AGV. Veicoli a guida automatica Automatic-guided vehicles

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AGV. Veicoli a guida automatica Automatic-guided vehicles"

Transcript

1 IT EN AGV Veicoli a guida automatica Automatic-guided vehicles

2 La logistica è l integrazione di due o più attività al fine di programmare e controllare il flusso delle materie prime, dei prodotti semilavorati e di quelli finiti dal luogo d origine a quello del consumo, per renderlo il più efficiente possibile. Logistics involves integrating two or more activities to the end of programming and controlling the flow of raw materials, semi-manufactured items and finished products from a point of origin to a point of use, and rendering the process as efficient as possible. Questa è una definizione molto riduttiva in stabilimenti. della giusta dimensione si è rivelato nel In reality this is a shallow definition, as To ensure that all these areas of activity provide the best investment. Today, quanto non tiene conto della complessità Per poter gestire al meglio tutte tempo il migliore investimento. I veicoli it does not reflect the complexity of the are successfully organized, materials must Automatic Guided are integrated delle innumerevoli funzioni che la logistica queste funzioni, è necessario che la automatici AGV oggi sono integrati nei innumerable functions that industrial be handled with maximum consistency into manufacturing processes for the industriale deve assolvere e che tutte le movimentazione dei materiali sia la più processi produttivi e ottemperano ai logistics are required to perform, and and efficiency. purpose of transporting and transferring aziende del mondo, piccole o grandi che consona ed efficiente possibile. trasporti e trasferimenti dei prodotti nonché that every company in the modern world, Handling operations are often complex, products, and for warehousing operations. siano, devono affrontare per poter rendere il La movimentazione è un operazione, spesso all immagazzinamento. whether large or small, must address and dependent substantially on four In recent years, AGVs have been adapted più efficiente possibile il proprio magazzino. complessa, che dipende sostanzialmente da Negli ultimi anni i veicoli AGV si sono in order to ensure that its warehousing factors: distance (to be covered), time to meet the needs of clients beyond Queste attività possono comprendere quattro fattori: distanza (da percorrere), adattati anche ad esigenze di clienti al di operations run smoothly. These functions (taken to cover the distance), space (for the ceramic tile sector, in a variety of l immagazzinamento, lo stoccaggio, la tempo (impiegato lungo il percorso), spazio fuori del settore ceramico, ma che operano may include storage, materials handling, storage), and energy (required to effect fields: food, automotive, beverages, movimentazione dei materiali, il controllo (per lo stoccaggio) ed energia (necessaria nel campo alimentare, automobilistico, inventory management, packaging, the transfer from A to B). pharmaceuticals, mechanical engineering, delle giacenze, il confezionamento, per effettuare lo spostamento). del beverage, farmaceutico, meccanico, despatch, transport, and the selection In this light, the decision to adopt an clothing, plastic film, furniture, tissue, l evasione degli ordini, i trasporti, la scelta In tal senso la scelta di inserire un abbigliamento, film plastici, arredamento, of suitable locations for depots and automatic handling system of suitable paint products, and wood. dei luoghi dove ubicare i depositi e gli sistema di movimentazione automatica cartario, dei colorifici, del legno. production sites. proportions has proved over time to 2 3

3 Ritorno Costi Costi Costs 140% 120% 100% 80% 60% 40% 20% 0% CONFRONTO COSTI ANNUALI 2 MULETTI + OPERATORE/I VS 2 AGV ANNUAL COSTS COMPARISON 2 FORK LIFT TRUCKS + OPERATOR/S VS 2 AGV 1 turno / shift 2 turni / shifts 3 turni / shifts turni / shifts AGV 1 turno / shift 2 turni / shifts 3 turni / shifts turni / shifts AGV 1 turno / shift 2 turni / shifts 3 turni / shifts turni / shifts AGV 1 turno / shift 2 turni / shifts 3 turni / shifts turni / shifts AGV 1 turno / shift 2 turni / shifts 3 turni / shifts turni / shifts AGV Costi Costs 140% 120% 100% 80% 60% 40% 20% 0% CONFRONTO COSTI ANNUALI 1 MULETTO + OPERATORE/I VS 1 AGV ANNUAL COSTS COMPARISON 1 FORK LIFT TRUCK + OPERATOR/S VS 1 AGV 1 turno / shift 2 turni / shifts 3 turni / shifts turni / shifts AGV 1 turno / shift 2 turni / shifts 3 turni / shifts turni / shifts AGV 1 turno / shift 2 turni / shifts 3 turni / shifts turni / shifts AGV 1 turno / shift 2 turni / shifts 3 turni / shifts turni / shifts AGV 1 turno / shift 2 turni / shifts 3 turni / shifts turni / shifts AGV Acquisto 2 AGV + Purchase of 2 AGV + Manutenzione AGV Maintenance of AGV Manutenzione AGV + modifica layout impianto Maintenance of AGV + change of system layout Manutenzione AGV Maintenance of AGV Manutenzione AGV + modifica layout impianto Maintenance of AGV + change of system layout Acquisto 1 AGV + Purchase of 1 AGV + Manutenzione AGV Maintenance of AGV Manutenzione AGV + modifica layout impianto Maintenance of AGV + change of system layout Manutenzione AGV Maintenance of AGV Manutenzione AGV + modifica layout impianto Maintenance of AGV + change of system layout 1 anno Year 1 2 anno Year 2 3 anno Year 3 4 anno Year 4 5 anno Year 5 Annate produttive Productive years 1 anno Year 1 2 anno Year 2 3 anno Year 3 4 anno Year 4 5 anno Year 5 Annate produttive Productive years 2 Muletti + Operatore/i 2 Lift trucks + Operator/s 1 Muletto + Operatore/i 2 AGV 1 AGV 1 Lift truck + Operator/s RITORNO COSTI muletto + operatore e le soluzioni con impianti automatici AGV considerando un necessari nel corso dei 5 anni (specialmente nel caso dei 3 turni). COST-RETURN systems using Automatic Guided, considered over a period of 5 years. when running 3 shifts). Naturally, it is assumed that the lift truck Uno degli aspetti più importanti che determina la scelta di installare un impianto AGV è ovviamente quello del ritorno economico. Nei grafici sopra riportati vengono appunto confrontate le soluzioni tradizionali con arco temporale di 5 anni. Abbiamo considerato scenari che utilizzano 1 muletto o 2 muletti per turno con la variabile turni. Per gli AGV sono stati inseriti alcuni costi supplementari relativi a interventi di routine che potrebbero essere Ovviamente è stato ipotizzato che i costi del muletto + operatore non vengano conteggiati totalmente in quanto si presuppone che lo stesso binomio venga utilizzato anche per altri lavori all interno dell azienda. One of the key factors influencing the decision to install an AGV system is obviously that of Return On Investment. The graphs shown above provide a comparison between traditional handling methods using a lift truck and operator, and The graphs illustrate scenarios with 1 truck or 2 trucks operating per shift, indicating a variable of shifts. In the case of AGVs, the graphs indicate certain additional costs for routine operations that might be necessary over the 5-year period (especially + operator costs will not represent a total cost, given that the resource would be used presumably to perform other tasks on the company premises. 4 5

