^^ hp--*» ^^^F-A *^^*^^^ *. íf^iêtí^'.'^i^\ci "Col. 1.0 and. (As-tica Bôa Vl»ta),;,.,, 8$ooo. .».,. ni' »

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "^^ hp--*» ^^^F-A *^^*^^^ *. íf^iêtí^'.'^i^\ci "Col. 1.0 and. (As-tica Bôa Vl»ta),;,.,, 8$ooo. .».,. ni'.1... 1».. 1. 1... 11 1. 1."

Transcript

1 i W$smfô vfsçí* í-.-í-- : *? '>{',- r_*_- r r a rhat-jtore NNO XX San Paolo (brasile) 18 Stífcmlbre 1846 NHN. 904 msrmm^^m^^^^^^mmv. Am\m\m\\-M WL^^Mm^ ^^L\ **** _ _r ^^B ^L *^_^r i^-l m\r ^mm ^L.* ^. _ií _F Hi' ^Sm ' _fl_v mmm '' mww m W /mwwmw /mxm mmm kw kmml _v m\9 kw \m\. mwmm\*m\ W mmml mmmxw 'ummw ÀW^r im\ mm AmmJ 999W àm\mw ml mwm km ^B \w999n! 9999m 99M99J _H íi^h H_i_T *< 1 rminblnn mmmw mmmn mm xmmw mml 9999 v _^Hy mwl _. A í ** ''* VW " ****»» s. rftbjyikuikiiiv H^ _R f _M J_T WÍ _^_F...:-,;,,,:, ' ''^^N_ ^-g^k, -Praça Dr. João Mendes K^-l-W A ^tfü-^^í i^_l M-^M _^_m_bi_?- «-- _af^l»* 7^r.V''--J::r;:?W;<^ ^^ hp--*» ^^^F-A *^^*^^^ *. íf^iêtí^'.'^i^\ci "Col ' tempo e con la paglia. smaturano le ncsnole"...!kf ^Si^>V ^*! ^ «/CRAflMO CMODí PRAÇA ANTÔNO PRADO 13 CRAVATASVCALÇAD03 A(A VK).-_. GAtnEi... «_.-. lif.ici: R. Trez d*} Dezembro, Abbonamento annüo.. 15*000 / Tffcav$l_Pi&_ _Py'^ v"^"<>; ^*_^i^'.<,>j 1.0 and. (As-tica Bôa Vl»ta) Un teme.tr. ^-/rv^ W\^//,;,.,, 8$ooo Caixa> 2867 T> Cent S. Pa^í^ ^^.».,. ni' » ; =Jl=Jl=dl=df^ Per la soluzione delia questione di Tangeri, [laccordo ilalo iii 1'accordo <)tm italo-spagnuolo pr-eoccupa vivamente a Francia e rínghiüemt. (Dai giornali) ~KfcB$$;j C" ij**»-*** 1 aa a oao a l _p> ^^t_ "^'^"~~-JÜF^^_^_ÍB^_fC» - "V, j ia.t' 1 ^-< - "^ -, ^^mmmmw^^mmmmm^^^^^^^ic^ítj i'""' BfflffifflSiyt-fflH. ^ è (3l ^ÊBÊmmmmmmmmmWz^ãàf ^Wmfl^^ammmmmmmU/l"' wêbêssêsm. y P'?1^»^. Ü KWfJ "***"^ _ B_ ' 7*\8 a 1 aaa a a i il.» Á-mv MmmW...,*7-%:i;,.-% m\v ^BMHWi yf /^ " ' * - '"._>.. _^r <: - ^ ^"::A^;;^y-;":-';!!', ^^r*******^ ~-^~^2 S_L-4 ' f^te-v- ^SB-fl 1 ^i- L***^ -? (,, M. *A- ^'--- *-*^***»*^**'*i*_-_,i**»***-,»i-*i«i^*^^ *-._-J--i.--r-d.----d.--r--B--l-dr-^ c **"' ' - ^w» 1. -jp ^^^^^^^^^^^^^^ -^-^----^^-^-^- - -****- *-***^**a--*j-*',*'*i' ^3^ - -_-_--.. l--ill ili < «---- -,,. _!:------«-' _--_-- w* 1»fr***'»--B-M.ii-k---A-M-a-^*«--i--M-^^-^^^^^^>*^^^^^w^^^^~ LA FRANOA Vanno troppo d'accordo, John Buli! Purché nonci pestino i calli!?

2 i. Dottor Fausto Fioravantl Medico-cMrurgo e ostetrico delia R. Universitíl di Pisa, delpospedale Umberto. Malattie delle signore e dei bambini Veneree e Sifilitiche. Cônsul.: Rua Libero Badaró, 31 Tel.: 57S0 Central Dalle 8 alle 5 Residenza: Rua S. Caetano, 11-sobr. Tel.: Cid., Dalle ore 7 alie 8 e dalle 1 alle Dr* Emanuete Saporiti Ex-chirurgo delli ospedali Riítníti di Napoli CHRURGA GENERALE Speeialista nei parti e malattie delle signore Residenza e consultório: R. n de Agosto, 35 - Phone, 6471 Ctr. - Consulte dalle 2 alle 4. _-_K t g_u^-^_»j^',,^^^-iil ' ' LABORATÓRO D ANAUK Pra!, W. laberteu _?utt_ sil.aaml dl laboratò-w faíaermana é Molnlcke ogni giarao, 163, R. AURORA-Tol. Cidade Daíle 9 alle 18. _ÍM- S-_-- 8B_a Bga_B-_i ftottor Arturo Zapponfl Medico chirurgico e ostetrico, ifcilüato dal Governo Federále - Malattie delle signore o hambini Analisi microicopichí». Cura delle malattie yeneree e ilfilitiche con metolo próprio, Rua S. Bento, a. 46 ~- Dalle alle 5 p. Tel. Centr Resi- -ensa: At. Rangel Pestana, 114. dalle 8 alle 9 e dalle 13 alle 15 Telef Braa. Praf. Dr. E. Tramontl Docente nella Facoltá dl Medicina <li Eoraa Medico Primário dei- 1'Ospedale Umberto - e Direttore d-iristitnto Flsloteraplco delia Casa di Salnte "E. Matarazzo" Clinica Medica, Malattie nervose, Terapia física. Cons.: Plazs» flepnblica, 15 Dalle 3 alie 5. Residenza: Rna Vergueiro, 139 Tel.: Av mmmmm3mmwn*w9wvmmm^mmjmm9mà^mrmmmmm^ r. Bomnho Soraggl DelTUniveralti dí Plaa a Porto " Alegre. Consultório : Lgo. da Sé, 34-2.o andar - me Tutti i giorni dalle 13 alle 16. Residenza : B. S. Joaquim, 84, Accetta chlamate a qualunque ora dl notte. - Tel Central STUDENT Dl NCEGNE- E Dl DELLE ART. Bôllissima e flnlefclma sollosrione di astueci di compaesl srrlvati dalla Germania. Pre_- %\ dl vera concorrenza. PAPELARA 8. JOSft RUA DA GLORA, N. 34-A Tel. Central DOTTOR ANDRÉA L PASQUNO COLONALE DOTTOR SALVATORE PEPE rpa^ieuttaíia Degli Oipe-tale M Parigi VB UHN AR«JBJLBTTROLS URBTROSCOPA AJíTEROR» 1B POST». BORS CSTOSCOPA CATBTRSMO de_ 11 ÜTlíB Consultório: Riu 7 dé Abril N. 35 Telef.: 4896 Oidade SAN PAOLO Dalle 9 alle 11 ««Salto 14 alio 19 Dottor Gluseppo Tosl Delle R. Cliniche ed Oipefla.ll fli Napoli. Abilitato per titoli e per esami in Rio de Janeiro ê Bahia Medicina e chirur- ' gia generale Coneultorio : Lad. Sta. Ephigenia, 17-A Telef. Cidade,4055 Dalle 8 alle 11 e dalle 3 alle 5.. Prof. 6. EB» Direttore deirospedale dl Oa- - rita dei Brai LARGO 7 DB SETEMBRO, 2 Telefono, Central 4226 Dott. Antônio Rondlno Medico opera tore Chirurgo delia "Beneficência Portagueza", laureato per 1'Accademia di Medicina dl Parigi Consultório: dalle 2 1J2 alio 4 Rua Libero Bsdaró n. 4 Tel. Centr Re- ldecnaa: Rna Frei Caneca, 155 Telef. Cidade, JM-BBg! ~l'-ggbg -_B Dr. B. RubS.0 Medico chirurgo e ostetrico, abilitato dalla Facoltá dl Bahia, ex-chi-urgo degli Ospeda- 11 dl Napoli. - Chirurgo dei- 1'Ospedale Umberto Avenida Rangel Pestana, Sob. Tel.: 1675, Braa - álle 7 alle 9 e dalle 1 alle 3. ^^m._._.*. ^wh Wkmm " - ir 1 r._ i ii in - r -- i"-* i i imnm_ _ M tri «LABORATÓRO D ANALS dei dott. JESUNO MACEL. Con lunga pratica nellfaní!.õ stituto Pasteur di S. Paolo e melpstltuto Oswaldo Cruz di Rio. Ria_ione di Wassormann e autovaccinl. - Esame completo dl urina, feci, tumori e frammenti patologici. LADERA DR. FALCÃO 15 Tel.: 5439 Oeht. Tutti giorni dalle 8 alle Dr. raia - Br. mmm MEDCNA CHRURGA PART RAGG X Coneulti: 1 3 pom. Telef.: Cidade RUA BARÃO DE 1TAPETNNQA, 42 -_ -^PAULO : i mt fll_- M^---ís_^ _n_u r\_vi. lul' t.frkr- '._^*_lff íif ít.^ '?_ i_>5_-^ - ' _ KSi? mêêêè^ UwW^ fm\\m MBDCO-OPBRATORB %j$$ Si eseguisce qaalanqae íavoro ia ferro batteto Applicazione ín lampaelari di qualunque atile Specialitá in lampade originali per tavola soffitto, "grades" portoni e porte ondulate S ACCETTANO RCHESTE DALLMNTERNO ALFREDO & QARDNA ^rcvnn^êwutftom Rna Barr* Fimda.?o Tel. Centra! a8s3 Si' Paulo TÀPEZZER1À JOSE' QHLARD1 Rua Barão de tapetlnlnga, 71 Telefono, 4891 Cidade 8. PAULO PEGGON Doti. Domenleo Mim Chirurgo delia Santa Casa. Pratico degli ospedali ortopedicl di Vienna, Heldelberg, Bologna e Milano.- Specialitá disturbl doh'apparecchlo locomotore ed elevatore e chirurgia nfantlle. Consultório: Piazza da Sé, 94, tel. Central 6529, dalle 14 alle 17. Residenza: Via do Paralzo, 11, tel. Avenida, 2219 *VVJVVVVJV'JVVVVVV'JVVV', D OLVA & REGGNO Grande Fabbrica di paste alimentar! di tutte le qualitá, preparate con maechinari e metodi i piu' moderni R. Ruy Barbosa, 91 Tel. Av í^- v _r_r "_."."J,^ -",«"v.'" F"-^ -,^ii" CAFEZAES dl acciaio puro garantito. Fahbrkazione delia Cia. Mechani. ca e mportadora de S. Paalo. Dott. Pasquaie Slnlsgalll 0_lrurgo-dentista Malattl* delia bocea Lavori sistema nord-americano. Speciali-' sta in brldge-work e dentlèrr anatomiche. Massima este. tica e duraoilitá. - Praça da Sé, 34 - Palaeete S. Paulo'. (5.o piano, sale ) Telef. Central, Consuite, dalle ore 8 alle 17, Dottor Bologn Bologna Medico per 1'Universitl di Roma e per 1& Facoltá dl Medicina di Rio de Janeiro Clinica Modlco-chiruígicft in generale, specialmente per le. Malattie dei bambinl. Consutorio: Rua Barão de tapetininga, 65 Tel. Cidade 4416 dalle -2 alle 5 i Re. sidenza: Rua das Palmeiras, 154. Tel. Cidade Alle 8 or*. Dottor Roberto O. Caldas Speeialista per lo malattie dei bambinl Ex-assistente dei dottor Moncorre dl Rio de Janeiro e capo delia Clinica dei bambini delia Santa Casa di Misericórdia. Visite dallç oro 3 alle 5 pom. ; Residenza e consultório: R. MA- JOR QUKDNHO, n. 7 Tel:' 5403 Cidade. PROF. DOTT. Annlbale Fenoaltea OCULSTA Largo São Bento, 14 '(presso 11 Largo S. Bento). Orario: 0-11 c 1 \ - 4. /'A mim m sgafuto As3ortlmento completo dei migliori figurini esterl, per signore e bambini. Ultime novitá di moda ad ogni arrlvo-di posto. Richteste e informazloni: R. Boa Vista, 5 Tel. Central, 3545 EMPÓRO ANDORNO ESPECALDADE EM Barbera fino e finíssimo - Grignolino fino e finíssimo - Freisa Bracchetto - Nebiolo - Barbaresco - Bianco Secco Moscato Spumante e Malvasia DA CASA ALESSANDRO ZOPPA DE CANELL (TÁLA) MARO CEPPO Speeialista delle vie urinarie (esami e cure elettrlche e trat, tamento e chirurgia delle malattie dei mi, vesclea, próstata e aretra; eura delia hlenorragla acuta o crônica con 1 metodi piu' moderai) Cilrurfo ipeclalls** nairespedale Umberto. SECCOS E MOLHADOS R. STA. EPHK3EN1A, 3_% 0re Tal _.^^*R4i%V_^ji..47 Telephone Central, 3749 «SAO PAULO _ %<_ li.». m - aê-

3 ' ' ' l _ -t- w.«de ORO., V ke*»«a*»4s»<«0&mna*» «>*»*«L PASQUNO COLONALE»«**««<;-«&? «3*«**% VVWVVNr^VS^JV-^^^-V^BT.S/Vi' Dott. F. A. Deiiape <»Jii*»(v«fc» n«b»o«chirurgia Parti Malattie genito-urinarie Consultório: Av. Rangel Pestana, 422 Dalle, 8 alie 9 e dall'"~l alie 2 pom. - Telef. 2399, Braz svyj%%-, *ww«j HOTEL FLÜMÜESE í PROPRETÁROS», í j VCENTE WOGLÈATl' J & JOÃO FANDRA ;i í COZNHA TALANA E»' BRASLERA J J Quartos amplos areiados e*! N com todo o conforto =>' \? PENSÃO EXTERNA A \ f PREÇOS MÓDCOS í \ J.K. WASHNGTON LUÍS, 48 í (Perto da Estação da Luz) f'ur Tel. Cid S. PAULO? E 5 í:'".iç'vf".- '"'., - '. '.. - '-,, \ ^^ysüodiolva -j g»^ SUPER-FNO Ho ~f ~ií-. l>h.ív.«f.viv ' <á i "Ho gustafo muitíssimo la cioccoktla "FALCHF ff*p*&lt/*9y**9*il*w0vvw9w nílascagni */i/uwy/; ^ o v/tu c\ k-*r jr"^^»- * *-/ <^<iu C-n-V i/t <1 J-W-, 4.v*-^ m/í- Vi «4 AO M DC0 oos mnnva à dút$l TFLnn'v te (jj-^pir m G. LAZZTSRO ' i*& J &B... (LO. V SM / FORMADO PELA ' ry COMPAGNA TALANA D NAV1ÜAZ0NE! grande e iussuoso vapore SUD EXPRESS CÜNTE VERDE partirá da SANTOS per BARCELONA E GÊNOVA 25 Ottobre - 6 Dicembre Gennaio 1927 L VAPORE Prssa. Giovanna Partirá da SANTOS per RO, NAPOL, ÜENOVA il giorno 4 OTTOBRE L VAPORE ' Prssa. Maria Partirá da SANTOS per RO, NAPOL, GÊNOVA il giorno 3 NOVEMBRE --irr»artif lf Al PASSEGGER Dl TERZA CLASSE: Tutti i nostri vapori alloggiano i passeggien di terza classe in ampie ed arieggiale cabine di 2, 4 e 6 posti, dotate delia relativa Manche ria e coperte, lavandino con aequa corrente, ecc SERVZO DA TAVOLA: Colazione, Pranzo e Cena sono servití da cainerieri, in apposito grande salone, col mássimo conforto di stoviglie, biáncheria, ecc. nonchó servizio di cucina di prim'ordine. Toletta, bagni d'acqua dolce, salata, calda e fredda. Sala di conversazione per le Signore, Salone per fumatori, Barbieria, Bar, Ampie passeggiate, Oinematografo, Fotografo, ecc. nostri vapori scalano i porti di Napoli e Gênova Accettansi passaggeri in transito. VAPOR: Pr.essa Giovanna Principessa Maria Príncipe (li Uüiiie CONTE VERDE Ré (1'talia Tomaso di Savoia CONTE VERDE Principessa Maria Príncipe di üdine Principessa Maria Tpmaso tli Savoia Prossime partenze da SANTOS per: B. ARES 6 Ottobre 11 Ottobre 14 Ottobre SO Ottobre 9 Novembre 25 Novembre 11 Dicembre 27 Dicembre 4 Gennaio 1G Gennaio GÊNOVA! PORT D SCALO 4 Ottobre Rio, Barcel., igenova 3 Novembro Rio, Napoli, toenova '.) Novembre Rio, Barcel., Gênova 25 Ottobre Rio, Barcel., Gênova 20 Novembre Rio, Napoli, Gênova 30 Novembre Rio, Napoli, Gênova 6 Dicembre Rio, Barcel, Gênova M Gennaio Rio, Napoli, Gênova 14 Gennaio Rio, Napoli, Gênova 22. Gennaio Rio, Barceli. Gênova G Febbraio Rio, Napoli, Gênova Servizio rápido di chiamata dall'ltalia e da altri punti delpeuropa. Preferenza negli imbarchi. PER PASSAGG ED ALTRE NF0RMAZÍ0N CON OL < AGENT GENERAL) G. TOMASELL & CA. S. PÀ0L0: Rua 15 de Novembro, num. 43 SANTOS: Rua 15 de Novembro, num. 170, RO DE JANERO: Av. Rio Branco, num.23 ndirizzo telegrafico: "TOMASELL" xvisi^»s^k*-wfvk->>*^..mmtatm^mm^rtv.^mn'^-rt.íi^^ K>ri**''*>mwy$zyvj.i&!B*i.

