagli

Indica con una crocetta la corretta collocazione delle seguenti affermazioni:

Indica con una crocetta la corretta collocazione delle seguenti affermazioni: Esercizio n. 1 Indica con una crocetta la corretta collocazione delle seguenti affermazioni: INFORMAZIONI STRATEGICHE NON STRATEGICHE La responsabile dell ufficio acquisti segnala la necessità di sostituire

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE

CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE 1) Musei, Biblioteche, Scuole, Associazioni, Luoghi di culto Musei e gallerie pubbliche e private Biblioteche Scuole pubbliche di ogni ordine e grado Scuole parificate

Dettagli

La scelta dei canali di entrata. Michela Floris micfloris@unica.it

La scelta dei canali di entrata. Michela Floris micfloris@unica.it La scelta dei canali di entrata Michela Floris micfloris@unica.it Una premessa Individuare il canale che, meglio degli altri può essere efficace per la propria attività nei mercati esteri non è semplice

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (modificata 29 maggio 2006)

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (modificata 29 maggio 2006) SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI (modificata 29 maggio 2006) Paese Venezuela Clima Clima di tipo tropicale contraddistinto da una stagione delle piogge (maggio-novembre) e da una stagione secca

Dettagli

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Accordi verticali e pratiche concordate SVILUPPO PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Il progetto nasce da una valutazione strategica circa l esigenza di approfondire la tematica

Dettagli

Capitolo 13. La distribuzione al dettaglio e all ingrosso. Capitolo 13- slide 1

Capitolo 13. La distribuzione al dettaglio e all ingrosso. Capitolo 13- slide 1 Capitolo 13 La distribuzione al dettaglio e all ingrosso Capitolo 13- slide 1 e all ingrosso Obiettivi di di apprendimento La distribuzione al dettaglio. Le decisioni di marketing dell impresa al dettaglio.

Dettagli

VM06A. ntrate. genzia PERIODO D IMPOSTA 2012. Modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell applicazione degli studi di settore

VM06A. ntrate. genzia PERIODO D IMPOSTA 2012. Modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell applicazione degli studi di settore genzia ntrate PERIODO D IMPOSTA 2012 Modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell applicazione degli studi di settore 2013 VM06A 47.19.20 Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati

Dettagli

Imprenditoria: una scelta alternativa. Milano, 19 luglio 2011

Imprenditoria: una scelta alternativa. Milano, 19 luglio 2011 Imprenditoria: una scelta alternativa Milano, 19 luglio 2011 IDENTIKIT DEL NEO-IMPRENDITORE 2010 Fonte : Centro studi Unioncamere 2 Motivazione alla scelta imprenditorale 9,30% 26,80% Conoscenza del mercato

Dettagli

Percezione. Poca conoscenza del mondo del matrimonio e richieste esose di denaro per i servizi che svolgono

Percezione. Poca conoscenza del mondo del matrimonio e richieste esose di denaro per i servizi che svolgono copy copy Percezione FORNITORI Poca conoscenza del mondo del matrimonio e richieste esose di denaro per i servizi che svolgono Percezione CLIENTELA Costano troppo e realizzano solo matrimoni ad alto budget

Dettagli

Parco commerciale. Anda srl Piazza Calini, 9 25030 Mairano (BS) tel. 030.2943331-030.9759764 fax. 030.9759765 - mail: info@almoi.

Parco commerciale. Anda srl Piazza Calini, 9 25030 Mairano (BS) tel. 030.2943331-030.9759764 fax. 030.9759765 - mail: info@almoi. Parco commerciale La società Anda srl, specializzata nello sviluppo di iniziative immobiliari in VENDITA e AFFITTO, principalmente destinate al commercio, dopo un accurato studio di fattibilità ha iniziato

Dettagli

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014 CENTRO REGIONALE DI STUDI E RICERCHE ECONOMICO-SOCIALI istituito dalle Camere di Commercio d Abruzzo I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014 RAPPORTO INTERMEDIO L Aquila, 19 dicembre 2014 Sala