4 Settori Merceologici di Utilizzo Ceramica Ceramic tiles Meccanica Mechanical engineering Tissue Magazzini con Scaffalature Warehouses with shelving Logistica Logistics Food & Beverage Automotive Isole di Lavoro Work islands Product Sectors System da 40 anni offre le proprie System è azienda leadership a livello I VEICOLI AGV POSSONO ESSERE UTILIZZATI System has been offering state-of-the- international level. This same technology AUTOMATIC GUIDED VEHICLES CAN BE USED soluzioni impiantistiche di automazione internazionale.successivamente System PER APPLICAZIONI INTERNE O ESTERNE. art automation solutions to clients for was transferred subsequently by System to FOR INDOOR AND OUTDOOR APPLICATIONS. sempre all avanguardia al servizio della trasferisce questo tipo di tecnologia in altri 40 years. The System range of AGVs other product sectors. propria clientela. La gamma di veicoli settori merceologici. (Automatic Guide Vehicle) first appeared Today, there are more than 600 System AGV (Automatic Guide Vehicle) nasce Ad oggi sono oltre 600 i veicoli AGV in 1995 and quickly provided important AGVs of different types, in a variety of nel 1995 e trova subito una importante installati di diverse tipologie e modelli in benefits for the ceramic tile sector, where models, operating worldwide. applicazione nel settore ceramico dove ogni parte del mondo. the company enjoys leader status at 6 7

5 Applicazioni Interno Esterno Scaffale con prelievo frontale Front-access shelving Cantilever Scaffale tipo drive-in Drive-in shelving Magazzino automatico Automated warehouse system Applications Indoor Outdoor INTERNO INTERAZIONE CON SISTEMI DI IMMAGAZZINAGGIO ESTERNO INDOOR INTERACTION WITH WAREHOUSE SYSTEMS OUTDOOR ASSERVIMENTO REPARTI PRODUTTIVI TRASPORTO DI UDC FRA VARIE UNITÀ SERVICING PRODUCTION DEPARTMENTS TRASPORTATION OF LUs BETWEEN I veicoli automatici potendo movimentare Scaffale con prelievo frontale LAVORATIVE As AGVs can handle material on a just DIFFERENT WORK LOCATIONS materiale just in time, aiutano i reparti Vantaggi: Prelievo/Deposito sempre FIFO Il trasporto fra vari capannoni produttivi potrà in time basis, they help to maximize the Advantages: Pick/Place always FIFO Transportation between buildings of produttivi ad essere più efficienti ed affidabili. Svantaggi: Non ottimizzazione degli spazi essere effettuato senza l ausilio di coperture a efficiency and reliability of production Drawbacks: No optimization of spaces a production site can be accomplished Sono studiati per movimentare singole UDC protezione degli agenti atmosferici. departments. are designed to without the need for weather shelters. (Unità di Carico) di qualsiasi dimensione. Scaffale tipo drive-in handle single Load Units (LU) of any Vantaggi: Ottimizzazione degli spazi STOCCAGGIO DI UDC given size. Advantages: Optimization of spaces STORAGE OF LUs PRELIEVO DA AREE DI PALETTIZZAZIONE Svantaggi: File omogenee di materiale Le UDC pronte per essere spedite possono Drawbacks: Uniform rows of material LUs ready for despatch can be split up on (CARTESIANI, ANTROPOMORFI, ETC.) essere suddivise con vari criteri, direttamente PICK-UP FROM PALLETIZING AREA the basis of various criteria, directly at Al termine della pellettizzazione si rende Cantilever nel sito dove si dovranno caricare sul mezzo di (CARTESIAN, ANTHROPOMORPHIC, ETC.) the location where they will be loaded necessario prelevare le UDC senza dover Vantaggi: Prelievo/Deposito sempre FIFO trasporto. Once palletized, LUs need to be taken up Advantages: Pick/Place always FIFO onto the truck. fermare l automatismo, questo è possibile Svantaggi: Non ottimizzazione degli spazi straight away, without any pause in the Drawbacks: No optimization of spaces con i veicoli AGV, rendendo l operazione CARICO CAMION automated sequence; AGVs are able to LOADING TRUCKS sicura e veloce. Magazzino automatico Oggi è possibile caricare il materiale finito provide this kind of continuity both Today, material can be loaded to the Vantaggi: Ottimizzazione degli spazi fin sopra al camion o al container riducendo quickly and safely. Advantages: Optimization of spaces full height of the truck or container, Svantaggi: Investimento iniziale elevato sensibilmente l errore umano. Drawbacks: High initial investment significantly reducing human error. 8 9