4 ULTME «Mi»sk; í«:v; 'r.:,'.'-'... y..'.v >*..>b'í- ".' -»»M>ia»»w>i a_.éi_ki^»»»%te*»<«i^«,>t^»*<. Ü PAS^UlNO COLONAL! - MOflTA* Mrmv ^3 wls^_ \ wa NViGBZONE BNOaUSMV-*- bikusabi \m 'il TalWHa GENERALE &.i$ ^P» '/ _A CAPPELL D FELTRO E D CRNE PER SCiiNORE Rna Ruy Barbosa, 89 Tel. Av FAMOS VN GASTELL1 DH S TRO VANO N VENDTA ROMAN PRESSO í mporio Roma AVBNDA S. JOÃO, 14a Lgo. Paysandú' -- S, Paulo Piaiaa: «dade XAROPE DE Santo Agostinho Deilnfectante doa intettiaei Depurativo do sangue NGOMPARAVEL Preparado no Laboratorio da Egreja de Santo Agostinho GÊNOVA - TÁLA Deposito: Pharmacia Drogaria «FARAUT» S. PAULO a an tedaa ai pharmacias a drogarias WM tt Prossime partenze da Rio de Janeiro per 1'Europa dei piu' grande, lu33uoso e rápido piroseafo in aarvizio sulla Linea dei Sud-Aineriea: Giulio Cesare 11 Ottobre 28 Novembro 7 Gennaio DURATA DEL VAGGO 11 GORN Servisio dl tavola e cucina tipo Grand Hotel dl luaso -Sala di ginuastica Cinamatografo Orcliestra Balll Biblioteca Giornale quotidiano Bottega d'arta a di moda Barbiere e parrucchlere per signora Fotografo e camera oseura Servizio-sanitário e farmacêutico Asceneori Caesetie di sicurezza ln camera "safe" Moderne siatamazionl di terza classe ín cabina cou relativa biaucheria. Trattamento tavola dei passeggieri dl terza classe: Mattino: eaffe, latte, pana Mezxogiorno: ininestra, carne guárnita, vino, pane, frutta - Será: mineatra, piatto guarnito, formaggio, pane, vino -~- Servizio tavola fatto da caua&riarl aaloni da prauso, con tovaglla e tovaglioll. Bagni, bar, emematografo emettouo bigliotti di chiamata valevoli da Gênova, Napoli, Palerruo e Mesaina per Santos e Rio, con rápido de aaslcurato imbarco in tália. E N T Viaggi di piacere in tália con lo aconto dei sulle ferrovia -taliaae.' Bi ruasciano biglietti ferroviari. per le principal cltta ltallaae ad eatera. SAN PAOLO R. Alvares Penteado, 43 AQENT1 OENERAL1 PER L BRASLE: TÁLA - AMERCA SANTOS Pr. da Republica, 26 CASA DE AVAMENTOS GERALDO BTFULtO Casemiras a aviamentos para alfalatca e roapa fcraoct R. VSCONDE DE PARNAHYBA, aji Tel Bra* 45* CH USA LA MAGNES1A S. dei Lab. Chímico ZEHNARO PAULO RFUTA QUAL8AS ÂLTRA MEDdNA RO DB JANERO Av. Rio Branco, 4 y.^.^.^.-^^-^^.m.m.m.m.m.^.m.m.m.m.m.m.mé Machados 'Bugre' migliorl calzati, di acciala puro. Fabbrlcaaione delia Oa». Macbanica a mportadora 44. Paulo. pi'w«w^awwww'n,>'w,iwww,wn Forma par ealzatira V o X 1, # % ^J 9*y~~**mmmmmwi fy - e par far "lolalnai" come pnra forminl per auargar acsrpe ai lncentrauo sempre proutl per campa» ra plccole. S aceettauo pura orai* uailonl per grossa partite, cha *rengono esegulte con a maaslma aolledtudlne. S accettano ordinaalttsi dl forma sopra mlaura per pledl perfettl a difettosi. Per ogni cosa dlrlgersl ln rua Florenclo de Abraa N.» 13, preaeo 11 ganga Sta Banta. "BARATAS? Usate i üsarasa 7 y i: i "PO' KUl

5 ''".'. 11 rnsqumo lllftí COlOKflLE '!'l H ' TOSSE ASNNA E TUTTE LE TOSS. DEBAMBN SCROPPO NEGR V. pirettore-proprleiario: ERMANNO BORLA Amministratore-gerente: FRANCESCO COSTANTN Composto e stampato nella "Typographia Paulista" di José Napoli & Cia. < Rua Assembléa, S. Paulo vvwv^rf,u «iv^wvw^ívvvvvs^wvvyv^^ n tempo di crisi L'albergalorc plácido e; giulivo Mi porse il conto con nu mezzo inchino. Me ráddòlci' con un dimiriulivo Ghiamandolo soltanto "conticino". o lo lessi, il 1'asciai cader di mano, E eaddi seuza fia to sul clivaho. E rallro. con gli occhietti suoi di smallo.' Mi fissò; poi mi disse asciutto asciutio: Niente paura! E' il primo s.oprassálto, Ma dopo uu poço ci si abitua a tufcto. Si sfoghi pur, signor, non me ne adóntò, E dopo. insieme. leggeremo il conto. Vede? la slanza, che fu si' ò;spitale Per una notle a sua gentil persona, Gon quel bei letto in crine vegelale È il campanel, che qualche volta suona, Venti "mil reis" oh non lo vada a. dire, Se no, per certo mi íaran fallire. Venti "mil reis" soltanto. "con."aumento Di qualche appendicelta sola sola; i; Mi l reis" due il logo rio dei pãyimqnld, "Mil reis" tre il logorio delle lenzuol;). '"Mil reis" sei < e non mi par che molto siâ Perché ha sporcato la lappezzeria. Lei s'é lavato sol con rácqua fresca. Mentre noi produciamo, anche per lei. Pior d'acqua calda! Dunque non le iheresca Se le faccio "mil pagar reis" sei L'occasion che da lei ci fu rapita Di farle pagar tre^acqua bollita. Nel fare i conti, spésso si divaga nostro distirattissjmõ contabile; (Juesti dieci "mil reis" lei li paga Per tutti i casi! La memória é labile! Se in qualche error nel couto siamo inçorsi, Lei paga prima e va senza rimòrsi. Piòj e'é il servizio; poi le lasso, ed ella Sa che una lassa Falira sempre lira! Rendita, imposle. "lixo" e dopo quella Su Taria profumata che respira. Tassa per la fatica che richiede! lassarlo cosi", da capo a piede. Richiamo ij suo intelletlo acnto e pronto Ad ossoryar che qui non trova iscritfa La carta su la qual vergato é il conto! Essa é un omaggio che le fa la ditía, Che spera di vederla di freqüente Se. pagando, non rauore d"accideníe. l\ l L' "NVCTA" Nella casa che sorge dirimpetto Al nostro albergo, c'é, pei.' buoría sorte l/abitazion d'un caro gióvinetlo Ghe fa le scale sopra il piahoforte, Sia tre vinil reis" in conto poço certo. Per un iníoro giorno di concerto. Laureato nella Facoltá di Medicina di Rio de Janeiro DR. F. ARMNANTE Clinica Melica Malattie dei bambini Sifilide Vie uriuarie Consultório: t. Libero P.adarÓ, piano Tel. Cen Dallo 10 alle 12 Dalle 16 alle 19 - Res. R. Harpa rida, Tel. Cid Bicoríòscp che siamo tutti e due infa!- lihili: io riguardo airelernilá; lu, o "NVlO TA" riguardo ai tempo!

6 L PASQUNO COLONALE PER LO SCAMPATO PERCOLO! s w rs* /<K Sa '\\ ili \\ >i\ \\ li // '/X i rv. v7f ii 11 i j i i7i iminiiw-*",*'w'f1 La Mussolini é uscito ille- dal nuovo attentato. so Colônia Felicitazioni... L'ATTENTATO (Dai giornali). ~" ~**^*«\ ^ Fortanatamente, anche questa volta, 1'atto insano compiuto da un anarchico contro la vita dei Primo Ministro, Benito MussoHni, non ha avuto çonsegúenze. Ancora una volta o stellone d'ltalia ha protetto gli interessi supremi delia Nazione. Ne siamo lieti; e uniamo di buon grado le nostrd congrátulazoni.a quelle che le nostre Aittoritá e a Colonia hanno inviato al nostro Primo Ministro, per lo scam. pato pericolo. L'UOM0 E L MACACO LONDRA, 16 prof. Westenhofer sostiene che il macaco discende da!!'uomo e non 1'uomo dal macaco. piu' felice di tutti, alia lettura di questa notizia deve essere Carini! PRODOTT1 NAZONAL TÒRNO, ió Si é suici'^ data una sartina perché non poteva piu' comperare il lápis francese con il quale si tingeva le labbra. Le grandi battaglie fanno sempre delle vittime! MESTER DFFCL MADRD, 16 Primo De Rivera ha dettato a dei gior= nalisti americani ühmnícrvista lunga tre colonne di giornaic, completamente improwisata. E' piu' difficile fare il dit^ tatore o il dettatore? L DELFNO NAPOL, 16 Nelle acque dei porto é stato catturato un colossale delfino. E pensqre che in Francia il "Delfino" o cercano in terra! NCONVENENT DELL'AL- TEZZA ALTO MARÉ, 16 Un cer= to Lin=Yu=Cing, di Shangai, é 1'uomo piu' alto dei mondo, misurando 2 m. e 4o centime= tri. E' partito giorni sono per 1'America per darsi alfarte cinematografica. Durante il viaggio gii é capitato un increscioso inciden= te. LMspettore di bordo gli lia fatto pagare a differenza tra a seconda e la prima perché quantunque i piedi e meta del= 1c gambe H tenga in terza clas= se, cioé al primo piano, 'altra meta delle gambe ed il bu= sto li tenga in seconda, la te= sta é costretto a tenerla in prima classe. Ecco un inconveniente che non colpirá mai 'avv. Tripoli che rnisura 1.4o con le scarpe dai taceni afti. L HUSEO DiL VNO ROTELLN SCRVE.... PARG (data dei timbro pós tale) Mi sono dato al viaggi per vedere le cose piu' curioso dei mondo. E dai miei viaggi o dalle', mie osservazioni lio tratto la eonclusione che i musei r->i sono specializzati come mai nel passato. Tutti i rami dei- L'a t ti vi tá uma na. tutte le mauifestazioni di vita hanno a- desso i rispettivi musei, o ve ne sono cli veramente carattoristici. Dopo questa promessa scientifica, andianio al grano! TJnb degli ultiini musei é sorto a Beaune, çnpóluogo deila Borgogria dai famosi vignoti. od é il "Museo dei vino". Vi ho aminirató tutti i vini piu' fumo si ed lio deplora to cho non fosso con me il Sor Ulisse. che 6 il piu' ibuongiw staio che io abbia conosciuto. per faro degli assaggi! Oltre gli "esemplari" piu' pre/.iosi figurano nel "Museo cie] Vino" bottiglio o bicebieri di tutte lo èpoche. Strumenti per la coltivazione delia viío, la vcndemnüa, la preparaziouo dei vino. misure, erichefto, d"- cumenti o canzoni bacehieche no formano lo svarbíro ed interpssan(o "Vi matéria.'o. sono anche dei fonografi che cantano lo piu' famose feflta&jajkaúa^<t<àaàgmaifcdjubí«>ft "Viva canzoni: il vino spumeggiante" delia Cavalleria, "Libiamo, libiamo nei lieti oaliei" delia Traviata, vin " discaccia lti tristezza" dei- 1'Amleto.*.. /Non so perché il barone Finoeclii si ostini a fare delle fiere industriali; so ffices.se anche lui nn ''Museo dei Vino" forse avrebbe piu' suecesso! Col "Mulo", Çaldirola, Serpi cri.. 5% un Muale Hoepli,E' pervenuto al sig. Fortunato Pedatella il séguente telogra inma: "Mi é stato telegrafato ch'ella ha pubblicato un lurígò articoío sul Fanfulla dove traecia niinúziipsamente i do.veri e i diritti deiriinpòrtatore. Le faccio la proposta di scrivere per la.mia casa un manuale che ancora non figura nella colíezióne: il inanualc dol perfetto importatorc. So accetta, teleúrafi. L'editore lloepfi." mwm mmmm CERCAS, con urgonza, un abile barbiere per tagliar a barba ai lettori delia polemica sul fascismo fra Piccarolo e Trippa. VETRNE eleganti oceorrono per fare un'esposizione di spazzolini da denti, di produ= zione italiana. nviare offerte * "Arrotino" presso il giorna* le " PiccoÉo". CATALOGH di corrazzaíc, arecplani e locomotive, di mar= ca iíaliane, si inviano dietro semplice rimessa di indirizzo. Scrivere a Cyrano, presso "Fanfulla". RA1ED0 istantaneo pei raffroddori, cercasi da Ooeta che sta tutto il giorno alia fi=nestra a sentire le discussioni sui prodotti italiani. MANCA competente a chi sa dare notizie di una signora giovane e promettente che é stata battezzata col nome di de. Scrivere a Bolívia. "Fasso tuto mi" MHMllC3!iillll!l!!;r,3lil!!lilllliC2(M!il!l [2nHil!!:!:!r2!!!ililiiliin!:il!i!lil!ini!l^ g n Â.. Loucas, Crystaes, Porcel- = É OffSna asp8^13l: lanas e Baterias a preços = s reduzidos appareíhos de Chá, Ca» = 1 16 e Jantar: CâSâ MfXTA f.i08 pecas por Rs. 35o$o00 RUA SAQ CAETANO, 33 1 F,il []lllillilll C3ii!!lllillliC3ilinillllllUilliH]iillCS! lhllllllc3llllllillliinilil!h i1