Dettagli

il mercato dei prodotti agroalimentari in I S R A E L E

il mercato dei prodotti agroalimentari in I S R A E L E (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) il mercato dei prodotti agroalimentari in I S R A E L E 1 B r a s i l e G i a p p o n e A u s t r a l i a S t a t i U n i t i C a n a d a I s r a e l e m a

Dettagli

COMUNE DI ALTILIA Prov. di Cosenza

COMUNE DI ALTILIA Prov. di Cosenza COMUNE DI ALTILIA Prov. di Cosenza TARIFFE TASSA SUI RIFIUTI (TARI) - ANNO 2016 Utenze domestiche 1,00 a mq. Utenze domestiche di campagna 0,60 a mq. Utenze domestiche (Pensionati nei paesi di residenza

Dettagli

Centro Commerciale Ingrosso Commercity - Roma (*)

Centro Commerciale Ingrosso Commercity - Roma (*) Centro Commerciale Ingrosso Commercity - Roma (*) PROGETTO DI VISIBILITA PERMANENTE UTILE ALLE AZIENDE CHE OPERANO A COMMERCITY PER SVILUPPARE GLI AFFARI ANCHE CON I CLIENTI DEL WEB (*) FA PARTEDEL NETWORK

Dettagli

DATI ASSOFRANCHISING ELABORATI DA QUADRANTE S.R.L. RAPPORTO SUL FRANCHISING IN ITALIA PROIEZIONI 2006

DATI ASSOFRANCHISING ELABORATI DA QUADRANTE S.R.L. RAPPORTO SUL FRANCHISING IN ITALIA PROIEZIONI 2006 DATI ASSOFRANCHISING ELABORATI DA QUADRANTE S.R.L. RAPPORTO SUL FRANCHISING IN ITALIA PROIEZIONI 2006 Milano, 20 ottobre 2006 RAPPORTO SUL FRANCHISING IN ITALIA INTRODUZIONE 3 PREMESSA METODOLOGICA 3 TABELLA

Dettagli

COMUNE DI MONTIGNOSO PIANO FINANZIARIO E DEFINIZIONE DELLO SCENARIO. Allegato A

COMUNE DI MONTIGNOSO PIANO FINANZIARIO E DEFINIZIONE DELLO SCENARIO. Allegato A COMUNE DI MONTIGNOSO PIANO FINANZIARIO E DEFINIZIONE DELLO SCENARIO Allegato A RILEVAZIONE SULLO STATO DELL ARTE STATO DELL ARTE La base di partenza dell elaborazione necessaria all analisi per il passaggio

Dettagli

Alimentaria & Horexpo & Tecnoalimentaria Lisbona, 22-24 Novembre2015

Alimentaria & Horexpo & Tecnoalimentaria Lisbona, 22-24 Novembre2015 Alimentaria & Horexpo & Tecnoalimentaria Lisbona, 22-24 Novembre2015 Salone Internazionale dell Alimentazione, dell Ospitalità Alberghiera e della Tecnologia per l Industria Alimentare. La realizzazione

Dettagli

1994-2014 PROGETTO FRANCHISING. Con Kasanova l affare è di. casa

1994-2014 PROGETTO FRANCHISING. Con Kasanova l affare è di. casa 1994-2014 20 PROGETTO A N N I FRANCHISING Con Kasanova l affare è di casa Perchè scegliere Kasanova? Da oltre 20 anni, i migliori business del mercato. L azienda F.lli Fontana s.r.l., franchisor del marchio

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM40A ATTIVITÀ 52.48.A COMMERCIO AL DETTAGLIO DI FIORI E PIANTE

STUDIO DI SETTORE UM40A ATTIVITÀ 52.48.A COMMERCIO AL DETTAGLIO DI FIORI E PIANTE STUDIO DI SETTORE UM40A ATTIVITÀ 52.48.A COMMERCIO AL DETTAGLIO DI FIORI E PIANTE Ottobre 2007 PREMESSA L evoluzione dello Studio di Settore TM40A - Commercio al dettaglio di fiori e piante - è stata condotta

Dettagli