6 Tipologia di Veicoli Veicoli a forche Singole forche Single forks Per grandi altezze High reach Forche multiple Multiple forks Vehicle Types Fork lift vehicles VEICOLI A FORCHE FORCHE MULTIPLE UDC trasportate: 2-4 OPTIONAL VEICOLI A FORCHE Pressore per stabilizzare il carico FORK LIFT VEHICLES MULTIPLE FORKS FORK LIFT VEHICLE OPTIONALS RUOTA ANTERIORE MOTRICE/STERZANTE E DUE RUOTE POSTERIORI FOLLI. Portata: 1800 / 2500 / 3500 Elevazione MAX 4000 mm Velocità: 1,5 m/sec Apertura forche automatica Gruppo piastra forche rotante Forche telescopiche DRIVING/STEERING FRONT WHEEL AND TWO IDLE REAR WHEELS. SINGOLE FORCHE UDC trasportate: 1-2 Portata: 1800 / 2500 / 3500 kg Elevazione MAX 4000 mm Velocità: 1,5 m/sec Spazio di manovra: 3400 mm * PER GRANDI ALTEZZE Montante traslante Portata: 1200 kg Elevazione MAX 9000 mm Velocità: 1,5 m/sec Spazio di manovra: 3100 mm * Brandeggio Celle di carico Elevazione superiore a quella standard SINGLE FORKS HIGH REACH * UDC 1200x800 mm * LE 1200x800 mm 10 11

7 Tipologia di Veicoli Veicoli per Bobine Veicoli Contrappesati Singole Forche Single Forks Forche Laterali Lateral Forks Veicoli per Bobine Roll Handling Forche Laterali Lateral Forks Vehicle Types Roll Handling Counterweight VEICOLI PER BOBINE RUOTA ANTERIORE MOTRICE/STERZANTE E DUE RUOTE POSTERIORI FOLLI. VEICOLI CONTRAPPESATI RUOTA ANTERIORE MOTRICE/STERZANTE E DUE RUOTE POSTERIORI FOLLI. FORCHE MULTIPLE ROLL HANDLING VEHICLES DRIVING/STEERING FRONT WHEEL AND TWO IDLE REAR WHEELS. COUNTERWEIGHT VEHICLES DRIVING/STEERING FRONT WHEEL AND TWO IDLE REAR WHEELS. MULTIPLE FORKS La presa della bobina può essere effettuata con forche a culla o con Pin per la presa a SINGOLE FORCHE The roll can be picked up with cradle type forks or with a pin insertable into the core SINGLE FORKS centro anima OPTIONAL VEICOLI PER BOBINE FORCHE LATERALI (BILATERALI E TRILATERALI) OPTIONAL VEICOLI CONTRAPPESATI ROLL HANDLING VEHICLE OPTIONALS LATERAL FORKS (TWO SIDES AND THREE SIDES) COUNTERWEIGHT VEHICLE OPTIONALS 12 13

8 Tipologia di Veicoli Veicoli a Pianale Veicoli con Trasporti a Bordo Veicoli Quad Veicoli a Pianale Flatbed Veicoli Quad Quad Veicoli con Trasporti a Bordo With on-board Conveyors Veicoli Quad Quad Vehicle Types Flatbed with on-board Conveyors Quad VEICOLI A PIANALE RUOTA ANTERIORE MOTRICE/STERZANTE E DUE RUOTE POSTERIORI FOLLI CATENARIA/E - RULLIERA/E - NASTRO/I UDC trasportate: 2 / 4 UDC Portata: 3000 kg Velocità: 1,5 m/sec SOGLIOLA FLATBED VEHICLES DRIVING/STEERING FRONT WHEEL AND TWO IDLE REAR WHEELS. CHAIN/S - ROLLER TABLE/S - BELT/S SLIMLINE VEICOLI QUAD DUE RUOTE MOTRICI/STERZANTI E DUE RUOTE FOLLI. OPTIONAL VEICOLI QUAD QUAD VEHICLES TWO DRIVING/STEERING WHEELS AND TWO IDLE WHEELS. QUAD VEHICLE OPTIONALS VEICOLI CON TRASPORTI A BORDO A FORCHE VEHICLES WITH ON-BOARD CONVEYORS WITH FORKS RUOTA ANTERIORE MOTRICE/STERZANTE 5000x2100 mm DRIVING/STEERING FRONT WHEEL 5000x2100 mm E DUE RUOTE POSTERIORI FOLLI. AND TWO IDLE REAR WHEELS

9 Tipologia di Veicoli Veicoli Inox Veicoli per Grosse Portate Veicoli Inox Stainless Steel Veicoli per Grosse Portate Heavy Duty Veicoli per Grosse Portate Heavy Duty Vehicle Types Stainless Steel Heavy Duty VEICOLI INOX RUOTA ANTERIORE MOTRICE/STERZANTE E DUE RUOTE POSTERIORI FOLLI. OPTIONAL VEICOLI INOX VEICOLI PER GROSSE PORTATE RUOTA ANTERIORE MOTRICE/STERZANTE E DUE RUOTE POSTERIORI FOLLI. STAINLESS STEEL VEHICLES DRIVING/STEERING FRONT WHEEL AND TWO IDLE REAR WHEELS. STAINLESS STEEL VEHICLE OPTIONALS HEAVY DUTY VEHICLES DRIVING/STEERING FRONT WHEEL AND TWO IDLE REAR WHEELS. Veicoli in acciaio INOX AISI 316 resistente in ambiente salino per lavorazioni carni e latticini. I veicoli sono realizzati con grado di protezione IP65 per supportare processi di sanificazione AGVs built from 316 grade stainless steel resistant to saline environments for processing meat and dairy products. The vehicle is specified with ingress protection con getti di acqua e detergenti. IP65 to withstand sanitization processes using water jets and detergents

10 Layout / Impianto Ceramico Layout Ceramic tile system Percorso veicoli Vehicle routes Veicoli I veicoli si muovono seguendo percorsi ben prestabili, studiati e disegnati dai nostri rielaborati ed ottimizzati gestendo il traffico al meglio, tenendo sempre in primo piano circulate following precisely defined routes, studied and specified by will be rearranged and optimized to accommodate the increased traffic, always tecnici. All aumentare del numero di veicoli l efficienza e la produttività dell impianto. our design engineers. As more vehicles with efficiency and productivity of the dell impianto questi percorsi vengono are added to the system, these routes system as the prime consideration

11 Layout Impianto Asservimento Linee Produzione Impianto di Ingresso / Uscita Magazzino Layout of System Servicing Production Lines Warehouse Entry / Exit System Percorso veicoli Vehicle routes Veicoli 20 21