7 LA L PASQUNO COLONALE PROPAGANDA DE PRODOTT TALAN Soltanto il no. Ser Piero Rágazzi. sempre piu' forte! Goeta n si o bene alia finçstrà! mmijammàiaimvmmufmmg^^ grandi problemi coloniali La npap dei prado ni nostri Pareri discorri confessieni giwdizí critishe ritiraie. ucbinineiano delle ritiratc. l.a R1TRATA Da parte delia "Tribuna" ehe aveva parlato di "liste nero" con minaccic di "espulsiòni" (ma dove siamo? in casa nostra?) degli italiani ehe non voglióno prendere parte alia battagjia dei prodotti italiani. Non si parla piu' di "liste nero". E nemmeno di "espulsiòni". Tiriamo il fiato: il pericolo é passato! Ma che magnífica tendenza hanno quella gente per le "liste nere"! 2.a R1TRATA Sempre da parto delia "Tribuna" che aveva incominciaio una violenta caimpagnà contro a Gamera di Commorcio! Perché? Ma se a Camcra di Commercio non ha fatto che obbedire a pressioni di autoriti clie dovrebbero essere rispottate, riverite <; mai discasse pei' quella disciplina di cui fanno tanto sfoggio i redattori delia " Tribuna"! Alia fine hanno capito a "gaffe" e... ri tira tal ' 3.a 1UT1RATA E' ancora DR. MATHEiS SA8TAMARA Operazioni. Malattie delle signore e vie urinarie. " Trattamento delle infiarumazioni delle ovaie e utero con i piu' moderai processi elettroterapici, potendo evitare oporazloni. Cura delia blenorragia e complicazionl. Electricitá medica. Urotroseopia e cistoscopia. Raggi ultra-violeítt. Diatermoterapia. Cons.: Praça da Republica, piano. ~ Tef.: Cúbide, Dalle 13 alie oro 1H. Rea.: Avenida HygienopoHs, 35 Tel. Cid. 74S3 «tatbamaabagãig^^ Fanfulla non ba emess.o un'opinio- (Cronaca coloniale). M&fiAAA«UfeAAAAA&A4 stata fatta dalla "Tribuna". Hanno ritirato 1'anminzio dei- a Casa Viennese! Era ridicolo stampare: Connazionali; consiimate solo prodotti italiani e súbito dopo stampare: Visitate a Casa Viennese ehe ha dei.prodotti eccellenti! > * Discntendo sulla necessita. che gli italiani consumino i prodotti italiani, il ".'Piccolo" ha scritto: Non basta educare i compratori, bisogna anche e sopraüutto educare i veuditori'! Poveri compratori e povêrissimi veuditori che non si erano accorti di essere... senza o- dücàzione! Cyrano vede grosso: cannoni, navi, locomotive... L'Arrotino vede piccolo: spilli. spazzolini da clenti, matite, ponnini... Pedatellá non vuole nòvitá! Sostiene che bisogna fare oggi e domani quello cbe si o fatto ieri, importando polo vini. oli. formaggi, "pommarn- a "... Perché lui vuole "súbito" risultati tangibili, cifre! nsonuna: niente poesia, tini, tini por tini tim! *? UN LETTORE C SCRVE Caro Pasquino. Dam mi il permesso di farti un piccolo appunto.: perché tv;! le barbe luhghè non hai ihclusa anehe quella che ha fai o e fa cresecre a vista d'occliio, con crescendo rossiniano, ia logomacbia su a diffusione dei prodotti italiani? o, a diria francamente, nou sapendo decidermi se debba comprare uno spazzolino, perché sono sdentato, o un areoplano, perché soffro di capogiri, bevo nna bottiglia di Cirò, e affogo i miei dubbi e i miei timori. Ma veniamo aí sodo. lo sono un piccolo industriale (non fo il nome delia mia industria, perché non voglio reclame gratuita) c posso vantarmi di essere stato sempre un buon italiano, anche senza il cartello-svegliarino delia Camera di Commreoio. Perché i miei maechiuari, a matéria prima e gli operai sono táliani. Ora con a nuova propagí.:nda, io devo ossere boicotíato dai miei clienti, che sono quasi tutti italiani; di modo ehe io vengo a troyarmi iu questa assurda situazione : debbo aequistare prodotti italiani, ma non posso vendere prodotti, fatti con prodotti italiani. Dirai: Ma si tratta di " prodotti importa ti."! Bcnissimo. Allora possono i miei clienti italiani contiuuare a comprare i miei pi'0- dotti? Senza dubbio! Dunque, dico io. debbo- 110 per necessita, questi miei clienti, boicottare i prodotti simüari italiani. -Se' savií) e intendi me' ch'io non ragioni". A ogni modo attenderei con piaeere e con proíitto (anche a nome di molti altri che si trova 110 nelle mie condizioni) cbe gli spadaccim autorevoli dello spazzolino o delia cora»- zatà dessero, su questo quesito. ben chiaro il -1 oro inappfillabile responso. o intanto, per concludere, dico: troppa grazia, S. Autonio! Un po' di mis ura, di calma e di restrizione sopratutto. senza ironia e senza retórica, non farebbé rnaie a nessuno. Abbiamo tanto caldo, noi italiani, il sangue che andianio sempre agli eccessi! o per il primo. eri appunto mia suocera voleva purgarsi col sale inglese: X dissi io. bisogna prendere il sale italiano! 17 ha preso in fatti e 'adesso sta con una salute di ferro. Bencdétti sempre e ringrazia- ii i prodotti italiani. Rocco Bettoní. V,r.'A%V«,'AW.VUWWWVí í 1! Prof. Dr. A, Donatl Ha trás feri to 11 próprio prio Laboratório Clinico nella via Barão de tapetluinga 37-A 2.o piano Tel. Cid Resideuza Rua Consolação 155-A Tel.: Cid. 468

8 i L PASQUNO COLONALE LA GUERRA N CNA (Dal nostro inviato speciale) SCLAXÍiHA ;(mattino) generale Sl-Le-Do, che comanda leforze delia, ri va sinistra dei Fiume Giallo, ninove a maree forza te contro il generale Ki-sa-lu, cbe òcçiipa con oentomila uomini nua ' posizione.di íprinvordine. Ventimila altri soldati vanno. per conto loro in una terza direzione, con sc-opi non ben definiti, ma cbe si dubita non siano ipérfèttàménte pabi-íici. Si nspéttáno da nn momento airaltro gravissimi everiti. _ $ * SCLVXGHA (será)'. 11 generale Ki-sa-ki; eàsçndd.si improvvisaméhte á-ccorto cbe il clima dei Celeste mpero e- va,dan'n'o_'p a' suoi reuihi, si é imbarcato per il Giãppòiiò-, laseiàndò al suo Stato Maggioro una lettera bi seta bianca ii flori azzurri in cui proinette di mandar loro qualche cartolhia illustrata da Toldo. T gò.nèrale Si-Le-Do. e'ssendo padrone delia situazione, considera a guerra appena incomtneiatá e ha fatto laiette.r. nella PicCòla PubbUcitA dei Fan-nul-la di Pechino il seg U ente avviso: "Condottioro di numeroso o- sercito cerca generale cbe voglin assiüber.5 rineartco di comanda-o e triiype ay-versárje per continuara una guerra in cui si ipreson terá nno le migliori o- casioui per vittorie o saocheggi, no.o csclusi aecompda.- menti a prezzi da v.onvonirsi. Non si oscludono med.ifc.on"» ventimila altri spldati ' '-. - tinuano ad andare per conto loro. Soltanto. invece che in una terza marciano in quarta direzione con lo scopo di fare dei moto e di comp'çre studi sulle statisticbe agrário riguardanti i piu-' rec-.entj raccolti. PRODOTT TALAN «<«v.r'i--- LMuiziativa delia Camera dí Commercio ha fatto sorgore unmnsolita propaganda ciei prodotti italiani, (Cronaca çòlo.n.alc). 1 w i? fe: FGURE COLONAL W^_W^ ^^ W ú^^ PBy ^H W\±l^mmm\\^r*' \mw M cav.' Fa villa V^.yy $?.^*.'^T^» "' -E>^r.'.^ r wy^m-.mw^m^mmzbmmw^m1* r*mmmm^ ma. m^^^de wxnr&9vw*nf*rwmymtm*vn^rqrçmrm^^ QUANTA ALLEGRA! Fu giornalista, che merita un... monumento, ha scritto, i! fi sul Fanfulla, queste cose sulla morte... ali.egra! "o non l'bo mai vista a morto, perché per vederla bisò gnerebbe moriro; é siceome quando si muore si chiudono..li occhi, o poiché senza occhi non si puó vedere, io spero di non vederla mai a morte. Povíi lm visto moriro. lio visto morire il povero Piry, che <?r-'> il (prediletto eaguolino di maiiimá. che ricevette im cálcio, di fe Benone! K' a prima volta che mi fanno a reclame grátis! dietro delia lavandaia. Esso allungó le gambiue, aibbassó a coda, torso a testa, o rimasè alluugato, stecchito. Non so se fu una morte alle,gra, perche papá rise di contentezza, mammá si sciolse in lagrime, o prese il lutto, e zia Cannenella. a lavandaia, se ne ando via di casa. Ho visto anche morire a nonna. cho sarebbe a madre di mia madre, cioé a saiocora di mio padre'; Soffri va cli a- sma o di maldkonza. e ííe-ssuna cura pote salvaria. Mori' di notte, quand'iò dormivo, cil io. V''Á:.' *' t;.' ".. a vidi 'bani. nella a mattina, quando iili alzai per prendere il caffé. Forse a sua morte dovette essere molto aliegra, perché non vidi mai tan- a allegria in casa. come dopo a sua morte. Ma a morte piu,' allogru.é stata quella delia mia prima vecchi;, ruaostra. Tutti fumino allegri come una Pasqua. A- vemmo quinclici g'ovni di vacanza, e ci divertiram o assai. Ah! so di queste morli altogi-o ce ae fossei-o due al mese, che allegria, Cbe allegria!" g í 1._. v-.r \*;< >m,fi;.c.^

9 >^«^-«i ÍL PASQUNO COLONALE «*> -*»- *«* «< ^«2* LO SPAZZOLNO E LA CORAZZATA Nelle pdlèmiche sorte per ia propaganda ciei pi«bdotti italiani, lu piu' curiosa ó quella cbe si Comb.atte fra Trippa e Pettinati. (Cronaca coloniale). mv 1 -- " ; - y..-. -KiURE COLONAL ARROTNO Come? Hai italiani clie lianiio un tlenjole paur-a? per le croci. CYRANO Si; ho ipanfa ARROTNO Ma ehe eroci! Se sino alia festa dello Sta- ehe dopo a prima folata üi entusiasmo ogni cosa ri tornerá ai posto cli prima, o sni ne danuo ipiu-! tuto delfanno ventiiro non se brusclii e pnisseggeri süccessi CYRANO 1*: aliora scartiamo i golosi delle eròci! E si adngerá di nuovo. il velo dei... ricorclo. dlciaqrio francamente ai nostri ARROTNO Lascia a eommercianti che il loro sistema non serve. Essi devono a- páüra cia parte! Tanto piu' clie siaimò in battaglia e dobbiãmo clottare il sistema di com mercio introdotto in tutti i mer- essere ciei soldati valorosi per v indere a grande lotta nella cati dei mondo dai tèdèscbi c cfúaíe ei siamo messi..mano - segui to (Bigli amerieani. alio anni e spariamo! ARROTNO Benissimo! CYíRAÍNíO Tu sei troppo Ma prima che adottino questo focóso! Bisogna mettere nn pó sistema, vedianao se anche coi di adqiía nel vino! «sistemi vecchi si puó far qualehe íbrecçia. Tutto serve. An- ARROTNO Vuoi che rubiamo il mestiere n.g]i osti? che le piccolo èose! Lo spazzolino Lascia starè il vino e 1'acqna da denti, per esempio! e splífera quello che hai in CYRAíNO Ma tu sei mat- mente di fare. CYRANjO Per ottenere ia vittoria in questa battaglia. bisogna mobilitare i capitalisti lll 11 tenente Robba j<.j^..ufi bwta. LE FARSE COLONAL UN ATTO La farsa si svolge ín S. Paulo fra due giorna= listi Cyrano e 1'Arro» tino ed ha per base a discussione delia diffusio= ne dei prodotti italiani. icyrano Caro Arrotino. io non so quali saranno i risul lati per quanto riguarcia 1'Estero delia «battaglin per 1'espahsione ed il-.potenziamento delle nostre enérgie produttriei; Mi a-uguro, como tutti g*l'italiani, clie siano eecellenti. ARROTLVO Caro Cyrano ti faccio i miei rallegramenti pei tuoi auguri! Sei próprio un buon italiano... CYRANO Ma lio paura... i - %a má ^ Pettinati Trippa da don ti! Pnr 1 "tália e per a corazzata! '(>i* 1* 11 ai in c per o spazzolino W999999V9V9V999V99iãU>miV99ym99W99^VtãV9V9*i!V9%i9* ACQUA HATURALE PURGATVA "SLft ' J ndieatissima nei disturbi: gastro-intestinali, deirappareeehio circolutorio; neh'alterazione dei íegato c. dei reni; ocelusione intestinale; nelüèmorragia cerébrale*; itterizia; nefrite; òbesitá; epilessia; gotta, glicosurla; arteriosclerosi. vantaggi derivanti dalle sue proprietü solfato-iodicbe sono decantati dai migliori mediei contemporanei compreso il celebre idrologo Gauthier, onorc e vanto delia medicina moderna. Analizznta dal 1). N. S. P. n r>, UNC CONCESSONAR: FRATELL SECRETO RUA SANTO ANTÔNO Tel. Centr S CERCANO RAPPRESENTANT PER OGN PARTE DEL BRASLE mm\mmm***m**m**m*má! ( Mhl sr X -Mi1 tlhgeüe Y{h**.tl\1ltfP-m'ti(m*.(ft\mfíím"%~im-'*^^m tu! Le cose grandi ci vogliono! o sono per le cprazzafe, per gli aeroplani, per le locomotive... ARROTNO o sono per lo spãzzolirio... CYRANO o sono per a corazzata... ARROTNO Aliora se un italiano non comporá una corazzata, non é un buon pátriota? CYRANO E aliora io. cliró: lei, caro cpnnàziohale, l*ha comperato lo sipazzolino da denti? No? E aliora clie italiano é? ARROTNO Lo spazízolino, lo spazzolino... CYRANO La corazzata, a corazzata. ARROTNO Si; ti clico ben forte: spazzolino. spazzolino... CCRANO Si*, ripeto ben forte, fortíssimo: corazzata, c-òràzzata... ARROTNO Lo spazziolino... lo spazzolino! ÇYRÀíNO La corrazznta. a corrazzata. ARROTNO Lo spaz.. 1CYRA1NO La con*.... (Continuano cosi' per giorni c giorni, fincho non arrivano le ambulanze delpassistenza Pubblica che trasportano alpospedale i due attori e il pubblico). ROAM FN fattl a mano BANCHERA su misura VESTT, CAPPELL par bambinl signora MODERHA ti. da LbardjMU, aa-b Talaf. Ott. 1TT

10 j L PASQUNO COLONALE Conie^Moollc ^^js^^^^^^^^^jjp^v*y^7^t Bi^iS^fc^r^^^^rt '" & n una nota di cronaca dei "Fanfulla" di martedi' scorso Si é letto: "Kd allora automobile. carro, spazzolóhe, uomini. donne o mule.ttii in nn cpmmovente a Cfratellaihento si unfêconoj si abbraeciano". Avete mai visto un automobile ehe abbraccia un carro? Uno spazizolone ehe abbraccia degli uomini? Dei muletti che abbracciauo delle donne? Ma che cinema allegro é il Fanfulla! * * * Kello stesso numero dello stesso giòrnale si é pubblicato: "io appiccicher.ei su quei carri famosi un bei eartello con su scritto: "non svcgliare i microbi che dormono". Ah! Quei miicrobi che... dormono! «* * n una nota che 11 "Fiecolo" ha pubblieato sullé gare automobilistiche di domenica, si 6 letto: "... il pubblico il cui esa= sperante... entusiasmo aríiyó a provocare incidenti, un pa'o di liti, o 1'intervento delia Forza". E, 'poche righe dopo, si. é letto: "11 pubblico diede searse manifestazioui. di entusiasmo." " Ma, insomma, si puó sapere, signori dei "Piccolo", se il pubblico era o non era entusiásta? * * La "Tribuna" dei 10 scrive: " cosidétti "plccoli bottegai possono silen tem ente e paciosaniente (sic!) ingrassare il loro pecúlio". Fascisti. diíf.ondete la lingua italiana! *' * noto verso dantesco: "Come sa chi per lei vita rifiuta" 6 citato dnlla "Pa- ria do>gii taliani" di Rio cogi': "Chi por lei giurtgc a rifiutar la vita" B' próprio il caso di ripetere: dove abbiamo giunto! *» Scoufortati, il "Fanfulla" vi dá una confortante notizia.: "Vendesi una çqnfòrtabi.le casa a run", ecc. * * Pensiero straordinario letto nel Fanfulla ili giovedi' seovso: "Ma non avete mai pensato che la vita é bella appunto perché si muore?". Sabe, azar! Nemmeno Calca terra, delia celebre "Class di.asen", sarebbe stato capace di maturare... un frutto cosi' squisito! Altro pensierone ibrillantissimo pubblieato dal "Fanfulla": "inon é forse la vita p.ulsànte d'pgn.1 giorno. non é forse la riproduzione cli quanto va succ.edendó man mano e non ne sono attòri gli uomini vivi e... morti? " Ah! quegli attori morti che...ripròduconq la vita!.ma perché non si fa un monumento a Calçatèrra, con la dedica: Ai redattori dei "Fanfnlla"? A^^^<ttm<»t^^^^^AA^A^A^^^^A^A^^^^^^^^^.^^<».<»A^in^<>tt^<a»A^<it^.<x<ii,gi<fc<><KAA^<w.^/fc<»a«.^l»»ai COME C VOGLONO BENE! / $ #& nemici dèllítalia aumentano ogni»iorno di numero. (Dai giornali). l-guhe COLONAL! mm "ii»h ' ' ' '"" w mmm. mm 11 prof. Chiarappu ^^^rwwl^1>we"iyg>,»'»^^<g*'^'w*l^,*, Lji rubrica ttelpinfanzia TEMA.Descrivete la lima di miele. SVOLGMENTO Cli sposi novelli mettono su la loro brava casetta in via Fira tininga n. 45: poche camerette, ma graziose. 11 sole vi scherza gaio, aicuni vasi di flori in fondo e tra sole e fiori gli sposi ni scherzano anche loro a marito e moglie... iper davvero. Virgílio tra una barba ed un taglio cli capelli pensa a 'Carmen che 1'aspetta in casa, Carmen fra uno stufatino ed un colpo di scopa pensa a Virguio ch'é ansioso di tornare in casa. Arirgiüo torna a será, dopo una giornata di lavoro fra chiome, barbe, cosmetici e profumi e trova nella casetta ridente ai sole la -mogliettina ehe delle braccie rotondette gli cinge il collo in dolce nodo. (Sembrerá strano vedere il sole di será, ma mi é venuto cosi' e lo lascio). Che delizia esser giovani cosi' e fare il giuooo di miirito e moglie per davvero, Son cose che nou capitauo tutti i giorni... (Ma capitauo tutte le not' ti). La lima di mi ele sem bra ehe non voglia aver mai fine e gli sposi se la gustano dei loro meglio. (Pubblieato, a titolo di premio, nella cronaca dei "Faufulla" di mercoledi' scorso). Valentino Siamo o non siamo italiani? C. Colombe Mah! Fanno curti imbrogli! prof. Che paese é questo? L'alunno Una volta era 1'talia! Ma adesso sara Turchia, Spagna, Portogallo? Cé tanta gente cha non ci puó Yedere! ( MALATTE 1NFANTL Dr. José Guglielmo Clinica medico-chirurgiea Cons.: Rua Major Diogo, ià\ Dalle 3 aue 5. Tel. Cent «MM4MMMMWM

