OLIMPIADI DI ITALIANO 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OLIMPIADI DI ITALIANO 2014"

Transcript

1 Concorrente Chiuse Totale 1 OLIMPIADI DI ITALIANO 2014 BIENNIO Italia Finale - 12 aprile 2014 Come indicare le risposte? Segui sempre le istruzioni contenute nella domanda. In assenza di istruzioni, regolati come segue: Se devi scegliere uno o più elementi in una lista di elementi dati, fai un segno (una croce, un cerchietto, o altro) sulla lettera o sul numero che identifica l elemento o gli elementi che vuoi scegliere. Se devi scrivere parole, frasi o un intero testo, usa gli spazi predisposti. Se lo spazio predisposto non è sufficiente, puoi continuare a scrivere sul retro dell ultimo foglio, segnalandolo però in modo chiaro. Come contare le parole? Quando scrivi un testo, per rispettare la lunghezza prevista ti consigliamo di stabilire qual è approssimativamente il numero di parole che fai stare in una riga, e poi di contare soltanto le righe. Piccoli scarti sono tollerati. SINTASSI 1. Leggi il testo e rispondi alle tre domande riportate di seguito. A beneficio di questo probabile lettore sarà opportuno spendere qualche parola per ricordare come andava il mondo a quel tempo, nella primavera del 1806, quando mi imbarcai per l Europa sul brigantino Liberty; e in primo luogo quale fosse allora la situazione politica nel nostro paese, sfondo indispensabile per comprendere le ragioni di un viaggio che a me stesso, ripensandoci, appare ora stravagante. [Adattato da A. Barbero, Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo] La subordinata quale fosse allora la situazione politica nel nostro paese di che tipo è? a. temporale b. modale c. interrogativa diretta d. causale e. interrogativa indiretta f. soggettiva g. dichiarativa 1 Punti 0,5

2 da quale proposizione dipende? Punti 0,5 (trascrivila qui di seguito) di che grado è? Punti 1 a. primo b. secondo c. terzo d. quarto e. quinto 2. Indica, in ciascuna lista, l espressione che non è equivalente al connettivo in grassetto. Punteggio massimo 2 per quanto a. sebbene b. anche se c. allorché d. benché e. malgrado di conseguenza a. quindi b. perciò c. invece d. ragion per cui e. pertanto inoltre a. per di più b. in aggiunta c. in più d. allora e. per giunta in primo luogo a. prima di tutto b. come prima cosa c. primo d. primitivamente e. in primis 2/13

3 tuttavia a. però b. nondimeno c. eppure d. ciò nonostante e. anziché 3. I seguenti periodi contengono ciascuno due frasi coordinate. Indica, per ciascuna di esse, il tipo di coordinazione fra le seguenti: a. avversativa b. copulativa c. dichiarativa o esplicativa d. disgiuntiva e. conclusiva Punteggio massimo 2 1. Non abbiamo fatto alcuna sosta durante il viaggio, quindi arriveremo prima del previsto. a b c d e 2. Preferisci rimanere a riposare ovvero uscire a fare una passeggiata? a b c d e 3. Paolo ha riportato un voto molto scarso, ovvero ha preso quattro. a b c d e 4. Si era allenato con molta costanza, eppure il risultato è stato deludente. a b c d e 5. Non sono in grado di sciare e neppure ho mai provato a farlo. a b c d e 6. Sono stanco per uscire, e inoltre non mi sento bene. a b c d e 7. Il candidato si è presentato alle quattro, cioè in netto anticipo. a b c d e 8. Cerca di arrivare puntuale, altrimenti me ne vado. a b c d e 4. Valuta la struttura sintattica del seguente periodo e indica se ciascuna delle successive affermazioni è vera (V) o falsa (F). Le affermazioni vere sono 5. Svolgendo il loro studio, Kelsey Lucas, Jack Costello e colleghi hanno rilevato che nella condizione di movimento costante le ali di una farfalla monarca sono piegate in una posizione analoga a quella in cui sono piegati la coda di un tursiope che nuota o il piede natatorio di un mollusco pteropode come la limacina. [Adattato da Una legge universale per chi ha ali o pinne, Le Scienze.it, 19 feb 2014 (dal web)] Punteggio massimo 3 a. Ci sono complessivamente tre proposizioni subordinate V F b. Ci sono complessivamente quattro proposizioni subordinate V F c. Le proposizioni subordinate di primo grado sono due V F d. C è una sola proposizione subordinata di primo grado V F 3/13

4 e. Le proposizioni subordinate di secondo grado sono due V F f. C è una sola proposizione subordinata di secondo grado V F g. Ci sono proposizioni fra loro coordinate V F h. Uno solo dei pronomi relativi ha funzione di soggetto V F i. C è una struttura in cui sono coordinate due espressioni nominali, una sola delle quali contiene una proposizione relativa, che è restrittiva V F j. C è una struttura in cui sono coordinate due espressioni nominali, una sola delle quali contiene una proposizione relativa, che non è restrittiva V F 5. Nel brano dell esercizio precedente, quali delle seguenti espressioni hanno la funzione di soggetto? a. Kelsey Lucas, Jack Costello e colleghi b. il loro studio c. una farfalla d. quella e. la coda di un tursiope f. il piede natatorio di un mollusco pteropode Punti 1 (indivisibili) 6. Trasforma il seguente discorso diretto in discorso indiretto: «Vuoi diventare piccione anche tu?» «Io no. Ho paura di volare». «Non avrai paura accanto a me che volo da anni». [Da D. Maraini, Buio] Punti 1 (indivisibili) L'uomo-piccione gli chiese se 1 diventare piccione anche lui. Gram rispose di no, che aveva paura di volare. L uomo piccione lo rassicurò che a. vuole b. voleva c. vorrà d. voglia e. volle 2. a. non avrebbe paura accanto a lui che volava da anni b. non avrai paura accanto a me che volo da anni c. non avrà paura accanto a lui che volava da anni d. non avrebbe avuto paura accanto a lui che volava da anni e. non avrebbe paura accanto a lui che vola da anni 4/13