12 Vantaggi dei Veicoli AGV Advantages of AGVs Un sistema AGV (Automatic Guided FLESSIBILITÀ TRASPORTO EFFICIENTE, AFFIDABILE An Automatic Guided Vehicle (AGV) system FLEXIBILITY EFFICIENT, RELIABLE AND FLEXIBLE Vehicle) provvede al trasporto automatizzato E FLESSIBILE is designed to transport Load Units (LU) TRANSPORT di UDC (Unità Di Carico) utilizzando veicoli movimentazione materiali. automatically, using unmanned vehicles. infrastructures required. non presidiati. I sistemi realizzati integrando AGV può crescere insieme al Systems designed to incorporate AGVs AGVs can be increased as i veicoli AGV sono facilmente espandibili volume delle attività. can be easily expanded, and there are business grows. e non presentano alcuna difficoltà d uso, delle scorte. no problems with use and maintenance, manutenzione o riconfigurazione. or reconfiguration. Various automatic the entire system. OPTIMUM QUALITY / PRICE RATIO Esistono diversi sistemi di guida automatica: inserimento di nuove macchine da servire. OTTIMO RAPPORTO QUALITÀ / PREZZO guidance systems are available: laser, laser, magnetica, a filo, odometrica, etc. AGV non danneggiano merce, magnetic, wire, odometric, etc. easily added. macchinari, strutture fisse. AGVs to goods, VANTAGGI ADVANTAGES machinery or permanent structures. FUNCTIONS OF AGV TECHNOLOGY efficiente e dinamico tra gli stessi AGV. FUNZIONI DELLA TECNOLOGIA AGV AGV; I percorsi AGVs; routes remain dynamically between AGVs in use. rimangono invariati nel tempo. punto dell impianto a seguito di unchanged over time. according to the fleet of vehicles available, the riposizionamento manuale. in funzione del parco veicoli a disposizione, delle point of the system after being traffic conditions, and the transport missions. intervento umano. condizioni di traffico e delle missioni di trasporto. intervention required. repositioned manually. avoid collisions. evita collisioni

13 Sistemi di Guida Guida Laser Guida Magnetica Guida Range Multi-Navigazione Sistema con Guida Laser Laser Guidance System Sistema con Guida Magnetica Magnetic Guidance System Sistema con Guida Range Range Guidance System Sistema con Multi Navigazione Multi- Navigation System Guidance Systems Laser Guidance Magnetic Guidance Range Guidance Multi-Navigation SISTEMA CON GUIDA LASER Più comunemente i veicoli a guida laser vengono denominati con il nome di LGV (Laser Guided Vehicle). La tecnologia di guida laser usa come riferimento alcuni catarifrangenti collocati sulle pareti/travi lungo il percorso dei veicoli che SISTEMA CON GUIDA MAGNETICA La guida magnetica viene utilizzata quando o i veicoli non possono essere forniti del sensore laser per varie problematiche: SISTEMA DI GUIDA RANGE L ultima frontiera della guida automatica è il sistema a Range dove si utilizzano le pareti o altre superfici per mantenere i veicoli in guida. Normalmente viene utilizzato per automatizzare il trasporto lungo i corridoi e per il carico camion. LASER GUIDANCE SYSTEM using laser guidance are referred to conventionally as Guided. For reference purposes, laser guidance technology uses a number of reflectors located on walls/beams along the route MAGNETIC GUIDANCE SYSTEM Magnetic guidance is utilized when reflectors are not easily positioned, or when vehicles cannot be equipped with a laser sensor for whatever reason: available to the vehicle, given that when RANGE GUIDANCE SYSTEM The latest frontier in automatic guidance technology. A range system makes use of walls or other surfaces to keep the vehicle on track. This method is used normally to automate transport along corridors and for loading trucks. consentono di calcolare la posizione del carrello libera poiché si devono accatastare delle followed by the vehicles, which enable LUs are stacked, they can obscure the stesso. Il vantaggio principale offerto dal sistema laser è l assenza di dispositivi legati fisicamente ai percorsi (filo, magneti, strisce dipinte, etc.). La UDC che potrebbero oscurare totalmente o SISTEMA CON MULTI-NAVIGAZIONE the controller to calculate the position of the vehicle. The main advantage of the laser system is that there are no devices reflectors entirely or in part. MULTI-NAVIGATION SYSTEM guida laser si presta dunque a essere modificata via software con grande facilità garantendo un sviluppi futuri all interno dello stabilimento. 24 completamente coperte dalle intemperie. In questo caso la macchina AGV usa dei piccoli magneti permanenti (denominati spot) per muoversi all interno dell impianto. La multi-navigazione viene utilizzata quando, per vari motivi, bisogna combinare il sistema di guida laser con una seconda guida (es.: Guida magnetica). Il veicoli utilizzeranno il sistema più consono a seconda della posizione in cui si trovano nell impianto. associated physically with the route (guidewire, magnets, painted lines, etc.). This means that a laser guidance system can be modified easily by way of software, guaranteeing the highest level of flexibility in adapting to possible future developments within the factory. protected against the weather. In this instance the AGV uses small permanent magnets (known as spots) for guidance purposes when negotiating the route. is used when, for various reasons, a laser guidance system needs to be combined with a second system (e.g.: magnetic guidance). will use the system best suited to the part of the installation where they happen to be operating. 25

14 Simulazione dell Impianto Connessione con Altri Tipi di Automazione System simulation Other Types of Automation La progettazione dell impianto si raggruppa in 3 macro gruppi di attività: Simulazione e prestazioni System con la propria esperienza maturata negli anni, è in grado di sviluppare una simulazione IL SISTEMA È PREDISPOSTO PER L INTERFACCIAMENTO CON ALTRI TIPI DI AUTOMAZIONE, QUALI: The design of the system is based on 3 macro areas of activity: With extensive experience acquired over many years, System can produce a THE SYSTEM IS DESIGNED TO INTERFACE WITH OTHER TYPES OF AUTOMATION, TYPICALLY: La tipologia di veicoli da utilizzare viene scelta in base all utilizzo e al tipo di UDC da trasportare. dell impianto in base alle specifiche esigenze. Partendo dai dati produttivi viene calcolato il numero di veicoli necessari, prima con calcoli analitici poi effettuando una vera e propria simulazione. La simulazione è in grado di The type or types of vehicle to use will be selected according to the nature of the application and the type of Load Unit handled. simulation of the system designed to meet specific requirements. On the basis of production data, engineers calculate the number of vehicles needed, initially by pure analysis, then developing La scelta di come sviluppare la progettazione an actual simulation. The simulation is able è in gran parte legata allo spazio disponibile tempi necessari per effettuare le singole missioni. Development of the design depends to to take account of all production flows, sfruttandolo al meglio senza perdere a large extent on available space, which calculating the times necessary to complete efficienza e capienza. must be fully exploited, but without single missions. sacrificing efficiency and capacity