11 * L PASQUlNO COLONALE *rr«a<>*ta.:>0m».-i«h.i.<}<i«a»r,mban<h»{>or>«b»4aak'>^ ~ ~ APERTVO DGESTVO - TÔNCO Per vivere a lungo! Uii medico sostione clie i cii])olli corli alíungano la vita delle donne. 1 DFFDATE DALLE ÍMTAZON E CQN1RAEFAZGNS ^ A^AJMMfcjfcAJ^UfcA^ui^afuaa^^iaia^AjK^Aauaja^fl^^^ :&<*» a GOME T ERÜBS60 L PSJP'^' ARTCOL TALÁN Oggi il Pupo vierio a casa iinbroiiciáto; Pigliá la záippa, la butta in un canto, ritira l'aratro nel "rancho", getta la /alce imalamente e dice: Papai, se non fosse l>a? stata la veriuta di Marinetti per fármi odiare ragrícoltúra, ora anche la Çamera taliana di Commercio viene a rattristarmi la mia quanto,, "ahi! dura vita"!!... Guarda, papai, quella zappa inglese non 6 fatta per le mio mani; quell'aratro americano, "foice" quella nazionale non MACCHETTE Come "U Barese" é tornato dallltallal souo ])iu' strumeuti per íuo! Ho o senhor non mi foririsco di strumonli italiáni, non la. voro piu'. Senti pupo vieni cou me, an iii a mo in São Paulo o cercherenio di compfènderc. E íummo in São Paulo. Da diverse case italiane importatrici di articoli di lana aib-biamo trovato "cteviot" francesi, "cachernire" inglesi, mousse- Une di Mulhoúse, zephirs, cretonnes, gabardiue /ecc. tutta roba straniera ed é perció che non potemmo comprare di ehe vestirei! All'1-otol il "menu" completamente francese, "paté de foie grasse, fricandeau, purê, frnfilès au beurre, vius bordcaux, champagne, liqueurs çognac, wiski, eppoi eaftfé, chá lyptòn, matte. insotmma Siamo usei ti senza aver mangiato! O papai, mi disse il pupo fermandosi di ibotto in rua Direita, almeno un cappèllo - taliano lo possiamo comprare! Un Bor.salino... E ci fermiamo tutti due a contemplare la bella vet.rina delia Casa Alberto (casa non italiana)! E neauche a fari o apposta dobblamo res.ta.re col nostro cappèllo di carnaibuba, dei mille importa ti dal Ceará dá P. de llanieri. Almeno una pipa la voglio comprare e ci fermiamo davanti ad un negozio di "fumo". Tipe italiane si legge a parole cubitali. Domandiamo il prezzo: 7$000 eolla cannuccia di ciliegia le- ' gittima ei risponde il negoziante. (Cié che iu fondo vuoi dire che ci sono le eannuccie di ciliegia fabbrica te, come la schiuma, come 1'ambra, come la... gente. Ebbene sai caro pupo quante costano quelle pipe in talia? 5 lire 1'una, pari a 1$200 réis ciascuna, ma capirai, 1'assicurazioae 11 5 per mille, il traspor.to a 500 franchi per tonnellata, riinballaggio il 3 per mille e la dogana ed il trasporto dá Santos a São Paulo e il despachante ed altre piecole spese quella pipa ó oapace di costure posta qui 3$! Dunque o pupo bello sacrifichiam o anche noi un poço a bòrsá e faeeiamo il dono di 7$000 per una pipa alfindustria nazionale cioé agli importatori di qui che n tanto?sono italiáni. Poveriui, bisogna bene aiutarli in questa crisi se no, addio automobili di marca... Lincoln, addio Doteis, Brasserie e confetterie... Viennesi. Addio cabarèts e Batáclan... italiáni?! Ed oggi tristi e mortific.ati siamo ri torna ti a 1 "sitio" pensando alie "parares" viste dal Loeb, ai "pendantifs" visíi alla Casa Michel, ai pateek Eilipps visti da Hanau, tutti articoli comprati dai graudos coloniali italiáni in pró deirindustria italiana. Per ricordo dei viaggio abbiamo "traçado" (con soldi s'intende) un Santo Antônio convinto che fosse di Padova, ma che! Abbiamo riconosciuto, arrivati in. casa, che era un SanfAntonio di". T- Disbona! 'Neanche col Santo abbiamo potuto aceetare Tindustria i- taliana... Piu' caipora di cosi'... Pin8. '2ZH y Cosi' arriveró a 100 anni! ^^ntvr^vv%.-^^«"a-«n«^"vnjv-«rw%: STOMACO FEQATO ílntestn RAGG X íil Prof. MâHüfSáELL ha trasferito il próprio consültório in rua Bario de tapetinlnga, 37-A, 2.o piano.] Telefono Cidade residenza: Rua S. Carlos doj Pinhal, 7, Telefono Avenida, PfiSpMO Tutti i nostri aj&bonati, che risiedono in localitá non servite da linee ferroviarie, e ai quali abbiamo rimesso il premio di quesfanno, sono pregati a rimetterci per posta i'importo dei loro abbonamento. nomi di coloro, i quali crederanno che la nostra amministrasaibne sia in dovere di pv»- miare la loro esemnlare morositá, saranno pubblicati in apposita rubrica, come sfruttatori delia buona stampa. iüvolgiamo anche viva preghiéra a tutti i nostri corrispondenti perché vogliano rimetterci il resoconto delle ricevnte che sono' in loro possesso. wogiiü^ww^wiyywitfvgwwwwtfc^uiwwwwwww»*1»?***»»'»1***^ CAPPEUJ Dl FELTRO PER SGNO» MUAjwen» a\úp1s( - JBMBBDO MZAKNQtlQ thw»»wt*»fw»tltttwwhtmtww*t»ttttffl

12 L PASQUNO COLONALE mommmmommdmlmilmmo Mu>DdMu>0ÉÉM4^Ny T^ksÔÜÍN " "4 JÊfi Tviondíw N CASA MATARAZZO lconte e a Contessa Ma-' tarázzo apriranno questa será i salohi dei loro palazzo dei- 1'Av.enida Paulista per ofírire un ricevimento alio scopo di festeggiare il battesimo dei primogênito dei conte Franco'- sco Matarazizo Júnior.. NOZZE CENAMO - AM ATO Con Tintervento di numerosi amici e conosccnti si sono reaíizzate le hòzjcè delia gentile signorina Aida Cenáírió, figlia diletta dei signor! José Cenamo e donna Elvira Brina Cenamo, col distinto giovane signor Artüro Amato figlio dei signor Vincenzio Amato. Servirono da padrini neluatto civile per a sposa il signor Aristides Brina o per lo sposo il signor Raffaele Amato, e nei- 1'atto religioso per a sposa il signor Ariistidés Brina e a' signora Elvira Brina Cenamo. e per lo sposo ii signor Antônio Di Ângelo e sua signora Amalia. La cvrimonia religiosa fu celebrala nella chiesa di S. E- phigeiiia. Dal noto e liravo tenore signor Giovanni Cibella fu chuta ta 1'Avc Maria di (lounot. Servirono come dame d'onore per a ssposa le distinte signorine Eliade o Neíífl Cenamo, Apparecida de Abreu-, Olga Arnato e Mimi e Giulia Cibella; servirono da ca,valiéíi d'onòre per lo sposo i signori (Júlio Montalbo, José Pasináto Silvio Saggese, Waldomiro Praça e i fratelli Cintra. Agli intervenuti alia duplice cerimonia venne offerto, nei salone delia Lega Lombarda, ún.ricco lunch; alio champagne pronuncio un bel discorso d'oecasione il sig. Domenico Antônio D'An gelo Netto. Agli sposi, che passano lá luna di mi ele a Santos, i nostri migiori nusuri. * NOZZE Ci.Hcrivono da Araraquara: Si sono celebrate le noz» delia signorina Aurelia Maunelli col sig. Giuseppe Verlotta. Funserò da padrini, tanto nei civile come nei religioso, per a sposa, il sig. cap. Fiavio Pinheiro Lima; e per lo sposo il sig. Mario Facincani. Agli invitati fu offerto un sontuosissima lunch. La corbeille delia sposa era ricça. di preziosi regali. Le nozze si sono celebrate in casa dei padre delia sposa, labbonato,..sig. Luigi'Manneli. Ai novelli sposi auguri di vita felice. Ci scrivono da Santos: "Verranno celebrate, il 25 di Settembre, le nozze dei sig. Fritz Roesler con a signorina Teresa de Marzo, figlia diletta dei coniugi Alfonso e Maria de Marzo. Auguri". Questa será, a Santos, si realizzeranno le nozze delia signorina Maria Yeraldi, figlia delia signora Clara Guida Veralei i, col sig. Pietro Amedeo, figlio dei sig. Francesco e dei- a signora Francisca Amedeo. Auguri. * PROMESS SPOS Si sono fidanzati due giovani appartcnenti alia miglior societá paulistana, il signor Walter Bertagni, figlio dei noto industriale sig. Raffaello di L. Bertagni, con a distinta *iignorina Maria Teresa de Almeida Simões, figlia di donna Laúra do A. Simões. Le nostre felicitazioni coi migliori auguri. * XX SETTEMBRE Fervono i preparativi, alia Societá "Vittorio Emanuele ", per festeggiare con grande solennitá a ricorrenzíi dei XX Settembre, che é a data piu' inemorabile e piu' lieta delia storia dei Rísorgimento tália.- no. La festa si realizizerá stasera nella sede delia 'Societá che é in rua Augusto de Queiroz n. 31. n "ciou" delia festa consisterá ia una grandiosa Kermesse por a quale sono giá stati fatti numerosi regali. FESTA NTMA Mercoledi' scorso, per a ricorrenza dei suo compleanno, il sig. Romolo Romagnoli, capitalista e appaltatore dei Governo dello Stato, ha riunito nella sua glegante residenza, a rua Manoel Nobrega, parenti e amici, a cui ha offerto un lauto rinfresco. Felicitazioni. AL CRCOLO TALANO La será dei 20 si effettucrá. nei magnifico salone dei Circolo taliapo, un gran bailo di gàlá per festeggiare i«patriottica..ricorreiwa dei XX Settembre. DENARO - Su vestiti usati e oggetti di uso domestico. Compre e vendite. Maa- serietá. sima discrezione e Filiale: Av. Rangel Pestana, 115 Tel. Brai S. PAULO Matrice: R. Rodrigo Silva, ia-c Tel. Cent; * mmm miíri Da Araraquara: "n casa conferenza svolgendo 11 tema: dei sig. Florestano Libutti, di-' rettore dei secoudo "Grupo Vinfluenza dei movimento Escolar" si é realizzata, igiorni tive italiane..., francescano nelle arti figura- sono, una simpaticissima festa Bellissime le proiezioni iu- per a ricorrenza deiranniversarlò natalizio delia sua figlioia Climene. Felicitazioni". * VERSO LA PÁTRA ;Si é imlbarcato diretfco in. - talia, chiamatovi dagli interessi delia sua grande azitnda vinícola, il sig. Cesare Seva. UN LUTTO fino che periodicamente viene a S. Paulo per affari. Gli rinnoviamo i saluti. L'ASSEMBLEA DE REDUC Ricordiamo che domani 111."ttina, nei salone delia "D.ante" avrá luogo Tassemblea dei Reduci, in continuazione delí'assemiblea dei 5 dei mese in corso. SALUT DALLTfALA Riceviamo dall'1-talia, e contraccambiamo, i saluti degli amici nostri Ugo Bassini, Lucio Occhialini, Gugíielmo Gnecco e Felice. G. Cámpanelli. DR.. LVN E' giunto a S. Paulo il dr. 11 io Li vini che assumerá a direzione deirufficio di S. Paulo deliu Compagnia taliana dei Ca vi Telegrafici Sottomaíinii CONFERENZA FRANCE= SCANA N Giovedi' será, nei salone <T<'1 Circolo taliano., alia presehz?. di un pubblico i'ouo ed eleito, a professoressa Ada Talocchini pronuncio una bellfesiin.a minose che illustrarono ia conferenza. La professoressa Talocchini riscosse molti applausi. * Dopo lunga malattia si é spento serenamente alia Casa di Salute Matarazzo il sig. Umberto Quaglio, che fu, per molti anni, uno dei piu' attivi e cousiderati membri delia Direcione delia "Unione Viaggia tori italiani".. Alia famiglia in lutto le nostre coudoglianze. ANNUARO FRANÇA L'editore di questo antíêüissimo annuario fará prossima* mente un'edizione speciale dedicatà aumnterno dello Stato di S. Paulo e couterri, oltre uri'lnteressanfiè " reportagem " fotográfica, i (lati statisticl e le piu' utili indicazioni di ottanta cittá. Una pubblicazioue, quindi, che si presenta, sotto tutti i raipporti, di una convenienza notevole specialinente pei commercianti che hanno rapporti di affari con 1'nterno dello Stato. * PUBBLCAZON1 RCEVUTE Carroccio La Scintilla L'taüa Marinara 420 La Sigaretta 1 Le Grandi Firme. \ PASTFCO MATTALA í J S. PAULO R. VERGUERO, 229 Tel. Av í r.t v \ t\ ' Speciale fabbricazione m rmê ew^fp a í i \e /sümn ~~"^^t\ lagliarini e airüov.o paste K^Sli.^' semola e glutinate y\ Raviòli - Càppelietti * i Gnocchi = Biscotti Licia Ciambella Virgiliana Grissini uso Torino MPORTAZONE DRETTA D::..;.^ ; w,8 FORMAGGO PARMGANO É ROMANO VN PEMONTES ESTRATT Dl POMDÒRa... SERVZO A DOMCLO PRONTO E; ACOTJRATO S j

13 --** L MSQU.WO COLONALE FRA tustrascarpe üoeta Come indicia quei Trippfi,... ninguém! 9W9W *tl9W9Vnf**9WW9Wm>,mlW%yWW*JVW*ffVKJWWW '<&\l!lv*3w'*l LMdolo E' il momento cli Rodolfo Valentino, l'idolo delle folie che frequentánò i cinematografi! Gli hanno fatto anche una "modinha" che presto sentiremo cantare nei caffé di second'ordine; e nelle case músienü si trova in vendita un "fox Valentino" che é lado lizia delle. «ue ammiratrici! Han solo piu' da fargli un.monumento al largo da Sé... Anche, dopo morto, si parla di lui con sempre crescente ummirazione! Sui giornali a- mericani. si vede che non hanno molti argomenti! si discute adesso dei suoi favolosi guadagni. Non si sa con precisionc a quhnto ammonti la fortuna dei grande artista scomparso. Si suppone ch'essa raggiuiiga!a cifra dl parecchi milioni di doílari. Le sue entrate fim- '^_vv_*_v-^r*_vv_ -*_v_^^*-»v, Prof. Dr. G. MEUS OCUL1STA Ha trasferito il _uo coniúltorlo al Largo S. Bphigenla, _-A Pelei.: Ctd (dl front. alia Chie»*-.. è al. Viado-te), dove rtceve <-*-Ue 9 alie 10 ; i? (UUe 2 alto m. '^fw\rmmmlvmmm*sl^r^mmmmmw^mmmmmmm*>-. líiòntarono 1'anno seorso, «a quanto si assicura, a un milioiie di dollari, fra salarii e profitti nella vendita dei suoi "films" ma si crede, d'altra parte, che abbia consumato, durante 1'anno, quasi tutto il denáro guadagnato. Perché Valentino era cli una prodigalita.straordinária, d'una munifieenza quasi única.,spendeva e spandeva il suo denaro, con una noncuranza e una disinvoltura degne d'un millarcíario. Era uno sciupone che non si preocõüpayn puni o dei domani. Tanto piu' ch'egli poteva guardare verso 1,'avvenire col cuore aperto alie P.n' bellje e rosee speranzè. Perché il sogno delia sua giovinezza era diventato renltá e 1'arte e- ra per lui fonte iiiesauribile di lauti guadagni. Egli, poro, gua dagnava relativamente poeo; guadagni davvero rilevanti sarebbero incominciati ora, elie il.suo nome e la. sua, arte a- vevauo raggiunto 1'apice delia gloria. A proiposito dei guadagni degli artisti dei cinema tograf o, sapete quanto lia g;i;ula.'.,u; to, in questi ultimi tempi 'a fainosa Norma Talmu.lgei per ';- na serie di dodici "fúms"? La hellézza dí'quattro. milioni e duecentu milã dollari, cioé too mila dollari per ogni "film". E indovinate un po' quanti ne ha guadagnati Costanza Talmadge per ventiquattro films? Due milion.! Charlot mi.milione per otto films. '* *'.» Quale e quanta differonza tra questi privilegiati delia fortuna e la schiera immeusà degli uomini di gênio, dei letterati, dei poeti, sempre, in lotta col loro avvorso destino! Foseolo era pieno cli debiti e molti glie ne pago Quirinu Mocenni Magiotti. imonri ne a- veva anche lui non pochi eper poter mantenere i suoi impegni dovette rivolgersi, col pretesto di urgenti bisogni cli famiiglia, nel Marzo deiranno 1805, al ministro Felici. Leopardi scrlveva lettere al Giordani, al Mai, al Perticari, al Nibhur, e a cento altri, perché gli cercassero un impiego, ma sempre invano; Balzac era perseguitato giorno o notte dai suoi creditori. Zola non aveva di che sfamarsi, quando giú i suoi primi romanzi gli avevan data la colebritá; Carducci dovette fare a pugni col destino, prima di- pervenire ni posto che oecupava nei suo; anni maturi nel mondo delle lettere; Rapisardi non ebbe altri áppoggi che dai suoi concittadini, molti doi quali finirono poi eon Tallontanarsi da lui, quando ne conobbero i p.rinciipii poli ti ci e religiosi;. Stecchetti, per acciuffare i capelli delia fortuna, dovette tendere una specie di tranello' al pubiblieo, spacciandosi per morto, mentre egli era piu' vivo che mai; Domenico Milellí non aveva pane per nutrire i suoi figli e si ridusse a fare il bidello in nn Liceo cli Palermo; Ada Ncgri soffri' la fam;> fino al giorno in cui fu sposata da un uomo, che. senza neppurê conoscerla, ne ammirava i versi impetuosi e ribelli. Milton, dovette vendere il "Panadiso Perduto" ad un libraio per dieci lire sterline, perché non ipoteva stampurlo a sue spese. Walter' Scott sgobbó fino agli ultimi'igíorni di sua vita per pagare i suoi creditori. Camoens, 1'autore di "LusiacU" mori' d'inedia su d'una via ii-i-*i-ri-_-if-i_-ai_i_ii»- ri_i-_i--i< r M«Mre- êsj^rs "j8_l mwêutft, m\ P CURARE * REUMATSMO -ÍMUHJÜE DOORE usate rninastuol PHENX PRfSCRlTTO on JTüTTi KW _ «*5P_fe ***»_*?J UTEROGEHOL Contro le malattie delle signore Meraviglioso medicamento (Ap. D. N. S. P. n *-*"_**_-AV*VS**_*-*^^ í Prof- Br. Juan Fran-jjj elsco Recaída Laureato nella facoltá di Medicina di Firenze. nterno e operatore delia R. Clinica Chirurgica diretta dal prof. Burci. Operatore e prof. delia Facoltá í di Medicina di Assunzione 5 (Paraguay) Cfairurgla Ginecologia - Vie urinarie - Telefono: Av. )8i Consultório: R. do Carmo, 35 Orario: dalle 2 aifo 4. ANTASMAT 0! DR. CRAVERO Per la sua composizione scientifica agisce energicamente e senza cagionare disturbi, negli stati asmatici di ogni maniera e piu' particolarmente nelpasma BRONCHALE, nella DSPNEA degli ENFSEMATC, dei PLEURT1C, dei TSC. E' purê indicato -come OTTMO SEDATVO nelpasma CARDÍACA e nell'angna PECTORS; e si dimostra molto efficace nelle TOSS SPASMODCHE NERVOSE N TUTTE LE FARMACE E DROQHERE DR. P. EMÍLO CRAVERO & CA. _: Modena (tália) N-«VV*_*V_V^.**_**-V*^^^