5 TESTUALITÀ 7. Il testo seguente ha perso due a capo. In corrispondenza di quali numeri in grassetto li inseriresti? Punti 1,5 (indivisibili) Primo a capo: Secondo a capo: 1 SYDNEY - Non erano mai stati studiati, né scoperti. Sono simili a roditori e muoiono dopo l'accoppiamento. Si tratta di tre nuove specie di antechini, piccoli marsupiali insettivori conosciuti per le abitudini sessuali suicide. La scoperta è stata fatta in una remota foresta pluviale nel nordest dell'australia. 2 Caratteristico degli antechini è il suicidio riproduttivo, una forma di semelparità, cioè di riproduzione una sola volta nella vita, che dipende dal fatto che i maschi muoiono in massa nella stagione dell'accoppiamento, dopo che il livello dei loro ormoni dello stress ha subito una forte impennata e il loro sistema immunitario è collassato. 3 La scoperta, fatta da zoologi dell'università di Tecnologia del Queensland, nella foresta tropicale di Gondwana, patrimonio mondiale dall'unesco, è descritta come "eccezionale". 4 "Tipicamente vi sono solo un paio di nuove specie di mammiferi che vengono scoperte nel mondo ogni anno; quindi trovare tre nuove specie, tutte nella stessa area, è straordinario, scrive il responsabile della ricerca, Andrew Baker sulla rivista Zootaxa. 5 I maschi degli antechini possono accoppiarsi per molte ore al giorno (fino a 12), per il successo riproduttivo. 6 Per liberare l energia metabolica supplementare necessaria a questa attività, deprivano il loro corpo di proteine vitali e sopprimono il sistema immunitario. 7 E in seguito alla stagione degli amori sono così esausti da morire letteralmente di stenti. 8. La riproduzione letale non caratterizza solo questi piccoli marsupiali. 9 La mantide religiosa decapita il maschio subito dopo il sesso e la vedova nera lo mangia. 10 I maschi dell'ape muoiono dopo l'accoppiamento, che distrugge il loro organo riproduttivo. 11 E i salmoni, sia maschi che femmine, nuotano controcorrente fino ai luoghi di origine; dopo l'accoppiamento e dopo che la femmina ha deposto le uova, muoiono per lo sfinimento. [Adattato da Scoperte tre nuove specie marsupiali dal sesso suicida, Repubblica.it: Scienze, 20 feb 2014 (dal web)] 8. A proposito di ciascuna affermazione indica se è contenuta o si può derivare dal testo dell esercizio precedente (Sì) oppure non è contenuta e non può essere derivata da tale testo (No). 5/13 Punteggio massimo 3 a. A differenza degli altri antechini, le nuove specie di recente scoperte sono caratterizzate dal suicidio riproduttivo. Sì No b. I maschi degli antechini muoiono decapitati dalla femmina. Sì No c. La semelparità è la caratteristica delle specie in cui tutti gli esemplari maschili hanno pari quantità di liquido seminale. Sì No d. La semelparità è anche detta suicidio riproduttivo. Sì No e. Gli antechini spendono moltissima energia nel periodo dell accoppiamento. Sì No f. Alcuni marsupiali hanno abitudini sessuali suicide. Sì No g. Le api sono insetti. Sì No h. Tutti i marsupiali hanno abitudini sessuali suicide. Sì No i. I salmoni non sono marsupiali. Sì No j. Alcuni mammiferi sono insettivori. Sì No