15 Supervisore AGV Pallettizzatori Palletizers Robot e Automazioni Robots and Automations QUADRO DI SUPERVISIONE SUPERVISION CONTROL PANEL Master PC P.L.C. Baie di carico/scarico Loading/unloading bays Veicoli Automatici Sistema NDC8 NDC8 System Automatic AGV supervisor Il funzionamento di un impianto AGV è richiedono la movimentazione delle UDC CRITERI GESTIONE PARCHEGGI The operation of an AGV system is requested by various types of machines PARKING MANAGEMENT CRITERIA controllato dal SUPERVISORE che può possono essere di vario tipo ed effettuano A seconda del tipo di parcheggio da gestire controlled by a, which included in the system, which are able to Depending on the type of parking system essere definito come il cervello pensante uno scambio di informazioni col Supervisore. (a terra, su stalli, ecc.) l organizzazione delle can be described as the brain of the exchange information with the Supervisor. adopted (floor, stands, etc.) the organization del sistema. Il Supervisore utilizza una rete Lo scambio di informazioni avviene UDC, sia in fase di deposito che di prelievo, installation. The Supervisor interacts with Information is exchanged by interrogating of the LUs, both when picking and placing, wireless lan per interagire con i veicoli, e una interrogando i PLC/PC presenti su tali viene gestita in modo diverso in base alle the vehicles using a wireless LAN, and the PLCs/PCs associated with these is managed differently according to the rete ethernet per comunicare con le macchine macchine, collegati tra di loro mediante una situazioni contingenti. communicates with other machines in the machines, which are connected one with particular situation. presenti nell impianto. Il Supervisore AGV rete ethernet. Al sistema possono essere Questo tipo di organizzazione considera i system via an ethernet network. The AGV another via ethernet. The system may also This type of organization takes account of acquisisce le informazioni necessarie dalle aggiunti altri dispositivi a seconda delle parametri più significativi relativi all UDC come: Supervisor receives essential information incorporate other devices, depending on the more significant parameters relating to varie linee per determinare le operazioni necessità come ad esempio pulsantiere per codice prodotto from the various production lines, enabling the particular requirements, such as button the LU, such as: da eseguire quali l attivazione dello stato l evacuazione delle UDC, lettori scanner per spazi disponibili it to determine which operations are consoles for the evacuation of LUs, bar manuale/automatico e il prelievo/deposito la rilevazione di codici a barre ecc. necessità di organizzare i prodotti in FIFO required, namely activation of manual/ code scanners, etc. delle UDC. Il traffico degli AGV è controllato (first in, first out) o LIFO (last in, first out) automatic status and pick/place of LUs. da un apposito software denominato TRACKING DEI DATI tempo di permanenza del prodotto AGV traffic is controlled by a special Traffic DATA TRACKING first-out (FIFO) or last-in-first-out (LIFO) basis Gestore del Traffico, che controlla le Dall interfaccia grafica è possibile ottenere le all interno dello stoccaggio (stagionatura, software application that guards The graphic interface provides information possibili interferenze tra i vari carrelli e informazioni relative alle varie UDC presenti quarantena, tempistiche di spedizione ecc.). against possible collisions between the relating to the various LUs currently on the in storage (curing, quarantine, despatch determina il percorso che questi devono sulle macchine, nei parcheggi, così come Il tutto con l obiettivo di ottimizzare e various vehicles and plots the route each machines and in parking areas, as well as schedules, etc.) compiere per portare a termine la loro quelle trasportate da ogni singolo carrello. semplificare il ciclo produttivo dando sempre one must take to complete its mission, those in transit on the single vehicles. The entire operation is geared toward missione, controllandone quindi le traiettorie. comunque priorità alla sicurezza. consequently governing their trajectories. optimizing and simplifying the production Le macchine presenti nell impianto che LUs may need to be handled when cycle, with safety always the top priority

16 WMS Software di Gestione Logistica Apparecchiature d Interfaccia Accettazione Acceptance Picking Pannelli operatore, pulsantiere digitali Operator panels, digital button consoles WMS Spedizione Despatch Applicazioni Applications Radio Statistiche Statistics Scanner barcode in radio frequenza Radio frequency barcode scanners Management Web Interface Equipment Il WMS (Warehouse Management System) Il sistema AGV può utilizzare vari dispositivi The Warehouse Management System (WMS) The AGV system can use various devices as è l insieme di moduli software integrati e prodotti in transito. come interfaccia uomo-macchina is the package of products in transit. the Human Machine Interface (HMI) servizi che SYSTEM propone per la gestione (HMI: Human Machine Interface) modules and services that SYSTEM offers for ed il controllo di tutte le attività connesse Le soluzioni WMS assistono l operatore the management and control of all activities WMS solutions help the materials handling alla logistica. della movimentazione nella: connected with logistics. operator with: button consoles Le soluzioni WMS permettono al WMS solutions allow management to operations management di monitorare i seguenti aspetti: monitor the following aspects: conoscenza dei prodotti reports 30 31

17 Accessori Batteria Sensori di Controllo Accessories Battery Control Sensors BATTERIA L alimentazione dei veicoli automatici può avvenire attraverso varie tipologie di batterie, ognuna con diverse caratteristiche da valutare a seconda delle specifiche dell impianto. La tensione di alimentazione è di 48 Volt. PIOMBO ACIDO la vita della batteria è superiore alle altre tipologie così come anche i cicli di ricarica. riduzione considerevole del rabbocco dell acqua. nessuna manutenzione e irrilevante emissione di GAS. Ottimale per ambienti alimentari ed equivalenti. TIPOLOGIA DI RICARICA BATTERIA SYSTEM, in funzione delle esigenze, è in grado di consigliare diversi tipi di ricarica o sostituzione della batteria a bordo dell AGV in relazione ai benefici prestazionali richiesti: quando il veicolo è inattivo si va a posizionare nella stazione di ricarica ed in automatico si aggancia al sistema. la procedura di cambio batteria avviene in modo semiautomatico con la presenza dell operatore. la procedura di cambio batteria avviene in modo automatico senza la presenza dell operatore. SENSORI DI CONTROLLO Tutti i veicoli System sono equipaggiati con soluzioni all avanguardia basate su tecnologie sempre in costante aggiornamento quali: su pieno posizionamento BATTERY The power for automatic vehicles can be provided by various types of batteries, each with different characteristics to be evaluated according to the specifications of the system. The power supply voltage is 48 V. LEAD ACID battery life longer than that of other types, and longer recharge cycles. considerably less need to top up electrolyte. no maintenance and negligible emission of gas. Optimum for food environments and similar applications. BATTERY RECHARGE SYSTEM engineers are able to recommend different recharge or replacement solutions for AGV batteries, depending on the requested performance levels: when inactive, the vehicle docks at the recharging station and is coupled to the recharge system automatically. battery replacement procedure is semiautomatic, occurring with the operator in attendance. battery replacement procedure is automatic, occurring with no operator in attendance. CONTROL SENSORS All System vehicles are equipped with leading-edge solutions based on continuously evolving technologies, including: laser sensors 32 33

18 Accessori Sistema Idraulico Montante Elettrico Motoruota Accessories Hydraulic System Electric Mast Drive Wheel SISTEMA IDRAULICO I veicoli System sono equipaggiati con una centralina oleodinamica, provvista di serbatoio olio e di una motopompa con potenza installata adeguata all utilizzo richiesto. MONTANTE ELETTRICO Il sollevamento avviene in assenza di circuito oleodinamico tramite motore elettrico accoppiato ad una vite senza fine. MOTORUOTA Il dispositivo che trasmette il moto al veicolo è la motoruota. Il gruppo motoruota è composto da una ruota, normalmente in vulkollan, accoppiata con due motori, uno per il rotolamento stesso e l altro per lo sterzo; ad entrambi i motori sono connessi dispositivi di rilevamento della posizione (encoder, resolver, ecc.). La qualità offerta da System è di categoria elevata dato che la precisione dei veicoli automatici è in buona parte legata a questo dispositivo. Il motore dello sterzo è accoppiato direttamente alla ralla di rotazione mentre il motore di trazione è in asse alla ruota. I motori forniti possono essere di varie tipologie a seconda delle esigenze richieste: il motore in corrente continua è attualmente il più utilizzato nella movimentazione automatica. : essendo sprovvisto di spazzole necessita di una minima manutenzione. : essendo sprovvisti di spazzole necessitano di una minima manutenzione ed hanno dimensioni più ridotte rispetto agli altri. HYDRAULIC SYSTEM System vehicles are equipped with a hydraulic power unit comprising an oil tank, and a motorized pump of rated power proportioned to the specified application. ELECTRIC MAST Loads are lifted without any use of hydraulic power: the forks are raised by an electric motor coupled to a worm drive. DRIVE WHEEL This is the device by which motion is transmitted to the vehicle. The drive wheel assembly comprises a wheel - normally vulkollan - coupled to two motors, one for traction, the other for steering, both of which are connected to position sensing devices (encoders, resolvers, etc.). The quality offered by System is of a high order, given that the precision of the company s automatic vehicles is linked for the most part to this device. The steering motor is coupled directly to the swivel ring, whereas the traction motor is coaxial with the wheel. The motors supplied can be of various types, according to the requirements specified: the direct current motor is currently the type most widely used in automatic handling systems. minimal maintenance requirement, as there are no brushes. minimal maintenance requirement (no brushes), and more compact dimensions than the other types

19 Sicurezza e Manutenzione Sistemi di Sicurezza Manutenzione Safety and Maintenance Safety Systems Maintenance SISTEMI DI SICUREZZA Scanner) per il controllo perimetrale. Le nostre macchine rispettano le normative di CLIENTE TRAMITE PERSONALE SPECIALIZZATO O PER L INVIO DI PEZZI DI RICAMBIO. SAFETY SYSTEMS System machines respond to the most important safety regulations category 4, TECHNICIANS TO HELP WITH PROBLEMS ON SITE, OR DESPATCH REPLACEMENT PARTS. Un difetto nella logica del circuito di controllo o un difetto o danno al circuito di controllo non devono creare situazioni pericolose. Questa è la dichiarazione della Direttiva Macchine UE. I sistemi di sicurezza dei veicoli sono pensati e progettati in conformità alle normative europee. Vengono utilizzati bumper passivi e dispositivi laser attivi (PLS: Proximity Laser sicurezza più importanti categoria 4, EN954-1 del 1998 e Performance level E, EN ISO del La sicurezza per System rimane sempre uno degli aspetti fondamentali dell impianto. MANUTENZIONE IL SERVIZIO DI ASSISTENZA È A DISPOSIZIONE PER CHIARIMENTI, PER INTERVENTI PRESSO IL ASSISTENZA REMOTA: System è in grado di fornire assistenza remota tramite l utilizzo di software e connessioni appropriate. Il tipo di connessione che ad oggi System ritiene più efficiente e sicura è la connessione con Inquiero L unico requisito di Inquiero é che il PC del Supervisore sia connesso ad internet via Web ed in grado di raggiungere gli indirizzi richiesti. failure of or damage to the control circuit This is the declaration of the EU Machinery Directive. The safety systems of automatic vehicles are conceived and designed in accordance with European regulations. Passive bumpers and active laser devices (PLS: Proximity Laser Scanner) are used for perimeter control. EN and Performance level E, EN ISO Safety has always been regarded by this company as one of the key aspects of the system. MAINTENANCE THE SERVICE DEPARTMENT IS READY TO GIVE ADVICE, SEND SPECIALIST REMOTE ASSISTANCE: System is able to provide remote assistance using software and appropriate connections. The type of connection considered currently by System to be the most effective and secure is Inquiero The only requirement for Inquiero is that the Supervisor PC should be connected to the internet and able to reach the addresses indicated

20 ELENCO SEDI E FILIALI MONDIALI SYSTEM / LIST OF SYSTEM OFFICES AND BRANCHES WORLDWIDE REFERENZE VEICOLI AGV / AGV REFERENCES N FILIALE BRANCH AREA DI COMPETENZA AREA COVERED LOCALITÀ SEDE OFFICE LOCATION 1 SYSTEM ARGENTINA South America Buenos Aires 2 Central and Eastern Europe Lubná u Rakovníka 3 South America Jardim São Paulo - Rio Claro 4 SYSTEM CERAMICS TECHNOLOGY South East Asia Gelang Patah - Malaysia 5 South America Bogotà 6 SYSTEM EGYPT North Africa and Middle East 6 of October City - Cairo 7 SYSTEM ESPAÑA Western Europe Castellon 8 SYSTEM FRANCE Western Europe Les Ulis 9 SYSTEM INDONESIA South East Asia Jakarta, Surabaya, Cikarang 10 SYSTEM ITALIA Central Southern Europe Fiorano Modenese 11 Middle East and South Asia Haryana - India 12 SYSTEM LTD (INCORPORATING DIAMOND PHOENIX) North America Lewiston, Maine - USA 13 SYSTEM NORTE AMERICA Central America Santa Caterina - Messico 14 SYSTEM POLAND Eastern Europe Tomaszow Mazowiecki 15 SYSTEM PORTUGAL Western Europe Oia 16 SYSTEM RUSSIA North and Central Asia Mosca 17 Middle East Riyadh 18 SYSTEM SERAMIK Southern Europe and Middle East Taksim - Istanbul 19 SYSTEM SOUTH EAST South East Asia Singapore 20 SYSTEM STORAGE SOLUTIONS North America Somerset, NJ - USA 21 SIAM SYSTEM TECHNOLOGY South East Asia Sara Buri - Thailand 22 SUZHOU SYSTEM MACHINERY South East Asia Suzhou, Foshan, Shandong - Cina 23 SYSTEM USA North America Alpharetta, Dallas 24 SYSTEM VIETNAM East Asia Thuan An, Binh Duong Province AZIENDA COMPANY SETTORE SECTOR Colorificio Paint ARPA Legno Wood Meccanico Mechanical Vetro Glass CALEFFI Meccanico Mechanical CRASTAN Alimentare Food CRYOVAC Plastica Plastic DAINESE Abbigliamento Wear ESMALGASS Colirificio Paint FATER Sanitario Health FELNISEO Alimentare Food FIMER Meccanica Mechanical Alimentare Food GALLONI Alimentare Food GDC CAST Meccanico Mechanical Legno Wood GROPPALLI Tubazioni Pipes INTERMAC Mobilificio Forniture IRPLAST Film plastici Plastic film KEDRION Farmeceutico Pharmaceutical JATORMAN Meccanico Mechanical Automotive Automotive LENTI Alimentare Food MECOF Automotive Automotive MG2 Meccanico Mechanical MOLINO NICOLI Alimentare Food MOTOVARIO Meccanico Mechanical OLIMAC Meccanico Mechanical OTLAV Meccanico Mechanical PELLINI (Log) Caffè Food PERSAN Detersivi Detergent POMPE TRAVAINI Meccanico Mechanical PROCESS - TAFISA Legno Wood RAMACOLOR Smalti Paint REGGIANA RIDUTTORI Meccanico Mechanical ROCA CALEFACCION Caldaie Boilers SALUMIFICIO VAL RENDENA Alimentare Food SICOR Meccanico Mechanical SNECMA Aeronautica Aeronautics VITERIE EUGANEE Meccanico Mechanical GRUPPO COOP IMOLA (Italy) GRUPPO DEL CONCA (Italy) TAGINA (Italy) GRUPPO FLORIM (Italy) GRUPPO GRESMALT (Italy) ARIOSTEA (Italy) GRANITI FIANDRE (Italy) IRIS CERAMICA (Italy) MARAZZI GROUP (Italy) PANARIA GROUP (Italy) ATLAS CONCORDE GROUP (Italy) CERINDUSTRIES (Italy) (Italy) VITRA KARO (Turkey) ORCHIN TILE (Iran) NEGIN TILE (Iran) NEGAR TILE (Iran) APADANA (Iran) DAL TILE MUSKOGEE (Usa) FLORIDA TILE (Usa) STEVENS INDUSTRIES (Usa) INTERCERAMIC (Mexico) LAMOSA (Mexico) PORCELANITE (Mexico) VITROMEX (Mexico) DAL TILE MONTERREY (Mexico) WHITE HORSE (Malaysia) TAICERA (Vietnam) DAE DONG (South Korea) RAKO III (Czech Republic) CHLUMCANY (Czech Republic) (Czech Republic) VALDI (Poland) AZIENDE SETTORE CERAMICO CERAMIC TILE COMPANIES SOKOL (Russia) EUROCERAMICA (Russia) UNITILE (Russia) NEFRIT (Russia) ITALON (Russia) OKZ (Russia) KERAMIN MINSK (Belarus) KIO (Croatia) CERAMICA NOVA (Macedonia) KEROS (Bulgaria) PORCELANOSA (Spain) ROCA (Spain) SALONI (Spain) ESMALGLASS (Spain) THE SIZE (Spain) (Spain) LEVANTINA (Spain) CERAMIC INDUSTRIES (South Africa) ROYAL CERAMICA (Egypt) KHARRAZ (Tunisia) (Syria) (Syria) (Kingdom of Saudi Arabia) AL KHALEEJ (United Arab Emirates) DEUTSCHE STEINZEUG (Germany) WESTERWAELDER ELEKTRO OSMOSE (Germany) MEISSEN KERAMIK (Germany) STEULER (Germany)

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit Finecorsa di prossimità con di montaggio Proximity limit switches with mounting Interruttori di prossimità induttivi M12 collegamento a 2 fili NO Tensione di alimentazione: 24 240V ; 24 210V. orrente commutabile:

Dettagli

Industrial Batteries Europa Medio Oriente Africa ITALIANO

Industrial Batteries Europa Medio Oriente Africa ITALIANO Secure Power Solutions Industrial Batteries Europa Medio Oriente Africa ITALIANO AGM VRLA (regolate da valvola) FG FGL FGC FGH FGHL AGM VRLA AGM VRLA AGM VRLA AGM VRLA AGM VRLA Le batterie FIAMM con tecnologia

Dettagli

Manufacturing Execution Systems

Manufacturing Execution Systems Manufacturing Execution Systems Soluzioni per la gestione della produzione FAST SpA, azienda leader nel settore dell automazione industriale dal 1982, è in grado di affiancare alla fornitura di sistemi

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

Stud-EVO Designer Pino Montalti

Stud-EVO Designer Pino Montalti Designer Pino Montalti È l evoluzione di un prodotto che era già presente a catalogo. Un diffusore per arredo urbano realizzato in materiali pregiati e caratterizzato dal grado di protezione elevato e

Dettagli

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE Alessandro Clerici Chairman Gruppo di Studio WEC «World Energy Resources» Senior Corporate Advisor - CESI S.p.A. ATI--MEGALIA Conferenza

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Festo Mobile Process Automation

Festo Mobile Process Automation Festo Mobile Process Automation Caratteristiche dei prodotti Valvole di processo per controllo dei fluidi ad azionamento elettrico Valvole di processo per controllo dei fluidi ad azionamento pneumatico

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

CATALOGO GENERALE GENERAL CATALOGUE SIMPLEX UNIVERSAL PORTAPALLET PALLET RACKING MINIPALLET ARMADI CABINETS BANCHI COUNTERS

CATALOGO GENERALE GENERAL CATALOGUE SIMPLEX UNIVERSAL PORTAPALLET PALLET RACKING MINIPALLET ARMADI CABINETS BANCHI COUNTERS CATALOGO GENERALE GENERAL CATALOGUE SIMPLEX UNIVERSAL PORTAPALLET PALLET RACKING MINIPALLET ARMADI CABINETS BANCHI COUNTERS SOPPALCHI e sopraelevazioni MEZZANINES IT MOBILFER - L'EVOLUZIONE DELLO SPAZIO

Dettagli

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

222X IT Manuale d uso

222X IT Manuale d uso 222X IT Manuale d uso INDICE 1 INTRODUZIONE 2 1.1 Benvenuto 2 1.2 Contatti per il servizio 2 1.3 Cosa fare se il vostro veicolo viene rubato 3 1.4 Autodiagnostica periodica del vostro dispositivo 4 1.5

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma

ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma ISTRUZIONI MONTAGGIO PMG ma ASSEMBLY INSTRUCTIONS PMG ma 1 Elenco parti in fornitura: PMG ma (1) (2) List of components: 1-PMG ma 2-Separatore statore/rotore 3-Tirante Centrale 4-N 6 viti M8 5-Cuffia IP23

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati Robotica Mobile Lezione 20: Strutture di controllo di robot Come costruire un architettura BARCS L architettura BARCS Behavioural Architecture Robot Control System Strategie Strategie Obiettivi Obiettivi

Dettagli

Automatic Horizontal Cartoner MA 150. Liquids Solids Creams Packaging. English / Italiano

Automatic Horizontal Cartoner MA 150. Liquids Solids Creams Packaging. English / Italiano MA 155 Automatic Horizontal Cartoner MA 150 Liquids Solids Creams Packaging English / Italiano MA 155 / 150 Continuous motion horizontal cartoner Continous motion horizontal cartoner, entirely made with

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2. NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.5 TONNELLATE MASSIMIZZARE I PROFITTI SCELTA TRA 13 DIVERSI MODELLI MODELLO

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

Progetti ARTEMIS-JU CAMMI & D3CoS

Progetti ARTEMIS-JU CAMMI & D3CoS Progetti ARTEMIS-JU CAMMI & D3CoS Cognitive Adaptive Man Machine Interface for Cooperative Systems 19 Settembre 2012 ENAV ACADEMY Forlì (IT) Magda Balerna 1 ARTEMIS JU Sub Project 8: HUMAN Centred Design

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

ATEX CERTIFIED. Iso 9001 - Cert. N 0633 DEX. Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps

ATEX CERTIFIED. Iso 9001 - Cert. N 0633 DEX. Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps Iso 9001 - Cert. N 0633 ATEX CERTIFIED DEX Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps DESCRIZIONE CARATTERISTICHE Le pompe per vuoto ad anello liquido serie DEX

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Tiziano Bettati, Maria Teresa Pacchioli Centro Ricerche Produzioni Animali

Tiziano Bettati, Maria Teresa Pacchioli Centro Ricerche Produzioni Animali Il Divulgatore n.10/2002 Sicurezza alimentare PARTENDO DALLA DOP Tr@ce.pig è un progetto di tracciabilità della filiera del suino pesante utilizzato come materia prima per i Prosciutti di Parma a Denominazione

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Distruggidocumenti Paper Shredders KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Cod.99.700 Cod.99.710 KOBRA 240 SS2 Cod.99.760 KOBRA 240 SS4 Cod.99.705 KOBRA 240 SS5 Cod.99.720 KOBRA 240 C2 KOBRA 240 C4 KOBRA 240 HS Cod.99.730

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Il colore Mapei nel progetto. The Mapei colour in the project. Effetti Estetici Decorative Effects

Il colore Mapei nel progetto. The Mapei colour in the project. Effetti Estetici Decorative Effects Il colore Mapei nel progetto The Mapei colour in the project Effetti Estetici Decorative Effects Marmorino Marmorino Effetto Classico Marmorino Classical Effect Effetti Estetici Decorative Effects 3 Applicazione

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm valvole 8 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 8 mm Valvole a spola 3/2-5/2-5/3 con attacchi filettati G/8 3/2-5/2-5/3 spool valves with G/8 threaded ports Spessore della valvola:

Dettagli

< EFFiciEnza senza limiti

< EFFiciEnza senza limiti FORM 200 FORM 400 < Efficienza senza limiti 2 Panoramica Efficienza senza limiti Costruzione meccanica Il dispositivo di comando 2 4 6 Il generatore Autonomia e flessibilità GF AgieCharmilles 10 12 14

Dettagli

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors ZANZAR SISTEM si congratula con lei per l acquisto della zanzariera Plissè. Questa guida le consentirà di apprezzare i vantaggi di questa zanzariera

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation

La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation difendi il made in Italy, scegli un azienda italiana La soluzione completa per l irrigazione Irritec realizza prodotti

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli