PAPA FRANCESCO: uno di noi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PAPA FRANCESCO: uno di noi"

Transcript

1 F u c e c c h i o VOCE DELL UNITA PASTORALE Giugno 2013 Dir. Resp. Elia Mannucci n 1 anno XXX Aut. del Trib. di Firenze - Decr. n 2169 del 5 Nov Supplemento a VOCE AMICA Il giornalino, distribuito a tutte le famiglie gratuitamente, vive sulla benevolenza di tutta la comunità cristiana PAPA FRANCESCO: uno di noi Oggi, all origine della nostra identità cristiana, c è una chiamata a mobilitarci contro gli squilibri globali, guerre, povertà e finanza speculativa, per il diritto al cibo, all acqua per sradicare le cause della disperazione umana che è andata in questi anni tristemente crescendo. Il modello di vita improntato sulla centralità della persona, è fortemente ancorato alla rivoluzione di Cristo chiedendo ad ognuno di plasmarsi nello spirito delle Beatitudini, vera architettura dell uomo nuovo, vertice dell evoluzione umana di cui Gesù è il vero modello. Dio ha fatto alla Chiesa e al mondo l incommensurabile dono di Papa Francesco, il nuovo pescatore di Galilea, forgiato sull immagine di Simone il figlio di Giona, chiamato da Gesù Kèfa <<Pietro>> e posto a capo del suo gregge. Fin dal suo primo affacciarsi dalla loggia di San Pietro per salutare la folla accorsa, si è mostrato fratello universale spogliato dei segni del potere e del prestigio pronto ad affiancarsi all umanità per continuare il faticoso cammino segnato dalla croce che conduce alla pienezza della vita. È affascinante scoprire nell ininterrotta successione dei secoli la presenza di colui che Cristo ha stabilito segno visibile dell unità e della comunione. In quest uomo venuto dall altro mondo, abbiamo riconosciuto il timoniere della barca di Cristo pronto a condurla con determinazione e forza nel mare tempestoso della storia. Egli è il timoniere che conosce perfettamente la rotta e sa che il suo Signore è a poppa e non dorme. Con lui ci sentiamo sicuri. PELLEGRINAGGI NELL ANNO DELLA FEDE LOURDES Ottobre 2013 TERRA SANTA IN NAVE 6-17 Novembre 2013 info Parrocchia Collegiata Ogni parola, ogni gesto, direi ogni sguardo sono solenni encicliche, atti sublimi del magistero petrino. L anello riciclato, la croce di ferro, la mitra consunta, le scarpe vecchie, la camera d albergo come dimora, parlano, parlano di una Chiesa povera per i poveri. Umile come il suo Signore desidera una Chiesa senza più principi affidata alle premure di servi, servi fragili e inutili, ma fedeli. Fatta di pastori che puzzano come le pecore, non più da insulsi burocrati, bramosi di carriera e smaniosi di orpelli, idolatri delle istituzioni. Di loro parla Gesù nel Vangelo di Matteo Tutte le loro opere le fanno per essere ammirati dagli uomini: allargano i loro filattèri e allungano le frange; amano posti d'onore nei conviti, i primi seggi nelle sinagoghe e i saluti nelle piazze, come anche sentirsi chiamare "rabbì" dalla gente. (23, 5-7) Oh Pietro, come ti sentiamo vicino, come non ci stanchiamo mai di guardarti e di ascoltarti. Oh Francesco sposo di madonna povertà, insegnaci la via dell abbassamento, o cantore della tenerezza rivelaci dove si trova la vera letizia. Preghiamo per te o imitatore di Giuseppe, il carpentiere di Nazareth posto da Dio a custodire la Chiesa. Sei sempre nei nostri pensieri. Il tuo programma di Chiesa, il tuo messaggio alla Chiesa di Roma è per tutti noi un esempio di vita: L annunzio del Vangelo è destinato innanzitutto ai poveri, a quanti mancano spesso del necessario per condurre una vita dignitosa. A loro è annunciato per primi il lieto messaggio che Dio li ama con predilezione e viene a visitarli attraverso le opere di carità che i discepoli di Cristo compiono in suo nome. Prima di tutto, andare ai poveri: questo è il primo. Nel momento del Giudizio finale, possiamo leggere in Matteo 25, tutti saremo giudicati su questo. Don Andrea

2 2 Giugno PRIME COMUNIONI COLLEGIATA 2012 CENTI GAIA - CHIARELLA LUANA - CIRILLO CHRISTIAN - DI PAOLA GIULIA - DONATI VIRGINIA DRAGOMIRESCU TUDOR CHRISTIAN - FERRI RICCARDO - GALISE NOEMI - GIANNINI MIRKO - LIUZZI PASQUALE MAGI ILARIA - MANZI EMANUELE - MARCHI DANIELE - MARCONCINI JACOPO - MASOTTI MASSIMO MONTALBANO OMAR - MONTANELLI DILETTA - MONTANELLI VALERIO - MORELLI MATTEO - NAPOLANO MARIANO PICCIONI MATILDE - PORCIANI ALESSANDRO - PUCCIARINI STEFANO - ROSI MATTEO - SANNA ELISA SASSI GABRIELE - SCALI ILARIA - SCARSELLI REBECCA - TELESCA FABIO - TERRI SIRIA - TRAMACERE FRANCESCA TUZZOLINO CHRISTIAN - ULIVELLI LORENZO - VESTHI BRIAN - ZOCCO LETIZIA - ZUCCHI GIULIA PRIME COMUNIONI COLLEGIATA 2013 AGOSTINELLI FILIPPO, ALAIMO LETIZIA, ARMENTO DAVIDE, BARBENSI ALESSANDRO, BARTALUCCI ALESSANDRO, BELLA GIUSEPPE, BENELLI ALBERTO, BERTONCINI SOFIA, BOLLINI ALESSIO, CAIAZZO FRANCESCA, CAMMARATAANTONY, CAVALLINI RACHELE, CENCI CAMILLA, CHILIN EMANUELE, CONTI FRANCESCO, DAINELLI LORENZO, DINI GAIA, ESPOSITO FRANCESCO, FERRI AURORA, FERRUZZI LUDOVICA, FREDIANI DEBORA, GARAGUSO LEONARDO, INNOCENTI LORENZO, ISOLDI ALBANO, MANCINI VALENTINA, MARIANELLI ALESSIA, MARINIELLO GIANNI, MARIOTTI LORENZO, MENICHETTI GIOVANNI, MOLISHTI ISAURA, MORELLI GAIA, MORINI RITA, MORIANI ALBERTO, PAGANELLI ALESSIA, PANICACCI LORENZO, PIAGGESI GUIDO, PORCIANI CHIARA, SACCO KEVIN, SBRANCIA MABEL, RANERI ELIA, ROSSI FILIPPO, TAVIANI LORENZO, ZANGARI FILIPPO

3 Giugno S A N T A M A R I A D E L L E V E D U T E Prime Confessioni - 11 Maggio 2013 ALFIERI MIRIANA ANGELONI CAMILLA BARTOLINI LAVINIA BIANCHI GIULIA BICHISECCHI LORENZO BOLDRINI EUGENIO CASTELLI ALICE CATASTINI EDOARDO CECCONI LORENZO CHELI ANDREA CHELINI RACHEL CIRILLO GIULIA D ANGELO FEDERICA DAINELLI MATTEO DAINELLI PENELOPE DI CARO SALVATORE DONATI ALICE DURANTI GIULIA DUSETTI GIULIA ESPOSITO LORENZO ALVINI GIULIA AMBROGINI AURORA BRUCHI FRANCESCO CATERUGLI MARIA SOLE CECCANTI BEATRICE CENCI MATILDE CHITI GIACOMO CONTI VITTORIO D ANNA EMANUELE DALMASSO GIULIA DALMAZIO EMANUELE DEI GIULIA DOLFI ANDREA DUSETTI MARTINA FREDIANI LORENZO FRICANO GABRIELE Sabato 25 Maggio nella nostra Chiesa parrocchiale di Santa Maria delle Vedute, abbiamo vissuto e condiviso insieme ai nostri ragazzi una emozionante giornata di grande Amore. Lo Spirito Santo ha posto dimora nei loro cuori attraverso la presenza e l imposizione delle mani di Mons. Fausto Tardelli. Dopo un intenso percorso insieme, ricco di momenti belli, i nostri giovani adolescenti sono finalmente in grado di testimoniare come veri soldati di Cristo, il suo Amore. Un soldato che con entusiasmo porta nel mondo senza armi solo pace, coraggio, fermezza e gioia. Ricordate, ci eravamo presi per mano dopo il Sacramento della Comunione per continuare insieme il nostro cammino con Gesù. Siamo finalmente giunti al Sacramento C r e s i m e FRANCALANCI TOMMASO GIGLIOTTA SARA GINI ALESSIO GIORGI FRANCESCA INNOCENTI FILIPPO LARI KARINA LAULETTA MICHELA LUPI MELISSA MANTELLASSI MARCO MILANESE CRISTIAN MONTANELLI FILIPPO MORETTI ASIA NARDI ALICE PELLERITO CHIARA RITANO GIUSEPPE RITANO REBECCA TADDEI AMEDEO VENTUROSO GIADA ZAPPELLI MARTINA ZITO ELEONORA ZITO GIULIA GIOVANNELLI ARIANNA IULIUCCI DANIELE LAZZERETTI LORENZO LEMMI NICCOLO LULLAY MIRIS MALTINTI JACOPO MESSINA ELISA MONTANELLI MATTEO PINORI EDOARDO PITON TOMMASO RICCIARELLI LEANDRO SOFIA NICCOLO TALINI EDOARDO VACCA CATERINA VANNUCCI NICCOLO VASSALLO SIMONE sicuramente più responsabile e impegnativo. Il nostro Vescovo rivolgendosi a voi nella sua omelia ha detto: avete finalmente terminato la costruzione delle fondamenta della Vostra Fede. Ora inizia il vero lavoro; pietra dopo pietra per diventare tempio di Dio.Ringraziamo di cuore il nostro Vescovo per queste bellissime parole. Con la consapevolezza di quanto potrete fare, ricordatevi sempre ciò che diceva Don Mario: Gesù tifa per Te.e ti fa l occhiolino!!!! Noi catechiste ringraziamo di cuore il nostro parroco Don Giorgio, Massimiliano, Roberta e tutti coloro che con grande impegno si sono uniti a noi per raggiungere questo bel risultato. E per finire.ragazzi al lavoro!!!! Le vostre Catechiste Gli alunni della scuola Montanelli Petrarca consegnano i salvadanai per centro di aggregazione de La Calamita L associazione di volontariato La Calamita che si è formata alla fine dello scorso anno nella parrocchia Santa Maria delle Vedute allo scopo di realizzare il Centro di aggregazione della città di Fucecchio ed intorno un parco giochi unico in Toscana, con attrezzature ludiche adatte sia a bambini abili che disabili, a distanza di alcuni mesi dall incontro con il corpo docente della scuola media di Fucecchio Montanelli Petrarca, è soddisfatta dei riscontri ottenuti. Gli insegnanti si sono mostrati sin da subito disponibili a divulgare informazioni riguardo all Associazione e soprattutto a sensibilizzare i giovani studenti su questa nuova realtà che si prospetta nel loro futuro. I ragazzi hanno accolto con molta curiosità ed entusiasmo il Progetto dell Associazione, sostenendo che nella nostra città non esiste un Centro dove i giovani possano ritrovarsi e svagarsi. In particolare sono stati colpiti positivamente dall idea del parco giochi, di settecento metri quadrati, unico in Toscana, che sarà un luogo davvero speciale, aperto a tutti, senza barriere, e che darà lustro alla nostra cittadina. Il loro interesse si è tradotto in una raccolta fondi per sostenere la campagna Adotta una zolla finalizzata all acquisto del terreno sul quale sorgerà il Centro di aggregazione dietro la chiesa di Santa Maria delle Vedute di Fucecchio, attiguo al parcheggio Salvo d Acquisto. Ogni classe ha ricevuto un salvadanaio da riempire secondo le proprie volontà che è stato successivamente riconsegnato.

4 4 Giugno SANTA MARIA DELLE VEDUTE - Prime Comunioni Domenica 28 Aprile: Aurora Candela - Aurora Giusti - Cassandra Modesto - David Settesoldi - Davide Acquafresca - Francesco Viscido - Gabriel Carmicino - Jacopo Caturegli - Leonardo Bertini - Letizia Giannini - Livia Pellegrini - Lorenzo Pilo - Martina Turini - Matteo Mos - Noemi Tamburini - Paolo Benevento - Pietro Benevento - Tommaso Tamburini Domenica 5 Maggio: Alessandro Rossi - Andrada Antonica - Angelica Nocciolini - Beatrice Billeri - Camilla Gabbrielli - Denise Mancuso - Desiree Riggi - Emiliano Chiari - Erica Nocciolini - Filippo Sani - Francesca Rossi - Francesco Falorni - Francesco Santonastasi - Gabriele Bettarini - Gaia Biagi - Giorgia Lauria - Giorgia Lovisi - Giulia Bettarini - Leonardo Dispigno - Luca Toscanelli - Martina Fusco - Matteo Pellegrini - Matteo Rossetti - Mattia Romano - Niccolò Marigo - Rachele Martelli - Rebecca Taddei - Simone Confietto - Vittorio Maceo

5 Giugno S. Maria delle Vedute cammina con te, Papa Francesco 500 pellegrini della Parrocchia all Udienza Generale 12 giugno 2013: una data da appuntare in grassetto sugli annali della Parrocchia S. Maria delle Vedute. Quasi 500 persone della nostra Comunità Parrocchiale compresi alcuni amici di altre parrocchie, sono partite di buon mattino per Roma, per partecipare all Udienza Generale di Papa Francesco. Tra queste, moltissimi bambini che, questo anno, hanno ricevuto la Prima Comunione e la Cresima. Già alle porte di Roma, dal traffico ci siamo resi conto che Piazza San Pietro sarebbe stata gremita, ma nessuno avrebbe mai immaginato che, nonostante le dimensioni, la piazza non sarebbe stata sufficiente ad accogliere una tale folla disposta a lunghi viaggi, a levatacce, a dormire all aperto, pur di assicurarsi un posto vicino alle transenne, con la speranza di poter vedere da vicino e, magari, toccare Papa Francesco. Con una punta di orgoglio abbiamo notato che, a parte l intera diocesi di Assisi con circa 2000 partecipanti, il nostro era il gruppo più numeroso (riconoscibile dai cappellini gialli con la scritta Comunità Parrocchiale S. Maria delle Vedute e Associazione La Calamita onlus - Fucecchio ) tra i 483 gruppi di fedeli partecipanti; e questo ci dava un forte senso di appartenenza alla nostra Comunità Parrocchiale, oltre a quella universale della Chiesa con la C maiuscola. Illuminante, nella sua semplicità, la catechesi del Santo Padre, che sembrava scritta proprio per la nostra Parrocchia e per quello che stiamo facendo e costruendo. A partire dai documenti del Concilio Vaticano II, il Papa ha sottolineato l importanza di essere Popolo di Dio, di crescere nella fede (e tutte le iniziative che il vulcanico Don Giorgio anima assieme ai catechisti servono proprio a questo), di accogliere l altro (il nuovo Centro Parrocchiale, con le sue stanze multimediali ed il parco giochi per bambini abili e disabili va proprio in questa direzione e non è un utopia), di camminare con Cristo (abbiamo concluso l anno di attività pastorale con una lunga e partecipata processione; i bambini della Prima IL MESE DI MAGGIO AL SANTUARIO DI SANTA MARIA DELLE VEDUTE Al Santuario di Santa Maria delle Vedute questo maggio appena trascorso è stato molto intenso e pieno di avvenimenti. Per noi questo è il mese delle prime Comunioni, delle prime Confessioni e, come quest anno anche delle Cresime. Attorno a questi avvenimenti si sono svolti i festeggiamenti in onore della Vergine delle Vedute nostra Patrona. È stato un maggio itinerante in varie parti della parrocchia, iniziato con le Messe celebrate settimanalmente in alcune famiglie. Poi come di consueto ormai da molti anni, nei tre giorni precedenti l Ascensione c è stata la Peregrinatio Mariae quando l immagine della Madonna è stata portata in processione in alcune famiglie dove ha sostato per un giorno intero alla devozione dei fedeli per rientrare poi nella Chiesa la mattina dell Ascensione con tutti bambini in abito bianco ed i loro genitori. Nella domenica 26 maggio, poi nella piazza Pertini è stata celebrata una bella Messa all aperto con la benedizione di tutti i tipi di automezzi con i loro conducenti, un esperienza molto bella senz altro da ripetere in futuro. Per la conclusione del mese mariano è stato organizzato da Comunione avevano preparato uno striscione con scritto S. Maria delle Vedute cammina con te ), di essere chiesa con le porte aperte (e la nostra non chiude mai durante il giorno, segno di accoglienza e disponibilità). E per finire, quasi a volerci sollecitare e sostenere nei momenti di difficoltà, l affermazione clou della giornata: Dio è più forte!, ripetuto più volte dal Papa, che ha invitato tutta la piazza a ripeterlo a gran voce: Dio è più forte!, Dio è più forte!. E allora, forza, Comunità di S. Maria delle Vedute, non ti abbattere davanti alle difficoltà: Dio è più forte! Forza, Don Giorgio, continua a guidare la nostra comunità così grande e complessa: Dio è più forte! Forza, gruppo catechisti e animatori parrocchiali, nonostante l emergenza educativa dei nostri giovani Dio è più forte! Forza, ass. La Calamita onlus che ti impegni per la costruzione del nuovo Centro di Aggregazione: nonostante la crisi economica Dio è più forte! Dio è più forte! Maresca, in via Fiorentina, un bel dopocena con tutti i bambini che rendendo omaggio a Maria, per l occasione presente tra loro, festeggiavano anche la conclusione dell anno catechistico. Erano presenti anche i piccoli musici delle cinque Contrade del Palio che fanno capo alla Parrocchia, che, con i loro tamburi hanno accompagnato in una imponente processione il rientro dell immagine di Maria nella Chiesa Parrocchiale. Questi sono stati i momenti più importanti, che sottintendono altri momenti di preghiera fatti nella nostra Chiesa e di momenti organizzativi. A tale proposito si esprime gratitudine e ringraziamento ai catechisti per la preparazione ai bambini che hanno ricevuto i Sacramenti, alle famiglie che hanno ospitato le celebrazioni e l immagine di Maria: le famiglie Montanelli Mauro, Oliveri-Leonardi, Barsotti, Moriani Maresca, le Contrade di Borgonuovo, Samo, Ferruzza, Porta Bernarda, Querciola, i Vigili Urbani per l assistenza fornita durante le processioni, sono stati determinanti per la riuscita delle nostre iniziative. Ancora un grazie, a presto! Il vostro Don Giorgio

6 6 Giugno Anagrafe parrocchiale di Santa Maria delle Vedute Rinati nel Battesimo SANI GEMMA di Gianni e Sabrina Montanelli MANGANO ALEX di Jonathan e Mariagrazia Lignani DONNINI DIEGO di Yuri e Irene Torricelli VINCENTI MARIELE di Michele e Antonella Dell Accio MARINO JONATHAN di Marcello e Cinzia Guelfi BRIGANTI DONATI CECILIA di Luca e Eleonora Nencetti ROTA ALICE di Emanuel e Chiorazzo Franca Maria MENA BARRIOS AURORA VANESSA di Luz del Carmen LENSI MARTA di Marco e Favilli Francesca PINTO CHRISTIAN di Giovanni e Desirée FATTORI GABRIELE di Sandro e Lucia Cavannante PIERI MATILDE di Matteo e Manola Cenci MOSCATELLI MARCO di Mirko e Perla Vivaldi BOLDRINI MICHELLE di Maurizio e Olga Shcherban BROGI ALESSIO di Massimo e Sabrina Scalzo ANGERAME MATTIA di Filippo e Letizia Caverni Tornati alla casa del Padre BERTELLI TOSCA FONDELLI LORETA TESI ILVA LAURIA ROCCO DONATO NERLI DINO PROSPERI FIORINA RAMELLO LUCIANO ROFI SILVIA BERTINI GINO MORELLI DILVA FANFANI RINO CIONI MARIO FREDIANI GIOVANNI PANICHI GIUSEPPINA SALVAGGIO GIUSEPPE BARTOLOMEI ROSA TALINI GINA DI GORO ANELIA VAIANI MARINO CAVALLINI VIRGILIO CIORLI FRANCO BACHINI IVANO MORTINI LIDIA VANNI VITTORIO PAOLETTI VALERIA TADDEI LETIZIA LASTRUCCI ANNA FRANCA BALZOTTI ALBERTINA BILLI SERGIO MATTEUCCI ADRIANA ISOLA CAMPIGLI ENZO BINI MARINO ALLEGRI LICIA IAVARONE PIERO CARTOLANO SALVATORE BAGNOLI MARIA TERESA Uniti in Matrimonio ANGERAME FILIPPO E CAVERNI LETIZIA SPROVVISTO FRANCESCO E CAVALLINI FRANCESCA VALORI MIRKO E KOLMAN DANIELA FESTA MADONNA DELLA FERRUZZA Programma Giovedì 29 Agosto ore ritrovo in Chiesa, processione fino a Piazza dei Seccatoi e S. MESSA Venerdì 30 Agosto ore Sede Contrada Ferruzza Rosario e S. MESSA Sabato 31 Agosto la Madonna sarà a Le Vele - ore S. MESSA DOMENICA 1 SETTEMBRE Santa MESSA Solenne alle ore 8 Ore Vespro e processione secondo l itinerario consueto Partecipano i musici e gli sbandieratori della Contrada Ferruzza Benedizione dei Bambini Al termine tradizionale cocomerata e estrazione della lotteria Rettifica Nel numero scorso del nostro periodico, nell elenco dei nomi dei ragazzi della Cresima della Parrocchia della Collegiata, non era riportato, per una nostra svista, il nome di Lazzeretti Emanuela. Ce ne scusiamo con la famiglia. 1 premio PROSCIUTTO offerto dalla macelleria Salvadori Renzo 2 premio PRODOTTI BIOLOGICI offerti da Pisano Antonio 3 premio il ricettario Toscano

7 Giugno Anagrafe parrocchiale della Collegiata Battesimi da Dicembre anno Dicembre Vene Marco di Vincenzo e Terrasi Giusy 08 Dicembre Mascigrande Federica di Alberto e Lepre Stefania Silvestri Melissa di Massimiliano e Murzi Michela 15 Dicembre Giliberti Aurora di Pietro e Banchi Gessica 26 Dicembre Donati Rachele di Andrea e Taviani Chiara Medoro Giulio di Federico e Sevieri Monica 02 Febbraio 2013 Martini Alessio di Federico e Fantucci Lauretta Guardini Perla di Gabriele e Muraca Simona Poli Leonardo di Paolo e Boldrini Elisa Roggi Camilla di Simone e Piampiani Elena 30 Marzo Scaglione Pilar Ginevra di Marco e Palone Loredana Manfredi Mattia Giovanni di Andrea e Nassi Monica 06 Aprile Cardini Mirco di Alessio e Gelli Ilaria Marsicano Mattia di Nicola e Arenare Pamela Soldaini Stella di Massimo e Gori Elena Soldaini Adele di Fabio e Puccioni Michela Terreni Gherman Maria Alessio di Andrea e Romani Monica 14 Aprile Marradini Frida di Enrico e Pasqualotto Simona 21 Aprile Pellegrini Edoardo di Paolo e Alati Elisa 04 Maggio Barni Pietro di Andrea e Gattuso Elena 01 Giugno Toni Maria di Benedetto e Betiuk Katarzyna Joanna Spinelli Olivia di Alessio e Rigatti Silvia Di Prima Lorenzo di Luca e Bozzi Adriana 06 Giugno Diabankana Farasse Milandou Aurèlie 23 Giugno Turco Noemi di Liborio e Cibellis Rosanna Matrimoni 11 Maggio 2013 Banti Maurizio e Ciherean Valeria Roxana 19 Maggio 2013 Lopardo Antonio e Campori Clara 25 Maggio 2013 Baronti Rudy e Di Sacco Cristina 15 Giugno 2013 Giannini Nicola e Toscani Silvia 22 Giugno 2013 Pestelli Simone e Dutka Ida Malgorzata Defunti Dal mese di Ottobre Bachini Iliana 02 Malvolti Paolo n.p. Baronti Remo n.p. Bagnoli Rema 16 Giani Carla 20 Patocchini Elina 21 Montanelli Licia 26 Gavazzi Miraldo Novembre 03 Comparini Enrica 12 Menichetti Cristina e Galleni Paolo 13 Bafundi Emilia 18 Lignani Dino 20 Kahler Rosa Dicembre 04 Bonaccorsi Marino 07 Bottai Assuntina 11 Daniele Vincenzo 14 Nieddu Giuseppe 17 Guerrieri Veda 21 Galleni Adele 28 Orlandini Domenichina 29 Palavisini Lido Gennaio Palavisini Bruno 12 Giorgi Liliana 14 Sani Loriano 22 Croccia Giuseppe 23 Gagliardo Giuseppina e Rossi Giovanni 28 Picchi Marcello 29 Crimi Giuseppe 31 Antonini Dina Febbraio 07 Tomei Carla 10 Bartoli Giuseppe 17 Salvadori Pietro e Giolli Bruno 18 Matteoni Vittorio 25 Quaglio Giuliana (Graziana) 26 Menichetti Lido 27 Bartolomei Rosa Marzo 01 Cerami Vincenzo 11 Santini Amerigo e Mori Serafino 15 Squarcini Mauro 17 Catalano Cosimo 20 Montano Carmela 27 Rossi Liliana Aprile 02 Antonini Lauretta 08 Ghimenti Adele 13 Barsottini Ines 18 Polizzi Antonia (Suor Maria Giovanna Clarissa) 19 Cioni Piero 25 Gentile Antonio 27 Guasqui Mafalda 30 Valori Giuliana Maggio 05 Maioli Livia 07 Marrucci Valerio e Balzotti Giuseppe 22 Macrì Rubina 24 Paciotti Ultimino 26 Santarnecchi Pace 30 Morelli Neda Giugno 04 Ferri Clara 14 Baldinotti Miranda 15 Taddei Maria Grazia 27 Palavisini Gino e Gargani Renzo 29 Nigi Maria Atto vandalico e sacrilego a lieto fine Nella notte di venerdì 5 luglio, in via Rossini a Fucecchio ignoti hanno asportato la statua in gesso di Padre Pio da Pietrelcina che si trova sulla pubblica strada, vicino al Rio. Chi ha agito ha tranciato di netto la statua all altezza della caviglie: i piedi, che erano stati fissati con il cemento, sono rimasti ancorati lì. La statua è meta di pellegrinaggio dei devoti della zona e ogni anno, il 23 settembre viene celebrata una Messa nel giorno della memoria liturgica. Forse P. Pio non ha voluto allontanarsi da quel luogo e Domenica 7 di sera, il dott. Mario Lupi rinviene la statua nel Rio. Informato subito, l arciprete è arrivato sul posto del ritrovamento: Sembra un Ecce Homo, ha detto, la bocca è sciupata, anche la testa, il braccio sinistro e la gamba destra sono rotte in più parti, e anche le coroncine del rosario appese all immagine sono sparite. Ritrovare l immagine quando nessuno ci sperava più si deve probabilmente al clamore del fatto e lo sdegno dei fedeli. La notizia ha raggiunto anche il responsabile del gruppo di preghiera Luigi Masoni che, d intesa con l arciprete Andrea Cristiani hanno deciso di mandarla a restaurare. Il prossimo 23 settembre la statua sarà di nuovo nella teca e come di consueto sarà celebrata la S. MESSA con un particolare ringrazieremo al Signore per questo bellissimo lieto fine.

8 8 Giugno DON IDILIO LAZZERI 60 Anni di Sacerdozio festeggiati a Fucecchio Quando la chiamata di Dio irrompe nel cuore, quando fa vibrare dentro di noi l amore vero, ecco che la risposta non può essere blanda, non si devono avere timori, indugi o paure. Quello che Dio chiede nella chiamata di un uomo per essere servitore del suo popolo è grande, l essere uomo, ma allo stesso tempo padre e pastore, è un compito altissimo, la missione delle missioni. Mi sono chiesto più volte come Dio scelga una persona invece di un altra. Quali sono gli ingredienti che deve avere un uomo per essere un sacerdote vero. Ho analizzato più volte i caratteri e i pensieri pastorali di tanti sacerdoti, vescovi, cardinali e davvero, come ci dice san Paolo, nelle loro diversità di carismi, li ho trovati sorprendentemente tutti (eccetto alcuni rarissimi casi ormai sotto gli occhi di tutti e dove Dio non ha assolutamente nessuna colpa) in grado di vivere e testimoniare ancora oggi l annuncio degli Apostoli: la morte e la risurrezione di Gesù. Ecco, don Idilio Lazzeri incarna questo prototipo di Dio: servitore umile e mite, sdegnoso alle etichette e ai riconoscimenti inutili, schivo ad ogni elogio o gratificazione ma profondo uomo di fede e estimatore dell Essenziale perché ritenuto da lui la sola vera fonte della vita di un cristiano. Essere servitore di Dio e del suo popolo significa farsi carico delle gioie e dei dolori, delle lodi ma spesso delle tante critiche. Significa essere sempre a disposizione per una parola, un gesto, un Sacramento o rincorrere una pecorella che si è persa fuori dall ovile. Ecco il prete, ecco il semplice prete, senza titoli e sopratitoli ma solo dedito alla fedeltà della sua piena risposta alla chiamata di Dio. Chissà quanti ricordi saranno vivi nella memoria di questo nostro sacerdote che il Signore ci ha donato e che ha speso una vita al servizio del Vangelo esercitando il suo ministero nella gioia, nella pazienza e nella carità. 60 anni di Ministero sono tanti, nato a santa Maria a Monte il 5 Gennaio 1931 è stato ordinato all età di 22 anni il 28 Giugno Fucecchio lo ha avuto arciprete per ben 35 anni e ha voluto che tornasse per questo compleanno per due giorni da vivere insieme con due appuntamenti, semplici e pieni di affetto e di preghiera. Sabato 29 Giugno, solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo a Le Botteghe, don Idilio ha benedetto la nuova Via Crucis all esterno della Chiesa N. S. di Lourdes. Assieme ad un bel numero di parrocchiani della nostra comunità cristiana abbiamo ripercorso assieme la passione, la morte e la risurrezione di Gesù. È stato un momento estremamente bello e commovente. La via Crucis, resa possibile grazie al contributo di molti parrocchiani e dal gruppo di preghiera di San Pio da Pietrelcina, ha trovato la realizzazione nella sapiente maestria di Dino Palavisini (per tutti noi zio Dino) che ha messo gratuitamente a disposizione della Chiesa intitolata alla B. V. Maria di Lourdes la sua arte di muratore realizzando tutte le edicole che ospitano i quadri delle stazioni. Il centro spirituale lourdiano de Le Botteghe ha ora un altro elemento che ci avvicina ancor più ai luoghi santi ai piedi dei Pirenei. Domenica 30 Giugno, don Idilio ha presieduto la Celebrazione Eucaristica in Collegiata per ringraziare il Signore di questo straordinario traguardo. Con lui hanno concelebrato don Andrea Cristiani, attuale arciprete e don Emanuele cappellano della nostra comunità. Nella sua omelia, riprendendo bene il significato della difficoltà a donarsi totalmente per seguire Gesù come ci proponeva la XIII Domenica del T. O., don Idilio non ha voluto mancare a un commosso ricordo di don Mario Santucci intrepido sacerdote e fedele discepolo del Signore, che avrebbe festeggiato i 50 anni di sacerdozio e che è stato per lui insostituibile collaboratore e che affacciato ai balconi del cielo ha condiviso la nostra gioia. Il canto della liturgia era sostenuto dal coro della Collegiata. Erano presenti anche le associazioni, i gruppi e i movimenti cattolici della città, l Amministrazione Comunale con il Sindaco, la contrada sant Andrea e tanta gente che malgrado la bellissima giornata di sole invitante all esodo verso i lidi balneari, ha voluto abbracciare l emerito arciprete. Al termine della celebrazione sono stati donati a don Lazzeri indirizzi di saluto e regali da parte della comunità cristiana della Collegiata e dei gruppi e associazioni presenti, dei catechisti, del C.I.F., dei donatori di sangue Fratres, della Contrada e delle comunità del cammino neocatecumenale. Ringraziamo davvero il Signore per questo dono e averci così permesso di condividere e toccare con mano, ancora una volta, la Sua bontà, la sua grazia e la sua misericordia. A Lui onore e gloria. Sempre! S. B. Sopra: tre momenti della Benedizione della nuova Via Crucis a Le Botteghe. Sotto: due momenti della celebrazione della Messa in Collegiata

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V.

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V. Tre giorni di festa, dal 30 marzo al 1 aprile, hanno animato la Parrocchia di San Pio V che ha vissuto intensamente la propria Missione Cittadina. Una missione che, partendo dall interno della comunità

Dettagli

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ======================================================================

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ====================================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO 03.01.2016 Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Bianco ============================================ II DOMENICA

Dettagli

Diocesi di Caserta Santuario di San Michele Arcangelo e Santa Maria del Monte Programma invernale del Santuario 25 Anniversario della Madonna del Monte Anno Mariano 1987-2012 novembre-aprile 2011-2012

Dettagli

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio Grado della Celebrazione: Solennità' Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE (solo giorno 6) L Epifania è la manifestazione del Cristo nella carne dell uomo

Dettagli

SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi

SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi 26 maggio SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi SOLENNITÀ Secondo attendibili testimonianze storiche, il 26 maggio 1432 in località Mazzolengo, vicino a Caravaggio, dove c era una

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO 1. Inaugurazione ufficiale del nuovo anno di catechismo: Biccari 12 Ottobre ore 10,00. Riportiamo il testo della celebrazione. INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO Inizio: Si esce dalla sagrestia con

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA

PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA 2 maggio 2015 Canto iniziale Cel. Nel nome del Padre TI PORTAVO IN BRACCIO Una notte un uomo fece un sogno. Sognò che stava camminando

Dettagli

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Unità Pastorale Cristo Salvatore Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi 2 3 Introduzione LE DIMENSIONI DELLA FORMAZIONE CRISTIANA In qualsiasi progetto base di iniziazione

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il tempo di Natale è un tempo di doni - un dono dice gratuità, attenzione reciproca,

Dettagli

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì PREGHIERA PER LA NASCITA DI UN FIGLIO. Benedetto sei Tu, Signore, per l'amore infinito che nutri per noi. Benedetto sei Tu, Signore, per la tenerezza di cui ci

Dettagli

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica E chiedere il dono di nuove vocazioni anche nella nostra parrocchia di PARROCCHIA S. GIOVANNI OLTRONA DI SAN MAMETTE Comunità Appiano Gentile 08-03-2015 All ombra dei campanili L Eucaristia, cuore della

Dettagli

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda "Andate e fate discepoli tutti i popoli!" Toloto kituruwosi ngitungaangakwapin daadang kgikaswomak kang Venerdì 26 luglio ha preso avvio anche a Moroto

Dettagli

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Siamo figli di Dio Dio Padre ci chiama ad essere suoi figli Leggi il catechismo Cosa abbiamo imparato Ci accoglie una grande famiglia: è

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

Consegna del Catechismo

Consegna del Catechismo .II C 1.. L albero dove i piccoli trovano il nido Fase II Consegna del Catechismo Lasciate che i bambini vengano a me Parrocchia..... Domenica. LA TUA PAROLA, SIGNORE, È LUCE AI NOSTRI PASSI Se è possibile,

Dettagli

Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009

Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009 Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009 GENNAIO - FEBBRAIO 2009 4 Gennaio: Veglia interparrocchiale in occasione di Dipingi

Dettagli

BUON ANNO PASTORALE A TUTTA LA COMUNITÀ

BUON ANNO PASTORALE A TUTTA LA COMUNITÀ All inizio del nuovo anno pastorale 2014-2015 viene distribuito alla comunità il Calendario Pastorale, segno del cammino comunitario e strumento utile per la programmazione delle diverse attività della

Dettagli

Sono parole che volentieri riprendo con voi, sicuro che aiuteranno la nostra fede e la nostra vita anche per il futuro.

Sono parole che volentieri riprendo con voi, sicuro che aiuteranno la nostra fede e la nostra vita anche per il futuro. Ci ritroviamo in Cattedrale per celebrare la santa Messa di ringraziamento per il dono di Papa Benedetto XVI ed anche per pregare per la Chiesa chiamata, per la responsabilità dei cardinali, ad eleggere

Dettagli

20 ottobre 2015. Nell attesa di incontrarci, vi salutiamo cordialmente. don Emanuele e i catechisti del primo annuncio

20 ottobre 2015. Nell attesa di incontrarci, vi salutiamo cordialmente. don Emanuele e i catechisti del primo annuncio 20 ottobre 2015 Carissimi genitori, desideriamo raggiungere i papà e le mamme di tutti i bambini che da quest anno muovono i loro primi passi nel percorso di completamento dell Iniziazione Cristiana. Una

Dettagli

dalla Messa alla vita

dalla Messa alla vita dalla Messa alla vita 12 RITI DI INTRODUZIONE 8 IL SIGNORE CI INVITA ALLA SUA MENSA. Dio non si stanca mai di invitarci a far festa con Lui, e gli ospiti non si fanno aspettare, arrivano puntuali. Entriamo,

Dettagli

Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015. R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor!

Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015. R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor! Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015 Canto d'inizio: 1 TERRA TUTTA DÀ LODE A DIO R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor! 1. Servite Dio nell allegrezza, 2. Sì, il Signore

Dettagli

PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI

PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI Diocesi San Marco Argentano-Scalea Parrocchia Santa Maria del Piano VERBICARO Solenni Festeggiamenti in onore di MARIA SANTISSIMA DELLE GRAZIE - PATRONA DI VERBICARO 23 giugno-3 luglio 2013 Cari Verbicaresi,

Dettagli

COSA STA SUCCEDENDO IN LIBIA

COSA STA SUCCEDENDO IN LIBIA COSA STA SUCCEDENDO IN LIBIA Un bambino ha raccontato ai suoi amici le immagini della guerra in Libia dicendo: Ho visto la guerra, ci sono delle persone che combattono e vogliono mandare via un uomo e

Dettagli

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace!

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! LA NOSTRA Parrocchia S.Maria di Lourdes VOCE MILANO - via Induno,12 - via Monviso 25 DICEMBRE 2OO5 Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! Vi lascio in pace, vi

Dettagli

«La strada della Verità è nella Chiesa di Dio»

«La strada della Verità è nella Chiesa di Dio» «La strada della Verità è nella Chiesa di Dio» «Mi presento a voi come la Madonna delle Rose dal Cuore Immacolato, Regina del Cielo, Madre delle famiglie, Portatrice di Pace nei vostri cuori». del 25 agosto

Dettagli

INDICAZIONI LITURGICO-PASTORALI

INDICAZIONI LITURGICO-PASTORALI INDICAZIONI LITURGICO-PASTORALI Giornata di preghiera per il Bicentenario della Diocesi 1816-2016 Giubileo della Misericordia Domenica 25 ottobre 2015 PREMESSA In vista dell apertura del Bicentenario della

Dettagli

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa Parrocchia Santi Pietro e Paolo Venite alla festa Questo libretto e di: Foto di gruppo 2 Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Occhi: se i miei occhi sono attenti, possono cogliere i gesti

Dettagli

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Il Signore ci fa suoi messaggeri Abbiamo incontrato Gesù, ascoltato la sua Parola, ci siamo nutriti del suo Pane, ora portiamo Gesù con noi e viviamo nel suo amore. La gioia del Signore sia la vostra forza!

Dettagli

CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012

CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012 CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012 Obiettivi generali dell anno: - attraverso la conoscenza di come è nata la Chiesa e della propria Parrocchia, cercheremo di leggere l'azione dello Spirito

Dettagli

A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI

A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI PREGHIAMO Siamo qui dinanzi a te, o Spirito Santo: sentiamo il peso delle nostre debolezze, ma siamo tutti riuniti nel tuo nome; vieni a noi,

Dettagli

Il gioco di Rino che va in città.

Il gioco di Rino che va in città. i28 Il gioco di Rino che va in città. SCUOLA INFANZIA SCUOLA PRIMARIA LOCALITÀ ARANOVA SEZIONI SEZIONI A B D E CLASSE CLASSE 1 SEZIONE SEZIONE A Fiumicino - Aranova CODICE FM157/4IS-A CODICE FM157/4IS-A

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

dal 1 dicembre al 10 gennaio

dal 1 dicembre al 10 gennaio DICEMBRE ORARIO SANTE MESSE dal 1 dicembre al 10 gennaio In Basilica: Prefestiva : ore 18.00 Festive : ore 7.30-9.30-11.00-18.00 ore 17.45 Celebrazione dei Vespri Feriali: ore 7.00-9.00 tutti i giorni

Dettagli

Un nuovo anno pastorale è iniziato

Un nuovo anno pastorale è iniziato Un nuovo anno pastorale è iniziato Nella lettera pastorale consegnata alla Diocesi all inizio dell anno pastorale il nostro Vescovo Enrico ci ha indicato alcune priorità che concretizzano il tema proposto

Dettagli

Il Convegno Regionale dei Gruppi del

Il Convegno Regionale dei Gruppi del E D I T O D A L L A C O N F R A T E R N I T A D E L S A N T I S S I M O S A C R A M E N T O DI S A N T A M A R I A IN T R A S T E V E R E I miei Gruppi di Preghiera di Roma e del Lazio A N N O V I I I

Dettagli

CAMMINO INIZIAZIONE CRISTIANA

CAMMINO INIZIAZIONE CRISTIANA CAMMINO INIZIAZIONE CRISTIANA Percorsi di fede dalla Prima Elementare alla Prima Media Anno Pastorale 2008/2009 Famiglia diventa anima del mondo 1 MOMENTI PER TUTTI I GENITORI Mercoledì 24 settembre Ln

Dettagli

IL CALENDARIO DELLA COMUNITÀ

IL CALENDARIO DELLA COMUNITÀ Carissimi, A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO SETTEMBRE - OTTOBRE 2015 tutte le nostre feste comunitarie in questo tempo ci invitano a innalzare lo sguardo alla Madonna: al Santuario per

Dettagli

COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO

COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO SS. Protaso e Gervaso - Seveso 0362.501623 B.V. Immacolata Baruccana 0362.574486 San Carlo Altopiano 0362.553522 San Pietro martire 0362.70978 www.parrocchieseveso.it

Dettagli

Mandato agli Operatori pastorali parrocchiali

Mandato agli Operatori pastorali parrocchiali Parrocchia Sacro Cuore Capua Mandato agli Operatori pastorali parrocchiali 29 Settembre 2013 Monizione In questa Eucaristia, il nostro parroco consegnerà il mandato a svolgere il servizio nella pastorale

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

quaresima, cammino verso la pasqua.

quaresima, cammino verso la pasqua. quaresima, cammino verso la pasqua. Siamo in cammino verso la Pasqua. Nelle nostre comunità accoglieremo, con la fatica di una umanissima e trepidante attesa, la gioia della resurrezione: Cristo, nostra

Dettagli

CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014

CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014 CALENDARIO PASTORALE ANNO 2013/2014 Settembre 2013 17 martedì Inizio Catechismo, Inizio preghiera Gesù Risorto 18 mercoledì 19 giovedì Incontro Catechisti Ore 17,30 22 domenica Inaugurazione nuovo anno

Dettagli

ARCIDIOCESI DI MILANO. Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA

ARCIDIOCESI DI MILANO. Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA ARCIDIOCESI DI MILANO Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA Milano, Basilica di Sant Eustorgio 25 settembre 2011 ARCIDIOCESI DI MILANO

Dettagli

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II Don Przemyslaw Kwiatkowski Ciao a tutti! Siamo Alberto e Silvia di Cherasco, in Piemonte e siamo sposati da quasi 6 anni. E noi siamo Alberto

Dettagli

Domenica 2 novembre. COMMEMORAZIONE DI TUTTI I FEDELI DEFUNTI S. Messe ore 8.30, 10.00; 18.30

Domenica 2 novembre. COMMEMORAZIONE DI TUTTI I FEDELI DEFUNTI S. Messe ore 8.30, 10.00; 18.30 Il Richiamo Parrocchia Ognissanti Milano Sabato 1 novembre - FESTA DI OGNISSANTI Vangelo del giorno: Matteo 5,1-12 In quel tempo. Vedendo le folle, il Signore Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

lun mar mer gio ven sab dom

lun mar mer gio ven sab dom settembre 2 2 3 4 5 8 Ambiti. Consiglio dell oratorio venerdì del mese Festa delle Grazie 0 2 3 4 5. Segreteria consulta Assemblea dioc. catechisti Week-end preadolesc. C.S. Week-end preadolesc. C.S. 8

Dettagli

ASCENSIONE DEL SIGNORE LECTIO DIVINA PER LA VII DOMENICA DI PASQUA (ANNO A) «Io sono con voi» Mt 28,16-20. Di Emio Cinardo

ASCENSIONE DEL SIGNORE LECTIO DIVINA PER LA VII DOMENICA DI PASQUA (ANNO A) «Io sono con voi» Mt 28,16-20. Di Emio Cinardo ASCENSIONE DEL SIGNORE LECTIO DIVINA PER LA VII DOMENICA DI PASQUA (ANNO A) Di Emio Cinardo «Io sono con voi» Mt 28,16-20 Lettura del testo Dal Vangelo secondo Matteo (28,16-20) In quel tempo, gli undici

Dettagli

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 24 al 31 gennaio 2016

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 24 al 31 gennaio 2016 PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 24 al 31 gennaio 2016 DOMENICA 24 Gennaio ore 9,00-11,00 S. MESSA Presentazione Gruppo Rinnovamento nello Spirito LUNEDI' 25 Gennaio Non c'è la messa ore

Dettagli

uno sguardo che sapeva elevarsi e arrivare lontano

uno sguardo che sapeva elevarsi e arrivare lontano uno sguardo che sapeva elevarsi e arrivare lontano La Casa della Carità, nasce nel 1941 dall intuizione di Don Mario Prandi, Parroco di Fontanaluccia, per rispondere al bisogno di assistenza di alcune

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 23 febbraio 2014 penultima dopo l Epifania h. 18.00-11.30 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

Colori e pensieri per i. bambini emiliani 04/06/2012. Colori e pensieri per i bambini emiliani 04/06/2012

Colori e pensieri per i. bambini emiliani 04/06/2012. Colori e pensieri per i bambini emiliani 04/06/2012 Colori e pensieri per i Colori e pensieri per i bambini emiliani bambini emiliani 04/06/2012 04/06/2012 Ass. Culturale B-Side in Spazio Luce, Milano. Da una idea di: Dott.ssa Anna La Guzza, Psicologa Noi

Dettagli

PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco. ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr

PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco. ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr - TAPPA MISTAGOGICA (POST-CRESIMA) 1 anno - 2 anno. Testo del Catechismo

Dettagli

ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica

ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'azione Cattolica Carissimi Genitori, il nuovo Anno Catechistico segna

Dettagli

FESTA DIOCESANA UNITARIA della PACE LA PIENEZZA E LA MOLTECIPLITA DEL CONCETTO DI PACE. Nardò, 26 Gennaio 2013

FESTA DIOCESANA UNITARIA della PACE LA PIENEZZA E LA MOLTECIPLITA DEL CONCETTO DI PACE. Nardò, 26 Gennaio 2013 FESTA DIOCESANA UNITARIA della PACE PAC E I N S I E M E I N P R I M A F I L A P E R L A LA PIENEZZA E LA MOLTECIPLITA DEL CONCETTO DI PACE Nardò, 26 Gennaio 2013 In quest anno dedicato alla FEDE e così

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Avvenimenti di casa LA NOSTRA PICCOLA OPERA, HA VISTO, NEGLI ULTIMI MESI MOLTIS-

Avvenimenti di casa LA NOSTRA PICCOLA OPERA, HA VISTO, NEGLI ULTIMI MESI MOLTIS- Avvenimenti di casa LA NOSTRA PICCOLA OPERA, HA VISTO, NEGLI ULTIMI MESI MOLTIS- SIME INIZIATIVE ED AVVENIMENTI DI GRAZIA PER TUTTA L OPERA. CERCHIAMO DI RIPERCORRERLI. Il 13 Maggio ha rinnovato i Voti

Dettagli

INCONTRO NAZIONALE DEI LAICI MISSIONARI DELLA CONSOLATA. (Nepi Veneto Grugliasco)

INCONTRO NAZIONALE DEI LAICI MISSIONARI DELLA CONSOLATA. (Nepi Veneto Grugliasco) INCONTRO NAZIONALE DEI LAICI MISSIONARI DELLA CONSOLATA (Nepi Veneto Grugliasco) ASSISI, 3 5 aprile 2009 Dal 3 al 5 aprile 09 ci siamo ritrovati ad Assisi come Laici Missionari della Consolata di Nepi,

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO

GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO PROPOSTA PER UN ADORAZIONE EUCARISTICA DI UN ORA* 1 SETTEMBRE 2015 * Prepared by Pontifical Council for Justice and Peace, translated by Franca Silvestri

Dettagli

Parrocchia S.Michele Arcangelo Cattedrale. Piazza Duomo 1-81100 Caserta. Tel.Fax 0823/322493. Sito web: www.parrocchiacattedralecasrta.

Parrocchia S.Michele Arcangelo Cattedrale. Piazza Duomo 1-81100 Caserta. Tel.Fax 0823/322493. Sito web: www.parrocchiacattedralecasrta. Parrocchia S.Michele Arcangelo Cattedrale Piazza Duomo 1-81100 Caserta Tel.Fax 0823/322493 Sito web: www.parrocchiacattedralecasrta.org Pastorale Familiare Sito web. : www.famigliadifamiglie.it e-mail

Dettagli

DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO

DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO Struttura in 3 sezioni: 1. Il Cuore dell oratorio Le idee sintetiche che definiscono in termini essenziali e vitali

Dettagli

Catecumenato. (Nei mesi di metà Gennaio fino a Giugno 2009) La storia della salvezza: sguardo generale

Catecumenato. (Nei mesi di metà Gennaio fino a Giugno 2009) La storia della salvezza: sguardo generale Conoscere, amare, seguire, testimoniare Gesù Itinerario d incontro e di formazione; liturgico - esperienziale. «Non abbiate paura di accogliere Cristo! Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte

Dettagli

LA RSA RESIDENZA SANITARIA PER ANZIANI MATER SAPIENTIAE

LA RSA RESIDENZA SANITARIA PER ANZIANI MATER SAPIENTIAE LA RSA RESIDENZA SANITARIA PER ANZIANI MATER SAPIENTIAE La RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale per Anziani) Mater Sapientiae è ubicata in Milano, in Via Varazze, 7 e si affaccia sul piazzale Brescia.

Dettagli

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri.

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) Andare a visitare gli anziani all ospedale 2) Attività in gruppo: vengono proposte diverse immagini sull amore per discutere sui vari tipi di amore

Dettagli

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA

PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA A R C I D I O C E S I D I U D I N E Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA CRISTO NOSTRA SPERANZA (1 Tm 1,1) Anno Pastorale

Dettagli

Arcipretura di Capalbio BOLLETTINO PARROCCHIALE

Arcipretura di Capalbio BOLLETTINO PARROCCHIALE Arcipretura di Capalbio BOLLETTINO PARROCCHIALE (ciclostilato in proprio) Autunno inverno 2013/2014 C1/812/2012 Carissimi Parrocchiani, invio il nuovo numero del bollettino parrocchiale che vede aumentata

Dettagli

Programmazione Didattica Scuola Primaria

Programmazione Didattica Scuola Primaria DIREZIONE DIDATTICA DI NAPOLI 5 E. MONTALE Viale della Resistenza 11K-80145 NAPOLI tel. e fax 081/5430772 Codice fiscale: 94023840633 Cod. Mecc. : NAEE005006 E-MAIL: naee005006@istruzione.it Web:www.5circolo.it

Dettagli

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 10 al 17 gennaio 2016

PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 10 al 17 gennaio 2016 PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 10 al 17 gennaio 2016 DOMENICA 10 Gennaio Battesimo di GESU' ore 9,00-11,00 S.MESSA Battesimo : FISCHIETTI Rebecca LUNEDI' 11 Gennaio Non c'è la messa ore

Dettagli

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la mamma di Gesù, tante preghiere; ogni preghiera ricorda

Dettagli

Sulle ali dello Spirito IL PADRE, I POVERI, UNA COMUNITÀ FRATERNA E MISSIONARIA

Sulle ali dello Spirito IL PADRE, I POVERI, UNA COMUNITÀ FRATERNA E MISSIONARIA Sulle ali dello Spirito IL PADRE, I POVERI, UNA COMUNITÀ FRATERNA E MISSIONARIA Orientamenti pastorali per il triennio 2016/2019 Che cosa ci chiede oggi il Signore? Che cosa chiede alla chiesa pistoiese?

Dettagli

OTTOBRE 2015. GIOVEDI 1 Comunione agli ammalati S.Filastro Festa degli angeli custodi e dei nonni

OTTOBRE 2015. GIOVEDI 1 Comunione agli ammalati S.Filastro Festa degli angeli custodi e dei nonni OTTOBRE 2015 GIOVEDI 1 Comunione agli ammalati VENERDI 2 Festa degli angeli custodi e dei nonni SABATO 3 DOMENICA 4 LUNEDI 5 MARTEDI 6 Adorazione Eucaristica nelle due parrocchie (8.30-20.00) Ore 21.00:

Dettagli

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO Come mai chiedi da bere a me? Domenica 9 Novembre 2014 DIOCESI DI MILANO SERVIZIO PER LA FAMIGLIA DECANATO SAN SIRO Centro Rosetum Via Pisanello n. 1 h. 16.30

Dettagli

Parrocchie di Villadossola

Parrocchie di Villadossola I funerali nelle nostre comunità Parrocchie di Villadossola Ai familiari dei fedeli defunti Cari familiari, sono don Massimo, il parroco di Villadossola. Vi raggiungo a nome delle comunità cristiane di

Dettagli

SI SON DIVISI TRA DI LORO LE MIE VESTI E SULLA MIA TUNICA HANNO GETTATO LA SORTE PADRE PERDONA LORO PERCHE NON SANNO QUELLO CHE FANNO

SI SON DIVISI TRA DI LORO LE MIE VESTI E SULLA MIA TUNICA HANNO GETTATO LA SORTE PADRE PERDONA LORO PERCHE NON SANNO QUELLO CHE FANNO ARCIPRETURA MARIA SS. ASSUNTA E SAN PIETRO APOSTOLO SAN PIETRO DI CARIDA PROGRAMMA PASQUA 2014 SI SON DIVISI TRA DI LORO LE MIE VESTI E SULLA MIA TUNICA HANNO GETTATO LA SORTE PADRE PERDONA LORO PERCHE

Dettagli

La forza del suo messaggio

La forza del suo messaggio 6 Testimone di vita santa Anche quest anno nelle varie sedi de La Nostra Famiglia, nelle Parrocchie ambrosiane e nelle comunità delle Piccole Apostole della Carità si è celebrata la memoria liturgica del

Dettagli

Gesù bambino scrive ai bambini

Gesù bambino scrive ai bambini Gesù bambino scrive ai bambini Leonardo Boff scrive a Gesù Bambino sul materialismo del Natale Il materialismo di Babbo Natale e la spiritualità di Gesù Bambino Un bel giorno, il Figlio di Dio volle sapere

Dettagli

Andando insegnate... /Italia 23. A catechismo con. Padre Pianzola. di Sannazzaro e di Pieve Albignola

Andando insegnate... /Italia 23. A catechismo con. Padre Pianzola. di Sannazzaro e di Pieve Albignola Andando insegnate... /Italia 23 A catechismo con Padre Pianzola Dalle immagini del DVD alla realtà di Sartirana: a Sannazzaro e a Pieve Albignola un esperienza di catechismo-laboratorio sul Beato Le catechiste

Dettagli

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C)

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il brano evangelico di oggi ci offre il ritratto di ogni famiglia nelle sue componenti

Dettagli

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio Il Credo Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo, nato da Maria, nato a Betlemme, vissuto a Nazareth, quel Gesù di cui parlano i vangeli di Matteo, Marco, Luca, Giovanni, quel Gesù

Dettagli

11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre. Il segno dell Acqua. La comunità cristiana

11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre. Il segno dell Acqua. La comunità cristiana Parrocchia Santi Giacomo - Schema per la catechesi dei Fanciulli: Tappa 11 ottobre 18 ottobre 25 ottobre 1 novembre 8 novembre 15 novembre 22 novembre 29 novembre 30 novembre I segni di Primo Anno Ci accoglie

Dettagli

Laici cristiani nel mondo di oggi

Laici cristiani nel mondo di oggi Laici cristiani nel mondo di oggi Francesco Benvenuto Roma Centro Nazareth 3 settembre 2015 3 settembre 2015 Roma - Centro Nazareth 1 Una riflessione Dal dopo concilio siamo stati abituati a progettare,

Dettagli

Notiziario delle Parrocchie di Mandrio,Mandriolo e S.Martino Piccolo n 94 aprile-maggio 10. tel.0522/699134 - Stampato in proprio. parole in famiglia

Notiziario delle Parrocchie di Mandrio,Mandriolo e S.Martino Piccolo n 94 aprile-maggio 10. tel.0522/699134 - Stampato in proprio. parole in famiglia La Voce della Parrocchia Notiziario delle Parrocchie di Mandrio,Mandriolo e S.Martino Piccolo n 94 aprile-maggio 10 Tariffa Associazioni Senza Fini di Lucro: Poste Italiane s.p.a. Sped. in Abb. Postale

Dettagli

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 I. RADUNO Inno processionale Coloro che guidano la celebrazione entrano e possono portare una Bibbia, una candela e del sale Indirizzo

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014. Scuola Primaria Classe 1^ - sez. B

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014. Scuola Primaria Classe 1^ - sez. B PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA-DISCIPLINARE Anno Scolastico 2013/2014 Scuola Primaria Classe 1^ - sez. A Disciplina Religione Cattolica Ins. STRIKA LUCIANA Presentazione della classe Livello cognitivo

Dettagli

Andrea Carlo Ferrari.

Andrea Carlo Ferrari. Per questo ammirabile esercizio di carità tutti vedevano in Lui il santo e lo dichiaravano apertamente.. Il Servo di Dio praticava le opere di misericordia sia spirituali che corporali.. Andrea Carlo Ferrari.

Dettagli

Vorrei avere mille lingue. Settimana di Animazione Missionaria. 10-18 ottobre 2015 PARROCCHIA SAN GASPARE DEL BUFALO

Vorrei avere mille lingue. Settimana di Animazione Missionaria. 10-18 ottobre 2015 PARROCCHIA SAN GASPARE DEL BUFALO Settimana di Animazione Missionaria in occasione dei festeggiamenti in onore di San Gaspare del Bufalo e del Bicentenario di fondazione di Missionari del Preziosissimo Sangue Vorrei avere mille lingue

Dettagli

A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO

A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO GENNAIO FEBBRAIO 2015 Carissimi, qualcuno sta dicendo che conoscendo bene i dieci comandamenti per tutto quest anno siamo a posto! A dire il vero altri

Dettagli

IN CARCERE MA LIBERI!

IN CARCERE MA LIBERI! PATRIZIO ASTORRI GENNARO CAROTENUTO TULLIO MENGON SILVANO SPAGNUOLO LORENZO ZOCCA IN CARCERE MA LIBERI! Terza edizione Chirico INDICE Presentazione del Cardinale Michele Giordano XI Lettera del cappellano

Dettagli

INDICE. Premessa... 7

INDICE. Premessa... 7 INDICE Premessa... 7 GIOVEDÌ SANTO Schema della Celebrazione... 12 I Santi Padri... 13 Agostino: Vi do un comandamento nuovo... 13 Efrem: L agnello figura e l Agnello vero... 16 Cirillona: La gioia di

Dettagli

Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28)

Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28) Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28) La mancanza di un figlio da sempre è stata fonte di sofferenza per molte donne, Un tempo, non conoscendo i meccanismi del concepimento,

Dettagli