6 9. In uno dei segmenti del testo sugli antechini è ben osservabile il fenomeno della catafora, cioè l anticipazione di contenuti che riguardano un tema presentato solo in un secondo momento, in frasi successive (in altre parole: si parla di una cosa prima di averla nominata). Qual è questo segmento? Indica il numero che lo identifica: Punti 1 Con quale meccanismo linguistico si fa riferimento al tema, prima di averlo menzionato? a. Con uno o più pronomi personali b. Con uno o più pronomi dimostrativi c. Sottintendendo il soggetto grammaticale (ellissi) in una o più frasi d. Con uno o più iperonimi (cioè termini più generali) Punti Nel testo seguente, scegli fra le alternative quella che garantisce al testo coerenza logica e coesione (cancella con una riga le alternative che escludi). Punteggio massimo 2,5 A differenza dell /nonostante l / coerentemente con l altro imponente modello di modernizzazione accelerata, cioè la Cina, l India è riuscita a decollare senza dover passare attraverso lunghi periodi di dittatura, repressioni di massa, coercizioni dell individuo. Quindi / Ma / Insomma c è un altra caratteristica riduttiva /esagerata / distintiva dell India: è l unico paese di queste dimensioni a essere stato sotto un lungo giogo coloniale senza conservare risentimento contro i suoi ex padroni inglesi, né tanto meno ostilità contro l Occidente in generale. Anche se / Siccome / Dunque l India non solo è la grande diversa dalla Cina, ma è anche un potente modello alternativo rispetto a quella cultura politica del vittimismo che domina in gran parte del Terzo Mondo e soprattutto nel mondo islamico, radicale o moderato che sia; anche se / infatti / allora dall Algeria affacciata sull Atlantico fino alla Malesia nel sud-est asiatico, passando per paesi così diversi come la Palestina o l Iran o il Sudan, le classi dirigenti islamiche hanno fatto della tolleranza / recriminazione / indifferenza il loro linguaggio unificante. L India invece / anche / infine ne è immune. Di fronte ai tanti drammi sociali che devono ancora affrontare, alle prese con ingiustizie e arretratezza, gli indiani non hanno l abitudine di rimuginare le colpe degli inglesi. Del passato coloniale non hanno dimenticato nulla; semplicemente / addirittura / inaspettatamente non trovano utile rimasticare le amarezze. Sanno tutto dei crimini storici e degli orrori perpetrati dall imperialismo britannico ai loro danni. Al tempo stesso / per questo motivo / perché vanno fieri di ogni eredità inglese che hanno voluto conservare e di cui rivendicano il valore, come lo stato di diritto e l individualismo libertario. La stessa diffusione della lingua degli ex imperialisti si è rivelata un fiacco / uno strepitoso / un oneroso vantaggio competitivo: con trecentocinquanta milioni di abitanti che parlano un inglese fluente, l india ha la manodopera anglofona più grande di Stati Uniti e Canada messi insieme. [Adattato da F. Rampini, La speranza indiana] 6/13

7 PUNTEGGIATURA 11. Nel seguente brano sono state tolte 7 virgole e 1 punto e virgola. Sistemali di nuovo nelle posizioni opportune. Punteggio massimo 2 La mia calligrafia è minuta quasi illeggibile ed io stesso forse collo scemare della vista e il dileguarsi della memoria sarei incapace di decifrare le note che scarabocchiavo quarant anni fa ma ogni passione compresa quella erudita merita che si compiano dei sacrifici per soddisfarla e non dubito che un giorno qualcuno si assuma questa briga. [Adattato da A. Barbero, Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo] LESSICO 12. Leggi il testo e compila la tabella: indica se le parole sottolineate nel testo sono primitive o derivate, e in quest ultimo caso riporta nelle caselle appropriate gli elementi corrispondenti. Punteggio massimo 2 Sopra la bella villa dove si conduce una vita spensierata un macigno pencola. Come mai non se ne curano? Se non è caduto finora dicono che motivo c è che cada in avvenire?. In realtà non è rimasto immobile. L anno scorso forse a motivo del disgelo, ha fatto un piccolo scarto, una scivolatina, e una scarica di ghiaia e sassi è piombata sul tetto della villa. [Da D. Buzzati, Il macigno, in In quel preciso momento] primitiva derivata Parola da cui deriva Elementi iniziali aggiunti Elementi finali aggiunti spensierata macigno disgelo ghiaia 13. Trova due sinonimi (o locuzioni sinonimiche) che possano sostituire nel contesto del brano ciascuna delle parole sottolineate. Punteggio massimo 3 In altre stanze, invece, tutto era fermo, come se la vita si fosse pietrificata; uomini ancora in letto si rigiravano sotto grigie coperte, donne erano intente a pettinarsi, con l'incantata lentezza di chi non conosce quale sarà, dopo, l'altra occupazione della sua giornata. Tutto il terraneo, e il primo piano a cui risalimmo, erano in queste condizioni di inerzia sconsolata. Non si aspettava nulla, e nessuno. [Adattato da A.M. Ortese, Il mare non bagna Napoli] intente incantata 7/13

8 terraneo inerzia 14. Scegli fra le alternative proposte quella che spiega correttamente ciascuna parola. lapidario a. ferito o ucciso a sassate b. conciso ed efficace c. chi partecipa a una lapidazione Punteggio massimo 1,5 anomalo a. che presenta irregolarità b. che segue la norma c. che non ha una precisa identità conscio a. preso in considerazione b. accondiscendente c. consapevole 15. Nel testo giornalistico che segue, sottolinea 10 termini o espressioni che appartengono all area semantica dello sport. Trascura i nomi propri. Punteggio massimo 1,5 Valentino Rossi è tornato. È del Dottore il miglior tempo della terza giornata di test della Motogp sul circuito di Sepang, in Malesia. Il numero 46 in sella alla Yamaha ha fermato il cronometro sull'1'59"999, facendo registrare lo stesso tempo di Dani Pedrosa (Honda). Terzo crono per Andrea Dovizioso (Ducati) in 2'00"067 [ ]. Rossi sorride, ma resta con i piedi per terra: "Sono molto soddisfatto. Se la gara si disputasse oggi partirei in pole, ma alla fine vincerebbe Pedrosa ha ammesso il nove volte campione del mondo. [Adattato da MotoGp, Rossi vola nei test, Repubblica.it, 28 feb 2014 (dal web)] 16. Inserisci nel brano le quattro parole mancanti scegliendole dall elenco. Punteggio massimo 2 Elenco da cui scegliere: dizione, dicitura, passione, simpatia, capacità, scrittore, tendenze, scrivano Il principe aveva scarse militari, ma grande letteraria: egli e il suo capo di stato maggiore si completavano. Uno scriveva i discorsi e l altro li recitava. Il duca li imparava a memoria e li declamava, in forma oratoria da romano antico, con impeccabile. Le 8/13