14 4.H L PASQUNO COLONALE ik fpgggrall 5>_". _..i-&»»!. _ t- Domenica passatn si o inivziato il Campionato Brasiliano di calei alie palie, con due,giochi eliniinatpri tra Bahia e Parahyba o tra Pará e Maranlião. risultati di tali giochi sono sta ti i seguenti: Bahia 5 i Parahyba 0. Pará 5 Maranhão 1. ehe «arebbe come dire che é stata fatta una larga distribuzione di ''cocos da Bahia" e "castanhas do Pará". (Questa Ç» notevolmente secma, rira non ue avevamo ün altra di meglio sottomauo). _ *"* Dpmnúi èi'oclieran'1-.o-: Amazonas x Piahuy e Pernamibnco x Ceará. Per ta li partito da rem o i nostri infallibili prognostica no' pros.si.m.ò numero. wmtvotnswrvmn rvr _y«;uarda, guarda..» Una notizia supremamente Sil. alordítiva: nossuno creda ad uno sehorzo: pronti? via! l/nternacional ha ottenuta una vittoria! Nessiiri morto? meno male... ; Dunque ^nternacional ha vinto. smiça in gioco di campionato, veh! ma insomnia ha vinto. Ed ha vinto sapete chi? il S. Dento! Va boné che era un S, Bento alquanto ridotto, va bene che anche quando non _. ridotto il S. Bento le pigliâ di 5 e di 8, ma in fin dei conti era il S. Bento! La vittoria ha prodotto un enorme entusiasmo negli ambi en ti internacionalisti: tanto entusiasmo che si prevede che nel 1929, il Club vedrá aumentato di ben 2 il numero dei suoi soei!!! WWW>W )W_HCTt»WHH. Wft E TESTA N ALTR POST Paolino Uzicudum, nuovo campione europeo. é uno spaccone: giustifica il.suo p.iníjtivo mèstiere di spaccalegna.... * * 'Parboni vuole veadicare Spalla per le calunnie di Pa o- lino: " Se Viene qui in S. Paulo... ah perdio! io... me ne vado per non vederlo!" Anhanguera ha perduta quasi tutta la sua combattivirá. Arriva al punto di non piu' attáccàre la Palestra... combal tiniento é ad oitranz-a. Prevediamo cbe vincerá la Commissione, per k.o. Ci siamo dimenticati di mettoro ítalo nella insalata verde. Gli facciamo un iposto qui per dire che egli sombra essere n novamente "convencido". # # Lo figure dei passa to: Tutankameu, infiniti altri e... Merlo. *'#':'-# presidente dei Corinthians sig. Cassaiio, dice che nel selezionato al posto di Bian- che cammina impettita, solen- Quando vedete una persona co deve entrar Del Deb- ne, con ária sdegnosa, dite pure: "Quello é un palestrino". bio. Perché?... mali!... * "campionatissiino" * ha dato alia testa... Le corse sul chilometvo laneiato? La piu' bella scoc.ia- * * *«.--_-** - _... tura che si potesse organizzare. -.. Mathias ci assicura che José Ambrogi ô alto. Qut.1 Ma- * * Sempre cvaccordo! Sor Úlisse (Fanfulla) e Er Paino ce! thias ò un bngiardo... fero- &»vwwwwy»wwwwwvwwww\vwwwww\ãwwwwvwwwww&wwwwwi3nfant> Al CO N T E N T! mf^l. Í ÉBk3wB mmwsm^mm%-ml^m9^mm9*mmwm^mmvmiim^mm^*mmmtm^m^m:ma^m\. m^mmmm^mmmlmmmy ^m r r "B?' Sempre cosi'! Agli allenamcnti vinco io, Campionato partecipa lui..'. (Piccolo), cronisti di ippica, brillano per i loro pareri... concordi!....selezionato paulista di palia al cesto? Ancora??'? ma se ninevec ha giá parlato!. * * Un accôrdo tra Laf ed A- pea? Oh santa ingenutiá! ma vi sembra che il Paulistano possa tornare fra clubs da cui ogni tanto le piglia? Da oltre un mese, Pedro Nunes attac-ft quotidianamente ia Commisiione di Boxe. _ al COSE LAFEANE Porca l'oca, la va próprio malüccio per il Paulistano! Caspita! se le cose continuano di questo passo, il "glorioso" vedrá la sua gloria di molto diminuta... Capirete... fare la Laf mettendoci dentro dei "can jas" (sistema brevettato per vincere giochi e campionati) e trovarsi ad un certo punto a dover passare dei quarti di ora di "fifa" perché i "canjas" fanno "força"; non é certo piacerplo..,. Dr. G. A. PANSARD Speclalisti degli Ospedali di Napoli e Parigi Vie urinaria Sifilide Pelle e Malattie delle Signor. Cura speciale delia sifilide e cura radlcale deua blenorragia acuta e crônica e dl qualunque malattia deh'apparato genito-urinario delia donna, secondo gli ultlml processi. Consultório per gli uomiul: Dalle 0 alle 11 e dalle 14 alle ; per sole signore dalk 16 alle 17. RUA LBERO BADARÓ', «7 Telef Cent.. _nj^^^^/wv^«^wvv_a/^^^lw_»». Oh Dio! il Paulistano finora non ha perduto e forse non perderá: ma lo si deve considerare moralmente strabattutó quando uno qualsiasi dei vc'-übs lafeani riesce a d imporgli il pareggio. icbniin.ió rindeipendencia : 2 a 2. Poi vemie una difficilissima e tutt'altro che chiara vittorla sul Paulista di Jundiahy. E domenica scorsa il Germariiá si permise di imporre al "super-gloriossississimo" un nuovo pareggio. Anhanguera ô allarmato. Nei circoli dei bene informatí si credè che il Paulistano stia giá pensando alia formazione di una nuova Lega in cui sarebbefo ammesse solámente squadre infantíli. (Per adesso la notizia non ô conferiu ata. Ma se lo fosse non ci stupirebbe: 11 Paulistano é cosi': vuole vincere. E quando la gli va male, fa una nuova Lega a suo uso e consumo. Questa é la veritá. Ci appelliamo alia Storia! Domani nuovi e "grandi" giochi. ise vi saranno disordinl c paroloni, Anharíiguera dirá: "reinou enthusiasmo". Mentre, se si trattasse dei- 1'Apea e putacaso di uu gioco cui partecipasse lá Palestra, slcriyereb.be: "Tudo foi um espectaculo triste e vergonhoso". - Tiriamo a campa! CRURGA, PARTOS MOLÉSTAS DE SENHORAS E Dr. Nazareno Orcesl Cirurgião do Sanatório de Sta. Catharina Antigo interno, por concurso, de Clinica Gynecologica, na Santa Casa Assistente-Extra da Clinica Obstetrlca da Faculdade de Medicina. Ex-assistente da Clinica de Partos, annexa a Maternidade. Residência: Rua Augusta, Telephone: Av., 2867 Das 9 às 12 no Sanatório de Santa Catharlna Telephone: Av., Oontultorio: Rua Direita, a.» 8-A (Sobreloja, Salas 14 16) Dai 2 6 horas. *#?.

15 ^^^P% Non essendoci nessuna riu- 7 nione in vista, ci siamo decisi di intervistare Romolo Parboni. La cosa non é stata facile perché il romano é un tipo che non" si sa mai dove si cacei e come passi il tempo: quando ' non lo volete vedere ve lo trovate fra i piedi, ma quando lo cercate potete essere sicuri di non trovarlo. Noi peró siamo perseverantl ed intelligenti. Motivo per cui riuscimmo in meno dl una settimana a trovare Parboni che investimmo immediatamente con un fuoco di fila di domande: i Beh, che fai di ibello? i...gnente... me gratto, passeggio, sbadiglio. Ottimamente. E' il vero. allenamento per nn pugilista che si rispetti. Ora fai il piacere di direi se hai qualche combat ti mento giá íissáto e quaíi sono i tuoi progetti? La domanca é fatta ln tono cosi' gentiie che non mi resta se non rispondere. Combattimenti fissati? nessuno. Progetti? idem. Cribhio! e allora cho fai? Un'âltra volta? me gratto, passeggio, sbadiglio, ecc. Binunziamo a sapere il significato di quèlvecc'. Pero spiegaci perché, da quando sei in Brasile, ti sei battuto una volta sola. Mancanza di avversari. Va A spaccone! Non potesti fare la riviucita con talo e batterti con Tavares Cresipo e Fernandes. o "vorrebbe" ma... nessuno si fa vivo... Un certo Tobias Bianna nü sfidó eppoi fece 47Ü5 passi indietro. due portoghesi mi affronterebbero ma esigono che io diminuiaca di peso. Avranno le loro ragioni... Un corno! Essi sono deila mia categoria e "non devono cerca li peli ne l'ovo"... Avranno... fifa..., E ítalo? Riposa, per ora. Quello é 1'único che mi piace. Forte, coraggioso. Poche chiacchiere. Forse ci','battérerao nuovamente. Peró cc ne sono altri che mi piacereibbe incontrare... Sfidali! Ah no! "non só micep"! Mi devono sfidare loro se vogliono. Se no dove se ne andrebbe la mia di^nitá? Sono anni che faccio a' pugni: ho cento combattimenti: tuttj ció non vale qualche cosa? i /. L PASQUNO COLONALE Hai ragione. H con ohl ti batteresti? Anche con gente di categoria superiorê alia mia: Hevia, Poyrade (questo l'ho giá suonato in Argentina), Bellini, Brickmann, Sebastião... E nessuno si fa vivo? Nessuno. Ció mi dispiaee. Se continua cosi', me ne vado. o ho addosso 1'argento vivo. E dire che con un oechio solo non ho paura di chi ne ha. due... VERTÁ'! Visione quasi dal vero! Si riposa. Dqlee é il riposo dopo tante fatiche e vittorie. mpara to, che é próprio "caipira" dice che "semo tudo campeão e temo direito". * * Duce De Vivo trova dolcissimo il fare il Presidente o- ra che tutto é fatto. ' Peró dice vedrete quando mi ci métteró io! # * Lo Stadio. Vargomento torna di attualitó. A Rio, il Vasco ha detto pochi mesi fa: "fa«t iamo uno stadio grandioso?" Uno, due. tre. ETo stadio é quasi pronto. Managgia la palôtta! Ora me ne -vado.... Dove? ad alienar ti? Macchô! con questa.., crisi di avversari! Vado a comperare... i un paio di guanti? noo! un testone di "pi " poça". E con un direito alio stomaço', Romoletto se ne ando davvero fischiando il tango argentino: "Que vieiíèa ei valiente"... Alie gare automobiliste di domenica non si sono raggiunte grandi vefocitá. (Dai giornali). hmau*v*avkmmkákâ\a*â\ãuk»mm Ettorè: "Não tem duvida! si andrá in tália! cavaliere lo ha detto..." * * A propósito... '' vae ou nao vae"? * * t La Palestra, molti anni fa, ha detto: "facciamo lo Stadio?" Uno, due, tre; quattro, cinque, cinquemila, 5 milioni, e avanti finche avete fiato. Dello Stadio esiste il progetto. Un progetto bellissimo. # * * E non é giá qualche cosa dice Cristoforo Meglio il progetto che niente! Xingo lja quasi perdute le speranze di andare al Polo Nord. Bianco giura che Xingo ô un fesso. Q'é da credergli? eh! fra simili si conoscono... * * giocatori delia 2.a squadra sono inconsolabili. Piangono tuttora per la scouftta súbita dal Corinrnians. Nànrii singhiozza: "So facciamo un gioce amichevòle ci vendichiamoj garan.tito!" Cozzi.commosso sta arrangiando il gioco amichevole che forse avverrá in ottobre. * «Vorrebbero entíáre nela Palestra numerosi ottimi giocatori d: altri clubs. Ce chi si frega le mani. * ' NelVultimo bailo paiestrino una coppia per" lu La volta i ha dagza.io -il "cliarleston". Spériamo sia anche 1'ultima. *'# '* Bisognava sentir/, Barone: "Gli é una iridecenza mudouna"... (censura). * * cav. uff. De Vivo lia portato dalttalia uno átock di ma&lie di seta per i giocatori» (caspita!) e 700 médaglie di oro, argento e bronze da distribuire a coloro viio abbia uò fatto il maggior numero di soei. * * A propósito di soei: Siamo a piu' di 2700, ohé! Ma lo Stadio... non viene... Lo Stadio é alio studió... Oh tedio!... (Brrr! che spirito!). # * Guedes si ostina a non irigrassare. Dice sempre: "E' inutilt, non voglio!". * *, Ettore assicurá che d'ora in poi giocherá come sa giocare: da "leone". Date le prove di assaggio é lecito sperare bene... # * nuovi elementi per l'anno venturo? X, Y, Z, Amilcare, Bianco, Trimo e tutta la compagnia bella. Non c'é male eh? Dire chi sono X, Y, Z? Ah no! é un segreto. Ma vedrete che sorprese! «* Amilcare non essere taccagno! Cosa aspetti a farti metrere quel dente? * * Cristoforo, 420, tesoriere. Tesoriere significa... avaro? E allora Cristoforo é mille volte tesoriere!» # * signori palestrini sono vivãmente pregati di dar aegni di vita e di fornirci le ora troppo scarse foglie r»d~ nostra settimanale u Capito? Per ora, sal

16 S M 4jn4»ommammomm.<>?<><» <* _? > «.o-.» L PASQUNO COLONALE Le corse automobili- Domenica passata,-vsrill'av. l'aidiota,; si sono. effet-timte le annunciate corso di aiitomobili in beneficio dei lebbròsi., içi togrliamo il cappoilo (metaforicamente) alia nobile;.ini-.nativa,i:,r.. '-;j$ Una delle maccbiue piu'... veloci. E tirlaru.o avanti. ' 'orse sul chilometro lanciato. Gome?'.? Uh! che b.estialitá! Ma no per Giove! Cbe cleiitra il ''lancio" dei cbilometro? Chi yolètíi c-he "lanei" un chilometro? "Chilometro lanciato" significa... uhm! ó un pó di.ficile lo spiegarlo... Facciamolo praticamente: si mette una automobile qui. Si da il "via". Da macchina fila. Compie liu. chilometro: à tale punto é a tutta velocitá, ed entra nel 2.o chilometro che si chiama "lanciato" non perché ci. sia qualcuno che lo butt», ma perehé a macchina 6 " landa ta" a tutta velocitá.. Capito? Naturalmente vince chi compie il "chilometro lanciato" in minor tempo.. Quindi gare di velocitá. Quindi gare vertiginoso. Qulndi gare e.mozionantissime. 'L'Av. Taulista venne completamente bloccata al transito tra ln vivíssima gioia dicoloro che in essa hanno (beati loro) a ipropria casa e tra ia gioia non meno viva di coloro cho per recarsi p. es. al J. America, dovevano fare íl ííiro per Pirituba, Campinas, Ribeirão Preto, Limeira, ecc. ecc. Una folia numerosíssima si diode convegno nell'avenida. Quante belle donne! Molte musiche. Sole o quindi nubi. Alle ore 13 si iniziiárono le corse che durarono fino aí-le S. - Qui giunti dovremmo fare una Croniiçn anipia, brillante, colorita. Ci rifiutiamo porché non ci piace parlar male di nessuno o ci eontentiamo di riprodurro a seguente considerazione di nno dei tanti spottatori: "Gare di velocitá? Bolidi ln c.orsa? Ejiiozione? Quá! quá! quá! Ma di quelle gare if' ue vedialiio tutti i. giorni in qualsiasi strada dl S. 1'aulõ! Cbe roba! Cento km. ah'orn! Centb<iiiarant i il massimo! Velocita eccezionale?? Forse al tempi di Tutankamen... " * * * Qui giunti, ci accorginmo di non aver altro da dire. Vi salutiamo distintamente o siamo ecc. ecc. twwwwmf ttn (w<m*oaniwnjn»n TRADZON RSPETTATE (La squadra B, dell'apea, ba ihattuto a squadra A). iaiüaaaaüf "~'.l \-\\t\<mmmmmmm***mlmmmm^^- B 'generoso A te uno di ipiu': sono io! DR. ÂNGELO ROMOLO DEMA8 delle Cliniche dl Pisa. e Padova :r: -... Málattie delia pelle, vene» reé e rifihtiç^» Malat-i' tie delle Sigiibre Vie urinarie. Gablnetto moderno e completo per Cistos copia - Uretroscopla Elettricltâ medica,- Dktermla.? Consultório: Largo Paysandú', í 48 'i. andar Telef.: Clda- % de 3988 Dalle í e dalle 2-4. _ (Dalle 2 alie 3, esclusir&mente j* per Signore) f DOTT. A. VESPOL MEDCO CHRURGO r OSTETRCO Degli Ospedali di Europa Speclalista per le málattie deile Signore. -- Ctiirurgla generale. Trattaiuento delle malattle dellltiteró e annessi con i processl piu' modernl. Residenza e Consultório: Avenida Oelso Garcia, n. 150-A Telefono: Braa, 1365 Dalle 13 alie 15 LUiG COLLR D BAURU' E' pregato a presentarsl con urgenza a R. Ruy Barbesa, 89, per affari che lo riguardano..'.' _a^* 'W_l;^. \ V.B^)_SKP. Sr" ' :^S*>-^í ^ ^aí ãfei^_»wm(&>~~^^?í^7*w^ A^-^ll^ ''pster^ -W' "' W*m-> '', \\lk^h ' VMt-P --m-t^^mmmmw^mwtttt.-::.v.'.' '...,...;;..;.;,;'.'. CASA. '...'.' '..'... '.-r '.'.v:... ' -'... ' \hv'..' í- RANER P. DE RANER MPORTADORA DE MUDEZAS R. FLORENCO DE ABREU, 149 SPEGALSTA N GAPPELL D PAGLA PER G0L0NJ»%'"id:,fcj*.<*.-^ií*S'*V Una deite tante rimesse 100 e piu' (fardos) di cappelli ciascheduno V -M-f iífí.- iiiv t»'/^--*/*^ J ;4Jil &io../ /'

17 i ; ', _4Ê\j_Um_Mrm MM «* g j^-* *,»í!2í.í':?.-:. MARESCALLO La "coccia"..é:.,dura; nia. a fúria di insistere, almeno le idee piu' elementari vi dov.rebbcro penetrare! Oli ultimi arriva ti si devono convincere che i veri reduci di S. Paulo sono quelli che partirono di qui per fare il loro dovere di patriota. Ci altri. dovrebbero ehtráre in u- na categoria inferiore quella, cioé, che comprende coloro che, holenti o volenti, andaróiio in guerra perché non se iie poteva fare a meno e qualcuno a nçlic con l'intervento dei Fratelü Branca. Riílettete; non é poço! Non si tratta cli sfumature; hé tanto meno si vogliono creare delle "easte"! Peró hanno mille ragioiii coloro che vogliono stajbilire deiie barriero ai nuovi veriuti che possono aver avuto molte benemerenzo, ma che non hanno il mérito degli aitri di qui. Bisogna considerarei che il fondo "Pro Pátria", che passo poi alia Societá dei Keduci, e- ra des tina to a sovvén.ire i blsogni delle vedove e degli orfarii dei combattenti partiti da S. Paulo. Peró il punto capitale ó ché la Societá dei Reduci é stata fondata ç rifoudata sempre dai partiti da S. -Paolo. Dunque anche conce- (lendo ai nuovi venuti tutti i diritti dei partiti da S. Paolo. 6 lógico che solo ai Rcduci di qui spetti il diritto di amministrare la societá da loro êreata e pqrtata a quoltaltezza alia quale ora si trova! Se non altro per la pratica o la conoscenza che hanno delia colônia e per la fiducia che la stessa ripone in loro. iperíqutõ -- Basto la Dott. D. LAR0G6A * MEDCO Assistente delia clinica glnecologica dei prof. Moraes Barros delia Facoltü dl Mcdicina; delia clinica dei parti delia Facoltá dl Medicimv; delia Materniti di S. Paolo. PART OPERAZ10N1 Malattie delle Signore Trattamento delle inflararaazioni dell'utero e annessi ed altre applicazioni con la diatennia. Raggi ultra-violstti n tutte le. loro Jndirazioui. Cons. Rna Libero Badartf, 87, sobreloja Tel. Cent. 3453, dalle 3 alle 5. Resid. Tele* fouo: Cidade >tfi*i?> L PA8QUN0 COLONALE notizia delia prossima pubblicazione di un nuovo giòrnale, perché si sollevassero ie piu' gra vi apprensioni nel campo dei fascisti locali: i piú supersti ziosi si conteutarono di portare ciei eeri alia Madonna deila Penha; i ipositivi, invece. f.êçero dei -passi verso le persom* che erano indica te', come 1 finanziatori dei nuovo giornale, e riuscirono a persuaderie che non c'era... nessuna lacuna da riempire. Non sono peró rinsciti a far si che le sòmme strahzlate per il fi-. nanziamento dei "Corriéré dolla Será" fossero loro consegnate per dare maggior incremento ai loro giòrnale. E quesi o, per loro. é il guaio piu' serio. F. F. (Campinas) buon cuore é una gran bella "buon cosa; ma col cuore" uon si pa.gano i tipografi, la carta e il resto. Attendiamo fino alia fine dei mese. F1LETTO Munifico é di ritorno verso la fine dei prossimo mese. Viene solt.auto con le váíigiè, perché inolto probabilmente riparte con lo stesso vaipore. Lo scopo di questo suo viaggio. oltre alia definitiva sistemázione dello "largar" sue cose pri vale. é di Goeta che ha bisogno di riposo; ai posto di ivdattorecapo molto probabilmente metterá. Cyrano. Rotellini non verrá piu'; si é fatto costruire un magnifico palazzo in u- no dei punti piu' pittoreschl di Roma ed é. tutto orgoglioso dí far circolare ia você che 11 progetlo delia cantina l'ha faito lui e dice a tutti che, come a sua, non v'ó un'altra cantina iu tutto il mondo. BEGCAOCNO Queirinviato speciale si era trovato cosi' bene a S. Paolo. che a- veva f.iiiitò con lo stabilirvisi con il massimo "confort" e... in buona compagnia! Appena venne il tracollo, la... compagnia sé la svignó - seuza nemmeno salutarlo. rritato, liquido tutto; ipoi liquidóil... liquido a Santos. Se i "fessi" apriranno una buona volta gli oechi? Eh, allora non sarebbero "fessi"! piu' FRULET La crisi ha colpito anche in pieno il Circolo taliano: qualche partita a briscòla. delle chiacchiere ai biiffe.t e i i iiatiro salti ogni qujncuçi giorni! Serabra 'di stare ai Circolo di-pirituba!. LASAGNA Ter placare la,vostra acuta curiositá abbiamo dirainato i nostri piu' abili reporters in cerca dei sempre piu' peripatetico colloga mineratori, segnalatovi come possiibile direttore d'un locale.">corrlere delia Será". Un corrispondente "caipira" ci comunica che mperatori sta vagando per le isole dei Rio Grande, irttorno alia "Cachoeira do férrádor". alia caccia di "jacarés" dei due sessi... o che per fare una cosa nuova! s'aeeinge ad un altro yiaiggôttò in tália. Non s'occnpa affatto di giornalismo coloniale ma sta scrivenclo un romanzo o u- na serie di romanzl i per una graude casa editrice italiana. E fra un romanzo e Taltro che scrive va anche vivendo "romanzetto" qualche con questa e "Vispa quella Tereza "... Poiché é instancabile, vuol fare qualche cosa anche pei prodotti italiani od ha scritto in tália per ottenere la rappresentanza delle niaeehinctfi* che fanno la punta ai iãipia. PERU' Quel manifesto sulle çantqnate é stata... u- na grossa can tona ta! E non 1'hannò giudicato cosi', soltanto de.irli italiani; ma anche dei brasiliani e dei. membri delle ai fere -cóllettivitá! Ma se la Colônia ha i suoi giornali e le sue riviste! Non bastavano nemmeno i cartellini? Çredeteci: é tanto dtfficile conservare la niisura! MUSETTE n quella questione non < 'entra il patriottismo! Quella dattilo.grafa che ha eomperato la bambola tedesca, invece delia bambola italiana, ha fatto como quella sarthia che non potendo com*.perarsi un paio di orecchini di brillanfi, si contento di perle false! La dattilografá ha speso 20 invece di HO'! Ma se comperava una bambola nazionale spendeva molto meno! PALA.MEDE Nei primi giorni delia settimana, quando lo relazioni fra la Francia o 1'talia erano tese. corse la voce che era imminente lo' scoppio delia guerra e si parlo di forma re i ibattaglioni dei volontari..coloro cho gridarono di volersi súbito inscrivere furono i 32$500! Anche quando scoppió 1'altra guerra, furono quelli cho gridarono pra' forte e furono anche i primi ad inscriversi! Poi... lo sapete bene quello che suecesse! PHEPR PAiN Questa volta la "Difesa" ha fatto una grande figura barbina, a proposito deirattentato a Musso- Uni! Ma come si í'a a voler far /passare "una per eommedia" un attentato? Hanno perso un'ottima occasióne dl tacere ed hanno dato ai Piecolo lo spunto per una grossa presa in giro! NGOLA La campagnn VEGLA.1..i,. ; : Chiedete ovunque ia legittima Veglia dei prodotti italiani é finita come avevamo previsto: fra i commenti perfidi, le çritiehp astiose e il ridicoio delle discussioni dei giornali s-érií AíOLLE Le cose si vanno facendo nere per i redattori delia "Tribuna" e quelli delia "Difesa"! Nientemeno che minaccie di bastoriáte! Ma possibile che dopo tante discussioni si debba arri vare a quegli es tremi? ABBÜNATO Avete mille ragioni di lagnarvi. Peró dovete cambiar sistema e àdottare quello delia maggíoranza degli abbonati che hanno decisp di non lascia.rsi piu' pescarei Gosi' potreto andare a teatro quando vi pare e ágli spettácoli che vi piacciono. BACMÀN Era tutfaltro che un merlo! La politica (leilo sport é una cosa piacevolé assai; ma é piu' ipiacevole (piando ai elilettevole si uui-sce 1'utile. PEDRN Clie cosa fanno quelli delpcle? E chi lo sa? "Fasso tuto mi" é partito e non ha nemmeao detto ai portiere quando ritorna. FLAMEuXGO Quando si incomincieranno i lavori dello S-tadio dei Palestra? Probabilniente quando sara finita la Cattéclrak da Sé! F. A. BLO Conosciamo 3,a casa dove si installeraniip gli uffici dei Consolato; é beila e cômoda. Soltanto gli uffiei delia Cancelleria uon saranno tanti coniodi perché li (iccoglierá il "porão". n conipenso il salone delle feste é suntuosissimo. g SÊOCO Priirio ihiriinhjq nel S.-America con macchina fio modernissimoj.í ^di 'irrito "iiüpvo sistema-, assai í c;.'iw)-;ciuto e cpnsaçráto in Eu- / ropa, r>er la cura delle BroncM- } ti croniche, asma uronchiale, í glandòle traeheo-bronehiali, lin- ç Ti fatismo, ácido urico, malattie \ j dei nasoj qol«_ orccchic, eco. V AV. B. LUZ ANTÔNO, 64 5 Dalle ore 2 alle 6.!? N. B.: Neirinalatorio non si <J accettano tubevcolotici. ', nttàr _. flsv/iv?.:- ú^^--/rt;v-*r-tí'7-'.>.,*;;-i-:*-t;-ki--;;;*t5.;.r;ai.;4»«ivíim'"1--'i:'':-''.'.m ' ' &* > :*,&; -?,; zr_r%'.~;

18 fflbfffflrffb Che rido sinior Diretorre, La pulittica carro siniore 15 como il sarampo che se noã suvo sf ogo a rebenta! n magini e calculi che ini Talia il proletaliato coi relativi soldatti ano senpre mangiato il pane scuro (anzi in certi palesi cómono solo polenta) senza che nisun vomo libbero gabia vuto il tupé di protestarre. A- deso inveci ehe Mossolini á deto che ttiti gravutí e coltadi devono comere il mesmo pane senro, ajpriti zielo! Lé unin famia nunca vista.;. Onde si viu una coisa dessa che un gravuto ei gabbia da paséolarsi conil stesso pane dei pro- fitalio? E cuesta protesta viene da una stirpa di democrattichi! o asso che se Mossolini stítuvissé. putta caso, il rigime bolso-vistico, i bolsi-vi- L PASQUlNO COLONALE precisarebe propio smontalll per falli di novo con material* patriottieo díportazione diretta. ;,.' Cuando che la pattria a deto: "prefira i prodoti dei paiese che ti dió i nata li e ziandio i capodani", io assavo che nun cera da dire maisnada; ma inveci giu' polemmiche con rilative fesserilie! Di modo che coitado di povo nonsa che pessi tomare e non sabe si taliano deve lessere mais barato. W Ostçegheta che raza dl sacrifizizio che si pretende perla pattria! Anderá a cabarre che precisará a darre un diplomo di benemerenzla patriliottica a chi ti cõnpra un etto di caclo, putta caso, parmi&iano che nun sia dei Riogrande e moltomeno dei Riopicheno. Ma cuesto mi parese un patriliotismo ad usum dei delfini e capirre se Giucheri' se il mondo lé in Giueheri'. porca miséria! n Talia ci sono un governo che realmente trabalha perla pat- sti protesterebbono e si meterebbono ala difesa dela rida! Come cuei tale cacciaton» lé nel mondo o piliarli perla testa o perla co- non rlvo a stocrazzilia. che mirava li ocelli nel davanti e li piliava senpre nel di- La cossa piu' naturala di cuesto mondo cane, lé senpre dietro. stata cuela duna nazziona a Ma cuando verá la censura tria, e difendere e propagandagliare sule fesserilie che si stanpnno? n Talia perio meno ano ti i i suoi prodoti e nisuno ciá mai trovato da dirre; lé bastatto nridote le paggine dei giornali e acosi' si sonno aridote an- che la coitada di Talia si sia mesa a fare lo stesso. che sonno saltati fori persino i stesi pichena ignoran.zia asso che la che le fessaggini! o nela mia giornali taliani a botare dei Cammcra di Comercio dovrebe lessere la rapresentanta di haldi di água in coppa al intosiasmo. Ma suer-hiamolo <>uefito patriliottismo! indb?2 che conil Consulato e i banchi ta- li tu ti i prodoti taliani, da cordo mi iparese che gabia vuto ra;,'-.ianí! Porché ini Talia sabeuo che lindustria nazzionala di gione il nosso grande Arehimede che, passando 51 Rubicondo, sclamó: Li Talia lé fa- molto. proliffiea, e ciano un serilie in dei falimenti acui' lé un pocc:> produtivo di ta ma adeso precisa farre i taliani! dela mercadorilia e il patriliot- medo medoírno di mandare cuá amiche! nveci di Di miniera che anco ogingiorno cenc sonno molti clie darre la prefirenzia al artigo tismo lé aco,si' forte che per Banca talo-belga per conseguinte, precisa ma tario. Sta smobilizando tu- servlzi inproduttivi (cuelo che volevano 1 soccia-liste) che orrore! Lé un governo che non presta! E spczlalmente ala folia da magna e anco a cuela dela noite, non vai, noii vai mesmo porché... porché precisaria adirnandarcelo a tu- cuei scritorri che precisano coloni perla saffra dei café e si dedicano al servizzio n-.scrivere dele fes- coppa ale nazzionl... ocuparsi dei caci suoi, coni cui euali miei pro íesso il suvo fessio nato PROLETALO. OAPTÁLE (lnteramente rersato): Frs RSERVE: Pra CAPTALE PER L BRASLE ioooçooo SOCETÁ» ANÔNMA SEDE SOCALE: ANVERSA Filial!: Ánveria Londra Parigi Buenos Aires Montevideo Valparaiso San Paolo Rio de Janeiro Santos Campinas Corrispondente ufficiale. per l'afnerica dei Sud, dei: R.e TBSORO TALANO deiristituto Nazionale pei C&mbl con 1'Estero e delia BANQUE NATONALE DE BELGQUB Agente eaclnsito, per 1'Amerlca dei Sud, dol Credito tahano, Milano, e delia Societé Generale de Belglque, Bruxellei CONSGLO CONSULTVO PER L BRASLE PRESDENTE: COMM. DOTT. FRANCSCO DE P. RAMOS DE AZEVEDO CONSGLER: COMM. DOT. FRANCSCO FERRERA RAMOS CONTE CAV. FRANCESCO MATARAZZO JÚNOR. em BLANCO AL 31 AGOSTO 1926 DELLE FLAL NEL BRASLE "s A T T~ V O" Fé a s 1 v o Effotti sconíaü 12.65)5 ilgoçlso Ai S effettua qualsiasi opcrazlone di Banca e sl ririncasso: Capitule dichiarato prlvati si aprono per Cambinli ed effetti al- lc Filiuli dei Brasile Dal.. ' :000$000 CONT CORRENT, fa- Depositi in c c,:. con e chiama, in particolar modo, l'intorno senza 1'attenzione delia :695$261 inte - LiEN- Dall'estero. 14.8S2:S67.? :5G2$731 Linii- rèssi :30o$95Ò TELA TALANA sulle tata speciall facilitazlonl S0:460.$35Í' che Depositi 1'stituto offre per il a scadenza fissit 16.12*0':569$ :336í?050 SERVZO DEUE RMESSE N TALA e per quelle operazionl che possono direitamente «ndireitamente interessare e ESPORTAZON DALL'- TALA, cioé: íintnziamenti, cambl, scontl e tervlzlo tratte, ecc. Prostiti in conto corrente Valori cauzionati... Valori in deposito.. Sede Sociale Agenzie e Flliali... Corrispondenti esteri.. Corrispondenti dell'interno Titoli e fondi dl proprietsi delia Banca. CASSA: n moneta.wr.te :869$481 n altri Bánòlii :917$108 Nel Banco dei Brasile :843$264 Conti diversi Rs :258$ :119íj( :767$ :830S083 H.18S:10G$ :696$ :560$ :629$ :745$ :447.?467 Titoli in ciiuziohe e n deposito :0S5,?232 Sedt Sociale Agenzie e Flliali :876$479 Comspondenti esteri :Í44S'330 Corrispondenti delpin. terno 903 :5J2$^65 Cont idiversi :492,$9lí Rs. 29S.35Õ :447.?4(>7 EANCA TA LO-BELGA São Faolo, 8 Settembre Firinatl: M. BÁRBARO -- P.,f. PATEHXOT. cendo usufruire dei tasso eccezionale dei 4 o o ANNUO, calcolato sui saldl giornalieri da 100$ a 25:000$, fornendo dei libretti cheques ed applicaado a tali conti le medesime condizloni per versamentí e prelevamenti riservate ai conti di movimento. OGENZin DEL BRZ Av. Rangel Pestana, 175 Tel. Braz 2056 Depositi Cambi ncasei Conti correuti speciall limltatl. nteressi 5 olo.

19 L PA8QUN0 COLONALE BACCO, TABACCO E VENERE Da te, mia cara pippa, io mi distacco, Perché vuole cosi' un gran Dottore, Dicendo che il pestifero tabacco Attosca il sangue ed atrofizza il cuore, E dice purê che Tamato Bacco E' de a vita mia un traditore, Facendomi di esso un almanacco, D'un piu' che fosco orribile colore. NelPinchinarmi innanzi a tanta scienza, Mi feci ardito e vclli domandare: Dotore, non si muore di astinenza? Ed egli, con parole molto tenere, Disse: Molti anni ancor potrai campare Se bandirai purê a dolce Venere... x E qui risposi: No; voglio crepare! ERNESTO R1CCO mm,99v99w v9999w9mj*m\*wmjmw<b)99lm99m>*9w999***9 Deficenza professionale Da oltre quattro secoli, tutti i maschi delia famiglia E- splodentcs erano briganti, iipecializzati nclpassalto alia diligenza. Don Pedro Esplodentes il padre quasi único delperoe dei nostro racconto, era stato addiritlura il terroro delia sierra. T suo nome sillabato dopo l'ave Maria diffondéva una febbre çolletiva a quaranta gradi fino á duecento chilometri di distanza. Agli ufficiali dclpeseroito catalano si imponeva. come supremo operimento di arditismo. di fissare, per cinque miíniti di segui to, un ingrandimento fotográfico di dou Pedro Esplodentes. piu' mo- - rivano di cardiopalina fulminante al. secondo minuto e i pochissimi che invece uscivano vittoriofsi dalla prova veuivaiío senz'altrn nominati g.norahssimi a vita. Tutti i poliziotti dei mondo si erano dichiarati impotenri a catturarlo e tutti i questori che si erano pormes^i dí e_r- S2;ero. l'incnrfcn'mento pen ale velativo a don Pedro eráno móiti di itterizia. Ma una fosca. BoMiglieri MEDCO Medicina in generale. Specialieta nelle malattie dei bambini, delle signore, Veneree e Sifilitiche Cons.: R. Wenceslau Braz, piano, dalle 1 alie!1 pom. Telefono: Central 4067 Res.: R. Piratininga, 85-sb. Dallo ore alie 5 l 2 pom. - Telefono, Braz 1140 será di novembre, don Pedro senti' le forze venirgli meno: intui' che stava per giuugere la punizione finale ai áuoi ínnumeri delitti. Non si écompose per cosi' poço o, chiamuto viciuo al suo letto il suo único figliuolo Alonzo, gli disse: Continua tu Popera mia, come io ho proseguita quella dei miei avi procura di non essere indejíiio dei glorioso nome che ti lascio. Fa... faro co...come tu di... dici giüró il gioyfi.ic dou Alonzo che, fin da bimbo, erã afflitto da una terribüe balbuzie a fermata obbligfuoria permanente. Pochi secondi dopo, don Pedro moriva. Sõttê giorni di ritto s.rcfròj come si usa. fra i briganti delia' sierra e_.poi don Alonzo penso clpera giunta Porá dei suo debutt.o nella carriera paterna. Tmbruuiva: don Alonzo treccato da bandito terroriaz.rpe. fucile a spallarme, eappelíp coi penhacchi e baffi mocieiío E' inutile resistere, s'appostó ad un cavaícavia delia sierra, da dove un rieco proprierario terriero dei clilitorni avrebbe dovuto transitare. Trascorse una buona mezz'ora durante la quale, hon a vendo nieupaltro da a ti! ma»- zare, don Alonzo si albuió ad ammazzare il tempo: finalmente il rieco proprietário terriéro, ignaro delia niór.üè elie lo attendeva in agguato, passo per il cavaícavia. Don Alonzo gli si fece davaiiti e.,cou una você terribile. esclamó la frase di rico: O la bo... bo... borsa o a vi... vi.. vi...vita! Ma prima cbe la fr_í.c fosse slata totalmente pruri nncinta, il ricço proprietário torriero era giá a due rhilometri di distanza.. Da que] giorno, la panr.i é seomparsa dalla sierra. T.A.00 A8ACN DETT MEMORABL Di PSSTRATO Un giorno un bel giorno di primavera Pisistrato tornado dalpaeropa.go trovo la moglie e la figlia col cappellino in testa. Pisistrato gli disse la moglie audiamo a passeggio?... Si, cara rispose Pisistrato che era sta d'uomo. una ibuona pa- E difatti andarono a prendere il fresco sul bel viale dei- PAvenida Paulista, dove non c'era pericolo di essere infangati dalle automobili ipèrché il pavimento ô sempre lindo come uno specchio. Pisistrato si pavoneggiava tutto nel suo vestito nuovo, accanto alia moglie e alia figlia che bisogna dirlo era un gran bel pczzo di figliola. Era un po' che prendevano il fresco, anzj ne avevano giá una. bella pro v vi sta tutti e tre, ed aveva uo.gifi sentito "la donna è mobile" e varie canzonefe spiritosiásimé di Anacreonte, passando davanti alpoi*che:.!,v:mi dei Trianon. Sui giorn.ili delia será la leggládra figlia di Pisistrato aveva, con un leggero rossorn di gioia, letto il nome dei suo bel cuginetto Anacari, vincitore dei Giro dei Peíopponeso in motocicletla. Tutta la fam.- gliola delponesto Pisistrato e- ra dunque pioua di felicita tranquilla, quando un elegante giovane che da due o tre settimane spasimava invano per la signorina Pisistrato, preso da iniiprovvisa èsalta-zrionè di tenerezza neh'incontrare la sua diletta. si precipito su di lei e le fece nn bel bacio.! Pisistrato! eselanió hidignata la signora Redar/.Miisei questo impaciente giovanotto! Ma il saggio Pisistrato che uniformava tutti gli atti delia sua própria vita ai dettámi di una severa ed oculata giustizia, le rispose: Moglie mia! Ma se noi facciamo dei maio a chi ci vuol bene, che cosa dovremo fare a chi ci vuol inale.? PLUTAÍtCiO. NGENUTÂ' Stavano per avvicinarsi le vacanze uatalizie e nel. ceiebre collegio "Tstruitevi e moltiplicate", la direttrice decise (Porganizzare nn concorso di clisegno fra ie allieve delle diverse chassi. Colei che sarebbe risultata per vincitrice, avrebbe dovuto Poiiore di vedere il suo clisegno appeso. aí posto (Ponore, sopra una delle pareti dei parlatorio. La direttrice, incaricata di scegliére il tema dei concorso. dopo aver riflettuto lungamchte si decise in favorè di questo soggetto: "Evocate. in queíche ti*atto ció che voi desiderereste di essere". AUe concorrenti era stato assègriato, come termine utile per la.consegna dei avori, il tempo di l.ro ore. Ven ne il giorno delia prova. Tutte le collegiali si erirvaro- 110 sui loro fogli di carta o si mísero a lavorare con straordinario impegno. Ma ecco cbe trascor.se le ire,.oi'é una delle allieve piu" giováni s"avvicinó alia direttrice e le conseguó, tutta ver.go.guosa, il suo cartoecino senza ueanche una li- 11 ea. La direttrice, allori chiee se: Como mai non nv fat- to nulla?... Non sapete. dunquc. che cosa voi desidereste di essere?... - Oh, si. reiplico rala pi dam ente fancinlla íutta com mossa oh, si... Vorrei... Vorrei oywo mari tata.. 'Solamonte... Ecco: io non so come questo si disogrii:. A. üu^lielminet-ti. j^tf^viij'fra*siií9^vra^^i^s^f^vx^rvizr^rz^svv*» MOLEU.~rT _ l'*r"_^_*,,5,". L MC LOR PAVMENTO WsiTMtM RMERiTAL^ ^PR. *-f?.n.t$ab l_a A "T L.CD. 2.47

20 H. PASQUNO COLONALE PARODANDO ii nostro amico O. Gr., cbe si diverte a parodiare a rubrica "Perguntas de mulher", che pubblica a "Gazeta", ci confessa che si 6 trova to in un serio im!bara'zzo per rispondere a una lettera di donna che diceva: "...verificou-se que o numero de sócias presente era o de 09. Surgiu então uma acalorada discussíío sobre a origem desse numero. Umas diziam que tinha sido inventado por um homem, outras revendicavam para o seu sexo a gioria da descoberta!". Dopo lunga riflessione O. G. decise di rispondere cosi': A invenção dos números não dá p'ra nada! 69 ou 96 é indifferente! Homem ou mulher é o mesmo! O que importa é" adivinhar o numero que dá para o bicho da manhã! Tudo o resto não vale un pito!'' * # Lista negra Caixa 16! Bruxa Perna de pau! Zaira Saborosa; gosto' doce! Bailarina chi culpa tegno io si ello agora té nojo do yossê? Teclado e chi brineaderas só estas, liein? Boneca de papelão mio inderesso? porquê vossé.quié /TTTTT-gTTTTTTTT^TTm. CO1 CHE SENTE L M.ALAT0 CON L'US0 JelPEUXR DE NHAME Col tra-ttamento delpelxb DE NHA- ME 11 malato avverte una grande trasformazione nel suo stato generale: 1'appetito aumenta, a digestone si fa con facilitá (dovuto alparsenico); il colore di venta m tm ê_h Biiwsaift roseo, il volto piu' fresco, piu' facile a respirazione, e sente migliore disposizione ai lavoro, piu' forza nei muscoli, piu' rèsisitenza alia fatica. malato diventa piu' grasso, e piu' florido e gode un bonés- b^íéíéí ^>lv-.va.çiijv,.sriyvspb^5 XiA'jf \. tajjh/ímmvmw^mmw sere non mai conosciuto. DEPURA RNPORZA MORAMA *XXXXimÍX_*mXi:?????????.???«sabe donde io moro? Fique sabendo che cumigo nu té mais cavassô. Olhos qeu fascinam Felippe nu seje besta! Olhe che io nu tegno medo dos seus zoio! Felipe? Agüenta, Felll>e ', Cigana Nunca mais? vosse sabe cumo doe essa frase? O. G. Signori... favorischino! RETRATO GRAFOLOGCO Oje o brafessor Jorge vai re- «sbondó aos seguintes gonsulentes: XMEíNES _ A bossa grafia mostra ser Orne vaidoso como bavão; melior vaidoso como. melindrosa, dessas inelindròsas guando stão frente sbelho. Bocê guando abarece em festa, abarece com todas mednlhas, borem como tem muitas e as iguer por todas, até bem baixo das costas ibocg boe elas. Bocê brecisa vai fica modesto, 'brecisa fica modesto como eu. Eu sor um grande brofessor, borem não dizer nada a ninguém, eu ter sete medalhas, borem ninguém saber. Todo o mundo guer fazer grande státiía bara o grande iboeta" Vin. Raglio, no largo Piques (trazi do mitorio),^ todo mundo saber que bocê é único que sabe faizer. Borem antes fazer statua, bamos gomlbinar breco, bois. debois bocê boderii ibedir o dobro. MORO Como bode ^vai eu fazer bossa grafia, si bocê manda carta scrita maquina? Guem sabe no Bolo Norte boder fazer. Si bocê guer retrato grafôlôgico, manda carta scrita com as mões, e eu ibso fato resbonde. TRPPA - Bela ibossa grafia, descobri que bocê stebe breso 67 dias. Bocê é de garater volúvel e não ter muita duca(;ão. E' muito medroso, bois, guando brecisa disgutir com alguém, bocê diz sfcar com dor dentes, diz cair escada» diz guebrar o íbê; e muitas cousas a mais, que aqui dexo de diser bois Precisar muito esbaço. Gosta de fazer gualguer servi- (jo. Como engraxate adula dor é o único rival do Dr. Muniphique meu melhor freguez. A sua arma bredilecta é a tesora. Depois ven a laiiceta! Brofessor Jorge. E. T. Como sembre, tenho nas mões, uma borç;ão cartas beclindo retrato gralolôgico, broxima semana eu o GRANDE - vai resbonde aos freguez mais insistentes: Fidelis Goeta, Brodo.. Jorge. yyy-yvv**w'vvsff^v*-,_^^ Banca Popolare.^v./'-!>^tf-j-*A,v-,.-w.^^ taliana SOCETÁ' San CAPTALE SOTTOSCRTTO reis CAPTALE AUTORZZATO reis ANÔNMA Paolo 5 000: :000$000 RUA ALVARES PENTEADO N. 31 Caixa Postal 1611 Telef. Cent Corrispondente delia BANCA POPOLARE COOPERATVA ANÔNMA D NOVARA Bilancettoal 31 di Agosto dei 1926 delia Matrice in S. Paolo ed Agenzie di Bot uca.u'. Jaboticabal, Jahu', e Pirassununga "í ATT1V.0 PASSVO - j 3 Capitale a Realizzarsi 2.000:000í?000 Capitale 5.000:000*1000 Cambiali Seontate 4.74!) :«S27$900 Fondo di riserva 10:803$10Ò Cambiali ed Effetti a riçevere rtairinterno..' 4.677:2D2!j;96õ Fondo di Providenza dei Prestiti in Personale Conto Corrente a.814:0g1$ :03Ó$ÓÒ0 Depositi in Conto Corrente con Valori Cauzionati e :355$0'.3.Ò senza interesse... Valori Dcpositati :477$1.95 :20r)ff800 Depositi in Conti Agenzie Limitatl :.-5.Sr>.$2*34 :5S8$95Ò Depositi a Scadcnza Fissa Corrispondenti alpestcro..... Í.133,:94í4.$17õ 407:116$ :182.$845 Horrispondenti nel Paese :7.S4$270 Titoli e mmobili di Proprictii 284:505$700 Diversi Conti :994:j,7SG CASSA: ln moneta corrente ed in Deposito nel Banco do Brasil ed altri Banclii :mü$ãr>-t :559$254 Creditori per Titoli in Riscossione... 4.G77:202*$0.6õ Titoli in Cauzionc e Deposito 9.705:5G2*?730 Agende; Í'.612.:-117?5S4 Corrispondenti alpestero 674*40G$3Õ-1 Diversi Conti ] :8Í3.*}750 35/477 :õ59$254, " Contabile: A. OLVER Gerenza: G. PÀLVARN GOVÍNE Vicè-Presidente: VASCO MARC.,**-JW.V^^

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

IL MIO CARO AMICO ROBERTO

IL MIO CARO AMICO ROBERTO IL MIO CARO AMICO ROBERTO Roberto è un mio caro amico, lo conosco da circa 16 anni, è un ragazzo sempre allegro, vive la vita alla giornata e anche ora che ha 25 anni il suo carattere non tende a cambiare,

Dettagli

TESTO SCRITTO DI INGRESSO

TESTO SCRITTO DI INGRESSO TESTO SCRITTO DI INGRESSO COGNOME NOME INDIRIZZO NAZIONALITA TEL. ABITAZIONE/ CELLULARE PROFESSIONE DATA RISERVATO ALLA SCUOLA LIVELLO NOTE TOTALE DOMANDE 70 TOTALE ERRORI Test Livello B1 B2 (intermedio

Dettagli

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE Rappresentazione teatrale degli Alunni dell'ic di San Cipirello Esplorazione della Memoria Alle radici del Primo Maggio A.S. 2014 / 15 Narratore È il primo maggio. Un'anziana

Dettagli

Aggettivi possessivi

Aggettivi possessivi mio, mia, miei, mie tuo, tua, tuoi, tue suo, sua, suoi, sue nostro, nostra, nostri, nostre vostro, vostra, vostri, vostre loro, loro, loro, loro Aggettivi possessivi L'aggettivo possessivo è sempre preceduto

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Esercizi pronomi diretti

Esercizi pronomi diretti 1. Completate con i pronomi diretti: Esercizi pronomi diretti 1. Marina ha la tosse, dobbiamo portar dal dottore. 2. Signorina, prego di salutare i Suoi genitori quando vedrà. 3. Caro, sei libero stasera?

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Test di progresso in italiano

Test di progresso in italiano Test di progresso in italiano 1. Noi le ragazze ungheresi. A) siete B) sono C) siamo D) sei 2. Giuseppe, sono senza soldi,..? A) ha 10 euro B) hai 10 euro C) ho 10 euro D) abbiamo 10 euro 3. -Cosa oggi

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

Destinazione 11. Ciao Maria!

Destinazione 11. Ciao Maria! Destinazione 11 Ciao Maria! Ciao Luca! Guarda oggi ho un regalino per te eh. No, ma veramente? No, non dovevi, ma oggi non è Natale, non è il mio compleanno, non è San Valentino, perché? Ma dai non c è

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

www.iluss.it - Italiano online Scheda grammaticale

www.iluss.it - Italiano online Scheda grammaticale Discorso indiretto - o n 1 Trasformare il discorso diretto in indiretto 1. "Che cosa fai?". Mi chiese che cosa. 2. "Sono venuto a saperlo per caso". Disse a saperlo per caso. 3. "Per favore, telefoni a

Dettagli

Esercizi pronomi accoppiati

Esercizi pronomi accoppiati Esercizi pronomi accoppiati 1. Rispondete secondo il modello: È vero che regali una casa a Marina?! (il suo compleanno) Sì, gliela regalo per il suo compleanno. 1. È vero che regali un orologio a Ruggero?

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 IN GIRO PER ACQUISTI Signora Rossi: Voglio vedere una camicia per mio figlio. Commessa : Di che colore? Signora Rossi: Non so.. Commessa : Le consiglio il colore rosa. Se Suo figlio segue la moda, gli

Dettagli

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista.

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Andare a gonfie vele Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Roma vele Islanda Olbia vacanza quarantenne Sardegna Sicilia In traghetto Fabio è stato in con la famiglia a Santa Teresa, che si trova

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

L OSTE SI ACCOSTÒ A RENZO PER CONVINCERLO AD ANDARE A DORMIRE. IL GIOVANE PROVÒ AD ALZARSI E DOPO SORRETTO DALL UOMO CHE LO PORTÒ

L OSTE SI ACCOSTÒ A RENZO PER CONVINCERLO AD ANDARE A DORMIRE. IL GIOVANE PROVÒ AD ALZARSI E DOPO SORRETTO DALL UOMO CHE LO PORTÒ CAPITOLO XV L OSTE SI ACCOSTÒ A RENZO PER CONVINCERLO AD ANDARE A DORMIRE. IL GIOVANE PROVÒ AD ALZARSI E DOPO IL TERZO TENTATIVO SI SOLLEVÒ, SORRETTO DALL UOMO CHE LO PORTÒ NELLA CAMERA. VEDENDO IL LETTO,

Dettagli

Esercizi il condizionale

Esercizi il condizionale Esercizi il condizionale 1. Completare secondo il modello: Io andare in montagna. Andrei in montagna. 1. Io fare quattro passi. 2. Loro venire da noi. 3. Lui prendere un caffè 4. Tu dare una mano 5. Noi

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

L ESAME PER LA PATENTE

L ESAME PER LA PATENTE L ESAME PER LA PATENTE Abdelkrim.: Ciao, Mario. Mario: Ciao, Abdelkrim. Dove vai? Abdelkrim: Sono stato a fare l esame per la patente. E tu? Mario: Vado a fare i documenti perché anch io devo fare la patente.

Dettagli

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania Cara Arianna, ciao, io sono Federica D.L. e abito a Latina e frequento la scuola elementare dell IC Don

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

UN FIORE APPENA SBOCCIATO

UN FIORE APPENA SBOCCIATO UN FIORE APPENA SBOCCIATO "Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque creda in Lui non perisca, ma abbia vita eterna" (Giovanni 3:16). uesto verso racchiude tutto

Dettagli

Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA

Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA Poi venne l aurora Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Ernesto Riggi Tutti i diritti riservati A tutti i giovani coraggiosi, capaci di lottare pur di realizzare

Dettagli

PADRE MAESTRO E AMICO

PADRE MAESTRO E AMICO PADRE MAESTRO E AMICO Padre, di molte genti padre, il nostro grido ascolta: è il canto della vita. Quella perenne giovinezza che tu portavi in cuore, perché non doni a noi? Padre, maestro ed amico noi

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE CANZONE: LE NOSTRE CANZONI DI NATALE VIENI BAMBINO TRA I BAMBINI Quando la notte è buia E buio è anche il giorno, non credi che il domani potrà mai fare ritorno. Quando la notte è fredda C è il gelo nel

Dettagli

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina IRINA E GIOVANNI La giornata di Irina La mia sveglia suona sempre alle 7.00 del mattino: mi alzo, vado in bagno e mi lavo, mi vesto, faccio colazione e alle 8.00 esco di casa per andare a scuola. Spesso

Dettagli

Italiano Test d ingresso

Italiano Test d ingresso Nome: Nazione: Nr. di telefono / E-mail : Come é venuto/a a conoscenza della F+U? Italiano Test d ingresso 1. Rispondere alle domande Come si chiama?. Di che nazionalità è?.. Ha già studiato l italiano?...

Dettagli

www.saveriotommasi.it Silvio Berlusconi e la Mafia

www.saveriotommasi.it Silvio Berlusconi e la Mafia www.saveriotommasi.it Silvio Berlusconi e la Mafia 66 Silvio Berlusconi e la mafia LA BOMBA DI MANGANO Trascrizione della telefonata intercettata dalla Polizia, nella quale Berlusconi e Dell Utri parlano

Dettagli

CHIAVI DEGLI ESERCIZI

CHIAVI DEGLI ESERCIZI Lycée Blaise-Cendrars/ sr + cr Febbraio 2012 Unità 1 : 1. Completa con il verbo essere. 2. sono 3. Siamo 4. Siete 5. Sei 6. Sono CHIAVI DEGLI ESERCIZI 2. Metti le frasi dell esercizio 1 alla forma negativa.

Dettagli

tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore

tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore 2013 ad est dell equatore vico orto, 2 80040 pollena trocchia (na) www.adestdellequatore.com info@adestdellequatore.com [uno] Milano. Un ufficio

Dettagli

Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana

Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana Via Aurelia, 796-00165 Roma - Italia www.caritasitaliana.it Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana PRIMA SETTIMANA di Avvento

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 6 SPEDIZIONI PACCHI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 SPEDIZIONE PACCHI DIALOGO PRINCIPALE A- Ehi, ciao Marta. B- Ohh, Adriano come stai?

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it XI DOMENICA PRIMA LETTURA Il Signore ha rimosso il tuo peccato: tu non morirai. Dal secondo libro di Samuèle 12, 7-10.13 In quei giorni, Natan disse a Davide: «Così dice il Signore, Dio d Israele: Io ti

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 PRONOMI ACCOPPIATI es: Carlo mi porta il libro Carlo me lo porta Mario ci porta gli sci Mario ce li porta Carlo le regala un libro Carlo glielo regala. indiretti diretti IO ME TU TE LUI GLIE - LO LEI GLIE

Dettagli

Linea A 1. BATTISTINI

Linea A 1. BATTISTINI Linea A 5 1. BATTISTINI È lunedì. Una nuova settimana comincia. Come tutte le mattine, il signor Duccio Pucci sta andando a lavorare. - Il lavoro, il lavoro, sempre il lavoro Ma perché devo lavorare così

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

Lasciatevi incantare

Lasciatevi incantare Lasciatevi incantare Rita Pecorari LASCIATEVI INCANTARE favole www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Rita Pecorari Tutti i diritti riservati Tanto tempo fa, io ero ancora una bambina, c era una persona

Dettagli

La poesia per mia madre

La poesia per mia madre La poesia per mia madre Oggi scrivo una poesia per la mamma mia. Lei ha gli occhi scintillanti come dei diamanti i capelli un po chiari e un po scuri il corpo robusto come quello di un fusto le gambe snelle

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 SPEDIRE UNA LETTERA A.: Con queste telefonate internazionali spendo un sacco di soldi. B.: A.: B.: A.: B.: A.: B.: Perché non scrivi una lettera? Così hai la possibilità di dire tutto quello che vuoi.

Dettagli

NONA LEZIONE L AUTOSTOP

NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE 96 L autostop Scendi pure tu dalla macchina? Devo spingere anch io? Sì, se vuoi. Ma scusa, quanto è distante il distributore di benzina? Non lo so qualche chilometro.

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI...

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... Collega ogni nome all aggettivo corretto. NOMI spettacolo leone lana musica arrosto gioiello cavaliere minestra sostanza fiore ragno scolaro bambina torta AGGETTIVI bollente

Dettagli

IN COMUNE UNITÁ 8. (allo sportello)

IN COMUNE UNITÁ 8. (allo sportello) IN COMUNE Sanit: Bogosò: Sanit: Bogosò: Sanit: Bogosò: Sanit: Ciao, Bogosò, come stai? Io sto bene e tu? Questi sono i miei bambini: Fortunato e Faduma. La mia bambina, invece, è a casa. Che cosa fai in

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Maria ha mandato una lettera a sua madre.

Maria ha mandato una lettera a sua madre. GRAMMATICA LE PREPOSIZIONI Osservate: Carlo ha regalato un mazzo di fiori a Maria per il suo compleanno. Vivo a Roma. La lezione inizia alle 9:00. Sono ritornata a casa alle 22:00. Ho comprato una macchina

Dettagli

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza elementare 1 Presentarsi Ciao! Mi chiamo John e sono senegalese. Il mio Paese è il Senegal. Il Senegal è uno Stato dell Africa. Ho 17 anni e vivo in Italia,

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 23 febbraio 2014 penultima dopo l Epifania h. 18.00-11.30 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare

Dettagli

Lia Levi. La portinaia Apollonia. orecchio acerbo DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI

Lia Levi. La portinaia Apollonia. orecchio acerbo DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI Lia Levi La portinaia Apollonia DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI orecchio acerbo Premio Andersen 2005 Miglior libro 6/9 anni Super Premio Andersen Libro dell Anno 2005 Lia Levi La portinaia Apollonia DISEGNI

Dettagli

Australia. Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano

Australia. Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano Australia Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Antonino Santamaria

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

Realizzato dai bambini del Primo Circolo Didattico Classe 4^ C Sede Moretti

Realizzato dai bambini del Primo Circolo Didattico Classe 4^ C Sede Moretti Realizzato dai bambini del Primo Circolo Didattico Classe 4^ C Sede Moretti Va bene diventare cameriere però, mangiare tutto quel cibo e bere prima, durante e dopo il pasto è esagerato! Per fortuna che

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΑΝΩΤΕΡΗΣ ΚΑΙ ΑΝΩΤΑΤΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΥΠΗΡΕΣΙΑ ΕΞΕΤΑΣΕΩΝ ΠΑΓΚΥΠΡΙΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ 2008

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΑΝΩΤΕΡΗΣ ΚΑΙ ΑΝΩΤΑΤΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΥΠΗΡΕΣΙΑ ΕΞΕΤΑΣΕΩΝ ΠΑΓΚΥΠΡΙΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ 2008 ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΑΝΩΤΕΡΗΣ ΚΑΙ ΑΝΩΤΑΤΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΥΠΗΡΕΣΙΑ ΕΞΕΤΑΣΕΩΝ ΠΑΓΚΥΠΡΙΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ 2008 Μάθημα: Ιταλικά Ημερομηνία και ώρα εξέτασης: Σάββατο, 14 Ιουνίου 2008 11:00 13:30

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2008-2009 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 3 Διάρκεια : 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli

Reference 1-0,73% Coverage

Reference 1-0,73% Coverage - 1 reference coded [0,73% Coverage] Reference 1-0,73% Coverage Dove ti piacerebbe andare ma anche vivere sì, sì. All interno dell Europa, sicuramente. Però mi piacerebbe vedere anche

Dettagli

Poesie, filastrocche e favole per bambini

Poesie, filastrocche e favole per bambini Poesie, filastrocche e favole per bambini Jacky Espinosa de Cadelago Poesie, filastrocche e favole per bambini Ai miei grandi tesori; Elio, Eugenia ed Alejandro, coloro che ogni giorno mi fanno crescere

Dettagli

Indice. Pasta per due... pag. 5. Scheda culturale - Le carte... pag. 42. Esercizi... pag. 45. Soluzioni degli esercizi... pag. 63

Indice. Pasta per due... pag. 5. Scheda culturale - Le carte... pag. 42. Esercizi... pag. 45. Soluzioni degli esercizi... pag. 63 Indice Pasta per due... pag. 5 Scheda culturale - Le carte... pag. 42 Esercizi... pag. 45 Soluzioni degli esercizi... pag. 63 Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma.

Dettagli

Scopri il piano di Dio: Pace e vita

Scopri il piano di Dio: Pace e vita Scopri il piano di : Pace e vita E intenzione di avere per noi una vita felice qui e adesso. Perché la maggior parte delle persone non conosce questa vita vera? ama la gente e ama te! Vuole che tu sperimenti

Dettagli

PROCEDIMENTO PENALE NR. 8/08 CORTE D ASSISE E NR. 9066/2007 R.G.N.R. ELENCO DELLA DIFESA DI SOLLECITO RAFFAELE

PROCEDIMENTO PENALE NR. 8/08 CORTE D ASSISE E NR. 9066/2007 R.G.N.R. ELENCO DELLA DIFESA DI SOLLECITO RAFFAELE PROCEDIMENTO PENALE NR. 8/08 CORTE D ASSISE E NR. 9066/2007 R.G.N.R. ELENCO DELLA DIFESA DI SOLLECITO RAFFAELE TRASCRIZIONI INTERCETTAZIONI TELEF. Nr. 16 Data. 05.11.2007 Ora 18.34 Intercettazioni telefoniche

Dettagli

LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI. Maggio-Giugno

LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI. Maggio-Giugno LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI Maggio-Giugno Le campane nel campanile suonano a festa. E risorto Gesù E Pasqua senti come suonano allegre! ascoltiamole Queste suonano forte! Maestra perchè

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 7 IL TEMPO LIBERO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 IL TEMPO LIBERO DIALOGO PRINCIPALE DIALOGO PRINCIPALE A- Tatiana, ti ricordi che

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale PROGETTO MUSICA e TEATRO La storia del Natale Il Progetto Musica e Teatro per l anno scolastico 2014/2015 è nato dalla decisione di tutti gli insegnanti del plesso di voler proseguire nel potenziamento

Dettagli

IL LAVORO DI SETH UNITÁ 14

IL LAVORO DI SETH UNITÁ 14 IL LAVORO DI SETH Seth ha trovato lavoro come barista in un bar di Corso Vittorio Emanuele a Pordenone. Il suo datore di lavoro si chiama Giovanni Bianchin. Seth ha firmato un contratto nel quale sono

Dettagli

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce.

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. Consiglio Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. La mia famiglia Federico ci presenta la sua famiglia. Guarda il disegno e completa con i nomi della famiglia.

Dettagli

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com BASIC QUESTIONS 200 Opportunities to Discover ITALIAN Basic Questions Italian INDICE 1. SEI CAPACE DI?...3 2. TI PIACE?...4 3. COME?...5 4. QUANDO?...6 5. CHE?...7 6. COSA?...8 7. QUALE?...9 8. QUANTO?...10

Dettagli

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Sono Graziella, insegno al liceo classico e anche quest anno non ho voluto far cadere l occasione del Donacibo come momento educativo per

Dettagli

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone 1 ANNO CATECHISMO 2014-2015 Alla Scoperta di Gesù SUSSIDIO SCHEDE RISCOPERTA DEL BATTESIMO 1 NOME COGNOME Le mie catechiste NOME COGNOME Telefono NOME COGNOME Telefono

Dettagli

Luisa Mattia Sibilla nel cappello

Luisa Mattia Sibilla nel cappello Luisa Mattia Sibilla nel cappello Prima edizione settembre 2015 Copyright 2015 biancoenero edizioni srl www.biancoeneroedizioni.com Testo di Luisa Mattia Illustrazioni di Andrea Mongia Font biancoenero

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND

Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND Gigisland I edizione 2011 Luigi Giulio Bonisoli Responsabile della pubblicazione: Luigi Giulio Bonisoli Riferimenti web: www.melacattiva.com www.scribd.com/luigi Giulio

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript 2015 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners ( Section I Listening) Transcript Familiarisation Text Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai? Ehh Francesco! Sono stata

Dettagli