9 grandi cerimonie, piuttosto frequenti, erano espressamente preparate per queste dimostrazioni oratorie. Disgraziatamente, il capo di stato maggiore non era uno.sicché, malgrado tutto, nella stima dell armata, guadagnava più la memoria del generale nel recitare i discorsi che il talento del suo capo di stato maggiore nello scriverli. Il generale aveva anche una bella voce. [Adattato da E. Lussu, Un anno sull altopiano] SCRITTURA 17. Questo brano tratto da un blog è scritto con un linguaggio che ripropone le caratteristiche della lingua parlata. Devi: sottolineare le parole o le costruzioni che secondo te sono tipiche del parlato; riscrivere un brano di analoga lunghezza sostituendo tali parole o costruzioni con altre più appropriate per un testo scritto di registro medio (non troppo formale e non troppo colloquiale: potresti immaginare ad esempio di rivolgerti a una professoressa); Puoi anche semplicemente eliminare delle parole: in ogni caso, devi intervenire solo in corrispondenza delle parti che hai sottolineato. Punteggio massimo 5 Quando siamo partiti ero stressata da tipo una settimana perché avevo sentito che proprio per quel giorno c era lo sciopero generale di tutti gli aerei, e il problema era che se cancellavano il nostro volo non so quando potevamo raggiungere Dublino. Alla fine però sto sciopero l hanno annullato e così niente, siamo partiti perfettamente in orario. Sull aereo, all ora di pranzo, ci hanno dato una roba microscopica: si sa che le fighissime foto dei menù sono un po una fregatura. Comunque il paninetto di pollo e insalata che ho scelto non era niente male. [Adattato dal blog Profumo di follia (dal web)] 9/13

10 18. Scrivi con circa 70 parole e in forma impersonale un riassunto di questo brano. (Riconoscerai, nel testo, il passaggio nel quale hai dovuto inserire la punteggiatura in un esercizio precedente; naturalmente è senza punteggiatura anche qui.) Punteggio massimo 5 Non è necessario che io spieghi, qui e ora, chi sono costoro e come è accaduto che io li abbia conosciuti. È tutto scritto in un libriccino rilegato in pelle, che è rimasto a ingiallire da allora nel cassetto di una scrivania zoppicante, esiliata da molti anni in soffitta. Là, chi sia interessato a queste cose troverà il diario del mio ultimo viaggio in Europa, redatto giorno dopo giorno sui tavoli delle locande, alla luce della candela prima di andare a dormire, o in strada, su uno scrittoio portatile, traballante per la corsa della carrozza. La mia calligrafia è minuta quasi illeggibile ed io stesso forse collo scemare della vista e il dileguarsi della memoria sarei incapace di decifrare le note che scarabocchiavo quarant anni fa ma ogni passione compresa quella erudita merita che si compiano dei sacrifici per soddisfarla e non dubito che un giorno qualcuno si assuma questa briga. Non mi piace pensare che, quando non ci sarò più, tutto ciò che ho lasciato scritto di mia mano debba diventare impossibile da leggere per chiunque, come un manoscritto in una lingua morta di cui nessuno possiede più la chiave; se così fosse, il dono di una mano indecifrabile, che mi è tornato spesso utile in passato, si trasformerebbe in una beffa. Ho fiducia che un giorno qualcuno aprirà il cassetto e comincerà a leggere, non foss altro per la curiosità di ritrovare quelle annotazioni personali che sempre trovano il modo di infilarsi in scartafacci di questa natura; e che, posso assicurarlo, nel mio diario non mancano. [...] E tuttavia, per una semplice questione di probabilità, debbo immaginare che chi leggerà quelle vecchie pagine ingiallite sia privo di conoscenza diretta del tempo in cui sono nate; di quel tempo inimmaginabile in cui Washington era un villaggio paludoso senza neppure una chiesa, e in cui a Berlino, ma anche a New York, era possibile vivere senza accorgersi degli operai. A beneficio di questo probabile lettore sarà opportuno spendere qualche parola per ricordare come andava il mondo a quel tempo, nella primavera del 1806, quando mi imbarcai per l Europa sul brigantino Liberty; e in primo luogo quale fosse allora la situazione politica nel nostro paese, sfondo indispensabile per comprendere le ragioni di un viaggio che a me stesso, ripensandoci, appare ora stravagante. [Adattato da A. Barbero, Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo] 10/13

11 19. Scrivi un breve testo, in stile pagina di diario personale, a partire dalle parole iniziali già date. Puoi soffermarti a descrivere/analizzare ambienti, cose, persone, stati d animo. La lunghezza del testo deve essere compresa tra le 120 e le 150 parole. Punteggio massimo 5 Sollevo lo sguardo dal foglio e vedo 11/13

12 20. Rispondi a questa lettera immaginando di tenere la rubrica della posta del cuore su una rivista che si rivolge al grande pubblico. Non devi limitarti solo a esporre il tuo punto di vista, ma devi anche argomentarlo ( parole). Punteggio massimo 5 Sono una ragazza di 21 anni. Fino allo scorso autunno avevo un ragazzo: S., con cui stavo ormai da due anni. Eravamo molto affiatati, forse troppo; ci vedevamo quasi ogni giorno, sempre più spesso rinunciando a incontrare i nostri amici, sempre più spesso con il dubbio, da parte mia, che non fosse la storia d amore che volevo. Senza altro motivo che la paura di spegnermi in una relazione senza più stimoli, ho deciso allora di interromperla in modo unilaterale, sperando di poter comunque contare su di S. come amico, ma lui non ha più voluto né sentirmi né vedermi. Secondo te è giusto cancellare così ogni traccia dell affetto che ci ha unito? Per me lui continua (continuerebbe!) a essere una persona molto importante, un amico vero. Come posso recuperare un rapporto con lui? Pensi che debba rinunciarci? Ogni tanto mi chiedo se ho fatto davvero bene ad allontanarmi da lui... 12/13

13 13/13

Scopri il piano di Dio: Pace e vita

Scopri il piano di Dio: Pace e vita Scopri il piano di : Pace e vita E intenzione di avere per noi una vita felice qui e adesso. Perché la maggior parte delle persone non conosce questa vita vera? ama la gente e ama te! Vuole che tu sperimenti

Dettagli

Claudio Bencivenga IL PINGUINO

Claudio Bencivenga IL PINGUINO Claudio Bencivenga IL PINGUINO 1 by Claudio Bencivenga tutti i diritti riservati 2 a mia Madre che mi raccontò la storia del pignuino Nino a Barbara che mi aiuta sempre in tutto 3 4 1. IL PINGUINO C era

Dettagli

PAOLO VA A VIVERE AL MARE

PAOLO VA A VIVERE AL MARE PAOLO VA A VIVERE AL MARE Paolo è nato a Torino. Un giorno i genitori decisero di trasferirsi al mare: a Laigueglia dove andavano tutte le estati e ormai conoscevano tutti. Paolo disse porto tutti i miei

Dettagli

Articolazione delle prove. - comprensione locale del testo. - comprensione globale del testo. -competenza lessicale

Articolazione delle prove. - comprensione locale del testo. - comprensione globale del testo. -competenza lessicale Articolazione delle prove 1. La competenza TESTUALE 2. La competenza GRAMMA TICALE 3. La competenza LESSICALE - coesione testuale - coerenza testuale - inferenze - registro a. morfologia verbale, b. sistema

Dettagli

IL MIO CARO AMICO ROBERTO

IL MIO CARO AMICO ROBERTO IL MIO CARO AMICO ROBERTO Roberto è un mio caro amico, lo conosco da circa 16 anni, è un ragazzo sempre allegro, vive la vita alla giornata e anche ora che ha 25 anni il suo carattere non tende a cambiare,

Dettagli

Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio.

Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio. Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio. Siccome il cancro è una malattia incurabile, Gesù vuole spiegare

Dettagli

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare.

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare. 1.1. Ognuno di noi si può porre le stesse domande: chi sono io? Che cosa ci faccio qui? Quale è il senso della mia esistenza, della mia vita su questa terra? Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso

Dettagli

Indicazioni per i docenti

Indicazioni per i docenti Progettazione e verifica di prove per la Valutazione dei livelli di comprensione e scrittura del testo In uscita dalla scuola elemenatre/ in ingresso nella scuola media a cura di Mario Ambel Indicazioni

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

Unità 18. Le certificazioni di italiano L2. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI

Unità 18. Le certificazioni di italiano L2. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI Unità 18 Le certificazioni di italiano L2 CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sul test di lingua per stranieri parole relative alle certificazioni di italiano,

Dettagli

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista. Al Comitato organizzatore Robocup Jr 2010 ITIS A.ROSSI VICENZA Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Dettagli

IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA

IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA Associazione culturale per la promozione del Teatro Musicale contemporaneo P.Iva 04677120265 via Aldo Moro 6, 31055 Quinto di Treviso - Tv IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA TERZA VERSIONE autore:

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

Grido di Vittoria.it

Grido di Vittoria.it COME ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA DI DIO La famiglia di Dio del Pastore Mario Basile Il mio intento è quello di spiegare in parole semplici cosa dice la Bibbia sull argomento, la stessa Bibbia che

Dettagli

Assistenza sanitaria a misura di bambino - Bambini e giovani: diteci cosa ne pensate!

Assistenza sanitaria a misura di bambino - Bambini e giovani: diteci cosa ne pensate! Assistenza sanitaria a misura di bambino - Bambini e giovani: diteci cosa ne pensate! Il Consiglio d'europa è un'organizzazione internazionale con 47 paesi membri. La sua attività coinvolge 150 milioni

Dettagli

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Mi figura dla rujenedes Meine Sprachenfigur La mia figura delle lingue Silvia Goller Scuola dell infanzia Santa Cristina/Val Gardena Le bambine e i bambini

Dettagli

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati ebook pubblicato da: www.comefaresoldi360.com Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati Perché possono essere una fregatura Come e quanto si guadagna Quali sono le aziende serie Perché alcune aziende ti pagano

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello B1

Università per Stranieri di Siena Livello B1 Unità 4 Fare la spesa al mercato CHIAVI In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni e consigli su come fare la spesa al mercato e risparmiare parole relative agli acquisti e ai consumi

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

ESSERE FELICI E MEGLIO!

ESSERE FELICI E MEGLIO! ESSERE FELICI E MEGLIO! I 5 MOTIVI PER ESSERLO di Carla Favazza Questo manuale contiene materiale protetto dalle leggi sul Copyright nazionale ed internazionale. Qualsiasi riproduzione senza il consenso

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere quando smettere di bere DEVI SMETTERE DI BERE? Se il bere é una scelta libera e consapevole da parte di un individuo, é anche vero che molti non si trovano nelle condizioni di poter bere e continuare a

Dettagli

E Penelope si arrabbiò

E Penelope si arrabbiò Carla Signoris E Penelope si arrabbiò Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07262-5 Prima edizione: maggio 2014 Seconda edizione: maggio 2014 E Penelope si

Dettagli

Wretched - Libero Di Vevere, Libero Di Morire. Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 03:35

Wretched - Libero Di Vevere, Libero Di Morire. Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 03:35 01 - Come Un Cappio Un cappio alla mia gola le loro restrizioni un cappio alla mia gola le croci e le divise un cappio che si stringe, un cappio che mi uccide un cappio che io devo distruggere e spezzare

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

Esercizi pronomi accoppiati

Esercizi pronomi accoppiati Esercizi pronomi accoppiati 1. Rispondete secondo il modello: È vero che regali una casa a Marina?! (il suo compleanno) Sì, gliela regalo per il suo compleanno. 1. È vero che regali un orologio a Ruggero?

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Reference 1-0,73% Coverage

Reference 1-0,73% Coverage - 1 reference coded [0,73% Coverage] Reference 1-0,73% Coverage Dove ti piacerebbe andare ma anche vivere sì, sì. All interno dell Europa, sicuramente. Però mi piacerebbe vedere anche

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli VOLUME 3 1 GIANLUIGI BALLARANI Autore di Esami No Problem Esami No Problem Tecniche per

Dettagli

GRAMMATICA. Con l aiuto del professore, completa questa tabella per capire dove sei migliorato e in che cosa devi ancora esercitarti.

GRAMMATICA. Con l aiuto del professore, completa questa tabella per capire dove sei migliorato e in che cosa devi ancora esercitarti. Come sto andando in... analisi grammaticale Con l aiuto del professore, completa questa tabella per capire dove sei migliorato e in che cosa devi ancora esercitarti. NON HO FATTO ERRORI IN... ARTICOLO

Dettagli

Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA?

Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA? Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA? Spesso mi capita di visitare persone che si lamentano del fatto che pur allenandosi tutti i giorni (a volte anche 2 volte al giorno), non ottengono

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

Giovanna Quadri ROCCONTI

Giovanna Quadri ROCCONTI Racconti Giovanna Quadri ROCCONTI Paura e coraggio. Queste donne con il loro coraggio, il loro amore, nella società e nel farsi prossimo, hanno vinto il male con il bene. La giustizia a trionfato. però

Dettagli

UN VIAGGIO TRA LA SCOPERTA DEL PROPRIO CORPO E LA RICERCA DELLA BELLEZZA: IL LABORATORIO "MA COME TI TRUCCHI?!" PER PERSONE CON DISABILITÀ.

UN VIAGGIO TRA LA SCOPERTA DEL PROPRIO CORPO E LA RICERCA DELLA BELLEZZA: IL LABORATORIO MA COME TI TRUCCHI?! PER PERSONE CON DISABILITÀ. UN VIAGGIO TRA LA SCOPERTA DEL PROPRIO CORPO E LA RICERCA DELLA BELLEZZA: IL LABORATORIO "MA COME TI TRUCCHI?!" PER PERSONE CON DISABILITÀ. Relatore: Martina Tarlazzi Make your smile up LA NASCITA DEL

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 12 AL NEGOZIO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 AL NEGOZIO DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Posso aiutarla? B- Ma,

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista. PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete

TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista. PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete TAVOLA ROTONDA Programmazione della gravidanza e diabete: i diversi punti di vista PENSO ALLA GRAVIDANZA ed ho il diabete Una cosa sola è certa del mio futuro... VOGLIO avere dei figli! il diabete non

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

Incredibile Romantica. Dimentichiamoci Questa Città

Incredibile Romantica. Dimentichiamoci Questa Città Siamo Solo Noi Siamo solo noi che andiamo a letto la mattina presto e ci svegliamo con il mal di testa che non abbiamo vita regolare che non ci sappiamo limitare che non abbiamo più rispetto per niente

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto Indice Cominciamo 7 La curiosità di Alice 9 Un po di imbarazzo 25 Innamorarsi 43 Fare l amore 55 Concepimento 71 Gravidanza 83 La nascita 95 Il nostro corpo: le donne 111 Il nostro corpo: gli uomini 127

Dettagli

FINESTRE INTERCULTURALI

FINESTRE INTERCULTURALI Scuola Classe 1C FINESTRE INTERCULTURALI DIARIO DI BORDO 2013 / 2014 IC Gandhi - Secondaria di primo grado Paolo Uccello Insegnante / materia Anelia Cassai/lettere Data Febbraio Durata 4h TITOLO DELLA

Dettagli

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013]

SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] SCUOLA DELLA FEDE [4] La risposta dell uomo a Dio [5.03. 2013] 1. La risposta a Dio che ci parla; a Dio che intende vivere con noi; a Dio che ci fa una proposta di vita, è la fede. Questa sera cercheremo

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Amministrazione federale delle dogane (AFD), Basilea

Amministrazione federale delle dogane (AFD), Basilea Amministrazione federale delle dogane (AFD), Basilea Enzo De Maio, datore di lavoro Nella mia funzione di case manager e consulente HR della Direzione generale delle dogane, ho ricevuto una comunicazione

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

Pompei, area archeologica.

Pompei, area archeologica. Pompei, area archeologica. Quello che impressione è l atteggiamento di queste persone nell ultimo momento di vita. Cercano di coprirsi da qualcosa. Si intuisce che il motivo principale della causa è il

Dettagli

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI Lo scrittore Jacopo Olivieri ha incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola A. Aleardi del plesso di Quinto nelle giornate del 18 e 19 febbraio

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso

AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso Anna Contardi e Monica Berarducci Aipd Associazione italiana persone down AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso imparare A conoscere se stessi, Gli AlTri, le proprie emozioni collana Laboratori per

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

AREA DISCIPLINARE : ITALIANO - EDUCAZIONE ALL'IMMAGINE

AREA DISCIPLINARE : ITALIANO - EDUCAZIONE ALL'IMMAGINE CLASSE 4^ A -Soresina AREA DISCIPLINARE : ITALIANO - EDUCAZIONE ALL'IMMAGINE FINALITA' Riflettere sulla propria identità - maschio-femmina- per imparare a valorizzare le differenze come un'opportunità

Dettagli

Brani tratti da Lettere di donne che amano troppo Robin Norwood

Brani tratti da Lettere di donne che amano troppo Robin Norwood Brani tratti da Lettere di donne che amano troppo Robin Norwood Giornata Mondiale per l Eliminazione delle Violenza sulle Donne Le vie della dipendenza relazionale sono spesso tracciate da un trauma infantile

Dettagli

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo.

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Pensieri.. In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Simone Per me non è giusto che alcune persone non abbiano il pane e il cibo che ci spettano di diritto. E pensare che molte

Dettagli

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell avere nuovi occhi M.Proust Per migliorare la propria autostima

Dettagli

VIAGGIO ALLA SCOPERTA. della Malattia di Crohn e della Colite Ulcerosa. Leggi le avventure di Ricky e Susy. Scopri come affrontarle e dominarle!

VIAGGIO ALLA SCOPERTA. della Malattia di Crohn e della Colite Ulcerosa. Leggi le avventure di Ricky e Susy. Scopri come affrontarle e dominarle! VIAGGIO ALLA SCOPERTA della Malattia di Crohn e della Colite Ulcerosa. Scopri come affrontarle e dominarle! Impara cose importanti. Trova gli alleati per il tuo viaggio! Scopri le armi in tuo possesso.

Dettagli

SIMULAZIONE TEST INVALSI

SIMULAZIONE TEST INVALSI SIMULAZIONE TEST INVALSI STATISTICA E PROBABILITA Nel sacchetto A ci sono 4 palline rosse e 8 nere mentre nel sacchetto B ci sono 4 palline rosse e 6 nere. a. Completa correttamente la seguente frase inserendo

Dettagli

Domenica, 19 aprile 2009. Il Signore è con te

Domenica, 19 aprile 2009. Il Signore è con te Domenica, 19 aprile 2009 Il Signore è con te Marco 16:15-20- E disse loro: Andate per tutto il mondo, predicate il vangelo a ogni creatura. Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato; ma chi

Dettagli

Perché un libro di domande?

Perché un libro di domande? Perché un libro di domande? Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano. Indira Gandhi Fin dai primi anni di vita gli esseri umani raccolgono informazioni e scoprono il mondo facendo

Dettagli

Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA

Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA Un altra speranza Riccardo Dossena UN ALTRA SPERANZA Autobiografia www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Riccardo Dossena Tutti i diritti riservati Progetto scrivere di Riccardo Dossena. Con il mio

Dettagli

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini:

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 1 1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 2 Adesso guarda il video della canzone e verifica le tue risposte. 2. Prova a rispondere alle domande adesso: Dove si sono incontrati? Perché

Dettagli

FINESTRE INTERCULTURALI

FINESTRE INTERCULTURALI Scuola Classe 1C FINESTRE INTERCULTURALI DIARIO DI BORDO 2013 / 2014 IC Gandhi - Secondaria di primo grado Paolo Uccello Insegnante / materia lettere Data Febbraio Durata 4h TITOLO DELLA FINESTRA INTERCULTURALE

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

!"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente

!#$%&%'()*#$*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente !"#$%&%'()*#$"*'' I 3 Pilastri del Biker Vincente Il Terzo Pilastro del Biker Vincente La Mountain Bike e la Vita Ciao e ben ritrovato! Abbiamo visto nelle ultime due lezioni, come i dettagli siano fondamentali

Dettagli

Test di Ingresso. Italiano classi prime

Test di Ingresso. Italiano classi prime Test di Ingresso Italiano classi prime 1. Inserisci nella frase il termine corretto: da, dà, da a. Ho fatto una lunga camminata casa al mare b. Non mi mai la mano c. il vestito a tua sorella 2. In quale

Dettagli

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2 Scuola media di Giornico L affettività e la sessualità, tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio Progetto sostenuto dal GLES 2 Dai sensi all azione Sensi Sensazioni Emozioni Sentimenti

Dettagli

IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO

IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO APPRENDIMENTO L apprendimento è un processo attivo di costruzione di conoscenze, abilità e competenze in un contesto di interazione dei ragazzi con gli insegnanti, i

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2008-2009 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 3 Διάρκεια : 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA C A N I D A S S I S T E N Z A F I D E S LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA r Mirjam Spinnler e Bayou Caro Bayou, che cosa farei senza di te? Con te la mia vita è più semplice, allegra e colorata.

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

LE SFIDE SULLE SPALLE!

LE SFIDE SULLE SPALLE! LE SFIDE Questo quarto incontro vuole aiutare a riflettere sulle sfide che l animatore si trova a vivere, sia in rapporto all educazione dei ragazzi, sia in riferimento alla propria crescita. Le attività

Dettagli

MARCO ANTUZI MOTIVATORE DI ME STESSO

MARCO ANTUZI MOTIVATORE DI ME STESSO MARCO ANTUZI MOTIVATORE DI ME STESSO Ricostruire la Propria Identità attraverso la Determinazione e la Libertà di Scelta 2 Titolo MOTIVATORE DI ME STESSO Autore Marco Antuzi Editore Bruno Editore Sito

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

La Combriccola della Mezza Luna. pae e di e nd r e. illustrato da Ottavia Rizzo

La Combriccola della Mezza Luna. pae e di e nd r e. illustrato da Ottavia Rizzo La Combriccola della Mezza Luna pae e di e nd r e illustrato da Ottavia Rizzo www.lacombriccoladellamezzaluna.it A quelli che sanno sognare, perché non debbano mai smettere. A quelli che non sanno sognare,

Dettagli

UNITÀ PRIMI PASSI. Ciao nel mondo. surfist. 1 Conosciamoci!

UNITÀ PRIMI PASSI. Ciao nel mondo. surfist. 1 Conosciamoci! UNITÀ 1 Conosciamoci! PRIMI PASSI Giapp one Ciao nel mondo i e... Hawai i surfist 14 UNITÀ 1 Arabia Saudita Etiopia ogia b m a C 15 UNITÀ 1 GUARDA E ASCOLTA Salutiamoci! 1 4-1 Ascolta. 2 Prova a leggere

Dettagli

TESTO SCRITTO DI INGRESSO

TESTO SCRITTO DI INGRESSO TESTO SCRITTO DI INGRESSO COGNOME NOME INDIRIZZO NAZIONALITA TEL. ABITAZIONE/ CELLULARE PROFESSIONE DATA RISERVATO ALLA SCUOLA LIVELLO NOTE TOTALE DOMANDE 70 TOTALE ERRORI Test Livello B1 B2 (intermedio

Dettagli

Apporti, Asporti e Regali

Apporti, Asporti e Regali Apporti, Asporti e Regali Collana: Ali d Amore N. 9 A Dilaila e alle anime candide dell Altra Dimensione A P P O R T I Gli apporti sono materializzazioni di oggetti, di animali, di piante o fiori, che

Dettagli

che hanno racconto come protagonisti degli animali una morale linguaggio semplice frasi brevi insegnamento parlano e si comportano come gli uomini

che hanno racconto come protagonisti degli animali una morale linguaggio semplice frasi brevi insegnamento parlano e si comportano come gli uomini LA favola È un racconto breve ha come protagonisti degli animali che parlano e si comportano come gli uomini un linguaggio semplice frasi brevi molti dialoghi una morale cioè un insegnamento hanno pregi

Dettagli

LA STORIA DEI DIRITTI UMANI

LA STORIA DEI DIRITTI UMANI LA STORIA DEI DIRITTI UMANI IL DOCUMENTO CHE SEGNA UNA TAPPA FONDAMENTALE NELL AFFERMAZIONE DEI DIRITTI UMANI È LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL UOMO SIGLATA NEL 1948. OGNI DIRITTO PROCLAMATO

Dettagli

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO I La norma giuridica Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione della

Dettagli

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Traccia: Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Per la preghiera: vedi in allegato. Sviluppo dell

Dettagli

Unità 13. In questura. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai:

Unità 13. In questura. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai: Unità 13 In questura In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sul permesso di soggiorno e sulla questura parole relative all ufficio immigrazione della questura l uso dei pronomi

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

17 2. Un incontro inconsueto Non ho avuto un vero padre: sono figlio illegittimo...

17 2. Un incontro inconsueto Non ho avuto un vero padre: sono figlio illegittimo... INDICE PARTE PRIMA 9 1, I1 compleanno di un pater familias soddisfatto Pastifcio e famiglia, le sue passioni! 17 2. Un incontro inconsueto Non ho avuto un vero padre: sono figlio illegittimo... 22 3. Torrenuova

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa Etichetta identificativa TIMSS & PIRLS 2011 Field Test Questionario studenti Classe quarta primaria Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione via Borromini,

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World LOCUZIONI AL MONDO Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World 2 Sommario 1. La decisione della SS. Trinità al tuo

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ 2009-2010 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 2 Διάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli